Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca: nome, descrizione, recensioni

Fino a poco tempo, la pianta di albicocca termofila poteva essere coltivata solo alle latitudini meridionali, che includono i territori di Kalmykia, Daghestan, Stavropol e Krasnodar. Ma grazie al lavoro degli allevatori, è diventato possibile coltivare albicocche nella corsia centrale e persino nel nord della Russia. Molti giardinieri delle regioni di Voronezh, Kursk, Tambov e Samara stanno già coltivando con successo colture nei loro giardini. Alcune varietà di albicocche stanno crescendo con successo nel sud della regione di Mosca..

Le varietà di albicocche più resistenti

Le albicocche destinate alla coltivazione nella regione di Mosca sono in grado di sopportare una graduale diminuzione delle temperature e gelate fino a -30 ° C. Sono resistenti all'inverno e resistenti a quasi tutte le condizioni meteorologiche imprevedibili..

Con le guance rosse

Una delle varietà più popolari che i giardinieri coltivano con successo sui loro appezzamenti. La varietà è diversa:

  • dimensioni significative;
  • corona arrotondata e allargata;
  • fiducia in se stessi;
  • frutto grosso e buona resa;
  • alta resistenza a varie malattie;
  • elevata resistenza invernale.

La cultura porta frutti in grandi frutti rotondi o a forma di uovo, il cui peso può raggiungere i 40-50 grammi. I frutti hanno una buccia di colore arancio-dorato con un pronunciato rossore. La pelle sottile ma densa è leggermente pubescente. La polpa arancione chiaro ha un sapore molto gradevole e dolce o leggermente acidulo. L'osso è separato da esso molto bene.

Con una corretta semina e cura, la varietà inizia a dare i suoi frutti in 3-4 anni. La fruttificazione avviene su crescite annuali, speroni o rami di bouquet. I frutti maturano entro la fine di luglio. L'albicocca dalle guance rosse è senza pretese per i terreni.

La varietà può essere coltivata quasi in tutta la Russia. I frutti tollerano bene il trasporto e vengono utilizzati freschi o secchi, nonché per la preparazione di frutta in umido e marmellata.

Figlio di Red Cheek

Le albicocche di questa varietà sono ibridi della varietà Krasnoshchekiy. Differiscono:

  1. Tronco forte e corona ovale densa e ben frondosa.
  2. Frutti tondi o ovali leggermente appiattiti con cucitura stretta e delicata buccia d'arancia.
  3. Ogni frutto può pesare 30-35 grammi. I frutti più grandi raggiungono i 60 grammi.
  4. La polpa arancione brillante del frutto ha un sapore dolce con note di acidità e amarezza..
  5. L'osso denso è ovale e di media grandezza.

Anche se durante la fioritura si verificano lievi cali di temperatura e raffreddamento, un terzo delle gemme fertili rimarrà sull'albero, da cui si formano i frutti.

Poiché i frutti grandi e dolci della varietà Son Krasnoshchekiy hanno una polpa forte, possono essere arrotolati in barattoli. Tra i difetti della varietà, si può distinguere una resa irregolare, che dipende da forti cali di temperatura a valori negativi.

Trionfo del Nord

La varietà precoce Triumph Severny, ottenuta incrociando varietà Krasnoschekiy e Severny, è stata allevata per la zona centrale di chernozem. Tollera con dignità le basse temperature, tuttavia, la sua coltivazione nei giardini della regione di Mosca presenta alcune difficoltà.

Il Northern Triumph è una pianta con una corona diffusa. Pertanto, quando lo coltivi, devi prestare attenzione a questo aspetto in modo che le piante che amano la luce non cadano sotto la sua ombreggiatura..

  1. Frutti grandi rotondi-ovali, il cui peso può raggiungere i 55 grammi.
  2. Sul lato soleggiato, i frutti hanno un colore giallo-arancio, sul lato ombreggiato - un verde evidente.
  3. La buccia di albicocca di medio spessore è pubescente.
  4. La polpa omogenea di arancia ha un gusto dolce e gradevole che si scioglie in bocca.

La varietà Triumph Severny si distingue per le sue eccellenti caratteristiche gustative, l'elevata resa e la resistenza orizzontale alle malattie. La piantina piantata, con la dovuta cura, inizierà a dare frutti in quattro anni.

Snegirek

Questa varietà può essere coltivata anche nelle regioni settentrionali, poiché è uno dei leader nella resistenza invernale. Pertanto, nelle condizioni della regione di Mosca, l'albicocca Snegirek viene coltivata con successo..

La varietà è diversa:

  1. Alto solo un metro e mezzo. Allo stesso tempo, è possibile rimuovere fino a 10 kg di frutta da un albero..
  2. Maggiore elasticità del frutto, che facilita il trasporto dei frutti e ne aumenta la conservabilità.
  3. Autofertilità.
  4. Frutti dalla polpa aromatica, succosa e dolce. Allo stesso tempo, si può avvertire un po 'di amarezza dalla pelle..
  5. Frutta cremosa con un rossore marrone.
  6. La piccola dimensione del frutto, il cui peso può essere di 15-18 grammi.
  7. Senza pretese di sporcare.

I frutti maturano verso la metà di agosto.

Gli svantaggi della varietà includono il fatto che è instabile per alcune malattie. Molto spesso, l'albero è esposto a malattie come la moniliosi e la macchia fogliare. Pertanto, la cultura deve ricevere un'attenzione particolare in caso di pioggia, spruzzando la pianta con farmaci per queste malattie.

Miele

La varietà di impollinazione libera è stata allevata grazie alla selezione di K. K. Mullayanov. Un albero alto fino a quattro metri porta frutti in abbondanza. Ogni anno, puoi ottenere fino a 15-20 kg di raccolto, il che è molto scomodo da raccogliere a causa dell'altezza dell'albero. Inoltre, la varietà è diversa:

  1. Corona ad ampia diffusione.
  2. Frutti piccoli, isosceli, di colore giallo pubescente con piccoli punti rossi. Ogni frutto pesa 15 grammi.
  3. Polpa gialla, soda, fibrosa dal sapore dolciastro.
  4. Osso rotondo che si separa facilmente dalla polpa.
  5. Elevata resistenza invernale. La coltura può resistere a gelate fino a -35 ° C..

I frutti dal gusto eccellente possono essere utilizzati sia freschi che da essi cucinano composte e marmellate.

russo

La varietà sarà una scelta eccellente non solo per la coltivazione nei giardini della regione di Mosca, ma anche nelle aree della Russia centrale. Ha aumentato la resistenza invernale e un alto rendimento. Il russo albicocca è diverso:

  1. Corona di medie dimensioni, che è molto comoda da raccogliere.
  2. Spremuto dai lati da frutti grandi e arrotondati del peso di 50 grammi.
  3. Buccia giallo-arancio con un leggero rossore e una leggera pubescenza.
  4. Polpa gialla che ha un luminoso aroma di albicocca.

Per la lavorazione, i frutti di questa varietà non vengono praticamente utilizzati, vengono utilizzati principalmente solo freschi. L'albicocca russa è in grado di resistere alle gelate a -30 gradi ed è resistente a una serie di malattie.

Hardy

La varietà a maturazione tardiva appartiene alla selezione del Giardino Botanico Nikitsky. È resistente all'inverno e molto resistente alle temperature sotto lo zero. Queste qualità si applicano non solo all'albero stesso, ma anche ai boccioli dei fiori. Ecco perché le albicocche di questa varietà sono molto popolari tra i giardinieri della regione di Mosca..

La varietà Hardy è caratterizzata da:

  1. Corona di grandi dimensioni e tonda di media negligenza.
  2. Ottima resa.
  3. Frutti tondeggianti di media grandezza, ciascuno di peso compreso tra 30 e 45 cm.
  4. Pelle minimamente pubescente che ha un colore arancio dorato e un brillante rossore carminio.
  5. Arancia brillante, polpa aromatica che ha un sapore dolce e delizioso.
  6. L'osso si separa molto bene dalla polpa.

La piantina di albicocca Hardy inizia a dare i suoi frutti solo nel quinto anno, tuttavia, da ogni albero è possibile raccogliere fino a 60-80 kg di raccolto. La varietà è resistente alle malattie e tollera facilmente il gelo, poiché ha una corteccia spessa. In questo caso, è necessario assicurarsi che i rami del tronco non siano danneggiati..

I frutti possono essere consumati freschi, così come composte e conserve cotte da loro e fare frutta secca.

Varietà di albicocche per la regione di Mosca: recensioni di giardinieri

Ho sempre pensato che le albicocche si possano coltivare solo nelle regioni meridionali. Quindi, quando mio marito ha comprato le piantine tre anni fa, ho pensato che fosse uno spreco di denaro. Ma quest'anno abbiamo raccolto un vero raccolto di questi frutti incredibilmente gustosi sul nostro sito. Ogni anno, quando i giovani alberi fiorivano, li ammiravo e mi consolavo che se non ci fossero stati frutti, le albicocche sarebbero fiorite magnificamente. Ma quest'anno le ovaie sono apparse sugli alberi. Ero molto preoccupato e pensavo che sarebbero scomparsi, ma quasi tutto è maturato. Le albicocche sono completamente mature il 16 luglio. Erano così tanti che abbiamo mangiato noi stessi e abbiamo trattato tutti i nostri amici con loro..

Le piantine della varietà Son Krasnoshchekogo sono state acquistate in primavera con un sistema di radici aperte. Li abbiamo piantati vicino alla recinzione in modo che l'innesto fosse sul lato sud. Quindi le piantine sono state annaffiate con acqua e un'ulteriore cura per loro era minima. Poiché crescevano lontano dal sistema di approvvigionamento idrico, non li annaffiavamo molto spesso. Per l'inverno non coprivano né tagliavano nulla. Inoltre, durante questo periodo, gli alberi di albicocca non furono mai nutriti. Quest'anno abbiamo comprato e piantato un'altra piantina.

L'albero di questa varietà è alto, diffuso e spinoso. Situati su un lungo tronco, i rami corti sono affilati come spine. L'albero cresce molto rapidamente e occupa molto spazio, quindi questo momento deve essere preso in considerazione quando si pianta un'albicocca. Le piantine non si sono mai ammalate di nulla, forse perché non ci sono parassiti nella nostra zona che sono al sud. Solo una volta non è chiaro il motivo per cui una piantina si è improvvisamente bruciata. Ma dopo un po ', nuovi rami iniziarono a crescere su di esso sopra l'innesto. E quest'anno abbiamo rimosso le albicocche dolci da questo albero. Pertanto, nella mia recensione voglio dire che i giardinieri non hanno paura di piantare albicocche nella regione di Mosca. Crescono bene con noi!

A settembre ho comprato le albicocche Triumph North di tre anni. Ho appena visto in ritardo che c'era un meraviglioso asilo nido sulla strada per la nostra dacia. Di conseguenza, piantato in ottobre senza fertilizzanti speciali. Ho versato solo un secchio di buon humus in ogni fossa. Entro l'inverno, le piantine erano quasi completamente dipinte con vernice speciale. Le foglie non volavano fino a novembre, quindi le ho tagliate da solo. Non ho tagliato niente.

Invano ho fatto cerchi vicino al tronco, poiché l'acqua ha iniziato a raccogliersi in essi in primavera. Ho dovuto distruggere. In primavera, anche prima del disgelo, ho tinto le piantine e le ho avvolte in tessuto non tessuto. Ha iniziato a formare la futura corona e ha tagliato i rami non germogliati. I frutti che sono nati hanno iniziato a vendere, quindi nessuno crede che siano del proprio raccolto. Il loro sapore è dolce, con una leggera acidità. Non mi piacciono molto questi, mi piacciono di più i dolci. Comprano volentieri le mie albicocche.

Ho diversi alberi di albicocca che crescono sul mio sito. Ne ho allevati due dai semi e un albero della varietà Krasnoshekiy è stato innestato. I più modesti erano quelli cresciuti dai semi. Stranamente, hanno frutti grandi. L'unico problema è che le albicocche crescono su un albero, la cui pietra non vuole essere separata dal frutto. La piantina innestata si ammalerà di qualcosa, quindi si congelerà. I frutti su di esso sono gustosi, belli e grandi, ma ce ne sono pochissimi..

Descrizione e regole per coltivare le 15 migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca

Grazie agli sforzi degli allevatori, è diventato possibile coltivare un frutto termofilo in regioni con un clima mutevole. È importante scegliere la giusta varietà di zone e aderire alle tecniche agricole. Considera le complessità della coltivazione di varie varietà di albicocche per la regione di Mosca, evidenzia le migliori varietà e analizza anche le sfumature della tecnologia agricola e le regole per piantare un ospite meridionale.

  • 1 Quali varietà di albicocca è meglio piantare nella regione di Mosca?
    • 1.1 Condizioni climatiche della regione
    • 1.2 Criteri di selezione delle varietà
  • 2 Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca
    • 2.1 Maturazione precoce
    • 2.2 Colture a maturazione tardiva
    • 2.3 Resistente al gelo
    • 2.4 Varietà autofertili
    • 2.5 Varietà colonnari
    • 2.6 Varietà rachitiche e nane
  • 3 Come piantare e coltivare un'albicocca nella regione di Mosca

Quali varietà di albicocche è meglio piantare in periferia?

Quando si sceglie un albicocco per la coltivazione nella regione di Mosca, è importante prestare attenzione alla capacità della varietà di resistere al gelo, alla sua resistenza invernale e al periodo di maturazione dei frutti. Il tempo nella regione di Mosca è variabile, c'è il rischio di "estati fresche", gli inverni sono rigidi. L'albicocca deve avere una forte immunità e non aver paura degli inverni con poca neve..

Condizioni climatiche della regione

La regione di Mosca appartiene alla zona del clima continentale temperato. Le stagioni sono pronunciate. Gli inverni sono freddi, le estati calde. Nella stagione calda le precipitazioni cadono sotto forma di piogge con un grado medio di intensità. Il rilievo è piatto, ci sono zone umide a est.

Criteri di selezione delle varietà

Per scegliere l'albicocco giusto è necessario studiare le caratteristiche varietali secondo i seguenti criteri:

  • resistenza della specie a temperature estreme;
  • la capacità di dare frutti in una breve estate;
  • resistenza invernale e resistenza al gelo;
  • la velocità di risveglio dell'albero durante l'inizio del disgelo primaverile;
  • immunità delle piante alle malattie fungine.

Nelle descrizioni della varietà, puoi sempre trovare le raccomandazioni degli allevatori per la coltivazione di albicocche in alcune regioni del nostro paese. L'albicocca dovrebbe essere suddivisa in zone e raccomandata per la coltivazione nella regione di Mosca. Le albicocche autofertili sono l'opzione migliore per la coltivazione sul territorio della regione di Mosca.

Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca

La coltivazione di albicocche nella regione di Mosca è diventata un passatempo popolare per i residenti locali. Non è difficile capire la classificazione delle varietà raccomandate: le colture sono divise in quattro gruppi, a seconda del periodo di maturazione dei frutti e del tipo di corona: maturazione precoce, maturazione tardiva, colonnare e sottodimensionato.

Precocemente maturo

I frutti di tali alberi raggiungono la maturità tecnica in piena estate. Le albicocche mature precoci popolari per la regione di Mosca sono considerate: Laureate, Early.

Presto

Rappresentante di albicocche a frutto grosso. L'albero è vigoroso, con una chioma espansa. A piena maturazione, i frutti sono gialli, con un barilotto rosa. Ottimo sapore, polpa gialla, aromatica.

Laureato

Una varietà di selezione domestica, consigliata per la coltivazione nella regione centrale del nostro paese. Adatto per l'allevamento amatoriale. Differisce in abbondante produttività, elevata resistenza invernale della corteccia e media resistenza al gelo delle gemme. Il vincitore è resistente allo smorzamento. Colore del frutto maturo - giallo.

Colture a maturazione tardiva

Queste colture vengono raccolte in autunno. Di norma, i frutti vengono conservati più a lungo, sono adatti al trasporto.

Miele

Il rappresentante di Chelyabinsk della selezione russa, gli alberi formano una corona che si allarga, i frutti sono universali, eccellenti per l'inscatolamento. La varietà è in grado di sopportare gelate fino a -40 0С. La resa è media, ma stabile. Frutti maturi - gialli, di peso fino a 15 grammi.

Preferito

Consigliato per la coltivazione nella regione centrale, ma si riferisce ad alberi amanti del calore con una resistenza invernale media. I frutti maturano tardi, la pianta è soggetta a perforazione. Albicocca autofertile. Colore del frutto maturo - arancione, con un rossore rosso.

Resistente al gelo

L'indubbio vantaggio delle albicocche coltivate nella regione di Mosca è la resistenza invernale. Considera le varietà popolari resistenti all'inverno.

Trionfo del Nord

Apricot Triumph northern è resistente al gelo e al calore. Vantaggi: frutto grosso, autoimpollinato, a rapida fruttificazione. In inverno tollera gelate fino a -33 ° C, ma all'inizio della fioritura resiste incerta alle gelate primaverili. La varietà è caratterizzata da un'alternanza di stagioni produttive..

Manchurian

Pianta decidua del genere Plum. Ricorda un sakura in fiore. È elencato nel Libro rosso come specie rara. L'albicocca della Manciuria è altamente decorativa. La chioma si sta allargando, l'albero ha bisogno di una giarrettiera. Adatta alla coltivazione in Siberia e in Estremo Oriente. Tollera perfettamente temperature estreme, siccità. La produttività è alta, l'albero cresce e fruttifica fino a 100 anni.

Con le guance rosse

Rappresentante senza pretese, autoimpollinato e resistente al gelo della selezione della Crimea. Comincia a dare frutti nel terzo anno di vita. I frutti dell'albero non cadono; un raccolto maturo può attendere il raccolto sull'albero per tre settimane. L'immunità è nella media, l'albicocca è suscettibile a numerose malattie fungine, ad esempio la moniliosi. Colore del frutto - arancio, con un barile rosso, la pelle è vellutata al tatto.

Snegirek

Varietà resistente alla siccità e resistente all'inverno, consigliata per la coltivazione nella regione di Mosca. È in grado di resistere a gelate fino a -40 0С. Specie autoimpollinate a fioritura tardiva. La resa è media, la fruttificazione è stabile, senza interruzioni. Suscettibile a macchie perforate. I frutti sono di piccole dimensioni, di colore crema delicato, con un barile rosso.

russo

Adattato alla coltivazione in regioni con un clima freddo mutevole. L'albero forma una corona che si allarga, l'apparato radicale è potente, l'altezza della pianta è fino a 4 metri. Attualmente non inclusa nel Registro di Stato. I frutti sono grandi, profumati, facilmente separabili dal nocciolo. Cultura autofertile, i frutti maturano all'inizio dell'estate. Differisce nell'immunità persistente.

Varietà autofertili

Il vantaggio principale di questo gruppo è l'autoimpollinazione. Non è necessario piantare alberi impollinatori vicino alle piantagioni di albicocche. Per la coltivazione nella regione di Mosca, si consiglia di scegliere varietà di albicocche autoimpollinate.

Alyosha

Una prima varietà di selezione domestica. L'altezza di una pianta adulta è di 3,5 metri. I frutti sono di piccole dimensioni, fino a 15 grammi di peso. Alyosha tollera bene la siccità e il gelo.

Non richiede annaffiature aggiuntive. Differisce in alta immunità alla macchia perforata e alla putrefazione della frutta.

L'appetibilità dei frutti è eccellente, evidenziano un piccolo inconveniente: una grande dimensione della pietra.

Albicocca di selezione russa di maturazione precoce. L'albero raggiunge un'altezza non superiore a 3 metri. Si formano frutti maturi che pesano fino a 20 grammi, di colore giallo intenso, dolce e aromatico. La resa è alta. Consigliato per la coltivazione nella regione di Mosca e in Siberia. Porta frutti in ogni stagione. Resistente alle malattie, praticamente non attaccato dagli afidi.

Hardy

Varietà autofertile, resistente alle temperature estreme e al gelo, e le gemme, la corteccia ei fiori della pianta sono in grado di resistere al freddo. Differisce in alta produttività, inizia a dare frutti al 5 ° anno di vita. Frutti di forma rotonda che pesano fino a 50 grammi.

Varietà colonnari

Gli alberi di questo gruppo sono compatti e di altezza ridotta. Adatto alla coltivazione in piccole aree, cottage estivi, giardini privati. Le piante di varietà colonnari mettono rapidamente radici, raramente si ammalano di malattie fungine.

Prince March

L'altezza dell'albero è di 2 metri, la circonferenza del cespuglio ha un diametro di 30 centimetri. I frutti sono di colore arancione e pesano fino a 60 grammi. Tollera le gelate fino a -40 0С. La raccolta può iniziare dall'inizio di agosto.

Stella

Albicocca colonnare a frutto grosso, specie autofertile. Le caratteristiche gustative dei frutti maturi sono ottime, il peso del frutto può raggiungere i 100 grammi. La resistenza invernale è elevata, raramente esposta a malattie fungine.

Varietà a crescita bassa e nane

Gli alberi innestati su un portinnesto nano non formano una corona espansa; raggiungono non più di due metri di altezza. Le albicocche nane hanno una durata di circa 20 anni..

Nota: l'apparato radicale non è molto sviluppato rispetto alle principali varietà, pertanto l'irrigazione per tali piante è obbligatoria.

Le varietà popolari di albicocche nane includono:

  • Tazza;
  • Mouse nero;
  • Principe nero.

È più facile prendersi cura di tali alberi, sono compatti e occupano meno spazio sul sito, mentre la resa delle albicocche a bassa crescita è alta.

Come piantare e coltivare un'albicocca nella regione di Mosca

Non è difficile coltivare frutteti di albicocche nella regione di Mosca, è importante scegliere la giusta varietà e aderire alla tecnologia agricola. Regole di base per la coltivazione, la semina e la cura delle piante:

  1. Scegli piantine sane da coltivatori fidati.
  2. Rispettare la distanza tra i cespugli, per piante di media grandezza è di 8 metri.
  3. Non scegliere posti per le piante su una collina: l'albero potrebbe congelarsi.
  4. Gli alberelli vengono piantati all'inizio della primavera.
  5. Durante il periodo del germogliamento, gli alberi vengono trattati preventivamente contro insetti nocivi e malattie fungine con fungicidi e insetticidi.
  6. Alcune varietà richiedono riparo per l'inverno..
  7. Scegli varietà autoimpollinate.
  8. I cerchi del tronco si allentano e si pacciamano con humus misto a cenere.
  9. In primavera e in autunno, i tronchi vengono trattati con una soluzione di calce.

Con una cura adeguata, le piante amanti del calore producono buoni raccolti alle latitudini temperate. Per le piccole aziende agricole, scegli varietà sottodimensionate o varietà colonnari.

È importante che la varietà selezionata sia suddivisa in zone e raccomandata per la coltivazione nella regione centrale e nella regione di Mosca.

Albicocca Figlio delle guance rosse: descrizione della varietà e raccomandazioni per la coltivazione

Le albicocche sono state coltivate a lungo con successo non solo nelle regioni con un clima subtropicale. Gli allevatori stanno allevando sempre più nuove varietà che si adattano e producono regolarmente raccolti in condizioni lontane dal solito per il raccolto. Molte varietà sono varietà migliorate testate nel tempo. Questi includono l'albicocca Figlio delle guance rosse, che ha rapidamente guadagnato popolarità tra i giardinieri russi..

Che aspetto ha un'albicocca?

Albicocca Figlio delle guance rosse: il successo degli allevatori sovietici. La nuova varietà è stata creata dall'incrocio tra le varietà Red-cheeked e Golden Summer. Come suggerisce il nome, ha "ereditato" la maggior parte delle qualità positive dal primo "genitore". Entrato nel Registro di Stato nel 1974, ora è consigliato per la coltivazione nella regione del Volga, ma la pratica dimostra che attecchisce con successo e fruttifica nelle regioni situate a nord..

Il figlio di Krasnoshchekiy è una "versione migliorata" di una vecchia varietà sovietica conosciuta dagli anni '50 del XX secolo

L'albero è di media altezza, ma abbastanza potente. La corona ha la forma di un'ampia ellisse, come se fosse un po 'rialzata. La corteccia è grigiastra-brunastra, leggermente lucida. Sugli alberi secolari, si incrina pesantemente (principalmente lungo) e si sfalda. I germogli sono densamente ricoperti di lenticelle beige chiaro o biancastre. Non si sentono al tatto senza sporgere dalla corteccia.

Il figlio di Red-cheeked è un albero dimensionale, avrà bisogno di molto spazio sul sito

Il figlio di Red-face si distingue per il suo tasso di crescita. I nuovi germogli si sviluppano principalmente dalle gemme superiori su diversi rami. Sono facili da individuare: la corteccia è di un rosso brillante e brilla al sole. La prossima stagione, questi germogli iniziano a ramificarsi intensamente..

Sia i boccioli delle foglie che quelli dei frutti sono piuttosto piccoli, con una lunghezza massima di 2-3 mm. Questi ultimi sono facili da distinguere: sono molto più stretti, con una parte superiore appuntita..

Le foglie sono arrotondate oa forma di cuore, lunghe 7-9 cm, la punta si acuisce nettamente, spesso piegata di lato. La vena centrale è molto sviluppata, quindi le foglie si piegano leggermente, trasformandosi in "barche". Il lato anteriore è verde brillante, il lato sbagliato è più chiaro, con una tinta grigiastra o bluastra, pubescente. I bordi della foglia sono intagliati con piccoli denti. Piccioli lunghi 3-4 cm, scintillanti bordeaux.

L'albicocca in fiore Il figlio delle guance rosse sembra molto impressionante. Il grazioso albero è letteralmente ricoperto da grandi fiori bianchi come la neve di 2,5–3 cm di diametro, che ricordano la forma delle campane, i petali si sovrappongono. Questa varietà di albicocche fiorisce abbastanza tardi. Questo riduce al minimo il rischio di subire gelate primaverili ricorrenti, che non sono affatto rare nei climi temperati..

Un'albicocca in un orto viene spesso piantata non solo per la fruttificazione, ma anche per decorarla, un albero in fiore sembra molto elegante

I frutti sono simmetrici, ovali regolari, a volte leggermente appiattiti dai lati. Il peso medio di un'albicocca è di 30 go poco più, lunghezza - 4,5 cm, larghezza - 3,8 cm. Nelle regioni meridionali o con la dovuta cura, il peso del frutto aumenta, raggiungendo i 55-60 g. Le due metà sono separate da una ben visibile, ma poco profonda " cucitura ". La pelle è arancione brillante, vellutata al tatto. Quella parte di esso, che era illuminata dal sole, è ricoperta da un "rossore" rossastro o cremisi sotto forma di macchie sfocate o singoli punti.

I frutti di albicocca della varietà Son Krasnoshekogo sono apprezzati per la loro versatilità e il gusto eccellente

Anche la polpa è arancione brillante, abbastanza densa, priva di fibre, molto succosa e aromatica. Il sapore è dolce, con una leggera acidità e un piccante retrogusto amaro. Sgradevole "farinoso" è completamente assente. Gli assaggiatori professionisti lo valutano molto bene, con 4,7 punti su cinque. La pietra è piccola, lunga 2-3 cm, facilmente separabile dalla polpa. Il nocciolo in esso contenuto permette di distinguere l'albicocca Figlio della faccia rossa dal suo "genitore". Il primo ha un sapore amaro, il secondo ha un sapore dolciastro.

L'osso di albicocca non è grande, figlio del muso rosso, si separa facilmente dalla polpa

Lo scopo del frutto è universale. Il figlio di quello dalle guance rosse è altrettanto adatto al consumo fresco e per tutti i tipi di preparazioni casalinghe. Queste albicocche producono marmellate, composte, conserve, marshmallow, marmellate, ripieni da forno e così via meravigliosamente gustosi. La polpa del frutto è piuttosto densa, quindi durante il trattamento termico non si insinua in un porridge poco appetitoso e mantiene anche il suo intrinseco colore arancione brillante.

Le albicocche della varietà Son Krasnoshekogo sono buone non solo fresche, ma anche nelle preparazioni fatte in casa

La prima volta che il raccolto viene raccolto 4-5 anni dopo aver piantato la piantina nel terreno. I frutti maturano a fine giugno o inizio agosto. I rendimenti variano notevolmente di anno in anno. Dipende principalmente dal modo in cui i boccioli dei fiori sono sopravvissuti all'inverno. La media per alberi giovani è di circa 30 kg. Quindi diminuisce gradualmente fino a 15-20 kg.

I frutti non maturano subito, il raccolto dovrà essere raccolto 2-3 volte. Per prolungare la durata di conservazione, puoi rimuovere le albicocche leggermente acerbe, matureranno entro una settimana.

L'albero si distingue per una buona resistenza al gelo, fino a -30 ºС. Ma la pratica dimostra che a questa temperatura, non meno del 70% dei boccioli dei fiori muore senza protezione aggiuntiva dal freddo. Tuttavia, anche le gemme rimanenti forniscono un buon raccolto in questa stagione..

La varietà Son of the Red-cheeked è apprezzata per la sua resistenza ai funghi patogeni. Raramente è affetto dalle malattie più pericolose per la cultura - clasterosporium e moniliosi - anche se il clima estivo è favorevole al loro sviluppo. Ha anche una buona resistenza alla siccità, tollera bene il calore..

Albicocca Il figlio delle guance rosse soffre estremamente raramente di una malattia comune e molto pericolosa per la cultura: la moniliosi

Il figlio di Krasnoshchekiy è una varietà auto-infertile. Qualsiasi altra varietà che fiorisce contemporaneamente, così come la ciliegia prugna o la prugna, è adatta per l'impollinazione.

Le albicocche non sono solo gustose, ma anche salutari. La polpa ha un alto contenuto di ferro, potassio e magnesio. Questo è molto importante per l'anemia e per eventuali malattie cardiovascolari. Inoltre, il consumo regolare di frutta ha un effetto positivo sull'immunità, le prestazioni e la memoria, normalizza il metabolismo, aiuta a migliorare il funzionamento del tratto gastrointestinale, a rimuovere le tossine e le tossine dal corpo. È stato scientificamente provato che, a causa dell'alto contenuto di carotenoidi, in particolare beta-carotene (questo è il motivo del colore arancione brillante della pelle e della polpa), le albicocche prevengono lo sviluppo di tumori, compresi quelli maligni. Il fabbisogno giornaliero è di soli 3/4 bicchiere di succo, 5-6 frutta fresca o 15-20 frutta secca.

Non solo le albicocche fresche fanno bene alla salute, ma anche quelle secche.

Le albicocche contengono molte fibre, che ti fanno sentire rapidamente pieno, ma sono anche a basso contenuto di calorie. Possono variare piacevolmente qualsiasi dieta..

Ci sono anche controindicazioni. Le albicocche sono ricche di zuccheri (9-10% in media), quindi è sconsigliato mangiarle in caso di diabete di qualsiasi tipo.

Video: benefici per la salute dell'albicocca

Procedura di impianto e preparazione per esso

Qualsiasi albicocca è originariamente una pianta del sud. Il figlio della faccia rossa non fa eccezione. Gli allevatori lo hanno dotato di sobrietà e resistenza al gelo, ma è comunque meglio "ascoltare" le esigenze della coltura e creare condizioni per esso che siano il più possibile vicine all'ottimale.

La prima cosa da considerare è l'albero da sviluppare ei frutti richiedono la luce solare per maturare. In parziale ombra e ombra, le albicocche diventano meno profonde, la resa diminuisce e il gusto si deteriora. Allo stesso tempo, è auspicabile che il luogo sia elevato. Adatto, ad esempio, al pendio di una dolce collina, orientato a ovest o sud-ovest. Anche il lato sud è una buona opzione, ma tieni presente che il sole splendente può causare ustioni al tronco e ai germogli, soprattutto in inverno e in primavera..

Sono immediatamente escluse le pianure in cui l'acqua di fusione e piovana e l'aria umida ristagnano a lungo. In generale, l'albicocca non tollera categoricamente l'umidità alle radici. Pertanto, è necessario scoprire in anticipo quanto sia vicina la falda alla superficie. Se sono più vicini di 1,5-2 m, è molto probabile che le radici dell'albero inizieranno rapidamente a marcire.

Ama il Figlio dalle guance rosse e calorosamente. Pertanto, il sito di impianto deve essere scelto in modo tale che a una certa distanza dall'albero ci sia un muro o una recinzione, preferibilmente in pietra o mattoni. Durante il giorno, lui, senza ombreggiare la pianta, la proteggerà dai venti freddi e di notte - darà il calore accumulato.

Un sito per un albicocco viene scelto in base a quanto bene è illuminato e riscaldato dal sole

Il terreno di albicocca preferisce neutro, leggero, ma nutriente. Il terriccio o il terriccio sabbioso che permea l'acqua e l'aria è adatto. In un terreno acido, il figlio delle guance rosse soffre di malattie gengivali, le ossa dei frutti si spezzano. La situazione può essere corretta introducendo farina di dolomite, gusci d'uovo in polvere, cenere di legno setacciata nel terreno durante la preparazione della fossa di semina.

La farina dolomitica è un disossidante naturale del suolo che non ha effetti collaterali quando si osserva il dosaggio

Il figlio della faccia rossa è un albero piuttosto potente. Per il cibo ha bisogno di una superficie di almeno 10 m². Di norma, negli alberi maturi è circa 1,5 volte il diametro della corona. Quando si piantano più piante contemporaneamente, rimangono circa 4 m tra di loro, tra le file di piantagione - 4,5-5 m. È meglio posizionarle a scacchiera per risparmiare spazio sul sito.

Quando si piantano più alberi di albicocca contemporaneamente, è necessario fornire a ciascuno di essi un'area sufficiente per il cibo

Nella maggior parte della Russia, piantare un'albicocca in primavera è l'unica opzione possibile. L'autunno è adatto solo per le regioni meridionali con un clima subtropicale. Se pianti un albero a fine maggio o inizio giugno, puoi star certo che durante l'estate avrà il tempo di formare un apparato radicale sviluppato e adattarsi al nuovo habitat sufficientemente per sopravvivere all'inverno..

Le piantine di due anni mettono radici meglio di tutte. La loro altezza è di 60-70 cm e in primavera sono necessarie diverse gemme. Assicurati di prestare attenzione alla corteccia e alle radici. Il primo dovrebbe essere liscio, elastico, senza tracce di peeling e macchie sospette, simili a muffe e marciumi. Questi ultimi non sono sottili, bianchi al taglio. Il sito di vaccinazione deve essere diverso. Altrimenti, si può sostenere che l'albicocca viene coltivata da una pietra. E tali piante raramente ereditano le caratteristiche varietali del "genitore".

Il materiale di piantagione di alta qualità è la chiave per un raccolto abbondante in futuro

Come qualsiasi altra piantina, si consiglia di acquistare albicocche in negozi specializzati o vivai. Inoltre, è meglio se si trovano nella stessa area del giardino. Tali piante sono già adattate alle peculiarità del clima locale. Quando si acquista a mano, è impossibile garantire che l'albero acquistato sia esattamente l'albicocca della varietà desiderata..

Il pozzo di atterraggio, se la procedura è prevista per la primavera, viene preparato in autunno. Il suo diametro è di 80-85 cm, profondità - 65-70 cm. Nella parte inferiore è preferibile uno strato di drenaggio dello spessore di 8-10 cm. Il tappeto erboso fertile estratto dalla fossa viene mescolato con 10-15 litri di humus o compost marcio, si aggiungono 80-100 g di perfosfato semplice e 50-70 g di solfato di potassio. È possibile utilizzare fertilizzanti complessi al fosforo e potassio o cenere di legno setacciata (1–1,5 l). Il substrato finito viene versato nuovamente nella fossa. Quindi coprilo con qualcosa di impermeabile e lascialo fino alla primavera..

Nella parte inferiore della fossa di semina per una piantina di albicocca, è necessario uno strato di drenaggio: è possibile utilizzare argilla espansa, ciottoli, pietrisco, frammenti di ceramica e altri materiali adatti

La procedura per piantare un'albicocca stessa è simile a questa:

  1. Il giorno prima della semina, le radici della piantina vengono immerse in acqua a temperatura ambiente o in una soluzione di qualsiasi biostimolante con l'aggiunta di permanganato di potassio (di un colore rosa pallido) per la disinfezione. Quindi le radici vengono esaminate, le aree secche e annerite vengono tagliate, quelle sane vengono accorciate di 2-3 cm.
  2. L'argilla in polvere viene mescolata con sterco di vacca fresco, le radici vengono rivestite con la pappa risultante e lasciate asciugare per diverse ore.
  3. Un tumulo è formato dal terreno sul fondo della fossa di semina. Facendo un passo indietro dalla sua cima, si attaccano a un supporto per la piantina, un paletto 1,5-2 volte più alto di un albero. Quindi viene cosparso di un sottile strato di terreno fertile (idealmente, terreno nero) in modo che le fragili radici della piantina non soffrano, avendo ricevuto "ustioni" dai fertilizzanti.
  4. La piantina è posta in cima alla collina. Le radici sono delicatamente raddrizzate, rivolte verso il basso. La fossa è ricoperta da piccole porzioni di terra, scuotendo periodicamente l'albero in modo che non rimangano vuoti. In questo caso, è necessario monitorare la posizione del colletto radicolare. Quando il buco è riempito fino all'orlo, dovrebbe essere 5-7 cm sopra la superficie del terreno.
  5. Il substrato nel cerchio del gambo vicino è compattato con mani o piedi, spostandosi dal bordo della fossa al suo centro. La piantina viene annaffiata, consumando 25-30 litri di acqua a temperatura ambiente. Affinché non si diffonda, a una distanza di 30-40 cm dal tronco, viene eretto un "fusto" di terra con un'altezza di 7-10 cm. Quando viene assorbito, il cerchio vicino al tronco viene ricoperto di briciole di torba, humus ed erba appena tagliata. Il pacciame impedirà all'umidità di evaporare rapidamente dal terreno e in futuro aiuterà a risparmiare tempo sul diserbo.
  6. La piantina è saldamente, ma non troppo strettamente legata al supporto. Il germoglio centrale si accorcia di circa un terzo, da quelli laterali rimangono 2-3 gemme di crescita. Le foglie, se ce ne sono, vengono tagliate.
  7. Per le prime 2-3 settimane, si consiglia di proteggere l'albero dalla luce solare diretta erigendovi sopra una chioma da qualsiasi materiale di copertura bianco. L'irrigazione e l'alimentazione in questo momento non vengono eseguite.

Piantare una piantina di albicocca nel terreno non è molto diverso da una procedura simile per altri alberi da frutto

Giardinieri esperti raccomandano, se per qualche motivo non fosse possibile piantare un'albicocca in primavera, di effettuare una semina autunnale all'inizio di settembre. Allo stesso tempo, l'albero viene posizionato con un angolo di circa 45 gradi rispetto alla superficie del suolo. Questo ti permetterà di coprirlo meglio per l'inverno..

Video: come piantare correttamente un'albicocca

Raccomandazioni per la coltivazione

Albicocca Figlio delle guance rosse è meritatamente considerata una varietà non troppo capricciosa ed esigente da curare. Tuttavia, per ottenere il raccolto, il giardiniere dovrà lavorare sodo. Come con altri alberi da frutto, il terreno nel cerchio del tronco dovrebbe essere diserbato e allentato regolarmente. Viene mantenuto pulito rimuovendo tempestivamente foglie cadute, frutti caduti, rami spezzati e altri detriti vegetali.

Irrigazione

Il figlio di Krasnoshekiy, come ogni albicocca, è una cultura amante dell'umidità. Ha bisogno soprattutto di umidità a maggio e giugno, quando c'è una crescita attiva di germogli, fiori aperti e frutti legati. In questo momento, la pianta viene annaffiata ogni 6-8 giorni, consumando 40-50 litri di acqua due volte al giorno. È meglio eseguire la procedura al mattino presto e alla sera, quando il sole tramonta. Naturalmente, gli intervalli di irrigazione vengono regolati in base al tempo esterno..

L'albicocca è una cultura che ama l'umidità, ma non tollera l'acqua stagnante alle radici.

Solo l'acqua riscaldata viene utilizzata per l'irrigazione. L'errore più grande che fa un giardiniere è annaffiare l'albicocca spesso e in grandi quantità. Non tollera categoricamente il ristagno di umidità alle radici, iniziano rapidamente a marcire. La pianta reagisce anche all'acqua fredda..

Circa un mese prima della raccolta, l'irrigazione viene interrotta. L'umidità in eccesso in questo momento influisce negativamente sulla qualità dei frutti, diventano "acquosi", meno dolci, possono rompersi.

Dopo la fruttificazione, l'albero potrebbe cavarsela con le precipitazioni naturali. Ma se l'autunno è secco e caldo, è necessaria l'irrigazione che carica l'umidità. Viene effettuato 4-6 settimane dopo la raccolta, spendendo 70-90 litri di acqua per albero adulto.

L'apparato radicale dell'albicocca è poco profondo, quindi non è consigliabile versare acqua sotto le radici. Se sono esposti, si asciugheranno molto rapidamente. Per l'irrigazione, vengono scavate 2-3 scanalature, situate attorno al tronco sotto forma di cerchi concentrici. Se c'è una possibilità tecnica, l'albicocca viene annaffiata per aspersione. Questo ti permette di bagnare uniformemente il terreno.

Ogni volta dopo l'irrigazione, il terreno nel cerchio del tronco viene allentato. Lo strato di pacciamatura viene rinnovato secondo necessità.

Dopo l'irrigazione, si consiglia di rinnovare lo strato di pacciame: manterrà l'umidità nel terreno e aiuterà a risparmiare tempo sul diserbo

Fecondazione

I fertilizzanti contenuti in una fossa di piantagione preparata secondo tutte le regole forniranno a una piantina di albicocca i nutrienti per la prossima stagione. La medicazione superiore inizia ad essere applicata solo dal secondo anno di permanenza dell'albero in campo aperto.

In primavera, il figlio dalle guance rosse ha bisogno di azoto. La medicazione superiore viene eseguita prima che le foglie fioriscano. Questo macronutriente aiuta l'albero a "svegliarsi" e costruire massa verde a un ritmo accelerato. Nel cerchio vicino al gambo, distribuire 30-40 g di carbammide, solfato di ammonio, nitrato di ammonio in forma secca o come soluzione (2 cucchiai per 10 litri di acqua). Per prima cosa devi allentare il terreno. Si sconsiglia vivamente di superare la norma e il dosaggio del fertilizzante contenente azoto. E durante il periodo di maturazione dei frutti, questo macronutriente è persino dannoso. Il suo eccesso indebolisce l'immunità della pianta, tutte le forze vengono spese per nutrire la massa verde. Non ci sono più nutrienti per le albicocche stesse.

La carbamide, come altri fertilizzanti azotati, sono utili alla pianta, ma solo se applicati per tempo e nelle giuste dosi.

Puoi dividere la dose consigliata in 2-3 porzioni. In questo caso, l'azoto viene aggiunto immediatamente prima della fioritura, subito dopo e 7-10 giorni dopo la seconda alimentazione. Un'altra opzione è usare fertilizzanti minerali solo per la prima poppata e organici per le altre due. Molto spesso, una tale infusione viene preparata con foglie di tarassaco o ortica, ma, in linea di principio, qualsiasi erba che cresce nel giardino andrà bene. Le verdure vengono tritate finemente, versate con acqua, il contenitore è ben chiuso e lasciato per 3-4 giorni in un luogo caldo. Prima dell'uso, l'infuso viene filtrato e diluito con acqua in un rapporto di 1: 8. Allo stesso modo, il fertilizzante viene preparato da sterco di vacca fresco o letame di pollame, ma per quest'ultimo ci vorrà il doppio di acqua.

L'infuso di ortica è una fonte naturale di azoto e altri macronutrienti necessari per l'albicocca

Il figlio delle guance rosse preferisce un terreno nutriente. Come ogni albicocca, reagisce negativamente alla carenza di micro e macro elementi nel terreno. Per aumentare la fertilità del substrato, ogni 2-3 anni viene introdotto nel cerchio del tronco humus o compost marcito (20-30 litri per un albero di età inferiore ai cinque anni e 50-60 litri per le albicocche adulte).

L'humus applicato al cerchio del tronco aiuta ad aumentare la fertilità del suolo

I frutti maturi hanno bisogno di potassio e fosforo. Per fare ciò, durante la formazione delle ovaie della frutta, le albicocche vengono annaffiate con una soluzione di solfato di potassio e perfosfato (rispettivamente 25-30 ge 50-60 g per 10 litri). Alternativa naturale - infuso di cenere di legno (vaso da 1 litro per 3 litri di acqua bollente).

L'ultima medicazione viene fatta circa un mese dopo la raccolta. L'azoto è escluso dalla sua composizione. L'opzione più semplice sono i preparati complessi di fosforo-potassio (ABA, Autunno). Puoi anche usare una soluzione di perfosfato e solfato di potassio, infuso di cenere. Se il terreno è acido, la farina di dolomite viene aggiunta ogni 2-3 anni (200-300 g per 3 m 2 del cerchio del tronco).

AVA è un fertilizzante complesso popolare progettato specificamente per l'alimentazione autunnale di colture orticole

Il figlio delle guance rosse reagisce positivamente all'alimentazione fogliare. Durante la stagione di crescita, un albero le cui condizioni non si adattano a te può essere spruzzato 2-3 volte con una soluzione di qualsiasi fertilizzante minerale complesso (Good Strength, Master, Novofert, Zdraven). Oppure puoi prepararlo da solo sciogliendo 1-2 g di permanganato di potassio, solfato di zinco, solfato di rame e acido borico in un litro d'acqua.

I fertilizzanti minerali complessi vengono utilizzati se l'albero è in ritardo nello sviluppo e la medicazione fogliare ha un effetto positivo sull'immunità dell'albicocca

Il figlio delle guance rosse è particolarmente sensibile alla carenza di potassio nel terreno. Con la sua carenza, l'albero invecchia molto rapidamente, si secca e quasi inevitabilmente muore. Una fonte naturale di potassio è la cenere di legno. Più volte durante la stagione può essere sparso nel cerchio del tronco..

Potatura

La varietà di albicocche Son of the Red-cheeked si distingue per il suo tasso di crescita, quindi non puoi dimenticare la potatura. Aiuta ad aumentare le rese e la qualità dei frutti. Inoltre, un albero con una corona ordinata è molto più facile da curare, è molto meno probabile che soffra di malattie e attacchi di parassiti. Il periodo migliore per lei è l'inizio della primavera. Devi essere in tempo prima che le foglie fioriscano, ma la temperatura deve essere positiva.

La prima volta, la procedura viene eseguita anche quando si pianta un albero, accorciando i germogli centrali e laterali. La corona inizia a formarsi per la prossima stagione. La configurazione albicocca più comune è a livelli sparsi. Ci vogliono 4-5 anni per formarlo. La corona finita è composta da 3-4 livelli di 5-6 rami scheletrici ciascuno. Ciascuno di questi germogli ha circa lo stesso numero di rami del secondo e terzo ordine. Il resto viene tagliato fino al punto di crescita. L'altezza dell'albero viene regolata accorciando la guida centrale di 30–40 cm sopra l'ultimo livello.

La formazione di una corona di albicocche a strati sparsi richiede 4-5 anni

Quando scelgono, sono guidati da quanto bene si trova il ramo, a quale angolo si allontana dal tronco. Sbarazzati immediatamente dei germogli che crescono verso il basso e nella corona, ispessendoli, sottili, deformati. Dovrebbe essere uniformemente illuminato e riscaldato dal sole.

Non dimenticare la potatura sanitaria. In primavera, i rami congelati o rotti sotto il peso della neve vengono rimossi, durante l'estate e l'autunno - essiccati, danneggiati da malattie e insetti.

Per la rifinitura vengono utilizzati solo strumenti affilati e disinfettati. I tagli sono fatti il ​​più possibile, cercando di non "accartocciare" il legno e di non lasciare "canapa". Anche le "ferite" vengono disinfettate, lavando con una soluzione al 2% di solfato di rame e coprendo con vernice da giardino. Se non è a portata di mano, diverse mani di pittura ad olio.

Qualsiasi strumento utilizzato per la rifinitura deve essere prima tenuto in una soluzione al 5% di solfato di rame o permanganato saturo di potassio e lampone

Se l'albero gela regolarmente in inverno, si consiglia alla fine di agosto di accorciare tutti i germogli di uno e due anni di 12-15 cm La pianta inizierà a prepararsi in anticipo per il freddo, i rami - a ispessirsi. Un buon sostituto per i germogli scheletrici che hanno sofferto di gelo possono essere le "cime" (che crescono quasi verticalmente rami potenti su cui non c'è raccolto). Di solito vengono tagliati immediatamente, ma è possibile lasciare 2-3 pezzi se è prevista la potatura antietà o la formazione della corona.

Non dobbiamo dimenticare il razionamento del raccolto. Come la maggior parte degli alberi da frutto, l'albicocca ha molti più frutti legati di quanti ne possa "nutrire". Ma l'albicocca non è in grado di scaricare da sola l'eccesso. Pertanto, circa la metà delle ovaie che hanno raggiunto 2-3 cm di diametro dovrebbero essere tagliate, lasciando quelle che si trovano più convenientemente. Dopo questa procedura, i frutti sono più grandi, più succosi e più dolci..

Giardinieri esperti consigliano di tagliare immediatamente i fiori che si formano sulla piantina di albicocca nella prima e nella seconda stagione in campo aperto. Ciò è necessario per consentire all'albero di "concentrarsi" sulla crescita della massa verde e sulla formazione del sistema radicale..

Il figlio di Red-cheeked è incline alla formazione della crescita delle radici. Ci vuole molta forza dall'albero, pur non producendo un raccolto. Pertanto, deve essere tagliato senza lasciare "canapa". Per fare questo, scavare il terreno alle radici e tagliare quello che porta a un nuovo germoglio con delle forbici affilate. In via eccezionale, puoi lasciare 3-4 talee per la propagazione.

Video: suggerimenti per la potatura delle albicocche

Prepararsi per l'inverno

Prepararsi per l'inverno per qualsiasi albicocca è d'obbligo. Anche le varietà più resistenti al freddo allevate dagli allevatori non differiscono per l'elevata resistenza al gelo. "Tallone d'Achille" della varietà Son Krasnoshekogo - boccioli di fiori. Il legno soffre di gelate relativamente raramente.

L'albicocca è una coltura meridionale, quindi va protetta dal freddo invernale.

La prima cosa da fare è ripulire il cerchio degli alberi dai detriti vegetali, allentare il terreno e rinnovare lo strato di pacciamatura, portandone lo spessore a 8-10 cm. Successivamente si ricopre il tronco con una speciale composizione a base di grassello di calce fino alla prima forcella e al terzo inferiore dei rami scheletrici. Puoi acquistarlo in negozio o prepararlo da solo mescolandolo con acqua, argilla in polvere, colla per ufficio e solfato di rame. Attorno al tronco viene versato un cumulo di torba o humus alto circa 20-25 cm.

La calce spenta aiuta a proteggere il legno dai roditori

La calce spenta in modo abbastanza efficace spaventa i roditori, che in inverno non sono contrari a banchettare con il legno aromatico di un albero da frutto. Ma per una garanzia, puoi avvolgere il tronco con diversi strati di tela, qualsiasi altro materiale di copertura traspirante o persino collant di nylon, spostandoli con i rami di una conifera.

Uno strato di pacciame vicino al tronco eviterà il congelamento delle radici

Le giovani piantine hanno bisogno di protezione soprattutto per l'inverno. Se le dimensioni lo consentono, gli alberi vengono coperti con scatole di cartone, imbottite con ritagli di carta da giornale, segatura, trucioli. Non è desiderabile usare la paglia: i topi spesso iniziano in essa. Quando l'albero è già cresciuto, intorno ad esso viene eretta una "capanna" che tira la tela su un telaio di ramoscelli o pali.

Video: albicocche in crescita nella Russia centrale

Malattie e parassiti

Albicocca Son of the Red-cheeked si distingue per l'elevata immunità, raramente soffre di malattie e parassiti. Di norma, per proteggere l'albero, sono sufficienti misure preventive..

In primavera, i boccioli delle foglie gonfie vengono spruzzati con qualsiasi insetticida universale - Iskra-Bio, Konfidor-Maxi, Mospilan, Tanrek - per proteggersi dai parassiti. È adatta anche una soluzione di carbammide al 5%. In questo caso, i fertilizzanti contenenti azoto non possono essere applicati al terreno, limitandoci alla materia organica..

Iskra-Bio è uno degli insetticidi universali più comuni

Qualsiasi fungo patogeno non può tollerare i composti di rame. Per la profilassi, l'albero stesso e il terreno nel cerchio del tronco vengono spruzzati con una soluzione fungicida 5-7 giorni dopo il primo trattamento. La procedura viene ripetuta immediatamente prima della fioritura e 7-10 giorni dopo. Una delle opzioni più comuni è il 2% di liquido bordolese o solfato di rame. Ma puoi anche usare moderni preparati contenenti rame di origine biologica: Fitosporin-M, Ridomil-Gold, Baikal-EM, Alirin-B. Buona prevenzione delle malattie fungine: gesso schiacciato o cenere di legno, sparsi sul terreno nel cerchio del tronco.

Il liquido bordolese può essere acquistato nel negozio o preparato da te

Se non è stato possibile evitare l'infezione, scegliendo un rimedio per combattere una malattia o un parassita, vale la pena ricordare che l'uso di eventuali insetticidi è escluso 20-25 giorni prima della fruttificazione ed è molto indesiderabile durante la fioritura.

In autunno, in preparazione all'inverno, l'albero e il terreno sottostante vengono trattati con Karbofos o Nitrafen.

Recensioni dei giardinieri

Ho avuto un'albicocca dalla faccia rossa. Si è congelato tre volte al livello della neve. Secondo le recensioni, il figlio di Krasnoshekogo ha fatto pochi progressi nella resistenza invernale... Non oserei crescere nella regione di Mosca.

Sadovnik62

https://www.forumhouse.ru/threads/1322/page-39

Il modo più semplice per distinguere i frutti di albicocca della varietà Krasnoshekiy dalla varietà Son Krasnoshekiy è dal nocciolo della pietra. È dolce per le guance rosse, e per il Figlio dalla faccia rossa è amaro.

Vignaiolo giardiniere

http://forum.vinograd.info/showthread.php?t=11246

Le mie albicocche crescono Son of Krasnoshchekogo e Triumph Severny: si congelano un po '(anche se i venditori del vivaio hanno promesso il contrario).

Rok5

http://www.tomat-pomidor.com/newforum/index.php?topic=4117.1260

Per coltivare alberi di albicocche nella corsia centrale, è necessario prendere solo quelle varietà che si distinguono per l'elevata resistenza al gelo e resistenza. Questi includono i seguenti tipi: Guance rosse, Miele, Trionfo nord, Lel, Russo, Contessa, Hardy, Snegirёk, Preferito, Acquario, Alyosha. Per le regioni settentrionali sono adatte le varietà Pogrebok, Success, Son of Krasnoshchekogo, Michurinets, Iceberg, Monastyrsky. Tollero bene il gelo e il disgelo inaspettato in inverno..

Sineglazka

https://www.wizardfox.net/forum/threads/abrikos.49296/

Il figlio di Krasnoshchekiy è una delle varietà di albicocche più popolari adatte alla coltivazione nella regione di Mosca e più a sud. La resistenza invernale della varietà è superiore alla media. I frutti sono grandi, di colore arancio dorato. La polpa è densa, succosa, aromatica.

Svetlana170

https://cottage71.ru/viewtopic.php?f=57&t=356

Albicocca Il figlio delle guance rosse fiorisce per il terzo anno, l'anno scorso ha dato i suoi frutti. C'erano tre albicocche. Il secondo - Northern Triumph, è stato piantato nello stesso periodo, ma l'anno scorso non è fiorito e questo fiore...

Arinka

http://dachniiotvet.galaktikalife.ru/viewtopic.php?t=43

Rosso in viso e figlio di Rosso in volto, sono cresciuto bene, ma c'erano pochissime albicocche. Erano solo gelate al momento della fioritura. Gli alberi sono molto belli, luminosi, ma... Così li hanno tolti.

Nadine

http://www.tomat-pomidor.com/newforum/index.php?topic=51.0

Albicocca Figlio delle guance rosse ha molte virtù innegabili. La cultura non è priva di difetti individuali, ma ciò non le impedisce di godere di una costante popolarità tra i giardinieri. La resistenza al gelo consente di coltivare questa albicocca nella Russia centrale, si distingue per la cura senza pretese, la buona resa, l'immunità "innata" alle malattie tipiche della cultura. Tutto ciò consente, dopo aver studiato in precedenza le raccomandazioni sulla tecnologia agricola, anche un giardiniere che non può vantare una ricca esperienza nella coltivazione di alberi da frutto può coltivare frutti..

Chi Siamo

Fiori e piante crescono meravigliosamente in un idrogel. Dopo aver studiato le opinioni e le recensioni, sono giunto alla conclusione che l'acqua e la concimazione sono il requisito principale e talvolta il terreno non è affatto necessario.