Scegliere un'albicocca per la regione di Mosca: le migliori varietà di selezione locale

Gli allevatori hanno dovuto lavorare molto per adattare le albicocche al clima della Russia centrale. Ora l'albicocca per la regione di Mosca, le migliori varietà che considereremo, è diventata un normale albero da frutto. Alcuni alberi si sono stabiliti molto a est e sono coltivati ​​in climi fortemente continentali.

Criteri di selezione delle varietà

Il tempo nella regione di Mosca è caratterizzato da instabilità. Disgeli e gelate, lunghi inverni, primavera instabile, con gelate ricorrenti - il solito clima di Mosca. Pertanto, le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca sono considerate quelle che resisteranno ai disastri meteorologici e daranno frutti dolci.

L'albicocca resistente all'inverno per la regione di Mosca è quella che sopporta tutti i capricci del tempo. I segni della resistenza invernale includono:

  • resistenza al gelo - resistere a una graduale diminuzione della temperatura ambiente a - 30 0 С;
  • diminuzione della sensibilità delle gemme dei frutti alle variazioni di temperatura;
  • un indicatore della velocità con cui lo scongelamento provoca l'inizio del risveglio;
  • lievi danni ai boccioli dei fiori durante le gelate prolungate.

La regione di Mosca è una grande regione. La frutticoltura è possibile nel sud e nel sud-est della regione, sui dolci pendii meridionali e sud-occidentali. L'area dovrebbe essere aperta al sole, ma protetta dai venti settentrionali. Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca - suddivise in zone, coltivate nelle condizioni della regione.

Quando scegli dove piantare un albicocco, guardati intorno. Se pere, cenere, acero norvegese crescono nelle vicinanze, il terreno e il clima sono adatti per la coltivazione di albicocche.

La piantina deve essere innestata ad un'altezza di 1,2 m su un fusto, una prugna di varietà locali con elevata resistenza invernale. Questo trucco salverà la corteccia di un albero dalla podoprevanie, il flagello dei frutteti di albicocche della regione di Mosca.

L'autofertilità è una caratteristica importante della varietà. Autofertilità: impollinazione dei fiori con il proprio polline o da un albero vicino della stessa varietà. Tuttavia, se nella matrice compare almeno un'albicocca di un'altra varietà, il raccolto sarà più abbondante. L'autofertilità è una qualità che permette di ottenere l'ovaio anche senza impollinatori, in condizioni meteorologiche avverse. Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca sono autofertili.

Le albicocche varietali possono essere ottenute solo per innesto. Non esistono altri metodi di riproduzione. L'albicocca non si propaga con talee legnose e verdi. Una resa garantita è possibile dalle varietà coltivate nei vivai della regione di Mosca e di Kaluga.

Varietà consigliate per la coltivazione nella regione di Mosca

Considera le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca, combinando segni di resistenza invernale e autofertilità. Resistente alle malattie, fruttuoso e ha un gusto eccellente delle varietà: Iceberg, Alyosha, Suslova resistente all'inverno, Black Velvet. Ci sono molte varietà, ogni appassionato troverà il suo albero. Ma è generalmente riconosciuto che l'albicocca Lel nella regione di Mosca è la migliore.

Albicocca Lel

Nel 1986 è stata allevata una varietà russa, creata dagli allevatori Alexei Skvortsov e Larisa Kramarenko. La principale differenza tra l'albero è la sua compattezza e l'elevata resa. La varietà è resistente all'inverno, autofertile con frutti tondo-ovali del peso di 20 g. Albicocca Lel nella regione di Mosca cresce fino a 3 m di altezza - buone condizioni per ripararsi durante il periodo delle gelate di ritorno. Varietà a maturazione precoce, ideale per la coltivazione nella zona centrale della Russia.

Varietà Snegirek

Un albero che si sente benissimo non solo nella regione di Mosca, ma più lontano, nel nord. L'albero non è esigente per la composizione del terreno. L'altezza di 1,5 m consente di creare un riparo in condizioni estreme. I frutti sono elastici, possono sopportare il trasporto e vengono conservati per diversi mesi. L'albero ha la più alta resistenza invernale di tutte le varietà coltivate nella regione di Mosca, autofertile. Svantaggio: resistenza insufficiente alla moniliosi, richiede un trattamento primaverile con fungicidi.

Trionfo del Nord

La varietà è suddivisa in zone per la regione centrale della Terra Nera a Voronezh, ma si è adattata alle condizioni favorevoli nella parte meridionale della regione di Mosca. L'albero si sta diffondendo, vigoroso. Albicocca Northern Triumph produce frutti grandi, che pesano fino a 55 g.I frutti sono pubescenti, hanno una macchia verdastra all'ombra, polpa arancione e sapore gradevole.

  • alta produttività;
  • ottimo sapore di frutta;
  • piccolo osso;
  • tolleranza alle malattie tipiche delle albicocche.

Quando si radica una piantina, è necessario ricordare che l'albero avrà bisogno di un'ampia area non ombreggiata, protezione dal vento e dal gelo.

Albicocca dalle guance rosse

Albicocca dalle guance rosse nei sobborghi è un gigante tra gli alberi da frutto. Fusto alto, chioma allargata. Le albicocche hanno una forma arrotondata leggermente appiattita. Il peso di un frutto è di 40-50 g L'acino è pubescente, arancione chiaro. Le qualità gustative sono ottime, c'è acidità nel retrogusto. Il frutto è denso, contiene 13,7 mg / 100 g di sostanza secca, 9,7% di zucchero, 1,37% di acidi della frutta. L'albero sopporta un raccolto ogni anno, a partire da 3-4 anni di impianto. I frutti maturano alla fine di luglio. L'albicocca Krasnoschekiy viene coltivata non solo nella regione di Mosca, ma anche in altre regioni della Russia.

Il gusto del frutto dipende dalla cura adeguata. Un albero affamato produrrà frutti piccoli e insapore. Senza un'adeguata tecnologia agricola, l'albero diventerà un terreno fertile per malattie e parassiti..

  • le migliori proprietà resistenti all'inverno osservate negli alberi da frutto della regione di Mosca;
  • auto fertilità;
  • frutti grandi e alta produttività;
  • elevata appetibilità dei frutti;
  • resistenza alle malattie.

russo

Una varietà resistente all'inverno con un alto rendimento, il russo, non cresce verso l'alto, ma ha una corona diffusa. Questo crea un ambiente confortevole per la raccolta di frutti del peso di 50 g. La polpa gialla profumata ha un aroma ricco e un gusto armonico. La varietà può resistere a gelate fino a 30 gradi, resistente alle malattie.

I giardinieri sono interessati anche a varietà come:

  • Il miele può resistere a 35 gradi di gelo;
  • Resistente: la resistenza invernale della varietà si applica anche ai boccioli dei fiori, entra in fruttificazione in 5-6 anni.

Gli alberi di albicocca suddivisi in zone sono particolarmente senza pretese per le condizioni meteorologiche, hanno frutti di medie dimensioni, ma gustosi. L'autore di molte forme di albicocche, il professor A.K. Skvortsov.

Revisione delle migliori varietà di albicocche resistenti all'inverno per la regione di Mosca

Ciao miei cari lettori! L'albicocca è un frutto così delizioso che ogni residente estivo vuole averlo sul suo sito. Ma cosa dovrebbero fare i residenti delle regioni lontane dal sud? Infatti, grazie all'allevamento, sono state allevate varietà resistenti al gelo che attecchiscono bene anche negli inverni freddi..

Pertanto, i residenti estivi devono semplicemente conoscere quali sono le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca e mettersi al lavoro. E ce ne sono davvero tanti e ogni specie ha il proprio periodo di maturazione..

  1. Maturazione precoce
  2. Laureato
  3. Presto
  4. Alyosha
  5. Colonnare
  6. Varietà di media stagione
  7. Con le guance rosse
  8. Dolce
  9. Khabarovsk
  10. Varietà a maturazione tardiva
  11. Preferito
  12. Miele
  13. Varietà per climi con forti gelate
  14. Manchurian
  15. Trionfo del Nord
  16. Hardy
  17. Lel
  18. Snegirek
  19. Caratteristiche delle albicocche in crescita nella regione di Mosca

Maturazione precoce

Se vuoi ottenere frutti precoci, dovresti prestare attenzione alle varietà che maturano più velocemente. Questi includono:

Laureato

Questo è il primo albero con una resa abbastanza elevata. Cresce fino a 3 metri di altezza e produce i primi frutti già in 3-4 anni. Le albicocche saranno grandi con polpa morbida e succosa. Appartiene a varietà resistenti all'inverno, quindi è adatto non solo per la regione di Mosca, ma anche per le regioni più settentrionali.

Ma affinché l'albero fiorisca, è necessario effettuare un drenaggio costante, inoltre, preferisce terreni fertili, a partire da terreni medio argillosi e terminano con terreni sabbiosi..

È importante che non ci sia acqua stagnante sul sito, altrimenti la pianta marcirà. Inoltre, per una crescita di successo, il sito di atterraggio viene scelto in modo tale che non vi siano bozze su di esso. La potatura annuale contribuisce a buone rese in luglio e agosto. Nonostante tale relativa meticolosità nelle cure, il Laureato è altamente resistente a varie malattie della forma fungina e dei parassiti.

Presto

Il frutto è giallo con una sfumatura rosa, la polpa è gialla e dolce. La fruttificazione inizia a 3-4 anni a giugno, i frutti sono grandi. Una specie abbastanza resistente a malattie e parassiti.

Alyosha

Un albero maturo cresce fino a 4 m di altezza. La buccia del frutto è gialla con puntini, pur avendo una superficie lucida. Forma ellittica. Un frutto con polpa d'arancia pesa in media 20 g. A differenza delle sue controparti, la varietà Alyosha ha un sapore agrodolce.

Colonnare

Un altro nome per la varietà è Prince. Questo albero nome (colonnare) ricevuto a causa della sua crescita relativamente "compatta" - 2 - 2,5 m di altezza e rami corti. Tra i residenti estivi, è particolarmente rispettato, poiché i primi frutti possono già essere raccolti da giovani piantine e non aspettare che l'albero sia completamente cresciuto. Questo accade nel 2 ° anno di impianto..

Il peso di un frutto varia tra i 30-40 g Questa varietà, tra l'altro, non necessita di impollinazione, appartiene quindi alla categoria delle piante autofertili. I primi frutti compaiono ad agosto, ma in buone condizioni si può gustare la polpa dolce alla fine di luglio. Ma solo loro non hanno la proprietà di essere conservati a lungo, quindi devono essere consumati o elaborati immediatamente..

Tutte queste varietà iniziano a dare frutti già dalla metà dell'estate, mentre non sono assolutamente schizzinose in fatto di cure. Pertanto, possono anche essere combinati tra loro in modo che le albicocche succose e dolci rimangano sul tavolo fino alla fine dell'estate.

Varietà di media stagione

Tutti sono abituati a banchettare con questi frutti nella seconda metà dell'estate. Se non vuoi rompere questa tradizione, dovresti familiarizzare con la descrizione delle seguenti varietà e poi decidere se coltivarle sul tuo sito.

Con le guance rosse

I primi frutti compaiono 3-4 anni dopo la semina. Ogni albicocca raggiunge un peso di circa 50 g, con una buccia dorata e sottile. Grazie a questo, fanno ottime marmellate e marmellate. La frutta fresca può essere conservata per 5-7 giorni. La varietà dalle guance rosse non è solo resistente all'inverno, ma anche tollerante alla siccità. Ma se gli alberi non vengono annaffiati, il raccolto sarà inferiore. Si consiglia inoltre di coprire l'albicocca per l'inverno, anche se l'inverno è mite.

Dolce

Come suggerisce il nome, tali albicocche si distinguono per il loro gusto. Come la tipologia precedente, quella dolce appartiene alla categoria degli alberi ad alto fusto. L'altezza media di una pianta adulta è di 4-5 m La fruttificazione avviene entro la metà del primo mese estivo. Tollera bene le gelate invernali, quindi è facile incontrarlo nelle regioni settentrionali.

Khabarovsk

Il progenitore è la varietà dalle guance rosse. Il peso medio del frutto è di 40-45 g. Una caratteristica distintiva è la presenza di una profonda cucitura sul frutto. C'è una polpa abbastanza densa che permette una buona conservazione. Questa varietà inizia a dare i suoi frutti relativamente tardi - a 4-5 anni di crescita. I frutti sugli alberi maturano completamente entro agosto.

In inverno, si consiglia di avvolgere le piante, poiché tollerano bene solo gelate miti. Ma problemi come la moniliosi, la clotterosporia e la falena non sono assolutamente terribili per le specie Khabarovsk.

Oltre alle varietà di cui sopra, le varietà di mezza stagione includono Polessky a frutto grande, Michurinets, Nadezhny. Pertanto, prima di piantare albicocche nella regione di Mosca, dovresti decidere il tipo desiderato.

Varietà a maturazione tardiva

Per ottenere frutti deliziosi per tutta l'estate, vale la pena piantare alberi di diverse rese in giardino. Poiché le varietà precoci e medie sono già state coperte, ora è il momento di passare alle varietà successive. Questi includono le seguenti varietà.

Preferito

Altezza media - 3-4 metri. La maturazione avviene verso la fine dell'estate e si protrae fino a metà settembre. Qui i frutti saranno di media grandezza, non superiori a 30 g Colore - arancio brillante con una sfumatura rossa sul lato dove il sole ha riscaldato il frutto. La polpa è abbastanza soda, ma dolce e tenera. Un albero per stagione porta un buon raccolto e non ha paura del gelo. Il preferito è ottimo non solo per il consumo fresco, ma anche per la conservazione.

Miele

Questo tipo di albero adulto ha una chioma molto ampia e un'altezza di 4 metri. Pertanto, quando si sceglie un sito di atterraggio, è necessario tenere conto di questo momento. Nonostante il suo squisito sapore dolce, quest'albicocca può essere considerata di piccolo calibro, poiché un frutto di solito pesa 15-20 g. Il colore è giallo chiaro con piccole macchie rosse sulla superficie della buccia. La varietà di miele porta un raccolto abbondante (come compensazione per le sue piccole dimensioni) e non teme assolutamente il gelo.

Se ti avvicini con competenza alla sistemazione del tuo giardino, durante tutto l'anno puoi coccolarti con le albicocche: in estate - fresche, e in inverno - in scatola.

Varietà per climi con forti gelate

Se il sito si trova in una regione sufficientemente fredda, è necessario piantare alberi che non temano il gelo. I residenti estivi parlano positivamente delle seguenti varietà:

Manchurian

Questa specie non solo tollera bene il gelo, ma ha anche una crescita abbastanza lunga. Attraversano tranquillamente inverni con gelate di trenta gradi. Questi alberi possono anche servire come decorazione per il giardino, poiché sono sorprendenti durante il periodo di fioritura. Va notato subito che i frutti qui sono piccoli - 15-20 g, ma l'altezza di un albero può variare da 10 a 15 metri. Per gli amanti del dolce e dell'aspro, la varietà Manchu è la più adatta. Ma è consigliato più per la conservazione che per il consumo fresco..

Trionfo del Nord

Questa varietà ha le recensioni più positive sulla sua resistenza al gelo. Non c'è bisogno di cure speciali, poiché una tale albicocca si adatta bene a malattie e parassiti. Non è necessario scegliere un luogo specifico per la semina, perché questi alberi sono sottodimensionati (crescono fino a circa 2 metri), ma con una corona che si allarga. La forma dei frutti è ellittica, il peso è di 40-60 g. A metà agosto si possono già degustare le primizie, che hanno un colore arancio con sfumature rosse.

Hardy

Questa varietà è considerata la migliore tra i "trichechi" nelle albicocche. Il vantaggio principale di questa specie è la resistenza al gelo non solo dell'albero stesso, ma anche dei boccioli dei fiori, che è importante per la produttività. Richiede aree piuttosto ampie, poiché gli alberi maturi hanno ampie chiome.

Il primo raccolto può essere visto solo da 5-6 anni, con un peso medio di un frutto su 40 g. Di solito questo processo inizia a metà agosto, ma un albero dà circa 60 kg a stagione.

Una delle albicocche più dolci, anche se i frutti sono di piccole dimensioni. Un albero adulto può raggiungere i 2,5-3 metri di altezza, ma allo stesso tempo ha una chioma abbastanza compatta. Il primo raccolto viene raccolto in 3-4 anni dalla semina. Questa varietà è autofertile. Maggiori dettagli su questa varietà possono essere trovati qui.

Snegirek

Una varietà così resistente al gelo che attecchisce anche al Nord. È assolutamente senza pretese nel suolo. È inclusa nella categoria degli alberi a bassa crescita, poiché la sua altezza massima è di 1,5 m Inoltre, ogni pianta porta fino a 10 kg di raccolto a stagione. Ha alti tassi di trasportabilità. Se le condizioni di conservazione sono adeguatamente fornite, è possibile gustare frutta fresca anche in pieno inverno. Ma tra le carenze, distinguono una bassa resistenza allo spotting e alla moniliosi..

Per riassumere, possiamo dire che non è così difficile per la regione di Mosca scegliere le albicocche per la semina. La cosa principale è considerare attentamente tutte le caratteristiche delle varietà e fornire loro la cura adeguata..

Caratteristiche delle albicocche in crescita nella regione di Mosca

La cura delle albicocche nella regione di Mosca ha le sue sfumature: ciò è dovuto al clima della regione. Pertanto, ricordiamo le seguenti raccomandazioni:

  • quando si effettua la semina primaverile, viene scelto un luogo per la piantina dove è al massimo caldo e molta luce solare;
  • quando si piantano diverse albicocche, utilizzare uno schema quadrato 6 per 4, dove il primo numero indica il gradino della fila e il secondo è il gradino della fila;
  • i parametri ottimali della fossa per la piantina sono 70 x 70 x 70 cm;
  • un'albicocca in un nuovo posto viene annaffiata ogni 2 settimane.

Se la domanda su dove è meglio piantare l'albicocca sul sito è stata risolta e l'albero ha messo radici, dal secondo anno iniziano a spruzzarlo con un repellente per i parassiti e nutrirlo con fertilizzanti. Ma ogni varietà richiede la propria protezione e alimentazione. Pertanto, al fine di evitare problemi, anche al momento dell'acquisto, il venditore dovrebbe essere interessato a questo problema. E poi, dopo un paio d'anni, in tavola ci sarà un piatto di deliziosa e delicata frutta.

15 migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca

* Revisione dei migliori secondo il comitato editoriale di expertology.ru. Sui criteri di selezione. Questo materiale è soggettivo e non costituisce pubblicità e non funge da guida all'acquisto. Prima di acquistare, è necessario consultare uno specialista.

L'albicocca in Russia resiste perfettamente agli inverni, fiorisce e soddisfa i suoi proprietari con frutti deliziosi. Tuttavia, molti giardinieri si trovano ad affrontare il problema della morte renale a causa delle gelate primaverili, il gusto mediocre delle albicocche e il colletto della radice podoprevanie. Pertanto, abbiamo deciso di compilare una valutazione delle varietà di alberi da frutto ottimali per la costruzione nella regione di Mosca.

Valutazione delle migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca

Nominaun postoNome del prodottovalutazione
Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca che non richiedono un impollinatore1Triumph North5.0
2Jusi Hani4.9
3Alyosha4.8
4Dolce4.7
cinqueComposta4.6
Le migliori varietà di albicocche resistenti all'inverno per la regione di Mosca1Snegirek5.0
2Con le guance rosse4.9
3Preferito4.8
4Hardy4.7
cinquerusso4.6
6Miele4.5
7Prince March4.4
8Oro4.3
noveStella4.2
dieciSunny4.1

Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca che non richiedono un impollinatore

Le varietà auto infertili richiedono l'impollinazione. Quando si sceglie un'albicocca, questo dovrebbe essere preso in considerazione. Se hai intenzione di piantare 2-3 tipi di alberi, è meglio acquisire varietà autofertili. Impareremo quali dalla prima nomination.

Triumph North

La valutazione si apre con una varietà popolare che mostra autofertilità. È comune nella regione centrale della Terra Nera e si sente benissimo nella corsia centrale. Il Northern Triumph non teme i lunghi inverni, le gelate inaspettate e il caldo intenso. Tuttavia, ha bisogno di cure speciali. I frutti ovali pesano fino a 60 g, si distinguono per il colore arancione e il rossore rossastro. La polpa tenera è molto dolce e succosa. Questa è l'opzione migliore per il consumo fresco. L'albero ha un'ampia chioma con grandi foglie. Vive per circa 25 anni.

I vantaggi includono l'inizio precoce della fruttificazione, la sopravvivenza a basse temperature, l'aspetto meraviglioso dell'albero durante la fioritura. Alcuni giardinieri considerano il Northern Triumph inadatto alla conservazione. Tuttavia, le opinioni dei residenti estivi a questo proposito differiscono. Pertanto, la varietà non presenta svantaggi in quanto tale. Per una piantina, devi pagare circa 430 rubli.

Vantaggi

  • invulnerabilità alla malattia;
  • bell'aspetto;
  • la disponibilità di piantine;
  • molte buone recensioni;
  • inizio rapido della fruttificazione.

svantaggi

  • non.

Jusi Hani

La varietà dolce è apprezzata per la sua resa generosa, buona resistenza al gelo e al calore. Nel lasciare Jusi Hani non è particolarmente estroso. L'albero non è molto incline a clorosi, coccomicosi e punto perforato. La varietà è tenace nella siccità. Le recensioni dei residenti estivi dimostrano la sua eccellente resistenza. Il peso del frutto supera i 65 g, il suo sapore piacerà particolarmente ai bambini. Le composte e la marmellata sono molto dolci. I frutti di Jusi Hani sono ottimi per preparare le albicocche secche.

Il raccolto viene raccolto nella seconda metà di luglio. I frutti non vengono praticamente danneggiati durante il trasporto e vengono conservati perfettamente per 7 giorni. Le albicocche fanno deliziose farciture per torte.

Vantaggi

  • ad alto rendimento;
  • tollera bene il gelo;
  • poca predisposizione ai disturbi;
  • tolleranza alla siccità;
  • frutti grandi;
  • universalità.

svantaggi

  • non trovato.

Alyosha

La relativamente nuova varietà precoce Alyosha si distingue per il suo speciale effetto decorativo. L'albero forma una corona a forma di palla. I frutti arrotondati sono leggermente appiattiti su entrambi i lati. Hanno un colore giallo brillante, granelli di una tinta rossa, lanugine leggera. Il peso medio è di 0,02 kg. La polpa densa ha un sapore aspro. Un grande osso si separa bene da esso.

I vantaggi dell'albicocca includono una buona conservazione e una sufficiente resistenza invernale. Dopo le gelate, l'albero si riprende senza problemi. Alyosha non ha pretese nelle cure, ma ha bisogno di cure regolari per le malattie. È incline a perdere.

Vantaggi

  • si adatta bene all'ambiente;
  • immagazzinato senza perdita;
  • resistenza invernale accettabile;
  • senza pretese.

svantaggi

  • albicocche piccole;
  • incline a spargimento.

Dolce

Ulteriormente nella classifica è una varietà abbastanza nota di origine francese. È abbastanza comune nel vicolo centrale. Un albero alto cresce fino a cinque metri di altezza e ha una corona rotonda densa. Dà frutti "solari" fino a 0,04 kg. La loro polpa si distingue per la sua speciale tenerezza e aroma. Ha una piacevole acidità e colore giallo chiaro. La pelle sottile ha una leggera peluria.

Lodano la trasportabilità delle albicocche, la buona resistenza invernale. Sconvolge la sconfitta della moniliosi, grave rottura dei frutti con elevata umidità.

Vantaggi

  • buon gusto;
  • elevata portabilità;
  • grado universale.

svantaggi

  • il rischio di contrarre la parentesi;
  • spaccature dei frutti con piogge frequenti.

Composta

La nomina è completata da una varietà stabile e fruttuosa, nella cui produzione è stato utilizzato il Severny Triumph. La cultura vigorosa ha una corona compatta e appartiene alla maturazione tardiva. I frutti gialli hanno una brillante tonalità corallo. Il loro peso raggiunge 0,045 kg. La polpa è soda e croccante. Ha un sapore agrodolce. Un'ottima varietà per fare composte. I frutti mantengono il loro aspetto e non si sfaldano.

La varietà è apprezzata per il suo basso rischio di congelamento dei fiori, malattie rare e mancanza di podoprevanie. Questa è un'ottima opzione per la regione di Mosca, la regione di Chernozem e la regione del Volga. Gli svantaggi includono frutti in miniatura e non il punteggio di gusto più alto..

Vantaggi

  • corona compatta;
  • basso rischio di congelamento;
  • non affetto da clasterosporium e clorosi.

svantaggi

  • gusto medio;
  • piccoli frutti.

Le migliori varietà di albicocche resistenti all'inverno per la regione di Mosca

Le albicocche hanno un periodo di dormienza relativamente breve, quindi i boccioli iniziano rapidamente a svilupparsi durante il disgelo e diventano particolarmente vulnerabili. Questo problema viene risolto piantando varietà suddivise in zone. Saranno discussi nella seconda nomina del rating..

Snegirek

La seconda nomina del rating è aperta da un gruppo di colture che vengono coltivate nelle condizioni climatiche più severe, pur ricevendo un buon raccolto. Il nome "Snegirek" parla da solo. La varietà resiste perfettamente ai cambiamenti di temperatura, non è schizzinosa sulla composizione del terreno. La pianta fiorisce a maggio ei frutti sono pronti per il consumo a metà agosto. I frutti sono facilmente trasportati senza danni.

I frutti rubicondi sono abbastanza elastici, attirano l'attenzione degli acquirenti e affascinano con il loro aroma caratteristico. Nessuno rimarrà indifferente a questa deliziosa albicocca. Poche persone sono confuse sul fatto che la polpa sia leggermente amara vicino alla buccia. I giardinieri ammirano questa varietà. Affermano che l'albero vive in qualsiasi condizione per circa 30 anni..

Vantaggi

  • cresce in qualsiasi terreno;
  • buon trasporto;
  • senza pretese;
  • buon sapore.

svantaggi

  • non.

Con le guance rosse

La varietà ad alta crescita è piuttosto popolare nella regione di Mosca. L'albero può crescere fino a 400 cm di altezza e ha una chioma espansa. Le guance rosse sono famose per il loro ricco raccolto e si distinguono per il rossore rosso del frutto. L'albicocca pesa circa 0,05 kg e ha una polpa succosa, apprezzata da molti acquirenti..

Quattro anni dopo la semina, l'albero inizierà a dare i suoi frutti. Lodano il gusto equilibrato con l'acidità, la senza pretese della cultura. La varietà fa una buona concorrenza per altre varietà popolari. Non necessita di impollinazione e si mantiene bene durante i lunghi inverni. Qualsiasi tipo di terreno è adatto alla coltivazione, anche non molto fertile. È vero, Krasnoschekiy è difficile da sopportare l'umidità elevata.

Vantaggi

  • ad alto rendimento;
  • gusto equilibrato;
  • autofertile;
  • qualsiasi tipo di terreno è adatto.

svantaggi

  • non tollera l'umidità elevata.

Preferito

La riga successiva della valutazione appartiene alla varietà coltivata in varie regioni della Russia, inclusa la regione di Mosca. Anche a temperature sotto lo zero, il Beloved garantisce un raccolto decente. L'altezza della pianta raggiunge i cinque metri. Le albicocche grandi hanno un aroma meraviglioso e un gusto dolce. I frutti vengono raccolti all'inizio dell'ultimo mese estivo. Un albero dà più di 50 kg.

I vantaggi includono polpa carnosa succosa, resistenza a malattie e parassiti. Nonostante un po 'di malumore nelle cure, molti residenti estivi considerano questa varietà la migliore tra quelle resistenti all'inverno. La varietà è scelta da chi segue la propria figura. Le albicocche aiutano con l'obesità grazie al loro valore nutritivo e al basso contenuto calorico.

Vantaggi

  • frutti grandi;
  • gusto eccellente;
  • composizione ipocalorica;
  • non ha paura di malattie e parassiti;
  • molti raccolti anche da un albero.

svantaggi

  • difficile da raccogliere a causa dell'altezza dell'albero.

Hardy

La varietà Hardy dà una resa stabile ed è autofertile. Nella regione di Mosca è molto diffuso tra i giardinieri. L'albero è massiccio e produce grandi albicocche con un odore caratteristico. La corteccia densa resiste alle temperature più rigide. Vendemmia a fine estate. Una pianta può raccogliere 70-80 kg di albicocche.

I vantaggi della varietà includono una buona trasportabilità, un gusto gradevole senza acidi e l'immunità a molti disturbi. Le qualità resistenti all'inverno riguardano non solo l'albero stesso, ma anche i boccioli dei fiori. Lo svantaggio principale è che l'albero inizia a dare frutti 5-6 anni dopo la semina..

Vantaggi

  • auto fertilità;
  • ben trasportato;
  • gusto gradevole;
  • eccellenti proprietà di resistenza all'inverno.

svantaggi

  • fruttifica solo dopo 5-6 anni.

russo

La varietà russa è diffusa alle medie latitudini. Viene scelto per la sua elevata resa e discreta resistenza al freddo. A differenza dei precedenti partecipanti alla classifica, l'albero ha una chioma compatta e non cresce molto in altezza. È molto comodo raccogliere albicocche da esso. I frutti di grandi dimensioni sulle squame si presentano fino a 50 g, hanno una buccia giallo-arancio e un rossore rosa.

I clienti notano il gusto fruttato brillante del prodotto, adatto al consumo fresco. I frutti non sono adatti per l'inscatolamento. I vantaggi includono l'invulnerabilità alla clorosi e al gelo fino a -30 gradi. Va notato che la varietà non tollera l'acqua stagnante nel terreno.

Vantaggi

  • corona compatta;
  • gusto eccellente;
  • immune alle malattie.

svantaggi

  • non tollera il ristagno di liquidi nel terreno;
  • non adatto alla conservazione.

Miele

La varietà Honey ha un grosso svantaggio. Gli alberi crescono fino a 4 m di altezza, dovrai raccogliere con una scala a pioli. L'ampia chioma in espansione occupa molto spazio sul sito ed è in grado di oscurare altri alberi. I piccoli frutti hanno la buccia gialla e piccole macchie rosse.

Qualità distintive: pubescenza leggera, polpa forte con un sapore dolciastro aromatico. La cultura può resistere a temperature fino a meno 35 gradi. Prendersi cura di lei non è associato a grandi difficoltà. I frutti maturi vengono utilizzati per preparare varie prelibatezze. Sono anche molto utili. I frutti sono adatti per la conservazione e altre raccolte.

Vantaggi

  • il gusto è soprattutto lode;
  • resiste a forti gelate;
  • cura senza pretese;
  • frutto universale.

svantaggi

  • difficoltà nella raccolta;
  • non per piccole aree.
  • Le migliori varietà colonnari di albicocche per la regione di Mosca
  • L'albicocca colonnare si distingue per la sua generosa fruttificazione. Queste varietà sono scelte per il loro aspetto spettacolare e le piccole dimensioni..

Prince March

Prince Mart è riconosciuto come una delle varietà più popolari nella regione di Mosca. È fantastico anche a meno 30 gradi. L'albicocca viene scelta per la sua resa stabile, il gusto gradevole e l'aroma del frutto. Cantano in agosto. La pianta attecchisce abbastanza semplicemente, i primi frutti compaiono due anni dopo la semina.

Prince Mart è ben tollerato da malattie e attacchi di parassiti. Le recensioni su questo favo sono per lo più positive. Si consiglia di provare la marmellata di albicocche, risulta sorprendentemente gustosa. Il peso del frutto varia da 45 a 60 g, l'altezza della pianta è di due metri. Una piantina all'età di 2 anni costa circa 1800 rubli.

Vantaggi

  • tollera bene il freddo;
  • fruttificazione stabile;
  • molte recensioni di approvazione;
  • buon sapore.

svantaggi

  • piantine costose.

L'aspetto "dorato" ha un ricco frutto giallo che brilla al sole. L'albero fiorisce ad aprile. In questo momento, sembra semplicemente meraviglioso. I fiori bianchi diffondono un gradevole profumo in tutta la zona. Un albero adulto produce circa 10 chili di raccolto. I frutti grandi e lisci sono elogiati per il loro gusto delizioso.

L'oro cresce bene al variare delle condizioni meteorologiche. Si comporta costantemente anche a meno 35 gradi. La varietà colonnare predilige un'umidità moderata, è fotofila e tollera l'ombra. Seleziona il terreno del giardino di albicocche. Le sue piantine sono leggermente più costose rispetto, ad esempio, ai giovani alberi del Northern Triumph. Prezzo: circa 650 rubli.

Vantaggi

  • aspetto attraente;
  • bellissimo albero;
  • aroma gradevole;
  • resiste al freddo.

svantaggi

  • non.

Stella

La popolarità della varietà è dovuta alla sua resistenza ai disturbi e al gelo e al gusto delizioso del frutto. I rami della pianta sembrano originali e straordinari. L'albero a forma di colonna ricoperto di frutti luminosi sembra un albero di Natale decorato. Può raggiungere un'altezza di tre metri.

Un prodotto succoso viene consumato alla fine del secondo mese estivo. Il frutto pesa al massimo 25 g ed è carnoso. La varietà viene scelta per la sua abbondante resa, compattezza dell'albero, che ne consente la coltivazione in un'area ridotta. Zvezdny mette radici nella regione di Mosca senza problemi e mantiene la sua fertilità. Le albicocche maturano nel terzo anno dopo la semina..

Vantaggi

  • alto tasso di produzione;
  • non ha paura del gelo;
  • compattezza degli alberi;
  • ottimo sapore di frutta;
  • decoratività.

svantaggi

  • non.

Sunny

Il membro finale della valutazione è un albero corto con frutti succosi e dolci. Non ha praticamente nessuna corona. La maturazione avviene da luglio ad agosto. Un'albicocca può pesare da 40 a 60 g Sunny cresce sul lato soleggiato del sito o in ombra parziale. La pianta occupa poco spazio, quindi non ombreggia le colture vicine.

I principali vantaggi di Sunny sono la resa elevata e l'ottimo sapore di frutta. La resistenza al gelo della varietà raggiunge i -35 gradi, quindi cresce bene in campo aperto nella regione di Mosca. Per l'inverno, i giardinieri consigliano di isolare la parte superiore. È consentito coltivare una pianta in un contenitore. Sunny ha bisogno di un impollinatore con lo stesso periodo di fioritura, come Prince Mart.

Albicocca nella regione di Mosca: le migliori varietà, semina e cura degli alberi

Meli, prugne, pere sono già familiari nei giardini culturali. Tuttavia, il lavoro di riproduzione non si ferma e l'albicocca nella regione di Mosca non è più considerata esotica. Oggi parleremo di come scegliere e coltivare correttamente un'albicocca nella regione di Mosca.

  1. Criteri di selezione delle albicocche
  2. Quale piantina è considerata di alta qualità
  3. Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca sono autofertili, dolci e resistenti al gelo
  4. Lel
  5. Tsarsky
  6. Alyosha
  7. Iceberg
  8. Acquario
  9. Monastyrsky
  10. Contessa
  11. Preferito
  12. Come piantare un'albicocca in primavera nei sobborghi
  13. Scegliere un sito di atterraggio
  14. Come scavare una buca e preparare il terreno per una piantina
  15. Preparazione e messa a dimora della piantina
  16. Regole di irrigazione
  17. Cura delle giovani albicocche in estate
  18. Lavora sull'albero in autunno
  19. Regole per prendersi cura di una piantina per il secondo anno
  20. Protezione dell'albicocca dai parassiti
  21. Potatura in primavera
  22. Fertilizzare il terreno

Criteri di selezione delle albicocche

Perché una piantina di albicocca possa mettere radici nel tuo giardino, deve avere caratteristiche che la aiutino a sopravvivere nella tua zona climatica. Quando si sceglie, è necessario prestare attenzione alle seguenti caratteristiche:

  1. Zoned - coloro i cui rappresentanti sono stati testati per crescere in un'area specifica (il clima di Mosca, ad esempio). Produttività, robustezza, resistenza ai parassiti e alle malattie di queste varietà sono state dimostrate da una stazione di allevamento o da un istituto agricolo.
  2. Resistente al gelo: tollera facilmente i cali di temperatura invernali, per ogni varietà il valore limite sarà diverso.
  3. Resistente all'inverno - piante che sopportano le condizioni della stagione fredda nel complesso: resistenza allo smorzamento, ammollo, tolleranza alle ustioni primaverili, disgeli, temperature estremamente basse durante l'inverno, nonché forti sbalzi di temperatura in primavera e autunno.
  4. Autofertili - albicocche che non richiedono un impollinatore. Se la varietà ha bisogno di una coppia, è necessario piantare 2-3 piantine di varietà adatte per ottenere un raccolto. Per le varietà autofertili è consigliata anche la presenza di una pianta impollinatrice: questo aumenta la resa della pianta. Se non c'è abbastanza spazio sul sito, puoi piantare un'albicocca autoimpollinante e successivamente innestare diversi rami di altre varietà per l'impollinazione incrociata.
  5. Diverse nelle caratteristiche varietali: per dimensioni, colore e gusto del frutto, altezza (alta, bassa) e diffusione (le varietà colonnari si distinguono separatamente) delle chiome degli alberi, periodo di fruttificazione, resistenza a determinate malattie, parassiti.

Attenzione! Ispeziona attentamente la piantina di albicocca: i boccioli ei rami dovrebbero essere vivi, senza segni di malattia. È ancora più importante che il sistema radicale sia ben sviluppato: ciò aumenta notevolmente le possibilità di sopravvivenza della pianta..

Quale piantina è considerata di alta qualità

Le piantine di alta qualità soddisfano i seguenti requisiti:

  1. Età della pianta. L'opzione migliore è di 1-2 anni, le giovani piante sperimentano meno stress. In età avanzata, gli alberi mettono radici peggio, si ammalano più a lungo.
  2. Tipo di sistema di root. Le piantine con un apparato radicale chiuso (piantate in un contenitore) mettono radici più facilmente, non subiscono stress e non sono esigenti in termini di tempo di semina. Tuttavia, il loro costo è notevolmente più alto. Le piante senza suolo sono più economiche, ma difficili da recuperare con la minima essiccazione delle radici.
  3. Tipo di alberello. La corteccia dell'albero dovrebbe essere uniforme, liscia, senza escrescenze, coni e segni di malattie o parassiti. I boccioli sulla pianta non dovrebbero essere svegli, in casi estremi sono consentiti quelli gonfi - questo aumenterà le possibilità di sopravvivenza.
  4. Vaccinazione. Le albicocche a radice propria hanno meno resistenza invernale rispetto alle piante innestate su steli di prugne.

La stagione della semina della piantina è importante. Le piante piantate in primavera prima dell'inizio del flusso di linfa danno il più alto tasso di sopravvivenza. In un autunno imprevedibile (schiocchi di freddo, nevicate), l'albicocca potrebbe non avere il tempo di mettere radici e morirà in inverno.

Seguire le regole per la scelta delle piantine di albicocca (tenendo conto delle caratteristiche) vi permetterà di ottenere una pianta familiare al clima locale, che darà i suoi frutti già pochi anni dopo la semina.

Le migliori varietà di albicocche per la regione di Mosca sono autofertili, dolci e resistenti al gelo

Per le condizioni della regione di Mosca, le varietà di albicocca resistenti all'inverno, allevate e suddivise in zone per la regione di Mosca, sono le più adatte. Questi includono:

  • Lel;
  • Tsarsky;
  • Alyosha;
  • Iceberg;
  • Acquario;
  • Contessa;
  • Monastico;
  • Preferito.

Una varietà precocemente matura con un sapore di frutta pronunciato brillante (del peso di circa 20 g). Il colore albicocca è dorato, il rossore è molto debole, la pubescenza è quasi assente. Il sapore è gradevole, l'osso è separabile.
L'albero è basso, fino a 3 m, la chioma è compatta. Vigore di crescita: moderata, elevata resistenza invernale. Un'eccellente varietà di albicocca autofertile per la regione di Mosca.

Tsarsky

Una varietà di albicocche a maturazione precoce. Albero di medie dimensioni alto circa 3 m. Resistente all'inverno. La fioritura è memorabile grazie ai grandi fiori.
La fruttificazione inizia tra la fine di luglio e l'inizio di agosto. I frutti sono gialli, di media grandezza, circa 20 g, e hanno un ricco sapore dolce. L'aroma è ricco, miele, la pietra si separa con fatica.

Alyosha

Fruttificazione da fine luglio (varietà precoce). I frutti sono piccoli, circa 15-20 g. L'albero è di media altezza (circa 4 m), ha una forte crescita e una chioma espansa. Albicocca resistente all'inverno.
Fiorisce abbondantemente, i fiori sono grandi, autoimpollinati. I frutti sono lucidi per debole pubescenza, di colore giallo. Il sapore è ottimo, il nocciolo si rimuove facilmente.

Iceberg

Varietà popolare per la fruttificazione precoce a fine luglio. La fioritura è abbondante, ma la maggior parte dei fiori cade. Peso del frutto - circa 20 g L'albicocca è di colore giallo brillante, a volte arancione; rossore rotondo, pubescente, debole. L'osso è facilmente staccabile.
Un piccolo albero (circa 3 m) ha una chioma espansa. La resistenza invernale è alta.

Acquario

Varietà di media stagione con raccolti abbondanti. Albero dalla forte crescita, alto rendimento.
Il peso dell'albicocca è di circa 25 g, il colore è giallo, la forma è arrotondata, il rossore è debole. L'osso è ben separato. I frutti non sono adatti per una lunga conservazione. Resistente all'inverno e al gelo.

Monastyrsky

Varietà di albicocca a maturazione tardiva, che matura alla fine dell'estate (seconda metà di agosto). I frutti sono gialli con un rossore rosso, grandi, ovali, in media 30 g, con pubescenza e un nocciolo staccabile.
L'albero è di elevata vigoria, fino a 5 m, la chioma si allarga. Resistenza invernale media. La produttività è alta.

Contessa

Una varietà a maturazione media con una resistenza media invernale. L'albero è vigoroso, alto (fino a 6 metri), caratterizzato da rese elevate.
I frutti sono grandi, quasi rotondi, del peso di 25-30 g Colore: giallastro, è presente un rossore. Il frutto è pubescente, il nocciolo è staccabile. La varietà è scarsamente resistente alle macchie perforate.

Preferito

Varietà di albicocca tardiva, fruttifica da metà agosto. Albero di media altezza, entro 3 m, di medio vigore.

La dimensione del frutto è grande, pesa circa 30 g, la polpa è succosa e il gusto è eccellente. Il colore del frutto è giallo-arancio, con lucentezza brillante, ampio rossore pronunciato. La pubescenza è debole, la pietra è piccola, ben separata. Inverni bene nella regione di Mosca.

Descrizioni dettagliate di tutte le varietà sopra elencate possono essere trovate nella sezione "Varietà di albicocche".

Come piantare un'albicocca in primavera nei sobborghi

Gli errori commessi durante il processo di semina possono essere fatali e portare alla morte della piantina. È importante conoscere e seguire le linee guida di seguito. Consiglio anche di guardare il video qui sotto per aiutarti:

Scegliere un sito di atterraggio

La scelta di un luogo nel sito è una tappa importante, da essa dipende quasi la metà del successo..

Attenzione! Le pendici settentrionali non sono adatte per piantare albicocche, sono preferibili quelle meridionali.

Per la semina, viene determinato un luogo soleggiato e alto con un basso livello di acque sotterranee. Più sole riceve l'albicocca, più dolci e gustosi saranno i suoi frutti. È imperativo fornire protezione dal vento, che può essere edifici o strutture: i venti freddi invernali sono distruttivi per un albero.
I terreni nutrienti sono preferibili, l'opzione migliore sono terreni sabbiosi e argillosi. Evita i terreni argillosi pesanti e acidi. In questo caso, la terra viene diluita con sabbia e calce.


Non puoi piantare un'albicocca all'ombra, in una pianura o in un luogo umido: non puoi aspettare il frutto, l'albero non può crescere in tali condizioni. Con una presenza ravvicinata di acque sotterranee, puoi utilizzare due metodi di semina:

  • su una collina - quando il sito di impianto viene versato per almeno 50 cm, l'albero deve essere piantato su una collina;
  • con un dispositivo di drenaggio - un cuscino di drenaggio è disposto sul fondo della fossa di semina per evitare che il sistema radicale si approfondisca fino al livello delle acque sotterranee e rimuova l'umidità dalle radici.

Come scavare una buca e preparare il terreno per una piantina

È meglio iniziare a preparare la fossa in autunno, ma in assenza di tale opportunità, la fossa può essere realizzata il giorno in cui viene acquistata la piantina. È importante tenere conto del modello di impianto: la distanza minima tra le giovani albicocche di fila è di 4 metri, tra le file - 6 metri.
Successivamente, aderiamo al seguente piano:

  1. Ripuliamo la spazzatura nel sito di atterraggio proposto.
  2. Determina le dimensioni della fossa di atterraggio. Più è grande, migliore sarà il terreno che circonda la pianta, l'area di alimentazione aumenterà. La dimensione della fossa dipende direttamente dalle dimensioni del sistema radicale della piantina di albicocca.
  3. Scaviamo una buca profonda 50-70 cm del diametro richiesto.
  4. Il drenaggio è disposto sul fondo della fossa: argilla espansa, ciottoli, pietrisco e persino mattoni rotti.

La fossa di impianto deve essere più grande del volume dell'apparato radicale della piantina.

Preparazione e messa a dimora della piantina

  1. La piantina acquisita deve essere preparata in anticipo per la semina in un luogo permanente:
  • nel caso di apparato radicale aperto, la pianta viene messa a bagno in acqua (con aggiunta di stimolanti radicali e riduzione dello stress) o in un mosto di argilla per saturare le radici con l'umidità;
  • se la piantina è stata acquistata con un sistema di radici chiuso, l'albero deve essere annaffiato accuratamente in anticipo per ridurre il rischio di danni alle radici quando viene rimosso dal contenitore di spedizione. La pentola viene tagliata con cura per non danneggiare le radici. Puoi provare a rimuovere la piantina girandola e picchiando sul contenitore..
  1. Il terreno nutritivo viene versato nella fossa di semina - in proporzioni uguali terreno fertile misto dal sito, sabbia e fertilizzanti organici (letame, terreno nero, torba) con l'aggiunta di fertilizzanti minerali (ad esempio, perfosfato e solfato di potassio). Quasi in tutto il territorio della regione di Mosca, il terreno è molto acido, cosa che all'albicocca categoricamente non piace. In considerazione di ciò, è necessario aggiungere alla miscela calce o cenere di legno nella misura di 1 kg per 1 mq. suolo.

    Commento di esperti. Le controversie sull'introduzione o la non applicazione di fertilizzanti contenenti azoto per l'albicocca sono molto comuni, ma nelle condizioni della regione di Mosca sono necessarie. Ciò è dovuto al fatto che la regione è dominata da suoli podzolici e legnosi-podzolici (vedi mappa sotto), poveri di fertilizzanti organici. Devi portare 1-4 kg di letame per 1 mq. terreno ogni anno.

  2. Vicino al centro della buca, viene inserito un piolo di legno con un'altezza di almeno 1 metro per il successivo fissaggio dell'albero.
  3. La piantina viene posta su un terreno pieno, il sistema radicale viene raddrizzato. Se il colletto della radice è al di sotto del livello del suolo, viene creato un tumulo dalla miscela di nutrienti sul fondo della fossa, su cui è posizionata la piantina, quindi le sue radici vengono raddrizzate.

    Stai attento! Il collare radicolare DEVE essere posizionato a livello del suolo. Il suo approfondimento o piantagione alta, nella migliore delle ipotesi, rallenterà lo sviluppo della pianta, nel peggiore dei casi - la piantina morirà.

  4. Riempi gradualmente il buco con il terreno in un cerchio. È meglio eseguire l'operazione insieme: una persona tiene la piantina all'altezza desiderata, la seconda esegue il movimento terra.

Attenzione! Non calpestare il terreno: danneggia notevolmente l'apparato radicale dell'albicocca. Un leggero scuotimento e un'abbondante irrigazione saranno sufficienti affinché l'albero possa radicare bene..

  1. Si forma un cerchio vicino al gambo in modo che l'acqua non si diffonda durante l'irrigazione, ma non corrode il terreno e non cada sul collo dell'albicocca.
  2. Il cerchio del tronco viene triturato con materia organica (paglia, erba tagliata, corteccia sminuzzata) per ridurre il rischio di seccare il terreno attorno alle radici.
  3. Fissare la piantina legandola a un piolo martellato.
  4. Potatura di un terzo dei rami e del tronco centrale per ridurre lo stress sull'apparato radicale.
  5. Nelle giornate calde, puoi ombreggiare la piantina per ridurre la perdita di umidità..

Regole di irrigazione

La fase finale della semina è un'abbondante irrigazione dell'albicocca secondo le seguenti regole:

  • la prima irrigazione deve essere eseguita abbondantemente: l'acqua aiuta a riempire i vuoti formati durante la semina delle riprese;
  • l'irrigazione viene effettuata anche in caso di pioggia, perché la pioggia non può bagnare il terreno alla profondità desiderata;
  • l'acqua viene versata nel cerchio vicino al tronco in porzioni, prevenendo l'erosione del suolo;
  • il volume totale di acqua versata durante l'irrigazione per una piantina di 1-2 anni è di 20 litri;
  • non puoi innaffiare la pianta senza uno spruzzatore: un getto d'acqua laverà via il cerchio del gambo vicino e spoglierà il colletto della radice;
  • quando si annaffia con un tubo flessibile, è meglio usare un ugello per irrigazione o acqua a bassa pressione;
  • nelle stagioni secche, l'albero dovrebbe essere annaffiato almeno 1 volta a settimana e nella stagione calda, anche più spesso, poiché il terreno si asciuga (ma non si secca!).

Attenzione! Non lasciare che il terreno si asciughi nella zona delle radici: questo ridurrà drasticamente le possibilità di radicamento della piantina.

Cura delle giovani albicocche in estate

Prendersi cura di una piantina nella prima stagione non implica un lavoro specifico. Si riducono alle seguenti azioni:

  • la terra nel cerchio vicino allo stelo viene periodicamente allentata senza danneggiare le radici;
  • rimuovere le erbacce che crescono attraverso il pacciame;
  • vengono elaborati da insetti nocivi e microrganismi patogeni, perché l'immunità dell'albicocca è ancora debole;
  • irrigare durante i periodi di siccità;
  • non dovresti sovralimentare l'albero - con un apporto di nutrienti sufficiente, non è pratico fertilizzare ulteriormente l'albicocca nel primo anno.

Il compito del giardiniere in estate è quello di fornire le condizioni per la crescita della piantina. L'irrigazione tempestiva e la protezione delle piante consentono di ottenere una crescita significativa degli alberi nel primo anno.

Lavora sull'albero in autunno

In autunno, è importante preparare adeguatamente l'albicocca per lo svernamento. Il primo inverno è il più difficile per la pianta, quindi dovresti proteggerlo da condizioni avverse:

  1. I rami di abete rosso di conifere impediscono la distruzione della piantina da parte di lepri o topi. I rami vengono posti con gli aghi rivolti verso il basso e attaccati al tronco.
  2. È importante fornire alla pianta l'umidità per l'inverno. Per fare questo, in ottobre, il cerchio del tronco viene abbondantemente versato..

I lavori di irrigazione vengono effettuati solo in assenza di piogge autunnali, in modo da non allagare le radici.

Regole per prendersi cura di una piantina per il secondo anno

Nel secondo anno di vita l'albicocca necessita di una minore frequenza di annaffiature. Deve essere effettuato durante la fioritura e durante i periodi di siccità..

L'allentamento regolare a una profondità ridotta favorisce lo scambio di gas attivo, escluso il marciume radicale. Il terreno nel cerchio vicino al tronco dovrebbe essere pacciamato.

Un'aggiunta importante alla cura dell'albicocca è:

  • potatura primaverile;
  • protezione contro insetti e malattie;
  • fertilizzazione periodica del suolo.

Protezione dell'albicocca dai parassiti

La piantina stabilita, se necessario, viene trattata con fungicidi per malattie e insetticidi per insetti nocivi. La spruzzatura con preparati contenenti rame viene eseguita:

  • prima della fioritura, durante il risveglio delle gemme;
  • dopo la fioritura, quando cadono le infiorescenze sciolte.

È consentito effettuare trattamenti aggiuntivi per il trattamento delle albicocche in presenza di sintomi. Tuttavia, 3 settimane prima della raccolta, l'irrorazione viene interrotta.

Le malattie più pericolose che colpiscono le albicocche nella regione di Mosca:

  • moniliosi (tutto ciò che riguarda questa malattia è descritto in dettaglio qui): la comparsa di frutti marci sull'albero, l'improvvisa essiccazione dei rami, che si diffonde rapidamente in tutta la pianta;
  • clasterosporium: la comparsa di buchi nelle foglie, crepe nei tronchi, flusso gengivale;
  • vertilliasi: ingiallimento delle foglie, danni ai rami;
  • citosporosi - necrosi del tessuto vegetale.

Nella lotta contro le malattie elencate, i fungicidi si sono dimostrati:

  • Horus;
  • Vectra;
  • Velocità;
  • Strobo.

Diluire i farmaci secondo le istruzioni nelle istruzioni. Se non trattato, l'albero potrebbe morire..

Potatura in primavera

La potatura primaverile è l'attività agricola più importante nella coltivazione dell'albicocca. Cominciano a formare la corona prima dell'inizio del flusso di linfa. Grazie a questo puoi:

  • ridurre il rischio di malattie dell'albicocca distruggendo i rami malati;
  • migliorare la ventilazione della corona: ciò aumenta la resa e riduce la probabilità di infezione da funghi e virus;
  • aumentare la produttività grazie alla ridistribuzione dei nutrienti dai germogli in cima a quelli fruttiferi;
  • evitare che i rami si spezzino durante gli uragani e sotto il peso dei frutti;
  • ridurre l'altezza dell'albero, aumentando la disponibilità di raccolta dei frutti.
Regole per la formazione di una corona in alberi da frutta a nocciolo di età diverse

  • rami malati danneggiati da condizioni sfavorevoli;
  • processi deboli e troppo lunghi;
  • tralci di trottola che addensano la corona e non danno frutti;
  • andare in profondità nella corona, intersecando i germogli;
  • rami che si estendono dal tronco ad angolo acuto (fino a 45 gradi).

Come risultato dell'esposizione a temperature negative critiche, le loro forti cadute e venti, crepe profonde - si formano crepe da gelo sui tronchi e sui rami. Tutti i tagli e le ferite vengono immediatamente trattati con paste cicatrizzanti, pece da giardino, al fine di prevenire infezioni fungine e virali.

Fertilizzare il terreno

La fertilizzazione è importante per la crescita attiva e lo sviluppo armonioso dell'albicocca. I fertilizzanti minerali vengono applicati in due fasi:

  • in primavera, dopo che la neve si è sciolta;
  • in autunno, dopo la vendemmia.

La prima introduzione di sostanze nutritive consente di attivare la crescita della piantina, aumentare la sua immunità, eseguire la fioritura e l'allegagione e in autunno l'albicocca ha bisogno di cibo per lo svernamento.

Durante tutto l'anno è possibile effettuare l'alimentazione fogliare e radicale con nutrienti organici. I fertilizzanti di potassio sono preferibili, poiché sono importanti per la fioritura e la fruttificazione.

Un eccesso di azoto nel terreno stimola la crescita attiva della massa verde a scapito della fioritura e della formazione dei frutti. L'azoto agisce sull'albicocca come uno steroide: un esemplare sovralimentato cresce germogli per tutta la stagione, non hanno il tempo di maturare e congelare in inverno.

Riassumendo, voglio dire che un ricco raccolto di albicocche nella regione di Mosca può essere ottenuto, se non annualmente, quindi sicuramente ogni due anni, previa scelta corretta di una piantina, piantandola in un luogo adatto e effettuando una cura competente degli alberi.

Informazioni dettagliate su quando e come fertilizzare un albicocco sono raccolte in un articolo separato..