Aglaonema - segni

L'Aglaonema tropicale non può vantare una fioritura lussuosa, il suo fascino principale è nelle foglie ricoperte di intricate "macchie". A seconda del tipo di pianta, questi modelli possono essere costituiti da verdi di diversa saturazione, tonalità bianche, rosa, arancioni, viola. Un cespuglio molto pittoresco!

  • Inoltre, i presagi e le superstizioni sono abbastanza unanimi: l'aglaonema non minaccia i suoi proprietari di alcun problema.

Aglaonema - segni popolari

La pianta attira buona fortuna nella casa del proprietario. Antiche tradizioni e moderne leggende metropolitane ne parlano..

Un presagio particolarmente favorevole è la fioritura dell'aglaonema. Si ritiene che parli di perfetta armonia e amore in famiglia. È vero, non tutti i fortunati hanno la possibilità di ammirare i boccioli aperti..

Si consiglia ai segni e alle superstizioni di prestare attenzione non solo al fiore dell'aglaonema, ma anche alle condizioni delle sue foglie. La pianta è senza pretese, quindi evidenti problemi con la sua salute indicano un'atmosfera dolorosa in casa. Il cespuglio pulisce l'energia, assorbendo tutti i tipi di "sporco" come una spugna. Se ci sono troppi pensieri e sentimenti negativi, il fogliame inizia a diventare pallido, secco e cadere..

È interessante notare che proprietà speciali sono attribuite a diverse varietà di aglaonema. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando acquisti piante per te o come regalo..

  • La sempreverde "Maria" è garante della tranquillità. Previene focolai di aggressività, aiuta le famiglie a trovare un linguaggio comune anche nelle situazioni più conflittuali..
  • Aglaonema "Krita" sfavilla di sfumature di rosso, stimola gli impulsi appassionati. Una scoperta per gli innamorati, ma nella casa di persone eccessivamente eccitabili e nervose, è inappropriata.
  • Il segno chiama l'aglaonema "tondo" in casa il custode della tenerezza e del calore. I suoi motivi rosati si sintonizzano in uno stato d'animo lirico, danno una sensazione di pace.
  • Gli aglaonemi contrastanti con pronunciate strisce bianche sono un amuleto finanziario. Attirano ricchezza materiale nella casa e contribuiscono al raggiungimento di altezze di carriera..

Segni: è possibile mantenere l'aglaonema a casa?

La linfa della pianta è velenosa, ma non così velenosa da causare danni agli esseri umani o agli animali domestici per contatto accidentale. Ma uccide i microrganismi pericolosi con successo. In un appartamento dove c'è un tale medico di casa, le persone soffriranno meno di malattie infiammatorie e virali..

I segni e le superstizioni sono chiamati aglaonema una pianta femminile: è ottimo per una casa in cui è necessario bilanciare i due principi fondamentali, Yin e Yang.

Per la pentola, è meglio trovare un posto a est dell'appartamento. Ad esempio, nell'angolo della camera da letto. Allo stesso tempo, il sonno diventa completo e rinfrescante. E accanto alle apparecchiature domestiche o informatiche, l'aglaonema "funzionerà" come filtro per le radiazioni pericolose.

Aglaonema fiore da interno: varietà, foto e regole di cura

L'aglaonema è una pianta da appartamento appartenente alla classe degli aroidi. L'aglaonema è originaria del sud-est asiatico. Il fiore raggiunge 1 metro. Le foglie di Aglaonema sono allungate. Esistono circa 50 varietà di questa pianta. Ma solo 15 specie sono state studiate in modo più dettagliato. È molto facile prendersi cura di questa pianta. Devi rispettare diversi requisiti e poi si scoprirà che crescerà un fiore, sia a casa che al lavoro negli uffici..

  1. Tipi di aglaonema floreale al coperto con foto
  2. Aglaonema a coste
  3. Aglaonema rotondo
  4. Aglaonema con foglia media
  5. Aglaonema Maria
  6. Aglaonema Silver Queen
  7. Aglaonema moderato (modesto)
  8. Aglaonema Treiba
  9. Aglaonema alto
  10. Aglaonema Silver Bay
  11. Strisce di Aglaonema
  12. Aglaonema Friedman
  13. Aglaonema Pattaya Beauty
  14. Aglaonema Creta
  15. Metodi di allevamento di Aglaonema
  16. Malattie dei fiori: perché le foglie ingialliscono?
  17. Presagi popolari associati alla pianta di aglaonema

Tipi di aglaonema floreale al coperto con foto

Si distinguono i seguenti tipi di aglaonema:

Bassa crescita:

Aglaonema a coste

L'Aglaonema a coste ha foglie scure. Sembra un cuore. Le foglie sono molto vicine l'una all'altra. Questo tipo di aglaonema fiorisce per un mese in inverno, da metà dicembre a metà gennaio..

Aglaonema rigata: foto

Aglaonema rotondo

Questo tipo di aglaonema è decorativo grazie alle sue foglie. Hanno strisce rosa. Ci sono poche foglie su una tale pianta, ma sono grandi.

Tondo Aglaonema: foto

Di medie dimensioni:

Aglaonema con foglia media

Questa varietà di aglaonema raggiunge i 50 cm, pianta originaria delle Filippine. Questo aglaonema ricorda un arbusto. Il suo tronco si sta attorcigliando. Le foglie sono ristrette e allungate. La loro lunghezza è di circa 30 cm, tale esemplare fiorisce. I fiori sbocciano verde chiaro. Alla fine della fioritura, i frutti si formano in rosso brillante. Questa pianta non è consigliata per essere toccata in quanto contiene minerali nocivi..

Aglaonema Maria

Questa specie ama l'ombra. Ha un fogliame denso e verde brillante. Un tale fiore può crescere magnificamente anche al chiuso senza luce solare..

Aglaonema Maria: foto

Aglaonema Silver Queen

Questo tipo di aglaonema differisce dagli altri per il colore delle sue foglie. Sono dominati da un colore grigio-blu. Fiore fotofilo, cresce di 40 cm.

Aglaonema Silver Queen: foto

Aglaonema moderato (modesto)

Inoltre, l'aglaonema moderato è anche chiamato modesto. Cresce fino a 50 cm Le foglie sono allungate e leggermente appuntite alle estremità. Le foglie crescono fino a 20 cm di lunghezza e fino a 10 cm di larghezza.

Aglaonema moderato: foto

Aglaonema Treiba

Questo tipo di aglaonema è senza pretese. Le foglie raggiungono i 15 cm di lunghezza, hanno un colore verde chiaro e al centro sono leggermente argentee..

Aglaonema Treiba: foto

Varietà alte:

Aglaonema alto

Nell'aglaonema alto, la dimensione della foglia raggiunge i 40 cm Questo esemplare ama l'ombra. Il riccio Aglaonema è sempre verde. Raggiunge un'altezza di circa un metro. Le foglie sono ovali. L'aglaonema lucido ha foglie di forma ovale. La loro lunghezza raggiunge i 45 cm e la loro larghezza è di circa 20 cm Le foglie sono di colore verde scuro. A differenza di tutte le varietà, questo esemplare di pianta ha bacche bianche..

Aglaonema Silver Bay

Questo esemplare cresce fino a 1 metro. Il tronco si alza diritto e assume un colore verde scuro. Il fogliame è eccessivamente denso, quindi il tronco è quasi invisibile. Questo tipo di fiore è resistente al freddo. Dall'alto le foglie raggiungono i 30 cm e sono leggermente appuntite. Al centro, la foglia è grigia. Con l'età, la pianta si scurisce, più è giovane, rispettivamente più chiara.

Aglaonema Silver Bay: foto

Strisce di Aglaonema

Questo tipo di aglaonema è amante dell'ombra, resistente al gelo. Le foglie sono verdi con strisce chiare.

Aglaonema Stripes: foto

Aglaonema Friedman

Questo esemplare cresce fino a 1,5 metri. Le foglie sono decorative e piuttosto grandi. Hanno punti verde scuro. Il bordo del fogliame è ondulato. Ci sono punti grigi nel mezzo della foglia. L'impianto non necessita di molta manutenzione.

Aglaonema Friedman: foto

Aglaonema Pattaya Beauty

Questa varietà ha un gambo molto sottile. Il fogliame è grande, grigio chiaro, con un bordo verde brillante. Più vecchia è la pianta, più si scurisce. La pianta non richiede cure particolari e cresce con forti oscillazioni di temperatura, con luce insufficiente e maggiore umidità. Con l'età, le foglie inferiori di questa varietà cadono e assomigliano a una palma.

Aglaonema Pattaya beauty: foto

Varietà rosse:

La dimensione di questo esemplare è piccola. Le foglie sono rosse. Questa specie è rara perché portali fuori a Taiwan.

Aglaonema Creta

Le foglie di questo esemplare sono di colore rosso vivo, rosa scuro e verde. Le piante giovani hanno spesso foglie rosso vivo. I piccioli sono di colore molto chiaro. Pianta che ama la luce.

Aglaonema Creta: foto

Quasi tutte le varietà di aglaonema sono senza pretese. La cosa più importante è seguire tutte le regole per prendersi cura di loro, e poi crescerà una pianta sana e bella.

Metodi di allevamento di Aglaonema

L'Aglaonema si riproduce per talea, semi e divisione dei cespugli. Quest'ultimo viene utilizzato durante il trapianto di una pianta e la riproduzione dei semi è una procedura molto laboriosa e lunga..

  • Uno dei metodi di allevamento facili e comuni è la propagazione dell'aglaonema per talea. È necessario staccare un germoglio a circa 10 cm dalla pianta principale Il taglio va lubrificato con carbone attivo o polvere di carbone. Piantano il picciolo nel fertilizzante e quando compaiono le radici, vengono trapiantate in una grande pentola.
Propagazione dell'aglaonema per talea

È necessario rinnovare lo strato superficiale della terra una volta all'anno. I fiori giovani devono essere trapiantati una volta all'anno e gli adulti molto meno spesso. Si consiglia di utilizzare un vaso basso e largo per il trapianto di piante, perché l'aglaonema cresce meglio e si sviluppa in vasi stretti.

Malattie dei fiori: perché le foglie ingialliscono?

La causa principale delle foglie ingiallite è la semina sbagliata. Quindi, diamo un'occhiata ai motivi principali:

  • Temperatura ridotta.
  • Irrigazione frequente della pianta.
  • Annaffiare la pianta con acqua non filtrata.
  • Mancanza di nutrienti.
  • Molti raggi di sole.
  • Il fumo di sigaretta può causare lo scolorimento delle foglie.

Giorni favorevoli per il trapianto di fiori da interno: leggi di più

Presagi popolari associati alla pianta di aglaonema

I vantaggi di questa pianta:

  • Questa pianta rilascia nell'aria sostanze che uccidono i batteri nocivi..
  • Aumenta la capacità di una persona di lavorare.
  • Le sue condizioni stanno migliorando molto..
  • Allevia la tensione e l'irritabilità.
  • Aglaonema funziona come un filtro, rinfresca l'aria.
  • Aumenta il desiderio sessuale.
  • Si ritiene che se un aglaonema cresce in casa, allora è un potente protettore dai ladri..

Danno di Aglaonema:

I frutti e il nettare di questa pianta sono velenosi. Pertanto, quando ti prendi cura di un fiore, devi usare i guanti e poi lavarti accuratamente le mani. È necessario mettere la pianta fuori dalla portata di bambini e animali, perché le bacche luminose sono molto pericolose e un bambino può mangiarle.

Pertanto, non si dovrebbe aver paura di tenere un tale fiore a casa, perché porta più benefici che danni. La cosa più importante è seguire le regole per la cura della pianta..

Guarda anche un video sulle regole per prendersi cura di un aglaonema:

Aglaonema indoor

L'acquisto di fiori per la casa è un'attività piuttosto interessante e affascinante. Ciò è dovuto al fatto che la scelta di una pianta viene effettuata dopo aver studiato le sue caratteristiche..

Quando si decide di acquistare una pianta per un fiorista alle prime armi, l'aglaonema diventerà un fiore meraviglioso e senza pretese per la casa..

Cos'è una pianta

L'aglaonema è originaria dell'India e della Malesia. È una pianta d'appartamento abbastanza recente, che spaventa molti coltivatori di fiori inesperti. Il fiore ha un'altezza media fino a 60 cm e foglie variegate allungate e lanceolate, di lunghezza da 15 a 30 cm.

L'occhio è attratto da tratti e macchie multicolori, di regola la vena si trova nel mezzo e ha una forma convessa con un colore più chiaro. Mantenendo il suo colore e le sue capacità decorative, può vivere in un appartamento fino a 6 anni.

Aglaonema, assistenza domiciliare

L'aglaonema subisce stress a causa della mancanza di umidità e sostanze nutritive. La sua capacità di tollerare l'ombreggiatura e svilupparsi in condizioni di temperatura da + 16-18, lo attribuisce alle piante più senza pretese.

La luce solare diretta può causare ustioni. Per aumentare la crescita del cespuglio, il vecchio fogliame deve essere tagliato. Per evitare che gli acari del ragno appaiano sulle foglie, devono essere puliti con un panno morbido e umido. Questi parassiti sono di piccole dimensioni, ma potrebbero portare alla morte di un fiore..

Quando si trapianta un fiore, è necessario tenere conto della circonferenza del vaso, che dovrebbe essere inferiore alla proiezione delle foglie..

Il terreno è meglio utilizzato leggermente acido con un tenore di torba leggera e ben drenato..

fioritura

La pianta è apprezzata più per il suo colore e la forma della foglia che per il suo fiore. Con la cura adeguata, la pianta fiorisce in estate per 2-3 anni.

Il bocciolo sembra piuttosto interessante, poiché l'orecchio cremoso è coperto da una coperta verde chiaro. Le gemme deposte, di solito molte, durano 1,5 - 2 settimane.

Ci sono momenti in cui un fiore viene tagliato nella fase di germogliamento, questo viene fatto per preservare i nutrienti che vengono utilizzati in grandi quantità durante la fioritura..

Segni positivi

L'aglaonema possiede una serie di segni positivi, che è principalmente la sua peculiarità. Questa pianta è abbastanza positiva.

Si ritiene che questo fiore porti fortuna. Ciò è dovuto al fatto che il fiore una volta ha fornito alla persona che lo coltivava una combinazione di lotteria digitale, che si è rivelata vincente..

La pianta porta benessere.

Aglaonema risana l'aria di una stanza attribuendola a un depuratore d'aria naturale.

Le foglie della pianta hanno la capacità di assorbire composti volatili nocivi.

A causa della sua tolleranza all'ombra, questa pianta viene spesso utilizzata per decorare stanze con illuminazione artificiale..

Per reintegrare la vitalità umana, la pianta è posta sul lato orientale dell'abitazione.

Presagi negativi

L'aglaonema in crescita a casa viene spesso abbandonato a causa della convinzione che sia una pianta velenosa.

Vorrei sottolineare che il fiore ha un succo acre, motivo per cui le foglie non possono essere gustate. Pertanto, dopo aver lavorato con le foglie della pianta, le mani devono essere lavate bene per non portare il succo sulla mucosa degli occhi e non causare irritazioni..

Particolarmente velenosi sono i fiori che, a causa del loro colore brillante, attirano i bambini. Pertanto, questa pianta dovrebbe essere posta lontano dalla portata dei bambini..

Dopo aver studiato l'articolo, ognuno deve decidere autonomamente se vuole avere un aglaonema nel proprio appartamento, che, se posizionato correttamente, non causa alcun segno negativo.

Prendersi cura di un fiore è così semplice che non causa difficoltà, ma sviluppa responsabilità per il proprietario, poiché la pianta deve essere prestata attenzione almeno una volta ogni tre giorni..

Questa azione ti permetterà di ammirare una pianta sana e ben curata, che ti ringrazierà con aria pulita, giorni fortunati e benessere..

Aglaonema: è possibile tenere a casa

L'aglaonema è una piccola pianta d'appartamento simile al croton. Inizialmente, è cresciuto solo in India e Malesia. L'aglaonema è un arbusto perenne, la cui lunghezza delle foglie raggiunge i 30 cm, hanno un motivo sotto forma di ombreggiatura o macchie di varie forme. La vena centrale differisce per dimensioni e colore dal colore dell'intera foglia.

In condizioni confortevoli, il fiore cresce fino a 60 cm, si sviluppa entro cinque anni. È abbastanza senza pretese per l'ambiente, ma a causa della sua origine dalle foreste tropicali, spesso soffre di mancanza di umidità e sostanze nutritive. Si sente a suo agio a una temperatura bassa per altre piante tropicali di 15-18 gradi.

  1. Aglaonema è pericoloso
  2. È possibile mantenere Aglaonema a casa
  3. Devo seguire qualche precauzione

Aglaonema è pericoloso

Esistono diversi tipi di Aglaonema: modesto, mutevole, a coste, riccio. Tutte le specie, nonostante la loro bellezza esotica e attrattiva, sono pericolose. Ma solo per chi agisce in modo sconsiderato e sconsiderato.

Diversi segni e superstizioni sono associati a questo fiore. Ad esempio, nella sua patria tropicale, è chiamato il fiore della fortuna. Inoltre, ha un effetto benefico sulla qualità dell'aria interna (la pulisce da sostanze nocive evaporate da oggetti di plastica, come benzene, fenolo e altri; guarisce da vari batteri nocivi), l'aspetto di importanti qualità e abitudini nell'uomo. Poiché la cura delle piante da interno richiede un atteggiamento responsabile, regolarità e attenzione.

È possibile mantenere Aglaonema a casa

Già nel 1885, non appena si diffuse, divenne molto popolare e attraente per i giardinieri e gli amanti delle piante da interno. Si è rapidamente saputo che la linfa ei tessuti di questa pianta contengono acidi pericolosi che possono corrodere la pelle. In generale, non è pericoloso per gli animali domestici, ma con una stretta conoscenza, ciò può causare irritazione della mucosa e dell'intestino.

Riferimento! Questa pianta non è ancora così popolare per decorare appartamenti, poiché molte persone pensano che sia velenosa. Ma questo è vero solo a metà. Se non assaggi il succo e le foglie, non ci saranno danni da questo fiore. Ma è meglio proteggere i bambini da lui per ogni evenienza.

Tenere questa pianta in casa non solo è possibile, ma necessaria per le sue proprietà benefiche. Ma, essendo in casa, Aglaonema emette un'enorme quantità di ossigeno, mentre assorbe le radiazioni dalla tecnologia, l'evaporazione da materiali artificiali e altre sostanze nocive. Inoltre, secondo gli esperti che studiano l'aura umana, l'energia del luogo, il suo aspetto aiuta a concentrarsi sul lavoro, raccogliere pensieri e concentrarsi su compiti importanti, allevia lo stress e riduce il nervosismo..

Devo seguire qualche precauzione

Se il succo viene a contatto con la pelle, possono verificarsi gravi irritazioni o ustioni. Se viene a contatto con le mucose, minaccia di edema e causa problemi all'apparato respiratorio..

Pertanto, quando si pianta, si cura o si trapianta questa pianta, è necessario utilizzare dispositivi di protezione, ad esempio un grembiule e guanti, dopo aver terminato il lavoro, lavare il posto di lavoro con acqua saponosa e lavarsi le mani con acqua e sapone. Se ci sono abrasioni, tagli o graffi sulle mani, è meglio posticipare il lavoro pianificato con il fiore fino a quando la pelle delle mani non sarà ripristinata..

L'aglaonema fiorisce magnificamente, ma dopo inizia un altro periodo pericoloso. Bellissime bacche rosse crescono sui ramoscelli, che attirano l'attenzione dei bambini. Ma vale la pena ricordare che contengono anche sostanze tossiche pericolose, quindi durante questo periodo è meglio rimuoverlo il più in alto possibile in modo che le bacche diventino inaccessibili a bambini e animali domestici..

Questa pianta fa più bene che male, nonostante il suo succo e frutti velenosi. Seguendo le precauzioni, puoi piantare l'Aglaonema in un vaso e goderne la sua bellezza.

Aglaonema: segni e superstizioni

L'aglaonema è una bellezza verde alta fino a 60 centimetri e foglie lunghe dai 15 ai 30 centimetri, originaria del sud-est asiatico, alcune delle sue specie sono coltivate come decorazione da interni. La durata della "vita rinchiusa", in condizioni chiuse - da qualche parte intorno a 6 anni. In Malesia e in India, dove l'aglaonema cresce naturalmente, è chiamato il fiore della fortuna. Secondo una leggenda moderna, un uomo della strada aveva un cespuglio simile nel suo giardino. Una mattina, ha visto delle insolite gocce di rugiada sotto forma di una combinazione digitale sulle sue grandi foglie. Senza pensarci due volte, l'uomo arguto ha acquistato un biglietto della lotteria con esattamente lo stesso allineamento. Il biglietto si è rivelato vincente e la voce su un presagio vivente di buona fortuna si è gradualmente diffusa in tutto il pianeta..

Aglaonema: è possibile tenere a casa?

Certo, questa pianta è apprezzata non solo per la sua bellezza o per i buoni presagi che le vengono attribuiti. Ci sono molti momenti in cui un fiore si è trasformato in una sorta di bioindicatore. Come? È molto semplice: si scopre che l'aglaonema, sebbene abbastanza senza pretese, è allo stesso tempo estremamente sensibile, e quindi le sue foglie iniziano a ingiallire se viene installato in un luogo energeticamente inappropriato o nel caso in cui si stabilisca in una casa con un'atmosfera pesante e opprimente. Il cespuglio "si deprime" in una famiglia in cui i proprietari litigano costantemente tra loro, combattono. Quando assisti alla fioritura dell'aglaonema, significa una cosa: un momento felice attende il focolare della famiglia nel prossimo futuro - vuoi credere in un tale segno dal cuore! In generale, l'aglaonema tollera facilmente l'ombreggiatura, si sviluppa a una temperatura di + 16-17, il che è inaccettabile per altre piante tropicali. L'unica cosa di cui ha paura è la luce solare diretta, la luce ultravioletta provoca ustioni. Per quanto riguarda l'ingiallimento delle foglie, ciò può anche essere dovuto al fatto che la pianta manca di umidità o è angusta in un vaso con terra. Pertanto, innaffia urgentemente le verdure, trapiantale in una pentola più spaziosa! Inoltre, non dimenticare di fare un'alimentazione straordinaria aggiuntiva. E continua a fare la cura dei fiori elementare a casa: innaffia in tempo, allenta il terreno, pulisci le foglie con un panno o un panno umido.

Nonostante il fatto che l'aglaonema sia stato a lungo registrato in molte case in tutto il mondo come pianta d'appartamento, molte persone lo trattano ancora con un certo pregiudizio e persino con apprensione. Tali compagni sospettosi sono sicuri che si dovrebbe stare lontano da lei, poiché la linfa delle piante è velenosa e rappresenta un serio pericolo per gli esseri umani. Ci affrettiamo ad assicurarti che questa è un'illusione. Certo, puoi avvelenare un fiore, ma per questo devi mangiare più foglie contemporaneamente o provare bacche che hanno una maggiore tossicità. Quindi nelle famiglie con bambini piccoli è meglio astenersi dall'essere vicino a una tale pianta o cercare di impedire al bambino di entrare in contatto con lui.

Gli specialisti di bioenergia affermano che l'aglaonema ha energia positiva. Se metti un vaso con una pianta accanto al tavolo da lavoro in ufficio, la pianta miracolosa ti aiuterà a concentrarti e raccogliere i tuoi pensieri. Ammirando il bel fogliame luminoso dell'aglaonema, puoi liberarti dello stress, ridurre lo stress mentale accumulato nella tua testa.

Dove è preferibile posizionare un fiore secondo il Feng Shui?

Secondo la pratica taoista, il fiore di aglaonema ha lo scopo di ripristinare la vitalità in una persona. Gli scienziati hanno scoperto che le foglie della pianta rilasciano nello spazio ioni caricati negativamente, che aiutano a rinvigorire e migliorare la funzione cerebrale. Affinché il fiore possa far fronte alla missione affidatagli, dovrebbe essere posizionato nella parte orientale dell'abitazione. Secondo il Feng Shui, le piante, come le persone, sono divise in due categorie: yin e yang. Il primo presumibilmente più si riferisce al tipo morbido femminile, il secondo - al maschio, forte. Aglaonema è dotato di un tipo femminile. Questo è il motivo per cui molti fioristi consigliano spesso di posizionare il vaso direttamente in camera da letto, ma solo lontano da finestre e letto. In generale, la maggior parte di noi, per superstizione, cerca di sistemare un fiore vicino a dispositivi tecnici - computer, televisori, centri musicali, al fine di neutralizzare le radiazioni che emanano da loro. Allo stesso tempo, non dovresti avere più di due piante in una stanza. Il posto più comodo è l'angolo della stanza. Secondo Feng Shui, grazie a tali trucchi, forze esterne, negative.

Non appena hai acquistato una pianta, decidi il posto più comodo per essa in casa, aspetta un po '. Qualcosa dovrà succedere. Non appena hai sentito i cambiamenti nella tua vita in meglio, è chiaro che l'aglaonema ha affrontato i fenomeni sfavorevoli presenti in casa, restituendole conforto e calore. Se, nel tempo, il microclima in famiglia non è cambiato, vale la pena provare a riorganizzare il vaso con la pianta in un altro punto della stanza o dell'appartamento e osservare di nuovo cosa sta succedendo.

Quali varietà sono la pianta di Aglaonema

Una varietà di aglaonema con il nome femminile Maria ha foglie verde chiaro. Le casalinghe di quelle famiglie in cui non tutto è in ordine con il microclima stanno cercando di acquisire un tale fiore, nella speranza che con l'apparizione di questa pianta in casa regnino pace e un'atmosfera normale..

Round Aglaonema è molto popolare tra la popolazione a causa del fatto che ci sono graziose strisce rosa sulle sue foglie. Vale la pena mettere un vaso con un fiore in camera da letto, poiché i vecchi sentimenti di una coppia sposata rivivranno, appariranno passione e liberazione a letto - e quindi acquistare una pianta sarà la decisione migliore nella tua vita in questa fase.

Creta si distinguerà dal resto con foglie di colore rosa o rosso intenso. Questo tipo è consigliato per innamorarsi per rafforzare la loro relazione..

Le piante su cui le foglie sono rivestite con strisce bianche o macchie verde chiaro aiuteranno i proprietari a migliorare le loro condizioni materiali.

Vedere questo cespuglio sempreverde in un sogno significa che presto sarai in grado di raggiungere il tuo obiettivo, realizzare il tuo caro sogno, la cosa principale è credere in un futuro senza nuvole.

Questo è tutto ciò che volevamo scrivere sull'aglaonema, sui segni e sulle superstizioni ad esso associati. Ci auguriamo che queste informazioni ti abbiano aiutato a trarre le giuste conclusioni..

Come prendersi cura del tuo fortunato aglaonema a casa?

In natura, l'aglaonema si trova nelle foreste pluviali dei tropici della Nuova Guinea, nell'arcipelago malese e nel sud-est asiatico..

Di solito cresce lungo i fiumi nella fascia inferiore delle foreste e delle pianure.

Tutto ciò determina le peculiarità della crescita dell'aglaonema a casa..

Come prendersi cura?

L'aglaonema è una pianta senza pretese, ma per creare condizioni favorevoli alla sua coltivazione, va ricordato che questo è un fiore che ama l'ombra, il che significa che le condizioni devono essere appropriate.

Illuminazione

Un luogo ideale per la coltivazione dell'aglaonema sarà il davanzale della finestra est, dove la luce solare diretta non cadrà su di essa. Per far crescere un fiore, devi fornirgli un'ombra parziale. Se non è possibile coltivare l'aglaonema sul lato est, è necessario creare artificialmente un'ombra parziale. La luce solare diretta causerà ustioni e ulteriore morte della pianta..

Regime di temperatura

La temperatura ottimale per la crescita dell'aglaonema è compresa tra 20 e 25 gradi. La pianta dovrebbe essere coltivata in casa senza sbalzi di temperatura e correnti d'aria. Per l'inverno, la temperatura può essere gradualmente abbassata a 16-18 gradi.

Irrigazione

L'acqua per l'irrigazione dell'aglaonema dovrebbe essere morbida. L'irrigazione deve essere eseguita dopo che lo strato superiore del terreno si è asciugato.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'irrigazione durante la stagione di crescita (primavera, estate). In inverno, puoi annaffiare un paio di giorni dopo che il substrato si asciuga..

Umidità dell'aria

L'umidità dell'aria gioca un ruolo importante nella coltivazione dell'aglaonema, quindi deve essere spruzzata sistematicamente da un flacone spray.

Terreno Aglaonema

L'aglaonema dovrebbe essere piantato in un substrato leggero che conduca bene l'aria e l'umidità. Puoi acquistare un substrato già pronto o prepararlo da solo. Per fare questo, mescola terra frondosa, sabbia, torba in un rapporto 3: 1: 1. Il carbone può essere aggiunto alla miscela risultante per un migliore drenaggio..

Piantare e trapiantare

Atterraggio

Quando si pianta l'aglaonema, non è necessario compattare fortemente il substrato attorno alla pianta, poiché le radici della pianta sono fragili e si rompono facilmente. Se le radici sono cresciute troppo, ciò non significa che debbano essere tagliate. Devi piegare con cura le radici in una pentola e cospargere di terra.

Trasferimento

Una giovane pianta deve essere reimpiantata ogni anno e una adulta ogni 3-5 anni, man mano che il cespuglio cresce. L'aglaonema ha un apparato radicale superficiale, quindi è necessario selezionare un piccolo vaso.

Se scegli un vaso troppo grande, le radici impiegheranno molto più tempo a crescere, il che significa che la fioritura e la fruttificazione inizieranno più tardi..

Come fare il root?

Esistono due modi per radicare le talee:

  • Innaffia abbondantemente con una miscela di sabbia e torba, approfondisci le talee nel terreno di metà della loro altezza. Copri le talee con un tappo di plastica, creando così una serra. La temperatura nella serra dovrebbe essere compresa tra 22-26 gradi. Questo è necessario in modo che le talee non marciscano..
  • Il primo giorno le talee vengono immerse in una soluzione di radice o eteroauxina, che stimola il radicamento. Quindi spostali in un contenitore con acqua e radica nell'acqua.

Riproduzione

La primavera è il momento ideale per la riproduzione dell'aglaonema. La riproduzione viene effettuata principalmente con l'aiuto di talee o germogli, a volte mediante semi.

Le specie con fusti verticali si propagano al meglio innestando in questo modo:

  1. A livello del suolo, devi tagliare la maggior parte della pianta e piantarla in una pentola con terreno sciolto. La composizione del terreno è esattamente la stessa di quando si coltivano piante adulte.
  2. La formazione delle radici inizia da gemme dormienti nello stelo.
  3. Nuovi germogli appariranno dalla parte aerea della pianta.
  4. Fino a quando la pianta non è completamente radicata, non può essere impregnata d'acqua..

Talee

Il taglio va eseguito non solo per la propagazione della pianta, ma anche quando l'aglaonema cresce fortemente e la sua presenza nel vaso diventa instabile.

  1. Il gambo più cresciuto viene selezionato e tagliato a un livello di 2-3 cm sopra il terreno.
  2. Dividi il germoglio in diversi pezzi di 5 cm.
  3. Ogni germoglio dovrebbe essere pulito dalle foglie.
  4. Per il radicamento, devi prendere una scatola, riempirla di drenaggio, riempirla con una miscela di sabbia e torba.
  5. Dopo che le talee hanno sviluppato radici, dovrebbero essere piantate in vasi separati. Il terreno deve essere utilizzato come durante il trapianto.

Taglio con lavorazioni laterali

Puoi tagliare non solo i gambi dell'aglaonema, ma anche i processi laterali.

  1. Per prima cosa devi annaffiare abbondantemente il terreno, quindi rimuovere con cura l'aglaonema dalla pentola.
  2. Per liberare le radici dal terreno e separare i germogli della figlia dalla parte principale della pianta.
  3. Pianta in vasi separati, annaffiando regolarmente e controllando l'umidità.
  4. Il terreno farà esattamente lo stesso del trapianto.
  5. Il radicamento termina con la comparsa di nuove foglie.

Semi

L'aglaonema è una pianta autoimpollinante che fruttifica abbondantemente. I semi maturi sono in frutti dai colori vivaci.

Importante! I frutti, a contatto con essi, lasciano una polvere brillante sulla buccia, quindi è meglio raccoglierli con i guanti.

  1. Raccogli il frutto quando è completamente maturo. È meglio usare solo semi freschi per la semina..
  2. Estrarre i semi dalla frutta e sciacquare dalla polpa.
  3. Immergere nello sfagno bagnato di 1-1,5 cm.
  4. Organizza una serra coprendo il contenitore con pellicola o vetro. L'umidità nella serra dovrebbe essere alta e la temperatura dovrebbe essere compresa tra 20 e 26 gradi.
  5. Le piantine appariranno tra 20-25 giorni. A volte le piantine compaiono più tardi.
  6. Dopo che la rosetta cresce fino a 5-7 cm di diametro, deve essere immersa e trapiantata in una pentola con un substrato, costituito da una miscela di terriccio universale, torba e perlite in proporzioni uguali. La corteccia di carbone o al vapore può essere aggiunta al terreno.

Malattie e parassiti

L'aglaonema può essere attaccato da:

  • Acaro di ragno. Colpisce le foglie e gli steli su cui appare la ragnatela. Il trattamento consiste nell'irrorare con Actellik o Acarin.
  • Vermi farinosi. Le foglie sono colpite, iniziano ad asciugarsi, piegarsi e cadere. Anche i giovani germogli possono essere colpiti. Il trattamento consiste nell'irrorare con Actellik o Acarin.
  • Afide. Le foglie sono colpite, diventano appiccicose e deformate. Il trattamento consiste nell'irrorare con Decis o Aktara.
  • Tripidi. Colpisce le foglie, sul lato superiore delle quali si formano pellet di colore nero o verde. Il trattamento consiste nell'irrorare con Intavir o Aktara.

L'aglaonema non è suscettibile alle malattie, ma una cura impropria può provocare alcune difficoltà nella crescita.

  • Le foglie iniziano a raggrinzirsi, i bordi diventano marroni. Ciò è dovuto alla secchezza dell'aria. La pianta deve essere spostata in una stanza più umida o spruzzata con un flacone spray.
  • Foglie arricciate. Il motivo potrebbe essere la comparsa di correnti d'aria nella stanza. In questo caso, la pianta deve essere spostata in un'altra stanza o è necessario eliminare l'aspetto delle correnti d'aria..
  • La comparsa di macchie gialle. Questa è una conseguenza delle scottature. Molto probabilmente, la pianta si trova su una finestra soleggiata, il che è dannoso per la sua salute. Si consiglia di cambiare il luogo di residenza dell'aglaonema o ombreggiarlo.
  • La crescita della pianta si ferma e la comparsa di punte marroni sulle foglie. Ciò può essere causato da acqua fredda o dura. La pianta va annaffiata solo con acqua stabilizzata a temperatura ambiente. Se l'irrigazione viene eseguita correttamente, il motivo è la durezza dell'acqua; per abbassare il livello, è possibile aggiungere acido citrico all'acqua (diluire 1-2 g in 1 litro di acqua).

Segni e superstizioni

Aglaonema è un fiore di fortuna. Questa caratteristica è data alla pianta dopo che una persona ha vinto alla lotteria grazie a un fiore. Aglaonema è cresciuto nel suo giardino, una volta che ha visto numeri raccolti dalle gocce di rugiada sulle foglie di un fiore, e vi ha inserito durante l'estrazione della lotteria. Tutti i numeri corrispondevano e l'uomo vinse una grossa somma di denaro.

Le foglie diventano gialle cosa fare?

Con la cura adeguata, le foglie di qualsiasi pianta sana non dovrebbero ingiallire. Se le normali condizioni di crescita per l'aglaonema vengono violate, possono iniziare problemi con la sua salute. Uno dei segni che la pianta è malata sono le foglie ingiallite, ci possono essere diverse ragioni per questo:

  • Non abbastanza umidità. L'essiccazione eccessiva della pianta si traduce nella sua morte. Le foglie ingiallite indicano che le radici hanno sofferto, quindi è necessario un innesto immediato delle cime. Le talee vengono poste nella radice e quindi piantate in un substrato, che viene pre-irrigato. Affinché la pianta attecchisca più velocemente, è necessario organizzare le condizioni della serra.
  • Poco spazio. Quando il fiore ha utilizzato tutti i nutrienti del terreno, diventa angusto nel vaso; è necessario il trapianto in un vaso più grande. Durante il reimpianto, il terreno deve essere sostituito. La medicazione superiore dovrebbe essere iniziata due settimane dopo il trapianto..

Posso tenerlo a casa?

Aglaonema è un purificatore d'aria naturale. Le foglie della pianta sono in grado di assorbire composti come fenolo, benzene, formaldeide, evaporando da superfici lucide o plastiche. Inoltre, le foglie della pianta sono coinvolte nella produzione di phytoncides che distruggono lo streptococco.

Sulla base di quanto sopra, l'aglaonema porta molti benefici alla casa, ma c'è un deterrente che impedisce alle persone di acquisire questa pianta. Si ritiene che l'aglaonema sia una pianta velenosa..

Importante! L'aglaonema, come la maggior parte dei membri della famiglia aroid, ha una linfa molto caustica, le sue foglie non dovrebbero mai essere assaggiate.

Pertanto, alla domanda "È possibile mantenere l'aglaonema in casa?" ci sarà una risposta ovvia: puoi, ma se non ci sono bambini piccoli in casa.

Revisione video

Non c'è niente di difficile nella crescita dell'aglaonema, ma il proprietario del fiore richiede disciplina e precisione. Sono queste due qualità che sono necessarie per far crescere questa pianta magica..

È possibile mantenere l'aglaonema a casa, cosa simboleggia? Descrizione dell'impianto

È una pianta d'appartamento di medie dimensioni con foglie variegate, simili a Dieffenbachia o Croton. La sua patria è l'India e la Malesia.

L'aglaonema è un arbusto perenne compatto della famiglia degli aroid. Le foglie sono allungate, lanceolate, lunghe fino a 15-30 cm, decorate con pennellate e macchie multicolori. La vena centrale è convessa e di colore diverso dallo sfondo del piatto fogliare.

A casa, l'aglaonema cresce fino a 60 cm e vive in un appartamento per 5-6 anni, senza perdere il suo effetto decorativo.

Originario delle foreste pluviali, l'Aglaonema è sensibile alla mancanza di umidità e sostanze nutritive. Tuttavia, questa è la pianta più senza pretese tra gli aroidi..

L'aglaonema tollera l'ombreggiatura, continua a svilupparsi a temperature inaccettabili per altri fiori tropicali (+ 16-18).

Tipi e varietà

Le specie di aglaonema indoor variano in altezza della pianta e colore delle foglie. I più apprezzati sono i seguenti:

  • modesto (modestum), famoso per la sua assenza di pretese, l'eccezionale tolleranza all'ombra e la resistenza al freddo. Ha foglie allungate di un colore verde puro. Questa specie è considerata utile in quanto ha proprietà battericide..
  • mutevole (commutatum) - un grande cespuglio con lastre ellittiche lunghe fino a 30 cm. La vena centrale è di colore giallo dorato; strisce giallo-verdi divergono da essa ai bordi della foglia. Sfondo di piastra foglia verde smeraldo.
  • costato (costatum) - una specie compatta con uno stelo strisciante sotterraneo. Ha foglie più arrotondate e larghe che poggiano su piccioli accorciati. I piatti fogliari sono dipinti con punti luce e pennellate. La vena centrale è convessa, bianca. Lo sfondo generale del fogliame è verde scuro.
  • riccio (roebelinii) - un cespuglio alto e ben ramificato con foglie ellittiche lunghe 30 cm La parte centrale del piatto fogliare è verde-argento, i bordi sono smeraldo.

Gli allevatori hanno sviluppato varietà con foglie rosse monocromatiche e variegate (ad esempio, "University", "Tokek").

Descrizione

L'aglaonema indoor è apprezzato più per la forma e il motivo del fogliame che per il modo in cui fiorisce. Soggetto alle regole di cura, fiorisce per 2-3 anni, di solito in estate. L'infiorescenza è un orecchio cremoso con un velo verde chiaro. Il fiore dura 1,5-2 settimane. Diverse gemme vengono deposte nella pianta contemporaneamente.

Per evitare che il fiore sottragga sostanze nutritive, viene tagliato nella fase di germogliamento. Se vuoi aspettare i semi, allora l'infiorescenza può essere impollinata e dopo 6-8 mesi le bacche rosso-arancio matureranno.

Segni e superstizioni

A casa, l'aglaonema è considerato il fiore della fortuna. L'inizio di questa idea è stato posto dalla storia di come un uomo nel cui giardino è cresciuto questo fiore, ha visto numeri formati da gocce di rugiada sulle sue foglie e ha usato la loro combinazione durante l'estrazione di una lotteria. La combinazione si è rivelata vincente, e la storia del felice aglaonema ha cominciato a passare di bocca in bocca.

Puoi fare amicizia con questa pianta non solo per fortuna, ma anche per il tuo benessere: guarisce l'aria nella stanza e insegna al proprietario a disciplinare. Prendersi cura di una pianta domestica è un'occupazione responsabile.

Posso tenerla a casa?

L'aglaonema sta appena iniziando a guadagnare popolarità come pianta in vaso. Il fattore limitante che le impedisce di diventare un'ospite gradita in ogni appartamento è la convinzione di molte persone di essere velenosa.

Galleria fotografica

Come la maggior parte degli aroidi, il succo di aglaonema è acre, le sue foglie non possono essere gustate. Non lasciare che i bambini sperimentino la pianta.

Questo cespuglio funziona come un purificatore d'aria naturale. Il suo fogliame assorbe composti volatili nocivi che evaporano da superfici lucide o plastiche (fenolo, benzene, formaldeide). Si ritiene che i phytoncides prodotti dalle foglie di Aglaonema uccidano lo streptococco.

Consigli utili

Poiché il vantaggio principale di questo fiore è la sua tolleranza all'ombra, viene utilizzato per decorare corridoi, atri, corridoi con illuminazione artificiale..
Puoi scoprire se l'aglaonema ha abbastanza luce dall'angolo di deviazione delle foglie dallo stelo. Se si allontanano da esso con un angolo vicino a una linea retta, l'illuminazione è ottimale. Quando si forma un acuto (meno di 45º), la pianta soffre di luce in eccesso.

Il fiore della fortuna Aglaonem: segni e superstizioni

Senza fiori da interni, è impossibile immaginare una casa e nemmeno un ufficio. Le piante d'appartamento non solo decorano la stanza in cui si trovano, ma creano e mantengono un'atmosfera speciale..

È molto facile vedere che i fiori cresceranno magnificamente in una casa con una buona aura. Ma in una stanza priva di comfort, amore e calore, le piante d'appartamento si sentono terribili. Ciò significa che i fiori sono molto sensibili all'energia delle persone che li circondano..

Oggi parleremo dei segni associati all'aglaonema: questa è una pianta d'appartamento popolare originaria del sud-est asiatico. Ha guadagnato tale fama non solo per la sua bellezza, ma anche per i buoni auspici ad essa associati..

Credenze popolari

In Malesia e in India, la patria di Aglaonema, la pianta è considerata il fiore della fortuna. Questa convinzione è emersa dalla seguente storia. Un uomo ha avuto un aglaonema in giardino. Una volta un uomo vide le gocce di rugiada sulle sue foglie, che erano disposte sotto forma di numeri, e comprò un biglietto della lotteria con una tale combinazione. Il biglietto è stato vinto e la storia di Aglaonema, che porta fortuna, si è diffusa in tutto il mondo.

Certo, l'aglaonema porterà fortuna a casa tua e attirerà benessere anche nella casa del proprietario: la pianta purifica l'aria nella stanza dove.

Perché fiorisce?

L'aglaonema è molto sensibile e le sue foglie diventeranno gialle non solo se collocate nel posto sbagliato, ma anche se cresce in una casa con un'atmosfera pesante.

Aglaonema appassirà, ingiallirà e smetterà di crescere e fiorire in una casa i cui proprietari spesso litigano e fanno scandali. E, al contrario, se l'aglaonema è fiorito, significa che i tempi felici attendono il focolare della tua famiglia..

Cosa dicono della varietà Maria?

L'Aglaonema della varietà Maria ha foglie di un colore verde calmo. Questo tipo di aglaonema si acquisisce nelle famiglie disfunzionali, in quanto porta tranquillità in casa, rende l'ambiente confortevole.

Quali altre specie porteranno ai proprietari?

  • Aglaonema Okruglaya è un fiore molto bello. È diventata una pianta da interno preferita grazie al suo insolito colore delle foglie e alle strisce rosa su di esse. Se metti una pianta in camera da letto, il sentimento d'amore nella coppia diventerà più forte, la fiamma riapparirà nella relazione ei partner diventeranno più liberi..
  • L'Aglaonema di Creta si differenzia dalle altre specie per il suo ricco colore rosso o rosa; la pianta è la migliore per gli amanti che vogliono rafforzare la loro relazione.
  • Aglaonema con un colore insolito - sulle foglie di cui c'è una striscia bianca o macchie verde chiaro - aiuterà ad attirare la fortuna dalla tua parte e migliorare le tue condizioni materiali.

Perché la pianta sogna?

Se hai sognato l'aglaonema, significa che, con un po 'di sforzo, raggiungerai finalmente il tuo obiettivo di lunga data e non ti fermerai qui. Inoltre, vedere l'aglaonema in un sogno - alla realizzazione di un sogno caro.

È possibile tenerla in casa?

Nonostante il fatto che l'aglaonema sia noto da tempo come pianta d'appartamento, alcune persone ne sono diffidenti. Il fiore sarebbe ancora più popolare se non fosse per la convinzione di molte persone che è velenoso..

Ma l'aglaonema può e deve anche essere tenuto in casa. Il fatto è che quando si tratta di purificazione dell'aria, non è in alcun modo inferiore in termini di efficienza ai filtri moderni. Ogni giorno, evaporando da superfici plastiche o levigate, entrano nell'aria composti tossici di fenolo, benzene e formaldeide.

Le foglie di Aglaonema assorbono queste sostanze nocive come una spugna; inoltre producono phytoncides fatali per lo streptococco.

I benefici di un fiore

Aglaonema è sicuramente una pianta d'appartamento molto utile..

  1. Come tutti i fiori di casa, satura l'aria con ossigeno e ioni caricati negativamente. Ciò migliora notevolmente la qualità dell'aria.
  2. Le foglie di Aglaonema assorbono i composti pericolosi presenti nella stanza.
  3. Gli specialisti in bioenergia ne sono certi: Aglaonema ha un'energia positiva. Pertanto, se metti un vaso di fiori vicino a un posto di lavoro o in un ufficio dove una persona è impegnata in un duro lavoro mentale, l'aglaonema promuoverà la concentrazione e sarà più facile raccogliere pensieri..
  4. Guardare il fogliame vibrante dell'aglaonema può aiutarti ad alleviare lo stress, alleviare lo stress e concentrarti sul lavoro..

Cosa può essere pericoloso?

L'aglaonema appartiene alla famiglia degli Aroid e, come molti di loro, contiene linfa velenosa. Per questo motivo, molte persone pensano che sia un pericolo per la salute umana. Ma non è così. Per avvelenare un fiore, devi mangiare alcune foglie..

Significato Feng Shui

Gli insegnamenti del Feng Shui attribuiscono l'aglaonema all'elemento Legno. Come tutte le piante di questo tipo, l'aglaonema è progettato per ridare vitalità a una persona. E questo è un fatto scientificamente provato. Gli scienziati hanno scoperto che le foglie rilasciano nell'aria ioni caricati negativamente, che sono alleati affidabili nella lotta contro lo stress, aiutano a rinvigorire e migliorare la funzione cerebrale. Affinché il fiore possa far fronte al suo scopo, deve essere posizionato nella parte orientale della casa..

Qual è il posto migliore per posizionare la pentola?

Tutte le piante appartenenti all'elemento Legno devono essere collocate nella parte orientale della casa, e l'aglaonema non fa eccezione..

Negli insegnamenti del Feng Shui, ci sono due categorie di piante: Yang e Yin. Yan è un tipo forte e mascolino. L'aglaonema appartiene al tipo femminile, che è caratterizzato da morbidezza e tenerezza. I fiori di tipo femminile avranno il massimo beneficio in camera da letto..

Alcune persone credono che sia impossibile mettere piante da interno in camera da letto, ma se ti rivolgi al Feng Shui, diventa chiaro che l'aglaonema ha un effetto benefico su una persona anche durante il sonno. Ha foglie verde brillante, rotonde e morbide, guardando le quali, una persona può rallegrarsi. L'importante è non mettere la pianta troppo vicino alle finestre o al letto..

Non puoi mettere più di due piante in una stanza con un aglaonema. L'angolo della stanza è la posizione più vantaggiosa per un fiore. Pertanto, le forze esterne non appariranno negli spigoli vivi della camera da letto; invece, l'aglaonema promuove la diffusione della Chi positiva.

Aglaonema sarà la migliore soluzione sia per l'ufficio che per la casa. Questa pianta d'appartamento aiuterà i dipendenti a entrare nell'umore giusto per lavorare ea sentirsi meglio. Il fatto è che le foglie dell'aglaonema emettono ioni caricati negativamente nell'aria, che migliorano il benessere delle persone che lavorano con la tecnologia. Per questo motivo, sarà corretto posizionare un vaso con una pianta accanto a un computer, laptop o TV..

Quando hai appena acquistato una pianta, devi prima determinare il posto più comodo della casa e attendere l'inizio di eventi e cambiamenti della vita positivi.

  • Se una striscia luminosa inizia nella vita, significa che l'aglaonema ha assorbito energia negativa e ha reso la casa calda e accogliente.
  • Nel caso in cui nulla sia cambiato, è necessario spostare il vaso in un'altra parte della casa o della stanza.

La cosa più importante è sintonizzarsi su un'accogliente atmosfera domestica, quindi l'aglaonema ti porterà fortuna, salute e contribuirà al benessere nella tua casa.

Aglaonema: assistenza domiciliare, tipi e segni

Una vasta selezione di varietà di fiori domestici consente di scegliere la pianta perfetta per la quantità di luce disponibile. Va ricordato che le varietà a foglia verde sono più tolleranti all'ombra e quelle variegate necessitano di luce diffusa. L'aglaonema sta diventando sempre più popolare tra i fioristi alle prime armi, poiché prendersi cura di questo fiore tropicale a casa non è difficile..

Un nativo della foresta pluviale può abituarsi alla mancanza di luce, ma l'aria secca o il suolo influenzeranno negativamente la pianta. Le foglie inizieranno a deformarsi e seccarsi. Il fiore cresce bene in coltura idroponica e idrogel, il che lo rende adatto per la progettazione di interni. Spesso abbellisce i locali degli uffici, perché cresce lentamente e non richiede frequenti reimpianti.

Descrizione di aglaonema, è la pianta velenosa o no

L'Aglaonema è un arbusto perenne sempreverde della famiglia Aroid. Ha avuto origine nel sud-est asiatico. Ci sono più di 50 specie e crescono nelle foreste tropicali in ombra parziale. Hanno steli corti e dritti con foglie lunghe (fino a 30 cm) di varie forme e colori, a seconda della specie. Il fiore cresce lentamente, cresce fino a un metro di altezza.

Fiorisce in estate, lanciando un fiore a forma di pannocchia di infiorescenza, coperto da un velo di sfumature bianche o verdi. Dissolvendosi, forma un frutto: una bacca oblunga arancione brillante. All'interno c'è un seme, per amore del quale il coltivatore sta aspettando che la bacca maturi. Se la raccolta dei semi non è l'obiettivo, di solito la bacca viene immediatamente raccolta, poiché contiene una grande quantità di sostanze tossiche..

Quando raccogli una pianta in una casa dove ci sono bambini o animali domestici, vale la pena sapere in anticipo se la cultura è velenosa o meno. Il succo di Aglaonema contiene il pericoloso amminoacido asparagina, che causa infiammazione se entra sulla mucosa. Contiene anche ossalato di calcio, che può irritare la bocca e persino soffocare. Tutti i lavori con la pianta, in particolare il trapianto, la raccolta di semi e altre procedure di contatto, devono essere eseguiti con i guanti per evitare spiacevoli conseguenze.

Tipi di aglaonema con una descrizione

Come puoi vedere nella foto, tutte le specie differiscono per le dimensioni e il colore del fiore, la forma del piatto fogliare. Le varietà di rappresentanti interni sono divise in tre gruppi: sottodimensionato, medio, alto. La varietà Red Aglaonema si distingue separatamente..

Le varietà del gruppo a crescita bassa raggiungono una dimensione non superiore a 25 cm, steli striscianti, pendenti. I più famosi sono i seguenti tipi di aglaonema:

    A costine. La pianta più piccola in termini di dimensioni. Il tronco è ramificato, le foglie sono cordate. Fiorisce in inverno, la fioritura dura diversi giorni. Non dà frutti in un appartamento. Ha diverse varietà che si differenziano per il colore del piatto fogliare: concolor (colore verde), costatum (bianco-verde macchiato con una venatura bianca), virescens (bianco con una venatura verde), immaculatum (colore bianco solo su un lato).

Copertura corta a costine. Ha un fusto sotterraneo che produce foglie di forma ovale con punte appuntite. Di solito se ne piantano diversi contemporaneamente in un vaso per ottenere un aspetto più rigoglioso del cespuglio..

Korotkopryvalnaya arrotondato. La specie più bella con fusto sotterraneo, foglie verde-nere con venature rosa.

Cutless arrotondato. Foglie lunghe e strette di colore verde-argento. Pianta molto esigente, amante del calore e della luce.

I rappresentanti di quelli di medie dimensioni crescono fino a 50 cm, le foglie raggiungono una lunghezza di 30 cm e una larghezza di 10 cm, è il gruppo più diversificato in termini di numero di varietà:

  1. Maria Christina. La specie più tollerante all'ombra, in grado di svilupparsi bene sotto l'illuminazione artificiale. Le foglie sono di un verde brillante.

Maria Christina Silver Queen. Le foglie sono blu argentee e richiedono una buona illuminazione. Può raggiungere un'altezza di circa 40 cm.

Silver Queen Modest. Foglie allungate, appuntite, fino a 20 cm.

Quelli alti si distinguono per una maggiore tolleranza all'ombra e una crescita oltre i 50 cm, in particolare:

    Silver Bay. La forma del piatto fogliare è appuntita, verde, con macchie bianche. Varietà resistente al gelo e tollerante all'ombra.

Silver Bay Stripes. Foglie a strisce, possono crescere in stanze scarsamente illuminate.

Stripes Friedman. Cresce fino a 1,5 m Le foglie verdi con macchie verde-argento sono molto decorative.

Un gruppo separato sono le varietà della varietà rossa. Questa specie è stata allevata mediante selezione relativamente di recente. Una caratteristica caratteristica è il colore rosso sia del piatto che delle venature. Scarsamente distribuito a causa del difficile adattamento, sebbene la cura non richieda condizioni speciali.

Assistenza domiciliare per agla mute (segreti e difficoltà)

La pianta non causa molti problemi di cui prendersi cura. Si adatta a quasi tutte le condizioni. Ma la decoratività dipende molto dall'umidità. La sua mancanza deforma notevolmente la foglia e può portare all'appassimento del fiore. La luminosità del colore è influenzata dalla fertilizzazione regolare, nonché dall'illuminazione, specialmente nelle varietà multicolori. Osservando semplici regole di cura, puoi ottenere una bella pianta sempreverde, che, grazie alla sua compattezza, decorerà l'interno di qualsiasi area.

Illuminazione

I tipi monocromatici di aglaonema tollerano l'ombra, ma quelli con un motivo sul piatto fogliare preferiscono la luce diffusa. Se le specie decorative sono tenute in ombra parziale, il disegno scompare.

Il lato sud è possibile solo con pellicola di diffusione della luce. Ma il pericolo delle finestre meridionali è anche nelle alte temperature dell'aria, quindi è meglio usarle come ultima risorsa. In inverno, non è necessario utilizzare lampade aggiuntive per l'illuminazione artificiale, poiché la pianta ha abbastanza luce per la crescita durante le ore diurne.

Temperatura e umidità

In estate, è auspicabile che l'indicatore di temperatura non sia superiore a +25 ° C. Questa è la temperatura ideale per una crescita confortevole. In estate, è difficile mantenere un tale valore, quindi i condizionatori d'aria vengono utilizzati per raffreddare una stanza calda..

Vale la pena ricordare che il fiore ha paura delle correnti d'aria, quindi è necessario assicurarsi che il flusso d'aria fredda non cada sulla pianta.

In inverno è importante mantenere la temperatura almeno di +16 ° C, tenere lontano da dispositivi di riscaldamento e assicurarsi che le foglie non tocchino la finestra fredda.

L'umidità per un fiore tropicale è un parametro importante, quindi non dimenticare l'irrigazione regolare. Un aumento del livello di umidità è facilitato installando il pallet su torba bagnata, asciugando le foglie con una spugna umida e installando un umidificatore sotto il quadrato della stanza.

Annaffiatura e alimentazione

L'aglaonema che ama l'umidità ha bisogno di annaffiature regolari. È importante non consentire un coma di terra secca, ma anche non inondare il fiore. Puoi verificare se è ora di annaffiare immergendo nel terreno uno spiedino di legno di 5 cm. Se il terreno è asciutto, puoi annaffiarlo. Per evitare che le radici marciscano, è necessario controllare il pallet per l'acqua: il ristagno è pericoloso.

È importante prendere l'acqua per l'idratazione morbida, a temperatura ambiente. In inverno, l'irrigazione è notevolmente ridotta. L'acqua può essere leggermente riscaldata per non raffreddare eccessivamente il fiore. Devi concimare il terreno 1-2 volte al mese. La preferenza è data ai preparati contenenti azoto. Evita il calcareo. È necessario scegliere l'agente necessario tra i fertilizzanti per piante di fogliame decorativo.

Come fiorisce e cura durante il periodo di fioritura

In condizioni naturali, l'aglaonema fiorisce in estate. Nell'appartamento, la fioritura avviene da novembre a febbraio e dipende dalla qualità delle cure. In condizioni favorevoli, rilascia piccoli boccioli, che sono piuttosto poco appariscenti, quindi non forniscono valore decorativo.

Sui fiori giovani, vengono immediatamente tagliati per non prendere energia da una pianta in crescita attiva. Negli adulti, possono risparmiare per il frutto per ottenere i semi. Per fare questo, è necessario attendere che avvenga il processo di autoimpollinazione e le bacche siano legate. Per accelerare l'espulsione dei fiori, alla medicazione viene aggiunta farina d'ossa..

Come rendere una pianta più cespugliosa

Per rendere l'aglaonema più cespuglioso, è necessario lavorare con l'apparato radicale e la parte superiore:

  1. Quando si trapianta dalle radici, è necessario tagliare tutti i luoghi danneggiati e secchi con una cesoia affilata e pulita.
  2. Per dare una spinta alla crescita si tagliano dall'alto alcuni centimetri di foglie, ma in modo da non danneggiare l'integrità del fiore. Il taglio viene effettuato in primavera, quindi le talee possono essere lasciate per una successiva propagazione..
Tali manipolazioni aiuteranno la pianta a diventare più magnifica e le foglie daranno forza e non permetteranno alla pianta di diventare più piccola..

È importante ricordare che tutte le sezioni sono trattate con un antisettico. Per consentire al fiore di asciugare il taglio stesso, vale la pena astenersi dall'annaffiare il primo giorno dopo la potatura. Nei giorni successivi, il carbone attivo viene sciolto in acqua.

Malattie delle piante e parassiti

I principali parassiti che possono infettare l'aglaonema sono:

    Acaro di ragno. Il prodotto dell'attività del parassita è visibile all'interno della foglia sotto forma di una sottile ragnatela. La pianta diventa gialla e perde le foglie. A poco a poco svanisce. Se ci sono segni visibili di questo parassita, è necessario preparare una soluzione saponosa e applicarla alle foglie, quindi sciacquarle sotto l'acqua corrente calda. Con lesioni minori, questo sarà sufficiente, ma se non fosse possibile notarlo immediatamente, dovrai spruzzare con Actellik soluzione allo 0,15%.

Acaro di ragno

  • Cocciniglia. Particolarmente pericoloso per le giovani piante. Le foglie ingialliscono, cadono. Il trattamento è lo stesso degli acari..
  • Afide. Danneggia le foglie, ingialliscono, si arricciano. Le parti superiori delle riprese perdono colore. Per la lotta, vengono trattati con Fitoverm da una a più volte, a seconda dell'area della lesione.
  • Marciume grigio. La causa della comparsa del marciume grigio sul piatto fogliare deve essere ricercata con cura impropria. Molto probabilmente, c'è stata una diminuzione della temperatura al di sotto del limite consentito e, allo stesso tempo, è influenzata da un'elevata umidità con scarsa permeabilità all'aria del suolo. Eliminare la causa sarà la cura.
  • Trapianto e riproduzione dell'aglaonema a casa

    Il trapianto non viene eseguito molto spesso. Piante giovani una volta ogni 2 anni e adulti - a 4 anni. La stagione per questa procedura è la primavera, raramente l'estate. Una condizione importante è il rispetto delle norme di sicurezza. Tutti i lavori devono essere eseguiti con i guanti per evitare che il veleno sulla pelle.

    Il fiore viene propagato dividendo la pianta uterina, le talee, i germogli oi semi. Il metodo di talea e seme più comunemente usato:

      Le talee vengono spesso eseguite insieme alla potatura. Per fare questo, taglia la parte superiore dello stelo con due gemme. I siti di taglio devono essere trattati con un antisettico e le riprese possono essere trattate con Kornevin. Preparare un substrato di sabbia e torba in rapporto 1: 1, inumidire e approfondire il taglio di 4-5 cm Per un buon radicamento è necessario creare una serra, importante da ventilare regolarmente. Devi mantenere il fiore a temperatura ambiente. La formazione della radice richiederà circa un mese.

    Talee

  • Il metodo del seme non è così comune a causa della rapida perdita di germinazione del materiale di piantagione. È meglio preparare i semi da soli e piantarli subito dopo averli rimossi dalle bacche troppo mature. I semi raccolti vengono lavati e piantati in una miscela di sabbia e torba. Coprire con un foglio e prendersi cura delle piantine allo stesso modo delle talee. Quando le foglie appaiono sulle giovani piante in una quantità di 2-3 pezzi, possono essere trapiantate in vasi individuali.
  • Segni e credenze su Aglaonema

    Molti fiori interni sono ricoperti di credenze e presagi. Spesso non hanno un qualche tipo di comprovata giustificazione, ma vengono passati di bocca in bocca, e da quella convinzione aumenta la potenza della pianta. L'aglaonema è considerata una pianta che porta fortuna. Questa capacità è stata dotata di lei dalla storia di come nel giardino di un coltivatore sulle foglie di questo fiore, fosse in grado di vedere i numeri dalle gocce di rugiada.

    L'uomo ha scritto questa combinazione e l'ha usata alla lotteria. I numeri stavano vincendo e la storia guadagnò popolarità, così come la convinzione che fosse stata la pianta a causare il successo della lotteria. Inoltre, questa storia ha dotato la copia per interni della capacità di attirare il benessere in casa..

    Tra le proprietà benefiche comprovate, si può distinguere che la pianta purifica l'aria, assorbe composti nocivi, quindi le sue proprietà curative sono pienamente giustificate.

    Gli insegnamenti taoisti del Feng Shui classificano questa specie come utile per la coltivazione indoor. La dottrina attribuisce il fiore all'elemento del Legno, si ritiene che riempia la vita del proprietario se è posto nel lato orientale della casa.

    È importante ricordare che tutti i segni positivi di qualsiasi coltura indoor sono associati a un aspetto sano e fiorito. Pertanto, per portare fortuna e prosperità alla casa con il fiore, dovresti familiarizzare in anticipo con le regole di cura..

    Domande crescenti comuni

    Quando si sceglie una pianta d'appartamento, un fattore importante per molti è la capacità della pianta di adattarsi alle condizioni dell'appartamento. La bellezza sempreverde Aglaonema soddisfa questi criteri. Senza pretese nella manutenzione e notevole per la sua straordinaria decoratività, ha guadagnato il riconoscimento tra i coltivatori di fiori..

    Tuttavia, prima di acquistare questa cultura indoor, dovresti valutare i pro ei contro, soprattutto se ci sono bambini o animali in casa. Il succo della famiglia Aroid è pericoloso sia a contatto con la mucosa che con la pelle..