Pomodori ciliegini. Descrizione, caratteristiche, coltivazione e varietà di pomodorini

Descrizione e caratteristiche dei pomodorini

Le verdure sono fondamentali nella cucina di qualsiasi casalinga; senza di esse è semplicemente impensabile preparare tanti piatti: buonissimi o di tutti i giorni. Tra i più apprezzati e spesso serviti in tavola, prima di tutto possiamo citare, ovviamente, i pomodori..

Spesso questi doni della natura sono chiamati pomodori, perché questo è esattamente come suona il nome originale della pianta, coccolando gli altri con frutti succosi, così amati.

Questa coltura vegetale appartiene alla famiglia della belladonna e esteriormente si presenta come un arbusto erbaceo con un gambo diritto, foglie tipo patata, una radice sviluppata e forte.

E sebbene ci siano molte varietà di pomodori, ei loro frutti a volte differiscono per dimensioni e forme fantastiche, spesso l'azienda agricola richiede prodotti di piccole dimensioni che siano convenienti per preparare creazioni culinarie esotiche, insalate, snack e preparazioni per l'inverno.

Questi sono i pomodorini. Questa è una versione in miniatura dei soliti pomodori, che ha un alto valore nutritivo, un gusto più dolce, un contenuto di vitamine e sostanze nutritive, nonché la capacità di mantenersi freschi a lungo, e talvolta è valutata molto più in alto rispetto alle sue grandi controparti..

Dando una descrizione dei pomodorini, è importante notare che i figli di questa cultura hanno le forme più interessanti, ci sono allungate, ovali ea forma di lacrima.

E il colore del frutto può essere non solo rosso, i pomodorini sorprendono con arancio, lampone, giallo e altri colori. Gli esemplari di grandi dimensioni possono pesare circa 30 g, ma ci sono frutti molto piccoli che pesano 10 ge solo circa la punta di un dito.

Gli italiani chiamano i pomodori mele d'oro, ma i botanici dicono che sono solo bacche o frutti. Tuttavia, poiché i frutti di pomodoro vengono serviti a pranzo, tra gli altri prodotti seri, e non per dessert, come una sorta di prelibatezza, sono ufficialmente considerati verdure..

Guardando la foto dei pomodorini, puoi essere convinto dell'originalità dell'aspetto esterno della cultura, che dà pomodori in miniatura, che in senso letterale possono benissimo passare per frutti o bacche, pur avendo un gusto adatto.

I frutti sui cespugli di questa cultura crescono in mazzi e il più delle volte durante la raccolta vengono rimossi direttamente con i pennelli, sui quali si formano, maturando quasi contemporaneamente, fino a 20 pezzi di pomodori in miniatura. Proprietà simili di una pianta dall'aspetto esotico sono spesso usate come decorative.

Crescere e prendersi cura dei pomodorini

Le prime varietà di pomodorini in miniatura (ciliegia in traduzione dall'inglese), dall'aspetto simile a bacche, furono allevate da allevatori israeliani circa mezzo secolo fa.

Oggi la cultura include un gruppo di ibridi e varietà moderni. Quando si caratterizzano i pomodorini, va notato che questa varietà è adatta alla coltivazione in aree con climi caldi..

La cultura tollera perfettamente le vicissitudini del tempo, le cadute di temperatura e si sente benissimo anche con annaffiature irregolari, poiché ha la proprietà di accumulare umidità.

Ma, allo stesso tempo, nella maggior parte delle varietà, i frutti della pianta maturano piuttosto lentamente, quindi il primo raccolto viene rimosso non prima di metà luglio..

A causa delle peculiarità di questa flora, non ha senso piantare semi di ciliegio direttamente in un cottage estivo o in un giardino in primavera, perché il tempo corrispondente è stabilito a latitudini temperate solo entro la fine di maggio e una pianta termofila non avrà il tempo di produrre un raccolto prima del freddo autunnale.

Poiché i pomodorini non sono adatti per i terreni aperti, non c'è altra via d'uscita se non quella di coltivare piantine. In questo caso vengono utilizzate scatole con terreno torba e terreno erboso, arricchito con carbone, humus e altri fertilizzanti. Per la semina, nel terreno vengono tagliati solchi profondi in cui vengono posti i semi di pomodoro ciliegino.

Sono ricoperti da un sottile strato di terra, annaffiati e posti in contenitori su un davanzale che si affaccia sul lato soleggiato della strada, dove la temperatura è di almeno 25 ° C. In caso di mancanza di calore e luce, è necessario fornire riscaldamento e illuminazione aggiuntivi.

I primi scatti compaiono dopo una settimana, quindi la scatola può essere spostata in un luogo più fresco. Le piantine, se necessario, dovrebbero essere fornite con annaffiature regolari, ma non eccessive..

E quando compaiono più foglie, i germogli vengono trapiantati in piccoli contenitori separati: tazze o vasi, mentre puoi usare lo stesso terreno.

Con tempo costantemente caldo, tali piantine possono essere posizionate su un balcone o veranda, dove dovrebbero essere annaffiate regolarmente, non dimenticare di allentare il terreno e rimuovere i germogli troppo lunghi usando strumenti puliti adatti a questo caso.

Per strada le piantine possono essere piantate solo a metà maggio, quando è passato il pericolo di gelo, dopo aver eseguito una procedura di indurimento per le giovani piante. Allo stesso tempo, con il bel tempo, le piante vengono portate per diversi giorni all'aria aperta..

Il giorno prima della semina, l'irrigazione deve essere interrotta e il terreno deve essere preparato sul sito, allentandolo a una profondità di diversi centimetri. Quindi è necessario scavare buche poco profonde a una distanza di un metro l'una dall'altra. Dopo aver piantato le piantine nei fori, dovrebbero essere riempite d'acqua e, dopo che l'umidità è stata assorbita, il terreno deve essere compattato e annaffiato di nuovo.

I pomodorini vengono spesso coltivati ​​anche per bellezza sui balconi e nei cesti appesi che adornano le verande e sono spesso collocati nelle stanze di edifici residenziali. Allo stesso tempo, l'aspetto esotico dei grappoli sospesi di pomodori in miniatura sembra originale e impressionante..

La cura delle ciliegie ha una serie di caratteristiche. La varietà di questi pomodori ama l'umidità, quindi è necessaria un'irrigazione giornaliera in quantità moderate. Assicurati anche di allentare regolarmente il terreno attorno alle piante. I rami di questa cultura, con una crescita significativa, sono solitamente legati a un traliccio.

Se tutte le regole di cura vengono seguite esattamente ei frutti vengono raccolti completamente maturi, allora questa è una garanzia che i pomodorini ti delizieranno con le loro proprietà benefiche e il gusto ricco. Inoltre, una tale cultura è perfettamente in grado di fornire ai proprietari di orti un reddito tangibile..

Tipi di pomodorini

Oggi esistono circa un centinaio di specie di pomodori a frutto piccolo, che si differenziano tra loro per l'altezza dei cespugli in espansione, per la piena maturazione, per la forma e per il colore dei frutti.

Le varietà di pomodorini, a seconda delle dimensioni dei gambi, si dividono in sottodimensionate, medie e alte. Tutti sono buoni per la coltivazione in appezzamenti privati ​​e nelle serre, ma per l'allevamento domestico vengono spesso scelte specie inferiori..

Alcuni ibridi di pomodoro ciliegino possono avere rese quasi record. Le varietà indeterminate si sviluppano intensamente con qualsiasi metodo di coltivazione, chiuso o aperto, e i cespugli di alcune varietà possono raggiungere i cinque metri di altezza, formando enormi grappoli di frutti.

Ciliegia dolce ibrida f1 - un pomodoro molto richiesto dagli orticoltori, a causa della maturazione precoce dei pennelli, della capacità di dare frutti per un lungo periodo e di un gusto eccellente. I pomodorini dolci hanno la forma di una pallina da tennis e gli steli possono essere lunghi fino a 4 m.

Il rosso ciliegia è una varietà allevata in Russia, che si trova spesso nel nostro paese negli orti e nei cottage estivi. La cultura è coltivata come pianta ornamentale, ma i suoi frutti tondeggianti contenenti licopene (da cui si ottiene il colore caratteristico di questa varietà) possono piacere ai buongustai non meno delle specie esotiche di questa flora.

La ciliegia gialla è dotata di maturazione precoce. I cespugli di questa cultura crescono fino a un'altezza di due metri. I frutti lisci e arrotondati della pianta hanno un sapore dolce, ma quando vengono coltivati ​​all'ombra sono generalmente leggermente acidi.

Il colore dei pomodori è, come suggerisce il nome, giallo. I pomodorini di questa varietà sono ottimi freschi, essendo una decorazione originale della tavola, ma possono essere utilizzati con successo anche per preparazioni invernali..

Esiste anche un gruppo di varietà che hanno un colore nero, più precisamente viola scuro, a causa del contenuto di antociani nei frutti. Questa sostanza, inoltre, ha la capacità di uccidere i batteri nocivi..

E l'uso di tali verdure aumenta l'immunità umana, aiutando nella lotta contro le infezioni virali. Inoltre, il pomodoro ciliegino nero aiuta a rafforzare la vista ed è utile per i malati di cancro. Tali pomodori vengono utilizzati con successo per decorare creazioni culinarie e conservazione..

E le piccole dimensioni delle verdure sono convenienti per riempire i vuoti tra cetrioli, melanzane e pomodori grandi in barattoli quando si preparano sottaceti per l'inverno. Il colore insolito del frutto è particolarmente attraente per i bambini e li spinge a mangiare un prodotto ricco di vitamine.

La varietà di pomodorini alla fragola è molto adatta agli amanti della raccolta anticipata. Con la bellezza dell'aspetto e del gusto dei frutti, una tale cultura è in grado di soddisfare in eccesso.

Si tratta di un ibrido di medie dimensioni, che raggiunge un'altezza di poco più di un metro, sui cui pomodori maturano completamente dopo cento giorni dalla semina. I frutti della cultura sono particolarmente originali, hanno un colore rosso brillante e in apparenza sembrano fragole..

Il peso dei pomodori può arrivare fino a 40 g L'unico svantaggio della varietà è la necessità di consumare il raccolto immediatamente dopo la raccolta, poiché tali verdure non possono essere conservate per un lungo periodo..

Malattie dei pomodorini e lotta contro di loro

Questa cultura è abbastanza resistente alle malattie e misure preventive tempestive possono salvare il raccolto di verdure da perdite inutili. Come testimoniano le testimonianze, il pomodoro ciliegino soffre spesso di peronospora.

Il sintomo più evidente di questa spiacevole malattia è l'ingiallimento e la caduta delle foglie. Il motivo più spesso risulta essere l'umidità eccessiva, quindi il regime di irrigazione in questo caso deve essere adeguatamente regolato..

Se la pianta viene coltivata in una serra, quando compaiono questi sintomi, la stanza dovrebbe essere ventilata più spesso e le foglie malate dovrebbero essere rimosse..

Per combattere la peronospora, i metodi popolari disponibili e collaudati funzionano bene. Il siero di latte regolare può aiutare qui, che viene diluito a metà con acqua, spruzzandolo con il raccolto interessato..

È anche importante, una settimana dopo aver piantato le piantine sul sito, cospargere i corridoi con la cenere, che aiuta come misura preventiva. In alcuni casi, vengono utilizzati liquido bordolese e preparati: "Mikosan" e "Fitosporin", che sono realizzati per l'uso secondo le istruzioni sulle confezioni.

Le ciliegie sono anche soggette a marciume superiore. Questa malattia non è difficile da riconoscere e le cime dei frutti diventano marroni o nere. Per evitare che ciò accada, quando si piantano piantine, nitrato di calcio viene aggiunto a ciascun foro nella quantità di un cucchiaio e un po 'di cenere di legno.

La mancanza di irrigazione e di microelementi può causare l'arricciatura delle foglie nella pianta, che può essere prevenuta con cure di qualità. Spesso la coltura viene attaccata dagli afidi, che aiutano a sbarazzarsi del farmaco "Verticillina", così come l'infuso di achillea, tabacco e camomilla.

La macchia marrone può essere una malattia piuttosto pericolosa, che può distruggere completamente la pianta. Come suggerisce il nome, i sintomi della malattia sono la comparsa di macchie marroni sulle foglie. Per sbarazzartene, dovresti usare "Fitosporin".

Ovviamente, quando si coltiva qualsiasi coltura, è meglio usare la chimica solo in casi estremi e, soprattutto, usare misure preventive, cure di alta qualità e metodi popolari.

Il più delle volte, questo è sufficiente per coltivare i migliori pomodorini. Tuttavia, succede che non puoi fare a meno di un trattamento serio, e qui devi usare potenti farmaci moderni..

Finendo la storia di una pianta straordinaria, dovresti concludere. C'è un malinteso diffuso che la ciliegia sia una pianta esclusivamente ornamentale utilizzata in cucina solo per aggiungere un aspetto speziato, servita in tavola, nei piatti e allevata per decorare giardini, aiuole, terrazze e balconi di design.

Ma non dobbiamo dimenticare che i pomodorini dolci, che contengono una grande quantità di zucchero e vitamine, non sono solo belli, ma sani e hanno un gusto ricco, spesso completato dall'aroma di mirtilli, lamponi e meloni..

Piantare e coltivare pomodorini

I pomodorini sono un gruppo di varietà e ibridi di pomodori, con frutti in miniatura (dall'inglese ciliegia - ciliegia). Sono originari del Sud America (Perù). Nei frutti dei pomodorini, indipendentemente dalla varietà, c'è una concentrazione significativamente più alta (almeno 1,5 volte) di vitamine e carboidrati rispetto alle loro controparti a frutto grosso.

Piantine in crescita di pomodorini

Piantare piantine in piena terra

Selezione del sito e preparazione del terreno

Cura dei pomodorini

Malattie e parassiti dei pomodorini

Piantine in crescita di pomodorini

Per coltivare un raccolto abbondante di pomodorini in campo aperto, è necessario preparare piantine di alta qualità. Le piantine possono essere coltivate sia all'interno (focolai, serre) che all'interno - su balconi, davanzali o nello spazio tra le finestre.

In ogni caso, affinché le piantine possano crescere, devono essere rispettati i regimi necessari:

  • temperatura - + 19-25 ° C durante il giorno, + 18-19 ° C di notte;
  • luce - aumenta le ore di luce diurna a 14 ore, illuminando con lampade fluorescenti, con una potenza di 450 W per 1 m2;
  • acqua - annaffiando abbondantemente, ma raramente - ad intervalli di 5-8 giorni, evitando che il terreno si secchi e aumentando l'umidità relativa di oltre il 70%.

Selezione del suolo

Il terreno per la coltivazione di questo tipo di pomodoro deve essere nutriente. Per questo, la terra viene fertilizzata con fertilizzanti complessi. Il miglior substrato per questi pomodori sarà acquistato o preparato in modo indipendente terreno universale pronto.

La composizione della miscela di terreno per la ciliegia:

  • 50 kg di humus;
  • 50 kg di terreno fertile;
  • 150 g di solfato di ammonio;
  • 400 g di perfosfato;
  • 100 g di cloruro di potassio.

Prima di seminare i semi di pomodoro ciliegino, il terreno viene disinfettato con una soluzione rosa di potassio acido al manganese.

Selezione della capacità

Il contenitore per piantine di pomodoro ciliegino dovrebbe avere una superficie di alimentazione di 8X8 cm e un volume di 200 ml. Puoi acquistarlo nei negozi agricoli o farlo da solo con la pellicola trasparente. Sono adatti anche bottiglie e bicchieri di plastica tagliati..

Metodo di preparazione dei contenitori per piantine di ciliegio dalla pellicola trasparente:

  1. Il film viene tagliato a strisce lungo la larghezza della tela (la larghezza della prima striscia è 24 cm).
  2. Il nastro viene piegato a metà e un nuovo film viene saldato attorno ai bordi con un saldatore elettrico o un ferro da stiro.
  3. Le incisioni vengono eseguite ogni 10 cm.
  4. I vasi fatti in casa sono pronti: puoi riempirli con una miscela di terreno e piantine da immersione.

Caratteristiche delle piantine coltivate in contenitori:

  • ha un apparato radicale ben sviluppato;
  • attecchisce rapidamente dopo il trapianto;
  • inizia a dare i suoi frutti 10-15 giorni prima rispetto a quello senza vaso.

Date di semina

I semi vengono seminati 60 giorni prima di piantare piantine nel terreno:

  • seconda-terza decade di febbraio nelle regioni meridionali della Federazione Russa;
  • la prima decade di marzo - nelle regioni settentrionali e centrali della Federazione Russa.

Semina di semi

Procedura per la semina dei semi di pomodoro ciliegino:

  1. I semi devono essere piantati in cassette a una distanza di 3 cm di fila dalla fila e 1-2 cm di seme dal seme, profondità di semina - 1 cm (consumo: 12-15 g di semi / 1 m2 di terreno).
  2. Le colture vengono annaffiate con acqua a temperatura ambiente attraverso un colino.
  3. La scatola è ricoperta di compensato, o meglio di vetro, o pellicola di plastica.

Prima dell'emergenza, la temperatura deve essere mantenuta a +20 + 25 ° C.

Raccolta delle piantine

Istruzioni dettagliate per la raccolta dei pomodorini:

  1. Con l'apparizione della seconda foglia vera, le piantine si tuffano nel contenitore. La radice centrale viene accorciata di 1/3 per formare un lobo della radice più ramificato e forte.
  2. La miscela di terreno per la raccolta viene presa della stessa composizione della semina. Non ne riempiono le tazze fino all'orlo, ma lasciano 2-3 cm sopra per il successivo riempimento del terriccio.
  3. Le piantine vengono seppellite nella miscela di terreno fino ai cotiledoni e tamponate leggermente il terreno.
  4. Innaffiare abbondantemente le piantine tagliate.

Per 3-4 giorni, fino a quando le piantine non hanno messo radici, mantengono la temperatura +20 + 25 ° C e non effettuano illuminazione aggiuntiva.

Piantare piantine in piena terra

Non dovresti affrettarti a piantare piantine di ciliegio in piena terra. Se non ci sono rifugi, è necessario piantare non prima del 5-10 giugno. È meglio piantare piantine con tempo nuvoloso..

L'esperienza di coltivare pomodorini in campo aperto è descritta nel video del canale "All about the dacha".

Selezione del sito e preparazione del terreno

Affinché i pomodorini si sviluppino e producano frutti normalmente, le condizioni per il sito di impianto dovrebbero essere le seguenti:

  • buona illuminazione;
  • mancanza di correnti d'aria;
  • piatto, o con una leggera pendenza (le depressioni non sono consentite, poiché l'aria fredda è intrappolata in esse, il che è inaccettabile per questa cultura amante del calore).

È meglio preparare il terreno per i pomodorini in autunno; portano per scavare 25-30 cm:

  • cloruro di potassio (04 kg / 10 m2);
  • perfosfato (04 kg / 10 m2);
  • letame fresco (3-4 kg 1 / m2).

Se lo scorso anno è stato utilizzato letame fresco (per la coltura precedente), non è necessario applicarlo.

All'inizio della primavera, prima di piantare piantine, il terreno viene scavato fino a una profondità di 20 cm, erpicato e viene applicata una seconda dose di fertilizzanti minerali:

  • perfosfato (0,2 kg / 10 m2);
  • urea (0,2 kg / 10 m2).

Tecnologia di atterraggio

Tra i pomodorini ci sono varietà alte e sottodimensionate. Viene creato un solco continuo per piantare varietà a bassa crescita e fori per quelle alte.

  • per pomodorini a bassa crescita - 60X30 cm;
  • per persone alte - 70X50 cm.

Il processo di piantare pomodorini in più fasi:

  1. L'acqua viene versata nella scanalatura o foro e lasciata in ammollo.
  2. Innaffia abbondantemente le piantine (un'ora prima della semina).
  3. Gli alberelli vengono piantati e irrigati nuovamente.
  4. Le aree irrigate sono cosparse di terreno asciutto o torba.

Cura dei pomodorini

  • allentando il terreno;
  • diserbo;
  • vestirsi;
  • irrigazione;
  • legare i cespugli;
  • pizzicare.

Irrigazione

Si consiglia di annaffiare la ciliegia nei solchi di 450-500 litri per 10 mq, con intervalli di 7-9 giorni tra le annaffiature. Queste procedure dovrebbero essere avviate dal periodo di fioritura di massa fino alla fine della stagione di crescita..

Top vestirsi

Iniziano a nutrire questa specie di pomodoro non prima di 10 giorni dopo aver piantato le piantine. Dopo la prima poppata, le piante vengono coltivate.

La prima alimentazione è biologica:

  • soluzione verbasco 1 secchio o 1/2 secchio soluzione di letame di pollo;
  • 10 l di acqua.

Le medicazioni successive vengono eseguite ogni 10 giorni con fertilizzanti minerali della seguente composizione:

  • urea - 10 g;
  • cloruro di potassio - 10 g;
  • superfosfato - 40 g;
  • acqua - 10 l.

Prima della fioritura, aggiungere 1 litro di condimento superiore / 1 pianta sotto la coltura, dopo la fioritura - 2 litri.

I giardinieri esperti consigliano: se le foglie si arricciano sui pomodorini, è necessario escludere temporaneamente il perfosfato dalle medicazioni e aumentare i fertilizzanti di potassio e azoto a 30 g per 10 litri di acqua. Se le cime delle piante sono grandi, e la fioritura e l'allegagione sono ritardate, i fertilizzanti azotati devono essere completamente esclusi dalla concimazione.

Malattie e parassiti dei pomodorini

La maggior parte delle varietà di ciliegie e degli ibridi sono geneticamente resistenti alla maggior parte delle malattie fungine e del marciume. Ma questi pomodori sono colpiti dalla peronospora..

Affinché i pomodorini non si ammalino di peronospora, i giardinieri esperti subito dopo aver piantato le piantine sul sito adottano misure preventive:

  1. Spruzzare i cespugli ogni 10-15 giorni.
  2. Circa un mese prima della raccolta, i trattamenti vengono completati.
  3. Inoltre, se la peronospora è comunque comparsa sui pomodorini, usano metodi meccanici per combattere la malattia: raccolgono le foglie ei frutti colpiti a mano.

La composizione della soluzione (liquido bordolese) per combattere la peronospora:

  • acqua - 10 l;
  • solfato di rame - 100 g;
  • lime appena spremuto - 100 g.

I parassiti più comuni nei pomodorini sono parassiti poligami che colpiscono le parti sotterranee e fuori terra delle piante:

  • wireworms;
  • orso;
  • paletta delle larve.

Le ciliegie possono anche infettare i parassiti specifici delle tonalità notturne:

  • Scarabeo del Colorado;
  • minatore di solanacee;
  • bug bug.

Per il controllo dei parassiti, i pomodorini vengono trattati con insetticidi ad ampio spettro. Se la parte fuori terra è interessata, la spruzzatura viene eseguita, quando sotterraneo - irrigazione (dosaggi - secondo le istruzioni sulla confezione).

Galleria fotografica

La foto mostra pomodorini con frutti di diversi colori.

video

Una descrizione del processo di coltivazione e dei segreti della coltivazione dei pomodorini può essere visualizzata nel video dell'utente Sergey Gavelovskiy.

Una guida passo passo alla coltivazione dei pomodorini: segui le regole e ottieni un ottimo raccolto

I pomodorini sono un enorme successo sia tra i giardinieri che tra i consumatori. Casalinghe esperte preparano snack e condimenti per insalata con pomodori in miniatura. I piatti a base di pomodorini hanno un aspetto accattivante. La verdura rimane fresca a lungo. La cultura non è esigente riguardo alle condizioni meteorologiche ei frutti hanno un gusto ricco.

Caratteristiche dei pomodorini in crescita

La tecnica di coltivazione dei pomodorini è praticamente indistinguibile dai pomodori ordinari. Tuttavia, ci sono sfumature. Esistono diversi modi principali per piantare i pomodori..

Sfumature per serre

Il metodo è adatto a coloro che desiderano ottenere una raccolta anticipata. La serra deve essere riscaldata e ben illuminata. Se le condizioni climatiche all'inizio di marzo - aprile nella regione sono favorevoli, è possibile piantare piantine di ciliegio. Tra le piantine viene mantenuta una distanza di 40-70 cm La serra è regolarmente ventilata. L'essiccazione dal terreno è inaccettabile. Le condizioni del terreno sono migliorate da frequenti scavi e allentamenti..

Se non viene fornito un ulteriore trapianto, il raccolto vegetale viene legato.

Quando arriva la bella stagione, i giardinieri aprono serre o trapiantano piante in piena terra..

Per terreno aperto

Lo sbarco è possibile solo dopo la fine del gelo. La tecnologia di coltivazione in campo aperto non differisce dalla coltivazione di altre varietà di pomodori. I semi vengono seminati per le piantine a marzo - inizio aprile. L'irrigazione si interrompe un giorno prima dello sbarco. Quando la pianta prende il sopravvento e si rafforza, la boscaglia viene legata o viene installato un supporto.

Per balcone e davanzale

Le varietà sottodimensionate autoimpollinate con un apparato radicale meno sviluppato sono destinate alla crescita su una loggia, un balcone, in condizioni di appartamento. Quando emergono, è importante regolare la temperatura e la luce. La temperatura migliore per forzare le piantine è di 18-20 ° С.

I pomodori hanno bisogno di un'illuminazione completa, una carenza può influenzare le gemme. È preferibile utilizzare vasi rettangolari o quadrati. Le ciliegie crescono bene in secchi di ferro. Le piantine vengono seminate in modo standard, i semi vengono selezionati con la scritta "indoor".

Come coltivare i pomodorini

I pomodorini sono una coltura comune tra i giardinieri, ma anche un giardiniere esperto può incontrare difficoltà nella crescita..

Sementi e preparazione del terreno

Puoi trovare terreno già pronto nei negozi, ma i residenti estivi esperti lo preparano da soli. Ci sono due fasi di preparazione del terreno:

  1. Selezione. Lo strato superficiale della terra viene allentato a mano per essere il più sicuro possibile della porosità. Il ristagno di umidità è inaccettabile: l'acqua in eccesso può causare muffe.
  2. Elaborazione a bassa temperatura. Il congelamento del terreno eliminerà larve, microrganismi e agenti patogeni. Per questo, la terra viene periodicamente portata al freddo..

Preparazione del seme:

  1. Riscaldamento. Il riscaldamento è consigliato per una migliore germinazione dei semi. A bassa temperatura, i semi sono a riposo e quando si alzano, il processo di "risveglio" viene accelerato. Il modo più economico e semplice è usare sacchetti di garza. Un mese prima della semina delle piantine, i semi vengono posti in un sacchetto e tenuti vicino agli apparecchi di riscaldamento.
  2. Disinfezione dei semi. A tale scopo viene utilizzata una soluzione di permanganato di potassio. I semi vengono posti in una soluzione per 20-30 minuti (per 100 ml di 1 mg di permanganato di potassio), quindi lavati sotto l'acqua corrente.

Consiglio. La disinfezione dei semi in verde brillante è un modo più efficace. Da 1 ml di verde brillante e 100 ml di acqua si ottiene una soluzione per la profilassi pre-semina.

Piantine in crescita

Quando si usano scatole per piantine, è preferibile piantare semi poco profondi (fino a 1 cm di profondità). I fori sono coperti di terra e la scatola è coperta con un foglio o un vetro. Il tempo di germinazione dipende dalla varietà, dall'umidità, dalla temperatura, dall'illuminazione e di solito è di 3-4 giorni.

Con una mancanza di calore, il processo può richiedere 2-3 settimane. Le fasi di irrigazione e asciugatura si alternano. Durante il giorno, una temperatura di 18-20 ° C è considerata favorevole e di notte 14-16 ° C. Dopo la comparsa dei primi germogli, il contenitore con le piantine viene posto alla luce sul davanzale della finestra..

Atterraggio

Quando 3 foglie compaiono sulla pianta, le piantine vengono raccolte. I contenitori sono riempiti con una miscela di terreno di torba, humus, sabbia e terra nera. Le piantine sono poste nei recessi. Il processo si conclude con l'irrigazione con un concime radicante, che contiene una grande quantità di fosforo per lo sviluppo dell'apparato radicale.

Alcuni giorni prima di piantare la pianta in un luogo permanente, viene effettuato un trattamento preventivo con farmaci per la protezione dalle malattie.

Le condizioni necessarie

Condizioni per la coltivazione di pomodorini:

  • umidità durante la crescita delle piantine 75-80%;
  • temperatura diurna 18-20 ° С, di notte - 14-16 ° С;
  • irrigazione regolare, il terreno non si secca.

Quando la piantina mette radici, viene eseguita la prima diserbo del terreno. L'allentamento viene eseguito tra le file. La profondità di allentamento non supera i 5-6 cm, in modo da non danneggiare il sistema radicale.

I giardinieri alle prime armi spesso si chiedono se i pomodorini siano figliastri o meno. Le varietà alte sono sicuramente figliastri, ma questo svantaggio è compensato da rese elevate. I voti bassi non devono essere appuntati.

Combattere le malattie

Senza cure adeguate, i pomodorini sviluppano malattie pericolose che portano al fallimento del raccolto..

Mosaico

Ci sono cambiamenti nella forma e nel colore delle foglie, compaiono macchie sui frutti, bassa resa. Le piante colpite dalla malattia vengono rimosse. Si consiglia di trattare le piantine con latte scremato una volta ogni 10 giorni..

Peronospora

Appartiene al genere delle malattie fungine, accompagnato dalla comparsa di macchie marroni e placca sui pomodori. Un bicchiere di spicchi d'aglio aiuterà a far fronte a questa malattia. Dopo aver attraversato un tritacarne, la massa di aglio viene diluita in 10 litri di acqua e i cespugli infetti vengono spruzzati con la miscela.

Marciume grigio

Colpisce gli steli, coprendoli con la muffa. La malattia è spesso confusa con la peronospora. Le misure di controllo includono la lavorazione obbligatoria, liberando i cespugli dalle parti di piante colpite.

Macchia marrone

È distribuito sulle foglie dei pomodori nelle serre. Ai primi segni di malattia, la quantità di irrigazione è ridotta. Per prevenire questa malattia, utilizzare "Barrier" e "Barrier".

Maturazione e raccolta

Quando si raggiunge un colore marrone, i frutti della ciliegia vengono colti. Per la successiva maturazione, i frutti vengono posti in un contenitore (cassetta di legno). Per aumentare la velocità di maturazione, aggiungere 2-3 frutti completamente maturi che rilasciano etilene nel contenitore.

Applicazione di pomodori coltivati

Gusto dolce, colori vari e basso contenuto calorico hanno assicurato una grande richiesta di pomodorini in cucina. La dimensione della verdura lo rende indispensabile per decorare una tavola festiva. La frutta in scatola viene utilizzata in una varietà di ricette, inclusi piatti costosi e gourmet.

Consiglio. La comodità durante la conservazione è ottenuta dal principio dell'assortimento: i pomodori grandi e in miniatura vengono posti in barattoli contemporaneamente. In questo modo si ottiene il contenitore più pieno..

Le migliori varietà di pomodorini

Gli ibridi più popolari per la coltivazione in casa sono Cherry Lisa, Bonsai, Totem, Cherry, Minibel, Golden Grappolo.

Sulle aiuole dei giardinieri all'aria aperta vengono coltivate le seguenti varietà:

  • Goccia di miele;
  • Verdone;
  • Hilma;
  • Ribes bianco;
  • Cocktail alla ciliegia;
  • Regina Margo.

Suggerimenti e trucchi in crescita

I cespugli di pomodoro sono termofili. In caso di pericolo di gelo, i pomodorini vengono avvolti durante la notte con materiali di carta o pellicola, in alcuni casi vengono installati rifugi portatili.

Non è consigliabile piantare piantine in una giornata calda. Sarà più difficile per la pianta attecchire, la probabilità di essiccazione aumenta. È preferibile piantare piantine in una giornata nuvolosa o la sera quando il calore si attenua.

Innaffia i pomodori rigorosamente alla radice. La presenza di crepe marroni può indicare una mancanza di umidità. Se c'è troppa umidità, il frutto diventa acquoso e si spezza..

Conclusione

I frutti dei pomodorini sono sani, gustosi, ricchi di vitamine e microelementi. È facile scegliere la giusta varietà dall'ampia varietà di pomodorini. La scelta dei semi dipende dalle condizioni del luogo in cui coltiverai i pomodori..

Coltivare e prendersi cura dei pomodorini in campo aperto, in serra e in casa

I pomodorini sviluppati da esperti hanno guadagnato particolare popolarità. Il loro gruppo comprende varietà e ibridi, i cui frutti sono in miniatura e pesano da 10 a 30 g. La loro forma e colore sono vari. Scopri a quali varietà o ibridi dare la preferenza e come coltivare correttamente i pomodorini in terreno aperto e chiuso, oltre che sul balcone.

Vantaggi dei pomodorini

Avendo un aspetto decorativo, i pomodorini si sono mostrati eccellentemente in cucina per il loro ottimo gusto. I vantaggi di questa varietà di pomodori sono:

  • alto contenuto di zucchero - 2 volte di più rispetto alla frutta ordinaria;
  • gusto ricco;
  • la presenza di varietà e ibridi che hanno un sapore fruttato e odore di melone, lampone o mirtillo;
  • la disposizione dei frutti in grappoli e la maturazione amichevole ne semplificano la raccolta e la conservazione;
  • lunga conservabilità, superiore ai pomodori a frutto grosso;
  • la loro attrattiva per decorare vari piatti;
  • la capacità di crescere in una pentola;
  • utilizzare nel design del giardino - in piccole aree i pomodorini - giallo, rosso, arancione e viola - saranno una grande decorazione fino al raccolto.

Varietà e ibridi di pomodorini

Il gruppo di pomodori con piccoli frutti include un gran numero di nomi. Crescono bene nelle serre e producono raccolti in condizioni urbane, decorando allo stesso tempo balconi e davanzali, e possono dare frutti abbondanti in pieno campo. Per questo, ci sono varietà acclimatate. Scopri quali varietà e ibridi di pomodorini sono i migliori per la coltivazione in terreno aperto e chiuso o sul balcone.

Per terreno aperto

Nelle regioni meridionali, questi pomodori possono essere seminati direttamente sulle creste e nella corsia centrale e nelle regioni settentrionali della Russia, i piccoli pomodori vengono coltivati ​​attraverso le piantine. Avendo scelto una varietà per determinate condizioni, è importante non commettere errori, quindi quando acquisti i semi devi assicurarti che il sacchetto con essi contenga informazioni che confermino che i pomodorini selezionati sono destinati a terreni aperti.

Rosso ciliegia

La varietà è stata iscritta nel Registro di Stato dal 1997. È consigliato per la coltivazione in piena terra e nelle serre cinematografiche in tutte le regioni della Russia. I frutti vengono utilizzati freschi o da inscatolare in mazzetto.

Varietà precocemente matura: dalla germinazione alla raccolta da 95 a 102 giorni. Cespugli semi-tentacolari, mediamente ramificati, indeterminati - fino a un metro di altezza. Frutta da 15 a 30 g, tonda, rossa. Dalla boscaglia si ottiene fino a 1 kg di delizioso frutto.

Cherry Negro F1

Nel Registro di Stato dal 2015. Adatto per la coltivazione in tutte le regioni della Russia. È richiesta la formazione di giarrettiera e arbusto. Un ibrido di insalata, a maturazione precoce, indeterminato. I pomodori sono a forma di uovo, di colore bruno, del peso di 35 g. Il gusto è ottimo. Resistente alla verticellosi, appassimento del fusarium.

Polpo alla ciliegia F1

L'ibrido è stato nel registro statale delle piante dal 2012. È consentita la coltivazione in tutte le regioni sotto ripari cinematografici e in campo aperto. Scopo insalata e conserve di frutta intera. La pianta è indeterminata, i cespugli devono essere legati e modellati.

Il pomodoro è precocemente maturo, con frutti rossi tondeggianti con polpa densa. I pomodori pesano fino a 40 g Il sapore è buono. Elevata trasportabilità.

Varietà da serra e ibridi

È necessario selezionare una varietà di pomodorini per la coltivazione in un rifugio che sarà più conveniente per le condizioni di una particolare serra. Il fatto è che i pomodori differiscono per le dimensioni e la forma dei cespugli, le caratteristiche di crescita, nonché il grado di resistenza alle malattie e non richiedono esattamente la stessa cura. Con la minima difficoltà nella serra, puoi raccogliere da ibridi, i cui semi sono designati F1 sui sacchetti..

Le varietà e gli ibridi di pomodorini hanno diversi periodi di maturazione, forma del frutto, colore, dimensione e posizione sul ramo. Ci sono pomodori rossi, arancioni, gialli che assomigliano a ciliegie o panna fine. L'altezza dei cespugli e le ramificazioni sono così diverse che alcuni crescono liberamente, mentre altri richiedono supporto e fissazione su di esso.

Le ciliegie sono state allevate per diverse condizioni di crescita, quindi la scelta delle loro varietà e ibridi è ampia. Entrambi hanno i loro meriti e la preferenza dipende solo dalle esigenze del coltivatore..

Le varietà di pomodoro ciliegino destinate alle serre possono essere coltivate sia in strutture in policarbonato che sotto ripari cinematografici.

Cherry Lisa F1

L'ibrido è stato inserito nel Registro di Stato nel 2010. È consigliato per la coltivazione in serre di plastica o policarbonato non riscaldate. Maturazione precoce, indeterminata. La forma del frutto è cilindrica, la sua superficie è liscia. Il colore dei pomodori acerbi è verde chiaro, quelli maturi sono arancioni. Peso del frutto 10 g La trasportabilità e la qualità di conservazione sono elevate. Produttività fino a 12 kg / m 2.

Cherry Kira F1

L'ibrido è stato iscritto nel registro statale delle piante agricole nel 2010. Consigliato per la coltivazione in tutte le regioni sotto rifugi cinematografici. Il pomodoro è precocemente maturo, indeterminato, per scopi di insalata. I frutti sono rotondi, lisci, di colore arancio. Produttività fino a 7 kg / m 2 di pomodori.

Cherry Ira F1

I pomodori sono stati inclusi nel registro di Stato nel 2010. L'ibrido è consigliato per la coltivazione nelle regioni Central Black Earth, Middle Volga, North Caucasian, Central, North, Volgo-Vyatka e North-West.

Il raccolto matura 92 giorni dopo la germinazione dei semi. La pianta è indeterminata. La forma del frutto è parallelepipeda. Il colore è rosso. L'aumentata densità del vegetale gli conferisce una buona trasportabilità. Peso fino a 32 g. Produttività 5,4 kg / m 2.

Ciliegia dolce F1

L'ibrido ha una maturazione ultra precoce, dalla germinazione alla fruttificazione impiega dai 75 agli 83 giorni. I grappoli contengono fino a 50 frutti. L'altezza del cespuglio raggiunge i 2 metri. Hanno bisogno di pizzicare e legare. I frutti rossi tondi pesano da 20 a 30 g L'uso è universale. Il sapore è molto dolce.

Ambra Ciliegia

La varietà è stata iscritta nel Registro di Stato della Federazione Russa dal 2015. Progettato per crescere in tutte le regioni. Pomodoro medio precoce, da insalata. I frutti maturi sono di colore giallo. La loro massa è di 20-25 g e le qualità gustative sono elevate. Produttività 8-8,5 kg / m 2.

Per balcone

È possibile coltivare una serie di varietà di pomodorini sul balcone o sul davanzale della finestra. Non sono profondamente radicati e prosperano in un vaso o in una scatola..

Cherry nano

La varietà è stata registrata ed iscritta nel registro statale delle piante nel 2010. Il pomodoro è a maturazione precoce, determinato, standard. La forma dei frutti è piatta, sono densi, di colore rosso vivo. I pomodori pesano 10-15 g Le qualità gustative sono elevate. La pianta è resistente alle radici e al marciume apicale.

Fragola ciliegia

Lattuga, ibrido precocemente maturo del tipo determinante, iscritta nel Registro delle piante di Stato dal 2015. I pomodori possono essere usati crudi in insalata e per inscatolare frutta intera. I frutti sono leggermente costoluti, arrotondati, di colore rosso. Il loro peso va dai 20 ai 30 g.

Dita di ciliegia

La varietà è stata registrata e iscritta nel Registro di Stato nel 2010. Il suo scopo è il consumo fresco e la conservazione della frutta intera. La pianta è a maturazione precoce con frutti cilindrici, rossi. Pomodori da 15 a 20 g La qualità del gusto è elevata. Possiede una buona resistenza al marciume radicale e apicale.

In crescita

La coltivazione di pomodorini in casa per ottenere un alto rendimento dovrebbe essere effettuata nel rispetto della tecnologia agricola. A seconda del sito di atterraggio scelto, varierà.

Piantare semi per piantine

La migliore germinazione è data dai semi del raccolto dell'anno scorso. Per le piantine in crescita, che verranno piantate in una serra a maggio, la semina viene effettuata nella prima metà di marzo; e per terreno aperto - 2-3 settimane dopo. Prima di piantare, i semi vengono immersi per un giorno in acqua o in una soluzione di uno stimolatore della crescita acquistato. Puoi anche usare un infuso di cenere di legno (una soluzione di 20 g di cenere in 1 litro d'acqua, questo giorno).

Per la semina vengono utilizzati contenitori comuni o vasi separati. Il terreno per i pomodorini dovrebbe essere sciolto e fertile. Il terreno viene utilizzato commercialmente o preparato in modo indipendente. Nel negozio, è necessario scegliere un substrato speciale per i pomodori con un segno sulla confezione "Disinfettato". Inoltre, 3-4 giorni prima della semina, è utile versarlo con una soluzione di manganese rosa..

Se il terreno viene portato a casa, viene calcinato per la disinfezione per mezz'ora e quindi versato con manganese. Inoltre, per ripristinare la microflora batterica benefica, il terreno viene irrigato con il preparato "Baikal" una settimana prima della semina..

Il terreno compilato da solo dovrebbe includere in volumi uguali:

  • torba;
  • sabbia;
  • terra di zolle;
  • terreno del giardino.

Alla miscela di terreno vengono aggiunte sostanze minerali: per 10 litri sono necessari 40 g di perfosfato, 20 g di sale di potassio e 8 g di urea.

Per la semina, le scanalature sono profonde 1 cm, annaffiate con acqua a temperatura ambiente e distribuite uniformemente i semi ogni 1,5 cm. Dopodiché, vengono leggermente cosparsi di terra. La distanza tra le file è di 4 cm.La temperatura del terreno durante la semina dovrebbe essere di almeno 20 ° C. La stanza in cui verranno posizionate le piantine dovrebbe essere di 27 ° C.

Affinché le piantine siano amichevoli, è necessario creare condizioni di serra coprendo il contenitore con un sacchetto di plastica trasparente o un bicchiere. L'aerazione dei semi seminati va organizzata una volta al giorno, rimuovendo il coperchio per 5 minuti. Alcuni giorni dopo l'emergere dei germogli, viene rimosso completamente. Puoi far indurire le piantine, subito dopo la loro comparsa, abbassando la temperatura per diversi giorni a 15 ° C di giorno e 10 ° C di notte. Quindi riportali di nuovo al caldo. Una buona illuminazione è necessaria per il pieno sviluppo delle piante in futuro..

Se non c'è abbastanza luce in casa, è necessario eseguire un'illuminazione aggiuntiva, per la quale è efficace utilizzare fitolampi speciali. Il loro spettro luminoso è selezionato in modo che le piante possano svilupparsi nel miglior modo possibile: forte e non allungato.

Suggerimenti per la cura della piantina

Il pomodoro ciliegino praticamente non differisce dalle varietà e dagli ibridi a frutto grosso. L'immersione delle piantine viene effettuata nella fase di 2 foglie vere, quando le piantine avranno circa due settimane e mezzo. Il terreno viene utilizzato allo stesso modo della semina.

Durante le immersioni, le piantine vengono piantate in vasi di 8 cm di diametro. Dopo che le piantine di pomodoro vengono alimentate con una soluzione di umato di sodio preparata alla velocità di 1 g / 2 l di acqua. Inoltre, la concimazione viene applicata 1 volta in 10 giorni, utilizzando fertilizzanti complessi per colture orticole.

Ulteriore cura delle piante si riduce all'annaffiatura e all'allentamento del terreno. Annaffiato con acqua a temperatura ambiente al mattino abbondantemente, ma non quotidianamente, ma secondo le esigenze delle piantine. Lo strato superiore del terreno viene allentato una volta ogni 7 giorni per garantire una corretta respirazione delle radici.

Crescere in una serra e in campo aperto

Le migliori rese outdoor dei ciliegi si ottengono durante le estati calde, quindi è utile conoscere le previsioni meteorologiche a lungo termine. Le piantine vengono piantate nel terreno in un luogo permanente dopo che è passata la minaccia di gelate ricorrenti. In the Middle Lane - questa è l'ultima decade di maggio. I cespugli in un luogo permanente sono posizionati a una distanza di 50 cm l'uno dall'altro.

A causa della loro alta altezza, le varietà indeterminate devono avere un supporto a cui sono legate. I pomodori determinanti (sottodimensionati) sono fissi, altrimenti i rami con i frutti si spezzeranno. Per ottenere la massima resa, i germogli laterali extra (figliastri) vengono rimossi dai cespugli, ma non le foglie. Il cespuglio è formato forte, non ispessito da germogli in eccesso e dà più nutrienti alla formazione dei frutti.

I letti di pomodoro sono disposti in un luogo soleggiato, al riparo dal vento. Nella prima settimana dopo aver piantato le piante, hanno bisogno di un riparo, per il quale il lutrasil viene tirato sulle braccia. Dopo 7 giorni, i pomodori si saranno acclimatati, la protezione può essere rimossa.

Innaffia i pomodori secondo necessità. Se piove forte, non è necessaria ulteriore umidità. Dopo l'irrigazione nella stagione calda, il terreno viene triturato con torba per evitare che si secchi. Per evitare la comparsa di una crosta che impedisce la respirazione delle radici, è necessario allentare il terreno attorno ai cespugli dopo ogni irrigazione. Il condimento superiore viene eseguito in modo simile ai pomodori a frutto grosso. I fertilizzanti alternati, minerali e organici vengono applicati una volta ogni 10 giorni.

Crescere in serra è possibile anche se l'estate non è molto calda. Le varietà per la serra non tollerano la mancanza di umidità. In una serra, l'umidità dell'aria aumenta e il terreno si asciuga più lentamente, quindi l'irrigazione delle piante deve essere regolata dopo il fatto. Il terreno deve essere inumidito quando lo strato superiore del terreno si asciuga. Per evitare che i cespugli marciscano a causa dell'elevata umidità, la serra deve essere ventilata quotidianamente. Il terreno viene allentato ogni 10 giorni in modo che non si formi una crosta..

Durante il periodo di fioritura, per aumentare l'impollinazione a giorni alterni, scuotere delicatamente i cespugli. Se coltivato all'aperto, questo non è necessario, poiché ci sono molti più impollinatori lì che in una serra, dove volano raramente..

Nella coltivazione in serra, la ciliegia, come i pomodori a frutto grosso, spesso soffre di malattie di natura fungina a causa dell'elevata umidità. Una corretta irrigazione e una ventilazione regolare prevengono la comparsa di problemi.

Crescere a casa su un davanzale o una loggia

Le piantine di pomodoro ciliegino, che verranno successivamente piantate in vaso, vengono coltivate allo stesso modo di quelle destinate ai terreni aperti o alle serre. A seconda della varietà, i pomodori per una crescita costante dovrebbero essere piantati in vasi o scatole con un volume da 4 a 20 litri. Il terreno può essere utilizzato come per le piantine. Le piante possono essere portate sul balcone quando la temperatura dell'aria rimane almeno +16 ° C. Non puoi lasciare che il vento svolazzi i pomodori.

Prendersi cura dei pomodorini in una pentola ha le sue caratteristiche. Se le piante sono su una loggia, che è illuminata dal sole per gran parte della giornata, la temperatura al suo interno può salire a valori molto alti ei pomodorini si surriscaldano. Se non si esegue una ventilazione regolare, ciò influenzerà immediatamente le condizioni dei cespugli e ne ridurrà la fruttificazione. Quando la pianta è sul davanzale della finestra, il locale in cui si trova viene ventilato tutti i giorni, ma allo stesso tempo, evitando correnti d'aria.

Una quantità limitata di terreno in assenza di fertilizzazione regolare non può fornire ai pomodori una nutrizione sufficiente e non daranno frutti. I fertilizzanti vengono applicati ogni 10 giorni. A loro volta vengono utilizzati integratori organici e minerali. Se i cespugli iniziano a dare molte foglie e non danno frutti, l'alimentazione viene interrotta per 20 giorni.

Quando innaffi i pomodori, non lasciare che l'acqua entri sulle foglie e sul gambo, non dovrebbe essere nella padella sotto la pentola. Se l'aria nella stanza è troppo secca, deve essere umidificata localmente. Per questo, l'argilla espansa viene versata sotto la pentola e l'acqua viene versata. L'argilla espansa non permetterà alle radici di soffocare sollevando il vaso sopra l'acqua che, evaporando, umidificherà localmente l'aria intorno alla pianta.

Legare i pomodorini in vaso è d'obbligo. Anche le varietà sottodimensionate con steli robusti, se coltivate in una quantità limitata di terreno, non sono abbastanza forti e possono rompersi sotto il peso delle spazzole. Il decapaggio è richiesto solo se consigliato per la varietà. Con la dovuta cura, i pomodorini sul balcone danno frutti in abbondanza come in campo aperto e in serra. Le date di maturazione dei frutti, se le piante sono provviste di una temperatura confortevole, coincidono esattamente con quelle indicate nella descrizione della varietà.

Pomodoro ciliegino in crescita

La tecnologia agricola per la coltivazione dei pomodorini praticamente non differisce dalla coltivazione dei pomodori ordinari, danno un raccolto eccellente sia in condizioni di serra che in campo aperto. Parliamo più in dettaglio delle caratteristiche di questi pomodori..

Varietà consigliate


Tra le varietà sottodimensionate, si può chiamare:

-"Artico", fino a 40 cm di altezza, i frutti cremisi luminosi maturano dopo 80 giorni;

-"Salute" è più alto (80 cm), forma frutti gialli del peso di circa 20 g. Differisce in un gran numero di frutti, sul cespuglio si formano circa 300 gemme che sbocciano uno dopo l'altro;

-"Arbat" raggiunge un'altezza fino a 1 m, frutti di forma cilindrica, con un peso fino a 100 grammi. Il vantaggio della varietà è la sua resistenza alle malattie fungine..

A seconda delle dimensioni dei cespugli, le varietà sono divise in tre gruppi:

  1. Determinante.
  2. Indeterminato.
  3. Semi-determinante.

Varietà di forme di pomodorini

La differenza tra i due risiede principalmente nella crescita dell'arbusto e nella dimensione del frutto:

Lunghezza dello stelo (m)Diametro del frutto (cm)Peso della frutta (g)
Indeterminato1.8-37-1025-30
Semi-determinante1-1.83-615-25
Determinante0.4-11-37-15

Varietà alte:

-"Sweet Cherry" è il più popolare degli ibridi varietali, l'altezza dei cespugli raggiunge i 4 metri. Succosi frutti rosso vivo possono raggiungere le dimensioni di una pallina da tennis, la fruttificazione continua fino al tardo autunno;

-“Dessert” è arrivato al gusto dei giardinieri con la sua resa e il suo gusto eccellente. Pomodori maturi di peso non superiore a 20 g, maturano in 105 giorni;

-"Red Cherry" è caratterizzato da maturazione rapida (fino a 100 giorni) e alta resa, fino a 3 o più chilogrammi da un cespuglio. Frutti di una tonalità rosso brillante, del peso di 35 g.

Funzionalità in crescita

Nella zona centrale e nelle regioni più settentrionali, i pomodorini vengono coltivati ​​preferibilmente in condizioni di serra in modo che la temperatura dell'aria non scenda sotto i +16 gradi. Se si utilizza il metodo della piantina, i pomodori possono essere coltivati ​​anche in campo aperto; le piantine vengono utilizzate anche per la semina in serra. Ti consigliamo di leggere un articolo sulla costruzione di serre in polipropilene con le tue mani.

Piantine in crescita

I semi vengono piantati nel terreno all'inizio di aprile. Affinché le piantine crescano forti, il terreno deve essere ben fertilizzato; è meglio usare una miscela di segatura, humus e torba. Il substrato del terreno viene disinfettato con infuso di permanganato di potassio, riscaldato a 70 gradi, i semi possono essere piantati al suo interno non prima di 2 giorni dopo..

Per lo sviluppo di un potente apparato radicale, la profondità dei contenitori delle piantine dovrebbe essere di almeno 15 cm Nel terreno inumidito vengono praticati dei solchi, i semi vengono piantati in essi a una profondità di 3 cm.

Requisiti di illuminazione e temperatura

Affinché i semi possano germogliare più velocemente, devono fornire una temperatura di almeno 30 gradi posizionando i contenitori sulla batteria e coprendoli sopra con pellicola o vetro.

Le piantine devono essere collocate in un luogo ben illuminato, fornendo una durata del giorno di almeno 14 ore. La temperatura dell'aria nella stanza dovrebbe essere di + 20... + 24 gradi, a temperature inferiori a 16 gradi i frutti non sono legati.

Picking

Nella fase di comparsa di 4-6 foglie, i pomodori necessitano di una scelta obbligatoria. Questo tipo di pomodoro non si sviluppa bene in condizioni di affollamento, quindi tutti i cespugli sono seduti in contenitori separati. Per formare un potente sistema di root, viene accorciato di un terzo durante la raccolta. Dopo il trapianto, le piantine vengono alimentate con umato di sodio, in una proporzione di 1 g per 2 litri di acqua.

La cura della piantina consiste nell'irrigazione, allentamento e alimentazione a intervalli di 1 volta in 10 giorni..

Coltivazione outdoor di pomodorini

La cura e la coltivazione dei pomodorini comprende diserbo, irrigazione, alimentazione, protezione da malattie e parassiti. Prima di piantare nel terreno, le piantine devono avere almeno 8 foglie, alte circa 30 cm, di almeno 60-65 giorni.

Le piantine vengono piantate a una profondità di 10 cm, mantenendo una distanza tra i cespugli di almeno 50 cm Dopo la semina, la buca viene annaffiata e coperta di terra.

Quando si piantano varietà alte, è necessario un supporto verticale, a cui il cespuglio è legato mentre cresce. Se la pianta dà molti germogli aggiuntivi, viene eseguita la presa.

Top condimento e irrigazione

Le piante necessitano di annaffiature moderate quotidiane, se il terreno si asciuga, possono apparire crepe marroni sui frutti. Con il ristagno, i frutti diventano troppo acquosi e possono anche rompersi..

I pomodori necessitano di un'alimentazione complessa contenente oligoelementi come fosforo e potassio, oltre a molibdeno, zinco, manganese, cobalto e selenio. È molto difficile calcolare da soli le microdosi di fertilizzante. pertanto, è meglio acquistare fertilizzanti già pronti che siano bilanciati nella composizione, ad esempio Agricola, Effekton o Kemira.

La medicazione superiore viene eseguita settimanalmente, insieme all'irrigazione, e durante il periodo di formazione delle ovaie, la medicazione superiore viene aggiunta con nitrato di ammonio con l'aggiunta di cenere. Se i cespugli crescono in massa verde ei frutti non maturano, la concimazione azotata è esclusa. La presenza di macchie bianche nella polpa matura è un segnale di mancanza di nutrizione. In questo caso è necessaria la concimazione con solfato di potassio..

Preparazione del terreno

Per evitare il surriscaldamento del terreno, viene triturato con paglia o segatura e anche coperto con agrofibra. Inoltre, il pacciame impedisce ai frutti di toccare il suolo, essendo una protezione contro funghi e marciume.

Per proteggersi dalle malattie, i pomodori vengono coltivati ​​in secchi, vengono scavati nel terreno o semplicemente posti in una serra o in un giardino.

Malattie e parassiti comuni

-Peronospora. Questa malattia è la più comune e può uccidere la maggior parte dei raccolti. Quando sono infetti, compaiono macchie marroni sui frutti e una fioritura biancastra sul lato inferiore della foglia. Qualsiasi fungicida aiuterà a far fronte alla malattia.

-Mosaico di pomodori. I primi segni della malattia sono un cambiamento nel colore delle foglie, la comparsa di macchie gialle e verde scuro su di esse. Quindi le foglie diventano rugose, arricciate ei frutti ingialliscono e si seccano. I cespugli interessati devono essere rimossi e quindi bruciati.

-Macchie marroni. Appare come macchie marroni sul lato inferiore della foglia. Per evitare malattie, i detriti vegetali devono essere accuratamente rimossi..

-Medvedka. Questo parassita vive nel terreno, rosicchia alla base del gambo dei cespugli di pomodoro, che porta alla loro morte. Per distruggere il parassita, usa il farmaco "Thunder".

-Wireworm. Morde le radici delle piante e può penetrare nel fusto, portando alla morte dei cespugli. Al fine di prevenire, durante lo scavo del terreno, le larve dei parassiti vengono raccolte e distrutte, i terreni acidi devono essere calcinati.

Raccolta dei pomodorini

Dopo la maturazione dei primi frutti, la raccolta dei pomodori viene effettuata a intervalli di 1-2 volte a settimana fino alla fine della stagione di crescita, di regola, fino alla fine di settembre. È meglio raccogliere i pomodori con i pennelli, senza rimuoverli separatamente, ma aspettando che l'intero pennello maturi.