Aichryson. Assistenza infermieristica, formazione della corona, riproduzione a casa.

Aichryson (Aichryson) - un genere di piante della famiglia delle Crassulaceae, legate alle piante grasse.

Il nome deriva da due parole greche ai - "sempre" e chrysos - "d'oro". In natura, questa succulenta è diffusa nelle Isole Canarie e Azzorre, Madeira, Marocco; una specie si trova in Portogallo. È interessante notare che, nelle Isole Canarie, il centro della diversità delle specie cade sull'isola di Palma, che è correlata allo studio dell'icrison di Farfield e altri..

In natura, Akhrizon sceglie le crepe nelle rocce e nelle montagne per la sua crescita, il che può spiegare la sua senza pretese nella scelta del suolo. Le sue dimensioni sono modeste, questa succulenta è compatta e raggiunge un'altezza massima di 40 cm.

Di prendersi cura di Aichrizon a casa

Temperatura: in estate, Akhrizon non è molto esigente in termini di temperatura e il normale regime di temperatura degli appartamenti fino a 25 ° C gli si addice. In autunno e in inverno, la pianta deve essere abbassata a 10 ° C, una temperatura molto alta influirà negativamente sull'aspetto dell'acrison. Al momento del posizionamento, va notato che l'impianto non tollera male la vicinanza di dispositivi di riscaldamento e condizionatori d'aria.

Illuminazione: necessita di un'illuminazione brillante e diffusa senza esposizione alla luce solare diretta. Sembrano finestre con orientamento est e ovest, e in inverno è meglio riorganizzare il vaso con acrizon sulla finestra a sud, senza ombre. Poiché la pianta è fortemente dipendente dalla luce solare per lo sviluppo uniforme della chioma, il vaso deve essere girato di tanto in tanto.

Irrigazione: durante il periodo di crescita attiva, l'irrigazione deve essere moderata, ma regolare. Tra un'annaffiatura e l'altra, il terreno nella pentola dovrebbe asciugarsi della metà. In inverno, l'irrigazione viene ridotta ed eseguita con cautela, poiché Akhrizon è molto sensibile a un eccesso di umidità. Nel periodo autunno-inverno, prima di annaffiare, dovresti prestare attenzione alle condizioni dei piatti fogliari: se sono elastici, è meglio aspettare con l'irrigazione, se sono morbidi e iniziano ad appassire, puoi tranquillamente annaffiare.

Umidità dell'aria: resistente alla siccità. La pianta non ha bisogno di essere spruzzata. In estate, puoi lavarti sotto una doccia calda per mantenere pulite le foglie. In inverno e in autunno, tali procedure sono controindicate..

Fertilizzanti: Applicare durante il periodo di crescita attiva, che avviene in primavera ed estate, una volta al mese. Fertilizzato con un fertilizzante specializzato per cactus e piante grasse.

Suolo: Akhrizon non è schizzinoso riguardo al terreno, quindi può essere facilmente coltivato in un substrato universale, ma un terreno speciale per cactus e piante grasse sarà la scelta migliore per questo. Pezzi di carbone possono essere aggiunti al terreno.

Trasferimento: ogni anno, in primavera. La pentola è meglio presa non in alto; è necessario uno spesso strato di drenaggio sul fondo della pentola. Dopo il trapianto, Akhrizon viene annaffiato per la prima volta solo dopo una settimana..

Parassiti: resistente ai parassiti. Il principale nemico di Ahrizona non è la cura adeguata.

Formazione della corona e fioritura di achrizona:

Akhrizon risponde bene alla formazione, che è meglio fare in primavera. Affinché la pianta sia pulita e ben curata, i germogli deboli vengono tagliati e i giovani germogli vengono pizzicati per stimolare la ramificazione. Dopo l'inverno, i germogli molto allungati vengono potati.

Affinché Ahrizon fiorisca, devi seguire una serie di regole:

  • Svernamento fresco con una buona illuminazione dalla finestra a sud;
  • Scarsa irrigazione;
  • Pentola angusta.

Il rispetto di queste regole assicurerà che la tua pianta fiorisca quasi ogni sei mesi. Va tenuto presente che durante la fioritura, achrizon perde più di due terzi delle foglie, dopo di che ha bisogno di un taglio di capelli importante con la rimozione di germogli allungati e peduncoli sbiaditi. Pertanto, se ti piace il tuo lussureggiante cespuglio verde, dovresti pensare a questa fioritura di cui potresti non aver bisogno, perché non è così attraente..

Riproduzione di achrizona a casa

Talee e foglie.

Akhrizon si riproduce abbastanza facilmente sia per talea che per foglia ordinaria. Prima di piantare, il gambo o la foglia vengono essiccati in un luogo buio per diverse ore, ma questa non è una procedura obbligatoria e può essere saltata. Quindi la pianta viene piantata in un bicchiere di plastica con terreno umido per i cactus. Akhrizon attecchisce bene anche nell'acqua, a cui viene aggiunta una compressa di carbone attivo.

Propagazione dei semi.

I semi vengono seminati sulla superficie del terreno umido per i cactus. Per garantire una corretta umidità, il contenitore è coperto con un vetro o una borsa. La temperatura ottimale per la germinazione è di 18 ° C. L'illuminazione deve essere brillante, diffusa. Ogni giorno, la serra viene ventilata e, se necessario, il terreno viene spruzzato da un flacone spray. I primi germogli possono essere visti dopo 2 settimane, ma il trapianto in contenitori separati viene effettuato solo dopo che le prime foglie adulte compaiono nei giovani achrizons. Le piante giovani vengono annaffiate per la prima volta ogni giorno..

Aichrizon (Love Tree). Come crescere e prendersi cura a casa.

Aichrizon è meglio conosciuto come "l'albero dell'amore" tra i coltivatori di fiori dilettanti. Bel nome. Molto più bello del "generico". Anche se, per riabilitarlo, devo notare che nella traduzione dal greco alla sua lingua madre, aichrizon significa "per sempre d'oro". Anche suona bene. E il fiore stesso è piuttosto carino.

Un po 'sulla pianta

Il parente più stretto dell'Albero dell'Amore, il famigerato e famosissimo Albero dei Soldi. Entrambi questi "alberi" appartengono alla famiglia dei grassi. In totale, ci sono circa quindici tipi di aichrizon. Nella floricoltura domestica, viene coltivata principalmente una sola specie. Si chiama "Aichrizon home". In sostanza si tratta di un ibrido, allevato incrociando due specie vegetali: Aichrizona point e A. sinuous. Esternamente, l'aichrizon domestico è molto simile a un albero dei soldi. Ha gli stessi rami sparsi su un tronco spesso, foglie carnose e spesse. Ma a differenza del suo "parente", il tronco ed i rami, anche in una pianta adulta, sono più sottili e hanno un aspetto legnoso meno pronunciato. Le foglie non sono lisce, ma pubescenti, vellutate. È a causa della forma di queste foglie, che ricordano i cuori in miniatura, che aichrizon ha ricevuto il nome di "Albero dell'amore". Un'altra importante differenza è la regolare fioritura di aichrizon. A prima vista, i fiori possono sembrare piccoli e poco appariscenti. Ma questo è solo a prima vista. Se la cura della pianta è corretta, allora di solito entro la metà della primavera dà "pannocchie" lussureggianti, costituite da molti fiori - stelle. Prendersi cura di aichrizon non è particolarmente difficile e se segui una serie di semplici regole, puoi coltivare una pianta bella e originale. La gente dice che più la pianta è rigogliosa e più foglie ci sono, più amore e felicità in casa..

Aichrizon (Love Tree). Cura della casa.

Illuminazione

Questo fiore da interni è un grande amante della luce. Pertanto, il luogo più favorevole per la sua coltivazione sarà un davanzale ben illuminato. Grazie alla sua compattezza, aichrizon si adatta perfettamente su di esso. Va però notato che la luce va diffusa, il fiore va evitato e protetto dalla luce solare diretta. Di solito tali piante sono posizionate vicino a finestre orientate ad est o ad ovest. Per evitare che il fiore cresca unilaterale, giralo di tanto in tanto.

Temperatura

Nella stagione calda, la temperatura dell'acrizone non è particolarmente importante (a meno che, ovviamente, non sia troppo alta o bassa). La normale temperatura ambiente è perfettamente accettabile per la pianta. In modo ottimale, può essere compreso tra + 20-25 gradi.

In inverno la situazione è leggermente diversa. Per garantire la futura fioritura rigogliosa di aichrizon, è necessaria una bassa temperatura (+ 9-10 gradi). Molto spesso, questa temperatura rimane sul davanzale della finestra vicino alla finestra, ma se il davanzale della finestra è riscaldato e le condizioni di temperatura su di esso non soddisfano le esigenze della pianta, prova a trovare un posto più adatto. Altrimenti, non solo la fioritura sarà scarsa (o addirittura non si verificherà affatto), l'albero stesso inizierà a perdere intensamente le foglie, ad allungarsi, a diventare poco attraente.

Irrigazione e umidità dell'aria

Aichrizon è una succulenta e, quindi, può esistere per qualche tempo a causa dell'umidità accumulata. L'irrigazione deve essere trattata con molta attenzione. Molto probabile che allaghi la pianta! Non esiste un regime di irrigazione specifico per questo fiore. Come per quasi tutte le piante da interno, la frequenza di irrigazione è determinata dalle condizioni in cui vengono mantenute. Prima di tutto, è la temperatura dell'aria. Dovrebbero essere considerate anche le dimensioni della pianta e il volume del vaso. Per cominciare, fino a quando non stabilisci il tuo programma di irrigazione per aichrizon, è meglio annaffiare in piccole porzioni d'acqua dopo che il terriccio si è asciugato. C'è un modo comprovato per verificare se la pianta ha abbastanza umidità. Basta premere leggermente la corona del fiore con il palmo della mano. Se senti che è elastico, elastico, allora va tutto bene. Se la corona è lenta, è necessaria un'irrigazione urgente. Con l'asciugatura eccessiva prolungata, le foglie della pianta appassiscono, rughe. Particolarmente attentamente e molto meno spesso è necessario annaffiare aichrizon in inverno.

L'albero dell'amore tollera bene l'aria secca. Non è necessario spruzzare e umidificare l'aria in altri modi. Inoltre, come tutti i fiori da interno con foglie pubescenti, la spruzzatura può danneggiarla. Ma molti coltivatori praticano il lavaggio periodico dell'intera pianta sotto la doccia. Fa bene alla salute e all'aspetto del fiore..

Top vestirsi

Nella stagione calda, quando aichrizon ha un periodo di crescita e fioritura attiva, può essere alimentato con fertilizzante per piante grasse (cactus). La frequenza di alimentazione - ogni 15 giorni.

Trapianto di Aichrizon

Aichrizon non ama i vasi grandi e spaziosi. Sì, non sono necessari per lui. L'apparato radicale della pianta non è particolarmente sviluppato e si trova nella parte superiore. Un vaso capiente non solo inibirà la fioritura dell'albero dell'amore, ma può anche provocare acqua stagnante, seguita da marciume delle radici. Pertanto, è necessario trapiantare aichrizon solo se necessario, quando il vaso diventa chiaramente piccolo per questo. Per piantare - trapiantare, si consiglia di utilizzare vasi bassi. Ma se la scelta è piccola, versare un grande strato di materiale di drenaggio in una pentola alta. Aichrizon è modesto per la composizione della terra. Dalle miscele già pronte, puoi usare la terra per le piante grasse. È adatta anche una miscela per cactus. Puoi integrarlo con pezzi di carbone. Se crei tu stesso miscele per fiori, allora la miscela di terreno più semplice per aichrizon:

  • Sod land - quattro parti;
  • Terra frondosa - un pezzo;
  • Terreno humus (o serra) - una parte;
  • Sabbia grossolana (o perlite) - un pezzo.

È desiderabile migliorare una tale miscela con una piccola quantità di trucioli di mattoni e carbone..

Potatura aichrizon

Se lo desideri, puoi dare alla tua pianta qualsiasi forma. L'albero dell'amore tollera molto facilmente la potatura e la modellatura. A seconda del tuo desiderio, puoi coltivarlo come un cespuglio o come un piccolo albero. Nel primo caso, non è necessario fare nulla di speciale. Basta pizzicare le cime delle giovani piante per stimolare la ramificazione. Anche ottenere un bell'albero da Achrizon non è difficile. Devi lasciare uno degli steli più forti e pulire periodicamente la sua parte inferiore di ramoscelli e foglie. Per formare una bella corona, anche le cime vengono pizzicate, vengono tagliate rami deboli o, al contrario, troppo sviluppati.

Riproduzione di aichrizon

Il modo più semplice è la propagazione per talea. Per un fiorista alle prime armi, consiglio di mettere il gambo tagliato in un contenitore con acqua e attendere che si radichi, quindi piantarlo nel terreno. In questo modo si riproducono gerani, epiphyllum, violetta (Saintpaulia), ibisco, ficus di Benjamin e molte altre piante. Il vantaggio di questo metodo è ovvio: è più visivo e consente di controllare il processo. Non dimenticare di aggiungere all'acqua una pastiglia di carbone attivo. Impedirà all'acqua di inacidirsi e fiorire.

Fioristi più esperti, talee di piante di aichrizon direttamente nel terreno. Prima di piantare, il gambo tagliato deve essere leggermente essiccato (per un paio d'ore) in un luogo asciutto e ombreggiato. Per la semina è adatto lo stesso terreno di una pianta adulta, ma diluito due volte con sabbia grossa o perlite. Le talee di Aichrizon si radicano generalmente molto bene e rapidamente.

Alcune difficoltà nel far crescere "l'Albero dell'Amore"

Aichrizon non fiorisce

Il motivo è molto probabilmente lo svernamento troppo caldo. Ma anche il motivo potrebbe essere una pentola troppo grande e un'irrigazione eccessiva..

Aichrizon lascia la caduta intensa

Se perde le foglie nella stagione calda, questo potrebbe essere il risultato di un'irrigazione impropria. Allo stesso modo, questa può essere un'irrigazione insufficiente o eccessiva. Un altro motivo potrebbe essere il danno alla luce solare diretta. Le foglie di Aichrizon cadono durante il periodo di fioritura della pianta, ma questo è normale. La caduta delle foglie può iniziare più vicino all'inverno. Questo è un segnale che è ora che il fiore passi alla manutenzione invernale..

Malattie e parassiti

Con la cura adeguata di Aichrizon a casa, queste disgrazie non sono terribili per lui. Ma a causa dell'irrigazione sbilanciata, possono svilupparsi vari marciumi. La cura incurante provoca anche la comparsa di acari, cocciniglie, nematodi, cocciniglie, sciaris.

Aichrizon: foto, assistenza domiciliare, riproduzione, trapianto

Aichrizon è una pianta succulenta della famiglia dei grassi. In natura si trova in Portogallo e Marocco, a Madeira, sulle rocce delle Canarie e delle Azzorre. In totale, questo genere ha quindici specie di piante. Tra questi puoi trovare sia annuali che piante perenni, ci sono persino arbusti nani. Aichrizon è abbastanza spesso paragonato al bastardo (albero dei soldi), poiché le piante sono davvero molto simili. Diamo un'occhiata a tutto ciò che riguarda le caratteristiche dell'assistenza domiciliare, le foto di aichrizon, i metodi di allevamento e molto altro..

Informazione Generale

Aichrizon ha un altro nome interessante: l'albero dell'amore. Molte casalinghe ritengono necessario avere un tale fiore a casa in modo che l'amore e la comprensione regnino sempre in famiglia..

I fusti della pianta sono parzialmente ramificati, quasi mai legnosi. Il fusto è quasi completamente ricoperto da foglie morbide, arrotondate-ovoidali, che si trovano di fronte e raccolte in rosette. Il colore va dal verde al verde scuro, macchie bianche, gialle o rosse si possono vedere sulle foglie di alcune specie. Se la foglia è danneggiata, ne uscirà un odore sgradevole. Nella forma, le foglie ricordano in qualche modo i cuori, motivo per cui la pianta ha ricevuto un tale nome. Questo albero fiorisce, le infiorescenze sono corimbo e paniculate, sono costituite da piccoli fiori a forma di stella. Possono essere bianchi, gialli e rossi. La fioritura avviene in aprile o maggio e, dopo il suo completamento, la rosetta su cui si è formato il peduncolo muore completamente. Aichrizon viene coltivato a casa sotto forma di un albero o cespuglio standard.

Ci sono molti dei tipi più popolari di alberi dell'amore che dovrebbero essere menzionati:

  • Punto di Aikhrizon. Questa succulenta può crescere fino a 40 centimetri di altezza. I suoi germogli sono ricoperti di peli bianchi, sono di colore bruno-verdastro. Anche le foglie sono pubescenti, ma più deboli dei germogli. Si trovano su piccioli lunghi e raccolti in orbite.
  • Aichrizon sta serpeggiando. Anche un arbusto che cresce fino a 30 centimetri di altezza. Ha foglie a forma di diamante, ricoperte di peli bianchi e raccolte in rosette. Il foglio può essere largo fino a un centimetro e lungo un centimetro e mezzo. La fioritura inizia in primavera.
  • Aichrizon è libero. Arbusto di media altezza (fino a 40 centimetri). Ha foglie a forma di diamante lungo picciolato, che, come le specie precedenti, sono ricoperte di peli bianchi. Ha grandi infiorescenze sotto forma di pennelli, che possono raggiungere i 30 centimetri di lunghezza. I fiori sono di colore giallo dorato.
  • Aichrizon è purificato. Un piccolo arbusto con rami dritti, quasi completamente ricoperti da foglie carnose clavate, che hanno un rivestimento appiccicoso sulla parte superiore. Le foglie possono essere verde-giallastre o verdi con linee rosse visibili. Le infiorescenze raggiungono un diametro di 7 centimetri, hanno fiori giallo oro.
  • Aichrizon è a casa. Questa è una pianta ibrida che è stata allevata come risultato dell'incrocio del punto e dell'avvolgimento aichrizon. Ha foglie carnose clavate ricoperte di peluria bianca. I fiori sono abbastanza profumati, di colore giallo.

Regole di cura

Quali condizioni dovrebbero essere fornite alla pianta in modo che appaia bella come nella foto? L'assistenza domiciliare (aichrizon è una pianta senza pretese) è incredibilmente semplice. Molti giardinieri sanno che questo fiore ama la luce solare, ma la luce solare diretta non dovrebbe essere consentita. Assicurati di usare una garza o una tenda in modo che le foglie non siano danneggiate. Se hai questa opportunità, posiziona aichrizon sulla finestra ovest o est. Periodicamente, è necessario ruotare l'icrizon attorno al proprio asse in modo che foglie e rami non crescano in una direzione, ma siano uniformi.

Per quanto riguarda il regime di temperatura, anche qui l'albero dell'amore è senza pretese. Si sentirà a suo agio alla temperatura che fa per te. Vale la pena notare che non ha paura di abbassare i gradi. Pertanto, normalmente tollera un calo della temperatura fino a + 8-10 gradi in inverno. Ma se fa troppo caldo in inverno, le foglie potrebbero cadere, i germogli potrebbero allungarsi fortemente.

Caratteristiche di irrigazione

L'irrigazione è un punto importante nella coltivazione di qualsiasi pianta, quindi questo elemento deve essere considerato quando si studiano le regole per la coltivazione di aichrizone e la cura a casa (le foto della pianta sono presentate nell'articolo). Puoi facilmente determinare la frequenza di irrigazione di un albero dell'amore dallo stato delle sue foglie. Guarda: se le foglie sono abbastanza elastiche e dense, allora è troppo presto per annaffiare la pianta, se noti che le foglie sono diventate più morbide e deboli, devi immediatamente inumidire il terreno. Prestare attenzione anche al suolo. Se è mezzo secco, questo è un chiaro segno della necessità di annaffiare. Si prega di notare che non si dovrebbe "allagare" la pianta durante l'irrigazione. Altrimenti, le radici potrebbero marcire. È anche necessario ricordare che in inverno il fiore viene annaffiato meno spesso che in primavera e in estate..

L'umidità dell'aria nella stanza in cui si trova la pianta non ha molta importanza, ma in estate la pianta non sarà danneggiata da una doccia calda. Ma in inverno, tali procedure non dovrebbero essere eseguite..

Potatura

La potatura aichrizon è necessaria per formare la sua corona. Tutti i tiri deboli vengono rimossi. Se hai un cespuglio, puoi migliorare il suo accestimento pizzicando le cime dei germogli. Questa procedura può essere eseguita con un albero standard per aumentare la densità della chioma. Tieni presente che puoi pizzicare solo i giovani germogli. Entro la primavera, alcuni germogli sono fortemente allungati. Devono essere accorciati.

Fertilizzanti

Aichrizon ha bisogno di nutrirsi soprattutto in primavera e in estate, poiché in questo momento inizia un periodo di vegetazione attiva. I fertilizzanti complessi sono necessari due volte al mese. Puoi acquistarli in qualsiasi negozio di fiori. Si prega di notare che è necessario scegliere fertilizzanti per piante succulente in cui il contenuto di azoto è basso.

Periodo di fioritura

Come già accennato, l'aichrizona fiorisce intorno all'inizio di maggio, alcune specie fioriscono in estate. Tuttavia, per vedere la fioritura di un albero dell'amore, è necessario fornirgli tutte le condizioni per questo. Innanzitutto, non piantare la pianta in un vaso troppo spazioso. Meglio se è un po 'angusto. In secondo luogo, non innaffiare la pianta troppo spesso. In terzo luogo, in inverno, la pianta sarà migliore se collocata in un luogo fresco. Tali requisiti possono sembrare troppo semplici, ma solo se vengono osservati, hai la possibilità di ammirare i fiori di aichrizon, che, a proposito, continuano a fiorire per sei mesi..

Si noti che durante il periodo di fioritura, l'albero dell'amore perde molte foglie, i suoi germogli si indeboliscono. Pertanto, tutti i peduncoli sbiaditi devono essere rimossi immediatamente. Questo vale anche per germogli e foglie deboli. È anche necessario aumentare la frequenza dell'irrigazione, che consentirà alla pianta di ripristinare rapidamente la forza e l'antica bellezza della corona..

Come trapiantare Aichrizon

In precedenza nell'articolo si diceva già che è meglio piantare la pianta in un vaso angusto. Se lo hai fatto, allora si consiglia di trapiantare un aichrizone ogni anno, ma se il vaso della tua pianta è abbastanza spazioso, il trapianto non sarà necessario. Per quanto riguarda il terreno, dovrebbe includere i seguenti componenti: quattro parti di terra di zolle, una parte di sabbia pulita, terra frondosa e humus. E non dimenticare lo strato di drenaggio, l'argilla espansa è più adatta per questo..

Metodi di riproduzione

Esistono due modi per propagare l'ichrizon: seme e talee. Entrambi sono abbastanza efficaci e richiedono poco sforzo..

Per piantare semi, si consiglia di prendere una miscela di terreno da una parte di sabbia pulita e due parti di terreno frondoso. Non approfondire troppo i semi, basta cospargerli con un centimetro di strato di terra.

Dopo lo sbarco, è necessario coprire il contenitore con una pellicola spessa o un vetro. È necessario alzare regolarmente il vetro per ventilare le colture e ricordarsi anche di irrorare quando necessario. Tra pochi giorni appariranno dei germogli e il vetro potrà essere rimosso. Allo stesso tempo, puoi fare la prima scelta. Le piantine vengono trapiantate in altre scatole a una distanza di un centimetro l'una dall'altra. Nota che la composizione della terra per aichrison cambierà. Ora includerà mezza parte di terra chiara e sabbia raffinata, oltre a una parte di terra frondosa. Dopo un po ', quando le piantine saranno più forti, sarà possibile ripiantarle di nuovo, ma in vasi separati. Si consiglia di scegliere contenitori con un diametro non superiore a sette centimetri. Gli acrizoni piantati devono essere annaffiati ogni giorno, la temperatura ottimale del contenuto è di 16-18 gradi.

Talee

Dopo la potatura, ci sono sempre molte talee adatte alla propagazione delle piante. Subito dopo la potatura, riporli al buio per diverse ore per farli appassire un po '. Quindi puoi immediatamente piantarli nel terreno. Riempi un contenitore poco profondo con una miscela di vermiculite e sabbia. Puoi acquistare un terreno speciale per piante succulente con sabbia nel negozio. Il radicamento delle talee è rapido. Quando ciò accade, puoi trapiantarli in sicurezza in nuovi vasi con un diametro di 7 centimetri. Alcune persone preferiscono radicare le talee nell'acqua, e anche questo non è un errore. Tuttavia, si consiglia di aggiungere un po 'di carbone all'acqua..

Malattie e parassiti

I problemi con la coltivazione di questa pianta non sorgono per coloro che hanno adeguatamente organizzato l'irrigazione dell'achrizon, fornito l'accesso alla luce intensa, e lo contiene anche a basse temperature in inverno. E qualsiasi errore commesso durante la coltivazione di una pianta minaccia la comparsa di varie malattie o insetti dannosi..

Abbastanza spesso, acari, cocciniglie, cocciniglie e nematodi attaccano gli aichrizons. Vari tipi di marciume, che derivano da un'irrigazione impropria, danneggiano anche questa pianta. È possibile affrontare questi problemi, ma è meglio fornire immediatamente cure adeguate in modo che tali problemi non si presentino..

Segni

Quindi, abbiamo visto una foto di aichrizon, anche l'assistenza domiciliare ora non causerà problemi. Ma vale la pena considerare un'altra domanda sul ruolo di questo fiore in casa. Alcune persone chiamavano questa pianta l'albero dell'amore a causa delle sue foglie, che hanno la forma di cuori. Tuttavia, in effetti, aichrizon è un albero della felicità. Ciò è stato dimostrato più di una volta dalle famiglie in cui cresce Aichrizon. Perché in una casa in cui c'è un albero della felicità regnano sempre armonia e pace. E nient'altro è necessario per la felicità.

Conclusione

Come puoi vedere, questa è una pianta piuttosto senza pretese che è facile da coltivare a casa. Inoltre, la pianta da interno aichrizon non solo ti delizierà con la sua fioritura, ma porterà sicuramente felicità in casa. E a causa del fatto che il fiore si riproduce in modo abbastanza semplice, non devi acquistarlo nel negozio. Puoi semplicemente prendere in prestito un gambo da amici che hanno una pianta del genere nel loro appartamento..

Un albero dell'amore a casa tua: prendersi cura dell'ichrizon a casa

Il bellissimo Aichrizon è noto a molti giardinieri come "l'albero dell'amore", avendo ricevuto un tale soprannome per la forma insolita delle foglie, che esternamente assomigliano a cuori arrotondati. La pianta ha una forma ramificata con una corona rigogliosa, che fiorisce una volta all'anno, in estate. A seconda della specie, si possono ammirare fiori sia rossi che dorati. Tuttavia, affinché l'albero cresca bene e sia sano, è necessario conoscere le cure di base di Aichrizon a casa..

Tipi e varietà dell '"albero dell'amore"

Quando scegli aichrizon per la tua piccola serra, dovresti sapere che la pianta ha diverse specie. Ecco i più popolari:

  1. Home Aichrizon è la varietà di arbusti più comune, raggiunge i 30 cm di altezza e il diametro della chioma è più o meno lo stesso. La pianta è caratterizzata da fogliame piccolo e denso, con un bordo poco profondo e un colore verde intenso. Questa specie è popolare per la sua fioritura: puoi ammirare peduncoli alti fino a 20 cm.
  2. Sinuous è un rappresentante di piccole dimensioni del gruppo, che cresce fino a 15-20 cm di altezza. Un tale arbusto è caratterizzato da foglie romboidali con un bordo e infiorescenze stellate gialle. La pianta può fiorire fino a 4-6 mesi consecutivi.
  3. Aichrizon sedum-leaved è un arbusto più grande con una bella corona espansa. I rami di questa varietà sono molto ramificati, con rosette fitte fino a 12 cm di diametro. Inoltre, questo tipo di albero non ha bordi sul fogliame, sono completamente lisci e hanno macchie marroni. La fioritura raggiunge gli 8 cm e si distingue per un ricco colore giallo, deliziando i proprietari in primavera.
  4. Spot: un albero alto fino a 40 cm, caratterizzato da germogli verde-marroni densamente pubescenti e fogliame a forma di diamante. Le rosette sono fitte e hanno un bordo intagliato. Un tale arbusto produce piccole infiorescenze sciolte di colore giallo..
  5. Aichrizon sciolto è anche un tipo molto comune di arbusto, di grandi dimensioni e con una corona quadrata fino a 40 cm Le foglie sono dense, a forma di diamante, leggermente pubescenti e si trovano più vicino all'estremità dei piccioli. Produce grandi infiorescenze gialle.


Aichrizon è un eccellente albero decorativo per una serra domestica

Riproduzione a casa

Aichrizon si presta bene alla riproduzione, in pratica il processo avviene attraverso fusti o talee. Per fare questo, è necessario asciugare il materiale di piantagione in una stanza buia e piantarlo nel terreno. Il terreno in vaso è insolito. La composizione contiene sabbia umida e vermiculite. Puoi anche usare terreni decidui o zolle. Tutti i componenti vengono portati in un rapporto 1: 1. Ulteriori piantagioni si verificano dopo che le radici appaiono, devono essere trapiantate in un vaso più grande e aichrizon coltivate a una temperatura di 16 ° C-18 ° C.

La riproduzione è effettuata meno spesso per mezzo di semi. Di norma, vengono immediatamente collocati nel terreno, che è costituito anche da sabbia fluviale e terreno deciduo. Puoi annaffiare la pianta solo spruzzando.

Importante! Prima che compaiano i primi germogli, i vasi devono essere avvolti nella pellicola..

Dopo che si sono formati germogli stabili e sani, è necessario piantare giovani arbusti in piccoli vasi, continuando a prendersi cura delle piante in caso di propagazione per germogli.


Aichrizon tollera facilmente la riproduzione ed è senza pretese in un nuovo sito di atterraggio

Difficoltà crescenti

I coltivatori alle prime armi spesso affrontano problemi durante l'allevamento di aichrizone. Non è sempre possibile risolverli senza una certa esperienza, quindi daremo le difficoltà più comuni di seguito:

  1. Forte caduta del fogliame. Questo fenomeno non è raro e ci possono essere molte ragioni per l'aspetto. Ad esempio, hai impregnato troppo una palla di terra, tenuto la pianta alla luce solare intensa o asciugato il terreno in una pentola. Se il fogliame cade alla fine dell'autunno, ciò indica un aumento della temperatura interna. Porta aichrizone in un luogo fresco, dove non sarà più di 8 ° C-10 ° C. Inoltre, non aver paura se la caduta delle foglie si verifica alla fine della fioritura: questo è normale..
  2. Nelle condizioni di svernamento "caldo", gli steli di aichrizon, di regola, diventano nudi e si allungano, formando uno scheletro irregolare. Se è successo alla tua pianta, l'unica cosa che puoi fare è radicare le cime, ringiovanendo l'albero. È consentito anche pizzicare la gemma apicale insieme al taglio del gambo centrale.
  3. Aichrizon è resistente alle malattie. Lo stesso vale per i parassiti. Tuttavia, la pianta è suscettibile agli effetti negativi del marciume, quindi non "riempire" il vaso.


Aichrizon può essere malato a causa di cure improprie

Cura di Aichrizon

Mantenere una temperatura dell'aria ottimale. Durante il periodo primavera-estate la pianta va mantenuta a 20 ° C - 25 ° C. Se è soffocante a casa tua, prova a fornire all'acrizone un afflusso di aria fresca o porta il vaso in giardino, riparandolo dalla pioggia e dal vento. L'albero dovrebbe svernare a una temperatura di 8-10 ° C.

Tieni d'occhio l'illuminazione: l'acrizone ha bisogno di una luce diffusa ma intensa. Cerca di ripararlo dalla luce solare diretta, poiché questo creerà disagio alla pianta, fino alla comparsa di ustioni. L'opzione migliore è posizionare il vaso sul davanzale della finestra sul lato ovest. Se le finestre sono rivolte a sud, ombreggia il punto in cui si trova la pianta con un foglio bianco di carta A4 o tende.

Importante! Affinché la corona di aichrizon sia spessa e di forma regolare, è necessario ruotare periodicamente la pentola con il lato opposto alla luce.

Non ci sono requisiti speciali per l'umidità dell'aria, quindi l'albero sarà adatto per le cure ordinarie come qualsiasi pianta ornamentale.

Fai attenzione con l'irrigazione aichrizon. Questa pianta necessita di una moderata umidità del suolo, come evidenziato dal turgore del fogliame. Evita di marcire, quindi ispeziona i punti vendita ogni settimana. Se sono elastici, l'albero ha abbastanza umidità e se appare letargia, è necessario annaffiare. Aumenta il volume d'acqua in estate e in primavera rispetto all'inverno.

Per stimolare la crescita di nuove foglie, è necessario fare una doccia calda due volte al mese. Dovrai portare la pentola Aichrizone in bagno e spruzzare abbondantemente con acqua a 30 ° C. Quindi lasciare la pianta nello stesso posto fino a quando le gocce non sono completamente asciutte in modo che non si scottino al sole. E solo allora torna al tuo posto. Durante il periodo dormiente, non è consigliabile innaffiare affatto l'acrizon.


Aichrizon è senza pretese nelle cure, ma necessita di un'attenzione costante

Trasferimento

Prendersi cura di una pianta a casa comporta un trapianto annuale in primavera. Uscendo dal letargo, i rizomi di aichrizon intrecciano strettamente il terreno nella pentola e deve essere cambiato. Scegli contenitori poco profondi poiché l'apparato radicale di queste piante è poco profondo. La composizione del terreno dovrebbe essere la seguente:

  • foglio di terra - 1 parte;
  • sabbia fluviale - 1 parte;
  • zolla - 2 parti;
  • humus - 1 parte.


Il trapianto dovrebbe essere fatto ogni anno in modo che l'albero abbia una bella corona.

Top condimento e alberi in fiore

Le formulazioni complesse con un basso contenuto di azoto sono adatte per fertilizzare l'acrizon, altrimenti la pianta non fiorirà. La fecondazione viene effettuata nel periodo primavera-autunno, o dal momento della fioritura al suo completamento, una volta ogni 2 settimane.

Quando si coltiva l'ichrizon in casa, la fioritura di solito avviene all'età di 2-3 anni in primavera e può durare fino a 6 mesi, a seconda della varietà della pianta. Se l'albero non fiorisce a questa età, le condizioni del suo mantenimento dovrebbero essere cambiate: trapiantare in un vaso più piccolo, metterlo in un luogo fresco e buio e fornire annaffiature rare.

Importante! Durante la fioritura, aichrizon perde fino all'80% del suo fogliame e le rosette stesse muoiono. Questo è normale e non è un segnale di avvertimento della malattia degli alberi. Dopo la potatura, la pianta riacquisterà rapidamente la sua massa verde.


Aichrizon in fiore decorerà la tua casa con colori sorprendenti

Potatura e malattia

L'albero dell'amore può essere coltivato con un arbusto o un tronco. Affinché la corona di aichrizon sia spessa e bella, è necessario pizzicare regolarmente le parti superiori dei germogli e rimuovere anche i germogli storti. Se, a causa del caldo, lo scheletro è stato piegato, puoi tagliare brutti germogli e radicare nuovamente le talee sane.

Di regola, l'Aichrizone non è molto attraente per i parassiti e non ne è influenzato. Tuttavia, è suscettibile alle malattie causate da cure improprie. Ad esempio, il decadimento di un coma di terra a causa dell'umidità elevata, un'irrigazione abbondante porta alla caduta e all'indebolimento delle foglie.

Video: come prendersi cura adeguatamente di aichrizon

Come puoi vedere, coltivare aichrizon a casa è un'attività piuttosto senza problemi, ma come risultato otterrai un albero incredibilmente bello. In condizioni di cura competente, la pianta delizierà i suoi proprietari con una fioritura straordinaria per 4-6 mesi consecutivi, mentre devono essere seguite solo poche semplici regole.

Regole per prendersi cura di aichrizon a casa. Propagazione dei fiori e controllo delle malattie e dei parassiti

Su molti davanzali, puoi vedere un piccolo cespuglio compatto della pianta domestica Aichrizon. Aikhrizon è una pianta succulenta sempreverde della famiglia Tolstyankov. Grazie alle belle foglie carnose e soffici a forma di cuore, ha ricevuto il secondo nome "albero dell'amore e della felicità".

A casa cresce sotto forma di un piccolo arbusto o albero alto circa 30 cm, nella parte superiore del fusto si forma una corona di foglie su numerosi rami, dando al cespuglio la forma di una palla su un tronco sottile.

Come prendersi cura di una pianta d'appartamento?

Selezione del posto

La pianta non appartiene ai capricciosi, richiede condizioni speciali per la crescita, ma è necessario seguire alcune regole. È necessario proteggere il fiore dal sole cocente, quindi è meglio rifiutarsi di tenerlo sulle finestre meridionali. Il fiore non cresce lontano dalla finestra in condizioni di scarsa illuminazione.

Illuminazione

Aichrizon, come tutte le piante grasse, ha bisogno di molta luce. Il fiore preferisce un'illuminazione moderata. Evita la luce solare diretta sulle foglie in modo che non si brucino.

La luce dovrebbe essere diffusa. È meglio mantenere il fiore sulle finestre est e ovest. Il vaso deve essere girato a volte in modo che la pianta cresca in modo uniforme e non si inclini di lato.

Se la pianta è sotto il sole cocente, le foglie bruceranno e si sbricioleranno.

Temperatura

Per il buon sviluppo di Aichrizon, è necessario osservare il regime di temperatura. È necessario assicurarsi che in inverno la temperatura sul davanzale della finestra vicino alla finestra fredda non scenda sotto i 10 gradi e in estate non superi i 25 gradi, poiché ad alte temperature le foglie cadranno.

Se la pianta è troppo calda dai termosifoni in inverno, la pianta lascia cadere le foglie.

Irrigazione

Come tutti i rappresentanti dei Tolstyankov, Aikhrizon non ha bisogno di annaffiature abbondanti. È necessario monitorare le condizioni della copertura fogliare. Se le foglie sono dense ed elastiche, puoi aspettare con l'irrigazione. Se iniziano a perdere turgore, significa che la succulenta ha bisogno di umidità..

È necessario annaffiare con acqua stabilizzata, non fredda poiché lo strato superiore del terreno si asciuga. L'irrigazione eccessiva per la pianta è pericolosa, poiché porterà alla decomposizione del sistema radicale..

Umidità

Aichrizon non richiede alta umidità. Come pianta succulenta, tollera bene l'aria secca. In estate, viene organizzata una doccia calda per la pianta, ma in inverno e nel periodo autunnale freddo questo non dovrebbe essere fatto, poiché l'umidità sarà trattenuta dai peli delle foglie. Le foglie bagnate possono essere raffreddate eccessivamente..

Il suolo

La pianta ha un apparato radicale ramificato e superficiale. Il fiore non ama il terreno pesante. In una pentola grande e profonda, l'umidità ristagna e le radici marciscono. Aichrizon preferisce il terreno sciolto in modo che l'ossigeno sia fornito alle radici.

È meglio preparare una miscela di terra di zolle, torba neutra, sabbia e humus in un rapporto di 4: 1: 1: 1. Aggiungere pezzi di carbone al terreno.

Preverrà la putrefazione delle radici e servirà da fertilizzante per il terreno. Sul fondo della pentola, è necessario versare uno strato drenante di argilla espansa. Puoi acquistare substrato pronto per cactus nel centro del giardino.

Top medicazione e fertilizzazione

Se in casa appare un piccolo taglio radicato, per una sua migliore crescita e sviluppo, la concimazione viene eseguita con fertilizzanti, dove il contenuto di azoto è superiore a potassio e fosforo, o una soluzione debole di sodio umato.

Una pianta adulta per la formazione di boccioli di fiori e durante la fioritura nel periodo primaverile ed estivo viene alimentata con fertilizzanti complessi per cactus.

Trasferimento

Man mano che il cespuglio cresce, la dimensione del vaso aumenta gradualmente. È impossibile piantare subito un fiore in una grande pentola, il sistema radicale non farà fronte all'irrigazione. Il vaso viene scelto di 2-3 cm di diametro maggiore del diametro del sistema radicale. La preferenza è data a vasi non alti.

Trapiantato una volta all'anno all'inizio della primavera. Uno strato di argilla espansa si trova sul fondo della pentola. Il terreno, costituito da zolle e terreno frondoso, torba neutra e sabbia, è leggermente inumidito.

Potatura

La potatura aichrizone viene eseguita per vari motivi. Succede che un fiore cresca in modo asimmetrico, allungando fortemente i germogli e cadendo in una direzione.

I rami in eccesso sul lato allungato vengono tagliati per simmetria. Puoi rimuovere i germogli inferiori, in questo caso ottieni la forma di un albero. I germogli deboli vengono pizzicati durante il periodo di crescita.

Se improvvisamente il sistema radicale è morto, è possibile salvare aichrizon tagliando germogli sani da un cespuglio malato. La potatura viene eseguita anche per la riproduzione e dopo la fioritura..

Ti invitiamo a familiarizzare con la foto della pianta.

Fioritura "albero dell'amore e della felicità"

Aichrizon inizia a fiorire a due o tre anni di età. La fioritura inizia in primavera e dura fino all'estate. I fiori hanno la forma di piccole stelle di colore bianco, giallo, crema e rosso. I fiori sono raccolti in infiorescenze paniculate o corimbo. Dopo la fine della fioritura, il peduncolo muore, deve essere tagliato.

Se la fioritura non si verifica nel terzo anno, la pianta è stata curata in modo improprio. Il fiore necessita di essere trapiantato in un vaso più piccolo e nutrito con fertilizzanti ad alto contenuto di potassio e fosforo.

Formazione della corona

Per formare una bella corona arrotondata, pizzica le cime dei giovani germogli allungati. I rami vecchi e poco sviluppati devono essere rimossi. Per far sembrare il cespuglio spesso, i germogli lunghi e brutti vengono accorciati.

Per far crescere un albero standard, vengono rimossi i germogli laterali e rimane solo uno stelo centrale dritto, che diventerà più potente nel corso degli anni.

Il tronco abbondantemente ramificato di Aichrizon è flessibile, quindi il fiore può essere coltivato con la tecnica del bonsai.

Propagazione dei fiori

Per la riproduzione di aichrizon, vengono utilizzate talee tagliate da una pianta adulta o vengono piantati semi. Si consiglia di propagare il fiore per talea in primavera, quando la pianta inizia a crescere abbondantemente dopo il riposo invernale.

Foglie e talee

L '"albero dell'amore" è più veloce e più facile da propagare per talea che per seme. Per fare questo, scegli un gambo sano non troppo grande, preferibilmente lungo 6-7 cm, e taglialo con un coltello o una lama affilata. Il coltello deve essere assolutamente affilato in modo che le fibre del gambo non si increspino durante il taglio. Il taglio viene essiccato e radicato in acqua o sabbia.

Semi

Aichrizon può essere propagato dai semi. Per fare ciò, è necessario fornire una buona illuminazione e mantenere una temperatura di almeno 18 gradi..

  1. I semi vengono seminati in piccoli contenitori poco profondi riempiti con una miscela di sabbia e terreno frondoso 1: 2.
  2. Una serra è costruita da un sacchetto di plastica sopra il contenitore con i semi..
  3. La serra è regolarmente ventilata e il substrato con i semi viene spruzzato da un flacone spray secondo necessità.
  4. Dopo 14-20 giorni, compaiono i primi germogli, vengono immersi in altri contenitori con l'aggiunta di terra di zolle alla composizione originale.
  5. Le piantine vengono piantate a una distanza di 1 cm l'una dall'altra.
  6. Dopo un po ', quando le giovani piante crescono, vengono trapiantate in vasi separati..

Come fare il root?

Il gambo è radicato in una fiala scura con acqua stabilizzata o bollita. Il gambo tagliato deve prima essere asciugato un po 'in modo che il taglio non marcisca in futuro e immergere il bordo del germoglio in Kornevin o in un altro stimolatore della formazione delle radici.

Si consiglia di gettare nell'acqua una compressa di carbone attivo frantumata. Quando compaiono le radici, vengono piantate in piccoli contenitori in una miscela di sabbia e vermiculite o in una miscela per piante grasse.

Puoi immediatamente piantare il taglio e il taglio essiccato in una tale miscela, ma per questo è meglio per lui organizzare una piccola serra per una migliore formazione delle radici. È solo necessario ventilare spesso la serra in modo che il gambo non marcisca.

Ti suggeriamo di guardare un video su come radicare le talee di aichrizon:

Malattie e parassiti: modi per controllare

  • Se la succulenta viene innaffiata eccessivamente, potrebbe verificarsi un ristagno di umidità nel terreno. L'apparato radicale non è in grado di processare tutta l'umidità; in questo caso le radici risentono di vari tipi di marciume. Il fiore viene rimosso da terra e le radici vengono esaminate.

Le radici marroni marce vengono rimosse. Le restanti radici sane e leggere vengono lavate con una soluzione rosa di permanganato di potassio e immerse in una compressa frantumata di carbone attivo. La terra deve essere gettata via, la pentola deve essere lavata e riempita di nuova terra, una pianta deve essere piantata in essa.

  • Un cocciniglia può stabilirsi nel sistema di root. Si nutre del succo delle radici. La pianta in questo caso è in ritardo nella crescita. Se estrai la palla di terracotta dalla pentola, vedrai dei nidi di insetti bianchi su di essa. Per combatterlo, il terreno viene irrigato con la soluzione Aktara.
  • La cocciniglia si trova anche sui germogli. Assomiglia a pezzi appiccicosi di cotone idrofilo. Questi batuffoli di cotone vengono rimossi a mano con auricolari e quindi spruzzati con acqua saponosa.
  • Un acaro può apparire sulla pianta. In questo caso, Aichrizon viene trattato con la soluzione Fitoverm alla concentrazione di 2 ml per 1 litro di acqua.
  • Affondando

    Le foglie che cadono segnalano che la zolla terrosa è troppo secca o impregnata d'acqua. Se un cespuglio è vicino a dispositivi di riscaldamento in inverno o si trova sotto il sole cocente in estate, il fogliame inizia a sgretolarsi.

    Le foglie cadono durante il periodo di fioritura, in questo caso è normale. Se il cespuglio perde le foglie nel tardo autunno, significa che si sta preparando per il riposo invernale..

    Foglie letargiche e avvizzite

    Se Aichrizon ha foglie pigre e rugose, allora sta vivendo un'irrigazione insufficiente o non c'è irrigazione per molto tempo.

    Steli allungati

    In condizioni di luce insufficiente, i germogli iniziano a raggiungere la luce. Gli steli diventano sottili e allungati. Affinché l'achrizon ritorni la sua bella forma, i germogli allungati vengono tagliati e il vaso viene riorganizzato in un luogo più illuminato.

    Aichrizon non è una pianta capricciosa e se presti sufficiente attenzione ad essa, ringrazierà i proprietari con una fioritura rigogliosa. La semplicità e la semplicità nella crescita attirano i coltivatori di fiori dilettanti alle prime armi. Se formi una succulenta in stile bonsai, sulla finestra apparirà un vero piccolo albero.

    Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

    Come prendersi cura di Aichrizone a casa?

    1. Condizioni di crescita, cura
    2. Suggerimenti per l'auto-allevamento
    3. Difficoltà crescenti
    4. Fatti interessanti
    5. Tipi

    L'Aichryson fa parte della famiglia delle Crassulaceae ed è una pianta succulenta che ha la capacità di accumulare umidità nei suoi steli e foglie. Questa succulenta può essere giustamente considerata la sua terra natale nelle Isole Canarie e Azzorre, nonché nei territori insulari di Madeira, dove ama stabilirsi nelle fessure rocciose. Una delle varietà cresce con successo nelle distese portoghesi, ma ci sono specie che vivono nelle terre del Marocco. Il numero di tutte le varietà di questo rappresentante del mondo succulento raggiunge le 15 unità..

    Aichrizon è popolarmente chiamato "l'albero dell'amore" o "l'albero della felicità", e così è stato soprannominato per i suoi piatti fogliari a forma di cuore. Ma la pianta ha preso il nome dalla fusione di due principi greci: "ai" e "chrysos", tradotti, rispettivamente, come "sempre" e "d'oro". Inoltre, questo cespuglio è molto simile al suo parente stretto, l '"albero dei soldi".

    Si tratta principalmente di piante grasse annuali e perenni con forme di crescita erbacee e semi-arbustive. L'altezza della pianta si misura 30 cm con un diametro totale di 20-30 cm. I suoi fusti non si lignificano quasi mai e si ramificano bene, non hanno nemmeno bisogno di essere pizzicati per questo.

    Come accennato in precedenza, la forma delle lame delle foglie succulente è molto particolare, ricorda la forma di un cuore, oppure la loro forma è tondo-ovoidale o fusiforme. Da loro vengono raccolte piccole rosette, che si trovano nella parte superiore dei germogli. Le foglie sono carnose, il colore può variare dallo smeraldo scuro a qualsiasi tonalità di verde con macchie decorative di toni bianchi, grigi, rossi e gialli. Sono ricoperti di peli corti biancastri, come se indossassero una pelliccia. Se la foglia è danneggiata, inizia a emettere un odore completamente sgradevole..

    Quando la pianta viene coltivata in ambienti, con la dovuta cura, la fioritura può iniziare da metà primavera a fine maggio. Un'infiorescenza appare sotto forma di uno scutello o pannocchia, che consiste in fiori di piccole dimensioni e contorni a forma di stella. Il colore dei loro petali è giallo, rossastro o crema. Non appena il processo di fioritura termina, lo stelo fiorito muore..

    Condizioni per la crescita di aichrizon a casa, cura

      Illuminazione per le succulente. La pianta preferisce una luce brillante, ma diffusa. Può essere creato appendendo una tenda di tulle alla finestra o facendo una tenda di garza. I davanzali che guardano ad est o ad ovest sono adatti, puoi anche mettere il vaso sulla finestra della posizione meridionale, è necessaria solo più ombreggiatura per evitare scottature dei piatti fogliari. Affinché la corona del cespuglio cresca in modo uniforme, è necessario ruotare periodicamente la pentola con un aichrizon di 15 gradi lungo il suo asse una volta alla settimana.

    Gli indicatori di temperatura quando ci si prende cura dell '"albero della felicità" devono essere mantenuti entro 20-25 gradi (questo vale per il periodo primavera-estate). Non appena arriva l'autunno e prima della nuova stagione di crescita, è necessario ridurre la temperatura a 8-10 gradi Celsius. Se questa condizione non viene soddisfatta, i germogli della pianta si allungheranno fortemente e le foglie inizieranno a cadere. Inoltre, non mettere la pentola achrizon accanto a batterie di riscaldamento centralizzato o apparecchi di riscaldamento..

    Irrigazione. Il bisogno di umidità è determinato dal turgore dei piatti fogliari succulenti, se sono, per così dire, "gonfiati", allora non vale la pena annaffiare. E quando, con una leggera pressione sulla foglia, senti letargia, dovrai ricorrere a inumidire il terreno, se la foglia è leggermente "elastica", allora dovresti rifiutare di annaffiare. Tuttavia, quando il substrato era molto secco e il terreno è abbondantemente inumidito, ciò può portare alla decomposizione dell'apparato radicale dell'icrizon. In inverno la pianta viene annaffiata in piccole porzioni e molto raramente..

    Contenuto di umidità. La pianta succulenta tollera molto bene l'aria secca nelle aree urbane, quindi questi indicatori non giocano un ruolo significativo quando si coltiva una pianta. È necessario organizzare periodicamente una doccia per aichrizona sotto caldi corsi d'acqua. Solo nel periodo autunno-inverno tali procedure non vengono eseguite. Non vale la pena spruzzare il cespuglio, poiché molte specie hanno la pubescenza sulle foglie..

    Fertilizzanti. Non appena la succulenta entra nel periodo di attivazione della crescita e durante la fioritura, è necessario nutrire l'achrizon. Per fare ciò, ogni due settimane, dovrai applicare fertilizzanti complessi per piante succulente, poiché hanno un basso contenuto di azoto.

    Potatura e cure generali. Puoi coltivare l '"albero della felicità" in due diverse forme: sotto forma di cespuglio o albero standard. Quando aichrizon cresce come un cespuglio, non richiede uno stampaggio speciale e se si desidera avere una pianta a forma di albero con un tronco privo di rami, sarà necessario pulire periodicamente il tronco succulento dalle formazioni di rami deboli. Dovrai anche pizzicare le cime dei giovani ramoscelli. Questa operazione viene eseguita per tutto il periodo primaverile ed estivo. Se gli steli sono troppo allungati a causa del caldo svernamento, è necessario ringiovanire l'achrizon potando e quindi piantando talee.

    La pianta fiorisce a 2-3 anni di età, se c'è stato uno svernamento fresco, annaffiature rade e un vaso leggermente angusto.

  • Trapianto e selezione di un substrato. Quando l'apparato radicale dell'Aichrizon ha riempito completamente il contenitore fornito, in primavera sarà necessario cambiare il vaso e il terreno al suo interno. Poiché l'apparato radicale è molto superficiale, per la semina è necessario utilizzare vasi o vasi poco profondi. Soprattutto, quando il contenitore è fatto di argilla, verranno fornite la porosità e la permeabilità all'aria richieste. Non è richiesto alcun terreno speciale. Puoi creare un substrato da terra di zolle o mescolare terra di zolle, terreno frondoso, humus e sabbia di fiume in un rapporto 4: 1: 1: 1. Si consiglia di utilizzare pezzi di carbone tritato o trucioli di mattoni come additivi. Sul fondo del contenitore, è necessario praticare dei fori per lo scarico dell'umidità in eccesso e versare uno strato di drenaggio nella pentola.

  • Dopo che sono passati 4-5 giorni dal trapianto, puoi inumidire il terreno nel vaso, ma questo viene fatto con estrema attenzione, in piccole porzioni, in modo da non portare alla decomposizione delle radici.

    Suggerimenti per l'auto-allevamento aichrizona

    È possibile ottenere un nuovo giovane "albero dell'amore" piantando semi e talee.

      Durante la propagazione con l'aiuto di semi, vengono utilizzati contenitori poco profondi (ciotole), che vengono riempiti con terreno misto a terra frondosa e sabbia fluviale (in un rapporto di 1: 0,5). Dopo aver piantato i semi, i vasi dovranno essere coperti con un pezzo di vetro o pellicola trasparente in modo che il contenitore abbia un'umidità e una temperatura elevate. Allo stesso tempo, i contenitori con piantine vengono posti in un luogo caldo e illuminato, ma senza luce solare diretta. Dovrai aerare le piantine ogni giorno e monitorare il terreno in modo che non si asciughi. È meglio spruzzare periodicamente il terreno. Dopo due settimane, i semi dovrebbero schiudersi. Quando le piantine crescono, viene eseguita un'immersione nelle scatole delle piantine a una distanza di 1 cm di lunghezza e larghezza. Il terreno nei contenitori deve essere composto da erba leggera, terreno frondoso e sabbia grossolana (in proporzioni di 0,5: 1: 0,5). Quindi il contenitore con le piantine viene posizionato vicino alla fonte di luce. Man mano che i germogli crescono, sarà necessario trapiantare in contenitori separati con un diametro di 5-7 cm, una pianta alla volta. Tutte le parti del nuovo substrato basato sui componenti precedenti sono uguali. In futuro, si consiglia di coltivare giovani aichrizons con indicatori di calore di 16-18 gradi e irrigazione giornaliera.

  • Durante l'innesto, puoi usare foglie o rosette di foglie. Prima di piantare, dovrai appassire leggermente le parti della pianta in un luogo buio per un paio d'ore. In futuro, la semina viene effettuata in vasi di dimensioni adeguate con sabbia bagnata o vermiculite (un materiale con una struttura a strati contenente umidità). Puoi creare un substrato dal terreno per piante grasse e sabbia di fiume. Quando le talee attecchiscono, vengono trapiantate in contenitori separati, con un diametro di 5-7 cm. La composizione del terreno è la stessa delle piantine.

  • Difficoltà nella crescita aichrizon

    Se individuiamo i problemi che i coltivatori di fiori devono affrontare durante la coltivazione di aichrizon, è possibile nominare quanto segue:

      Quando i germogli di una pianta sono troppo spogli, questo è indice di temperature molto elevate durante lo svernamento. Per ringiovanire la succulenta, dovrai tagliare le rosette e la parte superiore dei rami, quindi provare a radicarle.

    I piatti fogliari iniziano a raggrinzirsi in caso di umidità del suolo insufficiente. È importante non dimenticare di annaffiare la pianta a basse temperature raramente, ma regolarmente.

    Quando gli steli della pianta sono allungati, questo serve come prova che l'illuminazione dell'icrizone non è sufficiente e se la situazione non viene corretta (non avvicinare il vaso alla luce), la pianta perderà la sua attrattiva decorativa.

    Le foglie ingialliscono e il sistema radicale marcisce con eccessiva umidità.

  • Quando il fogliame inizia a cadere abbondantemente, potrebbe essere un eccessivo ristagno del terreno nella pentola o l'essiccazione del coma terroso, ma la pianta può ancora rimanere a lungo sotto i torrenti solari roventi. Se la caduta delle foglie si verifica nel periodo autunno-inverno, indica un aumento dei livelli di calore nella stanza. La pianta dovrà quindi essere spostata in un luogo più fresco, ma con una buona illuminazione e una temperatura ottimale entro 8-10 gradi.

  • Quando Aichrizon è nella stagione di crescita attiva, per escludere il decadimento del sistema radicale, viene annaffiato con cura, ma regolarmente, lasciando asciugare della metà il substrato. La caduta delle foglie può anche iniziare in alcune varietà Aichrizon alla fine del processo di fioritura e questo è normale, e non è una malattia o la morte della succulenta.

    Fatti interessanti su Aichrizone

    Se "l'albero dell'amore" cresce bene in casa, porta armonia, armonia e sentimenti caldi in questa stanza. Apparentemente la somiglianza delle foglie con i cuori ha portato le persone all'idea che aichrizon porta bontà alla famiglia.

    Si ritiene che quando si trasferisce in una nuova casa, una famiglia abbia bisogno di acquisire un cespuglio così succulento per la felicità e prendersene cura. Gli esperti di energia hanno notato che la pianta ha la capacità di assorbire tutte le emanazioni negative, può purificare l'aura della casa e proteggerla da dolori, problemi e disagi. E gli abitanti della Russia chiamano aikhrizon "l'albero dell'amore".

    Specie Aichrizon

    Il genere, che include aichrizon, ha fino a 15 di tali rappresentanti. Il maggior numero di piantagioni erbacee e arbustive di questa succulenta si trova nei territori dell'isola di Palma.

    Aichrizon viene spesso confuso con una pianta chiamata eonyum, credendo erroneamente che questo sia lo stesso rappresentante. Tutto ciò accade a causa della confusione e dell'incomprensibilità nella classificazione e nelle caratteristiche delle caratteristiche esterne delle piante, e quindi diventa difficile determinare a quale specie specifica appartiene la succulenta presentata..

    Il problema successivo è che "l'albero della felicità" è attribuito alla famiglia Tolstyankov, i cui rappresentanti sono erroneamente attribuiti alla famiglia Krassulov. Poiché, se prendiamo in considerazione la parola "crassul", che si traduce come "spesso", questa definizione riflette correttamente le caratteristiche distintive di aichrizon.

    Ma dell'intera varietà di forme, qui vengono presentate le cinque specie più popolari, che di solito vengono coltivate dai coltivatori di fiori.

      Home Aichryson (Aichryson domesticum). Un arbusto rappresentativo con un'altezza fino a 30 cm e quasi la stessa dimensione di diametro - 15-30 cm Le lame delle foglie sono clavate e con contorni carnosi. In termini di dimensioni, raggiungono i 2 cm di lunghezza e centimetri di larghezza. Da loro vengono raccolte rosette fogliari. C'è pubescenza fogliare sotto forma di corti peli biancastri. Il colore delle foglie è verde senza macchie. È interessante notare che con la cura adeguata, il processo di fioritura di questa varietà si estende per quasi sei mesi, dalla primavera all'autunno. Su uno stelo fiorito allungato, alto 10-20 cm, compaiono fiori gialli dall'aroma delicato.

    Aichryson sedifolium. Una pianta che ha una forma di crescita semi-arbustiva con fitti germogli che sembrano dritti e sottili. Raggiunge un'altezza di 15–40 cm Le lame delle foglie misurano un centimetro e mezzo di lunghezza, hanno una forma a clava e contorni carnosi. Di queste si raccolgono rosette fogliari, che raggiungono i 13 cm di diametro, la superficie delle foglie stesse è appiccicosa al tatto, il loro colore è giallo o verde chiaro con una macchia di colore rossastro che compare sui bordi e sulle sommità. Nessuna pubescenza. Le infiorescenze differiscono racemose e raggiungono una lunghezza di 2-7 cm, vengono raccolti fiori di una tonalità giallo oro. Questa varietà differisce dalle altre varietà Aichrizona in quanto perde parzialmente il fogliame, che cade durante il periodo dormiente della pianta. Se il substrato nella pentola è impregnato d'acqua, la pianta non lo tollererà. Il processo di fioritura avviene nei mesi primaverili - approssimativamente sarà aprile-maggio.

    Aichryson sciolto (Aichryson laxum). Si trova spesso sotto il sinonimo di aichrizone prostrato. Un succulento semi-arbusto rappresentante con gli stessi parametri in altezza e diametro - circa 40 cm Le rosette sono assemblate da foglie ricoperte di peli corti. Il piatto fogliare ha una forma romboidale ed è attaccato a un lungo picciolo, e le sue dimensioni sono di circa 1,5–3 cm di lunghezza e un centimetro di larghezza. Con l'arrivo dei mesi primaverili inizia un periodo di fioritura di sei mesi. La lunghezza di una grande infiorescenza racemosa può raggiungere i 30 cm, in cui si raccolgono fiori di una tinta giallo oro. Non appena termina il periodo di fioritura, questa varietà inizia a perdere quasi tutte le foglie, ma la pianta continua a crescere..

    Aichryson tortuosum. Questo arbusto è di piccole dimensioni. L'altezza dei suoi germogli e la dimensione del diametro sono praticamente le stesse - circa 15-30 cm I piatti fogliari a forma di diamante sono dipinti in tonalità verdastre e le foglie carnose sono pubescenti con peli bianchi trasparenti. La foglia è attaccata con un breve picciolo a un ramoscello. Allo stesso tempo, le dimensioni delle foglie possono raggiungere i 2 cm di lunghezza e 1 cm di larghezza, la fioritura inizia principalmente in primavera e si estende anche a sei mesi.

  • Aichryson punctatum. Questa succulenta ha una crescita erbacea con un'altezza totale dei germogli fino a 40 cm, il loro colore è bruno-verdastro, i rami sono ricoperti da peli biancastri trasparenti. La pubescenza dei germogli è molto più densa di quella delle lame fogliari. Le rosette sono assemblate da foglie carnose, che sono attaccate con lunghi steli ai rami. La foglia ha la forma di un diamante, il suo colore è verde chiaro. Il bordo della lama fogliare è crenato. Da piccoli fiori simili a stelle gialle brillanti, le infiorescenze vengono raccolte sotto forma di uno scudo sciolto.

  • Per maggiori dettagli sulla cura di Aichrizone a casa, vedere qui:

    Chi Siamo

    Tintura di menta piperita: istruzioni per l'uso e recensioniNome latino: Tinctura Menthae piperitaePrincipio attivo: foglie di menta piperita (Menthae piperitae folia)Produttore: Tula Pharmaceutical Factory, LLC (Russia), Kirovskaya Pharmaceutical Factory, OJSC (Russia), Moscow Pharmaceutical Factory, CJSC (Russia), EKOlab, CJSC (Russia), Yaroslavl Pharmaceutical Factory, CJSC (Russia), Ivanovskaya Pharmaceutical Factory, OJSC (Russia)