Aichryson. Assistenza infermieristica, formazione della corona, riproduzione a casa.

Aichryson (Aichryson) - un genere di piante della famiglia delle Crassulaceae, legate alle piante grasse.

Il nome deriva da due parole greche ai - "sempre" e chrysos - "d'oro". In natura, questa succulenta è diffusa nelle Isole Canarie e Azzorre, Madeira, Marocco; una specie si trova in Portogallo. È interessante notare che, nelle Isole Canarie, il centro della diversità delle specie cade sull'isola di Palma, che è correlata allo studio dell'icrison di Farfield e altri..

In natura, Akhrizon sceglie le crepe nelle rocce e nelle montagne per la sua crescita, il che può spiegare la sua senza pretese nella scelta del suolo. Le sue dimensioni sono modeste, questa succulenta è compatta e raggiunge un'altezza massima di 40 cm.

Di prendersi cura di Aichrizon a casa

Temperatura: in estate, Akhrizon non è molto esigente in termini di temperatura e il normale regime di temperatura degli appartamenti fino a 25 ° C gli si addice. In autunno e in inverno, la pianta deve essere abbassata a 10 ° C, una temperatura molto alta influirà negativamente sull'aspetto dell'acrison. Al momento del posizionamento, va notato che l'impianto non tollera male la vicinanza di dispositivi di riscaldamento e condizionatori d'aria.

Illuminazione: necessita di un'illuminazione brillante e diffusa senza esposizione alla luce solare diretta. Sembrano finestre con orientamento est e ovest, e in inverno è meglio riorganizzare il vaso con acrizon sulla finestra a sud, senza ombre. Poiché la pianta è fortemente dipendente dalla luce solare per lo sviluppo uniforme della chioma, il vaso deve essere girato di tanto in tanto.

Irrigazione: durante il periodo di crescita attiva, l'irrigazione deve essere moderata, ma regolare. Tra un'annaffiatura e l'altra, il terreno nella pentola dovrebbe asciugarsi della metà. In inverno, l'irrigazione viene ridotta ed eseguita con cautela, poiché Akhrizon è molto sensibile a un eccesso di umidità. Nel periodo autunno-inverno, prima di annaffiare, dovresti prestare attenzione alle condizioni dei piatti fogliari: se sono elastici, è meglio aspettare con l'irrigazione, se sono morbidi e iniziano ad appassire, puoi tranquillamente annaffiare.

Umidità dell'aria: resistente alla siccità. La pianta non ha bisogno di essere spruzzata. In estate, puoi lavarti sotto una doccia calda per mantenere pulite le foglie. In inverno e in autunno, tali procedure sono controindicate..

Fertilizzanti: Applicare durante il periodo di crescita attiva, che avviene in primavera ed estate, una volta al mese. Fertilizzato con un fertilizzante specializzato per cactus e piante grasse.

Suolo: Akhrizon non è schizzinoso riguardo al terreno, quindi può essere facilmente coltivato in un substrato universale, ma un terreno speciale per cactus e piante grasse sarà la scelta migliore per questo. Pezzi di carbone possono essere aggiunti al terreno.

Trasferimento: ogni anno, in primavera. La pentola è meglio presa non in alto; è necessario uno spesso strato di drenaggio sul fondo della pentola. Dopo il trapianto, Akhrizon viene annaffiato per la prima volta solo dopo una settimana..

Parassiti: resistente ai parassiti. Il principale nemico di Ahrizona non è la cura adeguata.

Formazione della corona e fioritura di achrizona:

Akhrizon risponde bene alla formazione, che è meglio fare in primavera. Affinché la pianta sia pulita e ben curata, i germogli deboli vengono tagliati e i giovani germogli vengono pizzicati per stimolare la ramificazione. Dopo l'inverno, i germogli molto allungati vengono potati.

Affinché Ahrizon fiorisca, devi seguire una serie di regole:

  • Svernamento fresco con una buona illuminazione dalla finestra a sud;
  • Scarsa irrigazione;
  • Pentola angusta.

Il rispetto di queste regole assicurerà che la tua pianta fiorisca quasi ogni sei mesi. Va tenuto presente che durante la fioritura, achrizon perde più di due terzi delle foglie, dopo di che ha bisogno di un taglio di capelli importante con la rimozione di germogli allungati e peduncoli sbiaditi. Pertanto, se ti piace il tuo lussureggiante cespuglio verde, dovresti pensare a questa fioritura di cui potresti non aver bisogno, perché non è così attraente..

Riproduzione di achrizona a casa

Talee e foglie.

Akhrizon si riproduce abbastanza facilmente sia per talea che per foglia ordinaria. Prima di piantare, il gambo o la foglia vengono essiccati in un luogo buio per diverse ore, ma questa non è una procedura obbligatoria e può essere saltata. Quindi la pianta viene piantata in un bicchiere di plastica con terreno umido per i cactus. Akhrizon attecchisce bene anche nell'acqua, a cui viene aggiunta una compressa di carbone attivo.

Propagazione dei semi.

I semi vengono seminati sulla superficie del terreno umido per i cactus. Per garantire una corretta umidità, il contenitore è coperto con un vetro o una borsa. La temperatura ottimale per la germinazione è di 18 ° C. L'illuminazione deve essere brillante, diffusa. Ogni giorno, la serra viene ventilata e, se necessario, il terreno viene spruzzato da un flacone spray. I primi germogli possono essere visti dopo 2 settimane, ma il trapianto in contenitori separati viene effettuato solo dopo che le prime foglie adulte compaiono nei giovani achrizons. Le piante giovani vengono annaffiate per la prima volta ogni giorno..

Aichrizon: come far crescere un "albero dell'amore" in casa?

Aichrizon è un sempreverde poco impegnativo con bei fiori. Le foglie dense, come scolpite nella pietra, attirano invariabilmente l'attenzione. Non è difficile coltivare una succulenta a casa, anche un fiorista alle prime armi può prendersene cura.

Descrizione dell '"albero dell'amore"

L'origine e l'aspetto di aichrizon

Aikhrizon è un tipico rappresentante della famiglia Tolstyankovye, estremamente simile al noto Crassula (noto anche come "albero dei soldi"). L'unica caratteristica insolita è la fragilità degli steli dall'aspetto piuttosto forte. Il nome è formato dalla fusione di due parole greche: ai, che significa "sempre", "per sempre" e chrysos, che significa "d'oro". Molto probabilmente, è associato a una fioritura lunga e abbondante (i fiori nella maggior parte delle specie di aichrizona sono giallo sole). Il genere è piccolo: al momento sono noti quindici dei suoi rappresentanti.

In natura, l'habitat dell'Aichrizona è piuttosto limitato: questa è la costa dell'Africa settentrionale e nord-occidentale (Marocco, Tunisia, Algeria), nonché le isole oltre lo Stretto di Gibilterra (Canarie, arcipelago delle Azzorre, Madeira). Alcune specie si trovano in Europa (sulla costa del Portogallo).

La succulenta è un arbusto annuale e perenne, erbaceo o nano.

Le condizioni nella patria storica dell'Aichrizona sono piuttosto dure. Il terreno è povero e pietroso. La maggior parte dell'anno la pianta è sotto il sole caldo. Precipitazioni minime. Pertanto, aichrizon, come altre piante grasse, immagazzina acqua e sostanze nutritive in foglie carnose (sembrano cuscinetti imbottiti) e steli.

Aichrizon immagazzina umidità e sostanze nutritive nelle foglie

Per allargare l '"area utile", i rami aichrizon intensamente, i suoi steli non si lignificano quasi mai. Le foglie verde brillante o di lattuga vengono raccolte in rosette sulla sommità dei germogli. Macchie olivastre, giallastre, bruno-rossastre e biancastre si mantengono nella norma. Le foglie possono essere lisce o leggermente pubescenti. I villi sono un altro meccanismo naturale per regolare l'equilibrio idrico. Le foglie rotte della pianta hanno un odore piuttosto sgradevole..

Le foglie di Aichrizone hanno la forma di cuori, da cui il nome popolare - "albero dell'amore". Ma questo è il nome del fiore solo nei paesi di lingua russa. Nel resto del mondo, questo soprannome appartiene a un'altra pianta d'appartamento - tsersis (scarlatto).

Le radici di aichrizone, come tutte le piante grasse, non sono troppo sviluppate, sottili. In natura, la pianta è costretta ad aggrapparsi alle più piccole crepe delle rocce, nascondendosi tra di loro. Questo è l'unico modo per trovare almeno un'ombra.

La fioritura aggiunge solo un effetto decorativo. I boccioli vengono raccolti in rosette o scudi. I fiori sono piccoli, come le stelle. I petali sono di colore giallo brillante e con sfumature di crema, vaniglia, rossastro. La fioritura inizia in aprile o maggio, dura quasi sei mesi. Alla sua estremità la rosetta che ha liberato il peduncolo si secca.

L'aichrizon in fiore sembra molto carino, puoi ammirare un tale spettacolo per quasi sei mesi

La compattezza è un altro vantaggio della pianta. Sia in natura che in casa, aichrizon cresce raramente sopra i 40 cm Diametro della corona - 25-30 cm.

Secondo i segni, aikhrizon è il garante della pace e del benessere in casa, la conservazione dell'amore. Pertanto, la pianta viene spesso data a sposi, nuovi coloni o coniugi che celebrano il loro prossimo anniversario di matrimonio. Un indicatore affidabile del "tempo in casa" - la regolarità e la durata della fioritura aichrizon.

Diversità delle specie succulente

In casa, tra tutte le già poche specie di aichrizons, solo alcune piante perenni hanno messo radici:

  • Aichrizon è a casa. La pianta più popolare tra i fioristi, ibrido da riproduzione. "Genitori" - sinuoso e preciso aikhrizon. L'altezza della pianta coincide approssimativamente con il diametro della corona e varia da 20 a 30 cm Le foglie sono piccole (lunghezza - 1,5–2 cm, larghezza - 0,8–1 cm), somiglianti alla forma delle teste di spilli. Caratteristica è la bordatura dei peli bianchi corti e radi. Lunghezza del peduncolo - 15-20 cm, fiori giallo brillante. Insolitamente per la specie, hanno un aroma distinto. C'è una varietà variegata.
  • Aichrizon è purificato. Un arbusto molto intensamente ramificato, che cresce più verso l'alto che lateralmente. Ad un'altezza di 35-40 cm, il diametro della chioma raramente supera i 15. Le foglie sono leggermente appiccicose al tatto, lattuga o di colore giallastro. Un motivo di sottili linee rossastre appare sotto il sole splendente. Il diametro della rosetta è di circa 8 cm, la lunghezza della foglia è fino a 1,5 cm, la larghezza è fino a 6 cm Le infiorescenze si trovano sotto forma di pannocchia o pennello, i fiori sono giallo oro. A casa, reagisce più fortemente a un'irrigazione eccessiva. Durante il periodo di riposo, può diventare significativamente calvo. La fioritura raramente dura più di 2 mesi.
  • Aichrizon è sciolto o disteso. L'altezza del semi-arbusto è fino a 40 cm, il diametro della chioma è fino a 30 cm Le foglie hanno la forma di rombi con angoli arrotondati, situati su lunghi steli. Lunghezza foglia - 2,5–3 cm, larghezza - 1 cm La fioritura è molto abbondante - i pennelli possono raggiungere i 15-20 cm di lunghezza I fiori sono cremosi o giallastri. Dopo la fioritura, la pianta perde la maggior parte della sua massa verde, ma non muore..
  • Aichrizon sta serpeggiando. Succulenta strisciante. Ad un'altezza di 15-20 cm la chioma raggiunge i 30-40 cm di diametro, le foglie sono ricoperte da villi corti e radi, i piccioli sono praticamente assenti. Lunghezza foglia - 1,5–2 cm, larghezza - 1 cm Forte ramificazione e compattezza consentono di formare un bonsai da esso. Questa specie fiorisce prima del resto.
  • Punto di Aikhrizon. Altezza: 25-30 cm I germogli color kaki sono densamente ricoperti di peli lunghi quasi trasparenti. Sulle foglie, il bordo è inferiore, ma è anche presente. I piccioli fogliari sono lunghi, i bordi sono decorati con denti molto piccoli.

Galleria fotografica: cosa si trovano aichrizons?

Tabella: Microclima per mantenere un fiore

A casa, Aikhrizon ha imparato a sopravvivere in condizioni estreme. Pertanto, anche "in cattività" è molto modesto. Ma la fioritura avviene solo se la pianta è dotata del microclima corretto..

FattoreRaccomandazioni
PosizioneUna finestra esposta a nord-est o nord-ovest. Sul lato nord, non c'è abbastanza luce per la crescita e lo sviluppo, per non parlare della fioritura. Se posizionato su davanzali di una direzione diversa, è necessaria l'ombreggiatura (in primavera ed estate). Affinché la corona prenda la forma corretta, il vaso viene ruotato un po 'settimanalmente (circa 10-15º). Spostare il fiore ad almeno 1,5–2 m di distanza da dispositivi di riscaldamento funzionanti e altre fonti di calore.
IlluminazioneLa luce è brillante, ma diffusa. Uno schermo di carta, una garza o una tenda sono sufficienti per proteggere dalla luce solare diretta..
TemperaturaDurante la stagione di crescita attiva - 20-25 ° С. Il fiore tollera il calore sopra i 30 ° C, ma può “andare in letargo”, avendo smesso di crescere ed è diventato calvo. Durante il riposo invernale - 8–10 ° С. Lo svernamento al caldo altera notevolmente l'aspetto dell'achrizon. La pianta non sopravviverà a una temperatura negativa.
Umidità dell'ariaL'aria secca non è un problema per Aichrizon. In condizioni di calore estremo, puoi mettere una ciotola d'acqua accanto ad essa, coprire il terreno con argilla espansa bagnata, torba, muschio. È impossibile spruzzare specie pubescenti.

Se non è possibile posizionare l'ichrizon in inverno su una loggia non riscaldata, in una serra, in un giardino d'inverno o in un altro luogo con una temperatura adeguata, posizionarlo il più vicino possibile alla finestra, posizionando un qualche tipo di materiale isolante (ad esempio un pezzo di plastica espansa) sotto il vaso. Questo proteggerà le radici dal calore proveniente dalle batterie poste sotto il davanzale della finestra..

Come trapiantare correttamente una pianta d'appartamento?

Il momento giusto

In condizioni ottimali, aichrizon cresce piuttosto rapidamente, quindi necessita di un trapianto ogni 2-3 anni. Durante questo periodo, il fiore ha il tempo di intrecciare strettamente le radici della zolla terrosa. La procedura viene eseguita all'inizio della primavera, prima che la pianta "si svegli" dopo il riposo invernale.

Selezione del terreno e del vaso

Poiché l'apparato radicale è superficiale e relativamente sottosviluppato, un vaso a forma di ciotola è adatto per aichrizon. Un contenitore molto grande non è adatto, aumentare il diametro di un massimo di 5 cm, la profondità di 2-3 cm. Si consiglia di scegliere pentole in ceramica - sono più pesanti, il che significa che sono più stabili, e l'aria passa attraverso i pori, che impedisce il ristagno dell'acqua e lo sviluppo di marciume.

Aichrizon è piantato nel terreno per piante grasse e cactus. Soddisfa tutte le esigenze della pianta. Il substrato viene preparato in modo indipendente secondo le seguenti ricette:

  • terreno fertile, terreno universale per piante da interno, humus di foglie, sabbia di fiume grossolana (4: 1: 1: 1). Un utile additivo sono piccoli pezzi di carbone o vecchi mattoni rossi macinati in briciole (5–10% del volume totale);
  • terreno frondoso, manto erboso fertile, sabbia o argilla espansa fine (2: 2: 2: 1);
  • terreno del giardino (l'opzione migliore è terriccio chiaro) e qualsiasi "lievito in polvere" - sabbia, perlite, vermiculite, pezzi di pomice, lava, schegge di mattoni (3: 1).

Istruzioni passo passo

Non c'è niente di complicato nel trapianto di Aichrizon:

  1. Coprire il fondo della pentola con argilla espansa o altro materiale con proprietà simili, creando uno strato di circa 2 cm di spessore, aggiungere sopra la stessa quantità di substrato fresco. Inumidisci leggermente il terreno.
  2. Rimuovi la pianta dalla pentola, taglia le rosette morte e i germogli secchi con un coltello affilato e pulito. Cospargere le sezioni con polvere di carbone attivo, gesso tritato, zolfo colloidale. Fai lo stesso con le radici marce e secche..
  3. Lascia aichrizon all'aperto per 1-2 giorni.
  4. Metti la pianta in una nuova pentola, aggiungi terra. Non è necessario schiacciarlo con forza, è meglio scuotere il contenitore un paio di volte in modo che il terreno sia distribuito uniformemente e non rimangano vuoti.
  5. Rimuovi il fiore in ombra parziale. Innaffia la pianta per la prima volta 5-6 giorni dopo il trapianto. Quindi tornare alla posizione originale e riprendere ad annaffiare con attenzione. Durante il primo mese, è necessario inumidire moderatamente il terreno per non causare marciume.

Cura succulenta a casa

Irrigazione

Da aprile, aichrizon viene annaffiato regolarmente, ma non troppo abbondantemente. Tra un'annaffiatura e l'altra, il terreno dovrebbe asciugarsi completamente fino a metà della profondità del vaso. Per non scavarci dentro ogni volta, guarda le foglie. Aichrizon ha bisogno di idratazione quando perde il tono, le rughe compaiono in superficie, la densità e l'elasticità scompaiono. Di solito è sufficiente annaffiare il fiore una volta ogni 4-6 giorni, se fuori non fa molto caldo.

Annaffiare abbondantemente e frequentemente è un modo sicuro per uccidere una pianta. Ma la pianta trasferirà l'oblio del coltivatore in modo relativamente indolore.

Per stimolare la crescita della massa verde, è indicata una doccia calda (30–35 ° C). La procedura durante la stagione di crescita attiva viene eseguita ogni 7-10 giorni. La pianta viene annaffiata con acqua per 3-5 minuti. Quindi deve essere lasciato nella vasca da bagno fino a quando le gocce sulle foglie sono completamente asciutte..

Le piante grasse sono molto sensibili alla durezza del liquido. Se non è possibile annaffiarli costantemente con acqua sciolta o piovana, aggiungi al rubinetto qualche goccia di aceto di mele o cristalli di acido citrico. Questo neutralizza i composti di cloro, fluoro, calcio, precipitati da fiocchi grigiastri.

Fecondazione

Durante la stagione di crescita attiva, il fiore viene annaffiato una volta ogni 2-3 settimane con una soluzione di fertilizzante speciale per cactus e piante grasse. Se non riesci a trovare un condimento così eccellente, è meglio non aggiungere nulla. Questi agenti differiscono dai fertilizzanti universali per un contenuto di azoto molto basso, che Aichrizon, come altre piante grasse, non ama fortemente..

Periodo dormiente

La pianta ha un periodo dormiente pronunciato. L'aichrizon sbiadito viene trasferito in una stanza luminosa ben ventilata, in cui viene mantenuta una temperatura costante di 8-10 ° C. Non viene applicata alcuna concimazione, la doccia viene interrotta, l'irrigazione viene sostituita spruzzando il terreno ogni 10-12 giorni.

Cosa fare quando una pianta inizia a fiorire?

Quasi tutte le specie di Aichrizone fioriscono per circa 6 mesi. Le piante ottenute da talee in casa fioriscono nel secondo o terzo anno dopo il radicamento..

Prerequisiti per la fioritura:

  • adatto per dimensioni, vaso non troppo spazioso;
  • la giusta temperatura e abbastanza luce in inverno;
  • irrigazione rara.

Se le foglie cadono dopo la fioritura (in alcuni casi la pianta può perdere fino al 60-80% della massa verde), questo è normale..

C'è un'opinione secondo cui dopo la fioritura gli aichrizons moriranno sicuramente, ma non è così. Pertanto, non è necessario tagliare i peduncoli..

Come tagliare e pizzicare per formare una corona?

Gli Aichrizons possono essere trasformati in alberi in miniatura, se ti ricordi di tagliare e pizzicare

In natura, aichrizon è un arbusto nano in espansione. Ma la potatura regolare può farlo sembrare un albero. Per fare ciò, durante la crescita intensiva, le cime dei germogli appena formati vengono pizzicate di 2-3 cm ei rami più deboli e mal posizionati vengono prontamente smaltiti.

Se la pianta ha perso la sua forma dopo un periodo di riposo in condizioni inadeguate, è meglio tagliare e radicare le talee e non perdere tempo a cercare di ripristinare il suo precedente effetto decorativo..

Tabella: le foglie ingialliscono, si restringono, cadono - tipici errori del fiorista

È molto difficile distruggere l'ichrizon, date le condizioni a cui la pianta è abituata a casa. Ma il suo effetto decorativo da azioni inette può soffrire in modo significativo.

Che aspetto ha una pianta?Qual è il motivo, cosa fare?
Le foglie inferiori cadono, i germogli sono brutti nudi.Durante il periodo di riposo, la temperatura era troppo alta. Potare la pianta e / o radicare le talee risultanti.
I germogli si allungano e si assottigliano, le foglie si restringono e diventano pallide.Aichrizon manca la luce. Avvicina il vaso alla finestra.
Le foglie ingialliscono e cadono.Come accennato, dopo aver finito o anche durante la fioritura, questo è normale. Altre volte, la colpa è dell'irrigazione sbagliata (troppo abbondante o troppo moderata). Un altro possibile motivo è l'esposizione prolungata della pianta alla luce solare diretta..
Le foglie perdono il loro tono, si ricoprono di rughe.Aichrizon manca di umidità. Ciò è spesso dovuto a una temperatura ambiente eccessivamente alta..
Le basi dei germogli e dei piccioli diventano nere, diventano spiacevolmente viscide.Si sviluppa la putrefazione. Il motivo è l'irrigazione abbondante, soprattutto in combinazione con basse temperature. Lascia asciugare bene il terreno, non inondare la pianta in futuro..

Video: come coltivare Aichrizon a casa?

Tabella: malattie e parassiti

Malattia o parassitaManifestazioni esterneMisure di controllo e prevenzione
Marciume grigio che causa macchie fogliariGrigio oliva, come se piangessero macchie sulle foglie, ricoperte da una macchia grigiastra con macchie nere. Il fungo si diffonde rapidamente a steli e gemme.Prevenzione:
  • sterilizzazione del terreno e dei vasi;
  • illuminazione sufficiente;
  • irrigazione corretta;
  • ventilazione regolare della stanza;
  • introduzione nel terreno durante il trapianto di Trichodermin o gesso frantumato, innaffiando il substrato con soluzione di Fitosporin.
  • taglio e distruzione di tutte le foglie, germogli, germogli almeno leggermente danneggiati;
  • trapianto immediato della pianta in un nuovo terreno sterile e vaso;
  • irrigazione per 2–3 settimane con soluzione di solfato di rame all'1%, Fundazol, Skor, Abiga-Peak; spruzzando con Alirin-B, Planriz.
Marciume radicaleMacchie nere viscide, germogli squillanti e basi del picciolo. Sopra la lesione, i germogli si asciugano e muoiono, il resto delle foglie diventa rapidamente marrone.Prevenzione:

  • misure indicate per marciume grigio;
  • l'uso di un terreno adatto (abbastanza leggero e sciolto);
  • introduzione nel terreno durante il trapianto di Glyokladin;
  • annaffiare con una soluzione all'1,5% di liquido bordolese o spolverare con zolfo colloidale ogni 7-10 giorni;
  • quando si coltiva aichrizone dai semi, immergendoli prima nella soluzione di Maxim.
  • trapianto, associato a potatura radicale, sostituzione completa del terreno e sterilizzazione del vaso;
  • immergere le radici per 3-5 minuti in una soluzione di Alirin-B, Previkur, Ordan, Gamair (riempire il contenitore con la soluzione, posizionare la pentola in modo che il terreno sia completamente coperto, quindi asciugare bene).
Acaro di ragnoFilamenti sottili, quasi impercettibili, che intrecciano i fusti e i piccioli delle foglie ingiallite; aree scolorite sul lato sbagliato del foglio; deformazione delle gemme. Con danni estesi, la pianta è quasi completamente nascosta sotto uno strato di massa biancastra..Prevenzione:

  • quarantena per piante di nuova acquisizione;
  • mantenere l'umidità nella stanza a un livello sufficientemente alto;
  • irradiazione delle piante con una lampada ultravioletta per 3-5 minuti settimanali;
  • annaffiare con infuso di cipolla, aglio.
  • applicazione di schiuma densa e successiva doccia calda;
  • trattamento delle parti più colpite della pianta con alcool etilico;
  • applicazione di acaricidi - Vermitic, Nissoran, Borneo, Akarin, Omite, Neoron, Apollo, Agravertin, Anti-tick, Kleschevit - fino a 3 volte con un intervallo di 7-12 giorni (posizionare il vaso con la pianta spruzzata in un sacchetto, legare, lasciare per 2-3 giorni) ;
  • annaffiare con un decotto di tuberi di ciclamino.
ScudoAll'inizio, crescite arrotondate brunastre o grigiastre su germogli e foglie si gonfiano rapidamente; tessuto ingiallito o arrossato intorno a loro. Il terreno diventa innaturalmente nero.Prevenzione:

  • ispezione regolare degli impianti;
  • irrigazione moderata;
  • evitare l'affollamento sul davanzale della finestra;
  • aerare la stanza;
  • spruzzatura con infuso di briciole di tabacco, peperoncino ogni 12-15 giorni;
  • applicare la pappa di cipolla e aglio sulle foglie per 15-20 minuti prima di fare la doccia.
  • distruzione di individui visibili (lubrificazione di gusci con cherosene, alcool, trementina con un batuffolo di cotone);
  • applicazione di Aktellik, Aktara, Fosbecid, Fufanon, Metaphos, Fitoverma.
Verme di radiceFoglie che appassiscono, ingialliscono, perdono tono; come terra mista a cenere, che si allontana dai bordi della pentola, rivelando un anello di sostanza biancastra simile alla cera.Prevenzione:

  • potatura sanitaria regolare;
  • trattamento del suolo prima di piantare con Aktara, Aktellik, soluzione Allound;
  • irrorazione settimanale con infuso di fiori di calendula, rizomi di equiseto, scorze di agrumi secche.
  • trapianto immediato con sostituzione completa del substrato e sterilizzazione del vaso;
  • bagno radicale caldo (45–50 ° C) per 25–30 minuti seguito da asciugatura per 18–24 ore;
  • irrorazione di piante e terreno con Konfidor, Apache, Mospilan, Regent, Fitoverm, Dantop, BI-58, Iskra-Bio (per 2-3 mesi ogni 8-10 giorni, alternando le preparazioni).
Nematode delle radiciCrescite sferiche bianche o beige chiaro delle dimensioni di un seme di papavero sulle radici; la maggior parte delle radici sono innaturalmente sottili, filiformi. La crescita dei fiori si ferma, le foglie si deformano.Prevenzione:

  • sterilizzazione del suolo, pentole, attrezzi;
  • posizionare le piante grasse separatamente dalle altre piante d'appartamento;
  • luce naturale sufficiente;
  • annaffiare il terreno prima di piantare con una soluzione di Bak-Ekogel o aggiungere preparati contenenti verkema-ruskamine in esso.
  • irrigazione con una soluzione di Fosfamide, Rogor, BI-58, Mercaptophos, Nemaphos, Bazamid, Lindane;
  • immersione delle radici in acqua calda (50-55 ° С) con l'aggiunta di permanganato di potassio (fino al rosa pallido) per 5-7 minuti seguita da trapianto.

Possibili metodi di allevamento

Coltivare una succulenta dai semi

Ecco come appaiono le piantine di aichrizon circa un anno dopo la germinazione

I semi di Aichrizon maturano con l'impollinazione incrociata artificiale di diversi cespugli fioriti contemporaneamente. A casa, questo metodo di allevamento piuttosto dispendioso in termini di tempo viene utilizzato raramente..

  1. Riempire i contenitori con una miscela di terriccio universale per piante da interno fiorite e sabbia (2: 1), livellare il terreno, inumidire leggermente il substrato.
  2. Se possibile, semina i semi in modo uniforme. Non addormentarti sopra.
  3. Coprire i contenitori con pellicola di vetro o plastica, fornire una temperatura di circa 25 ° C e una luce diffusa e intensa, idealmente riscaldamento dal basso. Arieggia le piantagioni ogni giorno, spruzza il substrato essiccato con un flacone spray.
  4. 2-3 settimane dopo la germinazione, piantare le piantine in scatole riempite con una miscela di terreno frondoso, erboso e sabbia (2: 2: 1), lasciando 1-1,5 cm tra le piante e le file. Posizionare i contenitori in modo che gli aichrizons siano ottenuti come quanta più luce possibile.
  5. Dopo 2-3 mesi, trapiantare nuovamente le piante in vasi singoli. Il substrato è preparato con gli stessi ingredienti, ma combinati in proporzioni uguali. Togliere per una settimana in un luogo con una temperatura di 18-20 ° C, annaffiare molto moderatamente ogni giorno. Eseguire ulteriori cure come al solito..

Talee di Aichrizon

Le talee sono il modo più economico per ottenere un nuovo aichrizone a casa. Il materiale di piantagione viene prelevato solo da piante perfettamente sane. La lunghezza di taglio ottimale è 7–8 cm (non più di 10 cm). Si consiglia di tagliare la parte superiore del germoglio insieme all'uscita.

Puoi radicare le talee nell'acqua, ma poi il liquido deve essere cambiato regolarmente

  1. Polvere le sezioni con gesso tritato, carbone attivo o zolfo colloidale. Lasciar riposare le talee per 2-3 ore in un luogo fresco, buio e asciutto.
  2. Riempi piccoli contenitori con una miscela di terra succulenta e sabbia, perlite o vermiculite (1: 1). Inumidisci il supporto. Puoi anche radicare le talee in acqua con l'aggiunta di uno stimolatore di radici o polvere di carbone attivo (il liquido viene cambiato ogni 2-3 giorni).
  3. Creare le stesse condizioni per le talee come per i semi germinati..
  4. Quando compaiono le radici (di solito dopo 20-30 giorni), pianta gli aichrizones in vasi individuali. Il terreno è un misto di terreno frondoso, erboso e sabbia. Sposo come al solito.
  5. Rinvasare nuovamente le piante nella prossima primavera in un terreno per fiori adulti..

Le talee vengono tagliate immediatamente prima del periodo dormiente o alla fine..

Video: come radicare le talee di fiori?

Recensioni di fioristi

Se aichrizon è un po 'scuro, è depresso e non cresce. Il sole (ma non cocente) gli fa bene, soprattutto dall'autunno alla primavera, ha bisogno di una finestra soleggiata. Il mio va in letargo sulla finestra a sud, durante il giorno prende il sole o l'ombra dall'anta della finestra. Sentirsi bene. Per l'estate, lo metto in una fioriera sul balcone, alle 15-16, i raggi del sole diretto cadono lì, passando tra gli alberi - ma questo non dura a lungo, non più di un'ora. In tali condizioni, aichrizon è cresciuto molto e più bello durante l'estate, il volume della corona è aumentato di tre volte! In generale, ho notato che meno aicrizoni, più lentamente cresce e mentre si sviluppa, inizia a crescere più velocemente. La pianta è conforme e non capricciosa, l'importante è non esagerare con l'irrigazione, altrimenti perderà le sue radici e dovrà radicarsi nuovamente.

Yulia Vdovichenko https://otvet.mail.ru/question/30051465

Ho preso l'aichrison con un piccolo taglio. Ho letto che deve essere piantato in un vaso per grandezza, quindi ho preso un vaso piuttosto piccolo. Non ho notato la crescita per circa un mese, poi ha cominciato ad allungarsi verso l'alto, l'ho trapiantato in un vaso di 4-5 cm più grande del precedente, quindi ora si sta sviluppando abbastanza velocemente. Un po 'più tardi ho intenzione di trapiantare di nuovo.

Catyutahttps: //otvet.mail.ru/question/30051465

Ho radicato il mio aichrizon per molto tempo. Rimase in acqua per circa un mese e non una singola radice. L'ho piantato nel terreno e sembra che la crescita sia appena iniziata. E rimase immobile per circa 7 mesi.

Danahttp: //lesfleurs.ucoz.ru/forum/19–227–1

Aichrizon, a differenza di altre piante grasse, non ama l'essiccazione eccessiva dannosa del terreno. Sì, non dovrebbe essere bagnato, ma non puoi nemmeno trasformarlo in pietra - non gli va bene. Dobbiamo trovare una via di mezzo. Ho un fertilizzante per piante grasse che viene aggiunto al terreno durante la semina, lungo il bordo del vaso. Naturalmente, non spruzzo su foglie morbide.

Erahttp: //lesfleurs.ucoz.ru/forum/19–227–1

Ho appena radicato il mio Aichrizon in un terreno leggero, mi sembra che attecchisca più velocemente nel terreno. Ho usato il terreno per cactus e piante grasse + un po 'di perlite. Il terreno stesso in cui stai radicando dovrebbe essere leggermente umido, ma non bagnato.

Karamelhttp: //forum.bestflowers.ru/t/aixrizon-aichryson-derevo-ljubvi.8000/page-10

Forse una delle piante più senza pretese dopo le erbacce è aichrizon. Il bambino stava giocando con soffici ramoscelli e ne ha accidentalmente rotto uno. Mi è dispiaciuto aver buttato via il ramoscello spezzato. A casa, lo ha piantato nel terreno, senza sperare in un'ulteriore crescita. Aichrizon si rivelò tenace e iniziò subito a crescere vigorosamente. Sul davanzale orientale, c'è abbastanza luce per lui al mattino e durante il giorno. Le foglie sono disposte in modo tale che la pianta appaia voluminosa e soffice. Non ho mai dovuto pizzicarlo: l'ichrizon stesso cresce nella direzione di cui ha bisogno. Ma è periodicamente necessario distendersi dal sole in modo che non si pieghi. Per prenderti cura di una pianta così senza pretese, non hai bisogno di molta mente e le tue mani possono crescere da qualsiasi luogo. Hai solo bisogno di dare la terra "albero dell'amore", un'annaffiatura abbastanza rara e il tuo amore (almeno una piccola particella). Quindi aichrizon delizierà l'occhio non solo con il suo aspetto soffice, ma anche con i fiori. Per quanto riguarda l'illuminazione e la posizione: non ho scelta particolare, solo finestre a est e un davanzale stretto. È in tali condizioni che viene mantenuto l'icrizon, è così che ha iniziato a fiorire. L'aikhrizon di mia madre è sul davanzale della finestra con accesso al sole di mezzogiorno - finestre occidentali. Dalle 13:00 al tramonto, il sole splende direttamente dalle finestre, sempre che il tempo sia sereno. La mamma non lo ombreggia, ma Aichrizon può resistere ai raggi cocenti del sole e non è nemmeno capriccioso. Ma non è fiorito nemmeno una volta all'anno! Traendo le conclusioni? Ci sono molte gemme. La dimensione di ciascuna è di circa un tallone, quindi diventano come perline, ma non raggiungono un pisello. Soffice-soffice e verde. Fiorisce uno o due fiori al giorno (circa). Ora ho già 4 fiori, ma il primo giorno sono sbocciati due boccioli contemporaneamente, e poi uno al giorno.

bridge_pvlhttp: //irecommend.ru/content/tsvetet-kak-solnyshko-da-schaste-v-dom-prinosit-derevo-lyubvi-i-schastya-dlya-tekh-kto-lyubi

Un aichrizon senza pretese, se gli dai un minimo di tempo e attenzione, soddisfa regolarmente il proprietario con la decoratività delle foglie, nonché con una fioritura abbondante e lunga. La cosa principale è imparare a capire le esigenze della pianta e ti ringrazierà adeguatamente per la gentilezza.

Cura di Aichrizon

Memo sulla cura delle piante

Illuminazione

Aichrizon preferisce un'illuminazione diffusa e brillante. Metti in modo ottimale aichrizon una finestra esposta a est o ovest.

Sul lato sud, è imperativo ombreggiare la pianta con una cortina traslucida, soprattutto nelle afose ore di mezzogiorno. Altrimenti, potrebbero apparire ustioni sulle foglie..

Ci sarà una mancanza di luce sul davanzale nord.

Gli steli della pianta cambiano direzione, allungandosi verso la luce. In considerazione di ciò, per formare una bella corona simmetrica, il vaso dovrebbe essere ruotato di volta in volta attorno al suo asse..

In inverno, quando le ore diurne sono abbastanza brevi, si consiglia di predisporre un'illuminazione aggiuntiva con lampade fluorescenti o fitolampade. Ciò aiuterà Aichrizon a non perdere il suo aspetto decorativo..

Temperatura

In estate è ottimale mantenere aichrizon una temperatura di 20-25 gradi. A valori più alti, è importante garantire una buona circolazione dell'aria. Si consiglia di portare la pianta sul balcone o in giardino, proteggendola dal vento e dalle precipitazioni..

In inverno, quando inizia un periodo dormiente per l'albero dell'amore, è necessario abbassare la temperatura a 8-15 gradi. Altrimenti, gli steli si allungano, le foglie iniziano a cadere, il cespuglio perde il suo aspetto decorativo.

Irrigazione

Aichrizon dovrebbe essere annaffiato con parsimonia. Prima della successiva inumidimento, lo strato superiore della terra dovrebbe asciugarsi bene.

In inverno, in condizioni fresche, la regolarità dell'irrigazione è notevolmente ridotta.

È possibile determinare la necessità di inumidire il terreno in base allo stato di germogli e foglie. Se si preme leggermente sulla corona e si solleva, c'è ancora abbastanza umidità e se si avverte morbidezza, è urgentemente necessaria l'irrigazione.

Le foglie pigre che hanno perso il turgore (elasticità e succosità) indicano un'irrigazione insufficiente costante.

È anche impossibile esagerare con l'umidità del suolo. A causa dell'acqua stagnante nel terreno, le radici e gli steli del fiore potrebbero iniziare a marcire.

Per l'irrigazione si utilizza acqua a temperatura ambiente per 1-2 giorni.

Per aichrizon, l'umidità dell'ambiente non gioca un ruolo significativo, quindi non sono necessarie misure speciali per aumentarla. Tollera perfettamente l'aria secca negli appartamenti.

Nel periodo dalle vene all'autunno, una volta ogni 10-20 giorni, si consiglia di pulire l'Aichrizon dalla polvere predisponendogli una doccia calda. In inverno, questa procedura non viene eseguita..

Il suolo

Per l'acrizon è adatto un terreno nutriente, buono per l'umidità e l'aria, con acidità neutra o debole (6,1-6,5 pH). È adatto il substrato pronto per piante grasse e cactus, acquistato in un negozio.

Per preparare tu stesso la miscela di terreno, dovresti prendere una parte di humus, terra frondosa e sabbia e 4 parti di terra di zolle. Puoi aggiungere un po 'di carbone tritato alla miscela preparata..

Un'altra opzione è 2 parti di terreno da giardino e humus, 3 parti di sabbia grossa e 1 parte di carbone.

Un buon strato di drenaggio dovrebbe essere posato sul fondo della pentola, costituito da argilla espansa, frammenti di argilla o schiuma. Ciò salverà la pianta dal ristagno di umidità nel terreno..

Fertilizzante

Nel periodo dalla primavera all'autunno, aichrizon deve essere alimentato una volta ogni 2 settimane dopo l'irrigazione.

È ottimale utilizzare fertilizzanti speciali per piante grasse e cactus a basso contenuto di azoto per Aichrizon.

La pianta ha bisogno di fertilizzazione per essere rigogliosa e cespugliosa. Grazie a loro, Aichrizon manterrà un bell'aspetto decorativo durante tutto l'anno..

Se non riesci a trovare cibo per cactus e piante grasse, è meglio non concimare affatto la pianta. Il fatto è che i normali fertilizzanti universali contengono molto azoto, che è controindicato per Aichrizone..

È molto importante applicare la medicazione superiore su terreno umido, preferibilmente 15-20 minuti dopo l'irrigazione. Altrimenti, è molto facile bruciare l'apparato radicale con la medicazione superiore, che può portare alla morte del fiore..

Trim / supporto / giarrettiera

Aichrizon può essere coltivato sotto forma di cespuglio o albero standard.

Per formare una bella corona, si consiglia di pizzicare le cime dei germogli durante il periodo di crescita e tagliare i gambi deboli.

Se, dopo l'inverno, i germogli di aichrizon sono molto allungati, possono essere rinnovati con la potatura.

La potatura viene eseguita anche dopo la fioritura..

Un altro motivo per la potatura potrebbe essere la necessità di avere talee per la propagazione. Se la pianta è fortemente allungata, deformata e gli steli sono nudi (ad esempio, a causa del caldo svernamento), grazie alla potatura delle cime e al radicamento si può ringiovanire il fiore.

Aichrizon è facile da formare. Da esso puoi crescere un piccolo albero o cespuglio con una corona conica o sferica. Per fare questo, in primavera, il fiore viene tagliato nella forma desiderata e durante tutto l'anno vengono rimossi germogli extra..

Malattie

Delle malattie aichrizon, è più spesso influenzato da vari marciumi. Ciò può essere dovuto a innaffiature frequenti e abbondanti, elevata umidità ambientale..

Se le radici marciscono, le aree colpite vengono tagliate e il resto viene immerso in una soluzione rosa di permanganato di potassio e cosparso di carbone tritato. La pianta viene trapiantata in un nuovo terreno e un nuovo vaso. Se i germogli marciscono, dovrebbero essere rimossi.

L'albero dell'amore è raramente colpito dai parassiti. Può essere un acaro o una cocciniglia. Innanzitutto, gli insetti vengono rimossi meccanicamente con una soluzione di sapone.

Se la soluzione di sapone non aiuta, avrai bisogno di un trattamento insetticida: Aktellik, Nurell-D o Fitoverm.

I problemi

  • Le foglie raggrinzite che hanno perso il turgore indicano un'irrigazione insufficiente;
  • Gli steli di Aichrizon si allungano e perdono il loro effetto decorativo quando manca la luce;
  • Aichrizon inizia a perdere molte foglie per diversi motivi: illuminazione troppo intensa, irrigazione eccessiva o temperature elevate in inverno..
  • Rami troppo spogli possono indicare una temperatura troppo alta in inverno. Per risolvere il problema, puoi tagliare le talee apicali, radicarle e far crescere un nuovo fiore da esse..
  • L'irrigazione eccessiva e abbondante è irta della comparsa di vari marciumi.
  • Macchie marrone chiaro o gialle sulle foglie indicano scottature. Il vaso con la pianta va tolto dai raggi diretti del sole.
  • Perché Aichrizon non fiorisce: è molto probabile che manchi di luce solare.

Riproduzione

Diamo uno sguardo più da vicino alla riproduzione di aichrizon a casa.

Aichrizon si propaga per talea e semi. Nel primo caso, le talee vengono tagliate con un coltello affilato e asciugate per diverse ore in un luogo fresco e buio. Quindi vengono piantati in sabbia bagnata o vermiculite.

Non è necessario creare un'umidità elevata, poiché in questo caso le talee possono marcire.

La radicazione delle talee di Aichrizon avviene entro un mese, dopodiché i nuovi esemplari vengono piantati in vasi singoli con un diametro di 5-7 cm, che vengono mantenuti a una temperatura di 16-18 gradi.

I semi vengono seminati in scatole riempite con una miscela di sabbia e terreno frondoso in un rapporto 1: 2. I contenitori vengono ricoperti di vetro e posti alla luce. È richiesta l'irrorazione e la ventilazione quotidiana. I semi germinano in 10-14 giorni. Quindi è necessario immergere le piantine in ciotole o scatole con una miscela di sabbia, foglie e terra di zolle in un rapporto di 1: 2: 1 a una distanza di 1x1 cm l'una dall'altra.

Quando i giovani aichrizons crescono, vengono piantati uno alla volta in singoli vasi del diametro di 5-7 cm, tenuti ad una temperatura di 16-19 gradi.

Trasferimento

Aichrizone viene trapiantato secondo necessità, quando le radici sono completamente intrecciate con una palla di terra nel vaso precedente. Il momento ottimale per trapiantare Aichrizon è la primavera. Non innaffiare la pianta dopo il trapianto.

Puoi iniziare a inumidire il terreno solo 5-6 giorni dopo averlo trasferito in un nuovo vaso. Altrimenti, l'albero dell'amore può marcire.

Poiché Aichrizon ha un apparato radicale superficiale, un vaso largo e poco profondo di diversi centimetri di diametro maggiore del precedente è adatto per il trapianto. È ottimale scegliere contenitori di argilla, poiché hanno una buona permeabilità all'aria.

Inoltre, è necessario un trapianto 2-3 settimane dopo l'acquisto della pianta. Il terreno del negozio è destinato al trasporto, quindi è meglio sostituirlo.

Descrizione delle specie e delle varietà

Aikhrizon è un succulento rappresentante della famiglia Tolstyankov. Nel suo ambiente naturale, può essere trovato nelle fessure rocciose nelle Canarie e nelle Azzorre, in Marocco e a Madeira.

È un'erba a crescita bassa, alta fino a 40 cm, con fusti eretti non lignificati che si ramificano bene. Sulle loro cime crescono rosette di foglie verdi e morbide, situate di fronte.

Hanno la forma di un cuore, motivo per cui il fiore ha ricevuto il popolare soprannome di "albero dell'amore". Aichrizon fiorisce in estate. Piccoli fiori gialli, crema o rossi sono raccolti in infiorescenze corimbo o paniculate.

Il genere Aichrizon ha circa 15 specie, molte delle quali vengono coltivate in floricoltura indoor. I più apprezzati:

  • Aichrizon home - un arbusto alto non più di 30 cm Le foglie carnose a forma di clava hanno villi bianchi e sono raccolte in una piccola presa. Le foglie non superano i 2 cm di lunghezza e 1 cm di larghezza, i fiori gialli profumati si raccolgono su peduncoli alti raggiungendo un'altezza di 20 cm.
  • Aichrizon sinuoso - altezza e diametro - 15-30 cm Le foglie sono a forma di diamante, carnose, con villi corti, lunghi 1,5-2 cm, larghi fino a 1 cm.
  • Aichrizon purum foglie - ha steli sottili, alti fino a 40 cm Le foglie sono carnose, clavate, raccolte in rosette, fino a 6 cm di diametro Le foglie sono di colore verde chiaro o giallo-verde con linee rosse.

Ora sai come prenderti cura di aichrizon (fiore della felicità), nonché come propagare e trapiantare un fiore.

Nell'articolo vedrai una foto di Aichrizon nel processo di cura a casa e nell'ambiente naturale:

Aichrizon (Love Tree). Come crescere e prendersi cura a casa.

Aichrizon è meglio conosciuto come "l'albero dell'amore" tra i coltivatori di fiori dilettanti. Bel nome. Molto più bello del "generico". Anche se, per riabilitarlo, devo notare che nella traduzione dal greco alla sua lingua madre, aichrizon significa "per sempre d'oro". Anche suona bene. E il fiore stesso è piuttosto carino.

Un po 'sulla pianta

Il parente più stretto dell'Albero dell'Amore, il famigerato e famosissimo Albero dei Soldi. Entrambi questi "alberi" appartengono alla famiglia dei grassi. In totale, ci sono circa quindici tipi di aichrizon. Nella floricoltura domestica, viene coltivata principalmente una sola specie. Si chiama "Aichrizon home". In sostanza si tratta di un ibrido, allevato incrociando due specie vegetali: Aichrizona point e A. sinuous. Esternamente, l'aichrizon domestico è molto simile a un albero dei soldi. Ha gli stessi rami sparsi su un tronco spesso, foglie carnose e spesse. Ma a differenza del suo "parente", il tronco ed i rami, anche in una pianta adulta, sono più sottili e hanno un aspetto legnoso meno pronunciato. Le foglie non sono lisce, ma pubescenti, vellutate. È a causa della forma di queste foglie, che ricordano i cuori in miniatura, che aichrizon ha ricevuto il nome di "Albero dell'amore". Un'altra importante differenza è la regolare fioritura di aichrizon. A prima vista, i fiori possono sembrare piccoli e poco appariscenti. Ma questo è solo a prima vista. Se la cura della pianta è corretta, allora di solito entro la metà della primavera dà "pannocchie" lussureggianti, costituite da molti fiori - stelle. Prendersi cura di aichrizon non è particolarmente difficile e se segui una serie di semplici regole, puoi coltivare una pianta bella e originale. La gente dice che più la pianta è rigogliosa e più foglie ci sono, più amore e felicità in casa..

Aichrizon (Love Tree). Cura della casa.

Illuminazione

Questo fiore da interni è un grande amante della luce. Pertanto, il luogo più favorevole per la sua coltivazione sarà un davanzale ben illuminato. Grazie alla sua compattezza, aichrizon si adatta perfettamente su di esso. Va però notato che la luce va diffusa, il fiore va evitato e protetto dalla luce solare diretta. Di solito tali piante sono posizionate vicino a finestre orientate ad est o ad ovest. Per evitare che il fiore cresca unilaterale, giralo di tanto in tanto.

Temperatura

Nella stagione calda, la temperatura dell'acrizone non è particolarmente importante (a meno che, ovviamente, non sia troppo alta o bassa). La normale temperatura ambiente è perfettamente accettabile per la pianta. In modo ottimale, può essere compreso tra + 20-25 gradi.

In inverno la situazione è leggermente diversa. Per garantire la futura fioritura rigogliosa di aichrizon, è necessaria una bassa temperatura (+ 9-10 gradi). Molto spesso, questa temperatura rimane sul davanzale della finestra vicino alla finestra, ma se il davanzale della finestra è riscaldato e le condizioni di temperatura su di esso non soddisfano le esigenze della pianta, prova a trovare un posto più adatto. Altrimenti, non solo la fioritura sarà scarsa (o addirittura non si verificherà affatto), l'albero stesso inizierà a perdere intensamente le foglie, ad allungarsi, a diventare poco attraente.

Irrigazione e umidità dell'aria

Aichrizon è una succulenta e, quindi, può esistere per qualche tempo a causa dell'umidità accumulata. L'irrigazione deve essere trattata con molta attenzione. Molto probabile che allaghi la pianta! Non esiste un regime di irrigazione specifico per questo fiore. Come per quasi tutte le piante da interno, la frequenza di irrigazione è determinata dalle condizioni in cui vengono mantenute. Prima di tutto, è la temperatura dell'aria. Dovrebbero essere considerate anche le dimensioni della pianta e il volume del vaso. Per cominciare, fino a quando non stabilisci il tuo programma di irrigazione per aichrizon, è meglio annaffiare in piccole porzioni d'acqua dopo che il terriccio si è asciugato. C'è un modo comprovato per verificare se la pianta ha abbastanza umidità. Basta premere leggermente la corona del fiore con il palmo della mano. Se senti che è elastico, elastico, allora va tutto bene. Se la corona è lenta, è necessaria un'irrigazione urgente. Con l'asciugatura eccessiva prolungata, le foglie della pianta appassiscono, rughe. Particolarmente attentamente e molto meno spesso è necessario annaffiare aichrizon in inverno.

L'albero dell'amore tollera bene l'aria secca. Non è necessario spruzzare e umidificare l'aria in altri modi. Inoltre, come tutti i fiori da interno con foglie pubescenti, la spruzzatura può danneggiarla. Ma molti coltivatori praticano il lavaggio periodico dell'intera pianta sotto la doccia. Fa bene alla salute e all'aspetto del fiore..

Top vestirsi

Nella stagione calda, quando aichrizon ha un periodo di crescita e fioritura attiva, può essere alimentato con fertilizzante per piante grasse (cactus). La frequenza di alimentazione - ogni 15 giorni.

Trapianto di Aichrizon

Aichrizon non ama i vasi grandi e spaziosi. Sì, non sono necessari per lui. L'apparato radicale della pianta non è particolarmente sviluppato e si trova nella parte superiore. Un vaso capiente non solo inibirà la fioritura dell'albero dell'amore, ma può anche provocare acqua stagnante, seguita da marciume delle radici. Pertanto, è necessario trapiantare aichrizon solo se necessario, quando il vaso diventa chiaramente piccolo per questo. Per piantare - trapiantare, si consiglia di utilizzare vasi bassi. Ma se la scelta è piccola, versare un grande strato di materiale di drenaggio in una pentola alta. Aichrizon è modesto per la composizione della terra. Dalle miscele già pronte, puoi usare la terra per le piante grasse. È adatta anche una miscela per cactus. Puoi integrarlo con pezzi di carbone. Se crei tu stesso miscele per fiori, allora la miscela di terreno più semplice per aichrizon:

  • Sod land - quattro parti;
  • Terra frondosa - un pezzo;
  • Terreno humus (o serra) - una parte;
  • Sabbia grossolana (o perlite) - un pezzo.

È desiderabile migliorare una tale miscela con una piccola quantità di trucioli di mattoni e carbone..

Potatura aichrizon

Se lo desideri, puoi dare alla tua pianta qualsiasi forma. L'albero dell'amore tollera molto facilmente la potatura e la modellatura. A seconda del tuo desiderio, puoi coltivarlo come un cespuglio o come un piccolo albero. Nel primo caso, non è necessario fare nulla di speciale. Basta pizzicare le cime delle giovani piante per stimolare la ramificazione. Anche ottenere un bell'albero da Achrizon non è difficile. Devi lasciare uno degli steli più forti e pulire periodicamente la sua parte inferiore di ramoscelli e foglie. Per formare una bella corona, anche le cime vengono pizzicate, vengono tagliate rami deboli o, al contrario, troppo sviluppati.

Riproduzione di aichrizon

Il modo più semplice è la propagazione per talea. Per un fiorista alle prime armi, consiglio di mettere il gambo tagliato in un contenitore con acqua e attendere che si radichi, quindi piantarlo nel terreno. In questo modo si riproducono gerani, epiphyllum, violetta (Saintpaulia), ibisco, ficus di Benjamin e molte altre piante. Il vantaggio di questo metodo è ovvio: è più visivo e consente di controllare il processo. Non dimenticare di aggiungere all'acqua una pastiglia di carbone attivo. Impedirà all'acqua di inacidirsi e fiorire.

Fioristi più esperti, talee di piante di aichrizon direttamente nel terreno. Prima di piantare, il gambo tagliato deve essere leggermente essiccato (per un paio d'ore) in un luogo asciutto e ombreggiato. Per la semina è adatto lo stesso terreno di una pianta adulta, ma diluito due volte con sabbia grossa o perlite. Le talee di Aichrizon si radicano generalmente molto bene e rapidamente.

Alcune difficoltà nel far crescere "l'Albero dell'Amore"

Aichrizon non fiorisce

Il motivo è molto probabilmente lo svernamento troppo caldo. Ma anche il motivo potrebbe essere una pentola troppo grande e un'irrigazione eccessiva..

Aichrizon lascia la caduta intensa

Se perde le foglie nella stagione calda, questo potrebbe essere il risultato di un'irrigazione impropria. Allo stesso modo, questa può essere un'irrigazione insufficiente o eccessiva. Un altro motivo potrebbe essere il danno alla luce solare diretta. Le foglie di Aichrizon cadono durante il periodo di fioritura della pianta, ma questo è normale. La caduta delle foglie può iniziare più vicino all'inverno. Questo è un segnale che è ora che il fiore passi alla manutenzione invernale..

Malattie e parassiti

Con la cura adeguata di Aichrizon a casa, queste disgrazie non sono terribili per lui. Ma a causa dell'irrigazione sbilanciata, possono svilupparsi vari marciumi. La cura incurante provoca anche la comparsa di acari, cocciniglie, nematodi, cocciniglie, sciaris.