Accedi OK

Per ottenere una "palla" come nella foto, è necessario fornire a una pianta un vaso con una capacità di... 25-30 litri! Sì, niente di meno. In un vaso da 10 litri, questa varietà non si mostrerà. Inoltre, la capacità non dovrebbe essere stretta, ma ampia. Come un secchio non funzionerà. La "Principessa" avrà un aspetto diverso in una pentola larga.

Ho dato ai miei alyssum una terra "più grassa" - ho messo un sacco di humus ben marcito (ma non fresco!) In una pentola. Ecco dove si trova il fertilizzante naturale a lunga durata d'azione. Fino a metà estate non ho nutrito nulla. E poi - ho alternato il monofosfato di potassio con l'urea, cioè ho fatto lo stesso con il resto dei miei fiori.

In generale, questa varietà di Alyssum fiorisce normalmente anche senza "mangime" aggiuntivo. Se noti che la fioritura si è indebolita, controlla la presenza di ospiti inaspettati - parassiti. All'inizio dell'estate, mi salvo dalla pulce Aktara. E poi, quando compaiono tutti i tipi di farfalle e vengono portati a produrre bruchi molto voraci, tratto con Senpai.

Con il caldo annaffiava abbondantemente le sue "Principesse": ogni giorno, un annaffiatoio per una fioriera da 30 litri, o anche di più.

È necessario conservare l'alissum vegetativo fino alla stagione successiva secondo lo stesso principio delle petunie vegetative o calibrachoa, cioè le talee estive sverneranno, che diventeranno piante madri entro la primavera. Le talee sono più sicure che mantenere un uterino tagliato
copia.

Si consiglia di "tenere entro" con talee nel mese di luglio. Quindi il rooting sarà quasi al 100%. Puoi anche talee ad agosto. A settembre, le talee non mettono radici così rapidamente e bene come a luglio-agosto..

Prendo germogli giovani, non lignificati, verdi e flessibili per talee.

A proposito, sui preparativi per stimolare la formazione delle radici. Io stesso uso Kornevin. Sebbene tu possa tagliare senza di esso in primavera, tutto attecchisce bene. Uso Kornevin in polvere: immergo leggermente la parte inferiore del taglio, scrollo via l'eccesso. Se hai Radifarm, puoi usarlo durante il trapianto o la raccolta di piante quando sono già con radici..

Le talee dovrebbero radicare in un luogo caldo (ad esempio, a casa) "sotto una cappa" con ventilazione obbligatoria. Si consiglia di posizionare immediatamente le talee sotto le lampade, in modo che il processo di radicazione avvenga più velocemente e senza affondi. In estate, ovviamente, in nessun caso metterli al sole, solo una luce leggermente diffusa sulle finestre che non sono rivolte a sud.

Inumidiamo leggermente il substrato di radicazione in modo che non sia bagnato (preferibilmente da un flacone spray). A luglio, è meglio radicare le talee in compresse di torba e successivamente in una miscela di torba e vermiculite (in parti uguali). Se hai esperienza, puoi radicare l'alissum in pura vermiculite: forare i bicchieri (obbligatorio), versare la vermiculite, versare acqua, lasciarla scolare in modo che non stia nei bicchieri e usarla come substrato.

Quando le talee sono ben radicate, solo allora sistemiamo gradualmente il raffreddamento a + 15... 18оС. Acqua, ancora, senza fanatismo. Non fa paura anche se le foglie sono leggermente sollevate. Ma anche qui, letteralmente goccia a goccia. La baia è distruttiva!

Le talee radicate possono essere conservate in diversi contenitori durante l'inverno. Tutto dipende dalle dimensioni del sistema di root. Qualcuno ha abbastanza tazze da 200 grammi, qualcuno deve essere trapiantato in contenitori da 0,5-1 litri. Se il liquore madre inizia a ingiallire, questo è un segno di tenuta del contenitore. È necessario un trasbordo urgente.

Se usi parte del tuo terreno (da un giardino-giardino) durante il trapianto, assicurati che un lombrico non penetri nel bicchiere, a causa di esso il gambo potrebbe appassire.

Alcuni fiorai tengono semplicemente le talee radicate sui davanzali delle finestre, alcuni al fresco a + 15... + 18 ° C con retroilluminazione - chi ha quali condizioni. La retroilluminazione è ovviamente desiderabile. In ogni caso, alissum ama la frescura, cioè la finestra dovrebbe essere "più fredda". In primavera,
quando il sole si riscalda, la "Principessa" crescerà, crescerà nuovi germogli, che radicherai di nuovo. Prima di piantare l'alissum all'aperto in un vaso di fiori, dovresti prima coltivare le piante in una serra.

Soluzione per decorare aiuole e vasi con Alyssum

Il delizioso fiore di alisso è popolare tra i giardinieri. Incanta con la sua fioritura rigogliosa e il delicato aroma di miele. È preferito dagli appassionati di fiori bassi che crescono in modo compatto e con un cespuglio ramificato.

Descrizione del fiore di alisso

Alyssum è un rappresentante della famiglia dei cavoli, ci sono 100 varietà. Il fiore è sottodimensionato e tappezzante. I germogli fortemente ramificati hanno foglie pubescenti leggermente allungate. Le infiorescenze sono piccole: lilla, bianche. Iniziano a deliziarsi con la loro fioritura in primavera, fioriscono con l'inizio del gelo.

Il frutto è un baccello con semi che rimangono vitali per tre anni. Nella cultura, le piante perenni vengono coltivate. La pianta ha molti nomi. Si chiama lobularia, barbabietola, prato, pietra.

Varietà varietale

Alyssum marine (lobularia) raggiunge un'altezza da otto a quaranta centimetri. Si diffonde lungo il terreno con rami, formando soffici cespugli con foglie piccole.

Le infiorescenze di medie dimensioni emanano un aroma di miele. In natura puoi trovare i colori bianco e lilla. Nella cultura, l'abbondanza di fiori colpisce in diverse tonalità (rosa, viola). Questa specie è rappresentata da una varietà di varietà: Tiny Tim (nana, bianca); Esther Bonnet Deep Rose (rosa, fioritura lussuosa), altri.

Alissum roccioso perenne fortemente ramificato raggiunge un'altezza di trenta centimetri, cespugli emisferici fino a quaranta. Gli steli ramificati alla base hanno la capacità di lignificare. Le foglie sono di forma oblunga e si attaccano al cespuglio anche in inverno, formando fitte rosette. Le infiorescenze sono gialle con petali dentellati. Questo tipo è rappresentato da varietà come citrino (giallo limone), Compactum (piccole infiorescenze).

La resistenza al gelo è caratterizzata da alissum di montagna. L'altezza varia da dieci a venti centimetri. Le infiorescenze sono gialle, soddisfano la fioritura già ad aprile. Gli allevatori hanno tenuto conto della domanda di questo fiore e hanno sviluppato molte varietà. La popolarità ha vinto la varietà Paletta, che si distingue per un cespuglio in miniatura, un'altezza non superiore a dieci centimetri. Puoi scegliere da un'ampia gamma di colori: bianco, marrone.

Alyssum Big Jam a fiore grande si distingue per i colori: viola, lilla chiaro. I fiori raggiungono un'altezza di trentacinque centimetri. Resiste molto bene sia alla siccità che al freddo. Quando la temperatura è meno tre, la fioritura non si ferma.

I giardinieri stanno piantando la varietà Gold Placer, che cresce come un cespuglio sferico. Le foglie sono strette, i fusti coprono il terreno, le infiorescenze sono di colore giallo brillante. Il tappeto bianco fiorisce per un lungo periodo. È usato come pianta tappezzante. La varietà di tappeto rosa, che ha cespugli densamente ramificati, alti fino a dodici centimetri, è richiesta. Foglie pubescenti grigie, infiorescenze di una tavolozza rosa-lilla, questa varietà viene utilizzata per decorare aiuole, rabatok.

Scegliere un sito di atterraggio

Si consiglia di piantare una varietà rocciosa, raccogliendo un sito con terreno leggermente acido e leggermente alcalino. Un buon drenaggio è essenziale. Il raccolto non deve essere piantato in un'area bagnata o ombreggiata. Dovrebbe essere illuminato e ventilato, il che ti consentirà di avere piante attraenti sul tuo orto, piacevoli con la loro fioritura.

Regole di atterraggio

Alyssum viene piantato in piena terra negli ultimi giorni di maggio. Durante questo periodo non c'è più pericolo di gelo. È necessario effettuare la semina, tenendo conto della crescita della cultura in larghezza, viene preso in considerazione anche un intervallo di 40 centimetri. Dovrebbe essere praticato un foro leggermente più grande rispetto ai rizomi con una massa di terra.

Giardinieri esperti sconsigliano di approfondire eccessivamente la pianta. Dopo la semina, la cultura deve essere annaffiata bene. Se una piantagione viene effettuata su un'aiuola, i cespugli troppo cresciuti vengono divisi e piantati.

Come prendersi cura di alissum

La pianta crescerà bene solo con la dovuta cura. Il terreno deve essere allentato e le erbacce devono essere rimosse in modo tempestivo e irrigate. Alyssum è estremamente suscettibile alla mancanza di umidità. Questo si riferisce al periodo di fioritura. La regolarità dell'irrigazione dipende dalla temperatura e dall'umidità della regione..

Capire esattamente di cosa hai bisogno per annaffiare non è difficile. Per fare questo, scavare il terreno con una pala profonda quattro centimetri. Se si riscontra secchezza, è necessario iniziare l'irrigazione. Puoi ridurre queste azioni al minimo pacciamando il sito in primavera. Con la crescita della massa verde della pianta, viene eseguita l'alimentazione.

È necessario prendere Agricola-7 un cucchiaio, la stessa quantità di urea. Questa proporzione è calcolata per dieci litri di acqua. In precedenza, quando la pianta fiorisce, è necessario un fertilizzante complesso. Vale la pena sapere che il fiore annuale di alisso richiede un'alimentazione costante. Devi nutrirti quattro volte a stagione. Soggetto a questa regola, il fiore si diletterà con un'abbondante fioritura..

Cibo aggiuntivo

Non è consigliabile esagerare con la concimazione. Quindi un eccesso di minerali non ha il miglior effetto sull'aspetto dei fiori. I fertilizzanti vanno applicati durante l'irrigazione alla radice, assicurandosi che non cadano sulle foglie. Se ciò accade, è necessario lavare la soluzione concentrata con acqua, altrimenti potrebbero verificarsi ustioni delle foglie (macchie gialle) e il loro ingiallimento..

Riproduzione della cultura

La propagazione del fiore di Alyssum può essere effettuata per talea o materiale di semi. L'ultimo metodo è abbastanza semplice, i semi maturi vengono seminati nel terreno a una profondità di un centimetro e mezzo. È imperativo diradare le piantine dopo la germinazione.

La maggior parte dei coltivatori di fiori sceglie le piantine. Si distingue per la sua affidabilità. Vale la pena acquistare un primer universale. Il requisito principale è un basso contenuto di calce con pH 5,5-6,2. Tutto questo si inserisce nella scatola della piantina, i semi sono disposti sulla superficie del terreno.

Le colture richiedono una buona illuminazione. La serra è coperta con un foglio o un vetro. Devi mantenere la temperatura entro dieci, quindici gradi. Inumidisci moderatamente il terreno arieggiando la serra. I semi germogliano entro sette giorni. La medicazione superiore con fertilizzante complesso deve essere eseguita con l'aspetto della prima foglia. Si immergono solo quando compaiono due foglie vere. Quando le piantine crescono, vengono piantate in piena terra.

Se utilizzi la propagazione delle piante per talea, devi selezionare un sito con terreno fertile. Fornire ombreggiatura leggera per otto-dieci giorni. Per questo, puoi usare cappucci di plastica trasparenti. Le talee saranno provviste di umidità dell'aria.

Piantagione ringiovanente

Alyssum perenne cresce ogni anno lunghi steli. Questo stato di cose porta a una perdita di decoratività del cespuglio. La soluzione al problema è forse sostituendolo con un nuovo impianto. I semi maturi inizieranno a sgretolarsi, dando germogli. In autunno, i giardinieri rimuovono il vecchio cespuglio con la parte della radice. Ciò libererà spazio per la crescita di nuove culture..

Come potare l'alisso

Si consiglia di eseguirlo dopo che la pianta ha smesso di fiorire. Il taglio dei peduncoli eliminerà inutili sprechi di energia per la formazione dei semi. Un mese dopo queste azioni, è necessario eseguire la potatura di grandi rami, rimangono solo tre centimetri. Tali misure forniranno una buona crescita in autunno. È caratterizzato da abbondanti infiorescenze.

Gli alissi rocciosi perenni difficilmente resistono a temperature inferiori a -15 gradi. Ci sono momenti in cui un fiore si congela a basse temperature. Quando fa più caldo, le piante si scongelano e si riprendono.

Parassiti dei fiori

Se la cultura viene coltivata nel rispetto delle regole della tecnologia agricola, raramente si ammalano, sono colpiti da parassiti. Tuttavia, la falena del cavolo, le pulci crocifere ei bianchi infastidiscono i fiori. Per combatterli, vengono utilizzati farmaci. Quindi, la cenere e l'aceto sono usati contro le pulci crocifere. Per fare questo, due cucchiai di aceto vengono diluiti in un litro d'acqua. Le piante vengono spruzzate.

Per misure preventive, puoi usare un infuso di camomilla e tabacco con sapone da bucato. Questa soluzione uccide bene i bruchi. I giardinieri sconsigliano di farsi coinvolgere in preparazioni chimiche, poiché le api amano la pianta e questo è dannoso per gli insetti.

Con un'irrigazione impropria, le piante possono soffrire di muffa polverosa, marciume bruno che colpisce il sistema radicale. Per prevenire lo sviluppo della peronospora, è necessario utilizzare preparati di ossicloruro di rame, cuproxato, ordan. Puoi combattere l'oidio con il liquido bordolese, il topazio.

La pianta può subire una malattia virale del mosaico, che si manifesta con la comparsa di macchie gialle. Questo porta all'essiccazione delle foglie e alla loro morte. Non ci sono farmaci per questa malattia. Pertanto, è bene quando la malattia viene rilevata immediatamente. Quindi è necessario tagliare tutto il fogliame interessato. Questa misura è indicata anche per manifestazioni di oidio..

Si consiglia di annaffiare con un tubo flessibile o utilizzando il metodo sprinkler. Puoi posizionare il tubo al centro del tappeto di fiori per diffonderlo in modo uniforme, bagnando altri fiori.

Perché è utile alissum?

Questi fiori suscitano ammirazione non solo per la loro bellezza e il delicato aroma di miele, ma anche per le loro proprietà benefiche. Ciò è dovuto al fatto che i semi contengono il 25% di olio grasso. Contiene acidi organici come behenic, stearic, ecc..

Sulla base della massa verde della pianta, vengono preparati infusi, decotti, unguenti. Quindi, nel trattamento della scrofola e della scabbia, viene utilizzato un unguento per uso esterno. Due cucchiai di semi vengono mescolati con dieci cucchiai di strutto. Insisti per sette giorni. Il decotto di alyssum fa bene alle ferite e alle ulcere infette. A tale scopo, 40 grammi di massa secca vengono versati con tre litri di acqua bollente. Bollire per dieci minuti.

L'infuso universale di fiore di alisso può trattare malattie gastrointestinali, nevrosi, mal di testa, nevrosi. Per fare questo, versare 20 g di materie prime secche con un bicchiere di acqua bollente. Insisti per due o quattro ore. Consumare un cucchiaio più volte durante la giornata.

Alyssum nel design

La pianta può essere piantata in terreno roccioso e asciutto. Solo 1/4 della varietà varietale è richiesta nella progettazione del paesaggio. Questi sono i fiori più belli e resistenti. Per questi scopi, la lobularia marina è la più adatta.

Si sente benissimo sulle aree rocciose, l'irrigazione non è quasi necessaria. Se la fioritura è abbondante, la pianta cresce, assomiglia a una palla bianca come la neve. Offre un delizioso aroma di miele. I fiori possono essere piantati individualmente e in un'aiuola accanto ad altri fiori. La pianta ha un bell'aspetto anche nei vasi da fiori..

Sono state sviluppate molte nuove varietà che sembrano sorprendenti in giardino. Questi includono la varietà Green Wall, fioritura precoce, fioritura abbondante. Un incantevole tappeto della varietà di cappelli pasquali viene utilizzato nella decorazione dei bordi. Giga ha deliziosi fiori grandi. È la scelta migliore per balconi e cesti appesi. Può essere utilizzato per progettare percorsi da giardino. Ampel Alyssum è progettato per appendere i cesti. Si distingue per lunghi germogli e lunga fioritura..

I giardinieri consigliano di eseguire potature antietà, il che contribuisce al fatto che la pianta crescerà e fiorirà rapidamente. Poiché la pianta è un'eccellente pianta del miele, attira le api e, quindi, beneficerà altre piante, contribuendo alla loro impollinazione. Per far crescere un fiore di alisso, è necessario selezionare aree ben illuminate nel giardino, è preferibile il terreno sciolto.

Soprattutto, la pianta è adatta come elemento di scivoli alpini. Grazie al suo rivestimento piatto, sembra spettacolare, ombreggiando con successo i suoi "vicini". I designer consigliano di piantarlo accanto a fiori alti e stravaganti. Si consiglia di essere in armonia con peonie, iris, nontiscordardime, ecc. Si sposa bene con rose profumate, crisantemi affascinanti e arbusti fioriti, esalta la bellezza unica delle petunie. Inoltre, i migliori partner sono considerati coperture del terreno come aubrieta, phlox subulato, varie varietà di garofani (piumati, erbosi).

Le piante sono favorevolmente combinate con piccoli ciottoli, non perdersi tra i massi. Alcune varietà con una tavolozza argentata mettono perfettamente in risalto il lusso delle pietre e si armonizzano con esse. Queste piante sembrano particolarmente maestose quando si abbelliscono i muri di contenimento. Sono inerenti alla naturalezza e conferiscono completezza alla composizione.

A causa del colore vario dei petali, i fiori stanno benissimo in giardini rocciosi, colline alpine, aiuole. Ognuno può creare il proprio capolavoro da questi colori senza pretese. Sia i giardinieri esperti che i principianti saranno in grado di coltivare questi meravigliosi fiori..

Alyssum: il fascino della semplicità, della semina e della cura

Alyssum è una pianta bassa e graziosa con fiori profumati in miniatura della famiglia dei cavoli. Esistono specie sia perenni che annuali. Sul territorio della Russia, è particolarmente comune nel sud della Siberia. L'articolo ti parlerà di come piantare e prendersi cura di Alyssum.

Tipi di alissum

In natura ci sono circa 100 specie di alisso, circa 6 piante perenni sono comuni in floricoltura:

  • Alissum Gmelin - raggiunge un'altezza di 20 cm, cresce sotto forma di un cespuglio strisciante. I fiori sono di colore giallo chiaro. La fioritura inizia in aprile-maggio;
  • L'Alyssum marine è una pianta perenne, ma nella corsia centrale viene coltivata come annuale. Altezza fino a 25 cm, compatto. Fiorisce da giugno fino al gelo. I fiori sono bianchi e viola;
  • Alyssum Pyrenean - foglie basse (15-20 cm), arrotondate argentee, fiori bianchi. Periodo di fioritura - estate;
  • L'Alyssum strisciante è una pianta alta (40-60 cm), fiori giallo brillante abbastanza compatti. La fioritura avviene in tarda primavera;
  • Alyssum argenteo - raggiunge un'altezza di 80 cm, i fiori sono giallo limone. Fioritura maggio - luglio;
  • Rock Alyssum - cespugli sferici alti fino a 25 cm, bellissimi fiori giallo dorato che sbocciano in aprile-maggio.

Alyssum può raggiungere i 20 cm

I fiori hanno un meraviglioso profumo di miele. A causa di questa caratteristica, vengono spesso utilizzati per attirare le api sul sito..

È facile coltivare l'alissum.

Atterraggio

Alyssum è una pianta che ama la luce, quindi devi solo scegliere un luogo ben illuminato per questo. Il terreno dovrebbe essere leggero, hai sicuramente bisogno di uno scarico per l'acqua. Aggiungi ghiaia o sabbia se necessario.

Il terreno dovrebbe essere nutrito con fertilizzanti organici alcune settimane prima della semina in modo che sia leggermente alcalino o neutro. Per sbarazzarsi dei parassiti, il sito destinato alla semina viene versato più volte con una soluzione di permanganato di potassio.

Non appena il gelo è passato, l'alissum può essere seminato in piena terra

A maggio o giugno, quando è passata la minaccia del gelo notturno, i semi di alissum possono essere seminati in piena terra. Sono sparsi sulla superficie, cosparsi di un sottile strato di terra e pressati. Non è necessario seminare densamente, poiché la pianta non si immerge successivamente. Distanza ottimale 25 cm.

Se i semi germogliano ancora da vicino, devono essere accuratamente diradati. La distanza ottimale tra le piantine è di almeno 10 cm.

Un altro modo per coltivare l'alissum è dalle piantine. Il suo vantaggio è che la fioritura avviene prima di quando viene piantata con i semi. Il seme destinato a questo scopo viene seminato a fine febbraio - inizio marzo in cassette.

Il terreno di impianto dovrebbe essere sciolto e umido. I semi vengono accuratamente sparsi sulla superficie, pressati con la mano, ricoperti di pellicola e posti in un luogo caldo e luminoso. I primi scatti compaiono in 8-15 giorni. La cura consiste principalmente nell'idratazione tempestiva.

Le piantine vengono trapiantate in aiuole a metà primavera. Le fosse per la semina non dovrebbero essere profonde, leggermente più grandi del rizoma. Dopo che la pianta è stata piantata nella buca, deve essere annaffiata. Non piantare piantine troppo spesse. I fiori in questo caso cresceranno stentati..

Il terzo modo per coltivare l'alisso è in più vasi. Puoi mettere il vaso nella fioriera. In questo caso, le piantine compaiono nel quinto - settimo giorno. Durante il periodo di germinazione, è importante mantenere la temperatura dell'aria di almeno 10-12 gradi. L'irrigazione dovrebbe essere molto moderata.

Gli alberelli vengono trapiantati in un'aiuola all'inizio di giugno. Alyssum fiorisce fino al tardo autunno.

Alyssum cura

Alyssum è senza pretese. Si distingue per la resistenza alla siccità, non teme le alte e le basse temperature. La pianta perenne non ha bisogno di essere coperta per l'inverno.

C'è una particolarità: se cresce in una regione con inverni miti, preferisce stare in una piccola ombra. Se gli inverni sono rigidi, in estate Alyssum preferisce crogiolarsi al sole in un luogo luminoso..

Questa specie non ama l'irrigazione eccessiva o l'asciugatura eccessiva. Se la pianta viene essiccata, perderà tutte le foglie; se viene versata, le radici marciranno. In climi con umidità sufficiente, potrebbe non essere affatto annaffiato. Durante il periodo di siccità è necessaria l'irrigazione, soprattutto al culmine della fioritura. Se l'alissum è annuale, è necessaria un'irrigazione regolare. È necessario assicurarsi che l'acqua si diffonda uniformemente sul terreno.

Se hai scelto l'alissum di un anno, allora deve essere annaffiato regolarmente.

Affinché non ci siano dubbi sulla necessità di annaffiare, è necessario attaccare un bastoncino di legno a una profondità di 3 cm Se è asciutto quando viene estratto dal terreno, è necessaria l'irrigazione.

È importante potare le piante nel tempo, poiché ciò aumenterà il tempo di fioritura e migliorerà l'aspetto. Non puoi fare la potatura prima del freddo, poiché i fiori potrebbero morire..

All'inizio della primavera, dovresti rimuovere tutti i cespugli secchi, le foglie, i gambi. Lo stesso deve essere fatto in autunno dopo la fine del periodo di fioritura. Non dimenticare di allentare il terreno e diserbare le erbacce.

È importante concimare regolarmente Alyssum. La medicazione superiore dovrebbe essere eseguita almeno due volte all'anno. Per questo vengono utilizzati azoto e fertilizzanti complessi. Dipende da loro quanto sarà forte e sana la pianta e quanto saranno luminosi e rigogliosi i fiori..

Malattie

Tali malattie di alissum sono note:

  • muffa polverosa;
  • peronospora;
  • ruggine bianca;
  • mosaico virale.

Oidio: All'inizio della malattia compaiono macchie polverose su fiori e foglie. Possono essere facilmente cancellati, ma ricompaiono, aumentando gradualmente e diventando di un colore grigio intenso. Le foglie iniziano ad asciugarsi e cadono, i fiori si sbriciolano.

Se l'alissum cresce in una serra, è necessario asciugare l'aria e ventilare più spesso. Come misura preventiva, aiuta l'impollinazione delle piante con lo zolfo. L'alimentazione frequente con fertilizzanti azotati può portare a malattie. Al contrario, fosforo e potassio riducono il rischio di malattie..

Durante la prevenzione, l'impollinazione con lo zolfo aiuterà

Trattamento: rimuovere i fiori e le foglie colpite, spruzzare sulle piante una soluzione di permanganato di potassio (un cucchiaino in un secchio d'acqua), cloruro di rame. Puoi anche provare una soluzione di carbonato di sodio con sapone.

Peronospora: compaiono macchie bianche sulla parte superiore della foglia e una fioritura bianca sporca sul fondo.

Trattamento: abbassare l'umidità dell'aria, se l'alissum cresce in serra, spruzzando meno spesso e ventilando più spesso.

Le piante malate vengono rimosse, le piante sane vengono spruzzate con ossicloruro di rame, Previkur e prodotto biologico Baktofit.

Ruggine bianca: macchie bruno-verdastre compaiono sulla parte superiore della foglia e crescite bianco-gialle nella parte inferiore.

Trattamento: le piante malate vengono rimosse e il resto viene trattato con ossicloruro di rame. In futuro, devi diradare la semina. Se i fiori crescono in una serra, smetti di umidificare l'aria.

Mosaico virale: la comparsa di strani punti fantasia sulle foglie. Non sono interessate solo le foglie formate, ma anche quelle giovani e non aperte. La malattia non può essere curata. Inoltre, c'è un rischio molto elevato di contaminazione di piante sane da parte di un malato.

Gli esemplari malati devono essere distrutti immediatamente. I vasi di fiori, gli strumenti che sono entrati in contatto con una pianta malata devono essere disinfettati. Trattare le piante sane che hanno toccato il paziente con farmaci per rafforzare l'immunità.

Ho un grande giardino e orto, diverse serre. Amo i metodi moderni di coltivazione delle piante e la pacciamatura del terreno, condivido la mia esperienza.

Se per questa pianta viene scelto un terreno pesante e argilloso, il drenaggio non viene fornito, quindi questo può portare alla comparsa di peste marroni - peronospora. Questa malattia colpisce il collo della radice e le radici del fiore. Per il trattamento, si consiglia di assumere ossicloruro di rame e fungicidi. Ad esempio, i farmaci di Ordan, Thanos sono adatti.

Se i mezzi a disposizione, come sapone, soda o manganese, non sono stati in grado di superare l'infezione da oidio, si consiglia di utilizzare liquido bordolese o Topazio. Se si verifica un'infezione da peronospora, si consiglia di scegliere il farmaco Ordan e la miscela bordolese.

Parassiti

I parassiti più famosi sono: bruchi, falena cavolo cappuccio, bianco e rapa bianca, pulci crocifere.

Bruchi, farfalle possono causare danni particolari

La pulce crocifera è particolarmente pericolosa. La situazione è complicata dal fatto che è difficile affrontarla. Una soluzione di aceto dà un buon risultato. Per 10 litri d'acqua, prendi un cucchiaio dell'essenza e spruzza le piante. Questo dovrebbe essere fatto regolarmente fino a quando le giovani piante non diventano più forti..

Belyanki sono farfalle con ampie ali bianche. Sono di medie e grandi dimensioni. Volano di giorno. Prima di diventare una farfalla, questi bruchi sono lunghi circa 5 mm, verdi o grigio-marroni, con punti o macchie..

Rosicchiano boccioli di fiori e foglie. I bruchi si nutrono della polpa delle foglie inferiori. Lo scarico dai bruchi può irritare la pelle umana e persino uccidere gli uccelli..

Per combatterli hai bisogno di:

  • distruggere tutte le erbacce;
  • trova e distruggi periodicamente i nidi dei bianchi;
  • applicare una varietà di farmaci per il controllo dei parassiti.

La falena del cavolo è una farfalla dall'aspetto poco appariscente di colore grigio o marrone chiaro. I bruchi di questa farfalla mangiano le foglie e altre parti dei fiori. Le farfalle adulte si nutrono di nettare, ma depongono le uova, dalle quali i nuovi bruchi si schiudono dopo tre giorni, causando danni significativi alla pianta.

Il controllo di questi parassiti è complicato dal fatto che negli anni hanno sviluppato resistenza agli insetticidi. Pertanto, è necessario applicare varie misure per combatterli in un complesso.

Se vengono utilizzati agenti chimici, è imperativo ricordare il nome per non riutilizzarlo. Dopo il trattamento con preparati chimici, i bruchi iniziano a morire. L'effetto di solito dura due settimane.

È consuetudine combinare metodi chimici di controllo con quelli fisici. Questa è la raccolta manuale di bruchi e uova, diserbo.

Vari rimedi popolari si sono dimostrati efficaci. Tutti si basano sull'uso di sostanze dall'odore pungente e sgradevole (tabacco, bucce d'arancia, lavanda).

Le foglie di tabacco vengono versate con 10 litri di acqua bollente. Dopo che si è raffreddato, spruzzare le piante e il terreno intorno a loro. Prepara anche bucce d'arancia e lavanda essiccata.

L'uso e i vantaggi di alissum

Alissum è spesso decorato con scivoli alpini

Alyssum è ottimo per decorare gli scivoli alpini. Questa pianta si sviluppa così rapidamente che è ideale per essere utilizzata come tappeto..

Anche quando non ci sono fiori, i cespugli sembrano molto belli se sono modellati dalla potatura. E il colore leggermente argenteo delle foglie conferisce alla pianta un aspetto insolito..

È meglio piantare l'alissum in grandi gruppi, usare una combinazione di sfumature, sperimentare. È meglio combinarlo, ad esempio, con iris, non ti scordar di me, phlox.

I fiori sono insostituibili per decorare logge, balconi, terrazze. Per questi scopi, viene coltivato in vasi di fiori, in scatole. L'aroma della pianta, penetrando dalla strada nell'appartamento, migliora l'umore e rafforza il sonno.

Inoltre, l'alissum è anche una pianta medicinale. È usato nella medicina popolare come diuretico e lassativo. Aiuta anche con il raffreddore e anche come anestetico..

Quando mescolato con l'erba di cetriolo, agisce come un eccellente sedativo e ipnotico:

  • Un cucchiaio di materie prime viene versato con un bicchiere di acqua bollente, tenuto a fuoco basso per 5 minuti, raffreddato, filtrato. Bere un quarto di bicchiere tre volte al giorno.

La pianta è utilizzata anche in cucina come additivo per le insalate grazie al suo aroma di miele e al gusto eccellente. Ha il sapore di un ravanello.

Quindi, possiamo concludere sull'uso completo di questi colori in vari settori della vita..

Mentre guardi il video, imparerai come trapiantare l'alissum in un vaso.

Vantaggi di alissum: senza pretese, bellezza, aroma meraviglioso, versatilità. Tutte queste qualità lo rendono attraente per qualsiasi giardiniere..

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per comunicarcelo.

Tutto su alisso: foto, che cresce dai semi, quando piantare in piena terra

1. Sette segreti del successo:

1. Temperatura di crescita: l'alissum viene coltivato a una temperatura in estate - 18 - 24 ° С, in inverno - 12 - 14 ° С.
2. Illuminazione: ombreggiatura leggera dalla luce solare diretta.
3. Irrigazione e umidità dell'aria: mantenere il terreno uniformemente umido, ma non impregnato d'acqua durante la stagione calda, mantenere l'irrigazione al minimo in inverno.
4. Potatura: formativa, dopo la fioritura.
5. Terreno: tollera la maggior parte dei tipi di substrati con pH neutro.
6. Top dressing: mensile in primavera ed estate, non effettuato in autunno e inverno.
7. Riproduzione: semi, in primavera.

Nome botanico: Lobularia.

I fiori di Alyssum sono una famiglia. Crocifere.

Origine. Europa del Sud.

Descrizione. Alyssum o lobularia o barbabietola rossa è un'erba perenne attraente, compatta con fioritura molto abbondante e lunga. Fusti filettati, legnosi con l'età, ramificati.

Le foglie sono semplici, lanceolate, grigio-verdi, lunghe fino a 2,5 cm, con piacevole pubescenza, sono disposte alternativamente sugli steli.

I fiori di aliso sono molto piccoli, con 4 petali, raccolti in infiorescenze che compaiono sulla sommità di steli sottili, possono essere bianchi, rosa, viola, bordeaux, hanno un aroma di miele molto gradevole, intenso, amaro.

Altezza. 10 - 25 cm.

2. Crescere in campo aperto

L'Alyssum può essere piantato in piena terra immediatamente con i semi o in precedenza (il più delle volte) per coltivare piantine a casa. Anche per la coltivazione in campo aperto, utilizzare piantine acquistate nei negozi di fiori.

Per la propagazione di una pianta in piena terra, puoi usare semi della tua collezione. I semi vengono prelevati solo da baccelli completamente maturi che si formano sui cespugli nella prima metà dell'autunno.

Per la raccolta viene selezionata una giornata calda, asciutta e senza vento. Sotto i cespugli di lobularia, puoi stendere un foglio di giornale o una tela leggera e anche usare piatti usa e getta per raccogliere i semi. I baccelli possono essere strofinati direttamente sulla pianta con la punta delle dita, nel qual caso i semi si riverseranno direttamente sulla carta o sul panno.

Il materiale di piantagione risultante viene essiccato in un luogo caldo e confezionato in sacchetti di carta o tessuto.

Per strada, i semi vengono seminati all'inizio di maggio, quando la probabilità di gelate di ritorno è bassa o prima dell'inverno. La semina autunnale viene effettuata in modo tale che le piantine non compaiano prima dell'inizio dell'inverno..

Le specie perenni vengono spesso coltivate seminando i semi direttamente in piena terra.

Un luogo protetto dai forti venti viene selezionato per la semina e la semina viene effettuata in solchi poco profondi. La distanza tra le scanalature viene mantenuta a circa 15-20 cm.

Dall'alto, i semi sono ricoperti da uno strato di terreno spesso circa 1,5 cm, con un approfondimento più forte, la germinazione dei semi diminuisce drasticamente, poiché i giovani germogli non hanno abbastanza forza per superare un tale strato di terreno.

Durante la semina in autunno, i semi subiranno naturalmente una stratificazione preliminare, i primi germogli compaiono all'inizio della primavera e la fioritura inizia a luglio e dura fino al gelo.

Quando si semina a maggio, la fioritura arriverà un po 'più tardi, ad agosto. Dopo la comparsa dei primi giovani germogli, vengono diradati in modo da non interferire con lo sviluppo reciproco..

Per il metodo della piantina, i semi vengono seminati tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo. Le piantine vengono piantate in un luogo permanente nella seconda metà di maggio - quando lo strato superiore di terra con uno spessore di circa 8-10 cm si riscalda bene.

Alyssum preferisce luoghi ben illuminati inaccessibili a forti raffiche di vento con terreno neutro e molto nutriente contenente una grande quantità di materia organica.

I cespugli sono piantati in modo tale che tra loro rimanga una distanza di 40-50 cm Nonostante la sua bassa crescita, la lobularia può formare cespugli piuttosto larghi con steli di alloggio - questo deve essere preso in considerazione durante la semina.

Si consiglia di mescolare una piccola quantità di sabbia fluviale nel terreno in cui verrà piantata la pianta per migliorare il drenaggio.

I fiori vengono piantati tramite trasbordo: le giovani piante vengono rimosse dai bicchieri di plastica e immerse in una buca insieme a un pezzo di terra, senza distruggerlo.

Durante la semina, è necessario mantenere la stessa profondità alla quale la pianta era nella tazza. un approfondimento profondo può portare a un ritardo nella fioritura e nella decomposizione degli steli delle piante. Il terreno intorno alle piantagioni è leggermente pressato e ben versato con acqua.

Prendersi cura dei fiori coltivati ​​in campo aperto consiste nel diserbo periodico, allentamento del terreno, irrigazione e alimentazione tempestive.

Ricorda che le giovani piante che hanno bisogno di crescere verdi hanno bisogno di fertilizzanti ad alto contenuto di azoto. In età avanzata, per la formazione di gemme, sono adatti fertilizzanti per piante da fiore con un alto contenuto di potassio e fosforo..

In totale, dalla semina all'autunno, le piante vengono nutrite 4 volte, circa ogni mese.

Poiché Lobularia non ama asciugare eccessivamente il terreno e soffre anche di erbacce a crescita rapida, dopo aver piantato i suoi cespugli può essere pacciamata con segatura o paglia o torba.

Sfortunatamente, l'alissum non può resistere a gelate prolungate sotto i -15 C e non può svernare nella corsia centrale della strada.

Se decidi di lasciare questa pianta attraente e delicata per il secondo anno, portala a casa in autunno piantandola in un vaso. Tali piante fioriranno sul davanzale della finestra fino all'inizio di dicembre..

Alle latitudini più meridionali, per l'inverno, questi fiori sono ricoperti da uno strato di rami di abete rosso, foglie cadute o materiale non tessuto e cosparsi di neve in cima. Le piante vengono aperte all'inizio della primavera, non appena la neve si scioglie da questo luogo. Burachok da sotto il riparo apparirà immediatamente con foglie verdi.

Nei mesi primaverili la pianta viene potata, rimuovendo germogli congelati e vecchi.

3.Alyssum: piantare e partire

3.1 Suolo

Un terreno nutriente e ben drenato con un pH da neutro a leggermente acido compreso tra 5,5 e 6,2. Si adatta bene alla maggior parte dei tipi di terreno.

La maggior parte degli alissi preferisce essere in un substrato leggero e sufficientemente nutriente che consente all'umidità e all'aria di passare bene alle radici della pianta..

Per la coltivazione è adatta una miscela di humus, torba con foglie e terra di zolle. Per migliorare il drenaggio, viene aggiunta al terreno una piccola quantità di sabbia di fiume grossolana, perlite o vermiculite.

Gli alissi di roccia sono meno esigenti per la composizione del suolo e possono prosperare anche in terreni poveri di nutrienti con molte pietre.

3.2 Riproduzione, crescita dai semi

Alyssum si propaga per semi, che vengono piantati in primavera. La germinazione dei semi viene mantenuta per 3 anni, quindi diminuisce drasticamente.

  1. Per la semina, preparare piccoli contenitori di plastica con coperchio e fori di drenaggio sul fondo..
  2. Un piccolo strato di drenaggio sotto forma di argilla espansa fine è posto sul fondo del contenitore.
  3. Riempi i contenitori con terriccio a base di torba molto leggero e nutriente.
  4. Il substrato è ben inumidito con un sottile flacone spray.
  5. La semina viene effettuata sulla superficie del terreno, premendo solo leggermente i semi nel terreno con la punta delle dita. Puoi cospargere le colture sopra con un sottile strato di sabbia.
  6. Le piantine sono poste in un luogo moderatamente caldo (con una temperatura di circa 15-18 ° C) e un luogo ben illuminato senza luce solare diretta.
  7. Coprire il coperchio del contenitore o coprire le colture con vetro o un sacchetto di plastica trasparente per mantenere un'umidità elevata uniforme.

Periodicamente, il coperchio o il vetro viene rimosso, la condensa viene rimossa e il contenitore viene ventilato. I primi germogli possono essere visti entro 4-10 giorni - in questo momento, il coperchio può essere rimosso completamente dal contenitore.

Con la comparsa della prima foglia vera, le giovani piante vengono nutrite con fertilizzanti diluiti a metà della dose consigliata sulla confezione..

Un tuffo in tazzine separate viene fatto quando 2-3 foglie vere appaiono su ogni cespuglio. Dopo la raccolta, l'alimentazione viene effettuata anche dopo circa 7-10 giorni..

Quando le piante diventano anguste nelle tazze, vengono piantate per la residenza permanente..

La prima fioritura avverrà con alisso ottenuto dai semi all'età di circa 1,5 mesi.

Pertanto, è abbastanza facile coltivare barbabietole dai semi; spesso, anche l'auto-semina può essere trovata sotto i cespugli adulti..

Dai metodi di propagazione vegetativa, puoi usare il metodo degli strati d'aria. I gambi lunghi sono appuntati al terreno e leggermente cosparsi di terra. Dopo un po ', le radici appaiono nei nodi delle foglie e inizia una nuova crescita.

Le piante giovani vengono quindi separate dalle piante materne. quando hanno già un apparato radicale ben sviluppato e una parte di terreno verde.

Le talee per la riproduzione vengono utilizzate semi-lignificate, lunghe 8-12 cm.

  1. Il materiale di piantagione viene tagliato in primavera o in tarda estate. Utilizzare solo uno strumento affilato e sterile per la rifinitura.
  2. Le foglie inferiori vengono rimosse dalle talee, tutte le gemme.
  3. Le basi delle talee sono spolverate con ormoni della crescita.
  4. Il radicamento viene effettuato in un luogo caldo, all'ombra della luce solare diretta.
  5. Immergono le talee in un terreno ben inumidito e sciolto di torba e sabbia di fiume.
  6. Le giovani piante sono coperte con un cappuccio di plastica trasparente o un vetro per mantenere l'umidità uniforme.
  7. Il terreno viene periodicamente inumidito da uno spruzzatore fine, in nessun caso lasciandolo asciugare.

Il completamento con successo del processo di radicamento sarà indicato dalla comparsa dei primi segni di nuova crescita..

Tali talee attecchiscono bene anche in un semplice bicchiere d'acqua. Lo svantaggio di questo metodo è solo un leggero ritardo nello sviluppo quando si pianta nel substrato, quindi il sistema radicale si abitua semplicemente a nuove condizioni..

I cespugli di lobularia adulti possono essere divisi in 2-3 parti usando un potatore affilato. La superficie della ferita formata dopo questa procedura viene trattata con carbone tornito o cenere per l'asciugatura e la disinfezione.

In questo modo, le vecchie piante possono essere ringiovanite. I Delenki sono seduti in fori separati e annaffiati abbondantemente. La prima volta che tali piante dovrebbero essere curate con cura e l'irrigazione dovrebbe essere tempestiva..

3.3 Come coltivare in casa, potare

Quando la fioritura inizia a diminuire, taglia i gambi di 1/3 della loro lunghezza, questo aiuterà la pianta a formare germogli laterali e fiorire di nuovo. Dopo tale potatura e abbondante alimentazione, i primi germogli possono essere previsti in 2 - 3 settimane..

Per la potatura sanitaria, rimuovere tempestivamente i germogli vecchi e malati con un potatore affilato e sterilizzato: questo aiuterà a mantenere un aspetto attraente del cespuglio. Rimuovere anche le foglie ingiallite e secche che appariranno periodicamente alla base dei germogli..

3.4 Quando Alyssum fiorisce

Per lo più la fioritura avviene nei mesi estivi, con cure adeguate e potature tempestive, si può attendere l'inizio della rifioritura nella stessa stagione.

La fioritura più abbondante e più lunga sarà in quelle piante che ricevono annaffiature regolari, sono coltivate in un luogo ben illuminato e vengono nutrite in modo tempestivo..

Alcune varietà sono in grado di fiorire già alla fine della primavera e la loro fioritura può essere interrotta solo dal gelo e dalla neve..

3.5 Trapianto

Viene spesso coltivato come annuale e non necessita di reimpianto. Se necessario, puoi trapiantare piante da giardino in un vaso in autunno, prima dell'inizio del gelo.

Quando viene coltivato come pianta perenne, l'alissum viene piantato ogni anno in un substrato fresco in primavera.

  1. Per la semina viene selezionata una pentola con grandi fori di drenaggio..
  2. Uno strato di materiale di drenaggio è disposto sul fondo della pentola sotto forma di mattoni rotti, argilla espansa o frammenti di vasi di terracotta.
  3. Un piccolo strato di terreno viene versato sul drenaggio.
  4. È meglio spostare la boscaglia tramite trasbordo: in un nuovo contenitore viene posta insieme alla vecchia zolla di terra, senza distruggerla.
  5. Anche la profondità di impianto dovrebbe rimanere la stessa.
  6. Intorno al perimetro, la pianta viene cosparsa di substrato fresco, che viene leggermente pressato con la punta delle dita per rimuovere le sacche d'aria.
  7. Dopo la semina, la pianta viene completamente versata con acqua a temperatura ambiente e l'umidità in eccesso che appare nella padella dopo l'irrigazione viene drenata.

I fiori trapiantati vengono posti in un luogo ben illuminato senza luce solare diretta..

La prima medicazione superiore viene eseguita 2-3 settimane dopo il trapianto per dare al sistema radicale il tempo di abituarsi alle nuove condizioni.

3.6 Fertilizzante

Durante il periodo di crescita attiva, nutrire alyssum con fertilizzanti idrosolubili 1 volta al mese a metà concentrazione.

Lobularia non ama i nutrienti in eccesso, quindi la soluzione nutritiva viene preparata debole, diluendola con acqua fino a metà della dose consigliata sulla confezione.

Nei mesi invernali, l'alimentazione viene interrotta, dando alla pianta un periodo dormiente. La fecondazione riprende solo in primavera, quando compaiono i primi segni di una nuova crescita..

I fertilizzanti devono essere applicati solo dopo un'irrigazione preliminare abbondante, poiché l'ingresso di una soluzione nutritiva troppo concentrata sul sistema radicale nel terreno asciutto può causare ustioni.

Le giovani piante vengono alimentate con fertilizzanti ad alto contenuto di azoto per stimolare la comparsa di germogli e foglie, per esemplari più vecchi si utilizzano già fertilizzanti per piante da fiore ad alto contenuto di potassio e fosforo per la formazione abbondante di gemme.

La barbabietola reagisce positivamente all'uso di fertilizzanti organici sotto forma di liquame o humus e humus.

3.7 Malattie e parassiti

  • La pianta marcisce quando innaffia troppo spesso o drenaggio insufficiente.
  • Alyssum è in grado di gettare boccioli e fiori non aperti se, durante il periodo di crescita attiva, non aveva abbastanza umidità.
  • Un eccesso di fertilizzanti azotati costringe questa pianta a formare abbondante massa verde a scapito della fioritura.
  • Dalle malattie fungine sulla lobularia possono comparire peronospora, ruggine o oidio se conservato in condizioni troppo umide, in un locale fresco e poco ventilato. Inoltre, un buon prerequisito per la comparsa di malattie fungine è la coltivazione della lobularia in condizioni troppo anguste, quando i cespugli sono troppo vicini l'uno all'altro..
  • Un mosaico fogliare può apparire a causa di malattie virali - purtroppo le piante colpite non possono essere curate - devono essere distrutte.
  • La pianta fiorisce meno abbondantemente in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Le foglie ingialliscono quando vengono coltivate in un terreno troppo pesante, quando l'apparato radicale non riceve abbastanza ossigeno o quando viene violato il regime di irrigazione.

Tra i parassiti, una pianta può attaccare, ad esempio, una pulce crocifera, una falena cavolo. Se coltivate in casa, possono comparire cocciniglie.

3.8 Condizioni di crescita - Temperatura

La normale temperatura ambiente va dalla primavera al tardo autunno. Le condizioni da moderate a fresche che vanno da 15 a 18 ° C sono le più adatte per questo fiore..

Con l'inizio di un forte caldo estivo, le piante vengono portate nella stanza più fresca e abbondantemente annaffiate e umidificate l'aria. Se mantenuto costantemente in condizioni troppo calde, i tempi di fioritura saranno ridotti..

Durante i mesi autunnali e invernali la pianta dovrebbe essere mantenuta fresca - all'interno ad una temperatura di circa 5-10 ° C, in modo che acquisisca forza per la stagione successiva.

La pianta non tollera le gelate prolungate: i cespugli muoiono a temperature di -15 ° C e inferiori.

L'Alyssum argentea ha la massima resistenza al gelo: questa pianta può sopravvivere anche a -23 ° C.

3.9 Illuminazione

Alyssum preferisce un luogo ben illuminato senza luce solare diretta. La pianta può prendere il sole solo nelle ore mattutine e serali..

Durante il giorno, soprattutto in primavera e in autunno, è meglio ombreggiare il fiore, poiché l'attività del sole in questo momento è troppo alta.

Le varietà rocciose sono abituate alla luce solare diretta e si sentiranno male se coltivate in ombra parziale.

3.10 Irrigazione

Lobularia preferisce un terreno uniformemente umido senza seccare eccessivamente e ristagnare. Una volta asciutte, le piante sembrano lente, ma si riprendono molto rapidamente dopo l'irrigazione successiva. È particolarmente importante monitorare la regolarità dell'irrigazione durante il periodo di crescita e fioritura attive..

Nei mesi autunnali la frequenza delle annaffiature si riduce gradualmente e nei mesi invernali si annaffia molto meno, asciugando il substrato tra le annaffiature di circa 1/3 della profondità.

Per l'irrigazione, utilizzare solo acqua ben stabilizzata, filtrata o in bottiglia a temperatura ambiente. L'irrigazione con acqua di rubinetto, che non è stata difesa, contribuirà all'accumulo di sali nel terreno.

L'irrigazione deve essere eseguita in modo tale che l'umidità non penetri sulle foglie e sui boccioli dei fiori.

3.11 Spruzzatura

Alyssum si adatta bene all'aria secca degli alloggi; non è necessaria l'irrorazione. In autunno e in inverno, se mantenuta fresca, l'aria intorno alla pianta dovrebbe essere asciutta.

Ricorda che l'ingresso di gocce di umidità sulle foglie pubescenti può provocare la comparsa di marciume.

Lobularia preferisce stare in stanze costantemente ventilate con una buona circolazione d'aria.

3.12 Scopo

Una preziosa pianta da fiore decorativa che si sviluppa rapidamente e forma un denso tappeto fiorito. Se coltivato all'aperto, forma un bordo fiorito per un'aiuola, ha un bell'aspetto su un balcone o una terrazza.

Nelle aiuole viene utilizzato come tappezzante annuale, mentre nei locali l'alissum può essere conservato per diversi anni.

Nella cultura della stanza, è usato come una pianta ampelosa per vasi o tappezzanti.

Le varietà di roccia possono essere coltivate con successo sugli scivoli alpini.

Lobularia consente ai designer di creare composizioni multicolori da varietà con diverse sfumature di boccioli e la lunga fioritura, che si verifica anche in diverse varietà in momenti diversi, consente di ottenere un'aiuola in fiore dalla primavera all'autunno.

Le varietà rock hanno molte proprietà benefiche e sono utilizzate nella medicina popolare come antipiretico e antidolorifico, si ritiene che un decotto di questo fiore aiuti a sbiancare la pelle e sbarazzarsi di macchie senili e lentiggini. L'assunzione di un brodo di alissum all'interno favorisce la scissione e l'escrezione dei calcoli renali.

3.13 Nota

Foglie giovani, steli e fiori di alisso sono talvolta usati come condimento in insalate e altri piatti.

Idroponica.

4. Varietà:

4.1 Alyssum rock - Alyssum saxatile

Le piante perenni sempreverdi, originarie dell'Europa centrale e sud-orientale, non superano i 30 cm di altezza Le foglie sono di colore grigio-verde, lunghe fino a 12 cm In primavera o all'inizio dell'estate le piante formano infiorescenze apicali contenenti molti fiori giallo brillante. Il periodo di fioritura è piuttosto lungo - i cespugli sono in fiore per un - un mese e mezzo.

4.2 Alyssum maritimum

Una pianta perenne sempreverde proveniente dall'Europa meridionale con fusti sottili, robusti, spesso accomodanti e foglie strette e verdi. Durante il periodo di fioritura, si formano piccole infiorescenze alle sommità degli steli, costituite da fiori rosa, salmone, viola, bianchi o gialli. La pianta può scartare le gemme tra giugno e ottobre e tagliare le infiorescenze appassite può causare la rifioritura durante la stagione. I fiori di aliso emanano un aroma di miele estremamente piacevole.

4.3 Alyssum Wonderland

Piante in miniatura che spesso non superano i 10 centimetri di altezza. Hanno foglie oblunghe verde chiaro. Nei mesi estivi, le piante formano infiorescenze apicali di piccoli fiori a 4 petali, bianchi, lavanda, viola, rosa o bordeaux. La fioritura è così abbondante che i boccioli nascondono completamente il fogliame. La durata della fioritura può raggiungere i 50-70 giorni e per tutto questo tempo le piante emettono un piacevole odore dolciastro..

4.4 Alyssum Esther Bonnet - Alyssum Easter Bonnet

Varietà di medie dimensioni - i cespugli raggiungono un'altezza da 10 a 25 cm La pianta ha piccoli fiori graziosi e profumati nei toni del bianco, giallo, lilla, rosa, lampone, viola, salmone. Una caratteristica distintiva di questa varietà è la fioritura molto abbondante e lunga..

4.5 Alyssum di montagna - Alyssum montanum

Piante perenni sempreverdi compatte con fusti eretti, snelli e resistenti. La pianta ha foglie oblunghe verde-argento o verdi. Spesso questa varietà in miniatura non supera i 10-15 cm di altezza Fioritura precoce: i primi germogli possono comparire a metà primavera. I fiori sono di colore arancione dorato o giallo, coprono le piante così abbondantemente da nascondere completamente il fogliame.

Potresti anche essere interessato a: