Cura dell'aloe a casa, descrizione, tipi

L'aloe è il nome di un genere di xerofite e piante grasse erbacee a foglia perenne, arbustive, simili ad alberi, appartenenti alla famiglia degli Asfodelici. Area di distribuzione Africa, Madagascar, Penisola Arabica.


La menzione dell'aloe (ahal) si trova nella Bibbia. In russo, alcune specie di questo genere sono chiamate agave. Il fatto è che durante l'allevamento a casa, le infiorescenze apparivano raramente, da cui il nome - fiorendo una volta ogni cento anni. Anche se oggi, se la pianta deve essere curata, questo fenomeno esotico può essere osservato ogni anno.


Sin dai tempi antichi, la pianta è stata considerata un medico domiciliare, un simbolo di salute e longevità..

Descrizione dell'aloe

La pianta è costituita da un fusto con foglie carnose, leggermente ricurve, collegate a una rosetta a spirale. Sono lisce, seghettate (spine affilate, ciglia morbide), allungate, lanceolate, xifoidi e deltoidi. Colore dal grigio al verde scuro, a volte con macchie e tratti scuri o chiari.

Le foglie immagazzinano le riserve d'acqua chiudendo i pori in condizioni avverse, quindi la pianta è resistente alla siccità.

Su un peduncolo alto ci sono fiori a forma di imbuto di varie sfumature dal giallo al rosso.

Specie di aloe

Il genere di aloe ha circa 300 varietà.

Arborescens (simile ad un albero) è particolarmente popolare per l'allevamento indoor..

VisualizzaDescrizione, foglieFiori
Variegato (tigrato)Verde scuro, strisce trasversali chiare.Fioritura rara.Rosa, giallo.
Come un alberoLungo su uno stelo alto.Rosso, giallo, rosa, scarlatto.
Presente (fede)Gambo corto.

Verde carnoso lungo, con spine sui lati.

Arancio, giallo-arancio.
Spinoso (biancastro)Presa sferica.

Grigio-verde, con spine e macchie biancastre.

Giallo, poco attraente.
CosmoUn ibrido spinoso, ma di grandi dimensioni.
RauchGrigio con cuciture bianche.Arancio brillante che vira al giallo.
SquatGrigio-verde, decorato con macchie bianche sui capezzoli, spine bianche lungo i bordi.Rosso, arancione.
PiegatoAlto. Doppio stelo.

A forma di nastro grigio-verde, a forma di ventaglio. Bordo liscio, a volte leggermente frastagliato.

Rosso brillante.
Multi-foglia (spirale)Di forma triangolare, disposte a spirale. Verde, con piccole spine.Scarlatto.
YukundaVerde brillante con macchie bianche e spine rossastreRosa.
SomaloSimile a Yukunda, ma più grande.
HawortievidnoeVerde sottile con lunghe ciglia bianche al posto delle spine
Foglia oppostaGlauco, uno di fronte all'altro, con piccole spine rosse sui lati.
MarlotaBlu-argento con spine rosso-marroni.arancia.
Fiore biancoNessun gambo.

Lanceolata, grigio-viola con macchie bianche, spine.

bianca.

Cura dell'aloe vera a casa

Poiché l'aloe è una succulenta, prendersi cura di essa comporta gli stessi passaggi di tutte le piante simili..

ParametroPrimavera estateAutunno inverno
Posizione / illuminazioneQualsiasi finestra, preferibilmente est o sud.
Ombra in un forte sole. Si sente bene all'aperto, ma protegge dal sole diretto.Non disturbare.
Temperatura+22... + 25 ° C+8... + 10 ° C
UmiditàNel calore, spruzzare, evitando l'accumulo di acqua in uscita.Non importante.
IrrigazioneRegolare e abbondante, ma solo quando il terriccio si asciuga.
(circa - una volta alla settimana).
Durante la fioritura, aumenta.
Più raro. A temperature inferiori a +15 ° C, assicurarsi che il terreno sia completamente asciutto prima della successiva annaffiatura.
(una volta al mese).
Top vestirsiUna volta al mese (fertilizzante minerale per piante grasse).Non nutrire.

Piantare, ripiantare, piantare, scegliere una pentola, potare

Dopo aver acquistato una pianta, ha bisogno di adattamento entro due settimane.

Il piatto viene scelto in base alle preferenze.

  1. L'argilla consente al terreno di respirare, il che consente all'umidità in eccesso di evaporare. Ma al sole, quando le sue pareti si riscaldano, le radici della pianta iniziano a svilupparsi verso di loro, intrecciandole, mentre si seccano.
  2. Quelli di plastica ti permettono di annaffiare la pianta meno spesso, ma c'è il rischio di allagarla.

Composizione del suolo: terreno frondoso e fradicio, sabbia grossolana (2: 1: 1).

Le giovani piante vengono trapiantate ogni anno in primavera. 5 anni - dopo 2. Adulti - dopo 3 anni.

Il giorno prima del trapianto, l'aloe viene annaffiata. Quindi vengono eseguite le seguenti azioni:

  • Preparare una nuova pentola, stendere il drenaggio 1/5 (argilla espansa, mattoni rotti), versare il terreno.
  • Il contenitore con la pianta viene capovolto, rimosso con cura, posto in una pentola preparata, il terreno viene versato, accuratamente compattato (con un bastoncino smussato con una rotazione in senso orario).
  • Innaffiato un po ', quando la terra arriva sulle foglie, pulirlo accuratamente con una spugna umida, cercando di evitare che l'umidità penetri all'interno dello sbocco, questo può portare a marciume.
  • Posiziona il vaso di fiori in un luogo leggermente ombreggiato. Si conservano tre giorni senza irrigazione.
  • Cerca di non riorganizzare la pianta trapiantata per circa un mese.

Riproduzione

Esistono quattro metodi di riproduzione per l'aloe: seme, foglia, germoglio e bambini.

Seminale

In questo modo, puoi ottenere una pianta solo dopo un anno. Ottenere piantine e prendersi cura di loro richiede molta attenzione..

Foglio

Metodo abbastanza semplice. Il materiale di piantagione può essere ottenuto molto facilmente pizzicando la foglia dalla pianta madre; è meglio trattare il taglio con carbone attivo. Viene essiccato per circa 5 giorni. Poi si piantano in una piccola pentola con un substrato umido, premendo in 5 cm Coprire con un contenitore di vetro sopra. Tra due settimane dovrebbe mettere radici.

Talee

Taglia un gambo con circa 8 foglie. Essiccato per 5 giorni. Sono piantati in terreno umido, in modo che i fogli inferiori siano a contatto con esso. Posto su un davanzale in posizione soleggiata. Il rooting avviene entro un mese.

Bambini

Consiste nella separazione dalla pianta madre dei germogli provenienti dalla radice. Possono essere con o senza radici. Nel secondo caso, dopo un po 'dopo la semina, si svilupperà l'apparato radicale.

Problemi con cura impropria di aloe, malattie, parassiti

Il problema con le foglie, ecc..CausaTrattamento
L'asciugatura finisce.Crescita eccessiva del sistema radicale, mancanza di nutrizione.Trapiantato in un contenitore più ampio.
Torcendo.Mancanza di cure.Strofina con una spugna umida. Elimina polvere, sporco.
Consistenza acquosa, ingiallente, ammorbidente.Ristagno.Ridurre l'irrigazione, assicurarsi che il terriccio si asciughi prima della procedura.
Diradamento.Mancanza di illuminazione e acqua.Riorganizzato in un luogo illuminato. Si rovescia bene, puoi aggiungere acqua nella padella.
macchie marroni.Umidità insufficiente.Assicurati che durante l'irrigazione l'acqua scorra un po 'nella padella.
Morbide macchie verde scuro.Infezione fungina.Trattato con agenti antifungini Glyocladin, Trichodermin.
Arrossamento.Sole in eccesso.Ombra.
Autunno.Acqua di irrigazione troppo fredda.Innaffia la pianta solo con acqua stabilizzata.
Essiccazione del fusto, cessazione della crescita.Marciume radicale.Vengono rimossi dalla pentola, le parti danneggiate vengono tagliate, i tagli vengono trattati con carbone di legna e trapiantati in un nuovo substrato. In caso di marciume delle foglie inferiori, tagliare la parte superiore sana e, dopo che si è asciugata, piantarla. Tutte le parti malate vengono distrutte.
Morte delle piante senza una ragione apparente.Malattia da marciume secco interno.Evitare l'irrorazione profilattica con il fungicida Fitosporin.
Appiccicoso e brillante.Scudo.Tratta con acqua saponosa. Pulisce dagli insetti. In caso di infezione grave, spruzzare con farmaci, come Aktara.
ragnatela.Acaro di ragno.Spruzzato con Aktellik, Aktara o Bone Forte.
L'aspetto dei pezzi di cotone.Cocciniglie.Lavare gli insetti con l'infuso di aglio. Sono trattati con Aktara, preparati Fitoverm.
Tratti argentei, insetti visibili.Tripidi.Spruzzato con insetticidi Fitoverm, Karate, Aktellik.

Il signor Summer residente informa: l'aloe è un medico di casa

Le proprietà curative dell'agave sono note da diversi millenni. I medicinali a base di esso hanno effetto antinfiammatorio, disinfettante, coleretico, anti-ustione, cicatrizzante, aiutano a migliorare la digestione e l'appetito, curano le malattie della gastrite e dell'ulcera peptica. L'aloe è ampiamente utilizzata per scopi farmacologici e cosmetici..

A casa si usa per curare il comune raffreddore. In inverno, prendere foglie sufficientemente grandi, almeno 15 cm, passare attraverso un tritacarne, filtrare il succo, far bollire per non più di 3 minuti. 5 gocce vengono instillate in ciascuna narice con un intervallo di 3 minuti (non conservate, le proprietà curative scompaiono rapidamente)..

Il succo di aloe evaporato (sabur) viene utilizzato anche per la stitichezza, per aumentare l'immunità. Il suo utilizzo è controindicato per le persone con malattie del fegato, della colecisti, delle emorroidi, della cistite, durante il ciclo mestruale, delle donne in gravidanza.

Miscela di aloe bella e insolita: proprietà medicinali delle varietà, caratteristiche di cura e riproduzione

L'aloe è una pianta succulenta appartenente alla famiglia degli asfodelici. Ci sono più di 400 specie di piante diverse in tutta la famiglia..

In natura possono raggiungere dimensioni enormi. Popolare per l'allevamento domestico grazie alle sue proprietà medicinali e al suo aspetto.

Nell'articolo ti parleremo in dettaglio di tutte le proprietà utili dei diversi tipi di piante grasse e delle regole di cura.

Cos'è?

Il mix di aloe è una miscela di semi di diverse specie vegetali, per la coltivazione congiunta. Diversi tipi di Aloe, che possiedono un insieme comune di caratteristiche, preservano l'unicità della varietà e l'originalità. Le piante piantate insieme decorano qualsiasi interno con il loro effetto decorativo. Le proprietà curative dell'aloe esaltano il valore della pianta. Le seguenti specie sono adattate per la coltivazione congiunta tra loro:

  • A forma di cappuccio scarlatto.
  • Spinoso scarlatto.
  • Tigre scarlatta.
  • Aloe Marlota.
  • Avortia scarlatta.
  • Variegato di Aloe.

Per questo, le piante devono essere inizialmente piantate ad una distanza di almeno 10 cm l'una dall'altra, permettendo alle foglie di crescere. Man mano che crescono, le piante aumenteranno di dimensioni, è necessario assicurarsi che non interferiscano tra loro. Quando il contenitore diventa piccolo, dovrai trasferirlo in un contenitore grande. È possibile sedersi in vasi separati, installati in un'unica fioriera decorativa.

Proprietà medicinali delle varietà, foto

La maggior parte dei tipi e delle varietà di aloe ha proprietà antinfiammatorie e curative. I tipi più comuni sono.

Aloe Vera

L'aloe vera è spesso utilizzata nella medicina popolare come agente di guarigione delle ferite, utilizzata nella creazione di maschere cosmetiche e ha un effetto benefico sulla condizione della pelle. Utilizzato anche nella medicina professionale.

Come un albero

L'aloe arborescente, o agave, è considerata una delle più comuni. Le persone sono spesso utilizzate come agente antinfiammatorio, cicatrizzante, espettorante e immunostimolante. È ampiamente utilizzato durante la creazione di tinture, maschere, lozioni, ecc..

Insaponato

Differisce in un gran numero di germogli con un tronco mancante. Cresce fino a 50 cm di altezza, viene utilizzato in medicina, come antisettico naturale, e in cosmetologia, come costituente delle creme antietà.

Sulla base dell'aloe sono stati creati molti farmaci che hanno effetti antinfiammatori, lassativi, coleretici. Usato contro le ustioni, per curare le ferite della pelle, migliorare l'appetito e la digestione.

Le proprietà medicinali sono dovute alla composizione chimica della pianta. La linfa e le foglie della pianta contengono fino al 10% di sostanze resinose, acidi organici, fenoli, oli essenziali, poliuronidi, phytoncides, vitamine, acido crisofanico, emolina, aloina, rabarberon e molte altre sostanze biologicamente attive. La composizione chimica è molto ricca. Ciò consente di ottenere stimolanti biogenici utilizzati in un'ampia gamma di trattamenti..

Potresti anche essere interessato a leggere dell'aloe a strisce, una bellissima pianta ornamentale famosa per le sue proprietà medicinali..

Regole di base per l'assistenza domiciliare

Le piante grasse non sono piante molto stravaganti. Tuttavia, ci sono alcune regole che devono essere seguite quando si coltiva il mix di aloe.

  • Illuminazione. È meglio posizionare il vaso della pianta sul lato sud della finestra. Il mix di aloe ama la luce
  • Irrigazione moderata. L'aloe non dovrebbe essere versata, ma nemmeno le radici dovrebbero seccarsi. È necessario concentrarsi sul grumo di terra e sull'acqua mentre si asciuga. L'irrigazione è ottimale una volta alla settimana in estate e una volta ogni due settimane in inverno..
  • Temperatura. L'aloe si sente benissimo in estate alle nostre latitudini. In inverno, è necessario mantenere la temperatura intorno ai 14 gradi. A temperature più elevate e mancanza di luce, la pianta si allungherà.
  • Trasferimento. Una giovane pianta può essere ripiantata una volta all'anno. La pianta è più vecchia di tre anni, ogni tre anni. Ogni volta il contenitore dovrebbe essere più largo del 20% rispetto al precedente. Come trapiantare una pianta a casa? È meglio trapiantare tramite trasbordo, in modo da non danneggiare il sistema radicale. È necessario trapiantare in un terreno da giardino adatto mescolato con sabbia. Il vaso deve essere scelto in base alle dimensioni dell'apparato radicale. Ci devono essere dei fori nella parte inferiore per il deflusso dell'umidità.
  • Potatura. Questa procedura è necessaria per rinnovare le foglie. Taglia le foglie vecchie e secche con delle forbici affilate e trattate con alcol, quindi taglia i germogli laterali. Questo viene fatto in modo che le foglie vecchie o troppo cresciute non derubino la pianta..

Riproduzione

Puoi propagarlo per foglie, talee, semi, cime e bambini. Il metodo di riproduzione più ottimale per lo scarlatto è per talea. Questo metodo può essere considerato in modo più dettagliato..

Istruzioni dettagliate per la riproduzione di talee scarlatte:

  1. I germogli laterali vengono tagliati con un coltello affilato, il più vicino possibile al tronco della pianta madre.
  2. Dopo la semina, è necessario monitorare le condizioni della pianta, se la crescita è molto rapida e la pianta è angusta, trapiantarla in un contenitore adatto. In condizioni anguste, il sistema radicale si indebolisce. Successivamente, è necessario fornire alla pianta la massima cura..
  3. Dopo 6-7 giorni appariranno le radici, dopodiché le talee potranno essere piantate in vaso o in una composizione.
  4. Il terreno deve essere inumidito annaffiando moderatamente da un annaffiatoio o spruzzando la superficie del substrato.
  5. Dopo la lavorazione, il materiale viene radicato nel terreno, se ci sono più talee, è necessario osservare una distanza di 5-10 cm..
  6. Dopo 5 giorni, le talee devono essere rimosse e il taglio deve essere trattato con carbone attivo.
  7. Le talee vengono poste in un luogo buio e asciutto per 3-5 giorni..

Lo scarlatto può anche essere germinato con i semi, ma questo è il metodo più difficile e che richiede tempo. Prima di piantare, i semi devono essere disinfettati, germinati, trattati con preparati per la germinazione. Non vi è alcuna garanzia che i semi germoglieranno e, se lo fanno, le piantine devono essere poste in una serra con una certa temperatura e umidità. E solo dopo un anno o un anno e mezzo, una giovane pianta può essere piantata in vaso. Ma alcuni tipi di aloe, quando propagati dai semi, perdono le caratteristiche varietali.

Pianta unica scarlatta. Oltre al suo fascino decorativo, ha importanti proprietà medicinali, è senza pretese, facile da curare e riprodurre. Avendo un mix di specie di questa pianta sul davanzale della finestra, non solo puoi decorare l'interno, ma anche avere sempre il pronto soccorso a portata di mano.

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

Miscela curativa di aloe: descrizione e foto, varietà, sfumature di crescita

L'aloe è una pianta popolare nella famiglia degli Asphodelian. Apprezzare per le sue proprietà curative uniche.

Ci sono più di 400 specie e varietà, alcune delle quali vanno d'accordo in un unico contenitore..

L'articolo racconta in dettaglio le varietà della pianta, vengono presentate le foto della specie, nonché come prendersi cura a casa e propagarsi per talea.

Cos'è?

Il mix di aloe è la coltivazione di piante da semi di diversi tipi. Diverse varietà di aloe hanno un insieme comune di caratteristiche diverse, ma allo stesso tempo conservano l'originalità e l'unicità della specie. L'aloe può decorare qualsiasi interno. Inoltre, il loro valore è accresciuto da proprietà utili..

I seguenti tipi di piante vengono coltivati ​​insieme:

  1. Variegato di Aloe.
  2. Tigre dell'aloe.
  3. Aloe a strisce.
  4. A forma di calotta di aloe.
  5. Aloe spinosa.
  6. Variegato di Aloe.
  7. Aloe Marlota.

Quali varietà hanno proprietà medicinali?

Esistono molte varietà di aloe che hanno proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti. Ma le più popolari sono le seguenti varietà:

  1. L'aloe vera è utilizzata nella medicina professionale e tradizionale. Da esso vengono prodotti decotti curativi, maschere e shampoo. Possiede proprietà cicatrizzanti e ammorbidenti.
  2. L'albero di aloe o l'albero di aloe è usato come agente espettorante, immunostimolante e antinfiammatorio. Utilizzato per creare maschere, creme, tinture.
  3. L'aloe è saponosa o macchiata; è usata per produrre agenti coleretici. Affronta bene ustioni, ferite e migliora l'appetito.
  4. L'aloe variegata è usata per trattare ascessi, abrasioni e ferite. Usato per disturbi di stomaco. Allevia il naso che cola e l'infiammazione degli occhi.

La composizione chimica dell'aloe comprende:

  1. Sostanze resinose.
  2. Acidi organici.
  3. Fenoli.
  4. Oli essenziali.
  5. Vitamine.

E molti altri componenti utili. Ecco perché l'aloe è usata nel trattamento di varie malattie..

Nelle foto presentate puoi vedere come appare la pianta:

Aloe Vera
Centenario o albero di aloe
Aloe, saponosa o maculata
Variegato di Aloe

Cura della casa

Successivamente, si discute di come prendersi cura del mix di aloe, come nutrire e trapiantare correttamente la pianta in un altro vaso a casa e altre sfumature.

  • Temperatura. La temperatura ottimale del contenuto è di 20-26 gradi. In inverno, viene abbassato a 18-20 gradi, ma non inferiore a 13 gradi. Importante! L'aloe non tollera il gelo.
  • Irrigazione. In estate vengono annaffiati 2 volte a settimana, in estate 1 volta in 2 settimane. Eseguito dopo che lo strato superiore del terreno si è asciugato. L'acqua viene utilizzata separata o filtrata. Versare su una teglia e lasciare agire per 10-15 minuti, trascorsi i quali l'acqua rimanente viene drenata.

Devono essere presenti dei fori di drenaggio sul fondo del contenitore. Trasferimento. La procedura viene eseguita in primavera. I giovani aloe vengono trapiantati ogni anno e gli adulti dopo 2-3 anni. Il terreno è scelto per piante grasse o preparato in modo indipendente. Per fare questo, mescola zolla, terra frondosa, sabbia e humus. Il processo consiste nelle seguenti azioni:

  1. Sul fondo della vasca viene posato uno strato drenante di argilla espansa o ciottoli.
  2. L'aloe viene rimossa dalla pentola e le radici vengono esaminate per la putrefazione.
  3. La pianta viene calata in un nuovo vaso di fiori e gli spazi vuoti vengono riempiti di terra.
  4. Dopo di che il terreno viene leggermente compattato e posto in un luogo permanente.

Propagazione per talea

Il metodo più semplice di propagazione dell'aloe è considerato talee. La procedura viene eseguita in estate. Il processo si svolge nel modo seguente:

  1. Le talee di 10 cm vengono tagliate dalla base della pianta madre.
  2. I punti di taglio sono cosparsi di carbone attivo.
  3. Le marze vengono lasciate all'ombra per 2-3 ore.
  4. Una talea viene piantata nella sabbia bagnata a una profondità non superiore a 1 cm.
  5. Dopo che lo strato superiore si è asciugato, annaffiato.
  6. Con l'aspetto delle radici, vengono piantate in un luogo permanente.

Puoi anche coltivare l'aloe dai semi, ma questo è un modo difficile e che richiede molto tempo..

  1. Prima di piantare, il seme viene trattato con preparati per la crescita, ma anche loro non garantiscono che germoglieranno.
  2. I semi vengono piantati in una miscela di terreno frondoso, tappeto erboso e sabbia.
  3. Copri con un foglio.
  4. Ventilare e idratare regolarmente.
  5. E solo un anno dopo vengono trapiantati in vasi.

Ti consigliamo di guardare un video sulle talee di aloe e altri metodi di propagazione delle piante:

Il mix di aloe è una pianta ornamentale che sta benissimo in ogni interno. Allo stesso tempo, grazie alle sue proprietà medicinali, può alleviare molti disturbi. Facile da curare e si riproduce facilmente.

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

Regole per prendersi cura del mix di aloe a casa

Ci sono oltre 340 specie di aloe in natura. Alcuni di loro sono stati allevati incrociando o ibridando varietà. Sembrano molto belli e originali. Coltivato solo in casa. I benefici dell'aloe sono innegabili, la pianta è utilizzata nella medicina popolare e nella cosmetologia..

Cosa significa mix?

Mix è il nome generico per mescolare diversi tipi di semi di aloe da coltivare insieme. L'unicità e l'unicità di ciascuna di queste varietà ibride non cambia in quanto mantengono le caratteristiche generali della specie mista. Il valore di tali piante aumenta man mano che la nuova varietà conserva tutte le proprietà medicinali. Ma non tutte le varietà di aloe possono essere mescolate tra loro..

Quali specie possono essere coltivate insieme

Possono essere coltivate insieme solo quelle varietà che richiedono condizioni di manutenzione e cura simili. Questi tipi includono:

  • a forma di cappuccio
  • spinoso
  • eterogeneo
  • tigrato
  • degno
  • aloe marlota.

Queste specie possono essere coltivate in un solo vaso, assicurandosi che i semi siano inizialmente piantati ad una distanza di almeno 10 cm l'uno dall'altro in modo che le foglie abbiano spazio per crescere. Puoi anche seminare specie diverse in vasi separati e poi, quando le piante sono già un po 'più vecchie, trapiantarle in un vaso grande. La fioritura avviene circa una volta all'anno, o anche meno spesso. Questo periodo dura circa 12 settimane.

Regole di cura

Non è difficile prendersi cura dell'aloe, poiché appartiene a piante che non hanno pretese di cura e condizioni. Nonostante ciò, ci sono una serie di regole che devono essere seguite..

Caratteristiche del contenuto

L'assistenza domiciliare per un mix di aloe dovrebbe essere basata sulla creazione di illuminazione, irrigazione e temperatura dell'aria ottimali. I fiori amano la luce intensa. Pertanto, l'ideale sarebbe posizionare il vaso sul davanzale di una finestra in una stanza che si trova sul lato soleggiato..

La cosa peggiore per l'aloe è quando viene versata. È meglio annaffiare meno spesso e assicurarsi che l'acqua non rimanga non solo nel terreno, ma anche nella padella della pentola, poiché ciò può portare alla decomposizione dell'apparato radicale. In inverno, non è necessario spruzzare la pianta, ma in estate è necessario, ma qui è importante non esagerare..

Requisiti della stanza

L'aloe non è molto sensibile ai cambiamenti di temperatura o umidità, quindi non è necessario creare condizioni climatiche particolari nella stanza. In estate la temperatura ambiente è adatta a lui, mentre in inverno è meglio mantenerla intorno ai 15 gradi. Se la temperatura è più alta in inverno, la pianta può allungarsi piuttosto che crescere magnificamente. Pertanto, in inverno, si consiglia di rimuovere l'aloe dai davanzali se ci sono batterie calde sotto di loro..

Irrigazione

Esistono diverse regole per un'irrigazione corretta:

  • Innaffia la pianta non più di 1-2 volte a settimana.
  • Periodo di irrigazione attivo: primavera - metà autunno.
  • Tra un'annaffiatura e l'altra, il terreno nella pentola deve avere il tempo di asciugarsi..
  • In inverno annaffiano non più di 1-2 volte al mese, poiché il terreno nella pentola si asciuga.

Se la stanza diventa troppo secca in inverno e l'irrigazione non aiuta, non è possibile ridurre l'irrigazione, ma monitorare attentamente che l'acqua nel pozzetto non ristagni.

Fertilizzante

La crescita più attiva si osserva nel periodo da aprile a settembre. In questo momento, è necessario concimare la pianta non più di 1 volta al mese. Per fare questo, utilizzare una soluzione debole di fertilizzante minerale o un fertilizzante speciale per cactus e piante grasse. L'inverno è considerato un periodo dormiente, quindi non è necessaria alcuna fertilizzazione.

Trasferimento

Un giovane fiore può essere trapiantato circa 1 volta all'anno, se l'aloe ha più di tre anni, rispettivamente, una volta ogni tre anni. Durante il trapianto, devi prendere un vaso che sarà almeno un terzo più grande del precedente. A casa, il metodo del trapianto viene spesso utilizzato per il trapianto in modo da non danneggiare il sistema radicale. Per il trapianto, avrai bisogno di un terreno da giardino appositamente preparato mescolato con sabbia. Devono esserci dei fori sul fondo della pentola attraverso i quali l'acqua in eccesso verrà drenata. Per rinnovare le foglie dell'aloe si procede alla potatura. Foglie vecchie e germogli laterali vengono tagliati con forbici trattate con alcool. La potatura viene eseguita regolarmente man mano che la pianta cresce.

Propagazione vegetale

Puoi propagare il fiore di aloe in diversi modi:

  • le foglie
  • spara
  • talee
  • ragazzi
  • top
  • semi.

Il metodo di propagazione più adatto è considerato talee o germogli laterali. Allo stesso tempo, i luoghi in cui sono stati tagliati devono essere asciugati prima di piantare..

Puoi propagare per seme, sebbene questo sia il metodo più difficile e che richiede tempo. Prima del reimpianto, i semi devono essere disinfettati e trattati con agenti germinativi. Se i semi germogliano, devono essere posti per un po 'in condizioni speciali, dove ci sarà molta luce e temperatura ambiente ottimale..

Malattie e parassiti

La malattia più comune è la putrefazione delle radici, causata dall'irrigazione eccessiva della pianta e dall'acqua stagnante nella padella della pentola. Inoltre, questa malattia può essere causata dall'irrigazione con acqua troppo fredda. Se un tale fastidio è già accaduto, è necessario scavare la pianta, rimuovere le radici marce, cospargere le rimanenti con polvere di carbone o cenere. Quando si trapianta in un nuovo terreno, dovrebbe esserci più sabbia nel suo contenuto. La pianta non viene annaffiata per le prime 2-3 settimane dopo il trapianto.

Può seccarsi a causa del marciume secco. Con una tale malattia, è quasi impossibile salvare il fiore..

Spesso, l'aloe può infettare vari parassiti, i più pericolosi dei quali sono considerati: cocciniglie, cocciniglie, acari. Quando una pianta viene danneggiata da tali parassiti, vengono utilizzati preparati speciali per trattarla. Molto spesso si tratta di soluzione di aceto e insetticidi ad ampio spettro..

Oltre al suo fascino decorativo, l'aloe è buona perché non richiede particolari condizioni di manutenzione e cura. Le proprietà medicinali benefiche del fiore vengono esaltate mescolando diverse varietà.

Cura adeguata per il fiore di aloe a casa

Assistenza domiciliare all'aloe

Ogni coltivatore conosce la pianta di aloe. L'esotico dei deserti africani tollera facilmente condizioni di vita difficili. Ma l'agave ha conquistato i coltivatori di fiori non solo senza pretese, è un vero medico di casa ed è coltivato come pianta medicinale. Oltre alle specie medicinali, sono state allevate molte varietà decorative con un bel colore delle foglie e un aspetto insolito. Questo articolo ti parlerà dei segreti dell'assistenza domiciliare, della riproduzione, del trapianto, della varietà dell'aloe. Piccoli consigli ti aiuteranno a far crescere un fiore sano che delizierà sicuramente il suo proprietario.

Fiore di aloe: origine, descrizione, foto

L'aloe appartiene alle piante succulente, poiché è originaria delle regioni desertiche dell'Africa e dell'Arabia. Il genere ha più di 500 specie e appartiene alla sottofamiglia Asphodelic. In precedenza è stato separato in una famiglia indipendente. Il nome del genere è tradotto dal greco come "dare sale", dal latino - "amaro". Il succo esotico ha davvero un sapore amaro e salato.

È interessante! Quasi tutti conoscono le proprietà curative del succo di aloe, ma pochi sanno che la natura lo ha dotato di amarezza per proteggere il cespuglio dagli erbivori..

L'habitus dei rappresentanti del genere è diverso: dalle erbe agli individui simili ad alberi. A seconda della specie, gli esotici hanno un tronco o uno stelo, frondoso con placche carnose. Nella forma, le foglie lineari-lanceolate assomigliano a spade lunghe fino a 60 cm e sono raccolte attorno allo stelo in fitte rosette a spirale.

La natura ha progettato i bordi dei piatti in vari modi: con denti, spine, ciglia e ha lasciato un bordo liscio per alcune foglie. Le dimensioni delle rosette e l'altezza dell'esotico dipendono dalla specie. Quindi, le rosette possono essere piccole 8-12 cm o enormi con una lunghezza del fogliame fino a 3 m. La crescita di alcuni rappresentanti del genere raggiunge i 15 m.

L'aloe appartiene alle xerofite, cioè abitanti delle regioni aride. È comune che le piante grasse accumulino umidità, mantenendo costantemente una piccola scorta in caso di siccità. Se esamini una sezione di una foglia al microscopio, puoi vedere piccole cellule che compongono la polpa. Questa struttura consente di mantenere a lungo una scorta di umidità e di spenderla se necessario. La protezione contro la perdita di umidità include anche la chiusura dei pori della pelle per prevenire l'evaporazione.

Conoscere! Il nome in lingua russa della pianta è agave. Nasce dalla convinzione che l'esotico fiorisca una volta ogni cento anni.

In effetti, le piante perenni selvatiche fioriscono già dai 3-5 anni di età. Un lungo peduncolo si eleva dal centro della rosetta, alla cui sommità si forma un'infiorescenza racemosa. Il pennello contiene fiori a forma di campana con teste pendenti. Corolla lunga fino a 5 cm, i petali sono colorati nei toni del bianco, giallo, arancione e scarlatto. Dopo l'appassimento, si formano frutti a capsula cilindrica. Il frutto è diviso in tre camere, all'interno delle quali si trovano piccoli semi triangolari.

Il succo e la polpa esotici sono ricchi di antiossidanti, vitamine del gruppo B, acido ascorbico, tocoferolo, beta-carotene. Una composizione così utile è stata notata 3 mila anni fa. La medicina tradizionale e popolare utilizza preparati a base di aloe per curare malattie del tratto gastrointestinale, tubercolosi, ustioni, malattie degli occhi e anemia. Succo condensato - sabur, è usato come lassativo e stimolante del sistema digestivo. Prima di usare una medicina naturale, dovresti familiarizzare con le controindicazioni, valutare i benefici e i danni al corpo.

Aloe: specie e varietà

La succulenta che conosciamo ha più di 500 congeneri, circa 30 specie si trovano in coltura. Le seguenti varietà di aloe possono essere trovate più spesso sul davanzale della finestra:

  • simile ad un albero: agave;
  • variegato o tigrato;
  • aloe vera - indiana, Barbados;
  • spinoso.

Centenary è un esotico originario del Sud Africa. Ha l'abitudine di un bonsai o di un arbusto alto fino a 5 m. Sul davanzale della finestra l'agave cresce fino a 1 m. L'arbusto si ramifica fortemente, ha un tronco eretto che raggiunge uno spessore di 30 cm. Cicatrici di foglie vecchie sono visibili dal fondo dei germogli. Nella zona delle radici crescono germogli laterali, utilizzati per la propagazione vegetativa..

Il fogliame alternativo sembra abbracciare gli steli. La superficie del piatto è liscia grigio-verde con spine lungo i bordi. Alla sommità del fusto, la chioma forma una fitta rosetta fino a 80 cm di diametro, le foglie xifoidi sono massicce, convesse inferiormente e concave all'esterno. Il piatto è lungo 20-60 cm, largo fino a 6 cm e spesso 1-1,5 cm.

In natura fiorisce ogni anno, ma quasi mai a casa. Alla sommità di un lungo peduncolo, i boccioli si raccolgono in una fitta infiorescenza racemosa. Le corolle sono di colore arancione, la lunghezza del petalo è di 4 cm, i semi non maturano a casa.

In una nota! Il centenario viene coltivato come pianta medicinale, utilizzata in cosmetologia e medicina.

La varietà tigre è un cespuglio alto circa 30 cm, privo di gambo. Il ricco fogliame verde è ricoperto da strisce o macchie bianche, ha un bordo spinoso. Le placche triangolari sono lunghe 15 cm e larghe alla base 5-6 cm, in primavera lancia un lungo peduncolo con un mazzo di boccioli scarlatti o rosa. L'apparato radicale è potente, ben sviluppato, in rapida crescita.

L'aloe vera è originaria delle Isole Canarie, ma si è diffusa ampiamente in tutto il mondo grazie alle sue proprietà curative. Viene coltivato in molti paesi, utilizzando preziose materie prime per la produzione di medicinali, cosmetici, alimenti. Con un apparato radicale sottosviluppato, forma dense rosette frondose fino a 60 cm di diametro, il fogliame carnoso variegato è cosparso di granelli bianchi, ha spine acuminate lungo il bordo. Fiorisce in primavera con fiori tubolari di tonalità giallo o arancio.

L'aloe spinosa è un'altra popolare varietà indoor. La perenne ha foglie carnose e fitte, raccolte in una rosetta del diametro di 60 cm La superficie del piatto è ruvida, ricoperta di macchie bianche, piccole spine siedono lungo il bordo. Si riferisce a specie medicinali, raramente fiorisce. I fiori sono giallo-arancio, siedono saldamente in un grappolo a più fiori.

Conoscere! I coltivatori inesperti confondono questa specie con l'haworthia a strisce. I cespugli sembrano identici, ma l'Haworthia non ha una tenda in cima ai record..

L'Aloe Rauha è di grande interesse per i fioristi indoor. La pianta variegata ha costituito la base di molte cultivar decorative. Donny ha lame verde scuro con bordi rosa. Il fiocco di neve ha fogliame quasi bianco..

I grandi rappresentanti che vengono coltivati ​​nelle serre includono le seguenti specie:

  • Marlot;
  • tozzo;
  • dicotomico;
  • fortemente ramificato;
  • a forma di berretto;
  • fiore bianco;
  • a forma di ventaglio;
  • spaventoso.

Quest'ultima varietà cresce fino a 3 m di altezza. La specie ha preso il nome dall'ombra rossastra del fogliame e dalle grandi spine rosso-marroni situate sia lungo il bordo che lungo la superficie del piatto. In primavera appare un lungo peduncolo con 5-12 pennelli di fiori rosso-arancio. Enormi rosette vengono coltivate su scala industriale per l'estrazione di materie prime medicinali. Il succo viene utilizzato nell'industria farmaceutica, per la creazione di cosmetici.

Fanny. Una pianta perenne è rappresentata da piccoli alberi o cespugli alti 3-5 m. Su ogni ramo, le foglie verde-grigiastre sono disposte a forma di ventaglio.

È interessante! Tra i rappresentanti del genere ci sono piante molto rare. Ad esempio, l'aloe helenae (Elena) è endemica del Madagascar e conta non più di 30 adulti.

Aloe a casa

Puoi vedere di persona la semplicità della perenne africana. Basta scegliere il posto giusto per l'esotico e di volta in volta interessarsi alle sue condizioni. Un animale domestico così verde è considerato l'ideale per le persone impegnate e le varietà decorative possono soddisfare il proprietario con una forma o un colore interessante..

Posizione

Quando si sceglie un posto per una pianta perenne, si dovrebbe tener conto della sua maggiore necessità di illuminazione. Il vicinato con dispositivi di riscaldamento per un fiore non è un ostacolo, non tollera l'eccessiva umidità dell'aria. È preferibile posizionare i vasi sulle finestre a sud o sud-ovest, ma cerca di posizionare i cespugli lontano dalle correnti d'aria.

Illuminazione

A casa, la perenne cresce nei deserti, dove il sole batte senza pietà dalla mattina alla sera tardi. Per un corretto sviluppo, fornire all'esotico il massimo livello di illuminazione durante tutto l'anno. Anche durante un periodo di inattività, le prese dovrebbero crogiolarsi al sole o ai raggi artificiali..

Conoscere! La luce solare diretta non danneggerà il cespuglio, ma se cresce con una luce moderata, dovrà adattarsi alle nuove condizioni. Ombreggia brevemente i vasi.

Irrigazione

L'animale domestico verde è incredibilmente resistente alla siccità. Possiamo dire di più: l'umidità in eccesso è distruttiva per lui. Prima dell'irrigazione, assicurati che la palla di terra sia completamente asciutta. In estate, l'irrigazione viene effettuata per immersione ogni 7-10 giorni.

Metti la pentola in una bacinella e attendi che il terreno sia saturo di umidità. Più vicino all'inverno, l'irrigazione viene ridotta in modo che durante il periodo di inattività, l'irrigazione venga effettuata ogni 30-35 giorni. L'irrigazione dall'alto non è consentita. Se l'acqua entra nel fogliame o all'interno dello sbocco, l'africano si ammalerà e potrebbe morire di decomposizione..

Top vestirsi

Le dure condizioni dei deserti hanno reso la perenne senza pretese in presenza di fertilizzanti, ma le forme decorative avranno bisogno di un'alimentazione aggiuntiva per mantenere un aspetto lussuoso. A tale scopo, acquista un fertilizzante universale per piante grasse o cactus. È meglio prendere medicazioni liquide e diluirle con acqua per l'irrigazione. Il mangime granulare brucerà il sistema radicale.

Applicare fertilizzanti durante la stagione di crescita attiva, da aprile a fine estate. Frequenza di alimentazione una volta ogni 2-3 settimane. Fino a quando i cespugli piantati non attecchiscono completamente, l'alimentazione non può essere effettuata. La stessa regola si applica alle persone malate..

In una nota! Anche se dimentichi di applicare il fertilizzante in tempo o lo escludi completamente dal "menu" dei fiori, l'aspetto degli sbocchi non si deteriora.

Potatura

I cespugli non richiedono sagomatura, ma la potatura viene utilizzata nei seguenti casi:

  1. Per mantenere l'aspetto estetico, le foglie morte vengono rimosse.
  2. Quando si estrae l'uscita, le radici sono esposte: è possibile tagliare la parte superiore della testa e radicare nuovamente l'uscita.
  3. Se hai bisogno di ottenere materie prime medicinali, taglia una delle foglie più basse. Utilizzare uno strumento sterile e rimuovere completamente la placca il più vicino possibile allo stelo.
  4. La rimozione di prese extra per le figlie non è chiamata potatura, ma se produci una crescita giovane, assicurati di rimuovere i bambini.

Temperatura

Lo sfondo della temperatura per una pianta perenne varia a seconda della stagione. In autunno e in primavera, la temperatura ambiente ottimale è di circa 18-20 18 ° C.

Per l'estate i vasi vengono posti sul balcone o in giardino, tenendo d'occhio la luce solare diretta dalle 12 alle 16 ore. L'esotico tollera temperature superiori a 30 ° C senza danni alla salute. La manutenzione invernale richiede l'organizzazione di un periodo di dormienza con una diminuzione della temperatura di fondo a 13-14 ° C. Tale regime viene mantenuto da novembre a febbraio, quindi le condizioni precedenti vengono gradualmente ripristinate..

Attenzione! Assicurarsi che la temperatura dell'aria non scenda sotto i 10 ° C in inverno. Un clima così freddo è distruttivo per l'abitante del deserto.

Umidità dell'aria

Ciò che l'abitante del deserto non tollera è l'umidità eccessiva. La regola si applica non solo all'irrigazione, ma anche all'umidità dell'aria circostante. Scolare il liquido rimanente dalla padella per evitare i vapori in eccesso. Non spruzzare prese!

Substrato

Per il normale sviluppo dello sbocco, una perenne necessita di un substrato speciale. Usa il terreno acquistato per i cactus durante la semina e il reimpianto. Per coloro che vogliono creare una miscela di terreno da soli, è necessario combinare una parte di sabbia e terra di zolle, aggiungere 2 parti di terreno frondoso. Prima di mescolare i componenti, aggiungere un po 'di carbone e piccoli frammenti di mattoni.

Trasferimento

L'apparato radicale della pianta si sta sviluppando rapidamente e il terreno nei vasi tende a esaurirsi rapidamente. Notando un rallentamento della crescita, è necessario trapiantare. Le giovani crescite necessitano di questa operazione ogni anno e gli esemplari maturi ogni 2-3 anni.

Riproduzione di aloe

Una pianta perenne può essere propagata per seme o vegetativamente.

Conoscere! La riproduzione del seme non conserva le caratteristiche varietali, è laboriosa e richiede tempo, quindi è usata raramente.

Entro la fine dell'inverno, la mini-serra viene riempita di terreno per i cactus e i semi vengono seminati. All'interno del contenitore viene costantemente mantenuta un'elevata umidità, la temperatura di fondo è di 20 ° C. I germogli dovranno aspettare molto tempo, lo sviluppo delle piantine è lento. Quando i germogli crescono 2-3 foglie, ogni esemplare può essere tagliato in un contenitore separato.

Per la propagazione vegetativa, utilizzare la parte superiore del cespuglio, foglie o "capretti". Il modo più semplice è staccare la crescita delle radici e piantarla in un contenitore separato. La parte apicale viene tagliata e asciugata per 2-3 giorni fino a quando il succo non smette di risaltare. La corona può essere radicata in acqua con l'aggiunta di 1 pastiglia di carbone attivo o piantandola immediatamente nel terreno. Le foglie per la propagazione vengono prese dal basso, tagliate alla base ed essiccate. Il taglio deve essere lavorato con carbone di legna. Radicare le piastre in un substrato sabbioso.

I figliastri (germogli laterali) a volte si formano tra le foglie. Questo materiale è adatto anche per la propagazione vegetativa. Il figliastro tagliato viene cosparso di carbone tritato, essiccato e radicato in acqua o sabbia. Quando il materiale ha radici, viene trasferito in vasi separati e coltivato come pianta adulta..

Importante! Quando si radica nel terreno, mantenere un'umidità elevata, ma non coprire il materiale per non provocare processi di decomposizione.

Processo di trapianto di aloe

Per trapiantare i cespugli, utilizzare i seguenti suggerimenti:

  1. Il momento migliore per il trapianto è la metà della primavera, quando finisce il periodo dormiente. Ma in alcuni casi, gli individui possono essere trapiantati indipendentemente dalla stagione di crescita, ad esempio in caso di malattia.
  2. Fino all'età di cinque anni, le prese vengono trapiantate ogni anno, quindi ogni 3 anni.
  3. Ogni contenitore successivo dovrebbe avere un diametro maggiore di 2 cm rispetto al precedente, scegli il diametro di un vaso delle stesse dimensioni della crescita del cespuglio.
  4. È preferibile utilizzare pentole in ceramica che lasciano passare l'aria e facilitano l'eliminazione dell'umidità in eccesso. Verificare la presenza di fori di drenaggio.
  5. Prendi il terreno per trapiantare la stessa composizione in cui cresceva la succulenta.
  6. Coprire i fori di drenaggio con cocci, aggiungere uno strato di argilla espansa. Aggiungi 3 cm di miscela di terra fresca.
  7. Rimuovi la pianta perenne dal vecchio contenitore. È meglio farlo quando il grumo di terra è completamente asciutto..
  8. Metti il ​​cespuglio con un pezzo di terra in una nuova pentola e copri i bordi con terra fresca. Compatta la terra con una matita.
  9. Lascia il punto di crescita a 1,5-2 cm dal suolo.

Attenzione! Immediatamente dopo il trapianto, la perenne non viene annaffiata. La prima irrigazione viene effettuata in 2-3 giorni..

Per accelerare il processo di adattamento, ombreggiare i cespugli e aumentare la temperatura a 22-25 ° C.

Malattie e parassiti dell'aloe

Un ospite tropicale è raramente attaccato da parassiti. A volte afidi o cocciniglie si depositano sul fogliame. Gli insetti vengono distrutti con insetticidi. Il fodero può essere semplicemente rimosso dalle foglie e gli afidi vengono raccolti con un panno insaponato..

La succulenta ha una debole immunità ai funghi, soprattutto alle malattie putrefattive del fusto e delle radici. È quasi impossibile rilevare la malattia in una fase precoce, quindi la maggior parte delle persone muore se infettata da funghi. Se noti la fase iniziale del marciume nel tempo, puoi prendere misure di soccorso tagliando la corona per il successivo radicamento. La lotta contro il decorso della malattia è inutile, pertanto sono preferibili misure preventive: irrigazione moderata dopo che il terreno si è asciugato, bassa umidità.

Caratteristiche di semina e cura a casa per vari tipi di aloe

Quasi tutte le regole di cura descritte sono applicabili a diversi tipi di piante grasse africane, ma ci sono ancora lievi differenze..

Come un albero

Il famoso agave differisce dai suoi simili in un articolo speciale e in alta crescita. Molto spesso, l'arbusto si rompe sotto il peso della corona, quindi deve essere legato a un supporto. L'esotico ama l'aria fresca, ma ha paura delle correnti d'aria. Nonostante un nome così interessante, ogni individuo vive non più di 20 anni.

Questa specie richiede potature periodiche, poiché cresce rapidamente germogli. In soli 3 anni, la boscaglia è in grado di allungarsi fino a un'altezza di un metro e mezzo. Controlla il ritmo di sviluppo come desideri. Propagazione vegetativa mediante talea apicale di germogli laterali. Tutte le parti della boscaglia sono utilizzate per scopi medicinali..

Importante! Se l'agave decide di farti piacere con fiori luminosi, sbrigati a rimuoverlo dal suo luogo di residenza permanente. Il forte profumo di gemme provoca mal di testa.

Un mix non è affatto una varietà, ma una miscela di semi diversi. Di conseguenza, devi fare un grande sforzo per ottenere la varietà di varietà desiderata. Prima di acquistare i semi, prestare attenzione al tempo di raccolta. Il materiale del seme perde la germinazione molto rapidamente, quindi sono necessari solo semi freschi. Prima di piantare, vengono immersi per un giorno in un panno umido, è possibile aggiungere all'acqua uno stimolatore della crescita.

Affinché le piantine si sviluppino meglio, è meglio identificare immediatamente i semi in vasi separati. Le condizioni di crescita sono descritte appena sopra, nella sezione sulla riproduzione. Con il progredire dello sviluppo, vengono effettuati trapianti periodici. Mixture Mix ti consentirà di coltivare diverse varietà contemporaneamente.

Spinoso

L'aloe spinoso non è impegnativo per la composizione del substrato. Il terreno del giardino mescolato con sabbia è adatto. Un animale domestico verde fiorisce spesso in casa, soggetto a una buona illuminazione. L'irrigazione viene effettuata solo con acqua calda e stabile, altrimenti il ​​cespuglio può gettare via il fogliame. Si riproduce dai bambini, non necessita di potature.

Motley

La lussuosa perenne si distingue per il suo colore insolito, ha proprietà curative. A causa del rapido sviluppo di un potente apparato radicale, richiede necessariamente trapianti sistematici. Per mantenere un aspetto decorativo, è possibile utilizzare fertilizzanti per piante grasse o brodo vegetale, infuso di cenere dalle medicazioni. Si riproduce da bambini e prole apicale.

Conoscere! Questa varietà è resistente alle malattie putrefattive.

Aloe Vera

A differenza dei suoi compagni, il dottore verde preferisce crogiolarsi alla luce solare diretta. A causa del lento tasso di crescita, non necessita di trapianti troppo frequenti, viene fecondato solo 6 mesi dopo il trapianto. Assicurati di osservare un'irrigazione moderata, un periodo dormiente, una buona illuminazione. Non spruzzare il green ward e proteggerlo dalle correnti d'aria.

Pianta fiorita

In natura, un ospite tropicale fiorisce regolarmente, rilasciando un lungo peduncolo dal centro dello sbocco. Puoi osservare la fioritura ogni anno con l'arrivo della primavera o dell'estate e alcuni cespugli fioriscono due volte l'anno. L'infiorescenza a forma di spiga contiene grandi fiori tubolari oa campana di circa 1 cm di diametro e lunghi fino a 5 cm, i boccioli hanno un aspetto spettacolare e contengono molto nettare. Il colore dei petali è dominato da toni caldi: giallo, arancione, rosa, scarlatto. Gli esemplari con corolle bianche sono estremamente rari..

A casa, un tale spettacolo dovrà aspettare più di una dozzina di anni e la fioritura avverrà solo in condizioni favorevoli. Gli esemplari da interno non portano semi, il peduncolo è molto più corto ei fiori sono più piccoli. Dopo che le corolle sono appassite, la freccia dovrebbe essere rimossa.

Problemi crescenti con cure improprie

La maggior parte dei problemi di salute delle piante esotiche o la perdita di decoratività sono associati alla violazione delle regole di coltivazione.
Con irrigazioni frequenti o abbondanti, un ospite tropicale è minacciato di morte per putrefazione dell'apparato radicale e della parte inferiore del fusto. Allo stesso tempo, il fogliame si ammorbidisce e gli steli cadono. In questa situazione, è quasi impossibile salvare la presa.

L'unico modo efficace è radicare la corona e poi piantarla in un nuovo vaso. La prevenzione di questo problema sarà il rispetto di un regime di irrigazione più che moderato. Attendere che la zolla sia completamente asciutta prima dell'irrigazione..

La mancanza di umidità sull'abitante dei deserti colpisce solo 2-3 mesi dopo l'ultima irrigazione. Il cespuglio svanisce estremamente raramente, ma anche questa opzione è possibile. Se noti piatti rugosi e flaccidi, assicurati di innaffiare il tuo reparto verde.

La mancanza di luce è controindicata per un ospite esotico. Se vedi fogliame diradamento e corona sparsa, devi prenderti cura di ulteriori fonti di illuminazione..

Consigli! Le lampade a luce fredda possono essere utilizzate come fonte di luce aggiuntiva.

L'ultimo problema che può affrontare un fioraio è la crescita stentata. È sufficiente aumentare l'area di alimentazione del cespuglio trapiantandolo in un nuovo vaso. Assicurati di rinnovare il terreno.

Conoscendo le regole per prendersi cura dell'aloe a casa, puoi coltivare forme sia decorative che medicinali di questa pianta..