Come cresce l'ananas in natura, in quali paesi?

Come cresce l'ananas, non tutti lo sanno. Alcune persone pensano che cresca su una palma, infatti - sul terreno. È una pianta erbacea e, sebbene cresca in climi caldi e aridi, le sue foglie possono essere lunghe fino a due metri. È arrivato in Europa dal Brasile. Ma oltre al Sud America, la sua gamma si trova nella zona equatoriale dell'America centrale, dell'Asia, nonché in Australia e Africa. È possibile coltivare ananas nelle serre, così come una pianta d'appartamento che dona una vegetazione lussureggiante.

Descrizione dell'ananas

Appartiene alla famiglia delle bromelia, una specie di ananas. Puoi vedere nella foto come crescono gli ananas in natura. Ha vari nomi: ananas crestato, grande o vero. È un'erba perenne. Raggiunge un'altezza di 60 cm.

  • Le foglie. Lungo, stretto, ruvido con polpa succosa e bordi frastagliati. Sono assemblati in una presa.
  • Fiori. Situato nella parte superiore dello stelo che emerge dall'uscita. Ce ne sono molti e sono disposti a spirale e densamente, formando un'infiorescenza chiamata pannocchia. I fiori nel processo di crescita e sviluppo del feto crescono insieme. Un paio di foglie rimangono sulla sommità del fusto, da cui si forma una cresta.
  • Feto. Nella forma matura, è un frutto seme, che raggiunge un peso di 2 kg e simile a un cono di conifere, che ha una tinta marrone dorato con un grande ciuffo verde. Il gambo del peduncolo cresce attraverso il seme. Intorno ad essa si trova una deliziosa polpa succosa agrodolce, che è ricoperta da una buccia spessa e ruvida formata dalle parti legnose del fiore e dalla foglia di copertura. Il frutto acerbo è molto pungente. Brucia le labbra, la laringe e le pareti dello stomaco e dell'intestino. È un forte lassativo. La frutta matura perde la sua asprezza e diventa dolce e succosa.
  • Semi. Non si formano nelle varietà coltivate. Nella loro forma naturale, si trovano nei nidi del feto sotto forma di ovuli.

Dove crescono gli ananas

La patria di questi deliziosi frutti è l'altopiano del Mato Gross, situato tra il Paraguay e il Brasile. Fu da questo luogo trecento anni fa che la pianta iniziò a diffondersi nei caldi territori tropicali. Gli allevatori hanno allevato molte varietà con diverse sfumature di gusto. In quali paesi crescono gli ananas? Piantagioni di frutta dolce si trovano in India, Thailandia, Stati Uniti, Cina, Vietnam, Messico, Zaire, Filippine, Taiwan, Azzorre.

Ma non è tutto. Gli ananas in serra possono essere coltivati ​​in qualsiasi area con un numero sufficiente di giorni di sole. È noto che nei secoli XVIII-XIX furono allevati e ricevettero frutti nelle serre di alcune tenute nobiliari in Russia. Ma i frutti più deliziosi e succosi si ottengono dalle piantagioni dove crescono gli ananas. I paesi da cui provengono le principali forniture si trovano alle Hawaii, nelle Filippine, oltre che in Costa Rica, in Brasile. Sono coltivati ​​utilizzando una tecnologia appositamente sviluppata e hanno grandi frutti..

Ananas in natura

I frutti di questa straordinaria pianta sono adatti per la coltivazione in climi caldi e aridi. Come crescono gli ananas in natura, dove la pioggia è rara? La pianta è completamente adattata per raccogliere l'umidità e conservarla per periodi asciutti. Il ruolo principale in questo è svolto dalle foglie lunghe e strette che sono concave verso l'interno, il che aiuta l'acqua piovana e le gocce di rugiada a rotolare fino alle radici..

L'acqua si accumula nella polpa succosa delle foglie. Una pelle spessa e ruvida protegge dalla sua evaporazione dalla pianta. I frutti di un ananas che cresce in condizioni naturali sono piccoli, pesano fino a un chilogrammo. Sono più della metà delle dimensioni di quelli che crescono nelle piantagioni.

Come vengono coltivati ​​gli ananas nelle piantagioni

Per questo sono state allevate varietà speciali, in cui il periodo di maturazione è molto più breve di quello degli ananas ordinari. Come cresce una pianta nelle piantagioni, perché i tempi della loro maturazione naturale non sono del tutto accettabili per la produzione di massa di ananas? Per accelerare il processo di fruttificazione, vengono utilizzate tecnologie speciali. Sulle creste vengono piantate piante già radicate, ottenute facendo germogliare una cima verde, alta almeno 0,2 metri.

La distanza tra loro è di 2 metri. Per impostare rapidamente le gemme, la pianta viene trattata con gas acetilene. Un altro trucco per produrre frutti di grandi dimensioni con sufficiente succosità è impedire ai fiori di impollinarsi. Per fare questo, vengono messi su sacchetti di plastica, che impediscono l'accesso di insetti e uccelli. Su enormi piantagioni viene utilizzata l'irrigazione e la lavorazione automatiche. Tutto ciò ti consente di riprendere fino a tre raccolti all'anno..

Quanto tempo e come cresce l'ananas

Una volta nel terreno, il seme di ananas germoglia e ci vogliono dai 12 ai 15 mesi prima che fiorisca. Per tutto questo tempo si forma lo sbocco delle foglie. Solo dopo un anno si verifica la formazione di fiori lilla o viola. Dopo la fioritura compaiono piccole bacche che crescono insieme in un breve periodo di tempo formando un unico frutto.

Ci vogliono fino a 6 mesi per maturare. Poiché la pianta è una pianta perenne, i suoi frutti possono essere ottenuti più volte. Ora sappiamo come cresce l'ananas. Per ridurre il periodo di maturazione del frutto, utilizzare "ciuffo" verde germogliato. Ciò consente di dimezzare il periodo di crescita e fruttificazione..

Crescere in serra

L'ananas è una pianta termofila. Se può rimanere a lungo senza acqua, non può crescere senza luce solare. Pertanto, è necessario che i locali della serra siano caldi e con luce diffusa. Questo metodo di coltivazione degli ananas è ampiamente utilizzato in Europa e nella Russia meridionale. La tecnologia di coltivazione è leggermente diversa qui..

Al posto del terreno naturale, viene utilizzata una miscela di terra, che viene irrigata con acqua leggermente acidificata. Questo porta a una rapida crescita delle piante. C'è una condizione speciale qui. L'irrigazione non deve essere eseguita con acqua fredda. Dovrebbe essere a temperatura ambiente. In nessun caso dovresti inondare la pianta e lasciare che l'acqua ristagni..

Coltivazione di ananas al chiuso

Sarà fantastico, ma i frutti tropicali possono essere coltivati ​​nelle condizioni di un appartamento o di una casa. È vero, il frutto sarà piccolo e non avrà un ricco sapore di ananas. Ma chi vuole provare ha bisogno di acquistare il frutto maturo. Dovrebbe essere di colore giallo e leggermente morbido. Esistono due modi per piantare una pianta:

  • Taglia con cura il gambo dell'ananas insieme alla parte superiore verde, versalo in un barattolo d'acqua, mettilo lì e mettilo in un luogo luminoso. Conserva finché non crescono piccole radici. Successivamente, pianta in una pentola capiente, ma non più di 4 litri.
  • Taglia la parte superiore dell'ananas. Elaborare il taglio in una soluzione debole di permanganato di potassio. Asciugare e piantare in una pentola, annaffiando di tanto in tanto per formare radici. Una condizione importante è la temperatura ambiente. Dovrebbe essere compreso tra 25 e 28 gradi.

Affinché l'ananas sia a suo agio e cresca bene, saranno necessarie diverse condizioni. Il terreno nel vaso dovrebbe essere per piante da interno, il luogo in cui si trova il contenitore con il processo dovrebbe essere soleggiato, l'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere calda e stabilizzata. È richiesta un'alimentazione regolare con un complesso di fertilizzanti selezionati specificamente per le bromelie.

È ora di prendere la frutta a casa

Questo è un processo lungo. Devi essere paziente e seguire tutte le raccomandazioni. Perché la pianta attecchisca, deve passare un mese e mezzo. Le foglie in crescita te ne parleranno. Dopodiché, dovrebbero passare almeno sei mesi. Durante questo periodo, la pianta attecchirà, le foglie cresceranno e formeranno una rosetta da cui crescerà lo stelo. I fiori appariranno su di esso. Dopo che l'orecchio è fiorito, al loro posto si formano piccoli frutti, che gradualmente cresceranno insieme formando un ananas.

Per accelerare il processo di crescita, è possibile utilizzare una soluzione di carburo di calcio, che viene preparata al ritmo di 1 cucchiaino per 0,5 litri di acqua. Viene infuso durante il giorno. Questo metodo accelererà notevolmente la crescita della pianta e in 12-15 mesi avrai un frutto coltivato a casa tua. Bene, ora sappiamo dove crescono gli ananas. Sicuramente non crescono su un albero, anche se sembrano coni.

Un ananas. Fatti interessanti, proprietà utili

Oggi il frutto dell'ananas sta diventando sempre più popolare e richiesto ogni anno. Ciò è dovuto alla sua utilità e gusto. Contiene vitamine dei gruppi A, B, C.Nella sua composizione sono state trovate sostanze e oligoelementi utili per l'organismo umano, tra cui iodio, zinco, potassio, calcio e ferro. Il suo gusto unico lo rende adatto all'uso nei dolci, nella preparazione di vari piatti e in cucina.

Gli ananas contengono la sostanza bromelina. È un enzima che può abbattere i grassi. Questa proprietà è molto richiesta in questi giorni, perché ci sono sempre più persone che vogliono perdere peso ogni anno..

Abbiamo già scritto che la temperatura per la normale maturazione dell'ananas dovrebbe essere compresa tra 24 e 28 gradi. Con qualsiasi deviazione verso l'alto o verso il basso, lo sviluppo della pianta viene sospeso.

È noto che gli ananas coltivati ​​nella piantagione differiscono da quelli naturali non solo per dimensioni e gusto, ma anche in assenza di semi. Qual è la ragione di ciò? A causa del fatto che i cespugli vengono trattati con acetilene durante la coltivazione. Quando viene utilizzato, inizia a fiorire, ma i semi non si sviluppano..

Quanto cresce l'ananas

L'insolito sapore agrodolce dell'ananas è associato a molte persone con vacanze e paesi caldi. Nonostante il fatto che negli ultimi anni il numero di frutti della pianta sugli scaffali sia aumentato notevolmente, per molte persone rimangono esotici. E quanti saranno sorpresi di apprendere che l'ananas non è solo gustoso e salutare, ma anche perfetto per la coltivazione in casa. capisci tutto correttamente, le difficoltà nel crescere non sono molto diverse dalle difficoltà nel coltivare le solite radici.

Quanto sta crescendo

L'ananas non è un arbusto, ma un'erba che raggiunge i due metri di altezza. Se decidi di piantare questa cultura a casa, dovresti tenere conto del fatto che è considerata una pianta perenne, quindi all'inizio la pianta spenderà tutte le sue forze su uno sbocco fogliare. I primi mesi osserverete come crescono le foglie e si ispessisce il tronco con un diametro di 20-80 cm.

Affinché la pianta si prepari al periodo di fioritura bisognerà attendere 12-18 mesi dal momento della semina, i tempi esatti dipenderanno dalla varietà che si sceglie, ma in media non differiscono molto da una specie all'altra. Durante questo periodo si apriranno piccole infiorescenze, partendo dalle file inferiori della pianta, diffondendosi lentamente fino alle gemme superiori. Alla fine della fioritura, l'Ananas assumerà una forma più o meno familiare a tutti. Affinché il frutto maturi completamente, sarà necessario attendere 3-6 mesi, dopodiché l'ananas viene tagliato.

Riferimento! Per ottenere nuovi frutti, devi usare germogli freschi.

Cosa influenza la crescita

Per non dover aspettare dai dieci ai quindici anni per la fruttificazione, deve fornire tutte le condizioni necessarie: dalla temperatura ai fertilizzanti. Non importa dove provi a coltivare l'ananas: in una serra o in una casa, la temperatura non dovrebbe mai scendere sotto i 18 gradi Celsius, ma è preferibile mantenere la temperatura entro un raggio di 25-30 gradi Celsius. Dovresti anche evitare qualsiasi ipotermia della pianta, quindi non posizionarla mai su superfici fredde e in inverno installare una lampada fluorescente accanto ad essa per 12 ore di luce diurna.

L'irrigazione è altrettanto importante per la piena crescita. Per l'irrigazione è adatta acqua a 30 gradi mescolata con succo di limone. Inoltre, l'uscita della pianta necessita di irrigazione. Ma non esagerare, l'umidità in eccesso può portare al decadimento delle radici delle piante. Non dimenticare di spruzzare la pianta con acqua tiepida..

I fertilizzanti minerali complessi, ad esempio l'azalea, avranno un effetto positivo sullo sviluppo dell'ananas. I fertilizzanti alcalini dovrebbero essere evitati e l'ananas dovrebbe essere spruzzato con una soluzione di solfato ferroso più volte al mese (1 g di vetriolo per 1 litro di acqua).

Puoi accelerare la fioritura fumigando la pianta. Per fare questo, avvolgere l'ananas nella plastica e posizionare i carboni fumanti o le sigarette accanto alla pentola per 10 minuti. Ripeti la procedura 2-3 volte, aspettando circa una settimana tra le fumigazioni.

Aderendo ai suggerimenti presentati sopra, riceverai un frutto succoso e grande già da un anno e mezzo a due anni dopo la semina..

Come e dove cresce l'ananas in natura

Sapore tropicale leggermente aspro, succo, lingua mordicchiante: l'ananas ci dà questo sapore. I frutti hanno proprietà sorprendenti per bruciare i grassi, dare vigore, restituire potenza. E rimane anche delizioso in forma secca, in scatola e in salamoia, sostituendo le caramelle nocive. Come aiutare a crescere l'ananas, è possibile allevarlo a casa - leggi in un nuovo materiale.

L'ananas è una pianta perenne termofila con una gustosa polpa densa e acida. È stato allevato per molti secoli: i frutti hanno contribuito a sopravvivere alle tribù di africani e indiani in tempi antichi, prima della scoperta dell'America da parte di Colombo. Gli ananas venivano salati, fermentati, fritti sul fuoco, bolliti. Utilizzato per realizzare fibre per abbigliamento, stuoie, reti da pesca e cesti.

L'ananas sembra così insolito che c'è ancora un dibattito: cos'è veramente? Frutta o bacche? Come cresce l'ananas - a terra o su un albero? I biologi curiosi hanno capito da tempo la natura di questo esotico. Si scopre che l'ananas non è altro che un'erba che ama semplicemente il calore e l'umidità. Alcune varietà di erba sono appena sopra i 30 cm, mentre altre crescono fino a due metri di altezza: tutto dipende dalle condizioni climatiche e dalla nutrizione.

Poiché l'ananas è generalmente senza pretese, hanno iniziato a coltivarlo attivamente ben oltre i confini dell'Africa. Oggi è allevato in Australia, Asia, America. Anche nel clima temperato russo, è realistico coltivare frutti su un davanzale o in una serra. Ma se saranno dolci è una grande domanda. Alcune varietà di frutta porteranno esclusivamente piacere estetico, ma i dolci, purtroppo, non possono essere previsti.

  1. Varietà di ananas
  2. Dove crescono gli ananas
  3. Che aspetto ha un ananas in crescita
  4. Quanto tempo cresce l'ananas
  5. Ananas in crescita in una piantagione

Varietà di ananas

I primi europei a sperimentare la felicità della conoscenza dell'ananas furono gli spagnoli che sbarcarono sulle coste dell'America. Si meravigliavano dei frutti succosi e non risparmiavano lo zucchero scarso in quel momento per preservare i frutti e inviarli nel Vecchio Mondo alla nobiltà. La nobiltà ha apprezzato i doni e ha chiesto la consegna successiva. Così gli ananas hanno iniziato la loro marcia trionfante intorno al mondo.

Nel processo di ulteriore conoscenza del frutto, è stato scoperto che esistono diversi tipi di ananas: alcuni sono acidi, il secondo è leggermente più dolce e il terzo ha una sottile amarezza. E anche in seguito, le persone hanno imparato a incrociare i frutti in modo indipendente, facendo emergere i tipi di ananas per i propri bisogni. Pochi sanno che esiste un intero istituto di "ananasologia" alle Hawaii, e i migliori biologi sono impegnati nell'allevare varietà di frutti grandi, succosi e dolci, aiutandoli a crescere e maturare..

Varietà famose in tutto il mondo:

  • Clever Canyennes: unisce un intero gruppo di sottospecie come Esmeralda, Claire e Typhoon. Le varietà sono incredibilmente popolari in Australia, Kenya, Messico, Cuba e Hawaii, dove vengono piantate in piantagioni su larga scala. Le "Clever Canyennes" si distinguono per la loro forma a uovo, che aumentano di peso fino a 2,5 kg, i gambi sono densi e resistenti, la polpa è densa di acidità. Le varietà sono fragranti, ma devi mangiarle velocemente: non durano a lungo.
  • Maurizio. Sviluppato appositamente per spedizioni globali in tutto il mondo. Fino ad allora, la frutta è forte e resistente ai danni. La sottospecie Vazkulam (o Kannara) è particolarmente famosa - è considerata una varietà reale, nonostante il suo peso piuttosto modesto - 1,5 kg. Sono frutti dolci, profumati, succosi che si diffondono letteralmente in bocca con succhi tropicali. Le varietà Mauritius sono apprezzate per la loro composizione equilibrata con una grande quantità di vitamine, microelementi.
  • Amrita. Una varietà ibrida ottenuta incrociando due varietà selvatiche: Ripley e Kew. Si differenzia dalle sue controparti per le foglie spinose, una forma leggermente allungata che ricorda un cilindro. Frutto di peso fino a 2 kg, il sapore è delicato, delicato, aromatico e non acidulo. Inoltre, Amrita ha una crosta sottile, che la rende ideale per il fresco.
  • MD2 è una varietà di riferimento per gli esportatori di frutta. Questo perché è il frutto più dolce e succoso tra tutti gli ananas. Praticamente non marciscono (la maggior parte degli ananas è suscettibile a questa malattia), sono ben conservati, non si rovinano per settimane. Basti pensare che il 75% del mercato europeo è pieno di questa particolare varietà. E ben il 50% ricade sulla quota dell'intero mercato mondiale.

Separatamente, va detto di un piccolo gruppo di ananas puramente decorativi della varietà Pineapple Nanas. Viene acquistato da paesaggisti, residenti estivi, coltivatori di fiori. La specie si distingue per bellissime foglie di una tonalità leggermente rossastra, fiori di incredibile bellezza. Ma - non è difficile - i frutti vengono coltivati ​​da un ciuffo di qualsiasi tipo. Lascia che i frutti non diventino dolci: il loro aspetto piacerà sicuramente.

Dove crescono gli ananas

Per qualche ragione, molti credono che gli ananas crescano su un albero. Come abbiamo detto, gli ananas sono, infatti, un'erba ordinaria che cresce sul terreno. C'è un altro malinteso comune: i frutti sono di origine africana. Ma i biologi, cercando di capire quale paese è il luogo di nascita dell'ananas, non sono d'accordo. Di una cosa sono sicuri: sarebbe corretto chiamare il sito dal Brasile al Paraguay come luogo di origine. È lì che si trovano i boschetti selvatici più densi di questa erba insolita..

Che aspetto ha un ananas in crescita

Come cresce l'ananas in natura? Gli ananas crescono come piccoli arbusti alti fino a 30-40 cm e sono piantati in file irregolari, distanti solo 10 cm. Le foglie setolano in diverse direzioni, di lato la parte verde ricorda a tutti la familiare aloe. Se l'anno è piovoso o secco, le foglie seccano o marciscono, e il frutto, avendo perso la sua protezione esterna, non ha il tempo di riempirsi di succo e dolcezza. È chiaro che in crescita gli agronomi si prendono cura dei frutti, fornendo alle piante tutto ciò di cui hanno bisogno, aiutando a combattere malattie, siccità e piogge.

Quanto tempo cresce l'ananas

Una delicata "coccarda" attecchisce e si sviluppa per un anno intero - deve indurirsi nel terreno, ingrassare. Dopo 12-18 mesi, acquista forza e inizia a fiorire, lanciando germogli di straordinaria bellezza. Il campo di ananas in fiore è uno spettacolo per il quale puoi andare in un altro angolo del pianeta. È così impressionante! Dopo un po ', i fiori diventano più densi, trasformandosi in un frutto denso ed elastico con spine caratteristiche. Quanto tempo cresce un ananas in totale? Secondo varie stime, da 21 mesi a 2 anni. I frutti maturi vengono raccolti e quindi vengono piantati nuovi germogli.

Ananas in crescita in una piantagione

Se stai cercando l'idea di coltivare il tuo campo di ananas, ci sono alcuni aspetti dell'agricoltura con cui dovresti familiarizzare. Non è così facile come sembra.
Cosa si fa nei paesi in cui l'ananas viene coltivato nelle piantagioni?

Fasi della crescita degli ananas:

  1. Non cercare semi per la semina: è adatto solo il metodo radicando la parte superiore o diluizione mediante stratificazione.
  2. I frutti per la riproduzione sono selezionati solo forti, densi senza danni con una pelle liscia e priva di ammaccature. Le foglie devono essere sode.
  3. Dai un'occhiata al centro dell'outlet: è importante assicurarsi che le foglie siano vive e verdi all'interno. Solo allora l'uscita può essere separata con un coltello affilato (a volte è svitato) e messo in un barattolo d'acqua, attendere la comparsa di radici bianche con una struttura delicata.
  4. Quando le radici diventano un po 'più forti (ci vuole una settimana - un po' di più), la pianta viene trapiantata nella buca. E ora non resta che aspettare un anno: il "bambino" diventerà più forte, si sentirà a suo agio sotto terra.
  5. Il primo peduncolo appare in primavera o in estate: il mini cespuglio inizia a fiorire con fiori viola brillante o rosa acceso.
  6. E ora è giunto il momento di legare il frutto stesso: il tempo in cui i fiori si fondono in un tutt'uno. Dopo 5 mesi, il frutto finito viene tagliato.
  7. Non appena il cespuglio ha dato il suo contributo, lo salutano lasciando al suo posto uno dei giovani germogli.

Nei paesi in cui gli ananas vengono coltivati ​​in grandi volumi, l'intero processo viene messo in funzione e viene eseguito quasi automaticamente. Ma l'istruzione ha un enorme vantaggio: si adatta anche a chi decide di iniziare in piccolo. È facile, seguendo le raccomandazioni, piantare questa pianta insolita in una pentola su un davanzale. Prova, sperimenta, coltiva piante esotiche e avrai una casa in fiore.

Come cresce l'ananas? Ananas in crescita a casa

Molti sono sorpresi di apprendere come cresce l'ananas. Siamo abituati a raccogliere patate, ravanelli e altre radici nel nostro sito, ma le piante tropicali sono associate esclusivamente a palme esotiche. Ma l'ananas non è solo una pianta gustosa e sana, ma anche completamente unica, cresce proprio sul terreno. Oggi parleremo di come coltivarlo in una pentola su un davanzale.

Cos'è l'ananas

Ci sono ancora controversie tra scienziati su come classificarlo. Appartiene alla famiglia delle Bromelia, è una pianta erbacea da frutto. A proposito di fruttificazione, è simile a un cavolo, ma l'ananas è comunque un frutto. La sua patria sono le regioni aride del Sud America. Questa è una pianta perenne, la raccolta dei frutti può avvenire regolarmente.

Contrariamente alle assicurazioni, non cresce nel terreno, come un raccolto di radici. Dal terreno emergono foglie dritte lunghe fino a 90 cm, al centro si forma un'infiorescenza su un peduncolo carnoso, da cui si forma il frutto. Probabilmente, tutti saranno interessati a sapere che un cono elegante è un seme, un accumulo di piccoli frutti, ognuno dei quali è formato dal proprio fiore. Pertanto, la sua superficie è così cellulare. I colibrì li impollinano e ciò che mangiamo è il frutto di fiori autoimpollinati che non formano semi. Sapendo come cresce l'ananas, puoi provare a piantarlo a casa..

Dove crescono gli ananas

Gli ananas crescono non solo nella loro patria, ma anche in tutti i paesi tropicali, alle Hawaii, nelle Filippine, c'è un numero significativo di piantagioni in India. In Russia, sono anche impegnati nella coltivazione, ma per questo usano le serre. I campi di ananas sono uno spettacolo incredibile. Steli spinosi carnosi si alzano da terra e coni dorati li coronano. A seconda dei tempi di maturazione, il colore può variare dal rosso al giallo paglierino.

Nel primo anno, i semi vengono utilizzati per la semina. Dopo circa 12 mesi, la pianta rilascerà una freccia e inizierà a formare un frutto. Dopo la maturazione, entra nella fase di riproduzione e rilascia i processi laterali dai seni. Vengono raccolti per far crescere nuove piante e affinché l'ananas ricominci a dare frutti. Dopo aver raccolto il secondo raccolto, le piante vengono sradicate e la piantagione viene ripiantata. La presenza di semi nei frutti rovina notevolmente il loro gusto, quindi le persone prevengono diligentemente l'impollinazione.

Forse il lettore sarà interessato a sapere come cresce l'ananas in natura. Queste piante hanno foglie più forti e frutti più piccoli. Poiché nessuno dà fastidio agli uccelli qui per impollinare gli ananas, sono pieni di semi. Alcuni animali godono di questi frutti con piacere..

Metodi di riproduzione

Se parliamo di come cresce l'ananas, sorge la questione della riproduzione. Ci sono tre modi. Il primo sono i semi. Perché siano vitali, il frutto deve essere troppo maturo, con polpa morbida, mentre i frutti importati vengono raccolti verdi. Maturano appena sotto la pelle. È possibile coltivare un tale seme in una pentola, ma ci vorranno molti anni, e anche allora, a condizione che siano soddisfatte le condizioni adatte. Altrimenti, il germoglio morirà.

Il secondo metodo sono i tiri laterali. Una pianta adulta lascia fuoriuscire piccole creste dai lati, simili alla sommità del frutto, e dopo un po 'le radici iniziano a crescere su di esse. Quindi possono essere tagliati e piantati.

Il terzo metodo è il più accessibile. Di solito vengono utilizzati se vogliono coltivare una pianta così esotica. Questa è la punta di una gemma normale. Il ciuffo verde, che di solito scartiamo, può essere un prezioso materiale di piantagione. La coltivazione dell'ananas è un'attività molto interessante. Anche se non dà frutti, sembra comunque molto impressionante. E se i tuoi amici amano la floricoltura, allora un ananas piantato in un bel vaso sarà un grande regalo.

Radicare la pianta in acqua

Per prima cosa devi scegliere un buon frutto. È importante che non vi siano marciume e tracce di malattie, è necessario prestare particolare attenzione alla qualità delle foglie. Sopra dovrebbe esserci un forte "sultano" di foglie verdi. Anche la stagione gioca un ruolo. Un frutto acquistato in inverno ha maggiori probabilità di essere congelato, anche dopo aver trascorso un breve periodo all'aria fredda, perderà la capacità di radicarsi. La stagione più adatta per l'acquisto è la fine dell'estate - l'inizio dell'autunno. Scegli la frutta da buoni supermercati, il mercato è troppo propenso ad acquistare merci stantie.

Coltivare ananas a casa non richiede enormi capacità di giardinaggio. La cosa principale è la pazienza e l'aderenza al regime di temperatura. Ne parleremo più avanti, ma ora è necessario separare il ciuffo verde dalla polpa il prima possibile. Per fare questo raccogli tutte le foglie in un mazzetto e ruotalo in senso antiorario con un elegante movimento della mano. Avrai un gambo tra le mani, dal quale dovrai rimuovere le foglie inferiori. In questo caso, le radici potrebbero essere esposte, ma non dovresti fare affidamento su di loro, non germoglieranno più. Non abbiate fretta di mettere il taglio in acqua, marcirà sicuramente. Meglio sciacquarlo in una soluzione debole di permanganato di potassio e appenderlo ad una corda ad asciugare per tre giorni. Durante questo periodo, le fette guariranno. Mentre puoi goderti il ​​meraviglioso sapore della frutta tropicale.

Preparate un barattolo di vetro scuro con coperchio morbido, nel quale potete fare un buco e fissare bene il gambo, in modo che le foglie superiori non galleggino nell'acqua. Sopra il barattolo con l'ananas inserito, dovresti mettere un sacchetto di plastica per mantenere un microclima umido. L'acqua deve essere cambiata circa ogni due giorni. Con la comparsa delle radici (circa un mese dopo), puoi rimuovere il pacchetto e iniziare a trapiantare nel terreno.

Radicamento nel substrato

Alcune persone preferiscono piantare immediatamente la talea in una pentola per non ferire le radici durante il trapianto. È inoltre necessario selezionare con cura un frutto grande e sano e tagliare la sua parte superiore con un coltello pulito insieme alla "coccarda" verde. Ora separa con cura la polpa in eccesso per lasciare una parte verde con un piccolo moncherino. Un passaggio obbligatorio è asciugare l'uscita. Viene anche lavato in una soluzione di permanganato di potassio e lasciato appeso a una corda, quindi dovrebbe trascorrere 3-5 giorni.

Successivamente, viene creata una depressione nel terreno, in cui viene versato il carbone attivo, e una presa viene posta lì, leggermente inumidita. È molto importante installare distanziali aggiuntivi a cui è possibile attaccare la maniglia per evitare che cada. La parte superiore deve essere chiusa senza stringere con una borsa. Assicurati di metterlo in un luogo luminoso e caldo, la rosetta attecchisce a una temperatura di circa 27 gradi. Dopo circa un mese e mezzo appariranno le radici e il sacchetto potrà essere rimosso. Devi annaffiare un po 'e sempre con acqua tiepida.

Piantare una pianta. Selezioniamo il piatto

Inizialmente, la semina richiede un vaso dello stesso diametro dell'ananas stesso. Man mano che cresci, puoi aumentare il volume, ma anche per una pianta adulta non dovrebbe superare i 3-4 litri. Come substrato, puoi prendere una miscela di terreno pronta per bromelie, cactus o piante grasse. Anche il mix di orchidee è adatto. Non dimenticare di fare un buon drenaggio dall'argilla espansa e praticare dei buchi. Se prepari la miscela da solo, prendi 2 parti di terra di zolle e una parte di terreno frondoso, humus e sabbia. I 3 centimetri superiori della pentola dovrebbero essere riempiti con una miscela di sabbia e humus di foglie, e al centro fare una depressione e versare il carbone. Il primo trapianto della pianta può essere richiesto tra un anno, tenendo un vaso di diametro leggermente più grande.

Fioritura e alimentazione

Coltivare ananas a casa è un processo estremamente eccitante. Non aspettarti risultati rapidi. Nel primo anno, la pianta crescerà attivamente, solo entro la metà del secondo anno di vita, l'ananas può rilasciare una freccia. In genere, per una pianta in vaso, questa cifra viene riportata a un'età di due anni e mezzo. Se non hai ancora aspettato la freccia, puoi provare a stimolarne l'aspetto artificialmente. Ricorda che l'ananas è un'erba, la fioritura e la successiva fruttificazione porteranno inevitabilmente alla morte della pianta. È quasi impossibile ottenere un secondo raccolto in condizioni indoor. Un'altra cosa è che dopo la fruttificazione, la pianta si riproduce attivamente e può essere piantato un gran numero di strati. Sono già adattati al loro ambiente e cresceranno molto più velocemente.

Il modo più semplice per stimolare la fioritura è creare condizioni vicine all'habitat naturale della pianta. Per aiutare i coltivatori di fiori, vengono venduti prodotti speciali che possono risvegliare l'ananas. Il più semplice è l'etilene. Può essere ottenuto spargendo mele rosse mature intorno alla pianta. Ma calcolare la quantità di gas rilasciato è difficile, così come la probabilità di fioritura. È molto più sicuro usare il carburo di calcio. Un cucchiaino viene sciolto in 0,5 litri di acqua e infuso con il coperchio ben chiuso per 24 ore. Quindi l'infuso deve essere accuratamente drenato in modo che il sedimento rimanga sul fondo. L'acqua risultante va annaffiata la pianta una volta al giorno per una settimana, versando 50 ml di liquido nella parte centrale dell'uscita. Entro due mesi, vedrai la fioritura, che dura solo un giorno, e l'inizio della formazione di un adorabile frutto a cono.

Affinché la pianta cresca e si sviluppi bene, è necessaria l'alimentazione obbligatoria. Questa è la risposta alla domanda su quanto sarà bello il tuo ananas. Per quanto tempo cresce in natura, lo sappiamo - circa 2 anni. A casa, la durata della vita, le proprietà decorative e la fruttificazione dipendono in misura maggiore dalla nutrizione della pianta. Ogni 10 giorni viene alimentato con un concime minerale complesso. Puoi usare l'infuso di verbasco. Non utilizzare fertilizzanti alcalini, cenere di legno, calce.

Trasferimento

La manipolazione annuale è necessaria per una crescita e uno sviluppo normali. Questo è un tipo di trapianto. La sua particolarità è che le delicate radici non vengono intaccate, la pianta viene trasferita in un vaso più grande insieme ad un pezzo di terra, che va asciugato un po 'prima. Scegli un vaso leggermente più grande del precedente.

Regime di temperatura

Se scegli di coltivare il tuo ananas fatto in casa, prendertene cura dovrai mantenerlo caldo e umido. Questa è una pianta tropicale, quindi la temperatura dovrebbe essere di almeno 28 gradi durante tutto il periodo da marzo a settembre. È necessaria una buona illuminazione, almeno 12 ore al giorno, ma preferibilmente senza luce solare diretta, sebbene una pianta adulta non si bruci nemmeno sulla finestra meridionale. In inverno è meglio mantenerlo ad una temperatura di 22 gradi. Se il termometro scende sotto i 20, la pianta inizierà a soffrire e potrebbe morire. Anche le correnti d'aria sono inaccettabili e in inverno è necessaria un'illuminazione aggiuntiva con una lampada fluorescente..

Irrigazione

La pianta è piuttosto capricciosa in termini di irrigazione. Hai visto crescere gli ananas? Le foto di piantagioni esotiche mostrano vaste aree coltivate a piante spinose, che vengono riscaldate e seccate dal sole, si nutrono di flussi di umidità di piogge calde. Approssimativamente lo stesso dovrebbe essere fatto a casa: lasciare asciugare leggermente il terreno, quindi innaffiare con pioggia calda o acqua di fusione, assicurarsi di spruzzare le foglie e aggiungere acqua al centro dell'uscita.

Conclusione

Come puoi vedere, la coltivazione dell'ananas è un'esperienza molto interessante ed emozionante. La pianta ti delizierà non solo con foglie decorative, ma anche con bellissimi fiori e, se sei fortunato, godrai di frutti fatti in casa.

Come coltivare l'ananas a casa dall'alto passo dopo passo

Come coltivare l'ananas a casa dall'alto passo dopo passo

I fioristi spesso sperimentano e cercano di coltivare frutti esotici sui davanzali delle finestre. Ad esempio, ci sono artigiani che coltivano l'ananas in casa dal suo "ciuffo". Questo processo è affascinante, anche se non il più semplice. Ma quanta sorpresa tra amici e parenti è una pianta esotica coltivata in casa. Considera come coltivare l'ananas a casa dall'alto a casa passo dopo passo.

Come scegliere un ananas per la coltivazione

Per coltivare l'ananas a casa, sono adatti semi, talee o la corona del frutto. Per semplificare il processo, è meglio scegliere l'ultima opzione e andare al negozio per selezionare un frutto di qualità.

Cosa cercare quando si sceglie un ananas:

  • Il frutto deve essere maturo. Puoi identificare un simile ananas dal suo aroma pronunciato. Se il frutto non ha odore, allora è immaturo e non sarà adatto per la semina.
  • Il frutto dovrebbe essere privo di marciumi e danni. È necessario esaminare bene il frutto per la presenza di macchie marroni. Le macchie sono un segno che ha iniziato a deteriorarsi.
  • Scegliere un frutto giallo. Questo è un altro segno che l'ananas è maturo e adatto alla coltivazione. Il colore verde del frutto parla anche della sua immaturità.
  • L'ananas non dovrebbe essere troppo maturo. Se la polpa si sbriciola quando viene pressata, un tale frutto è troppo maturo. Devi cercare un frutto, le cui squame, sotto pressione, balzano solo un po '.
  • La parte superiore dell'ananas dovrebbe essere verde con punte leggermente asciutte. I frutti con foglie gialle o marciume dovrebbero essere lasciati nel negozio, non saranno adatti alla coltivazione.

Il periodo migliore per acquistare l'ananas è l'estate e l'inizio dell'autunno. Durante questo periodo, è più facile scegliere un frutto adatto alla semina..

Come coltivare l'ananas a casa dai semi?

Puoi coltivare l'ananas non solo dall'alto, ma anche dai semi. Ma qui può essere difficile trovare semi, poiché molte varietà ne sono prive. Devi spendere tempo e denaro per acquistare semi in centri di giardinaggio specializzati.

Condizioni per la coltivazione dell'ananas a casa

La patria dell'ananas sono i tropici. Pertanto, a casa, è necessario creare condizioni simili per lui: mantenere un livello ottimale di illuminazione, temperatura e umidità.

Illuminazione

L'ananas necessita di un'illuminazione intensa per almeno 6 ore al giorno. Dobbiamo trovare un posto per lui sulla finestra più soleggiata. In inverno, dovrai accendere l'illuminazione artificiale ogni giorno per otto ore.

In estate, si consiglia di posizionare la pianta sul balcone o di portarla in giardino. L'illuminazione da un lato è ottimale per la crescita dell'ananas, quindi non è necessario ruotare periodicamente la pianta in direzioni diverse verso la luce.

Temperatura

La pianta categoricamente non tollera il freddo e le correnti d'aria. Nella stagione estiva, la temperatura ambiente è adatta per l'ananas e in inverno è necessario controllare in modo che il termometro non scenda sotto i 18-20 gradi.

Umidità

Un frutto tropicale ama l'aria umida. Puoi usare uno spray per creare l'umidità necessaria. In inverno, quando l'aria nella stanza è molto secca, i ciottoli umidi o l'argilla espansa, in cui puoi mettere una pentola con una pianta, aiutano bene. Per evitare la decomposizione, l'ananas stesso non deve essere spruzzato. Per proteggere la pianta dalla polvere, deve essere periodicamente pulita con un panno umido o una spugna..

RIFERIMENTO: I punti ideali per la coltivazione dell'ananas sono una serra riscaldata o un bagno con finestra.

Istruzioni su come piantare l'ananas a casa

Prima di piantare l'ananas, è necessario preparare un contenitore per la semina, il terreno e la sommità.

Preparazione del sito di atterraggio

Per la coltivazione dell'ananas, si consiglia di prendere una pentola di diametro non superiore a 12-15 centimetri. Questa dimensione sarà ottimale per le radici giovani e il terreno nel contenitore non avrà il tempo di inacidirsi. Dovrebbe essere previsto un foro di drenaggio nella pentola per il drenaggio dell'acqua.

La procedura per posizionare il terreno in una pentola:

  • versare argilla espansa sul fondo;
  • poi una miscela di sabbia di fiume grossolana. La perlite può essere utilizzata come analogo;
  • quindi aggiungere la torba;
  • gettare foglie o terra di zolle.

Un paio di giorni prima di piantare la pianta, si consiglia di versare il substrato con acqua bollente. Questo aiuterà a disinfettare e inumidire il terreno..

Coltivatori esperti, rispondendo alla domanda: "Che tipo di terreno è necessario per l'ananas a casa?", Spesso raccomandano terreno pronto "Per cactus". Può essere acquistato senza problemi nei negozi di fiori..

Preparare la punta per la semina

Puoi separare la parte superiore con un coltello affilato o provare a girarla a mano. È importante assicurarsi che non rimanga polpa di frutta sul "ciuffo", che può causare il decadimento. Per esporre la parte inferiore dello stelo, è necessario rimuovere alcune foglie inferiori. Successivamente, il materiale di piantagione deve essere essiccato a temperatura ambiente. Un giorno basterà per questo..

Ora devi creare le condizioni per l'emergere delle radici. Per fare questo, la presa viene posta in un bicchiere d'acqua e in modo che l'acqua non tocchi le foglie. Ci vorrà circa un mese per aspettare che le radici appaiano. Il livello e la qualità dell'acqua durante questo periodo devono essere controllati. Non appena la cima dà origine alle radici e crescono di 3 centimetri, arriva un momento in cui puoi piantare l'ananas nel terreno.

Piantare ananas

Viene praticato un piccolo foro nel terreno preparato per la semina, in cui viene posta la parte inferiore del fusto. Quindi è accuratamente ricoperto di terra. In questo caso, è importante che la parte principale dell'uscita rimanga sulla superficie e che lo stelo si trovi stabilmente nel terreno. Successivamente, si consiglia di annaffiare leggermente la pianta e coprirla con un sacchetto di plastica.

Una pianta coltivata in condizioni di serra è più facile da radicare. Ma va ricordato che il rifugio deve essere pulito quotidianamente per la ventilazione. Il pacchetto può essere rimosso completamente solo dopo che il "ciuffo" è finalmente radicato. Di solito il radicamento avviene in un mese e mezzo dopo la semina..

RIFERIMENTO: Si consiglia di trapiantare l'ananas in crescita in una pentola grande una volta all'anno.

Come prendersi cura dell'ananas

Quando l'ananas avrà messo radici, la pianta inizierà a cambiare foglie. I vecchi muoiono e quelli nuovi appaiono al loro posto. Le foglie secche devono essere rimosse e maggiore attenzione è rivolta alla cura dell'ananas.

È importante non dimenticare la particolare sensibilità del frutto tropicale al freddo. L'apparato radicale dell'ananas è particolarmente sensibile all'ipotermia, quindi è meglio mettere la pianta non sul davanzale della finestra, ma su un tavolo o stare vicino alla finestra.

I trattamenti per la cura dell'ananas possono essere suddivisi in tre gruppi:

1. Irrigazione.

La pioggia o l'acqua di fusione è la cosa migliore per annaffiare. Se non è possibile accedere a tale acqua, è possibile utilizzare acqua bollita o filtrata, che è desiderabile acidificare. Questo può essere fatto mettendo una piccola quantità di acido citrico o ossalico nell'acqua. La temperatura dell'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere di circa 30 gradi. Versare l'acqua direttamente nell'uscita, dopodiché il terreno nella pentola dovrebbe diventare moderatamente umido. Quando lo strato superiore della terra si asciuga, puoi fare l'irrigazione successiva.

2. Top vestirsi.

È necessario nutrire l'ananas 1 volta in mezzo mese, mentre si consiglia di alternare fertilizzanti organici e minerali. Dalle sostanze organiche, un'infusione di letame di cavallo o di vacca è adatta. I fertilizzanti minerali sono meglio scegliere liquidi.

3. Trapianto.

La procedura viene eseguita con il metodo di trasbordo, mentre la massa di terra non viene distrutta. È meglio trapiantare in primavera e non dimenticare di aumentare leggermente il volume del vaso. Per far respirare meglio le radici della pianta, usa vasi di terracotta senza smalto. L'apparato radicale dell'ananas è piccolo, quindi sarà sufficiente una capacità di 3-4 litri. Durante il trapianto, è importante non dimenticare quale terra piantare l'ananas è la migliore..

Con una cura adeguata, l'ananas cresce tutto l'anno. Viene spesso coltivata come pianta ornamentale, poiché la sua rosetta verde brillante può decorare qualsiasi interno durante tutto l'anno..

Possibili problemi con la coltivazione dell'ananas

Il problema principale che si può incontrare quando si coltiva l'ananas in casa è la mancanza di fioritura. L'ananas inizia a fiorire solo entro 3-4 anni della sua vita. Ma la fioritura non è un processo garantito, anche con una cura buona e adeguata. Alcuni coltivatori stimolano artificialmente l'aspetto dei fiori in una pianta..

Malattie e parassiti

L'ananas può essere infestato da malattie o parassiti. Puoi determinare il problema dall'aspetto della pianta:

  1. Quando l'ananas è molto caldo, le foglie iniziano ad asciugarsi. La soluzione al problema è spruzzare rapidamente la pianta con acqua e metterla in un luogo buio.
  2. Se non c'è abbastanza luce, le foglie di ananas diventano pallide e si arricciano. In questo caso, è necessario installare un'illuminazione aggiuntiva o trovare un luogo più leggero in cui è possibile riorganizzare l'impianto..
  3. Se l'ananas viene versato, il tronco inizia a marcire. Ridurre la frequenza e la quantità di irrigazione aiuterà qui..

La cura e la manutenzione improprie possono portare alla comparsa di malattie fungine. In questo caso, sulle foglie si possono vedere macchie marroni secche o bagnate. Per la distruzione delle spore fungine, sono adatti preparati fungicidi.

Inoltre, i parassiti possono infastidire l'ananas. Ad esempio: cocciniglia, verme della radice, acaro, afide dell'orchidea, cocciniglia. Si consiglia di utilizzare insetticidi industriali per controllarli..

Nelle fasi iniziali, puoi provare a spruzzare le foglie con una soluzione di sapone da bucato..

È possibile coltivare l'ananas a casa in modo che fiorisca e produca frutti

L'aspetto dei frutti in casa è l'obiettivo principale del coltivatore e il suo orgoglio. Molte persone hanno difficoltà a raggiungere questo obiettivo a casa. Ma se la pianta ha raggiunto uno stato adulto ed è adeguatamente curata, allora è in grado di fiorire e dare frutti..

Esistono diverse opzioni per stimolare l'aspetto del feto. La stimolazione viene eseguita se la pianta non dà frutti da sola.

  • Usa alcuni pomodori maturi o mele. Sono posti accanto all'ananas e coperti con un sacchetto di cellophane trasparente. Se i pomodori o le mele iniziano a deteriorarsi, devono essere sostituiti. Con questa stimolazione, i boccioli sulla pianta compaiono in circa 1 mese..
  • Metti dei carboni fumanti vicino alla pianta per 10 minuti, coprendo l'ananas con un sacchetto. La procedura viene eseguita tre volte a intervalli settimanali. L'ananas fiorisce per circa 2 settimane, mentre ogni fiore vive solo 1 giorno.
  • Utilizzare carburo di calcio per innaffiare l'uscita. Per questo, un cucchiaino della sostanza viene diluito in 0,5 litri di acqua, dopo di che viene infuso per un giorno. La composizione risultante viene separata dal sedimento e utilizzata per l'irrigazione. Ogni giorno vengono aggiunti 50 ml di soluzione al centro dell'uscita. La stimolazione continua per 1 settimana.

Se la stimolazione non ha portato alla fruttificazione, ciò potrebbe significare che l'ananas non è ancora abbastanza maturo o è indebolito.

Il frutto dell'ananas matura a lungo: da 5 a 7 mesi. Il periodo di maturazione dipende dalla varietà e dalle condizioni in cui viene coltivato. Il peso del feto può raggiungere 1,5 kg, ma questo peso è molto raro. La maturità dell'ananas può essere identificata dal suo aroma dolce..

RIFERIMENTO: Durante la maturazione del frutto, si consiglia di escludere fertilizzanti minerali e utilizzare solo materia organica per l'alimentazione.

Dopo che la pianta ha dato i suoi frutti, compaiono nuovi germogli, che provengono dalla radice. Possono essere usati come piantine per nuove piante, perché dopo la comparsa del frutto, la pianta madre muore.

Consigli utili su come coltivare l'ananas in casa

Per coltivare l'ananas in casa, è una buona idea imparare alcuni trucchi da coloro che hanno già attraversato l'intero processo di coltivazione di questo frutto tropicale..

I fioristi esperti consigliano:

  1. Ancora una volta trapiantando l'ananas in un vaso più grande, coprilo con un tappo per diversi giorni. Ciò accelererà l'adattamento dell'impianto alla nuova capacità..
  2. Per l'ananas è preferibile annaffiare poco ma abbondante. L'acqua che si accumula nello sbocco stimola la formazione di nuove radici.
  3. A causa della particolarità dell'apparato radicale dell'ananas, è meglio scegliere un vaso basso e largo per questo..
  4. Se in estate il vaso di ananas viene tenuto in giardino, durante la pioggia deve essere portato nella serra. Entro la fine dell'estate, la temperatura scende e la pianta deve essere restituita alla casa. Il periodo migliore per questo è metà agosto..
  5. Non separare i giovani germogli che sono comparsi dopo la fioritura in anticipo. È necessario attendere fino a quando non hanno le loro radici - solo in questo caso i germogli sono pronti per la separazione..
  6. L'ananas è una pianta che ama la luce, ma la luce solare diretta può danneggiarla. Non è consigliabile tenere il vaso di ananas sul davanzale meridionale senza ombreggiare in estate..
  7. Non cercate di radicare un "ciuffo" di ananas acquistato durante i mesi invernali. Questo è praticamente inutile, poiché durante questo periodo la frutta nei negozi viene conservata a basse temperature e la frutta può congelare.
  8. La luce solare diretta, le correnti d'aria e gli sbalzi di temperatura improvvisi sono ciò da cui dovresti proteggere la rosetta di ananas durante la sua radicazione..
  9. Si consiglia di asciugare il taglio superiore in posizione verticale. Quindi la ferita si asciugherà più velocemente e tutti i nutrienti saranno concentrati nel segmento giusto..
  10. L'estate è il momento migliore per eseguire la stimolazione della fioritura. Durante questo periodo, le possibilità di successo sono molto maggiori..

L'ananas è la pianta esotica più popolare. Per chi ama prendersi cura delle piante, sarà molto interessante coltivare questo frutto in casa e ottenere un frutto delizioso e aromatico. Le istruzioni su come coltivare l'ananas a casa dall'alto sono state fornite passo dopo passo nel nostro materiale.

Come cresce l'ananas nelle piantagioni, in una serra e in un appartamento

Le persone che hanno visto per la prima volta la pianta di ananas difficilmente credono che questo non sia un arbusto tropicale, abituato a vivere in mancanza di umidità, ma un'erba. A seconda della varietà e della varietà, i singoli esemplari possono crescere fino a due metri di altezza e il diametro di una rosetta di foglie dure varia da 1 a 2,5 metri. Eppure, l'ananas è una pianta erbacea perenne che è stata utilizzata dagli esseri umani per secoli..

Anche prima della scoperta del continente americano, le tribù locali coltivavano ananas per ottenere frutti agrodolci e fibre forti utilizzate per realizzare vestiti, stuoie, reti da pesca e ceste..

E oggi la cultura è riconosciuta come uno dei paesi più importanti per l'agricoltura nella zona tropicale. Gli ananas crescono in vaste piantagioni non solo nell'America meridionale e centrale, ma anche nella regione asiatica, in Australia e in diversi paesi africani. Nei climi temperati è possibile coltivare ananas in serra. E sui davanzali delle finestre di casa e nei giardini, questa cultura è usata come una spettacolare pianta ornamentale..

Come cresce l'ananas?

Poiché l'ananas è una pianta perenne, trascorre i primi mesi dopo la semina per creare uno sbocco fogliare. In questo momento, cresce e si ispessisce un tronco lungo da 20 a 80 cm, da cui partono foglie appuntite strette piantate strettamente a spirale.

Nonostante la sua rigidità e la presenza di spine taglienti lungo il bordo in molte varietà, le foglie sul taglio sono molto succose.

Ciò è dovuto al fatto che nei luoghi del loro habitat originale, le piante a volte sperimentano una grave mancanza di umidità. È per la raccolta dell'acqua che si intende la forma concava dei piatti fogliari, lungo i quali gocce di pioggia e rugiada scendono fino al fusto e giù di esso, dove nel terreno vicino all'ananas c'è un apparato radicale fibroso superficiale.

L'acqua si accumula anche nella polpa succosa delle foglie, così che successivamente, se necessario, sosterrà sia l'intera pianta che la formazione del frutto. Quanto tempo cresce un ananas prima che il frutto appaia su di esso? L'ananas è pronto per la fioritura 12-18 mesi dopo la semina. Il termine può variare a seconda della varietà e varietà di piante, ma il processo di infiorescenza e formazione dei frutti è simile in tutte le specie.

Su un'estensione dello stelo allungata e priva di foglie, si aprono piccoli fiori combinati in una densa infiorescenza a forma di punta. Il numero di corolle, di lunghezza non superiore a 1,5–2 cm e di colore lilla o rosa-violetto, in un'infiorescenza può raggiungere i duecento. In primo luogo, i fiori bisessuali si aprono nei livelli inferiori, quindi la fioritura si diffonde alle gemme superiori.

Le ovaie sono bacche che, quasi dopo la formazione, iniziano a fondersi tra loro, formando un succoso ananas familiare a tutti sotto un'unica buccia dura.

Ci vogliono dai 3 ai 6 mesi perché il frutto maturi, dopodiché viene tagliato. E come cresce ulteriormente l'ananas?

Man mano che il frutto matura, la pianta inizia la rapida formazione di germogli laterali sussidiari situati sia nelle ascelle delle foglie che alla base della rosetta, oltre che sotto il seme stesso. Quando il frutto succoso viene tagliato, la pianta perde il suo principale punto di crescita e l'ulteriore sviluppo può continuare a causa di nuovi germogli..

Questo accade se l'ananas cresce in natura. E i frutti non tagliati da una persona, all'interno dei quali negli ananas selvatici ci sono piccoli, fino a 3 mm di lunghezza, semi e germogli laterali sono modi per continuare la vita e la propagazione della cultura.

I semi dei frutti mangiati da animali e uccelli, cadendo nel terreno, danno una nuova crescita e germogli dalle ascelle facilmente radicano.

Ma negli ananas venduti nei negozi, anche se guardi da vicino, difficilmente riesci a trovare almeno un paio di semi. Come crescono gli ananas nelle piantagioni e nelle serre? E dove scompaiono i semi?

Come cresce l'ananas nelle piantagioni?

Poiché l'ananas è diventato estremamente popolare in tutto il mondo, gli agricoltori sono impegnati nella sua coltivazione non solo nell'America meridionale e centrale, dove la pianta è stata scoperta e coltivata da tempo immemorabile, ma anche in altre regioni adatte alle condizioni climatiche. Le più grandi piantagioni di ananas esistono in Asia, Sud Africa, Australia e negli Stati Uniti meridionali..

Qui la coltura viene coltivata utilizzando una tecnologia intensiva utilizzando varietà a maturazione precoce a frutto grande. Gli ananas cadono nel terreno sotto forma di talee radicate lunghe almeno 20 centimetri. Le piante sono piantate su due file, lasciando una distanza di circa 1,5-2 metri tra i singoli ananas e creando corsie più larghe.

Le migliori varietà sono in grado di fiorire già 12 mesi dopo la semina nel terreno. Quando il raccolto viene raccolto, le piante vengono raccolte e al loro posto ne vengono piantate di nuove, ottenute dai germogli nelle ascelle delle foglie..

Ai tropici, utilizzando mezzi di irrigazione meccanizzati, moderni farmaci per il controllo dei parassiti e delle malattie, nonché la concimazione e la fertilizzazione, in campo aperto è possibile ottenere fino a tre raccolti all'anno.

Ma non tutto è così semplice nella coltivazione di ananas nelle piantagioni. Si scopre che per ottenere il raccolto massiccio pianificato, le piante sono costrette a fiorire. Se prima usavano il normale fumo di fuoco per questo, oggi ricorrono al trattamento delle piantagioni con acetilene. Solo sotto l'influenza del gas, gli ananas nelle piantagioni iniziano a deporre i boccioli dei fiori.

L'infiorescenza che compare su un lungo peduncolo non diminuisce le preoccupazioni degli agricoltori. Risulta che è possibile ottenere la maturazione dei frutti in cui non ci sono semi o solo i loro rudimenti, prevenendo l'impollinazione incrociata delle piante.

Per questo, vengono utilizzate anche misure protettive contro gli insetti e persino tappi protettivi vengono applicati su ogni infiorescenza. Infatti, alle Hawaii, ad esempio, le piante di questa specie amano impollinare non api o farfalle, ma colibrì.

Ananas in una serra: un raccolto insolito da un cottage estivo

Dal XVI secolo in Europa, gli ananas, ospiti graditi dai tropici sudamericani, sono stati coltivati ​​in serra. Oggi anche questo è possibile, soprattutto perché le moderne tecnologie facilitano notevolmente la cura degli ananas in serra e riducono i costi della loro manutenzione. A causa del tipo di superficie dell'apparato radicale, la necessità di ananas nel terreno è limitata a uno strato di circa 20 cm. Con un programma di irrigazione e alimentazione ben progettato, nonché con un'illuminazione aggiuntiva per 6-8 ore, gli ananas crescono, come nella foto, non peggio che su piantagione tropicale.

La temperatura ottimale per la coltivazione di questa coltura è di 23-30 ° C. Una temperatura di fondo inferiore o superiore influisce notevolmente sul tasso di sviluppo delle piante, che si indeboliscono e possono essere esposte a tutti i tipi di malattie e attacchi di parassiti.

Il terreno per ananas viene preparato appositamente mescolando terra da giardino, humus, perlite, torba e aggiungendo carbone tritato. Le piante si relazionano bene con l'acidità leggermente aumentata, il cui livello nel terreno può raggiungere 4,0–5,0 unità. Per mantenerlo, gli ananas nella serra possono essere annaffiati con acqua calda acidificata. L'umidità per l'irrigazione e l'irrigazione del fogliame non dovrebbe essere più fredda dell'aria. È necessario inumidire accuratamente il terreno in modo da non provocare ristagno di acqua e decomposizione dell'apparato radicale e del fusto.

Come gli ananas nella piantagione, anche le piante nella serra vengono trattate con acetilene o fumigate più volte con il fumo per ottenere un raccolto. Per quanto tempo crescono gli ananas in condizioni di serra, quando possiamo aspettare il primo raccolto? Con l'uso di materiale di piantagione di alta qualità, cura adeguata e fertilizzazione delle piantagioni durante la loro crescita attiva, il tempo per ottenere ananas maturi in una serra non è più lungo che in piena terra.

Ananas in una pentola

Come coltura in vaso, l'ananas è ampiamente utilizzato negli Stati Uniti, nell'Europa meridionale e in altri paesi con climi caldi. Una grande pianta spettacolare decora perfettamente il giardino e la casa. Allo stesso tempo, piante della specie Ananas comosus var. comosus, familiare a tutti dai banchi dei negozi di frutta, ei suoi parenti stretti sono varietà decorative a piccoli frutti.

Particolarmente interessanti sono le piante della sottospecie Erectifolius, Ananassoides e Bracteatus con piccoli frutti commestibili e fogliame luminoso a volte variegato. I frutti sulle cime dei germogli di tali piante, ovviamente, hanno un gusto inferiore agli ananas di una serra o di una piantagione da qualche parte a Porto Rico.

Se a casa vuoi ottenere un ananas davvero dolce, dovrai provare a coltivarlo dall'alto di un frutto acquistato in un negozio..

Per comprendere tutte le complessità del processo, puoi guardare foto e video su come crescono gli ananas e sul tipo di cure di cui questa cultura ha bisogno. La difficoltà di prendersi cura di un ananas in una pentola è fornire la temperatura necessaria per la pianta, rispettare le regole di irrigazione e alimentazione. Ma guardando l'ananas crescere, puoi imparare a rispondere alle richieste di un animale domestico verde. E dopo 1-1,5 anni dalla semina, arriverà il momento di far fiorire la pianta e dare frutti.