Ananas in crescita a casa

L'ananas appartiene alla famiglia delle Bromelia ed è l'unico frutto commestibile. Originario del Paraguay, Colombia, Brasile. Comprende 8 specie che crescono in natura e vengono coltivate in serra come pianta ornamentale. Gli ananas furono portati in Olanda nel XVI secolo, poi i frutti esotici si diffusero in tutta Europa e due secoli dopo apparvero in Russia. La polpa del frutto contiene tutte le vitamine e i minerali necessari per l'uomo.

Descrizione dell'ananas

L'ananas è una pianta perenne; durante la stagione di crescita forma foglie carnose e dense, raccolte da una rosetta. Le sue foglie sono succulente, sono in grado di accumulare umidità nei tessuti. La lunghezza va da 30 a 100 cm Dall'uscita della radice cresce un fusto denso e massiccio. All'apice si forma il peduncolo, lungo fino a cm 50. I fiori sono spicati, a maturità compare all'apice una rosetta con brattee. Il periodo di fioritura di una pianta adulta, 3-4 anni, avviene da maggio a luglio. I frutti che pesano fino a 5 kg, succosi, agrodolci, sembrano un grande cono di conifere dorato con un mazzo di foglie corte nella parte superiore. L'apparato radicale è debole, profondo 30 cm.

Caratteristiche e tipi di ananas fatto in casa

In condizioni naturali, la pianta raggiunge un metro di altezza, con un diametro di due metri. La stanza cresce solo fino a 70 cm. Specie adattate:

VisualizzaCaratteristiche:
BratteeLe foglie sono lunghe un metro, curve, di un verde brillante, sulla superficie delle loro strisce bianche e gialle. Quando svaniscono al sole, diventano rosa, rosse. L'aspetto tricolore è popolare nella floricoltura indoor.
Grande crestaLe foglie lineari crescono fino a un metro, sono disposte a spirale e formano un'infiorescenza a forma di punta. Colore del fiore: viola, rosa, rosso.
NanoVerde scuro, foglie strette, seghettate ai bordi, appuntite all'estremità fino a 30 cm Solo per coltivazione decorativa.
Lucido (nero)Lunghe foglie scure lungo i bordi con sfumature rosse, marroni, verde brillante al centro.
ChampakaFoglie affilate e seghettate con infiorescenze rosa coniche.
DecorativoDi bell'aspetto con brattee luminose e foglie variegate di sfumature rosse.
CaenaFino a 30 cm di altezza, su un gambo corto, frutti commestibili fino a 5 kg a forma di cilindro. Le foglie non sono spinose, senza spine.
SagenariaFoglie di due metri, frutti rosso vivo.
MD-2L'ibrido, con frutti dolci e saporiti, è resistente a malattie e parassiti. Comune sugli scaffali a causa della conservazione a lungo termine.
MaurizioDifferisce nel gusto eccellente.

Selezione e preparazione del materiale di piantagione

Il modo più semplice per coltivare l'ananas a casa è da una corona o da una rosetta di foglie. Per piantare una pianta, viene utilizzato un frutto maturo, senza segni di malattie e parassiti. Le foglie dovrebbero essere verdi senza macchie gialle o marroni e la pelle dovrebbe essere marrone dorato, soda al tatto.

Si sconsiglia di prendere frutta acquistata in inverno, preferibilmente in estate o all'inizio dell'autunno.

Preparazione del materiale per la semina dall'alto passo dopo passo:

  • Tagliarlo con cura con un coltello affilato, senza toccare il nucleo o svitarlo con una rotazione regolare lungo l'asse.
  • Pelare la polpa rimanente con un coltello.
  • Le foglie inferiori vengono rimosse.
  • Il sito di taglio viene trattato con carbone di legna.
  • La parte tagliata viene posta verticalmente ad asciugare per due settimane.
  • Successivamente posto in un contenitore con acqua o terreno preparato.
  • I piatti con l'acqua devono essere scuri, posizionare i primi 3-4 cm, non completamente.
  • Dopo che le radici si sono formate, vengono poste su un tovagliolo di carta ad asciugare..

Dopo le azioni intraprese, vengono piantati in un terreno sciolto e nutriente.

Piantare ananas

Per piantare una pianta d'appartamento, viene selezionata una pentola con un diametro di 14 cm, uno strato di drenaggio viene posato sul fondo. Acquista terreno per piante di palma. A volte si cucinano da soli: sabbia, humus, terra frondosa allo stesso modo. In precedenza, la terra veniva cotta a vapore o trattata con una soluzione di permanganato di potassio. Piantato in terreno umido, lasciare 2 cm al bordo del contenitore e coprire con un foglio.

Dopo due mesi, si verifica il rooting. Questa volta, il terreno è solo spruzzato. La formazione di foglie giovani indica che la pianta ha messo radici. Quelli vecchi e secchi vengono rimossi. Il contenitore è posto in un luogo illuminato. Acqua in modo che ci sia acqua nell'imbuto fogliare. La fioritura è prevista tra due anni.

Cura dell'ananas a casa

Le condizioni interne per la coltivazione dell'ananas creano cure speciali.

ParametriPrimavera estateAutunno invernale
Temperatura+22... + 25 ° С.+18... + 20 ° С.
IlluminazioneLuminoso, sul davanzale sud-est.Ore di luce diurna fino a 10 ore, illuminazione aggiuntiva.
IrrigazioneAbbondante, dopo aver asciugato il terreno, acqua calda +30 ° С.Moderato, una volta alla settimana.
SpruzzaturaDoccia calda regolare.Non richiesto.
FertilizzantiUna volta ogni due settimane con una miscela organica o un infuso di verbasco.Non necessario.

La potatura dell'ananas non è richiesta, con forbici affilate rimuovere periodicamente le foglie vecchie e secche senza toccare i tessuti sani. Una pianta giovane viene trapiantata ogni anno e un adulto - se il contenitore è diventato piccolo e le radici escono. Fallo con il metodo del passaggio.

Come stimolare la fioritura

Se, dopo alcuni anni, la pianta non fiorisce, il processo viene accelerato utilizzando il carburo di calcio, che rilascia etilene. Un cucchiaio viene insistito per un giorno in un contenitore di vetro sigillato, quindi filtrato. La rosetta di foglie viene versata con la soluzione risultante di 50 grammi per una settimana. Dopo un mese e mezzo, di solito appare un peduncolo. Se la pianta non è fiorita, non ha raggiunto la maturità.

Altri modi: mettono un sacchetto di mele in una ciotola con l'ananas o una volta alla settimana fanno fumo: lasciano una carta fumante nelle vicinanze, una sigaretta fumante e coprono la pianta. Vengono eseguite quattro procedure al mese.

Riproduzione di ananas da interno

Dopo la fruttificazione, la pianta muore, questo può accadere dopo alcuni anni. Durante questo periodo, si formano processi laterali, sono seduti separatamente. Fioriscono prima della cima. Tagliare o staccare i germogli dalla presa madre quando crescono fino a 20 cm e cospargere i tagli con cenere di legno. Dopo l'essiccazione, vengono piantati.

Per il terreno, si consiglia un'opzione strato per strato: terra di zolle, humus di foglie, sabbia di fiume. Temperatura del suolo + 24 ° С. Dopo la semina, sono coperti in modo che il film non tocchi le foglie (per questo, mettono i supporti).

I semi non sono un modo semplice per riprodursi. Innanzitutto, vengono rimossi dalla polpa matura. Adatto alla germinazione è un seme semicircolare lungo 3-4 cm, marrone o rossastro. Lavato nel manganese e asciugato. Per un giorno, metti un tovagliolo umido, copri il secondo, mettilo in un luogo caldo per la germinazione. Semina nel terreno da terra frondosa, torba e sabbia presi ugualmente da 1,5 cm Coprire con un foglio. La luce è fornita da brillante, l'aria è calda e umida, l'irrigazione è regolare. Ventilare sistematicamente. I semi germogliano a lungo, da 2 a 6 mesi. Dopo l'emergere dei germogli e la formazione della terza foglia, concimare con escrementi di uccelli (cucchiaino per litro d'acqua). Immergiti quando raggiungono i 6 cm di altezza.

Ananas al coperto

L'unica pianta di bromelia commestibile è l'ananas. Questa pianta è molto utilizzata anche per la coltivazione indoor, perché ha un aspetto spettacolare..

Questo genere fu descritto per la prima volta da un botanico europeo e ciò accadde nel 1735. Il nome ananas deriva dal nome locale di questa pianta, ma era leggermente distorto. Questa pianta proviene da Paraguay, Colombia, Brasile e Venezuela.

Questo genere unisce 8 specie diverse che possono essere trovate in condizioni naturali, e quasi la metà di esse sono coltivate in serra..

Spesso solo 2 specie vengono coltivate in condizioni ambientali. Questi sono come: ananas crestato (Ananas comosus) e ananas brattee (Ananas bracteatus). In condizioni naturali, queste piante possono raggiungere i 100 centimetri di altezza e tutti i 200 centimetri di diametro..

L'ananas da interno non raggiunge queste dimensioni. Quindi, se gli viene fornita una buona cura, può crescere solo fino a 70 centimetri di altezza..

Cura dell'ananas al coperto

Regime di temperatura

Ama molto il calore, quindi, sia in inverno che in estate nella stanza in cui si trova l'ananas, non dovrebbe essere più freddo di 16-17 gradi. La pianta crescerà e si svilupperà al meglio se la temperatura sul davanzale (dove si trova) viene mantenuta a 22-25 gradi tutto l'anno.

Illuminazione

Ama molto la luce, quindi, per posizionarla, è necessario scegliere un luogo ben illuminato. Nel periodo autunno-inverno, gli esperti raccomandano di organizzare un'illuminazione supplementare dell'impianto. Per questo, vengono utilizzate lampade fluorescenti e la retroilluminazione dovrebbe durare circa 8-10 ore.

Come innaffiare

In estate l'acqua dovrebbe essere abbondante, ma va tenuto presente che l'irrigazione deve essere effettuata solo quando il terreno è completamente asciutto. Per l'irrigazione viene utilizzata acqua tiepida (30–35 gradi), in piedi per almeno 1 giorno. Dalle ultime settimane autunnali fino alla fine del periodo invernale, l'irrigazione dovrebbe essere notevolmente ridotta, poiché in questo momento la pianta necessita solo di una quantità d'acqua molto piccola.

Inoltre, nella stagione calda, la pianta necessita di irrorazione regolare e di tanto in tanto necessita di una doccia calda..

Miscela di terra

È adatta la terra acida (pH 4,0-5,0) e sciolta. Una miscela di terreno adatta è composta da humus, terra di zolle, sabbia grossolana e torba tritata, che deve essere presa in un rapporto di 2: 3: 1: 3. Il supporto deve essere permeabile all'acqua e sciolto. Un vaso da fiori largo e basso è adatto per l'ananas perché le sue radici sono vicine alla superficie del suolo.

Fertilizzante

È necessario nutrirlo in primavera e in estate 1 volta in 2 settimane. Per questo, il fertilizzante azotato è adatto, o meglio, un fertilizzante organico acquistato o un'infusione di verbasco.

Caratteristiche del trapianto

È necessario trapiantare l'ananas solo se assolutamente necessario, cioè quando l'apparato radicale smette di adattarsi al vaso. E non dovresti disturbare la pianta senza un'apparente necessità.

Metodi di riproduzione

Può essere propagato radicando la sommità di un frutto maturo o separando le rosette basali. La parte superiore (sultano) viene accuratamente tagliata, aspettano che si asciughi un po 'e quindi piantata per il radicamento. Il radicamento avverrà più velocemente (dopo 2-4 settimane), se il contenitore con la parte superiore viene posto in un luogo caldo, deve anche essere regolarmente inumidito. Gli esperti consigliano anche, dall'alto di coprire la pianta con un tappo fatto di un sacchetto di plastica o un barattolo di vetro.

In genere, l'ananas fiorisce da maggio a luglio, ma a volte può iniziare a fiorire a dicembre. Possono fiorire solo piante adulte di 3-4 anni. Il frutto è abbastanza compatto e simile a un grumo. La maturazione dei frutti avviene dopo 4 o 5 mesi. Sulla parte superiore del frutto si forma uno spettacolare germoglio accorciato, chiamato anche sultano. Per avvicinare in modo significativo il momento dell'inizio della fioritura, è necessario mettere la pentola in un sacchetto pieno di mele mature. I frutti emettono gas (etilene), che aiuta ad accelerare la fioritura.

Malattie, parassiti e possibili problemi

Le punte delle foglie iniziano ad asciugarsi - umidità dell'aria eccessivamente bassa. Questa pianta ama molto l'umidità, quindi, in presenza di tali segni, è necessario aumentare l'umidità dell'aria nella stanza..

La muffa è apparsa sulle pareti del contenitore e sul terreno - ciò è dovuto all'irrigazione eccessiva in inverno. La muffa dovrebbe essere rimossa con un tovagliolo, l'irrigazione dovrebbe essere resa più scarsa.

Ci sono piccoli punti luminosi sulle foglie: questo, di regola, indica che tali parassiti come insetti pseudo-scala si sono stabiliti sull'ananas. Per sbarazzarsene, è necessario elaborare le foglie con una soluzione di permanganato di potassio.

Sistema di radici marcite: questo accade quando l'ananas si trova in un luogo fresco e troppo umido. Gli esperti raccomandano di tagliare la parte inferiore del tronco su tessuto sano e radicare la parte superiore rimanente.

L'ananas cresce estremamente lentamente - questo può essere osservato quando la pianta si trova in un luogo fresco (mentre anche la temperatura del suolo dovrebbe essere bassa). Metti la pianta in un luogo caldo e annaffiala con acqua tiepida.

L'infezione da insetti nocivi è estremamente rara.

Come coltivare l'ananas

L'ananas era e rimane per noi un frutto esotico. Ora può essere facilmente acquistato in qualsiasi supermercato, ma nella mia lontana infanzia, vivendo in provincia, abbiamo visto gli ananas solo nelle immagini e in TV, e anche allora in bianco e nero. E come cresce, non avevano idea. La maggior parte era convinta che l'ananas crescesse su una palma, poi ci è stato detto che era cresciuto come una barbabietola. In generale, nessuno sapeva niente. Sono passati anni (tanti, ahimè) e ora chiunque può, con un po 'di fatica, coltivare ananas in casa. Inoltre, questo non è un caso nuovo, ma è stato completamente dimenticato. Anche ai vecchi tempi, gli ananas crescevano nelle serre e nei salotti dei proprietari terrieri russi, e questo non ha causato molta sorpresa a nessuno..

Ma cos'è in sostanza l'ananas? È una pianta della famiglia delle bromelia. Cioè, il parente più stretto dei soliti guzmani, vriezii ed ehmei. E se li coltiviamo con successo, allora possiamo provare a coltivare questo esotico.

Come coltivare l'ananas a casa

Formazione

Devi iniziare dal negozio. Perché è lì che selezioneremo il materiale di semina. Il raccolto futuro dipende anche dalla sua scelta corretta. Prima di tutto, siamo interessati alla parte superiore del frutto: un ciuffo di ananas verde. Deve essere integro, senza danni o tracce di gelo. In realtà, esattamente quello che compreresti solo al tavolo: il più bello.

La seconda fase consiste nel tagliare l'ananas e separare la parte di impianto. Il modo più comune e più semplice è coltivare l'ananas a casa da un ciuffo..

La cresta nella maggior parte dei casi è facilmente separabile senza l'uso di strumenti diversi. Semplicemente "strappa" il feto. Ma se non funziona, puoi usare un coltello e tagliarlo con la polpa (toppa superiore) di 3-4 centimetri di spessore, che può essere facilmente rimossa. Quindi rimuoviamo le tre file di foglie inferiori per ottenere una specie di piccolo ceppo. Ora deve essere asciugato. È meglio farlo in un luogo ombreggiato, caldo e ventilato. Viene essiccato in posizione verticale. Può essere appeso fissandolo con una molletta al bordo del lenzuolo. In questo stato, lo conserviamo per diversi giorni (3-4). Per quanto riguarda l'essiccazione, le opinioni dei fioristi sono diverse. Alcune persone pensano che questa sia una procedura non necessaria e inutile. Può essere. Ma io consiglio di farlo.

Germinazione delle radici

Il modo più semplice, efficace e visivo per i coltivatori alle prime armi per ottenere radici da un gambo di ananas è metterlo in un contenitore con acqua. Il livello dell'acqua dovrebbe essere tale da raggiungere l'inizio della crescita delle foglie e il ceppo stesso si trova nell'acqua. Dopodiché, metti il ​​contenitore con il nostro futuro ananas su una luce, ma senza scottare i raggi del sole, sul davanzale della finestra. Durante l'intero periodo di crescita delle radici, monitorare il livello dell'acqua, rabboccare se necessario. Puoi cambiarlo completamente un paio di volte. In condizioni favorevoli, il processo di crescita delle radici richiederà dai 20 ai 30 giorni. Certo, le radici possono apparire prima, ma lascia che crescano fino a circa 1-1,5 cm, dopodiché puoi piantare il nostro ananas nel terreno.

Piantare ananas

Prima di tutto, prenditi cura del terreno per piantare l'ananas. Tra le miscele già pronte vendute nei negozi, la miscela di cactus è la migliore. Ma come ha dimostrato la pratica, una miscela in parti uguali di torba e sabbia grossolana dà anche un buon risultato ed è persino preferibile. Prima di piantare, il terreno deve essere preparato. È bene inumidirlo e disinfettarlo. Un paio di giorni prima dell'atterraggio previsto, basta versarlo con acqua bollente.

Non prendere piatti molto grandi per la semina. La corona del ciuffo di ananas può servire da linea guida nella scelta. Cioè, la sua parte più ampia. Prendi la pentola di questo diametro. Inoltre, la pentola dovrebbe avere buoni fori di drenaggio. Un piatto tecnico economico con grandi fori è il migliore. Posare uno strato drenante sul fondo (argilla espansa, frammenti di argilla, schegge di mattoni).

Dopo tutte queste preparazioni, l'ananas può essere piantato. Il ceppo-fusto è completamente interrato nel terreno, fino alle foglie. Innaffia abbondantemente dopo la semina. Durante questo periodo, è desiderabile creare condizioni di serra per lui. Ma non tutti i principianti, e anche i coltivatori esperti, hanno una mini-etichetta. Pertanto, puoi costruire un cappuccio di plastica per questo. Metti una serra improvvisata in un luogo caldo. L'illuminazione non dovrebbe essere particolarmente intensa. Un davanzale settentrionale funziona bene. Spruzzare periodicamente l'ananas, circa una volta ogni 5-7 giorni. Non innaffiare spesso. Ed è improbabile che siano necessarie frequenti annaffiature. Le condizioni della serra e l'elevata umidità dell'aria impediranno alla terra di asciugarsi rapidamente. Acqua mentre il terreno si asciuga.

L'ananas mette radici fino a due mesi. L'emergere di nuove foglie è un segnale di radicamento riuscito. Se dopo questo tempo non è successo nulla, allora qualcosa non va ed è necessario (ahimè) ripetere tutto dall'inizio.

Quando l'ananas dà le prime foglie, il tappo può essere rimosso. Le foglie verranno sostituite durante lo sviluppo. Le vecchie foglie moriranno e nuove giovani cresceranno al loro posto. Rimuovi le foglie vecchie mentre muoiono..

Dopo un anno, la pianta coltivata viene trapiantata in un contenitore più spazioso. Puoi usare lo stesso terreno per i cactus.

Cura dell'ananas fatta in casa

Come ho già detto, la pianta proviene dalla famiglia delle bromelie e prendersi cura dell'ananas a casa è simile alla cura di altre piante di questa famiglia..

Prima di tutto, l'ananas è una pianta fotofila. Scegli un posto per lui dove riceverà la massima luce, ma proteggi la pianta dalla luce solare diretta e spietata.

Ama anche il calore. In estate, l'ananas fatto in casa è buono per non sopportare l'aria fresca. Ma se questo è un cortile, posizionalo sotto una tettoia che protegga la pianta dalla pioggia. Non ha bisogno di umidità in eccesso. In inverno, l'ananas al coperto ha un periodo dormiente. La temperatura del suo contenuto può essere leggermente ridotta, ma non consiglio inferiore a +18 gradi. Ma l'illuminazione durante questo periodo dovrebbe essere meno intensa, ovattata.

Non dovresti essere troppo zelante con l'irrigazione. L'ananas da interno tollera tranquillamente l'eccessivo essiccamento a breve termine rispetto al trabocco, da cui le radici possono marcire. Acqua solo con acqua tiepida. Ad una temperatura ottimale di + 20-25 gradi si otterrà circa un'annaffiatura a settimana. Ma spruzzare, soprattutto d'estate, si può spesso e abbondantemente. Ciò non solo aumenterà l'umidità nell'aria, ma riempirà anche l'uscita con acqua, che l'ananas assorbirà facilmente. Quindi, in effetti, quasi tutte le bromelie vengono annaffiate. In estate, puoi aggiungere acqua appositamente lì, ma non lasciarla ristagnare lì..

L'alimentazione frequente di ananas indoor non è particolarmente necessaria. È abbastanza nutrirlo una volta al mese con fertilizzanti per bromeliacee, ma solo durante il periodo di sviluppo e crescita. Non è necessaria l'alimentazione in inverno.

Fruttificazione ananas fatto in casa

Se sei fortunato, il tuo ananas da interno fiorirà in 16-20 mesi. Puoi contare su questo quando ha già raggiunto l'altezza minima per questo di 25 centimetri. Quindi un gambo con una gemma inizierà a crescere dal centro dell'uscita. Quando il gambo dell'ananas raggiunge la dimensione desiderata, inizierà la fioritura. Ci saranno molti fiori e fioriranno uno dopo l'altro (il periodo di fioritura di ogni fiore è solo un giorno). Quando la fioritura finisce, inizia lo sviluppo del frutto. Dura abbastanza a lungo, fino a sei mesi. Ovviamente, è improbabile che l'ananas coltivato in casa dia un frutto grande, ma questo non diminuirà la tua gioia. Credimi!

È così che fiorisce l'ananas

Se l'ananas non fiorisce

Sfortunatamente, capita spesso che la pianta si sviluppi bene e in buona salute e le condizioni siano ideali, ma non c'è fioritura. Solo uno stimolante ananas fatto in casa può aiutare qui. Per questo abbiamo bisogno dell'etilene. Sarà preparato molto semplicemente. Sciogliere un cucchiaino di carburo di calcio in un barattolo da mezzo litro, chiudere il barattolo e lasciare fermentare per un giorno. Scola il sedimento. Ecco la soluzione di etilene di cui abbiamo bisogno. Durante la settimana, versare quotidianamente 50 grammi della soluzione risultante al centro della rosetta di ananas. Come risultato di tale stimolazione, l'ananas da interno dovrebbe iniziare a fiorire in un mese e mezzo..

Dopo che l'ananas ha dato frutto, muore. Ma non dovresti aver paura. A questo punto, darà già un numero sufficiente di germogli laterali, che puoi usare per coltivare ulteriormente l'ananas a casa..

Per quanto riguarda i parassiti, con un'attenta cura, il loro aspetto è improbabile. Ma l'aspetto di un acaro è possibile.

Coltivazione e fruttificazione di successo!

Ananas da interno: consigli per la cura della casa

L'ananas è un'erba della famiglia delle bromelia, originaria della Colombia, Brasile, Paraguay e Venezuela. Questo genere di piante fu descritto per la prima volta da un botanico europeo nel 1735..

Le foglie verdi formano una rosetta di 80-90 cm di altezza. L'infiorescenza è costituita da una serie di fiori tubolari e il frutto arancione-marrone che cresce successivamente a volte pesa fino a 15 kg.

Durata della fioritura - fino a due settimane. Il frutto composto viene osservato sei mesi dopo l'inizio della fioritura. I frutti possono essere visti quando la pianta ha 3-4 anni..

Essendo in un ambiente naturale, può raggiungere fino a 1 metro di altezza e due metri di diametro. In un appartamento o in una casa privata cresce in dimensioni più modeste, ma se ti prendi cura e ti prendi cura, allora ci sono tutte le possibilità di vedere una pianta alta 60-70 cm.

L'ananas è coltivato in paesi legati al tropicale. Ciò consente alla frutta di avere un sapore dolce. In Europa, questo accade nelle serre olandesi. Esistono 8 specie di questa pianta, circa la metà delle quali cresce in serra..

È anche tenuto a casa, perché l'attrattiva dell'aspetto può diventare con successo parte degli interni. Molto spesso, le seguenti varietà vengono scelte per mantenere una casa:
Ananas Caena;
Brattee ananas;
Ananas a cresta grande.

Kaena è la varietà più antica, la cui altezza può raggiungere i 20-30 cm, ha frutti gustosi e succosi che pesano 500-700 grammi e sono saturi di vitamine A e B. Contiene inoltre magnesio, iodio e calcio.

L'ananas brattee ha foglie striate di fiori rosa e crema, la cui lunghezza raggiunge i 50-70 cm.I frutti di questa varietà non sono commestibili.

La varietà a cresta larga è una pianta con strisce bianche sulle foglie e spine lungo i bordi. Altezza e larghezza - non più di 70 cm Cresciuto in stanze ben illuminate e giardini d'inverno, e dopo 5-6 anni puoi vedere i primi frutti di un colore giallo dorato.

Cura della casa

Regime di temperatura

L'ananas da interno è una pianta amante del calore, quindi la temperatura minima consentita nella stanza in cui si troverà non dovrebbe scendere sotto i 16-17 gradi.

Per una crescita e uno sviluppo normali, è necessario mantenere un livello di temperatura di 22-25 gradi.

Illuminazione

Per l'ananas da interno, vale la pena fornire un luogo con un livello sufficiente di illuminazione, poiché l'ananas ama molto la luce..

Durante i periodi dell'autunno e dell'inverno, gli esperti consigliano di creare condizioni con una fonte di luce aggiuntiva, di cui la pianta necessita per 8-10 ore ogni giorno. Puoi usare lampade fluorescenti per questo..

Come innaffiare?

L'ananas da interno deve essere annaffiato bene, soprattutto in estate. È adatta l'acqua di 30-35 gradi, in piedi per almeno un giorno. Dalla fine dell'autunno alla fine dell'inverno, la pianta consuma molta meno acqua, quindi è necessario ridurre la quantità di acqua per l'irrigazione per questo periodo..

Riferimento! In estate, innaffia la pianta dopo che il terreno è completamente asciutto..

Miscela di terra

Il terreno adatto dovrebbe essere sciolto e acido. La composizione include terra di zolle, humus, torba tritata e sabbia grossolana in proporzioni di 3: 2: 3: 1. Il vaso dovrebbe essere basso e largo perché le radici dell'ananas sono vicine alla superficie del suolo.

Ti consigliamo di leggere altri articoli interessanti sulle piante d'appartamento sul nostro sito web: leptoospermum, cryptomeria e guzmania.

Fertilizzante

In primavera e in estate, la pianta richiede alimentazione. L'infuso di verbasco è perfetto per questo scopo. Per preparare il fertilizzante, è necessario riempire un barattolo da un litro di letame per 1/3 e riempire i restanti 2/3 con acqua. Mescola la composizione per altri 4-5 giorni e dopo 2 settimane versala in un secchio pieno d'acqua. Fertilizzare la pianta ogni due settimane in primavera ed estate.

Importante! Per l'alimentazione, non è possibile utilizzare cenere di legno e fertilizzanti alcalini (calce).

Piantare e trapiantare

Trapiantare la pianta solo quando necessario. Ad esempio, se le radici non si adattano più al vaso.

Per il trapianto, viene presa una pentola larga e bassa, carbone, drenaggio di argilla espansa e uno strato di mattoni rossi rotti di 1,5-2 cm vengono versati e 2 cm di terreno sopra.

La pianta viene accuratamente rimossa dal vecchio vaso (senza scrollarsi di dosso il terreno dalle radici) e trapiantata in un nuovo piatto. Successivamente, raddrizza le radici e cospargile di terra di 2-3 cm.

Riproduzione

Per la riproduzione utilizzare la rosetta superiore, tagliata con un coltello insieme a una piccola parte del frutto. Entro 4-7 giorni, viene essiccato in una stanza buia fino a quando il sito di taglio si trasforma in una cicatrice. Per evitare la decomposizione, il sito di taglio viene trattato con carbone tritato. La preparazione della miscela di allevamento viene eseguita allo stesso modo del trapianto..

Quando la rosetta si asciuga, viene pressata nella miscela di circa 3 cm Gli esperti consigliano di coprirla con un barattolo di vetro sopra per mantenere l'umidità. Il gambo dovrebbe attecchire entro 1,5-2 mesi. Allo stesso tempo, la temperatura del suolo non dovrebbe scendere sotto i 25 gradi.

L'ananas fiorisce, di regola, da maggio a luglio, a volte a dicembre. La fioritura inizia solo nelle piante adulte, 3-4 anni.

Malattie e parassiti

Può accadere che la pianta perda la sua attrattiva e se non vengono prese misure urgenti, tutto il lavoro per coltivarla può finire con la morte. Considera una serie di problemi e metodi per risolverli.

L'essiccazione delle punte del fogliame indica un'umidità dell'aria insufficiente. Poiché la pianta ama molto l'umidità, è necessario aumentare il suo livello nella stanza in cui si trova l'ananas..

Il terreno e le pareti del vaso sono ammuffiti? - Quindi la pianta viene annaffiata molto in inverno. È necessario rimuovere tutta la muffa con un tovagliolo e ridurre significativamente l'irrigazione.

Rimanere in una stanza troppo umida e allo stesso tempo fresca può portare alla decomposizione del sistema radicale. In questo caso, la parte inferiore del tronco, che ha iniziato a marcire, viene tagliata e la parte sana rimanente viene radicata..

Perché la pianta cresce molto lentamente? - Questo accade se la pianta è in un luogo fresco e la temperatura del suolo è bassa. È necessario riorganizzare la pianta in calore e acqua con acqua calda.

Il parassita n. 1 per l'ananas è un falso scudo. Appare come piccole macchie bianche sul fogliame. Per sconfiggerlo, devi spruzzare la pianta con una soluzione speciale. Per cucinare, è necessario diluire 9 g di karbofos al 3% in 1 litro d'acqua. Ripetere la procedura di spruzzatura 2 volte a intervalli di 7 giorni.

Quando la pianta è colpita da un fungo, le foglie diventano nere e il nucleo marcisce. Per salvare l'ananas, una soluzione fungicida viene versata nel nucleo della pianta. Dopo la comparsa di un germoglio laterale, il tronco infetto viene tagliato.

Revisione video

L'ananas da interno ha una bellezza straordinaria, un gusto eccellente e benefici. Con un'attenta e buona cura, la pianta delizierà tutti con il suo aspetto luminoso, darà allo spazio un po 'esotico e lo riempirà di un aroma dolce..

Ananas in vaso: semina, cura, giochi d'acqua, foto

Coltivare un ananas in una pentola è un'attività interessante, poiché questo frutto esotico è attratto non solo dal suo gusto, ma anche dal fatto che la pianta stessa può diventare un'eccellente decorazione per qualsiasi angolo verde in un appartamento. Le foglie di ananas sature nella loro gamma di colori sono decorative. Sono spinosi e succosi. Non è difficile creare tutte le condizioni necessarie per coltivare una tale pianta in qualsiasi stanza. Se segui tutte le condizioni per piantare, lasciare e annaffiare l'ananas, allora non solo fiorirà bene, ma darà anche frutti.

Descrizione dell'impianto

L'ananas è una pianta erbacea con un fusto sempre crescente al centro. Se lo esamini attentamente, puoi vedere che c'è un'infiorescenza proprio nella parte superiore dello stelo, che in seguito si trasforma in un'infiorescenza. Parti separate di bacche di questo frutto crescono insieme in un ananas.

Il fusto è circondato da una rosetta, costituita da foglie spesse e carnose. La forma del frutto di una tale pianta è ovale e cilindrica. È composto da piccoli pezzi che sono cresciuti insieme. C'è una rosetta di foglie in cima all'ananas.

Il frutto stesso è racchiuso in un guscio di scaglie. Se l'ananas è maturo, può essere giallo, verde scuro, rossastro o marrone. La sua polpa è di un giallo intenso..

Quasi tutti hanno provato l'ananas e sanno che ha un buon sapore ed è completato da un ottimo aroma. Se il frutto è completamente maturo, può raggiungere i cinque chilogrammi di peso.

Come coltivare l'ananas a casa

Molti amanti della frutta esotica stanno pensando se sia possibile coltivare l'ananas in una pentola a casa. Questo processo non è complicato, anche se lungo. E se hai anche una piccola esperienza nel giardinaggio, questo compito può essere facilmente affrontato..

Per far crescere un ananas a casa, una foto della quale decorerà quindi qualsiasi album, è necessario eseguire correttamente diverse azioni. Quindi, inizialmente vale la pena avvicinarsi correttamente alla scelta del materiale di piantagione stesso. Il secondo passo è preparare il terreno e tutte le condizioni necessarie per l'ulteriore manutenzione della piantina. Nella terza fase, la parte superiore dell'ananas più verde sta già germogliando. Una volta che ciò accade, il ciuffo di ananas dovrà essere posizionato nella ciotola di radicazione. Nell'ultima fase, rimarrà da osservare attentamente tutte le caratteristiche della cura, in particolare, l'irrigazione della pianta.

L'ananas in una pentola crescerà in 2 anni con la dovuta cura. Sarà di dimensioni inferiori a quella coltivata in natura, ma il gusto e l'odore del suo frutto saranno semplicemente magnifici.

Regole per la scelta di una pianta per la semina

Un ananas piantato a casa in una pentola, una foto di cui è possibile trovare in questo articolo, richiede cure costanti e, se non viene eseguito, la pianta non darà frutti. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla scelta del materiale di piantagione..

Prima di tutto, dovresti esaminare attentamente il frutto selezionato per la semina. La sua brillante tonalità giallo-marrone indicherà che l'ananas è maturo. Se la buccia del frutto è dura, allora non è ancora matura e non è adatta per la semina. Se, quando premi il frutto, puoi immediatamente sentire la sua morbidezza, la pianta, al contrario, è troppo matura. Anche questo ananas non è adatto alla coltivazione..

A volte puoi trovare informazioni che il frutto maturerà tranquillamente a casa se lo metti in un sacchetto con le mele o lo tieni capovolto per diversi giorni. Ma in realtà questo non è del tutto vero. Se usi metodi simili per maturare il frutto, la sua polpa diventerà molto più dolce, poiché l'amido si trasformerà gradualmente in zuccheri e si distribuirà in tutto l'ananas. Ma allo stesso tempo, la presa, necessaria per far crescere un ananas in una pentola, si spegnerà gradualmente..

Inoltre, quando scegli un ananas, dovresti prestare attenzione alle sue foglie. Dovrebbero essere non solo verdi e succosi, ma anche interi (anche se i bordi potrebbero essere ancora un po 'asciutti). Se la pianta ha macchie grigie, non dovrebbe essere presa per la semina. Dopotutto, sono questi punti che indicano che il feto è colpito dai vermi. Ma se c'è un piccolo germoglio nell'uscita, quindi, di conseguenza, sarà un'ottima garanzia che l'ananas in una pentola possa crescere da tale materiale di piantagione a casa. La foto qui sotto lo conferma..

Quando si sceglie un ananas per la semina, l'odore dovrebbe essere un altro punto di riferimento principale. Al momento dell'acquisto, è necessario annusare alla base della pianta. Un odore aspro significa che l'ananas è troppo maturo. E quelle piante adatte alla semina dovrebbero avere un aroma dolciastro..

Per far crescere un ananas in una pentola, una foto di cui può sorprendere tutti gli amici e la famiglia, dovresti acquistarlo in primavera o in estate. Per aumentare le possibilità, è meglio acquistare due ananas, ma in negozi diversi. Vale la pena eseguire il root di ciascuno di essi correttamente per essere sicuri che almeno uno germogli.

Piantare una cima di ananas

Un modo per piantare un ananas è far germogliare la sua sommità, che assomiglia a una corona con le sue foglie. Puoi separarlo dal feto in diversi modi. Il primo modo, ad esempio, è afferrare delicatamente le foglie di ananas con la mano e sfilarle gradualmente come se si stesse aprendo una bottiglia. Di conseguenza, la parte superiore della pianta, che è un fogliame con un gambo piccolo e denso, si separa facilmente dalla polpa..

Il secondo modo per staccare la parte superiore per la semina è tagliare con cura la rosetta verde insieme a due centimetri del frutto stesso. Quindi rimarrà con un coltello per rimuovere i resti della polpa, che provoca marciume.

La preparazione per piantare le cime di un ananas in una pentola richiede un'ispezione attenta e approfondita dell'intera pianta..

  • Se sono visibili piccoli punti bianchi vicino alla base, devono essere protetti. È da loro che le radici del frutto cresceranno in futuro. Quindi, ad esempio, è necessario strappare le foglie inferiori dall'uscita, ma vale la pena farlo perpendicolarmente allo stelo, in modo da non danneggiare le piccole radici.
  • Se ci sono tagli sul gambo, devono essere lavorati in modo che questo punto non si inumidisca e in modo che le radici germinino più velocemente. Molto spesso, per la lavorazione vengono utilizzati carbone, soluzione di permanganato di potassio o epin..

Non è necessario piantare immediatamente la parte superiore dell'ananas nel terreno. Per prima cosa, lascialo asciugare per alcuni giorni. Questo è necessario per evitare che la pianta marcisca. È meglio appendere per un po 'la parte superiore dell'ananas preparata per la semina in modo che il taglio non tocchi nulla. E poi il ciuffo dovrebbe essere posto in un contenitore di vetro con acqua in modo che l'intero gambo nudo sia coperto di liquido. È necessario fissare la parte superiore in modo che non si muova.

La parte superiore dell'ananas dovrebbe rimanere nell'acqua fino a quando non appaiono le radici. Per questo, un contenitore con acqua, dove verrà abbassato, viene posto in un luogo luminoso e l'acqua viene cambiata ogni due giorni. Di solito le radici germoglieranno in due settimane, quindi la pianta può essere trapiantata in un vaso. Ma prima di atterrare, vale la pena lasciare la presa su un tovagliolo di carta per alcune ore in modo che si asciughi leggermente.

Come scegliere un vaso per piantare ananas

Se vuoi coltivare il frutto dell'ananas, ma non sai come piantare l'ananas in una pentola a casa, dovresti leggere attentamente questo articolo: contiene tutte le informazioni necessarie. Quindi, ad esempio, è imperativo prestare attenzione alla scelta di un vaso per una pianta e alla selezione del terreno per essa..

Il contenitore per la coltivazione del frutto dovrebbe essere due centimetri più largo del diametro della pianta tagliata. Molto spesso, per piantare ananas, vengono presi vasi, che in volume sono pari a quattro litri e di diametro - quindici centimetri. Poiché la pianta ha un apparato radicale debole, che è considerato superficiale, il contenitore per piantarla non dovrebbe essere scelto troppo in profondità. Un piccolo strato di drenaggio deve essere posizionato sul fondo della pentola per consentire all'acqua di defluire. Di solito per questo scopo vengono utilizzati ciottoli o argilla espansa. Questo strato aiuta a proteggere il sistema di root e prevenire la carie..

L'ananas è piantato in una miscela universale già satura di tutti i fertilizzanti necessari. Si consiglia di utilizzare un terreno speciale progettato per piante tropicali o palme. Puoi preparare tu stesso una tale miscela, usando torba e sabbia di fiume in proporzioni uguali. La condizione principale per il terreno è la sua permeabilità, poiché l'umidità e l'ossigeno dovrebbero raggiungere facilmente il sistema radicale.

La terra, come la pianta stessa, deve essere resa innocua. Per fare questo, prima di piantare l'ananas in una pentola, è necessario versarlo sul terreno con acqua bollente oppure versarlo con una soluzione di permanganato di potassio. Ma non puoi piantare subito uno sbocco di ananas: devi aspettare un giorno. Il terreno dovrebbe essere leggermente umido..

Piantare una pianta

Molti giardinieri sono interessati non solo a come scegliere il vaso di ananas giusto a casa, ma anche a come piantare e coltivare correttamente la pianta stessa. Dopo che il contenitore e il terreno sono pronti, è necessario praticare un buco nel terreno non più profondo di sei centimetri. Bisogna fare attenzione che lo strato inferiore delle foglie non sia coperto di terra..

Il terreno dovrebbe essere leggermente frantumato, cercando di non agganciarsi al sistema radicale giovane e ancora debole. In cima a un tale buco con una cima di ananas, puoi cospargere un po 'di cenere o carbone tritato. Immediatamente, devi versare l'ananas in una pentola con acqua a temperatura ambiente, quindi dovresti fornire alla pianta tutte le condizioni necessarie per una normale crescita e rafforzamento. Quindi, l'ananas ama un luogo soleggiato, ma la luce solare diretta influisce negativamente sulla sua crescita e sviluppo, quindi dovresti recintarlo usando bottiglie di polietilene o di plastica.

È imperativo stabilire un regime di temperatura normale. È noto che un ananas in una pentola, la cui foto è in questo articolo, mette radici entro due o tre mesi. Ma se il regime di temperatura è superiore ai venticinque gradi, questo processo richiederà circa due mesi..

Il primo segno che una pianta sta vivendo e si sta sviluppando sarà la comparsa di nuove foglie. I vecchi si seccheranno nel tempo e quelli nuovi appariranno al loro posto. Allo stesso tempo, le foglie essiccate devono essere accuratamente tagliate..

Ci sono diverse regole da seguire per coltivare l'ananas in casa. Si riferiscono al periodo in cui la pianta sta appena mettendo radici..

Quindi, quando ci si chiede come coltivare l'ananas in una pentola, vale la pena capire che la serra o la stanza in cui si troverà la pianta deve essere costantemente ventilata. Pertanto, dovresti già pensare a dove vivrà l'ananas prima di piantare. Dopotutto, la stanza non dovrebbe subire sbalzi di temperatura o ipotermia, poiché ciò può causare la morte di un frutto esotico..

Un ananas decorativo in una pentola, che deve essere curato con cura, è incline alla decomposizione e alla formazione di muffe su di esso, quindi dovresti studiare attentamente la pianta e proteggere la cresta dalla condensa: è lui che può portare a uno stato simile del frutto. Di solito viene annaffiato non più di una volta alla settimana. Per evitare che la pianta muoia e soffochi, è necessario spostarla durante il giorno dal luogo in cui può cadere la luce solare diretta..

Caratteristiche di cura

Ci sono opinioni diverse sul fatto che sia facile o difficile coltivare un frutto così esotico a casa. Alcuni credono che la pianta sia molto lunatica e richieda molta attenzione, mentre altri sostengono che coltivare l'ananas in una pentola non è difficile. Sarà possibile confermare uno di questi punti di vista solo dopo che sarai riuscito a coltivare l'ananas da solo in casa. Pertanto, quando si pianifica di coltivare l'ananas in una pentola, la cui cura richiede ancora un'attenzione particolare, i coltivatori di fiori dovrebbero capire che questa pianta è molto estrosa. Ed essere pronti per un controllo costante sulla crescita della pianta, per trapianti tempestivi e per la lotta contro malattie o parassiti.

Tutte le regole che permettono di capire come coltivare l'ananas in vaso riguardano un'irrigazione corretta e competente, il rispetto delle condizioni di temperatura e luce necessarie alla pianta, trapianto tempestivo e alimentazione di frutta esotica. Da che tempo fa fuori e in quale periodo dell'anno, dipenderà da dove devi mettere il piatto. Quindi, in estate, un contenitore con ananas può essere portato sul balcone, ma allo stesso tempo ricorda che le piogge influenzeranno negativamente la coltivazione: l'umidità in eccesso può distruggere l'ananas.

In inverno e in autunno, un davanzale diventerà un buon posto per una pianta, solo che qui non dovrebbero esserci correnti d'aria. È inoltre necessario assicurarsi che non ci siano batterie calde o altre fonti di calore vicino all'ananas. Se le foglie della pianta iniziano ad asciugarsi o gradualmente le loro punte si attorcigliano, questo è il primo segno che la pianta si trova in una brutta copia. Quindi devi spostarlo immediatamente.

È sempre divertente guardare un ananas crescere in una pentola. Ma non dobbiamo dimenticare che la frutta esotica richiede regimi di temperatura speciali. Quindi, in estate e in primavera, l'opzione migliore è da ventidue a trenta gradi, e in autunno e inverno - da diciotto a ventuno gradi. Sebbene sia possibile coltivare l'ananas in casa in inverno e ad una temperatura massima di 27 gradi.

È noto che la pianta ha molta paura del freddo, quindi, quando la temperatura scende sotto i diciotto gradi, cade immediatamente in uno stato di "ibernazione". È anche difficile tollerare la situazione quando la stanza è troppo calda..

Man mano che l'ananas cresce nel vaso, la cui foto è nell'articolo, è necessario monitorare la corretta illuminazione della stanza. Quindi, da sei a otto ore luce al giorno saranno sufficienti per questa pianta. In estate puoi mettere un vaso con una pianta esotica sul balcone o portarlo fuori in giardino oscurandolo leggermente, ma in inverno dovrai usare anche lampade fluorescenti..

Il fatto che la pianta manchi di illuminazione può essere determinato dalle foglie, che diventano pallide e poco attraenti. Se questo viene notato, vale la pena riorganizzare la pianta in un altro luogo più illuminato o iniziare immediatamente a illuminarla con una lampada..

Per coltivare non solo una pianta, ma anche per ottenere un frutto, devi sapere come concimare un ananas in una pentola. È noto che questa pianta esotica non è troppo esigente per l'alimentazione, ma durante la stagione di crescita, che dura da aprile a ottobre, deve essere supportata con tutti i nutrienti. Allo stesso tempo, i fertilizzanti organici dovrebbero essere applicati al terreno non più di due volte al mese..

Puoi anche usare il trucco venduto nel negozio, ad esempio miscele di fiori speciali. È adatta anche una soluzione di solfato ferroso o humus dal letame. Puoi coltivare frutti senza alimentazione chimica, ma dovresti usare quelli naturali. Ad esempio, cenere di legno o liscivia. A proposito, non è necessario vestirsi bene in inverno..

I fioristi che non hanno coltivato per la prima volta un ananas in vaso sanno bene come prendersene cura. Pertanto, si preoccupano in anticipo di trapiantarlo in un contenitore più spazioso un anno dopo la semina. Questa procedura dovrebbe essere eseguita all'inizio dell'estate. Ora nella pentola, un terzo dello strato di drenaggio dovrebbe occupare. E tutto il resto è pieno di sabbia fluviale, torba e terreno fertile.

Trapiantare un ananas come questo ogni anno in un grande contenitore ti consente di coltivare un frutto esotico sano. In questo caso, è necessario trasferire con cura il pezzo di terreno in cui si trovano le radici della pianta. Bisogna fare di tutto per non danneggiarli..

Annaffiare frutta esotica

Quindi, sei diventato il proprietario di una pianta come un ananas in una pentola. Come prendersi cura di lui è più o meno chiaro. Resta da affrontare l'irrigazione.

È noto che gli ananas di solito crescono ai tropici, quindi l'umidità in eccesso può essere dannosa per loro. L'irrigazione di una tale pianta è necessaria solo quando il terreno al suo interno diventa quasi asciutto. Non dovrebbero esserci ristagni d'acqua nella pentola.

I fioristi prestano particolare attenzione all'irrigazione. Il modo in cui l'ananas cresce in una pentola dipende non solo dalla temperatura e dall'illuminazione, ma anche da quanto saranno soddisfatte tutte le sue condizioni. Quindi, l'ananas dovrebbe essere annaffiato una volta alla settimana, usando acqua a temperatura ambiente, che dovrebbe essere filtrata o lasciata riposare un po '..

In estate, la pianta tropicale ha bisogno di più umidità, quindi può essere annaffiata tre volte a settimana. In inverno, è sufficiente limitarsi a una volta ogni due settimane. Se dalla pentola appare un odore sgradevole, significa che c'è troppa umidità. Il suo eccesso può anche essere determinato dalla comparsa di muffe. Se le foglie di ananas iniziano ad asciugarsi, questo è un segno che la pianta non ha abbastanza umidità.

Se nella pentola appare un odore o una muffa, l'ananas deve essere trapiantato in un altro contenitore, altrimenti la pianta potrebbe morire. Se il tronco inizia a marcire, l'irrigazione dovrebbe essere interrotta per un po '. Se la stanza in cui si trova l'ananas è ben ventilata, per un po 'puoi smettere di annaffiare e spruzzare leggermente le foglie, che assorbiranno la quantità richiesta di umidità, e il resto semplicemente evaporerà.

Riproduzione, fioritura e fruttificazione

Il grande interesse dei floricoltori ha portato recentemente all'incredibile popolarità di una pianta così esotica come un ananas in vaso. Puoi mangiare un frutto simile? Tutto dipende da quanto correttamente viene coltivato..

Questa pianta fiorisce da maggio a luglio, ma ci sono state situazioni in cui l'ananas ha iniziato improvvisamente a fiorire a dicembre. Fioriscono solo le piante che hanno più di tre anni. Hanno un frutto composto situato in modo compatto, molto simile a un grumo. Il periodo di fioritura dura circa due settimane, ma i fiori, che attirano con il loro insolito colore viola con una sfumatura blu, si aprono solo per un giorno. Inoltre, di solito ce ne sono molti..

Non appena la fioritura termina, è necessario rimuovere le foglie essiccate in modo che la pianta entri nella fase di formazione e sviluppo del frutto. Se la fioritura non si è verificata, significa che la cura della pianta non era corretta. Non disperare subito, perché puoi ancora aggiustarlo. Ad esempio, stimola la fioritura trattando la pianta con una soluzione acquosa di acetilene ed etilene. Qualcuno usa persino le mele, che rilasciano etilene durante la conservazione. Basta mettere qualche frutto in una pentola di ananas.

Il frutto inizia a maturare in circa cinque mesi. Un germoglio accorciato appare dall'alto, chiamato sultano. Il frutto di solito matura entro cinque o sei mesi. Questo periodo dipende da come viene curato, se tutti i requisiti sono soddisfatti e si osservano le peculiarità della stagione di crescita. Immediatamente dopo la fruttificazione, la pianta muore, ma rimangono i germogli laterali, che possono essere utilizzati per la riproduzione.

Malattie e parassiti

L'ananas è una pianta che viene facilmente attaccata dai parassiti e si ammala facilmente. Pertanto, vale la pena imparare a "sentirlo" per capire cosa sta succedendo con l'ananas. Prima di tutto, devi assicurarti che non compaiano macchie gialle o marroni sulle foglie. Di solito rimangono da un parassita come le cocciniglie. Per sbarazzarsene, è necessario trattare le foglie con un insetticida, acqua saponosa o alcol etilico..

La cocciniglia, come la cocciniglia, si nutre del succo delle foglie di ananas, ma solo dopo se stessa lascia una fioritura bianca, che è in qualche modo simile al cotone idrofilo. In quei luoghi dove si trova una tale placca, presto appare un fungo, danneggiando ulteriormente la pianta. Puoi rimuovere tali parassiti con preparati speciali o con acqua saponosa..

Ma ancora, soprattutto dovresti aver paura del verme della radice, che, distruggendo il sistema radicale, porta alla morte dell'intera pianta esotica. È difficile dire subito che si tratta di un verme della radice, poiché in apparenza assomiglia molto alla normale muffa. Non appena viene trovato un tale verme, le radici dell'ananas devono essere poste in acqua calda - la sua temperatura può raggiungere i 55 gradi.

In tale acqua, le radici vengono accuratamente e molto accuratamente lavate con sapone e, se vengono trovate aree colpite, vengono rimosse. Puoi trattare le radici con soluzioni speciali, quindi è meglio trapiantare la pianta in un nuovo contenitore, dopo aver pretrattato il terreno.

Un altro parassita dell'ananas è l'acaro del ragno, che attacca anche le foglie della pianta. Ne succhia il succo e poi copre le foglie secche con una sottile ragnatela. Per sbarazzarsi di un tale parassita, è necessario lavare il fogliame con acqua saponosa o cospargere con bucce di cipolla, aglio o tabacco. È possibile acquistare preparati speciali per l'elaborazione nel negozio.

Se una pianta esotica viene nutrita con un fertilizzante contenente azoto, questo può portare alla comparsa di un fungo. In questi casi, è necessario applicare un fungicida adatto solo per una determinata infezione fungina..

Un altro problema per l'ananas fatto in casa può essere l'afide dell'orchidea, che ama anche il succo delle piante. Mangiando, un tale parassita avvelena anche la pianta stessa con prodotti velenosi della sua attività vitale. Per il trattamento di una pianta esotica in questo caso, quei prodotti che vengono venduti in un negozio, ad esempio "Actellik".

Quindi, con un piccolo sforzo, puoi coltivare un meraviglioso ananas a casa. E presto stupirà tutti con il suo aspetto insolito e i frutti succosi..

Come coltivare l'ananas a casa dall'alto passo dopo passo

Come coltivare l'ananas a casa dall'alto passo dopo passo

I fioristi spesso sperimentano e cercano di coltivare frutti esotici sui davanzali delle finestre. Ad esempio, ci sono artigiani che coltivano l'ananas in casa dal suo "ciuffo". Questo processo è affascinante, anche se non il più semplice. Ma quanta sorpresa tra amici e parenti è una pianta esotica coltivata in casa. Considera come coltivare l'ananas a casa dall'alto a casa passo dopo passo.

Come scegliere un ananas per la coltivazione

Per coltivare l'ananas a casa, sono adatti semi, talee o la corona del frutto. Per semplificare il processo, è meglio scegliere l'ultima opzione e andare al negozio per selezionare un frutto di qualità.

Cosa cercare quando si sceglie un ananas:

  • Il frutto deve essere maturo. Puoi identificare un simile ananas dal suo aroma pronunciato. Se il frutto non ha odore, allora è immaturo e non sarà adatto per la semina.
  • Il frutto dovrebbe essere privo di marciumi e danni. È necessario esaminare bene il frutto per la presenza di macchie marroni. Le macchie sono un segno che ha iniziato a deteriorarsi.
  • Scegliere un frutto giallo. Questo è un altro segno che l'ananas è maturo e adatto alla coltivazione. Il colore verde del frutto parla anche della sua immaturità.
  • L'ananas non dovrebbe essere troppo maturo. Se la polpa si sbriciola quando viene pressata, un tale frutto è troppo maturo. Devi cercare un frutto, le cui squame, sotto pressione, balzano solo un po '.
  • La parte superiore dell'ananas dovrebbe essere verde con punte leggermente asciutte. I frutti con foglie gialle o marciume dovrebbero essere lasciati nel negozio, non saranno adatti alla coltivazione.

Il periodo migliore per acquistare l'ananas è l'estate e l'inizio dell'autunno. Durante questo periodo, è più facile scegliere un frutto adatto alla semina..

Come coltivare l'ananas a casa dai semi?

Puoi coltivare l'ananas non solo dall'alto, ma anche dai semi. Ma qui può essere difficile trovare semi, poiché molte varietà ne sono prive. Devi spendere tempo e denaro per acquistare semi in centri di giardinaggio specializzati.

Condizioni per la coltivazione dell'ananas a casa

La patria dell'ananas sono i tropici. Pertanto, a casa, è necessario creare condizioni simili per lui: mantenere un livello ottimale di illuminazione, temperatura e umidità.

Illuminazione

L'ananas necessita di un'illuminazione intensa per almeno 6 ore al giorno. Dobbiamo trovare un posto per lui sulla finestra più soleggiata. In inverno, dovrai accendere l'illuminazione artificiale ogni giorno per otto ore.

In estate, si consiglia di posizionare la pianta sul balcone o di portarla in giardino. L'illuminazione da un lato è ottimale per la crescita dell'ananas, quindi non è necessario ruotare periodicamente la pianta in direzioni diverse verso la luce.

Temperatura

La pianta categoricamente non tollera il freddo e le correnti d'aria. Nella stagione estiva, la temperatura ambiente è adatta per l'ananas e in inverno è necessario controllare in modo che il termometro non scenda sotto i 18-20 gradi.

Umidità

Un frutto tropicale ama l'aria umida. Puoi usare uno spray per creare l'umidità necessaria. In inverno, quando l'aria nella stanza è molto secca, i ciottoli umidi o l'argilla espansa, in cui puoi mettere una pentola con una pianta, aiutano bene. Per evitare la decomposizione, l'ananas stesso non deve essere spruzzato. Per proteggere la pianta dalla polvere, deve essere periodicamente pulita con un panno umido o una spugna..

RIFERIMENTO: I punti ideali per la coltivazione dell'ananas sono una serra riscaldata o un bagno con finestra.

Istruzioni su come piantare l'ananas a casa

Prima di piantare l'ananas, è necessario preparare un contenitore per la semina, il terreno e la sommità.

Preparazione del sito di atterraggio

Per la coltivazione dell'ananas, si consiglia di prendere una pentola di diametro non superiore a 12-15 centimetri. Questa dimensione sarà ottimale per le radici giovani e il terreno nel contenitore non avrà il tempo di inacidirsi. Dovrebbe essere previsto un foro di drenaggio nella pentola per il drenaggio dell'acqua.

La procedura per posizionare il terreno in una pentola:

  • versare argilla espansa sul fondo;
  • poi una miscela di sabbia di fiume grossolana. La perlite può essere utilizzata come analogo;
  • quindi aggiungere la torba;
  • gettare foglie o terra di zolle.

Un paio di giorni prima di piantare la pianta, si consiglia di versare il substrato con acqua bollente. Questo aiuterà a disinfettare e inumidire il terreno..

Coltivatori esperti, rispondendo alla domanda: "Che tipo di terreno è necessario per l'ananas a casa?", Spesso raccomandano terreno pronto "Per cactus". Può essere acquistato senza problemi nei negozi di fiori..

Preparare la punta per la semina

Puoi separare la parte superiore con un coltello affilato o provare a girarla a mano. È importante assicurarsi che non rimanga polpa di frutta sul "ciuffo", che può causare il decadimento. Per esporre la parte inferiore dello stelo, è necessario rimuovere alcune foglie inferiori. Successivamente, il materiale di piantagione deve essere essiccato a temperatura ambiente. Un giorno basterà per questo..

Ora devi creare le condizioni per l'emergere delle radici. Per fare questo, la presa viene posta in un bicchiere d'acqua e in modo che l'acqua non tocchi le foglie. Ci vorrà circa un mese per aspettare che le radici appaiano. Il livello e la qualità dell'acqua durante questo periodo devono essere controllati. Non appena la cima dà origine alle radici e crescono di 3 centimetri, arriva un momento in cui puoi piantare l'ananas nel terreno.

Piantare ananas

Viene praticato un piccolo foro nel terreno preparato per la semina, in cui viene posta la parte inferiore del fusto. Quindi è accuratamente ricoperto di terra. In questo caso, è importante che la parte principale dell'uscita rimanga sulla superficie e che lo stelo si trovi stabilmente nel terreno. Successivamente, si consiglia di annaffiare leggermente la pianta e coprirla con un sacchetto di plastica.

Una pianta coltivata in condizioni di serra è più facile da radicare. Ma va ricordato che il rifugio deve essere pulito quotidianamente per la ventilazione. Il pacchetto può essere rimosso completamente solo dopo che il "ciuffo" è finalmente radicato. Di solito il radicamento avviene in un mese e mezzo dopo la semina..

RIFERIMENTO: Si consiglia di trapiantare l'ananas in crescita in una pentola grande una volta all'anno.

Come prendersi cura dell'ananas

Quando l'ananas avrà messo radici, la pianta inizierà a cambiare foglie. I vecchi muoiono e quelli nuovi appaiono al loro posto. Le foglie secche devono essere rimosse e maggiore attenzione è rivolta alla cura dell'ananas.

È importante non dimenticare la particolare sensibilità del frutto tropicale al freddo. L'apparato radicale dell'ananas è particolarmente sensibile all'ipotermia, quindi è meglio mettere la pianta non sul davanzale della finestra, ma su un tavolo o stare vicino alla finestra.

I trattamenti per la cura dell'ananas possono essere suddivisi in tre gruppi:

1. Irrigazione.

La pioggia o l'acqua di fusione è la cosa migliore per annaffiare. Se non è possibile accedere a tale acqua, è possibile utilizzare acqua bollita o filtrata, che è desiderabile acidificare. Questo può essere fatto mettendo una piccola quantità di acido citrico o ossalico nell'acqua. La temperatura dell'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere di circa 30 gradi. Versare l'acqua direttamente nell'uscita, dopodiché il terreno nella pentola dovrebbe diventare moderatamente umido. Quando lo strato superiore della terra si asciuga, puoi fare l'irrigazione successiva.

2. Top vestirsi.

È necessario nutrire l'ananas 1 volta in mezzo mese, mentre si consiglia di alternare fertilizzanti organici e minerali. Dalle sostanze organiche, un'infusione di letame di cavallo o di vacca è adatta. I fertilizzanti minerali sono meglio scegliere liquidi.

3. Trapianto.

La procedura viene eseguita con il metodo di trasbordo, mentre la massa di terra non viene distrutta. È meglio trapiantare in primavera e non dimenticare di aumentare leggermente il volume del vaso. Per far respirare meglio le radici della pianta, usa vasi di terracotta senza smalto. L'apparato radicale dell'ananas è piccolo, quindi sarà sufficiente una capacità di 3-4 litri. Durante il trapianto, è importante non dimenticare quale terra piantare l'ananas è la migliore..

Con una cura adeguata, l'ananas cresce tutto l'anno. Viene spesso coltivata come pianta ornamentale, poiché la sua rosetta verde brillante può decorare qualsiasi interno durante tutto l'anno..

Possibili problemi con la coltivazione dell'ananas

Il problema principale che si può incontrare quando si coltiva l'ananas in casa è la mancanza di fioritura. L'ananas inizia a fiorire solo entro 3-4 anni della sua vita. Ma la fioritura non è un processo garantito, anche con una cura buona e adeguata. Alcuni coltivatori stimolano artificialmente l'aspetto dei fiori in una pianta..

Malattie e parassiti

L'ananas può essere infestato da malattie o parassiti. Puoi determinare il problema dall'aspetto della pianta:

  1. Quando l'ananas è molto caldo, le foglie iniziano ad asciugarsi. La soluzione al problema è spruzzare rapidamente la pianta con acqua e metterla in un luogo buio.
  2. Se non c'è abbastanza luce, le foglie di ananas diventano pallide e si arricciano. In questo caso, è necessario installare un'illuminazione aggiuntiva o trovare un luogo più leggero in cui è possibile riorganizzare l'impianto..
  3. Se l'ananas viene versato, il tronco inizia a marcire. Ridurre la frequenza e la quantità di irrigazione aiuterà qui..

La cura e la manutenzione improprie possono portare alla comparsa di malattie fungine. In questo caso, sulle foglie si possono vedere macchie marroni secche o bagnate. Per la distruzione delle spore fungine, sono adatti preparati fungicidi.

Inoltre, i parassiti possono infastidire l'ananas. Ad esempio: cocciniglia, verme della radice, acaro, afide dell'orchidea, cocciniglia. Si consiglia di utilizzare insetticidi industriali per controllarli..

Nelle fasi iniziali, puoi provare a spruzzare le foglie con una soluzione di sapone da bucato..

È possibile coltivare l'ananas a casa in modo che fiorisca e produca frutti

L'aspetto dei frutti in casa è l'obiettivo principale del coltivatore e il suo orgoglio. Molte persone hanno difficoltà a raggiungere questo obiettivo a casa. Ma se la pianta ha raggiunto uno stato adulto ed è adeguatamente curata, allora è in grado di fiorire e dare frutti..

Esistono diverse opzioni per stimolare l'aspetto del feto. La stimolazione viene eseguita se la pianta non dà frutti da sola.

  • Usa alcuni pomodori maturi o mele. Sono posti accanto all'ananas e coperti con un sacchetto di cellophane trasparente. Se i pomodori o le mele iniziano a deteriorarsi, devono essere sostituiti. Con questa stimolazione, i boccioli sulla pianta compaiono in circa 1 mese..
  • Metti dei carboni fumanti vicino alla pianta per 10 minuti, coprendo l'ananas con un sacchetto. La procedura viene eseguita tre volte a intervalli settimanali. L'ananas fiorisce per circa 2 settimane, mentre ogni fiore vive solo 1 giorno.
  • Utilizzare carburo di calcio per innaffiare l'uscita. Per questo, un cucchiaino della sostanza viene diluito in 0,5 litri di acqua, dopo di che viene infuso per un giorno. La composizione risultante viene separata dal sedimento e utilizzata per l'irrigazione. Ogni giorno vengono aggiunti 50 ml di soluzione al centro dell'uscita. La stimolazione continua per 1 settimana.

Se la stimolazione non ha portato alla fruttificazione, ciò potrebbe significare che l'ananas non è ancora abbastanza maturo o è indebolito.

Il frutto dell'ananas matura a lungo: da 5 a 7 mesi. Il periodo di maturazione dipende dalla varietà e dalle condizioni in cui viene coltivato. Il peso del feto può raggiungere 1,5 kg, ma questo peso è molto raro. La maturità dell'ananas può essere identificata dal suo aroma dolce..

RIFERIMENTO: Durante la maturazione del frutto, si consiglia di escludere fertilizzanti minerali e utilizzare solo materia organica per l'alimentazione.

Dopo che la pianta ha dato i suoi frutti, compaiono nuovi germogli, che provengono dalla radice. Possono essere usati come piantine per nuove piante, perché dopo la comparsa del frutto, la pianta madre muore.

Consigli utili su come coltivare l'ananas in casa

Per coltivare l'ananas in casa, è una buona idea imparare alcuni trucchi da coloro che hanno già attraversato l'intero processo di coltivazione di questo frutto tropicale..

I fioristi esperti consigliano:

  1. Ancora una volta trapiantando l'ananas in un vaso più grande, coprilo con un tappo per diversi giorni. Ciò accelererà l'adattamento dell'impianto alla nuova capacità..
  2. Per l'ananas è preferibile annaffiare poco ma abbondante. L'acqua che si accumula nello sbocco stimola la formazione di nuove radici.
  3. A causa della particolarità dell'apparato radicale dell'ananas, è meglio scegliere un vaso basso e largo per questo..
  4. Se in estate il vaso di ananas viene tenuto in giardino, durante la pioggia deve essere portato nella serra. Entro la fine dell'estate, la temperatura scende e la pianta deve essere restituita alla casa. Il periodo migliore per questo è metà agosto..
  5. Non separare i giovani germogli che sono comparsi dopo la fioritura in anticipo. È necessario attendere fino a quando non hanno le loro radici - solo in questo caso i germogli sono pronti per la separazione..
  6. L'ananas è una pianta che ama la luce, ma la luce solare diretta può danneggiarla. Non è consigliabile tenere il vaso di ananas sul davanzale meridionale senza ombreggiare in estate..
  7. Non cercate di radicare un "ciuffo" di ananas acquistato durante i mesi invernali. Questo è praticamente inutile, poiché durante questo periodo la frutta nei negozi viene conservata a basse temperature e la frutta può congelare.
  8. La luce solare diretta, le correnti d'aria e gli sbalzi di temperatura improvvisi sono ciò da cui dovresti proteggere la rosetta di ananas durante la sua radicazione..
  9. Si consiglia di asciugare il taglio superiore in posizione verticale. Quindi la ferita si asciugherà più velocemente e tutti i nutrienti saranno concentrati nel segmento giusto..
  10. L'estate è il momento migliore per eseguire la stimolazione della fioritura. Durante questo periodo, le possibilità di successo sono molto maggiori..

L'ananas è la pianta esotica più popolare. Per chi ama prendersi cura delle piante, sarà molto interessante coltivare questo frutto in casa e ottenere un frutto delizioso e aromatico. Le istruzioni su come coltivare l'ananas a casa dall'alto sono state fornite passo dopo passo nel nostro materiale.