Anemone: descrizione, tipi e varietà, semina, riproduzione, cura in campo aperto

Anemone, varicella o anemone è una pianta ornamentale da giardino della famiglia dei ranuncoli. Il nome gli è stato dato per la sua suscettibilità alla minima raffica di vento, a causa della quale gli steli ei fiori ondeggiano e tremano. Una volta era un'idea sbagliata che i fiori di anemone sbocciano solo nel vento..

Descrizione degli anemoni

Erbacea perenne, cresce da 10 a 120 cm di altezza. A causa della varietà di specie, non esiste una descrizione unica per loro. Le varietà di anemone sono accomunate da luminosi fiori bisessuali, raccolti ad ombrelli o che sbocciano singolarmente, sepali non cadenti e frutti achenici.

È in onore di questo fiore che i polipi di anemone vengono anche chiamati "anemoni di mare".

Tipi e varietà di anemoni

Esistono più di un centinaio di specie, che differiscono per forma e dimensione delle foglie, sfumature dei fiori, termofilia e resistenza all'ombra, nonché i tempi di germinazione e fioritura.

In base alle caratteristiche di riproduzione, coltivazione e cura, possono essere suddivisi in due gruppi:

  • ephemeroids, fioriscono in primavera e muoiono in estate;
  • anemoni autunnali, fioriscono in estate e in autunno e mantengono il fogliame fino al gelo.

La tabella mostra i principali tipi e le loro descrizioni.

VisualizzaDescrizionePeriodo di fioritura
Ephemeroids
Dubravnaya
(Anemone nemorosa)
Sottodimensionato - fino a 30 cm, fiori piccoli (circa 3 cm) semplici o semi-doppi, il più delle volte bianchi, in alcune varietà - rosati o lilla. Crescendo rapidamente. Sbiadisce in piena estate. Amante dell'ombra. Amante dell'umidità.Aprile e maggio.
Incoronato
(Anemone coronaria)
Altezza 20-30 cm, fiori grandi - fino a cm 8. Le varietà più popolari: "De Can" con fiori semplici, "Santa Brigida" e "Admiral" con fiori doppi, "Lord Luogotenente" con un colore spettacolare. La gamma di colori è molto varia, compresi colori luminosi e insoliti. Anche la forma e il numero di petali sono molto diversi nelle diverse varietà. Il centro è sempre scuro.

Cura esigente. Fotofilo. Resistente al gelo, ma fiorisce male dopo lo svernamento, quindi si consiglia di piantare in primavera e scavare per l'inverno.

Maggio, giugno e luglio.
foresta
(Anemone sylvestris)
Alti fino a mezzo metro, i fiori sono di circa 4 cm, semplici, bianchi, dal profumo forte, generalmente inclinati verso il suolo. Varietà allevate con grandi fiori doppi. Il fogliame è rigoglioso, sembra bello anche al di fuori del periodo di fioritura.

Crescendo rapidamente. Amante dell'ombra. Resistente all'inverno. Cura senza pretese. Adatto alla coltivazione su terreni rocciosi e sterili.

Maggio e inizio giugno.
Delicato
(Anemone blanda)
Bassa - fino a 10 cm Fiori di circa 3 cm di diametro, semplici, con petali lunghi e stretti, come le margherite. Il colore è vario.

Resistente sia alla luce solare diretta che alle aree leggermente ombreggiate. Sbiadisce in piena estate. Necessita di riparo in inverno.

Fine aprile.
Blu
(Anemone caerulea)
Altezza circa 25 cm Fiori singoli piccoli (fino a 2 cm), semplici, bianchi o blu. Crescendo rapidamente. Ombreggiato.Maggio.
canadese
(Anemone canadensis)
L'altezza è di circa mezzo metro. Fiori bianchi semplici e semplici, a cinque petali, fino a 3 cm di dimensioni, foglie belle e rigogliose.
Amante dell'ombra. Resistente, ma richiede copertura.
Maggio e giugno, a volte ripetuti a settembre.
Ranuncolo
(Anemone ranunculoides)
Altezza fino a 30 cm Fiori semplici di colore giallo brillante fino a 3 cm di diametro, che crescono rapidamente. Senza pretese a terra e cura. Cresce al sole e all'ombra. Sbiadisce a giugno.Maggio.
Roccia
(Anemone rupestris)
Fino a 30 cm di altezza. I piccoli fiori sono bianchi, viola all'esterno. Cinque petali appuntiti. Poco impegnativo per la fertilità del suolo, l'illuminazione, la temperatura e l'irrigazione. Ma per l'inverno è meglio coprirsi.Maggio e giugno.
Autunno
Ibrido
(Anemone hybrida)
60-120 cm di altezza, fiori circa 5 cm, semplici o semidoppi, bianchi o di varie tonalità di rosa e viola. Crescendo rapidamente. Garrese con le prime gelate. Amante dell'ombra. Tipo non resistente al gelo - in inverno il sito di atterraggio deve essere protetto.Agosto, settembre e ottobre.
giapponese
(Anemone japonica)
Alto circa un metro. I fiori sono semplici, semidoppi o doppi, di vari colori. Fotofilo. Porto in inverno.Autunno.
Hubei
(Anemone hupehensis)
Da 0,5 a 1 metro di altezza. Fiori con un diametro di 6 cm, sfumature semplici, per lo più rosa e cremisi. Resistente al gelo. Sbiadisce alla fine dell'autunno.Agosto e settembre.

Allevamento di anemoni

L'anemone si riproduce in due modi principali:

  • I semi sono materiale di piantagione comodo da conservare, ma difficile e problematico da germogliare..
  • Tuberi o bulbi: un metodo più semplice e affidabile, ma che richiede condizioni di conservazione speciali.
Anemone Khubeyskaya

Luogo di impianto di anemone e terreno per esso

Gli anemoni (specialmente gli ephemeroidi) vengono solitamente coltivati ​​nelle zone ombreggiate del giardino, come sotto l'ombra degli alberi o vicino agli arbusti. Al contrario, le specie autunnali dovrebbero essere piantate in letti ben illuminati. L'anemone tenero ama anche la luce del sole, nonostante il suo effemeroidismo.

Se il materiale di piantagione è di origine sconosciuta e la varietà è difficile da identificare, è meglio piantare all'ombra..

Va tenuto presente che questa pianta ha un forte apparato radicale, che si ramifica in molti strati durante la crescita, e può avere un effetto deprimente sui vicini erbacei, spostandoli. In questi casi, le tende risultanti devono essere posizionate.

Molti tipi di anemoni si comportano meglio in terreni sciolti saturi di humus. L'eccezione è la foresta e l'anemone di roccia, che crescono bene ovunque.

L'anemone blu, tenero e roccioso è abituato al terreno calcareo, quindi la farina di dolomite o la cenere viene aggiunta al terreno per farli crescere.

Preparazione del materiale di piantagione

I semi di anemone hanno una particolarità: dopo la semina, al massimo un quarto germoglia.

Per aumentare questa percentuale, vengono stratificati in inverno. La sua essenza è quella di resistere ai semi prima della germinazione al freddo e all'umidità..

Il materiale di piantagione del negozio è spesso già stratificato: questa informazione è indicata sulla confezione. Quando lavori con i compiti, devi farlo da solo:

I semi vengono mescolati con un po 'di sabbia e spruzzati con acqua.

  1. La miscela viene posta in un luogo fresco (+ 5... + 10 ° С).
  2. La procedura di inumidimento viene ripetuta fino a quando i semi non sono gonfi.

Prima di piantare, i tuberi vengono immersi in una soluzione di uno stimolatore della crescita delle radici fino a quando non si gonfiano. Se il rizoma di questa specie non è nodulare, viene tagliato in talee lunghe circa 5 cm e trattato anche con un farmaco stimolante.

Tecnologia di atterraggio

I semi inzuppati preparati vengono mescolati con terreno fertile leggero in un contenitore per piantine, inumiditi e, ricoperti di polietilene, lasciati caldi. Dopo la comparsa dei germogli (circa un mese dopo), il film viene rimosso e le piantine vengono poste in un luogo luminoso e caldo, annaffiando di tanto in tanto.

Non appena un paio di foglie vere appaiono su ogni germoglio, vengono messe in vasi separati.

Le piantine di anemoni vengono coltivate in serra per il primo anno e vengono piantate in piena terra solo in autunno o nella primavera successiva..

Nelle regioni con inverni miti, la semina può essere effettuata in autunno, direttamente sull'aiuola. In questo caso, i semi non hanno bisogno di stratificazione: durante l'inverno questo processo avverrà da solo. È solo necessario tenere conto del fatto che la profondità di semina dovrebbe essere molto piccola per facilitare la schiusa dei germogli.

Il sito di semina deve essere coperto prima dello svernamento..

Le date di impianto per tuberi e talee includono aprile e maggio o settembre e ottobre. Lo sbarco può essere effettuato immediatamente in un luogo permanente. Per questo, le depressioni vengono scavate nel terreno ad una distanza di almeno 10 cm..

I tuberi vengono abbassati nelle fosse preparate a una profondità ridotta con il lato piatto rivolto verso l'alto, allungato verso il basso. Se la forma non può essere determinata, vengono posizionati piatti. Le talee sono posizionate verticalmente, il taglio superiore deve essere a filo con il terreno.

Immediatamente dopo la semina, il terreno deve essere inumidito, ma non in modo troppo abbondante.

Cura dell'anemone all'aperto

Gli ephemeroidi sono molto più esigenti da curare rispetto agli anemoni autunnali. Se questi ultimi reagiscono a una mancanza di cure con una crescita e una fioritura peggiori, i primi, con il loro sensibile apparato radicale nodulare, possono morire rapidamente. L'irrigazione è necessaria per continuare fino al gelo, anche agli ephemeroidi.

L'anemone non ama l'umidità stagnante, ma le condizioni aride sono distruttive per questo. Il terreno ben drenato previene il ristagno idrico e, per evitare che si secchi, l'aiuola può essere pacciamata. Sono adatte entrambe le miscele di negozi e solo uno strato di foglie secche di alberi da frutto.

La medicazione superiore del terreno viene eseguita solo durante il periodo di fioritura. I fertilizzanti minerali sono i più adatti a questo scopo. Questa procedura può essere eliminata del tutto se il fertilizzante viene applicato al terreno prima della semina..

Nelle regioni con inverni freddi, si consiglia di rimuovere gli anemoni dalle aiuole in autunno, soprattutto le varietà effimere. È una buona idea conservare le radici scavate in un luogo fresco. Nei climi miti l'anemone sverna bene se ricoperto da un doppio strato di pacciame. Anemone giapponese

Malattie e parassiti che colpiscono l'anemone

Grazie al succo velenoso, gli anemoni non sono molto sensibili alle malattie e agli attacchi di parassiti. Ma ci sono una serie di problemi che si incontrano durante la crescita:

  • L'oidio e il marciume bianco sono malattie che possono essere trattate con farmaci antifungini. Per prevenire l'infezione, si consiglia di evitare il ristagno del terreno..
  • Le lumache dei parassiti - per sbarazzarsi di tutti gli individui dovrebbero essere raccolte dal fogliame e quindi trattate con metaldeide.
  • I nematodi sono nematodi che vivono all'interno delle foglie e si nutrono di linfa. È molto difficile rimuovere questi parassiti, quindi, se vengono rilevati, è necessario distruggere la pianta infetta il prima possibile insieme a un pezzo di terra.

Il signor residente estivo consiglia: raccomandazioni per i giardinieri

È meglio piantare il bosso attorno all'anemone: questo arbusto non solo si armonizza bene con loro, ma protegge anche dalle correnti d'aria e dalla luce solare in eccesso.

Altre piante ornamentali e ortaggi vanno d'accordo con l'anemone. Può anche essere coltivato nei letti in mezzo..

Proprietà utili dell'anemone

Oltre agli indubbi benefici estetici in un'aiuola, l'anemone ha molti altri campi di applicazione. La medicina tradizionale e l'omeopatia usano gli anemoni per scopi medicinali.

Tuttavia, dovrebbero essere usati con estrema cautela a causa dell'alto contenuto di lattoni tossici..

Gli operatori sanitari sconsigliano l'automedicazione a causa dell'aumentato rischio di avvelenamento. Nell'esoterismo e nella floristica, gli anemoni figurano come simbolo di bellezza e fragilità di breve durata..

Segreti della coltivazione di anemoni forestali: una pianta perenne rara e in via di estinzione

L'anemone della foresta è una pianta perenne della famiglia Buttercup. Il suo nome è tradotto dal greco come "figlia del vento". Pertanto, viene spesso utilizzato un altro nome per la pianta: anemone. Ci sono circa 170 specie nel genere anemone. L'anemone ha una cura abbastanza senza pretese e può essere coltivato in un giardino o in un cottage estivo.

  1. Caratteristiche dell'anemone di bosco
  2. Caratteristiche di atterraggio
  3. Selezione del sito
  4. Preparazione del terreno
  5. Trapianto di anemoni
  6. Come prendersi cura di un anemone
  7. Annaffiatura e alimentazione
  8. Potatura
  9. Prepararsi per l'inverno
  10. Propagazione di anemoni forestali
  11. Tuberi
  12. Trame
  13. Semi
  14. Piantine
  15. Malattia e controllo dei parassiti
  16. L'uso degli anemoni di foresta nella medicina popolare
  17. Conclusione

Caratteristiche dell'anemone di bosco

L'apparato radicale di una pianta, a seconda della varietà, è rappresentato da rizomi o tuberi. Si trova a una profondità non superiore a 20 cm, ma i germogli della radice possono raggiungere una profondità di 1 M. Una caratteristica distintiva del sistema radicale dell'anemone è la sua capacità di crescere in larghezza. Grazie a ciò, si verifica la propagazione vegetativa della pianta. Gli anemoni in crescita incontrollabile sono in grado di occupare aree abbastanza ampie.

La lunghezza dei fusti e dei peduncoli degli anemoni può arrivare fino a 40 cm, ma la lunghezza media raramente supera i 20-25 cm Le foglie della pianta si trovano su piccioli nella parte superiore del fusto; le foglie basali sono praticamente assenti. Forma a foglia - 5 o 7 lobi, con una chiara divisione in lobi. I bordi delle foglie sono seghettati. Il loro colore dipende dal tipo di pianta e dalle condizioni della zona in cui cresce; prevalentemente una ricca tonalità verde.

I fiori dell'anemone di bosco sono singoli. Il colore dei petali è bianco; il retro del petalo ha spesso una tonalità bianco-viola. Il diametro dei fiori è di 6-7 cm La fioritura inizia alla fine della primavera; durata della fioritura - fino a 20 giorni.

Per i primi tre anni, il tasso di crescita dell'anemone forestale è basso. Per lo più in questo momento, l'anemone della foresta forma un apparato radicale nel terreno. Dopo aver raggiunto l'età di tre anni, la pianta forma gradualmente ulteriori germogli e il cespuglio di anemone inizia a "catturare" attivamente l'area circostante. Pertanto, al raggiungimento di questa età, si consiglia di piantare o trapiantare la pianta in un nuovo posto..

Caratteristiche di atterraggio

Piantare anemoni forestali dovrebbe tenere conto delle caratteristiche fisiologiche di questa pianta. Nell'ambiente naturale, l'anemone si trova principalmente nelle valli montane umide, sui pendii delle colline, nelle parti inferiori delle zone forestali.

Selezione del sito

L'anemone della foresta è un'erba per terreni aperti, quindi viene coltivata principalmente in giardino, la coltivazione indoor è usata raramente, poiché l'apparato radicale della pianta è piuttosto esteso. Inoltre, il rizoma della pianta diventa molto fragile man mano che cresce, quindi è necessario prestare attenzione durante tutte le operazioni con esso..

L'area per la pianta dovrebbe essere abbastanza grande e ben protetta dalle correnti d'aria. Inoltre, l'anemone della foresta non ama il calore eccessivo e il terreno duro..

Il sito ideale per gli anemoni è un'area ombreggiata nel giardino con un'elevata umidità del suolo. Di solito gli anemoni vengono coltivati ​​sotto grandi alberi e arbusti. È consentito coltivare anemoni in ombra parziale con esposizione alla luce solare diretta per non più di 3-4 ore al giorno.

Non ci sono requisiti speciali per la composizione del suolo; la cosa principale è che il terreno sia sufficientemente morbido e sciolto. Sebbene l'anemone della foresta preferisca terreni con un alto contenuto di nutrienti, può crescere sia su terreni sabbiosi che sassosi..

I vicini degli anemoni della foresta possono essere sorbo, olivello spinoso, ciliegia. Dei fiori, l'anemone è ben sperimentato nel vicinato con primule e viole del pensiero.

Preparazione del terreno

I terreni ottimali per gli anemoni forestali sono terreni sciolti sabbiosi o torbosi con acidità neutra o debole (pH almeno 6). Nel caso in cui il terreno non soddisfi alcuni criteri, la sua composizione dovrebbe essere corretta.

I terreni poveri dovrebbero essere arricchiti con sostanze nutritive. Questo può essere fatto, ad esempio, in pieno autunno scavando il sito di impianto con l'aggiunta di humus, compost o letame marcito.

I terreni pesanti o argillosi devono essere "allentati" aggiungendo loro un po 'di sabbia. Ciò migliorerà notevolmente la loro aerazione e permeabilità all'acqua..

I terreni troppo acidi dovrebbero essere preferibilmente calcinati con cenere di legno, ma non dovresti esagerare. L'anemone della foresta non è un calcefilo e non ama un ambiente alcalino.

Trapianto di anemoni

La pianta perenne in questione ha un tasso di crescita abbastanza elevato e in più stagioni può andare oltre i limiti di un'area troppo piccola e iniziare a opprimere gli altri abitanti del giardino. In questo caso, devi occuparti del trapianto di un anemone..

È meglio farlo in primavera, in modo che la pianta possa adattarsi rapidamente dopo le lesioni al suo sistema radicale. Il momento migliore per trapiantare è dopo che i primi germogli appaiono dal terreno..

Il processo di trapianto di una pianta stessa non è complicato: il rizoma con gemme avventizie viene accuratamente scavato e trasferito in un nuovo posto. La profondità di impianto in una nuova posizione di solito non supera i 15 cm.

Non è consigliabile trapiantare una pianta più di una volta ogni 3-4 anni..

Come prendersi cura di un anemone

Le regole generali per la cura della pianta sono abbastanza semplici: è necessario mantenere un livello sufficiente di umidità del suolo e rimuovere le erbacce in eccesso. Una volta all'anno (durante la fioritura) si consiglia di nutrire l'anemone.

Annaffiatura e alimentazione

L'irrigazione delle piante viene eseguita regolarmente man mano che il terriccio si asciuga. In questo processo, la pacciamatura del terreno attorno alla pianta con segatura o torba si è dimostrata efficace.

L'alimentazione delle piante viene applicata al terreno una settimana prima della fioritura e viene prodotta utilizzando fertilizzanti complessi per piante ornamentali.

Potatura

Pertanto non è richiesta la potatura dell'anemone: durante la stagione di crescita è sconsigliata e, dopo la fioritura, la parte aerea dell'anemone muore da sola.

Prepararsi per l'inverno

Nella corsia centrale, l'anemone della foresta tollera perfettamente l'inverno nel terreno. Per isolare ulteriormente la pianta, viene utilizzato un materiale di copertura sotto forma di fogliame, rami o rami di abete rosso. Lo spessore della pensilina deve essere di almeno 20 cm.

In caso di forti gelate si consiglia di scavare il rizoma o il tubero per conservarlo in luogo fresco durante il periodo invernale.

Propagazione di anemoni forestali

L'anemone bianco della foresta può riprodursi sia vegetativamente che per seme. Questi metodi sono discussi più dettagliatamente di seguito..

Tuberi

Prima di piantare, i tuberi vengono immersi nell'epina per 6 ore. Quindi vengono posti in una fossa profonda 15 cm e con un diametro di 30 cm, sul fondo della fossa viene precedentemente posto uno strato di humus dello spessore di 3-5 cm..

Il tubero viene "piantato" nella fossa con l'estremità acuminata rivolta verso il basso. Dopo di che viene cosparso di terra, pigiato e annaffiato.

Trame

La pianta madre viene scavata nel terreno e la sua radice è divisa in sezioni lunghe 5 cm. Il resto della radice con lo stelo viene piantato indietro.

Appezzamenti di cinque centimetri sono posti in un substrato sciolto di sabbia e torba, pretrattato con epin. Segue l'irrigazione, la copertura con un film e il trasferimento di contenitori con talee in un luogo caldo, ad esempio in una serra.

L'irrigazione ripetuta viene eseguita ogni 3-4 giorni. Quando appaiono le foglie, l'intensità dell'irrigazione aumenta. Il film viene rimosso dopo la comparsa delle radici. La piantagione di piante in piena terra viene effettuata l'anno prossimo.

Semi

L'anemone può anche essere coltivato usando i semi. La pianta tollera perfettamente la riproduzione in questo modo senza perdere i tratti ereditari caratteristici di molte colture domestiche.

La propagazione dei semi di anemone senza l'uso di piantine è molto semplice: è sufficiente piantare i semi in terreno soffice alla fine dell'autunno e cospargerli sopra con uno strato di paglia di 10-15 cm, in tali condizioni i semi riceveranno una stratificazione naturale e cresceranno perfettamente.

Piantine

Se si decide di seminare la pianta usando la coltivazione della piantina, è necessario prepararsi per diverse fasi di questo processo: germinazione dei semi, loro stratificazione e crescita diretta.

La sequenza di riproduzione dei semi degli anemoni usando il metodo della piantina:

  1. I semi vengono mescolati con un substrato in un rapporto di volume da 1 a 3. La sabbia di fiume grossolana o la torba possono fungere da substrato. La miscela risultante deve essere ben miscelata e inumidita.
  2. La miscela viene posta sul fondo della scatola e posta in un luogo ombreggiato. Una volta al giorno, deve essere spruzzato da un flacone spray.
  3. Dopo che i semi si sono gonfiati, si pone sul substrato un terriccio di 2-3 cm di spessore, una miscela 1: 1 di terriccio da giardino e humus. Successivamente, la scatola con i semi viene trasferita in una cella frigorifera con una temperatura non superiore a + 5 ° С.
  4. Dopo aver beccato i primi germogli (1-2 settimane), la scatola con i semi viene estratta dalla stanza, cosparsa di neve o terra e sopra viene versato uno strato di segatura di 10-12 cm.
  5. La scatola viene conservata al freddo per 30-60 giorni. Quindi lo raccolgono e lo riportano nella stanza.
  6. Il trapianto di piantine in un luogo permanente viene effettuato dopo l'apparizione di una seconda vera foglia in lei.

Dopo la stratificazione, le piantine di anemone vengono poste in un luogo caldo e soleggiato. La cura della piantina consiste nell'irrigazione quotidiana con un flacone spray e nella rimozione delle erbe infestanti. Non è necessaria alcuna cura specifica (alimentazione e raccolta).

Malattia e controllo dei parassiti

Le piante mature si distinguono per un'eccellente immunità e un'elevata resistenza alla maggior parte delle malattie. La situazione con i parassiti è leggermente peggiore. La pianta è spesso attaccata da un nematode fogliare e, nel caso di un'estate umida, gli anemoni vengono attaccati dalle lumache..

I nematodi danneggiano le foglie della pianta, provocando la comparsa di macchie secche irregolari su di esse. Le piante colpite dalla malattia dovrebbero essere distrutte e i 2 cm superiori di terreno dovrebbero essere sostituiti. A volte devi ricorrere a misure più estreme: trapiantare tutte le piante in un'altra area..

Per allontanare le lumache dal sito di atterraggio, dovresti usare metodi standard: trappole e barriere.

L'uso degli anemoni della foresta nella medicina popolare

Le proprietà velenose dell'anemone si perdono quando si asciuga, poiché questo distrugge la protoanemonina che ne fa parte..

La medicina tradizionale utilizza l'anemone (principalmente sotto forma di infuso) nella prevenzione dei seguenti casi clinici:

  1. Malattie dell'apparato escretore (reni e vescica).
  2. Malattie del sistema riproduttivo (malattie dell'utero, infiammazione della prostata, adenoma, ecc.)
  3. Malattie degli organi della vista e dell'udito.
  4. Complicazioni dopo un ictus.
  5. Sinusite.
  6. Aterosclerosi.

Prevalentemente i farmaci a base di anemoni hanno un effetto analgesico, antinfiammatorio e antipiretico. C'è anche un debole effetto diuretico dei farmaci..

L'infusione dell'anemone di bosco avviene come segue:

  • 50 g di erba secca vengono versati in 500 ml di acqua bollente;
  • un barattolo di infuso viene avvolto e lasciato per 8-10 ore;
  • trascorso questo periodo, l'infusione viene filtrata.

Per le malattie del sistema escretore e genito-urinario, vengono utilizzati 20-30 ml di infuso 10 minuti prima dei pasti tre volte al giorno.

In caso di malattie degli organi uditivi, l'infuso viene instillato nelle orecchie una volta al giorno (5 gocce in ciascun orecchio).

La prevenzione delle malattie degli occhi viene effettuata instillando 1 goccia 3 volte al giorno.

La prevenzione del raffreddore viene effettuata utilizzando una soluzione al 30% di infusione in acqua, per questo, 2 gocce della soluzione vengono instillate in ciascuna narice 3 volte al giorno.

Conclusione

L'anemone della foresta è una pianta senza pretese che ha un aspetto attraente grazie ai suoi bellissimi fiori luminosi e foglie interessanti. La pianta non è impegnativa per la cura e la qualità del terreno, ma ha bisogno di umidità costante. Le proprietà antisettiche e antinfiammatorie della pianta sono utilizzate nella medicina popolare. La riproduzione dell'anemone viene prodotta in tutti i modi disponibili..

Fiori di anemoni. Descrizione, caratteristiche, tipi e cura degli anemoni

Tra le piante da fiore perenni da giardino, c'è una creazione della natura incredibilmente bella: l'anemone. Le zone climatiche temperate sono i suoi luoghi di crescita preferiti..

I fiori di anemoni sono resistenti anche a forti gelate, quindi alcune delle loro specie possono crescere in aree vicine al clima artico. Più della metà di questi meravigliosi fiori sbocciano in primavera..

Nella foto anemone incoronato

Un altro nome per la pianta - anemone, tradotto dal greco significa - la figlia dei venti. E lo è davvero. I fiori di anemone reagiscono con particolare trepidazione ad ogni tocco del vento, alla sua più piccola raffica.

Descrizione e caratteristiche degli anemoni

Questa pianta della famiglia dei ranuncoli ha una caratteristica distintiva: infiorescenze ideali, belle e di medie dimensioni di un'ampia varietà di colori vivaci..

La sua tenerezza si manifesta nei momenti del vento che soffia. Non c'è niente di più bello e tenero dei petali di una pianta di anemone mossi dal vento. Con l'arrivo dei primi raggi, i fiori si deliziano con la loro divina bellezza.

E quando il sole tramonta, vanno a letto, chiudendo le loro infiorescenze. Gli anemoni nella foto sono qualcosa di affascinante e accattivante. Puoi ammirare all'infinito questa bellezza.

Nella vita reale, quando l'immagine prende vita e le infiorescenze tremano dolcemente dalla brezza, la fantastica attrattiva e bellezza del fiore raddoppia. In Europa, Israele, Siria e Libia, questa pianta cresce nel suo habitat naturale.

Nella foto anemone giapponese

Ce ne sono circa 160 tipi. Le loro caratteristiche distintive non sono solo dati esterni, ma il tempo di fioritura. Questo fatto è fuorviante per molti giardinieri alle prime armi e talvolta confondono l'anemone con altre piante..

Grazie a una così ampia varietà di specie e diversi tempi di fioritura, è possibile acquistare anemoni durante tutto l'anno. Ma soprattutto la fioritura cade nel mese di maggio..

Le radici dell'anemone sono abbastanza forti e potenti, si trovano in posizione verticale nel terreno. L'intero apparato radicale è caratterizzato da una maggiore tossicità..

L'altezza media della pianta raggiunge i 50 cm, le foglie vengono tenute sul fusto con l'ausilio di piccioli. I fogli sono disponibili in due o tre forme separate. Più vicino al suolo, la loro forma cambia leggermente, eccoli rotondi.

Nella foto anemone lilla

Su una singola infiorescenza ci sono solitamente 6-7 petali di vari colori: bianco, rosa, rosso, blu fino a 6 cm di diametro La vita di ogni fiore non dura a lungo - da 7 a 14 giorni.

L'impollinazione delle infiorescenze è dovuta agli insetti. La fine della fioritura è caratterizzata dalla formazione di frutti sotto forma di noci di forma ovale con un rivestimento a pelo bianco.

Piantare e allevare anemoni

Piantare anemoni non richiede alcun lavoro e conoscenza speciali. Il compito più importante in questo caso è determinare il punto di crescita del fiore. I tuberi originariamente lavorati e appositamente addestrati che sono già pronti per la semina sono indicati dai germogli tubercolari.

Nella foto anemone ibrido

Non ci sono difficoltà con loro, tutto è molto chiaro come piantarli. Chi è scarsamente informato in floricoltura deve ricordare che il tubero di questa pianta è piatto in cima, quindi un'estremità acuminata deve essere abbassata nel terreno. In caso di dubbio sul tubero, può essere piantato con il lato.

La dimensione del foro per questo fiore dovrebbe essere di 30-40 cm, profonda almeno 15. Il suo fondo è coperto di humus e cenere, dopodiché viene posto un tubero e cosparso di terra. Piantare anemoni in piena terra deve necessariamente terminare con un'irrigazione accurata.

Per quanto riguarda la piantagione di piantine, questo può essere fatto solo se la pianta ha almeno due foglie. Per questo, viene selezionato un luogo oscurato. Puoi seminare piantine in autunno, ma deve essere accuratamente nascosto dalle gelate invernali..

Questo anemone non fiorisce immediatamente, dopo circa 3 anni. A causa del fatto che ci sono molti anemoni, la loro fioritura quasi costante può essere raggiunta, da aprile a novembre profondo. La cosa principale è studiare le varietà e decidere la loro scelta.

Piantare anemoni in primavera viene fatto principalmente con tuberi. È importante solo con l'aiuto di stimolanti della crescita per prepararli inizialmente e fare in modo che il terreno fertile sia drenante.

Nella foto tuberi anemoni

Non vale la pena piantare in profondità. Il buco non dovrebbe essere più profondo di 7 cm e il palmo dovrebbe inserirsi tra i fiori. È necessario controllare inizialmente l'umidità del suolo. Il ristagno d'acqua al suo interno è fatale per il fiore.

Questi fiori si propagano utilizzando semi, rizomi e vegetativamente. Il primo metodo non è particolarmente venerato dai giardinieri a causa della sua complessità. Devi avere semi appena raccolti. Ma anche questo non può garantire la loro piena germinazione..

Il secondo metodo di allevamento è considerato il più facile e più accettabile per i principianti ed è estremamente semplice. Basta separare con cura una parte dal rizoma e piantarla nel terreno.

Anche la propagazione vegetativa utilizzando radici e tuberi di anemone è considerata un metodo facile, economico e più comunemente usato. I giovani fiori di anemoni possono facilmente trasferire un trapianto..

Nella foto foresta di anemoni

Per i più maturi, questa procedura è troppo dolorosa. Dopo il trapianto, il fiore ha bisogno di un po 'di tempo per riprendersi. È importante inizialmente, prima di piantare gli anemoni, determinare il luogo per la semina e preparare il materiale di piantagione.

Prenditi cura degli anemoni

La crescita degli anemoni non è una cosa complicata e speciale. Questa pianta è abbastanza senza pretese. È molto importante avere un terreno sciolto, fertile e umido. Quasi tutte le specie di questa pianta preferiscono l'ombra e necessitano di protezione dai venti..

L'irrigazione dei fiori dovrebbe essere moderata, l'umidità non dovrebbe ristagnare nel terreno. Non è consigliabile piantare questi fiori non lontano dagli arbusti. Il letame funziona bene per fertilizzare il terreno..

Per preservare i rizomi delle piante in inverno. Devono essere accuratamente scavati, asciugati accuratamente e conservati in un'area buia e ben ventilata. Non devi estrarli. L'importante è coprire con uno strato di fogliame o letame dalle gelate invernali.

Prima di piantare la pianta, il terreno in quei luoghi può essere cosparso di torba o humus, quindi sarà più facile per la pianta svilupparsi. I fertilizzanti minerali complessi sono perfetti come condimento superiore..

Nella foto, anemone Dubravnaya

Soprattutto gli anemoni ne hanno bisogno durante la formazione delle gemme. Non è desiderabile pulire un posto vicino ai fiori, puoi danneggiare il sistema radicale. Meglio sfondare le erbacce a mano.

Nelle estati calde e secche, è necessario fornire ai fiori una buona annaffiatura. Ma tutto dovrebbe essere moderato. Un'eccessiva umidità può far marcire l'apparato radicale del fiore.

Il terreno asciutto ha un effetto negativo sulla fioritura. Per trovare il mezzo aureo e fornire alla pianta una quantità d'acqua sufficiente, si consiglia di piantare il fiore su piccole colline con drenaggio in buca.

Nella foto, anemone De Caen

In primavera è sufficiente un'annaffiatura a settimana. In estate tutto dipende dal clima in cui cresce il fiore. In condizioni di caldo estremo, può essere annaffiato quotidianamente al mattino e dopo il tramonto. Sarà comodo per una pianta in un'area pacciamata. Lo strato di pacciame di foglie e torba dovrebbe essere entro 5 cm.

Per quanto riguarda l'illuminazione, anche qui è necessario qualcosa tra una buona ombra e un sole cocente. In un luogo troppo buio, il fiore potrebbe non sbocciare mai e potrebbero apparire ustioni dalla luce solare diretta..

Nella foto spugna anemone

Un luogo con ombra parziale è più adatto per questo, dove il sole splende solo nelle ore mattutine. Il fiore tollera normalmente qualsiasi variazione di temperatura..

Tipi e varietà di anemoni

Tra la grande varietà di specie di anemoni, le più apprezzate e riconosciute dai floricoltori sono le seguenti:

Corona di anemoni. Questo fiore è una pianta perenne con radici ben sviluppate. L'altezza del suo stelo raggiunge i 50 cm, i fiori sono bianchi, blu, lavanda, rosa con gemme singole di circa 7 cm di diametro.

L'anemone giapponese è un eccellente ibrido della pianta, che può crescere fino a 90 cm di altezza. La pianta è decorata con grandi fiori rossi o rosa di circa 8 cm di diametro, i cui petali sono doppi. La pianta ha un'infiorescenza rigogliosa con molte gemme.

L'anemone della foresta può crescere fino a 5 m di altezza. Possiede una potente radice verticale e grandi gemme di sfumature bianche, lattiginose e lilla pallide.

L'anemone di quercia è molto più piccolo dei suoi parenti. La sua altezza arriva fino a 30 cm, i boccioli sono bianchi, il loro diametro non supera i 4 cm.

Anemone blanda è anche di bassa statura, solo circa 10 cm La pianta con fiori di una delicata tonalità blu è considerata uno dei primi anemoni. La fioritura inizia ad aprile. All'inizio dell'estate termina il periodo di fioritura.

L'Anemone De Caen è una specie piuttosto esigente di questa pianta. Può raggiungere fino a 1 m di altezza. Fiorisce prima di tutti gli altri anemoni.

L'anemone ranuncolo è un fiore diffuso in luoghi luminosi e umidi. La sua altezza non supera i 20-25 cm L'apparato radicale è orizzontale, strisciante e fortemente ramificato. I fiori hanno sfumature giallo brillante, di circa 3 cm di diametro, la durata della sua fioritura è di circa 21 giorni.

Nella foto anemone Bland

Inoltre, gli anemoni sono amanti dell'ombra, tolleranti all'ombra e amanti della luce.

Malattie e parassiti degli anemoni

In generale, gli anemoni sono abbastanza resistenti a tutti i tipi di parassiti e malattie. Ma a loro capitano alcuni problemi. Possono ammalarsi di nematode fogliare. Il colore giallo sporco delle foglie con il loro successivo oscuramento indica questa malattia..

Gravi danni possono portare alla morte del fiore. Una tale pianta dovrebbe essere smaltita in modo che non ne rimanga traccia, il terreno su cui è successo dovrebbe essere sostituito e qualcos'altro dovrebbe essere piantato in quel luogo.

Lumache e lumache che hanno un effetto negativo sulla pianta possono essere sconfitte con una soluzione di metaldeide. È meglio raccogliere queste creature a mano, quindi elaborare il fiore con questa soluzione. Quando scavi i tuberi per lo svernamento, dovresti ispezionarli attentamente per la putrefazione e solo dopo inviarli in un luogo buio e appartato per la conservazione.

Nella foto, anemone ranuncolo

Se la pianta inizia ad appassire bruscamente, significa che è gravemente carente di sostanze nutritive. L'alimentazione con fertilizzanti con fosforo salverà la situazione. Le foglie dei fiori ingialliscono per mancanza di umidità o, al contrario, per il suo eccesso.

Questa pianta molto delicata e romantica è stata a lungo una delle preferite di molti giardinieri. Nonostante la sua mancanza di pretese, sembra fantastico e non smette di deliziare le persone che lo circondano.

Anemone o Anemone: consigli per crescere e riprodursi in campagna

Il contenuto dell'articolo:

  1. Raccomandazioni per la coltivazione: semina e cura in campo aperto e in interni
  2. Suggerimenti per l'allevamento
  3. Lotta contro possibili malattie e parassiti
  4. Fatti per i curiosi, foto di fiori
  5. Tipi

Anemone (Anemone) può essere trovato sotto i nomi Anemone o Chickenpox. Le piante di questo genere sono state attribuite alla famiglia delle Ranunculaceae. L'area nativa di distribuzione, che ricade su quasi tutte le zone dell'emisfero settentrionale del pianeta, escluse le aree a clima tropicale, qui è compresa anche l'Artico. I luoghi di distribuzione sono molto diversi, possono essere sia suoli umidi che asciutti, foreste, colline e steppe, la fascia inferiore delle montagne e scogliere rocciose, nonché aree della tundra. Ci sono fino a 170 specie di queste piante perenni nel genere..

CognomeRanuncolo
Ciclo vitalePerenne
Caratteristiche di crescitaErbaceo
RiproduzioneSeme e vegetativo (tuberi o dividendo il cespuglio)
Periodo di atterraggio in piena terraPiantato in primavera
Schema di atterraggioNon più profondo di 5 cm
SubstratoAlcalino o neutro
IlluminazioneArea aperta con illuminazione intensa o ombra parziale
Indicatori di umiditàL'umidità stagnante è dannosa, l'irrigazione è moderata, si consiglia il drenaggio
Requisiti specialiSenza pretese
Altezza della pianta0,05-1 m
Colore dei fioriCrema, blu, bianco neve, rosa, giallo lilla, blu, verde, viola, rosso
Tipo di fiori, infiorescenzeSingolo o semi-umbellate
Tempo di fiorituraPrimavera o autunno (estate)
Tempo decorativoPrimavera Autunno
Luogo di applicazioneBordi, aiuole, mixborders, vasi da fiori
Zona USDA3, 4, 5

Questa pianta ha preso il nome scientifico grazie alla parola greca "Avemos", che si traduce come "vento". Ma forse gli antichi credevano che questo fiore delicato dovesse essere chiamato "la figlia dei venti", perché anche con brezze leggere i petali dei fiori iniziano a svolazzare, e gli stessi capolini, coronando gli steli fioriferi, oscillano su di essi. Un tempo si credeva che sotto l'influenza del vento i boccioli di Anemone si aprissero o si chiudessero, quindi tra i floricoltori viene spesso chiamato anemone o varicella, oppure si chiama, prendendo la traslitterazione latina - Anemone.

Queste piante hanno una forma erbacea e un rizoma carnoso che ha una forma cilindrica o cresce sotto forma di tuberi. Spesso steli con una sfumatura rosso-verdastra, glabra. I piatti fogliari formano una rosetta o "grappolo" nella parte inferiore della pianta. È dalle ascelle di tali foglie o inferiori che hanno origine gli steli ei peduncoli, il più delle volte sono finiti. Succede che il fogliame nella zona delle radici possa essere assente. Le foglie hanno piccioli, la cui lunghezza è molto varia. I contorni dei piatti fogliari possono essere per lo più sezionati con le dita o separati. Il colore delle foglie è verde intenso.

Con i suoi fiori, l'anemone ricorda un papavero, ma guardando da vicino inizi a capire la differenza. I fiori si formano singolarmente o possono essere combinati in infiorescenze semi-umbellate, che di solito hanno un gran numero di gemme. La dimensione dei fiori è grande. La forma dei perianzi è molto varia, con 5-20 petali che hanno sfumature di giallo, blu, rosa, verde, viola o rosso, ma sono anche bianchi come la neve. I fiori sono bisessuali, i loro contorni assumono un contorno radialmente simmetrico. All'interno del bocciolo è presente un gran numero di stami e pistilli. Di solito si formano tre coperture fogliari di dimensioni molto ridotte, che si trovano molto vicino ai peduncoli, molto simili a sepali.

Al momento del processo di fioritura, gli anemoni sono divisi in varietà primaverili e autunnali (estive). Allo stesso tempo, in primavera cade a maggio, dopodiché la pianta inizia un periodo dormiente, ma il fogliame continua a decorare gli steli fino all'autunno. Disponibile nelle forme a fiore doppio.

Dopo l'impollinazione si formano frutti simili a noci. Hanno forme molto diverse, la loro superficie è nuda o pubescente in modi diversi. Spesso sono diversi gli elementi che contribuiscono alla diffusione del materiale seminale con l'aiuto del vento, in rari casi da parte degli animali.

Raccomandazioni per la coltivazione di anemoni: semina e cura in campo aperto e in ambienti interni

    Selezione della posizione. In giardino, l'Anemone può essere piantato in un'aiuola, ben illuminata dal sole, almeno dovrebbe essere in ombra parziale. Livelli di luce bassi avranno un impatto negativo sulla crescita e sulla fioritura. Se tenuto in casa, puoi mettere la pianta sul davanzale della finestra est o ovest, poiché i raggi diretti del sole sono controindicati per questo. Tutto dovuto al fatto che c'è un movimento di masse d'aria all'aria aperta e una scottatura solare non è terribile per un fiore. Quando si coltiva in casa, è importante ricordare che l'anemone si diletterà con la fioritura in inverno, quindi è necessaria un'illuminazione aggiuntiva, almeno 12 ore al giorno. È importante ricordare che la pianta ha paura delle correnti d'aria..

Priming. Per la coltivazione, si consiglia di selezionare un terreno con sufficiente scioltezza e permeabilità all'acqua e all'aria. Dovrebbe essere neutro o alcalino in acidità. Se il substrato è acido, viene mescolata la cenere di legno o la farina di dolomite. Si consiglia terriccio con torba o terreno frondoso con sabbia.

Crescendo la temperatura all'interno, gli indicatori di calore dovrebbero essere nell'intervallo di 12-13 gradi, quando l'anemone si sta appena sviluppando, ma se i germogli si sono già "fatti strada" verso la luce, la colonna del termometro viene mantenuta nell'intervallo di 15-17 unità. Se un anemone cresce in un'aiuola, ricordando poi che non è una pianta resistente al gelo, non appena la fioritura termina e le prime gelate non sono ancora arrivate, si consiglia di scavare i cespugli e trapiantarli in vasi, oppure i tuberi ei rizomi vengono conservati in sacchetti di carta al fresco, con segatura schiacciata.

Umidità. Questa cifra non è importante per Anemone, ma ci sono prove che si sente meglio con alti livelli di umidità nell'aria..

Irrigazione. Quando la pianta viene coltivata in giardino, le precipitazioni naturali sono sufficienti, ma se non piove in estate e il clima è secco, puoi annaffiare gli anemoni 2-3 volte ogni 7 giorni. Se coltivato in ambiente, questo aspetto dipenderà direttamente dagli indicatori di calore e dalla corrispondente fase di crescita. Durante il germogliamento e la fioritura, è necessario che l'umidità del terreno aumenti, nel resto del periodo di irrigazione dovrebbe essere moderato, poiché il ristagno di umidità è dannoso.

Fertilizzanti per anemoni. Quando viene coltivata in un'aiuola o in una stanza, la pianta necessita di alimentazione. Questo punto deve essere preso in considerazione quando si pianta in vaso o terreno aperto, così come quando i boccioli iniziano a formarsi e durante la loro fioritura. Vengono utilizzate composizioni minerali complesse e, per la coltivazione domestica, fertilizzanti destinati a piante da fiore da interno. Allo stesso tempo, un eccesso di tali farmaci ha un effetto molto negativo sugli anemoni, quindi non dovresti superare il dosaggio indicato dal produttore. Se la varietà di varicella è resistente all'inverno e non si prevede di spostarla all'interno, con l'arrivo dell'autunno, quando la fioritura è completamente terminata, il fertilizzante granulare viene sparso sul substrato. Le piante rispondono bene all'introduzione di materia organica, soprattutto se viene mescolata alla miscela di terreno durante la semina.

Anemone di svernamento. Per la stagione fredda, la "figlia dei venti" può essere trapiantata in contenitori, ma se non si desidera farlo, viene ricoperta con foglie secche cadute, rami di abete rosso o materiale di copertura speciale (ad esempio, agrofibre).

  • Atterraggio. Per fare questo è necessario scavare una buca profonda fino a 15 cm, mentre il suo diametro dovrebbe essere pari a 30-40 cm Sul fondo è posta una manciata di humus e cenere di legno. Quindi il tubero viene appena messo, coperto di terra e accuratamente annaffiato. Poiché la parte superiore del tubero è solitamente piatta, la punta viene piantata verso il basso. Ma se la forma non è standard, viene appoggiata su un lato..

  • Suggerimenti per l'allevamento degli anemoni

    Puoi ottenere nuove piante di anemone seminando i semi raccolti, piantando tuberi o separando un cespuglio troppo cresciuto.

    Per la riproduzione dei semi, sarà necessario effettuare una preparazione preliminare del materiale, poiché ha tassi di germinazione molto bassi. Dal 100% dei semi di solito non germinano più di 1/4 di essi. In questo caso, è necessario utilizzare semi appena raccolti, ma si consiglia la stratificazione per migliorare queste proprietà. In autunno, i semi vengono mescolati con torba o sabbia grossolana in un rapporto di 1: 3, quindi questa miscela viene accuratamente inumidita e posta sul ripiano inferiore del frigorifero. In questo stato, dovrebbero passare 4-8 settimane. Durante questo periodo, assicurarsi che la miscela sia costantemente inumidita, quindi viene spruzzata da un flacone spray. Dopo che i semi si sono gonfiati, vengono mescolati con una piccola quantità di miscela di terreno e nuovamente spruzzati abbondantemente.

    Dopo il periodo specificato, questa miscela viene rimossa e trasferita in una stanza dove la temperatura sarà di 5 gradi più alta e verrà fornita una buona ventilazione. Dopo aver eseguito un tale movimento, aspettano i germogli di anemone. Trascorsi alcuni giorni, il contenitore con i semi viene portato all'aria aperta, posto nel terreno o nella neve, cosparso sopra di segatura o paglia. Quando arriva marzo, i semi vengono piantati in scatole di piantine, raggiungendo la loro germinazione.

    Se non vuoi scherzare con le piantine, con l'arrivo dell'autunno, i semi di anemone vengono seminati immediatamente in contenitori riempiti con una miscela di terreno leggera con sufficiente scioltezza. Quindi tali contenitori vengono sepolti in un luogo appartato e isolati dall'alto con rami di abete rosso. Così, dopo l'inverno, subiranno una stratificazione naturale e in primavera il seme viene tolto dal terreno e piantato.

    Quando si propagano con i tuberi, si consiglia di rimuoverli dalla dormienza. È necessario che si gonfino completamente e quindi siano immersi in acqua tiepida. Dopo tale operazione, la semina viene eseguita in vasi, in cui viene posato un substrato sabbioso di torba. La profondità di impianto dei tuberi non deve superare i 5 cm Durante la germinazione, il terreno deve essere costantemente mantenuto in uno stato moderatamente umido.

    Oppure, invece, sono avvolti con una garza o qualsiasi altro panno che è molto impregnato di uno stimolatore di radici (ad esempio, epin). Mettendo i tuberi di anemoni in un sacchetto di plastica, si conservano per 6 ore. Trascorso questo tempo, il materiale è pronto per la semina in piena terra.

    Di solito, gli anemoni vengono condivisi quando hanno 4-5 anni e sono cresciuti fortemente. Con l'arrivo della primavera si consiglia di rimuovere con cura la pianta madre dell'anemone dal terreno e dividerla in parti in modo che la lunghezza del rizoma sia di almeno 5 cm Ciascuna delle divisioni deve contenere gemme di rinnovamento. La semina viene effettuata in un luogo permanente con terreno sciolto e nutriente. La profondità del terreno è mantenuta a soli 5 cm. Tale Anemone sarà abbastanza grande solo dopo 3 anni dal momento dello sbarco.

    Combatti contro possibili malattie e parassiti degli anemoni

    Puoi deliziare i coltivatori di fiori dal fatto che l'anemone non è praticamente colpito da malattie, ma quando viene coltivato in giardino, la pianta può soffrire di lumache o lumache. Per fare questo, dovrai usare farmaci deterrenti come "MetaGroza", ma alcuni coltivatori preferiscono raccogliere a mano "ospiti" non invitati e poi trattare i cespugli di Anemone con metaldeide. Anche i parassiti sono nematodi o bruchi scoop. Se vengono rilevati sintomi di nematodi, le piante non possono essere curate ed è meglio rimuovere i cespugli dal terreno e distruggere (bruciare), e il substrato sul sito dovrà essere sostituito.

    Fatti per i curiosi sull'anemone, foto di fiori

    In medicina, è consuetudine utilizzare varietà di ranuncolo, quercia o anemoni nobili. È chiaro che oggi tutti i rimedi popolari hanno soppiantato farmaci più efficaci, ma vale la pena sottolineare che sin dall'antichità queste piante sono state utilizzate per le loro proprietà diaforetiche e antisettiche. Tali erbe avevano effetti antinfiammatori, analgesici e diuretici. Con l'aiuto di tipi di varicella, i guaritori popolari hanno curato mal di denti e mal di testa, indebolito i sintomi di emicrania e nevralgia e ripristinato l'udito e la vista. Se una persona aveva problemi con il tratto gastrointestinale, allora gli venivano prescritti decotti di anemone, tali farmaci aiutavano con deviazioni mestruali, paralisi o impotenza.

    A causa del fatto che i contorni dell'anemone di mare (Actiniaria) - un abitante delle profondità marine, sono leggermente simili ai fiori di anemone, tali polipi corallini sono chiamati "anemoni di mare".

    Tipi di anemoni

      Anemone blanda. È una pianta in miniatura, la cui altezza varia tra i 5 ei 10 cm Aspetto primaverile. Le più popolari tra i fioristi sono le varietà con un colore blu di fiori Blue Shades, petali rosa di Charmer. White Splendor ha colori bianco puro.

    Rovere di anemone (Anemone nemorosa). La pianta si distingue per la sua forma arbustiva, raggiungendo con i suoi germogli un'altezza di 20-30 cm, tuttavia la popolarità di questa specie è bassa. Il processo di fioritura avviene in primavera. I fiori sono semplici, si aprono fino a 20–40 mm di diametro. I loro petali hanno un tono bianco come la neve, ma ci sono varietà in cui sono lilla, blu o rosati. Sono presenti piante con fiori doppi. La varietà si distingue per la sua grande senza pretese.

    Buttercup Anemone (Anemone ranunculoides). Un cespuglio di questa specie può raggiungere i 20-25 cm di altezza con i rami, esistono varietà con fiori doppi e semplici. La dimensione dei fiori è inferiore a quella della specie precedente, ma i petali della corolla si distinguono per un ricco colore giallo. Fiorisce nei mesi primaverili. Ha anche bassi requisiti di manutenzione. Può crescere in quasi tutti i substrati.

    L'anemone giapponese (Anemone japonica) è una varietà autunnale. Ha un forte fusto fiorito, che può variare in altezza nell'intervallo di 40-150 cm Il rizoma è potente, cresce verticalmente. Ci sono un gran numero di gemme di rinnovamento sui processi radicali, il che contribuisce a una crescita molto rapida, quindi, dopo 1-2 anni, un esemplare si trasforma in fitti boschetti. Una rosetta è assemblata dalle foglie della radice. I piatti fogliari sono grandi. L'altezza della rosetta può essere di 40 cm. Il colore del fogliame è brillante, la forma delle foglie è multi-lame, c'è una dentellatura irregolare lungo il bordo, motivo per cui la pianta non perde le sue proprietà decorative durante l'intero processo di crescita. Il diametro dei fiori può raggiungere i 5–8 cm, la loro forma è semplice a coppa oppure può essere semidoppia. Il colore dei petali è delicato, compresi i toni biancastri, rosati o lilla, a volte i fiori sono rossi.

  • Anemone ibrido (Anemone hybrida). Specie anch'essa autunnale, la cui altezza dei peduncoli è pari a 90-120 cm Il processo di fioritura dura da agosto a metà autunno. I fiori sono di forma semplice, di colore bianco come la neve, i petali sul retro sono dipinti in una tinta rosata. La gemma è composta da 5-9 sepali.

  • Video sull'anemone:

    Chi Siamo

    In inverno, quando c'è un freddo feroce fuori dalla finestra e tutto è bianco-bianco di neve, quando alberi e cespugli dormono in una veste innevata e gli uccelli accartocciati cercano diligentemente di nascondersi meglio dal vento, è in questo momento che sboccia il meraviglioso fiore decabrista invernale.