Terreno e piselli per anthurium

Per coltivare l'anturio è necessaria una terra speciale. Il terreno fiorito regolare non funzionerà. L'Anthurium ha bisogno di un terreno composto da diversi componenti, inclusi pezzi di corteccia di pino e persino pezzi di schiuma. In questo articolo imparerai come creare un substrato per l'anturio a casa e che tipo di vaso è necessario per questo fiore..

Ispeziona le radici di Anthurium al momento dell'acquisto

Quando acquisti un nuovo fiore di anthurium, dovresti assolutamente ispezionare le sue radici. Ricorda leggermente le pareti del vaso di plastica ed estrai delicatamente la zolla di terra.

Le radici della pianta dovrebbero essere leggere e asciutte e il terreno dovrebbe essere umido e sciolto.

Alcune delle radici dell'anturio, così come quelle di un'orchidea, si trovano non solo nel terreno, ma anche nell'aria. Se hai acquistato un anthurium adulto, puoi trovarli sulla superficie del terreno. Non è necessario coprirli con terra, questo è lo stato naturale della pianta.

Quale terra è adatta per l'anturio

Quando si trapianta l'anturio, è necessario utilizzare un terreno speciale composto da diversi componenti. Un tale terreno può essere acquistato già pronto in un negozio di fiori, un substrato destinato alle orchidee. Ma puoi preparare da solo questo terreno.
Per prima cosa, trova questo contenitore ampio e gratuito per mescolare il terreno..

Questi sono i quattro componenti che compongono il terreno per gli anthurium. Torba, corteccia di pino, muschio di sfagno e perlite. Diamo uno sguardo più da vicino alle proporzioni di questi componenti e una descrizione dettagliata di ciascuno di essi..

Componenti del suolo per anthurium

Il componente principale del terreno composito è la terra, ma non il normale terreno fiorito, ma la torba di una certa qualità. Per gli anthurium, puoi usare un terreno di torba universale, ma la torba di cavallo di una tonalità rossa è la più adatta. È venduto sia in confezioni piccole che in confezioni grandi nei negozi che vendono prodotti correlati per giardinieri e fioristi..

Il secondo componente del terreno per l'anturio sono i trucioli di corteccia di pino. Inoltre, in proporzione al terreno, i gettoni dovrebbero avere la stessa parte, cioè da 1 a 1 o dal 50% al 50%. Forse questa ti sembrerà una strana combinazione, ma è questa condizione che garantisce una buona crescita degli anthurium a casa. Quindi cerca di attenersi a questa raccomandazione..
Se hai acquistato grandi patatine di conifere, assicurati di tagliarle da solo.

In questa foto in una pentola si vede una frazione fine di agroperlite. Questo è il terzo componente obbligatorio per il terreno di anthurium. La perlite agisce come agente allentante per la terra, permettendo alle radici di respirare. Un buon accesso all'aria previene la decomposizione.
La proporzione di lievito è arbitraria, ma non esagerare. Le briciole di lievito in polvere dovrebbero essere visibili nel terreno, ma non abbondanti.
È vero, va notato che puoi usare altri diversi tipi di lievito, ad esempio trucioli di mattoni e argilla espansa (piccoli) e persino pezzi di schiuma.

A cosa serve il quarto componente del suolo: il muschio di sfagno? Questo è un antisettico che consente di proteggere la terra dalla penetrazione di parassiti e allo stesso tempo impedisce l'evaporazione dell'umidità dal terreno. La pelliccia di sfagno viene adagiata in una pentola sopra il terreno.

Video su come creare da soli il terreno per gli anthurium.

Come scegliere una pentola per l'anturio

Gli Anthurium devono essere rinvasati periodicamente. I primi cinque anni, il trapianto può essere eseguito annualmente, in futuro, molto meno spesso.
È necessario un trapianto di anthurium non solo a causa dell'aumento del volume del vaso, in connessione con la crescita della pianta, ma anche per rinfrescare la terra in caso di sua malattia o semplicemente per la prevenzione.
È meglio scegliere vasi di plastica a pareti sottili. È più facile rimuovere una zolla di terra da tali vasi. Basta solo accartocciare leggermente le pareti della pentola e, con un leggero movimento verso l'alto, sollevare gradualmente una zolla di terra con le radici dalla pentola.
Se la pianta si siede a causa della sua crescita, allora il vaso dovrebbe essere usato di 2 cm di diametro più grande.

Come prevenire la decomposizione delle radici di anthurium

In questa foto puoi vedere una pianta sana, le sue radici sono leggere e secche. Le radici di una pianta sana sono elastiche e resistenti al tatto. Il terreno dovrebbe essere umido, ma allo stesso tempo leggero e friabile.

La qualità e le condizioni del suolo sono direttamente correlate alla comparsa di malattie da anthurium. Se il terreno è impregnato d'acqua e bloccato insieme, i germogli della radice della pianta "soffocano" e iniziano a marcire. La muffa appare sulle radici e le foglie di anthurium iniziano ad appassire e cadere. Questo è il primo segno della necessità di un'ispezione urgente delle radici dell'anturio, dell'essiccazione e talvolta di una sostituzione completa del terreno..

La seconda ragione per la comparsa di tutti i tipi di macchie sulle foglie, il loro ingiallimento e la caduta può essere l'esca della pianta con fertilizzanti. L'eccessivo contenuto di sale dei fertilizzanti minerali influisce negativamente sull'aspetto sano e sulla crescita della pianta.
Vedi anche: cura dell'Anthurium e trapianto dopo l'acquisto.

Video del trapianto di Anthurium

Puoi acquistare diverse varietà di anthurium nel nostro vivaio. Mettiamo tutti i figli di anthurium in un vaso temporaneo (vetro di plastica), quindi l'anturio acquistato da noi deve essere trapiantato in un vaso permanente dopo aver ricevuto il pacco. Guarda il video, mostra chiaramente come farlo.

In questo video, daremo suggerimenti su quale vaso scegliere per gli anthurium, incluso quale vaso è adatto per la coltivazione di orchidee..

Acquista bambino con radici o anthurium in fiore

Puoi acquistare un Anthurium in fiore, a seconda della varietà e dell'età del fiore, nell'intervallo da 600 a 700 rubli.
Un germoglio radicato (bambino) di anthurium può essere acquistato da 350 rubli.
Se il costo dei fiori interni ordinati (piante) è di 3000 rubli o più, aggiungiamo una pianta gratuitamente.
L'importo minimo di qualsiasi acquisto è di 1000 rubli.

Non spediamo piante in contrassegno !

La presenza di anthurium nel nostro vivaio, vedere la sezione "Catalogo degli anthurium".

Quando scegli gli anthurium, invece del nome, puoi indicare il numero del fiore nella foto.

Come presentare una domanda per l'acquisto di anthurium

Si consiglia di inviare la domanda per iscritto a [email protected]
Possiamo accettare una domanda chiamando il numero 89379684236 (Megafon) dalle 10.00 alle 20.00 (ora di Mosca).

Nell'applicazione, indicare i nomi (o numeri) degli anthurium selezionati e il prezzo desiderato della pianta (dimensione del taglio).
La lettera deve includere il nome completo, l'indirizzo postale con il codice postale e il numero di cellulare.
L'applicazione non è vincolante, puoi correggere (aggiungere o rimuovere piante) e persino rifiutare l'ordine.
Si prega di notare che il numero di alcune varietà di anthurium è limitato.
Dopo aver ricevuto la domanda, ti contatteremo telefonicamente, specificando i dettagli dell'ordine, il costo, la consegna. Dopo aver concordato l'ordine, ti informeremo dei dettagli per il pagamento (solo pagamento anticipato del 100%) e invieremo le tue piante per posta russa, a partire da metà aprile fino all'autunno, a seconda della regione. La temperatura media giornaliera dovrebbe essere di almeno più 10 gradi.

Altre piante:

Dettagli sulle malattie degli anthurium. Cause di macchie e ingiallimento delle foglie, nonché modi per trattare gli anthurium a casa.

Se hai acquistato un gambo radicato o un fiore da interno in fiore nel nostro vivaio in un vaso tecnico (temporaneo), devi trapiantare questo fiore in un nuovo vaso permanente.

Hai acquistato piantine di anthurium dal nostro vivaio? Assicurati di leggere questo materiale. In questo articolo troverai una descrizione dell'anturio e consigli per la cura e la coltivazione, trapiantandoli a casa.

Descrizione e coltivazione di questi tre tipi principali di anthurium indoor a casa.

In questo articolo troverai una descrizione della pianta dell'abutilon e consigli su come coltivare e propagare l'acero indoor a casa..

Gambo di ibisco radicato Classic Pink - 300 rubli.
Piantina di ibisco in fiore Classic Pink - 600 rubli.

Gambo di ibisco radicato (a seconda della varietà) - da 300 a 500 rubli.
Piantina di ibisco in fiore - 600 rubli.

Puoi acquistare nel nostro vivaio un gambo radicato (300 rubli) o una pianta di geranio in fiore "Black Velvet" (600 rubli).

Il coleus è una pianta perenne ornamentale. Descrizione del fiore di Coleus e raccomandazioni per la cura e la coltivazione. Acquista Coleus.

Come propagare il pachistachis a casa. Raccomandazioni per la crescita e la cura. Vendita piantine di pachistachis radicate.

2017 / Fiori, piante e semi da interno per il giardino

Il terreno migliore per l'anturio, un fiore esotico chiamato "felicità maschile"

L'Anthurium (la felicità dell'uomo) è un fiore esotico che alle persone piace coltivare su un davanzale. Cresce spontaneamente nelle foreste pluviali del Sud America.

Questa è una pianta insolita, differisce dalla maggior parte dei fiori da interno in uno specifico sistema di radici..

L'importanza di un terreno adeguato

L'Anthurium è esigente riguardo al suolo. In natura, cresce sul suolo della foresta: corteccia caduta, foglie, rami, tronchi di alberi caduti. Questo substrato ha molte sacche d'aria e fornisce un ricambio d'aria continuo..

Conseguenze di un terreno selezionato in modo improprio:

  • Essiccazione della pianta, nonostante abbondanti annaffiature.
  • Crescita stentata.
  • Sviluppo irregolare di foglie e fusto.
  • Appassimento ed essiccazione delle foglie.
  • Mancanza di fioritura.

Quale composizione del substrato è più adatta per piantare un fiore: istruzioni per la preparazione

Quanto segue è considerato in quale terreno è meglio trapiantare un fiore da un negozio, in quale terreno crescerà bene. L'auto-miscelazione è l'opzione migliore. Il terreno per la coltivazione dell'anturio viene preparato combinando diversi componenti. La cosa principale è osservare le proporzioni in modo che la terra risulti essere sciolta e moderatamente densa. Altrimenti, una miscela troppo leggera non sarà in grado di trattenere la pianta e troppo densa soffocerà le radici..

Quali componenti vengono utilizzati:

  • Torba: regola l'acidità e arricchisce il terreno di sostanze nutritive.
  • Sabbia: schiarisce il substrato, previene la putrefazione delle radici.
  • Carbone di legna - Fornisce la prevenzione delle infezioni fungine.
  • Tappeto erboso: rende la miscela porosa, il che aumenta la permeabilità all'aria.
  • Aghi: conferisce al terreno scioltezza, protegge dalla clorosi.
  • Terreno frondoso: aumenta il valore nutritivo del substrato.
  • Muschio di sfagno: regola lo scambio d'acqua e d'aria.

La torba è venduta nei negozi di giardinaggio, in confezioni da 1-2 kg o più. Puoi anche comprare la sabbia lì o prepararla da solo. Se possibile, usa il fiume, a grana grossa.

Gli aghi vengono raccolti nella foresta. Gli aghi devono essere risciacquati in una soluzione rosa brillante di permanganato di potassio, quindi trattati con il fondotinta. Il terreno erboso e frondoso si acquista meglio nel negozio.

Ti suggeriamo di guardare un video su come preparare il terreno per l'anturio a casa:

Ricette di terra:

  1. Terreno deciduo e di conifere, torba, sabbia in un rapporto di 1: 1: 1: 0,5.
  2. Zolla, sabbia, humus deciduo in un rapporto di 1: 1: 2.
  3. Zolla, sabbia, sfagno, torba - 2: 1: 1: 4.
  4. Corteccia di conifere, muschio, torba, tappeto erboso - 1: 1: 1: 2.

Dopo aver piantato il fiore, uno strato di sfagno viene posto sopra il terreno preparato. Mantiene l'umidità e protegge le radici dall'asciugarsi.

Come fare il drenaggio con le tue mani?

Adatto come drenaggio:

  1. argilla espansa;
  2. piccole pietre;
  3. mattoni rotti o ciottoli di mare.

L'argilla espansa può essere acquistata dalla sezione casa e giardino. Riempie la terza parte del vaso di fiori. Lo strato drenante previene il ristagno di acqua e la decomposizione dell'apparato radicale e fornisce anche il ricambio d'aria.

Puoi combinare i componenti di cui sopra. Si consiglia di scegliere pietre o argilla espansa di grandi frazioni. Questo è necessario per formare sacche d'aria affinché le radici respirino continuamente..

La terra pronta è adatta per piantare la "felicità maschile", gli piace una miscela per orchidee?

L'acquisto di terriccio pronto facilita il lavoro e fa risparmiare tempo. Ma non tutte le composizioni speciali per la famiglia Aroid vengono vendute. I grandi negozi a Mosca e San Pietroburgo vendono miscele di terreno per anthurium di diversi produttori:

  • "Biomaster" è un terriccio universale per Aroids con contenuto di muschio. Il prezzo è di 54 rubli. per 2 litri. Inoltre, avrai bisogno di sabbia, torba, perlite, cocco.
  • Forpo - offre un substrato di qualità per piante esotiche. La composizione contiene agroperlite, torba, corteccia, carbone. L'imballaggio con una capacità di 2,5 litri costa entro 60 rubli.
  • "Giardini di Auriki" - una miscela nutriente a base di erba, aghi, corteccia, sabbia, sfagno. Il prezzo di 1 litro è di circa 60 rubli.

Se non riesci a trovare un substrato speciale, puoi acquistare del terreno per orchidee. Le piante hanno sistemi di radici e requisiti di suolo simili. Ad esempio, una miscela per orchidee della TM "Sady Auriki" è composta da:

  1. biohumus;
  2. torba;
  3. sfagno;
  4. carbone;
  5. aghi.

La composizione è ideale per l'anturio.

Che tipo di cura del suolo è necessaria a casa?

Il terreno acquistato in negozio e auto-preparato si esaurisce nel tempo e perde il suo valore nutritivo. Ma puoi prolungare la durata di conservazione del substrato. La cura include attività per:

  • disinfezione;
  • condimento superiore;
  • controllo dei parassiti.

La pianta necessita di annaffiature regolari. È sufficiente farlo una volta alla settimana. In estate, l'anturio richiede più umidità. Hai bisogno di annaffiare mentre il terreno si asciuga.

Per disinfettare il terreno, si consiglia il trattamento termico. L'impasto va steso su una teglia in uno strato di 4-5 cm e inviato a forno preriscaldato a 70-80º per un'ora e mezza. Aiuta anche a eliminare i parassiti..

Per la prevenzione di infezioni e parassiti, esistono formulazioni speciali:

  1. Trichodermin.
  2. Fitosporina.
  3. Agata.

Applicare secondo le istruzioni sulla confezione.

Il terreno ha bisogno di un'alimentazione regolare. Puoi utilizzare prodotti già pronti destinati ad Aroid (Kemira Lux, "Uniflor Buton).

L'Anthurium è una pianta bella ma capricciosa. Quando lo coltivi in ​​casa, devi creare condizioni il più vicino possibile all'ambiente naturale. Il fiore necessita di un terreno leggero, leggermente acido con la massima traspirabilità. La miscela può essere preparata indipendentemente (tutti i componenti sono disponibili) oppure è possibile acquistare un substrato già pronto.

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

Quale terreno è necessario per coltivare l'anturio?

Gli incredibili anthurium (un altro nome - "felicità maschile") hanno giustamente conquistato l'amore dei coltivatori di piante per il loro aspetto esotico, la forma originale e il colore dei fiori. Tuttavia, essendo piante molto capricciose, queste esotiche sempreverdi richiedono condizioni speciali di manutenzione e cure estremamente attente. Quindi, è necessario scegliere il terreno per gli anthurium secondo le loro affermazioni, prestando attenzione sia alla composizione che alle proprietà della miscela di terreno.

Requisiti generali

L'habitat naturale degli anthurium sono i tropici e le regioni subtropicali, che è quasi impossibile ricreare in un appartamento di città. Per questo motivo, i coltivatori esperti preferiscono coltivare queste piante esotiche in ampi terrari, dove vengono mantenuti umidità e calore costanti. Nel loro ambiente naturale, la maggior parte delle specie di anthurium cresce sugli alberi e sotto gli alberi, appoggiando le radici sul suolo della foresta.

Penetrando nello strato di lettiera organica marcita (foglie, rami, frutti, frammenti di corteccia), le radici nutrono la pianta, fornendole tutto il necessario per la crescita e lo sviluppo.

In un appartamento o in una casa di città per l'anturio, è necessario creare condizioni il più vicino possibile al suo habitat naturale. La normale terra da giardino per coltivare questo esotico non è adatta. In terreni densi e poco permeabili, che l'anturio non ama e non tollera, le sue radici iniziano a marcire a causa della mancanza di aria e dell'elevata umidità.

Anche i terreni universali, che sono normalmente percepiti da molte piante da interno, non sono adatti..

Queste femminucce capricciose hanno bisogno di un terreno leggermente acido che abbia le seguenti proprietà:

  • traspirabilità;
  • permeabilità all'umidità;
  • facilità;
  • scioltezza;
  • compatibilità ambientale.

Il livello di acidità del suolo raccomandato che l'anturio normalmente tollera varia da 5,5 a 6 pH.

Per garantire la normale circolazione dell'aria e dell'umidità nel sottofondo devono essere presenti elementi drenanti e grandi frazioni di origine naturale.

Quale dovrebbe essere la composizione?

L'elenco necessario dei componenti della miscela di terreno che si adatta a queste piante capricciose si trova nei substrati per orchidee. Entrambi questi rappresentanti della flora esotica sono molto simili nelle loro esigenze di cura e manutenzione..

Per la loro piena crescita e sviluppo, è importante che il terreno sia drenato, fornisca l'accesso di ossigeno alle radici, contenga un numero sufficiente di sacche d'aria, faccia passare bene l'umidità, ma non si asciughi..

Di solito, la maggior parte delle miscele di terreno consigliate per piantare e coltivare anthurium contengono diversi componenti di base..

  • La torba fornisce una bassa acidità. Dona al supporto leggerezza e ariosità, inoltre arricchisce il suo apporto di sostanze nutritive, micro e macroelementi.
  • Il tappeto erboso è un ingrediente di origine organica, grazie al quale la miscela di terreno acquisisce porosità, umidità e permeabilità all'aria.
  • La sabbia è un componente che rende il supporto leggero. A causa della presenza di sabbia nella miscela del terreno, l'umidità in eccesso non ristagna nella pentola e il terreno non si agglutina.
  • Il terreno frondoso è un componente prezioso che fornisce scioltezza e valore nutritivo al substrato. Il suo elemento principale è il fogliame dell'albero semi-decomposto, grazie al quale il terreno ha un'adeguata reazione debolmente acida.
  • Il muschio di sfagno è un componente di substrato comune per piante esotiche. Dona ariosità alla miscela del terreno, passa bene l'acqua e allo stesso tempo mantiene un'umidità ottimale alle radici. La sua presenza nel substrato fornisce una sopravvivenza più facile e più confortevole per le giovani piante.
  • Gli aghi troppo maturi sono un componente prezioso delle miscele di terreno leggermente acide. Dona al substrato una struttura più morbida e leggera, ha un buon effetto sull'acidità e previene anche i danni alle piante da infezioni fungine e clorosi.
  • Compost - residui organici decomposti utilizzati per aumentare la fertilità del substrato. Nella sua forma pura, il componente è aggressivo, quindi viene utilizzato solo come parte di miscele.
  • Il carbone di legna è un utile componente organico che aumenta le proprietà protettive del supporto. Viene utilizzato come parte di una miscela di terreno per un migliore drenaggio, umidità e permeabilità all'aria, nonché per la prevenzione delle infezioni fungine.

Come trapiantare correttamente l'anturio a casa?

La pianta di anthurium appartiene alla famiglia degli aroidi ed è sempreverde senza un periodo di dormienza invernale dedicato. Non è difficile prendersene cura, è solo necessario ricordare alcune delle sue caratteristiche durante la coltivazione:

  • Ama una maggiore umidità nelle stanze;
  • Completa assenza di correnti d'aria e aria fredda;
  • Una pianta adulta deve essere trapiantata una volta ogni tre anni..

Soddisfando questi requisiti, puoi essere certo che l'Anthurium vivrà per molti anni.

  1. Come determinare da un fiore che ha bisogno di un trapianto
  2. Quando trapiantare
  3. Come ripiantare dopo l'acquisto
  4. Quanto spesso eseguire la procedura
  5. Quale vaso trapiantare?
  6. Che tipo di terreno è necessario?
  7. Istruzioni dettagliate per il trapianto di Anthurium
  8. Come piantare?
  9. Assistenza post-trapianto
  10. Come innaffiare
  11. Possibili errori
  12. Domande frequenti
  13. Quale vaso è adatto per un fiore?
  14. È possibile tagliare le radici aeree durante il trapianto?
  15. Quale terreno è adatto per l'Anthurium?
  16. È possibile trapiantare una pianta in fiore?
  17. Video utile
  18. Produzione

Come determinare da un fiore che ha bisogno di un trapianto

Coltivando questo fiore, col tempo ti rendi conto che deve essere trapiantato. Ma quando dovrebbe arrivare quel momento?

Consideriamo i motivi principali quando arriva il momento del trapianto di Anthurium:

  1. Immediatamente dopo che il fiore è stato portato a casa, viene trapiantato dalla torba acquistata in un terreno adatto. Inoltre, il periodo di trapianto è limitato a tre giorni, altrimenti iniziano i problemi con la pianta..
  2. Se un fiore vive in una casa per più di un anno, allora c'è un momento di trapianto in un nuovo terreno. Dal momento che le giovani piante fino a 5 anni di età vengono trapiantate ogni anno.
  3. Ogni anno in primavera ed estate è necessario verificare la presenza della massa radicale della pianta. Se le radici sono completamente intrecciate con un pezzo di terra, che è praticamente invisibile, allora questo è il segno principale in cui iniziano a trapiantare un fiore.
  4. Cominciano anche a trapiantare se le radici iniziano a guardare fuori dai fori di drenaggio che si trovano sul fondo del vaso. In questo caso, un trapianto urgente aiuterà, poiché se non viene eseguito in un paio di settimane, la massa della radice della pianta inizierà a intrecciare il vaso all'esterno. E poi, durante il trapianto, le radici saranno ferite e molto probabilmente verranno strappate e il fiore potrebbe morire..
  5. Se l'Anthurium appare letargico ed emaciato, viene eseguito un trapianto. In questo caso, è necessario esaminare attentamente l'apparato radicale per la presenza di parassiti e, se vengono trovati, è necessario prendere misure per salvare la pianta..
  6. La pianta viene trapiantata quando il terreno inizia a impoverirsi. Ciò è determinato dal fatto che una fioritura bianca appare sulla superficie del substrato dai sali e dai minerali depositati che si trovano nell'acqua dura..
  7. A causa di un regime di irrigazione errato, l'apparato radicale del fiore potrebbe iniziare a marcire. In questo caso è richiesto anche un trapianto completo della pianta con simultaneo trattamento fungicida della corrispondente azione dell'apparato radicale..
  8. Il fiore riceve le cure di cui ha bisogno e l'aspetto della massa fogliare sembra deplorevole. Ciò suggerisce che il terreno non è stato compilato o selezionato correttamente e il fiore necessita di un trapianto corretto.
  9. La muffa, che è apparsa sulla superficie del terreno nel contenitore in cui viene coltivata la pianta, indica che la massa della radice è morta: è stata allagata o essiccata.

Quando trapiantare

Il momento migliore per trapiantare una pianta è in primavera, prima dell'inizio del caldo estremo. Puoi trapiantare un fiore anche in estate, se la temperatura ambiente non supera i 25 gradi Celsius ed è la stagione delle piogge. Con tempo secco e caldo, non vengono trapiantati, poiché a temperature superiori a 30 gradi, le radici iniziano ad assorbire male l'umidità e il fiore potrebbe non tollerare la procedura di trapianto.

Come ripiantare dopo l'acquisto

L'Anthurium acquistato in negozio richiede un trapianto urgente entro 3-5 giorni. Tutti i lavori sul trapianto di un fiore vengono eseguiti con i guanti, poiché la linfa della pianta è velenosa e può causare infiammazioni ai tessuti tegumentari di una persona.

Raccomandazioni per il trapianto:

  • Rimuoviamo i peduncoli;
  • Rimuoviamo la pianta dalla pentola;
  • Rimuoviamo completamente la torba in cui è stata coltivata e trasportata al punto vendita;
  • Le radici devono essere trattate con Fitolavin;
  • Nel contenitore per il fiore previsto, il drenaggio viene posto in uno strato di 1/4 del volume del vaso, uno strato di sfagno, su cui è posto il fiore;
  • Quindi un terreno specializzato viene versato attorno alle radici in modo che il bocciolo di crescita del fiore sia a filo con il terreno.

Se la stanza è calda e umida, la prima irrigazione può essere eseguita immediatamente dopo la semina. Se fa freddo, con la prima irrigazione devi aspettare e spenderlo solo il secondo giorno in modo che le radici ferite vivano.

Quanto spesso eseguire la procedura

Le giovani piante vengono ripiantate ogni anno. Gli Anthurium di età superiore ai 5 anni vengono trapiantati secondo necessità e se questo momento non si verifica, è possibile aggiornare lo strato superiore della terra nel contenitore in cui cresce il fiore.

Quale vaso trapiantare?

Il vaso viene selezionato in base al motivo del trapianto emergente.

  • Se il fiore ha completamente padroneggiato il grumo di terra, allora avrà bisogno di un nuovo contenitore, che avrà un diametro di 2-3 cm più grande del precedente;
  • Se sono necessari nuovi germogli del fiore, che si formano durante la crescita attiva, la capacità viene aumentata e questo darà un impulso alla giovane crescita del fiore. Ma allo stesso tempo, il fiore non sboccerà finché le radici non assorbiranno completamente una nuova zolla di terra;
  • Affinché il fiore fiorisca magnificamente, il vaso è aumentato di soli 2 cm di diametro;
  • Se il trapianto viene eseguito in relazione alla separazione di un giovane germoglio di un fiore, per i bambini saranno necessari piccoli contenitori con un volume di circa 200 grammi. E per un cespuglio madre, un vecchio vaso è adatto, o anche un po 'meno se il suo apparato radicale è notevolmente ridotto.

Il materiale stesso da cui verrà realizzato il contenitore non gioca un ruolo speciale. I vasi di terracotta hanno un'alta probabilità che le radici possano crescere nei muri, quindi il trapianto avverrà con una grande perdita del sistema radicale della pianta..

Inoltre, qualsiasi pentola dovrebbe avere fori di drenaggio per drenare l'acqua in eccesso dopo ogni irrigazione..

Che tipo di terreno è necessario?

Il terreno può essere acquistato già pronto in qualsiasi negozio di fiori o compilato da solo. La cosa principale è che la miscela di terreno ha una reazione leggermente acida.

Istruzioni per la preparazione del terreno:

  1. Tutto è preso in parti uguali e misto: terra frondosa, torba, terreno di conifere e sabbia grossolana.
  2. Tutto è accuratamente miscelato, le parti grandi vengono rimosse.
  3. Il terreno preparato richiede la disinfezione nel congelatore del frigorifero per 24 ore.

La composizione del terreno è importante per il fiore, poiché non crescerà nel terreno del giardino.

Istruzioni dettagliate per il trapianto di Anthurium

Durante il trapianto, è importante eseguire correttamente e costantemente le azioni necessarie:

  1. Il giorno prima del trapianto, il terreno in cui cresce l'Anthurium è ben inumidito con il metodo dell'irrigazione di fondo. Per fare questo, la pentola viene posta in una ciotola d'acqua e inumidisce gradualmente il terreno nella pentola. Nei casi in cui la pianta viene facilmente rimossa dal vaso, non è necessaria una procedura idratante.
  1. Un pezzo di terra viene accuratamente rimosso dal vaso, facendo attenzione a non danneggiare l'apparato radicale del fiore.
  1. Le radici vengono completamente ripulite dal terreno e ispezionate per la presenza di insetti nocivi o parti marce.
  1. Se vengono trovati insetti, le radici vengono trattate con Actellik e le parti marce delle radici vengono rimosse con le forbici.
  1. Il cespuglio fiorito viene ripulito dalle foglie secche e rotte, così come dai fiori appassiti.
  1. Il drenaggio viene versato nel contenitore selezionato.
  1. Successivamente, vengono versati muschio di sfagno e miscela di terra.
  1. Quindi un fiore viene posizionato al centro e il suo apparato radicale viene raddrizzato in diverse direzioni..
  1. Se una parte delle radici si trova sopra la superficie del terreno, è ricoperta di muschio.

Dopo il trapianto, il contenitore con Anthurium viene posto in un luogo permanente.

Come piantare?

Per piantare una pianta, devi applicare una certa abilità. Un pezzo di terra viene rimosso dalla pentola e la terra viene accuratamente rimossa dalle radici. Quindi procedere direttamente alla divisione del cespuglio madre.

Allo stesso tempo, il bambino dovrebbe avere foglie e il proprio apparato radicale pronto per il radicamento in un nuovo contenitore. I giovani cespugli vengono piantati in piccoli contenitori e annaffiati con acqua calda. Ulteriore cura per loro sarà come una pianta adulta..

Assistenza post-trapianto

Dopo il trapianto, il fiore deve essere dotato di punti importanti con l'aiuto dei quali attecchirà bene in un nuovo posto..

Prima di tutto, dovrebbe esserci una buona illuminazione diffusa senza luce solare diretta. Per fare ciò, è adatta una finestra con un orientamento est, se nella casa solo le finestre meridionali il fiore è posizionato sul tavolo nel retro dell'appartamento.

La temperatura ambiente non dovrebbe scendere sotto i 18 gradi Celsius. Il fiore dovrebbe stare in un luogo dove non ci sono correnti fredde. Un aspetto importante nella cura è l'elevata umidità vicino al fiore..

Pertanto, se l'appartamento ha un acquario, il luogo vicino è perfetto per la crescita dell'Anthurium. Se ciò non è possibile, il fiore si trova su argilla espansa, posto in un pallet con acqua, mentre il pallet deve essere di grande diametro in modo che il suo diametro catturi il volume del fiore.

Quando spruzzi un fiore ogni giorno, dovresti cercare di non bagnare i fiori, poiché potrebbero formarsi macchie marroni non belle sul copriletto di fiori.

È necessario nutrire il fiore non più di 2 volte al mese, mentre la concentrazione della concimazione dovrebbe essere molto debole.

Scopri di più sui trapianti dal video qui sotto:

Come innaffiare

Dopo il trapianto, l'irrigazione viene eseguita moderatamente per 2 settimane. In questo caso, utilizzare solo acqua calda e stabilizzata. Dopo questo periodo, l'irrigazione inizia come al solito, ovvero l'irrigazione viene eseguita non appena il terreno nella pentola si asciuga di 1/3.

Trattandosi di una pianta tropicale, va annaffiata d'estate una volta ogni 4 giorni, d'inverno una volta alla settimana. Allo stesso tempo, l'acqua che si accumula nel pozzetto dopo ogni irrigazione deve essere drenata dopo 20 minuti in modo che non ristagni e non intacchi la qualità dell'apparato radicale.

Possibili errori

A volte, quando una pianta viene trapiantata in modo errato, sorgono problemi che devono essere risolti nel prossimo futuro, perché possono portare alla morte..

Errore di trapiantoSoluzione del problema
Durante il trapianto, hanno preso una pentola troppo grandeCon un tale errore, il fiore non sboccerà per molto tempo. È necessario scegliere un vaso più piccolo e un reimpianto.
Con il terreno sbagliato, il fiore non lancerà le frecce dei fiori.Trapiantare il fiore in un terreno appropriato. Il terreno dovrebbe essere leggero e fertile, costituito non solo da una torba.
Le foglie diventano nere dopo l'irrigazione.L'irrigazione viene eseguita con acqua calda e stabilizzata, lasciando asciugare la terra tra un'annaffiatura e l'altra. Se nella pentola si è formata muffa a causa di un'annaffiatura eccessiva, è necessario trapiantarla e contemporaneamente rimuovere le parti marce dell'apparato radicale.

Importante! Se ci sono dubbi sulla correttezza del trapianto, è necessario studiare nuovamente il materiale per non portare a morte il fiore.

Domande frequenti

Quale vaso è adatto per un fiore?

Il nuovo contenitore dovrebbe essere solo 2-3 cm più grande di diametro dal vaso precedente. La forma della pentola dovrebbe essere tale che l'altezza sia maggiore della larghezza del contenitore..

È possibile tagliare le radici aeree durante il trapianto?

Devono essere diretti verso il suolo e ricoperti di muschio di sfagno. In nessun caso dovrebbero essere tagliati, la pianta potrebbe morire.

Quale terreno è adatto per l'Anthurium?

Il terreno specializzato per questa pianta viene venduto nei garden center e nei negozi di fiori, se non è in vendita, è adatto il terreno per aroid, azalea o orchidea.

È possibile trapiantare una pianta in fiore?

Quando l'Anthurium, infatti, come ogni fiore è in fase di fioritura, non è consigliabile iniziare il trapianto, poiché questo è un enorme stress per la pianta. Ma se questo deve essere fatto, quindi, dopo aver effettuato un trapianto secondo tutte le regole, l'Anthurium potrebbe non notare l'azione intrapresa.

Il trapianto viene eseguito seguendo le solite regole..

Video utile

Scopri di più sul trapianto di anthurium dal video qui sotto:

Produzione

Il trapianto è un processo naturale per coltivare vari fiori in casa e l'Anthurium non fa eccezione. Perché prima è necessario sbarazzarsi del terreno acquistato e successivamente, nel tempo, il terreno si esaurisce nel contenitore e deve essere cambiato in uno più nutriente. Pertanto, non dovresti aver paura di trapiantare una pianta, devi solo monitorare attentamente tutte le azioni per non danneggiare l'Anthurium.

A che terreno piace l'anturio, la composizione del suolo necessaria

L'Anthurium (popolarmente - "felicità maschile") non è un fiore normale che non può crescere su un terreno normale. Per uno sviluppo normale, ha bisogno di un terreno speciale, il più appropriato al solito naturale. L'Anthurium ha un potente apparato radicale, che richiede drenaggio, corteccia d'albero, torba e alcuni componenti universali..

Requisiti del suolo

Le radici grandi e spesse dell'anturio sono molto simili ai rizomi delle orchidee. Anche le esigenze delle colture floreali sono molto simili. Le radici richiedono molto ossigeno e una moderata quantità di acqua. Pertanto, il terreno per l'anturio è preferibile sciolto, con molte sacche d'aria, grandi inclusioni di origine naturale. La pianta non tollera la compattazione del suolo, necessita di un terreno poroso che passi rapidamente l'acqua e si asciughi rapidamente.

Il livello ottimale di acidità va da 5,5 a 6, cioè leggermente acido.

In condizioni naturali, l'anthurium cresce sotto gli alberi nei fitti tropici. E devono far scendere i rizomi - nella lettiera, composta da vari rifiuti vegetali, humus e pezzi di corteccia di conifere. Rifiuti forestali e devi provare a ricreare in condizioni artificiali a casa.

Composizione richiesta

Composizione universale del terreno per anthurium: terreno fiorito e corteccia di conifere (dosaggio 1: 1).

Il terreno fiorito venduto nei negozi contiene molta torba. E quindi ha una reazione leggermente acida, di cui l'anturio ha bisogno. La corteccia di conifere funge da acidificante aggiuntivo. Può essere raccolto nella foresta ed essiccato o acquistato già pronto in un negozio di fiori..

La composizione universale può essere utilizzata nella sua forma pura, oppure può essere diluita con componenti aggiuntivi (utili al fiore):

  • Argilla espansa e trucioli di mattoni.
  • Aghi di conifere.
  • Perlite.
  • Sabbia grossolana.
  • Fiocchi di cocco.
  • Carbone.
  • Un muschio chiamato Sfagnum.

Questi additivi hanno un effetto positivo sulla qualità del terreno: l'argilla espansa è un ottimo lievito in polvere, il muschio di sfagno aiuta a trattenere l'umidità (necessita di una quantità minima, poiché l'anturio non ama l'acqua in eccesso), il carbone protegge il sistema radicale dal marciume.

Nota. È possibile selezionare uno o più additivi. Stanno bene insieme..

Terreno fai da te

Non è necessario acquistare terreno già pronto nel negozio, è facile prepararlo da soli. Deve certamente contenere elementi di grandi dimensioni, a cui i rizomi di anthurium potranno aggrapparsi in futuro. Allo stesso tempo, il terreno ha bisogno di umidità e permeabilità all'aria con una bassa densità.

Obbligatoria la presenza di drenaggio nel vaso (ciottoli, argilla espansa), che dovrebbe occupare almeno ¼ della superficie del vaso. L'Anthurium non tollera l'acqua in eccesso, quindi il suo apparato radicale necessita di protezione dal marciume, che è fornito dal drenaggio.

Miscele di terreno adatte per la pianta:

  • Terreno deciduo, conifere, torba (in parti uguali) e ½ parte di sabbia grossolana.
  • Terreno deciduo e torba (1: 1), sabbia grossolana (mezza dose), humus di alta qualità - due parti.
  • Zolla, sabbia (1 parte), fogliame marcio - due parti.
  • Zolla (due parti), sabbia grossa e muschio (1 parte ciascuna), torba (4 parti).
  • Corteccia tritata di conifere, muschio, torba (1 quota ciascuno), zolla (2 parti).

Il terreno deciduo viene utilizzato come lievito per dolci. Inoltre, è in grado di fornire all'anturio i nutrienti necessari per la crescita. Il fogliame di acero, tiglio, melo, pere andrà bene. Ma è meglio non usare il salice e la quercia: non sono graditi all'anturio.

Il terreno di conifere è aghi di abete rosso marcio. Aggiunge l'acidità necessaria al terreno, protegge dalle malattie fungine, dalla clorosi.

La zolla è un terreno con molte radici mature e giovani germogli. Ha valore nutritivo, la necessaria porosità, elasticità.

La torba rende il terreno leggero e sciolto.

La sabbia grossolana previene la decomposizione del fusto e dei rizomi, sopprime lo sviluppo di malattie fungine.

Miscele pronte

Quando si sceglie un terreno per la coltivazione di anthurium, è necessario tenere conto delle condizioni del suo habitat naturale. Questo è un boschetto di foreste, la pianta stessa si deposita sulla corteccia caduta e trae nutrimento attraverso i suoi potenti rizomi. Pertanto, la terra per lui viene scelta il più vicino possibile al suolo della foresta. Dovrebbe essere estremamente permeabile all'acqua e all'aria, leggero, poroso, con una leggera acidità.

Un substrato destinato alle orchidee è abbastanza adatto per l'anturio, poiché contiene muschio, corteccia di conifere, torba, cenere di legno. Puoi aggiungere solo un po 'di terreno universale lì. È adatto anche un substrato per begonie, solo dovrebbe essere preventivamente fornito con il muschio e la perlite appropriati..

È estremamente difficile trovare un substrato specializzato per l'anturio, poiché solo pochi produttori lo hanno nella loro linea di prodotti..

  • Substrato chiamato "Polessky". Progettato per coltivare questa cultura floreale. Contiene due tipi di torba, sabbia, perlite, scaglie di cocco, sabbia grossa, carbone.

La presenza di oligoelementi garantisce il pieno sviluppo della cultura, un'abbondante fioritura, aggiunge colori succosi all'anturio. La componente di torba, i trucioli di cocco hanno un effetto positivo sulla crescita delle radici, prevengono i danni alle radici durante il trapianto e proteggono dalle fluttuazioni di temperatura.

Prodotto in Ucraina, non più fornito alla Russia. Costo: da 40 grivna per 5 litri.

  • Componente del substrato chiamato "Aroid". Contiene: corteccia, torba, aghi di pino, muschio, sabbia, che forniscono all'anturio piena crescita e sviluppo. Costo: da 50 rubli. per 1 litro. Una confezione è sufficiente per una pentola con un volume di 1000-1500 ml. Dovresti occuparti solo dell'acquisto aggiuntivo di drenaggio.
  • Substrato chiamato "ForPro". Include corteccia di conifera, torba, perlite, carbone. Costo: da 60 rubli. per 2,5 l.
  • Substrato con lo stesso nome "Anthurium". È costituito da torba, corteccia di larice tritata, carbone e perlite. Disponibile in confezioni da 2,5 litri. Costo: da 60 rubli.
  • Terreno appositamente progettato per le specie aroide del marchio Biomaster. Ha una composizione universale, arricchita con muschio. Prima dell'uso, è necessario acquistare separatamente sabbia, torba, trucioli di cocco e perlite. Costo: 54 rubli. per 2 l.

Suggerimenti per la cura

Molto spesso, gli anthurium appassiscono lontano da una forte tutela e cure inutili. Per quanto riguarda queste piante, tutto dovrebbe essere con moderazione. Non trascurare i fertilizzanti, inondare il fiore, bloccare l'accesso alla luce solare.

  1. La pianta viene trapiantata non solo dopo l'acquisizione, ma anche ogni 2 anni in seguito. Ciò è dovuto alla sua rapida crescita. Se le radici dell'anturio non hanno abbastanza spazio, il fiore appassisce e appassisce rapidamente. Durante il trapianto, catturano sicuramente un pezzo del vecchio substrato, in modo che sia più facile per la pianta mettere radici in un nuovo posto..
  2. In inverno, l'anthurium entra in un periodo dormiente. Allo stesso tempo, la temperatura ambiente viene ridotta a +18. Se il fiore è freddo, ciò si manifesta nella formazione di macchie marroni sulle foglie. Quindi la temperatura dovrebbe essere aumentata di diversi gradi. In questo caso, la pianta dovrebbe avere abbastanza luce. Se necessario, crea un'illuminazione aggiuntiva.
  3. L'irrigazione dovrebbe essere regolare ma moderata. La pianta non tollera l'umidità in eccesso. Il pallet viene svuotato dopo ogni irrigazione per evitare marciumi radicali. Va bene solo l'acqua stabilizzata (addolcita). Dall'acqua dura, la pianta inizierà a dolere, si coprirà di talloni e gradualmente morirà. Spruzzare più volte al giorno non sarà superfluo (in inverno - una volta ogni 7 giorni).

Conclusione

Una scelta competente del terreno per piantare e coltivare l'anturio salverà la pianta dal marciume radicale, dalla carenza di ossigeno e dal ritardo dello sviluppo. E una buona alimentazione e un'adeguata cura garantiranno una cultura a fioritura rapida e lunga..

Anthurium: trapianto e cura senza pensieri

L'anturio esotico, o come viene chiamato "felicità maschile", piace con un bel fogliame, fiori insolitamente luminosi con delicate infiorescenze, simili a una candela. Se vuoi che la pianta si senta a suo agio a casa, dovresti conoscere i segreti della cura e del trapianto.

Caratteristiche degli anthurium in crescita a casa

Nonostante la sua elevata decoratività, è facile prendersi cura dell'anthurium, conoscendo alcuni segreti. Come tutte le piante tropicali ama l'aria umida e non tollera né le correnti d'aria né la luce solare diretta. L'irrigazione dovrebbe essere moderata, in modo che non ci sia ristagno d'acqua: 3-4 volte a settimana in estate e in inverno, una è sufficiente. È meglio drenare l'acqua dal pallet in modo che la zolla terrosa non si impregni d'acqua. Fertilizzare il terreno due volte al mese con un agente per piante da fiore. Non dimenticare il trapianto periodico in terreno fresco..

È importante scegliere il terreno e il vaso giusti, oltre a prendersi cura del ringiovanimento delle piante

Segreti del corretto trapianto di piante

Al momento dell'acquisto di anthurium, vale la pena ricordare che è meglio trapiantare immediatamente la pianta in un nuovo vaso: questo aiuterà a capire le condizioni delle radici e anche a sostituire il terreno con uno migliore.

La pianta viene trapiantata nei seguenti casi:

  • si consiglia di trapiantare i giovani anthurium una volta all'anno, quelli più vecchi - una volta ogni 3-4 anni;
  • se un rivestimento arrugginito o bianco appare sulla superficie della terra, che indica l'esaurimento del suolo;
  • se si nota che il vaso della pianta è troppo angusto;
  • in caso di malattia delle piante, esaminare le radici e sostituire il terreno con uno più fresco e sano.

Come scegliere una pentola per l'anturio

Poiché le radici della "felicità maschile" crescono di più ai lati e non verso il basso, è meglio scegliere un contenitore ampio per il trapianto in modo che l'umidità non ristagni.

È importante scegliere la giusta dimensione del vaso: nel terreno troppo grande si svilupperanno agenti patogeni.

A proposito, il risultato futuro dipende dalle sue dimensioni: se vuoi propagare la pianta, allora è meglio sceglierne una più ampia - quindi l'anthurium crescerà bene e formerà bambini, ma fiorirà peggio. Si è notato che in uno spazio ristretto la "felicità maschile" fiorisce meglio. In questo caso, durante il trapianto, dovresti prendere un contenitore non molto più grande del precedente. Quindi, per un anthurium adulto, è adatto un contenitore largo 25-35 cm. A proposito del materiale, vale la pena acquistare un vaso di plastica: questo aiuterà a creare un normale regime di temperatura.

Se devi trapiantare la pianta in una pentola usata in precedenza, assicurati di trattarla con acqua bollente o una soluzione di permanganato di potassio

Quale terreno è necessario

La scelta del terreno giusto per l'anturio è un compito importante. Una soluzione semplice è acquistare un substrato speciale per piante da fiore (ad esempio, per aroidi, bromelie e orchidee): ha un'eccellente permeabilità all'aria e una bassa acidità (pH-5,5-6,5). Visivamente, dovrebbe essere sciolto, fibroso.

Puoi anche preparare la miscela da solo: prendi torba, muschio di sfagno e terreno fertile in proporzioni uguali, aggiungi un po 'di fibra di cocco e carbone. In alternativa, puoi mescolare sfagno tritato, torba e terra di zolle in un rapporto 2: 2: 1. Al fiore piacerà anche una tale miscela di terreno: humus, terra frondosa, torba e sabbia in un rapporto di 2: 1: 1: 0,5. Vale la pena ricordare che la struttura del terreno è importante, quindi ad esso vengono aggiunti sfagno tritato, argilla espansa fine, corteccia di pino, carbone di legna in piccole quantità (10-15% del volume totale).

Quando è meglio trapiantare

È preferibile trapiantare la "felicità maschile" in primavera o in estate. Ma a volte diventa necessario farlo in autunno, quindi vale la pena fare un trapianto con particolare cura. Dopo aver inumidito il terreno, la pianta viene rimossa dal vaso, facendo attenzione a non danneggiare le radici. Il trasferimento viene effettuato in un contenitore non molto più grande del precedente, cambiando accuratamente lo strato superiore del terreno. Aggiungi un po 'di terra o muschio inumidito se necessario per coprire le radici aeree esposte.

Caratteristiche del trapianto dopo l'acquisto

Come accennato in precedenza, si consiglia di trapiantare la pianta subito dopo l'acquisto. Altrimenti, potrebbe morire: dopotutto, per la vendita viene coltivato in una quantità minima di miscela di cocco o torba, abbondantemente riempita di fertilizzanti. Ciò consente alla pianta di sembrare decorativa, ma esaurisce la sua forza per un'ulteriore crescita e sviluppo..

Se la pianta è fiorita al momento dell'acquisto, allora vale la pena tagliare i peduncoli, le foglie secche e ingiallite, che aiuteranno l'anturio a mettere radici più velocemente

Annaffiando abbondantemente, rimuovere la zolla dal contenitore. Prima di ciò, se il contenitore è di plastica morbida, il vaso può essere leggermente stropicciato o urtato sul tavolo per facilitare la rimozione del fiore. Dopo aver esaminato le radici (se sono marce, danneggiate, assicurandosi che non ci siano parassiti), puoi piantare l'anturio in un nuovo contenitore. Se ci sono radici marce, dovrebbero essere tagliate e il rizoma dovrebbe essere spruzzato con Phytolavin, che viene venduto nei negozi di giardinaggio..

Sul fondo della pentola, è necessario stendere uno strato drenante di argilla espansa, versare il terreno preparato, posare una pianta d'appartamento pronta per il trapianto, aggiungere terra per chiudere le radici aeree e compattare accuratamente la terra. Il livello del suolo dovrebbe essere 2-3 cm più in basso dal bordo del vaso.

Video: trapianto graduale di anthurium

Con il trapianto corretto, puoi presto aspettarti la comparsa di nuove foglie e infiorescenze.

È necessario dividere l'anturio e come farlo correttamente

Per propagare una pianta, è sufficiente dividerla durante il trapianto. Ma questo dovrebbe essere fatto solo dopo che il fiore ha raggiunto i 4 anni. Dopo aver inumidito il terreno, rimuovere con cura la zolla dalla pentola e dividere il rizoma in modo che ogni parte della pianta abbia non solo abbastanza steli con foglie, ma anche germogli.

È meglio condividere un fiore in gennaio-febbraio, quando è in uno stato relativo dormiente (foglie che perdono), ma sono possibili eccezioni

Spesso non è possibile separare il rizoma con le mani, quindi puoi usare un coltello affilato, prima, dopo averlo lavorato in una soluzione di permanganato di potassio o acqua bollente. Le piccole piante vengono piantate in contenitori compatti, curando il drenaggio e il terreno di buona qualità. Dopo la semina, compattando leggermente il terreno attorno agli steli, annaffiato.

Caratteristiche delle piante con radici aeree

L'Anthurium ha un apparato radicale speciale: in una pianta adulta si forma un gran numero di radici aeree, che non amano seccarsi. Per loro, è sufficiente una piccola quantità di terreno (ad esempio, durante il trapianto, le radici aeree devono solo essere leggermente approfondite, compattando la terra attorno a loro) e quelle radici che rimangono ancora in superficie dovrebbero essere coperte con sfagno inumidito.

Come elaborare le radici dell'anturio

Durante il trapianto, è importante esaminare attentamente le radici: se si nota la decomposizione, le parti danneggiate devono essere tagliate, cosparse di carbone o cenere e lasciate asciugare per 1-2 ore. Successivamente, il sistema radicale deve essere trattato con fungicidi (fitosporina o permanganato di potassio).

È possibile trapiantare una pianta in fiore

È meglio ripiantare qualsiasi pianta dopo che la fioritura è completa, tuttavia, l'anturio non reagisce così duramente al reimpianto durante la fioritura come le altre piante. Si consiglia di tagliare i peduncoli e le foglie appassite prima del trapianto in modo che il fiore attecchisca più velocemente. Se non vuoi perdere la decoratività, un'attenta manipolazione della pianta non la danneggerà..

Cosa fare dopo

Dopo il trapianto, la cura dell'anturio è normale: proteggere dalla luce solare diretta e dal freddo. In futuro, è necessario spruzzare moderatamente con acqua stabilizzata mentre il terreno si asciuga, spruzzare le foglie e inumidire il muschio che copre le radici aeree. Alcune settimane dopo che non vale la pena nutrirsi, lascia che la pianta si adatti.

Istruzioni dettagliate per l'imbarco e il trasferimento

Il trapianto corretto promuove lo sviluppo delle piante e le istruzioni passo passo aiuteranno ad accelerare questo processo:

    Formazione. Scegliere il vaso giusto, il terreno; prepariamo drenaggio, acqua stabilizzata, un coltello disinfettato affilato, nonché mezzi per curare le radici se la pianta è malata. Circa l'altezza del contenitore dovrebbe corrispondere alla sua larghezza: in un tale contenitore, l'anturio si sentirà a suo agio

Durante il reimpianto dell'anturio, ricorda che il drenaggio dovrebbe occupare almeno 1/3 del vaso.

Innaffia bene la pianta; quando il grumo di terra è completamente inumidito, rimuovere con cura l'anturio, tenendo gli steli sulla stessa superficie della terra, cercare di non danneggiare le radici.

Conserva la zolla in modo che la pianta possa adattarsi più velocemente

Esaminare attentamente le radici marce e danneggiate, tagliarle, cospargere di carbone, se necessario, trattare (con fungicidi / insetticidi).

Esamina attentamente il rizoma: le condizioni della tua pianta dipendono da questo in futuro.

Posare uno strato drenante sul fondo (argilla espansa, ciottoli, corteccia), versare un po 'di terreno. Dopo aver installato la pianta, aggiungi del terreno in modo che le radici e gli spazi tra loro siano coperti di terra..

La terra deve essere distribuita uniformemente, compattata leggermente dall'alto

Avendo scelto un luogo caldo senza correnti d'aria e luce solare intensa, la pianta viene lasciata sola per diversi giorni..

La prima irrigazione viene eseguita al meglio quando lo strato superiore del terreno si asciuga, spruzzando regolarmente con acqua calda

Come ringiovanire l'anturio

Nel tempo, l'anturio perde la sua attrattiva: le foglie inferiori muoiono, esponendo uno stelo poco appariscente, le foglie della pianta si riducono notevolmente, i fiori vengono schiacciati o addirittura scompaiono del tutto. L'ignoranza dell'età non ha importanza: l'apparenza della "felicità maschile" ti dirà sempre quando ringiovanirla.

Esistono diversi modi per rinnovare un vecchio impianto:

  • La parte superiore di un anthurium adulto con diversi rudimenti di radici aeree dovrebbe essere tagliata. Lo piantano in un piccolo contenitore con un substrato sciolto, approfondendo solo le radici.
  • Avvolgere la parte superiore del fusto con i rudimenti delle radici aeree con muschio inumidito. Quando le radici spuntano attraverso lo sfagno, taglia il gambo con un pezzo di muschio e pianta in terreno sciolto.

Le cime tagliate di solito radicano bene, ma per aumentare le possibilità prima di piantare, inumidisci il bordo inferiore del taglio in uno stimolatore della formazione delle radici (Kornevin, ecc.)

È particolarmente conveniente eseguire l'operazione per ringiovanire l'anturio durante il trapianto: è sufficiente separare i giovani germogli e anche tagliare la corona per il radicamento e piantarli nel terreno preparato.

Video: ringiovanimento dell'anturio

La vita dopo il trapianto: possibili problemi

Un trapianto improprio (scelta del terreno, trattamento incauto della pianta, cura impropria dopo, ecc.) Può provocare un ritardo nella crescita, malattie o addirittura trasformarsi in qualcosa di più serio: la morte della pianta.

Una composizione del terreno adatta può essere facilmente acquistata in un negozio specializzato, oppure puoi prepararla da solo seguendo i consigli. Il trapianto richiede un atteggiamento particolarmente attento nei confronti della pianta, perché le radici sono molto fragili e si danneggiano facilmente, e il loro esame disattento minaccia la morte dell'anturio. Dopo il trapianto, la pianta deve essere posta in un luogo tranquillo (accuratamente protetta da correnti d'aria e luce solare diretta), annaffiando quando lo strato superiore della terra si asciuga. Ricorda di spruzzare regolarmente le piante, ma riduci le annaffiature: le radici deboli possono iniziare a marcire. Posticipare l'alimentazione per almeno un paio di settimane.

Perché l'anturio non cresce

Il rallentamento della crescita può essere dovuto al fatto che per questa operazione è stato scelto il periodo sbagliato. È meglio farlo da febbraio ad agosto, quando la pianta cresce attivamente..

La pianta dovrebbe essere piantata nel terreno un po 'più in profondità rispetto alla volta precedente.

Come accennato in precedenza, per le giovani piante, la frequenza del trapianto è una volta all'anno (meno spesso 2 volte), per gli adulti - una volta ogni 3-4 anni per sostituire il terreno con un più nutriente.

Le foglie sono diventate gialle

Se le foglie diventano gialle dopo il trapianto, l'acqua potrebbe ristagnare. La mancanza di uno strato di drenaggio, terreno non troppo sciolto - tutto ciò porta alla decomposizione delle radici e all'ingiallimento delle foglie. È necessario trapiantare nuovamente la pianta secondo le raccomandazioni, tagliando le radici marce e trattandole con preparazioni speciali.

L'ingiallimento e il restringimento dei soli bordi delle foglie possono essere causati da aria troppo secca..

: L'Anthurium è una pianta tropicale che deve essere spruzzata con acqua calda

Prendersi cura dell'anturio non è così difficile: questa pianta tropicale ama l'aria umida, il calore e la cura adeguata. Semplici regole (come trapiantare un fiore, quali condizioni creare per esso, ecc.) Ti aiuteranno ad ammirare l'abbondante fioritura e la squisita bellezza della pianta tutto l'anno.

Chi Siamo

Tenere un'orchidea a casa spaventa i coltivatori di fiori alle prime armi per paura della morte delle piante. Con una mancanza di esperienza nella cura, l'apparato radicale del fiore è davvero esposto a marcire o seccare.