Le punte delle foglie dell'anturio sono secche? Perché sta accadendo e cosa è necessario fare?

Il processo di ingiallimento e essiccazione della foglia nell'anturio è inevitabile: è così che la pianta si sbarazza di processi vecchi e non necessari. Allo stesso tempo, compaiono nuovi piatti fogliari..

Ma cosa succederebbe se le punte iniziassero ad asciugarsi in massa, anche nelle foglie giovani? Quale potrebbe essere il motivo?

Quali parassiti possono attaccare questo fiore? Cosa fare per combatterli? Lo imparerai in questo articolo..

Perché sta succedendo e cosa fare?

Temperatura sbagliata

L'Anthurium è una pianta proveniente da paesi umidi e caldi. In inverno, la temperatura ottimale per la vitalità di un fiore è di soli diciotto gradi e in estate, nonostante la patria del fiore, è considerato normale se il segno sul termometro non supera i ventisei gradi. Allo stesso tempo, all'anturio non piacciono le correnti d'aria e si blocca facilmente su di esse..

Se, tuttavia, le foglie hanno iniziato ad asciugarsi a causa della temperatura sbagliata, è urgente creare condizioni confortevoli per l'anturio: riorganizzarlo in un luogo più freddo / caldo dove nessuna corrente d'aria può raggiungere il fiore - questo viene monitorato con particolare attenzione.

Irrigazione analfabeta

Avendo scoperto che le punte si seccano a causa della qualità dell'acqua, a causa di troppi sali e metalli pesanti in essa contenuti, non è necessario esitare e passare all'irrigazione con un altro liquido con una composizione migliore. L'opzione con infusione d'acqua è possibile: l'acqua corrente viene versata in una bottiglia e costa da due a tre giorni. Dopo alcuni giorni, puoi usarlo per l'irrigazione: la composizione migliora, il liquido diventa meno dannoso. La cosa principale è che l'acqua sia a temperatura ambiente.

Parassiti

L'Anthurium è spesso attaccato da zecche, cocciniglie o cocciniglie. Avendo trovato tracce di insetti sul gambo, sul piatto fogliare, sui gambi delle foglie e sulle ascelle, i coltivatori di fiori trattano l'anturio con acqua saponosa. Un grammo di solfato di nicotina viene aggiunto per litro d'acqua. Un giorno dopo il trattamento, la pianta viene lavata con acqua pulita. I pre-coltivatori si prendono cura di proteggere il terreno dal ristagno durante la procedura.

Nella lotta contro i parassiti, può anche aiutare una soluzione di Partenio, tintura di tabacco o "Karbofos".

Fungo

Colpisce non solo le foglie, ma anche l'apparato radicale della pianta. Quando compaiono macchie secche sull'intera foglia, l'anturio viene rimosso dal vaso e le sue radici vengono esaminate (per maggiori dettagli sui motivi della comparsa di varie macchie sulle foglie di anthurium, abbiamo parlato qui). Se improvvisamente passano dal bianco / marrone chiaro al marrone o al nero ei tessuti diventano morbidi e viscidi, la pianta viene trapiantata, ma prima è importante:

  • rimuovere i residui di terreno;
  • tagliare le foglie danneggiate;
  • tagliare le radici colpite dal fungo ai tessuti sani;
  • elaborare le sezioni con carbone tritato;
  • trattare l'intera pianta con un fungicida.

Dopo aver inumidito il terreno, viene versato il liquido in eccesso e fino alla successiva irrigazione, lo strato superiore della terra attende l'essiccazione.

Il vaso non va bene

L'Anthurium, il cui motivo per l'essiccazione delle foglie era la mancanza di spazio libero nel vaso, e quindi la mancanza di ossigeno, richiede un trapianto di emergenza. Il nuovo contenitore dovrebbe avere un diametro più grande di due o tre centimetri, si consiglia di aggiungere una frazione più grossolana al terreno: coni, pezzi di mattone o carbone.

Se lo si desidera e al momento giusto, la pianta viene ringiovanita e piantata.

Mancanza o eccesso di fertilizzanti

I nutrienti in eccesso nel terreno non possono essere corretti. In questo caso la pianta viene trapiantata in un terreno "più povero" e le raccomandazioni per l'uso delle medicazioni sono rigorosamente rispettate. Lo svantaggio è compensato da un aumento della dose di alimentazione.

Terreno non adatto

Un terreno troppo secco o, al contrario, un terreno impregnato d'acqua può portare a spiacevoli conseguenze per l'anturio, fino alla sua morte. Pertanto, è importante osservare il regime di irrigazione e non inondare l'anturio. È necessario rimuovere in tempo l'acqua in eccesso accumulata dal pozzetto, monitorare la qualità del drenaggio e l'aria secca.

Un substrato che asciuga rapidamente indica aria secca. Quindi cercano di idratarlo in ogni modo possibile:

  1. spruzzare la pianta con acqua a temperatura ambiente;
  2. pulire le foglie (ma non lasciare che le gocce persistenti sul piatto fogliare - l'anturio può bruciare);
  3. innescare la pianta, perché i raggi del sole, soprattutto quelli diretti, non solo danneggiano le foglie, ma asciugano anche la terra.

In estate, si consiglia di posizionare la pentola su una base ampia con sabbia grossa umida o ciottoli. Quando si annaffia con acqua di rubinetto la composizione del terreno può cambiare, lo stesso effetto è dato da un eccesso di fertilizzanti. Nel primo caso l'anturio viene annaffiato con acqua in infusione per diversi giorni, nel secondo viene trapiantato e poi viene monitorata la quantità di medicazioni somministrate.

Come prendersi cura di un fiore "felicità maschile"?

  1. Tieni traccia della posizione di un fiore sotto il sole.
  2. Non lasciare gocce sulla lamiera.
  3. Pulisci e spruzza periodicamente.
  4. Controlla i parassiti ogni pochi giorni.
  5. Taglia le foglie non vitali e malate.

L'Anthurium è una pianta stravagante, ma se te ne prendi cura e reagisci in tempo alle punte secche che appaiono, allora delizierà a lungo con il suo aspetto e le foglie lucide, lisce e lussuose.

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

Anthurium - home care: perché le foglie secche

L'Anthurium è una delle piante esotiche più popolari che si trovano in quasi tutte le case e gli uffici. Anche se la cura della casa per il fiore di anthurium è idealmente pensata, perché le foglie della pianta si seccano, puoi solo dire studiando attentamente tutte le possibili cause di questo problema. Potrebbero essere molti, ma senza identificare la causa non sarà possibile eliminare l'ingiallimento delle foglie..

Perché le foglie di anthurium si seccano a macchie o per intero

Molto spesso, le foglie possono ingiallire per motivi naturali. Se la pianta viene curata in modo improprio o è esposta a malattie fungine o infettive, il fogliame si ricopre di macchie marroni e gradualmente muore. Pertanto, i coltivatori di fiori devono monitorare attentamente lo stato del loro esotico, quindi non si presenteranno una serie di difficoltà..

Il naturale processo di invecchiamento

Le piante mature che crescono da molti anni e non vengono trapiantate in una nuova posizione sono denutrite. Dopotutto, il terreno è impoverito anche con una concimazione costante. Di conseguenza, le foglie invecchiano e gradualmente si seccano. Molto spesso ciò si verifica nelle piante di età compresa tra 6-7 anni. Prima di tutto, le foglie inferiori muoiono..

Naturale ingiallimento delle foglie dei fiori

Cura impropria

Una cura impropria può manifestarsi in modi diversi e la soluzione al problema dipende dalla causa. I criteri principali a cui prestare attenzione:

  • irrigazione corretta. Con un'annaffiatura eccessiva, le radici della pianta iniziano a marcire e le foglie del fiore di anthurium si coprono di macchie marrone scuro e diventano nere. Se la causa non viene eliminata in tempo, la pianta può perdere completamente il fogliame. Senza foglie, un fiore può rimanere a causa della mancanza di umidità: il cespuglio diventa gradualmente giallo, si secca, appassisce.
  • mantenere un alto livello di umidità ambientale. L'Anthurium è una pianta esotica, quindi ama l'aria molto umida. Può essere realizzato come tale con un piatto di argilla espansa umida, acqua, muschio umido o con uno speciale umidificatore. A bassa umidità, il fiore inizia ad asciugarsi e sulle foglie compaiono insetti parassiti, che contribuiscono alla formazione di macchie scure e alla morte del piatto fogliare.
  • la ventilazione regolare è ciò di cui ha bisogno l'anturio. L'aria stagnante influisce negativamente sull'aspetto del fiore e porta all'essiccazione dei piatti fogliari..

Importante! È necessario monitorare la qualità dell'acqua. Dovrebbe essere morbido, neutro, ben separato, a temperatura ambiente. Innaffiare con acqua troppo fredda può far annerire e cadere le foglie..

Macchie marroni sui piatti fogliari

Trapianto recente

Se, dopo un recente trapianto, le foglie dell'anturio diventano gialle e secche, molto probabilmente la questione è nel nuovo terreno. Deve soddisfare i seguenti requisiti: essere nutriente, sciolto, arricchito con una grande quantità di miscele minerali. Sono adatti anche un terreno speciale per anthurium e una miscela di terreno auto-preparata. Dovrebbe consistere in:

  • tappeto erboso leggero;
  • humus;
  • torba;
  • sabbia di fiume o perlite;
  • fertilizzante minerale complesso.

Importante! Sul fondo della pentola deve essere stato posato uno strato di drenaggio. L'argilla espansa è la più adatta.

Malattie e parassiti

Naturalmente, malattie e parassiti causano danni al piatto fogliare dell'anturio. Le malattie compaiono raramente, la pianta ha una buona immunità. Un'eccezione può essere solo per il marciume radicale derivante da ristagni idrici sistematici. Parassiti pericolosi per il fiore:

  • scudo;
  • acaro del ragno;
  • afide.

Devi combatterli con l'aiuto di insetticidi venduti in qualsiasi negozio di fiori..

Foglia danneggiata da parassiti

Perché solo le punte delle foglie si asciugano

A volte solo le punte delle foglie si seccano nell'anturio. Ciò accade perché l'aria è troppo secca o quando sono presenti alcuni parassiti. Lo stesso problema può essere causato da un sole troppo lungo, che può anche portare a scottature. Questi ultimi appaiono come macchie gialle o marroni sui fogli..

Punte di foglie secche

Cause della comparsa di foglie gialle

Se le foglie giovani diventano gialle e secche, non avendo il tempo di crescere correttamente, è necessario prestare attenzione al livello di umidità nella stanza. Forse l'aria ha bisogno di un'umidificazione urgente. Altrimenti, le foglie di anthurium si seccheranno. Molto spesso, l'ingiallimento e l'essiccazione iniziano sul bordo della foglia. Lo stesso problema diventa rilevante se il livello di cloro nell'acqua per l'irrigazione supera la norma consentita..

Consigli! È necessario monitorare la quantità di medicazioni, non superare il loro volume.

Come trattare l'anturio se il suo fogliame diventa giallo e si asciuga

Succede che l'anturio (foglie) diventa marrone e secco, ciò è dovuto alla mancata osservanza delle regole di base. È importante assicurarsi che la temperatura nella stanza sia allo stesso livello, non ci siano sbalzi e salti improvvisi. L'aria secca danneggerà in ogni caso l'anturio, quindi, in condizioni di calore estremo, il fiore dovrebbe essere spruzzato da un flacone spray (foglie, ma non fiori).

La stanza deve essere ventilata, in estate puoi togliere la pentola con anthurium sul balcone o sulla veranda aperta. Ma in queste stanze non dovrebbero esserci correnti d'aria, altrimenti il ​​fiore si raffredderà eccessivamente e non potrà sbocciare. Le foglie cadranno. Posiziona sempre un buon strato di drenaggio sul fondo del vaso durante la semina e ogni trapianto. Una procedura così semplice aiuterà a far fronte sia all'acqua stagnante che ai parassiti degli insetti..

Consigli! I trapianti dovrebbero essere effettuati una volta ogni 3 anni. Questo è necessario per il fiore in modo che il terreno non abbia il tempo di esaurirsi e per rinnovare lo strato di drenaggio.

Come prendersi cura di una pianta per evitare problemi con le foglie

Per evitare che le foglie di anthurium diventino nere e non sbiadiscano, e anche per evitare la comparsa di macchie di varie etimologie su di esse, è necessario seguire tutte le regole per prendersi cura di un fiore. Prima di trapiantarlo in un nuovo posto, vale la pena scegliere il vaso giusto, preparare il terreno e anche fornire al fiore una tale disposizione in modo che il sole sia sufficiente, ma i suoi raggi siano sparsi. Altrimenti, potrebbero comparire gravi ustioni sulle foglie, specialmente nelle calde giornate estive..

Il substrato non deve mai asciugarsi completamente, quindi innaffia la pianta regolarmente e allenta il terreno. Puoi anche pacciamare il substrato intorno al cespuglio con muschio umido o altro materiale naturale. Le foglie necessitano di una spruzzatura sistematica e di una pulizia settimanale del piatto fogliare con un panno umido. Periodicamente, il fiore ha bisogno di un'alimentazione regolare:

  • i fertilizzanti azotati contribuiscono alla crescita della massa verde della pianta, ma non puoi esagerare con loro: il cespuglio può seccarsi dal loro eccesso;
  • Il fosforo di potassio aiuta a deporre quanti più fiori possibile, prolungare il periodo e aumentare l'intensità della fioritura.

L'assistenza domiciliare per l'anturio è abbastanza semplice, perché anche le foglie si seccano e ingialliscono non è difficile da scoprire. L'identificazione tempestiva e l'eliminazione del problema ti consentono di goderti a lungo la fioritura rosso vivo e il fogliame verde lussureggiante. Una pianta sana e bella delizierà il suo proprietario, tutti i membri della famiglia e gli ospiti che vengono a casa.

Come trattare le macchie sulle foglie di anthurium

Quando l'anturio è sano, il suo fogliame ha una superficie piatta, caratteristica della varietà, senza tracce di giallo o macchie secche. Le foglie si rinnovano rapidamente e quelle appena emergenti si aprono senza difficoltà e danni. Ciò può essere ottenuto creando le condizioni necessarie per la crescita dell'anturio e fornendogli un'assistenza regolare e competente..

Probabili cause di essiccazione e macchie sulle foglie di anthurium

I fioristi che conoscono le caratteristiche del fiore considerano l'anturio una pianta d'appartamento molto senza pretese e riconoscente. Eppure, gli amanti di questa cultura a volte devono affrontare alcuni problemi, il più delle volte associati a:

  • con errori nell'organizzazione dell'irrigazione;
  • in violazione del programma di alimentazione;
  • con eccessiva secchezza dell'aria;
  • con illuminazione impropria dell'impianto.

Un po 'meno spesso, l'anturio lascia e lui stesso soffre di sbalzi di temperatura e contenuto di fiori in una stanza fredda.

A causa della violazione prolungata delle condizioni di manutenzione e cura, le piante rischiano di essere danneggiate da marciume e malattie fungine, che, se non prese con urgenza, minacciano la morte della coltura in vaso.

Gli Anthurium possono essere attaccati da insetti nocivi che danneggiano sia l'apparato radicale del raccolto che la sua parte fuori terra..

Allora perché le foglie ingialliscono con l'anturio? E per quale motivo compaiono macchie marroni sulle foglie?

Foglie invecchiate di anthurium

Come altre piante, le foglie degli anthurium possono ingiallire per un motivo del tutto naturale, a causa della vecchiaia. In questi casi, gli inevitabili processi, prima di tutto, interessano il fogliame situato più vicino al terreno..

Il giallo, che si diffonde dai bordi del piatto fogliare, lo copre gradualmente completamente, la foglia perde elasticità e succosità e poi diventa marrone. Se non viene rimosso, una tale foglia di anthurium si asciuga e cade da sola. Se la pianta viene mantenuta in condizioni adeguate, la caduta delle foglie vecchie non danneggia l'anturio, perché allo stesso tempo, il nuovo fogliame sano appare attivamente nella parte superiore dello stelo.

Poiché il processo è naturale e inevitabile, non è necessario preoccuparsene. Tuttavia, i coltivatori di fiori hanno spesso una domanda: "È necessario rimuovere le foglie ingiallite o secche di anthurium?"

Ovviamente, tali placche fogliari non svolgono più la loro funzione principale, ma la pianta spende determinate forze per il loro mantenimento. Pertanto, è meglio tagliare le foglie che sono diventate obsolete, rendendo la vita più facile all'intera pianta e rendendola più attraente..

Per evitare che il taglio diventi luogo di diffusione dell'infezione, è utile trattare l'utensile da taglio, che si tratti di forbici o coltello, con alcool, e cospargere il tessuto danneggiato sull'anturio con carbone tritato.

Se la foglia conserva ancora la sua succosità, non dovresti strapparla a mano, perché questo può ferire gravemente il gambo..

Oltre ai motivi naturali per cui le foglie di anthurium si macchiano o si seccano, i coltivatori di fiori devono affrontare le conseguenze degli errori commessi quando si prendono cura di una pianta d'appartamento..

Macchie sulle foglie di anthurium dovute a eccesso o mancanza di luce

Le condizioni della pianta sono fortemente influenzate dalla sua posizione. Sebbene ai tropici, dove gli anthurium sono abituati a dimorare in natura, la luce solare non manca, è più comodo che le piante siano in ombra parziale.

La comparsa di macchie sulle foglie di anthurium, il fioraio può essere dovuta alla luce solare diretta, che brucia i piatti fogliari. Un deterioramento dell'aspetto di un animale domestico verde non può essere evitato se l'anturio si trova in un luogo piuttosto buio e soffre di illuminazione insufficiente.

Se la pianta ha una crescita stentata, fiorisce poco e con riluttanza, probabilmente manca di luce. Gli Anthurium con lame fitte di foglie verde scuro ne sono particolarmente colpite. In condizioni di brevi ore diurne o, essendo costantemente all'ombra, le talee delle foglie di anthurium si allungano, i piatti fogliari diventano più piccoli e notevolmente pallidi. Riorganizzando la pianta su un davanzale ben illuminato, puoi vedere come riacquista la sua antica bellezza, lo sviluppo del giallo e delle macchie sulle foglie di anthurium si ferma.

La cosa principale, cercando di fornire alla pianta l'illuminazione richiesta, non esagerare e prevenire le scottature.

Quando il vaso è esposto alla luce solare diretta, i coltivatori sono interessati a cosa fare, perché le foglie di anthurium ingialliscono o acquisiscono una "abbronzatura" bronzea.

Un buon effetto è fornito dal vetro colorato con una speciale pellicola che riflette parte della radiazione solare. Se non è possibile attrezzare una finestra come questa, la pianta può essere trasferita dal vetro, oppure nelle ore di massima attività del sole, mettere vicino all'anturio un qualsiasi schermo improvvisato.

Se non prendi misure urgenti, il sole in eccesso sembra non solo sul colore del fogliame, ma anche sulla sua salute. Queste sono macchie marroni che compaiono sulla punta delle foglie di anthurium e la perdita del fogliame colpito.

L'eccessiva secchezza dell'aria è la causa delle foglie secche di anthurium

Sintomi simili possono essere visti nell'anturio in una stanza con aria secca. Molto spesso, questo motivo si fa sentire all'inizio del periodo di riscaldamento, quando le condizioni usuali per la pianta cambiano e le radici aeree e il fogliame non possono più ricevere la quantità di umidità richiesta dall'aria..

Perché le foglie di anthurium diventano gialle in questo caso? Semplicemente non hanno abbastanza cibo. Il giallo si diffonde dai bordi dei piatti fogliari al centro, quindi il tessuto sulle punte e sui bordi delle foglie di anthurium si asciuga. Le foglie giovani che si sviluppano nell'aria secca spesso non riescono a dispiegarsi correttamente e sono deformate o danneggiate.

È indispensabile un'ulteriore umidificazione dell'aria ed è possibile ottenere l'umidità richiesta dall'anturio di circa il 70-85% utilizzando un umidificatore domestico, oltre a mezzi improvvisati. La pianta reagisce bene se il pallet viene ricoperto di argilla espansa fine e riempito d'acqua. Il vaso viene posto sulla lettiera in modo che le radici non entrino in contatto con l'umidità..

Non dimenticare che un cambiamento nella temperatura e nelle condizioni di luce porta necessariamente al fatto che il terreno si asciuga più velocemente o più lentamente e la pianta cambia anche la modalità di consumo di umidità..

Ciò significa che il programma di irrigazione dovrà essere modificato. È l'umidificazione impropria del terreno sotto la pianta d'appartamento che più spesso provoca la formazione di macchie marroni, aree secche e giallo nell'anturio sulle foglie.

Le foglie di Anthurium si seccano in alcuni punti: il motivo è l'irrigazione

Per l'anturio, sia l'irrigazione insufficiente che l'umidità in eccesso sono dannose. Particolarmente sensibili a un eccesso di acqua sono le radici spesse della pianta, che marciscono facilmente. Il terreno umido che non si secca a lungo è un ambiente attraente per batteri putrefattivi, muffe e funghi che parassitano le piante..

Le foglie sono le prime a reagire ai disturbi dell'irrigazione e ai problemi causati da questo. Se l'anturio ha macchie marroni sulle foglie, ciò può essere causato dall'umidità che penetra nei piatti fogliari. Al sole, tali gocce agiscono come lenti e bruciano letteralmente attraverso i tessuti viventi..

È anche peggio se la pianta è stata a lungo in un ambiente umido. In questo caso la necrosi dei tessuti non si sviluppa come macchie sulle foglie dell'anturio, ma partendo dai bordi, si diffonde a tutta la foglia di platino. Dovresti provare ad asciugare il terreno in una pentola di un tale anthurium e, con la sua maggiore densità, che provoca l'accumulo di umidità, cambia l'intero terreno.

Durante il trapianto, assicurati di esaminare l'apparato radicale della pianta e rimuovere tutte le radici soggette a decomposizione.

Per una pianta che vive in una stanza fresca, una violazione del regime di irrigazione minaccia malattie fungine..

Le macchie secche sulle foglie di anthurium sono il risultato dell'attività dei funghi

Come la putrefazione delle radici, la diffusione di funghi dannosi porterà inevitabilmente al fatto che le foglie dell'anturio si secchino a macchie. Nella fase iniziale della malattia, sui piatti fogliari si possono vedere piccole macchie gialle di forma rotonda o irregolare, che gradualmente si espandono, acquisiscono un colore marrone al centro e iniziano ad asciugarsi. Il tessuto nel sito del punto è soggetto a necrosi e può sgretolarsi e le occhiaie concentriche diventano visibili intorno.

Le macchie marroni sulle foglie di anthurium non sono l'unico sintomo della malattia. Il principale danno causato da funghi e microrganismi putrefattivi all'apparato radicale.

Pertanto, quando compaiono macchie simili, l'anturio deve essere accuratamente rimosso dal vaso e le radici devono essere esaminate. Se le radici di una pianta sono cambiate da un colore bianco o crema chiaro a una tonalità marrone o nera, i loro tessuti sono diventati morbidi e viscidi: questo è un chiaro segno di marciume radicale. Una tale pianta ha bisogno di:

  • rimuovere il supporto residuo;
  • tagliare le foglie danneggiate e secche di anthurium;
  • tagliare tutte le radici danneggiate in un tessuto bianco sano;
  • elaborare i tagli con carbone tritato;
  • e l'intera pianta è fungicida.

Successivamente, l'anturio viene trapiantato in un nuovo terreno, in precedenza, come il vaso che è stato disinfettato..

Il nuovo substrato dovrebbe essere sciolto, in modo che tutta l'acqua in eccesso possa facilmente lasciare il terreno e non danneggiare le radici. Dopo aver inumidito il terreno, il liquido drenato deve essere rimosso dalla padella e fino alla successiva annaffiatura aspettano che la superficie del terreno sotto la pianta si asciughi.

È importante ricordare che per annaffiare gli anthurium, prendono solo acqua calda stabilizzata a temperatura ambiente.

Mancanza ed eccesso di nutrizione dell'anturio

Se la pianta ha subito un rallentamento e le sue foglie giovani sono più piccole di quelle precedentemente aperte, è probabile che l'anturio soffra di una carenza nutrizionale. La mancanza di elementi di base, ad esempio azoto, fosforo o potassio, porta al fatto che le foglie di anthurium diventano marroni. Un effetto simile può essere previsto se il substrato manca di calcio o magnesio..

Per l'alimentazione degli anthurium vengono utilizzati prodotti liquidi pronti, che vengono utilizzati settimanalmente per ripristinare una pianta danneggiata, utilizzando una concentrazione del 25 percento di quella raccomandata dal produttore. Quando l'animale acquisisce forza, è necessario fertilizzarlo ogni due settimane..

A volte non solo una mancanza, ma anche un eccesso di fertilizzanti provoca lo sviluppo di macchie gialle e marroni sulle foglie di anthurium. In caso di sovradosaggio di top dressing, è meglio trapiantare la pianta in un nuovo terreno, dopo aver risciacquato il sistema radicale.

Parassiti sulle foglie di anthurium

Fodero, tutti i tipi di acari, afidi e cocciniglie sono gli insetti che più spesso causano danni agli anthurium indoor.

E coloro che chiedono perché le foglie di anthurium diventano gialle, i coltivatori di fiori dovrebbero esaminare attentamente il gambo della pianta, prestando attenzione all'area vicino al suolo, ai piccioli delle foglie, ai loro piatti fogliari e ai seni.

Ai primi segni di insetti, l'anturio viene trattato con insetticidi complessi già pronti o una soluzione di sapone, a cui viene aggiunto 1 grammo di solfato di nicotina per litro d'acqua. Poiché gli agenti di controllo degli insetti sono tossici, un giorno dopo il trattamento con loro, la pianta viene lavata con acqua pulita, proteggendo il terreno dall'umidità eccessiva.

Malattie e parassiti dell'anturio - salvare la "felicità maschile"

Molti giardinieri considerano l'anturio una pianta capricciosa, per la sua crescita e sviluppo di successo, nonché per la fioritura rigogliosa, dovrai creare un pezzo dei tropici sudamericani nel tuo appartamento. Se le condizioni di detenzione non vengono rispettate, l'anturio può ammalarsi o essere attaccato da parassiti.

Condizioni ottimali per la coltivazione di anthurium

A quali condizioni è abituato l'anthurium in natura e per cosa dovrebbe tendere un coltivatore quando cresce la "felicità maschile"?

Prima di tutto: alta umidità, fino al 70-80%. Fornirlo in un appartamento, soprattutto in inverno con riscaldamento centralizzato, è abbastanza difficile: sia spruzzando regolarmente 2-3 volte al giorno, sia posizionando un vaso di fiori su un ampio pallet con argilla espansa bagnata, che non sempre sembra esteticamente gradevole. Inoltre, quando si spruzza da un flacone spray, possono rimanere macchie bianche sulle brattee, quindi i fiori dovrebbero essere coperti dalle gocce d'acqua, il che è anche molto scomodo. Un po 'costoso finanziariamente, ma è molto più efficiente mettere un umidificatore nelle vicinanze. Ma in questo caso, una volta alla settimana, asciuga le foglie dalla polvere accumulata con una spugna umida..

È impossibile aumentare l'umidità dell'aria con un'annaffiatura eccessiva di anthurium.

Il passo successivo verso un anthurium sano è una temperatura costante che non scenda sotto i 18 gradi in estate e 16 gradi in inverno. In modo ottimale, da maggio a settembre, mantenere l'anturio a una temperatura di 25-28 gradi. Le correnti d'aria e persino le brezze calde sono assolutamente controindicate. Le radici delle piante possono marcire e foglie e fiori congelare.

Spruzzare la pianta in inverno e aprire la finestra per la ventilazione è un modo quasi al 100% per uccidere l'anturio.

L'Anthurium è stato annaffiato e la finestra non è stata chiusa - il risultato è deplorevole - le foglie sono congelate, la pianta muore

La luce intensa e la lunghezza del giorno sono molto necessarie per la creazione di boccioli di fiori e un'ulteriore fioritura potente. Ma allo stesso tempo, la pianta non dovrebbe essere posta alla luce solare diretta, perché nelle foreste tropicali, le foglie degli alberi la coprono dal sole.

Posiziona l'anturio in un luogo ben illuminato senza luce solare diretta e in inverno fai un'illuminazione aggiuntiva per 4-5 ore al giorno.

L'Anthurium spesso brucia in piena luce alla luce solare diretta.

L'ultima condizione è l'irrigazione e il terreno. L'Anthurium ama i terreni sciolti e umidi, questa pianta epifita, quasi come un'orchidea, può crescere sui rami degli alberi e, per non essere confuso, scegliere miscele di terreno appositamente selezionate per l'anturio.

L'irrigazione deve essere eseguita con acqua dolce e stabile mentre il terreno si asciuga, ma se si mantiene un'umidità elevata, l'irrigazione dovrà essere eseguita di rado.

L'acqua migliore per l'irrigazione e l'irrigazione è la pioggia o lo scioglimento.

Se le condizioni di detenzione vengono violate sull'anturio, possono comparire parassiti o il fiore potrebbe ammalarsi.

Diagnosi di malattie della "felicità maschile"

Tutti i problemi della crescita dell'anturio possono essere suddivisi in malattie delle foglie, malattie dei peduncoli, malattie delle radici, lo stato generale insoddisfacente dell'anturio, che sono causati dalla presenza di parassiti, malattie infettive o semplicemente errori di cura..

Diagnosticare correttamente e iniziare un trattamento tempestivo è un compito difficile per un coltivatore, poiché i sintomi di varie malattie sono spesso simili alle conseguenze di cure improprie..

È importante sapere che l'anturio contenuto in una stanza asciutta soffre molto spesso di un acaro, le foglie perdono la loro elasticità per mancanza di umidità, ingialliscono e si arricciano, ma queste piante sono molto raramente colpite da malattie fungine e batteriche.

In condizioni umide senza ventilazione, le piante spesso soffrono di trabocco del suolo e, di conseguenza, soffrono di malattie infettive..

Dopo aver valutato le condizioni della tua stanza e le cure che stai prendendo, puoi più o meno decidere come aiutare l'anturio.

Tabella - diagnosi di malattie delle piante e parassiti

Le ragioniSintomi
Aria secca della stanza
  • le foglie si seccano e ingialliscono ai bordi
  • le foglie si arricciano e diventano nere
  • la pianta diventa letargica, le foglie perdono la loro elasticità
  • essiccazione di gemme non aperte, aggravata da rare annaffiature
Luce intensa o luce solare diretta
  • le foglie si arricciano in un tubo, si deformano
  • il piatto fogliare si copre di macchie biancastre, si asciuga
Mancanza di luce
  • ingiallimento delle foglie
  • picciolo tirando
  • mancanza di fioritura
Irrigazione con acqua dura, calcio in eccessole punte delle foglie diventano nere
Irrigazione con acqua fredda
  • foglie secche, formando buchi rotondi
  • decadimento delle radici
Allagamento del suolo, trabocco
  • ingiallimento e secchezza delle foglie
  • l'aspetto di punti neri su lastre di lamiera
  • morte delle radici per marciume
  • brufoli sulle foglie, peduncoli
  • Foglie piangenti
  • tutto il fiore appassisce
Mancanza di nutrizione
  • le foglie svaniscono, si restringono
  • i nuovi fiori si stanno restringendo
  • l'anturio smette di fiorire
Cibo in eccessomacchie marroni e gialle sulle foglie senza segni di secchezza
Irrigazione con acqua cloratafioritura bianca sulle foglie
Ipotermia anthuriumfoglie rapidamente dorate e cadenti
Cause naturali
  • rinverdimento di copriletti sbiaditi
  • foglie giovani rosse
  • striature rosse sulle foglie
  • ispessimento degli steli con l'età
  • graduale estinzione delle foglie inferiori
  • crescita eccessiva con scaglie marroni - i resti di vecchie foglie
Cura impropria
  • le orecchie scompaiono (la fioritura si ferma)
  • la crescita delle piante si ferma
  • non compaiono nuove foglie
  • nuove foglie crescono lentamente
  • l'anturio cade a pezzi (a causa dell'ingresso di acqua nel punto di crescita)
Antracnosi e septoriaMacchie gialle rotonde o ovali rosso-marroni da 1,5 a 13 millimetri, spesso all'interno è possibile vedere un punto nero (spore). La macchia si diffonde sulla foglia e forma dei buchi. Senza trattamento, la pianta muore.
Fusarium appassitoMassiccio, rapido appassimento delle foglie e flessione innaturale di peduncoli e piccioli, vasi scuri sono visibili sul taglio delle foglie, le radici marciscono.
Marciume radicaleLe foglie perdono la loro lucentezza, si illuminano, quindi diventano nere. Le radici sono marce e sfilacciate se viste, la guaina della radice è separata dal nucleo.
Muffa polverosaLe foglie si arricciano, ingialliscono, si restringono, la fioritura bianca appare sul lato inferiore della foglia.
RuggineMacchie rosso-marroni sul fondo della foglia e allo stesso tempo macchie luminose sulla parte superiore, che si estinguono delle foglie colpite.
AfideLe foglie si arricciano, ingialliscono, sono ricoperte da un rivestimento appiccicoso. All'interno della foglia e sui giovani germogli sono visibili piccoli insetti verdi succhiatori.
TripidiLe foglie colpite hanno un colore giallo-verde irregolare, la parte interna della foglia è ricoperta da escrementi di insetti neri. Foglie secche e cadono.
ScudoProtuberanze biancastre o dorate sulle foglie.
Acaro di ragnoLa foglia è ricoperta di macchie gialle, riccioli, si asciuga. Con una spruzzatura fine, è visibile una ragnatela con insetti.
CoccinigliaLe parti della pianta colpite sembrano essere spolverate di farina

Malattie infettive di Anthurium nella foto

Malattie dei fiori, trattamento e prevenzione

Molto spesso, le malattie dell'anturio compaiono a causa di cure improprie, tra le quali il posto maggiore è occupato da trabocco e ipotermia e, di conseguenza, decadimento del sistema radicale.

Le malattie infettive rappresentano un grande pericolo per la pianta: antracnosi, fusarium, septoria, a causa delle quali la pianta muore spesso anche dopo il trattamento.

È più facile affrontare la ruggine sulle foglie e vari marciumi radicali. E quasi tutte le piante recuperano e migliorano il loro aspetto se la cura impropria è stata la causa della malattia..

Trattamento di malattie infettive

Molte malattie infettive portano alla morte della pianta, ma devi comunque provare a salvare la pianta.

Prima di tutto, isoliamo la pianta danneggiata dal resto, la esaminiamo e facciamo una diagnosi preliminare.

Indossare sempre dispositivi di protezione individuale quando si maneggiano i fungicidi e non mangiare né bere..

L'appassimento del fusarium è una malattia infettiva in cui il micelio del fungo penetra nel tessuto vivente della pianta e intasa i vasi vitali. Appare il marciume radicale, passando nel tronco. Le foglie che non ricevono nutrimento appassiscono rapidamente e la pianta muore. Il miglior rimedio è la prevenzione. Durante la semina vengono introdotti diversi chicchi di Trichodermin nella miscela del terreno, mantenendo un'elevata vitalità della pianta. Puoi provare a salvare un anthurium malato tagliando la parte superiore vivente e radicandola, dopo averla tenuta in precedenza nella soluzione Fundazol per 30 minuti.

La putrefazione delle radici si vede più spesso quando la pianta è costantemente traboccante. Trattamento: potatura di parti marce delle radici e trattamento con Fitosporin-M o Maxim, trapianto in un nuovo substrato e preferibilmente in un nuovo vaso.

La ruggine è una malattia fungina che si manifesta su tutte le parti dell'anturio, ma più spesso sulle foglie. Per la profilassi, a basse temperature e alta umidità dell'aria, può essere effettuato il trattamento con Fitosporin e, in caso di malattia già emergente, con Topaz, Ordan.

L'oidio appare quando la temperatura scende bruscamente con alta umidità. Misure preventive: non spruzzare anthurium con tempo freddo (manutenzione invernale). Trattamento contro l'oidio: metti la pentola in un luogo caldo e asciutto, spruzzala con Topaz o Acrobat.

L'antracnosi appare a causa dell'elevata umidità, che è esattamente ciò che ama l'anturio. Gli agenti causali della malattia - funghi del genere Colletotrichum e Kabatiella - potrebbero non manifestarsi per molto tempo e quando le condizioni favorevoli per loro iniziano a infettare la pianta. Di solito, i primi sintomi compaiono sulle foglie sotto forma di macchie, che diventano sempre di più. Il foglio interessato si restringe, diventa più sottile e sembra carta velina. Inoltre, l'antracnosi colpisce gli steli e praticamente l'intera pianta si secca sulla radice. Il trattamento con antracnosi deve essere iniziato il prima possibile. Il primo passo è rimuovere tutte le foglie danneggiate e distruggerle. Il terreno viene cambiato in uno nuovo e le radici dell'anturio vengono disinfettate. La pianta viene messa in quarantena con una diminuzione dell'umidità dell'aria e una riduzione delle annaffiature. È assolutamente impossibile spruzzare, poiché le spore del fungo sono trasportate da goccioline d'acqua. Se la pianta è molto malata, vengono utilizzati fungicidi: Baktofit, Fitosporin, Fundazol, Ridamin Gold, Silk. Spruzzare la pianta 2-3 volte dopo 10-14 giorni.

Parassiti di Anthurium

Spesso i piccoli moscerini (mosche del vino) diventano ospiti non invitati di fiori interni, sebbene siano sgradevoli, ma praticamente innocui, l'aspetto dei seguenti insetti, succhiando il succo dall'anturio, è molto peggio.

Afide. Di solito viene introdotto "dall'esterno" con altre piante e si diffonde molto rapidamente sui fiori interni. Per il trattamento, lavare le aree interessate con acqua e sapone, dopo aver coperto il terreno con un sacchetto, trattare con infuso di cipolla (15 grammi di cipolle tritate finemente o 6 grammi di squame secche vengono infuse in 1 litro di acqua per 5-7 ore), Fitoverm e in casi avanzati - Aktellik, Karbofos, Fitoverm, Iskra, Biotlin.

Tripidi. Moscerini sottili lunghi fino a 2 mm. Succhia i succhi dalla foglia. Appare in un ambiente umido ad alte temperature. Trattare con Fitoverm, diluendo secondo le istruzioni riportate sulla confezione. L'elaborazione viene eseguita più volte ogni 5-7 giorni.

Acaro di ragno. Genera in un luogo asciutto e caldo. Impiglia i giovani germogli con una ragnatela, succhia i succhi dalle foglie, porta alla morte della maggior parte delle foglie. È meglio applicare immediatamente Fitoverm e non solo sulla pianta colpita, ma anche trattare le piante vicine per la profilassi..

Cocciniglia. Insetto lanuginoso bianco lungo 4-5 mm. Con la riproduzione di massa, porta alla morte della pianta. Piccole colonie del parassita vengono rimosse pulendo le parti interessate della pianta con acqua saponosa e poi ogni 7-10 giorni con procedure ripetute, oltre a spruzzare con infuso di aglio. Le piante gravemente danneggiate vengono irrorate con Fitoverm.

Parassiti nella foto

La prevenzione della comparsa di eventuali insetti è la cura regolare delle piante, spolverare le foglie, mettere in quarantena le nuove piante per due settimane.

Rianimiamo l'anthurium dopo gli errori nelle cure

Molti coltivatori fraintendono il consiglio di mantenere un'elevata umidità per l'anturio e iniziano a inondare la pianta. Come risultato di tale cura, marciume radicale, che si manifesta in vari punti sulle foglie..

L'ingiallimento e l'essiccazione dei bordi di tutte le foglie è immediatamente causato dall'eccessiva secchezza dell'aria. Appare spesso sull'anturio durante l'inizio della stagione di riscaldamento. Viene trattato con un aumento dell'umidità: spruzzatura aggiuntiva o un pallet con argilla espansa bagnata.

L'ingiallimento e l'essiccazione dei bordi delle foglie sono associati all'aria secca interna.

La deformazione di foglie e fiori si verifica in terreno e aria molto asciutti. La pianta manca di umidità e quindi foglie e fiori giovani si dispiegano nodosi e deformati. Corretto regolando l'irrigazione.

Foglie e fiori si aprono deformati in condizioni di bassa umidità

  • il ristagno prolungato delle radici, a seguito del quale parte del sistema radicale è marcito e le foglie mancano di sostanze nutritive - richiede un trapianto urgente di piante con la rimozione di parti marce delle radici e la semina in terreno fresco;
  • irrigazione con acqua clorata - se non è possibile annaffiare con la pioggia o l'acqua di fusione, riposare per acqua normale per diversi giorni in un contenitore aperto;
  • una dose troppo grande di fertilizzanti - viene trattata versando acqua dolce e interrompendo l'alimentazione per 1 mese;
  • nutrizione insufficiente: applicare integratori minerali per piante da fiore;
  • illuminazione insufficiente - si manifesta principalmente in inverno, l'impianto necessita di illuminazione aggiuntiva con lampade.

L'ingiallimento delle foglie sull'anturio può essere dovuto alla mancanza di luce, nutrizione, acqua di scarsa qualità, temperatura troppo bassa

Rivitalizzazione di una pianta affetta da marciume

Nel terreno freddo e umido, le radici dell'anturio spesso marciscono, le foglie iniziano ad appassire, seccare e cadere. Se la pianta viene trascurata a tal punto che non rimane una singola foglia vivente, le possibilità di rianimazione sono molto ridotte..

  1. La pianta rimanente viene estratta dal terreno e lavata delicatamente in acqua tiepida.
  2. Esaminando le radici rimanenti, puoi capire le dimensioni del disastro..
  3. Se ci sono punti di crescita sulle radici leggere, allora c'è la possibilità di far rivivere l'anturio.

Esaminando le radici dell'anturio per la presenza di punti di crescita

Piantiamo l'anturio in un nuovo vaso

Salviamo l'anturio che ha perso le sue radici

Vari marciumi e infezioni spesso iniziano con il marciume radicale. E a volte non c'è nulla da salvare lì, ma se le foglie e il tronco della pianta sono vivi e senza segni di malattia di massa, puoi provare a radicare la parte superiore dell'anturio con le radici aeree.

  1. Taglia la pianta su tessuto vivo, ungi il taglio con della vegetazione, asciuga per una o due ore.
  2. Pianta la parte superiore nel terreno di anthurium.
  3. Copri le radici aeree con muschio di sfagno bagnato.
  4. La pianta raggiungerà il terreno con radici aeree e la pianta ricrescerà.

Grazie alle radici aeree, la parte superiore dell'anturio attecchisce bene

Salvare un fiore congelato

Se le foglie dell'anturio sono leggermente congelate, una pianta sana sarà in grado di riprendersi. È molto peggio se, poco prima, l'anturio fosse annaffiato e le radici fossero esposte all'ipotermia. Tutte le foglie danneggiate devono essere tagliate, la pianta deve essere trasferita in una stanza calda e spruzzata con una soluzione del vitalizer HB-101. Se nei giorni successivi la pianta peggiora, significa che le radici sono danneggiate, e conviene trapiantare subito la pianta, tagliando via tutte le zone marce, e trattare i tagli con la cannella. Lo stimolante HB - 101 può essere spruzzato e annaffiato per rafforzare il sistema immunitario.

Video - prevenzione delle malattie

Un'importante prevenzione delle malattie dell'anturio sono le ispezioni regolari delle piante, che vengono eseguite quando si puliscono le foglie. Quindi sicuramente non ti perderai i segni premonitori dell'insorgenza della malattia e sarai in grado di guarire la pianta in tempo. E affinché non faccia male, osserva le condizioni di detenzione.

Malattie delle foglie di Anthurium: come trattare, perché diventano nere e secche, cosa fare?

Questo luminoso fiore esotico ci è arrivato dal Sud America. Dall'antica lingua greca, il nome Anthurium è tradotto come "coda" e "fiore". La pianta appartiene alla famiglia Aroid. Il colore dei fiori può essere molto vario e la fioritura dura tutto l'anno e dipende dall'illuminazione. I fiori hanno una forma così insolita e una superficie lucida che sono diventati indispensabili per i fioristi durante la creazione di composizioni..

Un fiore reciso può stare in acqua fino a un mese senza perdere le sue qualità. Poiché è originario dei tropici, ci sono alcuni requisiti di cura che sono molto importanti per questa specie: temperatura, illuminazione e umidità. Il mancato rispetto delle regole influisce sulla bellezza del piatto fogliare. Affinché l'anturio soddisfi la sua fioritura, come nella foto, è importante determinare nel tempo la causa del cambiamento nell'aspetto delle foglie al fine di determinare come trattare adeguatamente e prevenire malattie più gravi nel tempo.

Perché le foglie ei fiori di anthurium diventano neri, ingialliscono e si seccano

L'Anthurium difficilmente può essere definito una pianta molto capricciosa. È tollerante all'ombra e può adattarsi a essere tenuto in un appartamento. Ha guadagnato grande popolarità nella floricoltura domestica grazie al suo aspetto decorativo. Grandi foglie verdi luminose durante la fioritura incorniciano un grande fiore lucido.

Ma un problema abbastanza comune durante la coltivazione è che le foglie ei fiori di Male Happiness diventano neri e secchi senza una ragione apparente. Il fiore perde rapidamente il suo effetto decorativo e può morire se non lo aiuti in tempo. Un fiore può ammalarsi sia per cure improprie che per infezione da funghi, batteri o parassiti. A seconda della causa dell'avvizzimento, viene selezionato il trattamento.

Malattie delle foglie dovute a cure improprie

L'annerimento e l'appassimento della pianta possono essere associati a tali fattori non infettivi:

    Mancato rispetto del regime di temperatura. In inverno, il termometro non dovrebbe scendere sotto i 16 ° C. Durante il periodo di crescita e fioritura attive, la temperatura deve essere mantenuta entro 20-25 ° C. Se il fiore è freddo, si formeranno punti neri sul piatto fogliare, che inizierà ad aumentare rapidamente di dimensioni.


Macchie dovute al mancato rispetto del regime di temperatura

Luce diretta. L'Anthurium è fotofilo, ma preferisce la luce diffusa. Sotto l'influenza del sole splendente, soprattutto in estate, può bruciare le foglie, che si manifesteranno come macchie secche e scure e un generale indebolimento della pianta.

Irrigazione con acqua dura. Per l'irrigazione, utilizzare acqua dolce e filtrata a temperatura ambiente.


Irrigazione con acqua dura

Bozze. Il flusso di aria fredda è difficilmente tollerato da una pianta amante del calore, che si manifesta immediatamente sulla foglia.


Mal di corrente

Mancanza di illuminazione. Appare come foglie gialle o macchie dello stesso colore.

Mancanza di nutrienti. I fertilizzanti sono necessari durante il periodo di crescita e fioritura. Se non ce ne sono abbastanza, può interferire con la fioritura e il colore delle foglie diventerà notevolmente più chiaro..


Mancanza di nutrienti

Violazione del regime di irrigazione. La mancanza di umidità è dannosa tanto quanto l'eccesso. Entrambi gli estremi porteranno alla morte della cultura indoor a causa della morte del sistema radicale..


Violazione del regime di irrigazione

Danni da parassiti

L'esposizione prolungata ai parassiti porta alla morte del fiore, poiché l'insetto si nutre della linfa della pianta e le rende impossibile mantenere la propria nutrizione. Tali infezioni sono anche pericolose perché possono essere trasmesse a un'altra cultura verde all'interno. L'ispezione regolare di tutti i fiori aiuterà a identificare ed eliminare i parassiti nella prima fase dell'infestazione..

L'infezione da tali insetti è comune:

  1. Afide. Nella fase iniziale, potresti notare che le foglie hanno iniziato a ingiallire e ad arricciarsi. Quando la sconfitta degli afidi è già abbastanza forte, appare una placca appiccicosa e la pianta.

  • Tripidi. Puoi sospettare l'infezione da questo parassita dai piccoli punti neri sul retro della foglia, che sono anche accompagnati da macchie giallo chiaro di varie forme.
  • Acaro di ragno. Di solito, l'insorgenza dell'infezione viene persa, poiché sembrano piccoli punti gialli, che gradualmente si fondono in fuochi e iniziano a deformare le foglie. Un segno di spunta è evidente quando avvolge le aree interessate con una sottile ragnatela.
  • Scudo. Nella fase iniziale dell'infezione, la cocciniglia non è visibile, successivamente può essere identificata da tubercoli bianchi sullo stelo e sulle foglie.
  • Come trattare le malattie fungine e batteriche delle foglie di anthurium

    Il trattamento dell'anturio dipende direttamente dalla causa della malattia. Prima di tutto, dovresti controllare se il fiore soffre di correnti d'aria o sbalzi di temperatura, poiché questo è l'errore più comune nella partenza. Può essere un condizionatore d'aria, un ventilatore, una porta del balcone che si apre costantemente o una finestra leggermente aperta per la ventilazione in inverno. Se viene trovata la causa, non si verificherà un nuovo ingiallimento. Ma la pianta deve ancora essere rianimata.

    Se le foglie ingialliscono in grandi quantità, è necessario eseguire un trapianto per esaminare le radici e cambiare il terreno, molto probabilmente, stiamo parlando di una lesione infettiva. Il trattamento viene effettuato secondo il seguente algoritmo:

    1. Rimuovi tutte le foglie colpite con una cesoia affilata e tratta quelle sane con Epin, un farmaco stimolante.
    2. Rimuovi delicatamente la pianta dalla pentola. Per fare ciò con un trauma minimo alle radici, è meglio annaffiare il fiore un paio di giorni prima del trapianto.


    Pulizia del sistema di root

    Ispeziona le radici per marciume, secchezza o lesioni. Taglia tutte le aree malsane con un coltello sterile affilato.

  • Tratta le radici con fungicidi per prevenire o curare le infezioni fungine e batteriche.
  • Se dopo la potatura non sono rimaste radici, ma ci sono ancora punti di crescita, è necessario avvolgerli con muschio bagnato e metterli in un bicchiere trasparente. Aria per 15-20 minuti ogni giorno. Conservare in una serra con una buona umidità, sotto un phytolamp. Quando compaiono nuove radici, vai al passaggio 7. Se dopo la potatura ci sono ancora radici viventi, saltiamo il punto 6.


    Germinazione di nuove radici

  • Prepara un nuovo vaso per abbinare la dimensione delle radici. Non dovrebbero essere angusti, ma troppo spaziosi possono distruggere la pianta, poiché tutte le forze andranno nella crescita delle radici.
  • Riempi la pentola con il drenaggio del 30%. Il prossimo è uno strato di terreno. Il terreno dovrebbe essere preso per le orchidee, è più adatto per l'anturio indebolito.
  • Pianta una pianta e riempi i vuoti con la terra.
  • La cura durante il periodo di recupero deve essere molto attenta, nel rispetto di tutte le regole necessarie per mantenere questa specie.
  • Mancanza o eccesso di nutrizione

    Se l'anturio smette di crescere bruscamente e le sue foglie si seccano o ingialliscono, ciò può accadere a causa della mancanza di sostanze nutritive. La mancanza o l'assenza di fosforo, potassio, azoto, magnesio e altri elementi farà diventare la pianta marrone.

    Come condimento superiore, vengono utilizzati prodotti speciali già pronti allo stato liquido. Grazie al loro effetto, l'anturio malato ripristinerà un aspetto sano e fiorito. Questi farmaci dovrebbero essere usati settimanalmente. Non appena la pianta riacquista la sua forza precedente, la concimazione minerale viene applicata ogni 14 giorni..

    Tuttavia, non solo un deficit, ma anche un eccesso di fertilizzanti può essere la ragione per cui le foglie dell'anturio si seccano. In questo caso, l'apparato radicale deve essere risciacquato con acqua calda e trattato con un disinfettante, quindi trapiantare la pianta in una pentola con nuovo terreno..

    Trattamento per la sconfitta delle foglie di anthurium da parte dei parassiti

    Il trattamento dell'Anthurium dipende da quali parassiti lo hanno colpito. Il trattamento più semplice è per gli afidi. Per questo, le foglie vengono trattate con insetticidi chimici o rimedi popolari. L'infuso di aglio si è dimostrato efficace. Per farlo, versare mezzo bicchiere di aglio schiacciato con 5 litri di acqua e insistere per tre giorni. Gli afidi non sopportano l'odore dell'aglio.

    La lotta contro gli acari è più difficile e viene eseguita secondo il seguente algoritmo:

    • sciacquare la pianta sotto un getto di acqua calda filtrata per lavare via ragnatele e parassiti;
    • trattare la pianta con acaricida e coprire con un sacchetto di plastica per 3 ore;
    • dopo 4 giorni, ripetere il trattamento;
    • Procedi una volta alla settimana per 3 settimane, man mano che apparirà una crescita giovane.

    Per combattere il fodero, devi seguire questo piano:

    • staccare i foderi dalle foglie e dai gambi con un panno morbido;
    • trattare Aktara con una sostanza chimica per strada o in un'area ventilata, poiché il farmaco è tossico;
    • in caso di grave danno, alternarsi con Karbofos;
    • trapiantare l'anturio in un nuovo terreno, rimuovendo i resti del vecchio terreno dalle radici.


    Scudo
    Quando una pianta viene danneggiata dai tripidi, è necessario:

    • rimuovere tutte le foglie colpite;
    • rimuovere con cura lo strato superiore del terreno e sostituirlo, poiché al suo interno possono essere deposte uova di tripidi;
    • trattare la pianta con prodotti chimici;
    • per un effetto migliore, è possibile utilizzare un preparato spray (Aktara) e un preparato per l'irrigazione del suolo (Confidor);
    • la procedura deve essere ripetuta 4 volte a intervalli di 7 giorni;
    • per prevenzione, la pianta può essere annaffiata con un decotto di celidonia o achillea.


    Foglia di Anthurium infettata da tripidi
    Quando si eseguono procedure di benessere, è necessario ricordare che:

    • al momento del trattamento, il fiore infetto deve essere messo in quarantena, separatamente dalle altre piante d'appartamento;
    • tutti i lavori con prodotti chimici vengono eseguiti con guanti e in aree ventilate;
    • Tutti i fiori portati da un negozio o dalla casa di qualcun altro devono essere messi in quarantena per un massimo di 2 settimane per assicurarsi che siano al sicuro;
    • il fiore può facilmente essere nuovamente infettato da parassiti se le condizioni di cura non vengono seguite con il trattamento.

    Video sulla cura dell'Anthurium

    L'Anthurium è un'epifita brillante e insolita originaria dei tropici. La pianta è piuttosto estrosa, ma con un po 'di esperienza, pazienza e attenzione, puoi coltivare un bellissimo cespuglio e aspettare i meravigliosi fiori che decoreranno la tua casa. Di norma, l'anturio viene coltivato in serra, ma è anche possibile creare condizioni ideali per esso a casa. L'importante è conoscere i problemi principali e risolverli in tempo..
    Puoi anche condividere i tuoi segreti per la cura dell'anturio a casa. Se hai domande, chiedile nei commenti qui sotto, saremo felici di risponderti.

    Cosa fare per prevenire le malattie delle foglie

    Con lesioni gravi, il trattamento non sempre aiuta a salvare il fiore, quindi le misure preventive sono l'opzione migliore:

    • mantenere l'umidità necessaria nella stanza utilizzando umidificatori, acquari o altri dispositivi;
    • nascondere la pianta dalla luce solare diretta e dare una quantità sufficiente di luce diffusa;
    • regolare l'irrigazione in modo che le radici non si secchino e marciscano, scolare sempre l'acqua in eccesso dalla padella;
    • irrigazione solo con acqua dolce e stabile;
    • durante la semina, fornire un buon strato di drenaggio, che proteggerà anche le radici dall'acqua stagnante;
    • proteggere la pentola da correnti d'aria e aria fredda;
    • fertilizzare regolarmente il terreno, ma evitare un eccesso di offerta.


    Sarà più difficile salvare l'anturio dai parassiti, perché possono essere portati in casa su vestiti e scarpe, con colori diversi..
    Ma in questo caso ci sono misure preventive. Che aiuterà a ridurre il rischio di infezione:

    • tenere tutte le nuove piante in quarantena per 2 settimane;
    • se il terreno è sospetto, è meglio cambiarlo;
    • in primavera e in estate l'ispezione delle foglie dovrebbe essere effettuata ogni settimana, nella stagione fredda è possibile meno spesso;
    • una volta al mese, puoi eseguire un trattamento preventivo delle foglie con acqua saponosa;
    • se c'è il sospetto di infezione, allora è meglio eseguire immediatamente il trattamento insetticida, senza attendere la diffusione attiva.

    Aria secca

    Questo è un problema abbastanza comune nelle case con riscaldamento centralizzato. Se le punte delle foglie si asciugano sull'anturio, la pianta potrebbe non avere umidità, poiché evapora troppo rapidamente in una stanza riscaldata. Ciò accade più spesso quando il fiore si trova su un ampio davanzale, sotto il quale è installato un radiatore di riscaldamento. Esistono diversi modi per aumentare l'umidità e migliorare il microclima della stanza per una migliore crescita dell'anturio:

    1. Metti una pentola con una pianta su un pallet con argilla espansa bagnata o sphangum (un altro nome è muschio di torba).
    2. Spruzzare costantemente le foglie con acqua tiepida in modo che le gocce non cadano sulle infiorescenze.
    3. Posiziona un umidificatore speciale accanto all'anturio.
    4. Posiziona un contenitore d'acqua vicino alla batteria o mettici sopra un asciugamano bagnato.

    In ogni caso, posizionare un anthurium vicino a un riscaldatore è una cattiva idea. Inoltre, non è possibile annaffiare spesso la pianta per aumentare l'umidità nella stanza..