Malattie dell'anturio e loro trattamento, nonché cosa fare se l'anturio non fiorisce

Come dimostra la pratica, varie malattie dell'anturio a casa spesso provocano una cura impropria, a causa della quale la pianta spesso muore.

Pertanto, la cura e le malattie dell'anturio sono direttamente correlate, in precedenza abbiamo parlato delle regole di base per mantenere questa pianta, ma se hai commesso un errore e il fiore si è ammalato, le raccomandazioni di seguito aiuteranno a salvarlo.

  1. Descrizione e foto delle principali malattie dell'anturio
  2. Come puoi far fiorire l'anturio
  3. Fiore di Anthurium e malattie fungine
  4. Parassiti che colpiscono l'anturio

Descrizione e foto delle principali malattie dell'anturio

Un fiore sano è caratterizzato da foglie lucenti e vibranti. Se vengono violate le condizioni ottimali per il suo contenimento, possono sorgere i seguenti problemi:

  • Se le foglie di anthurium diventano gialle e secche e vuoi sapere perché ciò accade, devi considerare una serie di motivi contemporaneamente. Uno di questi è la scarsa illuminazione della stanza. Ciò accade particolarmente spesso in inverno. In questo caso, è necessario trasferire la pianta in un luogo ben illuminato. Può anche essere dovuto a scottature da anthurium. È necessario rimuoverlo dalla luce solare diretta o dall'ombra;
  • Macchie marroni compaiono sulle foglie. L'Anthurium ama molto il calore, quindi se la temperatura scende sotto i diciotto gradi, sulle foglie compaiono punti scuri e poi macchie marroni. È necessario posizionare immediatamente la pianta in un luogo caldo e ridurre l'irrigazione;
  • L'aspetto sulle foglie di macchie marroni con punti scuri all'interno indica un'infezione da septoria. Tutte le foglie colpite devono essere rimosse e le restanti devono essere trattate con solfato di rame e cloruro di rame a bassa concentrazione;
  • Abbastanza spesso, i coltivatori domestici sono tormentati dalla domanda sul perché le foglie di anthurium diventano nere, o meglio le loro punte, e cosa fare per evitarlo? Le macchie nere sulle foglie di anthurium sono spesso causate da un eccesso di sali di calcio nel terreno. In questo caso, è necessario trapiantare la pianta in un terreno più adatto;

Come puoi far fiorire l'anturio

A causa della sua origine, l'anturio è una pianta piuttosto capricciosa per le condizioni di crescita. Pertanto, molto spesso accade che il suo fogliame possa crescere bene, ma la fioritura non si verifica. Affinché l'anturio fiorisca, è necessario seguire una serie di regole specifiche:

  • Durante il reimpianto, è necessario selezionare la corretta composizione del terreno e garantire un buon drenaggio;
  • Il locale in cui viene coltivato deve avere un'umidità elevata, pertanto è necessaria l'irrorazione quotidiana;
  • Il terreno dovrebbe essere umido, ma senza acqua stagnante;
  • L'illuminazione è richiesta brillante, ma diffusa;
  • La temperatura dell'aria non deve scendere sotto i ventidue gradi;
  • Anche l'Anthurium non fiorisce nelle correnti d'aria;
  • Il volume del vaso in cui è piantato l'anturio dovrebbe essere leggermente più grande del suo apparato radicale;
  • Durante la preparazione alla fioritura, è necessaria un'alimentazione settimanale con una soluzione debole di un fertilizzante adatto.

Fiore di Anthurium e malattie fungine

Gli Anthurium a volte possono essere ricoperti da una fioritura grigia, che è spore fungine. Ciò indica il verificarsi di marciume grigio. L'eccessiva umidità contribuisce a questo. Quelle parti della pianta che sono danneggiate devono essere rimosse. Il resto della pianta deve essere trattato con un fungicida e posto in una stanza ventilata..

Questo articolo ti mostrerà come prenderti cura di un'azalea a casa..

Informazioni su cosa fare se un acaro si è depositato sui fiori e la sua foto può essere trovata qui.

Puoi scoprire come trapiantare un'azalea da solo a questo indirizzo: https://cvetolubam.ru/azalia-razmnojenie/

Parassiti che colpiscono l'anturio

A volte la pianta può infettare gli afidi della serra. In questo caso, sulle foglie compaiono macchie giallastre e si arrotolano. Per salvare la pianta, è necessario eseguire immediatamente il trattamento con preparati appropriati. Dai rimedi popolari viene utilizzata la tintura di tabacco.

Se iniziano a formarsi delle crepe sui germogli e le foglie si macchiano, questi sono segni di un attacco di cocciniglia. Per combatterlo, usa i karbofos.

L'Anthurium può influenzare le cocciniglie. Questo può essere visto dalle macchie scure sugli steli e sulle foglie. I parassiti rilevati vengono rimossi e la pianta viene trattata con insetticidi. Puoi usare una soluzione di sapone da bucato con una piccola quantità di cherosene.

L'infestazione da afidi può essere indicata dalla rapida essiccazione delle foglie. È necessario trattare la pianta con acqua saponosa o preparati già pronti per combattere gli afidi. Dopo un giorno, è necessario risciacquare l'anturio con acqua pulita. Potrebbe essere necessario riprocessarlo.

Le regole di base per la prevenzione di varie malattie e danni all'anturio da parte dei parassiti possono essere trovate nel seguente video:

Malattie delle foglie di anthurium e loro trattamento: una descrizione dettagliata con foto

L'Anthurium è il fiore dei re, che piace con una lunga fioritura nobile, indipendentemente dalla stagione. Piatti rossi, bianchi, rosa, viola compaiono su un cespuglio maturo e durano diversi mesi senza i caratteristici segni del tempo. Ma solo una pianta sana può soddisfare una fioritura abbondante e ricca. Ecco perché ogni fiorista dovrebbe sapere non solo come cresce l'anturio, ma anche studiare le malattie delle foglie (vedi la foto sotto) e come trattare un cespuglio in modo da non perdere affatto la pianta.

Malattie da Anthurium

Le malattie del fiore di anthurium, di regola, sorgono a seguito di violazioni delle regole di cura. Il fiore con tutto il suo aspetto chiede aiuto, segnalando la perdita di comfort. Le cause comuni di problemi sono:

  • Mancanza di illuminazione.

Secchezza o forte irrigazione.

  • Forti sbalzi di temperatura.
  • Mantenere una bozza.
  • Ma succede che sulle foglie di anthurium compaiano macchie marroni a causa dell'invasione di insetti o della presenza di malattie. Vale la pena notare che nonostante la presenza di fattori negativi di terze parti, è una cura impropria che porta ad un generale indebolimento delle forze di supporto della pianta e allo sviluppo di infezioni.

    In modo che non ci siano domande su cosa fare quando le foglie diventano gialle sull'anturio, è necessario creare condizioni ottimali per mantenere il tuo animale domestico verde.

    Segni di malattie non trasmissibili:

      La comparsa di punti scuri sui piatti fogliari indica che la cultura è fredda. Inoltre, la deformazione del foglio è caratteristica delle scottature solari. L'Anthurium preferisce la luce diffusa e una temperatura moderata di 20-24 gradi senza fluttuazioni significative.

  • I punti sulle foglie indicano l'irrigazione con acqua troppo dura. La pianta preferisce l'acqua scongelata e riscaldata. L'opzione migliore per annaffiare l'anturio è considerata il congelamento.
  • L'essiccazione della foglia dal bordo e la formazione di screziature indicano la presenza di correnti d'aria e basse temperature in inverno. L'irrigazione abbondante può anche essere la ragione per cui l'anturio lascia seccare in macchie; cosa fare con un tale fastidio: tagliare gli elementi danneggiati, stabilire cure e attendere che la pianta diventi più forte da sola.

    La presenza di macchie e striature gialle sul foglio indica una mancanza di luce. Inoltre, un tale sintomo appare nelle malattie dell'apparato radicale: la base della pianta non è in grado di assorbire e riempire la massa verde di sostanze nutritive.

  • Il rifiuto dalla fioritura e dalla crescita, il pallore e la depressione indicano una mancanza di nutrienti nel terreno.
  • Le malattie non infettive dell'anturio si verificano quando la tecnologia agricola viene violata. La pianta reagisce in modo particolarmente doloroso alle correnti d'aria in inverno..

    Le malattie infettive delle colture popolari sono causate dall'introduzione di spore nel corpo della pianta. I microbi si sviluppano molto rapidamente e possono distruggere non solo l'esemplare infetto, ma anche i loro vicini sul davanzale della finestra. In uno spazio chiuso, le spore fungine si moltiplicano e vengono trasmesse da pianta a pianta molto rapidamente. Pertanto, ai primi segni di infezione, è necessario un trattamento con sostanze chimiche speciali..

    Le cause delle infezioni fungine:

    • Materiale di piantagione infetto. Per ridurre al minimo i rischi, il fiore dovrebbe essere messo in quarantena, il che mostrerà se c'è un'infezione sulla pianta..
    • Strumento sporco utilizzato nel processo di scavo.

  • Terreno contaminato preparato da te o acquistato in un negozio. Anthurium: le malattie delle foglie (il trattamento è più facile da eseguire nelle fasi iniziali) dipendono dalle condizioni del terreno. Ecco perché si consiglia di sterilizzarlo: friggerlo nel forno o nel microonde.
  • Lo sviluppo di infezioni fungine è molto più facile da prevenire. A tal fine, i professionisti consigliano di aggiungere carbone al terreno o di utilizzare l'agente a rilascio prolungato Glyocladin, che aiuterà a proteggere da fitotora, fusarium e altri problemi..

    Malattie fungine di Anthurium e loro trattamento

    Con una diminuzione dell'immunità, la pianta può essere esposta a malattie fungine, come:

      Septoria è un'infezione fungina che si sviluppa in un ambiente umido e caldo. I segni esterni sono macchie marroni con bordi gialli sulle lame fogliari. Se non sono state prese misure, la foglia danneggiata si secca e le spore si spostano su esemplari sani. Trattamento: trattamento con farmaci ad alto contenuto di rame.

    L'antracnosi (molti coltivatori hanno familiarità con il nome oidio) è una malattia fungina a rapido sviluppo. I primi segni sono macchie marroni con punti neri sulle foglie, completa essiccazione dei piatti fogliari danneggiati. Se non inizi ad agire, la pianta muore. Trattamento: rimozione e combustione di foglie danneggiate, trattamento con fungicidi chimici o preparati contenenti rame, ad esempio Abiga-Peak. Una pianta malata dovrebbe essere isolata, si raccomanda di ridurre al minimo l'irrigazione e l'irrorazione. In caso di infezione significativa, il fiore viene distrutto insieme al terreno e al vaso..

    Ruggine, che appare come pastiglie arancioni sciolte sulle foglie e riduce significativamente l'effetto decorativo e la forza della pianta. Anthurium - ruggine sulle foglie, trattamento: le foglie malate vengono tagliate se possibile e le foglie sane vengono pulite con agenti fungicidi.

  • L'appassimento del fusarium è una malattia formidabile di tutte le piante d'appartamento che colpisce il sistema radicale, il tronco e le placche fogliari. Il sintomo principale è l'improvviso appassimento dell'intera pianta. Un coltivatore di fiori dovrebbe prestare attenzione al cespuglio, perché il fungo può prima manifestarsi piegando i peduncoli, ingiallendo le foglie. È possibile eliminare l'infezione solo nelle prime fasi dello sviluppo con l'aiuto di farmaci contenenti rame e Glyocladin. I professionisti consigliano: rimuovere il cespuglio dalla pentola, lavare le radici da terra, immergere in una soluzione debole di fondazione, tagliare gli elementi danneggiati e piantare in terreno fresco.
  • Una pianta sana è estremamente raramente esposta a infezioni fungine, quindi un fioraio dovrebbe compiere ogni sforzo e creare condizioni ottimali per il cespuglio.

    Foglie gialle

    Macchie gialle sulle foglie di anthurium sono i primi segni di errori del fiorista. I motivi più comuni per il loro aspetto sono:

    • Irrigazione analfabeta o uso di acqua dura e fredda.
    • Applicazione di nutrienti non regolamentata.
    • Secchezza dell'aria ambiente, soprattutto in inverno quando il riscaldamento è acceso.
    • Tenere in un luogo buio.

    Come risultato della manutenzione prolungata di un fiore in una stanza con condizioni improprie, si esaurisce, si diffonde il giallo e si verificano infezioni fungine o si forma marciume.

    Ma prima di determinare la malattia dell'anturio e il modo in cui trattare il problema, dovresti osservare la natura dell'essiccazione delle foglie. Forse questo è il naturale invecchiamento del piatto fogliare. Il giallo legato all'età inizia dal bordo della foglia e si diffonde al suo centro. Nel tempo, il piatto fogliare perde la sua succosità, diventa marrone, si asciuga e cade. Molti giardinieri si chiedono: è necessario rimuovere le foglie gialle? I professionisti consigliano di utilizzare uno strumento pulito per la procedura e cospargere i tagli con carbone tritato. È necessario rimuovere i piatti gialli, poiché non solo riducono l'effetto decorativo, ma traggono anche cibo dalla pianta.

    Se le foglie dell'anturio diventano gialle e il motivo è una cura impropria, il coltivatore dovrebbe stabilire le condizioni di detenzione il prima possibile e aiutare la pianta a rinnovare la sua forza. Se il motivo sono le infezioni fungine, non puoi fare a meno dell'uso della chimica..

    Annerimento del fogliame

    Il contenuto sbagliato di anthurium porta alla comparsa di malattie. Uno dei più comuni è l'annerimento del piatto fogliare. Motivi per arricciare, annerire e seccare le foglie di un cespuglio fiorito:

    • L'irrigazione con acqua dura stimola un aumento del calcio e una diminuzione del magnesio e del potassio nel terreno. Un eccesso di un oligoelemento porta a uno scarso assorbimento del cibo e all'annerimento.
    • L'acqua fredda ricca di calce è la causa della perdita di immunità.
    • La fioritura nera sulle foglie indica un'invasione di parassiti. Questa malattia è comunemente chiamata fungo nero. Può portare alla morte di un cespuglio in pochi giorni..

  • L'irrigazione frequente e l'uso di acqua fredda significa che il sistema radicale non ha sufficiente accesso all'aria. Semplicemente soffoca e decade.
  • Insetti - parassiti di anthurium

    L'Anthurium o un fiore della "felicità maschile" è abbastanza resistente ai parassiti. Tuttavia, può essere una "casa e pranzo" per:

      Afidi che succhiano la linfa della pianta. Il cespuglio malato inizia a ingiallire, le foglie si arricciano e si ricoprono di una fioritura appiccicosa. Se gli afidi compaiono sull'anturio, ogni fiorista dovrebbe sapere come trattarlo. In caso di lieve infezione, la pianta viene bagnata con una doccia con sapone da bucato. Anche spruzzare con acqua saponosa aiuta (20 g di sapone grattugiato vengono sciolti in 5 litri di acqua). In caso di infezione grave, si consiglia di applicare insetticidi Aktellik, Aktara, Antitlin.

    Tripidi, che portano alla formazione di macchie gialle di diverse dimensioni e forme. Gli insetti si depositano sul lato inferiore del piatto fogliare. Isolamento di parassiti marroni neri. L'infestazione da tripidi è molto pericolosa, in quanto può causare il virus del bronzo. Spruzzando con Tantrek, Actellikt aiuterà a sbarazzarsi dei parassiti. La procedura viene ripetuta ogni 3 giorni fino a quando i problemi non scompaiono completamente..

    Acaro del ragno, che appare sull'anturio con piccoli punti giallastri. La screziatura si diffonde rapidamente, aumenta e porta all'essiccazione della lamina fogliare. È quasi impossibile vedere gli insetti ad occhio nudo, ma si può notare la ragnatela già all'esame esterno del cespuglio. Per il trattamento viene utilizzata una soluzione di sapone. Ci strofinano le lenzuola. Con una forte infezione, la pianta viene trattata con insetticidi..

    Schermi che sono incollati all'esterno del foglio. I parassiti dell'anturio, le cui foto sono presentate sul sito, vengono rimossi solo meccanicamente: con un batuffolo di cotone, un ago. Il loro guscio durevole protegge dall'ingresso di sostanze chimiche e quindi la spruzzatura con preparati universali non dà un effetto positivo. Le formulazioni di olio, il cherosene aiuteranno a rimuovere lo scudo. Dopo il trattamento, la boscaglia deve essere lavata con acqua saponosa..

    Un principiante deve tenere d'occhio un animale domestico. Un cespuglio lussureggiante stesso mostrerà che ci si sente a disagio. Alle prime manifestazioni di una condizione dolorosa, dovresti cercare di trovare la causa della malattia ed eliminarla il più rapidamente possibile. In condizioni ottimali, il fiore ti ringrazierà con il suo aspetto lussuoso e la sua graziosa fioritura. Leggi anche il nostro articolo "Come trapiantare l'anturio".

    Quali sono le malattie delle foglie di anthurium e come trattarle?

    C'è un elenco delle principali malattie che devono affrontare i coltivatori di piante. Molto spesso, il loro aspetto è una conseguenza di una scarsa cura, ma per capire qual è l'errore, è necessario immergersi più attentamente nell'argomento da studiare..

    Grandi errori durante la partenza

    Sembrerebbe che a casa i fiori dovrebbero sentirsi benissimo, infatti, questo non è del tutto vero. Se l'anturio è scarsamente curato, inizia a far male, soprattutto in inverno, quando la temperatura ambiente cambia. Gli amanti dei fiori dovrebbero prestare attenzione a quanto segue, gli errori più comuni:

    • un improvviso scatto di freddo in una stanza con cui il fiore non è in grado di far fronte - se l'anturio è abituato alle condizioni appropriate, quando la temperatura scende, le foglie ingialliscono e talvolta cadono, tale stress porta a una diminuzione del sistema immunitario e, di conseguenza, a infezioni fungine; non puoi mettere un fiore vicino a una batteria o un condizionatore d'aria, devi fornirgli un livello di calore costantemente;
    • anche una brutta copia da una finestra o una porta non è rara il motivo per cui la pianta inizia a ammalarsi, sulla sua superficie compaiono macchie incomprensibili;
    • non solo il freddo, ma anche il calore intenso porta al fatto che il fogliame diventa nero, si asciuga, possono apparire ustioni; in questo caso vale la pena cambiare posizione, magari rimuovendolo dalla finestra o mettendolo dietro una tenda;
    • troppa acqua provoca spesso l'ingiallimento delle foglie, la conseguente formazione di radici e marciumi radicali;
    • il terreno asciutto è la ragione per cui l'anturio deve perdere il fogliame per mantenere la forza; in questo caso il processo di cambio colore da verde a giallo può procedere molto rapidamente, poiché l'umidità deve entrare regolarmente, soprattutto d'estate;
    • in quasi il 100% dei casi, se sposti la pianta in un posto nuovo, puoi vedere l'ingiallimento delle foglie; il fiore ha solo bisogno di tempo per sintonizzarsi, non dovresti riempirlo d'acqua, fertilizzarlo ulteriormente;
    • a proposito, una grande quantità di fertilizzanti è anche un errore popolare non solo per i coltivatori alle prime armi; in questo caso, la pianta viene reintossicata, le ustioni compaiono non solo sotto forma di ingiallimento, ma anche macchie marroni sul fogliame;
    • l'ultimo ma non meno diffuso errore è la potatura con uno strumento non trattato o la mancanza di un trattamento successivo con una soluzione di danno da carbone attivo attraverso il quale penetrano batteri e altri patogeni.

    Malattie

    Ci sono molte malattie che danneggiano le foglie. Per sapere con cosa combattere, devi essere in grado di distinguerli correttamente..

    Peronospora

    La peronospora è il problema numero uno quando una persona non monitora l'umidità elevata. Una tale malattia fungina può causare danni significativi. Pochi lo sanno, ma la peronospora è stata uno dei colpevoli della carestia irlandese di patate. Questa malattia fungina è un problema serio per molti agricoltori e coltivatori di piante. Gli agenti patogeni possono svernare tra le stagioni nelle radici e nei tuberi. Quando le condizioni diventano calde e umide, il fungo inizia a moltiplicarsi, di solito molto rapidamente. Produce anche un'enorme quantità di spore, che sono facilmente disperse nell'aria e infettano le piante vicine..

    Nella maggior parte dei casi di peronospora, i sintomi iniziano a comparire prima della fioritura. Sulle foglie più vecchie si sviluppano macchie grigio-verdi al di sotto. Se non viene fatto nulla, mangiano letteralmente il fogliame, sul quale si forma una fioritura bianca dal basso..

    A differenza di altri tipi di malattie fungine, la peronospora non va in letargo sui detriti del giardino o nel terreno, ma viene introdotta attraverso semi, innesti o tuberi malati..

    Il modo migliore per affrontare la peronospora è utilizzare semi certificati, piantine e non acquistare piante malate. Se vengono trovate piante infette, devono essere immediatamente trattate con un fungicida e, dopo la stagione di crescita, il terreno deve essere accuratamente setacciato per rimuovere radici e tuberi in modo che il fungo non possa svernare e riapparire l'anno prossimo..

    Come profilassi contro la malattia, vale la pena fornire alla pianta una ventilazione di alta qualità, senza inumidire eccessivamente il terreno.

    Septoria

    Questa malattia fungina si verifica in condizioni calde e umide che persistono per diversi giorni. Il danno fogliare inizia con piccole macchie gialle che diventano gradualmente marroni. Nel tempo, diventano rotondi con margini marrone scuro, al centro si osserva un annerimento. Possono avere o meno un alone giallo. La malattia si diffonde dal basso verso l'alto. Le foglie diventano leggermente gialle, poi marroni, poi si seccano, muoiono e cadono. Il gambo e i frutti di solito non sono interessati.

    Le spore fungine di solito si diffondono attraverso l'acqua e l'aria. Hyphae entra nella pianta attraverso crepe e ferite nel tessuto. Il fungo iberna bene sui detriti vegetali decomposti e forma nuove spore ogni primavera. Le seguenti misure dovrebbero essere prese come controllo biologico e prevenzione:

    • rimuovere e distruggere le foglie infette non appena compaiono; controllare le foglie inferiori e interne per segni di malattia;
    • migliorare la circolazione dell'aria intorno;
    • non utilizzare l'irrigazione aerea;
    • pulire gli strumenti dopo l'uso.

    Importante! I fungicidi non curano la condizione, ma possono aiutare a prevenirla o fermarne la diffusione..

    Ruggine

    La ruggine è causata da un parassita fungino che ha bisogno di piante viventi per sopravvivere. È diffuso dalle spore che vengono trasportate dalle piante infette a quelle sane. L'elevata umidità è la condizione principale per la comparsa della malattia. Per identificare il problema, vale la pena cercare segni come:

    • macchie gialle o bianche che si formano sulle foglie superiori della pianta;
    • brufoli secchi o protuberanze si formano sulle foglie;
    • a volte il fogliame diventa rosso ai bordi;
    • bolle rossastre o arancioni chiamate pustole sul lato inferiore delle foglie;
    • macchie o strisce arancioni o gialle che compaiono sul lato inferiore;
    • di solito si verificano distorsione e defogliazione delle foglie.

    Come misura preventiva, è necessario adottare le seguenti misure:

    • rimuovere tutte le parti su cui potrebbe essersi formato il fungo e distruggerle;
    • non versare acqua sulla pianta;
    • spruzzare il cespuglio con zolfo all'inizio della stagione per prevenire l'infezione o impedirne la diffusione nella fase iniziale;
    • posizionare il fiore correttamente per garantire una buona circolazione dell'aria.

    Importante! Anche se si è verificata un'infezione, oggi ci sono molti fungicidi efficaci che possono aiutare a far fronte a questo problema..

    Antracnosi

    L'antracnosi è una malattia causata da un'infezione fungina. I sintomi possono variare a seconda della pianta e della specie. Fiori, foglie e germogli sono più spesso danneggiati. Esistono vari metodi che possono aiutare a controllare e prevenire l'antracnosi. In genere, questa infezione si diffonde nei climi caldi e umidi, di solito in primavera, quando la pianta si sta attivamente sviluppando. Il fungo attacca germogli e germogli in crescita, facendoli diventare marroni o anneriti. Se il fiore è piccolo o non molto resistente, potrebbe iniziare a seccarsi, il fogliame appassirà.

    Il processo di infezione coinvolge funghi come Stegophora, Colletotrochium, Gloeosporium, Discula e Apiognomonia. L'infezione è specifica, il che significa che se si verifica su una pianta, non significa necessariamente che si diffonderà ad altri fiori. I funghi vengono solitamente incubati nel terreno, sfruttando le mutevoli condizioni ambientali.

    Uno dei modi migliori per prevenire l'infezione è prendersi cura dell'anturio. Se necessario, aumentare la quantità di luce e migliorare la circolazione dell'aria. I fungicidi possono essere applicati in primavera per prevenire la crescita dei funghi. Se la pianta viene infettata, le parti danneggiate della pianta devono essere tagliate e distrutte..

    Fusarium appassire

    L'appassimento di Fusarium è una malattia diffusa causata da molte forme di funghi che vivono nel suolo del genere Fusarium oxysporum. Diverse centinaia di specie di piante sono suscettibili a questo problema. F. oxysporum ama i terreni con temperature superiori a + 24ºC e può vivere a lungo senza accesso alla pianta, pertanto è sconsigliato prelevare terriccio da un giardino non disinfettato. Le piante colpite sono generalmente rachitiche e diventano pallide dal verde al giallo dorato. Il coltivatore nota che stanno cadendo, morendo.

    Sulle radici e sulla parte inferiore del fusto compaiono delle striature scure. È possibile la decomposizione del sistema di root. Le piantine infette appassiscono e muoiono sempre. La diffusione dell'agente patogeno può essere controllata utilizzando semi puliti e rimuovendo il tessuto vegetale infetto, sebbene piantare varietà resistenti sia la strategia più efficace. A seconda della forma speciale, la malattia può essere controllata da fungicidi, sebbene alcune forme abbiano sviluppato resistenza a loro.

    Peronospora

    La peronospora per "felicità maschile" è un'infezione fungina biotica che si attiva con tempo fresco e umido. È più spesso riconosciuto da macchie gialle o scolorite sulle foglie. Da non confondere con l'oidio, che è un'altra comune infezione fungina. Questa infezione appare più spesso prima sulle foglie più vecchie e inferiori. Se non trattata, il fogliame diventerà marrone e l'anturio morirà..

    Inizialmente, una pianta infettata dalla peronospora sviluppa macchie marroni o gialle. Queste lesioni si espandono e la parte inferiore della foglia sembrerà immersa nell'acqua, quindi si formeranno dei buchi. A basse temperature ambiente, la malattia può diffondersi molto rapidamente.

    Il rimedio principale è il fungicida. Sarà sicuramente necessario eliminare l'umidità in eccesso che alimenta l'infezione.

    Come ripristinare le foglie?

    Per salvare l'anthurium, prima di tutto, sarà necessario migliorare immediatamente le condizioni di detenzione, ovvero eliminare l'elevata umidità e aumentare la quantità di calore nella stanza. Non ha senso trattare le foglie già infette, devono essere rimosse e smaltite prima che l'infezione diventi globale e si diffonda ad altri cespugli.

    Il resto del trattamento floreale è ridotto al trattamento fungicida, tale rianimazione darà presto un risultato positivo. Nel tempo, la pianta, sviluppandosi ulteriormente in condizioni normali, con la dovuta cura, crescerà in modo indipendente la massa verde..

    Prevenzione

    La prevenzione aiuta ad eliminare molti problemi futuri. Inizia molto prima della semina, con la preparazione del terreno, la creazione delle condizioni e la selezione del materiale di piantagione. Le malattie delle piante spesso forniscono indizi sui problemi di fondo che hanno reso il fiore sensibile al patogeno. Potrebbe trattarsi di una cattiva selezione del suolo, squilibri nutrizionali, stress idrico o pacciamatura, irrigazione o potatura improprie. Se la causa principale dei problemi della pianta può essere risolta, il futuro non dovrà affrontare la malattia.

    La malattia si svilupperà solo in presenza di tre condizioni come:

    • la presenza di un fungo;
    • il fiore è indebolito;
    • condizioni favorevoli per lo sviluppo della malattia.

    La presenza dell'agente patogeno è la prima condizione, quindi è necessario coltivare il terreno, gli attrezzi, monitorare i nuovi cespugli che sono stati acquistati di recente.

    L'Anthurium, acquistato di recente da un negozio, è meglio mettere in quarantena. La probabilità di malattia su una pianta resistente è significativamente inferiore, quindi la riproduzione può essere un fattore chiave nella gestione dei problemi fungini.

    Infine, le condizioni ambientali devono favorire l'insorgenza della malattia. Se li escludi, l'anturio si sentirà normale. Ad esempio, una pianta amante del sole coltivata all'ombra sarà meno vigorosa e quindi più suscettibile agli attacchi se il periodo di umidità si prolunga, creando condizioni favorevoli alla malattia. L'approccio migliore alla prevenzione è escludere una qualsiasi delle tre condizioni.

    Importante! È sempre più facile proteggere una pianta da un'infezione fungina che combatterla in seguito, soprattutto perché in natura sono apparse molte specie mutanti di funghi.

    Per ulteriori informazioni su come curare l'anturio, guarda il prossimo video.

    6 Malattie da Anthurium e loro trattamento (Aggiornato)

    Anthurium è un ospite d'oltremare sui nostri davanzali. È noto a molti coltivatori di fiori dilettanti come "felicità maschile" e "fiore di fenicottero". Piace con la sua lunga fioritura indipendentemente dalla stagione. I fiori luminosi e cerosi, come se fossero fatti di paraffina, attirano l'attenzione. Abbiamo l'anturio più comune con un fiore rosso. Ma, oltre a lui, ci sono viola, bianco e rosa.

    A un coltivatore inesperto può sembrare che l'anthurium non sia schizzinoso in fatto di cure. Ma, per sua natura di origine, è abituato a un clima caldo, un colore abbastanza luminoso ma non bollente, terreni leggeri e aria abbastanza umida.
    L'Anthurium si adatta rapidamente alle condizioni di una nuova casa, dà una buona crescita e fiorisce. Ma, all'improvviso, improvvisamente inizia a far male. Molto probabilmente, ciò è dovuto allo stress del nuovo ambiente. Pertanto, nella prima prevenzione delle malattie c'è la stretta aderenza alla tecnologia agricola per la coltivazione dell'anturio.

    Molto spesso, le foglie del fiore soffrono di varie malattie. E che tipo di malattie dell'anturio possono manifestarsi, come appaiono nella foto e come trattarle, considereremo ulteriormente.

    Le malattie da Anthurium possono essere suddivise in tre cause principali:

    1. Mancato rispetto delle tecniche di coltivazione agricola.
    2. Malattie infettive.
    3. Parassiti degli insetti.

    Le foglie di Anthurium diventano gialle

    Se vuoi avere un bel fiore sano con una fioritura brillante e rigogliosa sul davanzale della finestra, forniscigli le cure necessarie. La violazione delle tecniche di coltivazione è una delle cause più comuni di ingiallimento delle foglie nell'anturio. Nonostante altri fattori, è il contenuto nelle condizioni sbagliate che indebolisce la forza della pianta. Diamo uno sguardo più da vicino ai vari tipi di malattie delle foglie di anthurium e alle loro foto, nonché ai modi per risolvere i problemi:

    1. Ingiallimento delle foglie inferiori. Questo indica l'invecchiamento della pianta. È necessario rimuovere la foglia ingiallita con un coltello affilato. Fai lo stesso con le foglie successive, la tua pianta ha bisogno di ringiovanimento.
    2. L'ingiallimento delle foglie in una pianta giovane, così come le macchie scure, possono essere il risultato di scottature solari. L'Anthurium, sebbene sia una pianta che ama la luce, deve comunque essere riparata dalla luce solare diretta. Questo fiore predilige l'illuminazione diffusa..
    3. Colore sbiadito delle foglie. In questo caso, le foglie non ingialliscono, ma perdono il loro ricco colore verde brillante. In questo caso, a differenza del problema precedente, il fiore manca di luce. Potrebbe trovarsi in un luogo buio. Quindi è necessario evidenziarlo ulteriormente o riorganizzarlo in un luogo più illuminato..
    4. Punti scuri sulle foglie di anthurium. Tale danno alle foglie suggerisce che la pianta è fredda nelle condizioni in cui l'hai posizionata. La temperatura ottimale per la crescita di un fiore è di 18-24 ° С.
    5. Le foglie giovani sono insolitamente grandi e non hanno un colore verde intenso. Ciò suggerisce che il coltivatore ha esagerato con la quantità e la frequenza delle medicazioni. È necessario interrompere temporaneamente l'alimentazione dell'anturio e l'irrigazione per eliminare il fertilizzante in eccesso. Se, al contrario, non hai fertilizzato il fiore, ma c'è un problema, allora è il momento di aggiungere una dose di oligoelementi.
    6. Le punte delle foglie si seccano in tutta la pianta e talvolta l'intera foglia diventa nera. I motivi possono essere diversi: umidità dell'aria insufficiente, dimenticato di annaffiare la pianta, le radici sono diventate troppo anguste nella pentola, un eccesso di calcio nel terreno.
    7. Le foglie di Anthurium perdono il loro turgore Il turgore è uno stato di stress delle membrane delle cellule viventi, comprese le foglie. Le cellule sono riempite d'acqua e le membrane sono allungate e sono in uno stato teso. Il turgore è. Di più e rimosso, ma non cadere. Ciò accade a causa del ristagno del suolo. Se tutto è in ordine con l'irrigazione, la radice potrebbe essere infettata da marciume.
    8. Punti sulle foglie. Il motivo è annaffiare con acqua dura. Utilizzare solo acqua dolce, stabilizzata o sciolta per l'irrigazione.

    Un coltivatore di fiori può affrontare altre due manifestazioni di tecniche di coltivazione improprie. L'Anthurium può non crescere e non fiorire, essere pallido e in generale è in uno stato pigro e oppresso. Ciò indica una nutrizione dei fiori insufficiente. Il terreno in cui è ora piantato è troppo povero per i nutrienti necessari. E se il fiore diventa nero e si asciuga, il suo periodo di fioritura naturale potrebbe essere terminato o la pianta è stata esposta alla luce solare diretta. Spesso, l'infiorescenza può diventare nera a causa dell'umidità che accidentalmente è caduta su di essa durante la spruzzatura.
    Ricorda di rimuovere le foglie o le gemme colpite.

    Antracosi e oidio

    L'antracosi o l'oidio (sia falso che reale) possono influenzare l'anturio. Gli agenti causali delle malattie sono funghi che si sviluppano rapidamente. E se non agisci immediatamente, la pianta potrebbe morire..
    Quando le foglie di anthurium sono colpite dalla malattia dell'antracosi, compaiono macchie marroni essiccate con punti scuri. Questa è la spora del fungo. L'antracosi progredisce in condizioni calde e umide. Proprio il tipo di cui ha bisogno l'anthurium.


    Quando una foglia di anthurium viene infettata dall'oidio, prima sul lato posteriore e poi all'esterno, compaiono macchie con una fioritura bianca. Può avere l'aspetto di una pubescenza bianco-grigia. La pianta ha un aspetto malaticcio indebolito.
    Le cause della malattia:

    • elevata umidità dell'aria;
    • violazione del regime di temperatura per mantenere il fiore;
    • sbalzi di temperatura improvvisi.

    Entrambe le malattie delle foglie di anthurium, antracosi e oidio, si sviluppano molto rapidamente e richiedono una reazione immediata da parte del coltivatore. È necessario separare immediatamente le piante malate da altri fiori per proteggerle. Rimuovi tutti i fogli interessati. Devi bruciarli.
    Segue il trattamento della foglia con speciali fungicidi chimici, ad esempio Abiga-Peak, Fitosporin, Acrobat, ecc. Pulire le foglie con una soluzione all'1% di liquido bordolese. Nutri la pianta con fertilizzante al fosforo e potassio.

    L'irrigazione e la spruzzatura durante il periodo di trattamento dell'anturio dovrebbero essere ridotte al minimo.
    Se la maggior parte della pianta è già interessata da un fiore, il terreno e il vaso devono essere distrutti. Questo è l'unico modo per proteggere il resto dei fiori nella tua casa..

    Ruggine

    Una tale malattia delle foglie di anthurium come la ruggine, appare come risultato della sconfitta della pianta da parte dei funghi della ruggine. Mantengono la loro vitalità sulla foglia colpita..
    La ruggine colpisce non solo la foglia stessa, ma anche il gambo dell'anturio. Su di loro compaiono macchie arrugginite, come cuscinetti. Piccoli granelli presto si fondono, interessando l'intera foglia, che presto si secca. Un anthurium malato può piegarsi su un lato a causa di danni allo stelo. Un fiore infetto non solo perde il suo effetto decorativo, ma può anche morire. Poiché il fungo riduce la sua vitalità.
    Cause della malattia delle foglie di anthurium:

    • trasferimento di funghi da altre piante;
    • mantenere l'anturio in condizioni troppo secche;
    • irrorazioni troppo frequenti e abbondanti;
    • tenere in una stanza non ventilata.

    Le foglie con una vasta area di ruggine devono essere rimosse e bruciate. Il resto delle foglie viene trattato con preparati fungicidi. Il liquido bordolese è adatto sia per il trattamento della ruggine che per la prevenzione delle malattie delle foglie di anthurium.
    Per il periodo di trattamento, si consiglia di separare l'anturio dagli altri fiori da interno per evitare infezioni..

    Malattia da Anthurium - Septoria

    Septoria è un fungo che può infettare le foglie di anthurium durante il contatto con il suolo contaminato o da correnti d'aria in cui erano presenti spore. La malattia si sviluppa in condizioni calde e umide.
    Macchie secche marroni con un caratteristico bordo giallo appaiono sulla foglia malata di anthurium. A poco a poco, la foglia malata si asciuga completamente e le spore si spostano su una foglia sana..
    Cause della malattia:
    • contaminazione dopo l'acquisto di nuovi impianti;
    • mancato rispetto delle regole durante il trapianto di fiori;
    • abbondanti annaffiature dopo aver asciugato il coma terroso.
    Le spore del fungo Septoria sono resistenti alle alte temperature e ad alcune sostanze chimiche. Ciò rende difficile il trattamento e la prevenzione..
    Per trattare la septoria nell'anturio, rimuovere la foglia colpita e trattare la pianta con fungicidi contenenti rame. È anche necessario elaborare il terreno. Per fare questo, puoi usare Abiga-Peak, Acrobat, Vitaros, Fundazol.

    Fusarium appassito

    L'appassimento del fusarium è una malattia infettiva che può colpire non solo l'anturio, ma anche molte altre piante da interno. Colpisce l'apparato radicale, il tronco e le foglie del fiore. È caratterizzato da un inaspettato e rapido appassimento dell'intera pianta. Una fioritura rosa pallido può essere vista sul colletto della radice. La malattia si sviluppa rapidamente in condizioni calde e umide. Quindi annaffiare il fiore accelererà solo lo sviluppo della malattia..

    L'appassimento del fusarium della malattia dell'Anthurium può essere riconosciuto precocemente. Se il coltivatore nota la flessione dei peduncoli e l'ingiallimento delle foglie. Puoi combattere un'infezione solo all'inizio del suo sviluppo..
    Il cespuglio di anthurium deve essere rimosso dalla pentola, sciacquato accuratamente le radici sotto l'acqua corrente, quindi immerso in una soluzione di fondazione. Quindi taglia tutte le aree colpite e malsane su di esso. Quindi trapiantare il fiore in terreno fresco e un nuovo vaso. Il cespuglio viene trattato con preparati contenenti rame.

    Parassiti degli insetti

    Non un singolo fiore è immune dai danni a un fiore da vari parassiti. Anche quello in coltivazione di cui si osservano tutte le regole agrotecniche. I parassiti possono infettare il peduncolo stesso. Il peduncolo è la parte superiore del fusto su cui cresce l'infiorescenza. Nelle fasi iniziali di sviluppo nelle orchidee, è difficile distinguere il peduncolo dalla radice. Ecco alcune delle differenze: •. Di più, foglia, steli e radici.
    L'Anthurium è abbastanza resistente agli insetti nocivi. Tuttavia, a volte può diventare la loro vittima. Tali attacchi indeboliscono la vitalità della pianta, succhiandone i succhi. Chi infetta l'anturio e come trattare i parassiti degli insetti:

    1. Afide: si nutre di succo di anthurium, succhiandolo. Il cespuglio colpito appassisce, le foglie si arricciano e su di esse appare una fioritura appiccicosa. Se il coltivatore ha notato il parassita in una fase iniziale, sarà sufficiente fare il bagno all'anturio sotto una doccia calda con sapone da bucato. Se il fiore è gravemente colpito, è necessario un trattamento insetticida. Aktara, Antitlin andrà bene.
    2. Tripidi: si depositano sul retro delle foglie, lasciando punti neri. Macchie gialle di diverse dimensioni compaiono sul cespuglio. I tripidi possono comparire in qualsiasi momento dell'anno, ma il periodo primaverile-estivo è l'apice del loro sviluppo. Un anthurium malato viene spruzzato con insetticidi. Ad esempio, Tantrek, Akttelikt. La procedura di trattamento deve essere ripetuta ogni tre o quattro giorni, fino a quando gli insetti scompaiono completamente..
    3. Fodero: nella fase iniziale dell'aspetto di questo parassita, non è visibile. Questo rende molto più difficile affrontarlo. Gli scudi sono incollati al foglio. Devono essere rimossi meccanicamente. Cioè, con un batuffolo di cotone o un ago. I foderi hanno un guscio molto denso, quindi il trattamento con insetticidi chimici non dà il risultato desiderato. Soluzioni oleose e cherosene possono aiutare a rimuovere lo scudo. Dopo di loro, devi lavare l'anturio con una soluzione di sapone da bucato.
    4. Acaro di ragno - quando è affetto da anthurium. Su di esso compaiono piccole macchie gialle. Le macchie si diffondono rapidamente e la foglia appassisce. È impossibile vedere il segno di spunta ad occhio nudo. Ma la ragnatela è visibile. Avvolge la foglia, i gambi e il fiore. Da quello che si arricciano e svaniscono. Sull'anturio interessato, è necessario rimuovere la ragnatela. Quindi il fiore, il vaso e la superficie più vicina vengono lavati con acqua saponosa. Con una forte infezione della pianta, è necessario trattarla con insetticidi. Se la pianta non viene adeguatamente curata, l'acaro potrebbe tornare.

    Non dimenticare che per il periodo di trattamento è necessario isolare il cespuglio di anthurium malato da altri fiori interni.

    Nel trattamento e nella prevenzione delle malattie nei fiori da interno, è consigliabile utilizzare i biofungicidi. Sono sicuri per gli esseri umani e gli animali. Tuttavia, la malattia dell'anturio è meglio prevenire che curare. Seguire la tecnica di coltivazione, ispezionare regolarmente il fiore per la presenza di funghi e parassiti, prestare attenzione a eventuali cambiamenti nella saturazione del colore delle foglie. In un anthurium sano, sono densi, di un verde brillante. Le misure preventive dovrebbero essere prese preferibilmente 1-2 volte al mese. Quindi proteggerai le tue piante dalle malattie e te stesso da problemi inutili e otterrai bellissime piante da fiore che respirano vita e bellezza..

    Piante d'appartamento

    Cura e manutenzione delle piante d'appartamento

    Piante d'appartamento

    Cura delle piante

    Cura delle piante

    Malattie e parassiti

    Malattie e parassiti

    Malattia delle foglie di Anthurium (foto) e come trattare

    • Malattie e parassiti

    Gli Anthurium hanno un lungo periodo di fioritura. La loro varietà di specie e varietà, ti consente di scegliere un decente tipo di anthurium e coltivarlo a casa.

    Diamo un'occhiata a cosa può influenzare l'aspetto di una pianta e perché le foglie ingialliscono negli anthurium.

    Violazione delle condizioni di crescita.

    Quando si coltivano anthurium, è necessario prendere in considerazione e illuminazione interna, se ce n'è molta e c'è luce solare diretta, dovresti ombreggiarli. Oppure riorganizzali in una posizione più diversa. Assicurati di tenerne conto regime di temperatura per la coltivazione di anthurium.

    La maggior parte degli anthurium preferisce condizioni di crescita più calde, alcuni possono tollerare una diminuzione. È necessario prestare attenzione alla piantagione di anthurium e al loro trapianto. Con tali eventi, la pianta è stressata. Poiché le sue condizioni di crescita sono violate e il tuo anthurium deve abituarsi a nuove condizioni per un po 'di tempo, dopo piantagione / trasferimento.

    Irrigazione anthurium e suoi alimentazione - forse il punto principale della crescita. Tutti i tipi di anthurium - non è permesso asciugare il grumo di terra, anche loro - reagiscono dolorosamente all'umidità in eccesso. Se le norme e le caratteristiche dell'irrigazione vengono violate, possono sorgere problemi con l'aspetto malattie. Inoltre, il danno può essere causato da parassiti.

    Indipendentemente dai motivi sorti durante la coltivazione dell'anturio, qualsiasi cambiamento o violazione delle condizioni si riflette principalmente nell'aspetto, nelle foglie e nella fioritura. Le foglie possono ingiallire, macchiarsi, iniziare a sgretolarsi e possono essere colpite da parassiti e malattie. La componente decorativa può anche andare persa se si restringe nella sua pentola e si è sviluppata troppo da essa.

    La caduta delle foglie nell'anturio non significa che muoia o si ammali. È necessario prendere in considerazione: la morte naturale delle foglie, durante lo sviluppo e la crescita.

    Illuminazione e sole

    La luce gioca un ruolo importante nella coltivazione degli anthurium in casa. Questo momento è particolarmente importante per gli anthurium con infiorescenze variegate e colorate. In condizioni di scarsa illuminazione, le foglie di anthurium diventano più deboli. In condizioni di luce intensa e intensa, soprattutto quando si tratta del lato soleggiato della tua casa. Luce solare diretta: può causare scottature sulle foglie. Allo stesso tempo, sulle foglie compaiono macchie marroni, che possono distruggere la struttura di base della foglia e farla appassire e cadere ulteriormente. In caso di illuminazione insufficiente - le foglie diventano più piccole e si allungano verso la luce, la fioritura si ferma o diminuisce.

    Soluzione al problema: in caso di illuminazione insufficiente, è possibile utilizzare lampade aggiuntive o utilizzare phytolamps. Ma in pieno sole, ombreggiamo gli anthurium, li riorganizziamo in un luogo dove non c'è luce solare diretta.

    Regime di temperatura

    La temperatura è molto importante, soprattutto considerando le peculiarità dell'origine tropicale degli anthurium. Mantenere una temperatura stabile e costante è la chiave per un buon sviluppo. Nell'aria secca, le punte delle foglie possono seccarsi. Con sbalzi di temperatura, che possono essere causati da correnti d'aria o dalla differenza tra il riscaldamento e il telaio della finestra, sorgono anche problemi con foglie e infiorescenze.

    Soluzione al problema: evitare sbalzi di temperatura improvvisi. Evitare correnti d'aria (soprattutto durante la ventilazione della stanza). Prova a scegliere il posto in cui il tuo anthurium si sentirà perfetto. In aria secca, utilizziamo umidificatori d'aria o effettuiamo spruzzature a umido, puoi anche pulire le foglie con un panno umido. Quando si spruzzano anthurium in fiore, cercare di non bagnare le infiorescenze, altrimenti inizieranno a macchiarsi.

    Le foglie di Anthurium diventano gialle: è necessario scoprire i motivi e rivedere le condizioni di crescita.

    Piantare e trapiantare

    Quando si acquista un anthurium, deve essere trapiantato in un luogo permanente. Se il tuo anthurium è abbastanza vecchio e non si adatta più alle radici nel tuo vaso, dovrebbe essere trapiantato. Giovane. Per cominciare, lo tiriamo fuori dalla pentola e poi lo mettiamo in uno nuovo. Qualsiasi disturbo del sistema radicale si riflette sempre nelle sue foglie: iniziano ad asciugarsi e cadono, oppure ad arricciarsi, asciugarsi e cadere. Soprattutto considerando la fragilità delle radici degli anthurium.

    Soluzione al problema: durante la semina o il reimpianto, cerchiamo di ridurre al minimo i disturbi alle radici. Se hai acquistato una pianta - la estraiamo con cura dal vaso e senza rompere un grumo di terra - nello stesso stato la mettiamo in una nuova pentola. Cerca di non violare l'integrità del sistema radicale che si è già formato e intrecciato con il terreno. Terreno umido: tiene insieme le radici più del terreno asciutto. Durante la semina o il trapianto, le radici possono essere trattate con uno stimolatore della radice (radice). Durante l'irrigazione, puoi usare prodotti come epin, zircon.

    Annaffiatura e alimentazione

    Questo problema dovrebbe essere affrontato con molta attenzione. Tutti gli anthurium, indipendentemente dal tipo, non tollerano l'umidità in eccesso e l'essiccazione da un coma di terra. Terreno stagnante e troppo umido: porta alla decomposizione del sistema radicale e influisce notevolmente sulle foglie. Cominciano ad annerirsi e gradualmente si seccano e si sbriciolano. La stessa storia è con l'essiccazione del coma di terra. Le foglie iniziano a sbiadire e gradualmente appassiscono. Un eccesso di umidità o una sua mancanza influisce sulle radici della pianta, da qui i problemi con le foglie. Poiché le condizioni di irrigazione sono violate. Per quanto riguarda l'alimentazione, la sua mancanza può influire sullo sviluppo di germogli e foglie, oltre a ridurre la fioritura. Possono essere più piccoli e svilupparsi male. Inoltre, la mancanza di alcuni nutrienti può riflettersi sulla foglia stessa. Anche una quantità eccessiva di fertilizzante può essere dannosa. Mancanza o eccesso di alimentazione - influisce sui tempi e sulla qualità della fioritura.

    Soluzione al problema: controllare l'irrigazione e l'alimentazione. Quando si pianta, deve esserci un buon drenaggio nella pentola. Se non ci sono abbastanza fori di drenaggio nella pentola, fallo in aggiunta. Se la tua fioriera o vaso ha la funzione di auto-irrigazione o combina sia una fioriera che un contenitore per piantare una pianta. L'irrigazione è controllata. Il terreno dovrebbe avere il tempo di asciugarsi un paio di centimetri prima di ogni irrigazione successiva. Determina la necessità di irrigazione: puoi utilizzare dispositivi speciali per determinare l'umidità. Ci sono dispositivi che ti indicheranno la necessità di irrigazione e fertilità del suolo. Oppure il contenuto di umidità del terreno può essere controllato con un fiammifero: dovrebbe essere bloccato nel terreno e, se il terreno rimane sul fiammifero, vale la pena aspettare con l'irrigazione.

    Ma ti consiglio di concimare entro il lasso di tempo specificato (crescita attiva e vegetazione di una pianta d'appartamento). Prendiamo in considerazione anche la fase di riposo. Leggere sempre le istruzioni e i tassi di fertilizzazione. È meglio ridurre un po 'la dose che dare di più. Fertilizzante in eccesso o soluzione forte - può bruciare il sistema radicale ed essere dannoso. Utilizzare fertilizzanti minerali e organici liquidi per piante da interno, che possono essere diluiti in acqua per l'irrigazione.

    Parassiti e malattie

    Sia quello che l'altro: questa è la ragione della violazione delle condizioni di crescita. Le malattie, in particolare quelle fungine, possono manifestarsi in una pentola se si interrompe l'irrigazione. I parassiti possono comparire quando una pianta è indebolita, quando viene introdotta con il terreno o da un'altra pianta. A volte parassiti o malattie possono essere già presenti sulla pianta quando viene venduta.

    Soluzione al problema: principalmente le malattie sono associate all'apparato radicale. La putrefazione delle radici può formarsi quando l'umidità ristagna, quindi si diffonde ai germogli e al tronco. Se non noti il ​​problema in tempo, puoi perdere la pianta. Come misura preventiva, in una fase iniziale del problema, lascia asciugare bene il coma terroso. Successivamente, utilizziamo i farmaci appropriati. È lo stesso con i parassiti: se li troviamo, prendiamo tutte le misure necessarie per il controllo e la prevenzione. In caso di infezione parziale, utilizziamo i farmaci appropriati, in caso di infezione grave trasferiamo la pianta in un luogo separato e la mettiamo in quarantena. Usare il farmaco giusto per il controllo dei parassiti.

    Perché le foglie di anthurium diventano gialle - puoi capire solo studiando il motivo.

    Tipi di malattie e parassiti degli anthurium

    Afidi: il fogliame inizia a ingiallire e ad arricciarsi. Quando gli afidi sono danneggiati, anche le foglie giovani possono ingiallire. La caratteristica principale di questo parassita è la capacità di volare da una pianta all'altra. Gli afidi sono particolarmente attivi durante i periodi di siccità. In condizioni interne, è improbabile che appaia, ma quando la stanza è ventilata, può entrare in casa dalla strada. Eseguiamo una spruzzatura regolare, puoi usare una soluzione di sapone (con una lesione debole) o con preparazioni speciali.

    farmaci per il controllo dei parassiti

    Nematodi - vivono principalmente nelle radici della pianta. Si nutrono di succo di ficus e con danni sufficienti, le foglie iniziano ad appassire e poi si sbriciolano. È abbastanza difficile identificare tali parassiti; è necessario esaminare il terriccio. Se una pianta ha nuovi germogli dalle radici, potrebbero non sembrare completamente sani (indebolite o piegate, le foglie su tali germogli sono mal formate e non si aprono completamente). Per la prevenzione e il controllo di questo parassita, utilizziamo un insetticida. Se necessario, la pianta può essere trapiantata in nuovo terreno trattando sia le radici che il terreno con opportuni preparati..

    I foderi sono piccoli insetti color cannella. Hanno preso il nome dalla loro forma: sembrano essere in una conchiglia. Così come con altri parassiti che usano la linfa delle piante per l'alimentazione, utilizziamo preparati appropriati.

    La cocciniglia è molto difficile da rimuovere, quindi ispezioniamo costantemente la pianta, questo parassita può essere rilevato da secrezioni evidenti sulle piante, assomigliano molto al cotone idrofilo. Per prima cosa, li raccogliamo con un batuffolo di cotone. E trattiamo la pianta con acqua saponosa e preparazioni adeguate. Eseguiamo la lavorazione costantemente, poiché questi insetti si nascondono nelle ascelle delle foglie, è molto difficile ottenerli.

    Acaro di ragno - molto spesso colpisce la maggior parte delle piante d'appartamento. Ciò è facilitato dall'aria secca e dalle temperature calde. Il parassita è determinato dalla presenza di macchie sul fogliame. Sono bianchi o giallastri. Il pericolo di un tale parassita è che è difficile rilevarlo e, se perdi questo momento, il danno alla tua pianta da interno sarà molto forte. Usiamo vari insetticidi, è consigliabile un trattamento alternativo, poiché qualsiasi farmaco crea dipendenza. Puoi risolvere il problema con l'aria secca: puoi spruzzare costantemente la pianta o usare un umidificatore.

    Tripidi: quando vengono colpiti da questo parassita, le foglie si sbriciolano. Le condizioni favorevoli per lo sviluppo sono temperature calde e aria secca. Un parassita molto agile, se non notato e perso in tempo, può infettare le piante vicine. Questo parassita può essere superato solo con preparazioni speciali (insetticidi).

    Marciume radicale - si forma a causa della formazione di funghi nel terreno. I funghi potrebbero essere già nel terreno utilizzato per la semina. E poiché le malattie fungine iniziano a svilupparsi bene con elevata umidità, terreno umido, temperature calde, lo sviluppo di questa malattia inizia nelle radici. La reazione della pianta si rifletterà sulle foglie, che iniziano a ingiallire e poi a cadere. Il risultato è uno: monitorare il regime di irrigazione. Se hai allagato troppo la pianta, cerca di far asciugare il coma di terra; in caso di grave infezione, non funzionerà. Gettare via sia la pianta che il vaso.

    marciume radicale sulle radici

    Macchia fogliare - può essere espressa come punti o macchie. Le foglie infette vengono rimosse e l'intera pianta viene spruzzata profilatticamente con preparati speciali o acqua saponosa.

    Riassumendo, vorrei dire che qualsiasi malattia può essere prevenuta, per la prevenzione di qualsiasi malattia e la comparsa di parassiti. Esamina spesso il tuo anthurium per malattie e parassiti. Le malattie dell'anturio possono essere prevenute, che le malattie dell'anturio possono essere trattate a lungo. Se vengono trovati, iniziamo immediatamente il trattamento e metodi di lotta preventivi. Usa una varietà di farmaci per combattere. Buona fortuna a te.

    Chi Siamo

    Informazioni generali sui giacintiIl giacinto è un genere di piante bulbose perenni, che comprende 4 specie. Al momento, è più spesso indicato come Asparagaceae, precedentemente isolato in una famiglia separata Giacinti (Hyacinthaceae) o attribuito alle Liliaceae (Liliaceae).