Astilba: semina e cura, varietà e tipi (giapponese, cinese), foto

Astilba è una delle piante perenni ornamentali più attraenti adatte alla coltivazione all'ombra. La pianta è semplicemente insostituibile nelle aree ombreggiate, che decorerà con fiori belli e profumati. Ti diremo tutto sull'astilba: semina, coltivazione e cura in campo aperto, varietà.

  1. Descrizione dell'impianto
  2. Tipi e varietà interessanti
  3. Dove piantare?
  4. Crescita e cura
  5. Condizioni di crescita
  6. Irrigazione
  7. Top vestirsi
  8. Svernamento
  9. Cura primaverile
  10. Accelerazione della fioritura
  11. Rimozione di infiorescenze
  12. Riproduzione e impianto
  13. Dividere il cespuglio e gli strati di radici
  14. Propagazione dei semi
  15. Atterraggio
  16. Malattie e parassiti

Descrizione dell'impianto

Il fiore di astilbe è una pianta perenne della famiglia delle Saxifragaceae. Nel suo ambiente naturale, si trova in Nord America e in Asia. Astilba nel Paese del Sol Levante è molto rispettato. Fa parte delle eleganti composizioni floreali che costituiscono una parte importante della tradizionale cerimonia del tè..

Nei giardini sono presenti ibridi formati dall'incrocio di varietà: Astilbe astiboides, Astilbe japonica, Astilbe thunbergii con la specie Astilbe chinensis. Le piante raggiungono un'altezza di 50-150 cm, hanno fusti dritti, rigidi e foglie doppie pennate, con bordi seghettati, lame fogliari rugose, pubescenti. Grazie alle sue belle foglie piumate, situate su piccioli rigidi e che formano densi grappoli, l'astilba è decorativa per tutta la stagione, dalla primavera al tardo autunno.

L'ornamento più spettacolare di Astilba sono i minuscoli fiori estremamente decorativi raccolti in cima a uno stelo alto e rigido in splendide infiorescenze paniculate che assomigliano a piume colorate.

I fiori compaiono in estate, da luglio a settembre, a seconda della varietà. Al momento della fioritura, le varietà si dividono in precoce, medio precoce e tardiva.

Tipi e varietà interessanti

Cento anni fa si conoscevano solo le varietà Astilba con fiori bianchi. Nel tempo, la situazione ha cominciato a cambiare drasticamente. A causa delle insolite qualità decorative e della grande popolarità, astilbe ha allevatori interessati. Di conseguenza, sono state ottenute molte varietà meravigliose, diverse per altezza (le piante possono raggiungere altezze da 40 cm a 150 cm) e colore dei fiori.

Esistono 25 tipi di astilba, i più popolari sono i seguenti:

  1. Astilbe arendsii è una pianta perenne ben nota ma sottovalutata. Indispensabile in giardini ombrosi e umidi, vicino all'acqua. Piantato in grandi gruppi, durante la fioritura colpisce con fiori bianchi, crema, rosa, raccolti in pannocchie grandi, ramificate e fitte. Cresce fino a 60 cm di altezza. Le foglie sono pennate. Fiorisce in giugno-luglio. Ama i luoghi semiombreggiati.
  2. L'astilbe giapponese (Astilbe japonica) è una specie poco conosciuta nel nostro paese, ma molto pregiata. Pianta perenne con brevi germogli. È piantato in luoghi ombrosi e umidi vicino all'acqua (ma non in acqua!). La semina viene effettuata in grandi gruppi; durante la fioritura, la pianta si diletta con fiori bianchi come la neve, rosa, rossi (a seconda della varietà). Cresce fino a 60 cm di larghezza e altezza (con i fiori). Le foglie sono attraenti, piumate, verde scuro, lucide. Fiorisce in luglio e agosto.
  3. Astilbe cinese (Astilbe chinensis). I requisiti del sito in crescita sono simili a quelli dell'astilba giapponese. Fiorisce con fiori rosa in giugno - luglio. Soffici fiori rosa sono raccolti in pannocchie ramificate e dense. Cresce fino a 40-60 centimetri di altezza. Le foglie sono piumate, di un verde intenso.
  4. L'Astilbe comune (Astilbe simplicifolia) è una specie poco conosciuta ma preziosa. Una pianta perenne molto decorativa con brevi germogli. Coltivato in luoghi ombrosi, piantumato in grandi gruppi. Cresce fino a 45 cm in larghezza e altezza. Le foglie sono attraenti, piumate, verde intenso, lucide.
  5. Astilbe nuda (liscia) (Astilbe glaberrima) è una pianta ornamentale perenne di bassa statura, altezza alla fioritura - 30 cm Il fogliame ornamentale brunastro contrasta perfettamente con i fiori rosa pallido in pannocchie abbondanti e ramificate. Viene piantato in gruppi in luoghi ombrosi e umidi. Fiorisce in luglio e agosto. I cespugli richiedono terreno fertile e umido e sono spesso scelti come piante che circondano uno stagno..

Qual è la differenza tra l'Astilbe di Arends e il cinese?

  • successivamente fioriscono i cinesi;
  • Le varietà cinesi hanno foglie più "pubescenti", in contrasto con i brillanti ibridi di Arends;
  • L'astilbe cinese ha bisogno di molta meno umidità.

Varietà popolari di astilba

Nome e descrizione della varietà astilbaFoto
"Fanal" (Fanal) - fiori rosso scuro, le foglie giovani sono bruno-chiaretto, lucide, altezza circa 50-60 cm.
"Mont Blanc" - fiori bianchi, altezza 1 metro.
"Suor Teresa" (Zuster Theresa) - le infiorescenze sono molto dense, grandi, rosa, alte - mezzo metro.
"Ametista" - fiori rosa, altezza pianta 50-90 cm.
"America" ​​(Amerika) - fiori densi, rosa pallido, altezza cespuglio 70-80 cm.
"Federsee" (Federsee) - fiori rosa porpora, altezza cespuglio 60-70 cm.
"Brautschleier" - grandi infiorescenze, molto dense, bianche, altezza cespuglio 50-70 cm.
"Bressingham Beauty" - infiorescenze rosa grandi e dense con rami sporgenti, altezza della pianta 50-60 cm.
"Look at Me" - fiori grandi, densi, rosa, l'altezza della pianta di questa varietà è di 40-60 cm.
"Weisse Gloria" - infiorescenze grandi, dense, bianche come la neve, altezza 50-60 cm.
"Burgundy Red" (Burgundy Red) - fiori rosso carminio, altezza 50-60 cm.
Flamingo (Flamingo) - infiorescenze delicatamente rosa.

Attualmente, il numero di specie e varietà è enorme e ogni giardiniere deve affrontare una scelta difficile su cosa piantare in giardino. Quando si sceglie un tipo e una varietà, è necessario considerare la quantità di spazio di cui la pianta ha bisogno, il tipo e la qualità del terreno, quanto è soleggiato il giardino. Queste piante perenni non sono eccessivamente esigenti e possono essere combinate tra loro in diversi gruppi. In questo modo, raggiungono la diversità dei colori nel giardino..

Dove piantare?

Astilbe è ideale per la coltivazione su panchine ombreggiate e funziona bene con altre piante tolleranti all'ombra. Nelle vicinanze puoi piantare:

  • ospite;
  • heuchera;
  • felci;
  • Anemoni giapponesi;
  • geranio;
  • brunner dalle foglie larghe;
  • Volzhanka vulgaris;
  • pachisandra apicale.

Sono anche belli in grandi gruppi in aiuole o prati. L'astilbe è spesso piantata vicino a stagni, mentre le varietà più basse e compatte sono piantate in vaso e coltivate su balconi, terrazze.

I loro bellissimi fiori sono adatti anche per il taglio, ma vengono tagliati quando i fiori sono sviluppati solo a metà, altrimenti svaniranno rapidamente.

Gli Astilbes amano l'ombra: è meglio piantarli sotto gli alberi. Queste piante sono popolari per piantare aiuole, raggruppare fiori e fiori recisi..

Foto di fiori di astilba in un'aiuola, nella progettazione del paesaggio

Crescita e cura

Astilbe è molto attraente e facile da coltivare. Prendersi cura di astilba è semplice.

Condizioni di crescita

Per godere della loro bellezza per tutta la stagione, è necessario fornire alle piante le seguenti condizioni:

  • posizione ombreggiata o semiombreggiata;
  • terreno fertile, humus, permeabile, costantemente leggermente umido;
  • le piante non tollerano il sole cocente e la siccità.

La posizione per la coltivazione di astilba deve essere pensata, perché le piante piantate nel posto sbagliato perdono rapidamente le loro qualità decorative, smettono di fiorire.

Irrigazione

Il terreno è costantemente umido. Più è umido il substrato, meno dannosa è la pianta per stare in pieno sole..

Top vestirsi

Astilbe è esigente in termini di nutrizione, durante la stagione di crescita dovrebbero essere nutriti sistematicamente, preferibilmente con fertilizzanti organici (al fiore non piacciono molto i fertilizzanti minerali). La materia organica non solo fornisce nutrienti di base alla pianta, ma migliora anche la struttura del terreno, aumenta la quantità di humus nel terreno.

Dal secondo anno di coltivazione, fino alla crescita dei germogli, viene distribuito tra le piante letame ben fermentato o terriccio di torba.

Svernamento

Astilbe è abbastanza resistente alle temperature invernali, non necessita di ricovero invernale. Tuttavia, le gelate primaverili possono essere pericolose per loro, quindi, prima dell'annunciato calo della temperatura, le piante sono coperte con materiale non tessuto o aghi..

Cura primaverile

All'inizio della primavera, durante il primo raccolto in giardino, vengono rimosse le parti aeree morte della pianta rimaste dall'ultima stagione. Ciò offre ai giovani germogli un percorso più facile per la crescita. In primavera, puoi dividere i vecchi cespugli in quelli più piccoli e spostarti in un altro posto..

Dopo circa 3 anni si può notare una significativa diminuzione dell'intensità della fioritura. In questo momento, vale la pena scavare di nuovo le piante, dividerle e reimpiantarle.

Accelerazione della fioritura

Per far fiorire l'astilba prima, usa la seguente tecnica. I cespugli vengono preparati all'inizio dell'autunno per accelerare la fioritura. Una pianta con un rizoma contenente almeno 6 gemme ben visibili viene piantata in vasi del diametro di 17-20 cm e conservata ad una temperatura di 0-1,5 ° C, immersa in torba umida. Con l'inizio del gelo, le piante vengono ulteriormente protette con torba, foglie e rami di abete rosso.

Cominciano a stimolare la stagione di crescita a febbraio. La temperatura nel periodo iniziale di accelerazione dovrebbe essere di 10-12 ° C, dopo che le foglie appaiono, viene portata a 15-18 ° C e le serre sono ombreggiate.

Cespugli solo acqua, non fertilizzare!

Le piante trasferite in serra a febbraio fioriranno in 10-12 settimane, svegliandosi a fine aprile - maggio, dopo 3-4 settimane.

Rimozione di infiorescenze

Potare i fiori appassiti per prolungare il tempo di fioritura. Non è necessario che la formazione del seme prolunghi la fioritura.

Riproduzione e impianto

Astilba si propaga in diversi modi:

  • dividendo il cespuglio;
  • strati di radici;
  • semi.

Dividere il cespuglio e gli strati di radici

Le piante giovani sono più facili da ottenere dividendo le piante adulte - 8-10 anni. Ogni sezione divisa dovrebbe avere un pezzo di rizoma, alcune radici e gemme visibili. I cespugli si dividono all'inizio dell'autunno, subito dopo la fioritura o in primavera.

Gli appezzamenti vengono posti in cassette con substrato di torba o in terreno sabbioso chiaro fino a una profondità di cm 10. Dopo abbondanti annaffiature il tutto viene ricoperto di muschio o aghi. In primavera, prima che i germogli crescano, il rifugio dovrebbe essere rimosso. Le piante vengono piantate in un luogo permanente in primavera o in autunno dell'anno successivo a intervalli di 50 × 25 cm.

Le piantine si ottengono anche da talee in primavera..

Propagazione dei semi

È un po 'più difficile propagare l'astilba per seme. Per le piantine, i semi vengono seminati all'inizio della primavera in scatole riempite con un buon terriccio di torba (a cavallo tra febbraio-marzo o in estate - da giugno a luglio) e posti in una stanza luminosa e calda (con una temperatura di 20-22 ° C). È meglio seminare 2-3 semi in vassoi a più pozzetti. Le colture sono coperte con una piccola quantità di vermiculite, che fornirà un'umidità sufficiente. Le piantine compaiono in 14-28 giorni.

Dopo la comparsa delle prime foglie, la temperatura dovrebbe essere gradualmente ridotta a 15-18 ° C e l'umidità intorno alle piante dovrebbe essere ridotta..

Quindi le piantine vengono piantate in un luogo permanente..

1 g contiene 20-21 mila semi.

Atterraggio

La densità di impianto di astilba è individuale. Dipende dalle caratteristiche varietali: le dimensioni della pianta e il suo potenziale di crescita. Le varietà cinesi sono piantate nella quantità di 9 pezzi per 1 m².

Astilba è coltivato al meglio su un substrato di torba con un basso contenuto di argilla (15-30%) e un materiale allentante come la sabbia (0-20%). PH del terreno richiesto: 5,5-6,0. Le piante possono essere piantate singolarmente in vasi con un diametro di 11-12 cm o 2-3 pezzi in contenitori con un diametro di 15 cm Quando si pianta, vale la pena aggiungere al substrato un fertilizzante multicomponente ad azione lenta con un contenuto aggiuntivo di ferro e oligoelementi alla dose di 3,0-5,5 kg / m³. Se il terreno è troppo umido e la temperatura è bassa, le giovani piante possono morire..

Per la fioritura, l'astilbe richiede un periodo di dormienza invernale, ovvero il mantenimento di una temperatura non superiore a 3-5 ° C per 12-15 settimane. Questo dovrebbe essere considerato quando si coltiva a casa..

Malattie e parassiti

A detta di tutti, Astilbe è considerata una pianta durevole e resistente al gelo. Le malattie raramente la colpiscono. A volte i cespugli vengono attaccati da lumache, afidi. Gli afidi vengono spruzzati con una soluzione di sapone da bucato o insetticidi per vaste aree danneggiate dal parassita.

Astilba: semina e cura in pieno campo

Astilba, a causa della sua assenza di pretese, è spesso chiamata una pianta per principianti. Non perde il suo effetto decorativo se coltivato in un luogo fino a 10 anni, è resistente al freddo, alle malattie e ai parassiti. Ma soprattutto, è affascinante!

Astilba è una pianta erbacea perenne della famiglia delle sassifraga, la sua patria sono la Cina e il Giappone. Diverse varietà vengono coltivate nei giardini. Da un gran numero di varietà diverse, puoi raccogliere piante che fioriscono quasi dall'inizio dell'estate a novembre. Il primo di tutti è il giapponese Astilba. Cresce in cespugli bassi alti 60-70 cm con foglie delicate lucide con venature rossastre o marroni. Le infiorescenze paniculate sono formate da piccoli fiori rosa, dal profumo tenue, vagamente simile all'ortensia.

Il colore delle infiorescenze di astilba è vario: da bianco, crema, rosa, bluastro a rosso e viola. Le varietà vegetali, oltre al colore delle infiorescenze, differiscono per forma e densità, colore delle foglie e tempi di maturazione. Sembra molto buono nelle piantagioni di gruppo vicino agli arbusti, all'ombra di alberi ad alto fusto o muri. Le pannocchie Astilba vengono utilizzate per tagliare e asciugare i mazzi.

Fiore di Astilba: crescita e cura

Fioritura rigogliosa, tolleranza all'ombra, cura senza pretese: questi sono i principali vantaggi dell'affascinante astilba. Il suo bellissimo cespuglio con infiorescenze di pannocchia è in grado di decorare qualsiasi area. Parliamo di come coltivarlo. Per fare ciò, è necessario capire quali requisiti richiede la pianta per il suo sviluppo..

Astilba ama l'umidità e può anche tollerare lievi inondazioni, ma una siccità prolungata può essere disastrosa. È necessario inumidire costantemente il terreno sottostante, specialmente con tempo asciutto. La pianta non appartiene agli acidofili, quindi non impone particolari requisiti all'acidità del terreno, ma preferisce maggiormente con un PH di 5,5-6,5.

L'apparato radicale ha una struttura insolita, crescendo, nel tempo, crescono e appaiono sopra la superficie della terra. Per questo motivo, negli inverni gelidi, il cespuglio può congelare e asciugarsi rapidamente in estate. In profondità, l'apparato radicale non cresce più in profondità di 20-25 cm, per questo motivo non può ottenere umidità dagli strati profondi del terreno. Pertanto, uno dei migliori consigli è quello di pacciamare bene il terreno attorno al tronco, questo aiuterà a trattenere l'umidità in estate e fornirà un ulteriore isolamento in inverno..

Astilba ama il terreno fertile. Pertanto, in primavera, così come nella prima metà dell'estate, la pianta deve essere alimentata due volte con infuso di verbasco o fertilizzanti contenenti azoto minerale dopo l'irrigazione o la pioggia. Un buon risultato è dato dalla concimazione mensile con vermicompost.

Dopo la fioritura, si consiglia di tagliare le infiorescenze in modo che le piante non sprechino energia per piantare semi, se non si prevede di raccoglierle. E si consiglia di nutrire la pianta stessa con fertilizzanti al fosforo e potassio, ciò aumenterà la resistenza invernale delle piante. Astilba si propaga per seme o dividendo il cespuglio. La divisione deve essere eseguita ogni 4-5 anni, altrimenti la metà della pianta morirà. Il periodo migliore per questo è l'inizio della primavera o già in agosto.

Durante la divisione, il cespuglio viene scavato, quindi tagliato a fette con una pala o un coltello affilato in modo che ciascuno abbia da 1 a 5 gemme di rinnovamento. I delenki vengono piantati subito in modo che le radici non abbiano il tempo di asciugarsi. Allo stesso tempo, vengono piantati in modo superficiale, ma la distanza tra loro dovrebbe essere di almeno 40-50 cm, poiché i cespugli crescono abbastanza rapidamente. Allo stesso tempo, l'humus o il compost vengono deposti nei fori di semina e vengono aggiunti mezzo bicchiere di cenere e 1-2 cucchiai di perfosfato. Dopo la semina, assicurati di annaffiare abbondantemente.

La parte fuori terra della pianta muore in autunno e ogni primavera iniziano a crescere germogli dalle radici. Pertanto, l'astilba viene tagliato dopo l'inizio della prima gelata quasi alla radice e coperto con uno strato di pacciame spesso 5-10 cm sulla parte superiore, torba alta, letame marcito, humus sono usati come pacciame.

Astilba perenne: descrizione delle varietà vegetali e foto con il nome

Ad oggi sono note più di 350 varietà di questa pianta e il loro numero è in costante crescita. La classificazione di astilbe è piuttosto complicata ed è facile confondersi in essa. Per sistematizzare in qualche modo la varietà di varietà, tutte le forme del giardino sono divise in gruppi per origine e anche classificate in base alle dimensioni del cespuglio e alla forma delle infiorescenze.

Dalla forma delle infiorescenze di astilbe:

Piramidale: i rami laterali delle infiorescenze sono adiacenti all'asse principale quasi ad angolo retto e diminuiscono uniformemente dalla base alla sommità dell'infiorescenza.

Rombico: le infiorescenze assomigliano a un rombo. I rami laterali confinano con l'asse principale ad angolo acuto. Questo tipo di infiorescenza a infiorescenza è più comune nelle varietà di Astilba giapponese.

Paniculate - infiorescenze con numerosi rami ramificati, adiacenti all'asse principale ad angolo acuto e decrescenti uniformemente verso l'apice.

Cadente - infiorescenze con rami pendenti flessibili. Questi sono caratteristici delle varietà originarie di Astilbe Thunberg e Lemoine.

La moderna classificazione scientifica degli ibridi contiene 12 gruppi. Ma per i giardinieri alle prime armi, non è molto conveniente, poiché la maggior parte dei gruppi è condizionata. Quando si scelgono le piante per la propria collezione, è molto più conveniente farsi guidare dalla classificazione per colore, altezza della pianta, forma delle infiorescenze e tempi di fioritura.

Dall'altezza del cespuglio:

  • Nano - fino a 30 cm di altezza
  • Sottodimensionato - da 30 a 60 cm
  • Altezza media - da 60 a 90 cm
  • Alto - più di 90 cm

Per origine (ibridazione):

  1. Ibridi di Arends (Arendsii Hybrida)

Un gruppo di piante perenni alte fino a 100 cm, con un potente rizoma. La forma del cespuglio è a forma di piramide o palla, allargata, fino a 70 cm di diametro, il colore è vario. Fiorisce per tutta l'estate 30-40 giorni. Questo gruppo comprende più di 40 varietà.

  1. Astilboides Hybrida

Il gruppo è composto da alcune varietà di E. Lemoine Blondine, Koningin Wilhelmina, Lord Salisbury e una delle prime varietà di astilbe Floribunda, allevate dall'allevatore belga M. Debois (M. Debois) fino al 1895.

  1. Ibridi cinesi di Astilbe (Astilbechinensis (Pumila Hybrida)

Il gruppo è molto numeroso. La fioritura è generalmente tardiva rispetto ad altre varietà, più vicina all'autunno, a fine agosto - inizio settembre. Queste varietà sono adatte per giardini rocciosi.

  1. Astilbe ibrido con frange (Crispa Hybrida)

Piante in miniatura, con foglie a rete frangiate molto sezionate.

  1. Astilbe ibrido (Astilbe Hybrida)

Questo è il gruppo più numeroso, che comprende circa 50 varietà. Di regola, è composto da quelle piante che non possono essere attribuite ad altri gruppi..

  1. Ibridi giapponesi (Japonica Hybrida)

Gli ibridi giapponesi sono generalmente piante corte e compatte con foglie lucenti. Fioritura precoce, adatta alla distillazione.

  1. Lemoine Hybrida

Le varietà più antiche. Poche, circa 20 varietà, ad esempio Gerbe de Neige, Mont Blanc.

  1. Ibridi rosa (Rosea Hybrida)

Il gruppo comprende solo 2 varietà: Peach Blossom e Queen Alexandra. Usato per forzare.

  1. Ibridi a foglia comune (Simplicifolia Hybrida)

Il gruppo è composto da 15 cultivar in cui l'ibrido prostatico era uno della coppia parentale.

  1. Astilbe taquetii

Piccolo gruppo, chiamato anche Astilbechinensis taquetii.

  1. Ibridi di Thunberg (Thunbergii Hybrida)

I fondatori del gruppo sono G. Arends e B. Reis. Il più diffuso prof. Van der Wielen e Strausenfeder.

  1. Astilbe ibridi nudi (Glaberrima Hybrida)

Varietà amanti del calore, habitat naturali - isole meridionali del Giappone.

Dall'altezza del cespuglio:

  • Nano - fino a 30 cm di altezza
  • Bassa crescita - da 30 a 60 cm
  • Altezza media - da 60 a 90 cm
  • Alto - più di 90 cm

Alcune varietà di astilba sono combinate in una serie:

Serie musicale:

Scritto dall'ibridatore Harry Verduin. Comprende piante compatte (45-60 cm) con peduncoli corti e molto ramificati. Il nome di ogni varietà è una direzione di danza o musica: Rock and Roll, Jump and Jive, Boogie Woogie, Country and Western, Drum and Bass ), Rhythm and Blues, Rhythm and Beat.

Paese e occidentale:

Boogie Woogie:

Serie Città e Paese:

Ogni varietà è dedicata a un paese o città: Brema, Colonia (Colonia), America (Amerika), Washington (Washington), Montgomery.

Montgomery:

America (Amerika):

Serie unica:

Una serie di ibridatori olandesi di Jan van Veen e Hert van Buren. Le piante sono compatte, abbondanti e dalla lunga fioritura. Una caratteristica distintiva di questa serie è la resistenza alla luce solare diretta e alla mancanza di umidità. Adatto alla coltivazione in contenitori: Younique Cerise, Younique bianco, Younique argenteo rosa, Younique Salmon, Younique Carmin.

Younique Cerise:

Younique Carmin:

Serie Vision:

Questa serie non può essere confusa con nessun'altra. La caratteristica principale sono le belle foglie e le soffici infiorescenze: Vision in Pink e Little Vision in Pink.

Visione in rosa:

Little Vision in Pink:

Come puoi vedere, la varietà di varietà è eccezionale. Ciò offre una grande opportunità per scegliere l'opzione floreale più interessante per il tuo sito. Ma non tutte le varietà possono essere coltivate in Russia a causa delle condizioni climatiche. I più apprezzati:

Astilba Arends:

Cespugli alti fino a 1,5 metri, con foglie verde scuro. Le infiorescenze sono di due tipi: circolari e coniche. Una caratteristica distintiva è la lunga fioritura e gli alti peduncoli dal bianco al bordeaux scuro. I più apprezzati:

Ametista: varietà di medie dimensioni fino a 1 metro di altezza, infiorescenze lilla e foglie verde chiaro. Sono piantati come un singolo arbusto e in piantagioni miste, così come in aiuole e aiuole.

Gloria: un cespuglio lussureggiante con foglie verdi lussureggianti alte circa un metro. Le infiorescenze sono di tonalità rosa pallido a forma di diamante.

Giacinto: altezza cespuglio fino a un metro. Le infiorescenze sono soffici, di colore lilla chiaro. Le foglie sono succose, verdi con bordi brunastri.

Glut: altezza cespuglio circa un metro, infiorescenze paniculate di sfumature rosse. Le foglie sono succose, verdi. La fioritura dura circa 20 giorni.

Diamante: astilba bianco molto bello e abbagliante con una lunga fioritura di circa un mese.

Rubino: altezza cespuglio fino a cm 80. Infiorescenze paniculate di lilla, tonalità pallida. Fusti robusti con foglie verdi e affusolate. Usato come cornice per un'aiuola.

Erica: una varietà con un colore insolito di steli e foglie: gli steli sono bordeaux e le foglie sono marrone-rosso. Bellissime infiorescenze carminio.

Astilbe nudo: arbusto nano alto solo 12 cm, fiorisce con fiorellini rosa pallido nella prima metà dell'estate. Le foglie sono di bronzo al sole.

Cinese Astilba:

Arbusti alti poco più di un metro, senza pretese e resistenti al gelo. Fioriscono per molto tempo e hanno una varietà di sfumature: si trovano rosa, lilla, rosso, bianco. Astilba è essenzialmente un aggressore cinese; nel tempo, il suo apparato radicale cresce e spiazza i suoi vicini. Varietà più coltivate:

Vision in Red: arbusto alto fino a cm 50. Fusti rossi con foglie lucide color bronzo. Le infiorescenze sono rosso scuro, quasi viola. Fiorisce da luglio ad agosto. Buona resistenza al gelo.

Vision in Pink: varietà a crescita rapida alta fino a 60 cm, fogliame abbondante di colore verde scuro. Fiorisce da metà luglio a inizio agosto. Tollera un luogo di atterraggio soleggiato, preferisce una posizione vicino all'acqua. Differisce in aumento del solstizio, inverno bene quando è riparato. Cura senza pretese.

Purpurlanz: astilbe alta e bella con fiori viola alti ed eleganti (rossastri durante la fioritura). L'altezza del cespuglio è fino a 120 cm. Foglie verdi con peli brunastri. Fiorisce a fine estate.

Queste sono solo alcune delle varietà di astilba. Puoi scegliere qualsiasi altra varietà che sia più interessante per te. Non aver paura di sperimentare.

Come piantare i semi di astilba in primavera per le piantine

Un modo per coltivare l'astilba è dai semi. Il metodo non è complicato, ma usato raramente. Il fatto è che la fioritura, con questo metodo di semina, inizia a 3 anni e, soprattutto, molti segni dei genitori non vengono trasmessi attraverso i semi durante la semina, di conseguenza, puoi ottenere qualcosa di completamente diverso da ciò che è dipinto sulla confezione con i semi.

A volte le piante appaiono con caratteristiche molto simili alla madre e talvolta simili a un'altra varietà. A proposito, a volte crescono esemplari completamente anonimi. In ogni caso, se c'è interesse, sperimenta.

Quando piantare l'astilba perenne

Il momento migliore per piantare i semi è febbraio-marzo. In questo caso, i semi piantati avranno il tempo di crescere e diventare più forti entro giugno, e quelli trapiantati in piena terra metteranno radici e diventeranno più forti per lo svernamento. Se hai acquistato un germoglio già germinato, il momento migliore per la semina è la fine di maggio, quando si verificano le gelate di ritorno..

Come coltivare l'astilba dai semi a casa per le piantine

Se tuttavia hai deciso questo metodo di semina, prepara prima il terreno. Come ho già scritto, l'astilba non ha requisiti speciali per il terreno, quindi per la semina puoi prendere una miscela di terra normale, aggiungendo un po 'di torba e sabbia per scioltezza. Mettilo nella scatola e appiattisci.

Prima della semina versate bene il terreno, lasciate in ammollo l'acqua e poi spargete i semi sulla superficie, senza spolverare nulla. È più conveniente farlo con uno stuzzicadenti leggermente inumidito, poiché sono molto piccoli. Quindi chiudere la scatola con atterraggi con vetro o una borsa. Ora tutta la tua attenzione dovrebbe essere prestata in modo che la terra non si asciughi per un'ora. Innaffia con cura, lungo i bordi della scatola, la terra si saturerà.

Mantenere la temperatura per la germinazione a 18-22 gradi. La germinazione dei semi è molto bassa, le piantine appariranno in 3-4 settimane. Se dopo 3-4 settimane le piantine non sono comparse, si consiglia di eseguire la stratificazione, ad es. rimuovere la scatola con i semi sul ripiano inferiore del frigorifero a 2-4 * C per altre 2-4 settimane.

I semi schiusi vengono trapiantati in vasi e lasciati in un luogo luminoso a una temperatura di 18-20 * C. Le piante coltivate vengono messe a dimora in piena terra in maggio-giugno, quando sono passati i rischi di gelate ricorrenti.

Cura di Astilbe in autunno e preparazione per l'inverno

Come ho già scritto, l'astilba è una pianta senza pretese con una buona resistenza al gelo e si potrebbe avere l'impressione che non si possa fare nulla in autunno. L'opinione non è del tutto corretta, alcune azioni devono ancora essere fatte. Ciò è particolarmente vero per le piante del primo anno..

Affinché un giovane cespuglio possa svernare bene, non dovresti lasciarlo fiorire nel primo anno di vita. I peduncoli devono essere rimossi immediatamente, anche prima che si formino le infiorescenze. In questo caso, i nutrienti verranno utilizzati maggiormente per lo sviluppo del sistema radicale..

La pianta necessita di potatura. La potatura viene solitamente eseguita in due fasi. La prima volta viene potata quando la pianta è appassita. Questo viene fatto in modo che i baccelli del seme non vengano deposti, altrimenti porteranno via alcuni dei nutrienti dal cespuglio. Se li tagli, la pianta è più forte per l'inverno. Allo stesso tempo, per il resto del tempo, la rigogliosa macchia verde continuerà a deliziarti con la sua bellezza fino all'autunno.

La seconda volta, la potatura viene eseguita già all'inizio del gelo. L'intera parte superiore della pianta viene tagliata a terra. Non aver paura di tagliare l'eccesso, la parte superiore muore in autunno e la pianta inizia a crescere ogni anno dalle gemme della radice.

In autunno, il fertilizzante dovrebbe essere applicato sotto ogni cespuglio. Gli elementi principali necessari per una pianta dopo la fioritura sono il potassio e il fosforo. Se usi il vermicompost secco, aggiungi 0,5 kg sotto ogni cespuglio. In caso di utilizzo di fertilizzanti minerali, aggiungere 1-2 cucchiai. fertilizzante complesso (circa 30 g per 1 mq), precedentemente sciolto in 10 litri di acqua.

Come già scritto, l'apparato radicale dell'astilba cresce nel tempo e inizia a risalire dal terreno. Pertanto, le piante di età superiore a 5 anni sono soggette a pacciamatura obbligatoria del cerchio del tronco, ed è anche consigliabile coprire la pianta tagliata con materiale non tessuto (lutrasil, spunbond) o rami di abete rosso di conifere per proteggere le radici dal congelamento.

Pertanto, l'elenco dei lavori eseguiti in autunno si riduce alle seguenti operazioni:

  • potatura
  • alimentazione
  • pacciamatura e riparo per l'inverno

Potatura delle piante autunnali

Amici, voglio condividere con voi un video che racconta e mostra come potare l'astilbe in autunno, oltre a cos'altro è necessario fare affinché la pianta sverna bene.

Come piantare e prendersi cura di astilba all'aperto in Siberia e negli Urali

Amici, vedo spesso la domanda su come coltivare l'astilba in piena terra in Siberia o negli Urali. Vorrei sottolineare che gli Urali sono divisi in 5 parti, dal sud al polare, mentre la Siberia si estende dai confini con la Mongolia all'Oceano Artico. Dire come si può coltivare una pianta in un'area del genere è non dire nulla. Sì, cosa c'è, negli Urali o in Siberia, nella nostra città in cui vivo, in inverno la temperatura in diverse parti differisce di 10 o più gradi.

È sempre necessario concentrarsi sulle condizioni climatiche nella tua regione. A volte c'è un sito situato sul versante settentrionale della montagna, dove soffiano spesso i venti freddi, e l'altro da sud, dove non ci sono venti. Queste aree avranno condizioni diverse per la cura delle piante..

Pertanto, rispetta le regole di cura dell'astilba che ho descritto sopra e procedi in base alle condizioni locali di detenzione dei tuoi animali domestici. E tutto funzionerà!

È tutto per me. Spero che tu abbia trovato informazioni sulla cura di una pianta molto bella e ti delizierà con la sua bellezza. Fino alla prossima volta.

Astilba: semina e cura in campo aperto, varietà con foto

Se vuoi decorare il tuo giardino con una pianta insolita, presta attenzione all'astilba. Cresce come un cespuglio erbaceo, preferisce l'ombra parziale e tollera i rigidi inverni russi. Ha fiori originali e bellissime foglie di medie dimensioni di forma traforata.

In questo articolo imparerai come piantare correttamente questa pianta nel tuo giardino e come prendertene cura durante tutto l'anno. Ti parleremo anche delle varietà più belle e popolari di astilba.

  1. Che aspetto ha astilba
  2. Funzionalità in crescita
  3. Caratteristiche di piantare un fiore in piena terra
  4. Come piantare correttamente una pianta?
  5. Come trattare una pianta prima di piantarla?
  6. Piantagione di semi
  7. Come dividere un cespuglio per la propagazione?
  8. Come usare la stratificazione?
  9. Di quale terreno hanno bisogno le piante?
  10. Come scegliere un sito di atterraggio?
  11. Come prendersi cura delle giovani piante?
  12. Caratteristiche della cura delle piante adulte
  13. In primavera
  14. Estate
  15. In autunno
  16. Condizioni di fioritura
  17. Come prendersi cura dopo la fioritura?
  18. Come conservare in inverno e prepararsi per lo svernamento?
  19. Irrigazione
  20. Top vestirsi
  21. Riproduzione
  22. Trasferimento
  23. Potatura
  24. Ringiovanimento dei cespugli
  25. Varietà e tipi popolari di astilba con foto
  26. Malattie e parassiti
  27. Errori frequenti
  28. Risposte a domande popolari
  29. Produzione

Che aspetto ha astilba

Astilba è una pianta perenne ornamentale della famiglia delle Sassifraga. I fiori sono morbidi e soffici, combinati in infiorescenze di diverse forme e lunghezze. A seconda del tipo di pianta, ci sono infiorescenze a forma di rombo, piramide, pannocchia, ecc. Varia anche la lunghezza delle infiorescenze, da 10 cm a mezzo metro o più.

L'altezza dell'arbusto stesso, a seconda della varietà, può essere di 15 cm o 2 m.

In totale, ci sono 25 specie di questa pianta nel mondo. Naturalmente, l'astilbe cresce nei paesi dell'Asia orientale. Alcune specie (due in numero) si trovano anche nell'Estremo Oriente russo. Centinaia di varietà vengono utilizzate per scopi decorativi. Nel nostro paese preferiscono l'ibrido Montgomery.

Funzionalità in crescita

La caratteristica principale di astilba è che non ha bisogno di molta luce solare per svilupparsi. A differenza della maggior parte delle piante, questo fiore preferisce le aree ombreggiate.

La seconda regola importante per la coltivazione è la necessità di pacciamare il terreno. Il fatto è che la pianta preferisce il terreno umido e nutriente. Pertanto, l'umidità deve essere trattenuta il più a lungo possibile. Per questo viene utilizzata la pacciamatura con segatura, erba secca e persino piccole pietre. In tali condizioni, la pianta si sente meglio..

Caratteristiche di piantare un fiore in piena terra

Prima di piantare una pianta in un luogo permanente, il sito deve essere scavato e fertilizzato. Si consiglia inoltre di ripulire il terreno da sassi, erbacce, resti di radici di altre piante, ecc..

IMPORTANTE! Astilba è un vicino amichevole per la maggior parte delle piante ornamentali.

Come piantare correttamente una pianta?

Dopo aver scavato il terreno, è necessario applicare il fertilizzante. È possibile utilizzare letame decomposto (fino a 1 secchio per 1 mq.), Farina di ossa (circa 100 g per 1 mq.) O fertilizzante minerale complesso (nei dosaggi indicati sulla confezione). Con l'aiuto di questi fertilizzanti, il terreno è saturo di potassio, fosforo e altri composti. La medicazione superiore deve essere accuratamente miscelata con il terreno e l'acqua aggiunta.

Successivamente, è necessario selezionare materiale di piantagione di alta qualità:

  • Le radici delle piante non dovrebbero essere secche o eccessivamente impregnate d'acqua. Vale anche la pena rimuovere parti marce o morte..
  • I germogli dovrebbero essere piccoli e di aspetto sano..

Quindi, nell'area selezionata, viene scavata una buca in cui viene posizionata la pianta. Si noti che la dimensione del foro dovrebbe essere tale che l'apparato radicale del fiore si adatti completamente ad esso. Non si dovrebbe permettere alle radici di piegarsi.

Copri gradualmente il buco con la terra. Compatta periodicamente il terreno in modo che non ci siano vuoti. Infine, non dimenticare di pacciamare con segatura o corteccia. Il pacciame manterrà l'umidità nel terreno e impedirà alle radici delle piante di seccarsi.

Come trattare una pianta prima di piantarla?

Prima di piantare una pianta in un sito, deve essere attentamente esaminata. Le ferite ei tagli trovati devono essere trattati con permanganato di potassio e carbone attivo tritato. Ciò è necessario in modo che le infezioni dal terreno non penetrino nelle radici della pianta..

Inoltre, prima di piantare, puoi trattare la piantina con insetticidi e fungicidi. I preparati proteggeranno le piante da parassiti e funghi.

Piantagione di semi

Piantare semi di astilba è un processo piuttosto lungo e laborioso..

Innanzitutto, il seme deve essere preparato. Per fare ciò, i semi vengono posti in frigorifero per 3 settimane, quindi trasferiti in una stanza calda (almeno 18 gradi) e illuminata..

I semi vengono poi piantati in scatole di plastica per ottenere piantine. Si prega di notare che la miscela di terreno dovrebbe essere composta da 1 parte di sabbia e 3 parti di torba.

I semi germinano in circa un mese. Per tutto questo tempo, dovresti annaffiarli regolarmente..

Non appena appare la prima foglia, le piantine si tuffano. Lo sbarco in un luogo permanente viene effettuato tra la fine di maggio e l'inizio di giugno.

Come dividere un cespuglio per la propagazione?

È molto più efficace non coltivare astilba da un seme, ma propagare una pianta adulta dividendo il cespuglio.

Di solito, la divisione viene eseguita in autunno, quando la pianta è già fiorita e si sta preparando per l'inverno..

Prima di tutto, devi tagliare i germogli superiori. Inoltre, il cespuglio viene scavato dal terreno ed esaminato attentamente. Devi determinare quali germogli hanno germogli vivi. A seconda di ciò, viene eseguita la divisione. Il cespuglio sarà diviso in un certo numero di parti. Ciascuno di loro diventerà successivamente un nuovo impianto..

Le radici morte, marce o essiccate vengono tagliate ei tagli vengono lavorati con permanganato di potassio e carbone tritato.

Successivamente, ogni pianta viene piantata in una nuova posizione. Il cespuglio madre può essere lasciato nella stessa area.

Come usare la stratificazione?

Nel processo di sviluppo, sul rizoma di astilba compaiono nuovi piccoli germogli, costituiti solo da poche foglie.

Con il loro aiuto, puoi propagare la pianta. Per fare questo, è necessario separare una tale ripresa dalla madre cespuglio. Le parti nude del rizoma vengono necessariamente lavorate con permanganato di potassio e cosparse di carbone attivo.

Un nuovo germoglio viene piantato in un nuovo posto, annaffiato e coperto con un barattolo di vetro o il fondo di una bottiglia di plastica. Questo crea un effetto serra che stimola la crescita di un nuovo cespuglio di astilba..

Di quale terreno hanno bisogno le piante?

Si consiglia di piantare semi e piantine di Astilba in un substrato di 3 parti di torba e 1 parte di sabbia. Un tale terreno garantisce la crescita e lo sviluppo dei giovani animali. Le piante mature preferiscono terreni umidi, ben drenati, ricchi di fosforo e potassio.

Per astilba, la questione dell'umidità è molto importante. Questa non è una pianta che può resistere alla siccità. Pertanto, quando si piantano arbusti sul proprio sito, assicurarsi che l'acqua sia disponibile per l'irrigazione..

Come scegliere un sito di atterraggio?

L'Astilba preferisce le aree ombreggiate, ma alcune varietà con gemme chiare possono crescere al sole. La loro fioritura sarà ancora più magnifica, ma non così lunga. Inoltre, le varietà tardive non hanno paura della luce solare diretta..

Inoltre, evitare la vicinanza ad altre piante con apparati radicali poco profondi. Competeranno con Astilba per i nutrienti. Ciò influenzerà negativamente la loro crescita..

Come prendersi cura delle giovani piante?

Se hai piantato per la prima volta l'astilba sul tuo sito, devi prestare particolare attenzione alle giovani piante..

Innanzitutto, è imperativo allentare il terreno sotto i cespugli. Ciò impedirà il ristagno d'acqua e il flusso d'aria alle radici..

In secondo luogo, le giovani piante devono essere annaffiate. Anche gli arbusti maturi hanno bisogno di umidità e le piantine potrebbero non sopravvivere nemmeno a una leggera siccità.

Terzo, il terreno intorno alla boscaglia deve essere diserbato. Il giovane astilba peggiora molto se le erbacce sono adiacenti ad esso.

Caratteristiche della cura delle piante adulte

In primavera

Astilba "si sveglia" abbastanza tardi. Per lo sviluppo, ha bisogno di una temperatura media giornaliera stabile di almeno 10 gradi.

La cura primaverile di Astilba include il sollevamento, l'allentamento del terreno, la pacciamatura e l'applicazione di fertilizzanti azotati.

IMPORTANTE! Nonostante l'astilba ami molto l'umidità, non è necessario lasciare che l'acqua ristagni alle radici della pianta. Questo può portare al decadimento. Pertanto, allenta tempestivamente il terreno sotto il cespuglio..

Estate

In estate l'astilbe necessita di annaffiature più frequenti e abbondanti. Nel caldo più intenso, la pianta ha bisogno di essere annaffiata due volte al giorno, mattina e sera..

Inoltre, non dimenticare di rannicchiare i cespugli. Il fatto è che le radici dell'astilba crescono verso l'alto e le parti inferiori muoiono gradualmente. Se sono al di sopra del terreno, possono seccarsi, il che danneggerà la pianta. Pertanto, hilling almeno due volte a stagione.

In autunno

Entro la fine dell'estate, l'astilbe svanisce e le restanti infiorescenze si seccano. Non è necessario eliminarli subito. Per un po 'possono ancora servire come decorazione per il tuo giardino. Ma prima dell'inverno, astilba deve essere tagliato..

La potatura deve essere eseguita alla radice e il rizoma stesso è ben triturato con paglia, corteccia o segatura.

Le piante mature tollerano bene l'inverno, ma le piante giovani potrebbero non sopravvivere al disgelo e ai successivi schiocchi di freddo. Pertanto, ti consigliamo di coprire ulteriormente l'arbusto con spunbond, erba secca o rami per l'inverno..

Anche in autunno, puoi trapiantare astilba e propagare la pianta.

Condizioni di fioritura

L'Astilba fiorisce da fine giugno a inizio settembre. Tutto dipende dalla varietà specifica.

Affinché la fioritura sia rigogliosa e duratura, l'astilba dovrebbe essere piantata in aree con ombra sottile, lontano dalla luce solare diretta. Ad esempio, lungo le rive di bacini artificiali o lungo il muro settentrionale del tuo sito. Anche se ci sono varietà che stanno benissimo al sole.

Astilba ama l'umidità, quindi può essere piantato in aree con alti livelli di acque sotterranee. L'importante è non lasciare che l'acqua ristagni alle radici. Ma la siccità è molto più pericolosa per Astilba. Se l'estate si è rivelata particolarmente calda, è necessario aumentare l'irrigazione di astilba. Inoltre, non dimenticare la pacciamatura. Ciò contribuirà a mantenere l'umidità nel terreno più a lungo. Inoltre, la pianta non tollera il surriscaldamento delle radici, che sono molto vicine alla superficie..

Come prendersi cura dopo la fioritura?

Dopo che l'astilbe è svanito, non c'è bisogno di fare nulla fino alla fine della stagione estiva. In primo luogo, anche le infiorescenze secche su un cespuglio sembrano belle. In secondo luogo, è così che i semi matureranno finalmente..

Approssimativamente a metà ottobre, con l'inizio del freddo, l'astilbe viene interrotta. I rami secchi possono essere bruciati o puoi portare a casa e decorare la stanza con loro..

Allo stesso tempo, viene eseguita l'ultima alimentazione di astilba dell'anno. Come fertilizzanti vengono scelte composizioni con fosforo e potassio. È impossibile usare fertilizzanti azotati in autunno..

Successivamente, vengono eseguiti l'allentamento del terreno e la pacciamatura. Questa pianta è resistente al gelo, ma può soffrire dopo il disgelo e i successivi schiocchi di freddo. Pertanto, con le prime gelate, l'astilbe viene coperta per l'inverno con erba secca o materiale di copertura..

Come conservare in inverno e prepararsi per lo svernamento?

Astilba tollera bene la stagione fredda. I problemi possono sorgere durante gli inverni con poca neve o dopo estati secche e calde. A causa del fatto che la pianta ha un apparato radicale superficiale, le radici a volte sono nude e alla fine si congelano.

Per evitare che ciò accada, esamina attentamente i cespugli in autunno mentre ti prepari per l'inverno..

CONSIGLI. Se sei ancora preoccupato per la sicurezza della boscaglia, aggiungi un ulteriore strato di neve in cima in inverno.

Irrigazione

Astilba deve essere annaffiato regolarmente e abbondantemente con acqua calda e stabilizzata. Non utilizzare l'acqua del rubinetto da un tubo. Ciò può influire negativamente sulla salute e sull'aspetto della pianta..

Durante il germogliamento e la fioritura, l'astilba deve essere annaffiata ogni giorno e nelle giornate calde e soleggiate - due volte al giorno.

IMPORTANTE! Segni di umidità insufficiente: punte secche, foglie appassite, piccole infiorescenze pallide.

Top vestirsi

Astilba viene nutrito tre volte all'anno: in primavera, estate e autunno.

L'alimentazione primaverile ha lo scopo di stimolare la crescita delle piante, il fogliame, lo sviluppo dei germogli e il germogliamento. In questo momento vengono utilizzati fertilizzanti azotati..

In estate, la medicazione superiore viene applicata prima della fioritura. Il fatto è che la formazione dei fiori è un processo che richiede molta energia per una pianta. E ha bisogno di essere nutrito ulteriormente. Vengono utilizzati fertilizzanti di potassio. Ad esempio, puoi aggiungere una soluzione di 2 cucchiai. nitrato di potassio e secchi d'acqua.

Lo scopo dell'alimentazione autunnale è preparare la pianta per lo svernamento. In questo momento vengono applicati fertilizzanti al fosforo (ad esempio, perfosfato).

IMPORTANTE! La medicazione superiore è meglio fare dopo l'irrigazione. Quindi il terreno deve essere allentato e pacciamato..

Riproduzione

La nuova astilba può essere ottenuta dai semi dividendo il cespuglio e usando "germogli".

Tutti i metodi sono relativamente semplici, ma richiedono molto tempo. Astilba è coltivato da semi come altre colture agricole (pomodori, cetrioli, melanzane). Per prima cosa vengono coltivate le piantine, poi si immergono e, più vicino all'estate, vengono piantate in un luogo permanente sotto una piccola serra o un barattolo di vetro.

Quando si divide un cespuglio, è possibile ispezionare contemporaneamente il sistema radicale, rimuovere le radici secche e marce. Soprattutto, non dimenticare di trattare le "ferite" con permanganato di potassio e carboni.

Trasferimento

Astilba viene trapiantato una volta ogni cinque anni. Puoi trapiantare in autunno e in primavera. Giardinieri esperti consigliano di trapiantare prima dell'inverno. In modo che durante il tempo in cui giace la neve, astilba guadagni forza e fiorisca già nella nuova stagione estiva. Se stai ripiantando una pianta in primavera, preparati al fatto che potresti non vedere la fioritura nel primo anno.

IMPORTANTE! Durante il trapianto, non dimenticare di concimare. In autunno - a base di potassio e fosforo. Primavera - a base di azoto e potassio.

Potatura

La potatura di Astilbe viene effettuata in autunno. Questo viene fatto molto meno spesso in primavera. La potatura autunnale permette di concentrare tutta l'energia e le sostanze nutritive nelle radici della pianta e non spenderle sui germogli. In inverno, quando astilbe non ha dove prendere gli elementi minerali, tali risparmi sono molto importanti..

Ringiovanimento dei cespugli

Se hai seguito tutte le regole per coltivare astilba, molto presto il fiore crescerà sul tuo sito.

Nei prossimi 5-7 anni, vedrai il tuo animale domestico fiorire rigoglioso. Ma poi l'astilba deve essere trapiantato.

Il fatto è che, per le loro caratteristiche di crescita, le radici dell'astilba, crescendo, finiscono sulla superficie del suolo. Si seccano, diventano vulnerabili al gelo. Il numero di infiorescenze diminuisce gradualmente, i fiori diventano sbiaditi e poco appariscenti. Astilba inizia ad appassire.

Per evitare che ciò accada, la pianta deve essere regolarmente ringiovanita. Per fare ciò, è necessario eseguire la riproduzione e il trapianto..

Varietà e tipi popolari di astilba con foto

In totale, ci sono diverse centinaia di varietà di astilba nel mondo, comprese le varietà selvatiche. Solo una piccola parte viene utilizzata per scopi decorativi. Le varietà più popolari sono nella nostra selezione.

Le sottigliezze di piantare, curare e svernare l'astilba in campo aperto: come fare tutto bene?

La maggior parte delle aiuole ombreggiate ha astilbe. La perenne ha guadagnato popolarità da tempo come pianta senza pretese. Oggi riveleremo il tema della piantagione di astilba e della cura di essa in campo aperto, poiché i giardinieri principianti ed esperti sono interessati alle basi della tecnologia agricola e alle peculiarità della coltivazione di un fiore.

La cultura senza pretese per un giardino fiorito ombreggiato ama un clima fresco

Caratteristiche della pianta

Qualità dei consumatori

I residenti estivi probabilmente non avrebbero prestato attenzione alle pannocchie di astilba selvaggia. Piccole gemme, colori indefiniti, assomigliano a erbacce, che sono in abbondanza. Tuttavia, gli allevatori sono riusciti a realizzare l'incredibile: far emergere varietà di astilba così brillanti che semplicemente non possono passare inosservate..

Qualità culturali popolari:

  • foglie decorative traforate;
  • forti infiorescenze orecchiabili;
  • fioritura abbondante e lunga;
  • resistenza invernale;
  • ombra e amante dell'umidità.

Questo fiore è ampiamente coltivato nella Russia centrale. Inoltre, nel sud, l'astilbe spesso brucia e si asciuga e, addomesticata dal clima specifico della Siberia occidentale e orientale, viene coltivata con successo nel territorio dell'Altai, negli Urali e in Estremo Oriente (nei territori di Primorsky, Khabarovsk).

Conclusione: astilba non è una cultura per le regioni calde.

Compagni di giardino fiorito

I giardinieri piantano astilba insieme ad arbusti decidui di conifere e decorativi, creano siti originali attorno al perimetro dei bacini artificiali, combinando varietà adiacenti per colore e altezza.

Le piante perenni a bassa crescita si manifestano con successo come una coltura in vaso e le astilbe nane mettono perfettamente radici nelle aree rocciose di giardini rocciosi o giardini rocciosi.

Astilbe è a suo agio nel cerchio delle seguenti piante, tollerante alla mancanza di luce solare:

  • ortensie;
  • host;
  • Iris siberiano;
  • felce;
  • badana.

È interessante notare che anche l'assenza di fiori di astilba non renderà noiosa un'aiuola del genere. Le foglie dei "vicini" si distinguono per la loro forma decorativa unica e i diversi colori. Allo stesso tempo, tutte le piante hanno bisogno di vedere il sole solo all'alba o più vicino al tramonto per la vita. Umidità, ombra diffusa e cure minime sono tutto ciò che è necessario per una crescita sana e prosperità di Astilba.

Le basi della riproduzione e della tecnologia agricola

Coltivare un raccolto dai semi a casa

Astilba si propaga vegetativamente e per seme. I coltivatori alle prime armi preferiscono il primo metodo. Il secondo solleva spesso una serie di domande intrattabili come: "come raccogliere e far germinare piccoli semi", "quando seminare per le piantine", ecc..

Molti sperimentatori sono fermati dalla bassa percentuale di germinazione di astilbe (che è spesso indicata sull'etichetta della confezione), nonché da possibili problemi durante il trapianto di piantine in piena terra. D'accordo, è molto più facile acquistare radici già pronte con gemme in vivaio e non disturbarti con sforzi inutili per creare una serra, stratificare e raccogliere piante giovani, seguito da "spostare" astilba in un'aiuola.

Tuttavia, coloro a cui piace correre dei rischi spesso ricevono ricompense meritate. È il metodo di semina per coltivare l'astilba che ti consente di diventare un allevatore amatoriale, sperimentare e ottenere un risultato imprevedibile: nuove varietà.

In una nota! Le proprietà polimorfiche dell'astilba portano a conseguenze naturali: le piantine mantengono parzialmente le caratteristiche della pianta madre. Preparati al fatto che propagando per seme un fiore bianco sottodimensionato, ti ritroverai con una pianta perenne alta con pannocchie rosa.

I semi di Astilba per piantine vengono seminati all'inizio di marzo. Una miscela di torba e sabbia (nelle parti 3: 1) viene posta in un ampio contenitore alto 15 cm. Una manciata di neve è sparsa sopra, sulla quale sono distribuiti piccoli semi. Pertanto, vengono create artificialmente le condizioni per la stratificazione dei semi e un aumento della loro germinazione. Insieme alla neve che si scioglie, l'astilba penetra nel terreno.

Quindi la pentola viene posta in un sacchetto trasparente e inviata al frigorifero per 15-20 giorni. Dopo la scadenza del periodo specificato, la "serra" viene estratta, portata in un luogo caldo (+18 gradi) e ben illuminato, ad esempio su un balcone. I germogli di Astilbe dovrebbero apparire entro 3-4 settimane. Il terreno non deve essere lasciato asciugare; viene utilizzato un polverizzatore per inumidirlo.

Le piantine perenni crescono molto lentamente. Se necessario, i germogli si tuffano in contenitori separati dopo la comparsa di 2-3 foglie. La pratica mostra che nella maggior parte dei casi uno sbocco a tutti gli effetti ha appena il tempo di formarsi entro la fine dell'anno, e quindi l'astilba viene trapiantata in piena terra solo la prossima primavera.

Metodi di piantagione di Astilba

Ci sono diverse opzioni per allevare astilba nel loro cottage estivo:

  • piantare con semi in piena terra;
  • piantare piantine ottenute con le tue mani a casa;
  • radicamento di divisioni perenni (gemme di rinnovamento).

I primi due metodi provocano il maggior dibattito tra i floricoltori, l'ultimo non porta molti problemi e il 99,9% dà un buon risultato.

Come radicare le gemme di rinnovamento acquistate a febbraio e quando piantare astilba nel terreno, è descritto in dettaglio nel video sul sito web di Garden World:

Piantare semi in piena terra

Questo metodo di coltivazione di piante perenni in appezzamenti personali non viene praticamente utilizzato. Tuttavia, è inappropriato escluderlo per sempre dalla pratica della floricoltura. Alcuni giardinieri sono pronti a fornire esempi reali di auto-semina di astilba - casi nuovi, dall'aspetto caratteristico, ma generalmente piante meravigliose sono apparse accanto a una pianta perenne varietale. A proposito, questo è l'unico modo per allevare Astilba in natura..

In altre parole, è possibile coltivare una pianta perenne dai semi a casa. Dopo che le pannocchie sono sbiadite, non è necessario tagliarle. Entro l'autunno, il seme lascerà le capsule di astilba da solo. Da 50mila o più semi polverosi cadranno a terra. In inverno, le verdure appassite diventeranno una protezione naturale di una pianta perenne dal congelamento.

In una nota! Gli esperti notano che molte varietà di astilba non si congelano e non vytryat. Molto spesso muoiono a causa del naturale invecchiamento del rizoma. Le piante hanno un bisogno vitale di dividere la radice e di approfondirla regolarmente nel terreno. Una tale misura ringiovanisce le piante perenni, stimola la crescita.

Dopo aver trascorso l'inverno in piena terra, i semi subiranno una stratificazione e daranno rari germogli in primavera. L'intervento del residente estivo nel processo non giocherà un ruolo. Dì, questo è un modo incontrollato di riproduzione di astilbe, in cui dovresti fare affidamento non sulle tue conoscenze e abilità, ma a caso.

Se l'obiettivo è far crescere una pianta perenne dai semi varietali acquistati, è necessario passare al secondo metodo: ottenere piantine di astilbe.

Piantare piantine coltivate in casa

Julia condivide la sua esperienza di semina:

Quali sono le ulteriori azioni del coltivatore che è riuscito a coltivare piantine robuste? Come piantare l'astilba in piena terra? Il rispetto delle seguenti regole della tecnologia agricola sarà la chiave per il successo del radicamento di una pianta perenne.

In primo luogo, Astilba preferisce il terreno argilloso con una falda freatica alta. L'acidità ottimale è 5,5 / 6,5 pH. In secondo luogo, mentre la giovane perenne si adatta al nuovo ambiente, è importante proteggere il sito di impianto della piantina, sia dal gelo che dal sole attivo e dal vento secco..

Quando piantare? Quando scegli l'ora, dovresti fidarti del termometro, non del calendario lunare. Se c'è una minaccia di gelo di ritorno, è meglio posticipare l'evento. Anche un leggero gelo può distruggere le piantine di astilbe. A maggio-giugno, con clima costantemente caldo, le piantine vengono trapiantate in piena terra dal lato nord della casa, in ombra parziale per trasbordo.

In una nota! Il riparo delle piante non è necessario se preriscaldi l'astilba, portandolo sulla loggia aperta, sul balcone.

Nel giardino fiorito vengono praticati dei buchi, mantenendo una distanza di 35-40 cm, il fondo è aromatizzato con la cenere. La radice di astilba viene abbassata a una profondità di 20 cm, è importante assicurarsi che le gemme di rinnovamento siano ricoperte di terra, con uno strato fino a 3 cm.

Dopo il trapianto, il terreno attorno alla piantina è ben pacciamato. Usa torba o humus. Il terreno scoperto fa evaporare rapidamente l'acqua e le piante perenni amano molto i luoghi umidi. L'irrigazione dell'astilba viene eseguita regolarmente per 10-15 giorni fino a quando compaiono chiari segni di radicazione. La medicazione superiore non è necessaria.

Maggiori informazioni sulle regole del trapianto sul sito web "7 Dachas":

Nozioni di base sulla cura di Astilba

La coltivazione di piante perenni in campo aperto non causa problemi e preoccupazioni ai giardinieri. La cosa principale è che il posto è giusto per la pianta..

Ti ricordiamo che una trama ideale è caratterizzata da:

  • ombra diffusa creata da arbusti o alberi;
  • aria umida fornita da uno stagno o da un ruscello.

Disponibilità di acqua come requisito fondamentale

I cambiamenti nelle condizioni di umidità si riflettono istantaneamente nell'aspetto dell'astilba. La crescita nelle zone soleggiate, combinata con una mancanza di umidità nel terreno, porta a una dimensione inferiore di cespugli e pannocchie.

Inoltre, si osservano le seguenti conseguenze:

  • ritardo nella crescita dei rizomi;
  • foglie cadenti;
  • periodo di fioritura più breve;
  • perdita di decoratività generale.

Con una bassa umidità dell'aria e una ventosità costante, la pianta può piegare e perdere fogliame, astilbe brucia e si asciuga.

In questo caso è necessario:

  • ripacciare il terreno;
  • annaffiare la pianta abbondantemente e regolarmente;
  • spray verdi;
  • organizzare l'ombreggiatura artificiale durante le ore calde;
  • prenditi cura di una piantagione più fitta di piante perenni.

In una nota! Astilba ha la capacità di scacciare le erbacce. Il giardino fiorito sarà sempre ben curato.

Varietà resistenti alla siccità

Oggi, gli allevatori sono riusciti a sviluppare campioni perenni che tollerano un clima arido. Quindi, l'astilbe giapponese riesce a sopravvivere anche in condizioni di mancanza d'acqua. I verdi bruciati moriranno, ma in primavera la pianta lancerà di nuovo la crescita giovane. Non abbiate fretta di sradicare il fiore che è stato rovinato quest'anno. Almeno dai una possibilità al rizoma - per mostrare la sua forza la prossima stagione.

Il terreno relativamente asciutto non danneggerà il Superba e il Purpurlance Chinese Astilbe.

Periodo di fioritura

Il tempo di fioritura dell'astilba dipende dalla varietà e dalle condizioni climatiche. In generale, le pannocchie maturano entro 60-120 giorni dal risveglio (uscendo dal periodo dormiente).

Di solito, vengono rivelati per primi l'astilba giapponese e tutte le varietà a bassa crescita, seguite dagli ibridi a foglia comune, Thunberg, nonché dagli ibridi di medie dimensioni di Arends e Lemoine. Le piante perenni cinesi chiudono la stagione della fioritura.

La durata di un tripudio di colori dipende direttamente dalle caratteristiche climatiche dell'area e varia entro 12-35 giorni. Alla fine della fioritura, i singoli astilbe non perdono la loro tavolozza naturale, creando l'effetto di una fioritura incredibilmente lunga.

In una nota! I giardinieri notano che nelle zone soleggiate i pannocchie svaniscono più velocemente che nelle zone ombreggiate..

Se non serve fare scorta di semi, i pennelli semi-asciutti di astilbe vengono tagliati. Allo stesso tempo, i cespugli non perdono il loro effetto decorativo. Il fogliame rosso, marrone, marrone-verde e verde conserva la sua bellezza fino al gelo. La cosa principale è che l'autunno è caldo, l'aria è regolarmente satura di umidità, la temperatura diminuisce lentamente (gradualmente).

Come tagliare correttamente l'astilba sbiadito insegnerà "buoni consigli":

Allentamento

La pacciamatura consente di trattenere l'umidità nel terreno, ma non è in grado di saturare il terreno con l'ossigeno. Le piogge primaverili ed estive molto compattano la terra, rendendo difficile il "respiro" delle piante.

L'allentamento consente di aumentare la permeabilità all'aria del terreno attorno all'astilba, per controllare le erbacce. È utile organizzare l'evento 2-3 volte a stagione..

Durante l'allentamento, il terreno non viene ribaltato. Il compito principale è distruggere la crosta sulla superficie del foro. La procedura viene eseguita ordinatamente con una normale sarchiatrice, concentrandosi su una profondità di 5-10 cm.

Top vestirsi

Come coltivare una pianta sana e robusta? Hai solo bisogno di radicare una piantina di qualità nel terreno, creare un ambiente ombreggiato e garantire un flusso regolare di umidità alle radici. Astilba crescerà, fiorirà e delizierà gli occhi del giardiniere.

Non si può dire che una pianta perenne abbia un bisogno vitale di alimentazione regolare. Tuttavia, non è nemmeno vietato coccolare il tuo cespuglio preferito con "chicche"..

I giardinieri nutrono astilba 3 volte l'anno: in primavera - con fertilizzanti azotati, a giugno (quando fiorisce) - con complessi complessi, fino al 10-15 agosto - con composti fosforo-potassio, cenere. In quest'ultimo caso, aumenta la resistenza della pianta a parassiti e malattie, così come la sua resistenza invernale..

Motivo per dividere il tempo del rizoma e del trapianto

In un'atmosfera favorevole, l'astilba cresce presto. Il colletto della radice si alza di 3-5 cm dal suolo in un anno, inizialmente deve essere cosparso (cosparso di terra), altrimenti la pianta perenne smetterà di fiorire. Dopo 4-5 anni, la pianta deve essere trapiantata.

La particolarità del rizoma di astilba è tale che la crescita delle gemme di rinnovamento non avviene orizzontalmente, ma verticalmente e sulla stessa superficie della terra. Se le radici giovani vengono lasciate senza copertura del terreno, moriranno: si seccheranno in estate o si congeleranno in inverno..

In una nota! La triturazione di peduncoli e cespugli perenni è un segnale diretto sull'esposizione del colletto della radice e dei germogli.

In un posto, l'astilbe può crescere fino a 20 anni. Tuttavia, in questo caso, è meglio non aspettare una massa vegetativa rigogliosa e grandi pannocchie. Se il giardiniere vuole aumentare l'effetto decorativo del cespuglio, dovrebbe regolarmente (a intervalli di 3-4 anni) dividere il rizoma in parti e trapiantare il delenki in un nuovo luogo di residenza. Questo è il metodo di riproduzione più comune di Astilba e una storia a parte che merita attenzione. I benefici dell'evento sono evidenti: ci sono più cespugli fioriti, il giardino è più bello.

Si ritiene che il periodo migliore per il trapianto sia la primavera (senza gelate) o l'autunno (fine agosto - settembre). Prima dello svernamento, le strisce di Astilbe devono avere il tempo di mettere radici. Per ridurre lo stress della pianta trapiantata, i verdi possono essere spruzzati con epin o fitosporina. L'adattamento avverrà più velocemente e con minori perdite..

In una nota! La pratica orticola ha dimostrato che, contrariamente alle istruzioni letterarie, astilbe radica bene in qualsiasi momento della vegetazione attiva, anche durante il periodo di fioritura!

Come prendersi cura di un taglio trapiantato? Nel solito modo:

  • mantenere l'umidità nel terreno mediante pacciamatura;
  • nutrire dopo l'attecchimento tre volte l'anno;
  • tagliare i peduncoli scartati 1 volta dopo il trapianto per consentire alla pianta di diventare più forte.

Preparare astilba per lo svernamento

Prendersi cura di una pianta in autunno comporta una serie di attività:

  • nutrirsi di fosforo e potassio;
  • aggiornare il pacciame sul rizoma;
  • un taglio di vegetazione secca e decorativa;
  • ripararsi dal gelo se necessario.

Gli steli di Astilbe sono tagliati quasi alla radice. Dall'alto i "ceppi" vengono ricoperti di pacciame con uno strato da 5 a 20 cm. Si utilizzano fieno, foglie, segatura, torba alta, rami di abete rosso..

In autunno, questi materiali proteggeranno il suolo e le radici dell'astilba dagli agenti atmosferici, oltre al dilavamento dovuto alle forti piogge. In inverno il rifugio eliminerà il rischio di congelamento del suolo, diventando la chiave per il sano sviluppo della macchia per la prossima stagione.

La pratica ha dimostrato che nelle regioni calde l'astilba non è preparata per l'inverno. Il lavoro si riduce a mettere le cose in ordine nella trama personale. In Estremo Oriente, nelle zone con inverni rigidi, è meglio giocare sul sicuro e coprire “caldamente” la perenne. Quindi con il gelo e l'assenza di neve puoi dormire sonni tranquilli.