Aster alpino (Aster alpinus) - cresce dai semi

Aster alpino - è anche spesso chiamato aster di Korzhinsky o falso, e talvolta sono confusi e chiamati camomilla alpina. Questa pianta erbacea perenne tappezzante ha messo radici nei giardini russi, poiché si distingue per la rara vitalità e una ricca tavolozza di sfumature..

Che aspetto ha l'aster alpino

I fiori assomigliano davvero a un normale annuale, ma è qui che finisce la somiglianza con il classico aster. Altrimenti, la pianta ha molte caratteristiche interessanti..

La descrizione della pianta dice che l'aster erbaceo perenne cresce fino a 35 cm di altezza, ma esistono varietà nane alte solo 10 cm, steli e foglie obovate di colore verde scuro possono essere pubescenti.

Le infiorescenze sono cestini singoli all'estremità di fusti eretti fino a 5,5 cm di diametro. Fiorisce con fiori bianchi, rosa, lilla, viola da giugno ad agosto. Le varietà precoci fioriscono a maggio e fioriscono fino a luglio, e quelle tardive fioriscono solo a luglio, ma continuano a deliziare l'occhio fino alle gelate. I semi con un ciuffo bianco sono formati da fiori appassiti, che maturano entro settembre.

Per riferimento! Aster alpinus appartiene alla specie dicotiledoni e alla famiglia delle Asteraceae.

In cultura sono state allevate varie varietà che hanno un predecessore, descritto da Carlo Linneo nel 1753. In totale, sono note tre varietà selvatiche di astri alpini:

  • Serpentimontanus (serpente) - pianta erbacea perenne alta 8-10 cm, fiori di 3,5-4 cm di diametro, rosa-porpora con un nucleo giallo, predilige pendii ghiaiosi e sassosi vicino ai fiumi;
  • Tolmatschevii (Tolmacheva) - differisce da Zmeinogorskaya in un fiore ancora più grande completamente dipinto in una tonalità gialla;
  • Vierhapperi è la varietà più alta fino a 35 cm di altezza, fiorisce con fiori rosa da giugno a luglio, che si trova nella Siberia orientale, Alaska, Canada occidentale, Colorado.

Nel suo ambiente naturale, l'aster alpino è distribuito in Russia (elencato nei Red Data Books regionali) e in Europa, così come in Asia, Cina, Nord America. La coltivazione iniziò nel XVI secolo. La copertura del terreno si sposa bene con molte annuali, ma per la maggior parte viene utilizzata nella creazione di giardini rocciosi..

Varietà popolari di specie bianche, blu, rosa

L'ombra richiesta può essere trovata tra le varietà precoci e tardive. La scelta è abbastanza ampia e, in media, ogni varietà fiorisce 35-40 giorni.

Albus è un astro semidoppio bianco con un nucleo riccio giallo, che fiorisce da giugno a luglio. Altezza: da 15 a 20 cm Fiori fino a 4 cm di diametro. Preferisce l'ombra parziale e l'irrigazione moderata.

Happy End è una varietà abbastanza alta e molto apprezzata, alta fino a 30 cm, che fiorisce con fiori rosa acceso o viola-blu con un centro giallo (fino a 4 cm di diametro) da maggio a giugno. I verdi non perdono il loro aspetto anche dopo l'inizio del gelo.

Golia - la varietà ha preso il nome dai suoi fiori molto grandi (fino a 6 cm di diametro), la cui tonalità può variare dal rosa pallido al sofisticato blu lilla (blu fiordaliso). Cespugli alti fino a 20 cm La fioritura dura tutto giugno.

Ruber: la varietà ha un fogliame standard per questo tipo, i fiori (fino a 4 cm di diametro) hanno un colore cremisi brillante. Fioritura precoce - copre maggio e giugno. I cespugli crescono fino a 30 cm di altezza e crescono fino a 50 cm di larghezza.

Violetta è una nuova varietà ibrida, appartiene alla varietà blu degli astri alpini (blu). Fiorisce da maggio a giugno con rigogliosi fiori blu fiordaliso (fino a 5 cm di diametro). Altezza dei cespugli - fino a 40 cm Adatto per il taglio.

Dunkle Schone è perfetto per gli appassionati di colori viola. Su cespugli fino a 30 cm di altezza, fioriscono molti fiori (fino a 5 cm di diametro) di una ricca tonalità viola. Quando i semi germinano, il fogliame è inizialmente grigiastro e poi diventa verde opaco.

Aster alpino perenne: cresce dai semi

Crescere in questo modo è semplice, ma lungo: il tempo di attesa per le piantine va dalle 3 alle 4 settimane, che è importante considerare quando si pianificano le piantagioni..

Capacità di impianto e terreno

La profondità dell'apparato radicale è fino a 30 cm, quindi i contenitori per la coltivazione di contenitori sono alti 35 cm (con un margine per il drenaggio). Per le piantine sono adatte tazze alte 10-15 cm.

Prendono terreno fertile, aggiungendo humus, torba e sabbia in parti uguali. Inoltre, viene introdotta la farina di dolomite (può essere sostituita con guscio d'uovo schiacciato).

Preparazione del seme e semina

La semina viene effettuata con l'approfondimento di ogni seme di 1 cm, il terreno viene annaffiato abbondantemente e coperto con vetro o pellicola per creare un effetto serra.

Le piantine compaiono a una temperatura di + 15-18 ° C. Tra i semi, si consiglia di mantenere subito una distanza di 20 cm in piena terra e in contenitori in modo da potersi immergere facilmente.

Tempistica

Se viene scelto il metodo di semina, la semina viene eseguita a febbraio..

Vengono seminati in piena terra all'inizio di maggio o un po 'prima nelle regioni più meridionali (territori di Krasnodar e Stavropol). Se ritardi la semina, la fioritura arriverà solo l'anno successivo..

Come prendersi cura delle piantine

Le piantine si immergono nella fase di 2-4 foglie vere. Se le piantine sono apparse nella prima metà di marzo o anche prima, è necessaria un'illuminazione aggiuntiva (ore diurne - 10 ore).

Innaffia con parsimonia quando il terreno si asciuga bene. 7-10 giorni prima del trapianto in piena terra, l'indurimento inizia da mezz'ora al giorno, aumentando gradualmente fino a 2-3 ore.

Atterraggio in piena terra

Le piantine vengono piantate in un giardino fiorito quando la minaccia del gelo, estremamente distruttiva per i giovani astri, è passata del 100%. Se la primavera è in ritardo, puoi piantarla sotto il film, che viene rimosso dopo una settimana.

Importante! Il primo svernamento viene necessariamente effettuato con un riparo.!

Piantare in modo senza semi

In vendita, puoi facilmente trovare cespugli di aster alpini di vari colori, presentati in contenitori.

Questo è un ottimo materiale di semina che può essere acquistato in qualsiasi momento da maggio a settembre e immediatamente piantato in un luogo permanente. Viene spesso scelto, poiché la crescita delle piantine è piuttosto problematica..

La semina in piena terra viene effettuata all'inizio di maggio, mantenendo un intervallo di 20 cm tra le singole piante, che dopo l'emergere delle piantine vengono annaffiate solo se necessario, poiché il ristagno è distruttivo per loro.

Come si riproduce l'aster perenne alpino

L'aster alpino si riproduce facilmente in modo vegetativo. In estate, sono le talee e a settembre vengono divisi i cespugli di 3-4 anni.

  • Dividendo il cespuglio

Non appena il cespuglio raggiunge l'età di 3-4 anni, può essere dissotterrato a settembre o maggio, dividendolo accuratamente in 2-3 parti, in modo da piantarlo subito in posti nuovi. La procedura è rigorosamente raccomandata, poiché il cespuglio troppo cresciuto inizia a invecchiare, perde il suo effetto decorativo, i fiori diventano più piccoli.

La tecnica viene utilizzata per l'allevamento di varietà d'élite.

Prendi un ramo lungo 6-8 cm con 2 punti di crescita. Il terreno viene impastato con cenere, sabbia e torba e vengono riempiti i contenitori in cui vengono radicate le talee (interrate 4 cm). Il termine per la formazione delle radici è di 4 settimane, dopo di che vengono immediatamente piantate in un luogo permanente.

Il trapianto viene effettuato in singoli fori di impianto, che vengono scavati a una distanza di 20 cm o più l'uno dall'altro. Le radici sono ricoperte di terreno fertile, quindi pacciamate bene in modo da non dover allentare il terreno e spesso diserbarlo.

Caratteristiche di prendersi cura di Aster alpinus a casa

Se si sceglie di crescere in un contenitore su un davanzale, è necessario seguire diverse regole importanti. Per la cosiddetta camomilla alpina, crescere, prendersi cura, trapiantare a casa è abbastanza semplice..

Per la germinazione dei semi è sufficiente una temperatura di + 15-18 ° C (3-4 settimane). Se la temperatura è più alta, le piantine appariranno prima. A + 20-22 ° C, la pianta si sente benissimo per la maggior parte dell'anno. In inverno, durante il periodo di riposo, è necessaria una diminuzione nell'intervallo da 0 a + 10 ° С.

Importante! Astra ama la luce diffusa, tollera l'ombra parziale. Il sole diretto è richiesto durante la fioritura.

Innaffia i vasi solo quando il terreno si asciuga dall'alto fino a una profondità di 5-10 cm, l'alloro è dannoso per l'apparato radicale.

Non è richiesta l'aspersione, ma in generale i cespugli reagiscono positivamente se la pianta è vicina a una fonte di aria fresca (sul balcone o vicino a una finestra aperta).

Il normale livello di umidità interna (50-60%) per gli astri è ottimale.

Il terreno è preparato fertile e sciolto. In esso vengono necessariamente introdotti componenti allentanti: sabbia, piccoli ciottoli e anche torba. Gli astri hanno bisogno di calcio per nutrirli, quindi la farina di dolomite oi gusci d'uovo schiacciati vengono aggiunti al terreno.

Il fertilizzante minerale complesso viene somministrato 1-2 volte a stagione, poiché la pianta è una pianta a crescita lenta e può appassire lontano da un eccesso di fertilizzanti.

Quando e come fiorisce

In media, ogni varietà fiorisce per 30-45 giorni..

L'infiorescenza è un cesto, in cui i fiori tubolari centrali hanno corte corolle gialle, e lo strato esterno è formato da lunghi fiori di colore rosa, bianco, blu, viola. Alcuni ibridi possono avere un cesto pieno di una tonalità..

Nella forma, l'infiorescenza di solito si presenta come una camomilla, in cui i petali lunghi possono avere una forma semplice, appuntita, con un bordo ondulato.

La maggior parte delle varietà disponibili per la vendita gratuita fioriscono a maggio-giugno, ma nei vivai se ne possono trovare anche altre che fioriscono verso la fine dell'estate..

Quando i cespugli sono in fiore, il loro consumo di acqua aumenta notevolmente. Se il resto del tempo, con una quantità sufficiente di pioggia, la semina non può essere annaffiata affatto, durante la fioritura, l'irrigazione è necessaria ogni settimana. I fiori secchi, se i semi non sono necessari, vengono rimossi per rendere i cespugli più belli.

Potenziali problemi di crescita

In generale, con una tecnologia agricola adeguata, l'aster alpino non causa problemi. Le cause di potenziali problemi sono ben comprese.

Se la parte verde degli astri di montagna inizia a diventare gialla, ciò indica che una malattia ha attaccato la pianta o si è seccata. Effettuare un trattamento preventivo con una preparazione adeguata, aumentare l'irrigazione.

Importante! Gli acari e gli afidi sono i principali parassiti degli astri alpini. Sono trattati con il farmaco "Akarin", che ha un ampio spettro d'azione..

Spesso puoi vedere tracce di muffa polverosa sui cespugli. La sua fonte è l'eccesso di azoto nel suolo e il clima umido. La riduzione dell'irrigazione e il trattamento con il topazio aiuta e in autunno i cespugli vengono spruzzati con una soluzione di solfato di rame.

Pochi fiori e un aspetto pallido indicano una piantagione ispessita. Con un eccesso di umidità, gli astri appassiscono e muoiono rapidamente. Se il sito di impianto viene scelto troppo scuro, i boccioli potrebbero non formarsi affatto..

L'aster alpino è una pianta perenne amata dai giardinieri, varia per sfumature e dimensioni dei cespugli. Una varietà interessante può essere scelta per ogni giardino.!

Descrizione delle varietà di astri alpini, coltivazione, semina e cura

L'aster alpino è amato dai coltivatori di fiori professionisti e dai dilettanti. Con un minimo di manutenzione, questa pianta perenne fiorita adorna i giardini dalla primavera all'autunno. I giardinieri ottengono una fioritura continua scegliendo le varietà giuste. La varietà alpina di astri ne ha in abbondanza..

Caratteristiche della varietà

La specie è stata addomesticata nel XVI secolo. Unisce un gruppo di piante erbacee perenni tappezzanti. Il rizoma dell'aster alpino è di tipo orizzontale ramificato. I germogli in altezza non superano i 30 cm I rami inferiori sono ricoperti da foglie oblunghe con leggera pubescenza, lineari superiormente, piccole, sessili. I cespugli raggiungono i 50 cm di diametro, stendendosi, l'aster ricopre il terreno con un tappeto colorato, decorandolo, impedendo la crescita delle erbacce e l'evaporazione dell'umidità. Il periodo di fioritura degli astri di montagna dipende dal clima e dalla varietà..

Le varietà primaverili si dilettano con la fioritura da maggio a giugno, quelle estive fioriscono a luglio e agosto. Le varietà autunnali fioriscono in autunno. La loro fioritura può durare dai primi giorni di settembre alla fine di ottobre..

Le infiorescenze perenni sono cesti singoli. Il colore dei fiori marginali è ligulato, delicato, pastello. Possono essere lilla chiaro o brillante, bianco puro, lilla, blu o viola..

Nel mezzo ci sono fiori tubolari giallo brillante. La dimensione delle infiorescenze è di 4-5 cm di diametro e nel loro aspetto assomigliano alla camomilla. Luglio e agosto sono il periodo di maturazione dei semi. I cespugli incontrano il verde invernale.

Varietà

Le varietà differiscono in termini di fioritura, colore, dimensione delle infiorescenze. Ce ne sono molti. Vale la pena conoscere il più richiesto.

Alpi bianche

I cespugli sono compatti. I cesti di fiori bianchi puri risaltano sullo sfondo delle foglie verdi..

Albus

Cespugli bassi - germogli lunghi 15-20 cm Fioriscono da giugno a luglio. Le infiorescenze sono di un bianco abbagliante, i rami corti sono densamente ricoperti di foglie.

Astra Blue

L'aster blu ha una fioritura molto brillante. Il colore dei petali è blu, saturo. Una pianta con una buona resistenza al gelo, a -34 ° C non gela.

Illiria

Il colore delle infiorescenze dell'Illiria è blu, rosa, bianco, lilla. I cespugli sono bassi, crescono solo 15-20 cm.

Aster alpino rosa

Perenne tappezzante a crescita rapida. La dimensione dei cestini è di cm 4. Questa varietà è particolarmente amata dai professionisti della progettazione del paesaggio e dagli amatori. La fioritura inizia presto, i primi germogli vengono deposti all'inizio di maggio.

Aster blu alpino

Varietà perenne a fiore grande. Il colore delle infiorescenze è blu, intenso, di cm 6. I cespugli hanno un aspetto spettacolare grazie al rosone verde lussureggiante. È formato da foglie basali allungate.

Gloria

La perenne ha piccole rosette con un diametro di 3 cm intorno al nucleo giallo brillante, petali stretti e blu divergono in raggi.

Rosea

La dimensione delle infiorescenze è nella media - 4 cm di diametro Il colore dei petali marginali è rosa, delicato. L'altezza degli steli non supera i 30 cm.

Astra miscela perenne

I fiori di questa varietà sono grandi, semi-doppi, di diversi colori vivaci. Se è necessario creare una composizione multicolore, viene scelta una miscela perenne..

Golia

Astra Goliath fiorisce a giugno. I fiori (diametro 6 cm) sbocciano per tutto il mese. Colorazione di cesti in toni viola chiaro. Sono decorati con cespugli in miniatura da 20 cm. Il Golia è piantato sugli scivoli alpini.

Ruber

Colore rosso-rosa dei fiori, insolito per l'aster alpino. La dimensione dei cestini è nella media. Il diametro può essere fino a 4 cm.

Superbus

I cespugli bassi di 30 cm sono ricoperti da piccoli fiori blu-lilla. La loro dimensione non supera i 3,5 cm.

Lieto fine

La fioritura abbondante dura da maggio a giugno. I cespugli sono bassi (20-30 cm), ricoperti da fiori di media grandezza rosa brillante.

Dunkle schone

Fiori di un bel colore viola, fino a 3,5 cm di diametro, piantati su steli bassi di 30 cm.

Piantare e coltivare una pianta

La preparazione del terreno si riduce a scavi profondi (30 cm), rimuovendo le radici delle erbacce perenni, aumentando la fertilità e normalizzando il livello di acidità. A tale scopo, viene aggiunto quanto segue per lo scavo:

  • superfosfato 2-3 cucchiai. l.;
  • humus (vermicompost, compost) 3 kg / m²;
  • 1 cucchiaio. farina di dolomite.

Scelgono un luogo soleggiato dove la pioggia e l'acqua di scioglimento non indugiano. L'aster alpino si coltiva per semina diretta di semi nel terreno e per piantina.

Dal seme

I semi di aster alpino germogliano male. Raccoglili dopo la fioritura. Sono piantati in una serra con terreno fertile prima dell'inverno. Non sono sepolti. Cospargere di humus (1 cm). La serra in primavera è strettamente coperta da una pellicola (vetro) per creare un effetto serra.

Piantine di Aster, piantate in autunno, immergersi. Al momento del trapianto, dovrebbero avere 2-4 foglie vere. La fioritura può essere prevista nel secondo anno dopo la semina. I semi di aster alpino possono essere seminati in piena terra a maggio. Questo metodo è praticato dai floricoltori che vivono nelle regioni meridionali. Il metodo della piantina è adatto a climi temperati.

Piantine

I semi dell'aster alpino vengono seminati per le piantine da marzo ad aprile. È adatta una miscela di terreno composta da terra da giardino, sabbia, torba e humus, presa in un rapporto di 1: 1: 1: 1. I semi vengono seppelliti di 0,5 cm e ricoperti di humus. Il contenitore è coperto da una pellicola.

Nella fase di 2-4 foglie, le piantine si tuffano in bicchieri separati. I contenitori vengono preparati per la semina:

  • viene praticato un foro sul fondo;
  • l'argilla espansa viene versata;
  • riempire di terra.

Le piantine sono coperte con bottiglie di plastica trasparenti, avendo tagliato in anticipo il fondo. La cura della piantina include l'irrigazione, l'alimentazione con biostimolanti, l'illuminazione supplementare.

Orario di imbarco

A maggio, le piantine di aster vengono piantate in un luogo permanente. Una settimana prima del trapianto, si adattano alle condizioni stradali. Durante il giorno vengono portati in cortile o sul balcone. Il primo anno di piantagione di astri alpini per il rifugio invernale.

Cura delle piante

L'aster alpino non perde il suo effetto decorativo per 5-7 anni se c'è una cura minima per esso. Le piante perenni vengono annaffiate abbondantemente (3 secchi per 1 m²), ma non spesso. Il ristagno riduce l'immunità, causa malattie fungine.

Durante la stagione, il terreno nell'aiuola viene allentato a una profondità di 4 cm, le erbacce vengono rimosse, i cespugli vengono spud.

Questo aiuta a rafforzare il sistema radicale, migliorare la nutrizione. L'aster alpino non ama la siccità prolungata. I fiori perdono il loro effetto decorativo, appassiscono e seccano. Durante la fioritura, le infiorescenze sbiadite vengono tagliate. Prima dell'inizio del gelo, i germogli essiccati vengono potati e il terreno viene triturato con humus.

Fertilizzazione e alimentazione

La medicazione superiore stimola una fioritura abbondante e lunga. Si tengono 3 volte a stagione:

  1. All'inizio della stagione di crescita con una soluzione di fertilizzanti minerali, vengono prelevati 10 g di solfato di potassio, 20 g di carbamide, 50 g di perfosfato per 10 litri di acqua.
  2. Granuli di perfosfato e solfato di potassio vengono applicati al momento della comparsa del germoglio, ciascuno a 50 g / m².
  3. Ripeti la medicazione superiore precedente al culmine della fioritura.

Propagazione vegetale

L'aster alpino è facile da propagare vegetativamente. Dividere il cespuglio madre è l'opzione più semplice. Fallo questa primavera. Prepara il sito di atterraggio. Il cespuglio viene scavato, l'apparato radicale viene liberato dal terreno, diviso in più parti.

I Delenki vengono trapiantati in fori preparati, annaffiati. Il terreno intorno ai cespugli di astri alpini è pacciamato con aghi, segatura marcia o erba secca. La riproduzione di costose varietà d'élite viene effettuata per talea. Il metodo consente di preservare tutte le caratteristiche varietali della perenne.

Per le talee, prendi la parte superiore del germoglio (6-8 cm) dell'aster alpino. La condizione principale sono 2 punti di crescita sul ramo. Piantato in una serra. È riempito con una miscela di torba, terra del giardino, sabbia, cenere. Le talee vengono approfondite nel terreno di 4 cm e con l'aiuto del film creano condizioni di serra confortevoli. Dopo un mese, le giovani radici appaiono sulle talee. Le piantine vengono trapiantate in giardino.

Malattie e parassiti

Tutte le varietà di astri alpini si distinguono per un'immunità stabile. I focolai di oidio sono provocati da tempo umido e errori di cura:

  • irrigazione eccessiva;
  • vestibilità ispessita;
  • sito di atterraggio scelto male.

Per i trattamenti preventivi delle piante perenni, viene utilizzato il farmaco "Topaz". Le piante ornamentali vengono trattate con esso due volte. Entrambe le volte prima della fioritura. Consumo di fondi per un secchio d'acqua da 10 litri - 2 ml. I cespugli di aster alpini malati in autunno vengono spruzzati con una soluzione di solfato di rame (10 l 50 g). I germogli vengono tagliati a livello del suolo, bruciati. Il terreno viene irrigato con la soluzione Fitosporin-M.

Combinazione con altre piante

Nelle aiuole, una perenne a fioritura decorativa funge da sfondo eccellente per le annuali. La ricca tavolozza di colori delle varietà di aster alpini consente di creare eccellenti composizioni di gruppo nelle tonalità blu, lilla o viola.

Ad esempio, l'aster alpino Dunkle Chenet dai fiori viola funge da meraviglioso sfondo per le piante a fiore giallo:

  • frenare le iridi;
  • cipresso euforbia e millefiori;
  • Lisimachia macchiata.

Sulle colline alpine, l'aster alpino perenne è piantato accanto a sassi (grandi, prominenti). I suoi graziosi fiori si fondono bene con delicate violette e grandi infiorescenze di gerani a fioritura lunga. L'aster alpino in fiore sembra favorevolmente sullo sfondo delle foglie decorative di badan. Aumenta le proprietà decorative di spirea giapponese, crespino di Thunberg, deren bianco.

Aster alpino nella progettazione del paesaggio

I paesaggisti professionisti adorano incorporare l'aster alpino perenne nelle loro composizioni. Non dimenticarlo e giardinieri dilettanti. Lo usano in molti modi. La principale gamma di applicazioni per gli astri alpini:

  • progettazione di bacini artificiali;
  • decorazione di bordi;
  • aggiunta di composizioni di gruppo di arbusti ornamentali;
  • colline rocciose;
  • giardini rocciosi;
  • letti da giardino.

La popolarità dell'aster alpino non è diminuita nel corso degli anni. Facile da pulire, ampia selezione di varietà, ricca gamma di colori, lunga fioritura. Questo è solo un piccolo elenco dei vantaggi che rendono la pianta perenne attraente per i coltivatori di fiori di qualsiasi livello..

Aster alpino perenne: descrizione delle varietà e caratteristiche di cura

Quando si sceglie quale fiore piantare nel paese, i residenti estivi vogliono che la pianta sia senza pretese, fiorisca il più a lungo possibile e soddisfi l'occhio con bellissimi fiori. L'aster alpino soddisfa tutti questi requisiti: si abbina bene ad altre piante da fiore in aiuole, ha un bell'aspetto in monoclumb. Non troppo impegnativo da curare, delizierà il proprietario con bellissimi fiori.

  • Descrizione generale e principali varietà
  • Crescendo dai semi
  • Cura delle piante
  • Malattie e parassiti

Descrizione generale e principali varietà

L'aster alpino è un'erba perenne della famiglia Astrov. Per quanto riguarda i rappresentanti di questa famiglia, l'aster fiorisce abbastanza presto - a fine maggio o inizio giugno. I fiori della pianta sono di medie dimensioni, il loro diametro non supera i 5-6 cm In apparenza, l'aster alpino perenne ricorda una camomilla, ma si differenzia da essa in una varietà di colori, grazie ai quali ha conquistato l'amore dei residenti estivi.

Gli astri bianchi, blu, viola, lilla e rosa crescono in cespugli rigogliosi alti non più di 30 cm La pianta è ottima per decorare scivoli e giardini rocciosi, aiuole ordinarie.

Gli allevatori hanno sviluppato molte varietà di astri alpini. Nelle trame personali, si trovano più spesso:

  • Albus - fiori bianchi con un centro giallo-verde, fioriscono all'inizio dell'estate.
  • Golia - fiori di colore lilla e viola intenso, diametro - fino a 6 cm L'inizio del periodo di fioritura - giugno.
  • Superbus: la pianta ha fiori blu-lilla con un diametro non superiore a 3 cm.
  • Helen Beauty è una varietà semi-doppia, i fiori hanno un colore viola intenso e brillante.
  • Wargrave - fiori di un colore rosa pallido con un centro giallo brillante, il diametro delle infiorescenze 3-4 cm.
  • Ruber - astri insolitamente belli di colore rosso-rosa, fiori fino a 4 cm di diametro.
  • Happy End - varietà a fioritura precoce. I fiori sbocciano a maggio. Il colore delle infiorescenze è rosa.

Crescendo dai semi

I semi di aster alpino maturano a fine luglio o all'inizio di agosto. Sono acheni obovati appiattiti con un piccolo "ciuffo" bianco. I semi raramente germinano normalmente quando vengono seminati direttamente nel terreno, soprattutto quando si tratta di varietà a fioritura precoce. Nella fredda primavera russa, è difficile ottenere un terreno ben riscaldato, quindi la germinazione dei semi si deteriora. Per prima cosa, i semi vengono seminati a casa, quindi le piante coltivate vengono trapiantate in piena terra.

Affinché i semi possano germogliare con successo a casa, si consiglia di attenersi alle seguenti regole:

  • Per la semina, preparare piccole scatole riempite con un substrato nutritivo.
  • I semi vengono seminati in terreno umido, mentre la temperatura ambiente dovrebbe essere di almeno + 20 ° C.
  • Le scatole con semi seminati sono coperte con vetro o pellicola.
  • Quando compaiono i germogli, la temperatura nella stanza viene abbassata di due gradi o le scatole vengono trasferite in un luogo più fresco.
  • Quando 3-4 foglie appaiono sui germogli, si tuffano in tazze di torba separate.
  • All'inizio di maggio, le piante vengono portate sul balcone o all'aperto durante il giorno in modo che gli astri si abituino alle condizioni esterne..
  • Quando il clima è caldo, le piante vengono piantate in piena terra..
  • Scegli un luogo soleggiato per l'atterraggio.
  • Il terreno nella zona in cui verrà piantato l'aster deve essere fertile. La maggior parte delle piante ha bisogno di calcio.
  • Il fiore non ama l'umidità elevata, quindi il sito non deve essere sottovalutato, l'acqua non deve ristagnare su di esso.
  • Gli astri possono crescere in un posto fino a cinque anni. Quindi i cespugli vengono divisi, scartando quelli vecchi e trasferiti in altre aree.

Se ti imbatti in una varietà che vuoi avere sul tuo orto, ma non c'è modo di raccogliere i semi, puoi propagare il fiore usando un taglio apicale. La sua lunghezza dovrebbe essere di almeno 6 cm Dopo il taglio, il taglio viene piantato all'ombra in terreno fertilizzato umido e coperto con un barattolo di vetro o una bottiglia di plastica tagliata. Entro un mese la pianta attecchirà.

Puoi anche propagare la tua bellezza alpina preferita dividendo i cespugli adulti.

Cura delle piante

Se l'aster alpino perenne "si è depositato" sull'aiuola, piantare e prendersi cura della pianta è alla portata anche dei coltivatori principianti. Nel primo anno dopo la semina in piena terra, le giovani piante non fioriscono, ma aumentano intensamente la radice e la massa verde, e solo nel secondo anno soddisfano un'abbondante fioritura.

I principi di cura dell'aster alpino sono ridotti alle seguenti raccomandazioni:

  • Irrigazione regolare quando il terreno si asciuga.
  • Allentamento periodico.
  • Rimuovere le erbacce.
  • Hilling durante la formazione delle gemme.
  • Condimento superiore con fertilizzanti organici durante i periodi di crescita delle foglie e formazione di gemme, al momento della fioritura.
  • Aggiunta di cenere al terreno per l'inverno.
  • Rimozione sistematica di cesti sbiaditi (se non c'è scopo per ottenere semi).

L'aster alpino non richiede cure complesse, le raccomandazioni elencate sono facili da seguire con un tempo minimo. In autunno, i fiori richiedono una preparazione per l'inverno: le parti aeree vengono tagliate, le piante vengono ricoperte di segatura, fogliame secco o sabbia. Con l'inizio della primavera, è necessario prima rimuovere la neve dalla semina degli astri per prevenire il ristagno di umidità e la decomposizione delle piante.

Malattie e parassiti

L'aster alpino è raramente colpito da malattie, ma l'oidio è possibile nelle estati umide e piovose. Questa è una malattia fungina che si manifesta come un rivestimento grigio-bianco sugli steli e sulle foglie. Combattono l'oidio con l'aiuto di Topaz o Fundazol. I fondi vengono diluiti in acqua secondo le istruzioni, le piante vengono spruzzate almeno due volte.

Se gli astri crescono in un terreno impregnato d'acqua, il fusarium può svilupparsi: marciume radicale. Le piante acquisiscono un colore marrone e muoiono nel tempo. Ai primi segni della malattia, le piante colpite vengono rimosse dalla radice, vengono prese misure per aiutare a drenare l'area.

Gli astri possono essere attaccati da tali parassiti:

  • bruchi della paletta;
  • acari di ragno;
  • lumache;
  • insetto di prato;
  • penny sbavante.

Il controllo dei parassiti degli insetti viene effettuato con insetticidi, che vengono venduti nei negozi agricoli.

A causa della loro bellezza e senza pretese, gli astri alpini conquistano rapidamente il cuore dei residenti estivi; avendo piantato piante una volta sul loro sito, i proprietari non rinunciano mai al fascino e ai colori degli astri.

Aster alpino: coltiviamo una bella perenne con le nostre mani

Per un residente estivo, un giardino è come il paradiso in terra, quanto è piacevole essere qui, prendersi cura dei fiori. Ma spesso diventa triste che non possiamo prolungare la fioritura delle nostre piante preferite, perché il clima nel nostro paese non può essere definito caldo. Certo, non possiamo smuovere il freddo, ma è possibile ammirare la bellezza del giardino fino all'autunno. Dopotutto, puoi piantare fiori perenni che non hanno nemmeno paura del gelo. Gli astri sono proprio tali e capisci che oggi ne parleremo. Ma non parleremo di tutti i colori, perché ce ne sono così tanti, ma di un tipo, e questo sarà l'aster alpino.

Descrizione della specie e sua origine

I fiori degli astri sono unici, perché possono crescere anche nelle regioni più sfavorevoli, fiorire più a lungo e ce n'è una varietà molto ampia. Inoltre, ogni fiore e varietà è come un capolavoro naturale unico e separato. Gli astri stupiscono con una varietà di sfumature, tra cui ci sono bordeaux, viola, lavanda e blu raro. I semi possono essere acquistati ovunque.

L'aster alpino è una delle specie principali, dal nome si capisce da dove viene questa specie. Sì, in natura, tali fiori preferiscono crescere nelle regioni montuose, sui pendii delle colline. Inoltre, se non hai ancora capito, allora questa è una specie e include già molte varietà diverse per tutti i gusti. Per cosa sono straordinari questi fiori? Ad esempio, i tempi della fioritura.

Gli astri possono fiorire presto, estate e autunno, insieme ai crisantemi. Non è così spesso che puoi vedere i fiori nel giardino che sono già gradevoli a maggio, e questi non sono primule. È l'aster alpino che può fiorire in primavera. Per fare questo, viene piantato con il metodo della piantina. Ma puoi seminare i semi direttamente nel terreno, il che offre un altro grande vantaggio agli astri. Sì, raramente hanno paura delle gelate di ritorno e crescono abbastanza rapidamente, l'importante è scegliere un buon posto e un buon terreno. Ma ne riparleremo più avanti.

L'aster alpino è una pianta perenne, può crescere per più di un anno in un posto, ma affinché il cespuglio sia bello, è meglio aggiornarlo e ripiantarlo ogni 3-4 anni. Questo fiore appartiene alla numerosa famiglia delle Asteraceae. L'apparato radicale è ben sviluppato, è parallelo al suolo. Inizia la sua crescita con una rosetta di foglie che, man mano che il fusto cresce, si rimpicciolisce verso la sua estremità, qui inizia a formarsi un bocciolo. I fiori si trovano in cesti, dove possono essere fino a 25-30 pezzi..

In una nota! Molte persone confondono gli astri con semplici margherite, crisantemi e margherite. Tuttavia, questi sono fiori diversi con le proprie esigenze di suolo e cura. Colori primari: bianco, rosa, lilla, lampone, blu.

L'altezza dei cespugli è fino a 35 cm, ci sono anche rappresentanti più corti della specie - fino a 15-20 cm, il che li rende una decorazione ideale per bordi, scivoli alpini, sentieri. I fiori hanno un bell'aspetto nelle aiuole e semplicemente piantati in file. Puoi persino creare un disegno usando diversi colori di astri alpini a crescita bassa.

Quale varietà scegliere?

Un principiante nel giardinaggio è spesso confuso: ci sono così tante specie e molte più varietà. Come scegliere quello che ti serve. Bene, in primo luogo, devi immediatamente decidere quando vuoi vedere i primi fiori, in secondo luogo, quale crescita i cespugli decoreranno meglio il tuo sito e, in terzo luogo, che è molto semplice: fai attenzione alle foto di coloro che hanno già piantato piante. Vi parleremo ora di alcune varietà dell'aster alpino perenne. Puoi vedere le foto di fiori sulla confezione con i semi, ma è comunque meglio guardare le foto reali dei residenti estivi. Dopotutto, così spesso i produttori abbelliscono in molti modi le dimensioni, le sfumature dei colori.

Quindi, alcuni dei migliori astri alpini sono:

    Happy End è tra i primi fiori che ti delizieranno con la loro fioritura e il loro aroma. È, ovviamente, inespresso, ma puoi ancora cogliere le note dolci. Questi astri sono rosa, i loro steli sono densi;

  • "Alba" - le sue infiorescenze possono essere chiamate semi-doppie, i cespugli stessi sono piuttosto compatti - fino a 20 cm, inizia a fiorire a giugno e dura fino ad agosto. I fiori sono bianchi, il centro è giallo, questa varietà è spesso chiamata camomilla alpina;
  • "Dunkle Schene" - un bellissimo cespuglio fiorisce con fiori viola intorno a giugno. Gli astri hanno un diametro fino a 3-4 cm Non richiede cure e attenzioni particolari;
  • "Wargrave" - ​​aster rosa, infiorescenze di 4-5 cm di diametro, il centro è giallo, popolare tra i residenti estivi;
  • "Helen Beauty" - i suoi fiori sono anche indicati come semi-doppi, si trovano in cesti. Questi sono bei cespugli, alti solo 15 cm, con fiori viola;
  • "Superbus" - i piccoli cespugli si dilettano con la loro fioritura da fine maggio a luglio, il diametro dell'infiorescenza è di 3 cm, il loro colore è lilla con sottotono blu;
  • "Ruber" - magnifiche infiorescenze di rubino di questo astro alpino, il loro diametro è di circa 4 cm, sembra molto bello sia singolarmente che con astri bianchi.
  • Puoi scegliere una di queste varietà o qualsiasi altra o il loro assortimento. Puoi acquistare semi nei negozi di giardinaggio, ma non sempre ci sono varietà molto popolari o rare. Quindi un negozio online può venire in soccorso..

    Importante! È meglio seminare semi di aster quelli che sono stati raccolti una stagione prima e non quelli che hanno già due o tre anni. Considera queste informazioni quando li scegli nei negozi..

    Raccomandazioni generali per la crescita degli astri alpini

    Esistono molte varietà, ma tuttavia gli astri hanno una tecnica agricola abbastanza simile e, se ci sono sfumature, di solito puoi scoprirle sulla confezione con i semi, dove il produttore prescrive. Di norma, cercano di dare consigli e mostrare tecniche agricole, perché se non coltivi inconsapevolmente queste varietà, allora decidi che si trattava di semi pompati. Non è redditizio per il produttore. Quindi, tieni presente i seguenti punti importanti prima di iniziare a coltivare gli astri alpini dai semi a casa o immediatamente nei letti..

    • I fiori amano il terreno fertile, ma non quello dove c'era il letame fresco, il compost, ma quello dove c'è l'humus. Può essere versato nei pozzi stessi durante la semina di piantine in un luogo permanente o applicato all'intera area. In primavera, ridisegni semplicemente il terreno.
    • Per quanto riguarda i fertilizzanti, gli astri spesso mancano di calcio, fosforo e potassio. Pertanto, è necessario preparare il miglior condimento se non si dispone di terra fertile sul sito.
    • Nel terreno vengono inoltre aggiunti farina dolomitica e lime per ridurre l'acidità, se il pH è inferiore a 6,5, e per ottenere lo stesso calcio.
    • Gli astri perenni crescono rapidamente e hanno un apparato radicale ben sviluppato, quindi non sono così facili da trapiantare da un posto all'altro. Determina in anticipo come apparirà la tua aiuola.
    • Osserva il livello di semina: le prime varietà sono alte, dopo la copertura bassa e del terreno.
    • Scegli astri con tempi di fioritura diversi per mantenere il tuo giardino bello dall'inizio della primavera all'autunno inoltrato.
    • Non piantare troppe sfumature diverse di astri alpini perenni, poiché può essere molto goffo con altre piante.
    • Anche i predecessori sono importanti: non piantano fiori dove crescevano pomodori, patate, peperoni, poiché soffrono delle stesse malattie. Ma dov'erano le erbe, l'aglio, le calendule, la calendula, per favore.
    • Cambia gli astri perenni ogni 4-5 anni, rinnova i cespugli.
    • L'area per i fiori dovrebbe essere ben illuminata o in una leggera ombra parziale, il terreno dovrebbe essere buono per l'umidità e la permeabilità all'aria, non dovrebbero esserci ristagni.

    Se prendi in considerazione tutte queste importanti sfumature, i tuoi astri alpini si sentiranno benissimo. I cespugli con una buona cura e condizioni iniziano a fiorire prima e la fioritura dura più a lungo. Inoltre crescono e si sviluppano in modo uniforme, i fiori sembrano pieni, le foglie non sbiadiscono. E passiamo alla semina e alla cura dell'aster alpino perenne. La tecnica è abbastanza semplice, ma qui ci sono punti a cui vale la pena prestare attenzione..

    Astri alpini: datteri di semina, tecniche agricole passo passo, metodi di coltivazione

    Quando seminare l'aster?

    Ci sono diverse opzioni - in primavera per piantine a casa, per strada - più vicino all'estate o in autunno - prima dell'inverno. Se vuoi coltivare piantine in modo che fioriscano a maggio, inizia a seminare dalla seconda decade di marzo all'inizio di aprile. Se non c'è il tempo e il luogo per impegnarsi in tali piantagioni, allora puoi seminare i semi a maggio, ma gli astri fioriranno solo in estate. C'è anche un'opzione per creare solchi già dopo il gelo - dopo aver seminato, quindi, aster, otterrai piantine in primavera. L'indurimento delle intemperie consentirà alle piantine di essere forti e di crescere rapidamente.

    Importante! Piantare ogni anno secondo le date del calendario lunare del giardiniere-giardiniere. Questo assistente parla di qualsiasi attività commerciale sul sito con fiori, verdure e alberi..

    Seminiamo aster perenni con un metodo senza semi

    Hai preso in considerazione tutte le sfumature, hai trovato un posto. Ora devi versarlo con acqua bollente per la disinfezione, aggiungere l'humus. Questo viene fatto circa 1-2 settimane prima della semina prevista. Se il terreno può trattenere l'umidità, aggiungi un po 'di sabbia o perlite alle scanalature o ai fori. Ora semina i semi a 3 cm di profondità. Quindi spolverare con terra, acqua e mettere una lancetta per non calpestare i raccolti.

    Se vuoi seminare semi di aster alpino in inverno, esegui tutti gli stessi passaggi dopo il primo gelo. Quindi pianta i semi, segna il posto. Se la tua regione ha inverni molto rigidi, le colture possono essere triturate fino alla primavera con paglia, rami di abete rosso o torba. Dopo la germinazione, sarà necessario rimuovere il pacciame. Manterrà sia il calore che l'umidità per i fiori futuri..

    Seminiamo aster alpino per piantine

    Scegliamo una data in base al calendario lunare. A questo punto, dovresti già aver preparato il terreno e i contenitori per le colture. Puoi acquistare del terreno o mescolare il tuo - terra di zolle, humus - in parti uguali, 1/2 parte di sabbia, un cucchiaio di cenere e un cucchiaino di perfosfato. Qualsiasi terreno deve essere versato con acqua bollente. Quindi praticare dei fori sul fondo dei vassoi, stendere uno strato di drenaggio, riempire di terra.

    Semina in scanalature profonde due centimetri. Inumidire con acqua calda da un flacone spray, coprire con un film fino alla germinazione. Mettiamo le piantine sulla finestra, quando sono apparse quattro foglie, facciamo una scelta in tazze separate. È meglio prendere vasi di torba o cartone semplice in modo che possano essere immediatamente piantati nel terreno a maggio.

    Consigli! Fino a quando le piantine degli astri alpini non si saranno alzate, la temperatura nella stanza dovrebbe essere di 20-23 gradi, ma dopo la germinazione è meglio mantenere le piantine a 16-18 gradi in modo che si induriscano.

    Cura dell'aster alpino

    Quindi, le tue piantine crescono e si sviluppano e a maggio le pianti in un luogo permanente, che deve essere preparato in anticipo, come descritto sopra. O i tuoi astri sono saliti direttamente nel terreno dopo la semina. Dopo due settimane si può introdurre nel terreno un preparato complesso ad alto contenuto di fosforo e potassio. Inoltre, è necessario nutrire gli astri ogni 2-3 settimane in modo che possano fiorire magnificamente. Puoi usare Agricola e Kemira-Lux.

    L'irrigazione delle aiuole viene effettuata quando il terreno è quasi asciutto. Se c'è ristagno, le radici inizieranno a marcire, i fiori appassiranno o fioriranno più superficialmente. Dopo ogni irrigazione, è necessario allentare i letti, permettendo così al terreno di respirare, estirpando i letti dalle erbacce. Gli astri vengono annaffiati e trapiantati la sera.

    Ogni tre anni, è meglio dividere i cespugli e ripiantarli, quindi il rizoma e la parte a terra verranno aggiornati. Puoi propagare l'aster alpino per semi, quindi quei fiori che sono sbiaditi, non rimuovere, ma raccogliere in autunno dopo la completa essiccazione. È anche possibile propagare l'aster per talea - tagliare i germogli superiori di 20 cm, immergere in "Kornevin" e piantare in terreno umido. Sopra è necessario mettere un riparo da una bottiglia di plastica trasparente, che va aperta tutti i giorni per dare ossigeno alle piantine. Le talee impiegheranno circa un mese per radicarsi.

    Parassiti e disturbi

    Se gli astri hanno iniziato a ferire, allora devi agire immediatamente. La cura impropria e molte piogge portano alla peronospora e all'oidio. Per evitarli, spruzzando con Topazio, miscela bordolese, Fundazol, sapone o soluzione di manganese, viene utilizzata Fitosporin. Per rafforzare il sistema immunitario è utile anche utilizzare "Zircon", tutti i farmaci vengono diluiti secondo le istruzioni. La prevenzione è meglio eseguita immediatamente dopo l'atterraggio in un luogo permanente e il trattamento con gli stessi mezzi dovrebbe essere iniziato dopo la comparsa dei primi segni di disturbi. Se i cespugli sono gravemente colpiti dalla peronospora, dovrai rimuoverli, quindi bruciarli.

    Se zecche, insetti, afidi, lumache, bruchi si sistemano, vengono eliminati con "Karbofos". Anche agli insetti non piace l'infuso di sapone e cipolla, odore di erbe - calendula, tanaceto, tabacco, assenzio. Possono essere infusi e spruzzati con cespugli, cospargendo di spezie. Presto i parassiti se ne andranno e le lumache saranno attirate dall'esca sotto forma di una bottiglia di birra..

    Bene, ecco tutti i trucchi che potrebbero esserti utili. Non dimenticare queste sfumature ei tuoi astri saranno sempre lussuosi e sani..

    Aster alpino: varietà, semina e cura

    L'aster alpino è una meravigliosa pianta perenne, una vera decorazione per qualsiasi giardino. I giardinieri lo adorano molto per la sua fioritura brillante, l'aspetto attraente e la facilità di crescita e cura. Questa è una delle piante ornamentali più comuni..

    Caratteristiche:

    L'aster alpino (aka falso o aster di Korzhinsky) si riferisce a piante erbacee perenni tappezzanti. Ha semplici steli dritti. La pubescenza degli steli dipende dal tipo specifico di astro alpino. Le foglie sono ovoidali o spatolate. L'infiorescenza stessa è singola, può raggiungere dai 3 agli 8 centimetri di diametro (dipende anche dalla specie specifica).

    Ha tutte le sfumature: dal rosso e blu al viola. Ogni varietà è più incline a un colore particolare. Questa pianta cresce in modo molto interessante: l'aster sembra strisciare lungo un piano orizzontale, occupando ogni anno sempre più spazio nell'aiuola. Un fiore sboccia su ogni stelo autoportante. Molto simili alla camomilla, in particolare alla varietà di colore bianco, motivo per cui vengono spesso confuse.

    Varietà popolari

    L'aster alpino ha molte varietà (più di duecento), ma le più comuni sono solo alcune, la cui descrizione differisce solo per colori e dimensioni.

    • "White Alps" si distingue per le sue piccole dimensioni e per i grandi fiori bianchi. Può raggiungere un'altezza di soli 20-30 centimetri. Uno dei tipi che sembrano armoniosi con qualsiasi pianta.

    La varietà non richiede trapianti frequenti, può crescere in un posto per diversi anni.

    • Albus sembra una camomilla ed è spesso confuso. Una delle sottospecie dell'aster bianco alpino. Raggiunge un'altezza di 15-20 centimetri. Le infiorescenze sono bianche, con un cuore giallo brillante. La fioritura continua dai primi giorni caldi fino a metà estate. La più piccola varietà tra quelle presentate.
    • "Blu" - dal nome è chiaro che questa sottospecie fiorisce con boccioli blu. Il nucleo è giallo. Spesso questi due colori si intersecano sui petali dell'infiorescenza, formando una transizione graduale dal giallo al blu. Una delle varietà più grandi. I fiori che sbocciano possono avere un diametro fino a 6-8 centimetri. Possono raggiungere un'altezza di mezzo metro. Questa varietà ha una lunga fioritura.

    È questa varietà che tollera meglio l'inverno. Non ama il caldo estremo e il sole aperto.

    • L'aster alpino rosa (o semplicemente "Rosa") ama il sole, ma senza problemi può fiorire in ombra parziale. Fiorisce in piccoli boccioli rosa, raggiungendo solo 4-5 centimetri di diametro. Ma in larghezza si estende fino a mezzo metro e cresce molto rapidamente. Cresce in piccoli cespugli - raggiunge molto raramente un'altezza di 35 centimetri. Appartiene a quelle varietà che fioriscono presto: la formazione dei boccioli inizia entro maggio.
    • Una caratteristica dell'aster alpino blu sono i suoi fiori di medie dimensioni. Sono leggermente più grandi del solito, ma non così grandi come, ad esempio, nell'aster blu. In media, i fiori raggiungono una dimensione di circa 6 centimetri. Il colore è blu intenso, in alcuni punti può trasformarsi in viola. Rachitico, cresce fino a 18-20 centimetri.
    • La varietà "Happy End" è adatta per decorare i bordi. Differisce nella fioritura precoce: in condizioni favorevoli, può iniziare a fiorire con l'inizio di maggio. Termina la fioritura entro giugno. Fiorisce con boccioli di delicato colore rosa. Può raggiungere un'altezza di 20-30 centimetri.
    • La varietà Goliath richiede una manutenzione più attenta, poiché cresce molto rapidamente e richiede potature frequenti. Può raggiungere un'altezza di 20-25 centimetri. Il diametro dell'infiorescenza può raggiungere i 6 centimetri. Differisce nei boccioli di un'ombra lilla chiara o scura, a volte puoi trovare esemplari rosa brillante. A causa della ricchezza del colore, questa varietà è spesso considerata blu brillante o azzurra. Inizia a fiorire a giugno.
    • L'aster alpino "Violetta" fiorisce con bellissimi fiori di tonalità blu scuro, lilla e viola. Alto, può crescere fino a 30-40 centimetri. Ha una fioritura precoce - la formazione delle gemme inizia a maggio. Termina la fioritura tra la fine di giugno e l'inizio di luglio.

    Come scegliere?

    Astra è abbastanza senza pretese e può crescere in qualsiasi condizione. Tuttavia, grazie all'allevamento, sono state allevate varietà di dimensioni diverse, da grandi a sottodimensionate. Pertanto, è necessario prendere in considerazione in anticipo un fattore come la dimensione dell'infiorescenza.

    Per prima cosa devi decidere dove prevedi di coltivare la pianta perenne: in campo aperto o in vaso sul davanzale della finestra.

    All'esterno, questo fiore viene spesso utilizzato nella progettazione del paesaggio: per decorare colline alpine, aiuole o bordure, nonché per decorare stagni o creare un "tappeto vivente".

    Se vuoi creare un vero tappeto floreale che fiorirà per tutta l'estate, devi scegliere le varietà in base al loro tempo di fioritura. Se scegli solo una varietà, la sua fioritura durerà da uno e mezzo a due mesi, dopodiché rimarranno solo cespugli verdi. È meglio selezionare quelle varietà, la cui fioritura si sussegue. Ad esempio, dopo che una varietà finisce di fiorire, la seconda fiorirà e, dopo, la terza. Ciò garantirà la decorazione del tuo sito per tutti i mesi estivi..

    Succede che è semplicemente impossibile raccogliere solo astri con periodi di fioritura diversi. Quindi puoi combinarli con altri colori. Qui vale la pena prestare attenzione non solo alla compatibilità esterna, ai colori e ad altre sottigliezze del design, ma anche al fatto che altre piante siano adatte in termini di coesistenza. Osservano tutti questi punti e vanno d'accordo con gli astri crisantemi, viole, calendule e gerani.

    Riproduzione

    Esistono diversi metodi di riproduzione adatti per gli astri. Questa è la coltivazione di astri dai semi, dividendo un cespuglio in più e propagazione per talea.

    Semi

    La propagazione dei semi presenta uno svantaggio piuttosto serio: una pianta coltivata in questo modo inizierà a fiorire solo nel secondo anno dopo la semina in piena terra. Tuttavia, questo metodo è conveniente per la maggior parte dei giardinieri, poiché è considerato il più familiare. La cosa principale qui è la cura iniziale del seme competente. Per questo, i semi iniziano a germogliare alla fine dell'inverno..

    Per prima cosa devi acquistare contenitori speciali per la coltivazione. La dimensione corretta dei contenitori può essere determinata conoscendo la varietà di astri, la loro altezza stimata e il numero di piantine future. I contenitori devono essere riempiti con una speciale miscela di coltivazione composta da legno duro, torba, torba e sabbia. Prima di piantare, i semi devono essere trattati con una soluzione leggera e debole di permanganato di potassio - questo viene fatto per uccidere possibili infezioni. Quindi possono essere seminati. Per fare questo, i semi vengono semplicemente sparsi sulla miscela di terreno, leggermente cosparsi di sabbia semplice e annaffiati con acqua a temperatura ambiente.

    Dopo 10 giorni, puoi aspettare i primi scatti. Non è necessario trapiantarli subito: questo può danneggiare il fragile apparato radicale. È meglio aspettare che le prime foglie compaiano sulle piantine, almeno due o tre cose. Solo allora possono essere sistemati in contenitori separati. Dopo il trapianto, le piantine devono essere annaffiate e poste dove c'è abbastanza luce solare. Puoi trapiantare le piante in piena terra dopo l'inizio delle giornate calde..

    Dividendo il cespuglio

    Il metodo successivo è quello di dividere il cespuglio, ed è adatto per quei casi in cui l'aster cresce da molti anni. Questo metodo può essere applicato anche quando arriva il momento di trapiantare un aster e la pianta deve essere trapiantata ogni 5-7 anni in un nuovo posto, poiché il vecchio terreno è esaurito e la pianta può iniziare a peggiorare sempre di più a causa della mancanza di nutrienti.

    La boscaglia è divisa solo durante la stagione calda, compresi maggio e settembre. Per fare questo, con attenzione, cercando di non ferire le radici, scavano una pianta che ha almeno tre anni. Usando un coltello affilato, la radice comune viene divisa in più parti. Ogni parte dovrebbe avere diversi rami di radice e un paio di steli. Le parti separate sono posizionate a una distanza di almeno 15 centimetri l'una dall'altra. Dopo che la pianta si è adattata e si è rafforzata, può essere trasferita in un nuovo luogo permanente..

    Talee

    La riproduzione per talea presuppone una copia esatta della pianta madre e avrà le stesse proprietà, quindi è meglio eseguire questa procedura su una pianta completamente sana. Con l'inizio di maggio, un piccolo processo di almeno 5 centimetri viene tagliato dalla parte superiore di un cespuglio adulto. La parte inferiore di questo processo viene accuratamente pulita da tutte le foglie e petali e la parte superiore viene leggermente pizzicata. Affinché la parte inferiore possa facilmente attecchire in un nuovo posto, viene trattata con composti speciali che possono essere sostituiti con acido succinico.

    Successivamente, viene preparata una miscela di terreno, composta da torba, torba e sabbia in proporzioni uguali. Un gambo è piantato lì, annaffiato e coperto. Questa cupola deve essere rimossa ogni giorno per 10-15 minuti. Prima che appaiano le radici, il taglio viene annaffiato una volta alla settimana. Le radici appariranno tra circa un mese e solo dopo sarà possibile trasferire la pianta in un luogo permanente..

    Atterraggio

    Prima di piantare un astro, devi assicurarti che la posizione sia corretta. Quando si sceglie, è necessario tenere conto dell'illuminazione e dell'apertura alla luce solare diretta. Nonostante il fatto che l'aster sia fotofilo, l'esposizione diretta al sole lo danneggia. È meglio posizionare la pianta in ombra parziale. Astra ha bisogno di protezione dal vento, quindi è meglio posizionarlo in modo tale che almeno un lato sia chiuso dal vento da una recinzione, muro di una casa o altre strutture.

    Nonostante questa pianta ami molto l'acqua, la presenza costante di umidità alle radici ha un effetto dannoso sulla pianta. Assicurati che l'acqua non ristagni e crei una palude: questo porta alla putrefazione delle radici e alle malattie dei fiori. È necessario garantire un buon drenaggio del terreno: la sabbia versata sotto l'aiuola può aiutare. I fori delle piante dovrebbero essere a 20 centimetri di distanza. La profondità del foro dell'aster dovrebbe essere di 2 centimetri inferiore a quella del contenitore. È necessario realizzare scanalature speciali nell'aiuola per la circolazione dell'acqua e l'umidità del suolo.

    Assistenza di follow-up

    L'aster alpino non richiede cure e attenzioni particolari. Affinché possa soddisfare l'occhio con la sua sana fioritura, è necessario ricordare solo alcune regole che torneranno utili nella cura di altre piante..

    Irrigazione

    L'irrigazione dovrebbe essere abbondante. L'aster è una pianta che ama molto l'umidità, ma il terreno deve avere il tempo di asciugarsi tra le procedure di irrigazione. Altrimenti, l'umidità si accumulerà alle radici, provocandone il decadimento. Se è iniziato il periodo delle piogge, è possibile annullare del tutto l'irrigazione degli astri.

    Inoltre, è necessario monitorare le condizioni generali della pianta e sbarazzarsi di rami malati o secchi in tempo..

    Top vestirsi

    La medicazione superiore viene eseguita all'inizio della primavera. Se la pianta cresce da più di un anno, la medicazione superiore aiuterà a svegliarsi dal sonno e compensare la mancanza di sostanze nutritive durante l'inverno. Alla prima coltivazione, è necessario attendere i primi germogli e nutrire il fiore con fertilizzante minerale, composto da 6 grammi di azoto, 4 grammi di fosforo e 4 grammi di potassio per metro quadrato..

    Un altro punto importante è la condizione del suolo. Deve essere allentato, raccolto e rimosso dalle erbacce. Inoltre, un'ulteriore salita aiuterà a combattere il ristagno di umidità alle radici..

    Prepararsi per l'inverno

    In autunno, quando il periodo di fioritura è finito, è necessario tagliare tutti i rami secchi. Anche i boccioli che sono apparsi in ritardo e hanno iniziato a fiorire in autunno dovrebbero essere tagliati (se questa varietà non implica una fioritura tardiva). Con l'inizio del freddo, l'aster deve essere coperto con qualcosa e la parte inferiore della pianta dovrebbe essere coperta di sabbia e foglie secche.

    In primavera è possibile rimuovere il riparo, ma prima bisogna liberarsi della neve rimasta sul sito: si scioglierà, rendendo il terreno troppo umido, il che avrà un effetto negativo sull'apparato radicale della pianta.

    Malattia e controllo dei parassiti

    La minaccia più comune è un'infezione fungina, che si manifesta quando c'è troppa umidità nel terreno e vicino alle radici della pianta. Le infezioni più comuni: fusarium, gamba nera, oidio. Queste malattie progrediscono molto rapidamente, quindi se le guardi e non hai intrapreso alcuna azione nella fase iniziale della malattia, l'opzione migliore sarebbe quella di sbarazzarti della pianta malata. Nelle prime fasi della malattia, Topaz e Fitosporin possono aiutare, che devono essere utilizzati rigorosamente secondo le istruzioni..

    Tra insetti, lumache, bruchi, acari e afidi rappresentano una minaccia. Se noti degli insetti, niente panico. Una soluzione di normale sapone da bucato, che deve elaborare infiorescenze e foglie, aiuta bene contro di loro..

    Esempi nella progettazione del paesaggio

    Nella progettazione del paesaggio, l'aster alpino è buono non solo per il suo aspetto spettacolare, ma anche per il fatto che è una pianta perenne, che ti consente di creare nuove composizioni con la sua partecipazione ogni anno. Molto spesso, l'aster viene utilizzato per decorare stagni, bordi, scivoli alpini, aiuole e come aggiunta a composizioni costituite da arbusti ornamentali.

    Imparerai come coltivare l'aster alpino dai semi nel video qui sotto..