Come piantare correttamente le piantine di aster

Gli astri annuali sono piante abbastanza conosciute che appartengono alla famiglia Aster. I loro steli sono ramificati, verdi, rossi, con una radice fibrosa, che si distingue per il suo potere. Gli astri hanno foglie piccole e alterne. E le loro infiorescenze sono cesti. Questo fiore occupa un posto speciale per molti nel giardino anteriore. Puoi ricordare come le nonne hanno piantato questi bellissimi fiori e hanno aspettato il loro periodo di fioritura. E sono sbocciati a settembre. Sebbene questo fosse un momento in ritardo rispetto ad altri fiori, continuarono comunque a deliziare i loro proprietari..

Ora ci sono molte varietà di questo fiore, che differiscono nella loro diversità. Sono diversi per forma, petali, colori, dimensioni e altezza. Possiamo tranquillamente dire che gli astri sono bellissimi fiori. Ciò è anche evidenziato dal nome della pianta, perché "Astra" è il latino per "stella". Pertanto, gli amanti delle piante saranno molto interessati a imparare come piantare un astro a casa.?

Selezione di semi e varietà per la semina

Come accennato in precedenza, esiste un'enorme varietà di tipi e varietà di astri e ogni fiore attirerà la sua attenzione con la sua forma, splendore, incredibile bellezza e senza pretese. Pertanto, non sorprende che l'aster ei suoi esemplari annuali e perenni siano considerati i fiori più popolari nel paese..

In generale, la crescita degli astri usando le piantine a casa è un compito piuttosto scrupoloso. Ma una generosa ricompensa in futuro, se ovviamente fai tutto bene, chiude un occhio davanti a tutte le difficoltà durante la coltivazione..

Selezione dei semi

Nei tempi moderni, puoi trovare molte varietà di astri su Internet nei grandi negozi. Ma il modo migliore per selezionare i semi è raccoglierli da soli. Qui il vantaggio sta nella freschezza e nella qualità incondizionate..

I semi dovrebbero essere raccolti dagli astri 45-65 giorni dopo l'inizio del periodo di fioritura attivo. I cestini secchi di infiorescenze sono adatti per i semi. Raccoglili solo con tempo soleggiato..

Selezione di varietà

Gli astri, come accennato in precedenza, sono perenni e annuali..

Gli astri perenni, a loro volta, sono divisi in primavera, estate, autunno. Cioè, per la fioritura precoce, media e tardiva.

  • Varietà di astri a fioritura precoce, questo è l'aster alpino. Fiorirà a maggio e giugno.
  • Le varietà a fioritura media includono Astra italiana, Cleansing Astra, Spreading Astra, Bessarabian Astra. Inizieranno a fiorire in luglio-agosto..
  • Le specie a fioritura tardiva includono New Belgian Astra, Shrub Astra, Heather Astra, New England Astra. La fioritura avviene tra settembre e novembre.

Gli astri annuali sono divisi in varietà sottodimensionate, medie e alte..

  • I fiori a crescita bassa si adatteranno perfettamente ai sentieri del giardino di campagna, sulle aiuole. Astra Royal si adatta qui.
  • Gli astri alti sono adatti per ulteriori tagli. Per lo più sono piantati per la vendita..

Quando seminare piantine di aster

La crescita degli astri nelle piantine è dovuta alla sua lunga stagione di crescita. Ad esempio, le varietà precoci iniziano a fiorire novanta giorni dopo la semina. Varietà tardive centoventi giorni dopo la semina.

Per regione

Ad esempio, nella regione di Mosca e nelle regioni centrali, le piantine di aster dovrebbero essere seminate a metà marzo. Questo vale per una pianta annuale.

Sul territorio degli Urali, varietà precoci e medie di astri per piantine in aprile e varietà tardive a marzo, più precisamente alla fine di marzo. Ma in Siberia è consigliabile farlo ad aprile.

Secondo il calendario lunare per il 2019

Quando si seminano semi di aster per piantine, vengono prese in considerazione non solo le caratteristiche climatiche della regione, ma anche la fase lunare. Come altre piante da fiore, gli astri richiedono la semina sulla luna crescente. È possibile seminare semi all'aperto solo nelle regioni meridionali. Nella zona climatica centrale e nel nord del paese, dovrai iniziare a coltivare piantine a casa.

Il calendario lunare per il 2019 fornisce i seguenti consigli per piantare astri nei giorni di buon auspicio:

  • a marzo - 9-15, 17-19, 26;
  • in aprile - 7-13, 16-18, 25.

Il trattamento delle sementi inizia una settimana prima della semina prevista. Questo è quanto tempo impiegherà il materiale di piantagione per germogliare. La data dell'ammollo sarà considerata il giorno della semina, perché i processi di crescita iniziano dal momento in cui i semi entrano in un ambiente umido.

Come seminare correttamente le piantine di aster

Preparazione del terreno e dei contenitori

Affinché i semi possano germogliare e svilupparsi bene, è necessario creare il terreno più fertile per loro. Il normale terreno del giardino non è adatto per la crescita degli astri. Anche gli astri più piccoli amano il terreno ben drenato. Pertanto, l'opzione migliore per gli astri è acquistare terreno nel negozio o cucinarlo da solo.

Ecco una ricetta per il terriccio per piantine:

  • Un pezzo di terra, un pezzo di torba, un pezzo di sabbia fluviale (grossolana).
  • Tutto questo deve essere accuratamente miscelato e ora la miscela di terreno per gli astri è pronta. È molto importante disinfettare il terreno per sbarazzarsi di possibili malattie, ma c'è un'opzione e un trattamento semplice.

È molto importante scegliere un contenitore adatto per piantine..

  • Un ampio contenitore con un'altezza di cinque centimetri è adatto per i semi di aster..
  • È possibile utilizzare scatole di plastica o di legno.

Ma è molto importante che ci siano dei fori sul fondo del contenitore, progettati per rimuovere l'umidità in eccesso. Questo è molto importante, poiché l'acqua stagnante può portare alla morte delle radici..

Dovresti anche preparare il materiale con cui si nascondono le piantine. È meglio usare il vetro per questi scopi, che è di dimensioni ideali. Ma se non c'è, puoi usare un film.

Preparazione dei semi

Poiché i semi di aster germinano meravigliosamente, non necessitano di germinazione aggiuntiva. Ma, tre ore prima della semina per le piantine, dovrebbero essere immerse in una soluzione di permanganato di potassio. Ciò ridurrà significativamente il rischio di sviluppare successivamente qualsiasi malattia. Se i semi dell'aster sono vecchi, immergili in un panno umido per quattro ore. Ciò aumenterà il tasso di germinazione..

Semina

Se segui l'intera tecnologia di piantare semi, puoi ottenere germogli di astri molto amichevoli. In futuro, continueranno a crescere e svilupparsi senza problemi inutili. Segui questo algoritmo di seeding:

  • Prepara in anticipo il contenitore della piantina. Riempilo con il substrato. Questo dovrebbe essere fatto a due terzi del percorso. Assicurati di mettere il drenaggio sotto.
  • Fai delle scanalature sulla superficie del terreno. La loro profondità dovrebbe essere di circa due centimetri, la distanza tra loro dovrebbe essere di tre centimetri. Prova a mettere i semi in modo uniforme, fallo con grande frequenza. Un po 'più tardi, le piantine dovranno essere diradate.
  • Cospargere il materiale di piantagione preparato con una miscela di terra e sabbia. La sabbia deve essere calcinata. Successivamente, versare abbondantemente con acqua, coprire con un bicchiere. L'acqua deve essere calda.
  • Il contenitore con le piantine deve essere posizionato in un luogo illuminato. Un davanzale sarebbe un'ottima opzione..

Primi scatti, cosa fare

I primi scatti appariranno il quinto o decimo giorno. Dopodiché, rimuovi il coperchio, cioè il vetro. Sposta il contenitore della piantina in un luogo più fresco. La temperatura dovrebbe essere compresa tra i quindici ei diciotto gradi Celsius.

Cura della piantina

Irrigazione

Annaffiare le piantine è molto importante quando il terriccio si asciuga. È meglio usare un flacone spray per evitare il trabocco e l'erosione della terra. Eviterà inoltre di danneggiare il sistema di radici degli astri ancora molto debole..

Le piantine traboccanti non sono così impossibili, ma severamente vietate. Ciò porterà alla comparsa di una malattia come la gamba nera..

Top vestirsi

Le piantine dovrebbero essere nutrite una sola volta. Questo viene fatto da cinque a sette giorni dopo la scelta. L'opzione migliore per gli astri sarebbe quella di utilizzare formulazioni minerali. Tuttavia, i floricoltori esperti consigliano di applicare una miscela di nitrato, perfosfato e acqua come fertilizzante. La medicazione superiore dovrebbe essere fatta al mattino, dopodiché le piantine dovrebbero essere annaffiate abbondantemente.

Temperatura

Il regime di temperatura dovrebbe cambiare con ogni fase della crescita delle piantine. All'inizio, prima che appaiano le foglie, la temperatura dovrebbe essere di circa ventidue gradi Celsius (non di più).

Dopo la comparsa dei primi scatti, deve essere cambiato a quindici gradi Celsius. Ciò ridurrà la crescita attiva della pianta in altezza..

Non appena compaiono foglie a tutti gli effetti, viene eseguita una scelta, quindi è possibile riportare la temperatura alla modalità iniziale.

Picking

La raccolta viene eseguita dopo la comparsa di due o tre foglie intere della pianta.

  • Il terreno viene preparato esattamente come prima, ma solo con l'aggiunta di un fertilizzante minerale complesso. Dovrebbe essere distribuito uniformemente, mescolando bene.
  • La pentola deve essere riempita di terra, compressa. Fai questo in modo che dopo l'irrigazione non si depositi..
  • Al centro del vaso dovrai fare una rientranza, dove poi posizionerai le radici della piantina dell'aster.
  • Se l'aster ha una forte ramificazione delle radici, sarà necessario pizzicare la pianta.
  • Durante il trapianto, è molto importante approfondire la piantina di un centimetro nel terreno. Attenzione a non più! Compatta il terreno attorno ad esso. È anche molto importante che durante l'irrigazione la piantina non venga semplicemente lavata via con acqua..

Piantine di aster in crescita senza raccolta - video

Illuminazione

Aster è una pianta abbastanza leggera. In qualsiasi fase della crescita, è necessario fornire alla pianta una buona illuminazione. Se hai piantato precocemente un fiore, dovrai illuminare ulteriormente le scatole con piantine. È possibile utilizzare un phytolamp appositamente preparato per questo scopo. Se non ne hai uno, andrà bene una normale lampada a incandescenza. Riscalderà perfettamente il terreno con le piantine.

Quando può essere piantato in un luogo permanente

Il trapianto di piantine in terreno aperto viene effettuato quando la lunghezza delle piantine di aster raggiunge circa dieci centimetri, si formeranno diverse foglie a tutti gli effetti. Il luogo che sarà destinato a piantare la pianta dovrebbe essere preparato in anticipo. È meglio piantare astri vicino alla recinzione.

L'area di coltivazione dovrebbe essere scavata, dovrebbe essere la lunghezza della baionetta della pala. I fertilizzanti non sono richiesti in questa fase. Aster non tollera il terreno acido, quindi è necessario aggiungere calce per normalizzare l'equilibrio acido. La pianta dovrebbe essere introdotta insieme a una zolla di terra nei fori precedentemente realizzati. La distanza tra loro dovrebbe essere di circa venti centimetri..

Sebbene gli astri non abbiano paura di un solo gelo, dovrebbero comunque essere ripiantati quando il gelo è passato. Ma, se non funziona, in ogni caso, ricorda che l'aster tollera facilmente uno o due gradi di gelo. Ma prima dovrà essere indurito. Dovrebbe essere un indurimento settimanale dal sole e dal vento..

In questo caso, le foglie si ingrosseranno e sarà più facile per l'aster mettere radici in terreno aperto. Dovrà essere piantato con tempo nuvoloso. Se non funziona, è necessario preparare un ulteriore oscuramento.

Cura dell'aster dopo il trapianto in terreno aperto

Ricorda, sebbene tu abbia già trapiantato un astro in un luogo di residenza permanente, richiederà cure complete. Sebbene l'aster sia considerato una pianta senza pretese, devi comunque lavorare sodo.

Affinché fiorisca abbondantemente e per lungo tempo, per evitare la morte della pianta, è necessario seguire semplici regole:

  • Innaffia il terreno dopo che lo strato superiore della terra si asciuga. Di norma, questo dovrà essere fatto due volte a settimana..
  • Nella seconda metà della stagione estiva, sarà necessario nutrire la pianta. Ciò richiederà una composizione di fosforo di potassio. Quindi il processo di fioritura aumenterà in modo significativo e il sistema immunitario dell'aster si rafforzerà..
  • Cerca di rimuovere regolarmente le erbacce, allenta il terreno.
  • Dopo che la fioritura dell'aster è finita, rimuovi le foglie inferiori, poiché prendono tutti i nutrienti e l'acqua dalla pianta.
  • Rimuovi i boccioli dopo che sono appassiti.

Come è già diventato chiaro, per far crescere l'aster dai semi, è necessario rispettare alcune regole. Se non li segui, potrebbero sorgere vari problemi. Se tutto è fatto correttamente, l'aster ti delizierà con la sua abbondante fioritura e la sua eccellente bellezza..

Quale aster cresce dipende dalla corretta fertilizzazione del terreno. Se ciò è stato fatto correttamente e bene, durante la stagione di crescita sarà necessaria solo l'irrigazione e di tanto in tanto sarà necessario diserbare i letti con l'aster. Se dai da mangiare alla pianta una o due volte, questo sarà abbastanza per l'aster per ringraziarti con fiori grandi e uno stelo potente.

Piantiamo astri per piantine passo dopo passo - video

Tra i fiori più decorativi, l'aster è considerato una delle piante più senza pretese. Amava particolarmente i giardinieri. Questa meravigliosa pianta fiorisce fino al gelo. Piantando piantine, otterrai cespugli di astri forti e sani. Assicurati che il giardiniere più alle prime armi affronterà la procedura di semina. Ci sono molte azioni, ma non sono così difficili.

Come coltivare buone piantine di fiori di aster dai semi a casa

In questo articolo, ti parleremo in dettaglio di come coltivare piantine di astri annuali dai semi a casa: condizioni di semina di base e importanti.

Come coltivare piantine di astri annuali dai semi a casa

Un annuale insolitamente bello è un astro.

La coltivazione di questi fiori iniziò ad essere affrontata già nella prima metà dell'Ottocento..

E oggi è un tipo di pianta molto popolare tra i coltivatori di fiori..

Illustrazione di aster @Jane_Hulinska

L'aster è usato come decorazione su aiuole, aiuole e viene coltivato anche per il taglio.

In natura esistono moltissime varietà di astri, fino a diverse decine di migliaia. Tutte le varietà differiscono a seconda della forma dei boccioli fioriti, delle dimensioni del cespuglio, dei colori.

Anche la gamma di colori degli astri è molto varia e può essere rappresentata come una tonalità bianca o rossastra, gialla o viola, nonché tipi di colore complessi in alcune varietà..

Ogni anno gli allevatori propongono varietà sempre più interessanti, contraddistinte dallo splendore delle gemme e dai colori colorati..

Piantine di astri: suggerimenti e trucchi per crescere

Diamo un'occhiata più da vicino a come coltivare piantine annuali di aster e quali punti importanti devono essere considerati per questo.

Come si riproducono gli astri annuali?

La riproduzione degli astri avviene solo con l'aiuto dei semi.

Pur mantenendo le normali condizioni di conservazione, la loro capacità germinativa dura fino a due anni, nel terzo anno questa qualità inizia a deteriorarsi bruscamente insieme all'energia di germinazione.

Quando gli astri vengono piantati per le piantine?

Di norma, gli astri annuali per le piantine possono essere piantati nel terzo trimestre di marzo o all'inizio di aprile..

Date approssimative per la semina degli astri per regione:

  • Nelle regioni centrali della Russia, la terza decade di marzo - la prima decade di aprile,
  • Nelle regioni meridionali e nella regione della Terra Nera - fine aprile - inizio maggio. Scadenza semina - 10 giugno

Al momento della fioritura, gli astri sono:

  • la fioritura precoce avviene 90 giorni dopo la comparsa dei primi germogli.;
  • la fioritura media avviene 110 giorni dopo la comparsa dei primi germogli;
  • fioritura tardiva circa 130 giorni dopo la comparsa dei primi germogli

Pertanto, per calcolare con precisione la data di semina, è necessario tenere conto della stagione di crescita di una particolare varietà..

Si consiglia di farlo secondo il calendario lunare..

Quale terreno viene utilizzato per piantare astri annuali per piantine?

In generale, gli astri sono caratterizzati da mancanza di pretese quando si sceglie un terreno per la semina. Ma la scelta migliore sarebbe un terreno medio argilloso..

È importante ricordare che è consigliabile utilizzare una nuova miscela di terra, non lasciata da altri fiori..

Inoltre, il terreno dovrebbe avere una composizione sciolta, contenere poco humus, passare bene l'umidità ed essere saturo di una miscela sabbiosa..

Le scatole delle piantine vengono riempite con questa miscela e sopra di essa distribuiamo la sabbia di fiume calcinata di 1 cm di altezza.

Per prevenire lo sviluppo di astri fusarium, è necessario disinfettare il terreno prima di piantare con una soluzione rosa di permanganato di potassio o fungicida.

Come piantare semi di astri annuali per piantine?

Il terreno preparato deve essere inumidito un po ', creare solchi con un bastoncino sottile e seminare i semi.

I semi di Aster sono relativamente grandi, vengono seminati ad una profondità di circa 1 cm ogni 2-3 cm ciascuno, in cima vengono cosparsi con la stessa sabbia con uno strato di 5 mm.

Prima dell'emergenza, la temperatura ambiente viene mantenuta a 18-20 ° C.

Le piantine di solito compaiono il quinto giorno..

Come coltivare le piantine di un astro annuale in modo che sia aumentato entro le vacanze di maggio - spesso ventilare la stanza e annaffiarla solo occasionalmente, mantenere una temperatura stabile non superiore a 17 gradi.

Le piantine devono essere ben illuminate per 14-16 ore, altrimenti si allungheranno e diventeranno deboli e non vitali.

All'inizio di maggio nutriamo piantine con Nitrofoskaya o Agricola-7. Per fare questo, diluiamo un cucchiaino di ciascuna composizione in due litri di acqua..

Raccogliere piantine e piantare piantine nel terreno

Si consiglia di immergere le piantine con l'aspetto delle prime foglie vere, mentre l'approfondimento delle piantine va fatto alle foglie di cotiledone.

Sono piantati in vaso o ad una distanza di 7 cm tra le piante in cassette con terriccio.

Quando arriva la seconda metà di maggio, puoi trapiantare le piantine nel terreno, e poi coprire con copriletti appositamente preparati fino ai dieci di giugno.

Determinare e preparare un sito di atterraggio non è difficile.

In questo caso, sarebbe molto probabile scegliere un'area asciutta e riscaldata dal sole..

È necessario concimare il terreno con humus (almeno 4 kg) e sabbia di fiume, aggiungere la torba. Introduci un cucchiaio di superfosfati e solfati di potassio, non dimenticare l'urea.

È necessario scavare il terreno a una rugosità non superiore a 28 cm.

I fiori a bordo basso sono piantati con una distanza di 15-20x15-20 cm, medi - 25x25 cm, alti - 30x30 cm.

Gli astri sono considerati piante che amano la luce e resistenti al gelo, possono persino resistere a temperature di 3 gradi sotto zero..

Iniziano a fiorire circa 3,5 mesi dopo la semina e continuano a deliziarsi con i loro fiori per almeno 45 giorni.

Le varietà più popolari di astri annuali

Famosi giardinieri raccomandano le seguenti varietà di astri annuali per la semina:

  • Cartheiser di artigli.

Di gran lunga la varietà più interessante.

Differisce nella forma piramidale e nella durata dei peduncoli.

I fiori sono di colore blu scuro e piegati in lunghi tubi.

Un tale aster apre le sue gemme a luglio e fiorisce entro settembre.

  • Torre viola

Si tratta di una varietà molto nota, caratterizzata dal fatto che il cespuglio assume la forma di una colonna.

Un aster contiene fino a 15 formazioni di spugna di un tipo emisferico di gemme sotto forma di canne strettamente compresse.

Una tale varietà viene piantata se l'aria si riscalda fino a +18 gradi, nel qual caso le piantine possono essere previste per 8-15 giorni dopo la semina. La pianta fiorisce, a partire da luglio, mantiene le stesse gemme per tutto settembre.

  • Bolero boccioli rossi

Ha fiori doppi, che formano un'infiorescenza emisferica.

Differisce in ramosità, così come un potente stelo, cresce di 65 cm verso l'alto, fiorisce dall'inizio di agosto fino alle gelate di settembre.

  • Artiglio d'oro

La pianta ha la forma di una piramide con un'infiorescenza ovale, che raggiunge una dimensione di 15 cm. I fiori di canna sono un tubo leggermente concavo di colore giallo dorato.

Molto spesso, questo tipo di aster viene utilizzato per piantare in aiuole prefabbricate in gruppi e su aiuole - in file. La pianta raggiunge i 70 cm di altezza. Fiorisce da luglio a metà agosto.

Speriamo ora, sapendo come coltivare piantine di astri annuali dai semi, li coltiverai a casa da solo.

Caratteristiche degli astri in crescita dai semi

Un fiore è in grado di creare una stravaganza di colori su un'aiuola. Questo miracolo si chiama aster. La pianta è perenne e annuale, differisce per varietà e specie, ma invariabilmente piace con colori brillanti e insoliti. In un fiore, è possibile combinare diverse tonalità ei bordi dei petali differiscono dal nucleo. È possibile coltivare piantine di aster a casa se segui tutti i consigli. Il fiore è suscettibile a diverse malattie, quindi non è sufficiente piantare semi, è necessario coltivarli. I giardinieri suggeriscono di seminare la pianta direttamente nel terreno, ma questo metodo rallenta la comparsa delle infiorescenze.

Date di semina

La domanda sorge spontanea quando è meglio iniziare a preparare le piantine della pianta. Va tenuto presente che il fiore raggiungerà i cespugli formati solo dopo un mese e mezzo. Quando piantare astri per piantine, le condizioni climatiche della regione richiederanno. In Siberia, maggio è ancora un mese freddo, quindi le giovani piante potrebbero non sopravvivere. Il terreno deve essere abbastanza caldo perché le radici attecchiscano bene. La possibilità di gelo deve essere completamente esclusa.

Quando seminare astri per piantine nelle regioni fredde e da cosa dipendono i tempi: il periodo ottimale è metà marzo e aprile. Prima del trapianto, i fiori diventeranno più forti e potranno essere trasferiti in sicurezza a terra.

Quando piantare piante per piantine in diverse regioni del paese in modo che le piantine non diventino troppo grandi:

  • nella corsia centrale a metà maggio fa abbastanza caldo, quindi l'aster per terreno aperto viene seminato all'inizio di aprile;
  • nelle regioni meridionali la primavera arriva rapidamente, quindi le date di impianto cadono alla fine di marzo;
  • per la Siberia e gli Urali, gli astri e le zinnie vengono seminati alla fine di aprile, poiché i fiori possono essere trasferiti al suolo non prima dell'inizio di giugno.

Quando è giusto iniziare a coltivare da semi in casa per piantine di aster: in media, la semina cade a marzo e aprile. Per sicurezza, puoi usare il calendario astrologico..

Tecniche e sottigliezze di atterraggio

Esistono tecniche speciali per la selezione dei semi, la cura e la miscelazione del terreno. Come seminare correttamente gli astri per le piantine, le istruzioni passo passo lo diranno.

Scegliere i semi

La base del successo sta nella scelta dei semi. Esistono molti ibridi progettati per diverse condizioni di crescita. Gli astri in crescita richiedono un approccio attento alla scelta del materiale di piantagione. Se non tutto è stato determinato con i colori e le varietà, allora devi pensare al design dell'aiuola.

I fiori a crescita bassa hanno un bell'aspetto lungo i bordi dell'aiuola e i cespugli alti o medi vanno tagliati. La coltivazione degli astri a casa consente di scegliere il fiore di cui hai bisogno per colore, dimensione del fiore e dimensione degli steli.

Il materiale di piantagione deve essere acquistato da negozi che garantiscono la qualità. Le piantine in crescita di astri consistono in diverse fasi. Un punto importante è la selezione dei semi. La confezione deve contenere la data di scadenza, le informazioni sull'epoca di semina e le caratteristiche della varietà. Astra perde la sua germinazione dopo un anno, quindi si consiglia di acquistare solo semi freschi per la semina..

Come preparare i semi

È abbastanza difficile coltivare piantine di aster a casa, perché è capriccioso. I semi sono molto difficili da germogliare, quindi i germogli possono essere colpiti da una gamba nera o da un altro fungo.

Prima della semina per le piantine, si consiglia di eseguire una lavorazione di alta qualità del materiale di piantagione da agenti patogeni. Il trattamento delle sementi viene effettuato con preparati speciali, inclusi i fungicidi.

Ti permettono di pulire la superficie dai patogeni delle infezioni fungine:

  1. I semi di Aster sono preparati per piantare piantine usando Fitosporin-M. Mezzo cucchiaino della sostanza viene diluito in 150 millilitri di acqua. Per la crescita e una buona germinazione, i semi vengono posti nella soluzione per due ore..
  2. I semi di Aster possono essere preparati per la semina con clorexidina. Il materiale di piantagione viene immerso in una preparazione allo 0,05% per soli trenta minuti. Quindi viene lavato e asciugato..
  3. La preparazione dei semi di aster per piantare piantine viene effettuata da Fundazol. Sono semplicemente mescolati con polvere secca e seminati.
  4. Quando si lavora con altri preparati, è necessario risciacquare e asciugare i semi prima di piantare.
  5. Per risolvere il problema di come seminare correttamente gli astri per le piantine, puoi usare vari fungicidi: "Maxim", "Bactofid", "Klad".

Esistono anche trattamenti meno efficienti ma più convenienti. Per far crescere correttamente le piantine, è necessario lasciare i semi nel 3% di perossido per trenta minuti. Dopo la procedura, i semi di aster per piantine vengono essiccati a casa e preparati per la semina. Funziona anche una soluzione di manganese. La semina dell'aster per le piantine è necessaria solo dopo l'essiccazione. Non dimenticare che il materiale di piantagione è difficile da coltivare.

È necessario immergere i semi di aster per piantine in un attivatore della crescita?

Per fare ciò, utilizza strumenti come:

  • "Zircone";
  • "Energen".

Le caratteristiche della diluizione dei farmaci sono indicate sulla confezione, puoi anche conoscere le loro proprietà al momento dell'acquisto. Come far crescere gli astri dai semi a casa: devi lavorare correttamente con il materiale di semina. È abbastanza grande, quindi non ci saranno problemi con l'ammollo e l'asciugatura.

Quale dovrebbe essere il contenitore per la semina

L'allevamento di astri con semi per piantine implica la scelta della capacità.

Adatto a questi scopi:

  • tazze;
  • scatole;
  • contenitori;
  • compresse di torba.

Si consiglia che il contenitore sia alto una decina di centimetri. Per far crescere una piantina senza raccolta, deve essere seminata immediatamente in un piatto individuale. Il volume ottimale è mezzo litro.

Come coltivare piantine di aster per non esporle a malattie fungine: è necessario praticare fori di drenaggio in ogni contenitore. Crescere dai semi è irto dell'aspetto dei funghi, quindi l'eccesso di umidità è pericoloso per le piante. Non è necessario praticare fori nelle compresse di torba, sono permeabili all'acqua.

È anche necessario disinfettare i piatti e il terreno. Per questi scopi, sono adatte una soluzione scura di manganese o speciali preparati antisettici..

Segreti del suolo

La terra per la semina è uno dei punti più importanti. La coltivazione dai semi è possibile solo quando ci sono abbastanza nutrienti nel terreno. Il terreno dovrebbe essere soffice, arioso e leggermente acido. Come coltivare piantine di aster se il terreno del giardino non soddisfa i requisiti: puoi acquistarlo in un negozio specializzato o farlo da solo.

È imperativo aggiungere sabbia calcinata e perlite all'opzione acquistata. Le proporzioni sono prese al ritmo di uno a cinque. Per essere sicuri della qualità e piantare gli astri senza problemi, si consiglia di preparare da soli la miscela necessaria..

Deve essere preso in proporzioni uguali:

  • terreno giardino;
  • sabbia di fiume;
  • humus.

Inoltre, per seminare astri per piantine a casa e salvarlo, è necessario introdurre la cenere di legno nel terreno. Rende il terreno sciolto e non permetterà all'umidità in eccesso di persistere. La farina dolomitica viene utilizzata come sostituto della cenere. Ci vorrà un cucchiaio per cinque chilogrammi di miscela..

Puoi seminare astri per piantine a casa in un terreno fiorito universale. È venduto in negozi specializzati e contiene i nutrienti necessari per le piante. Le piantine di Aster dai semi possono essere rovinate dai batteri nel terreno. Prima della semina, è necessario disinfettarlo: friggerlo in forno o versarlo con acqua bollente, è adatta anche una soluzione di manganese.

Semina di astri

Dopo aver raccolto i contenitori e preparato il terreno, è necessario seminare correttamente i semi di aster su piantine vitali forti.

Una guida passo passo ti aiuterà a evitare errori:

  1. Semina i semi di aster in un piccolo spazio in un appartamento in un contenitore con uno strato di drenaggio. Per questi scopi, è adatta argilla espansa o ghiaia. È posto sul fondo del contenitore in modo che l'umidità in eccesso non danneggi le radici e le piantine di aster non marciscano. Le piante sensibili alle malattie fungine necessitano di un buon drenaggio.
  2. Il terreno viene versato dall'alto. Come piantare correttamente i fiori in modo da poter innaffiare le piantine: non è necessario aggiungere terra ai bordi del contenitore. Dovrebbero esserci circa tre centimetri in alto. Il terreno deve essere livellato, ma non pressato.
  3. La semina viene effettuata in terreno umido. Deve essere annaffiato da un flacone spray in modo che la superficie rimanga piatta. Acqua pulita dovrebbe essere usata dopo la sedimentazione. Il liquido deve essere assorbito.
  4. Il contenitore è scanalato. Puoi usare una matita o un righello per questo. A quale profondità dovrebbero essere seminati gli astri per le piantine in modo che le piantine siano tempestive: le scanalature vanno profonde un centimetro. La distanza tra le file è solitamente di 3-5 centimetri.
  5. Se una fondazione viene utilizzata per piantare un astro, le mani devono essere protette con guanti. Il prodotto può essere irritante. I semi di Aster per le piantine a casa sono distribuiti lungo i solchi a una distanza di tre centimetri l'uno dall'altro. Per una distribuzione uniforme, è possibile utilizzare le pinzette. Le piantine di Aster amano la luce, quindi non puoi addensarla. Un seme viene posto in compresse di torba fino a una profondità di un centimetro.
  6. Come seminare gli astri in modo che il fungo non appaia: è necessario riempire i solchi dall'alto con sabbia calcinata. Protegge le piante dal ristagno idrico dopo la semina. È sufficiente uno strato di sabbia di cinque millimetri.
  7. Piantare gli astri per le piantine non richiede l'irrigazione. L'umidità dovrebbe durare diversi giorni.
  8. Copri il contenitore per creare un effetto serra per le piantine. Vetro, plastica trasparente e cellophane trattengono bene il calore e l'umidità. Per le piantine nei primi giorni, la luce non è importante.
  9. Per non confondere i contenitori, le serre per i fiori di aster devono essere firmate. Il contenitore è posto in un luogo caldo e luminoso. La temperatura per i tiri amichevoli è necessaria di almeno 20 gradi.

Quando la semina dei semi è completa, resta da aspettare i germogli. Se tutto è fatto correttamente, appariranno presto. Si consiglia di piantare astri per piantine in una stanza calda in primavera. Li seminiamo nel terreno riscaldato. Perché i semi adeguatamente trattati non germinano: il materiale di piantagione può essere vecchio. Le piante non ricevono abbastanza calore e umidità.

Cura dopo la semina

Piantare correttamente semi di aster per piantine è una questione semplice, è necessario portarlo a uno stato adulto dopo la germinazione. Prendersi cura delle piante comporta diverse fasi, ognuna delle quali include i propri trucchi e caratteristiche..

Crescere dal seme richiede attenzione prima e dopo l'emergenza:

  1. Durante il giorno, la temperatura dovrebbe essere mantenuta intorno ai +20 gradi. Di notte scende a +18. Indipendentemente dal tempo di semina scelto, la pianta non tollererà un forte calo di temperatura. Quando le piantine di astri si alzano, è necessario ridurre il grado a +16. Ciò impedirà di tirare.
  2. La serra deve essere aperta e ventilata quotidianamente per 20 minuti e l'acqua raccolta sul film deve essere asciugata. Per quanto tempo germogliano i germogli in una serra: i primi possono comparire in 5 giorni, ma a volte i semi sono raffermo per due settimane. Le piantine di astri dopo la germinazione devono essere aperte.
  3. Nell'appartamento per il contenitore, devi scegliere il davanzale più leggero. Nonostante queste condizioni, le piante mancano di luce naturale. La lampada deve essere installata. L'evidenziazione della zinnia per le piantine dovrebbe durare almeno 12 ore.
  4. L'irrigazione è un passo importante nella riproduzione di semi per piantine sane. Il terreno deve rimanere umido, ma non traboccare. La sabbia aiuterà a controllare la quantità di acqua. Le piantine di Aster non dovrebbero essere lasciate asciugare. L'acqua deve essere utilizzata solo ad almeno 12 ore di distanza.

Prendersi cura delle piantine di aster prima della germinazione comporta l'irrigazione da un flacone spray in modo che il materiale di piantagione non si stringa. Con l'aspetto dei germogli, è necessario utilizzare una siringa. Le piantine di Aster vengono irrigate alla radice. L'acqua non dovrebbe cadere sulle foglie.

Malattie e lotta contro di esse

Come prendersi cura delle piantine in modo che non soffrano di malattie fungine: il problema principale delle piantine è la gamba nera.

Questa malattia attacca le piantine di aster per una serie di motivi:

  • terreno contaminato;
  • semi malati;
  • cura impropria.

La preparazione dei semi di aster per la semina per un periodo di un anno ea lungo termine comporta misure preliminari.

Quando le piante iniziano a germogliare, possono comparire i primi segni della malattia:

  • annerimento del tronco;
  • diradamento vicino al suolo;
  • perdita di giovani cespugli.

Crescere dai semi è difficile perché i fiori devono essere protetti da tutte le infezioni. Le piante danneggiate devono essere rimosse insieme al terreno circostante. I fiori rimanenti per piantine e terreno devono essere spruzzati con "Fitosporin-M".

È pericoloso che le piantine di aster si trovino in prossimità di esemplari infetti. Quando ce ne sono molti, è necessario immergere prematuramente le piantine di aster in contenitori separati, gettare il terreno e disinfettare i contenitori. Nel caso di questo fiore, piantare semi non è un problema, ma crescere è un lavoro duro..

Raccogli i germogli

In primavera, un'intera aiuola inizia a diventare verde sul davanzale della finestra. È adatto un plettro, a cui deve essere prestata molta attenzione. Come coltivare le piantine e quando puoi trapiantarle: se sei riuscito a evitare l'aspetto di una gamba nera, allora gli astri dovrebbero essere piantati in contenitori separati in modo tempestivo. La procedura viene eseguita quando le piantine sono germogliate e sono state ottenute 3 foglie vere. Non perdere il momento, piantare i germogli è richiesto con molta attenzione.

Il terreno per gli astri per le piantine è usato floreale o fatto in casa. Per la crescita e il rafforzamento, puoi aggiungere fertilizzanti minerali o un po 'di cenere di legno. Gli astri vengono trapiantati in contenitori separati. Devono avere un volume di almeno 0,2 litri. Quando si piantano fiori per piantine a casa in contenitori sfusi, è necessario mantenere una distanza di 7-8 centimetri tra i cespugli. Piantare e partire dopo sono regolati da un determinato algoritmo.

Come immergere correttamente le piantine:

  1. L'irrigazione dei semi di aster per le piantine prima della raccolta viene eseguita in due ore.
  2. I contenitori sono pieni di terra. Non è necessario riempire il terreno fino ai bordi, puoi lasciare due centimetri.
  3. Come piantare germogli delicati: devi fare una depressione con una matita o un dito.
  4. Come immergere le piantine e non danneggiare le radici. Usa una spatola per raccogliere la pianta senza scrollarti di dosso il terreno. Che aspetto ha una piantina di aster se è sana: questi sono piccoli cespugli forti. È meglio buttare via i deboli e i senza vita.
  5. A seconda della durata del prelievo, la radice può essere minore o maggiore. Se è molto lungo, puoi staccarlo un po ', non è consigliabile avvolgerlo.
  6. Il germoglio viene posto nel foro in modo che rimanga un centimetro dalla superficie al primo cotiledone. La foto mostra questo processo..
  7. Il foro viene ricoperto di terra e premuto leggermente con le dita per una maggiore stabilità del fiore. Ecco come coltivare una pianta in una tazza.
  8. Dopo la raccolta, è necessario innaffiare la piantina lungo il bordo del contenitore in modo da non offuscare il buco e non salire sulle foglie.

Con la rimozione dei fiori da terra durante il trapianto, devi stare molto attento. I danni al tronco e all'apparato radicale portano alla morte della pianta e alla comparsa di varie malattie.

Lasciando dopo una scelta

Come coltivare i fiori dopo averli trasferiti in coppe individuali: di solito vengono seminati per un ulteriore trasferimento a terra, quindi sono necessarie piante vitali. Come nutrire le piantine di aster dopo la semina, di quanta acqua e luce ha bisogno, quale temperatura è ottimale: queste e altre domande sorgono prima dei coltivatori di fiori.

Le risposte sono testate nel tempo:

  1. All'inizio le piante hanno bisogno di molta luce, ma hanno paura della luce solare diretta..
  2. Il regime di temperatura deve essere osservato entro + 18-20 gradi, non di più.
  3. La semina per il trapianto nel terreno non implica frequenti annaffiature. Queste condizioni sono soddisfatte anche per le piantine. Deve essere annaffiato secondo necessità..
  4. Dopo due settimane, è necessario concimare con fertilizzante complesso minerale. Agricola è adatto a questo..
  5. Se seminiamo fiori all'inizio della primavera, creiamo condizioni di serra per il materiale. Dopo la comparsa di 5 foglie, è necessario eseguire l'indurimento. Quando viene trasferita in un terreno aperto, la pianta subisce uno shock a causa dei cambiamenti di temperatura. Questo deve essere evitato portando i vasi fuori per diverse ore..

Avendo scoperto quanti giorni germogliano i semi dell'aster, come prendersi cura delle giovani piante, quali condizioni sono necessarie per la raccolta dei fiori, puoi facilmente far fronte alla semina. Di conseguenza, sulla trama personale appariranno fragranti cespugli fioriti con teste luminose e soffici..

Astri in crescita dai semi: semina di piantine, regole di cura e raccolta

L'aster annuale e perenne è una pianta meravigliosa, tra cui puoi trovare molte specie, varietà di diverse dimensioni, colori. Puoi seminare subito, ma vedrai i primi fiori più tardi. E quando si coltiva un astro dai semi a casa, possono sorgere difficoltà, ad esempio, le giovani piante di questa cultura spesso si ammalano di una gamba nera, si sdraiano. Per evitare che si verifichino fenomeni così spiacevoli e distruttivi, è necessario inizialmente piantare correttamente i semi di aster per le piantine a casa.

Quando seminare semi di aster per piantine nel 2020: tempistica ottimale

Le piantine di questa coltura floreale dovrebbero essere piantate in piena terra all'età di circa 1,5 mesi. Ma allo stesso tempo, al momento della semina, il terreno in piena terra dovrebbe riscaldarsi e il rischio di gelate notturne ricorrenti dovrebbe scomparire.

A proposito! Puoi seminare aster sia annuali che perenni sulle piantine!

Quando piantare i semi, in quale mese? Il momento ottimale per piantare gli astri per le piantine è la seconda metà di marzo e aprile.

Tuttavia, in diverse regioni del nostro paese, a causa delle differenze di condizioni meteorologiche e climatiche, il tempo di semina è diverso:

  • Nella corsia centrale (inclusa la regione di Mosca) - puoi piantare all'inizio e metà aprile, per atterrare nella seconda metà di maggio in un luogo permanente.
  • Al sud, è ottimale piantare a fine marzo o inizio aprile (puoi piantare all'inizio di maggio).
  • In Siberia, negli Urali, nella regione di Leningrado, è meglio seminare a fine aprile e inizio maggio e piantare in piena terra all'inizio di giugno.

Scegliendo i tempi di semina degli astri per le piantine a casa, puoi essere guidato dal calendario lunare. Quindi, il tempo di atterraggio ottimale per il calendario lunare 2020:

  • Giorni di buon auspicio per la cultura annuale:
    • a febbraio -1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 25, 26, 27, 28, 29 numero;
    • a marzo - 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 11, 12, 13, 14, 29, 30, 31;
    • in aprile - 1, 2, 5, 6, 7, 9, 18, 19, 20, 24, 25.
  • Giorni favorevoli per gli astri perenni:
    • a febbraio -1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 25, 26, 27, 28, 29 numero;
    • a marzo - 4, 5, 6, 12, 13, 14, 26, 27, 28, 29, 30, 31;
    • in aprile - 1, 2, 5, 6, 7, 9, 13, 14, 24, 25.
  • Giorni sfavorevoli per la procedura:
    • a febbraio - 9, 21, 22, 23;
    • a marzo - 9, 19, 20, 21, 24;
    • in aprile - 8, 15, 16, 17, 23.

Istruzioni dettagliate per la semina di semi di aster per piantine

Per piantare correttamente una coltura floreale per piantine a casa, è necessario conoscere tecniche agricole, trucchi, schemi. Successivamente, avrai una master class con foto su come piantare un aster.

Selezione dei semi

Quando si scelgono i semi, prestare attenzione alle caratteristiche della varietà: altezza, dimensione del fiore, ombra. Concentrati sulle tue preferenze: se vuoi decorare i bordi, fare aiuole, aiuole di piccoli fiori, allora è meglio scegliere astri a crescita bassa e se vuoi crescere per il taglio, per decorare lo sfondo delle aiuole, è meglio scegliere medio e alto.

Certo, è meglio acquistare materiale di piantagione in un negozio di fiducia e da un produttore affidabile. Si consiglia di scegliere un prodotto sulla confezione di cui sono scritte informazioni dettagliate - sulla varietà, la data di produzione, la data di scadenza, le informazioni di contatto, nonché le raccomandazioni del produttore sui tempi di semina, fioritura. Ovviamente, questo non ti farà risparmiare al 100% da un prodotto di bassa qualità, ma aumenterà le possibilità di acquistare un buon prodotto..

Importante! È necessario utilizzare i semi più freschi, poiché perdono rapidamente la loro germinazione, quindi fai attenzione al tempo di produzione e alla data di scadenza. I semi di Aster possono perdere la loro germinazione nel secondo anno..

Preparazione dei semi

Come notato in precedenza nell'articolo, le piantine di aster sono suscettibili alle malattie fungine e in particolare alla gamba nera, per questo motivo è molto importante ridurre al minimo tutti i rischi di infezione. Gli agenti patogeni possono essere presenti sul rivestimento del seme, pertanto, si consiglia di elaborare i semi di aster prima di piantarli per eliminarli..

Per disinfettare il seme, puoi usare preparati fungicidi o altri mezzi:

  • Fitosporin-M. 2 ore prima dell'ammollo, preparare una soluzione: è necessario diluire 1,5 grammi della sostanza (0,5 cucchiaini) in 150 ml di acqua, immergere i semi nella soluzione per 2 ore.
  • Clorexidina. Immergere i semi in una preparazione allo 0,05% per mezz'ora, quindi risciacquare e asciugare prima di piantare..
  • Fundazol - mescola una piccolissima quantità di sostanza secca con i semi, semina insieme alla polvere.
  • Altri fungicidi, ad esempio, "Maxim", "Klad", "Fitolavin", "Baktofit". Dopo la lavorazione, è necessario anche risciacquare e asciugare. Segui le istruzioni per il farmaco.
  • I modi meno efficaci per preparare i semi di aster per la semina di piantine:
    1. trattamento con perossido di idrogeno - immergere in una soluzione al 3% per 20 minuti, risciacquare, asciugare.
    2. ammollo nel permanganato di potassio (permanganato di potassio) - preparare una soluzione rosa scuro, immergere i semi per 20 minuti, sciacquare, asciugare.

Consigli! I semi di Aster sono molto resistenti. Per migliorare la germinazione, si consiglia di immergerli dopo la disinfezione in uno stimolatore della crescita - "Epin-Extra", "Zircon", "Energen". È necessario preparare una soluzione e immergere secondo le istruzioni indicate sulla confezione..

Come puoi vedere nella foto, i semi di aster sono di grandi dimensioni, quindi possono essere facilmente lavorati e quindi piantati nel terreno:

Scelta della capacità

Puoi piantare semi per piantine a casa sia in una scatola o ciotola comune, sia in contenitori singoli: compresse di torba, vasi, cassette di plastica, tazze. L'altezza ottimale del container di atterraggio è di circa 10 centimetri.

Se vuoi coltivare piantine senza raccogliere, allora è meglio seminare immediatamente i semi in contenitori singoli alti e larghi. Ad esempio, una tazza o cassette da 0,5 l.

Importante! Il contenitore deve necessariamente avere fori di drenaggio, poiché il ristagno di umidità può causare una malattia distruttiva della gamba nera o alcune altre malattie (ad eccezione di compresse e vasi di torba, passano già bene l'umidità).

Se stai usando un piatto che non era originariamente destinato alla coltivazione di piantine, dovresti creare tu stesso dei fori di drenaggio. Ad esempio, usando un chiodo, forbici. Ma maneggia questi oggetti con attenzione per non farti male.

Si consiglia di disinfettare i contenitori (ad eccezione di compresse e vasi di torba). Questo può essere fatto, ad esempio, con una soluzione scura di permanganato di potassio (permanganato di potassio), farmaci antisettici.

Preparazione del terreno

Il terreno per la semina e la crescita delle piantine di aster dovrebbe essere sciolto, leggero, fertile, avere una buona permeabilità all'acqua e all'aria e un'acidità neutra. Puoi comprarlo o cucinarlo da solo.

Se è più conveniente per te usarne uno acquistato, scegli un terreno universale per piantine di fiori..

Un piccolo trucco! Si consiglia di aggiungere sabbia di fiume calcinata pulita e perlite al terreno acquistato prima della semina - 1 parte di ogni ingrediente per 5 parti della terra.

Puoi preparare il terreno per piantare semi di aster per piantine con le tue mani, in modo da ottenere la composizione più ottimale. Per preparare il terriccio a casa, mescola:

  • terreno dal giardino (1 parte);
  • sabbia di fiume (1 parte);
  • humus (parte 1);
  • perlite (0,5 parti);
  • cenere di legno (mezzo bicchiere per 5 litri di composto) o farina di dolomite (1 cucchiaio per 5 litri di composto).

Semina diretta

Seminare correttamente gli astri per le piantine a casa aiuterà le istruzioni passo passo con le foto:

Passaggio 1: scolare il fondo del contenitore.

È necessario rimuovere l'acqua in eccesso, mantenere un livello ottimale di umidità e accedere all'aria alle radici. Come materiale di drenaggio, puoi usare alcune piccole pietre, ciottoli, perlite, argilla espansa (come nella foto sotto).

Il drenaggio è particolarmente necessario per le piantine, che sono molto sensibili al ristagno e all'acqua stagnante, quindi non trascurare questa fase.

Passaggio 2: riempire il contenitore di terra.

Ma non dovresti riempire completamente il contenitore, lascia una piccola distanza tra i bordi del contenitore e il terriccio (circa 2-2,5 centimetri).

Liscia la superficie del terreno.

Passaggio 3: innaffia con un flacone spray.

Utilizzare solo acqua stabilizzata e pulita. A proposito, puoi annaffiare da una siringa, l'importante è farlo con attenzione e con una debole pressione dell'acqua, in modo da non lavare e distribuire la terra in modo non uniforme.

Lascia che l'acqua si impregni.

Passaggio 4: crea file di semi.

Se stai usando una scatola o una ciotola comune, allora è più conveniente piantare semi di aster per piantine in file. Quando si atterra in tazze o cassette, le scanalature, ovviamente, non sono necessarie.

È conveniente eseguirli usando un righello.

La profondità delle scanalature è di 1 centimetro, la distanza tra le file è di 3-5 centimetri.

Passaggio 5: piantare direttamente gli astri per le piantine.

Importante! Se stai seminando semi con fondotinta in polvere, usa guanti di gomma in modo che la pelle non venga a contatto con il preparato.

Quando si semina in un contenitore comune, disporre i semi in file, la distanza tra loro è di 3 centimetri.

È molto conveniente seminare materiale di piantagione usando normali pinzette. Ma poiché sono abbastanza grandi, puoi piantarli facilmente con le dita..

Importante! Astra è molto capricciosa in termini di densità. Non seminare i semi troppo densamente, altrimenti le piante lotteranno per un'area luminosa e nutritiva, che ridurrà la qualità delle piantine.

In tazze o cassette individuali, puoi semplicemente creare delle rientranze con il dito o una sorta di bastoncino fino a una profondità di 1 cm e mettere un seme in un contenitore.

Passaggio 6: coprire i semi con la sabbia (in file o buche).

Questo può essere fatto con il terreno, tuttavia, la sabbia calcinata pulita è un ostacolo per il bloccaggio e una gamba nera, perché aiuterà a proteggere le piante dal ristagno durante l'irrigazione.

Strato di sabbia in un buco o una riga - 5 millimetri.

Nota! Non è necessario annaffiare nuovamente il terreno dopo la semina! I semi avranno abbastanza umidità che hai portato prima.

Passaggio 7: coprire il contenitore con pellicola trasparente, vetro o coperchio.

Questa manipolazione è necessaria per una serra, che creerà condizioni ottimali per l'emergere di piantine: alta umidità e calore.

Passaggio 8: si consiglia di firmare il contenitore.

In questo modo puoi proteggerti dalla confusione, soprattutto se stai piantando molti raccolti e hai molte ciotole. Sapendo esattamente dove si trovano le piantine, puoi fornire le cure giuste.

Passaggio 9: posizionare il contenitore in un luogo caldo e luminoso con una temperatura di 18-20 gradi Celsius.

Cura della piantina di Aster: regole e trucchi

Una corretta e regolare assistenza domiciliare delle piantine di aster dopo la semina aiuterà a far crescere piante forti, buone e forti. È necessario prendersi cura delle piantine di questa cultura allo stesso modo delle giovani piante di altre colture floreali e orticole, ma ha ancora le sue caratteristiche..

È necessario prendersi cura adeguatamente delle piantine di aster prima e dopo la germinazione come segue:

  • Condizioni di temperatura. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è di 20 gradi durante il giorno (non superiore), 18 gradi di notte (non inferiore). Dopo l'emergenza, la temperatura deve essere abbassata a + 16 ° C in modo che le piante crescano normalmente e non si allunghino
  • Mini serra. Prima dell'emergenza dei germogli, è necessario rimuovere il coperchio, il vetro o aprire il film per la messa in onda ogni giorno, letteralmente per 15-20 minuti. Le gocce che si sono accumulate sulla superficie del materiale di rivestimento devono essere rimosse. Le piantine appariranno in circa 5-10 giorni, dopo che sono comparse, è necessario smontare la mini serra.
  • Illuminazione. Dopo la germinazione delle piantine, è necessario riorganizzare le piantine su un davanzale soleggiato in modo che le piante ricevano abbastanza luce. Le ore diurne dovrebbero essere di almeno 12 ore, quindi si consiglia di integrare.
  • Irrigazione. Fate molta attenzione all'annaffiatura, il terreno deve essere sempre leggermente umido (a giudicare dalla superficie della sabbia), quindi annaffiate regolarmente, ma in nessun caso non inumidite eccessivamente e asciugate. Utilizzare solo acqua stabilizzata e pulita a temperatura ambiente, non del rubinetto.
    • Prima della germinazione - irrigazione da una bottiglia spray.
    • Dopo - da una siringa o una siringa, mentre l'acqua non dovrebbe entrare sulle piante stesse, innaffia delicatamente.
  • Prevenzione e controllo delle malattie. Come già notato più di una volta sopra, le piantine di aster sono suscettibili alla malattia della gamba nera (il nome scientifico è marciume del colletto della radice), la malattia causa l'alloggiamento e la morte delle piante.
    • Pertanto, se noti i primi segni (il gambo prima diventa nero e si assottiglia, quindi cade su un lato), è necessario rimuovere immediatamente tutte le piantine colpite insieme al terreno circostante, aggiungere terreno fresco a questi punti e versare il resto delle piante sotto la radice con la soluzione di Fitosporin - M.
    • Se ci sono troppe piante colpite, è meglio piantare esemplari sani in tazze separate, contenitori e terreno devono essere disinfettati. Distruggi esemplari malati e terreno.

Consigli! Per prevenire una gamba nera che non può essere curata, si consiglia di versare periodicamente (circa una volta ogni due settimane) le piante con Fitosporin-M.

Come e quando immergersi nelle piantine di aster

Quando è meglio immergere le piantine? In quel momento, quando le piante crescono 2-3 foglie vere ben sviluppate. È necessario monitorare le piantine di astri per non perdere il momento ed eseguire la procedura in un momento opportuno.

Il terreno viene utilizzato allo stesso modo, solo ora puoi aggiungere una manciata di cenere di legno o fertilizzante minerale complesso per piantine. È necessario trapiantare in singoli contenitori, il loro volume è 0,2, 0,5 litri.

Nota! Se vuoi piantare piante in una scatola comune, osserva la distanza ottimale tra le piante - 7 centimetri.

È necessario immergere le piantine di aster utilizzando la seguente tecnologia:

  1. Innaffia le piante due ore prima dell'evento.
  2. Riempi nuovi contenitori con terra, la distanza è di 2 cm tra i loro bordi e il terreno.
  3. Crea una depressione al centro con il dito o la matita.
  4. Raccogli delicatamente la piantina con una spatola o un bastoncino, non distruggere la palla di terra. Le piantine indebolite, malate devono essere scartate.
  5. Se la radice della piantina è troppo lunga, puoi staccarla un po 'in modo che il sistema radicale si trovi liberamente in un nuovo contenitore, senza curve.
  6. Approfondire le piantine nel buco in modo che ci sia una distanza di 1 centimetro tra la superficie del suolo e le foglie di cotiledone.
  7. Copri la buca con la terra con molta attenzione e compatta l'area intorno alla pianta..
  8. Cospargere delicatamente con acqua pulita (lungo il bordo del contenitore, senza colpire le piante).

Importante! È necessario immergere le piantine di aster il più attentamente possibile, il minimo danno alle radici può indebolire le piante o provocare malattie pericolose, inclusa una gamba nera.

Le piantine di Aster dopo la raccolta necessitano delle seguenti cure:

  • Posiziona le piante in un luogo luminoso, ma con luce solare diffusa. Durante l'adattamento a un nuovo luogo e il radicamento, è molto importante proteggere le piante dalla luce solare diretta..
  • Temperatura 19-20 gradi C, non di più.
  • Irrigazione quando il terriccio si asciuga leggermente.
  • Due settimane dopo il completo adattamento, puoi nutrire l'aster. Puoi utilizzare qualsiasi fertilizzante minerale complesso per piantine, ad esempio Agricola, Fertika Lux.
  • Quando le piantine hanno 4-5 foglie vere, puoi iniziare a indurire e preparare le piante per la semina in piena terra, in un luogo permanente.

Qualsiasi attività di giardinaggio richiede determinati sforzi e tempo da parte del giardiniere e del fiorista. E piantare semi per piantine, cure successive e raccolta non fanno eccezione. Aster è molto bello in fiore e interessante da coltivare da seme, e se segui le regole e le istruzioni agrotecniche, puoi facilmente ottenere un risultato eccellente. E se tutto è fatto con interesse e con una disposizione benevola dell'anima, allora qualsiasi azione sarà una gioia.