Come propagare un'azalea a casa?

L'azalea appartiene alle piante da fiore decorative. Tra gli altri fiori, l'azalea si distingue per il fatto che il periodo della sua fioritura cade nel momento in cui le altre piante sono già dormienti (tardo autunno - inverno). Le sue infiorescenze sono sorprendenti nella loro bellezza, e quindi molte persone vogliono propagare l'azalea a casa..

Tutti i metodi di riproduzione dei fiori possono essere suddivisi condizionatamente in due sottogruppi. I più semplici e quelli più comunemente usati includono:

  • propagazione per talea;
  • riproduzione dividendo la madre cespuglio.

È un po 'più difficile, ma è ancora possibile ottenere nuovi cespugli come segue:

  • semi di semina;
  • innestando un gambo di azalea su un ceppo di un'altra pianta.

Propagazione dell'azalea per talea

In estate, tagliare un gambo lungo 6-7 cm da un cespuglio di azalee adulto.Fai un taglio obliquo sotto il bocciolo e rimuovi le foglie inferiori. Metti il ​​taglio nella soluzione di radice per 5 ore.

Per la propagazione delle azalee, è meglio usare talee giovani non lignificate.

Quindi, pianta il gambo in una pentola o una bottiglia di plastica (puoi avere più pezzi in un contenitore contemporaneamente). Per creare condizioni di serra, coprire la parte superiore con un barattolo o una pellicola trasparente tesa sul telaio.

L'azalea attecchisce nell'oscurità assoluta, quindi è necessario indossare un tessuto scuro sulla "serra" creata.

Metti la pentola con le talee in una stanza calda (20-25 gradi Celsius). Ulteriore cura consiste nell'irrigazione e irrorazione frequenti, poiché l'azalea è molto igrofila e non attecchirà nel terreno asciutto.

Dopo la comparsa dei primi scatti (dopo 2 mesi), il rifugio viene rimosso, ma non immediatamente. È necessario aprire gradualmente il barattolo o sollevare il film, aumentando ogni volta il tempo. Dopo che le talee radicate crescono fino a 2 cm di altezza, dovrebbero essere pizzicate per stimolare la crescita dei germogli laterali e la formazione di un giovane cespuglio rigoglioso. Anche i primi germogli vengono rimossi in modo che il cespuglio cresca attivamente la massa verde. Con l'aiuto delle talee, puoi ottenere un'azalea giovane adulta in due anni.

Dividendo il cespuglio

All'inizio della primavera, rimuovi con cura il vecchio cespuglio di azalee dalla pentola e dividilo in parti, lasciando 1-2 germogli in ciascuna. Piantali in vasi separati.

Propagazione dei semi

I semi di azalea vengono seminati a marzo su torba inumidita. Non cospargerlo sopra, basta spruzzare i semi. Coprire con un foglio o un vetro e posizionarlo su un davanzale ben illuminato. Invece di annaffiare, spruzzare i semi ogni giorno e ventilare regolarmente.

I semi freschi, che non hanno più di tre mesi, hanno la migliore germinazione..

Dopo che i semi germinano, il film viene rimosso, e quando compaiono un paio di foglie vere, le piantine di azalea si tuffano in un contenitore comune con una distanza di circa 5 cm. È possibile trapiantare i cespugli in vasi separati già a fine estate.

Innesto di una talea

Per il portinnesto da inoculare scegliere una pianta adulta (di almeno tre anni) che attecchisca bene. Prendi da lui un gambo lungo 15 cm con radici. Tagliare separatamente uno stelo da una partita di caccia giovane di un'azalea.

I tagli su entrambi i tagli devono essere uguali (obliqui).

Metti entrambe le talee una sopra l'altra con una punta di taglio e avvolgile con un foglio. Pianta il gambo innestato in una pentola e copri con un foglio. Innaffia e spruzza la pianta.

Tecnologia di allevamento di azalee a casa

L'azalea è una delle piante da fiore della famiglia delle eriche, piuttosto rara per un clima continentale temperato. In condizioni naturali, la cultura vive nell'ambiente fresco delle cinture delle foreste di montagna. La pianta appartiene a una varietà di rododendri. Il fiore è coltivato in condizioni indoor e come pianta da serra. In natura, l'azalea può essere trovata sotto forma di un albero o arbusto sempreverde. I fioristi spesso commettono un errore. Dopo la fioritura, l'azalea viene scartata. La pianta può essere facilmente propagata. La cultura è in grado di formare gemme ogni anno e produrre nuovi cespugli a casa. L'azalea fiorisce in inverno. All'interno vengono coltivati ​​due tipi di colture: l'azalea indiana e quella giapponese.

Riproduzione di azalee a casa per talea

Dopo che le infiorescenze appassiscono, l'azalea viene spesso gettata via. La pianta può essere facilmente propagata a casa.

In condizioni indoor, è abbastanza facile spargere l'azalea per talea. Si consiglia di eseguire la procedura in primavera e in estate. Per il rooting veloce è necessario:

  1. Prepara un substrato acido e nutriente.
  2. Le talee devono avere una dimensione di almeno nove centimetri. La parte inferiore dei germogli deve essere pulita dalle foglie. Diversi organi vegetativi possono essere lasciati sopra lo stelo.
  3. Si consiglia di tagliare un taglio laterale direttamente sotto un gruppo di foglie o gemme.
  4. Una bella azalea in fiore dovrebbe essere usata per allevare una pianta rigogliosa. Non è consigliabile prendere germogli da un raccolto danneggiato o infetto.
  5. Le talee per la propagazione possono essere tagliate non più di una volta all'anno..
  6. Per stimolare la formazione delle proprie radici, le talee devono essere poste in una soluzione stimolante. È sufficiente diluire due compresse di eteroauxina in un litro d'acqua a temperatura ambiente. Un fascio legato di quindici talee deve essere calato in un contenitore con una preparazione. Dopo sei ore, i germogli sono pronti per la semina. È inoltre possibile utilizzare preparati efficaci per azalee - "Zircon" e "Kornevin".
  7. Gli steli trattati vengono trasferiti in un mezzo nutritivo. La profondità di impianto non dovrebbe essere superiore a quattro centimetri. È necessario osservare la distanza tra i germogli - circa tre centimetri.
  8. Per la semina si consiglia di utilizzare contenitori poco profondi, ciotole o piccole serre.
  9. Sul fondo del contenitore, assicurati di stendere uno strato di drenaggio di non più di tre centimetri. Si consiglia di utilizzare argilla espansa, ciottoli, ghiaia o pezzi di piatti rotti.
  10. Completalo con due manciate di sabbia pulita a grana media.
  11. I vasi devono essere riempiti con una miscela preparata di terreno di conifere e torba ammorbidita.
  12. Le talee piantate devono essere coperte con pellicola trasparente.
  13. Spruzza l'azalea ogni giorno.

La vermiculite può essere utilizzata anche per la distribuzione. La miscela di terreno favorisce il rapido radicamento delle talee.

È importante fornire alle azalee le condizioni adeguate. La temperatura va mantenuta intorno ai + 25 gradi. L'umidità relativa deve essere almeno dell'80 percento.

In un ambiente favorevole, i germogli possono attecchire in 45-60 giorni. A questo punto, le talee avranno il loro massiccio apparato radicale..

Le temperature interne inferiori a + 22 gradi distruggeranno il materiale di piantagione. Giardinieri esperti raccomandano di riscaldare il substrato con piastre riscaldanti calde.

Cura delle talee

Le azalee piantate richiedono cure costanti. Conserva il contenitore in un luogo ben illuminato. Dovrai ruotare regolarmente il contenitore per ottenere una luce solare uniforme.

Si consiglia di eseguire la procedura da metà luglio a fine ottobre.

Le talee piantate necessitano di cure costanti.

Le talee piantate devono essere ventilate ogni mattina. Mezz'ora per le talee è sufficiente per una fornitura giornaliera di aria.

Quando i primi germogli compaiono sull'azalea, puoi rimuovere il rifugio. In questa fase, la pianta ha sviluppato le sue prime radici. È importante fornire un ambiente ad alta umidità. L'azalea dovrebbe essere spruzzata costantemente. Si sconsiglia di far asciugare il supporto. Puoi anche posizionare un contenitore aperto con acqua vicino al contenitore..

Il rispetto di tutte le condizioni garantisce il tasso di sopravvivenza delle talee superiore al novanta percento.

Per ulteriori informazioni sulle talee di azalee, guarda il video:

Pizzicare una pianta giovane

Le talee coltivate (più di tre centimetri) devono essere immerse in contenitori separati. Un substrato di conifere è l'ideale per la semina. Il trasferimento in un altro container avviene all'inizio di dicembre. La parte apicale della giovane cultura deve essere pizzicata per produrre nuovi germogli. Pizzicare può anche creare una forma a cespuglio ramificato.

I primi germogli formati devono essere rimossi. La pianta spenderà tutta la sua energia per coltivare la parte verde fuori terra dell'azalea.

Il successivo pizzicamento dovrebbe essere fatto a marzo. Dovrai tagliare circa sei rami.

In primavera, puoi spostare l'azalea in un contenitore più grande (circa dieci centimetri di diametro). Uno strato di drenaggio dovrebbe essere disposto sul fondo del contenitore. Il contenitore deve essere riempito con una miscela di terreno di conifere e torba.

Per creare una forma compatta, è necessario pizzicare una piccola azalea.

Dopo il trapianto, l'azalea deve essere regolarmente annaffiata con acqua calda stabilizzata. L'azalea indoor può essere coltivata per talea in tre anni.

La riproduzione non ti aiuterà solo ad allevare il fiore da solo. L'azalea coltivata è più adattabile alle condizioni ambientali dell'ambiente domestico.

Come propagare un'azalea a casa - raccomandazioni

Esistono alcune semplici regole per semplificare la propagazione di una cultura:

  1. Si consiglia di tagliare con un coltello affilato o una lama.
  2. Si consiglia di utilizzare l'area direttamente sotto il rene per raccogliere il taglio..
  3. La torba umida può essere utilizzata per il radicamento..
  4. Dopo la semina, il terreno deve essere accuratamente pressato alla base del taglio.
  5. Per il radicamento accelerato, è necessario eseguire la procedura di irrorazione, aerazione e irrigazione tre volte al giorno.
  6. Il rapido sviluppo delle talee può essere facilitato con l'aiuto di stimolanti della radicazione e riscaldamento del substrato..
  7. L'azalea è difficile da tollerare le condizioni calde. Si consiglia di mantenere la pianta coltivata in casa a temperature inferiori a + 18 gradi.

L'irrigazione della pianta deve essere eseguita mentre il substrato si asciuga. In inverno, il numero di annaffiature dovrebbe essere ridotto.

La torba umida è l'ideale per piantare azalee.

Per le azalee si consiglia di utilizzare acqua fusa, distillata o piovana. Un luogo ben illuminato dovrebbe essere preparato nella stanza..

La luce solare diretta può danneggiare la pianta. Le foglie di azalea si arricciano e cadono i boccioli.

Azalea di semi

La propagazione dei semi è molto complessa. Il metodo di distribuzione viene utilizzato solo nella selezione di nuove varietà.

È abbastanza difficile raccogliere i semi da soli. I fiori a casa raramente danno frutti. I semi maturano solo dopo un'impollinazione speciale. Puoi acquistare i semi dai vivai. I germogli appena raccolti sono adatti per spargere azalee.

È importante tenere conto che la propagazione per seme non garantisce la conservazione dei vantaggi varietali della pianta madre..

Semi di azalea.

Un'azalea coltivata può acquisire caratteristiche specifiche o ibride. La pianta incrociata è spesso molto più bella della coltura madre..

Per allevare le azalee avrai bisogno di:

  1. Semina i semi all'inizio della primavera su un substrato umido. Puoi innaffiare uniformemente la miscela di terreno dalla torba usando un flacone spray. Si sconsiglia di coprire con terra dall'alto. I semi fragili potrebbero non germogliare.
  2. Dopo la dispersione, è necessario coprire il contenitore con il vetro.
  3. È importante spostare il contenitore in un luogo illuminato.
  4. Ventilare la mini serra ogni giorno. Puoi innaffiare le piantine con acqua eccezionalmente calda a temperatura ambiente. Dieci litri di acqua dura possono essere addolciti con tre grammi di acido solforico o acido ossalico.
  5. I semi fino a tre mesi sono in grado di mantenere non più del 70% della germinazione.
  6. In condizioni favorevoli, i primi scatti appariranno tra dieci giorni. Le piantine sono spesso irregolari. La germinazione può richiedere più di tre settimane.
  7. Nel momento in cui le foglie di cotiledone si aprono, è necessario immergere le piantine.
  8. I germogli saranno conservati in contenitori separati per tutta la stagione estiva. Alla fine di agosto, è necessario spostare il raccolto in un vaso separato.

Dividendo il cespuglio

Dopo la fioritura, il cespuglio deve essere rimosso e diviso con cura in due parti. È importante eseguire la procedura con attenzione. Gravi danni alle radici possono distruggere la pianta.

Divisione del cespuglio di azalee.

Le talee risultanti dovrebbero essere piantate in un substrato preparato. Innaffia abbondantemente l'azalea. Per sette giorni, devi tenere il vaso di fiori in una stanza buia..

Come propagare un'azalea a casa

L'azalea è una pianta dall'aspetto meraviglioso che è difficile da coltivare. Non tollera errori nella cura o condizioni imperfette. Ecco perché, prima di riprodurlo, dovrai studiare attentamente la teoria.

Come propagare un'azalea a casa

Ci sono cinque modi in cui puoi propagare un'azalea. Ognuno di loro è più o meno laborioso, adatto a una certa stagione e influisce sull'ulteriore sopravvivenza. Il metodo di riproduzione viene scelto in base agli obiettivi perseguiti e al numero di copie che si vogliono ottenere..

Come si riproduce l'azalea:

  • per talea. Il metodo più popolare, che viene eseguito solo durante la stagione di crescita, cioè in primavera. La procedura è laboriosa, ma dà buoni risultati. Il materiale è prelevato da un esemplare adulto sano;
  • semi. La riproduzione da seme di qualsiasi pianta non è facile. È più spesso utilizzato dagli allevatori per sviluppare nuove varietà o per coltivare un gran numero di esemplari contemporaneamente;

Come potare le foglie dalle talee

  • dividendo il cespuglio. Il metodo viene utilizzato per cespugli maturi di età superiore a tre anni. Questo metodo è adatto ai fioristi alle prime armi e ha un alto tasso di sopravvivenza. Il cespuglio è diviso in due o più parti, che hanno già un sistema di cavalli a tutti gli effetti. La chiave per un rapido adattamento è la corretta composizione del supporto e la cura;
  • vaccinazione. È usato raramente, solo quando è impossibile utilizzare altri metodi, in particolare, con il radicamento complesso delle talee. Si preleva un brodo (un cespuglio a cui verrà effettuato l'innesto) e un gambo lungo circa 15 cm (germoglio con occhio). All'incrocio vengono effettuati dei tagli obliqui, la marza e il brodo vengono applicati l'uno all'altro e fissati con pellicola trasparente;
  • stratificazione. Il metodo mostra buoni risultati, ma è più adatto per le azalee da giardino. Il germoglio della pianta è sepolto nel terreno, dopo un po 'le radici appaiono in questo luogo.

È possibile scegliere un metodo di allevamento adatto solo dopo aver valutato i dati iniziali: età della pianta, condizioni di crescita, obiettivi perseguiti.

Propagazione per talea: vantaggi e svantaggi

L'azalea (lat. Azalea) è una delle poche piante che ha difficoltà a propagarsi per talea. Tra gli svantaggi, distinguono la scarsa sopravvivenza, la stravaganza della pianta, dai vantaggi: la conservazione delle caratteristiche delle specie, la capacità di ottenere diversi nuovi esemplari.

Nel primo inverno è necessario stimolare la crescita delle azalee, creare illuminazione artificiale e riscaldamento, mantenendo un alto livello di umidità. Se la pianta non inizia a svilupparsi attivamente nel primo anno di vita, sarà molto difficile con essa..

Come attecchisce l'azalea: propagazione per talea a casa

Il taglio è consentito quando la pianta ha tre anni. Se prendi un'azalea troppo giovane per la riproduzione, le talee potrebbero appassire prima che possano mettere radici. Se prendi una pianta adulta già matura, ci saranno pochi nutrienti in essa, che influenzeranno negativamente anche il radicamento..

Nota! Affinché le giovani piante si ramificino bene e formino una corona rigogliosa, dopo 2-3 mesi le cime dei germogli vengono pizzicate. Se le azalee sono riuscite a fiorire, i boccioli vengono rimossi, poiché la pianta è ancora debole.

La seconda cimatura e potatura viene effettuata il prossimo anno a marzo, vengono tagliati cinque nuovi germogli, i giovani germogli vengono trapiantati in nuovi vasi del diametro di 10 cm, il substrato è selezionato acido o realizzato indipendentemente da torba e terreno di conifere, uno strato di drenaggio deve essere realizzato sul fondo.

La procedura passo passo è simile a questa:

  1. Trovare e tagliare le talee adatte.
  2. Preparazione del terreno e serre.
  3. Effettuare tagli e innaffiare il supporto.
  4. Ammollo le talee in uno stimolatore di radici.
  5. Piantare materiale nel terreno.

Infine, la pianta diventerà più forte e fiorirà in circa 2-3 anni..

Come fare le talee a destra

Per il radicamento, sono adatte le talee dell'anno scorso da 8 a 10 cm con più foglie. Sono adatti anche gli steli di quest'anno, purché non lignificati.

Per tua informazione! Puoi controllare se le talee sono pronte per la propagazione come segue: spezzalo a metà e, se si sente un clic, il suono di una rottura del legno, il materiale è adatto.

Va bene se il taglio è vecchio. Se il materiale viene ordinato da un negozio online, durerà tranquillamente diversi giorni senza acqua e terra. Se la piantina ha il tempo di asciugarsi, viene prima messa in acqua.

Le forbici non possono essere utilizzate per tagliare, ma solo un coltello affilato o un potatore. Il taglio è fatto obliquamente. Le foglie inferiori vengono rimosse e le foglie superiori vengono tagliate a metà. Questo viene fatto in modo che i nutrienti non vengano sprecati, ma siano diretti esclusivamente alla formazione del sistema radicale. Il taglio inferiore viene effettuato sotto una gemma o sotto un gruppo di foglie ammucchiate.

Parte della corteccia deve essere tagliata, è in questo punto che appariranno le radici. L'area esposta dovrebbe essere il 25% della corteccia rimanente.

Come tagliare e potare un'azalea

Quale terreno è adatto per il radicamento

Prima di radicare l'azalea, la piantina viene immersa nello stimolatore radicale per 5 ore, verrà in soccorso l'eteroauxina, due delle quali dovranno essere diluite in 1 litro d'acqua. Puoi anche usare zircone o radice.

Il rododendro da interno richiede una composizione del terreno speciale. Per la riproduzione viene utilizzato terreno acido sciolto. Le lavorazioni vengono approfondite di 2 cm ad una distanza di 3-4 cm l'una dall'altra o secondo lo schema 4 × 4. Il terreno universale per la propagazione e la coltivazione non è adatto, è necessario trovare una miscela speciale per azalee / rododendri o torba scarsamente decomposta.

Umidità durante il radicamento

Il rododendro ama l'umidità elevata. L'irrigazione viene eseguita moderatamente mentre il terreno si asciuga. Se sei fortunato, le piantine attecchiranno in un mese. L'aspetto dei suoi stessi germogli parla di un buon tasso di sopravvivenza. Se ciò non accade, molto probabilmente il germoglio morirà nel prossimo futuro..

Nota! Le piantine di azalee sempreverdi a foglia larga mettono radici fino a quattro mesi e semplicemente non crescono per diversi mesi..

La stagione riproduttiva delle azalee in casa dura da marzo a ottobre. Eventuali manipolazioni possono essere eseguite solo dopo che la pianta è sbiadita. Per una migliore crescita, le piantine sono coperte con un barattolo o un film, puoi spruzzare. Una volta alla settimana, la serra viene rimossa e la pianta viene ventilata..

Dopo il radicamento, i germogli si abituano gradualmente all'aria secca dell'appartamento. Per fare questo, il film viene rimosso dalle piantine prima per 2-3 ore, poi per 4-5 ore, ecc. Dopo aver trapiantato le azalee in vasi separati, vengono nuovamente coperte con una pellicola per due settimane in modo che attecchiscano rapidamente e senza dolore.

Temperatura e illuminazione

Il luogo più leggero e caldo della casa viene utilizzato per la riproduzione. Per un corretto radicamento, è necessario osservare una temperatura dell'aria di circa 25 ° C. Non dovrebbero esserci correnti d'aria nella stanza, mentre l'aria non deve ristagnare, quindi la stanza viene periodicamente ventilata. Se possibile, il fondo della pentola viene riscaldato a 27 ° C.

Crescere dai semi: cosa c'è di buono in questo metodo

Coltivare un'azalea dai semi non è un processo meno laborioso. Il metodo ha il vantaggio su tutti gli altri in quanto qualsiasi numero di copie desiderato può essere ottenuto da zero contemporaneamente, il che è positivo per le scale di produzione. Se il seme è germogliato, le piantine appariranno tra due settimane. La condizione principale sono semi freschi di qualità e condizioni di crescita adeguate..

Questo metodo ha le sue sfumature. Ad esempio, devono trascorrere tre stagioni prima che la pianta venga piantata in piena terra..

Come scegliere i migliori semi

È necessario acquistare semi di azalea in negozi affidabili che dispongono di certificati di qualità per tutti i prodotti in vendita. La confezione non deve presentare difetti, strappi, rughe.

I seguenti parametri dovrebbero essere indicati sulla confezione:

  • numero di semi;
  • data di scadenza;
  • produttore.

Importante! Se i semi vengono conservati in un luogo fresco e asciutto, possono essere utilizzati fino a tre anni. Il modo più semplice per propagare le azalee è da semi freschi che hanno una durata fino a 90 giorni..

I semi possono essere raccolti da soli. Per fare questo, devi aspettare fino alla fine del periodo di fioritura e aprire la scatola a cinque foglie. I semi sono piccoli e allungati, lunghi ciascuno da 0,5 a 2 mm.

Il tempo per raccogliere il materiale è la fine dell'autunno. I semi dovrebbero maturare bene, diventare marrone scuro, mentre la capsula rimane verde. Dopo la raccolta, vengono avvolti in carta o cartone per diversi giorni fino a quando non sono completamente asciutti..

Quale dovrebbe essere il terreno per piantare i semi

I semi vengono seminati nel terreno con uno strato nutriente superiore o disposti su compresse di torba. Epoca di semina marzo-aprile. Puoi iniziare ad allevare azalee a febbraio, quindi sarà necessaria un'illuminazione aggiuntiva per creare ore di luce diurna della durata di 12 ore.

Come coltivare l'azalea rigogliosa dai semi? Il sole e l'umidità sono i prerequisiti per la germinazione dei semi. Se un effetto serra è stato creato sulla nave in crescita, il vetro o il film vengono periodicamente rimossi per la ventilazione. Per non inumidire eccessivamente i semi, è meglio irrigare il terreno da uno spruzzatore, utilizzando una composizione speciale: diluire 4 g di acido ossalico in 10 litri di acqua stabilizzata.

Per la semina utilizzare qualsiasi contenitore disponibile. Il fondo del vaso da fiori è dotato di fori di drenaggio.

I negozi vendono una miscela di terreno pronta per i rododendri. Puoi farlo da solo con i seguenti componenti:

  • terreno deciduo;
  • terra di zolle;
  • torba;
  • sabbia;
  • humus.

Tutti i componenti sono presi nelle stesse proporzioni e pre-disinfettati in una soluzione di permanganato di potassio, è possibile aggiungere un lievito per dolci.

I parametri più importanti per il suolo:

  • permeabilità all'acqua;
  • traspirabilità;
  • saturazione con minerali;
  • facilità;
  • scioltezza;
  • acidità pH 4-4,5.

Importante! Il terreno deve essere caldo prima della semina.

Temperatura

Le condizioni domestiche standard sono adatte per la coltivazione di semi: una temperatura dell'aria di 20 ° C e luce intensa. In questa situazione, i semi germoglieranno in 2-4 settimane, i germogli appariranno in modo non uniforme. Per stimolare la crescita, si consiglia di spruzzarli con una soluzione di zircone o epina.

Integrare le piante con phytolamp

Umidità

I germogli devono essere in condizioni di elevata umidità, quindi sono ricoperti di materiale trasparente per creare un effetto serra.

Per tua informazione! La cosa più difficile è adattare i germogli a nuove condizioni, aria fresca e secca. Per indurire le azalee, vengono portate in una stanza con una temperatura di 10 ° C. Ciò aumenterà l'immunità del fiore e in futuro proteggerà da molte malattie..

Per evitare di inondare i semi, puoi utilizzare il metodo di irrigazione di fondo. Pertanto, i germogli ricevono la nutrizione necessaria e il sistema radicale viene stimolato..

Come trapiantare correttamente le giovani azalee in un vaso separato

Il rododendro tollera bene il trapianto. Se le giovani azalee iniziano a sentirsi male dopo aver cambiato il vaso, è molto probabilmente dovuto a un terreno povero o condizioni esterne inadeguate. Le foglie diventeranno gialle e cadranno se il terreno manca di minerali o se il terreno non è abbastanza acido.

L'azalea viene trapiantata quando sui germogli sono comparse diverse foglie vere, e poi ogni anno. Gli esemplari adulti vengono trapiantati dopo la fioritura ogni tre anni..

Avrai bisogno del seguente inventario:

  • un vaso del diametro di 10 cm per la prima piantagione o di una misura più grande del precedente per l'annuale;
  • un coltello affilato (per tagliare foglie e germogli essiccati);
  • corteccia di pino, muschio secco, lievito (additivo per il substrato);
  • carbone di legna (per la disattivazione del suolo);
  • drenaggio;
  • acqua pura;
  • soluzione di zircone o epina per stimolare la crescita del sistema radicale.

Particolare attenzione è riservata alle radici. Per evitare di danneggiarli, l'azalea viene trapiantata insieme a una palla di terra o con il metodo di trasferimento. C'è una microflora speciale sulle radici dell'azalea, quindi la pianta morirà se viene danneggiata. Dovresti anche stare attento con il colletto della radice, se è sepolto nel terreno, la pianta appassirà.

Azalea prima del primo trapianto

Importante! Se trapianti un'azalea in inverno, influirà negativamente sulla sua fioritura..

Dopo il trapianto, il terreno viene annaffiato abbondantemente, quindi viene mantenuto un intervallo di quattro giorni.

Come propagare correttamente un'azalea? Luce, umidità, terreno acido e pazienza sono ciò di cui hai bisogno per ottenere nuovi rododendri a casa. Inoltre, una garanzia di buona germinazione dei semi e radicazione delle talee è materiale di alta qualità, quindi è meglio passare il tempo a cercarli e in pochi mesi l'azalea delizierà l'occhio con la sua corona rigogliosa.

Azalea - propagazione per talea a casa

Il rododendro in miniatura è popolarmente chiamato "azalea". Questo fiore decorerà facilmente qualsiasi area del giardino. Il cespuglio compatto si distingue per la sua fioritura esuberante. Esistono varietà in grado di resistere a gelate fino a -27 gradi e la varietà di colori colpisce per la sua magnificenza. Successivamente, parleremo di come propagare un'azalea.

Metodi di allevamento dell'azalea a casa

L'azalea è uno dei fiori più spettacolari nella collezione domestica degli amanti delle piante. La sua particolarità è la fioritura rigogliosa in inverno..

Il colore e la forma dei petali possono essere molto diversi: spugna, semplice, bianco, rosso, viola, bicolore. Questa cultura richiede il rispetto del regime di temperatura, altrimenti la caduta delle foglie non può essere evitata.

Il fiore sarà un regalo meraviglioso, puoi coltivarlo anche tu. Ma per questo devi sapere come propagare un'azalea a casa..

Azalee in crescita dai semi

La propagazione delle azalee per seme è un processo complesso, la germinazione dei semi arriva fino al 70%. A marzo vengono seminati semi acquistati in un negozio o raccolti da un fiore adulto. La torba sterile setacciata viene presa come terreno, i semi vengono seminati su di essa. Copri la pentola con il vetro e mettila sul lato soleggiato.

L'irrigazione viene effettuata da un flacone spray e la serra viene periodicamente ventilata. La germinazione dei semi può durare fino a 3 settimane.

Dovresti sapere! La coltivazione di azalee dai semi è il modo più difficile per riprodursi.

Dopo la comparsa delle prime foglie, i germogli vengono piantati in contenitori separati, approfondendo gli steli fino alle foglie. Fino alla fine dell'estate, le piantine si sviluppano in cassette, alla fine di agosto, le piante coltivate vengono piantate in grandi vasi. Il contenitore non dovrebbe essere molto più grande del precedente in volume.

Dividendo la madre cespuglio

Spesso un'azalea formata perenne viene venduta nei negozi, può essere propagata dividendo il cespuglio. La manipolazione viene eseguita dopo la cessazione della fioritura.

Il vaso con la pianta viene posto in un secchio di acqua calda per mezz'ora per bagnare il terreno. La parte di radice bagnata viene rimossa dal contenitore e lasciata asciugare per diverse ore. Dividi con cura il cespuglio troppo cresciuto in più parti formate, aiutandoti con un coltello affilato.

Dividendo il cespuglio di azalee

Rimuovi le radici danneggiate e pianta i cespugli nel terreno per le azalee. La corona è coperta da un barattolo o una borsa. Si osserva il processo di radicazione degli alberi, aprendo periodicamente la serra. Dopo alcune settimane, la pianta viene lasciata scoperta e curata come un fiore adulto..

Azalee in crescita per talea

Per la riproduzione, devi scegliere un vecchio gambo lignificato.

Tagliarlo obliquamente di 8 cm La procedura viene eseguita da marzo all'inizio dell'estate. Gli steli vengono trattati con uno stimolante delle radici e piantati verticalmente in un substrato acido ad una profondità di 2,5 cm, dopo essere stati trattati con una soluzione di permanganato di potassio.

Le piantagioni sono coperte con un film o un barattolo, periodicamente spruzzato da un flacone spray, controllando l'umidità del terreno. È necessario fornire alle talee una temperatura di almeno +25 gradi. Dopo 3-5 settimane, compaiono le radici, le piantine vengono piantate in terreno permanente.

Importante! Per le talee, la stanza deve essere di almeno +25 gradi.

Tagliare un'azalea è uno dei modi più efficaci per propagarla. Il vantaggio è la grande quantità di materiale di piantagione. Infatti da un cespuglio si possono ricavare tanti rami adatti alla coltivazione..

  • la propagazione per seme è un metodo inefficace in cui è molto difficile coltivare una piantina;
  • per dividere un cespuglio, è necessario un cespuglio sano perenne.

Ma le talee possono essere tagliate in grandi quantità da una giovane pianta. I fusti dell'albero hanno un buon tasso di sopravvivenza a causa dell'elevata capacità delle cellule della coltura di formare nuovi tessuti.

Attenzione! È meglio provare a germinare più talee contemporaneamente per aumentare le possibilità di ottenere una pianta forte..

Caratteristiche della coltivazione di varie varietà di talee di azalee

Tra le specie di azalee esiste una varietà decidua, allevata incrociando varietà giapponesi e olandesi. Anche l'azalea sempreverde merita un'attenzione particolare..

Deciduo

Le talee di azalee decidue possono essere effettuate a luglio. Scelgono rami forti sul cespuglio, li tagliano con un coltello, facendo un taglio obliquo. Devi lasciare 4 foglie sullo stelo, tagliandole a metà per accelerare la formazione delle radici.

Metti le talee in un contenitore con una soluzione di uno stimolante per la crescita delle radici per diverse ore. Quindi il materiale viene piantato in un contenitore con terreno, che consiste di 4 parti di torba e 1 di sabbia. Verso la fine dell'estate le talee danno le prime radici. Gli alberelli sono piantati nel terreno, fanno da riparo per l'inverno.

Importante! Nei giorni di disgelo, le piante vengono aperte, altrimenti le gemme potrebbero seccarsi.

Sempreverde

L'azalea sempreverde da giardino può essere propagata da marzo ad aprile. Le talee giovani dalla cima del cespuglio sono adatte a questo scopo. Se prendi vecchi rami perenni, potrebbero non dare radici fino all'autunno.

Il materiale di radicazione viene lasciato lungo fino a 7 cm con 4 foglie, elaborato nella soluzione di Kornevin. Piantato in piccoli contenitori e lasciato fino alla comparsa delle radici.

Osservano il regime di irrigazione, mantengono le condizioni della serra. Dopo il radicamento, le piantine vengono piantate nel terreno prima dell'inizio del freddo. Le giovani piante vengono coperte per l'inverno per evitare il congelamento delle gemme.

Interessante! Le specie domestiche e da giardino di azalee sono radicate all'interno, dopo la comparsa delle radici, la vista sulla strada è piantata nel terreno.

Come propagare correttamente un fiore usando un taglio, istruzioni passo passo

Molti, avendo visto come sboccia questo fiore giapponese, vogliono coltivarlo sul loro sito. Non è necessario acquistare una pianta già pronta nel negozio, puoi ottenere una piantina già pronta da un cespuglio adulto. Prima di propagare un'azalea, dovresti leggere le regole per l'innesto..

Separazione dal fiore principale

I giovani germogli sani vengono scelti come materiale. Usa uno strumento da giardino sterilizzato: coltello, potatore, forbici.

  1. Taglia la talea con un angolo di 45 gradi, a 1 cm dalla gemma inferiore.
  2. Le foglie inferiori e superiori vengono rimosse, rimangono 4 foglie, tagliandole a metà.
  3. Il taglio viene trattato con uno stimolatore della crescita delle radici, il taglio viene lasciato per diverse ore in modo che il gambo si asciughi e sia saturo di Kornevin.

Il loro tasso di sopravvivenza dipende dalla corretta selezione delle talee per la germinazione..

Come piantare

Prima di piantare nel terreno, le sezioni vengono trattate con una soluzione di permanganato di potassio. Gli steli sono piantati nel terreno ad angolo retto fino a una profondità di 3 cm, il terreno deve essere fortemente acido. Il terreno di azalee viene venduto nei negozi di giardinaggio. Preparare la miscela da soli, unendo lettiera di conifere, sabbia e torba in proporzioni uguali.

Attenzione! Puoi preparare tu stesso il terreno per le piantine. Prima di piantare talee, la terra viene calcinata nel forno.

Dopo aver piantato le talee in una pentola, copritela con una pellicola e mettetela in un luogo caldo.

Radicamento del taglio

I floricoltori esperti sanno come radicare un'azalea in acqua con un promotore della crescita. Puoi provare questa opzione a scopo sperimentale. Ottimi risultati possono essere ottenuti radicando talee nel terreno.

Le condizioni per la sopravvivenza dei fusti sono un'annaffiatura sufficiente e la presenza di una serra, che deve essere costantemente ventilata..

Gli alberelli sono forniti a casa con un regime di temperatura di +22.. + 25 gradi, umidità almeno dell'80%.

Cura delle talee dopo il radicamento

Per capire come l'azalea si moltiplica e per non perdere la piantina dopo il radicamento, è necessario seguire una serie di regole per piantare talee nel terreno.

Dopo che sono apparse le prime foglie, rimuovere la pellicola dalla serra per diverse ore al giorno. Dopo una settimana di indurimento, le piantine possono essere piantate in contenitori separati con terreno preparato..

Le pentole non devono essere larghe più di 10 cm, il drenaggio è posizionato sul fondo. Il fusto viene trapiantato con una vecchia zolla di terra. Viene eseguita un'ulteriore cura, come per un cespuglio adulto. Se compaiono i boccioli, devono essere tagliati per formare un albero forte..

Difficoltà e problemi durante l'allevamento di azalee

I problemi di radicazione e sviluppo di una giovane piantina durante la propagazione delle azalee per talea sono associati a cure improprie. Per aiutare la boscaglia a moltiplicarsi, è necessario osservare il regime di irrigazione e la temperatura ottimale..

Non consigliato! Per evitare la putrefazione dello stelo, non innaffiare eccessivamente le piantagioni.

Decadimento, mancanza di radicamento e morte del germoglio

L'irrigazione con acqua fredda porta alla morte della radice della pianta. L'acqua di azalea dovrebbe essere filtrata, calda.

La decomposizione dei germogli si verifica a causa della scarsa ventilazione della serra in cui si trovano le talee. È necessario ventilare le colture tutti i giorni, aprendo la pellicola per un'ora al mattino, mentre i raggi del sole non sono molto intensi.

Spesso le talee non germinano a causa della bassa temperatura ambiente. Il contenitore con talee deve essere posizionato vicino alla batteria o riscaldato con una lampada a incandescenza.

L'azalea è un fiore, la cui riproduzione può sembrare difficile a molti. Ma con la cura adeguata e seguendo le istruzioni passo passo, anche i coltivatori alle prime armi possono ottenere giovani piante. Questi cespugli si diletteranno con la loro fioritura per più di un anno..

Metodi di allevamento dell'azalea

L'azalea è un rappresentante spettacolare del genere Rhododendron, la cui fioritura non può lasciare indifferente una sola persona. Nonostante il fatto che la coltivazione di questa pianta da fiore sia irta di molte difficoltà, i coltivatori usano tutti i modi per ricostituire la loro collezione verde. Quando inizi a riprodurre le azalee a casa, dovresti prendere in considerazione alcune delle sfumature del processo..

Quali condizioni sono richieste?

Quando si pianifica di propagare questa bellissima pianta ornamentale, è importante prestare attenzione alla qualità del materiale di piantagione. Deve provenire da una pianta sana, matura e ben sviluppata adatta alle pulizie. Piante troppo giovani e deboli non sono adatte per ottenere materiale di piantagione, poiché hanno un basso potenziale di donazione. Anche le azalee molto mature e vecchie non vengono quasi utilizzate per la procedura, poiché in questa fase di età i loro processi metabolici rallentano, i nutrienti, i micro e macroelementi sono meno assorbiti. Combinati, questi fattori rendono le piante più vecchie inadatte alla riproduzione..

Un'altra condizione altrettanto importante da cui dipendono i risultati del prossimo evento è la qualità della miscela di terreno. La sua composizione e le sue proprietà hanno lo stesso valore sia quando si alleva un'azalea con i semi, sia quando la si propaga per talea o dividendo un cespuglio.

Prima dell'uso, il terreno deve essere accuratamente trattato: vaporizzare o disinfettare con una soluzione di permanganato di potassio.

Se la sabbia viene utilizzata come parte della miscela di terreno, deve prima essere setacciata, lavata e calcinata.

Altre condizioni che forniscono un allevamento efficace dell'azalea indoor sono:

  • creare un effetto serra;
  • mantenere un'umidità dell'aria sufficiente;
  • garantendo condizioni di temperatura stabili.

L'effetto serra è necessario per la germinazione dei semi e il radicamento delle talee. Può essere fornito utilizzando una serra improvvisata fatta di una bottiglia di plastica tagliata a metà, un contenitore con un coperchio o un involucro di plastica, che viene stretto con un contenitore con materiale di semina..

Considerando che questa cultura ornamentale ama l'umidità, è importante garantire un'umidità dell'aria sufficiente durante l'allevamento. Questo può essere fatto mediante irrorazione e irrigazione periodiche. È inoltre possibile mantenere il livello di umidità richiesto nell'aria utilizzando un apposito umidificatore ambiente o un ampio contenitore riempito d'acqua e posizionato accanto alle piante..

Quando si calcola per propagare un'azalea in uno dei modi, è anche necessario tenere conto del fatto che molte delle sue varietà hanno maggiori requisiti per la temperatura dell'aria.

Nonostante il fatto che fino ad oggi gli allevatori siano riusciti a ottenere ibridi tolleranti al freddo, quando si allevano azalee, è comunque desiderabile mantenere la temperatura a 22-25 °.

Metodi di riproduzione

Per la riproduzione di questa pianta da fiore, vengono utilizzati quasi tutti i metodi conosciuti:

  • innesto;
  • propagazione per seme;
  • spaccando il cespuglio.

Ognuno di loro ha i suoi svantaggi e vantaggi..

Tuttavia, indipendentemente dal metodo utilizzato per allevare le azalee, il fioraio dovrebbe sintonizzarsi su un lavoro laborioso, scrupoloso e difficile..

Talee

Secondo i floricoltori esperti, il modo più semplice è propagare questo fiore da interni per talea. Rispetto ad altri metodi, le talee sono più efficaci. Tuttavia, questo metodo non offre una garanzia di successo al 100%. Quindi, le osservazioni mostrano che su 10 talee di una pianta così capricciosa come un'azalea, di solito solo 1-2 esemplari mettono radici..

La procedura viene eseguita da maggio ad agosto, quando la pianta fiorirà. Per ottenere materiale di piantagione, i germogli maturi vengono tagliati dal cespuglio donatore. Puoi scattare una ripresa dalla cima della pianta. I seguenti requisiti sono imposti alle talee per l'allevamento di azalee:

  • lunghezza da 10 a 15 cm;
  • la presenza di diverse foglie a tutti gli effetti (della dimensione e del colore appropriati);
  • la presenza di un rene completamente formato (almeno uno).

Il grado di maturità delle talee è determinato dal suono che si sente nel momento in cui le riprese si interrompono. Il suono secco scoppiettante tipico della rottura del legno indica la maturità del taglio. Se non si rompe, ma si piega, è impossibile utilizzarlo come materiale di semina a causa dell'immaturità.

Il processo di innesto viene eseguito passo dopo passo.

  • La parte inferiore viene tagliata lungo una linea obliqua, dopodiché le foglie in eccesso vengono rimosse dal taglio.
  • Quindi il taglio viene posto in un contenitore con una soluzione di uno stimolatore di radici per diverse ore..
  • Quindi, preparare il substrato per il radicamento del materiale di piantagione. A tale scopo, alcuni coltivatori utilizzano torba pura senza impurità. È anche consentito utilizzare una miscela di terreno nutriente sfusa con una reazione acida.
  • La miscela di terreno preparata o la torba viene posta in un contenitore, versata con cura e lasciata per qualche tempo a drenare l'acqua in eccesso attraverso i fori di drenaggio. L'acqua raccolta nel pallet viene drenata e il terreno nel contenitore viene controllato. Dovrebbe essere moderatamente umido, ma non troppo bagnato.
  • Le talee vengono interrate di 2,5–3 cm, a seconda della loro lunghezza. Se il gambo è troppo lungo, è consentito approfondirlo più in profondità..
  • Dopo aver piantato le talee, il contenitore viene coperto con un tappo di alluminio, un barattolo di vetro o una bottiglia di plastica tagliata. Ciò fornirà un microclima ottimale per la pianta radicale e impedirà la rapida evaporazione dell'umidità dal suolo. Durante il periodo di radicazione, il cappuccio protettivo viene regolarmente rimosso e pulito dall'interno dalla condensa.

In condizioni favorevoli, il processo di radicamento può richiedere fino a 4 mesi..

Il fatto che il taglio abbia potuto attecchire sarà evidenziato dalla sua graduale crescita e dalla formazione di nuovi giovani germogli.

Semi

La propagazione dei semi è una delle procedure più difficili e dispendiose in termini di tempo associate a maggiori rischi. Qualsiasi piccolo errore commesso in una delle fasi principali è sufficiente perché i rischi di fallimento aumentino istantaneamente.

I fioristi ricorrono raramente a questo metodo di allevamento delle azalee. Di solito viene utilizzato a scopo sperimentale, ad esempio, per testare la germinazione di semi di varietà nuove e poco conosciute..

La semina inizia in primavera (in marzo-aprile), quando le ore diurne iniziano ad aumentare.

Per la germinazione dei semi di azalea è molto importante un'illuminazione continua e intensa (almeno 13-15 ore al giorno). Per questo motivo, quando si semina in inverno o alla fine dell'inverno, si consiglia di utilizzare un'illuminazione aggiuntiva..

Prima della semina, è necessario preparare la miscela di terreno da parti uguali:

  • terreno erboso;
  • terreno frondoso;
  • humus;
  • torba.

Una parte di sabbia viene aggiunta alla miscela risultante, che fornirà ulteriore permeabilità all'aria e all'umidità.

Prima di metterlo in un contenitore, la miscela di terreno deve essere disinfettata con una soluzione di permanganato di potassio o semplicemente versata con acqua bollente.

La procedura si svolge in più fasi..

  • Quando il terreno si asciuga un po ', viene disposto in un contenitore di semina sopra uno strato di drenaggio che giace sul fondo..
  • Dopo aver riempito il contenitore di semina con una miscela di terreno, viene versato bene e lasciato drenare l'acqua in eccesso.
  • Quindi i semi vengono sparsi sulla superficie del terreno a una distanza di 1,5–2 cm l'uno dall'altro. Non è necessario cospargere il materiale di semina.
  • Dopo aver terminato il lavoro, i semi vengono spruzzati dall'alto con acqua calda e stabilizzata da uno spruzzatore.
  • Successivamente, il contenitore viene coperto con polietilene trasparente e inviato in un luogo caldo e ben illuminato..

Come nel caso precedente, di tanto in tanto il film viene rimosso dal contenitore, asciugando la superficie del terreno e rimuovendo la condensa accumulata. Il tasso di germinazione dipende dalle caratteristiche della varietà di azalee, nonché dall'alfabetizzazione della procedura di semina. I semi di alcune varietà germogliano in 1–2 settimane. Nella maggior parte dei casi, ci vogliono circa 3-4 settimane prima che compaiano i primi scatti. Dopo che i semi germinano, il film deve essere rimosso dal contenitore.

Dividendo il cespuglio

Un altro modo che richiede tempo per allevare le azalee consiste nel dividere il cespuglio donatore. Questa procedura è considerata piuttosto rischiosa, poiché qualsiasi manipolazione incurante può portare alla morte completa della pianta donatrice. La divisione viene solitamente effettuata in primavera, quando le piante entrano in una fase di crescita e sviluppo intensi. Questi fattori consentono inoltre loro di recuperare più velocemente dopo la procedura..

Per implementare questo metodo, è necessario un cespuglio sano, forte e ben formato con un gran numero di giovani germogli..

  • La pianta è ben versata, lasciata drenare e quindi rimossa con cura dalla pentola.
  • Il cespuglio è diviso con movimenti sicuri usando un coltello affilato. Pretrattare la lama dello strumento con un disinfettante.
  • Dopo la procedura, le parti divise vengono sistemate in vasi separati..

Anche se tutte le azioni sono state eseguite correttamente dal fioraio, ci vorrà almeno un anno per ripristinare le piante..

Assistenza di follow-up

Le giovani piante cresciute da semi, talee o dividendo un cespuglio devono fornire le condizioni di vita più confortevoli.

  • Dovrebbero ricevere abbastanza luce durante il giorno, spruzzata regolarmente con acqua calda.
  • Il pieno sviluppo e la crescita delle piante dipendono in gran parte dall'illuminazione, quindi nella stagione fredda, le giovani azalee dovrebbero essere integrate. Di tanto in tanto, i vasi da fiori devono essere ruotati per garantire una formazione uniforme della parte aerea. Le piante dovrebbero essere accuratamente protette dalla luce solare diretta..
  • Nella stagione calda, si consiglia di ventilare la stanza in cui crescono le azalee. Una buona circolazione dell'aria e l'apporto di ossigeno sono importanti per queste piante. Durante la messa in onda, i vasi di fiori vengono rimossi per proteggerli dalle correnti d'aria..
  • L'irrigazione viene effettuata quando lo strato superficiale del terreno si asciuga. L'essiccazione dalla terra in una pentola non dovrebbe essere consentita.
  • Per aumentare l'acidità del terreno, a cui l'azalea è molto di supporto, è consentito spruzzare il terreno con una soluzione debole di acido citrico una volta alla settimana (2 g di sostanza per 1 litro di acqua).

Possibili errori

I coltivatori alle prime armi che non hanno mai dovuto piantare un'azalea prima, spesso commettono gravi errori. Tali sviste nella migliore delle ipotesi possono trasformarsi in delusioni, nel peggiore dei casi: la morte della pianta donatrice..

  • Pertanto, i fioristi esperti non consigliano di utilizzare una pianta in fiore per ottenere materiale di piantagione. Ciò può causare un forte stress alla pianta, a causa del quale il cespuglio può ammalarsi gravemente..
  • Per piantare talee, dovresti scegliere un terreno sciolto e acido. In miscele di terreno neutre e dense, è quasi impossibile radicare i germogli.
  • Quando si seminano i semi, non coprirli con il substrato. Dato che questo materiale di piantagione è caratterizzato da un tasso di germinazione già debole, le piantine schiuse potrebbero non avere abbastanza forza per superare l'ostacolo sotto forma di uno strato di terra.

Puoi familiarizzare con la tecnologia di riproduzione delle azalee nel seguente video.

Riproduzione di azalee a casa, metodi, foto

Le piante d'appartamento che fioriscono in inverno ci aiutano a evitare la depressione stagionale e ci danno una spinta di buon umore. Ce ne sono pochi di questi fiori domestici: gardenia, ciclamino, “Decembrist”. Ma la più spettacolare è la riproduzione dell'azalea di cui considereremo in dettaglio in questo articolo..

Descrizione dell'azalea, foto

Azalea (Azalea) sem. L'erica è un arbusto sempreverde basso da 30 cm a 1,5 M. Le foglie sono piccole, lucenti, lanceolate. I fiori di azalea, raccolti in più pezzi, crescono dalle ascelle delle foglie. La gamma di colori è molto varia, ci sono forme di piante semplici e spugna.

La più comune è l'azalea indiana (Sims rhododendron), coltivata come fiore da interno. L'azalea giapponese (un altro nome per il rododendro smussato) è una varietà di fiori di strada. L'azalea preferisce i terreni acidi. Pertanto, la composizione del terreno su cui cresce bene include sempre torba e terreno di conifere. Il fiore ama la luce intensa, ma non sopporta di essere esposto alla luce solare diretta.

Come propagare un'azalea a casa

La riproduzione di azalee indiane e giapponesi è abbastanza conveniente per ogni coltivatore se vengono create tutte le condizioni microclimatiche per il fiore. Avendo padroneggiato le regole di base della tecnologia agricola, non sarà difficile ottenere nuove piantine da un cespuglio adulto. Quando propaghiamo l'azalea, i giovani cespugli ottenuti dalla propagazione saranno più adatti alle tue condizioni. Tali piante sono meno malate e fioriscono più abbondantemente..

Prima di iniziare ad allevare azalee, devi preparare tutto ciò di cui hai bisogno. La composizione della terra è di grande importanza. L'azalea cresce bene in terreni acidi, quindi nel negozio è necessario acquistare terreno speciale per azalee o altre piante acidofile. Puoi anche preparare il substrato per piantarti:

  • 50% - terra di conifere;
  • 25% - torba di pianura;
  • 25% di sabbia.

È imperativo decontaminare il terreno riscaldando in forno o cuocendo a vapore su acqua bollente.
È necessario preparare argilla espansa, ciottoli o vermiculite, che serviranno da drenaggio. I contenitori di propagazione dell'azalea possono essere vasi di torba, tazze usa e getta o un vassoio per piantine. I fori di drenaggio devono essere praticati sul fondo. Devi preparare uno strumento: un potatore, un coltello o una lama. Lo strumento deve essere ben affilato.

Metodi di allevamento di azalee indoor

Come si riproduce l'azalea? Metodi di allevamento noti:

  1. L'azalea da interni è abbastanza facile da tagliare. Con la cura adeguata, fino al 90% delle piantagioni può mettere radici. Le azalee sempreverdi vengono tagliate con germogli semi-lignificati ben maturi. Il taglio deve avere almeno 6 mesi di età. Un taglio opportunamente selezionato è un germoglio, di dimensioni 100-150 mm, con una gemma vegetativa matura. La maniglia dovrebbe rompersi facilmente.
  2. La propagazione dei semi è un processo complesso e scrupoloso esteso nel tempo. I semi vengono solitamente propagati dagli allevatori per produrre nuove varietà. Le scatole di semi sono raramente legate, quindi è necessario cercare materiale di semi. Le piante ottenute dai semi fioriranno per la prima volta solo nel sesto anno. Più del 50% delle piantine non erediterà le qualità materne del fiore.
  3. Riproduzione da interni di azalea dividendo il cespuglio. Quindi puoi propagare giovani piante forti con un buon apparato radicale, che hanno 3-4 anni. È desiderabile dividere il cespuglio in primavera, quando le piante svaniranno. Il vantaggio di questo metodo di propagazione è quello di ottenere diversi cespugli adulti che possono fiorire in un anno..
  4. Riproduzione di azalee mediante innesto. Questo metodo viene utilizzato a casa se è necessario propagare un'azalea difficile da attecchire. Come portainnesto, devi avere una pianta di azalea che attecchisca facilmente.

Tecnologia di allevamento di azalee

Talee

Il taglio delle talee viene effettuato con una lama o un coltello affilato, preventivamente disinfettato con soluzione di alcol o permanganato di potassio. Vengono selezionate talee adatte (vedi sopra), le foglie vengono tagliate sul fondo. Il taglio viene eseguito obliquamente, con un angolo di 45 °, arretrando di 1 cm dal rene inferiore. Affinché le talee attecchiscano meglio, devono essere immerse in uno dei preparati per la radicazione..

L'argilla espansa viene versata in vasi preparati o un vassoio con uno strato di 2 cm, quindi uno strato di sabbia di 1 cm, il terreno per le azalee viene posto sopra. Durante la semina, i germogli dovrebbero essere approfonditi di 2-3 cm, compattando il terreno attorno alle dita. Innaffia bene le piantine. È imperativo costruire una "mini serra" in modo che il film non tocchi le talee. (Vedi video)

Semi

Il vassoio e il terriccio vengono preparati allo stesso modo dell'innesto. I semi vengono sparsi sulla superficie del terreno e spruzzati accuratamente. Il vassoio è ricoperto di vetro o pellicola e posto in un luogo luminoso. Occorre ventilare regolarmente le colture e irrorare con acqua addolcita con qualche goccia di succo di limone. Quando compaiono i primi scatti, il film deve essere rimosso immediatamente. Quando le prime foglie compaiono sulle piantine, le piantine si tuffano in piccoli vasi con un substrato per le azalee.

Vaccinazione

Un gambo della varietà azalea, che è difficile da radicare (rampollo), viene accuratamente selezionato. Come brodo viene utilizzata una varietà di azalee facilmente radicata. Il ramo del portainnesto viene tagliato in modo che lo spessore delle fette coincida. Parti della vaccinazione sono combinate e fissate in modo sicuro. Una "mini serra" viene installata sulla pianta, mentre la pianta viene ombreggiata per la prima volta. Dopo l'innesto, la piantina deve essere attentamente curata in modo che le sezioni crescano insieme in sicurezza. Evitare danni alle parti collegate. La propagazione delle azalee mediante vaccinazione è un'operazione piuttosto difficile che richiede determinate abilità.

Dividendo il cespuglio

La pianta viene immersa in acqua per 15 minuti in modo che il terreno sia ben saturo di umidità, l'acqua viene lasciata drenare per un po 'di tempo. Con un coltello affilato e disinfettato, il cespuglio viene diviso in 3-4 parti, cercando di preservare parte dell'apparato radicale in ciascuna divisione. Quando le radici sono intrecciate, vengono accuratamente districate a mano. Una parte della pianta con un pezzo di terra viene posta in piccoli vasi, non più di 5 mm di diametro, in modo da non permettere alle radici di marcire.

I Delenki sono piantati allo stesso livello in cui erano prima della semina. I vuoti sono riempiti con terreno disinfettato. Un prerequisito è il drenaggio sul fondo delle pentole. Un anno dopo, i cespugli vengono trapiantati in vasi più grandi. Durante il trasbordo, cercano di mantenere una zolla di terra per non danneggiare il sistema radicale.

Come propagare un'azalea di strada

L'azalea da giardino viene solitamente propagata per talea. I germogli lunghi 8-12 cm vengono tagliati dalle cime del cespuglio madre e il bocciolo apicale viene necessariamente rimosso. Le talee vengono trattate con Kornevin e piantate in tazze usa e getta di piccolo diametro o vasi di torba. I fori devono essere praticati nelle tazze. Sul fondo dei vasi, assicurati di mettere ciottoli, argilla espansa o sabbia. Le talee vengono poste nelle tazze leggermente obliquamente, pigiando il terreno intorno a loro. Le talee sono ricoperte da una pellicola per non toccare le foglie.

Affinché i germogli di azalee di strada attecchiscano, è necessario annaffiarli regolarmente, evitando il ristagno. La messa in onda dovrebbe essere eseguita più volte al giorno. La temperatura deve essere mantenuta ad almeno 20-22 ° C. Se tutte le condizioni sono soddisfatte, le talee di un'azalea da giardino mettono radici in circa due mesi. Dopodiché, possono essere trapiantati in piena terra..

Problemi con la riproduzione delle azalee

Durante il radicamento delle talee, possono verificarsi tali momenti spiacevoli:

  1. Decadimento delle estremità inferiori delle talee, mancanza di formazione di radici. Questo di solito si verifica a temperature inferiori a 22 ° C o con variazioni di temperatura.
  2. Marciume o muffa sulle estremità superiori delle talee. Questo può accadere se il film tocca le piante, con ventilazione insufficiente..
  3. La mancata riproduzione è possibile quando si utilizza terreno contaminato o strumenti non disinfettati.
  4. Le talee non hanno radici se tutte le condizioni sono soddisfatte. Forse le talee erano scarsamente selezionate (non mature, lignificate) o le talee non erano state eseguite correttamente.
  5. Requisiti speciali si applicano all'acqua di irrigazione: deve essere calda e morbida. Puoi ammorbidire l'acqua con qualche goccia di succo di limone.

Dopo aver ricevuto molti giovani cespugli di azalee dopo la riproduzione, puoi provare a crescere 1-2 sotto forma di un tronco. La forma standard è un albero con un tronco nudo e una corona rigogliosa. Questo fiore sembra molto impressionante durante la fioritura. È molto conveniente formare tali piante da giovani cespugli propagati per talea.

Video: i modi più efficaci per allevare le azalee

Conclusione

La passione per l'allevamento di azalee e la loro riproduzione è un'attività interessante e utile per gli amanti dei fiori. Questo bellissimo fiore da interno decorerà l'interno invernale della tua casa, creando un'isola fiorita nella stagione fredda..