Giardino di azalee: caratteristiche di cura e impianto

Azalee da giardino o, come vengono comunemente chiamate secondo la moderna classificazione delle specie, i rododendri sono un'enorme famiglia di arbusti da fiore che possono differire seriamente l'uno dall'altro per dimensioni, sfumature e forma dei fiori e persino stile di vita.

Numerose varietà e varietà di rododendri coltivati ​​possono:

  • essere piante sempreverdi e decidue;
  • raggiungere un'altezza di 3 metri e salire al di sopra del suolo di soli 50-60 cm;
  • differiscono nel tempo di fioritura.

Ma tutte queste piante hanno caratteristiche comuni. Le azalee da giardino hanno germogli piuttosto aggraziati, ricoperti di corteccia leggera e foglie ovali leggermente allungate. I piatti fogliari sono piccoli, densi, con una notevole pila. Quando arriva il momento della fioritura delle azalee, da fine aprile a quasi metà estate, i fiori con corolle piatte oa forma di imbuto compaiono in massa sulle cime dei germogli dell'anno scorso.

A seconda della specie e della varietà, puoi goderti una lussureggiante nuvola di fiori bianchi, gialli, rosa, lilla o viola da tre settimane a 2,5 mesi.

Varietà decidue di azalee da giardino sono state coltivate con successo in Russia sin dai tempi pre-rivoluzionari e all'inizio del secolo scorso venivano utilizzate attivamente per l'abbellimento e la decorazione di parchi vicino a Mosca e San Pietroburgo. Oggi, il lavoro di selezione dei botanici di tutto il mondo ha permesso di selezionare facilmente piante che, con buona cura, sono molto resistenti all'inverno e fioriscono magnificamente, crescono nella corsia centrale.

Condizioni per la coltivazione dell'azalea da giardino

L'azalea da giardino si riferisce a piante perenni con crescita piuttosto lenta. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un luogo per piantare una pianta e organizzare la cura per un giovane cespuglio. Per la prima volta, le azalee fioriscono solo 3-4 anni dopo la semina, crescendo e raggiungendo il pieno sviluppo.

La temperatura ideale per la coltivazione di azalee da giardino in estate è di 20-25 ° C, il che è abbastanza accettabile per la maggior parte delle aree della zona centrale russa. In inverno, molte varietà e ibridi possono resistere a temperature fino a 27–32 ° C.

Eppure la pianta ha bisogno di protezione e supporto per tutto l'anno. Quando si pianifica la semina di un'azalea da giardino, è necessario essere molto attenti nella scelta di un luogo adatto. In natura, i rododendri sono fotofili, ma se esposti alla luce solare diretta:

  • perdere la decoratività più velocemente;
  • boccioli di fiori peggiori;
  • ridurre il tempo di fioritura.

Pertanto, per un'azalea, è meglio trovare una zona pianeggiante protetta dal vento e dalle inondazioni delle acque sorgive in parziale ombra, dove la boscaglia non subirà il caldo estivo, il gelo e le raffiche di aria fredda. Per piantare arbusti vicino alla casa, è adatto un muro nord, est o ovest..

I rododendri crescono bene in prossimità di alberi più grandi. È vero, va tenuto presente che le radici delle piante non interferiscono tra loro. Abeti con un sistema fittone, tigli a foglia piccola e querce si sentono bene accanto all'azalea del giardino.

Per le azalee, è utile essere adiacenti a laghetti da giardino e parco. Qui, grazie alla naturale umidificazione dell'aria, la pianta fiorisce più a lungo e il suo fogliame rimane fresco.

Piantare un'azalea da giardino

Il momento migliore per trapiantare o piantare azalee da giardino è l'inizio della primavera, quando la pianta non ha iniziato un periodo di movimento attivo della linfa. Se per qualche motivo i rododendri non vengono piantati all'inizio della stagione di crescita, questo può essere fatto a settembre. Per i restanti giorni e settimane calde, l'arbusto avrà il tempo di acclimatarsi e svernare con successo.

Le azalee che crescono all'aperto hanno un apparato radicale superficiale. Pertanto, non è necessaria una fossa di semina profonda per un arbusto, ma è necessaria la preparazione di un substrato fertile sciolto:

  1. La profondità della fossa non può superare i 50 cm.
  2. In questo caso, la larghezza dovrebbe essere 20-30 cm in più rispetto alla profondità.

In fondo, un potente strato drenante è costituito da frammenti di mattoni rossi, grande argilla espansa e sabbia. È impossibile usare trucioli di calcare, poiché questo minerale cambia gradualmente l'acidità del terreno e può causare avvizzimento e morte di un cespuglio già stabilito di un'azalea da giardino.

Il terreno rimosso dalla fossa di semina viene pulito dal tappeto erboso e quindi si aggiunge ad esso:

  • torba ripulita da inclusioni grossolane;
  • humus;
  • sabbia e altri componenti necessari per garantire la scioltezza e la struttura del supporto.

Prima di immergere la piantina nella fossa, una piccola quantità di terreno preparato viene versata sullo strato di drenaggio al centro. Le radici del cespuglio sono disposte con cura su di esso in modo che il colletto della radice dell'azalea, durante il riempimento, rimanga al di sopra del livello del suolo. Il terreno attorno alla pianta viene compattato e inumidito. Se il terreno si è depositato, viene versato e la superficie è abbondantemente pacciamata sopra.

Se hai intenzione di piantare un'azalea da giardino acquistata in un vivaio o in un negozio, il suo apparato radicale dovrebbe essere rianimato prima immergendolo nell'acqua o annaffiando abbondantemente prima di piantare.

Le piantine con un apparato radicale chiuso sono più facili da trapiantare, mentre le loro radici non hanno bisogno di essere pulite dal terreno esistente, ma vale la pena controllare la salute delle radici e rimuovere quelle danneggiate..

Prenditi cura dell'azalea da giardino dopo la semina

Durante l'intera stagione di crescita, le azalee da giardino necessitano di annaffiature abbondanti. Inumidisci il terreno subito dopo che lo strato superficiale si è asciugato. La pioggia o l'acqua stabilizzata sono le più adatte per l'irrigazione. Per mantenere la maggiore acidità del suolo, una volta al mese viene aggiunto citrico o altro acido alimentare all'umidità di irrigazione.

Nelle giornate calde, oltre al periodo di fioritura dell'azalea, gli arbusti possono essere irrorati con acqua tiepida per essere un buon supporto per l'effetto decorativo dell'arbusto e la prevenzione da insetti nocivi e funghi.

Alla fine dell'estate, l'irrigazione viene ridotta, provocando il completamento della crescita dell'arbusto e migliorando la sua preparazione per l'inverno. Allo stesso scopo, l'applicazione delle medicazioni viene interrotta, soprattutto se per questo sono stati utilizzati agenti granulari ad azione prolungata..

Prendersi cura di un'azalea da giardino include la pacciamatura, progettata per proteggere le radici della pianta dall'asciugarsi in estate e dal gelo in inverno. Sotto un tale riparo, le erbacce si sviluppano peggio e più lentamente, l'umidità viene salvata. Uno strato di pacciame di aghi di pino, segatura o trucioli al vapore, erba tagliata tritata o persino argilla espansa fine viene reintegrato e ripristinato se necessario, ma non copre il colletto della radice della pianta.

È impossibile sostenere un arbusto fiorito con un'annaffiatura. Pertanto, l'azalea viene nutrita almeno tre volte all'anno..

  • All'inizio della primavera, le piante vengono annaffiate con infuso di verbasco o humus.
  • Prima dell'inizio del periodo di fioritura delle azalee, oltre all'azoto, l'arbusto necessita di potassio e fosforo in quantità uguali.
  • Dopo l'appassimento della maggior parte delle infiorescenze, la pianta viene annaffiata con una miscela di fertilizzanti fosforo e potassio in un rapporto di 1: 2.

Le piante di azalee da giardino sono estremamente negative sull'introduzione di fertilizzanti nel terreno, che contengono cloro e calce. Non usare la cenere, che è popolare tra i giardinieri, per l'alimentazione..

L'irrigazione e l'alimentazione durante la cura delle azalee vengono effettuate non alla radice, ma a una distanza dal centro del cespuglio di almeno 20 cm Questa tecnica consente di portare umidità e sostanze nutritive nelle aree più attive dell'apparato radicale superficiale di questa coltura da giardino.

Potatura delle azalee in giardino

La pianta inizia la primavera con boccioli di fiori già formati, quindi, dopo lo svernamento, nel giardino viene eseguita solo la potatura sanitaria delle azalee, quando vengono rimossi i germogli secchi e malati.

La formazione di un arbusto viene effettuata dopo che i fiori sono appassiti. Durante la procedura, vengono tagliati sia i gambi dei fiori secchi che i rami eccessivamente allungati. Se non rimuovi l'attenzione dalla potatura delle azalee per diversi anni, la boscaglia cresce gradualmente, i germogli bloccano l'accesso alla luce e all'aria, il che porta allo sviluppo di malattie e parassiti.

Quando si potano le azalee, è importante ricordare che le gemme vengono deposte su germogli annuali, quindi la crescita di quest'anno non ne risente. Dopo la potatura, la canapa di grandi dimensioni viene trattata con pece da giardino.

I giovani arbusti fino a 3 anni di età non possono essere formati, effettuando solo la rimozione di germogli morti.

Cura invernale per le azalee

La fioritura futura dipende dalla cura delle azalee durante tutto l'anno e dal modo in cui la pianta sverna. Alcune varietà di rododendri da giardino possono sopravvivere agli inverni russi senza riparo, ma in questo caso non funzionerà per garantire la salute dell'arbusto:

  1. I boccioli di fiori all'estremità dei germogli sono i primi a soffrire il freddo..
  2. Con la mancanza di neve, a volte non solo i rami giovani ma anche il sistema radicale si congelano.

Per proteggere le piante, l'autunno inizia a prepararsi all'inverno con abbondanti annaffiature del terreno sotto i cespugli di azalee da giardino. Quindi il cerchio della radice è coperto da uno strato aggiuntivo di pacciame, per il quale prendono aghi di pino, torba o foglie cadute. Uno strato di tale protezione per le piccole piante può essere di 5-10 cm, fino a 30 cm di isolamento viene versato sotto alti cespugli.

Rami di varietà decidue di azalee che crescono in piena terra:

  • inclinare delicatamente il terreno;
  • fissato con filo;
  • rivestito con cartone ondulato, materiali speciali o un altro strato di rami di abete rosso o torba.

Non vale la pena coprire le azalee con un foglio o altri materiali ermetici, poiché c'è un alto rischio di sviluppare germogli marci e marci e giovani germogli.

I sempreverdi Azalea sono ricoperti da una cornice prefabbricata per non danneggiare i germogli e le future gemme. All'interno del rifugio l'impianto non dovrebbe essere vincolato. Ed è necessario isolare la struttura con materiale di copertura o materiali non tessuti solo nel clima fresco stabilito, se ciò viene fatto nelle giornate calde, la prossima primavera non si può evitare di perdere alcuni dei fiori.

Prendersi cura delle azalee in inverno significa proteggere le piante dal vento e dall'umidità che si condensa durante il disgelo. Se l'inverno è con poca neve, i cespugli devono essere ulteriormente protetti creando cumuli di neve artificiali alla loro base. Durante la stagione delle piogge, le azalee sono coperte da una pellicola, lasciando la possibilità di fuoriuscita di umidità.

Con l'inizio della primavera il rifugio viene rimosso solo dopo lo scioglimento del manto nevoso e l'instaurazione di temperature medie giornaliere positive.

Durante l'acclimatamento e la cura delle azalee, vengono costantemente monitorate per evitare scottature dei tessuti delicati e appassimento della pianta priva di nutrimento e umidità..

Le azalee da giardino sono una cultura gratificante. Gli arbusti rispondono sempre con una fioritura rigogliosa e una crescita all'osservanza delle tecniche agricole per la coltivazione delle azalee in giardino e una cura competente e regolare. Non importa dove vive il giardiniere, oggi puoi trovare molte incredibili varietà di azalee che hanno colori e tempi di fioritura diversi..

Piantare azalee da giardino, cura e riproduzione

L'azalea (Azalea) è uno degli arbusti da fiore più impressionanti che trasformano il giardino in uno spettacolo colorato e luminoso in primavera e all'inizio dell'estate.

Di anno in anno, la cultura sta diventando sempre più popolare e gli allevatori creano varietà sempre più insolite. Oggi ci sono più di cento ibridi e forme varietali di azalee da giardino, la cui cura in piena terra non è così difficile come molti credono..

Specie e varietà popolari

Tra le specie altamente decorative, sono popolari le azalee a fiore grande e quelle giapponesi..

Le varietà decidue (a fiore grande) sono caratterizzate da una crescita elevata e fiori grandi di varie forme. Il periodo di fioritura è tra la fine di maggio e l'inizio di giugno. Le varietà resistenti all'inverno più popolari: Chanel, Freya, Klondike, Tunis, Sonya, Starus, Golden Golden Lights e Golden Sunset, una delle più belle varietà di arancio brillante a fioritura tardiva Gibilterra ".

Le azalee giapponesi sono caratterizzate da una crescita lenta e da una forma più compatta di cespuglio che non supera i 60-100 cm Esistono varietà nane che non superano i 30 cm di altezza. L'arbusto cresce più in larghezza che verso l'alto, quindi può essere usato come copertura del terreno. I fiori deliziano i giardinieri con tutte le sfumature di rosa, lilla e viola. Le foglie di solito cadono in inverno, ma non in tutte le varietà. Diverse forme varietali popolari: "George Arendz", "Kermezina", "Rosinetta", "Silvester", "Rubinstern", "Marushka", "Blue Danube".

Varietà "Blue Danube"

La durata della fioritura, a seconda della specie e della varietà, varia da 3 settimane a 2 mesi e la prima volta che la coltura fiorisce per 3 anni.

Regole crescenti

Scegliere il terreno del giardino e piantare azalee

La coltivazione delle azalee richiede la creazione di condizioni adeguate e un fattore importante necessario per una buona coltivazione è, prima di tutto, il substrato che garantisce il corretto sviluppo dell'arbusto e l'intensità della fioritura. La pianta appartiene a colture acidofile, che richiedono un aumento del livello di acidità del suolo, circa 3,5 - 4,5 pH.

Prima di piantare azalee nel terreno del giardino, è necessario prepararlo adeguatamente. Dopo aver scavato una buca a una profondità di 40-50 cm, il terreno estratto viene miscelato con componenti che aumentano l'acidità: torba e compost a base di aghi o corteccia frantumata di conifere, presi in proporzioni uguali.

Per una buona permeabilità all'acqua aggiungere 2 parti di sabbia grossolana e stendere uno strato ad alto drenaggio di argilla espansa e sabbia sul fondo. È possibile acquistare immediatamente terreno pronto progettato per azalee e rododendri.

Quando si pianta una pianta, fare attenzione alle radici per non danneggiare la benefica micorriza (radice del fungo con una simbiosi di funghi e radici) che vive sull'apparato radicale di azalee, rododendri, ortensie, ecc. condizioni pedoclimatiche.

La pianta viene piantata in un buco preparato trasferendo in modo che la superficie della zolla sia solo leggermente al di sotto del livello del suolo. La terra è compatta intorno.

Dopo aver piantato le azalee nel terreno del giardino, il cespuglio viene ben irrigato e ricopre il terreno intorno con uno spesso strato di pacciame di corteccia di pino da giardino, che ha un effetto benefico sullo sviluppo dell'arbusto: mantiene l'acidità del terreno, migliora la sua struttura, protegge l'apparato radicale dall'asciugarsi e previene la crescita delle erbe infestanti.

Prima di piantare un arbusto, leggi le informazioni sull'altezza e la larghezza della varietà selezionata. L'azalea da giardino è una pianta longeva e a crescita lenta, quindi considera le dimensioni future delle tue piantagioni per dare loro abbastanza spazio per crescere. Di solito la distanza tra i grandi cespugli è di 1-1,5 metri e tra le piccole varietà giapponesi - 0,5-0,7 m. Puoi piantare piante in contenitore dal vivaio per tutta la stagione - da aprile all'inizio di ottobre.

Selezione della posizione

Nella cura delle azalee da giardino, va tenuto presente che le piante amano l'ombra parziale e non reagiscono bene al sole di mezzogiorno, che fa cadere i fiori, appassisce le foglie e diminuisce i boccioli dei fiori. Gli arbusti crescono meglio sotto le chiome degli alberi, in particolare le conifere: pini, abeti rossi, larici e vicino a qualsiasi specchio d'acqua che fornisce umidità dell'aria.

Il posto migliore per loro sarà un luogo protetto dal vento. Le zone ventose aumentano gli effetti negativi delle basse temperature e seccano il terreno, portando spesso alla morte delle piantagioni.

La coltura ha un apparato radicale poco profondo, quindi non può estrarre l'acqua dagli strati più profondi del suolo ed è rapidamente allagata con scarso drenaggio. Per questo motivo è importante scegliere una posizione in cui la pianta non sarà gravemente colpita da siccità e caldo, e allo stesso tempo non sarà esposta ad allagamenti radicali..

Come innaffiare

La cura all'aperto per le azalee comporta annaffiature e irrorazioni frequenti ma moderate di fogliame quando fa caldo. L'arbusto ama il terreno leggermente umido e non tollera l'essiccazione.

È meglio annaffiare la mattina presto o la sera tardi, in modo non molto abbondante, utilizzando pioggia fresca o acqua dolce. La frequenza delle annaffiature è di circa una volta ogni 2 giorni in quanto lo strato superiore del terreno si asciuga, con il caldo viene annaffiato ogni giorno. Da settembre la frequenza dell'irrigazione è ridotta.

Prepararsi per l'inverno

Per prepararsi all'inverno, soprattutto per le azalee con foglie sempreverdi, è molto importante idratare bene il terreno in autunno, prima del gelo. Dopo aver innaffiato il substrato, stendere uno strato da 10 a 30 cm (a seconda dell'altezza del cespuglio) di corteccia di pino, torba e foglie di quercia intorno ai cespugli per proteggere le radici dall'essiccamento e dagli sbalzi di temperatura. In primavera, questo pacciame arricchirà il terreno con prezioso humus..

Nelle regioni con inverni rigidi, scegli varietà decidue resistenti a temperature molto basse. Nelle varietà sensibili al freddo la parte a terra dei cespugli viene coibentata mediante agrofibra o speciali telai coibentati con rami di abete o feltro per coperture. All'inizio del caldo primaverile, il rifugio viene immediatamente rimosso.

Come concimare

Nel primo anno dopo la semina le piante non necessitano di concimazioni aggiuntive, ma negli anni successivi le piantagioni vanno regolarmente alimentate con fertilizzanti per piante acidofile (erica, erica, camelia, rododendro) secondo le istruzioni.

Poiché le azalee sono sensibili alla salinità del substrato, è preferibile utilizzare fertilizzanti granulari con effetto ritardato, gocciolandoli leggermente attorno alla boscaglia ad una distanza di 20 cm dal centro. I fertilizzanti liquidi convenzionali vengono alimentati per la prima volta all'inizio della primavera, quindi ogni 2 mesi vengono diluiti in acqua per l'irrigazione.

L'ultima dose di fertilizzante dovrebbe essere applicata entro la fine di luglio. Le medicazioni primaverili dovrebbero contenere elementi come azoto, potassio e fosforo in proporzioni uguali; dopo la fioritura vengono applicati fertilizzanti fosforo-potassio.

Va ricordato che le azalee non sono in grado di assorbire il ferro, a causa del quale iniziano a soffrire di clorosi fogliare. Questo è molto comune nelle piante acidofile, quindi è importante mantenere l'acidità del substrato..

La carenza di azoto si manifesta con l'ingiallimento della foglia e una diminuzione delle dimensioni, mentre la carenza di fosforo si manifesta con l'oscuramento delle foglie, la perdita di lucentezza, compaiono macchie marroni nella zona della vena centrale. Se osserviamo l'ingiallimento del bordo delle foglie e il loro arricciamento verso l'alto, allora questa è una reazione alla carenza di potassio.

Potatura dell'azalea

L'azalea da giardino non richiede potature radicali: è sufficiente rimuovere rami malati, deformati, danneggiati e troppo lunghi. Se il cespuglio è molto ispessito, viene diradato per fornire accesso alla luce, alla circolazione dell'aria e migliorarne l'aspetto. È importante che la potatura venga eseguita entro e non oltre 3 settimane dalla fioritura, prima che le gemme vengano deposte..

Figure topiaria dell'azalea

Dovresti anche sbarazzarti regolarmente delle cime appassite per continuare a fiorire abbondantemente. Per scopi decorativi, le azalee, in particolare quelle giapponesi, sono perfette per creare figure topiaria..

Come propagare un'azalea all'aperto

I metodi più comuni ed efficaci sono le talee e la stratificazione.

Propagazione mediante talea apicale di azalee

Le varietà sempreverdi attecchiscono meglio. Il processo di radicazione delle forme decidue è limitato nel tempo, poiché le talee prelevate da giovani germogli della nuova stagione che non hanno completato il loro sviluppo sono adatte alla procedura. Le foglie su tali talee sono ancora piccole, di colore verde chiaro, il germoglio in crescita continua a crescere. Il rooting non si verificherà su vecchi germogli. Le talee vengono raccolte alla fine di giugno. Dalle varietà sempreverdi, le cime dei germogli possono essere prese fino alla fine di luglio, subito dopo la fioritura..

Immergi le talee nella polvere per formare le radici

La lunghezza delle talee tagliate è di 15-20 cm Rimuoviamo foglie extra e rami laterali, infiorescenze sbiadite da loro. Prima di immergersi nel substrato, tagliare le talee in una polvere che stimola la formazione delle radici.

Quindi piantiamo in una miscela di parti uguali di perlite, torba e terreno di humus. Innaffia bene con un soffione e metti i vasi in un sacchetto di plastica trasparente per creare un ambiente serra.

Innaffia bene le talee

Mettiamo i vasi in ombra parziale in modo che il sole colpisca le talee al mattino o alla sera. Periodicamente, rimuoviamo il pacchetto per l'irrigazione e l'aerazione. Il supporto deve essere umido, non bagnato, altrimenti le talee marciranno.

Serra per talee

La formazione di foglie giovani è un segno di successo del radicamento. A metà settembre, le giovani piantine possono essere piantate in piena terra e per i primi 2 anni possono essere coperte per l'inverno con uno strato di fogliame, rami di abete rosso e molta neve..

Riproduzione per stratificazione

I cespugli bassi con germogli laterali lunghi sono i più adatti a questo metodo di allevamento. In primavera, incliniamo i germogli a terra e li fissiamo in uno speciale foro poco profondo a forma di trincea. Ci addormentiamo con terreno fertile e lo annaffiamo regolarmente. L'anno successivo, lo strato dovrebbe dare un nuovo germoglio, dopo di che lo tagliamo fuori dal cespuglio madre e lo piantiamo come una giovane pianta indipendente.

Problemi nella cura delle azalee da giardino in campo aperto

La cultura, come altre piante, è vulnerabile a parassiti e malattie. Molto spesso, si sviluppano malattie fungine causate dall'eccesso di umidità:

- macchia fogliare, quando compaiono macchie marroni di varie dimensioni sulle foglie, portatrici di spore fungine;

- peronospora, che si manifesta con l'essiccazione e la morte dei germogli;

In caso di sviluppo di malattie, la pianta deve essere trattata con preparati fungicidi, che funzionano bene come misura preventiva..

L'azalea da giardino è spesso colpita da parassiti come: un pericoloso rododendro, afidi, un acaro della fragola che danneggia fiori, germogli e foglie giovani, un tonchio e le sue larve, una falena azalea. Dai parassiti, è necessario trattare le piantagioni con preparazioni speciali con insetticidi.

Applicazione nella progettazione di giardini

Le azalee sono ideali per giardini in stile giapponese e cinese. Guarda spettacolare sullo sfondo del prato, creando gruppi pittoreschi. Possono essere piantati sia in grandi giardini che in piccole aree. Le piantagioni hanno un bell'aspetto in un'azienda con qualsiasi conifere, erica, camelie, crespino deciduo decorativo, euonymus, aceri giapponesi, ortensie, weigela.

Cura adeguata e coltivazione di azalee in vaso

L'esuberante e sorprendente fioritura delle azalee non lascerà indifferente nessun amante dei fiori domestici. Nelle azalee, la fioritura avviene durante un periodo in cui di solito altre piante stanno riposando. Gli intenditori di bellezza vorranno sicuramente ricostituire il loro giardino di casa con un tale fiore..

L'azalea è un po 'capricciosa, quindi dovresti imparare tutte le complessità della cura di questa pianta prima di sistemarla a casa tua.

Un po 'sulla pianta

Si ritiene che il fiore sia apparso per la prima volta in India e in Cina. L'azalea è un arbusto sempreverde. Il periodo di fioritura della pianta dura da novembre a maggio. Esistono molte varietà di azalee, diverse per colore, forma delle foglie, fioritura. A seconda dei tempi di comparsa dei fiori, le piante possono essere suddivise in tre tipi:

  • piante a fioritura precoce;
  • con un periodo di fioritura medio;
  • piante a fioritura tardiva.

Raccolti tutti insieme, fioriscono per sei mesi. L'azalea si trova sia nelle colture domestiche che in quelle orticole. Si ritiene che sia uno dei fiori da interno più belli..

Il necessario sviluppo della pianta è assicurato principalmente da un'adeguata cura e dalla creazione di condizioni favorevoli per la pianta..

In quali condizioni conservare l'azalea?

Temperatura

Per la corretta crescita di un fiore è necessaria una temperatura corrispondente a 20 °, le sue oscillazioni possono essere di 1-2 ° verso l'alto o verso il basso. Da ottobre la temperatura si abbassa a 5 °.

Prima della fioritura, la temperatura viene aumentata a 15 ° e quando i fiori iniziano ad aprirsi, la temperatura è impostata a 18 °.

Le condizioni fredde vengono create per la pianta coprendola con pezzi di ghiaccio. Innaffia e spruzza il fiore con acqua fredda. In assenza di brina per strada, l'azalea viene posta in una loggia vetrata o collocata su un davanzale vicino a una finestra aperta.

Irrigazione e umidità

Alla pianta piacciono le condizioni di elevata umidità. Il terreno sottostante deve essere leggermente inumidito, non lasciare asciugare il terreno prima della successiva annaffiatura.

Il fiore è a rischio di malattia e morte se l'acqua ristagna nel pozzetto sottostante. L'irrigazione del raccolto dovrebbe essere particolarmente attenta durante la fioritura. È preferibile annaffiare la pianta una volta entro 2 giorni con piccole dosi di acqua..

Il livello di umidità richiesto può essere raggiunto spruzzando regolarmente l'impianto con acqua fredda, soprattutto in inverno quando le batterie di riscaldamento sono in funzione; versando acqua per qualche tempo in un pallet sotto un contenitore con un pianerottolo. L'acqua saturerà il terreno ed evaporerà, umidificherà l'aria. Spesso lo fanno in questo modo: un contenitore con un fiore in un pallet viene posto su tappi di bottiglia o su ghiaia, argilla espansa, versato in un pallet.

Inumidisci un'azalea con un contenitore d'acqua

L'acqua viene versata nel pallet in modo che il fondo del contenitore si trovi a circa 3 mm sopra il livello dell'acqua. Le radici si nutrono in questo modo e non marciscono. Solo periodicamente è necessario lavare il contenuto del pallet (pietra, coperchi) e verificare la presenza di insetti che possono danneggiare la pianta.

Durante l'irrigazione, è necessario alternare il metodo consueto e versare l'acqua nel pozzetto. Nella calda estate, il fiore dovrebbe essere annaffiato fino a 2 volte al giorno prima e spruzzato frequentemente. Durante il periodo di fioritura, i fiori non vengono spruzzati, altrimenti marciranno.

L'azalea necessita di frequenti irrorazioni

L'acqua per tali procedure deve essere prelevata dalla pioggia, bollita, scongelata, stabilizzata, filtrata. L'azalea ama il terreno acido, quindi, durante l'irrigazione, un liquido ottenuto sciogliendo 1 cucchiaino viene talvolta utilizzato come acidificante per la terra. acido citrico in 2 litri d'acqua. A volte la necessità di annaffiare un fiore viene controllata con un metodo originale: dal peso di una pentola con una pianta, se è leggera, quindi annaffiata, se pesante, quindi non annaffiata.

L'azalea ama molta luce, ma i raggi del sole non dovrebbero cadere direttamente sul fiore. Il sole cocente ha un effetto dannoso sulla pianta. Se necessario, è meglio creare un'illuminazione aggiuntiva. Più spesso è richiesto in inverno a causa delle brevi ore diurne.

Pot

L'azalea ha un apparato radicale superficiale. Pertanto, è meglio scegliere un contenitore basso e largo come vaso da piantare..

Azalea in una pentola larga e bassa

Il suolo

Il terreno per la pianta deve essere acidificato. Il terreno di erica sciolto, leggero e nutriente, che viene prelevato da luoghi in cui cresce l'erica spessa, è più adatto per un fiore. Questo terreno può essere sostituito da una miscela preparata di 1 parte di terra di conifere e 2 parti di torba. Il terreno, chiamato conifere, è considerato humus, formato quando cadono gli aghi di abete rosso, pino, nonché aghi, abete e larice. Il risultato è un terreno acido e leggero, ma con una piccola quantità di nutrienti..

In questo caso, si dovrebbe guardare alla composizione, alla durata di conservazione della terra, che gioca un ruolo importante per l'ulteriore sviluppo della pianta. Il terreno dovrebbe contenere additivi utili e la sua durata di conservazione non è scaduta. Devi chiedere per quali scopi viene utilizzato il terreno. Può essere progettato per la propagazione o il trapianto di piante.

Varietà di terreno per azalee

Top vestirsi

Il fiore nel vaso deve essere nutrito regolarmente. Nei mesi primaverili, in estate, fino al periodo freddo di novembre, ogni 20 giorni vengono applicati concimi minerali complessi, costituiti da solfato di ammonio, perfosfato, e comprendente anche nitrato di ammonio, solfito di potassio. Prima che i fiori appaiano, il superfosfato, che è un fertilizzante al fosforo, viene aggiunto al terreno per ottenere boccioli di fiori di alta qualità. Una pianta può essere nutrita con corteccia di pino, che ossida il terreno, carbone, muschio - sfagno, che disinfetta la terra..

Tagliare e pizzicare

Il corretto sviluppo delle azalee è accompagnato sia dal puntuale pizzicamento degli steli che dalla loro potatura. Il pizzicamento è necessario per stimolare il processo di fioritura, per dare splendore al cespuglio. Potare la pianta a maggio, quando la fioritura si ferma. Allo stesso tempo, i germogli più fragili, inoltre, vengono rimossi.

I giovani germogli vengono pizzicati, i germogli allungati vengono leggermente tagliati, lasciando fino a 4 o 5 foglie su di essi. I giovani germogli formati vicino ai boccioli dei fiori vengono rimossi. Dopo la potatura si formano nuove foglie sui rami dopo 2 o 3 settimane. È richiesto un approccio simile alla formazione di un cespuglio di azalee, altrimenti la pianta si indebolisce nel tempo, il numero di fiori su di essa diventa inferiore.

Azalea dopo la potatura

Piantare e allevare

L'azalea si propaga principalmente per talea. Presta attenzione al fatto che il gambo è più vecchio di sei mesi. Le talee vengono tagliate dopo il periodo di fioritura, quindi vengono piantate nel terreno destinato all'azalea. Dall'alto, il contenitore con talee è coperto con un foglio. Le piantagioni vengono annaffiate regolarmente. Il radicamento dei germogli richiede circa 1,5 mesi, quindi vengono posti in contenitori separati.

Devono esserci dei buchi sul fondo e drenaggio (argilla espansa) sul fondo della pentola. Il trapianto viene eseguito al termine della fioritura. Il trapianto viene eseguito con attenzione in modo da non danneggiare le sottili radici della coltura. Una giovane azalea viene trapiantata una volta all'anno e un adulto una volta ogni 3 o 4 anni.

Video sulla propagazione delle azalee per talea

La cura regolare di una bella azalea non è troppo gravosa, quindi, con un piccolo sforzo e, soprattutto, i desideri, tutti sono in grado di decorare la propria casa con un fiore così meraviglioso!

Azalea da giardino: i segreti della coltivazione

In natura, l'azalea da giardino cresce in Cina, Giappone, Stati Uniti ed è uno splendido arbusto perenne. Cresce almeno fino a 30 cm, e in alcuni casi può raggiungere i 3 M. Le foglie dell'azalea sono piccole, esistono varietà decidue e sempreverdi. Per quanto riguarda i fiori, la loro varietà è impressionante: piatti, solidi, doppi, variegati, a forma di imbuto... La fioritura rigogliosa piace fino a 10 settimane!

Alcuni decenni fa, l'azalea da giardino era considerata una serra o una pianta da interno, relativamente di recente ha iniziato a essere coltivata nei giardini.

Rododendri e azalee: qual è la differenza?

Entrambe queste piante incredibilmente belle sono classificate secondo la sistematica degli Erici. È interessante notare che molti scienziati sono sicuri che l'azalea sia stata erroneamente isolata come genere indipendente..

Importante: va notato che non c'è una chiara differenza tra queste piante..

La caratteristica distintiva chiave sono gli stami. Quindi, nei fiori di azalee, il loro numero di solito coincide con il numero di petali, ad es. circa cinque stami e in un rododendro ci sono circa 2 stami per petalo - ce ne sono dieci o più in un fiore. L'eccezione sono 2 tipi di rododendro - 7 stami.

Fiori di rododendro si chiudono

Per il resto dei segni, è quasi impossibile distinguere l'azalea dal rododendro non dalla botanica.

Varietà popolari

In condizioni naturali, puoi trovare molte varietà di azalee, di cui evidenziamo quanto segue in popolarità:

  1. L'Eisprinzessin è un arbusto compatto, abbastanza denso e piatto. I fiori sono grandi, bianchi, doppi.
  2. Sottoveste - cresce fino a 50 cm, piace con la fioritura nel tardo autunno. I suoi fiori sono di colore rosa pallido. L'irrigazione molto abbondante è importante.
  3. Ledikanense: il periodo di fioritura cade in primavera, i fiori sono lilla. Ama esclusivamente le zone d'ombra.
  4. Kermesina Rose - la varietà è famosa per i suoi bellissimi fiori rosa, che hanno un motivo rosso, ei bordi dei petali sono evidenziati con un bordo bianco.

Come piantare un'azalea

Questa è una pianta capricciosa che può crescere bene esclusivamente su terreni sciolti e abbastanza acidi..

  1. Viene scavato un pozzo di atterraggio, la sua profondità è di 50 cm.
  2. Sul fondo viene posato un drenaggio di sabbia mista ad argilla espansa per acidificare ulteriormente il terreno. Puoi anche usare mattoni rotti, è sufficiente uno strato di 15 cm I materiali calcarei sono proibiti - questo è irto di alcalinizzazione del suolo e morte delle azalee.
  3. Il terreno dovrebbe essere mescolato con torba, un po 'di humus e sabbia grossolana. Ciò migliorerà significativamente la permeabilità del suolo..
  4. È necessario versare la miscela preparata sul drenaggio e mettere lì la piantina. È importante tenere sotto controllo il livello del collo, leggermente al di sopra del suolo.
  5. Devi coprire le radici con il terreno, tamponarlo e innaffiare la piantina.
  6. Si consiglia di pacciamare il luogo intorno all'azalea. Puoi usare aghi di pino, torba o corteccia schiacciata per questo compito.

Procedura di piantagione di azalee

Pacciame adatto per la coltivazione di azalee

Quando si trasferisce un cespuglio su un terreno aperto, è importante osservare le seguenti condizioni:

  • nelle condizioni del clima ucraino cresce solo in ombra parziale;
  • si consiglia di piantare tutte le varietà decidue sotto la chioma di grandi alberi;
  • tassi, querce, larici o abeti rossi sono considerati ottimi compagni di questi arbusti;
  • i vicini non possono essere: ontano, pioppo, acero, poiché le loro radici superficiali competono con le azalee per l'umidità e la nutrizione;
  • gli arbusti non possono essere piantati sul lato sud degli edifici.

Importante: dopo 3 settimane, è necessario nutrire la piantina con fertilizzanti. Quindi l'alimentazione viene eseguita dopo circa 20 giorni..

Compagni di conifere adatti per cespugli di azalee

Come trapiantare correttamente un'azalea

Trapiantare un arbusto è completamente simile a piantarlo, il momento ottimale è l'inizio della primavera. Vicino al cespuglio, vale la pena fare un lato, costituito da terra o muschio. Ciò contribuirà a trattenere un po 'la neve in inverno, oltre a proteggere le radici di una pianta capricciosa dal gelo.

Come propagare un'azalea

Questa bellissima pianta si riproduce in molti modi: per semi, talee, nonché per stratificazione, dividendo il cespuglio.

Di solito, la propagazione dei semi è rara, poiché ci vorrà troppo tempo per aspettare la fioritura..

Il modo più semplice è fissare saldamente il tiro laterale con un filo il più vicino possibile al suolo, cospargerlo di terra. Presto attecchirà, quindi potrà essere staccato. Questo dovrebbe essere fatto in primavera, prima che inizi il flusso di linfa..

Propagazione delle azalee per talea

Nota che la propagazione per talea è un compito laborioso. Ci vogliono almeno 1,5 mesi e talvolta dura fino a 4 mesi. Le talee possono essere eseguite in estate, ma è più ottimale farlo all'inizio della primavera..

Giardinieri esperti consigliano di procedere come segue:

  1. Taglia le talee apicali da 10 cm di dimensione, lascia 2-3 foglie sviluppate e rimuovi quelle inferiori insieme al bocciolo apicale.
  2. È preferibile trattare le sezioni con uno stimolatore della crescita.
  3. Tutte le talee dovrebbero essere approfondite di soli 3 cm, ben inumidite. Usa una miscela di torba e sabbia per questi scopi.
  4. Quindi viene creata una mini serra, ad esempio le talee sono coperte con bicchieri grandi o bottiglie di plastica senza fondo.
  5. Dopo una settimana, puoi aerare le piante per 15 minuti al giorno..

Per un corretto radicamento, è importante mantenere una temperatura di almeno + 20 ° C e innaffiare le talee in tempo. Quindi vengono prima trapiantati in un contenitore con terreno acido adatto e dopo 1 anno vengono piantati già in giardino..

Il gambo dell'azalea da vicino

Azalea con foglie completamente formate

Cura del giardino di azalee

Per ottenere una fioritura davvero abbondante, non puoi fare a meno dell'introduzione di fertilizzanti speciali per azalee e rododendri. Nel processo di formazione delle gemme, oltre a questa alimentazione, viene aggiunto fertilizzante fosforo-potassio. Non appena la fioritura è terminata, è necessario aggiungere al terreno sostanze come fosforo e potassio..

Importante: se si utilizzano fertilizzanti complessi, verificare che la composizione del prodotto non contenga cloro e calce.

Inoltre, durante la stagione di crescita, è necessario diserbare accuratamente l'area un paio di volte..

Come annaffiare adeguatamente un'azalea

L'azalea ama le abbondanti annaffiature. Affrettati ad annaffiare la pianta non appena la superficie del terreno si asciuga. L'acido citrico viene aggiunto mensilmente (solo poche gocce per 2 litri di acqua o 1 cucchiaino.).

Questo arbusto adora l'umidità elevata. Pertanto, spruzzalo regolarmente con un flacone spray o posiziona contenitori d'acqua vicino ad esso. Dopo l'arrivo dell'autunno, vale la pena ridurre l'irrigazione.

Annaffiare il cespuglio di azalee

Fare concimazione sotto il cespuglio di azalee

Come potare un'azalea

L'arbusto necessita di potature ogni anno. Aiuta a rinnovarlo e stimolare la crescita..

Di solito, la potatura dei cespugli viene eseguita in questo modo:

  1. In primavera viene eseguita la cosiddetta potatura sanitaria: vengono rimossi i germogli secchi e malati.
  2. Quando i boccioli più belli sono sbocciati, fanno una potatura formativa: accorciano i germogli troppo lunghi e quelli che addensano l'arbusto.
  3. Si consiglia di potare 1/3 dei germogli in tutto il cespuglio per creare una corona uniforme..

È un arbusto a crescita lenta che raggiunge la maturità all'età di quattro anni, quindi le piante giovani non si formano.

Malattie dell'azalea e lotta contro di esse

Le azalee sono prevalentemente resistenti alle malattie. Può danneggiare la pianta: cocciniglie, cocciniglie, acari vari.

Le foglie cadenti (l'eccezione è una varietà decidua) possono verificarsi a seguito di una semina errata, vale a dire, in terreno calcareo o sotto il sole diretto. L'essiccazione della pianta si verifica più spesso a causa di un'umidità insufficiente.

Azalea nel giardino paesaggistico

Le piantagioni di gruppo sembrano più decorative, ma non dovresti posizionare azalee sempreverdi accanto a quelle decidue..

Prima dell'azalea, prova a piantare piante perenni, metteranno in risalto la bellezza delle piante con il loro aspetto discreto, ad esempio con piccoli fiori bianchi. Un'altra ottima opzione sono felci, ospiti, piccole conifere.

Se nel giardino c'è un rivolo o un serbatoio artificiale, pianta un'azalea vicino a loro: non sbaglierai! L'effetto fioritura sarà ancora più sorprendente grazie al riflesso nell'acqua.

Giardino di azalee: descrizione, varietà, foto, cura e semina, malattie e parassiti.

L'azalea è un arbusto ornamentale follemente bello, che ha un'ampia varietà di colori, che ti consente di comporre quasi tutte le composizioni paesaggistiche del giardino.

Soddisfare

  • Descrizione
  • Tipi e varietà
    • indiano
    • giapponese
    • Luci dorate
    • Pontic
    • Arima
    • Melina
  • Atterraggio
    • Il suolo
    • Istruzioni passo passo
  • Riproduzione
    • Per divisione
    • Per talea
  • Cura
    • Fertilizzanti e alimentazione
    • Irrigazione
    • Potatura
  • Malattie
    • Fusarium
    • Fillocitosi
    • Cercosporosi
    • Alternaria
    • Ruggine
    • Marciume grigio
    • Malattia della cera
  • Parassiti
    • Insetto di rododendro
    • Tonchio
    • Beater
    • Cocciniglia
    • Slug
    • Afide
    • Volare

Descrizione

Un arbusto perenne appartiene alla famiglia Heather, il genere Rhododendrons. L'habitat naturale è la Cina, il Giappone, il Nord America.

Interessante: l'azalea adornava giardini e parchi di San Pietroburgo e Mosca anche in epoca pre-rivoluzionaria.

Fiorisce 4 anni dopo la semina. Raggiunge un'altezza da 0,4 a 3 M. L'azalea può essere sempreverde o decidua. Gli arbusti sempreverdi mantengono il loro fogliame durante tutto l'anno. È piuttosto poco appariscente, le foglie sono piccole con pubescenza, hanno la forma di un'ellisse.

La fioritura avviene in modi diversi a seconda della varietà selezionata, molte specie fioriscono in inverno o anche due volte l'anno. I fiori sono rigogliosi e grandi. Sfumature di infiorescenze: bianco, rosso e rosa.

Oltre ad essere famosa per la sua bellezza, l'azalea è anche altamente tossica in quanto contiene andromedotossina sia nelle foglie che nel nettare, compreso il miele di nettare. Le api vengono deliberatamente nutrite con azalea / nettare di rododendro in alcune parti della Turchia, producendo miele che altera la mente, potenzialmente medicinale e talvolta mortale noto come "miele pazzo". Secondo l'antico storico romano Plinio il Vecchio nella sua Storia Naturale, l'esercito che invase il Ponto in Turchia fu avvelenato con tale miele, che portò alla loro sconfitta.

Tipi e varietà

Esistono oltre 600 tipi diversi di azalee, ma solo poche varietà sono adatte alla coltivazione. Per piantare in un giardino di casa, di solito scelgono un'azalea indiana o giapponese..

indiano

Un arbusto sempreverde cresce fino a 50 cm di altezza. Fiorisce in inverno. I germogli e il lato interno della foglia sono ricoperti di pubescenza rossastra. Fiori doppi e non doppi si aprono sull'arbusto.

Ha bisogno di luce brillante, ma diffusa. Resiste al freddo da -10 ° C a -5 ° C. Durante la fioritura necessita di annaffiature intense. L'umidità non dovrebbe salire sui fiori, altrimenti i petali saranno coperti di macchie scure.

Predilige terreni acidi. È adatta una miscela di terreno di conifere o frondoso, torba e sabbia in un rapporto 2: 2: 1.

giapponese

Raggiunge un'altezza di 1,5-1,7 M. Tollera forti gelate -25-27 ° C. I germogli fragili coprono le piccole foglie. Il lato interno del piatto fogliare ha pubescenza. La fioritura inizia in aprile-maggio, dura 1,5-2 mesi. I fiori sono disponibili in diverse forme, piatti, a forma di imbuto o tubolari.

Importante: la pianta necessita di concimazione azotata. Ama la luce brillante ma diffusa.

Se la luce solare diretta cade sui germogli delicati, inizieranno a cadere. Il sito di atterraggio deve essere protetto da correnti d'aria e intemperie.

Luci dorate

È un arbusto deciduo ibrido. Per 10 anni, la pianta cresce di 1,5-2 m. Il diametro non è superiore a 1-1,5 m. La corona è piuttosto densa e compatta a forma di emisfero. Le nuove piantine Golden Lights vengono piantate da aprile ad agosto.

Quasi tutte le azalee necessitano di potature formative. La procedura rende la corona compatta, pulita e crea un aspetto decorativo.

Puoi nutrire l'arbusto:

  • verbasco,
  • potassio,
  • fosforo.

Il terreno non dovrebbe essere lasciato asciugare, questo può danneggiare notevolmente le infiorescenze. Tuttavia, il trabocco influisce negativamente anche sul tono dei germogli e può portare a infezioni fungine..

Pontic

L'azalea del Ponto o giallo rododendro è un arbusto ornamentale che può raggiungere un'altezza da 2 a 4 m, mentre cresce di diametro di 5-6 m.

La pianta ha foglie verdi lunghe e oblunghe. I fiori sono dipinti in una tonalità giallo brillante, che ricorda vagamente i gigli. Gli stami curvi conferiscono all'arbusto una grazia speciale.

Interessante: l'olio essenziale aromatico viene estratto dalle gemme dell'Azalea del Ponto.

La fioritura inizia a dicembre e dura fino a metà primavera. Con un'attenta cura, l'arbusto fiorisce due volte, in inverno e in estate..

Arima

È un arbusto deciduo ibrido. Una piccola pianta in 10 anni di sviluppo cresce solo 70-80 cm di altezza e 70-80 cm di larghezza.

Arima è in grado di sopravvivere a temperature gelide fino a -25 ° C. Nella stagione fredda necessita di riparo e pacciamatura. Predilige terreni acidi. Non ama la luce solare diretta.

Importante: per la conservazione delle gemme in inverno, si consiglia di potare tutti i germogli di 1/3.

I fiori assomigliano a un giglio, sono dipinti in una tonalità bianca come la neve, ma hanno una macchia arancione brillante su uno dei petali. Gli stami sono curvati verso l'alto, le gemme emanano un aroma luminoso.

Melina

Arbusto abbastanza compatto, può crescere fino a 30 cm di altezza. Il diametro raggiunge i 60-70 cm I fiori sono dipinti in una delicata tonalità rosa lampone. Più vicino al centro del bocciolo, i petali diventano rossastri.

Le foglie verdi sono ellittiche; in autunno cambiano colore in giallo. I giovani germogli sono quasi completamente ricoperti di peli grigio chiaro. Melina ama spruzzare, ma solo durante il periodo in cui non ci sono fiori su di lei. Se l'acqua penetra sui boccioli delicati, si ricopriranno immediatamente di brutte macchie..

Atterraggio

Un posto per piantare una pianta dovrebbe essere selezionato in anticipo. Azalea richiede illuminazione, suolo e temperatura dell'aria.

Il suolo

Azalea ama i terreni leggeri e sciolti con elevata acidità. Di solito viene selezionata una miscela di sabbia, torba e terra frondosa. Le radici dell'arbusto sono poco profonde, sepolte solo 40 cm, quindi è sufficiente sostituire lo strato superiore del terreno.

Importante: non è possibile utilizzare il calcare frantumato come drenaggio, alcalinizza il terreno.

Anche come parte del suolo è accolto:

  • terra di conifere,
  • biohumus,
  • componenti minerali,
  • perlite per l'allentamento del suolo,
  • corteccia di pino macinata per acidificare la terra.

Istruzioni passo passo

  1. La semina avviene in estate o in tarda primavera. Per l'arbusto scavare una depressione larga 70 cm e profonda 50 cm.
  2. Il drenaggio da mattoni rotti e sabbia viene immediatamente posato, con uno strato non superiore a 20 cm.
  3. L'arbusto è posto in una rientranza in modo che il colletto della radice rimanga sulla superficie.
  4. Il terreno viene compattato attorno al cerchio del tronco in modo che la pianta sia ben stabilita nel terreno.
  5. Quindi l'azalea è ben irrigata con acqua stabilizzata.

Riproduzione

La propagazione degli arbusti avviene in tre modi: per divisione, talee e semi. Coltivare un arbusto dai semi è un processo piuttosto lungo, il che non ha senso se il giardiniere non ha una grande piantagione e non coltiva l'azalea in vendita.

Per divisione

La divisione viene effettuata nei mesi primaverili durante la crescita attiva. Ciò è necessario affinché i nuovi germogli attecchiscano e si riprendano rapidamente..

  1. La pianta va annaffiata abbondantemente, far defluire l'acqua, togliere le radici dal terreno.
  2. Con un coltello che è stato lavorato in un disinfettore, il cespuglio viene tagliato in due parti.
  3. Ogni metà è piantata in una nicchia o vaso separato.

Le piante si riprenderanno completamente solo dopo 9-12 mesi..

Importante: dovresti stare attento all'arbusto donatore. Con una divisione imprecisa, può facilmente morire.

Per talea

La riproduzione per talea viene effettuata in primavera o nei primi mesi dell'estate. Dal germoglio adulto si separano talee di almeno 10 cm I germogli devono essere sani, con gemme e foglie. Tutte le foglie vengono rimosse dalla metà inferiore delle riprese, esattamente la metà viene tagliata da quelle superiori. Questa potatura stimolerà un'ulteriore crescita..

Il luogo di taglio viene posto in una soluzione per la formazione delle radici per 5-6 ore. Il terreno è costituito da una miscela di ghiaia, sabbia fluviale, terra di conifere. Le talee vengono interrate di 2 cm, mantenendo una distanza di almeno 3 cm tra di loro.

La cura degli arbusti include l'irrigazione, la potatura, l'aggiunta di medicazioni.

Fertilizzanti e alimentazione

  1. I superfosfati vengono applicati durante la fioritura. La medicazione superiore viene aggiunta ogni 2 settimane. La concimazione minerale aiuta a formare fiori e prolunga il tempo di fioritura.
  2. "Uniflor-Bud" aumenta il numero di infiorescenze e forma gemme più rigogliose.
  3. I fertilizzanti minerali non devono contenere cloro. Se usato correttamente, l'additivo conferisce ai fiori un colore brillante e saturo, aiuta l'arbusto a svilupparsi correttamente. I fertilizzanti minerali sono azoto, fosforo, potassio, magnesio.
  4. Il compost o il letame sono classificati come additivi organici. Accelerano la crescita, prolungano la fioritura. Agisce in modo più morbido rispetto alle medicazioni acquistate.

Importante: non è possibile aggiungere cenere al terreno, nonché additivi con cloro e calce nella composizione.

Irrigazione

L'azalea troppo secca non può essere ripristinata, quindi è estremamente importante monitorare l'umidità del suolo.

Quando la pioggia o l'umidità aumentano, l'irrigazione si riduce. Durante il periodo di fioritura, al contrario, aumenta. Tuttavia, vale la pena assicurarsi che l'umidità non penetri sui boccioli dei fiori.

Importante: solo l'acqua stabilizzata o di fusione è adatta per l'irrigazione. È necessario far decantare l'acqua per almeno 2 giorni. Può essere infuso con torba. Per fare questo, una manciata di torba viene immersa in un contenitore di liquido per tutta la notte..

L'irrigazione viene effettuata 1-2 volte a settimana. Il terreno dovrebbe essere umido ma non acquoso. Non appena 10-15 cm dello strato superiore si asciugano, è possibile ripetere l'irrigazione.

Potatura

La potatura inizia 14 giorni dopo la fioritura. Taglia i germogli secchi, marci e malati, così come i rami fortemente sporgenti che rovinano l'aspetto della corona. Ogni ripresa è ridotta di 1/3.

Una corona densa deve essere assottigliata in modo che tutti i rami ricevano abbastanza sole e possano ventilare. La procedura può aiutare a formare un arbusto ornamentale dalla forma meravigliosa.

Importante: dopo la potatura, trattare i tagli con vernice da giardino o uno stucco speciale per piante.

Malattie

Gli arbusti piantati alla luce solare diretta sono più a rischio di malattie.

Influisce negativamente anche sulla salute dell'azalea:

  • elevata umidità del suolo,
  • mancanza di fertilizzanti,
  • brusco cambiamento climatico,
  • attacco di colonie di parassiti.

Fusarium

L'agente patogeno penetra nel sistema radicale e colpisce i vasi dell'Azalea. Questo danno impedisce la diffusione dei nutrienti. Germogli e foglie iniziano ad appassire e seccare. Quindi il fogliame cade. Se non inizi il trattamento, l'arbusto muore.

Puoi sbarazzarti del fusarium con l'aiuto di "Fundazol".

Fillocitosi

È un fungo che provoca la formazione di macchie marroni. Il nucleo del punto inizia a schiarirsi, asciugarsi e quindi si forma un buco al suo posto. La pianta muore rapidamente.

Il trattamento consiste in due fasi. Innanzitutto, tutti i germogli colpiti, le foglie vengono rimosse e bruciate. Quindi eseguire il trattamento con "Fundazol" o "Topsin-M".

Cercosporosi

La manifestazione esterna della malattia assomiglia a macchie marroni, un contorno rosso si forma lungo il bordo. Sono particolarmente visibili dall'interno della lamiera. Sulle foglie appare una fioritura grigia. Le foglie nella parte inferiore del cespuglio soffrono più spesso.

Trattare la cercosporiasi con fungicidi "Ditan M-45" e "Fundazola"

Alternaria

Infezione fungina. Macchie rosso-marroni luminose appaiono sulle foglie. Le macchie sono di varie forme e dimensioni. Se i germogli non vengono curati, le macchie si fondono in una grande lesione e distruggono il piatto fogliare..

Puoi sbarazzarti della sconfitta con l'aiuto del 3% di liquido bordolese e fungicidi.

Ruggine

L'agente eziologico è un fungo. La malattia si manifesta nella stagione autunnale. Inizia dall'interno della lamiera. La lesione sembra macchie arancioni, con macchie scure, che ricordano la vera ruggine.

Tutte le aree colpite vengono tagliate e bruciate. Se la malattia viene rilevata in una fase precoce, l'arbusto può essere trattato con liquido bordolese. Nei casi avanzati vengono utilizzati farmaci contenenti rame.

Marciume grigio

Le lesioni fungine si trovano in quasi ogni angolo del pianeta. Predilige un clima umido. Ha diverse forme e manifestazioni. Le lesioni marroni compaiono sui germogli, che seccano la superficie delle riprese, di conseguenza, l'area danneggiata inizia a rompersi. Quando l'umidità aumenta, le aree colpite si ricoprono rapidamente di una soffice fioritura grigia.

I germogli interessati vengono tagliati. La pianta viene trattata con una soluzione di "Fundazole".

Malattia della cera

La lastra diventa più spessa, inizia a deformarsi. A volte cambia colore in marrone, coprendosi di macchie. Meno spesso, il colore verde del piatto viene sostituito dal giallo. Sugli arbusti sempreverdi, i cuscinetti bianchi appaiono sotto forma di escrescenze.

Il liquido bordolese è usato come profilassi per le infezioni fungine. Le zone colpite vengono rimosse e l'arbusto viene trattato con "Cumulus".

Parassiti

Le belle infiorescenze di cespugli spesso soffrono di attacchi di insetti. Se i parassiti non vengono rilevati in tempo, la pianta morirà rapidamente..

Insetto di rododendro

L'insetto ha le ali. Raggiunge i 3 mm di lunghezza. L'interno della foglia è ricoperto da secrezioni che ricordano la resina. Questo perché l'insetto depone le uova lì. Quindi la sua prole inizia a nutrirsi della linfa delle piante, impoverendola. Di conseguenza, l'arbusto assume una tinta gialla e le foglie si arrotolano in un tubo..

Per sbarazzarsi delle cimici, il trattamento viene effettuato con insetticidi "Decis" e "Fury".

Tonchio

Il tonchio mangia letteralmente i germogli, i germogli, le foglie, i germogli. La sua prole si nutre delle radici degli arbusti. Pertanto, tutte le parti della pianta sono interessate. I tonchi adulti non si muovono molto e non volano. Durante il giorno, l'insetto si nasconde nel terreno e di notte mangia tutti i germogli..

Applicare fondi "Bazudin", "Aktara".

Beater

Divora gradualmente l'intero piatto fogliare, mangiandolo a pezzi. Di conseguenza, rimangono solo strisce. Anche le radici e gli steli soffrono.

Puoi combattere il battitore con l'aiuto di Diazinon.

Cocciniglia

Colpisce germogli, foglie, radici. Lo scarico che rimane dopo la cocciniglia provoca lo sviluppo di funghi. A causa della placca fungina, la pianta sembra sporca, perde il suo aspetto ordinato. Danneggia tutte le parti giovani dell'arbusto.

Il trattamento è effettuato con l'aiuto di "Aktellik", "Fozalon". Nella fase iniziale, viene utilizzata una soluzione di sapone..

Slug

Le lumache amano mangiare con foglie molto giovani quando sono ancora nella loro infanzia. Le lumache possono essere intrappolate a mano o intrappolate con assi normali.

L'arbusto deve essere trattato con "Mesurol".

Se hanno catturato una pianta, su di essa si forma immediatamente un'intera colonia o anche più colonie. La loro attività vitale provoca un rallentamento della crescita e una sospensione della fioritura.

Il trattamento viene effettuato con l'aiuto di "Actellik" e "Karbofos".

Si nutre della linfa delle foglie. Lascia macchie più chiare dietro. Successivamente, la pianta si esaurisce e perde il suo aspetto decorativo..

Gli arbusti vengono trattati con spray al solfato di nicotina. Applica "Apollo", "Demitan", "Fitoverm".

Tutti quelli che l'hanno visto si innamorano della squisita azalea. L'arbusto richiede attenzione, cura ed è spesso attaccato da parassiti. Tuttavia, il suo aspetto decorativo e il suo profumo valgono lo sforzo..

Leggi anche

Iscriviti al nostro canale su Yandex.Dzene