Balsamo (70 foto): semina e cura, crescita

Un balsamo elegante, pulito e senza pretese apparve in Europa alla fine del XVI secolo e da allora è diventato una delle piante più apprezzate al mondo. Se ami i fiori e le aiuole di casa, questa febbre non ti ha certo risparmiato! Sebbene in natura il balsamo sia comune in Africa e in Asia, va d'accordo ad altre latitudini. E ti diremo come prenderti adeguatamente cura di lui!

caratteristiche generali

Nelle persone, il balsamo ha diversi soprannomi: permaloso - perché i baccelli del seme scoppiano al minimo tocco. Oppure Vanka è bagnato - perché alle estremità delle foglie dopo l'irrigazione ci sono gocce d'acqua, che sembrano poi essere ricoperte di zucchero. Il fiore è stato soprannominato il fuoco per i suoi luminosi fiori scarlatti, rossi e rosa, che sono caratteristici della maggior parte delle varietà..

Il fiore cresce da piccoli cespugli aggraziati fino a 50 cm, a seconda della varietà. Ha un fusto carnoso e robusto e foglie simili con bordi ondulati e una tinta bronzo o rossastra.

I fiori si nascondono nelle ascelle tra le foglie e si dilettano con una varietà di spettro di colori, specialmente le specie ibride moderne. Sono arancioni, bianchi, viola, maculati oa strisce. Il colore brillante risalta favorevolmente sullo sfondo di foglie scure sature e il balsamo può fiorire tutto l'anno - non per niente è stato soprannominato il sempre fiorito.

Tipi di balsamo

In natura esistono molti tipi di balsamo: uno e perenne, erbaceo e semi-arbusti, multicolore e monocromatico, ordinario e spugna. Tutti loro sono uniti in una grande famiglia con lo stesso nome, che si sente benissimo sia negli appartamenti che in campo aperto..

Balsamo di Waller

La specie più famosa e popolare è alla base della maggior parte delle varietà ibride. La sua particolarità sono i gambi succosi con foglie brunastre-brunastre. Il balsamo di Waller fiorisce in modo così rigoglioso e abbondante che a volte le foglie non sono affatto visibili dietro i petali luminosi..

Viene utilizzato per l'abbellimento di balconi, davanzali e giardini stagionali all'aperto. Questo è un piccolo fiore perenne e cespugli più velocemente in una stanza chiusa che in un giardino. Le sottospecie di balsamo di Waller sono raggruppate per ombra, periodo di fioritura e tipo di corolla.

Balsam Safari

Un nano annuale con fiori rosa, corallo, viola, bianchi o gialli di lunga durata, ottimo per davanzali e balconi. Germina bene dal seme entro 1-1,5 settimane. L'apparato radicale moderato prospera in vasi da fiori piccoli e ordinati.

Balsam Kandy

La piccola pianta ramificata fiorisce abbondantemente e densamente, quindi ha un bell'aspetto quando viene piantata da sola. Il fiore decorativo fiorisce presto e piace con sfumature multicolori fino al tardo autunno. Kandy diventerà una vera decorazione di una serra o di un angolo verde domestico.

Balsamo da giardino

È considerata la varietà più antica tra tutte coltivate: le prime descrizioni si trovano all'inizio del XVII secolo. È stato portato da viaggiatori che hanno scoperto i misteri della Cina e dell'India. Erano particolarmente interessati alla sottospecie di terry, che rapidamente catturò le serre di Gran Bretagna, Olanda, Italia e Francia..

Il balsamo annuale del giardino si distingue per i forti steli nodosi, le foglie picciolate lanceolate e una disposizione irregolare delle gemme. Si ramificano bene e danno una corona densa e densa, e verso l'alto crescono fino a 70 cm.

Balsamo niamiano

La specificità di questa varietà è nella forma insolita dei fiori, che non è caratteristica di nessun altro balsamo. Assomigliano a fagioli giallo-rossi e possono essere uno o due colori contemporaneamente..

Balsamo della Nuova Guinea

La perenne è nota per i suoi grandi fiori e la fioritura continua tutto l'anno. Le sfumature possono essere quasi tutte, ma sono sempre luminose sullo sfondo di foglie verdi luminose e succose. Esistono sottospecie decorative con centri gialli o petali di diverse tonalità..

Balsamo Tom Tamb

Il balsamo nano non cresce più di 40 cm, ma si distingue per i grandi fiori doppi fino a 7 cm Le tonalità principali sono rosso, rosa, bianco e lilla, ei fiori sbocciano un paio di mesi dopo la semina e rimangono fino a 2 mesi.

Hawker's Balsam

Questa varietà è diventata l'antenata di tutti gli ibridi della Nuova Guinea resistenti ai raggi cocenti del sole. Ha foglie aggraziate allungate e grandi fiori con gli stessi grandi petali. Il balsamo di Hawker piace con una fioritura rigogliosa e abbondante durante tutto l'anno.

Le varietà selvatiche furono scoperte sulle isole nel 1880, ma poi non divennero popolari tra i decoratori europei. Ma gli allevatori si interessarono a loro per ulteriori lavori su larga scala. Le varietà ibride si distinguono per i fiori grandi, molte sfumature, foglie variegate e tolleranza alla siccità.

Balsam Lollipop

Una bella varietà ampelosa dà molti steli flessibili e a crescita rapida, ricoperti da grandi fiori aperti fino a 5 cm di diametro. Grazie alla sua forma e colore riconoscibili, Lollipop è anche chiamato Purple Star. I petali sono molto sottili, delicati e delicati, con un bordo ondulato, quindi è necessario prendersi cura del fiore con attenzione.

Balsamo Camelia

Varietà cespugliosa con grandi fiori doppi, è super amante del calore e non tollera nemmeno le gelate minori. Ma si sente bene per strada se prendi le piantine all'inizio della primavera. Trapiantare le piantine in piena terra all'inizio dell'estate e in un prato soleggiato cresceranno e fioriranno rapidamente.

Cura del balsamo

I balsami da interno non sono capricciosi e poco impegnativi, quindi non causano problemi durante la partenza. Assicurati di prendere in considerazione le caratteristiche della tua varietà, perché le esigenze di diversi tipi possono differire in modo significativo.

Temperatura

Il balsamo da interni non è esigente in termini di temperatura, quindi non necessita di condizioni speciali. È sufficiente monitorare solo che nella stagione fredda l'indicatore minimo non scenda al di sotto dei 12-15 gradi. In inverno, a causa della mancanza di calore e luce, le foglie possono seccarsi e appassire - sposta il balsamo in un posto migliore.

Illuminazione

La maggior parte delle varietà di balsamo cresce in zone ombreggiate o in un appartamento lontano da una finestra. Se vuoi che il fiore fiorisca costantemente in abbondanza, non puoi fare a meno di almeno diverse ore di sole luminoso e intenso al giorno.

Per l'estate, rimuovi il balsamo dal soleggiato davanzale meridionale, altrimenti appariranno ustioni sulle foglie. Ma una finestra sul lato ovest o est o un balcone sarà abbastanza accogliente.

Quando si pianta in piena terra, tenere conto delle caratteristiche della varietà: per alcuni è adatta solo un'area ombreggiata o un'ombra parziale. Ma gli ibridi della Nuova Guinea non hanno affatto paura della luce solare diretta..

Irrigazione

Quando c'è una mancanza di umidità, il balsamo perde fiori per preservare una risorsa preziosa. Ma il suo eccesso è anche dannoso per il fiore: questo porta alla comparsa di funghi e marciume dello stelo o delle radici. Ma l'umidità normale e sana dei soggiorni è abbastanza.

Innaffia il fiore abbastanza vigorosamente per il suo gambo denso, succoso e carnoso. La mancanza d'acqua è facile da notare: si secca, diventa meno elastica e le foglie iniziano a cadere. In estate, non lasciare asciugare il coma di terra, ma in inverno l'irrigazione può essere ridotta.

Fertilizzanti e alimentazione

Il balsamo non richiede un'alimentazione frequente e intensiva: è sufficiente introdurre miscele complesse una o due volte al mese durante la primavera e l'estate. Sono adatte formulazioni pronte per piante da fiore, ma assicurati di monitorare il livello di azoto. Se supera la norma, il fiore crescerà più attivamente, ma fiorirà sempre meno..

Se stai modellando il balsamo, devi anche alimentarlo dopo il taglio. Sono adatti biohumus, fertilizzanti chimici, potassio, urea sotto forma di soluzione calda.

Potatura

Il fusto centrale del balsamo cresce più lentamente di quelli laterali, che possono ramificarsi fino al suolo. A seconda della forma, il fiore va bene sia come fioriera sospesa che come albero in miniatura. Per la prima volta, il balsamo può essere potato 3-4 settimane dopo la semina, quando rilascia quattro foglie intere.

Se vuoi piantare una fioriera, taglia la parte superiore centrale il prima possibile: questo stimola la crescita dei germogli laterali. Per creare un albero, attendi che lo stelo centrale inizi a irrigidirsi e taglia le foglie inferiori.

Piantare e allevare balsamo

Il balsamo si riproduce bene sia per seme che per talea: entrambi i metodi sono ugualmente efficaci, ma richiedono tempi diversi. Le talee sono più facili e veloci: radicatele in acqua e poi piantatele subito in vaso.

I semi iniziano a schiudersi dopo alcune settimane e dopo la comparsa delle prime foglie, devono essere immersi e piantati. Affinché il fiore cresca rigoglioso e ramificato, viene pizzicato più volte durante il processo di crescita..

Qualsiasi miscela sciolta per piante da fiore e un vaso leggermente più grande del sistema radicale è adatta per il trapianto. Tieni presente che se il contenitore è troppo grande, il fiore continuerà a crescere, ma fiorirà in seguito. Solo le piantine coltivate da seme necessitano di reimpianto e le talee richiedono invece un costante rinnovamento.

Controllo dei parassiti e delle malattie

I principali parassiti del balsamo sono afidi, mosche bianche, feltro, tripidi e acari con mancanza di umidità. Per la prevenzione e il trattamento, usa insetticidi speciali - di solito questo è sufficiente.

Se le foglie di balsamo iniziano a cadere dal basso, il motivo è una cura impropria o il fiore è molto vecchio ed è ora di ringiovanirlo. Se la fioritura è troppo debole e scarsa, il terreno manca di nutrienti: è necessaria una medicazione superiore. Se i germogli sono troppo allungati e deformati, il fiore potrebbe essere molto caldo o non c'è abbastanza luce.

Balzamin - foto

Il balsamo bello è buono ovunque e in qualsiasi condizione: in vasi di fiori su un davanzale, un angolo verde domestico, piantine da giardino o una serra. Dai un'occhiata a queste immagini!

Balsam Parade set

Un colore rosso brillante, ricco e magico con delicati scorci di sfumature rosa lilla e in una combinazione classica con il bianco festivo. Le piante sono compatte, decorate con molti fiori grandi, di 5-6 cm di diametro, per lo più doppi. Fiorisce per tutta l'estate.

Fotofilo, predilige terreni leggeri e fertili. Non tollera il ristagno idrico.

Il prezzo è per 0,05 g di semi di balsamo.

In questa pagina del nostro negozio online puoi ordinare i semi di balsamo in contrassegno. I semi vengono inviati senza pagamento anticipato. Il pagamento per i semi ordinati avviene presso l'ufficio postale russo al momento del ricevimento.

Proviamo a sognare e inventare insieme un'aiuola a tre livelli. Qualsiasi: angolare, rotondo o ovale. Scegli tu stesso un posto adatto sul tuo sito e ti aiuteremo da parte nostra. Tutte le piante sono divise in altezza in modo da poter creare un giardino arcobaleno unico. Sperimenta, combina e invia foto! Sarà molto interessante per noi vedere cosa hai fatto :)

PRIMER PER BALSAMO. Il balsamo preferisce un terreno permeabile all'aria, leggermente acido con un'acidità di circa 5-5,5 pH. La composizione approssimativa del terreno per le piantine è di 2 parti di torba e 1 parte di humus ben decomposto, più un po 'di perlite e vermiculite o sabbia. L'acidità va livellata con un blando disossidante e va controllata, se l'acidità è superiore alla norma aggiungere torba al terreno, se sotto il noma aggiungere un disossidante. Fai attenzione alla disossidazione del suolo, il balsamo non ama i terreni alcalini. Nella scatola del seme, lo strato superiore del terreno in cui vengono seminati i semi di balsamo dovrebbe essere costituito da torba setacciata.

CONDIZIONI DI SEMINA DI BALSAMO. Da metà febbraio a fine marzo.

TARA. Contenitori per alimenti o ciotole idonee alte almeno 5 cm.

TEMPERATURA e MODALITÀ LUCE per Balsamin. La temperatura per la germinazione dei semi di balsamo dovrebbe essere 23-25 ​​° C e l'umidità 95-98%. I semi di balsamo vengono germinati sotto un'illuminazione 24 ore su 24, coperti con una pellicola (coperchio) per mantenere l'umidità. Prima dell'emergenza, le colture vengono ventilate.

IMPORTANTE: semina di semi di balsamo. I contenitori per la semina vengono riempiti con uno strato di drenaggio, il terreno cotto a vapore preparato e lo strato superiore di torba al vapore viene versato sopra. Il terreno viene inumidito con una soluzione di trichoderma veride da uno spruzzatore 3 g. polvere per 1 litro d'acqua. I semi di balsamo sono di dimensioni piuttosto grandi, ma hanno una particolarità: germogliare alla luce! Sono disposti a una distanza di 4-5 cm l'uno dall'altro sulla superficie della torba bagnata. E NON SPRUZZARE CON PRIMER! I contenitori delle piantine sono coperti con un foglio o un coperchio. E vengono posti sotto illuminazione per la germinazione a una temperatura di + 23 ° C - + 25 ° C. Dopo la germinazione, la temperatura dovrebbe essere ridotta a 18-20 ° C durante il giorno ea + 15 ° C durante la notte. 2-5 giorni dopo la piena germinazione, le piante passano alla modalità giorno per 12-14 ore sotto illuminazione, notte - oscurità.

RACCOLTA DEL BALSAMO. Balsamo si tuffa quando il primo paio di foglie vere appare nelle piantine. Il più adatto sarà un contenitore con un volume di almeno 200-300 ml.

ALIMENTAZIONE e IRRIGAZIONE di piantine di BALSAMO. Il balsamo viene somministrato ogni 10-15 giorni, combinando fogliare e radice attraverso l'irrigazione. Come fertilizzanti vengono utilizzati Fertika, Multflor, Zdraven Turbo flower e altri fertilizzanti complessi. L'irrigazione è molto moderata, ma in nessun caso il terreno deve asciugarsi.

PIANTAGIONE DI BALSAMINA IN FIORI, aiuole e fioriere da giardino. Non appena la minaccia di gelate di ritorno scompare, è necessario piantare i balsami. Le piante vengono rimosse con cura dai bicchieri della piantina (contenitori), mentre dovrebbe rimanere una zolla di terra. La radice viene pizzicata per stimolare lo sviluppo dell'apparato radicale e le piante vengono piantate in terreno sciolto, con un ambiente a pH neutro o leggermente acido. L'intervallo di acidità del balsamo nei gas di scarico o nei vasi per la coltivazione permanente è di circa 5,5 - 6 pH. Il balsamo viene piantato a una distanza di 30-50 cm tra il cespuglio e il cespuglio; per una migliore accestimento, la parte superiore della testa viene pizzicata ai lati.

IMPORTANTE! POSTO DI ATTERRAGGIO. Prima di sbarcare, è necessario scegliere il sito di atterraggio corretto. Il balsamo cresce meglio in una leggera ombra parziale, preferendo una moderata esposizione al sole. Al sole aperto, appassisce, appaiono ustioni sulle foglie, la pianta muore. Nella stagione calda, aumentare la frequenza di spruzzatura di balsamo con monofosfato di calcio e potassio. L'intervallo tra le medicazioni è di 3 giorni. Questa è una raccomandazione per un periodo di caldo (siccità), con temperature superiori a + 30 ° C.Ma anche in una forte ombra, il balsamo rallenterà il suo sviluppo, perderà colore. Il balsamo non ama le correnti d'aria e i venti forti.

CURA DEL BALSAMO. Prendersi cura del balsamo include irrigazione, diserbo, allentamento e alimentazione tempestivi. La medicazione superiore è esattamente la stessa del periodo della piantina. La frequenza di concimazione per balsamo ibrido una volta ogni 10 giorni, con le stesse preparazioni del periodo della piantina. Produciamo il top dressing fogliare in combinazione con la radice. È necessario rimuovere prontamente i fiori appassiti.

Balsamo di spugna: caratteristiche, varietà e cura

La famiglia dei balsamici comprende piante erbacee dell'ordine (ordine) erica. Possono essere sia annuali che perenni. L'Asia e l'Africa sono considerate il luogo di nascita del balsamo di spugna. La pianta fu portata in Europa da un altro continente nel XVI secolo. Si ritiene che sia stato allora che nacque la coltivazione domestica di questo fiore..

Delle cinquecento specie diverse che crescono nella loro patria storica, poco più di quindici varietà si trovano nella corsia centrale. Il balsamo di spugna può essere una meravigliosa decorazione per un'aiuola o deliziare i suoi proprietari a casa sul davanzale della finestra. È una pianta alta circa 50 cm, con fusto eretto e sistema ramificato. I rami sono lisci, con foglie ovali di colore verde intenso. I numerosi petali del fiore sono raccolti in una rosetta e hanno la forma di una rosa in miniatura. Una pianta può formare contemporaneamente fino a cinquanta fiori.

Proprietà utili del balsamo

Pochi lo sanno, ma si possono mangiare giovani germogli di balsamo: sono un meraviglioso contorno vitaminico. Anche i semi della pianta sono considerati commestibili. Fanno condimento per le verdure. Se riempi i semi con lo sciroppo di frutta, ottieni dolci molto gustosi - un analogo di tutti i famosi kozinak..

Il balsamo può anche essere usato come medicinale. Dai petali di fiori, puoi preparare una tintura curativa che funge da antibiotico, oltre a un unguento per ustioni e verruche.

La varietà di nomi per il balsamo

Questo fiore è popolare in molti paesi e ha molti nomi. A causa della capacità della capsula della pianta durante la maturazione di spargere i semi quando viene toccata, il fiore è stato chiamato permaloso. Durante il Rinascimento, un mazzo di balsamo veniva presentato da gentiluomini di classe inferiore alle signore dell'alta società, quindi il fiore era considerato un simbolo di disuguaglianza e desiderio d'amore. In America è stato soprannominato "Lizy's Troubled" - forse per il fatto che il periodo di fioritura del balsamo è quasi continuo.

In Russia e nel territorio dello spazio post-sovietico, il fiore ha il nome "Vanka-Vstanka" dovuto al fatto che il fusto della pianta tende sempre verso l'alto, indipendentemente dalla posizione in cui si trova il vaso di fiori. Anche il balsamo è chiamato "Vanka Wet". Le foglie assorbono l'umidità, che poi appare in superficie sotto forma di gocce di rugiada. Un altro nome comune per il balsamo è "Ogonyok". Questo è collegato a un'altra leggenda. Parla di una ragazza che aspettava il suo amante dalla guerra, e per non perdersi, mise un fiore con fiori rosso vivo sulla finestra in modo che brillasse come una luce e servisse da guida al viaggiatore.

Varietà di tipi di balsamo

Tutti i numerosi tipi di balsamo sono divisi in tre gruppi principali.

  • Le varietà tradizionali hanno fiori con colore bianco, rosa pallido o scarlatto brillante.
  • Le varietà ibride della prima generazione sono piante corte - alte circa 30 cm - con fiori luminosi. Oltre al colore tradizionale, i fiori possono essere gialli o arancioni..
  • Gli ibridi della seconda e delle successive generazioni hanno foglie variegate e sono più resistenti alla carenza di umidità. Nella letteratura scientifica, sono designati dall'indice F1.

A seconda del grado di spugna e dell'aspetto, balsami a fiore di chiodi di garofano, a forma di rosa e anche camelia.

Cura del balsamo di Terry

Come già accennato in precedenza, il balsamo di spugna è considerato un fiore non capriccioso e abbastanza facile da curare sia a casa che in campo aperto. Tuttavia, affinché il fiore soddisfi il suo aspetto festoso e luminoso, è necessario seguire alcuni consigli..

  • Quando coltivi un esemplare di balsamo da interno, scegli un contenitore non troppo largo. Avendo molto spazio libero intorno a loro, le radici della pianta iniziano a formare appendici, togliendo così nutrimento agli steli e, di conseguenza, inibendo il processo di fioritura.
  • Il terry balsam dovrebbe essere conservato in un luogo ben illuminato. Tuttavia, la luce solare troppo forte può bruciare la pianta, quindi in estate il fiore dovrebbe essere rimosso dal davanzale della finestra o dovrebbe essere creata una barriera protettiva (ad esempio, da carta da lucido o carta da forno).
  • Il terreno ideale per il balsamo da interno è una miscela di sabbia di fiume, humus di foglie, erba e torba.
  • Durante il periodo di fioritura, la pianta necessita di fertilizzanti organici. Per una nutrizione aggiuntiva, puoi usare bucce di cipolla secca, ortiche falciate, escrementi di uccelli, lische di pesce macinate. Sarà anche utile cospargere il fiore con guscio d'uovo schiacciato e cospargere di siero di latte..
  • La temperatura ottimale per il balsamo da interno va da +15 a +25 gradi. Per evitare il surriscaldamento della pianta al sole, viene rimosso dalla fonte di calore (può essere il sole o una batteria) o spruzzato due volte al giorno.

Riproduzione a casa

Il balsamo di spugna può essere propagato sia dai semi che dai germogli.

Prima di piantare, i semi vengono posti in una debole soluzione di manganese per 15-20 minuti prima di piantare per disinfettarli in caso di malattia. Quindi la miscela di semi e terreno viene ricoperta con uno strato di sabbia di circa 2-3 mm e ricoperta con un foglio per fornire un microclima. La mini serra viene periodicamente ventilata e, dopo la germinazione dei semi e l'apparizione delle prime due foglie sui processi, vengono sistemate in contenitori separati con un diametro non superiore a 10 cm La procedura è meglio eseguita a fine inverno o all'inizio della primavera.

Il metodo di propagazione per talea (o germogli) richiede una certa esperienza in floricoltura. Su una pianta adulta, tagliare i rami superiori alti circa 6 cm in modo che rimangano 3-5 foglie sul manico. In questo caso, l'incisione deve essere eseguita rapidamente, in un unico movimento. Le talee tagliate vengono poste in acqua in modo che le foglie non cadano nell'acqua. Dopo che le radici appaiono sui rami tagliati, possono essere piantate nel terreno.

Si ritiene che in questo modo i fiori possano essere propagati tutto l'anno..

Balzamin Color parade spugna. Colore giardino C

Nessun importo minimo d'ordine!

È possibile il pagamento in contrassegno: il pagamento dell'ordine viene effettuato al momento della ricezione.

  • Specifiche
  • Promozioni e sconti
  • Consegna
  • Come ordinare?
  • Recensioni (0)
  • Descrizione
  • Specifiche
  • Promozioni e sconti
  • Consegna
  • Recensioni (0)
  • Domanda risposta

Importante !! Se non sei in grado di effettuare un ordine, non sai come farlo o hai altre domande - chiama l'8 (800) 551-85-12 - saremo sempre in grado di aiutarti e prenderemo il tuo ordine per telefono. Puoi anche ordinare una chiamata: è completamente gratuita, ti richiameremo!

Viber, Telegram, Whatsap sono collegati al numero +79273753405, puoi scriverci, ti richiameremo o ti consiglieremo.
In caso di difficoltà nell'effettuare un ordine, non è difficile effettuare un ordine, seguire le istruzioni:

I prodotti sono divisi in 2 categorie

  • Disponibile - questo prodotto avrà un pulsante Acquista
  • In ordine: questo prodotto avrà un pulsante per l'ordine. Il pagamento avviene previa verifica della disponibilità.

Seleziona il prodotto che ti piace cliccando sul pulsante "Acquista" / "Ordina".

  • Vai al Carrello per modificare la quantità di un articolo o eliminare articoli. Fare clic sul pulsante "Checkout".
  • Scegli un metodo di spedizione. Consegniamo in tutta la Russia.
  • Seleziona un metodo di pagamento dall'elenco disponibile.
  • Conferma il tuo ordine facendo clic sul pulsante appropriato.
  • I nostri responsabili ti contatteranno per chiarire le informazioni sull'ordine

Consegniamo ordini in Russia e nella CSI. L'invio avviene tramite:

  • servizi di corriere Boxberry, CDEK, DPD, ecc.
  • Poste russe;
  • società di trasporto Business Lines, PEK, KIT, Energia, Ratek, Zheldorexpedition, Baikal-Service;
  • Posta russa EMS.

Attenzione! La consegna viene calcolata dopo aver effettuato l'ordine, tenendo conto del prodotto e del tuo indirizzo, nonché dell'importo dell'acquisto.

La consegna alle aziende di trasporto a Penza è gratuita.

Spedizione gratuita dalla quantità di merce:

Semi in una confezione amatoriale inferiore a 500 g, in quantità al dettaglio senza sconto (quantità di 1-5 pezzi per articolo) - consegna gratuita da 2000 rubli con pagamento anticipato del 100%.

Semi di fiori in confezione professionale di peso inferiore a 500 g - consegna gratuita a partire da 10.000 r Con pagamento anticipato del 100%.

Semi pesati, semi di ortaggi professionali, miscele di erba da prato, concime verde e oltre 5000 r - sconto sulla consegna. Calcolato individualmente.

Altre merci - calcolate in peso in base alle tariffe del vettore.

Balsam Impatiens Rose Parade

  • Taglia Prezzo
  • 1 pc.
    pacco.
    130 rbl.

Articolo aggiunto a posticipato

  • 1 litro 550 rubli.
  • 500 grammi 800 rubli.
  • 1 litro 550 rubli.

Questo sito web è solo a scopo informativo e in nessun caso è un'offerta pubblica determinata dalle disposizioni dell'articolo 437 (2) del codice civile della Federazione Russa.

Consentitemi di inviarvi brevi notifiche da questo sito su saldi e sconti, consigli utili per giardinieri e altre informazioni interessanti sull'orto e l'orto.

Provalo! Ti piacerà, ma in caso contrario, puoi sempre rifiutare.

Balsamo da giardino: semina e riproduzione, coltivazione e cura, varietà fotografiche

Il balsamo è una pianta affascinante con fiori unici. Questo insolito cespuglio si sente benissimo in una pentola, cresce bene in un'aiuola. Scopri tutto sulla coltivazione del balsamo da giardino, la semina e la cura, guarda le foto di varietà interessanti in questo articolo.

Il balsamo è una pianta unica che fiorisce durante la stagione di crescita. Decora giardini, balconi e terrazze, circonda i vialetti, sta benissimo sui davanzali delle finestre, seduce con una vasta gamma di varietà e colori ricchi.

  1. Qualche parola sul balsamo
  2. Applicazione nella progettazione del paesaggio
  3. Tipi di balsamo
  4. Impatiens Waleriana
  5. Balsam Hawker (Impatiens hawkeri)
  6. Touch-me-not a fiore piccolo (Impatiens Praviflora)
  7. Comune touch-me-not (Impatiens noli-tangere)
  8. Impatiens ghiandolare (Impatiens glandulifera)
  9. Balsamico (Impatiens balsamina)
  10. Balsamico Impatiens - descrizione dettagliata della specie
  11. Descrizione del fiore con foto
  12. Le migliori varietà
  13. Scegliere un sito di impianto e un terreno
  14. Dove piantare difficile da ottenere?
  15. Terreno balsamico in vaso
  16. Condizioni del suolo in pieno campo
  17. Balsamo in crescita - passo dopo passo
  18. Irrigazione
  19. Fertilizzante
  20. Potatura
  21. Cura invernale
  22. Parassiti e malattie
  23. Riproduzione
  24. Applicazione nella progettazione del paesaggio
  25. Conclusione

Qualche parola sul balsamo

Balsamo o touch-me-not (in latino Impatiens) è una pianta annuale conica, caratterizzata da un'abbondante fioritura. Il fiore dell'impatiens copre quasi completamente il cespuglio. I fiori sono touchless, semplici, semi-doppi o doppi, a forma di rose.

La varietà di colori offre un'ampia gamma di colori, dal bianco al marrone. Il vantaggio di una pianta ornamentale - la fioritura dura quasi tutta la stagione di crescita - da maggio a fine settembre. Numerose varietà consentono di scegliere specie nane, che raggiungono un'altezza massima di 15 cm, oltre a quelle alte - fino a 50 cm.

Applicazione nella progettazione del paesaggio

Il balsamo ha molti usi nel design del giardino:

  1. Le varietà con steli pubescenti sono efficacemente e insolitamente decorative presentate in vasi sospesi o posizionate sulle cime delle pareti.
  2. Il balsamo funziona bene come pianta da balcone.
  3. In vasi e contenitori adatti per la decorazione del terrazzo.
  4. Utilizzato per creare gruppi di fiori.
  5. Funziona alla grande come groundcover.

Tipi di balsamo

Il genere touch-me-not comprende circa 500 specie, distribuite principalmente nei tropici e subtropicali. Considereremo il più popolare.

Impatiens Waleriana

La pianta proviene dall'Africa nera e Zanzibar. In condizioni tropicali può crescere fino a 60 cm di altezza. Nel nostro paese, è uno degli ospiti più apprezzati in molti giardini. Il balsamo di Waller è caratterizzato da un fusto carnoso, foglie lanceolate o in alcuni casi ovali e numerosi fiori con un tipico occhio e sperone.

I fiori sono disponibili in diversi colori, più comuni:

  • bianca,
  • rosso,
  • salmone,
  • arancia,
  • rosa.

Il fiore può avere petali bicolore. Fiorisce abbondantemente in luoghi caldi e soleggiati, predilige terreni fertili, ininterrotti, con media umidità. I semi per le piantine vengono seminati a marzo, le piante vengono coltivate in un luogo caldo. Successivamente, quando compaiono le foglie, le piantine vengono trapiantate in vasi più grandi, piantati in piena terra a metà maggio.

L'impaziente Waller non ama il freddo e la pioggia. Tali condizioni meteorologiche sono scarsamente tollerate, a volte possono portare alla morte. La pianta di solito non sopravvive all'inverno. Gli impatiens piantati in vaso, con cura adeguata, fioriscono tutto l'anno.

Balsam Hawker (Impatiens hawkeri)

La specie cresce naturalmente nell'esotica Nuova Guinea e nelle Isole Salomone. Nelle nostre condizioni climatiche, i touch-me-not di questa varietà vengono allevati esclusivamente nei giardini, sui balconi o in una casa sul davanzale di una finestra. La pianta ha un caratteristico fusto corto, tipici fiori grandi dal colore intenso. La fioritura più comune produce piccoli fiori a colori:

  • bianca,
  • rosso,
  • arancia,
  • rosa.

La pianta ama l'ombra, l'ombra parziale. Gli piace il terreno fertile e ben permeabile. Con annaffiature e concimazioni regolari, dona una fioritura rigogliosa e un colore intenso dei petali dei fiori. Per stimolare una migliore fioritura, si consiglia di rimuovere regolarmente i fiori appassiti.

Touch-me-not a fiore piccolo (Impatiens Praviflora)

Cresce naturalmente nella parte nord-orientale dell'Asia e nella parte orientale dell'Europa. Cresce come pianta ruderale. In seno alla natura, si trova lungo i bordi delle strade, nelle strade, nei parchi cittadini. I balsami a fiore piccolo non sono usati come piante ornamentali, quindi non hanno varietà. Muore sui prati illuminati dal sole. Ama i luoghi ombrosi, cresce in ombra parziale. Può crescere fino a un massimo di 60 cm.

Comune touch-me-not (Impatiens noli-tangere)

Il balsamo comune cresce in quasi tutti i continenti al suo stato naturale: in Europa, Asia, Nord America. Può raggiungere un massimo di 180 cm Le piante annuali, con la comparsa delle prime forti gelate, muoiono completamente. Il touch-me-not ha un caratteristico fusto spesso e forte con piccole radici, piccoli fiori di colore giallo chiaro e giallo scuro. Il balsamo si moltiplica per auto-semina. Predilige una posizione ombreggiata, cresce bene in prossimità di latifoglie e conifere.

Impatiens ghiandolare (Impatiens glandulifera)

È altrimenti noto come impatiens himalayano. Allo stato naturale, cresce nella parte occidentale dell'Himalaya, trasferito nel Vecchio Continente, in Asia, Nord America. Purtroppo, il balsamo ferruginoso si è rivelato un fiore invasivo, si diffonde attivamente nei bacini fluviali e contribuisce in modo significativo all'eliminazione della diversità vegetale. Viene coltivato come pianta ornamentale da miele. Fiore annuale.

Il balsamo ghiandolare ha un caratteristico gambo nudo, lucido e leggermente ispessito con un sorprendente colore rosso alla base. Le radici sono corte. Le foglie sono lanceolate o ellittiche. I fiori sono molto costoluti, di solito di colore rosa, ma ci sono anche bianchi, marrone.

I balsami ferruginosi non amano i luoghi ventosi.

A cavallo tra marzo e aprile, i semi vengono seminati per la semina. Le piantine vengono piantate nel terreno, preferibilmente alla fine di maggio. Il balsamo preferisce il terreno fertile, il più umido. La pianta viene seminata mediante semina automatica.

Balsamico (Impatiens balsamina)

La specie allo stato naturale cresce nella parte centrale dell'India, in Cina. In condizioni locali, l'altezza può raggiungere i 70 cm, di seguito viene presentata una descrizione più dettagliata delle specie e delle varietà.

Balsamico Impatiens - descrizione dettagliata della specie

La balsamina Impatiens è molto versatile. Questa pianta annuale può crescere quasi ovunque, quindi viene spesso utilizzata nei giardini. La sua popolarità è principalmente dovuta a una forma piacevole e originale.

Descrizione del fiore con foto

I balsami provenivano dall'India, dalla Cina e dalla penisola malese. Nei climi caldi, il fiore cresce rapidamente; in alcune regioni, queste piante sono considerate erbacce dannose..

Il nome Impatiens deriva da un tratto caratteristico: i frutti maturi esplodono al minimo tocco, spargendo semi.

Descrizione botanica del balsamo

CaratteristicaDescrizioneFoto
Altezza della piantaRaggiunge un'altezza massima di 60-70 cm, in cultura sono presenti varietà nane più comuni con un'altezza di 20-30 cm.
SteloDritto, spesso carnoso, ispessito ai nodi
Le foglieSpessa, serrata, lanceolata, a volte rossa.
FioriUnito o doppio, bianco, rosa, salmone, viola o viola, a volte con striature o macchie di diversi colori. La coppa è composta da due sezioni appuntite, una delle quali forma un corto sperone.
Stagione di fiorituraDa fine giugno all'autunno.
SemiForma un gran numero di semi, è in grado di autoseminare.

Il balsamo sembra più bello durante il periodo di fioritura, dall'inizio dell'estate al tardo autunno. Una decorazione insolita per balconi e aiuole sono i grandi fiori a forma di farfalla che appaiono sulle cime dei germogli. Molto spesso, i fiori di balsamo sporgono sopra le foglie, ma questa è una caratteristica varietale. Anche le varietà di balsamo con fiori nascosti hanno un bell'aspetto. I balsami si trovano in decine di colori, la scelta è enorme:

  • bianca,
  • rosa chiaro,
  • arancia,
  • rosso,
  • Viola.

I fiori di balsamo da giardino hanno forme diverse:

  • alcuni sembrano camelia,
  • altri - per i garofani,
  • il terzo - su piccole rose.

Le migliori varietà

Il genere Impatiens comprende centinaia di specie erbacee, alcune delle quali si trovano nel paesaggio circostante. Le forme ornamentali sono coltivate nei giardini, molto spesso numerosi ibridi trovati in un numero enorme di forme e colori.

La specie Balsamo da giardino (Impatiens balsamina) comprende molte varietà. I fiori sono molto variabili, grandi, si trovano sulla maggior parte del fusto o sopra le foglie, a seconda della varietà. Alcune varietà ampelose hanno steli flessibili e stanno benissimo in vasi sospesi..

Varietà popolari di balsamo da giardino: nomi e descrizioniFoto
Irma (Irma) - fiori rosa
Kaya (Kaja) - varietà interessante con fiori rosa con macchie
Lavanda floreale - varietà con fiori di lavanda
Camellia Violet (Camellia Violet) - una delle più belle varietà di balsamo con fiori viola
Camellia White (Camellia White) è una varietà di balsamo molto decorativa con fiori bianchi
Camellia Scarlet (Camellia Scarlet) - varietà con fiori di lampone
Peppermint Stick (Camellia Peppermint Stick) - varietà molto originale con petali scarlatti e macchie bianche
Tom Thumb Rose - varietà con grandi fiori rosati semi-doppi
Tom Thumb Salmon - balsamo con fiori color salmone
Tom Thumb Scarlet - cultivar con fiori di lampone
Tom Thumb White - balsamo con fiori bianchi
Tom Samb Violet (Tom Thumb Violet) - varietà con fiori viola

Scegliere un sito di impianto e un terreno

Il balsamo è una pianta ornamentale un po 'esigente. Tuttavia, quando si pianta, è importante scegliere il posto giusto e preparare il terreno..

Dove piantare difficile da ottenere?

Il balsamo tollera la posizione, sebbene fiorisca meglio al sole. La pianta farà anche fronte all'ombra. Dove il sole di mezzogiorno non si riscalda direttamente, i colorati non ami sono adornati con numerosi fiori.

Temperatura ideale durante il periodo di crescita e fioritura del balsamo: 18-24 ° C in combinazione con un'umidità elevata del 60-75%. A temperature inferiori a 5 ° C, i balsami si sviluppano male. Se l'autunno è caldo, i touch-me-not fioriranno a lungo, ma una notte con temperature inferiori a 0 ° C è sufficiente perché la pianta sparga fiori e foglie.

Touch-me-not ha requisiti speciali per il tipo di terreno. La selezione del substrato dipende da dove viene coltivata la pianta: in campo aperto o in vaso.

Terreno balsamico in vaso

Quando cresce su un balcone, il permaloso ha bisogno di un terriccio versatile. Giardinieri esperti preparano la seguente miscela:

  • 3 parti di torba;
  • 2 parti di terreno fiorito versatile;
  • 1,5 parti di terreno argilloso;
  • 0,5 parti di sabbia di quarzo;
  • 1 parte di granulato.

Un piccolo strato di drenaggio viene versato sul fondo della pentola, quindi terra.

Condizioni del suolo in pieno campo

In giardino, il posto per il balsamo dovrebbe essere scelto un po 'più attentamente. Il balsamo necessita di un substrato abbastanza fertile con una struttura leggera, preferibilmente ricco di compost. Affronterà anche terreni più deboli. Prima di piantare, prepara il luogo, rimuovi le erbacce, allenta con cura il terreno.

Attenzione! La pianta non crescerà in un terreno troppo umido e pesante.

Terra ottimale per balsamo:

  • fertile, con humus;
  • ben permeabile;
  • non pesante, sabbioso-argilloso;
  • acidità: pH - 5,5-6,8.

Balsamo in crescita - passo dopo passo

La pianta non è impegnativa, quindi prendersi cura del balsamo è facile.

Irrigazione

Il fiore necessita di annaffiature regolari. Difficile ottenere acqua spesso, ma non abbondantemente, l'acqua in eccesso può portare alla putrefazione delle radici, allo sviluppo di malattie fungine. Nella calda estate, la pianta viene annaffiata 2 volte al giorno con una piccola quantità di acqua.

È meglio prendere acqua filtrata o piovana. L'irrigazione dall'alto minaccia la comparsa di marciume e malattie fungine delle piante, quindi versare delicatamente l'acqua sotto la radice.

Fertilizzante

La pianta non richiede fertilizzazione.

  • In giardino. Su terreno fertile, ben preparato, arricchito con compost, la concimazione non è necessaria, ma vale la pena farlo per migliorare la fioritura.
  • Le piante in vaso vengono alimentate immediatamente dopo il trapianto in contenitori da balcone, a condizione che il terreno utilizzato non sia arricchito con una dose iniziale di fertilizzanti.

In entrambi i casi, per l'alimentazione deve essere utilizzato un fertilizzante minerale liquido multicomponente..

Potatura

In vaso, touch-me-not si ammala quasi, la potatura non è necessaria. Per ragioni estetiche, è ovviamente necessario rimuovere regolarmente i fiori appassiti. Alla fine della stagione di crescita, le piante vengono potate sopra il terreno o scavate nel terreno. Poiché il balsamo indoor può svernare, in primavera dovrebbe essere ridotto a 2/3 dell'altezza per stimolare lo sviluppo di nuovi germogli e fiori..

Cura invernale

Se coltivata in inverno in appartamento, la pianta necessita di una temperatura di almeno 10 ° C. Limita l'irrigazione, soprattutto quando fa freddo. Le istanze coltivate costantemente a casa, così come i balsami di strada trasferiti dal balcone alla stanza, dovrebbero stare sul davanzale della finestra dall'autunno alla primavera. Poi danno fiori anche in inverno. Durante lo svernamento, la temperatura ottimale è di 16-18 ° C, la pianta viene annaffiata meno che in estate. Puoi applicare i cosiddetti fertilizzanti invernali.

Parassiti e malattie

L'impaziente di solito non è infastidito dalla malattia, ma negli anni umidi i cespugli a volte vengono infettati da muffe grigie, che si manifestano sotto forma di macchie marroni ricoperte da un rivestimento grigiastro. Le foglie con macchie vengono rimosse preventivamente. Evita di bagnare le parti aeree delle piante.

I parassiti più comuni che attaccano il balsamo sono:

  • Afide.
  • Whitefly.
  • Acaro di ragno - Se sono visibili macchie marroni sulle foglie e una sottile rete sul lato inferiore, le piante vengono attaccate dagli acari. Puoi combattere un segno di spunta con l'aiuto di preparati speciali..
  • I bordi morsi di foglie e fiori sono segni di una lumaca. I parassiti si nascondono sotto un contenitore o sotto le pietre in un letto da giardino durante il giorno, strisciano fuori di notte e mangiano teneri germogli e foglie. Se le lumache appaiono in grandi quantità, puoi usare trappole speciali, aggiungere cenere o Mesurol Alimax.

In caso di parassiti, possono essere utilizzati prodotti fitosanitari appropriati, tuttavia, il controllo biologico dei parassiti dovrebbe essere utilizzato nella fase iniziale..

Riproduzione

Touch-me-not è una pianta annuale, i suoi steli non mettono radici, quindi la riproduzione vegetativa è impossibile. Le nuove piantine si ottengono dai semi. I semi vengono raccolti da varietà di balsamo coltivate.

Un'abilità interessante di chi non mi piace è quella di "sparare" semi su distanze considerevoli. La probabilità che sopravvivano all'inverno nel suolo e crescano nel prossimo anno è molto bassa..

I semi possono essere acquistati in quasi tutti i negozi di giardinaggio.

Balsamo crescente dai semi

All'inizio della primavera (forse anche a febbraio), i semi di balsamo vengono seminati per le piantine in vaso. I vasi sono tenuti al chiuso (serre) oa casa. Le annuali sono sensibili al gelo. In piena terra, le piantine possono essere piantate quando passa il rischio di gelo. Per questo motivo la pianta non viene piantata in giardino fino a metà maggio. Da aprile piantano vasi e scatole da balcone difficili da raggiungere, a condizione che le piante delicate trascorrano notti fresche nella stanza e siano indurite.

La pianta viene adottata rapidamente e inizierà a crescere immediatamente.

  • le piantine vengono piantate nel terreno ogni 30-40 cm;
  • in scatole da balcone - ogni 20 cm.

Foto. Le piantine sono permalose prima del trapianto

Applicazione nella progettazione del paesaggio

L'abbondanza di fiori paradisiaci non mi tocca fornisce da maggio al primo gelo. Sebbene siano considerate piante ornamentali perenni, la temperatura scende sotto lo zero e termina senza pietà la loro magnifica festa di fioritura. Coltivati ​​in condizioni adeguate in vaso, i balsami manterranno la loro bellezza tutto l'anno.

Il balsamo viene utilizzato come segue:

  • per biancheria da letto su parcelle personali;
  • i gradi bassi sono adatti per contenitori su balconi e terrazze;
  • adatto ad abbellire luoghi lungo percorsi pedonali;
  • adatto a giardini con un carattere forestale;
  • usato come fiore reciso - sembra più decorativo dopo aver rimosso le foglie.

Conclusione

Chiunque abbia coltivato il balsamo sul balcone sa bene come rivitalizza i luoghi ombrosi. La collezione di varietà provate viene rifornita ogni anno con esemplari nuovi, sempre più interessanti. Garden Balsam è una pianta annuale che vale la pena coltivare in giardino a causa delle sue basse esigenze di manutenzione e dell'abbondante fioritura. Le piantine possono essere coltivate indipendentemente o acquistate dal produttore. Gli impatiens vengono coltivati ​​in aiuole, su creste, varietà inferiori - in vasi su terrazze e balconi. I voti alti sono usati per i fiori recisi.

Bel balsamo della Nuova Guinea: la cura giusta per la fioritura tutto l'anno

NOTIZIE AGRON

Come stanno morendo i villaggi russi sull'esempio della regione di Tver

Il capo del ministero dell'Agricoltura di Kaliningrad ha trovato un coronavirus

Ex prigionieri diventeranno agricoltori: a Tuva è iniziato un progetto insolito

Le perdite di raccolto delle aziende agricole di Krasnodar possono arrivare fino al 30%

L'UE rifiuta di accettare il grano ucraino con il clorpirifos

Roly wet decorava i davanzali delle nostre bisnonne. Pochi di loro hanno capito che stavano coltivando balsamo a casa. I fioristi di oggi hanno molte più conoscenze. Sono diventati più esigenti nella selezione di fiori da interno e stanno cercando di avere piante esotiche. Non molto tempo fa, tra loro è apparsa una nuova pianta d'appartamento: il balsamo della Nuova Guinea.

Descrizione del fiore Balsam Nuova Guinea

La famiglia dei balsami è ampia, è composta da due generi e più di cinquecento specie. Molto spesso in natura, crescono ai tropici, ci sono anche abitanti di latitudini temperate. Ma il balsamo della Nuova Guinea (Impatiens Cultivarus Neuguinea) non ha una propria gamma. Questa pianta è il prodotto di una selezione di diverse specie con balsamo Impatiens hawker che cresce ai tropici. L'ibrido ha preso i tratti migliori dai suoi genitori ed è diventato ancora più attraente:

  • grandi - fiori fino a 6 cm di diametro con un caratteristico sperone ricurvo lungo nella parte inferiore, si trovano nelle ascelle delle foglie uno per uno o in un mazzo;
  • vari colori, ci sono anche bicolori;
  • uno stelo potente, ma fragile, la cui altezza è compresa tra 30-60 cm, nel suo colore ci sono sfumature bordeaux;
  • foglie decorative lunghe verde scuro, a volte multicolori, raccolte in un vortice con un corto picciolo, una sommità affilata e bordi frastagliati, mostrano chiaramente venature "infossate";
  • solo i baccelli del seme sono rimasti invariati, spezzandosi al minimo tocco, per cui il balsamo ha ricevuto il nome di "permaloso".

Dapprima le piante allevate si propagavano solo per talea, poi è stato possibile ottenere semi di ibridi eterotici, ripetendo le caratteristiche parentali. Sono meglio adattati ai capricci del tempo nella corsia centrale, possono essere coltivati ​​non solo nella stanza, ma anche nelle aiuole come annuali. Ma ancora più comodo del balsamo della Nuova Guinea a casa.

Varietà popolari di balsamo della Nuova Guinea

Tutte le piante del balsamo della Nuova Guinea, allevate per selezione, possono essere suddivise condizionatamente in tre gruppi, concentrandosi sulla somiglianza esterna:

  • piante con cespugli compatti, internodi corti e piccoli fiori;
  • i balsami, che formano un cespuglio tentacolare di media altezza, i fiori sono più grandi di quelli del primo gruppo, sono più spesso coltivati ​​come piante ampelose;
  • alto - varietà fino a 90 cm con portamento verticale e fiori grandi.

Le più popolari sono le seguenti serie varietali.

  • Giava. Portano fiori grandi con colori vivaci. Foglie: verde brillante, a volte con una sfumatura bronzo.
  • Jangle Rain. I colori dei fiori sono dominati dai colori pastello..
  • "Paradiso". Il colore dei fiori è luminoso, le foglie sono lanceolate, di varie sfumature di verde, talvolta con macchie variegate.
  • "Rainforest Exotic" con fiori esotici, spesso bicolori.
  • Balsam New Guinea Devine è una miscela di piante con fiori luminosi e foglie verdi, a volte con una tinta bronzo. Il cespuglio è compatto. Cresce bene sia in camera che fuori.
  • Armonia. La serie include piante con quattordici opzioni di colore dei fiori di medie dimensioni.
  • SunPatiens Spreading White. Il colore dei fiori di medie dimensioni è solo bianco, ma le foglie colpiscono per la variegatura.
  • Mini Gini. Tutto in questa varietà è piccolo e cespugli con foglie scure e numerosi fiori.
  • "Macarena" con fiori dalle sfumature arancioni, bronzo o foglie verdi.

Balsamo della Nuova Guinea "Java"

Balsam New Guinea "Paradise"

Balsamo della Nuova Guinea Divine mix

Balsam New Guinea "Rainforest Exotic"

La popolarità della pianta può essere spiegata dal fatto che non ha un periodo dormiente: i fiori del balsamo della Nuova Guinea compaiono quasi tutto l'anno..

Condizioni e cura

Per quanto fragili siano gli steli del balsamo della Nuova Guinea, questo fiore è altrettanto esigente per la cura adeguata. Non si tratta di sopravvivenza delle piante, ma di sopravvivenza delle piante.

decorazione. Qualsiasi deviazione dai valori ottimali di temperatura, umidità o illuminazione provoca lo stiramento di germogli fragili e una riduzione del numero di fiori. Tutte le sfumature della cura del balsamo della Nuova Guinea a casa devono essere osservate rigorosamente, altrimenti si perde la decoratività della pianta.

Illuminazione e posizione

Una delle condizioni importanti per prendersi cura del balsamo della Nuova Guinea a casa è la scelta della giusta illuminazione. Ha bisogno di molta luce, ma non diretta, ma diffusa, in modo che la pianta non si allunghi. Non c'è posto per un fiore al sole a mezzogiorno: i raggi luminosi in questo momento lo opprimono. Se il balsamo della Nuova Guinea si trova sul davanzale meridionale nel periodo più caldo, è meglio ombreggiarlo per un paio d'ore. Dove nella stanza sarà a suo agio?

  1. Su una finestra esposta a est o ovest.
  2. Vicino alla finestra a sud, e con ombreggiatura a mezzogiorno - e sul davanzale della finestra.

Il balsamo della Nuova Guinea si riferisce alle piante diurne neutre. La luce dovrebbe arrivare circa 14 ore al giorno. In autunno, inverno e all'inizio della primavera sarà necessaria un'illuminazione aggiuntiva con lampade speciali.

Consigli! Se la luce è troppo intensa, il numero di annaffiature dovrebbe essere aumentato.

Temperatura e umidità

I genitori del balsamo della Nuova Guinea vivono ai tropici. Pertanto, anche una temperatura di 22 gradi è comoda per lui. Sono consentite oscillazioni di 3 gradi in una direzione o nell'altra, ma non dovrebbero essere nette. Il fiore non ama il calore intenso e il clima fresco è distruttivo per la pianta. Sotto i +10 gradi - non sopravvive.

Consigli! Puoi portare una pentola di balsamo in giardino se il clima è stabile e le temperature tra la notte e il giorno non superano i 5 gradi.

Il balsamo ama l'aria fresca, ma deve essere protetto dalle correnti d'aria..

L'umidità dell'aria confortevole per un fiore è del 40-60%. Se è più basso, la pianta inizia a perdere le foglie, più in alto - possono iniziare le malattie.

Come aumentare l'umidità dell'aria in estate e durante la stagione di riscaldamento?

  1. Spruzza la pianta con acqua calda e dolce due volte al giorno, ma fallo solo in estate. L'umidità non dovrebbe salire sui fiori stessi.
  2. Metti un contenitore d'acqua vicino alla pentola.
  3. Posiziona il vaso di fiori su un pallet con ciottoli umidi.

Tutte queste misure lo aiuteranno a mantenerlo sano..

Il suolo

Il terreno per il balsamo della Nuova Guinea è selezionato leggero, con un alto contenuto di sostanze nutritive: ha bisogno di molta forza per la fioritura tutto l'anno. Deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere sciolto;
  • è bene far passare aria e acqua;
  • pH - da 5,8 a 6, 2 - terreno leggermente acido.

È possibile utilizzare terriccio disponibile in commercio per piante da fiore o universale, aumentando la friabilità aggiungendo vermiculite. Se mescoli in quantità uguali foglie e zolle, sabbia, humus e torba, ottieni un terreno eccellente per piantare un fiore di balsamo della Nuova Guinea.

Piantare e trapiantare una pianta

La pianta del balsamo della Nuova Guinea si sviluppa rapidamente, spende molte energie per la fioritura, quindi ha bisogno di essere trapiantata ogni anno, scegliendo un periodo al di fuori della fioritura. Se non ce n'è, puoi trapiantare in qualsiasi momento..

  1. Un paio d'ore prima del trapianto, il terreno viene versato bene.
  2. Scelgono una pentola leggermente più grande della precedente e la disinfettano con una soluzione di permanganato di potassio, la concentrazione è media. In una pentola angusta, la pianta fiorisce meglio.
  3. Posizionare il drenaggio in esso: ciottoli o piccole pietre.
  4. Copri lo strato di drenaggio con terriccio preparato.
  5. Alla pianta rimossa dal vaso, rivedi il sistema di radici. Taglia le radici invecchiate e malate. Decontaminare le aree danneggiate con carbone tritato, è possibile utilizzare la cenere di legno per questi scopi.
  6. Distribuire le radici sulla superficie del terreno versato e cospargere di terra, senza approfondire il colletto della radice - dovrebbe sporgere leggermente sopra il terreno. Compatta il terreno.
  7. Versare il terreno con una soluzione debole di permanganato di potassio.

Consigli! È necessario disinfettare non solo la pentola, ma anche il terreno e gli elementi di drenaggio, lo fanno mediante trattamento termico.

Irrigazione

In Guinea, il clima è umido, quindi un'irrigazione adeguata è una delle condizioni più importanti per l'esistenza confortevole di una pianta. Questo fiore non va a riposare in inverno, il regime di irrigazione è lo stesso in qualsiasi momento dell'anno..

  1. Usa solo acqua dolce, non dovrebbe essere più fredda dell'aria. Il fiore risponde positivamente all'irrigazione con acqua di fusione riscaldata alla temperatura della stanza.
  2. Idratare spesso, ma a poco a poco. Se il terreno si asciuga, la pianta piena di succhi subirà stress e impiegherà molto tempo per riprendersi.
  3. L'acqua dal pallet viene versata mezz'ora dopo l'irrigazione, altrimenti le radici marciranno.

Consigli! La fioritura bianca sulla superficie del suolo è un segnale che l'acqua per l'irrigazione è dura, la pianta potrebbe morire.

Top vestirsi

La crescita e la fioritura del balsamo della Nuova Guinea avvengono tutto l'anno. Pertanto, l'alimentazione viene effettuata regolarmente in qualsiasi momento dell'anno con una frequenza di una volta ogni 14 giorni. Per fare questo, è necessario utilizzare miscele non troppo ricche di azoto, in modo da non provocare la crescita della massa fogliare. Ma dovrebbe prevalere il potassio nella medicazione superiore: è lui che è responsabile della fioritura. Concentrazione della miscela di fertilizzanti - debole.

Potatura

Non è richiesta una potatura completa del balsamo della Nuova Guinea. Per farlo cespuglio bene, pizzica le cime dei giovani germogli. Per mantenere la decoratività, le foglie secche e i fiori che hanno perso i petali vengono rimossi.

Balsam New Guinea: riproduzione

Balsamo da interno Nuova Guinea: la pianta non è troppo resistente, dopo tre anni di esistenza, e talvolta anche prima, il suo effetto decorativo cade. Il fiore deve essere aggiornato: è un bellissimo taglio. Se la pianta sta per iniziare, puoi propagarla in un altro modo..

Semi

Questo metodo non è molto efficace: la germinazione dei semi è bassa, le piante sono deboli, spesso cadono. Non ripetono le caratteristiche genitoriali. La semina può essere avviata nell'ultima decade di gennaio, se è possibile fornire ulteriore illuminazione alle giovani piante.

Come ottenere il balsamo della Nuova Guinea dai semi?

  1. Una scatola di legno o un altro contenitore poco profondo adatto viene riempito con una miscela disinfettata di humus, sabbia, terreno del giardino e torba, presa in quantità uguali.
  2. I semi, preventivamente disinfettati in permanganato di potassio e messi a bagno per un giorno in una soluzione di un biostimolante, vengono sparsi sulla superficie alla stessa distanza, senza cospargere di terra. Premili leggermente nel terreno con le dita.
  3. Inumidisci le piantagioni con acqua calda usando un flacone spray.
  4. Posizionare il contenitore in una busta di polietilene o coprire con pellicola o vetro.
  5. Le colture sono tenute alla luce a una temperatura di 21 gradi. Idratare da un flacone spray e ventilare.

I primi scatti compaiono dopo 9 giorni. Dopo 2 settimane, il rifugio viene rimosso. Immergiti in una ciotola separata nella fase di due foglie vere. Quando le piantine crescono un po ', pizzica la parte superiore in modo che formino un cespuglio rigoglioso.

Talee

Questo metodo è molto più efficace: le talee si radicano bene sia nel substrato che in acqua dolce. Le piante risultanti non differiranno dai loro genitori.

  1. Preparare il contenitore, disinfettare e praticare fori di drenaggio.
  2. Torba e sabbia vengono mescolate per la semina in proporzioni uguali, disinfettate con un agente fungicida.
  3. Per le talee, le cime vengono tagliate, dovrebbero avere 2 o 3 internodi. Le foglie inferiori vengono rimosse.
  4. Immergi le fette nella polvere stimolante per le radici.
  5. Approfondiscono le talee nel substrato di 2 cm.
  6. Crea un effetto serra coprendoli con bottiglie di plastica tagliate a metà.
  7. 3 giorni dopo la semina, vengono trattati con uno stimolante della crescita diluito secondo le istruzioni. "Epin" o "Zircon" andranno bene.
  8. Il terreno è mantenuto umido e non dimenticare di arieggiare le piantagioni.

Le piantine radicate mostrano una crescita migliorata.

Consigli! Puoi radicare le talee in acqua dolce e poi piantarle in contenitori separati per la crescita.

Malattie e parassiti

Le foglie e gli steli succulenti del balsamo della Nuova Guinea sono una vera delizia per tutti gli insetti succhiatori. Le malattie fungine, il flagello di tutte le piante d'appartamento, non le aggirano..

Malattie e trattamento

Il balsamo ben curato non è più malato di qualsiasi altra pianta d'appartamento. Le violazioni delle regole per conservare un fiore provocano malattie. Per comodità, riassumeremo tutte le informazioni sulle malattie e sul loro trattamento in una tabella.

Parassiti e metodi di controllo

Molto spesso, i seguenti parassiti possono essere visti sul balsamo.

Tripidi. Sono visibili al centro del cerchio. Il fogliame delle piante infette si deforma e si secca, il trattamento ripetuto ogni 5 giorni con insetticidi approvati per l'uso nell'appartamento aiuterà. Pianta isolata.

Acaro di ragno. Piccolo insetto, difficile da vedere. Ma alla luce sono ben visibili le forature che fa sulle foglie per aspirare il succo. La ragnatela all'interno delle foglie indica una forte infestazione da parassiti. Combattono con insettoacaricidi. Fitoverm, Vertimek lo farà.

L'acaro ciclamino priva la pianta di punti di crescita. I metodi di lotta sono gli stessi del caso precedente..

Consigli! Come misura preventiva, si possono consigliare bagni caldi mensili con asciugatura preliminare delle foglie con acqua saponosa..

Piantare e prendersi cura del balsamo della Nuova Guinea non è un processo complicato, la pianta delizierà con i suoi bellissimi fiori tutto l'anno.

Chi Siamo

Il mandarino, come l'albero di limone, è abbastanza comune e popolare. La pianta da interno viene coltivata direttamente al chiuso. I botanici suggeriscono che sia stato coltivato per la prima volta in Cina o in Giappone..