Balsamo di Waller: descrizione, varietà, sottigliezze di cura

Oggi, uno dei tipi più popolari di piante da interno è il balsamo di Waller della famiglia dei balsami. Molti piantano anche fiori in giardino, ma negli inverni rigidi la pianta muore, quindi in questo caso la pianta servirà da decorazione per il tuo giardino per non più di un anno. Cosa non si può dire delle condizioni interne, in un ambiente del genere, la durata della vita del balsamo aumenta di diversi anni. La pianta ha guadagnato fama per la sua straordinaria proprietà di sparare una scatola contenente semi ad ogni tocco. A causa di una proprietà così insolita, le persone chiamavano il fiore permaloso.

Descrizione

Un'erba chiamata balsamo di Waller è adatta per la coltivazione sia all'aperto che al chiuso. Spesso in casa la pianta sembra più grande e graziosa. Il vantaggio è che il fiore in tali condizioni sarà perenne, il che non si può dire della crescita in campo aperto. Solitamente il balsamo, che sfoggia in vasi decorativi da esterno, è chiamato "estivo", poiché la pianta non riesce a vivere per più di un anno a causa delle peculiarità del clima. Ma questo non significa che se coltivati ​​all'aperto, i fiori perdano il loro aspetto, ma fungono anche da meravigliosa decorazione per il tuo giardino..

L'habitat naturale del balsamo di Waller è la foresta pluviale. Uno dei principali vantaggi della pianta è un alto livello di adattamento alle condizioni climatiche di media latitudine..

Oggi, il balsamo è considerato una delle annuali più popolari nella progettazione del paesaggio..

  • Il balsamo di Waller sembra un piccolo cespuglio molto rigoglioso. L'altezza della pianta varia da 15 a 20 centimetri. Nella progettazione del paesaggio del giardino, gioca spesso il ruolo di copertura del terreno grazie alle sue dimensioni compatte.
  • L'apparato radicale del balsamo è fibroso. È noto per essere superficiale. Per quanto riguarda i rami della pianta, sono piuttosto diffusi e succosi. Questa caratteristica rende la pianta vulnerabile durante piogge o forti venti. Pertanto, quando si sceglie un luogo, si consiglia di tenere conto della caratteristica specifica del balsamo..
  • Il colore delle foglie dipende dalla varietà specifica della specie di pianta data. In alcuni casi, possono avere non solo un ricco colore verde, ma anche una tonalità più chiara..
  • La forma, le dimensioni e l'ombra dei fiori di balsamo sono anche una caratteristica individuale di una particolare varietà. La gamma di colori e trame ha un'enorme varietà. I fiori possono in alcuni casi essere doppi o semplici e il colore sarà rosa delicato o rosso elegante..
  • Il balsamo è noto anche per la sua frequente fioritura di infiorescenze variegate, che si distinguono per enorme abbondanza. Dopo che sono comparsi i primi germogli della pianta, puoi contare alla rovescia fino alla fioritura del balsamo. In media, questo processo richiede circa 100 giorni. Il periodo di rapida fioritura può durare da metà estate fino al gelo. Durante questo periodo, l'arbusto sembra una palla splendente a causa dell'abbondanza di fiori su di esso..

Varietà popolari

Il balsamo di Waller è molto popolare in questi giorni. Ciò portò al fatto che iniziarono ad apparire nuove varietà di questa specie vegetale. Ce ne sono già così tanti che una serie di queste piante è una miscela di varietà e ibridi. Considera il più popolare.

  • "Stardust". Questa varietà di balsamo è di dimensioni piuttosto ridotte. L'arbusto si distingue tra l'intera varietà di rappresentanti di questa pianta per la presenza di una macchia di colore bianco al centro dei fiori.
  • "Siphoni". I rappresentanti di questa varietà si distinguono per una varietà di colori di infiorescenze. Una caratteristica distintiva: l'altezza della pianta non supera i 20 centimetri.
  • "Futura". Questa serie di varietà di balsamo di Waller appartiene ai rappresentanti di ampel della specie. Si distinguono per steli lunghi e sinuosi. Le piante hanno grandi gemme e la loro altezza raggiunge circa 30 centimetri.
  • Starflake Rose. Rispetto al resto della serie di varietà, questa pianta ha una dimensione media. Colore dell'infiorescenza - viola, foglie - verde intenso.
  • Fantastico tropicale. A differenza delle varietà di cui sopra, questa varietà appartiene ai rappresentanti di spugna della specie. Il colore caratteristico dell'infiorescenza è il corallo.
  • "Orange Temptation" F1. La pianta ha una forma sferica, le sue dimensioni non superano i 30 centimetri. Il colore delle infiorescenze è dominato da una tinta arancione..
  • Lavanda polvere di stelle. I rappresentanti di questa serie non possono che stupire per l'originalità dei loro fiori. Assomigliano a roselline. Nella gamma cromatica delle infiorescenze prevalgono le sfumature corallo e rosa chiaro..
  • "King Kong". In questo caso, il nome parla da solo. La dimensione dei rappresentanti di questa varietà di balsamo può raggiungere i 30 centimetri. I boccioli sono incredibilmente grandi con colori contrastanti.
  • "Isole". Questi rappresentanti del balsamo sono una miscela di varietà di piante ibride (doppie e semi-doppie). Un arbusto cresce fino a 25 centimetri di altezza, ha grandi infiorescenze di vari colori.

Piantare e partire

Il balsamo può essere coltivato in qualsiasi contenitore adatto a tali scopi. E anche una pianta coltivata può essere piantata in giardino. L'arbusto non ama le aree scarsamente illuminate, quindi le aree ombreggiate non sono adatte per la semina. Ma vale la pena ricordare che la luce solare diretta sul fiore lo danneggia notevolmente. E anche il balsamo ha bisogno di protezione dal vento e dalle correnti d'aria..

Poiché il balsamo è una pianta molto termofila, la semina deve essere effettuata a una temperatura dell'aria stabile. La temperatura più adatta per una pianta è di +20,25 gradi Celsius. Se la temperatura dell'aria supera quella ottimale, si consiglia di aumentare artificialmente l'umidità dell'aria. In questo caso, la pianta non sarà minacciata e la fioritura sarà, come promesso, abbondante. In condizioni di elevata umidità e temperature inferiori a quella necessaria per il normale funzionamento (fino a +18 gradi), il fiore inizia a ferire. Le sue foglie ingialliscono e le radici iniziano a marcire.

Temperature inferiori a +13 gradi avranno un effetto dannoso sulla pianta e successivamente morirà.

Terreno e condimento superiore

Per piantare il balsamo di Waller, l'ideale è un terreno dominato dalla torba. Molti ricorrono anche all'utilizzo di un componente aggiuntivo sotto forma di sabbia. Affinché la pianta possa attecchire meglio nel terreno, si consiglia inoltre di utilizzare substrati adatti per la semina. Assicurati di utilizzare un buon drenaggio per evitare l'acqua stagnante. Una volta ogni 10 giorni, non devi dimenticare di concimare la pianta con preparazioni speciali, è auspicabile che nella loro composizione predominino elementi come fosforo o potassio. Queste sostanze benefiche forniranno alla pianta un'abbondanza di fioritura. Si prega di notare che nella stagione autunnale, il balsamo non necessita di alimentazione.

I fertilizzanti organici non sono adatti a questo tipo di pianta.

Umidità e irrigazione

Le piante di varietà balsamiche sono considerate molto amanti dell'umidità, per questo motivo non dovresti risparmiare la quantità di acqua per annaffiare la pianta. Nella stagione estiva, è meglio annaffiare al mattino. Si consiglia di innaffiare i fiori almeno due o tre volte a settimana. Se il balsamo manca di umidità, inizia a svanire rapidamente. Prima dell'inizio del freddo, si consiglia di ridurre gradualmente il numero di annaffiature. In nessun caso deve essere consentita la formazione di una quantità eccessiva di umidità, poiché ciò può innescare il processo di decomposizione del sistema radicale. Se il fiore viene coltivato in casa, è necessario spruzzarlo di tanto in tanto per aumentare il livello di umidità..

Proprio come nel caso precedente, la prima metà della giornata sarà un momento favorevole per l'irrigazione..

Potatura

Un processo importante quando si prende cura del balsamo è la potatura. La stagione primaverile è considerata un momento favorevole per la sua attuazione, quasi dopo il trapianto di piante. Prima di tutto, si consiglia di accorciare i germogli della pianta, quindi è necessario pizzicare la parte superiore dello stelo. Questo viene fatto in modo che in futuro il cespuglio possa crescere in larghezza. La potatura rimuove anche foglie inutilizzabili e rami di piante.

Se hai intenzione di allevare il balsamo, è meglio conservare i germogli tagliati.

Riproduzione e trapianto

Esistono 2 modi per allevare il balsamo.

Talee

Il metodo di propagazione di una pianta per talea è molto popolare, poiché questo processo non causa grandi difficoltà. Le talee devono essere preparate entro la fine dell'estate. Il prossimo passo è metterli in acqua. Dopo un po 'di tempo, le talee dovrebbero mettere radici, dopodiché è possibile eseguire il processo di semina del balsamo.

Semi

I giardinieri usano molto spesso i semi per coltivare il balsamo. Dopo che i baccelli dei semi diventano gialli, è necessario raccogliere i semi per la semina. Tutto ciò che serve per la semina è preparare un terreno adatto. Successivamente, i semi di balsamo possono essere seminati o piantati in sicurezza sulle piantine. I semi vengono piantati in un contenitore speciale. Il contenitore viene riempito con una miscela adatta al balsamo, quindi deve essere spruzzato con acqua calda, dopodiché è possibile aggiungere fertilizzante al materiale di semina.

È necessario piantare i germogli con un piccolo intervallo l'uno dall'altro, circa 4 centimetri. Il contenitore è meglio coperto con un coperchio e posto in un luogo caldo. La temperatura ottimale sarà compresa tra +22 e +24 gradi. Di tanto in tanto è necessario rimuovere la condensa dal contenitore. Dopo 2 settimane, la pianta dovrebbe germogliare, dopodiché la temperatura di conservazione dovrebbe essere ridotta a +15 gradi. Dopo che le piantine avranno raggiunto almeno un centimetro di altezza, la pianta sarà pronta per il trapianto..

Si consiglia di seminare il balsamo per le piantine all'inizio della primavera. Puoi vedere il risultato entro i primi due mesi.

Consulenza professionale

Ogni giardiniere ha i suoi segreti per la cura delle piante. Secondo i professionisti, è molto facile ottenere un risultato di alta qualità quando si coltivano gli arbusti di balsamo di Waller. Per fare ciò, devi seguire semplici regole..

  • Irrigazione moderata. Non è auspicabile saturare eccessivamente la pianta con l'umidità, poiché il ristagno idrico influisce negativamente sul suo apparato radicale.
  • Non dimenticare di raccogliere periodicamente i fiori appassiti dalla pianta. Ciò consentirà alla pianta di dare continuamente nuovo colore. E impedirà anche la formazione di baccelli in quantità enorme..
  • Per prendersi cura adeguatamente della pianta, si consiglia di acquistare stimolanti adatti per la crescita e la fioritura del balsamo. E i giardinieri professionisti consigliano di tanto in tanto di nutrirlo con vari fertilizzanti minerali.
  • A metà autunno, prima dell'inizio del freddo, è necessario coprire la pianta con un materiale speciale. Per quanto riguarda il balsamo, che è piantato in un vaso decorativo, deve essere trasferito in un luogo più caldo..
  • Per il balsamo di Waller, è severamente sconsigliato il trapianto in un contenitore durante le stagioni fredde dell'anno. In questa situazione, la possibilità che la pianta possa sopravvivere è ridotta al minimo..

I segreti per coltivare con successo Balsamin Waller, puoi scoprirlo guardando il video un po 'sotto.

Balsamo di Waller: crescita e cura

Ci sono piante da interno in fiore che sono familiari in apparenza a molti coltivatori, ma il nome è sconosciuto. Il balsamo di Waller è proprio un caso del genere. È molto spesso visto sui davanzali degli appartamenti, ma non tutti conoscono il nome di questo fiore..

Oltre alle specie più familiari, ci sono molti altri ibridi balsamici che stupiscono con una varietà di colori e forme di fiori. Ogni coltivatore può coltivarli dai semi, devi solo conoscere tutte le sfumature della semina e della cura di lui in un appartamento.

Un fiore familiare a molti coltivatori

Descrizione del balsamo di Waller

Balsamin Valera, o Waller (in latino Impatients Waleriana), appartiene alle piante erbacee perenni della famiglia Balsamin. La patria di origine del fiore è l'Asia e l'Africa, dove si trova spesso nelle foreste tropicali.

Aspetto

Il balsamo di Waller è un arbusto erbaceo le cui dimensioni possono variare da 15 a 60 cm, i fusti sono densi, succosi e con tendenza a ramificarsi. La dimensione e il colore delle foglie possono variare, la forma è sempre ovale con una leggera dentellatura al bordo.

Per tua informazione! I fiori di diverse varietà possono essere molto diversi per forma e colore. In alcuni sono solitari, mentre in altri sono rigogliose infiorescenze. Le varietà con fiori doppi sono particolarmente attraenti..

Spettacolari fiori doppi balsamici

Come crescere dai semi a casa

Puoi coltivare il balsamo dai semi acquistati nel garden center; sono offerti da molti produttori (biotecnici, ecc.). Raccogliere i tuoi semi non vale la pena se la pianta è ibrida. Spesso gli amanti dei fiori, avendo un grande desiderio di coltivare una certa varietà di balsamo di Waller, ricorrono al metodo per coltivare questa pianta dai semi, ma non sempre tutto va bene.

La coltivazione del balsamo dai semi è problematica

Il processo stesso è piuttosto meticoloso e richiede una stretta aderenza alle condizioni di crescita e alla sequenza di azioni. Passo dopo passo assomiglia a questo:

  1. Il contenitore preparato viene riempito con terreno disinfettato, acquistato appositamente per questo scopo..
  2. Il terreno viene inumidito con un flacone spray.
  3. I semi vengono disposti in superficie e ogni seme viene leggermente interrato nel terreno premendo.
  4. Il contenitore è coperto con un foglio o un vetro e posto in un luogo caldo e soleggiato.
  5. Dopo 6-8 giorni, quando compaiono i germogli, il rifugio viene gradualmente aperto all'aria e indurisce le piante..
  6. Monitorano costantemente l'umidità del suolo e mantengono una temperatura di 21-23 ° С.
  7. Dopo la comparsa di 2-3 foglie vere, le piantine possono essere tagliate in contenitori separati.

Importante! È necessario monitorare attentamente la temperatura durante il processo di crescita del balsamo. Una diminuzione porterà a un rallentamento o alla completa cessazione della crescita e un aumento porterà a marcire sugli steli e sulle foglie delle piante..

Cura della casa

Per ottenere una crescita attiva e una fioritura rigogliosa, il balsamo di Waller deve fornire condizioni favorevoli e prendersene cura adeguatamente..

Caratteristiche di luce e temperatura

Il balsamo preferisce il calore e la luce. La temperatura ottimale è di 21-25 ° C, in inverno è possibile abbassarla di 3-4 °. La cosa principale è che il termometro non scenda sotto i 12 ° C, altrimenti la pianta si ammalerà o morirà.

È meglio posizionare il fiore su un davanzale leggero rivolto a sud o ad est. Si consiglia di scegliere un luogo che sarà illuminato da luce diffusa per tutto il giorno..

Irrigazione e umidità

Il balsamo è una pianta che ama l'umidità e richiede annaffiature regolari. Il terreno deve essere inumidito con acqua stabilizzata a temperatura ambiente mentre si asciuga.

Attenzione! Per evitare il ristagno delle radici e il ristagno di umidità, è necessario versare l'acqua in eccesso dalla padella.

Il balsamo ha bisogno di livelli di umidità maggiori. Per aumentare il suo livello, viene eseguita una spruzzatura regolare e la pianta viene pulita da sporco e polvere con un panno morbido o un batuffolo di cotone.

Massima qualità del condimento e del suolo

Per il balsamo, è meglio scegliere un terreno sciolto e ricco di sostanze nutritive. Puoi acquistare una speciale miscela già pronta per fiori da interno o crearla da solo. Per fare questo, mescolo torba, sabbia e humus di foglie in proporzioni 1: 1: 1, rispettivamente.

Come condimento superiore, viene utilizzato un fertilizzante pronto complesso. La frequenza della medicazione superiore dipende dalle caratteristiche del farmaco selezionato, di solito viene applicata ogni 10-14 giorni. Il balsamo necessita soprattutto di condimento durante il periodo di fioritura. Durante il periodo dormiente, che cade su tre mesi invernali, la pianta non viene nutrita.

Durante la fioritura, dovresti monitorare attentamente il balsamo.

Dimensioni del serbatoio

Il balsamo di Waller ha un apparato radicale molto sviluppato. È fibroso e la parte principale delle radici è orizzontale. A questo proposito, è meglio scegliere un vaso che non sia profondo, ma di grande diametro..

Nota! Poiché questo fiore non tollera il ristagno idrico, deve fornire non solo un buon drenaggio sul fondo del contenitore, ma anche piantare in una pentola con un numero sufficiente di fori di drenaggio..

Potatura e reimpianto

Affinché il cespuglio di balsamo abbia una forma compatta e attraente, viene eseguita la potatura. I germogli da rimuovere sono:

  • sporgente oltre la forma desiderata;
  • prosciugato;
  • danneggiato da malattie o parassiti.

Inoltre, per stimolare la fioritura, è necessario rimuovere regolarmente i fiori appassiti. Nonostante il balsamo sia fruttuoso per i semi, è anche meglio rimuoverli..

Viene effettuato un trapianto di fiori man mano che cresce, in media ogni 2-3 anni. Considerando che il balsamo fiorisce più abbondantemente in un vaso angusto, è meglio non cambiare inutilmente le dimensioni del vaso. Il fiore tollera bene un trapianto, il momento migliore per questo è la primavera.

Cosa fare con un fiore in inverno

Il periodo da dicembre a febbraio compreso per il balsamo è un periodo dormiente. Se la fioritura non è ancora terminata, a dicembre tutti i fiori e le gemme non aperte vengono rimossi dalla pianta.

Il vaso di fiori viene rimosso in un luogo meno illuminato. Ridurre gradualmente la frequenza di irrigazione e interrompere la concimazione. La medicazione superiore viene ripresa solo a marzo, quando il fiore entra nella fase attiva e inizia a fiorire.

Importante! Se un fiore cresce in un giardino, allora per l'inverno deve essere trapiantato in una pentola e portato in casa.

Caratteristiche di fioritura

Come molte altre piante d'appartamento in fiore, il balsamo di Waller ha periodi di attività e riposo. La cura varia di volta in volta.

Periodo dell'attivitàIl balsamo ha un periodo di attività piuttosto lungo, da marzo a dicembre. In questo momento, il fiore si sviluppa bene e fiorisce abbondantemente. È in questo momento che devi prestare la massima attenzione alla pianta..
Periodo dormienteDa dicembre a febbraio è un periodo dormiente. A questo punto, è necessario creare tutte le condizioni necessarie affinché la pianta entri gradualmente in questo stato. Solo in tal caso fiorirà l'anno prossimo.

Per tua informazione! Balsamo inimitabile durante il periodo della fioritura. A seconda della varietà, i fiori possono avere arancio, rosa, rosa chiaro, corallo e molte altre sfumature. Varietà particolarmente belle con fiori doppi che ricordano rose in miniatura. Ci sono anche specie che sembrano un fiore ampeloso..

Riproduzione

Esistono due modi in cui si ottengono nuove copie del balsamo di Waller. Crescere dai semi a casa e prendersi cura delle piantine sono molto difficili. Questo metodo viene utilizzato solo se vuoi davvero coltivare un fiore raro. La riproduzione per talea è più spesso utilizzata..

Talee

Questo metodo è molto spesso utilizzato dai floricoltori, poiché è abbastanza semplice. Può essere utilizzato come talee per la potatura dei germogli che sono stati rimossi durante la potatura formativa.

Per la propagazione, è meglio usare le talee dopo la potatura.

Le talee vengono poste in acqua e lasciate fino a quando le radici non appaiono su di esse. Quindi vengono posti in un contenitore, che viene posto in una stanza calda. Dopo 6-8 giorni, iniziano ad aprire gradualmente la serra, quindi viene completamente rimossa. Nel processo di radicazione sotto un riparo, mantengono un'umidità elevata e una temperatura di almeno 22 ° С.

Nota! Per accelerare la formazione delle radici, è possibile aggiungere all'acqua con talee uno stimolante della crescita.

Problemi crescenti

Spesso i coltivatori di fiori hanno difficoltà nel processo di coltivazione del balsamo di Valera. Di norma, sono associati a errori nelle cure o condizioni di crescita improprie. Il fiore può soffrire di mancanza di luce, calore o ristagno..

Se vengono rilevati segni di malattia, è necessario analizzare tutte le condizioni del fiore e esaminare le foglie e gli steli della pianta. Se vedi segni di un attacco di parassiti, devi lavorare immediatamente i cespugli.

Il balsamo di Waller occupa un posto d'onore nelle vetrine di molti amanti dei fiori. Esternamente, è familiare a molti, ma non tutti conoscono il nome di questa pianta. Crescere un uomo così bello non è particolarmente difficile. Per avere un balsamo in casa, che delizierà la fioritura ogni anno, tutti possono fare.

Balsamo di Waller: fiorisce tutto l'anno

Il balsamo di Waller (Waller) è una pianta dai fiori grandi e luminosi. Tra le persone, ha molti altri nomi: Vanka wet, Ogonyok, Impatient. Ha preso questi nomi a causa delle goccioline di umidità sulle foglie al mattino, grazie al colore brillante e alla dispersione dei semi quando vengono toccati..

Questa specie ha un gran numero di varietà che si dilettano con una varietà di colori. È grazie ai grandi fiori e al loro colore brillante che Waller si è innamorato dei giardinieri. Patria: i tropici dell'Africa e dell'Asia.

Caratteristica

Il balsamo di Waller è una pianta perenne che fiorisce a lungo, ma viene spesso coltivata come annuale.

Sistema di root

Ha un potente sistema di root. Nella pentola, è strettamente impigliato e, se non c'è abbastanza spazio, cresce nei fori di drenaggio.

Stelo

La pianta ha un gambo succoso, rami bene, ma piuttosto fragili. Cresce fino a 60 cm.

Le foglie


Le foglie sono larghe ovali, appuntite in alto. Crescono 10-12 cm di lunghezza, 5-7 cm di larghezza e hanno un colore verde chiaro o scuro, a volte si trovano con una tinta rossastra..

Fiori

Le infiorescenze compaiono presto. La fioritura continua quasi tutto l'anno. I fiori sbocciano grandi, raggiungono i 5 cm di diametro.

I colori sono vari: bianco, rosso, rosa, viola, arancione. Sono bicolore e con una macchia al centro, così come semplici e spugna.

I fiori possono essere solitari o raccolti in infiorescenze. Il peduncolo è lungo, rialzato sopra le foglie. Al posto del fiore si forma un frutto. È una scatola oblunga con cinque foglie, in cui maturano più di mille semi.

Cura del balsamo Waller

Ogonyok è piuttosto esigente in fatto di andarsene. Pertanto, per ottenere un cespuglio fiorito, è necessario rispettare le regole di cura.

Atterraggio

Considera le preferenze di Impatiens prima di piantare. Prima di tutto, viene scelto un luogo. Ama la luce del sole, quindi il posto dovrebbe essere soleggiato. Giugno sarà un buon mese per lo sbarco..

Priming

Per piantare, hai bisogno di un terreno leggero, sciolto e nutriente. L'acidità del terreno dovrebbe essere compresa tra 5,8 e 6,2 pH. Al negozio di fiori, puoi acquistare terreno pronto per piante da fiore. Per l'auto-preparazione della miscela di terra, mescolare foglie e torba, humus e sabbia in un rapporto di 2: 1: 1: 1.

Per evitare il ristagno di umidità nella pentola, assicurati di utilizzare il drenaggio. Per fare ciò, versare uno strato di argilla espansa sul fondo di almeno 5 cm.

Può essere piantato in piena terra. Inoltre, con l'inizio delle calde giornate estive, puoi portare i vasi sul balcone o in giardino.


Si abitua rapidamente a un nuovo luogo di crescita, puoi piantarlo anche durante la fioritura. Prima dell'inizio del gelo, è necessario trapiantare un cespuglio da terra in una pentola.

Per fornire ossigeno al sistema radicale, allenta regolarmente lo strato superiore del terreno.

Pot

Quando si sceglie un vaso, vale la pena considerare che non dovrebbe essere troppo grande. Per ottenere una fioritura abbondante, viene utilizzato un vaso angusto. Per dare un aspetto magnifico, diverse copie sono piantate in un contenitore.

Trasferimento

Viene trapiantato secondo necessità, quando le radici crescono nei fori di drenaggio. I mesi più adatti per questa procedura sono aprile o maggio. Ma poiché l'Ogonyok perde rapidamente il suo aspetto decorativo, deve essere aggiornato ogni 2-3 anni. E se il sistema di root si sente a suo agio, non è necessario alcun trapianto..

Irrigazione

Si consiglia di utilizzare acqua dolce e stabile per l'irrigazione. Quando si utilizza l'acqua del rubinetto per un lungo periodo, il contenuto di alcali del terreno aumenta.

Acqua quando il terriccio si asciuga. Versare l'acqua con attenzione in modo che non si depositi sul gambo o sulle foglie. Ciò può causare il decadimento del tronco..

Umidità dell'aria

Ama l'umidità dell'aria moderata. Durante i caldi mesi estivi va nebulizzato per evitare l'appassimento.

Regime termico


Questa è una pianta termofila che può tollerare facilmente temperature di 25-26 gradi. A questa temperatura, garantire la spruzzatura e l'accesso all'aria fresca, mentre sul balcone - ombreggiatura.

Nei mesi invernali la temperatura minima è di 10-12 gradi.

Modalità luce

Waller ha bisogno di una luce solare intensa. Ma allo stesso tempo non gli piace la luce solare diretta, che può causare ustioni fogliari. Con un'illuminazione sufficiente, fiorirà quasi tutto l'anno e, se manca, si fermerà, perderà la sua attrattiva.

Svernamento

Se la pianta è stata piantata in giardino, viene accuratamente scavata e piantata in una pentola. Con l'inizio della prima gelata, le foglie delicate diventeranno nere e cadranno. Pertanto, vale la pena prenderti cura del tuo fiore in anticipo. Inoltre, i vasi che erano sul balcone vengono portati nella stanza..

Dopo che il fiore è stato portato in casa e dotato di confortevoli condizioni di detenzione, continuerà a fiorire. Il periodo di riposo è breve - nei mesi di gennaio e febbraio. In questo momento, è necessario mantenere la temperatura nella stanza di 12-15 gradi.

Metodi di riproduzione

Esistono due modi di propagazione: per semi e talee. Nei mesi primaverili o estivi, è conveniente usare le talee. Per questo, gli steli di circa 10 cm vengono tagliati con un coltello affilato e vengono radicati in un contenitore con acqua o sabbia bagnata. Le radici compaiono entro 14-17 giorni, dopodiché le talee vengono trapiantate in un contenitore permanente. 2 mesi dopo la semina, la giovane piantina fiorisce.

Balsam Waller in crescita dai semi


I semi vengono piantati a marzo. La terra di semina richiede luce. Per l'auto-preparazione, torba, terreno del giardino, vermiculite e sabbia grossolana vengono miscelati in proporzioni uguali.

Puoi acquistare una miscela di terra per piantine, ma assicurati di aggiungere 1/5 della sabbia. Questo renderà il terreno più leggero e più traspirante..

Versare il terreno preparato nella scatola della piantina e inumidirlo dal flacone spray. Distribuire i semi sulla superficie a 2-3 cm di distanza. Premi leggermente i semi sul terreno.

Coprite la scatola della piantina con pellicola trasparente e mettetela in un luogo caldo e luminoso. Mantenere la temperatura ambiente a circa 20 gradi. Sollevare la pellicola di tanto in tanto per ventilare i semi. Se necessario, spruzzare il terreno con acqua tiepida.

I primi scatti appariranno tra 10-14 giorni. Dopo la comparsa di due foglie, le giovani piantine vengono raccolte in vasi separati, che non superano i 10 cm di diametro, dopo la comparsa di 7 foglie si procede alla presa. La pianta sarà più rigogliosa.

A maggio, puoi già portare i vasi per un breve periodo su un balcone o giardino aperto. Dopo tali manipolazioni, le piantine si induriranno. E se necessario, le piantine possono essere piantate in giardino, in piena terra.

Il fiore ha bisogno di potatura?

La potatura viene effettuata in primavera dopo il trapianto. Gli steli lunghi vengono accorciati e le cime vengono pizzicate. Questo stimola la comparsa di germogli laterali..

I germogli tagliati possono essere utilizzati per la propagazione. Anche i ramoscelli e le foglie essiccati vengono rimossi..

fioritura

Il periodo di fioritura è lungo - tutta l'estate e l'autunno. In condizioni favorevoli, la fioritura continuerà fino a gennaio..

Il periodo dormiente va da dicembre a febbraio. Durante questo periodo, garantire un regime termico di circa 15 gradi e limitare anche le annaffiature.

Fertilizzante / alimentazione


Il terreno viene nutrito nei mesi primaverili ed estivi ogni 14 giorni. Per questo, un fertilizzante complesso per piante da fiore viene acquistato in un negozio di fiori. Per non saturare eccessivamente il terreno, si consiglia di utilizzare metà della dose indicata nelle istruzioni.

Tasso di crescita

Waller sta crescendo molto velocemente. Un cespuglio con un gran numero di fiori cresce dalle talee in due mesi. Anche seminando i semi a marzo, puoi ottenere un cespuglio fiorito a luglio.

Durata

Il balsamo mantiene il suo aspetto decorativo per 2-3 anni. Dopo questo periodo, i suoi germogli si allungano, gli steli diventano nudi, la fioritura si ferma.

Odore

I fiori hanno un profumo dolce che attira le api quando sono sul balcone o in giardino.

Malattie e parassiti

L'alta temperatura e la bassa umidità dell'aria sono la ragione della cessazione della fioritura e dell'appassimento delle foglie..

Il ristagno del suolo provoca la decomposizione del sistema radicale. L'ingresso regolare di acqua durante l'irrigazione sullo stelo lo fa marcire.

L'aria secca interna può far cadere i fiori..

La mancanza di luce si riflette nel colore delle foglie. I germogli si allungano e perdono il loro aspetto decorativo.

La pianta è anche colpita da parassiti. Le specie più comuni sono gli acari, gli afidi e le mosche bianche. Se danneggiate da parassiti, le foglie appassiscono, i fiori cadono e la fioritura si interrompe completamente. Usa soluzioni insetticide per il controllo dei parassiti.

Metodi di controllo e prevenzione

Per prevenire le malattie, è necessario attenersi alle regole di cura. Vale la pena annaffiare, spruzzare e nutrire la pianta in tempo. Rispettare anche le condizioni di temperatura e luce.

Usa soluzioni insetticide per controllare i parassiti. Spesso la comparsa di parassiti si verifica proprio a causa del mancato rispetto delle regole di cura.

Il balsamo di Waller, con la dovuta cura, ti delizierà con una fioritura esuberante quasi tutto l'anno. Grazie alla varietà di colori, il tuo davanzale, balcone o giardino apparirà sempre luminoso e fresco.

Successivamente, vedrai una foto di Balzamin Ouller Waller:

Video utile

In questo video imparerai di più sulla pianta:


Materiali utili

    Di seguito è riportato un elenco di articoli che potrebbero interessarti:

Il grazioso balsamo permaloso di Waller: le difficoltà di coltivarlo e le caratteristiche della semina e della cura

È una pianta appartenente alla famiglia dei balsamici. Dal latino "balsamo" è tradotto come "impaziente".

Ciò è dovuto alla particolarità dei suoi frutti (un fiore adulto) di rompersi al minimo tocco, a seguito del quale i semi vengono spruzzati su lunghe distanze.

La gente lo chiama anche "Vanka bagnato", "Impaziente" o "Zealous Lizzie". Il balsamo può essere una pianta annuale o perenne.

Descrizione botanica

Il balsamo della pianta d'appartamento Waller (o, come talvolta viene chiamato, Waller) appartiene alle piante erbacee perenni e nel giardino viene coltivato come annuale. Le foglie sono semplici, le ghiandole si trovano alla base. I fiori sono actinomorfi e possono crescere singolarmente o in infiorescenze. Ci sono cinque peduncoli, spesso di un certo colore. Uno dei ricettacoli si estende in una corolla. I petali crescono liberamente l'uno dall'altro o crescono insieme a coppie. Un petalo spaiato si trova di fronte allo sperone. I filamenti si uniscono per formare un cappuccio, che cade durante la maturazione. Ciò garantisce la spruzzatura incrociata.

Il gineceo è formato da 5 carpelli con una breve colonna con stimmi in quantità da uno a cinque. Il frutto è una scatola piuttosto succosa, che tende ad aprirsi improvvisamente con l'aiuto di cinque foglie attorcigliate..

Aspetto

Il balsamo ha steli carnosi e spessi. Le foglie possono essere solide o seghettate ai bordi, solitamente di forma ovale. Il loro colore è disponibile in tutte le sfumature di verde e persino viola-bronzo. A seconda del tipo di fiore, le foglie possono essere lunghe 9-12 cm, i frutti floreali rappresentano l'intera gamma di colori: dal semplice bianco ad un'ampia varietà di bicolore.

Di seguito puoi vedere una foto dei fiori di balsamo di Waller.

Regole di cura in condizioni interne ed esterne

Una pianta attraente ma capricciosa richiede un'attenzione speciale:

  • Ricorda che il balsamo non tollera la luce solare diretta, ma richiede almeno 3-5 ore al giorno di buona illuminazione.
  • Se nella stagione calda decidi di portare il fiore all'aria aperta, assicurati che non vi cadano precipitazioni..
  • Evita l'ipotermia.
  • In primavera e all'inizio dell'autunno le innaffiature devono essere abbondanti e regolari, in estate possono diventare anche giornaliere. In inverno, la frequenza delle annaffiature deve essere regolata da noi stessi: in modo che il terreno non sia asciutto, ma in modo che l'acqua non ristagni nella padella.
  • Le foglie di questa pianta ti saranno grate per l'irrorazione (ma questo può essere fatto solo a temperature superiori ai 20 gradi), altrimenti possono ripagarti con una banale caduta.
  • Da maggio a settembre, il balsamo richiede una concimazione ogni due settimane..
  • Se hai acquistato un fiore in un negozio, trapiantalo immediatamente in un vaso più piccolo. Questo darà un impulso alla fioritura.
  • Non dimenticare di sbarazzarti anche dei boccioli sbiaditi: interferiscono con la crescita di quelli nuovi.
  • Prima di congelare, coprire i cespugli di balsamo e, con un nuovo riscaldamento, riaprire.
  • Se i tuoi fiori sono piantati in vaso, portali nel corridoio o nella veranda..
  • Il modo migliore per propagarsi è per talea.
  • Raccogliere i semi della pianta "impaziente" dovrebbe essere dopo l'ingiallimento della scatola stessa. Questa procedura deve essere eseguita con molta attenzione, perché in questo momento i semi diventano molto "vulnerabili".

Possibili difficoltà crescenti

Il balsamo non è una pianta facile; durante la sua coltivazione possono sorgere alcuni problemi. Ti diremo come affrontare le difficoltà emergenti.

    Con una mancanza di nutrienti nel terreno, o quando il vaso diventa troppo piccolo o con scarsa illuminazione, gli steli diventano troppo lunghi ei fiori, al contrario, diventano più piccoli e perdono la loro luminosità.

A tutto ciò, il balsamo ha la proprietà di una rapida "usura" (i gambi diventano nudi, a seguito della quale si perde l'attrattiva esterna). Temperatura dell'aria troppo alta (più di 22 gradi Celsius).

Le foglie iniziano ad asciugarsi e ad arricciarsi: controlla la temperatura dell'aria. Sicuramente è troppo alto e l'aria stessa è secca. Questo può accadere in inverno se un vaso di fiori con un fiore si trova vicino a apparecchi di riscaldamento, o in estate con tempo asciutto..

La soluzione più ottimale a questo problema è posizionare la pianta in un luogo fresco sul pavimento e spruzzare periodicamente le foglie. Recentemente, le foglie luminose hanno iniziato a perdere la loro saturazione: molto probabilmente, il fiore si trova sul lato nord, metti il ​​vaso in un luogo più luminoso.

Fioritura insufficiente o assente: questo problema potrebbe essere nascosto in una mancanza di luce o fertilizzante. A volte l'alimentazione, al contrario, è troppo o non è adatta.

  • Una forte caduta di fiori - può essere causata da un brusco scatto di freddo, dall'essiccazione del terreno, dal passaggio a un vaso troppo spazioso o da un trapianto prematuro (non può essere effettuato durante la fioritura o la formazione di gemme).
  • Caratteristiche di riproduzione e impianto

    Talee

    Il modo più semplice per propagare il balsamo è per talea. Si consiglia di farlo in estate o nella calda primavera o in autunno. Mettono radici bene entro una o due settimane, durante il periodo estivo le talee hanno il tempo di crescere ampiamente.

    Come ottenere piantine dai semi?

    I semi possono mantenere le loro proprietà di piantagione fino a 8 anni, ma è meglio coltivare piantine da semi freschi. Si consiglia di iniziare la semina da metà marzo..

    1. Versare la miscela di terreno nella scatola, inumidendola leggermente. Assicurati di disinfettare il terreno con una soluzione fungicida. Questa procedura aiuterà a evitare la morte di semi che non possono tollerare la putrefazione del suolo e le malattie fungine..
    2. Porre i semi a terra e schiacciarli leggermente (circa 0,5-0,7 cm), lasciando uno spazio decente tra di loro.
    3. Coprire con un foglio o un vetro e posizionare il cassetto in un luogo caldo lontano dalla luce solare diretta..
    4. La temperatura dovrebbe rimanere entro 21-25 gradi Celsius. Se il grado è più basso, lo sviluppo dei semi rallenterà, se è più alto, si ferma del tutto..
    5. In massimo una settimana vedrai i primi germogli di balsamo. Durante questo periodo, è necessario aprire il film, temperando le giovani piante.
    6. Irrigazione prima di pranzo.
    7. Le piantine dovrebbero essere fornite di illuminazione aggiuntiva la sera o con tempo nuvoloso..
    8. Puoi ricorrere all'aiuto di fertilizzanti solo dopo la comparsa della prima foglia a tutti gli effetti. Ma qui l'importante è non esagerare..
    9. Quando vedi 2-3 foglie che sono apparse, non dimenticare di fare una scelta, piantando piante giovani in contenitori separati. Ricorda lo strato di drenaggio.
    10. Il regime di temperatura dovrebbe rimanere lo stesso. Ma è ancora troppo presto per girare il film. Questo può essere fatto dopo il rooting finale..
    11. Questa varietà di cespugli di balsamo si adatta bene. Se ciò non accade, pizzica le foglie superiori. Il numero di fiori dipende dal numero di germogli formati..
    12. In piena terra, questa erba viene trapiantata a metà maggio - inizio luglio, a seconda della regione..

    Balsamo di Waller. Crescendo dai semi:

    Malattie e parassiti

    Tutte le piante possono subire qualche tipo di malattia o attacco di parassiti. E il balsamo non fa eccezione. Per non distruggere la pianta, è necessario capire rapidamente da cosa è stata infettata e iniziare immediatamente ad agire.

    • Le foglie stanno cadendo: cosa fare? Può essere causato da aria fredda o scarsa illuminazione..
      1. Sposta la pentola in un punto più caldo e luminoso. Il problema dovrebbe essere risolto.
      2. In caso contrario, controlla se il terreno è asciutto. Forse innaffi il fiore in modo irregolare.
    • Perché le foglie si arricciano? Questo è un segno di danni da zecche alla pianta. Rimuovere le parti contaminate e trattare le parti rimanenti con una soluzione disinfettante.
    • Le foglie ingialliscono. L'ingiallimento segnala una mancanza di umidità. Spruzza le foglie più spesso, ma cerca di non salire sui fiori stessi.
    • I boccioli cadono: qual è la ragione?
      1. Questo accade quando l'irrigazione è troppo frequente o poco frequente. Regola la sua frequenza.
      2. Un altro motivo per la caduta delle gemme può essere l'adattamento alle nuove condizioni di vita..
    • Foglie secche - come combattere? Questa è una reazione alla mancanza di umidità. Prova ad aumentare la frequenza di irrigazione.
    • Gli steli sono troppo estesi. Questo accade quando la pianta manca di luce e l'aria, al contrario, è troppo calda. Per evitare questo problema, sposta il fiore in un luogo più luminoso e più fresco..
    • Il balsamo fiorisce inattivo.
      1. Una fioritura debole indica una mancanza di luce e sostanze nutritive..
      2. Un'altra radice del problema è l'ipotermia. Aumenta la dose di luce e fertilizzazione: le piante inizieranno di nuovo a deliziarti con i loro fiori.
    • Le foglie stanno appassendo e cadendo: il motivo? Questo accade se la pianta è stata attaccata dal marciume radicale a causa di un'annaffiatura eccessiva. A causa del terreno costantemente umido, le radici iniziarono a marcire. Per sbarazzarsi di questo, trapiantare i fiori in un nuovo terreno, risciacquando le radici, quindi regolare la frequenza e l'abbondanza di irrigazione. È meglio farlo quando il terreno è completamente asciutto..
    • Un acaro del ragno ha attaccato. Questo disturbo è caratterizzato dalla comparsa di macchie gialle sulle foglie. Nel tempo, la pigmentazione aumenterà e coprirà l'intero piatto fogliare.
      1. Rimuovere le aree danneggiate per prevenire la diffusione della zecca.
      2. Se i granelli sono ancora piccoli, puoi trattare le foglie con acqua saponosa..
      3. Per evitare la ricomparsa di questo parassita, spruzzare le piante in modo che l'aria intorno non sia secca.
    • L'aspetto di una mosca bianca su un fiore. Questo insetto si riconosce dall'ingiallimento delle foglie e dalle secrezioni appiccicose su di esse, sia all'interno che sul dorso della foglia. Per la prevenzione e il trattamento, trattare il balsamo con prodotti a base di sapone di potassio.
    • Quando i tripidi attaccano. Questa malattia può essere riconosciuta dalla deformazione delle foglie giovani, dalla comparsa di macchie sui fiori e dal colore marrone lungo i bordi dei petali. Per combattere i tripidi, puoi solo rimuovere i fiori colpiti.
    • Nuova Guinea: caratteristiche della crescita di un ospite africano.
    • Tom Sambe: rosa touch-me-not sul davanzale della finestra, cura e malattia.
    • Portante di ferro: descrizione e proprietà medicinali di una pianta selvatica.
    • Ferruginosa: regole crescenti, malattie incontrate.
    • Ampelny: piantare e prendersi cura delle piante in casa.
    • Wild: come crescere su un terreno personale?
    • Vanka bagnato: malattie in crescita e comuni di una pianta perenne.
    • Giardino: fiore per terreno aperto, semina e cura.
    • Terry: caratteristiche di crescita e cura.

    Quindi, abbiamo detto la cosa principale sul balsamo di Waller, ora sai come prendertene cura e come risolvere possibili problemi.

    Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

    9 tipi di balsamo Waller: crescita e cura

    Il balsamo, o vanka bagnato, è una pianta popolare per decorare aiuole e balconi. È senza pretese, ha un lungo periodo di fioritura e una varietà di forme e colori..

    Allo stesso tempo, i balsami sono compatti, ci sono varietà adatte alla coltivazione a lungo termine, ma più spesso la pianta viene coltivata come annuale a fioritura.

    Descrizione del balsamo di Waller

    Tra le molte varietà della pianta, vale la pena notare il popolare balsamo di Waller. Originario dell'Africa orientale, si distingue per la predisposizione alla luce e per l'intolleranza al tatto, motivo per cui ha preso il nome di "tocco balsamico", perché il cespuglio lascia cadere immediatamente i fiori al minimo tocco.

    Molto spesso, il permaloso viene coltivato come annuale, ma nelle regioni con inverni caldi è consentito coltivarlo come un cespuglio fiorito perenne..

    Il balsamo di Waller è una pianta compatta alta fino a 60 cm con lame fogliari allungate e appuntite di colore verde scuro.

    Corolla, a seconda della varietà, doppia o con petali lisci, colori dal bianco al rosso passando per l'arancio.

    La foto non riesce a trasmettere il fascino di un balsamo in fiore: dal vivo è molto più bello.

    Varietà

    Touch-me-not è diventato molto popolare di recente, il che ha portato allo sviluppo di nuove varietà e ibridi della varietà di balsamo Waller.

    Musica bianco puro

    È una varietà bianca bollente eccezionalmente bella con fiori doppi che sembrano una rosa. Fioritura abbondante, dura dall'inizio della primavera al tardo autunno.

    Musica Bicolor Dark Red

    Differisce in dimensioni compatte e bellissime infiorescenze rosa. Il doppio colore della varietà è interessante: rosso brillante con macchie bianche.

    Musica fine viola

    La varietà è caratterizzata da un apparato radicale ben sviluppato e uno stelo forte. Produce gambi di fiori amichevoli che si aprono con corolle di spugna viola di incredibile bellezza.

    Musica rosso cremisi

    Abbastanza un cespuglio tentacolare, densamente ricoperto di bellissimi fiori rosso vivo. Ideale per la coltivazione in vasi da fiori.

    Musica pink energy

    Un balsamo molto bello con fiori rosa acceso. Di solito è combinato con Musica Pure White per creare composizioni decorative da giardino..

    Musica Orange Energy

    Differisce nei germogli sviluppati, punteggiati da fiori rosso-arancio. Perfetto per decorare vialetti e aiuole.

    Altre varietà popolari

    Per la coltivazione in vasi sospesi, scegliete l'ampio balsamo "Futura" di Waller.

    L'arancia tentazione è un ibrido molto interessante, caratterizzato da una forma sferica e bellissimi fiori. C'è una varietà vicino ad essa: la tentazione è rosa chiaro - la sua particolarità è nel colore dei petali e delle infiorescenze più piccole..

    La varietà di labbra alla ciliegia di Carnival si riferisce anche all'ibrido. Si distingue per il colore originale: il centro cremisi brillante del fiore è punte ben cremose.

    L'arancia fresca è spesso usata per decorare aiuole. Per le ridotte dimensioni del cespuglio e per la sua forma sferica, fa risaltare perfettamente altre piante e può fungere da elemento chiave nella composizione.

    La pianta è densamente ricoperta da fiori semidoppi arancio scuro con piccoli raggi bianchi.

    Piantare e partire

    Il balsamo può essere coltivato per piantine o seminato direttamente in piena terra. Nelle regioni con gelate ricorrenti, si consiglia di piantare piantine già mature.

    Inoltre, il metodo della piantina consentirà alle piante di fiorire prima e di rilasciare i gambi dei fiori più a lungo rispetto a quando si pianta in piena terra..

    Selezione del vaso

    Dato che il touch-me-not ha un apparato radicale potente ma superficiale, la scelta di un vaso è ovvia. Non è troppo alto, vaso a collo largo con fori di drenaggio.

    Il balsamo ama l'umidità, ma non tollera l'accumulo di umidità nella radice, quindi è importante che l'acqua in eccesso venga rimossa liberamente dalla pentola.

    Puoi anche piantare diverse varietà in un vaso: questo aggiungerà volume alla composizione e creerà un'interessante combinazione di colori..

    Terreno e condimento superiore

    Il requisito principale per il substrato è che deve svolgere bene lo scambio di gas ed essere nutriente. Inoltre, touch-me-not come i terreni acidificati. Puoi acquistare una miscela già pronta per piante da fiore, oppure puoi mescolare humus deciduo con torba e sabbia in parti uguali.

    Dare la preferenza ai complessi di potassio e fosforo come condimento superiore. Vengono applicati ogni 1,5-2 settimane durante l'irrigazione..

    Umidità e irrigazione

    Sensibile al tatto ama l'umidità, preferisce un'umidità elevata, quindi deve essere spruzzato regolarmente. Ma questo deve essere fatto nelle prime ore del mattino, fino al sorgere del sole, in modo da non causare ustioni alle foglie..

    Viene anche annaffiato al mattino o alla sera con acqua calda e stabilizzata. L'irrigazione del balsamo è necessaria spesso, ma in piccole porzioni in modo che l'umidità non si accumuli alle radici.

    Potatura

    In linea di principio, il taglio del balsamo è facoltativo. Ma per mantenere una forma ordinata, soprattutto nelle varietà sferiche, puoi accorciare gli steli che sono troppo lunghi quando la pianta esce dal periodo dormiente..

    • steli che si estendono ben oltre la corona;
    • rami secchi;
    • steli con segni di malattia.

    fioritura

    Touch-me-not è decorato con corolle dalla fine della primavera al gelo. La fioritura non si ferma in condizioni favorevoli durante questo periodo..

    Quando si coltiva il balsamo in un appartamento (come una pianta perenne), la fioritura viene prolungata fino a metà gennaio.

    Ma in questi casi, affinché il cespuglio possa rifiorire come una vena, è necessario dare alla pianta il tempo di riprendersi:

    • tutti i boccioli e le infiorescenze sbiadite vengono rimossi da esso;
    • ridurre l'irrigazione;
    • abbassare la temperatura;
    • ombreggiato per circa un mese.

    Condimento superiore del fertilizzante

    È imperativo nutrire il balsamo durante il periodo dormiente con complessi minerali destinati alle piante da fiore. Ma anche durante la fioritura, il cespuglio ha bisogno di ulteriore supporto..

    Le composizioni di potassio-fosforo vengono utilizzate per l'alimentazione, che vengono introdotte durante l'irrigazione. Puoi attaccare un bastoncino minerale nella pentola. Queste misure sono sufficienti per garantire una fioritura a lungo termine..

    Tasso di crescita

    Il touch-me-not cresce abbastanza rapidamente. Ci vogliono solo un paio di mesi dal momento della germinazione al raggiungimento della dimensione massima, e quasi immediatamente il balsamo inizia a fiorire.

    Durata

    Nelle condizioni della zona centrale e della Siberia, il balsamo viene coltivato come giardino annuale, ma in un clima più mite o quando viene coltivato in un appartamento, un touch-me-not vive per diversi anni e soddisfa il proprietario con la fioritura.

    Odore

    Il balsamo ha un sottile aroma gradevole, ma ogni varietà avrà un'intensità di odore diversa e la nota principale dell'aroma..

    Metodi di riproduzione

    Gli impatiens vengono propagati vegetativamente - per talea e germinazione dei semi.

    Talee

    È considerato un modo più semplice per ottenere rapidamente una nuova pianta, soprattutto perché il taglio attecchisce facilmente e si adatta rapidamente..

    Da una pianta sana adulta con un coltello sterile affilato, tagliare la parte superiore o il gambo di 5–8 cm di lunghezza e metterlo in un bicchiere d'acqua. Dopo circa 2 settimane, il taglio darà radici e verrà trapiantato in un vaso singolo.

    Semi

    Coltivare dai semi in casa è un metodo di propagazione che richiede più tempo. Ma è praticato con successo da coltivatori e allevatori esperti..

    Requisiti della terra

    Il substrato dovrebbe essere di bassa acidità, sciolto, un buon flusso d'aria alle radici. Allo stesso tempo, non dovrebbe contenere elementi organici: il balsamo non reagisce bene a tale alimentazione.

    Piantare in una scatola di piantine

    Uno strato di drenaggio di circa 2 cm viene versato in una scatola preparata ampia e non troppo profonda, quindi aggiungere terra e inumidirla bene da un flacone spray.

    I semi di balsamo non richiedono una semina profonda, ma non possono essere lasciati in superficie. Posizionare in modo ottimale i semi in fori profondi 1,5–2 cm e cospargere di terra.

    Quindi la scatola viene coperta con pellicola trasparente e collocata in un luogo caldo e ben illuminato. Non è sempre possibile dire inequivocabilmente quanti semi germinano, perché il tasso di comparsa delle piantine dipende dalle caratteristiche della varietà o ibrido, dalla temperatura, dall'irrigazione, dall'illuminazione e dalla qualità del suolo. Ma, di regola, i primi scatti sono previsti dopo 14 giorni..

    Temperatura

    La temperatura ottimale per la germinazione delle piantine è 20... 23 ° С.

    Picking

    Non appena 2-3 foglie vere compaiono sui germogli, le piantine vengono immerse e piantate in coppe individuali, dove i cespugli si svilupperanno fino a quando non saranno piantati in piena terra.

    Indurimento

    Questa è una fase obbligatoria nello sviluppo delle piantine di balsamo di Waller e nel loro rafforzamento. Iniziano a indurire i raccolti anche prima della raccolta, aprendo ogni giorno una scatola con piantine e arieggiandola per 30-45 minuti.

    La cultura seduta in coppe individuali può essere esposta sul balcone, mantenendola lì per mezz'ora o un'ora.

    Trasferimento

    Quando si coltiva il balsamo in un appartamento, deve essere trapiantato periodicamente. Questo viene fatto quando il vaso diventa piccolo. Ma non vale la pena aumentare le dimensioni del vaso: in un vaso angusto, il touch-me-not fiorisce più abbondantemente.

    fioritura

    Fiorisce abbondantemente e ogni anno. Per stimolare la comparsa dei boccioli, si sconsiglia di trapiantare spesso il fiore: in un contenitore stretto, il balsamo rilascia più peduncoli.

    Top vestirsi

    Il balsamo non dovrebbe essere fertilizzato con fertilizzanti organici - questo porterà allo scolorimento. Meglio usare complessi minerali per piante da fiore.

    Difficoltà crescenti

    Il balsamo è senza pretese, ma il proprietario potrebbe incontrare alcune difficoltà. Ecco qui alcuni di loro:

    1. Gli steli diventano marroni, le foglie si arricciano. La causa possibile è l'eccessiva umidità e il freddo.
    2. I piatti fogliari sono asciutti e ritorti. Molto probabilmente è troppo caldo, l'aria è secca e la pianta non ha abbastanza umidità.
    3. Niente fiori. Mancanza di nutrienti o luce.
    4. La pianta ha lasciato cadere i fiori. La causa probabile è un brusco scatto di freddo.

    Il balsamo è una pianta molto bella che può decorare sia un'aiuola in giardino che un davanzale di una finestra in casa. Una varietà di forme e colori ti consente di scegliere il sensibile al tocco a tuo piacimento.

    Chi Siamo

    Ranunculus (Ranunculus) è anche chiamato ranuncolo da giardino (asiatico). Il luogo di nascita di una tale pianta appartenente alla famiglia dei ranuncoli è l'Asia Minore. I nomi di questi fiori furono dati dallo scienziato Plinio, vissuto in tempi antichi.