Caratteristiche della crescita e della cura del bambù fortunato

Molte volte ho visto bambù da un vicino, ma non ho ancora osato piantarlo, ho pensato che non avrebbe messo radici. Una volta ho deciso di lasciarlo nella stanza e non me ne sono mai pentito. Il fiore si è rivelato senza pretese di cura, quasi ideale per crescere a casa. Il bambù ha preso il suo posto legittimo in casa, carica la casa di positivo da tre anni.

Storia, descrizione

Il bambù fatto in casa non ha nulla a che fare con il bambù reale, che raggiunge i 38 m in natura, è molto apprezzato e utilizzato in un'ampia varietà di applicazioni, dalla produzione di mobili al cibo. La dracaena viene coltivata in casa, che è anche chiamata l'albero della felicità..

Un'antica leggenda azteca racconta di un guerriero innamorato della figlia di un sommo sacerdote. Il padre ha posto una condizione affinché le foglie appaiano su un bastone conficcato nel terreno, solo allora avrebbe sposato sua figlia. L'amante ha innaffiato il bastone ogni giorno, di conseguenza, ha preso vita entro il tempo stabilito.

La dracaena è chiamata bambù a causa della sua somiglianza esterna con essa; il fiore somiglia davvero alla sua copia visivamente. Il bambù della felicità o la dracaena sono ampiamente usati per scopi decorativi, usati per decorare una stanza. La pianta ama molto i fan del Feng Shui, ci sono alcune regole quando si creano composizioni.

La cura diretta delle vernici di bambù viene eseguita in conformità con le condizioni dell'ambiente. Esistono due modi per coltivare una pianta, la procedura di cura in entrambi i casi è abbastanza semplice. Fino a un anno, la dracaena si sviluppa bene in un normale barattolo d'acqua, che si consiglia di cambiare e nutrire regolarmente. Dopo aver raggiunto l'età specificata, si consiglia di trapiantare il bambù da interni in un substrato..

In acqua

Quando vengono coltivati ​​in acqua, i gambi di bambù vengono posti in acqua, la cura principale è cambiare l'acqua regolarmente. La pianta non è estrosa, è sufficiente effettuare un regolare cambio di fluido.

La dracaena deve essere concimata una volta ogni 2-3 mesi, la procedura deve essere combinata con l'irrigazione. Come condimento superiore, vengono utilizzati composti minerali speciali che devono essere aggiunti all'acqua. La mancanza di una manutenzione tempestiva può portare all'ingiallimento del bambù, di conseguenza, può perdere tutte le foglie..

Quando si esegue la procedura di manutenzione, tenere presente che l'acqua normale non è adatta a questi scopi, in questo caso è più adatta l'acqua stabilizzata o di fusione. Puoi farlo da solo; per questo, il contenitore pieno viene posto nel congelatore. L'acqua scongelata può essere utilizzata per l'irrigazione.

Nel terreno

La dracaena si sviluppa meglio nel terreno, poiché l'umidità in questo caso non ristagna, non è necessaria la selezione del suolo. I fori preforati nel contenitore e la posa del drenaggio aiuteranno anche a prevenire i ristagni d'acqua. Si consiglia di posizionare un pallet pieno di macerie sotto il contenitore e versarvi acqua, il cui livello non deve superare l'altezza dello strato di drenaggio.

Con un'elevata umidità nella stanza, aumenta il rischio di marciume del raccolto. Posizionare una pianta accanto a una batteria o un riscaldatore aiuterà a evitarlo. Anche il bambù coltivato in casa necessita di concimazioni periodiche. Durante la procedura vengono utilizzati i soliti fertilizzanti per la dracaena..

Dove mettere, condizioni di crescita

Durante la crescita, si consiglia di scegliere un posto in anticipo. Questo può essere il lato est o ovest della casa, il fiore deve essere protetto dalla luce solare. In conformità con i requisiti del feng shui, la direzione sud-est è considerata il luogo ottimale per il bambù..

È importante considerare che una mancanza di luce può portare a una diminuzione dell'attività di sviluppo del fiore, perderà foglie e avrà un brutto aspetto. Anche il regime di temperatura gioca un ruolo importante; 18-25 gradi è considerata la temperatura migliore. La pianta da interno tollera bene il caldo, si sente benissimo a trenta gradi di calore.

Il bambù coltivato in acqua si distingue per lo sviluppo armonioso, la sua altezza può raggiungere gli 80-200 cm Questa pianta è molto facile da coltivare in gruppo, gli steli legati con un nastro stanno benissimo in qualsiasi interno.

Riproduzione

  • germogli apicali;
  • talee;
  • seme.

Il modo più semplice per propagare una pianta è considerato talee, si consiglia di farlo in primavera. Durante questo periodo, si formano giovani germogli sugli steli, che vengono successivamente utilizzati come materiale di semina..

Quando si attiva il radicamento delle talee, viene utilizzato lo stesso substrato. Un vaso di fiori è adatto come contenitore, nonostante le piccole dimensioni dei germogli. La dracaena si distingue per il suo rapido sviluppo, il suo apparato radicale cresce attivamente.

Il bambù può anche essere propagato per seme. Devono essere messi a bagno in una garza, conservati fino alla germinazione ad un tasso di umidità dell'80%. Successivamente, il bambù viene trapiantato in una scatola con terra, composta da sabbia e argilla espansa. Come parte della cura, la pianta viene spruzzata con un flacone spray. Dopo l'emergere delle piantine, il contenitore dovrebbe essere coperto con polietilene, che creerà condizioni di serra.

Formazione

La forma a spirale non è una caratteristica naturale della dracaena. Un cambiamento di forma si osserva solo dopo aver posizionato il germoglio in un cono riccio. In condizioni naturali, il bambù è caratterizzato da una forma uniforme, forma un arbusto rigoglioso con foglie corte nella parte superiore. Puoi sempre dare alla pianta una forma normale guidando le talee attorno al bastone. I giovani germogli sono flessibili finché il tronco non è rigido.

Trasferimento

Il trapianto va effettuato in aprile o maggio, è durante questo periodo che la pianta subisce il processo. Anche la posa del drenaggio gioca un ruolo importante, l'altezza dello strato dovrebbe essere di 2 cm Durante il trapianto viene utilizzato un terreno speciale.

Le foglie ingiallite e cadenti indicano la sconfitta della pianta da parte di piccoli moscerini. Spruzzare il bambù con una soluzione speciale aiuterà a distruggere i parassiti. Se non ci sono effetti dopo il primo trattamento, si consiglia di ripetere la procedura..

Suolo, irrigazione e umidità

Quando si coltiva una pianta in vaso, si consiglia di cambiare l'acqua regolarmente, questo dovrebbe essere fatto ogni 5-7 giorni. Il terreno più adatto per la dracaena è una miscela di torba, humus, tappeto erboso. L'irrigazione gioca un ruolo importante nella coltivazione indoor. /

Si consiglia di annaffiare la pianta settimanalmente. Il substrato non deve seccarsi o trasformarsi in una palude. Nonostante l'eccellente tasso di sopravvivenza in acqua, l'eccesso di umidità può avere un effetto negativo sulle condizioni del fiore..

L'umidità dell'aria non gioca un ruolo importante in questo caso. Non è necessario spruzzare, la procedura non pone alcun danno particolare alla pianta. Periodicamente, si consiglia di spolverare anche le foglie, questo aiuterà a prevenire il ristagno di umidità negli sbocchi e l'ingiallimento del verde.

Fatti interessanti

Il bambù ornamentale è stato coltivato in Cina quasi duecento anni fa. Il suo secondo nome si trova spesso sulle etichette: bambù della felicità. Il fiore aiuta a ridurre il livello di intossicazione nella stanza, questo effetto si ottiene grazie alle sue proprietà battericide. Il bambù è suscettibile a parassiti e malattie, è importante adottare misure preventive tempestive per proteggerlo.

Sottigliezze di cura

Il rispetto delle seguenti regole aiuterà a migliorare lo sviluppo della dracaena:

  • cura eccessiva, alimentazione eccessiva può provocare la fioritura del bambù, che è considerato un segno della sua morte imminente;
  • potatura - ti permette di formare un fiore, di conseguenza, attiva lo sviluppo del fogliame;
  • il rispetto dei tempi del trapianto - aiuterà a prevenire lo scarico delle foglie;
  • esporre il fiore all'aria in estate;
  • irrorazione regolare - contribuisce alla creazione del microclima desiderato.

Bambù indoor della felicità, come prendersi cura e crescere a casa, piantare e riprodurre, foto nell'arredamento

Coltivare bambù da interni a casa come pianta d'appartamento è diventato estremamente popolare, soprattutto perché può essere utilizzato per creare una composizione esotica originale.

All About Bamboo: Feng Shui Growing

L'antica dottrina del feng shui afferma che questa pianta diventerà una fonte di buona fortuna e felicità per la persona che ha iniziato a coltivarla..

Questo è il motivo per cui molte persone si sforzano di acquisire l'aspetto della dracaena di Sander, che, in effetti, è chiamata il bambù della felicità ed è perfettamente coltivata come pianta d'appartamento..

Secondo la filosofia che ci è giunta dalla Cina, se metti un "albero della felicità" nella stanza sud-orientale, e accanto a una scultura di rospo con monete, allora fortuna e benessere finanziario non lasceranno mai questa casa.

Il numero di steli cresciuti in un vaso è importante.

  1. Se ce ne sono 3, aiuteranno ad attirare fortuna negli affari. Sarà meglio mettere questi vasi in ufficio..
  2. 5 steli simboleggiano la felicità personale, ed è meglio mettere una tale decorazione interna, ovviamente, nella camera da letto.
  3. Gli steli 7 volte predicono una buona salute
  4. Bene, per ottenere un effetto positivo su tutti gli aspetti della vita, la tecnica Feng Shui consiglia di coltivare 21 steli in un vaso.

Le condizioni di casa non sono adatte per una specie che cresce spontanea in natura, e non è adatta per la decorazione a causa della sua enorme crescita e dei gambi duri che non possono essere intrecciati. La pianta di bambù selvatico non ha nulla a che fare con l'esemplare da interno con lo stesso nome, inoltre, non sono nemmeno parenti. In natura, dove cresce il bambù, raggiunge i 50 metri di lunghezza ed è considerata la specie erbacea più alta. Viene utilizzato dalla popolazione locale per la raccolta del succo e per la costruzione.

Cura domestica della pianta d'appartamento di bambù: che aspetto ha

La pianta ha un fusto nudo, che ha foglie verdi all'estremità. A casa, sul davanzale della finestra, la composizione creata con la partecipazione di bambù in un vaso sembrerà molto esotica. Il colore degli steli può essere sia verde smeraldo che giallo paglierino. Ma le foglie e i germogli avranno un colore più intenso solo se fornisci una buona illuminazione per tutto il giorno..

Varietà di specie di animali domestici da interni

Particolarmente degni di nota sono diversi tipi di bambù da interni che hanno guadagnato la maggiore popolarità tra gli amanti delle piante. Ognuno di loro ha una forma e un colore individuali delle foglie, nonché una forma diversa degli steli. I più famosi e adattati per crescere a casa includono quanto segue.

Lucky Bamboo

Il principale ha un bel nome: l'assistenza domiciliare a spirale di bambù Lucky è più semplice di quella del resto, ma i giardinieri lo chiamano un po 'più semplice: Dracaena Sander. Questa pianta può essere classificata come meno esigente da curare, ma allo stesso tempo bisognosa di approvvigionamento costante con un microclima speciale..

La dracaena non si lamenta delle rare annaffiature e del terreno asciutto, ma piuttosto accoglie. Molto spesso, la pianta viene utilizzata come area paesaggistica di una stanza o come parte di un interior design..

La riproduzione avviene per seme o con l'ausilio di talee, per mancanza di strati radicali. Inizialmente, l'aspetto di Lucky è dritto ed è costretto a spirale.

Bamboo Muriel

L'esemplare da interno più grande con un'altezza del fusto di circa 2,5 metri è nella varietà Muriel. Questo tipo è un'ottima soluzione per una grande stanza o in crescita in un giardino. La pianta va molto d'accordo con qualsiasi telaio, ma a causa delle sue enormi dimensioni, la cura è molto difficile, soprattutto se viene eseguita da una persona.

Variegato

Il bambù variegato ha raggiunto il massimo valore decorativo, e tutto grazie alla sua corona dal colore insolito.

Le foglie sono leggermente verde chiaro e il bordo è decorato con piccole macchie bianche. Il gambo ha un colore giallo-verde, è interessante che al momento del trapianto in un nuovo posto sia coperto di granelli bianchi come la neve.

C'è uno svantaggio significativo: la pianta diventa rapidamente poco attraente a causa dell'essiccamento del fogliame, combinato con un cambio attivo della chioma.

  1. Multistrato con chioma stretta
  2. Glauco o sottodimensionato, cresce in dimensioni in miniatura, che raramente superano i 40 cm
  3. Variegato con fogliame decorativo, ha un'altezza media fino a 1 metro
  4. La varietà brillante è rappresentata dal verde smeraldo brillante delle foglie strette.
Varietà per terreno aperto in Russia

Come cresce il bambù in campo aperto in Russia? Per le regioni a clima moderato della Federazione Russa, sono adatte specie eccezionalmente resistenti al gelo che possono essere piantate in piena terra. Il phyloblast cinese (foto di sinarundinaria pleioblastus) non gradirà tali condizioni. La pianta sarà in grado di sopportare un breve periodo di gelo fino a -20 ° C. Se l'indicatore si abbassa, la pianta si congela al livello del suolo. In alcune zone, lo strato di terra spesso si congela, nel qual caso il phyloblast morirà per congelamento. La temperatura ideale per la vista è di +30-9 gradi.

Diverse specie possono essere coltivate nella regione di Mosca, chiamata bambù Sasa (Sasa tsuboiana). La loro bellezza non è peggiore di quella delle varietà meridionali e non c'è un calo di altezza: ci sono dai 30 cm ai 3 metri.

Un albero della felicità che porta benessere nel video dell'assistenza domiciliare:

Come coltivare il bambù a casa?

L'albero della fortuna è una pianta straordinaria, per la sua corretta manutenzione, puoi usare non solo vasi di fiori, ma anche un ambiente acquatico. Mentre la fase iniziale della crescita è in corso, allo stelo può essere data qualsiasi forma di cui una persona ha bisogno. Quali sono i modi per crescere e quali sono le loro caratteristiche?

Uso dell'ambiente acquatico

La patria si trova nelle foreste dei tropici e non ci sono così tanti luoghi asciutti, motivo per cui alcune piante sono entrate nell'acqua.

Come prendersi cura del bambù nell'acqua? Per creare condizioni il più vicino possibile al naturale, viene creato un ambiente speciale per la pianta.

Prima di piantare, la parte della radice viene lavata, se necessario è possibile tagliare germogli troppo lunghi. Taglia a un terzo dell'intero rizoma, e questo non lo danneggerà, perché il tasso di crescita del bambù è impressionante.

Qualsiasi articolo adatto a discrezione del coltivatore è adatto come contenitore. Puoi usare pietre decorative per rendere l'esposizione più interessante, ma prima non dimenticare di trattarle con acqua bollente. Le parti dello stelo vengono abbassate nel contenitore selezionato, i ciottoli vengono disposti con cura, quindi è il turno del componente principale: l'acqua.

Una nota per gli amanti delle piante. Questo metodo di coltivazione prevede l'uso di acqua distillata o di fusione. Non dovrebbero esserci problemi con l'ultimo componente. L'acqua viene versata in una bottiglia di plastica e inviata al congelatore. Durante lo scongelamento, si consiglia di gettare via il nucleo opaco del ghiaccio dove tutti i tipi di componenti nocivi si depositano insieme al cloro.

Quando si prende cura di una pianta, l'acqua deve essere cambiata sistematicamente, molto spesso questa procedura viene eseguita ogni 14 giorni. Se inizia a comparire un odore sgradevole, bolle, schiuma, sedimenti, il fluido dovrebbe essere cambiato più spesso. La presenza di fogliame giallo è un indicatore per un cambio d'acqua immediato.

Va tenuto presente che con un metodo di coltivazione così specifico, le piante necessitano di concimazione, che viene applicata ogni 30 giorni..

Utilizzando un idrogel

La procedura è simile a quella descritta sopra, ma qui non usano pietre, ma granuli.

Come cresce il bambù in un idrogel? Ha una caratteristica specifica: dopo un po 'cambia il colore, basta aggiungere sistematicamente una certa quantità di acqua. La medicazione superiore viene applicata due volte all'anno.

È importante non dimenticare il sistema radicale, non dovrebbe seccarsi o essere nudo sporgente sui granuli.

Naturalmente, un modo così originale di crescere sarà un punto culminante nell'interno generale della stanza..

Applicazione del suolo

Questo metodo può essere classificato come tradizionale. È facile trovare il terreno di bambù necessario, nei negozi specializzati c'è un vasto assortimento di diversi terreni adatti alla dracaena. Puoi preparare il terreno da solo, tenendo conto di alcuni aspetti importanti..

Il bambù in vaso dovrebbe essere sviluppato insieme a un buon sistema di drenaggio per evitare possibili:

  • formazione di muffe
  • accumulo di umidità in eccesso
  • la comparsa di microrganismi ostili

In un contenitore con la terra, puoi piantare diversi gambi di dracaena di bambù. Per rendere più comodo prendersene cura, oltre che per dare un aspetto più decorativo, si consiglia di legare diverse piante in un fascio con una treccia, scegliendo il colore che ti piace. Qualsiasi contenitore è adatto per una pentola, non solo per gli elettrodomestici tradizionali. Alcune persone usano bicchieri, vasi. Non appena l'animale inizia a "diventare troppo grande" per la sua casa, viene trapiantato in un secchio o in una brocca profonda. Se l'altezza della pianta supera 0,8 metri, si consiglia di riorganizzare il contenitore con esso dalla superficie al pavimento nelle immediate vicinanze dell'apertura della finestra o accanto alla fonte di luce.

Sottigliezze di cura

  • Per coltivare con successo il bambù in un appartamento, devi scegliere un luogo in cui luce e ombra saranno combinate in modo ottimale. Un'illuminazione eccessiva porterà al fatto che inizierà la crescita rigogliosa della vegetazione e sarà necessario eseguire potature frequenti, inoltre, l'ombra densa influisce sulla salute dello stelo.
  • Con un'eccessiva cura, un'alimentazione frequente, il bambù può iniziare a fiorire e questo è un segno che presto morirà. In natura, la pianta ha fiori dal 30 ° anno di vita, quindi inizia a morire. I fiori sono di colore bianco e profumo delicato.
  • Il ritaglio crea un milione di possibilità per modellare qualsiasi forma. Quando si taglia la parte superiore, la crescita si interrompe e inizia una crescita più densa del fogliame, che influisce sui contorni generali della pianta. È necessario tagliare i germogli sopra il nodo ad una distanza di almeno 5 cm.
  • È necessario osservare i termini del trapianto, altrimenti l'animale lascerà cadere il fogliame.
  • Con l'inizio dell'ora legale, si consiglia di esporre la dracaena all'aria fresca, di cui qualsiasi pianta ha bisogno.
  • Per creare il microclima ideale, usa gli umidificatori. In assenza di tali dispositivi, vengono utilizzate pistole a spruzzo. La spruzzatura viene eseguita una volta ogni pochi giorni. Se necessario, le foglie possono essere pulite con un panno imbevuto d'acqua.

Nozioni di base sui trapianti

È importante sapere! Il bambù tollera il trapianto molto dolorosamente, e quindi se non ci sono prerequisiti importanti per questa procedura, dovresti astenervi da esso.

Prima di tutto, viene selezionata la capacità richiesta. Dovrebbe esserci un po 'di spazio per il sistema di root, ma non molto. Ideale se il rizoma entra liberamente nel vaso e lascia 4 cm di spazio libero.

In secondo luogo, vengono praticati fori di drenaggio se non lo sono. Installa la padella in modo che il liquido in eccesso si accumuli al suo interno. Uno strato di drenaggio è posto lungo il fondo della pentola.

Dopo queste manipolazioni, la dracaena viene piantata in un contenitore e riempita di terra, non ha bisogno di essere accuratamente pigiata, se necessario, puoi semplicemente aggiungere altro terreno. La pianta in un nuovo luogo deve essere versata correttamente, viene concesso un tempo sufficiente per la procedura di trapianto. L'acqua in eccesso viene versata dal pallet, dopo di che la pentola con bambù viene riorganizzata in un luogo specificato per la crescita.

Come tagliare

Tale procedura viene eseguita se è necessaria per creare un aspetto attraente o fornire la forma desiderata. Il proprietario deve prestare sufficiente attenzione al sistema di root per rimuovere i germogli difettosi e secchi..

Per creare un tipo cespuglioso, si consiglia di eliminare i germogli superiori nel punto in cui si diramano..

Potare i rami dal basso e rimuovere sezioni di spessore insufficiente aiuterà a mantenere l'aspetto decorativo. È possibile dare una certa forma agli steli solo quando la pianta è ancora una piantina; per la giarrettiera si usa spago da giardino o filo spesso.

Si consiglia di immergere i germogli rifilati nella paraffina fusa, poiché preserva le sezioni e previene l'infezione.

Bambù della felicità che si riproduce a casa

Esistono diversi modi per allevare la dracaena:

  • seme (molto raro);
  • prolifero;
  • talee;
  • radice;
  • apicale.

Usare la prole e le cime richiede molta pazienza e ricorda che questo metodo richiederà tempo e fatica. Questo metodo di allevamento si riferisce a un evento piuttosto difficile..

Ma la più difficile è l'opzione del seme e le piante crescono molto raramente a casa. Semina i semi, attendi che compaiano le piantine, quindi prenditi cura di loro per lungo tempo. Non tutti i coltivatori lo faranno..

Divisione radice

Un altro metodo è utilizzato dagli amanti delle piante e si chiama root. Consiste nel separare nettamente il processo dalla parte centrale della radice. La cosa principale è prevenire rotture o danni. Permette la separazione di soli esemplari maturi con foglie di radice. Un campo da giardino viene utilizzato per trattare il sito di taglio, che protegge la pianta dalle infezioni o dalla comparsa di marciume. Grazie a questo metodo, il sistema di root viene aggiornato. Il metodo è una misura preventiva contro la corrosione e la morte della parte radicale.

Propagazione per talea

Il taglio è più usato, è il più economico ed è anche l'ideale per un rappresentante di questa famiglia..

Come propagare il bambù per talea a casa? Usare le talee è molto semplice e inoltre non è necessario trapiantare la pianta. È meglio riprodursi con l'inizio della primavera. Per il taglio, è adatta una parte con una presenza significativa di un nodo del fianco, da cui inizierà la ramificazione in futuro. La parte selezionata viene accuratamente separata dalla pianta principale e posta in un contenitore con terra o acqua per la comparsa delle radici. Se viene scelta la seconda opzione, è importante ricordare il cambio sistematico dell'acqua. Dopo 30-48 giorni, il sistema di root inizierà a svilupparsi. La semina nel terreno viene effettuata secondo le regole del trapianto.

Cosa può ferire il bambù

I problemi di salute delle piante derivano da cure improprie:

  • La comparsa di macchie scure indica la presenza di un fungo. I fungicidi vengono utilizzati per la lavorazione e la stanza con il bambù deve essere regolarmente ventilata;
  • La mancanza di crescita è molto probabilmente dovuta alla mancanza di componenti minerali. È necessario applicare fertilizzanti, ma l'importante è non esagerare con la loro quantità;
  • Oscuramento e ammorbidimento delle foglie. Succede quando il regime di temperatura viene violato. A tassi bassi, l'animale perde le foglie. Il problema può essere facilmente risolto installando riscaldatori aggiuntivi.
  • Perché le foglie ingialliscono? Soggetto a tutte le condizioni, la cura adeguata può iniziare a ingiallire e il fogliame secco. Molto spesso questo indica la presenza di qualche tipo di malattia. L'infezione può essere trasportata anche con terreno acquistato in negozio. Oppure prendilo da zecche, afidi che si sono spostati dalle piante nelle vicinanze.

La fortuna di bambù appartiene a piante poco impegnative e senza pretese. Se la cura è corretta, inizierà immediatamente a crescere rapidamente e delizierà il proprietario con un colore brillante e un aspetto originale.

La pianta può essere utilizzata come parte originale dell'arredamento o come decorazione nel design di appartamenti. Soprattutto se formi lo stelo in modo tempestivo e corretto, ruotandolo e girandolo in direzioni diverse.Inoltre, non dimenticare il simbolismo di questo bell'uomo, perché, e all'improvviso, con il suo aiuto, si rivelerà attirare felicità, fortuna e salute?

Pensando alla scelta a favore dell'uno o dell'altro tipo di fiore di bambù da interno, dovresti dare la preferenza alla dracaena.

È importante ricordare che prendersi cura del bambù può essere pericoloso tanto quanto non averne abbastanza..

Crescere e prendersi cura di Dracaena Sander o Lucky Bamboo

La Dracaena sanderiana (Dracaena sanderiana) originaria dell'Africa, dell'Asia meridionale, appartiene alla famiglia delle Asparagaceae, una pianta abbastanza popolare, per la sua somiglianza con il bambù e senza pretese occupa un posto d'onore come elemento di arredo. Nei negozi di fiori si può trovare una dracaena del genere, sia singoli germogli torcenti, sia intere composizioni, sotto il marchio Lucky Bamboo. A volte i venditori stessi non conoscono il vero nome di questa pianta. I germogli arricciati di pseudo-bambù vengono creati artificialmente, man mano che cresce, lo stelo di Dracena Sander viene posto in un tubo curvo e quando raggiunge l'altezza desiderata, viene rilasciato.

In Cina vengono regalati tre germogli di bambù a chi desidera il benessere. Il successo finanziario porta cinque steli, sette steli diventeranno un guardiano della salute e della longevità, ma 21 steli porteranno il completo benessere della famiglia. Si ritiene che se anche i germogli di bambù sono decorati con nastri, messi in un bellissimo vaso, questo attirerà tutte le fate del vicinato a casa tua.

Va notato che la Dracaena Sanderian ha una serie di differenze rispetto al bambù reale: il gambo può essere tagliato in talee e si possono ottenere nuove piante, si possono formare foglie in ogni costrizione, nuovi germogli cresceranno nel sito di taglio.

Pertanto, se vuoi coltivare Dracena come il bambù, dovrai monitorare costantemente il suo tronco e tagliare nuovi germogli man mano che cresce per preservare il suo aspetto simile al bambù, altrimenti questa pianta crescerà con fogliame variegato su tutto il tronco..

Informazioni sulla cura di Dracena Sandera o Lucky Bamboo:

Temperatura: la temperatura ottimale per la dracaena in estate è di 20-35 ºC, e in inverno la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 17ºC. Il bambù non tollera molto bene un calo di temperatura, è considerato una pianta molto termofila. In estate, non è consigliabile portare Dracena Sanderian fuori sul balcone o sotto il cielo aperto. È sufficiente fornire aria fresca alla stanza, tollera con calma le correnti d'aria.

Illuminazione: Dracaena Sanderian preferisce un'illuminazione intensa, senza luce solare diretta, ma ciò per cui lo pseudo-bambù è apprezzato è la sua adattabilità unica. Mette radici perfettamente in qualsiasi stanza, anche con scarsa illuminazione, e conserva il suo aspetto e colori meravigliosi dove le altre Dracaena perdono la luminosità del fogliame.

Fertilizzante: nessun fiorista può dire con certezza se concimare o meno Dracena Sanderian, che viene coltivata in acqua, le opinioni divergono. A volte non è nemmeno raccomandato, ma si nota che con una mancanza di minerali, la qualità del fogliame della pianta si deteriora, e da ciò si conclude che la pianta inizia lentamente a morire per mancanza di minerali nell'acqua. Pertanto, per mantenere l'attrattiva, è ancora necessario, a volte, aggiungere fertilizzanti all'acqua. Dracaena Sanderian ha bisogno di essere concimata una volta al mese, dalla primavera a metà autunno, se cresce nel tuo terreno, ma se la pianta è contenuta nell'acqua, puoi concimare meno spesso.

Parassiti. Solitamente la Dracaena Sanderiana non si ammala, ma se la strategia di cura della pianta viene deviata, ad esempio, quando la qualità dell'acqua utilizzata per la manutenzione o l'irrigazione è scarsa, o in prossimità di altre piante malate, può essere colpita da ragnetto rosso, cocciniglie..

Coltivazione di Dracena Sandarian o Lucky Bamboo in terra, idrogel e acqua:

Puoi coltivare lo pseudo-bambù in acqua, in idroponica e come una normale pianta nel suolo. La pianta cresce notevolmente qualunque sia il metodo di coltivazione scelto.

  • Se cresce nel suolo: Coltivando Dracena Sander nel terreno, puoi ottenere una pianta più forte, ottenere una crescita rapida e foglie bellissime. Il terreno per il bambù dovrebbe essere composto da parti uguali di torba, terreno frondoso, humus e sabbia. L'acidità dovrebbe essere 5-6 pH. Abbiamo bisogno di un buon drenaggio, che dovrebbe essere ¼, 1/3 del volume del contenitore. Le radici della pianta si sviluppano abbastanza rapidamente, quindi il vaso dovrebbe essere alto, non piatto. Sebbene lo pseudo-bambù ami l'umidità, durante l'irrigazione dovresti comunque assicurarti che il terriccio abbia il tempo di asciugarsi di 2-3 cm per evitare il ristagno d'acqua e il marciume delle radici, ma anche il coma di terra non dovrebbe essere lasciato asciugare completamente. La qualità dell'acqua per l'irrigazione è importante per Dracena, deve essere morbida, filtrata o distillata.
  • Se coltivato in acqua: tollera facilmente la vita in modalità acqua. L'acqua in crescita deve essere filtrata o distillata. Puoi anche usare l'acqua sciolta, dopo aver congelato la bottiglia nel congelatore per 2 giorni. I gambi della pianta devono essere immersi in acqua non più di 1-2 cm, l'acqua deve essere cambiata una volta alla settimana, se necessario, più spesso, ad esempio se l'acqua diventa acida.
  • Se coltivata in un idrogel: Crescere Dracaena Sanderian in un idrogel attrae molti fioristi perché, grazie a un'ampia selezione di colori di idrogel, è possibile creare diverse composizioni belle e vibranti. È molto facile coltivare in un idrogel: devi riempire la quantità richiesta di palline di idrogel per 3-4 ore, trascorso questo tempo riceverai enormi palline luminose da cui potrai realizzare qualsiasi composizione, o semplicemente metterle in qualsiasi contenitore che ti piace. Il bambù in un idrogel sembra molto impressionante nei vasi di vetro trasparente. È facile prendersi cura del materiale, basta aggiungere acqua e lavarlo regolarmente. L'idrogel viene sostituito ogni 2-3 anni. La cura per Dracena in idrogel è per il resto simile alla cura per la crescita in acqua.
  • Puoi leggere la coltivazione di Dracaena Sander in un florarium e un giardino in una bottiglia in un articolo separato: Creiamo un giardino in una bottiglia e un florarium con le nostre mani.

Trapianto: è necessario trapiantare Dracena, indipendentemente da come viene coltivato, regolarmente. Se il bambù cresce nell'acqua, il trapianto comporta la pulizia del vaso dai depositi e se il bambù cresce nel terreno, le giovani piante vengono trapiantate ogni 2 anni, gli adulti ogni 3 anni. Non dimenticare un buon drenaggio, che dovrebbe essere ¼, 1/3 del volume del contenitore. È meglio non toccare piante grandi, ma cambiare solo il terriccio ogni anno. Per trapiantare il bambù che cresce nel terreno, è meglio aspettare la primavera. Il trapianto deve essere eseguito con attenzione, utilizzando il metodo di trasferimento, al fine di evitare danni alle radici. Nelle piante adulte che crescono in vasca, è necessario cambiare il terriccio ogni anno.


Riproduzione di Dracaena Sanderian o Lucky Bamboo

: La Dracaena si riproduce con successo dividendo il fusto, le talee e i germogli superiori. In ogni caso, avrai bisogno di cera, con la quale devi elaborare il sito di taglio, la cera per la lavorazione non dovrebbe in nessun caso essere calda, altrimenti puoi bruciare la pianta, che porterà alla sua morte. Per fare questo, usa la cera di una normale candela, che viene sciolta in un cucchiaio. È sufficiente immergere la pianta per 1-2 secondi. La ceretta viene eseguita al fine di evitare perdite di umidità dalla pianta, l'ingresso di batteri nocivi. La scelta di uno stelo per la riproduzione con il metodo di divisione deve essere attentamente; non dovrebbe essere giallo, morbido al tatto. Le talee per la riproduzione dovrebbero essere lunghe fino a 15 cm, di solito queste sono le cime dei germogli, ma se il tronco viene tagliato, i segmenti dello stelo non dovrebbero essere inferiori a 6 cm e dovrebbero avere almeno una gemma dormiente. I germogli tagliati devono avere almeno 1 nodo, da cui cresceranno le radici.

Come coltivare il bambù a casa nel terreno: regole di semina e cura

Lucky Bamboo o Lucky Bamboo è una pianta da interni di facile manutenzione. Cresce bene in condizioni di scarsa illuminazione indiretta ed è un'alternativa in miniatura all'enorme cereale sempreverde che si trova nell'Asia subtropicale. Questo fiore in realtà non è affatto bambù, ma un tipo di ninfea tropicale chiamata Dracaena Sandera, originaria dell'Africa. Si dice che la pianta porti fortuna agli abitanti di qualsiasi luogo in cui viene coltivata..

Se stai sognando un vero gigante, puoi provare ad acquistare semi di bambù. Possono essere germinati, ma a casa sarà difficile mantenere la temperatura e l'umidità richieste per questa pianta subtropicale. I giovani germogli possono morire rapidamente. Tuttavia, i semi di bambù sono disponibili per la vendita. Pertanto, per coloro che hanno sete di esperimenti, nulla impedisce loro di provare a seminarli. Il bambù da interni in crescita è adatto ad altri amanti delle piante da interno..

Caratteristiche della formazione dello stelo della dracaena Sander

Le persone interessate alla cultura orientale e che hanno familiarità con gli insegnamenti del Feng Shui a volte combinano questo hobby con la floricoltura. Sono costantemente alla ricerca di piante adatte che possano portare benessere, armonia e comfort in casa. Secondo le credenze popolari, "bambù fortunato" si riferisce proprio a questi magneti viventi per buona fortuna e successo, motivo per cui è così popolare tra i seguaci degli insegnamenti del Feng Shui..

Le piante con steli arrotolati sono spesso in vendita, ma questo non è lo stato naturale della dracaena di Sander. I germogli vengono piegati artificialmente, costringendoli a raggiungere la fonte di luce e periodicamente girano nella direzione opposta. Le foglie inferiori vengono rimosse per aumentare la somiglianza con la teca più grande. Quindi una bella spirale uniforme si ottiene dal tronco. Ma nel processo di coltivazione del bambù a casa nel terreno, inizia a crescere come al solito, verso l'alto. Molti sono delusi da questo comportamento del fiore, ma non è così facile torcerlo di nuovo. Sebbene alcuni coltivatori provino ancora a formare una dracaena, legando diversi steli con trecce o dirigendoli in direzioni diverse usando staffe speciali. Facendo questo o lasciando che il fiore cresca naturalmente, ognuno decide da solo.

L'uso della dracaena Sander negli interni

I fioristi professionisti sono un'altra cosa. Spesso usano una varietà di steli di bambù per creare composizioni intricate, tessendole e torcendole in direzioni diverse. Questo lavoro è facilitato dal fatto che la pianta è in grado di crescere senza suolo e rimanere vitale per molto tempo, rimanendo in una piccola quantità di soluzione nutritiva. Pertanto, è una vera scoperta per i designer che decorano gli interni in stile etnico. Il fiore sembra attraente e non richiede un'attenzione particolare..

Dracaena Sander nella pratica del Feng Shui

Questo tipo di bambù da interni può sembrare molto esotico, perché si adatta bene agli interni orientali e non sorprende che gli vengano attribuite proprietà magiche. Si ritiene che un nastro rosso o giallo aiuti a trasformare la pianta in un talismano. Figure di vari animali, come elefanti e cani, migliorano l'effetto. Nella pratica del Feng Shui, viene prestata particolare attenzione al numero di steli della dracaena di Sander. Pertanto, prima di coltivare il bambù come talismano, si consiglia di familiarizzare con il simbolismo. Si ritiene che il numero di piante debba essere necessariamente dispari. Ad esempio, tre steli in una pentola o vaso significa attirare buona fortuna, sette - un desiderio di salute e cinque - ricchezza..

Come prendersi cura del bambù indoor nell'acqua

Dracaena Sander viene solitamente venduta come un unico gambo, il cui fondo è posto in una fiaschetta di liquido. Questa pianta è considerata una pianta di un giorno, quindi, molto spesso viene semplicemente messa in un vaso d'acqua e dimenticata. Lì il fiore cresce massa radicale e sembra che non ne abbia bisogno di più. Ma i coltivatori di fiori che acquistano una pianta come pianta da interno sono spesso preoccupati di come coltivare ulteriormente il bambù in modo che si sviluppi attivamente e si ramifichi..

Ci sono due risposte a questa domanda. Primo: lasciare per un po 'in acqua o idrogel e iniziare a nutrirsi con fertilizzanti liquidi. La dose dovrebbe essere piccola, altrimenti c'è un grande rischio di bruciare le radici della pianta. Si consiglia di aggiungere all'acqua del carbone attivo e di assicurarsi che le foglie morenti non entrino nel liquido, altrimenti il ​​fiore potrebbe marcire. Se non dai da mangiare al bambù, non si svilupperà, inizierà a ingiallire e potrebbe morire, poiché non ci saranno abbastanza minerali nel liquido per la sua crescita. Un fiore può stare in un tale ambiente per circa due anni..

Crescere in un idrogel

Un idrogel o aqua primer è una sostanza speciale che può trattenere l'acqua e rilasciarla gradualmente alla pianta. La sua differenza sta nell'aspetto attraente dei granuli. Possono essere di diversi colori e avere un bell'aspetto in un vaso di fiori. Ma non ci sono differenze speciali tra l'uso di un idrogel e la crescita della dracaena in acqua. I granuli possono essere venduti già pronti, quindi è necessario aggiungere acqua con fertilizzante e quelli asciutti immergerli in una soluzione. Prendersi cura della pianta è semplice: aggiungere periodicamente acqua, a volte nutrire e sostituire lo strato superiore dell'idrogel quando si asciuga.

Dracaena in crescita in una pentola

La seconda opzione su come coltivare il bambù è il trapianto nel terreno. La pianta cresce bene nel terreno e cresce rapidamente con nuove foglie. Per aumentare il numero di rami, vengono praticati piccoli tagli sul tronco accanto ai germogli dormienti. Due anni dopo la crescita in acqua, il fiore dovrà ancora essere trapiantato, poiché inizierà a sbiadire. Il vaso di bambù viene selezionato in anticipo, concentrandosi sulle dimensioni del sistema di radici. Un contenitore troppo grande aumenta la possibilità di allagare la pianta. Prima di piantare il bambù in una pentola, uno spesso strato di argilla espansa o altro drenaggio, ad esempio pezzi di plastica espansa, viene posizionato sul fondo.

"Happy Bamboo" non ama la luce solare diretta, quindi viene scelto un luogo ombreggiato, lontano dalle correnti d'aria. In piena luce, le foglie possono bruciare o iniziare a sbiadire e cadere. Il fiore può crescere senza una fonte di luce diurna, in una stanza senza finestre, quindi è adatto per gli spazi degli uffici paesaggistici. Innaffia la pianta quando il terriccio si asciuga di circa 2 cm. Il terreno non deve essere lasciato asciugare completamente, altrimenti la dracaena potrebbe morire. L'umidità non ha molta importanza, ma la temperatura dell'aria non dovrebbe scendere sotto i +17 gradi. Si consiglia di pulire regolarmente le foglie di dracaena, eliminando la polvere.

Come trapiantare correttamente il bambù domestico

Il terreno viene selezionato in anticipo. L'opzione migliore sarebbe un substrato speciale per palme e dracaena. Un'altra opzione è mescolare parte del terreno erboso con due parti di sabbia e torba. Si consiglia di aggiungere al terreno un lievito in polvere come perlite o vermiculite. Ogni anno, la pianta viene trapiantata in un vaso più grande. Allo stesso tempo, non dovresti disturbare la palla terrosa, poiché le radici della dracaena sono facilmente danneggiate e il fiore può ammalarsi.

Riproduzione di "bambù felice"

Il fiore si riproduce facilmente. Basta tagliare un gambo lungo circa 10 cm, cospargere le fette con carbone attivo o cannella e metterle in un bicchiere di acqua pulita. Le radici appariranno presto dalle gemme addormentate. Per accelerare il processo, la parte inferiore del taglio può essere spolverata con la radice o tenere il germoglio per diverse ore in una soluzione con uno stimolatore della crescita. La temperatura ottimale per l'innesto di dracaena Sander è di + 25-27 gradi. La pianta può essere propagata anche per seme, seminandoli in una miscela di sabbia e torba. Possono germogliare fino a sei mesi.

Malattie e parassiti del bambù domestico

Il fiore è abbastanza resistente ai parassiti e raramente si ammala. Molto spesso è danneggiato da acari o cocciniglie. La prevenzione delle malattie è piuttosto semplice. Prima di coltivare il bambù acquistato in negozio, è necessario ispezionarlo per i parassiti e poi bagnarlo con una doccia calda. Il nuovo fiore dovrebbe essere messo in quarantena lontano da altre piante d'appartamento per due settimane. Se tutto è in ordine e su di esso non appaiono larve o punti sospetti, il fiore viene spostato in un luogo permanente. Con una cura adeguata, la pianta sviluppa un forte sistema immunitario ed è in grado di combattere da sola i parassiti. Se si verifica un'infezione, il bambù deve essere trattato con preparazioni speciali e isolato da altri fiori..

Tra le malattie, il problema più comune è il marciume dello stelo e l'ingiallimento delle foglie. Questi problemi sono correlati e possono apparire a causa di un eccessivo ristagno del terreno o di un'elevata umidità. Puoi salvare un fiore decomposto solo per talea. In questo caso, l'intera parte danneggiata viene tagliata su tessuto sano, trattata con un agente antifungino e cosparsa di carbone attivo. Un altro problema comune è l'ingiallimento delle punte delle foglie. Ciò è dovuto all'aria interna troppo secca. In questo caso, l'irrorazione quotidiana del fiore o di un vassoio di ciottoli umidi aiuta. Se le foglie sono diventate troppo chiare, la luce potrebbe essere troppo intensa. Il fiore è abbastanza paziente per la mancanza di luce. Al freddo, le foglie di bambù possono appassire e arricciarsi, quindi è meglio osservare la temperatura consigliata del contenuto - non inferiore a +17 gradi.

Cari lettori! L'autunno è un periodo importante per la cura della lavanda se vuoi che fiorisca l'anno prossimo. La lavanda, a proposito, fiorisce due volte l'anno in buone condizioni. La prima volta è a metà giugno e la seconda è ad agosto.

"Bambù della felicità" - Vernici Dracaena: descrizione e regole dell'assistenza domiciliare

Molti credono che la pianta descritta sia considerata bambù. In effetti, è un tipo di dracaena che sembra bambù. Coltivare una cultura non è difficile. La cosa principale è seguire i consigli di base.

Descrizione di Sanderian

La pianta simile al bambù fu portata in Europa dalla Cina nel XIX secolo, portata dal botanico inglese Frederick Sander.

Il raccolto è caratterizzato da un fusto completamente nudo, diviso in segmenti. Germogli e placche fogliari lanceolate crescono nella parte superiore dello stelo. L'ombra del fogliame e del gambo è solitamente verde chiaro, ma puoi trovare sia verde dorato che verde scuro. Il fusto è caratterizzato da una crescita rapida, anche le varietà nane possono crescere fino a 100 cm di altezza in pochi mesi.

Le vernici di bambù sono spesso utilizzate per decorare case e uffici. I suoi steli possono essere modellati in diversi modi, rendendo possibile la creazione di una varietà di composizioni floreali. Va notato che una tale dracaena può essere coltivata non solo in un substrato, ma anche in acqua, quindi è adatta per decorare acquari..

Cura della casa

Lo sviluppo e l'aspetto della pianta dipendono da cure adeguate. Non è difficile prendersi cura di Dracaena Lucky.

Illuminazione corretta

La dracaena preferisce un'illuminazione abbondante. Ma allo stesso tempo, è importante non permettere alla luce solare diretta di colpire parti della pianta, altrimenti appariranno ustioni. La migliore opzione di alloggio sono i davanzali orientali e occidentali..

Dracaena Laki si adatta facilmente a diverse condizioni di crescita, quindi crescerà bene in ombra parziale. La cultura sopravviverà anche all'interno senza luce naturale e con luce artificiale irregolare. Solo in questo caso, tutte le parti della pianta saranno più chiare, foglie e germogli diventeranno allungati..

Se vuoi posizionare un vaso di fiori in una stanza, e non su un davanzale, e allo stesso tempo ottenere una pianta luminosa, devi prenderti cura dell'illuminazione artificiale. Se il tronco diventa giallo o il fogliame cade, ciò indica una mancanza di illuminazione. In questo caso, vale la pena cambiare la posizione della cultura..

Temperatura dell'aria

La Dracaena Laki è considerata una pianta amante del calore, quindi, per il suo sviluppo ottimale, è necessario mantenere la temperatura dell'aria a +22 gradi. Si noti che la pianta sarà confortevole anche a velocità più elevate - + 32- + 35 gradi. La cosa più importante è che la temperatura non scenda sotto i +17 gradi.

L'aria fresca è importante anche per la cultura. Pertanto, la stanza deve essere regolarmente ventilata. La pianta tollera anche correnti d'aria deboli.

Non dimenticare che la dracaena di bambù è una pianta tropicale che ha bisogno di aria umida. Si consiglia di spruzzare regolarmente la coltura con acqua stabilizzata a temperatura ambiente. Nei giorni caldi, la procedura viene eseguita due volte al giorno e nei giorni moderati sarà sufficiente una volta.

Una volta alla settimana, la dracaena organizza una doccia, che rinfresca la pianta e allo stesso tempo la pulisce. In inverno la pianta viene allontanata dagli apparecchi di riscaldamento che seccano l'aria..

Come prendersi cura di una pianta in acqua e idrogel?

I fioristi coltivano spesso la dracaena di bambù nell'acqua. Puoi scegliere qualsiasi capacità, ma una pentola di vetro trasparente sembra la migliore. Spesso i coltivatori di fiori mettono più rami nell'acqua contemporaneamente e li legano con un bellissimo nastro luminoso. Una tale composizione decorerà qualsiasi stanza..

Un ciottolo accuratamente lavato in acqua bollente viene posto sul fondo del contenitore di semina. Nota che solo una pianta completamente sana può essere piantata nell'acqua. Se sulla coltura compaiono segni di malattia, l'ambiente acquatico non farà che intensificare questi processi. Prima di piantare, i rizomi vengono lavati sotto l'acqua corrente, se necessario, tagliati lunghi germogli.

Si consiglia di utilizzare solo acqua dolce, è possibile utilizzare acqua stabilizzata o piovana. È impossibile prelevare l'acqua dal rubinetto, anche se nel rubinetto è installato un filtro. Il floricoltore deve monitorare costantemente il livello dell'acqua nel vaso: le radici devono essere costantemente sott'acqua. L'acqua deve essere rabboccata regolarmente. Il piatto viene cambiato completamente ogni settimana. I fertilizzanti complessi vengono introdotti nell'acqua ogni 3 mesi.

L'uso di un idrogel è simile all'opzione precedente, ma in questo caso non ciottoli, ma palline di gel sono posizionate sul fondo. Per prima cosa devi riempire le palline con acqua e lasciarle per 3-4 ore. Allo stesso tempo, è anche importante monitorare costantemente che le radici siano costantemente nell'acqua. Le palline aggiungono novità e originalità al vaso e alla pianta. In questo caso, l'alimentazione è necessaria solo una volta ogni 3-4 mesi..

Top medicazione e fertilizzazione

La dracaena di bambù necessita di alimentazione regolare (la frequenza di applicazione è una volta ogni 1-1,5 mesi). Vale la pena scegliere fertilizzanti complessi già pronti in forma liquida, progettati specificamente per la dracaena.

Se necessario, la frequenza della fecondazione può essere regolata:

  • Se la pianta è poco sviluppata, è possibile aumentare la frequenza di applicazione.
  • Se, dopo la successiva poppata, le foglie della cultura sono cadute o sono diventate gialle, allora vale la pena interromperne l'introduzione..

Potatura

Per dare una forma a un albero decorativo, deve essere costantemente tagliato. Se la procedura viene eseguita in modo irregolare o non viene eseguita affatto, l'albero apparirà sciatto esternamente. È anche regolarmente necessario tagliare i germogli secchi proprio alla base delle riprese..

Per ottenere una forma della pianta diritta, è necessario interrompere costantemente i processi laterali. I punti di taglio devono essere trattati con carbone tritato o cera. Ciò impedirà l'accumulo secco..

Se vuoi ottenere una forma diversa, prima devi decidere da quale ramo andrà lo sviluppo del cespuglio. Lo stelo selezionato viene tagliato leggermente sopra il nodo, quindi viene praticata una tacca con un oggetto appuntito. Un tale gambo non crescerà più, i processi andranno solo dal luogo del serif.

Trapianto corretto

Il trapianto viene effettuato a metà primavera. Durante il trapianto, il vaso viene cambiato in uno più grande. Se il terreno non è cambiato per molto tempo, la sua composizione può essere aggiornata..

  1. La pianta stessa è posta al centro del vaso, mentre le radici devono toccare lo strato di drenaggio ed essere completamente sommerse nel terreno.
  2. Dopo aver piantato la dracaena, il terreno deve essere pigiato in modo che esca l'aria in eccesso.
  3. Dopo il trapianto, il terreno viene abbondantemente inumidito e, in futuro, assicurarsi che il substrato non si asciughi. Ogni settimana il terreno viene allentato.

Dal video imparerai come trapiantare Dracaena Sander:

Indica le caratteristiche del fiore, in una o due parole.

  • Tipo di pianta: appartiene alla famiglia dei Dracene.
  • Colore fiore / frutto: non fiorisce.
  • Colore foglia: verde brillante.
  • Sole necessario: ombra parziale.
  • Dimensioni: da piccole a medie.
  • Fioritura: assente.
  • Aroma: nessun aroma.

Dracaena Lucky Bamboo è una cultura originale che non richiede cure particolari. La caratteristica principale della pianta è la capacità di piantarla in acqua o idrogel. Una tale composizione decorerà qualsiasi stanza. Inoltre, la dracaena tollera facilmente la mancanza di luce naturale..

Come coltivare e prendersi cura del bambù a casa Riproduzione di vernici di bambù Come piantare

Dracaena Sandera ha ricevuto un nome originale tra i coltivatori di fiori dilettanti: il bambù della felicità. In effetti, molti proprietari di questa pianta affermano che attira fortuna ed energia positiva per la casa. Naturalmente, affinché il talismano di bambù funzioni, ha bisogno di cure adeguate. Questo è ciò di cui parleremo di seguito..

Come coltivare il bambù

Esistono tre modi per coltivare il bambù a casa:

  • In un vaso di fiori con terra;
  • In un contenitore normale o trasparente con acqua (sembra molto impressionante);
  • In un contenitore trasparente con idrogel.

Crescere nel terreno richiederà un vaso di fiori abbastanza ampio e stabile poiché il bambù cresce molto rapidamente. Qualsiasi miscela per tutti gli usi è adatta come terreno. Puoi prendere un substrato per coltivare colture decidue decorative, c'è una miscela di terreno speciale per la dracaena.

Se coltivato in acqua, viene spesso scelto un contenitore trasparente. La pianta è fissata con pietre decorative (devono prima essere bollite per la disinfezione). L'acqua per la crescita e l'irrigazione (quando si pianta una pianta nel terreno) richiede acqua dolce: pioggia, scongelata, filtrata, registrata per 1-2 giorni.

L'idrogel è un materiale moderno e conveniente per la coltivazione di piante. Trattiene l'umidità, protegge il sistema radicale e diventa un insolito dettaglio decorativo. È molto facile da usare: sono necessarie annaffiature minime e fertilizzazioni periodiche.

A seconda di dove viene coltivato il bambù (terreno, acqua o idrogel), le regole di cura sono leggermente diverse. Questo sarà discusso in maggiore dettaglio..

Metodi di allevamento per bambù indoor

Il bambù indoor può propagarsi in diversi modi: per seme (in rari casi), talea, prole e germogli superiori. La riproduzione da parte della prole e delle cime dovrà impiegare molto tempo e fatica. Tali metodi sono considerati difficili. Coltivare il bambù con il metodo del seme è ancora più difficile e in condizioni indoor è quasi irrealistico. La semina, l'aspetto delle piantine e la cura a lungo termine per loro è un processo laborioso e lungo. Pertanto, molto spesso i coltivatori di fiori usano un metodo: talee. È considerato il più economico e adatto a questo esemplare esotico..

Propagazione del bambù indoor per talea

Si consiglia di propagare il bambù al coperto per talea in primavera. I giovani germogli sono usati come materiale di semina, che proprio in questo momento appaiono su una pianta matura. Devono essere accuratamente separati o tagliati dallo stelo principale e piantati nel terreno per il radicamento..

Il terreno per germinare la parte della radice è lo stesso di una pianta adulta. Il bambù è una pianta a crescita rapida. Questa qualità si estende non solo al suo gambo, ma anche all'apparato radicale. Pertanto, il contenitore per il taglio deve essere selezionato spazioso e di media altezza. Anche con piccole talee, il vaso diventa di dimensioni di bambù molto rapidamente..

Puoi semplificare la procedura di riproduzione combinandola con il prossimo trapianto di una pianta d'appartamento, che i fioristi esperti consigliano di eseguire una volta all'anno o ogni due anni. La primavera è anche un momento favorevole per il trapianto, così come per la propagazione per talea. È molto importante prestare grande attenzione alla pianta appena trapiantata e alle talee giovani, al fine di evitare varie difficoltà e problemi con la loro crescita e sviluppo in un nuovo luogo e in un nuovo stato..

La cura principale è l'irrigazione e l'allentamento regolari del terreno. L'irrigazione viene effettuata quotidianamente e solo con acqua di irrigazione stabilizzata con una temperatura non inferiore a 22-25 gradi Celsius. Una procedura dell'acqua obbligatoria è anche pulire a umido la parte frondosa della pianta dalla polvere.

Anche l'allentamento del terreno è molto importante per lo sviluppo del fiore indoor. Le talee giovani, o meglio la loro parte di radice, saranno in grado di ricevere la quantità di aria fresca richiesta, che contribuirà a una migliore formazione delle radici e al radicamento in nuove condizioni.

Il bambù ornamentale o la dracaena Sander possono prosperare e prosperare in una varietà di condizioni. Questa pianta d'appartamento senza pretese non differisce nelle sue qualità esterne, a seconda del luogo di coltivazione. Si sviluppa ugualmente favorevolmente nell'acqua e nel suolo. Se adeguatamente curato, il bambù può trasformare una normale casa o uno spazio di lavoro in un accogliente rifugio tropicale. La rapida crescita di questo rappresentante esotico è in grado di creare comfort domestico e un'atmosfera piacevole in breve tempo..

Condizioni per la coltivazione di levigatrice dracaena di bambù


Fiore di bambù Dracaena a casa come prendersi cura di una foto

Illuminazione

Il bambù della felicità, o dracaena Sandera, preferisce un'illuminazione diffusa e brillante, proteggendolo dalla luce solare diretta. La posizione migliore sono le finestre rivolte a est o ovest. Per il posizionamento a sud, lasciare che la luce passi attraverso la tenda di tulle.

Se l'illuminazione è insufficiente, il tasso di crescita rallenterà, il bambù inizierà a perdere le foglie.

Temperatura dell'aria

L'intervallo di temperatura ottimale per lo yumbuk è 18-25 ° C. La pianta normalmente tollera il caldo estivo entro 30 ° C.

Umidità dell'aria


Come prendersi cura del bambù a casa

Non ci sono requisiti speciali per il livello di umidità dell'aria. Pulisci periodicamente le lamine con un panno morbido umido - la polvere accumulata non permette alle foglie di "respirare". Se l'aria nella stanza è secca, ricorrere a uno spruzzo sottile.

Come nutrirsi

La fecondazione è un importante elemento di cura quando si coltiva il bambù in acqua. La mancanza di condimento superiore porterà all'ingiallimento del gambo o dei piatti fogliari. Applicare fertilizzanti minerali complessi insieme all'acqua sostitutiva o all'acqua di irrigazione. È sufficiente nutrirsi una volta ogni 2-3 mesi.

Bambù di felicità Feng Shui

La posizione della pianta nella casa, così come il design della sua corona, gioca un ruolo importante qui..

  • Tre steli in una piramide di vernici di bambù porteranno buone emozioni e felicità in casa;
  • Se vuoi aggiungere flussi finanziari alla casa, crea una piramide di cinque steli;
  • Sette steli contorti ti daranno una buona salute;
  • Ventuno steli soddisferanno tutti i desideri contemporaneamente;
  • Posiziona il bambù nel sud-est: attirerai allo stesso tempo buona salute e flussi finanziari;
  • Al sud avrai un certo peso nella società: promozione, rispetto per i colleghi;
  • Ad est, l'amore ti accompagnerà ovunque e l'armonia e la tranquillità regneranno nella famiglia;
  • Attorcigliare nastri rossi attorno al gambo di bambù, appendere l'immagine di un cane "fu" (secondo la filosofia Feng Shui, protegge la tranquillità in casa), puoi potenziare l'energia benefica della pianta.

A proposito, gli esperti dicono che puoi creare un bouquet da qualsiasi numero di steli, i suoi ciondoli magici funzioneranno ancora. Va evitato solo il numero 4: è considerato sfortunato. Come torcere lo stelo?

  • Piega i giovani germogli, avvolgili attorno a un gambo dritto e fissali con del filo. Non appena i germogli sono compattati, la fissazione può essere rimossa;
  • Piantare il germoglio verticalmente nel terreno e chiuderlo con una scatola, lasciando una striscia stretta - i giovani germogli vi scoppieranno, raggiungendo la luce;
  • Man mano che i giovani germogli crescono, il vaso dovrebbe essere girato in direzioni diverse in modo che la pianta non si pieghi.

Come puoi vedere, non è difficile prendersi cura del bambù della felicità. Soprattutto se stai acquistando un bouquet tagliato. Ha una lunga durata, non richiede particolari attenzioni e funge anche da eccellente decorazione per la stanza. "Se vuoi essere felice, sii felice!" Ricordalo e non fare mai affidamento sul potere dei talismani. Tu stesso costruisci la tua vita e come si trasformerà in te, dipende solo da te!

Bambù nell'acqua per la cura della casa

Coltivare bambù in acqua è un modo facile e conveniente per coltivare bambù. L'ambiente acquatico contribuisce a una crescita più attiva e armoniosa, anche in ambienti interni le vernici di bambù possono raggiungere un'altezza di 1-2 m Cambiare l'acqua nel contenitore una volta alla settimana. Se le foglie della pianta iniziano a ingiallire, l'acqua ha un odore sgradevole, cambia immediatamente il liquido, risciacqua accuratamente i ciottoli ei ciottoli sotto l'acqua corrente calda. Il bambù è meglio conservarlo in acqua di fusione.

Come preparare l'acqua di fusione:

  • Riempi un contenitore di plastica con acqua;
  • Mettere in freezer per due giorni;
  • Scongelare, utilizzare come indicato.

Non dimenticare di aggiungere ulteriore concimazione di fertilizzanti minerali complessi, puoi farlo una volta alla settimana, diluendolo con acqua 3-4 volte in più rispetto alla dose raccomandata.

Come innaffiare il bambù

La dracaena ama molto l'irrigazione regolare, ma il processo deve essere corretto. Tutto dipende da dove cresce: nel suolo o nell'acqua. Se la pianta è in un contenitore, le radici dovrebbero essere coperte d'acqua. Questo livello deve essere costantemente mantenuto aggiungendo liquido al vaso. Ogni due settimane, l'acqua dovrebbe essere cambiata in acqua fresca e pulita. Utilizzare solo acqua distillata o acqua di fusione perché la dracaena è molto sensibile ai sali e alle sostanze chimiche, specialmente in terreni moderatamente umidi.

Innaffiare il bambù dovrebbe essere fatto ogni pochi giorni, insieme a spruzzare il fogliame da una speciale bomboletta spray. A volte il terreno nel contenitore è asciutto al tatto, ma questo non significa che valga la pena aumentare la quantità di liquido. Va ricordato che l'irrigazione eccessiva può danneggiare la pianta: le punte delle foglie diventeranno marroni e inizieranno ad asciugarsi.

Bambù in crescita in una pentola con terra


Foto di assistenza domiciliare in bambù

Questo metodo di crescita semplifica in qualche modo le cure: non è necessario cambiare l'acqua settimanalmente, monitorarne le condizioni. Di per sé, la presenza costante del sistema radicale nell'umidità è pericolosa, perché è possibile la decomposizione.

Durante la stagione calda, la pianta avrà bisogno di annaffiature tempestive e regolari. La miscela di terreno dovrebbe essere costantemente in uno stato leggermente umido; non lasciare che la terra si asciughi. Se hai trasferito il bambù dall'ambiente acquatico al terreno, innaffia abbondantemente, controlla attentamente le condizioni della pianta fino a quando non mette finalmente radici. Il terreno dovrebbe essere umido, ma non impregnato d'acqua.

L'irrigazione nel periodo autunno-inverno dovrebbe essere notevolmente ridotta: tra un'annaffiatura e l'altra, il terriccio dovrebbe asciugarsi. Il ristagno dell'acqua è assolutamente inaccettabile. Ciò porterà alla comparsa di muffe, marciume del sistema radicale. A scopo preventivo, durante la semina, fare attenzione alla presenza di buoni fori di drenaggio, stendere uno strato drenante sul fondo del contenitore.

Trasferimento al suolo

Il bambù indoor può crescere nell'acqua, ma si sviluppa meglio e vive più a lungo nell'ambiente naturale per le sue radici: il suolo. Quando le radici della pianta crescono di 4-5 cm, può essere ripiantata. Per fare questo, è necessaria una pentola abbastanza alta con un diametro di 5-6 cm più largo del rizoma. Alla base del serbatoio sono necessari fori per lo scarico dell'acqua e uno strato di drenaggio.

È meglio acquistare una miscela di terreno pronta per la dracaena. In questo caso, è escluso il rischio di infettare il cespuglio ornamentale con infezioni e parassiti. Il substrato può essere miscelato da solo.

Per fare ciò, mescola in proporzioni uguali:

  • terreno frondoso;
  • humus;
  • sabbia a grana media.

Il substrato finito viene disinfettato con una soluzione al 2-3% di permanganato di potassio o con un altro metodo.

Prima di piantare, le radici della pianta vengono esaminate, quelle danneggiate e marce vengono tagliate. Il terreno viene versato in una pentola con un piccolo tumulo, le radici di bambù vengono sparse sulla sua superficie, cosparse di un substrato e compattate.

Innaffia il bambù dopo che il terreno si è asciugato fino a una profondità di 2-3 cm, in questo caso l'acqua dovrebbe bagnare tutte le radici e fuoriuscire dai fori di drenaggio.

Fatto! A poco a poco, i sali minerali si accumulano nel terreno, diventa salato. Questo interrompe la fornitura di nutrienti e acqua all'albero del drago. Pertanto, viene trapiantato in un nuovo substrato ogni 2-3 anni, anche se non ha superato il vaso precedente..

Bambù in crescita in un idrogel


Come coltivare il bambù a casa

Una pianta piantata in un idrogel dovrebbe essere curata allo stesso modo di quando cresce in un substrato. Solo l'irrigazione dell'idrogel non deve essere frequente quanto il terreno. Lo strato superiore dell'idrogel può asciugarsi più velocemente del resto: basta spruzzarlo con uno spray sottile o sostituirlo con uno nuovo. Riduci la concentrazione durante la concimazione.

Non esporre la composizione alla luce solare diretta, poiché l'idrogel può ammuffire.

Non confondere l'idrogel e l'idroponica. L'idrogel stesso è un mezzo neutro (né stimolazione della crescita, né valore nutritivo), che è il suo vantaggio e svantaggio allo stesso tempo.

Regole di base per la cura del bambù al coperto

La cura del bambù residenziale e da ufficio si basa sul fatto che la pianta sia coltivata in acqua o in substrato. Ma ci sono anche disposizioni principali che determinano la posizione del fiore in casa..

Quando si pianifica la coltivazione di bambù da interni, è necessario liberare il davanzale della finestra est o ovest per questo. Allo stesso tempo, sarebbe bello se il flusso di luce solare sulla pianta fosse bloccato da una barriera fotoelettrica. Pertanto, l '"animale domestico verde" avrà abbastanza luce e la luce ultravioletta non lo danneggerà affatto.

Se sei guidato nella scelta di un posto a casa per conservare il bambù dalle disposizioni degli insegnamenti del Feng Shui, allora è meglio posizionare il fiore nella parte sud-orientale della stanza. Tuttavia, non dimenticare che il bambù da interno, con una mancanza di luce, si svilupperà male e perderà le foglie, il che a sua volta influenzerà il significativo effetto decorativo di questa pianta. Pertanto, è necessario iniziare a prendersi cura di questo rappresentante della flora con la scelta corretta del luogo della sua crescita..

Il regime di temperatura inoltre non dipende dall'ambiente in cui viene coltivato. Pertanto, è meglio mantenere una tale pianta a temperature comprese tra +18 e +25 gradi. Il bambù da interni resiste liberamente a un aumento della temperatura, specialmente nelle calde giornate estive, quando la temperatura raggiunge facilmente i +30 gradi. I gambi del bambù da interni non sono stravaganti per l'umidità. Tuttavia, prova a spolverare sistematicamente le foglie.

La cura di follow-up dovrebbe essere eseguita in base al suo ambiente. Quindi, ci sono solo due modi per crescere. E non è difficile prendersi cura della pianta in entrambi i casi. Consideriamo ciascuno di essi in dettaglio.

Vernici per semi di bambù a casa

La Dracaena Sandera si riproduce per semi e se sei riuscito a ottenerli, è tempo di ottenere molte piantine di bambù della felicità.

  • Per coltivare piantine di levigatrice dracaena, è preferibile prendere terreno frondoso e mescolarlo con sabbia e stendere uno strato di drenaggio sul fondo del contenitore. Quindi puoi essere sicuro che le giovani piante non marciranno..
  • I semi sono abbastanza grandi da essere piantati uno alla volta nelle celle a cassetta della piantina e quindi trasferiti in tazze più grandi.


Bambù di dracaena dai semi nei servizi fotografici domestici

  • Se non c'è abbastanza spazio sul davanzale della finestra, puoi seminare in un contenitore per piantine e piantare con cura le piante coltivate in tazze separate, cercando di agganciarle con una forchetta insieme a un pezzo di terra. Quando si pianta con i semi in un contenitore, mantenere una distanza minima tra le piantine di 3-4 cm.
  • Profondità di semina 0,5-1 cm.
  • Dopo la semina, il terreno viene spruzzato da un flacone spray, il contenitore viene coperto con pellicola trasparente, un coperchio trasparente o un vetro.
  • La temperatura richiesta per la germinazione dei semi e la crescita delle piantine è di 18-24 ° С.
  • L'illuminazione richiede ore di luce diurna lunghe e luminose. Se cresce su una finestra a nord o nei freddi mesi invernali, fornire un'illuminazione supplementare con phytolamps in modo che le piante non si allunghino.


Bambù in crescita dai semi a casa foto

Le vernici di bambù crescono molto rapidamente e dopo due mesi avrai piantine a tutti gli effetti che possono essere piantate in vasi permanenti trasferendo.

Propagazione dei semi

Le vernici di bambù non si riproducono solo per talea, ma possono anche essere coltivate dai semi. Sì, il metodo non è facile, ma abbastanza fattibile. È necessario agire secondo il seguente algoritmo:

  • I semi vengono messi a bagno in una garza e tenuti ad un'umidità del 60-80% fino a quando non germinano;
  • Quindi i semi vengono piantati in una scatola con terreno: dovrebbe essere costituito da due parti di terreno frondoso, una parte di drenaggio (ad esempio, argilla espansa) e una parte di sabbia;
  • Le piantine vengono spruzzate quotidianamente con un flacone spray;
  • Quando compaiono le piantine, vengono coperte con un pezzo di polietilene, creando condizioni di serra: molta umidità, luce e calore.
  • La serra viene ventilata tre volte al giorno per evitare la decomposizione delle giovani piante..

Dopo che le piante raggiungono i cinque centimetri di altezza, vengono trapiantate in vasi separati. Allo stesso tempo, vengono scelti solo i germogli più forti, poiché metteranno sicuramente radici. È necessario prendersi cura di un giovane bambù di felicità secondo lo schema sopra.

Di tanto in tanto, le foglie della pianta ingialliscono e cadono. Ciò suggerisce che un piccolo moscerino si è avviato nel bambù. Si nasconde nelle pieghe e nelle fessure dello stelo, rendendolo difficile da individuare. Per eliminarlo, acquista un prodotto speciale e spruzza la pianta. Se necessario, ripetere la procedura..

A causa della temperatura eccessivamente alta e dell'umidità elevata, le vernici di bambù possono iniziare a marcire: lo stelo e le foglie si ricoprono di macchie nere. Pertanto, non è consigliabile posizionarlo vicino a una batteria o un riscaldatore..

Riproduzione di vernici di bambù per talea a casa


Riproduzione di bambù a casa ritagli di foto

La riproduzione per talea può essere effettuata durante tutto l'anno, ma il periodo più favorevole è la primavera..

  • Taglia o spezza il giovane germoglio dalla pianta principale, mettilo in acqua con uno stimolatore della formazione delle radici per l'aspetto delle radici.
  • Dopo aver radicato in acqua, piantare la talea in un terreno adatto.
  • Durante le prime 2-3 settimane, prestare maggiore attenzione alle giovani piante: mantenere la temperatura dell'aria entro 22-25 ° C, annaffiare regolarmente, spruzzare le foglie, l'allentamento superficiale del terreno contribuirà al successo del radicamento.

Riproduzione

Dracaena Sander può essere propagata per talea tutto l'anno. Ma la procedura viene eseguita al meglio in tarda primavera e in estate, quando l'illuminazione e la temperatura dell'aria sono più favorevoli per lo sviluppo di una nuova pianta..

Le talee con 2-3 gemme possono essere tagliate da qualsiasi parte dello stelo, ma il germoglio apicale è più spesso radicato. Copri il taglio superiore con una cera leggermente calda, altrimenti il ​​gambo perderà umidità e si seccherà.

È meglio radicare il taglio in un contenitore con vetro scuro in acqua a temperatura ambiente. Viene aggiunto un pezzo di carbone, che frenerà la crescita della flora patogena. Per accelerare la crescita delle radici, all'acqua viene aggiunto uno stimolatore della crescita "Kornevin".

Per evitare che il fusto marcisca, la talea viene immersa in acqua di soli 1,5-2 cm, i rudimenti delle radici sotto forma di piccole escrescenze compaiono dopo pochi giorni. In condizioni favorevoli, le radici cresceranno in 2-4 settimane. Quando raggiungono 4-5 cm, la pianta viene trapiantata nel terreno..

Come trapiantare il bambù a casa video

Le giovani piante (fino a tre anni) vengono trapiantate ogni anno. Scegli ogni volta un contenitore più grande. I campioni adulti possono essere trapiantati una volta ogni 3 anni..

Dopo il trapianto, prevedere un periodo di adattamento, che consiste in cure più attente (descritte nella sezione precedente).

Diversi steli, piantati in un contenitore, sembrano molto originali contemporaneamente. Quando sono cresciuti in acqua, legali con una treccia dorata o rossa per comodità e decorazioni aggiuntive.

Come contenitore, puoi utilizzare non solo contenitori classici e vasi da fiori, ma anche vasi di vetro, bicchieri, brocche profonde, secchi. Quando la pianta raggiunge un'altezza di 50-80 cm, il contenitore viene posizionato sul pavimento in prossimità della finestra.

All About Bamboo: Feng Shui Growing

L'antica dottrina del feng shui afferma che questa pianta diventerà una fonte di buona fortuna e felicità per la persona che ha iniziato a coltivarla..

Questo è il motivo per cui molte persone si sforzano di acquisire l'aspetto della dracaena di Sander, che, in effetti, è chiamata il bambù della felicità ed è perfettamente coltivata come pianta d'appartamento..

Secondo la filosofia che ci è giunta dalla Cina, se metti un "albero della felicità" nella stanza sud-orientale, e accanto a una scultura di rospo con monete, allora fortuna e benessere finanziario non lasceranno mai questa casa.

Il numero di steli cresciuti in un vaso è importante.

  1. Se ce ne sono 3, aiuteranno ad attirare fortuna negli affari. Sarà meglio mettere questi vasi in ufficio..
  2. 5 steli simboleggiano la felicità personale, ed è meglio mettere una tale decorazione interna, ovviamente, nella camera da letto.
  3. Gli steli 7 volte predicono una buona salute
  4. Bene, per ottenere un effetto positivo su tutti gli aspetti della vita, la tecnica Feng Shui consiglia di coltivare 21 steli in un vaso.

Le condizioni di casa non sono adatte per una specie che cresce spontanea in natura, e non è adatta per la decorazione a causa della sua enorme crescita e dei gambi duri che non possono essere intrecciati. La pianta di bambù selvatico non ha nulla a che fare con l'esemplare da interno con lo stesso nome, inoltre, non sono nemmeno parenti. In natura, dove cresce il bambù, raggiunge i 50 metri di lunghezza ed è considerata la specie erbacea più alta. Viene utilizzato dalla popolazione locale per la raccolta del succo e per la costruzione.

Come potare il bambù a casa

Una vernice di bambù molto invasa diventa poco attraente, si consiglia di potare ogni primavera. Rimuovere i germogli lunghi da tutti i lati, i tronchi centrali possono essere tagliati a metà o addirittura quasi al livello del suolo. Per rendere il taglio pulito, disegnalo proprio sotto il nodo, usa delle forbici speciali.

Le talee ottenute dopo la potatura sono consigliabili da utilizzare per il radicamento. Se dopo la potatura i giovani germogli non riescono a sfondare per molto tempo, praticare delle incisioni per aiutarli a schiudersi.

Taglia le foglie e gli steli ingialliti. Lasciare asciugare un po 'il succo, quindi cospargere la zona tagliata con briciole di carbone o lubrificare con una cera morbida.

Malattie principali

Il bambù fatto in casa è abbastanza resistente alle infezioni, quindi raramente si ammala. La causa delle malattie è l'introduzione di fitopatogeni a casa da parte di nuove piante, terreno, attrezzi o vestiti del giardiniere. Esistono centinaia di possibili malattie di Dracaena Sander, possono essere fungine, virali o batteriche.

Segni di malattia e farmaci per il trattamento:

  • Infezioni fungine. L'aspetto di una fioritura polverosa di colore grigiastro, marrone, scuro sulle foglie e sui gambi. Vengono utilizzati fungicidi: "Skor", "Chistoflor", "Raek", ecc..
  • Infezione virale. Variegatura, ispessimento, rughe, fragilità delle foglie. Non esistono farmaci contro i virus.
  • Infezioni batteriche. La comparsa di macchie umide e marciume su diverse parti della pianta. Usano farmaci con proprietà battericide: solfato di rame, miscela bordolese, "Captan", ecc..

La pianta infetta viene isolata, l'irrigazione e l'alimentazione vengono interrotte. Le foglie colpite vengono tagliate, le ferite vengono spolverate con polvere di carbone attivo. Il cespuglio viene trattato con il farmaco selezionato, seguendo le istruzioni. A seconda del farmaco e della malattia, possono essere necessari fino a 5 trattamenti.

Fatto! Dopo che l'agente eziologico di qualsiasi infezione è entrato nel sistema vascolare della dracaena, non può essere curato. Il trattamento ha senso solo nelle fasi iniziali della malattia, quando i segni di infezione si notano solo su alcune parti del bambù domestico.

Come filare il bambù a casa


Assistenza domiciliare spirale di bambù

Molte persone vogliono non solo coltivare bambù a casa, ma dare al suo tronco una forma insolita. L'opzione più comune è il tipo di arricciatura a spirale. Ciò richiederà pazienza e cure speciali:

  1. Quando si pianta, posizionare il giovane gambo orizzontalmente, temporaneamente (quando si formano i boccioli) coprire completamente con qualcosa di non trasparente, facendo un piccolo foro per far penetrare la luce. Il germoglio tenderà alla fonte di luce e per arricciarlo dovrai ruotare la pianta o la struttura stessa. L'opzione di design più adatta è una scatola di cartone. Con questo metodo, puoi arricciare solo una spirale all'anno..
  2. Metti il ​​gambo orizzontalmente nell'acqua: la pianta crescerà rapidamente per raggiungere la cima. Gira la pianta quando la direzione del tronco cambia leggermente. Lo svantaggio è che la pianta può iniziare a rilasciare radici e la crescita dei germogli è inibita..
  3. I germogli vengono avvolti con cura sull'asta, fissando i gambi con il filo. Man mano che gli steli crescono, diventeranno più forti, diventeranno forti: rimuovi l'intera struttura e lascia il tronco in questa posizione.

Descrizione dell'impianto

Tale bambù è usato all'interno come elemento personale o in composizioni floreali di gruppo. Questo fiore da interni è particolarmente popolare tra i fan dell'arte del Feng Shui. E quindi, oltre al nome scientifico - Dracaena Sander, una tale pianta è chiamata "il fiore della felicità, fortuna e prosperità". Questa cultura indoor è rappresentata da steli di colore verde (in coppia con una tinta paglia), che possono essere sia spogli che frondosi. Le foglie che crescono nella parte superiore degli steli sono lanceolate e ricche di verde. E prendersi cura di un incredibile bambù indoor nell'acqua o nel suolo è facile quando crei il miglior ambiente di crescita per esso. E questo articolo ti spiegherà come prenderti cura di un tale "animale domestico verde" a casa. E anche come viene eseguita la sua riproduzione.

Difficoltà nella coltivazione del bambù al chiuso

Quando si coltiva il bambù sono possibili una serie di problemi:

Foglie e tronco diventano gialli

Ciò accade per una serie di motivi: mancanza di umidità, irrigazione con acqua di scarsa qualità, alta temperatura dell'aria nella stanza, eccesso di fertilizzante, scottature solari, presenza di correnti d'aria; se coltivato in acqua - sostituzione prematura del fluido. Prima di tutto, identifica ed elimina la causa. Rimuovere le foglie colpite, tagliare il tronco sotto la zona di ingiallimento (non si riprenderà).

Il bambù cresce molto lentamente

Ciò è dovuto alla mancanza di sostanze nutritive (specialmente se coltivate in acqua). L'illuminazione soffusa è un altro motivo. Mantenere il corretto regime alimentare e prendersi cura di una buona illuminazione.

I piatti fogliari diventano pigri e contorti

Le cause sono l'ipotermia (contenuto a una temperatura dell'aria troppo bassa) o le correnti d'aria.

Perché compaiono macchie nere sulle foglie di bambù?

Questo segnala un'infezione fungina. Per salvare la pianta, dovrai spruzzarla con un fungicida..

Suolo, irrigazione e umidità

Quando si coltiva una pianta in vaso, si consiglia di cambiare l'acqua regolarmente, questo dovrebbe essere fatto ogni 5-7 giorni. Il terreno più adatto per la dracaena è una miscela di torba, humus, tappeto erboso. L'irrigazione gioca un ruolo importante nella coltivazione indoor. /

Si consiglia di annaffiare la pianta settimanalmente. Il substrato non deve seccarsi o trasformarsi in una palude. Nonostante l'eccellente tasso di sopravvivenza in acqua, l'eccesso di umidità può avere un effetto negativo sulle condizioni del fiore..

L'umidità dell'aria non gioca un ruolo importante in questo caso. Non è necessario spruzzare, la procedura non pone alcun danno particolare alla pianta. Periodicamente, si consiglia di spolverare anche le foglie, questo aiuterà a prevenire il ristagno di umidità negli sbocchi e l'ingiallimento del verde.

Miti e credenze

Non si sa per certo chi sia stata la prima a chiamare Dracaena Sander il Bambù della Felicità, e non importa: la pianta porta gioia in casa e basta. Secondo la filosofia cinese del Feng Shui, il bambù attira ricchezza e salute in casa..

Anche il numero di steli è importante:

  1. Tre steli ti daranno la pace della mente.
  2. Cinque - attirerà denaro.
  3. Sette: fornire salute.
  4. Venti: felicità in amore e vita familiare.
  5. Ventuno sono tutte cose buone messe insieme.

Tuttavia, Lucky Bamboo non è affatto bambù, e qui ci sono i segni cinesi.?

Ma in realtà, non importa se questa è un'invenzione di esperti di marketing o una leggenda ha un fondamento: l'idea, come sai, è materiale e tutte le cose buone si avvereranno sicuramente!

5/5 (1 voto)

Filontsev Victor Nikolaevich

Sul sito: autore ed editore di articoli sul sito pobetony.ru Istruzione ed esperienza lavorativa: istruzione tecnica superiore. Esperienza in vari settori e cantieri - 12 anni, di cui 8 anni - all'estero. Altre abilità e abilità: ha il 4 ° gruppo di approvazione per la sicurezza elettrica. Esecuzione di calcoli utilizzando grandi quantità di dati. Impiego attuale: ultimi 4 anni come consulente indipendente in diverse società di costruzioni.

Le proprietà magiche del bambù decorativo per la casa

La pianta è un vero regalo per gli amanti del misticismo, è considerata fortunata.

La sua energia ti permette di alleviare stress e tensioni. Le persone che hanno il bambù a casa dopo una dura giornata di lavoro trovano più facile far fronte allo stress. Per l'insonnia, un albero viene posizionato in testa al letto..

Come attirare fortuna e prosperità con una pianta:

Di quanti steli hai bisogno?Per fortuna negli affari, si consigliano 5 o 7 steli. I numeri sono considerati fortunati.

Il numero 9 è adatto per il successo accademico Due steli di bambù porteranno armonia alle relazioni d'amore.

Anche tu, che torni a casa dal lavoro di cattivo umore, inzuppato di negatività dalla testa ai piedi, lasci tutto questo sporco fuori dalla porta. La tua casa diventerà una fortezza di pace e tranquillità

Va bene se c'è un filo rosso in esso. Un talismano del genere è indossato sulla mano sinistra..

Non hai bisogno di un motivo per un regalo - per favore una persona cara proprio così: proteggilo dai vampiri energetici.

Un fiore in una pentola sarà anche un regalo insolito e piacevole. È estetico e adatto a qualsiasi interno. E al momento della crescita, al bambù può essere data qualsiasi forma, fatta a spirale

Ci sono varietà in natura che possono essere piantate sul sito.

Solo il duro clima russo non è adatto a questo: solo i residenti delle regioni meridionali del paese possono sperimentare di piantare una pianta in un sito.

Dona a te stesso e alla tua famiglia un po 'di gioia. Con il suo aspetto, la tua casa si trasformerà in una dimora di pace, salute e felicità..

I cinesi sostengono che il lato materiale della vita migliorerà notevolmente, la stabilità e la fiducia nel futuro arriveranno..

Scegliere un "luogo di residenza"

Poiché la dracaena Sandera è una pianta dal clima caldo, il luogo per esso deve essere scelto appropriato, caldo, con una quantità sufficiente di luce solare indiretta. Come pianta ornamentale, il bambù può essere coltivato in piccoli vasi in esemplari singoli o come un'intera famiglia, lasciando gli steli dritti o torcendoli a spirale.

A volte il bambù da interni è combinato con altri fiori esotici, come un'orchidea. In una stanza in cui l'altezza dei soffitti e l'illuminazione brillante lo consentono, puoi creare la tua foresta in miniatura piantando piante in vasche da pavimento di grandi dimensioni.


I criteri principali per la crescita di successo della dracaena sono:

  • corretta illuminazione, condizioni di temperatura, fornitura di aria fresca;
  • umidità dell'aria e del suolo;
  • fertilizzazione e reimpianto regolare.

Caratteristiche del bambù

I bambù che crescono in natura sono incredibilmente grandi. I fusti (cannucce) sono a crescita rapida, sono legnosi e ramificati nella parte superiore. La loro altezza può variare da 35 a 50 metri. Il bambù è una delle piante a crescita più rapida su tutta la terra. I piatti fogliari a picciolo corto sono lanceolati. Su rami speciali con placche fogliari squamose, le spighette a più fiori vengono posizionate singolarmente o in gruppi. I fiori bisessuali sbocciano solo una volta ogni decenni, mentre si nota una fioritura massiccia e molto rigogliosa. È interessante notare che la fioritura inizia quasi contemporaneamente su tutte le piante in una data popolazione. Dopo che le cariossidi maturano completamente nelle scaglie dei fiori, cadono, dove vengono trasportate da corsi d'acqua o animali. Quando la fruttificazione è completa, la pianta muore completamente, ma a volte le radici possono rimanere.

Il bambù è stato utilizzato come materiale da costruzione per molto tempo. I tubi del vento o le grondaie sono fatti dal fusto essiccato.

Chi Siamo

Inizierò con la cosa più importante: è quasi impossibile acquistare la vera cannella in Israele. E non solo in Israele. Tutto ciò che si vende con il nome di cannella: sia in bastoncini che in polvere, nei mercati e nei negozi, è cassia.