Caratteristiche della coltivazione del bambù in Russia

Il bambù è una pianta perenne a crescita rapida che cresce allo stato selvatico nelle aree tropicali e subtropicali dei paesi asiatici. È sbagliato chiamare una pianta un albero, è un membro della famiglia dei cereali. Alle latitudini temperate viene coltivato nei giardini d'inverno, negli appartamenti.

Alle latitudini meridionali viene coltivato in pieno campo. A causa della crescita attiva, della capacità di formare un tronco forte, il bambù ordinario è diventato un simbolo di resistenza, forza d'animo.

Descrizione del bambù

Gli steli della pianta sono giustamente chiamati cannucce. Lignificano rapidamente, ramificandosi solo nella parte superiore. In condizioni naturali, i germogli crescono fino a 50 metri. Le foglie sono lunghe, lanceolate. Le spighette in alcune specie sono poste singolarmente, in altre crescono in gruppi. Il bambù fiorisce raramente, dopo 10 o più anni. Dopo la maturazione, le cariossidi muoiono completamente, solo in condizioni favorevoli rimane una radice vivente. Una caratteristica distintiva della pianta è la fioritura simultanea della maggior parte degli arbusti sullo stesso territorio..

Il bambù è stato utilizzato come materiale da costruzione per molto tempo. Uno stelo cavo leggero (paglia) è apprezzato per il suo effetto decorativo, è spesso utilizzato per creare interni originali.

Tipi e varietà di bambù

Tra i tanti tipi, molti sono i più popolari:

  • La saza viene coltivata nei giardini giapponesi, ci sono varietà nane ea crescita lunga, altezza del fusto da 25 cm a 2,5 metri. Le foglie di Kuril saza lunghe fino a 13 cm raggiungono i 25 mm di larghezza. La Saza Nebulose ricorda una palma, la varietà Vici ha una tonalità dorata.
  • Fargesia o bambù cinese è un gruppo di piante di medie dimensioni. Lunghezza delle lastre fino a 10 cm di larghezza fino a 15 mm.

Vengono sezionati fino a 40 tipi di fargesia per la coltivazione domestica, giardini d'inverno:

  • Shiny tollera bene il gelo, sverna in modo indolore in pieno campo, i fusti, quando lignificati, acquisiscono un gradevole colore bruno scuro;
  • La nuova collezione è apprezzata per il suo esterno: un tronco di ciliegio scuro con una tinta viola contrasta con il verde succoso;
  • McClure cresce fino a 3,5 metri di altezza, la varietà viene utilizzata per piantagioni lineari, recinzioni mascheranti, tralicci;
  • Eisenach, Grande Muraglia - varietà di bambù con foglie piccole, sottili e verde scuro, queste varietà vengono utilizzate per creare siepi;
  • Simba, Jumbo, Bimbo - varietà sottodimensionate per la coltivazione in appartamento.

Phylostachis è una specie di bambù alta con internodi corti, steli colorati appiattiti o scanalati:

  • nero (gli steli iniziano a scurirsi dopo due anni di crescita);
  • con scanalature dorate e rigonfiamenti viola;
  • il colore azzurro ed esotico inizia a manifestarsi quando le riprese si irrigidiscono nel secondo anno di vita, questa varietà termofila viene utilizzata nella progettazione del paesaggio;
  • verde, non tutte le varietà di bambù cambiano il colore dello stelo durante il processo di crescita;
  • giallo-marrone, questo è un contrasto tradizionale per il bambù spesso combinato con un'altra tonalità di internodi.

Il Pleioblastus è una specie nana, tra cui si trovano quelle variegate. Arbusto adatto alla coltivazione domestica.

Caratteristiche della coltivazione del bambù in campo aperto

Le specie di bambù resistenti al freddo crescono a medie latitudini, tollerano le gelate fino a -20 ° C. Per l'impianto del sito vengono scelte aree ben illuminate e protette dal vento. In inverno, la neve dovrebbe soffermarsi sugli sbarchi, se il vento la spegne, il bambù si congela.

La pianta viene trapiantata da aprile a giugno, nella fase di crescita attiva delle radici. Il terreno è necessario sciolto, leggero. Su terreni argillosi, pesanti e poveri, il bambù non attecchirà, inizierà ad appassire e morirà rapidamente. Il terreno è richiesto con una reazione neutra o leggermente acida. Si consiglia di utilizzare terreno nutriente con un alto contenuto di humus.

Piantare bambù all'aperto

Si consiglia di preparare le fosse per la semina primaverile in autunno. Sono realizzati in profondità, fino a cm 40. Il terreno estratto dalla buca viene miscelato con humus in rapporto 1: 1. Per l'inverno, la buca di impianto viene riempita solo a 1/3 della profondità, formando un piccolo tubercolo. Il resto del terreno è posto vicino al buco. Se non è possibile preparare un posto per piantare in autunno, prima di piantare il bambù, il buco viene versato bene, lasciato per 3-4 giorni e la terra può depositarsi.

Prima di piantare, il bambù viene preparato appositamente: il pezzo di terra della pianta è ben saturo d'acqua, immergendo completamente la pentola nell'acqua. Lasciar riposare per almeno 2 ore. Successivamente, la pianta viene accuratamente rimossa in una posizione inclinata in modo da non danneggiare le radici. Questi ultimi vengono raddrizzati, il bambù viene piantato, coperto di terra. Quindi versato con acqua. Dopo la semina, il terreno deve essere compattato, pressato con i piedi in modo che non ci siano vuoti, solo i 5 cm superiori vengono lasciati liberi.

Cura del bambù all'aperto

La tecnologia agricola per la coltivazione del bambù si riduce a irrigazione, alimentazione, diradamento regolari in modo che i germogli non interferiscano tra loro. Ogni punto dovrebbe essere detto in modo più dettagliato..

Irrigazione

Dopo la semina, le talee necessitano di annaffiature abbondanti per le prime settimane. Solo con precipitazioni frequenti, il terreno non viene ulteriormente inumidito. Per preservare l'umidità, il terreno attorno alle giovani piantine viene cosparso di humus essiccato, la terra si riscalda meglio. Se non è possibile annaffiare spesso le giovani piante, il terreno intorno a loro è coperto da un film scuro, quando si riscalda, l'acqua inizia a salire dalla profondità, va alle radici. In estate, con abbondante rugiada, durante le piogge, le annaffiature sono ridotte. Le piante adulte vengono inumidite non più di 2 volte a settimana (tenendo conto delle precipitazioni). Con una presenza ravvicinata di acque sotterranee, è necessario avvicinarsi individualmente al regime di irrigazione. Quando l'acqua ristagna, le foglie inizieranno a ingiallire. Tra un'annaffiatura e l'altra, si consiglia di allentare regolarmente il terreno fino a una profondità di 5 cm.

Potatura

La potatura primaverile sanitaria consiste nella rimozione di steli danneggiati, contorti e congelati. Le piantagioni fitte vengono diradate in modo che il sole penetri nelle profondità. Durante il taglio, lo stelo viene rimosso a livello del suolo, senza lasciare un moncone o lungo il nodo. Lo stelo tagliato sopra l'internodo ricomincia a ricrescere, dovrà essere tagliato di nuovo. In autunno vengono rimossi non più di ¼ dei germogli, gli steli tagliati vengono solitamente lasciati svernare sulle piantagioni, vengono utilizzati per creare rifugi invernali che proteggono dal gelo.

Top vestirsi

In primavera viene introdotta materia organica per stimolare la crescita attiva. Oltre ai fertilizzanti azotati, vengono utilizzati fertilizzanti minerali, il rapporto ottimale di fosfati, azoto, potassio è 3: 4: 2. In autunno, la quantità di fosforo viene aumentata (4: 4: 2). La terra è allentata, i granuli secchi sono incorporati nel terreno a una profondità di 3 cm, la medicazione superiore viene applicata al ritmo di 1 cucchiaio (scatola standard) per 1 metro quadrato.

Svernamento

Per preservare le radici nelle gelate in zone con poca neve, il cerchio vicino al tronco viene ricoperto di pacciame con uno strato di 5-10 cm A tal fine vengono utilizzati trucioli di legno essiccati, fieno o erba secca. Alcuni giardinieri coprono il bambù con foglie secche. In questo caso, è consigliabile trattarli prima con insetticidi. Per la protezione dalla neve, vengono utilizzati rami secchi, che sono bloccati nel terreno attorno alle piantagioni.

È importante che il bambù sopravviva al primo inverno, è il più difficile per la pianta. Il tronco delle varietà termofile muore a -17 ° C; per l'apparato radicale si sconsigliano temperature inferiori a -8 ° C. Con uno strato di neve di 15 centimetri, le piantagioni non avranno paura delle gelate.

Prendersi cura del bambù da interni a casa

Coltivare bambù indoor è molto simile a coltivarlo all'aperto. Per comodità, l'algoritmo di cura è tabulato.

FattoreDescrizione
Posizione e illuminazioneI fioristi consigliano di posizionare il bambù sulle finestre rivolte a est o ovest, la luce diffusa sarà fornita da una tenda a rete. Con la mancanza di sole, la pianta perde le foglie.
TemperaturaIl regime di crescita ottimale va da +18 a 25 ° C, l'arbusto tollera le alte temperature nelle giornate estive senza stress, un forte calo tra la notte e il giorno è indesiderabile.
PrimingIl bambù non è stravagante, è adatto per il terreno per qualsiasi fiori, meloni, pomodori, terriccio universale. Il drenaggio viene posato sul fondo durante la semina.
CapacitàSi consiglia di scegliere un vaso di terracotta in modo che respiri. È importante scegliere immediatamente un contenitore profondo e largo, la pianta ha bisogno di spazio.
IrrigazioneIl grumo di terra non dovrebbe seccarsi, viene inumidito mentre si asciuga. I giovani germogli vengono annaffiati abbondantemente solo nel primo mese di crescita. In inverno, è importante evitare l'acqua stagnante.
UmiditàSi consiglia di pulire settimanalmente le foglie di bambù in modo che la polvere non si accumuli su di esse. L'irrorazione umida viene eseguita di rado, solo la sera dopo giornate calde la pianta viene riposata dal caldo.
Top vestirsiÈ richiesto l'intero complesso di minerali e organici. Si consiglia di scegliere la medicazione superiore per la dracaena, se non ci sono, è consentito utilizzare Agricola universale per piante da interno.

Il signor Summer residente informa: modi per coltivare il bambù a casa

A casa, la pianta cresce bene nell'acqua. È sufficiente cambiarlo una volta alla settimana. Le varietà da interno sono senza pretese, aumentano rapidamente di peso, danno stratificazione. È consentito aggiungere all'acqua stimolanti della crescita, fertilizzanti (1/3 della quantità consigliata, in modo che non ci sia stress per il germoglio). In condizioni indoor o in un giardino d'inverno con coltivazione del suolo, gli steli di bambù raggiungono un'altezza di 2 metri. Per un breve periodo, i coltivatori di fiori creano veri e propri boschetti tropicali. È importante nutrire la cultura in modo tempestivo, per non lasciare che l'acqua ristagni.

La plastica non è raccomandata per la coltivazione, è meglio scegliere contenitori in vetro o acciaio inossidabile di grande volume, è consentito usare brocche alte. I vasi sono posizionati vicino a una finestra o una fonte di luce. La pianta cresce bene sotto il phytolamp. L'acqua per i germogli di bambù è pre-lasciata riposare in un contenitore aperto per far evaporare il cloro.

L'acqua filtrata o l'acqua del rubinetto non è adatta alla pianta. La pianta reagisce molto bene allo scioglimento dell'acqua.

Propagazione del bambù

Il bambù da interno praticamente non si riproduce per seme, è troppo difficile e lungo coltivare piantine in questo modo.

Il taglio è considerato un metodo di allevamento più produttivo. Per questi scopi vengono utilizzati giovani germogli, tagliati in primavera dal gambo principale di una pianta matura. Le talee vengono separate senza danneggiarle, piantate in terreno umido per il radicamento.

La composizione del terreno è descritta sopra. Il drenaggio è posto sul fondo del serbatoio di semina. Per non trapiantare la pianta dopo 1-2 anni, posizionare la piantina in una pentola capiente. La dimensione del taglio non ha importanza.

Il taglio si effettua insieme al trapianto della pianta in un nuovo contenitore, 3-5 cm più grande del precedente per diametro e profondità, meglio farlo in primavera. Le talee si adattano bene e mettono radici con la dovuta cura. Non lasciare che un coma umido si asciughi.

Malattie e parassiti del bambù

Molte specie vegetali sono resistenti alle malattie e non sono colpite dai parassiti. Solo pochi sono attaccati dagli acari, sono attratti da verdure succose. Eventuali acaricidi sono usati per trattare gli steli e le foglie colpiti, vengono allevati secondo le istruzioni. La spruzzatura viene eseguita la sera, con tempo calmo, utilizzando dispositivi di protezione individuale.

A volte compaiono i vermi, questi piccoli insetti hanno paura degli insetticidi vegetali o chimici.

Tra le malattie fungine, il bambù è caratterizzato dalla "ruggine" delle foglie e si sviluppa attivamente con tempo fresco e umido. A scopo preventivo, il terreno viene trattato con fitosporina secca. Quando compaiono macchie, usa i fungicidi.

L'ingiallimento delle foglie in autunno non è considerato una malattia; la pianta perde dal 25 al 50% del suo fogliame per lo svernamento. In estate l'ingiallimento si verifica per clorosi, le placche fogliari diventano trasparenti, fragili per carenza di nutrienti, con eccesso di cloro nel terreno (salinità del suolo). Dopo l'alimentazione con fertilizzanti azotati, il giallo scompare.

Come coltivare il bambù all'aperto ea casa? Consigli utili

Il bambù è esotico per le nostre latitudini. Questa pianta termofila preferisce crescere nei climi tropicali e subtropicali. Tuttavia, giardinieri domestici e floricoltori hanno imparato a coltivare bambù nel nostro clima. Esistono specie resistenti al gelo che possono resistere a temperature fino a -20 ° C o anche inferiori. È coltivato attivamente in trame personali, così come una pianta d'appartamento. Come coltivare il bambù verrà descritto in dettaglio di seguito..

Caratteristiche della pianta

La pianta più grande e dalla crescita più rapida della famiglia dei cereali è il bambù. All'inizio, il sistema di root cresce. Dopo aver riempito lo spazio, il bambù inizia a sviluppare attivamente gli steli. Inoltre, questa pianta riempie un pezzo di terra in breve tempo. La radice raggiunge gli 80 cm, in questo momento inizia a svilupparsi un germoglio di terra all'estremità del rizoma.

La famiglia dei bambù conta più di 150 specie. È una pianta termofila, originaria dei tropici e subtropicali dell'Asia, Africa, America, Australia. Tuttavia, alcune specie preferiscono crescere in climi temperati. Tali piante possono essere trovate in Europa. Le varietà resistenti al gelo vengono coltivate nel nostro paese.

Il tasso di crescita del bambù al giorno può raggiungere i 70 cm, allo stesso tempo il fusto, allungandosi molto velocemente, rimane cavo all'interno. In sezione trasversale è tonda, è una paglia lignificata. Il bambù è durevole, duro come il legno. Ma allo stesso tempo, la pianta appartiene alla categoria delle erbacee.

Parlando di come il bambù cresce in natura, vale la pena notare che lo spessore del tronco può variare in modo significativo. Si va da 4 a 32 cm e su tutta la lunghezza sono presenti ponti anulari convessi. Gli intervalli tra loro (sezioni) possono essere di 20-40 cm.

Il bambù ha una varietà di colori. La descrizione della pianta dipende dalla varietà. La canna può essere colorata dal giallo al verde. In alto, inizia a ramificarsi. I germogli hanno foglie a forma di lancia. Alcuni tipi di bambù hanno pubescenza sui piatti fogliari..

Bambù da giardino: diversità delle specie

Come coltivare il bambù? La risposta a questa domanda dipende dal tipo di pianta scelta per la coltivazione. Esistono varietà di bambù da giardino e da casa. Nel primo caso si tratta di piante dure o erbacee a gambo diritto resistenti al freddo. Questo bambù viene coltivato in un clima domestico..

Le varietà più diffuse coltivate all'aperto nel nostro paese sono:

  • Saza. La pianta produce germogli lunghi 30-250 cm con foglie ovali larghe. Sono di un verde brillante in estate e in primavera. In autunno le foglie si seccano ai bordi, conferendo alla pianta un colore variegato.
  • Fargesia. Specie cinese di montagna resistente al gelo. I cespugli hanno molti germogli da 50 cm di lunghezza Le foglie lunghe 10 cm sono dipinte in verde brillante, hanno una forma allungata con una punta acuminata. Entro l'autunno, il fogliame diventa giallastro..
  • Phyllostachis. Gli steli sono appiattiti, hanno una superficie scanalata. I germogli possono essere colorati in giallo, verde, nero o bluastro. Gli internodi sono relativamente corti. I germogli raggiungono un'altezza di 5,5 M. Su di essi crescono foglie verdi. La specie preferisce crescere nelle regioni più meridionali.
  • Pleioblasto. La specie è altamente decorativa. Il bambù a bassa crescita, portato dalla Cina e dal Giappone, è resistente al gelo. Questo tipo è tollerante all'ombra, ma le varietà variegate sono meglio piantate in aree illuminate dal sole..
  • Ordinario. Una pianta erbacea con steli rigidi e legnosi, dipinti con una tinta giallo brillante o verde. Sui germogli crescono molte foglie verde brillante. La loro superficie è leggermente pubescente. La pianta raggiunge un'altezza di 10-20 m, il suo spessore è di 4-10 cm.

Come coltivare il bambù all'aperto? C'è una tecnica semplice. Se scegli la varietà giusta che corrisponderà alle condizioni climatiche di una data area, questa procedura non causerà particolari difficoltà..

Varietà di specie di bambù decorativo

Il bambù da interno è una pianta ornamentale coltivata in vaso. Decora gli interni in diverse stanze. Vale la pena notare che i coltivatori di fiori spesso chiamano il bambù una pianta ornamentale, che non appartiene a questo tipo di pianta. Questa è Dracaena Sander. Il suo nome in inglese suona come "bambù della felicità". Esternamente, questo tipo di dracaena assomiglia davvero a questa pianta..

Dracaena Sander sembra una piccola pianta, i cui steli possono essere intrecciati in modo complicato. È questa caratteristica che i designer usano quando creano composizioni decorative. Sono più spesso coltivati ​​senza suolo. Per la crescita viene utilizzata acqua o idrogel. Sebbene alcuni coltivatori utilizzino ancora un substrato.

Tuttavia, ci sono varietà che possono ancora essere attribuite al genere del bambù. Possono essere coltivati ​​in casa. Il bambù da interno sono le seguenti varietà:

  • Fortuna variegata variegata.
  • Multifiore dorato. L'altezza del cespuglio è di 70 cm.
  • Multifiore nano. Cresce fino a un'altezza di 45 cm.
  • Bambù Kuril (Kuril saza). Raggiunge un'altezza da 30 a 100 cm.
  • Arundinaria Muriel. L'altezza dei tronchi di una tonalità giallo chiaro raggiunge i 3 m.
  • Arundinaria è variegata. Differisce in presenza di foglie verdi cremose. L'altezza dei germogli è di 1 m.

Allevamento di bambù da giardino con semi

Come far crescere il bambù dai semi? Questa è una tecnica abbastanza semplice. Per le varietà lignificate, questa è la tecnica più appropriata. Che aspetto hanno i semi di bambù? Questi sono piccoli semi oblunghi. Il colore e la lunghezza possono variare a seconda della specie.

Dopo aver acquistato il materiale di semina, è necessario immergerlo in acqua pulita per 12 ore. Dovrebbero gonfiarsi prima di piantare. È necessario preparare un substrato, che può essere acquistato in un negozio specializzato. Puoi anche preparare il terreno da solo. Per fare questo, mescola una parte di trucioli di legno fini con otto parti del terriccio. È inoltre necessario aggiungere una parte di cenere di legno qui..

Il terreno deve essere setacciato, inumidito e versato in contenitori. Non è necessario compattare la terra. In ogni contenitore è necessario praticare dei fori profondi circa 4 mm. Pianta un seme in ogni piccolo contenitore. Vengono tirati fuori dall'acqua uno per uno e asciugati con un tovagliolo di carta o un panno. Per circa venti minuti ogni seme dovrebbe asciugarsi. Solo dopo sarà possibile portarlo nel terreno..

Le colture sono coperte con un substrato. I contenitori sono installati in ombra parziale. Successivamente, è necessario mantenere un'umidità del suolo sufficiente nei contenitori fino a quando non compaiono i primi germogli. Per fare ciò, il terreno viene spruzzato da un flacone spray due volte al giorno. I semi germinano lentamente, per i quali devi essere preparato. I primi scatti appariranno non prima di 2 settimane dopo. A volte è necessario attendere ancora più a lungo (3-3,5 settimane).

Come radicare il bambù? Devi aspettare che compaiano i germogli sugli steli. In questo momento, le piantine si immergono, mettendole in contenitori separati. I vasi devono essere riempiti con torba alta. Durante la coltivazione, l'irrigazione viene effettuata una volta al giorno. È meglio irrigare il terreno la sera..

Quando le piante sono alte almeno 40 cm, possono essere piantate in piena terra. Hai bisogno di tempo corretto per questo. Il bambù dovrebbe trascorrere il primo inverno in casa. In primavera sarà possibile trapiantarlo in un luogo di crescita permanente. Fino a quando la pianta non è maturata, può morire a causa del gelo o dell'acqua insufficiente nel terreno. Il bambù va in letargo in una stanza chiusa ma fresca. Non dovrebbero esserci bozze qui. Non appena il terreno sul sito inizia a riscaldarsi, la pianta viene piantata in piena terra.

Propagazione vegetativa

Come piantare il bambù in modo vegetativo? Hai bisogno di scavare alcuni steli. Le riprese dovrebbero avere tre anni. Devono essere trapiantati in ombra parziale. Affinché il bambù inizi, viene annaffiato abbondantemente. I germogli vengono accorciati di 1/3 della lunghezza prima della semina.

È necessario creare condizioni ottimali per la crescita. Come piantare il bambù dovrebbe essere considerato in modo più dettagliato. Per prima cosa devi scegliere il sito di atterraggio giusto. Il bambù cresce meglio in una zona leggermente ombreggiata o soleggiata, al riparo dai venti freddi o secchi. Puoi semplicemente costruire una recinzione che proteggerà la pianta dalle correnti d'aria..

Il bambù cresce su quasi tutti i terreni. Solo i terreni pesanti o argillosi non sono adatti. L'acidità ottimale del terreno dovrebbe essere 6-6,2 pH. La semina viene effettuata in aprile o maggio.

Devi preparare i fori per la semina. In volume, dovrebbero essere 2 volte più grandi dell'apparato radicale della pianta. Il terreno fertile mescolato con humus viene versato sul fondo. Lo schiacciano un po '. La piantina non viene rimossa dal contenitore. Viene posto in un contenitore d'acqua per diverse ore. Quando le bolle d'aria smettono di uscire dal contenitore, la pianta con una zolla di terra viene rimossa dalla pentola e posta in un foro preparato. Cospargere le radici con la terra, pressandola leggermente. Non dovrebbero esserci vuoti nel terreno.

Non è necessario tamponare i primi centimetri di terreno. Quindi la piantina dovrebbe essere annaffiata abbondantemente. Le sacche d'aria si restringeranno nel foro. La superficie del terreno intorno alla pianta è pacciamata. Quando la pianta diventa più forte, l'irrigazione si riduce a 2-3 volte a settimana. Il bambù ama l'umidità. La pianta reagisce male alla sua mancanza.

Limitazioni delle piante

Il bambù da giardino può essere cespuglioso o in esecuzione. Nel primo caso, i germogli crescono in gruppi ravvicinati, non diffondendosi sulle aiuole. Ma nella corsa del bambù, le radici si stanno diffondendo attivamente sulla superficie. Si trovano a una profondità di 5-20 cm, a volte possono venire in superficie. Queste varietà di bambù possono inondare superfici che non sono destinate a loro..

Per limitare la crescita del bambù in esecuzione, è necessario scavare fogli di ardesia nel terreno attorno al perimetro dell'aiuola. Dovrebbero essere ad una profondità di almeno 1 m, preferibilmente 1,5 m. I teli dovrebbero sporgere di 10 cm dal suolo..

È inoltre possibile trovare sul mercato barriere antiradice speciali o pellicole barriera. È un nastro di plastica resistente ma flessibile con uno spessore di 6 mm. L'altezza della barriera può essere di 50-100 cm, inoltre deve essere scavata nel terreno lungo il perimetro ad angolo. Inoltre, il bordo inferiore dovrebbe essere vicino alle radici del bambù e il bordo superiore dovrebbe essere più lontano dalla pianta..

I bordi delle barriere sono sovrapposti. Altrimenti, il sistema di root sarà in grado di sfondare le restrizioni..

Allevamento di bambù decorativo

Come coltivare il bambù a casa? L'allevamento delle piante può essere effettuato per seme o talee. Una pianta d'appartamento è meglio piantare a marzo. A questo punto, l'impianto inizia il processo di forzatura potenziata..

Se si prevede che la pianta venga allevata con semi, devono essere immersi in acqua. Se il bambù Sander deve essere coltivato, può essere lasciato in acqua fino alla germinazione. Il resto delle varietà è piantato in un substrato nutriente. Per fare questo, mescola una parte della sabbia, il drenaggio e aggiungi due parti della terra.

È possibile utilizzare compresse di torba. Si crea una depressione nel terreno inumidito. Un seme è installato in esso. Cospargilo con un substrato. I contenitori sono ricoperti di pellicola. Devi creare un effetto serra. Quando compaiono i germogli, si immergono. Quindi dovrai trapiantare il bambù in un vaso permanente..

Propagazione per talea

Come coltivare il bambù per talea? Questo metodo è più efficiente. Devi staccare il gambo dalla pianta, metterlo in acqua. L'apparato radicale si sviluppa in 3-4 settimane. In questo momento, sarà possibile trapiantare il bambù nel terreno. Dracaena Sander può essere trapiantato in un idrogel. In un tale ambiente, la pianta si sente meglio..

Una volta che il taglio è stato trapiantato in un mezzo nutritivo (disponibile presso il tuo negozio specializzato), deve essere adeguatamente curato. In estate, devi annaffiare la pianta più spesso. In inverno, c'è un periodo di dormienza, quindi l'irrigazione è ridotta.

Devi nutrire la pianta una volta a stagione. Il bambù ama l'umidità, quindi è necessario mantenere livelli di umidità adeguati. Puoi mettere un contenitore d'acqua vicino alla pianta. Questo è sufficiente perché il livello di umidità sia sufficiente.

Innaffia la pianta con acqua stabilizzata, che non dovrebbe essere fredda. La temperatura ottimale è 18-20 ºС. Non c'è bisogno di coltivare bambù sul lato soleggiato. Le finestre est o ovest sono adatte a questi scopi. Sul davanzale della finestra sul lato sud, è necessario creare un'ombreggiatura. Vale anche la pena proteggere il bambù dalle correnti d'aria..

Come torcere lo stelo?

Come torcere il bambù al coperto in una spirale? È per questa qualità che il bambù Sander è famoso. Puoi creare varie composizioni decorative da esso. Ha uno stelo ricurvo senza foglie in crescita. Puoi modellare il bambù da solo. Si scopre creare esposizioni originali e spettacolari.

Devi spingere il bambù nel tubo curvo. In questa forma, la pianta deve essere lasciata per diverse settimane. Durante questo periodo, il bambù acquisirà una forma stabile, data inizialmente. Dopo aver rimosso il tubo, il bambù non cambierà aspetto.

Se i germogli sono ancora giovani, non hanno avuto il tempo di irrigidirsi, puoi piegarli in direzioni diverse. Sono fissati con filo. I fermi vengono rimossi dopo alcune settimane. Lo stelo verrà fissato in una determinata posizione, assumerà la forma desiderata.

Il bambù Sander merita sicuramente di essere filato. Altrimenti, non sembrerà spettacolare. Questa pianta è allungata in altezza da sola senza rappresentare un alto valore decorativo..

Come innaffiare il bambù Sander? Se cresce in un idrogel, raramente sarà necessario aggiungere del liquido al vaso di fiori..

Potatura

Per dare alla pianta una bella forma, devi fare una potatura decorativa. Viene eseguito periodicamente secondo necessità. La parte inferiore dei cespugli diventa gradualmente nuda man mano che cresce. Questa è la caratteristica del bambù decorativo.

Fino a quando la pianta non ha 4 anni, deve essere ripiantata ogni primavera. Man mano che il bambù invecchia, questa procedura viene eseguita ogni 2 o 3 anni. La potatura viene eseguita in modo ordinato, ma la pianta tollera bene questa procedura. Ti permette di controllare l'altezza della pianta. Seguendo semplici linee guida, puoi coltivare un sempreverde spettacolare. Decorerà il giardino o qualsiasi stanza..

Come coltivare il bambù nel paese: piantare e prendersi cura di una pianta

Il bambù nel paese è una pianta piuttosto esotica che può decorare un appezzamento di terreno con il suo aspetto decorativo. L'uso del bambù rende l'area suburbana non solo bella, ma crea anche un microclima accettabile per le colture. Affinché la pianta cresca e si sviluppi rapidamente, è necessario aderire alla tecnologia di coltivazione raccomandata, che sarà discussa in questo articolo..

Descrizione

Il bambù, che raggiunge gli 11 metri di altezza, si distingue per una forte ramificazione nella sua parte superiore. Il bambù è caratterizzato da una crescita rapida, fino a 0,7 m di altezza al giorno ed è la pianta a più rapida crescita al mondo. Spighette a più fiori, distribuite in gruppi e singolarmente su rami con foglie squamose.

I fiori della pianta sono bisessuali, impollinati dal vento. Le cariossidi mature cadono dalle squame e vengono diffuse dal vento o dagli animali. La parte aerea, dopo il completamento della sua fruttificazione, muore completamente lasciando in uno stato vitale solo il rizoma. In media, il bambù nel paese vive da diversi decenni. La durata del ciclo di vita dipende direttamente dalle condizioni di crescita.

Quale bambù scegliere

Per scegliere l'esemplare giusto da piantare in giardino, è necessario conoscere i tipi di bambù più adatti per una particolare regione e le sue caratteristiche..

Gli steli raggiungono un'altezza fino a 2,5 m con un diametro dello stelo di 6-7 mm.

Le foglie di Saza sono ovato-lanceolate, lunghe 12-13 cm e larghe 4-5 cm, il colore delle foglie è verde sopra e verde chiaro sotto. I rizomi sono abbastanza lunghi e sottili.

Fargesia

La patria di questa pianta è la Cina. L'altezza della parte fuori terra è di 4 m.

Il tronco è inizialmente verde scuro. A maturità, la lamina fogliare assume un colore giallo oliva. I giovani steli sono verticali. Le piante sono in grado di resistere alle gelate fino a -27 gradi e preferiscono crescere in condizioni di ombra parziale. I germogli possono essere usati per il cibo.

Phyllostachis

Fusto eretto, alto 6-21 me diametro 9-12 cm.

La parte superiore delle foglie è di colore verde brillante. Il legno della specie Phyllostachis è caratterizzato da leggerezza, durezza ed elasticità. I rizomi sono abbastanza lunghi con un alto livello di vitalità.

Pleioblasto

Il luogo di nascita di Playoblastus è la Cina. In condizioni naturali, questa specie cresce fino a 7-8 m.

con fusti fino a 3 cm di diametro I germogli sono eretti e fortemente ramificati. La lunghezza degli internodi è di 43-45 cm I nodi sono di tipo sporgente. I germogli sono ben frondosi. Una foglia lanceolata con una lunghezza da 8 a 30 cm, ha una richiesta media di umidità.

Bambù comune

Ha un'altezza del germoglio fino a 20 m con un alto indice di frondosità. Gli steli sono di colore giallo brillante con foglie verde scuro. Gli steli sono dritti nella struttura con piani pendenti.

Le pareti degli steli sono fortemente ispessite con rigonfiamenti nodali. La lunghezza delle ginocchia raggiunge i 23-45 cm, le foglie sono a forma di lancia con una lamina lanuginosa sulla superficie. La fioritura è estremamente rara. Non forma semi. La riproduzione avviene dividendo il cespuglio e la stratificazione.

Come piantare il bambù nel paese

Il suo ulteriore sviluppo dipende in gran parte dalla correttezza della semina della piantina..

Di che tipo di terreno ha bisogno il bambù

Secondo le raccomandazioni esistenti, il terreno più favorevole per la coltivazione di una pianta è il terreno nero. È importante che il terreno abbia una struttura sciolta, che consenta all'umidità e all'ossigeno di passare rapidamente nella quantità richiesta..

Come far germogliare il bambù

Per germinare il bambù, è necessario prendere semi con un'alta percentuale di germinazione (almeno il 96%). Successivamente, i semi vengono sparsi su un panno umido e attendere che i semi germogliano. Quando i germogli raggiungono una lunghezza di 3-5 mm., Vengono trapiantati in contenitori precedentemente preparati con terreno fertile in modo da radicare il germoglio e ottenere piantine piene.

Scegliere un posto sul sito

Affinché il bambù si sviluppi rapidamente nel paese, è necessario scegliere un luogo protetto dalla luce solare diretta e un terreno sufficientemente fertile. È auspicabile che l'acqua sotterranea si trovi a una profondità sufficiente. Inoltre, è necessario che una piccola quantità di vegetazione infestante cresca nell'area selezionata.

Atterraggio

Dopo aver scelto il sito, procediamo alla piantagione di bambù. Prima di tutto, devi iniziare a preparare la fossa di semina, che dovrebbe avere una larghezza di 35-40 e una profondità di 25-30 cm.Per evitare che l'apparato radicale cresca, nella fossa viene posizionato uno speciale limitatore. 1-2 kg vengono aggiunti sul fondo del buco scavato. letame ben decomposto e versare 10-13 litri. acqua. Dopo aver assorbito l'acqua, la piantina viene posta al centro della fossa e ricoperta di terreno fertile. Terminata la semina, la giovane piantina viene annaffiata abbondantemente con 17-20 litri. acqua.

Cura del bambù

Oltre al corretto adattamento, un'ulteriore manutenzione gioca un ruolo essenziale..

L'intensità dello sviluppo e le condizioni generali dell'impianto dipendono dalla correttezza e dalla tempestiva attuazione di queste misure..

Come innaffiare il bambù

La pianta ama avere la quantità richiesta di umidità nello strato radicale. Pertanto, l'irrigazione deve essere eseguita in modo tempestivo e nel volume richiesto. Quindi, dopo aver piantato una piantina in un luogo di crescita permanente, è necessaria l'irrigazione a giorni alterni con una velocità di almeno 20 litri. per pianta. Due mesi dopo la semina, l'irrigazione dovrebbe essere effettuata ogni 4-5 giorni, aumentando la velocità di irrigazione a 30-36 litri. per pianta.

Limitazioni della crescita

A causa del fatto che il bambù ha un rizoma abbastanza grande che può crescere rapidamente ai lati, è necessario adottare misure per limitarne la diffusione. Il modo più efficace sarebbe quello di scavare i fogli di ardesia nel terreno ad una profondità di almeno 30 cm È molto importante che le lastre di ardesia siano ben fissate l'una all'altra. Quando si pianta una piantina, è possibile inserire secchi di metallo senza fondo nel foro di piantagione, che può anche impedire in modo affidabile al sistema di radici di bambù di crescere ai lati.

Come potare il bambù

La pianta non necessita particolarmente di potature. Per il bambù, è sufficiente rimuovere ogni anno vecchi germogli e rami che non hanno valore decorativo. Se la pianta è molto ramificata, è possibile rimuovere parte dei rami ai fini del diradamento. La potatura ti renderà più resistente alle malattie fungine. Ed è molto importante ricordare che per stimolare la crescita intensiva dei germogli, è necessario accorciarli solo sotto il nodo..

Fertilizzante vegetale

Affinché le piante di bambù si sviluppino rapidamente, nutrile. Per questo, è più opportuno nutrirsi con fertilizzanti minerali..

Quindi in primavera, due medicazioni dovrebbero essere eseguite con un intervallo di 20 giorni. Usa fertilizzanti con un certo rapporto di nutrienti. A questo proposito, prendi fertilizzanti appositamente progettati per questa pianta o mescola i fertilizzanti monocomponenti nella proporzione richiesta.

Svernamento

In generale, il bambù è in grado di resistere alle gelate fino a -27 gradi. Ma con gelate più intense, il sistema radicale potrebbe congelarsi leggermente. Pertanto, come assicurazione, è necessario isolare ulteriormente il bambù nel paese per l'inverno. Quindi i germogli dopo aver superato le prime gelate devono essere piegati sulla superficie del terreno e, fissati in questa posizione, coprire con segatura, fogliame secco o agrofibra. Dopo che è caduta abbastanza neve, lancia un cumulo di neve sulla pianta. Non è consigliabile utilizzare la paglia come riscaldatore, poiché i roditori possono stabilirsi in essa in inverno.

Come propagare il bambù

Se necessario, puoi coltivare il tuo materiale di piantagione usando semplici metodi di propagazione del bambù.

Come coltivare il bambù dai semi

Per coltivare il bambù dai semi, è necessario preparare in anticipo materiale di piantagione di alta qualità con un tasso di germinazione di almeno il 96%.

Per la germinazione dei semi, viene preso un ampio contenitore, in fondo al quale giace un panno o un pezzo di agrofibra. La materia deve essere costantemente umida. I semi vengono sparsi su di esso con un intervallo di 2-3 cm Dall'alto, il contenitore viene coperto con vetro o pellicola e trasferito in una stanza dove la temperatura dell'aria viene mantenuta a + 22 + 24 gradi.

Dopo la comparsa del germoglio, ogni seme viene trapiantato in un contenitore largo 30 cm e profondo 25 cm La profondità di impianto non deve superare i 2 cm È molto importante non danneggiare la piantina emergente durante il processo di trapianto. Dopo la germinazione, innaffia regolarmente e mantieni la stanza a una temperatura ottimale. Quando la pianta giovane raggiunge un'altezza di 20 cm, la pianta giovane può essere piantata in un'area di crescita permanente.

Propagazione del bambù per talea

Esiste una tecnica abbastanza semplice basata sul principio della riproduzione vegetativa. Durante l'innesto, vengono scelti germogli di tre anni e in primavera vengono trapiantati in un letto precedentemente preparato. È importante che un tale letto sia all'ombra e l'irrigazione dei germogli piantati venga effettuata quotidianamente. Dopo che le talee formano il sistema radicale, possono essere piantate in un luogo di crescita permanente.

Come trapiantare il bambù

Ci sono situazioni in cui diventa necessario trapiantare il bambù in un altro posto. Vale la pena chiarire subito che può essere trapiantato non più vecchio di 6 anni. Altrimenti, i residenti estivi devono affrontare il problema della sopravvivenza delle piante trapiantate..

Il processo di trapianto stesso consiste nell'accorciare la parte aerea a 30-40 cm, dopodiché il taglio deve essere lavorato. Successivamente, usando una pala, la pianta viene accuratamente scavata e rimossa insieme alla radice. È importante che una nuova fossa di semina sia già stata preparata quando vengono estratte le radici di bambù. Dopotutto, prima riesci a trapiantare una pianta, maggiori sono le possibilità che attecchisca..

Malattie e parassiti

Il bambù è abbastanza resistente alla maggior parte delle malattie e dei parassiti pericolosi. L'eccezione sono gli acari e le cocciniglie. Secondo le raccomandazioni, quando viene trovata una zecca, viene trattata con preparati acaricidi e quando appare una cocciniglia, viene utilizzato un insetticida - Karbofos.

Cosa fare se il bambù diventa giallo

Molti giardinieri si chiedono perché il bambù diventi giallo. Ricorda innanzitutto che alcune specie di piante seccano in autunno per motivi naturali in base alla durata del ciclo vitale..

Ma ci sono altri motivi che possono causare l'ingiallimento delle foglie. Più spesso, il bambù ingiallito è il ristagno delle radici, la mancanza di sostanze nutritive, la salinizzazione del suolo o l'infezione delle piante. È meglio combattere l'infezione con farmaci come Strobe o Falcon. Per altri motivi, nutrire e annaffiare il bambù in modo tempestivo e nella giusta quantità..

Video sulla coltivazione del bambù sul sito

Produzione

Il bambù nel paese è una vera decorazione che può rendere un cottage estivo confortevole e accogliente. Affinché la pianta si sviluppi rapidamente, seguire la tecnologia di coltivazione raccomandata descritta in questo articolo..

Bambù da interno

Il bambù da interno, o dracaena Sandera (Dracaena brauniic), è una pianta esotica sempreverde senza pretese, la cui specie decorativa si adatterà perfettamente a qualsiasi interno di casa o ufficio. In condizioni interne, la pianta può crescere a lungo, l'importante è la cura adeguata, nel rispetto di tutte le raccomandazioni e i requisiti. Il bambù decorativo è una specie di dracaena. Può essere coltivato non solo nel terreno, ma anche in acqua. Cresce sia come pianta singola che in composizioni di gruppo. Gli artisti di Feng Shui considerano il bambù un simbolo di benessere, felicità e buona fortuna.

Il bambù ornamentale è costituito da un gambo nudo o frondoso verde o giallo-verde e foglie verde brillante nella parte superiore. La cura delle piante non è difficile. Deve essere coltivato in condizioni vicine al suo ambiente naturale..

Prendersi cura del bambù da interni a casa

Le regole di cura differiscono leggermente a seconda che il fiore venga coltivato - nel terreno o in acqua, ma alcuni di essi sono adatti per entrambi i metodi di coltivazione.

Posizione e illuminazione

Il bambù preferisce un'illuminazione diffusa senza luce solare diretta, che può essere creata utilizzando una leggera tenda traslucida sul davanzale della finestra sul lato ovest o est della stanza. Se prendi in considerazione le raccomandazioni degli insegnamenti del feng shui, il posto del bambù decorativo dovrebbe essere nella parte sud-est della stanza.

Con una mancanza di illuminazione, la pianta perderà la sua parte frondosa e il suo sviluppo rallenterà. La mancanza di luce influenzerà immediatamente le qualità decorative del fiore da interno.

Temperatura

La temperatura ideale per la coltivazione del bambù va dai 18 ai 25 gradi, ma la pianta resisterà al segno dei trenta gradi nella stagione estiva senza conseguenze negative.

Umidità dell'aria

Il livello di umidità per un fiore non ha molta importanza, ma la cura umida sotto forma di sfregamento delle foglie dalla polvere è molto necessaria per la pianta. Si consiglia di eseguire regolarmente tali procedure dell'acqua..

Bambù in crescita in acqua

Questo metodo di coltivazione del bambù decorativo è il più adatto e non richiede molto tempo per la cura. L'acqua nel contenitore viene cambiata una volta alla settimana. Per una pianta senza pretese, questo è abbastanza per creare condizioni di sviluppo ottimali. Questa base acquosa favorisce la crescita rapida e armoniosa del bambù indoor. Anche all'interno, il bambù esotico raggiunge un'altezza di uno o due metri. Coltivando un gruppo di piante in breve tempo, puoi creare il tuo giardino tropicale.

In assenza di fertilizzante, la pianta perderà la sua parte frondosa o lo stelo diventerà giallo. La fertilizzazione è una parte molto importante della manutenzione del bambù indoor. Il condimento superiore viene introdotto direttamente nell'acqua, al momento della sua sostituzione con fresco. Sarà sufficiente una poppata ogni 2-3 mesi. Si consiglia di utilizzare un fertilizzante minerale destinato a piante di questo tipo.

Diversi steli di bambù possono essere coltivati ​​in un contenitore di fiori. Per comodità e decorazione, tutte le piante sono legate insieme con una treccia di qualsiasi colore contrastante. Come contenitore, puoi utilizzare non solo vasi da fiori o contenitori tradizionali, ma anche vasi o bicchieri di vetro e, man mano che il bambù cresce, secchi e brocche profonde. Con un'altezza della pianta di oltre 50-80 centimetri, i vasi di coltivazione sono posizionati solo sul pavimento nelle immediate vicinanze di una fonte di luce o di una finestra.

L'acqua per annaffiare e far crescere il bambù decorativo dovrebbe essere morbida. Si consiglia di utilizzare acqua decantata per diversi giorni o acqua sciolta. Questa pianta sempreverde non può essere annaffiata con acqua di rubinetto o filtrata..

Preparazione dell'acqua di fusione:

  • Riempi d'acqua un contenitore di plastica.
  • Mettere in freezer per 2 giorni.
  • Scongelare e utilizzare come indicato.

Bambù in crescita nel terreno

Il suolo

Il bambù ornamentale o la dracaena Sander cresce molto meglio nel suolo che nell'acqua. Le piante non amano molto la presenza costante della parte radicale in un ambiente umido e l'acqua indugia nel terreno per un breve periodo. Qualsiasi miscela di terreno è adatta alla coltivazione. Puoi acquistare quello più comune progettato per la maggior parte dei fiori da interno. Questo metodo di coltivazione semplifica in qualche modo la cura della pianta stessa. Il suolo è come l'acqua, non c'è bisogno di cambiare ogni settimana.

Irrigazione

Una differenza significativa nella cura è l'irrigazione regolare e tempestiva. Il terreno nel contenitore con la pianta dovrebbe essere sempre leggermente umido, non dovrebbe essere lasciato asciugare. Se la dracaena Sander è stata trasferita dall'acqua al suolo, è molto importante annaffiarla costantemente e monitorare attentamente le condizioni generali e lo sviluppo fino a quando il bambù non mette finalmente radici in un nuovo posto.

L'irrigazione nel periodo autunno-inverno dovrebbe essere notevolmente ridotta. È importante prevenire il ristagno dell'acqua nel terreno. Questo può portare alla crescita di muffe, che è uno dei principali nemici del bambù decorativo. Per prevenire questa malattia, si consiglia durante la semina di non dimenticare lo strato di drenaggio e i fori di drenaggio nel vaso di fiori..

Top condimento e fertilizzanti

Il bambù coltivato nel terreno necessita anche di concimazioni tempestive sotto forma di fertilizzanti per vari tipi di dracaena. Vengono introdotti ad intervalli di 2-3 mesi insieme all'acqua di irrigazione.

Metodi di allevamento per bambù indoor

Il bambù indoor può propagarsi in diversi modi: per seme (in rari casi), talea, prole e germogli superiori. La riproduzione da parte della prole e delle cime dovrà impiegare molto tempo e fatica. Tali metodi sono considerati difficili. Coltivare il bambù con il metodo del seme è ancora più difficile e in condizioni indoor è quasi irrealistico. La semina, l'aspetto delle piantine e la cura a lungo termine per loro è un processo laborioso e lungo. Pertanto, molto spesso i coltivatori di fiori usano un metodo: talee. È considerato il più economico e adatto a questo esemplare esotico..

Propagazione del bambù indoor per talea

Si consiglia di propagare il bambù al coperto per talea in primavera. I giovani germogli sono usati come materiale di semina, che proprio in questo momento appaiono su una pianta matura. Devono essere accuratamente separati o tagliati dallo stelo principale e piantati nel terreno per il radicamento..

Il terreno per germinare la parte della radice è lo stesso di una pianta adulta. Il bambù è una pianta a crescita rapida. Questa qualità si estende non solo al suo gambo, ma anche all'apparato radicale. Pertanto, il contenitore per il taglio deve essere selezionato spazioso e di media altezza. Anche con piccole talee, il vaso diventa di dimensioni di bambù molto rapidamente..

Puoi semplificare la procedura di riproduzione combinandola con il prossimo trapianto di una pianta d'appartamento, che i fioristi esperti consigliano di eseguire una volta all'anno o ogni due anni. La primavera è anche un momento favorevole per il trapianto, così come per la propagazione per talea. È molto importante prestare grande attenzione alla pianta appena trapiantata e alle talee giovani, al fine di evitare varie difficoltà e problemi con la loro crescita e sviluppo in un nuovo luogo e in un nuovo stato..

La cura principale è l'irrigazione e l'allentamento regolari del terreno. L'irrigazione viene effettuata quotidianamente e solo con acqua di irrigazione stabilizzata con una temperatura non inferiore a 22-25 gradi Celsius. Una procedura dell'acqua obbligatoria è anche pulire a umido la parte frondosa della pianta dalla polvere.

Anche l'allentamento del terreno è molto importante per lo sviluppo del fiore indoor. Le talee giovani, o meglio la loro parte di radice, saranno in grado di ricevere la quantità di aria fresca richiesta, che contribuirà a una migliore formazione delle radici e al radicamento in nuove condizioni.

Il bambù ornamentale o la dracaena Sander possono prosperare e prosperare in una varietà di condizioni. Questa pianta d'appartamento senza pretese non differisce nelle sue qualità esterne, a seconda del luogo di coltivazione. Si sviluppa ugualmente favorevolmente nell'acqua e nel suolo. Se adeguatamente curato, il bambù può trasformare una normale casa o uno spazio di lavoro in un accogliente rifugio tropicale. La rapida crescita di questo rappresentante esotico è in grado di creare comfort domestico e un'atmosfera piacevole in breve tempo..

Bambù da interno

Uno stelo esotico sempreverde a casa può esistere per molto tempo. Con la cura adeguata, una pianta d'appartamento di bambù fiorirà con bellissimi fiori piccoli. Periodicità, dimensione del colore dipende dalla specie. Ognuno di loro può essere coltivato nel terreno o posto in acqua. Puoi renderlo ancora più decorativo se torni nel tempo gli steli elastici fissandolo su un oggetto guida, limitando lo spazio. I germogli verdi sembrano buoni singolarmente e nelle composizioni.

Sulla pianta

Un altro nome per il bambù decorativo è Dracaena Sander. Nel XIX secolo fu portato dalla Cina dal fiorista inglese Frederic Sandera. La pianta ha un fusto nudo con foglie lanceolate nella parte superiore. La vegetazione cresce rapidamente di dimensioni. In pochi mesi anche le varietà nane possono raggiungere 1 metro di altezza..

Il bambù per interni viene utilizzato per scopi decorativi. Si adatterà perfettamente a qualsiasi interno, sarà una decorazione originale di uno spazio residenziale, ufficio. La capacità degli steli di ruotare in diverse direzioni offre ai designer l'opportunità di fantasticare in qualsiasi direzione, creando composizioni originali.

Tipi e varietà

Il bambù da interno è una pianta in miniatura. Si coltiva in casa in vasi con terriccio o appositi contenitori trasparenti, ricoperti di ciottoli e riempiti d'acqua. La manutenzione del bambù è minima. La pianta richiede illuminazione, irrigazione e alimentazione periodica. Tutte le varietà sono unite da uno stelo cavo. Le varie tipologie sono classificate per grandezza e si dividono nei seguenti gruppi:

  • Basso. Le piante crescono fino a 1 metro. Varietà popolari - "Golden Lily", "Tsuboi";
  • Media. Raggiungi i 3,5 metri di altezza. Belle varietà - "Shiroshima", "pianto messicano";
  • Alto. Una rarità per gli interni, in quanto si estendono fino a 6 metri. Rappresentanti brillanti del gruppo, simili ai giganti - "Tropical Black", "Monastyrsky".

Quando si sceglie una varietà, è necessario comprendere chiaramente lo scopo della semina. È necessario tenere conto dell'altezza della pianta e di come apparirà, la forma delle foglie, il tipo di apparato radicale. L'esistenza solitaria è più adatta per alcune specie, mentre altre si sentono meglio in gruppo..

Condizioni per mantenere una pianta

È molto semplice creare condizioni di vita confortevoli per il bambù. Una pianta domestica ha bisogno di una buona illuminazione e aria fresca. I germogli vengono alimentati attraverso il sistema radicale, quindi l'irrigazione e l'alimentazione sistematiche sono importanti. A seconda del tipo di impianto (terreno o acqua), si applicano alcune regole di cura.

Illuminazione e posizione

Il bambù da interni non tollera la luce solare diretta. Il luogo dovrebbe essere selezionato luminoso, ma con una penetrazione dosata della radiazione ultravioletta. Il blackout nel caldo di mezzogiorno può essere ottenuto con una tenda. Nelle regioni con una predominanza di tempo nuvoloso, durante il periodo di diminuzione delle ore di luce diurna, le piante possono essere illuminate artificialmente con lampade speciali. La mancanza di luce influisce sull'aspetto della vegetazione: il fogliame cade, il tronco diventa giallo, la crescita rallenta drasticamente.

È meglio posizionare il vaso di bambù sul davanzale occidentale e orientale. L'ipotermia non dovrebbe essere consentita, quindi in inverno è meglio spostare il contenitore al centro della stanza, ventilare accuratamente.

Temperatura e umidità

Man mano che le stagioni cambiano, le preferenze di temperatura del bambù indoor cambiano. I valori aumentati per lui sono altrettanto distruttivi di quelli bassi. Per mantenere un buon regime di umidità, la temperatura in estate non deve superare i 35 ° С, in inverno - 15 ° С. Se la stanza è molto calda, il vaso con la pianta deve essere temporaneamente spostato in una stanza senza finestre (corridoio, bagno). Indicatori di temperatura ottimali - 25-30 ° С.

L'umidità non è importante per lo sviluppo delle piante. Ma poiché la dracaena è una pianta tropicale, l'aria troppo secca può danneggiarla. Non vale la pena usare un flacone spray per spruzzare il fogliame, una saturazione eccessiva con liquido porterà al marciume dello stelo. Se l'aria è calda e secca, puoi mettere un piatto d'acqua accanto al bambù. Pulire regolarmente le foglie con un panno umido farà più bene che annaffiare in una giornata calda..

Scegliere un contenitore per la semina

Il vaso dovrebbe corrispondere alla dimensione del bambù e al numero di steli. I tiri dovrebbero essere ad almeno 5 cm dal bordo del contenitore. Non è necessario posizionarli rigorosamente al centro. Qualsiasi vaso di fiori con fori di drenaggio è adatto per la semina nel terreno. Se decidi di coltivare la pianta in acqua normale, un idrogel, è meglio usare un bellissimo vaso trasparente. Puoi nascondere il sistema radicale con perline, riempitivo di ciottoli.

L'approfondimento del contenitore dovrebbe essere il doppio delle dimensioni del rizoma. Un vaso da fiori piccolo e piatto non funzionerà. Le piante piantate nell'acqua dovranno essere potate periodicamente, poiché l'apparato radicale è ramificato e cresce rapidamente. Ogni coltivatore sceglie il metodo di coltivazione per se stesso, avendo preventivamente stimato i pro ei contro di ciascuna opzione.

Crescere nel suolo

L'opzione per crescere nel terreno è più preferibile per la dracaena. L'acqua viene trattenuta per un breve periodo, il che elimina il marciume radicale. È adatta qualsiasi miscela di terreno per piante da interno, composta da erba argillosa, torba, humus. Ci deve essere uno strato di drenaggio - 5-6 cm di sabbia, piccoli ciottoli. Dopo la semina nel terreno, la pianta viene annaffiata e posta per diversi giorni in ombra parziale.

Il bambù coltivato con un apparato radicale chiuso deve essere fertilizzato. In primavera e in autunno, utilizzare miscele di prato complesse sature di azoto. Il primo trapianto di fiori viene effettuato 2 anni dopo. Quindi viene sostituito solo lo strato superiore della terra. Un taglio poco profondo nella parte inferiore dello stelo aiuterà a stimolare lo sviluppo delle radici..

Ogni volta che trapianti, devi esaminare attentamente le radici del bambù. Quelli marci, vecchi e danneggiati dovrebbero essere rimossi.

Bambù in crescita in acqua

Per un'esistenza lunga e senza problemi del bambù in un mezzo liquido, non è sufficiente metterlo semplicemente in acqua. Una pianta senza pretese dovrà creare condizioni ottimali per una rapida crescita. Effettuando piantagioni di gruppo, puoi creare il tuo giardino tropicale in breve tempo. Il metodo originale di coltivazione darà il miglior risultato: un tronco forte, una vegetazione lussureggiante, se pianti bambù in casa secondo il seguente piano:

  1. L'apparato radicale viene esaminato, le radici troppo cresciute e deboli vengono rimosse. Puoi tranquillamente tagliare a 1/3 della base;
  2. Seleziona un contenitore. Dovrebbe essere un vaso basso e largo. Un vetro trasparente con pietre naturali decorative sembra bello;
  3. L'arredamento e il contenitore devono essere bolliti in acqua prima dell'uso;
  4. Lo stelo di bambù viene calato in un vaso, le radici vengono accuratamente livellate e fissate con decorazioni;
  5. La pianta viene versata con acqua filtrata e stabilizzata 2 cm sopra le pietre;
  6. Il liquido deve essere cambiato almeno una volta ogni due settimane. I primi segni che l'acqua deve essere sostituita sono odore di muffa, bolle, torbidità, schiuma;
  7. Ogni mese durante l'irrigazione, il bambù viene nutrito con fosforo, fertilizzanti azotati e le loro varietà.

Come prendersi cura adeguatamente di una pianta

Coltivare bambù a casa non è facile, nonostante il suo amore per l'umidità e la rapida crescita in condizioni favorevoli. Creare un ambiente del genere richiederà un'attenzione costante, la disponibilità di acqua trattata, determinate abilità in floricoltura. Una pianta perenne verde unica diventerà un arredamento eccellente per una casa o un appartamento, se gli fornisci condizioni di crescita adeguate: scegli la posizione correttamente, idratala in modo tempestivo, tagliala, proteggila da parassiti e malattie, prenditi cura adeguata.

Il suolo

Puoi usare qualsiasi primer per bambù. Va bene una semplice miscela di terra del prato e sabbia. Ma è meglio se il terreno è acido, leggermente acido. Il terreno pesante contribuisce alla decomposizione delle radici e al ritardo della crescita. Frammenti rotti, argilla espansa, piccoli pezzi di mattoni possono svolgere il ruolo di drenaggio. Lo strato inferiore dovrebbe occupare il 25% della capacità.

La pianta viene posta al centro del vaso, le radici vengono abbassate al drenaggio. Dopo aver riempito il terreno, dovrebbe essere leggermente premuto per rilasciare l'aria. Il terreno dovrebbe essere sempre umido. Lo strato superiore viene controllato quotidianamente al tatto, allentato una volta alla settimana.

Irrigazione

È necessario inumidire il terreno solo con acqua piovana calda, acqua stabilizzata. L'acqua del rubinetto normale contiene molte impurità dannose per le piante, che si accumulano nelle radici e rallentano i processi naturali: la fotosintesi si deteriora, le foglie diventano pallide e deformate. In tali momenti, la pianta è suscettibile agli attacchi dei parassiti, perde l'immunità a molte malattie. Se non è possibile raccogliere, filtrare il liquido, è possibile ammorbidirlo congelando. L'acqua viene versata in una bottiglia di plastica e posta nel congelatore. Dopo lo scongelamento, diventa adatto per l'irrigazione.

La frequenza di annaffiatura delle palme di bambù dipende dalla stagione. In primavera e in estate, l'umidità dovrebbe essere abbondante, in autunno e in inverno - moderata. Con l'arrivo del freddo, la pianta può essere trasferita al controllo indipendente del fabbisogno di umidità trapiantandola in un vaso d'acqua.

Si consiglia di innaffiare il bambù attraverso il pallet. Le radici della pianta assorbono il liquido in base alle loro esigenze. Dopo alcune ore, l'acqua viene versata dalla padella. La procedura viene ripetuta quando il terriccio è completamente asciutto. Non utilizzare un flacone spray e acqua alla radice. Questi metodi di bagnatura possono portare al marciume radicale..

L'irrigazione dovrebbe essere interrotta se il terreno inizia a trasudare un odore putrido. Se lo strato superiore del terreno è coperto da una fioritura bianca e grigia, è necessario sostituire, sciacquare e disinfettare le radici di bambù.

Trasferimento

L'erba più dura e di più rapida crescita può essere trapiantata quando ha sviluppato sufficientemente l'apparato radicale, fino a 4-5 cm, per questo il taglio viene posto in acqua e lasciato in un luogo illuminato. Le radici troppo lunghe devono essere accorciate, almeno fino a 7 cm, altrimenti possono aggrovigliarsi e rompersi proprio alla base. La procedura di trapianto è la seguente:

  1. Prima della messa a dimora si toglie il picciolo dal terreno di germinazione, mentre le radici ancora bagnate vengono trattate con un agente radicante;
  2. Il germoglio viene calato nel foro o sul drenaggio, il terreno viene versato in porzioni e pigiato insieme alla miscela per la crescita delle radici;
  3. Il terreno dovrebbe raggiungere il bordo superiore della pentola, se si è depositato durante l'irrigazione, dovrebbe essere aggiunto.

È meglio trapiantare il bambù all'inizio della primavera, in modo che il sistema radicale abbia il tempo di rafforzarsi e le sue foglie non cadano con l'arrivo del freddo. Il vaso dovrebbe essere più profondo e più largo del precedente. Durante il periodo di crescita, la pianta non deve entrare in contatto con le radici delle pareti del contenitore.

Durante la stagione di crescita, il bambù può essere ripiantato più volte. Promuove una rapida crescita, desiderio di propagare la pianta.

Top condimento e fertilizzanti

Il bambù indoor cresce molto meglio in un mezzo nutritivo, sebbene possa rimanere a lungo nell'acqua normale, contento solo del suo rinnovamento. La cosa principale quando si lavora con i fertilizzanti è non esagerare. Un'abbondanza di nutrienti, specialmente nelle prime settimane dopo il trapianto, farà solo del male.

Tutti i bambù macinati vengono induriti una volta al mese, a partire dalla primavera. In estate, durante un periodo di crescita attiva, il dosaggio può essere ridotto e l'intervallo di tempo tra gli approcci può essere ridotto. È possibile utilizzare fertilizzanti universali appositamente progettati per palme o piante perenni decidue decorative.

Un'erba che cresce nell'acqua deve essere concimata regolarmente, anche in inverno, poiché questo ambiente contiene molti meno nutrienti del suolo. Per fare ciò, utilizzare formulazioni liquide a base di azoto, fosforo. La dose consigliata sulla confezione deve essere ridotta almeno 5 volte per non provocare una rapida crescita. È inoltre possibile utilizzare la medicazione fogliare al posto delle medicazioni alle radici, seguendo rigorosamente le regole di irrorazione.

Potatura del bambù

Qualsiasi forma può essere formata dal bambù. Una pianta flessibile e senza pretese tollera perfettamente la potatura con un buon radicamento e in assenza della minima malattia. Prima di tutto, si liberano degli steli secchi in eccesso situati alla base della pianta. Quindi scegli il punto di diramazione, se necessario, collega i germogli con del nastro adesivo, tagliati sotto il nodo contrassegnato. Tali esemplari erbacei non cresceranno più verso l'alto.

Per una bella crescita verticale, devi potare regolarmente i rami. La diluizione è necessaria sia per le vernici di bambù a gambo diritto che a spirale. I punti di taglio sono cosparsi di cenere o cerati. Le talee vengono utilizzate per il radicamento. Piccole incisioni nella parte inferiore dello stelo aiuteranno ad accelerare il processo di radicazione..

Metodi di allevamento del bambù

Esistono diversi modi per ottenere diverse piante da un gambo di Sandera dracaena. È necessario scegliere il metodo di allevamento ottimale a casa dopo aver valutato molti fattori che possono influenzare l'ulteriore sviluppo del bambù. È necessario tenere conto dell'umidità nella stanza, della temperatura, dell'illuminazione. Molto spesso le talee vengono separate da una pianta sana durante il trapianto, ma è possibile utilizzare anche i semi. Ciascuna delle opzioni ha le sue caratteristiche..

Propagazione per talea

Il metodo di allevamento più popolare per il bambù. Viene spesso utilizzato a casa in quanto richiede un minimo sforzo per l'implementazione. Per una pianta esotica, questa è l'opzione migliore. Esistono diverse opzioni per tagliare il bambù:

  • Apicale. Per ottenere talee idonee dalla pianta madre si taglia la sommità. Il segmento dovrebbe essere lungo almeno 15 cm, quindi il taglio viene immerso in acqua, viene aggiunto uno stimolante per le radici. In modo che nel processo di crescita delle radici, parte dello stelo non marcisca, tutti i punti dei tagli sono lubrificati con cera liquida.
  • Stemlevoy. Il radicamento avviene in modo standard in acqua con una soluzione stimolante della crescita. La pianta madre viene divisa in parti e ogni sezione viene lavorata. Il metodo è rilevante se la parte superiore non ha messo radici, marcito, affetto da malattie o parassiti.
  • Riproduzione in ginocchio. Il metodo è usato raramente in floricoltura, ma questo non lo rende meno efficace. La propagazione del genicolato viene utilizzata se è necessario salvare una pianta vecchia e indebolita. Le radici crescono sullo stelo all'incrocio dei segmenti. Sono separati, radicati e sepolti nel terreno..

Semi

Coltivare bambù dai semi non è un compito facile, richiede molto tempo e fatica. A casa, questo metodo di allevamento non viene praticamente utilizzato. Passeranno almeno 2 settimane dalla semina alla germinazione.

Prima di trasferire i semi a terra, dovrebbero essere immersi in acqua purificata per un giorno. Questa volta è sufficiente perché l'embrione si svegli all'interno. Sono piantati in un substrato speciale da terreno superficiale, cenere, trucioli di legno. Tutti i componenti devono essere miscelati e setacciati per rimuovere detriti, piccole pietre.

La prima semina di semi inzuppati viene effettuata in un contenitore grande e solido. Sono posti uno alla volta a una profondità di 2-5 mm, ricoperti di terra senza costipare. Le piantine hanno bisogno di aria fresca, raggi solari misurati, irrigazione quotidiana.

La particolarità dei semi di bambù è la formazione iniziale di una radice, non un germoglio. Pochi mesi dopo, non appena si formano i primi germogli, le piante vengono piantate in vasi in una miscela di torba..

Caratteristiche di cura in inverno

Con l'inizio del freddo, la pianta rallenta la sua crescita, entra in uno stato di dormienza. Durante questo periodo, è necessario apportare alcune modifiche alle cure. Prima di tutto, riduci l'irrigazione. Ora è necessario inumidire il terreno una volta alla settimana, combinando la procedura con la pulizia delle foglie e la spruzzatura.

È necessario installare l'impianto per lo svernamento in un luogo caldo, dove la temperatura non scenda sotto i +18 ° C e l'umidità sia inferiore al 40%. L'illuminazione aggiuntiva può essere organizzata utilizzando una lampada speciale. In inverno, è meglio non allentare il terreno o farlo molto raramente..

Malattie e parassiti

Il bambù ha una buona immunità alle malattie, quindi il problema più comune è la formazione di foglie gialle, opacità dello stelo. La scarsa cura è spesso la causa della perdita di colore. Un'illuminazione forte e costante, l'irrigazione con acqua di rubinetto sporca e un drenaggio insufficiente possono danneggiare la pianta e portare a conseguenze simili. L'umidità eccessiva causerà marciume, funghi e lo sviluppo di batteri.

Trovando anche piccoli granelli sulle foglie, devono essere tagliati. Dopo l'essiccazione, i siti di rimozione vengono trattati con carbone, poche ore dopo la disinfezione vengono coperti con cera.

I parassiti raramente colpiscono il bambù indoor. Ma, come con tutti i fiori domestici, gli acari possono essere trovati su Dracaena Sandera. Libererà la pianta dagli insetti trattando tutte le sue sezioni con acqua saponosa.

Bambù in casa: segni, superstizioni e Feng Shui

Tutti i segni associati al bambù in casa sono estremamente positivi. Pianta persistente e resistente, ha un effetto benefico sulla vita umana. Viene dato e accettato come dono con il desiderio di migliorare il benessere, attirare la fortuna, armonizzare tutti i processi vitali. Secondo il presagio, ogni sezione di bambù è responsabile di un certo stadio della vita..

Una pianta potente dal punto di vista energetico può sia migliorare che peggiorare la situazione in casa, quindi dovresti conoscere le regole per la sua posizione. Posizionando l '"albero della felicità" in un punto specifico della casa, puoi regolare le aree necessarie della vita. Di grande importanza, secondo gli insegnamenti cinesi del Feng Shui, è il numero di steli. Hanno il seguente impatto:

  • 2 steli: un simbolo di amore e matrimonio forte;
  • 3 - benessere familiare, felicità;
  • 4 - un simbolo di morte, non puoi tenere tali composizioni a casa e presentarle agli amici;
  • 5 - ricchezza, successo finanziario;
  • 7 - migliorare il benessere, rafforzare la salute;
  • 8 - successo in qualsiasi impresa;
  • 9 - lavoro di successo, crescita professionale;
  • 20 - "Tower of Love" rafforzerà l'amicizia, rinnoverà l'amore, i rapporti familiari caldi.

Conclusione

Il bambù coltivato in casa non è peggio degli esemplari di giardini esotici. I bizzarri ramoscelli curvi a forma di spirale saranno un regalo originale che può rimanere a lungo nell'acqua anche senza un apparato radicale sviluppato. Muoversi nel terreno prolungherà la vita di una pianta sempreverde per molti altri anni, ti darà l'opportunità di vedere più di un fiore bianco come la neve.

Chi Siamo

L'ibisco è giustamente considerato una pianta d'appartamento senza pretese. Le persone hanno più familiarità con l'ibisco sotto il nome della rosa cinese. La pianta è adatta sia ai principianti che ai fioristi esperti.