Come propagare la begonia a casa.

Tutti quelli che hanno almeno una copia di una begonia a casa si chiedevano come ottenere un'altra delle stesse begonie da quella esistente. In questo post, esamineremo diversi modi per allevare le begonie a casa..

  • tagliare un grande tubero in più parti con germogli;
  • talee radicanti con diverse (3-5) foglie;
  • foglie, tagliando grosse vene sul dorso della foglia e immergendola con un'incisione nella sabbia bagnata;
  • dividendo il cespuglio in parti con radici separate;
  • piantine di semi germogliati alla fine dell'inverno.

Propagazione delle begonie per seme.

I semi di begonia hanno una buona germinazione ed è abbastanza facile coltivare una pianta in questo modo. Il vantaggio di tale riproduzione è la capacità di mantenere le caratteristiche varietali della begonia anche attraverso questo metodo di riproduzione..

I semi sono molto piccoli, quindi i semi acquistati al negozio di fiori hanno un guscio speciale, che si dissolve dal campo di semina..

La semina si effettua a fine gennaio, metà febbraio. Questo è considerato il momento più ottimale, le giovani piante hanno quindi abbastanza tempo per sviluppare un buon apparato radicale o tuberi. Un buon apparato radicale e una dimensione sufficiente di tuberi garantiscono che la begonia sopporterà facilmente il primo periodo di dormienza, a differenza delle piante cresciute da semi seminati in seguito - potrebbero semplicemente morire..

Per la semina, il terreno viene preso acquistato, ma è consigliabile aggiungere sabbia ad esso. Un buon strato di drenaggio è posto sul fondo della pentola. I semi vengono seminati in cima a terreno già umido, senza coprire con un substrato. Assicurati di mettere una serra da una borsa, un vetro o una pellicola trasparente. Il vaso di semi viene posto in un luogo caldo (20-25 ° C) e ben illuminato. La serra è regolarmente ventilata e, se necessario, annaffiata, tramite un pallet o da un flacone spray. Il terreno deve essere sempre umido, anche la minima essiccazione può causare la morte di giovani piantine. Dopo la comparsa dei primi germogli (1-2 settimane), la serra viene rimossa. Le giovani piante devono avere abbastanza luce, altrimenti saranno deboli, gli steli saranno sottili, la crescita sarà più lenta.

La raccolta delle giovani piante viene effettuata quando su di esse compaiono 3 o 4 foglie vere, di solito dopo circa 2 mesi. All'inizio, le giovani begonie vengono annaffiate con uno stimolatore di radici, ad esempio una radice, in modo che sviluppino rapidamente un buon sistema di radici o tuberi forti.

Le begonie coltivate in questo modo iniziano a fiorire nel primo anno. La fioritura potrebbe non verificarsi solo a causa di un'illuminazione insufficiente..

Divisione del rizoma, cespuglio di begonia.

Tale riproduzione è applicata a molti tipi di begonie, la cosa principale è che ha un apparato radicale forte e ben sviluppato. La divisione viene effettuata in primavera, durante il trapianto. Per dividere la begonia, è necessario estrarla dalla pentola e tagliare il terreno in eccesso dalle radici. Successivamente, la begonia viene accuratamente divisa a mano o con un coltello nelle sue parti componenti. La cosa principale in questa materia è che ogni divisione ha almeno un germoglio e radici. Se necessario, le radici delle piante vengono trattate con carbone attivo o carbone schiacciato. Dopo la divisione, nuovi esemplari di piante vengono piantati in vasi separati. All'inizio, i nuovi campioni richiedono una buona illuminazione e una temperatura stabile (20-25 ° C). Si consiglia di utilizzare stimolanti per facilitare la sopravvivenza come radice, epin, zircone.

Propagazione delle begonie per talea

La pianta si propaga abbastanza facilmente per talea. Questo metodo è adatto a tutte le specie di steli e conserva tutte le caratteristiche varietali delle begonie. Questo metodo è ottimo per Begonia Elatior. Un gambo adatto alla propagazione dovrebbe avere 3-4 foglie e avere una dimensione di almeno 10 cm, per tale riproduzione sono adatte sia la parte superiore del fusto che quella centrale, se necessario vengono rimosse foglie extra e quelle troppo grandi vengono tagliate a metà. Dopo che il taglio è stato tagliato, deve essere asciugato, quindi trattato con carbone attivo o cenere.

Il radicamento può essere effettuato sia in acqua che nel substrato.

  • Nel substrato. Il gambo è piantato in un bicchiere di plastica con terreno speciale per begonie, in cui è preferibile aggiungere sabbia. Una serra è installata sopra la maniglia e posta in un ambiente caldo (22-24 ° C). luogo ben illuminato, senza luce solare diretta. La serra deve essere regolarmente ventilata e monitorata dal contenuto di umidità del supporto, idratandolo se necessario, periodicamente con stimolanti della formazione delle radici. La serra viene rimossa immediatamente dopo la comparsa di nuove foglie o quando le radici compaiono lungo le pareti della tazza. Dopo che le radici della begonia padroneggiano completamente il bicchiere di plastica, viene trapiantato in un nuovo vaso non molto grande.
  • In acqua. Il gambo della begonia viene posto in un contenitore d'acqua. È necessario aggiungere all'acqua una pastiglia di carbone attivo per prevenire lo sviluppo di microflora dannosa. Per una corretta radicazione, la temperatura ambiente deve essere (18-20 ° C). Lo stato del taglio deve essere costantemente monitorato, e ai primi segni di degrado, il taglio viene aggiornato, nuovamente cosparso di carbone attivo, l'acqua viene cambiata. Il taglio viene piantato dopo che le radici raggiungono 1-2 cm.

Propagazione delle foglie di begonia.

1 via.

Le begonie hanno piatti fogliari abbastanza grandi e densi che possono essere utilizzati per la riproduzione. Sia l'intera foglia che la sua parte della foglia possono dare alla luce bambini dopo il radicamento. La foglia viene scelta densa senza danni, sul lato posteriore, sulle vene principali, le incisioni vengono praticate a intervalli di 2 cm Il substrato per il radicamento deve essere speciale, è possibile aggiungere inoltre sabbia o vermiculite. Si consiglia di trattare la foglia di begonia e il substrato con una soluzione di fitosporina, che previene la carie fogliare.

Successivamente, la foglia di begonia con vene incise viene adagiata sul substrato, pressata bene e fissata in questa posizione, ad esempio, come qualcosa che può servire da pesi. Una serra è installata sopra il foglio, l'irrigazione viene effettuata solo attraverso un pallet o da un flacone spray. Il contenitore con il foglio viene posto in un luogo caldo (24 ° C) e leggermente ombreggiato.

In media, dopo 2 mesi, la foglia attecchisce, le radici compaiono esattamente da quei punti della vena che sono stati incisi. Successivamente compaiono i bambini, che saranno separati dalla foglia quando diventeranno più forti e piantati in vasi separati.

2 vie.

La begonia può anche essere propagata con una foglia con un picciolo, che si radica in acqua stabilizzata con l'aggiunta di carbone attivo. La foglia deve essere sana, densa, con un picciolo non più di 3-4 cm.

Le condizioni della foglia e il livello dell'acqua devono essere costantemente monitorati. L'acqua va aggiunta regolarmente, e alla minima manifestazione di marciume sul picciolo fogliare, si devono prendere misure: cambiare l'acqua aggiungendo una nuova pastiglia di carbone attivo, tagliare il taglio, asciugarlo, schiacciarlo con carbone attivo tritato e rimetterlo in acqua. La foglia della begonia viene piantata nel substrato quando le radici raggiungono i 2 cm.

Propagazione delle begonie per frammenti di foglie

Per tale riproduzione sono adatte le begonie, in cui steli striscianti o foglie cadenti.

Quando si divide in frammenti, la foglia è divisa in triangoli, tagliando verso il bordo, mantenendo le vene trasversali, che dovrebbero rimanere almeno sul frammento 2. La condizione principale per tale divisione è preservare il nodo nervoso.

I frammenti sono radicati in un substrato speciale per begonie, a cui viene aggiunta sabbia o vermiculite, possono essere utilizzate anche compresse di torba.

Il frammento è piantato con una punta acuminata nel terreno e coperto con una serra da un sacchetto, pellicola trasparente o vetro.

I frammenti piantati hanno bisogno di cure, devono essere regolarmente ventilati, inumiditi con un flacone spray. Dopo circa 3 mesi, le giovani begonie devono essere separate dal frammento e piantate in vasi separati. È necessario piantare con attenzione, non pigiare fortemente, poiché le giovani piante hanno foglie e radici molto delicate.

Riproduzione di begonia tuberosa.

La riproduzione viene effettuata all'inizio dell'autunno, alla fine di agosto. La begonia viene rimossa dal terreno, i tuberi vengono sepolti nella sabbia per tutto l'inverno. Durante l'intero periodo di riposo, vengono inumiditi più volte in modo che non si secchino e appassiscano. In primavera i tuberi vengono rimossi dalla sabbia ed esaminati. I tuberi grandi con un gran numero di gemme vengono selezionati per la divisione, mentre quelli che si sono schiusi per la riproduzione non sono adatti. La divisione del tubero viene eseguita con un coltello affilato. Durante la divisione, devi prestare attenzione al numero di gemme che lasci sulle parti del tubero: dovrebbero essercene almeno due su ciascuna parte. Dopo la divisione, le sezioni devono essere lavorate con carbone attivo o carbone frantumato o cenere. Il trattamento impedirà la crescita di batteri e lo sviluppo di marciume sui tuberi.

La semina viene effettuata in un substrato speciale per le begonie. Parti dei tuberi vengono piantate in modo che i boccioli si alzino leggermente sopra il terreno, dopodiché vengono annaffiati e coperti con una serra fino alla comparsa dei primi germogli. I tuberi sono completamente ricoperti di terra quando i germogli raggiungono i 5-7 cm.

Puoi leggere le peculiarità della begonia tuberosa qui.

Propagazione delle foglie di begonia

Le begonie sono perfette per arredare qualsiasi stanza, balcone, patio. Se hai già almeno una pianta sana, può essere propagata rapidamente e con successo. La propagazione delle foglie, per la sua semplicità ed efficienza, è considerata una delle più apprezzate. È ideale per gli amanti delle piante da appartamento principianti.

Caratteristiche:

A casa, la begonia si propaga per talea, semi, tuberi. Ma è la propagazione delle foglie quella usata più spesso. Ciò è dovuto al gran numero di caratteristiche positive.

  • La perdita di una foglia non influirà in alcun modo sulla salute e sull'aspetto della pianta..
  • Nessuna delle fasi richiede abilità, impegno e tempo speciali.
  • Questo metodo può essere considerato il più produttivo: dopotutto, è possibile ottenere circa 10 germogli da un piatto fogliare..
  • Per alcune varietà di begonie, questa opzione di riproduzione è praticamente l'unica.
  • A differenza della propagazione per seme, saprai esattamente come sarà la futura pianta..
  • Il materiale di piantagione funge da fonte di energia. Grazie alle sostanze benefiche che si trovano in esso, i germogli cresceranno più velocemente che dai semi.

Inoltre, il foglio stesso può essere utilizzato in diversi modi:

  • attendere che compaiano le radici mettendolo in acqua;
  • terra nel terreno.

In quest'ultima opzione, puoi utilizzare l'intero piatto o dividerlo in parti.

Cosa deve essere preparato?

La preparazione per l'allevamento delle begonie è abbastanza semplice e non richiede grandi spese. Per piantare una foglia in qualsiasi modo, non è necessario acquistare strumenti speciali: puoi farlo con dispositivi improvvisati. Avrai bisogno:

  • adescamento;
  • capacità per lui;
  • lama o coltello affilato.

Affinché la pianta attecchisca più velocemente e inizi a svilupparsi, vengono spesso utilizzati vari fertilizzanti stimolanti (Kornevin, Epin, Energen). Il loro utilizzo è facoltativo, ma secondo le recensioni i risultati dopo l'applicazione sono abbastanza buoni..

Quasi tutti i contenitori sono adatti nella fase iniziale. Questi possono essere vasi nuovi o usati. È possibile utilizzare tazze e contenitori per alimenti domestici.

Per il successivo trapianto, i vasi di terracotta sono più adatti: i processi di ricambio d'aria procedono meglio in essi, l'umidità evapora. Ma per la prima volta è adatta anche la plastica. Per piantare in parti della foglia, puoi prendere i contenitori più piccoli da 100 ml.

Tutte le pentole e gli altri contenitori devono essere lavati e disinfettati con permanganato di potassio o acqua bollente. Si consiglia di far bollire pentole di terracotta usate.

La scelta del suolo dovrebbe essere affrontata in modo più responsabile. Puoi trovare il terreno appropriato nel negozio: la sua composizione è adatta per piantare begonie, crisantemi e rose. E anche la miscela di terreno è facile da preparare da soli.

  • Prendi un terreno frondoso, preferibilmente da una foresta o da un parco (evita il salice e la quercia). Deve essere ben pulito, asciugato e setacciato..
  • La massa risultante deve essere miscelata in proporzioni uguali con torba e aggiunta 2 volte meno sabbia e humus. Quindi, otterremo una miscela sciolta moderatamente nutriente e leggermente acida.
  • Prima dell'uso, la miscela deve essere calcinata per eliminare i parassiti esistenti..

Lo strato inferiore nella pentola è solitamente drenante. Puoi acquistare argilla espansa o usare mattoni rotti, ciottoli e persino schiuma. È necessario aggiungere un po 'di drenaggio alla miscela del terreno stesso: in questo modo l'umidità sarà distribuita meglio. Tutti i materiali devono essere risciacquati e asciugati.

Per un migliore deflusso dell'acqua sul fondo del serbatoio, è necessario praticare dei fori e raccogliere un pallet.

Come piantare nel terreno?

Per questo metodo, le lastre sono le più adatte, il cui lato sbagliato è coperto di lanugine. Più è largo, più piantine puoi ottenere. È necessario scegliere una foglia sana senza macchie e danni. È meglio tagliarla con cura o tagliarla con un coltello: in questo modo la pianta madre è meno ferita. Per l'atterraggio, è necessario eseguire passo dopo passo determinate azioni.

  • Usa un coltello o una lama per dividere la sfoglia in più pezzi. Strappare con le mani è indesiderabile. La divisione dovrebbe avvenire in modo tale che grandi vene longitudinali siano all'interno del segmento.
  • Ogni parte deve essere collocata nel terreno separatamente. Si ritiene che possano essere semplicemente stesi sopra il terreno inumidito..
  • Sarà molto più sicuro piantarli in modo che il taglio della vena sia in basso e l'intero bordo della foglia sia in alto. La parte inferiore della foglia può essere trattata con uno stimolante della crescita delle radici.
  • Quindi i contenitori devono essere trasformati in una sorta di serra: coprire con un film sopra e creare un'ombra parziale. Il film necessita di fori per la messa in onda. Mentre si asciuga, il terreno dovrebbe essere inumidito, ma è meglio non irrigare, ma spruzzare attorno a ciascuna particella.
  • La comparsa dei primi scatti richiede da 2 a 3 settimane. Successivamente, il rivestimento può essere rimosso per un breve periodo, aumentando questi spazi. Non rimuovere subito una parte della vecchia foglia: può ancora emanare alcuni nutrienti.

Se questa opzione sembra troppo fastidiosa per te, può essere leggermente semplificata utilizzando un contenitore comune..

  • Se la foglia ha un piccolo gambo (gambo), puoi piantarla interamente. La gamba deve essere tagliata obliquamente e approfondita un po ', quindi premere leggermente il terreno intorno. Questo metodo viene utilizzato se non è necessario un numero elevato di scatti..

Consigli passo passo per l'allevamento di foglie di begonia a casa

Il metodo di riproduzione delle begonie viene scelto in base alla specie a cui appartiene la begonia e al tipo di apparato radicale che ha. Esistono diversi metodi di propagazione dei fiori: semi, talee, tuberi e rizomi e propagazione delle foglie.

Se hai bisogno di ottenere più giovani begonie contemporaneamente, sarà più adatto propagarlo con una foglia. Come materiale di piantagione viene scelta una foglia di begonia grande, sana e non danneggiata..

Puoi propagare per foglia solo begonie con lanugine sotto la foglia, così come fiori con un gambo strisciante.

Consigli passo passo

Esistono tre modi di propagazione fogliare della begonia.

Metodo 1. Taglia la sfoglia in più pezzi. È necessario tagliare con un coltello affilato dal centro verso il bordo, tenendo conto che c'è almeno una vena in ogni frammento. È possibile ottenere fino a 10 frammenti triangolari da un foglio..

Posizionare i frammenti di foglie in contenitori separati con substrato preparato o sabbia. Oppure puoi piantarlo tagliato in una miscela di sabbia e terra. Crea una mini serra per ogni pianta: copri con un foglio, un coperchio o una bottiglia di plastica tagliata. Spruzzare periodicamente le foglie per mantenere un microclima umido all'interno delle serre, ma non allagarle in modo che le piante non marciscano.

Dopo la comparsa delle prime foglie (dopo circa 20 giorni), è necessario temperare gradualmente la begonia - rimuovere il film o il cappuccio, aumentando ogni volta il tempo.

Ci vogliono 3 mesi per far crescere nuove piantagioni, quindi vengono trapiantate in un luogo permanente in un vaso. In questo caso, il terreno attorno al colletto della radice di un giovane fiore non deve essere pigiato, in modo da non rompere i germogli e non interferire con il suo sviluppo. Basta versarci sopra dell'acqua.

Metodo 2. Prendi una foglia di begonia grande con un manico di circa 7 cm e tagliala lungo le vene. Quindi, posizionare il foglio con il lato anteriore su un terreno inumidito, raddrizzarlo e premere leggermente con i ciottoli vicino ai tagli.

Copri il contenitore con un foglio di alluminio e mettilo in un luogo caldo e soleggiato. Quando si prende cura di una piantina, è meglio spruzzare il terreno, non l'acqua. Tra un mese appariranno nuove piante e quindi il film dovrà essere rimosso. Le giovani begonie cresciute si tuffano in vasi da fiori separati.

Metodo 3. Questo metodo è il più semplice, ma ti consente di coltivare solo un nuovo fiore. Taglia una foglia sana della pianta dal taglio e mettila in un bicchiere d'acqua. Aggiungere 1 compressa di carbone attivo all'acqua. Alcuni coltivatori aggiungono anche radici di radici. Se nel tempo la foglia inizia a marcire, è necessario tagliarla un po 'e cambiare l'acqua.

Dopo che le radici sono apparse, pianta la foglia in una pentola. Non appena si forma un nuovo cespuglio di begonia, la vecchia foglia morirà..

Begonia: propagazione delle foglie a casa

La begonia è una delle piante da interno più belle e senza pretese. Si distingue per un'invidiabile vitalità ed è molto facile da riprodurre. In totale, ci sono circa 1000 diversi tipi di begonie - dai giganti di tre metri alle briciole che raggiungono a malapena un'altezza di 10 cm Nel nostro paese, diverse specie popolari vengono coltivate ovunque: begonia graziosa, cascante, reale, multiflora, elatior. La riproduzione da una foglia di qualsiasi di loro non è difficile. Sebbene i giardinieri esperti affermino che il metodo di propagazione di questo magnifico fiore deve essere scelto in base alle sue caratteristiche: aspetto, varietà, caratteristiche delle foglie e apparato radicale.

Classificazione

La begonia è una bellezza tropicale originaria dell'Africa, dell'Asia e del Sud America. Ha preso il nome dal nome del governatore p. Haiti - M. Begon. Tutte le begonie sono convenzionalmente divise in due gruppi:

  • Fioritura ornamentale - con fiori luminosi e rigogliosi e lunga fioritura.
  • Decantato - con fogliame attraente e luminoso e piccoli fiori anonimi.

Per tipo di apparato radicale, le begonie si dividono in tuberose, rizomi e piante con un apparato radicale superficiale..

Tra tutti i gruppi citati si trovano arbusti, semi-arbusti, piante erbacee rampicanti ed erette..

Tipi popolari di begonie indoor

  • Un gruppo di begonie sempre in fiore. Arbusti non più alti di mezzo metro. Le foglie sono larghe, lisce, con venature. Gli steli sono densi, carnosi. I fiori sono piccoli, raccolti in grandi infiorescenze. Le varietà popolari sono la graziosa begonia, la begonia di Schmidt, la Columbia (lanchiana). Queste varietà si propagano al meglio come una foglia intera, con un picciolo.
  • Tuberosa. Un grande gruppo di piante con foglie diverse: gambi carnosi pubescenti e lisci e spessi. Rappresentanti famosi: begonia cadente, begonia di Sutherland, multiflora. Le piante tuberose vengono solitamente propagate dividendo il tubero. Ma altri metodi per ottenere nuove piante sono abbastanza accettabili..
  • Reale, o begonia rex. Una pianta erbacea bassa, fino a mezzo metro, con un apparato radicale sviluppato. Le foglie sono asimmetriche, seghettate, con una punta affilata. Sul lato anteriore sono vellutati, di un colore complesso. Dall'interno - verde con venature bordeaux. Le foglie sono attaccate al tronco su lunghi steli, rendendo il cespuglio rigoglioso. I fiori sono poco appariscenti, piccoli, rosa. La riproduzione dalla foglia della begonia reale è possibile, inoltre, questo è uno dei modi migliori per questo tipo di pianta. Varietà popolari: lumaca, grifone, alba del dollaro (con un bordo nero attorno al bordo della foglia).
  • Begonie di Ampel. Un gruppo di piante con bellissime infiorescenze e germogli striscianti. Molto spesso vengono propagati per stratificazione e talee..
  • Elatior begonia, o inverno. Bellissimo cespuglio a fioritura lunga con foglie lisce a forma di cuore verde brillante. La propagazione della begonia avviene tramite una foglia, poiché non ha steli e germogli. Rappresentanti - annabelle, piccora.

Metodi di riproduzione

Come propagare la begonia con una foglia a casa? Prima di tutto, devi conoscere tutti i metodi per ottenere animali giovani. Le piante possono essere ottenute:

  • Dai semi. Un metodo laborioso, ma che permette di ottenere molte giovani piante già adattate alle condizioni esistenti. Utilizzato per tutte le begonie in fiore. I fiori da interno di solito non producono semi maturi e devono essere acquistati. Poiché i semi di begonia sono molto piccoli, è meglio acquistare panati (rivestiti con uno speciale guscio nutriente).
  • Per talea. Il metodo è adatto a tutti i tipi di begonie che hanno fusti (talee apicali) o germogli (talee laterali, talee).
  • Talee fogliari o propagazione fogliare. La begonia di Elatior o la begonia di Mason (con un motivo cruciforme sulle foglie) può essere piantata solo in questo modo, perché queste varietà non hanno uno stelo e germogli.
  • Dividendo il tubero. È così che sono sedute tutte le varietà di piante tuberose..
  • Dividendo i rizomi. Il metodo è adatto per cespugli maturi con un apparato radicale sviluppato.

Esistono diverse opzioni di propagazione fogliare per le begonie.

Materiale di piantagione

Prima di propagare la begonia con una foglia, è necessario selezionare un buon materiale di semina. Devi scegliere le lenzuola più resistenti e più sane, con vene spesse, senza segni di malattia, segni di appassimento o scottature. I record troppo giovani dall'alto e le punte dei tiri non dovrebbero essere presi - non hanno ancora acquisito forza. Anche le foglie troppo mature, che iniziano a morire, sono di scarsa utilità: non hanno abbastanza succhi vitali.

Inventario e materiali

Per propagare le begonie con una foglia, devi preparare quanto segue:

  • Coltello affilato o bisturi.
  • Mezzi per il trattamento delle ferite sulla pianta madre e sulla foglia: carbone attivo, cenere di carbone, uno speciale fitobattericida.
  • Stimolante della crescita - "Kornevin" o farmaci simili.
  • Pentole e contenitori per piantine: puliti, versati con acqua bollente per la disinfezione.
  • Acqua pura - filtrata o stabilizzata.
  • Film, puoi prendere il cibo.
  • Spray.
  • Terreno misto: torba, humus e sabbia devono essere aggiunti al terreno del giardino.

Propagazione come foglia intera in acqua

L'opzione di rooting più semplice. Una foglia con un picciolo va posta in acqua, preferibilmente in un contenitore oscurato. Puoi aggiungere 2-3 gocce di fitostimolante all'acqua. Il termine per la comparsa delle prime radici va da diversi giorni a un paio di mesi, a seconda del tipo di fiore e dei fattori esterni. L'acqua viene aggiunta una volta alla settimana o secondo necessità. Se sul foglio compaiono segni di decomposizione, deve essere gettato via.

Dopo la comparsa delle radici di 2-3 cm, il fiore viene trapiantato nel terreno. È meglio non ritardare questo processo, poiché più grandi sono le radici, più difficile sarà per le begonie mettere radici in un nuovo posto..

Il metodo di radicamento in acqua è semplice, ma ha un'alta percentuale di rigetto: fino al 100% del materiale di piantagione può finire nel cestino. Pertanto, le foglie devono essere raccolte con un ampio margine..

Nel terreno

Se pianti il ​​piatto direttamente nel terreno, puoi ottenere piante più forti e più sane..

Propagazione delle foglie di begonia: una ricetta passo passo

La foto mostra il primo stadio - ed è anche l'ultimo: far cadere le foglie nel terreno.

In effetti, questo può essere fatto accanto alla pianta madre, senza alcuna preparazione preventiva. Ma se fai tutto secondo le regole, devi fare quanto segue:

  1. Preparare un vaso adatto - piatto e largo per piantare 10-15 fogli. Verificare la presenza di fori di drenaggio sul fondo.
  2. Posare uno strato di drenaggio: piccoli ciottoli o pietrisco.
  3. Cospargere il terriccio con terra, humus, torba e sabbia. Appiattire.
  4. Spruzza il terreno con acqua da un flacone spray.
  5. Preparare il materiale di semina: foglie forti e sane dal centro del cespuglio.
  6. Il punto di radicazione (taglio o picciolo) deve essere trattato con Kornevin e polverizzato con carbone attivo.
  7. Scavare le foglie in posizione verticale, un paio di centimetri.
  8. Spruzzare con acqua e coprire con un foglio per formare una serra improvvisata.
  9. Arieggia le piantine 1-2 volte al giorno per diversi minuti, per indurire.
  10. Non appena compaiono i primi nuovi germogli frondosi, il film può essere rimosso. Dopo aver distribuito 3-4 nuove foglie a tutti gli effetti, la begonia può essere trapiantata in una nuova posizione..

Il risultato di questo metodo di impianto è il 50-80% di begonie sane dal numero totale di piatti piantati..

Riproduzione di un foglio singolo

C'è un altro modo per propagare le begonie con una foglia. Nella foto puoi vedere che il piatto fogliare è inizialmente inciso - attraverso le grandi vene.

Ciascuno di questi tagli sarà un focolaio per l'emergere di nuove radici e, potenzialmente, un luogo da cui apparirà un giovane germoglio..

Dopo l'incisione, la placca viene premuta a terra e fissata come mostrato nella foto.

Il terreno nella pentola deve essere mantenuto umido, ma non eccessivamente. Dopo un po 'appariranno nuove giovani begonie che, dopo l'apparizione della terza foglia, devono essere piantate in vasi separati..

Foglio di divisione

C'è un'altra opzione per la propagazione delle foglie di begonia. A casa puoi ottenere fino a 10 nuove piante da un solo piatto. Questo metodo di propagazione viene utilizzato per quelle varietà di begonie che hanno una foglia pubescente (di velluto) e germogli striscianti.

Per ottenere materiale di piantagione, è necessario prendere una foglia forte e un coltello affilato o un bisturi. Più affilato è lo strumento, meno è probabile che l'inserto si inceppi. Quindi il bordo esterno del foglio viene tagliato e l'intera piastra viene divisa in 8-10 parti triangolari. Ognuno di loro dovrebbe avere 2-3 vene. Alcuni coltivatori realizzano il piatto in modo che una parte della vena centrale rimanga su ogni frammento. Cioè, in realtà dividono il foglio in parti lungo la vena principale.

Quindi il materiale di piantagione viene spruzzato con una soluzione stimolante della crescita e posto sulla sabbia bagnata. I frammenti possono essere scavati verticalmente, con vene spesse verso il basso.

La pentola è coperta con un foglio di plastica e aspettava. Dopo un po 'apparirà un nuovo germoglio da ogni frammento..

Regole generali e possibili difficoltà

Quando allevi le begonie, ricorda quanto segue:

  • Il momento migliore per sedersi è la primavera. Quindi il fiore crescerà secondo i bioritmi naturali..
  • Le begonie sono termofile, per loro la temperatura normale sarà di 20-25 ° С.
  • Le foglie non devono toccare le pareti del film se coltivate in serra.
  • Le piantine hanno bisogno di terreno permeabile alla luce, quindi è necessario aggiungere più torba e sabbia al terreno normale.
  • Non mettere più foglie in un bicchiere d'acqua: non devono toccarsi o interferire tra loro.
  • Non è necessario un grande contenitore per il radicamento, poiché i giovani dopo la formazione delle radici vengono rapidamente trapiantati in un vaso permanente. Quindi puoi usare normali bicchieri di plastica.
  • Le foglie necessitano di una buona illuminazione per il radicamento, ma non alla luce solare diretta.
  • Se il foglio inizia a marcire, è meglio buttarlo via.
  • Se non è possibile radicare le zolle in acqua, prova a farlo piantando direttamente nel terreno e viceversa..

Come puoi vedere, non c'è niente di difficile nel propagare le begonie con una foglia. Ma il successo deve essere consolidato: trapianto tempestivo in un luogo permanente e buona assistenza.

Workshop passo passo sull'allevamento di begonie fogliari domestiche

Esistono molti modi per propagare le begonie: semi, talee, foglie. Uno di quelli popolari è il taglio di foglie intere. Per quali tipi è adatto e perché non sempre funziona?

I negozi di fiori sono travolti da una varietà di cultivar di begonia Rex ed è quasi impossibile acquistare le specie che un tempo erano apprezzate dalle nostre nonne. Queste begonie familiari fin dall'infanzia possono ora essere trovate solo negli asili e nelle cliniche e vuoi davvero piantarle a casa! In realtà è abbastanza semplice: non appena incontri l'ambita begonia, taglia con cura una foglia sana, uniforme, priva di segni di malattie e parassiti, e portala a casa per ottenere nuove piante da essa..


Stendi il foglio tagliato su un tavolo e taglia le vene grandi. Le radici di nuove giovani piante si formeranno nel sito dei tagli. Per evitare di schiacciare il delicato tessuto della foglia (che aumenta il rischio di decomposizione), utilizzare un coltello molto affilato, come un coltello da innesto o un tagliacarte.

Seleziona un vaso adatto (in base alle dimensioni della foglia o un po 'più grande), versa il drenaggio verso il basso, il terreno (la composizione ottimale è vermiculite con torba, 1: 1), stendi uno strato di sabbia lavata sopra.

Quindi stendere il foglio tagliato su sabbia preumidificata e fissarlo con stuzzicadenti. Invece di stuzzicadenti, puoi usare 2-3 piccoli ciottoli. La cosa principale è che nei punti in cui vengono effettuati i tagli, il foglio si adatta perfettamente al terreno.

Copri la parte superiore con un coperchio o un sacchetto di plastica trasparente e mettila in un luogo caldo e luminoso.

La serra deve essere periodicamente ventilata per rimuovere la condensa. L'assenza di condensa sul coperchio indica che il terreno non è sufficientemente umido ed è necessaria l'irrigazione. In media, i bambini compaiono in 4-5 settimane. Inizialmente si formano le radici e, dopo circa 2 settimane, le foglie stesse. Quando le foglie delle giovani piante raggiungono le dimensioni di una moneta da 10 rubli, il riparo viene rimosso e le parti non radicate della foglia madre vengono tagliate con le forbici.

Le piante di 2-3 settimane leggermente coltivate vengono piantate in vasi separati per la crescita. Il terreno per le giovani begonie dovrebbe essere leggero e sciolto, puoi usare miscele già pronte dal negozio.

Come evitare errori durante l'allevamento delle begonie?
Alcuni coltivatori dilettanti cercano di radicare le foglie nell'acqua, come si fa con le talee. Ma né il cambio dell'acqua né l'uso di stimolanti possono salvare la giornata. Le foglie tendono a marcire e devono essere gettate via. Per evitare che ciò accada, utilizzare un substrato di torba e vermiculite per il radicamento..

Istruzioni dettagliate per l'allevamento di begonie con una foglia a casa. Suggerimenti per il giardinaggio esperti

Essendo impegnati nella floricoltura, spesso pensiamo alla continuazione della famiglia dei nostri preferiti. Ma non tutti sanno come eseguire correttamente il processo di riproduzione..

È ora di parlare dell'allevamento delle begonie, o meglio, di un modo molto interessante di allevare, utilizzando una foglia.

Elaboreremo un'istruzione passo passo per il processo e ripeteremo le regole per la cura della begonia. Riceverai anche tutti i consigli necessari da giardinieri esperti. Ti consigliamo di ascoltarli, quindi la pianta ti delizierà con la sua bellezza per molto tempo.

Descrizione esterna

La begonia è un genere che appartiene alla famiglia delle begonia. Patria: foreste tropicali nelle montagne del Sud America, India e Africa occidentale. Per più di 3 secoli, le begonie sono state coltivate in giardini e indoor in quasi tutto il mondo. Non è grande, ma una pianta molto ornamentale conta oltre 1000 varietà. Tra questi ci sono specie che si distinguono per insolita bellezza delle foglie e esemplari in fiore.

Nelle varietà a foglia decorativa, le foglie possono essere delle tonalità più incredibili, con un bellissimo motivo. Le specie in fiore hanno fiori piccoli, semplici e complessi con un colore di tonalità bianco, giallo, rosa, rosso, viola. Le begonie fioriscono magnificamente e per molto tempo, per cui si sono innamorate dei coltivatori di fiori di tutto il mondo..

Come propagarsi a casa: modi

L'ampia varietà di queste piante a volte rende difficile ottenere l'aspetto che ti piace. Tuttavia, nel caso della begonia, questo problema è risolvibile, poiché è in grado di riprodursi in un'ampia varietà di modi:

  1. Semi. Puoi acquistarli o procurarteli da solo. Come risultato di un processo piuttosto lungo e interessante, è possibile ottenere un nuovo impianto. È vero, potrebbero mancare alcune caratteristiche varietali. Puoi scoprire di più su come piantare e coltivare la begonia dai semi a casa qui.
  2. Dividendo le radici. Una radice di tubero può essere tagliata se ha più punti di crescita. Questo viene fatto in primavera o in autunno. La radice non tuberosa può anche essere divisa ordinatamente durante il trapianto.
  3. Per talea. Puoi prendere un gambo di foglia o tagliare la parte superiore delle riprese. Il metodo è semplice e molto veloce. Permette di ottenere invariate varietà ibride rare. Maggiori dettagli sulla propagazione delle begonie per talea a casa possono essere trovati in questo materiale..
  4. Un foglio o un frammento di un piatto di lamiera. Anche un pezzetto di foglia ottenuto per l'occasione può regalarvi una bellissima begonia. Parleremo di questo metodo in modo più dettagliato..

Peculiarità dell'allevamento fogliare

Questo metodo ha le sue caratteristiche interessanti:

  • Non tutte le begonia sono in grado di riprodursi attraverso il radicamento delle foglie..
  • A tale scopo, sono adatti esemplari con foglie dense, sul retro delle quali c'è lanugine..
  • La maggior parte delle begonie penzolanti si propagano anche dalle foglie..
  • Si possono coltivare fino a 10 begonie da una foglia grande..
  • Anche questo semplice metodo include 3 diverse varianti: mettere radici nell'acqua, radicare un'intera foglia nel terreno, dividere un piatto fogliare in frammenti.

Guarda la foto per l'allevamento passo dopo passo in tre modi diversi: mettere radici nell'acqua, radicare un'intera foglia nel terreno, dividere un piatto fogliare in frammenti:

Formazione

Per la propagazione delle begonie, è necessario preparare materiale di semina e terreno per la semina.

Volantino

Per prima cosa devi preparare una grande foglia di begonia. Deve avere un aspetto assolutamente sano, senza danni e infezioni. Quindi puoi lasciarlo intatto o tagliarlo a pezzi. Ogni pezzo dovrebbe avere una parte della vena centrale.

Il suolo

Per il radicamento della foglia è necessario un terreno poroso che assorba l'umidità con una reazione neutra e un basso contenuto di humus. Per ottenere un terreno con tali caratteristiche, è sufficiente mescolare ugualmente torba e sabbia. Perché usare una tale miscela e non la terra ordinaria:

  1. La sabbia non consente all'umidità di indugiare sulla superficie del terreno, contribuisce alla sua distribuzione uniforme.
  2. La torba è piuttosto un elemento strutturale invece del terreno fertile, che di per sé favorisce la caduta delle foglie in decomposizione..
  3. Tale terreno respira bene, quindi il radicamento avviene bene in esso..

Il terreno per le radici dovrebbe essere a temperatura ambiente e umido. Non è necessaria una grande quantità, sono sufficienti 80-100 ml. Prima di piantare, è necessario disinfettare la miscela di terreno con una soluzione satura di permanganato di potassio o friggerla in forno. Puoi congelare il terreno per un paio di giorni. Maggiori informazioni sul terreno per le begonie e le corrette condizioni di impianto possono essere trovate qui.

Atterraggio

A seconda del metodo scelto, la semina viene eseguita con il seguente metodo:

  1. Radicamento in acqua. Se i piccoli germogli di radici si sono sviluppati con successo sulla foglia, è necessario trasferirlo a terra, cospargendo le radici. È necessario premere leggermente il terreno in modo che la piantina non cada.
  2. Radicare un'intera foglia nel terreno. Puoi attaccare la foglia superficialmente nel terreno dove c'era una connessione con la maniglia. Oppure appoggia il lenzuolo a faccia in su per terra. È necessario prima eseguire tagli attraverso le grandi vene delle foglie. In questo caso, è necessario garantire una perfetta aderenza della foglia al terreno, ad esempio, spargendo ciottoli vicino ai tagli.
  3. Radicazione di frammenti fogliari. Ogni pezzo di un piatto di lamiera viene bloccato in un contenitore separato con il taglio nel terreno. Puoi semplicemente aprire e premere nello stesso modo del metodo 2.

Uno qualsiasi dei metodi elencati dovrebbe essere completato creando condizioni di serra. Per fare ciò, coprire il contenitore con una pellicola trasparente. Posiziona le piantine finite in un luogo caldo e soleggiato. Se il terreno si secca, spruzzare con un flacone spray. Dopo la comparsa di nuove foglie, è necessario abituare gradualmente le giovani begonie all'aria fresca, ventilando la serra sempre più a lungo, fino a rimuoverla completamente.

Scegliere un vaso per una pianta

Ci sono voluti circa 2-3 mesi, la pianta si è radicata con successo e ha dato forti germogli. Puoi iniziare a trapiantare una pianta per la residenza permanente. Quale dovrebbe essere il piatto:

  • Piccolo, nelle prime coppie, è sufficiente una capacità di 500-700 ml.
  • Il materiale di cui è composta la pentola non è così importante, le begonie si sentono benissimo nei normali contenitori di plastica.
  • Ci sono fori di drenaggio sul fondo..
  • Il piatto non dovrebbe essere stretto e alto, ma al contrario.

Requisiti del terreno

Per un habitat permanente, le begonie necessitano di un terreno fertile con una reazione neutra e una buona struttura. Per creare un tale terreno da solo, è necessario mescolare terreno erboso, humus fogliare, torba e sabbia fine in proporzioni di 2: 1: 1: 1. Puoi acquistare il terreno nel negozio, se non esiste una miscela di terreno speciale, l'universale è adatto per le piante da fiore.

Come crescere?

Forniamo alla giovane pianta le condizioni necessarie:

  1. Temperatura entro la temperatura ambiente. Tabù su cambi e correnti d'aria improvvisi.
  2. L'umidità è leggermente superiore alla media. È impossibile spruzzare sulla pianta, ma puoi umidificare l'aria circostante o mettere un ampio contenitore d'acqua accanto ad essa.
  3. L'illuminazione è abbastanza lunga e intensa. Sul davanzale meridionale, le begonie si sentiranno benissimo in primavera, ma in estate, durante il periodo di maggiore attività solare, è meglio mettere la pianta in un luogo meno illuminato. Se ciò non è possibile, dovresti pensare a un'illuminazione aggiuntiva con una lampada speciale..

Irrigazione

L'irrigazione delle giovani piante deve essere eseguita in modo tempestivo e con molta attenzione. Altrimenti, puoi distruggerli. L'acqua dovrebbe essere almeno a temperatura ambiente o superiore di 2-3 gradi. Dovrebbe essere morbido e stabile. Innaffiare le giovani begonie può essere fatto con una siringa o un cucchiaio..

Non puoi ottenere giovani tiri. Una pianta adulta che ha già sviluppato un apparato radicale è meglio annaffiare attraverso un pozzetto. Il terreno dovrebbe essere sempre leggermente umido, l'acqua in eccesso minaccia lo sviluppo di varie malattie.

Osserviamo altre misure di cura:

  • Un paio di settimane dopo aver piantato in una pentola, puoi iniziare la fertilizzazione regolare. I complessi sono adatti per i rappresentanti della fioritura della flora. Devi farlo 2-3 volte al mese..
  • Forniamo begonie con un periodo dormiente durante i mesi invernali.
  • Ogni anno trapiantiamo la begonia in un vaso più spazioso con sostituzione del terreno.

Conclusione

Ottenere la begonia da una foglia donatrice è abbastanza semplice. Inoltre, questo metodo si distingue per la sua disponibilità e risultati rapidi. In un tempo relativamente breve, puoi ottenere un intero esercito di giovani begonie. Ti auguro il tifo presto!

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

Come propagare la begonia con le foglie: una master class passo passo con una foto

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

Come propagare correttamente la begonia con le foglie, cosa devi sapere per questo e quali trucchi seguire per far crescere una nuova pianta da una foglia? Fotografiamo e spieghiamo ogni passaggio.

Prima di tutto, devi acquistare una pianta che abbia un aspetto sano in un negozio di fiori: non dovrebbe apparire debole e letargica. Per la propagazione delle begonie, vengono scelte foglie intere, sulle quali non ci sono danni. Cercheremo di propagare la begonia in tre modi: con una foglia nell'acqua, una foglia nel terreno e un frammento di un piatto fogliare nel terreno..

Per la propagazione fogliare sono adatte le begonie con foglie dense..

Quando può propagarsi la begonia fogliare

Di norma, questo processo non ha limiti di tempo, tuttavia, è generalmente accettato che le piante riposino in inverno - per questo motivo, i floricoltori hanno una regola non scritta per trapiantare e propagare le piante da marzo a ottobre compreso, e non disturbarle per il resto del tempo..

Cosa è necessario per la propagazione fogliare della begonia

Poiché ti suggeriamo di propagare le begonie in un modo, ma in tre metodi, devi prendere tutto il necessario per ciascuna di esse:

  • foglie di begonia sane;
  • terreno nutriente;
  • una pentola con un foro di drenaggio;
  • forbici o un coltello affilato;
  • stimolante della formazione delle radici;
  • bastoncino di legno per macinare lo stimolante;
  • acqua per irrigazione.

Inoltre, carbone attivo o carbone possono essere aggiunti all'acqua o al terreno per la disinfezione..

Passo 1

Usa delle forbici affilate o un coltello per tagliare alcune foglie grandi e sane dalla begonia, con cui la propagherai. Quindi tagliare il gambo dalla foglia fino alla base. Tagliare le foglie che si propagheranno in frammenti del piatto, tagliarle longitudinalmente a pezzi, in modo che ognuna di esse abbia una parte della vena centrale della foglia.

Prima di tagliare le foglie, assicurati di trattare le forbici o il coltello con un liquido a base di alcol, oppure scalda bene le lame sul fuoco e lascia raffreddare.

Passo 2

Macina lo stimolatore di radicazione e tratta il punto in cui il picciolo è attaccato alla foglia. Lascia le foglie per un'ora.

Passaggio 3

Riempi i piatti in cui le foglie di begonia attecchiranno per un terzo con acqua. Sciogliere lo stimolante della formazione delle radici nell'acqua. Riempi i vasi di terra e inumidisci con una miscela di acqua e stimolante.

Per disinfettare la pianta, è inoltre possibile aggiungere all'acqua una pastiglia di carbone attivo.

Passaggio 4

Il terreno per piantare le begonie dovrebbe essere costituito da terra di zolle, humus di foglie, torba e sabbia fine in proporzioni 2: 1: 1: 1. In assenza di una tale composizione, è possibile utilizzare una miscela di terreno universale per piante da fiore..

Mettete alcune foglie in una ciotola d'acqua e mettete il resto in pentole di terra. Attaccare l'intera foglia superficialmente nel terreno, all'incrocio con il manico. Posizionare i frammenti della placca nel terreno con il taglio.

È meglio piantare ogni foglia di begonia o un frammento del suo piatto fogliare in piccoli vasi con un volume di 500-700 ml.

Passaggio 5

Poiché la begonia ama un luogo luminoso e caldo, posizionala su un davanzale, ma assicurati di proteggerla dalle correnti d'aria. Se propaghi la begonia nella stagione calda e la temperatura nella stanza non è inferiore a 25 ° C, non è possibile intraprendere alcuna azione aggiuntiva. In altri casi, se lo desideri, crea delle condizioni di serra per le begonie: copri il contenitore con pellicola trasparente. Ventilare quotidianamente questa "serra".

Se hai fatto tutto correttamente, dopo due o tre settimane appariranno le radici sulle foglie di begonia e un po 'più tardi - foglie giovani e germogli. Anche le begonie possono essere propagate per talea. Vi auguriamo esperimenti di successo con piante da interno.!

I migliori modi di propagazione vegetativa della begonia: talee, foglie

Decorato il balcone con begonie. È stata così fortunata che molte amiche hanno iniziato a chiedermi di moltiplicare un taglio per loro (sanno che la mia mano è "verde" fin dall'infanzia). Mi dispiace?

È vero, i miei fiori quest'anno erano piccoli e rari, quindi non ho tagliato i ramoscelli, ma le foglie. Ma ancora in autunno si è scoperto che cresceva fino a 10 giovani vasi da fiori.

Come propagare la begonia per talea

Se un tale fiore ha uno stelo, il metodo di propagazione per talea si adatta..

Il vantaggio di questo metodo: la begonia giovane manterrà tutte le caratteristiche varietali della sua "madre".

Taglia le talee solo con uno strumento affilato. Puoi usare sia rami apicali che talee centrali, come nella foto sotto:

Il gambo migliore si presenta così: circa 10 cm di lunghezza, con 2 o 3 gemme. Le foglie non sono necessarie, anche se puoi lasciarne un paio. Tuttavia, se i fogli sono troppo grandi, è possibile tagliarne la metà.

I tuoi prossimi passi:

  1. Asciugare il taglio, dimenticandolo sul tavolo, ma non per molto - per un massimo di 2 ore.
  2. Se lo si desidera, il taglio può essere immerso in uno stimolatore della formazione delle radici (tutti lodano Kornevin e anche l'eteroauxina si mostra bene).
  3. Radice il taglio in una tazza usa e getta o in una piccola pentola piena di terreno di begonia combinato con sabbia (per scioltezza). Ma non approfondirlo profondamente: attaccalo da uno e mezzo a due centimetri.
  4. Coltiva il gambo sotto un cappuccio trasparente, in un luogo caldo e luminoso. Ventilare di tanto in tanto.
  5. Le nuove foglie parleranno dell'aspetto delle radici. E poiché crescono, la borsa può essere gettata via.

Posso radicarmi nell'acqua

Sì! L'acqua deve essere addolcita (almeno decantata per un giorno, se proviene dal rubinetto). Non utilizzare acqua ghiacciata, solo temperatura ambiente o leggermente tiepida.

Devi tenere un tale stelo alla luce.

Non appena vedi le radici (non le primissime, piccole, ma già rinforzate), pianta le begonie nel terreno. Questo può essere un substrato acquistato (scrivono su di esso - "Per begonie") o qualcosa di tuo.

Ad esempio: 2 parti di terreno frondoso e torba, 1 parte di sabbia, un po 'di letame (o kurpomet - i granuli essiccati possono essere utilizzati anche in un appartamento di città). Una manciata di carbone contribuirà a rendere il terreno più sano.

Diverse opzioni per la propagazione delle foglie

"Allevare" begonie con una foglia è il modo più economico, perché è possibile coltivare più cespugli da un piatto fogliare.

Qualunque metodo tu scelga, usa sempre foglie sane e forti..

Si ritiene che le varietà vengano propagate con questo metodo, le cui foglie sono pubescenti dall'interno verso l'esterno. Il metodo è adatto anche per le varietà striscianti. Non dimenticare le specie che praticamente non hanno uno stelo (Elatior, Mason) - per loro tale riproduzione è la principale.

Metodo 1: una foglia - dieci cespugli

In questo caso, la foglia viene tagliata in diversi (fino a dieci) pezzi. Usa solo lo strumento più affilato possibile: uno smussato schiaccia il tessuto vegetale, il che non porterà a nulla di buono. Inoltre, non farebbe male sterilizzarlo (pulirlo con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol).

"Ricetta" passo passo per la riproduzione:

  1. Taglia la foglia in modo che rimanga almeno 1 vena su ogni pezzo. Molto spesso, i pezzi sono formati sotto forma di triangoli..
  2. Prepara un piccolo contenitore per ogni pezzo (può essere una tazza usa e getta, una cassetta con le cellule della piantina, delle pastiglie di torba). La foglia viene posata sul terreno con la parte pubescente rivolta verso il basso (in modo che sia ben aderente al substrato, dovrebbe essere premuta sopra con un ciottolo) o viene attaccata con un taglio. Il primer può essere sabbia pulita o una miscela di sabbia e torba..
  3. Forma una serra sopra i "vasi". Ad esempio, la cassetta può essere collocata in un grande vassoio di plastica trasparente con un coperchio e barattoli o bottiglie tagliate possono essere capovolte su tazze usa e getta. Molte persone usano sacchetti trasparenti.
  4. Di tanto in tanto, dovrebbe essere consentito un po 'di aria fresca nella serra. In questo caso, le foglie devono essere spruzzate. Questa umidità sarà sufficiente per loro - non innaffiarli in modo che l'acqua non ristagni nelle "pentole".
  5. Tre settimane dopo, la foglia inizierà a mettere radici. Questo sarà visto dalle foglie in crescita. È ora di indurire la nuova pianta: per 20-30 minuti (ulteriormente - più a lungo), rimuovere la serra, permettendo alla pianta di adattarsi gradualmente alla temperatura nella stanza.
  6. Tre mesi dopo, le giovani begonie possono immergersi. Prendi il terreno "adulto". Non schiacciarlo mai in una pentola. E in modo che quando si pianta il terreno non risulti troppo sciolto, il fiore può essere annaffiato.

Metodo 2: foglia intera

Hai bisogno di 1 foglia grande e 1 vaso della stessa larghezza.

Un punto importante: la foglia deve avere un gambo (lungo almeno 7 cm).

  1. Taglia un foglio attraverso le vene (tagliando ognuna grande) e adagialo sul terreno, attaccandolo al terreno con una maniglia. Il terreno deve essere ben spruzzato.
  2. Premere leggermente sulla parte superiore con perlite o qualcosa di simile.
  3. Una serra deve essere formata su di essa (niente potrebbe essere più semplice: getta un sacchetto trasparente e il gioco è fatto).
  4. Dovrebbe essere germogliato su un davanzale soleggiato, in un luogo caldo. A volte è necessario ventilare, spruzzare.
  5. Le giovani piante appariranno in circa 30 giorni.

Quando vedi i cespugli nascenti, puoi rimuovere il pacchetto.

Non appena i "ragazzi" diventano più forti, puoi immergerli in tazze usa e getta.

Metodo 3: gambo fogliare

Il metodo più elementare, ma anche il meno economico: 1 cespuglio crescerà da una foglia.

  1. Scegli una foglia con un lungo manico.
  2. Mettere in un bicchiere o un bicchiere d'acqua (o meglio ancora - "Kornevin" o acido succinico). E in modo che il gambo non marcisca, puoi anche aggiungere carbone (legno pestato o attivato) al bicchiere.
  3. Se vedi ancora marciume sulla punta del taglio, taglialo e sostituisci l'acqua.
  4. Quando vedi le radici, puoi trapiantare la foglia in un piccolo vaso di terra..

Vedendo che le prime foglie di un nuovo cespuglio stanno uscendo dal terreno, non affrettarti a tagliare la vecchia foglia di begonia. Darà da mangiare alla giovane pianta per un po 'di tempo. Quando rinuncia a tutti i suoi succhi utili, muore - quindi lo tagli (solo con attenzione e con un coltello molto affilato, in modo da non tirare fuori accidentalmente la giovane "creatura").

Altri metodi di propagazione di tali fiori

  • Semi. Opzione per tutte le specie da fiore. È vero, non è il più popolare, poiché richiede più tempo..
  • Divisione del rizoma. Quando trapianti un vecchio cespuglio (la stessa begonia sempre in fiore), puoi crearne due.
  • Divisione Tuber (per varietà tuberose). Riproduzione "metodo della patata": il tubero viene tagliato in modo che su ogni parte rimangano gemme vive. Le sezioni sono coperte con un disinfettante (puoi persino usare il verde brillante). Dopodiché, devono essere piantati in vaso. Un cespuglio crescerà da ogni pezzo (di solito metà).

Come prendersi cura di una giovane begonia

  • Non approfondire il punto di crescita (delicato colletto della radice) della piantina durante la raccolta e la semina per la residenza permanente.
  • Dopo ogni raccolta e trapianto, ombreggia la pianta per un paio di giorni, e solo quando vedi che ha messo radici in un nuovo vaso, esponi la begonia alla luce.
  • È richiesto il drenaggio. A seconda delle dimensioni della pianta, il suo strato dovrebbe variare tra 0,5 e 2 cm.
  • Prendi il vaso largo, ma non alto, poiché le radici della pianta non sono profonde.
  • I principi di base della cura dei fiori giovani: irrigazione moderata, luce sufficiente (ma senza raggi diretti), temperatura di circa 20 gradi, alimentazione dalla primavera all'autunno (a seconda della varietà, prendere fertilizzante minerale per la fioritura ornamentale o per fogliame decorativo). Non è necessario spruzzare il vaso di fiori, puoi semplicemente tenerlo su un pallet con argilla espansa bagnata.

Bene, quando le begonie crescono e iniziano a deliziarti con fiori luminosi (o foglie decorative non meno eleganti), dovrai prenderti cura della pianta secondo il seguente principio: