Propagazione per talea di begonia sempre in fiore

La begonia sempre in fiore è una popolare pianta da interni, da balcone o da giardino che può deliziarsi con la sua fioritura quasi tutto l'anno. Nella cura di questa perenne, è importante trasferirla dalla strada alla casa in tempo, piantandola in una pentola in modo che le begonie non tocchino il gelo.

Raccolta e radicazione di talee di begonia sempre in fiore

La begonia è più spesso propagata dai semi. Ma devono essere germinati a lungo sotto una serra, inoltre tali piante non fioriranno presto. Lo stesso non si può dire di quelli cresciuti da talee! Inoltre, il cespuglio ottenuto in questo modo manterrà tutte le caratteristiche della varietà madre..

Radicamento dal gambo della begonia sempre in fiore

All'inizio della primavera, scegli un arbusto forte, maturo (svernato con successo). Tagliarlo brevemente, quindi nutrire e innaffiare spesso i ceppi. Al posto dei "ceppi" cresceranno presto dei giovani germogli forti. Dovrebbero essere usati come talee..

Usa solo lo strumento più affilato possibile.

Taglia dei rametti lunghi da 10 a 15 cm, ognuno dovrebbe avere almeno 3 gemme. Si consiglia di tagliare le foglie inferiori, lasciandone solo 2-3 in alto.

Mettili in un bicchiere di acqua stabilizzata. È auspicabile che la sua temperatura sia a temperatura ambiente. Mantieni il contenitore alla luce e al caldo (da 20 gradi).

Quando vedi le radici, pianta le piante in vasi separati..

Tale begonia può fiorire immediatamente dopo la semina nel terreno..

A proposito, le talee possono anche essere germinate nel terreno, seppellendole di 2,5 cm in una miscela di torba, segatura e sabbia bagnata. Prima di questo, la fetta dovrebbe essere immersa in Kornevin o in un altro stimolatore della formazione delle radici. Copri la pentola con un sacchetto o un barattolo, ma apri la serra ogni giorno in modo che il gambo respiri. Innaffia la begonia nel tempo. Nel tempo, attecchirà e inizierà a crescere foglie. Quando ci sono circa 6 nuove foglie, trapianta il fiore in un terreno più "adulto".

Radicamento da una foglia di una begonia sempre in fiore

È meglio lavorare all'inizio della primavera. Anche se il cespuglio cresce in giardino, "taglialo" in piena estate.

Taglia una foglia giovane e sana.

Piantalo in un terreno umido attaccandolo con una maniglia. È meglio scegliere il terreno più leggero possibile. Una buona soluzione è una miscela di torba e sabbia.

Copri la pentola con un sacchetto trasparente in modo che il terreno non si asciughi prima del tempo e la foglia stessa sia ad alta umidità. È vero, vale la pena fare diversi buchi nella borsa, grazie ai quali respireranno sia la maniglia che il terreno. Assicurati che il terreno non si asciughi completamente.

15 giorni dopo, il taglio dovrebbe mettere radici. E un mese dopo l'inizio del radicamento, il bambino può già essere piantato in un vaso separato.

Piantare piante giovani in un vaso permanente

Durante il trapianto, stai il più attento possibile: le radici della begonia sono molto tenere. Se il taglio è germogliato nel terreno, trasferire la pianta senza pulire il sistema radicale.

Per un fiore giovane, puoi acquistare del terreno pronto "Per begonie" o mescolare 2 parti di terreno frondoso e 1 parte di torba e terra nera. E non dimenticare di scolare sul fondo della pentola.!

Non è necessaria un'alimentazione frequente. Massimo - due volte al mese, in primavera e in estate. Utilizzare formulazioni minerali complesse per colture fiorite, preferibilmente senza zolfo.

È meglio non trapiantare le giovani piante direttamente in piena terra. Per prima cosa, porta il vaso della begonia all'esterno, mettilo in ombra parziale, permettendo al fiore di abituarsi al clima esterno per diverse settimane.

Oltre al nostro articolo, ti suggeriamo di guardare questo video di istruzioni sulla propagazione della begonia sempre in fiore per talea.

Begonia sempre in fiore

1. Sette segreti del successo:

1. Temperatura di crescita: è preferibile fornire alla begonia sempre in fiore una differenza di temperatura giornaliera - da 16 ° С di notte a 18 - 24 ° С durante il giorno.
2. Illuminazione: la luce solare diretta può colpire le piante nelle ore serali e mattutine, si sviluppa bene sotto l'illuminazione artificiale.
3. Irrigazione e umidità dell'aria: innaffiare regolarmente con acqua a temperatura ambiente, asciugando un po 'tra un'annaffiatura e l'altra solo lo strato superiore del supporto, si consiglia di aumentare l'umidità dell'aria con un umidificatore ambientale.
4. Potatura: tagliare le foglie vecchie ingiallite e rimuovere i fiori appassiti.
5. Substrato: terreno sciolto, ben drenato con basso contenuto di nutrienti.
6. Top dressing: con fertilizzanti minerali per piante da fiore durante tutto l'anno, una volta al mese.
7. Riproduzione: talee in primavera ed estate, meno spesso da seme.

Nome botanico: Begonia semperflorens.

Famiglia. Begonia.

Patria della pianta. Ibrido culturale.

Descrizione. La begonia domestica sempre in fiore è una pianta erbacea perenne a crescita bassa con foglie spesse e succulente lucide di colore verde brillante, verde scuro, rossastro, bordeaux o bronzo, a seconda della varietà.

Le foglie sono disposte alternativamente, semplici, larghe, frastagliate lungo il bordo, molto variabili per tessitura, dimensione e colore a seconda della varietà.

Fiorisce in modo continuo finché sono presenti le condizioni favorevoli, con fiori rossi, bianchi o rosa, che vengono raccolti in piccole infiorescenze ascellari.

Ci sono forme variegate con macchie bianche sulle lame delle foglie. Alcune specie di questa begonia hanno pubescenza tomentosa su foglie bianche o marroni..

Altezza. 15-30 cm.

2.Prenditi cura delle begonie sempre in fiore

2.1 Crescere in campo aperto

La begonia sempre in fiore viene piantata in piena terra in modo da semenzale.

Le giovani piante vengono piantate nella corsia centrale a metà maggio, quando è passata la minaccia delle ultime gelate primaverili.

Per lo sbarco, scelgono un luogo protetto da forti raffiche di vento con ombra dal sole durante il giorno. Questa pianta si sviluppa bene e fiorisce sotto una leggera ombra.

Non coltivare begonie in zone basse dove l'acqua ristagna..

Prima di piantare, la terra viene dissotterrata e le erbacce vengono rimosse. Se il terreno è troppo pesante e argilloso, viene mescolato con sabbia di fiume grossolana.

Le piantine vengono pre-indurite, periodicamente portate in strada e lasciate così per diversi minuti, quindi per ore. Dopo 7-10 giorni, puoi addestrare le piante a stare all'aperto per un giorno.

Un po 'di humus o di letame di vacca o di cavallo ben decomposto viene posto nei fori di piantagione. Viene mantenuta una distanza di 10-20 cm tra i fori, a seconda della varietà specifica di begonie.

Le piante vengono piantate nel terreno, approfondendo leggermente i germogli di circa 2-3 cm e compattando il terreno attorno a loro, quindi versando bene. L'approfondimento consente ai fiori di far crescere ulteriori radici sui germogli.

Ulteriore cura per i fiori consisterà nell'allentamento, diserbo, irrigazione e alimentazione tempestive. Poiché questa pianta non tollera il gelo, l'unico modo per preservarla è trasferirla nella stanza per l'inverno..

In autunno, i cespugli vengono scavati e piantati in vasi, quindi portati in casa. Quando vengono trasferite a nuove condizioni, le piante possono perdere i loro boccioli, ma con le dovute cure fioriranno presto di nuovo.

2.2 Suolo

Terreno leggero, moderatamente fertile, ben drenato.

Il terreno dovrebbe avere un pH leggermente acido o neutro compreso tra 5,5 e 6,5.

Il terreno può essere realizzato in modo indipendente mescolando il terreno del giardino con humus, terreno frondoso e tappeto erboso leggero.

Per migliorare il drenaggio, alla miscela vengono aggiunti perlite, vermiculite o sabbia di fiume grossolana..

Per aumentare il contenuto di nutrienti, puoi mescolare una piccola quantità di materia organica sotto forma di letame ben decomposto.

Il substrato dovrebbe passare facilmente umidità e aria alle radici della pianta.

2.3 Riproduzione, crescita dai semi

Le talee di begonia vengono effettuate in primavera. Le talee sono ottenute da potature formative.

  1. Per la riproduzione sono adatti segmenti lunghi 7 - 10 cm, con 3 - 4 internodi.
  2. Le foglie inferiori vengono rimosse dalle talee e quelle superiori vengono accorciate di circa 1/3 della lunghezza per ridurre la perdita di umidità.
  3. Le basi delle talee vengono leggermente essiccate all'aria aperta per alcuni minuti e spolverate con ormoni della crescita.
  4. Per il radicamento viene utilizzato un terreno ben inumidito, costituito da parti uguali di torba e sabbia fluviale a grana grossa.
  5. Le talee vengono immerse in questo terreno ad una profondità di circa 1 cm e poste con una leggera angolazione rispetto alla superficie del terreno.
  6. Coprire il contenitore della piantina con un sacchetto di plastica o un cappuccio di plastica per creare un effetto serra e mantenere un livello di umidità uniformemente alto.
  7. Le piantine vengono visitate in un luogo caldo con una temperatura di circa 21 - 24 ° C senza accesso alla luce solare diretta.

Il rifugio viene periodicamente rimosso, rimuovo la condensa, arieggio le talee per alcuni minuti al giorno e le inumidisco con uno spruzzino con uno spray sottile.

Il completamento con successo del processo di radicazione può essere giudicato dalle nuove foglie giovani che sono apparse: ciò avverrà tra circa un mese e mezzo.

Dopo la comparsa di nuovi germogli, le giovani piante vengono raccolte in piccoli vasi separati - circa 1,5 - 2 mesi dopo la comparsa di una nuova crescita.

Crescere dai semi è difficile: i semi di questa begonia sono molto piccoli e germinano lentamente.

Quando vengono coltivati ​​per le piantine, i semi vengono seminati a gennaio.

Poiché in questo momento il tempo è spesso nuvoloso e le ore diurne sono troppo brevi, l'illuminazione artificiale viene utilizzata per coltivare con successo le piantine.

Si consiglia di acquistare semi in pellet in un negozio di fiori, che sono di grandi dimensioni..

Le piante ottenute da semi raccolti autonomamente potrebbero non ereditare tutta l'attrattiva varietale dei genitori. Ad esempio, possono crescere cespugli deboli con fiori molto piccoli e poco appariscenti.

I semi sono premiscelati con la sabbia del fiume, quindi sarà più facile distribuirli sulla superficie della terra.

  1. La semina dei fiori domestici viene effettuata in primavera in un substrato ben inumidito..
  2. Non è necessario coprire le piantine con la terra dall'alto.
  3. Il contenitore con i semi viene posto in un luogo caldo e ben protetto dalla luce solare diretta con una temperatura di 21-23 ° C.
  4. Dall'alto, le piantine sono ricoperte di plastica trasparente o vetro. Viene sempre lasciato un piccolo spazio tra il container e il rifugio per l'ingresso dell'aria.
  5. È importante rimuovere immediatamente il riparo dal momento in cui compaiono i primi germogli, altrimenti le giovani piante semplicemente marciranno.

I germogli possono essere visti entro 2-3 settimane dalla semina.

La prima raccolta in contenitori separati viene eseguita quando 2-3 foglie vere compaiono su ciascun cespuglio.

È meglio indurire i piccoli cespugli dopo la raccolta a una temperatura di 18-20 ° C.

La prima alimentazione viene effettuata circa 2 settimane dopo la raccolta - la soluzione nutritiva viene diluita a metà della dose raccomandata sulla confezione.

Dopo altre 2 settimane, le piantine vengono nuovamente immerse in contenitori sufficientemente grandi..

I primi fiori compaiono sulle piante da 16 a 20 settimane dopo la germinazione.

2.4 quando fiorisce

Continuamente durante tutto l'anno.

Se coltivata all'aperto, la fioritura inizia quasi immediatamente dopo la semina - a maggio e viene interrotta solo con l'inizio del gelo.

2.5 Coltivare in casa, potare

La begonia in crescita non è molto difficile.

Rimuovi i fiori appassiti in modo tempestivo, questo contribuisce alla comparsa di nuove gemme.

Taglia le foglie vecchie per mantenere un aspetto ordinato.

Pizzica periodicamente i giovani germogli per una migliore ramificazione. Tutta la rifinitura viene eseguita solo con l'aiuto di uno strumento affilato e sterile.

La superficie della ferita rimasta dopo il taglio viene cosparsa di polvere di carbone tritato.

La begonia sempre in fiore è piuttosto un "fiore di spazzatura": spesso puoi trovare fiori caduti sotto un cespuglio.

Non dovresti cambiare la posizione della pianta che fiorisce: in questo caso, i cespugli possono sbarazzarsi delle gemme.

Spostare i cespugli all'aperto durante i mesi più caldi, riparandosi da forti venti, pioggia e luce solare diretta. A qualsiasi cambiamento nelle condizioni di detenzione, abituare gradualmente le piante.

Porta il fiore a casa quando le temperature notturne scendono sotto i 12 ° C.

Non posizionare vasi per piante vicino a impianti di riscaldamento durante i mesi invernali.

2.6. Trasferimento

Le begonie sempre in fiore crescono bene in vasi angusti, quindi dovresti cambiare le dimensioni del vaso solo se necessario, ad esempio quando le punte delle radici guardano fuori dai fori di drenaggio della fioriera.

Il vaso di piantagione deve avere grandi fori di drenaggio. La forma della pentola è selezionata ampia e non molto profonda.

Basta 1-2 trapianti per tutta la vita della pianta. Nella maggior parte dei casi, è più facile prendere talee di piante mature che ripiantare l'intera pianta..

Se la pianta ha un bell'aspetto e le sue condizioni non destano preoccupazione, invece di ripiantare, puoi usare un trattamento delicato. Tale procedura diventerà meno traumatica per il fiore, poiché viene trasferito in un nuovo luogo di residenza insieme alla vecchia zolla di terra, senza distruggerla..

  1. Prima di piantare, sul fondo del contenitore viene posato uno strato di drenaggio sotto forma di mattoni rotti, argilla espansa o frammenti di argilla.
  2. Copri il drenaggio dall'alto con un piccolo strato di terra.
  3. Il fiore viene posto al centro del contenitore e semplicemente cosparso di substrato fresco attorno al perimetro, pigiando leggermente il terreno con la punta delle dita.
  4. Durante il trapianto, è necessario prestare particolare attenzione quando si maneggia la pianta: gli steli e le foglie della begonia sempre in fiore si distinguono per una maggiore fragilità.
  5. Le piante trapiantate vengono tenute in luogo ombreggiato dalla luce solare diretta per una settimana..
  6. La medicazione superiore di tali fiori viene eseguita solo dopo 3-4 settimane, poiché il terreno fresco contiene già una grande quantità di sostanze nutritive e il sistema radicale sarà in grado di stringere leggermente le ferite ottenute durante il trapianto.

2.7 Temperatura

Idealmente, è necessaria una differenza tra le temperature diurne e notturne, quindi la fioritura sarà molto abbondante. Le notti fresche (16 ° C) dovrebbero essere combinate con le giornate calde (18-24 ° C).

Non è necessario dare alla pianta un periodo di dormienza durante i mesi invernali: può essere mantenuta alla normale temperatura ambiente durante tutto l'anno..

Quando la temperatura scende a 15 ° C in inverno, la begonia sempre in fiore smette di formare gemme. Non esporre questi delicati cespugli a temperature inferiori a 12 ° C.

Con l'inizio di un forte caldo estivo, è necessario posizionare il fiore nella stanza più fresca e aumentare la frequenza di irrigazione e l'umidità dell'aria.

2.8 Innaffiare le begonie sempre in fiore

Le piante hanno bisogno di umidità costante per tutta la stagione di crescita, ma tollerano brevi periodi di siccità, poiché le foglie spesse aiutano a ridurre al minimo la perdita di acqua nella stagione calda.

In primavera e in estate asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra fino a una profondità compresa tra 1 e 1,5 cm, mentre in autunno la frequenza delle annaffiature può essere leggermente ridotta.

Durante i mesi invernali, l'irrigazione deve essere adattata alla temperatura ambiente: più è bassa, meno spesso è necessario annaffiare le piante.

L'irrigazione dovrebbe essere abbondante e l'umidità dovrebbe assorbire completamente il grumo di terra.

L'acqua in eccesso dal pozzetto viene drenata immediatamente dopo la sua comparsa.

Per l'irrigazione, utilizzare solo acqua ben stabilizzata a temperatura ambiente.

Le goccioline d'acqua non dovrebbero cadere sulle lame delle foglie - ciò potrebbe causare macchie brunastre sulla superficie. Se possibile, usa l'irrigazione di fondo immergendo la pentola della begonia per alcuni minuti in un grande contenitore d'acqua.

2.9 Malattie e parassiti

  • Il ristagno fa sì che le foglie diventino gialle e a causa di ciò potrebbe anche apparire il marciume radicale..
  • La begonia non fiorisce con la mancanza di luce solare o errori grossolani nell'irrigazione.
  • Se coltivate alla luce diretta del sole, le gemme di questa pianta, così come le punte delle foglie, si seccheranno e bruceranno.
  • Le piante diventano friabili, i gambi fragili ei cespugli si allungano verso l'alto quando manca la luce solare.
  • I fiori con questa coltivazione possono perdere il loro colore brillante e attraente..
  • Con una quantità eccessiva di azoto nel terreno, la begonia sempre in fiore aumenterà abbondantemente la massa verde a scapito della fioritura.
  • I bordi dei piatti fogliari diventano marroni con l'inizio di troppo calore.
  • Un brusco cambiamento in qualsiasi condizione di detenzione porta alla caduta di gemme.
  • La luce solare diretta sulle lame delle foglie per un lungo periodo di tempo, specialmente quando l'umidità rimane sulle foglie, porta a scottature.
  • Le foglie verdi si scuriscono e diventano quasi nere con il freddo estremo.
  • Le malattie fungine, come l'oidio, si verificano se coltivate in luoghi troppo freschi e umidi con scarsa circolazione d'aria.
  • Begonie sensibili che fioriscono sempre alla macchia batterica.
  • A volte si verifica un mosaico virale: con questa malattia, le piante non vengono trattate, ma devono essere distrutte.

Tra i parassiti, cocciniglie e tripidi sono i più comuni, a volte compaiono afidi, nematodi e acari.

Begonia eterna fioritura

Un fiorista esperto ti parlerà di una dozzina di piante che possono fiorire quasi tutto l'anno.

Questo gruppo include begonia sempre in fiore, una bellezza verde che spesso si trova sui davanzali delle finestre e nelle serre. La sua popolarità è dovuta non solo alla sua attrattiva esterna, ma anche alla sua senza pretese..

Appartiene alla famiglia Begoniev ed è una coltura erbacea (sia annuale che perenne), che cresce sotto forma di cespugli e semi-cespugli. Begonia Eternal Blossoms è compatta e tollera i difetti della cura domestica.

In altezza la coltura può raggiungere un massimo di 35 cm, presenta rizomi striscianti ispessiti, un succoso fusto ramificato e foglie tondeggianti, leggermente pubescenti ai bordi. I fiori sono unisessuali, doppi o semplici, il colore varia dal verde chiaro al verde scuro (alcune varietà hanno anche sfumature bordeaux). I semi sono minuscoli, assomigliano a una grande polvere marrone. In 1 grammo di seme di seme, puoi contare 80-85 mila.

  1. Varietà e foto
  2. Cura
  3. Posizione e illuminazione
  4. Irrigazione e umidità dell'aria
  5. Temperatura
  6. Top vestirsi
  7. Trasferimento
  8. Priming
  9. Potatura
  10. Video utile
  11. Cura invernale
  12. Riproduzione
  13. Talee
  14. Crescendo dai semi
  15. Video utile
  16. Malattie e parassiti
  17. Galleria fotografica
  18. Conclusione

Varietà e foto

Numerose varietà di begonie sempre in fiore (ce ne sono più di 900) possono essere suddivise in diversi gruppi. Per altezza stelo: per alti, medi e sottodimensionati. Di seguito sono riportate le descrizioni e le foto delle varietà di begonia sempre in fiore adatte per la riproduzione, la semina e la cura a casa.

La begonia fu descritta per la prima volta nel 1690 dal biologo Michel Begon, il cui cognome, infatti, è rimasto nel nome della cultura da allora. Tuttavia, la pianta ha guadagnato la sua popolarità solo 200 anni dopo, nel 1815-1817. La cultura iniziò ad essere esportata dalle Antille, dal subcontinente indiano e dal Brasile, le varietà ibride furono attivamente sviluppate e messe in vendita.

Quelli alti raramente superano i 40 cm e più spesso si fermano a 30. Hanno grandi foglie arrotondate e fiori di 5-6 cm di diametro. Crescono bene indoor, ma in estate la coltura può essere piantata in un giardino fiorito di strada e conservata lì fino alle prime gelate.

Un rappresentante straordinario del gruppo: l'annuale Alba, con cui i paesaggisti amano decorare aiuole e aiuole. Può essere coltivato anche in casa, ma vista la crescita annua del fusto di 40-50 cm, dovrà essere sostituito ogni anno. Il cespuglio si sta diffondendo, con foglie dense ricoperte da un leggero rivestimento ceroso. I boccioli vengono raccolti in un pennello di 12-14 pezzi, bianchi.

Un altro campione che sembra fantastico sia in una singola copia che in un gruppo è Kate Teikher. Mette radici anche in una pentola su un davanzale, in pieno campo. Ama il caldo, ma tollera bene anche l'inverno. Le foglie muscolose e verde brillante e le lussureggianti infiorescenze scarlatte sono sorprendenti. Inoltre, la varietà Boushin appartiene a quelle alte..

Quelli di medie dimensioni si estendono fino a 20-25 cm di altezza, hanno foglie più piccole e fiori modesti. Mettono radici sia per strada che in casa, ma ogni 2 anni la pianta va rinnovata (altrimenti riceverete un fiore non gradevole alla vista, ma una liana seminuda). Un esempio lampante - la varietà Carmen - viene utilizzata per decorare colline alpine e aiuole nella zona centrale. Le foglie sono marrone scuro, lisce, i fiori sono rosa pallido (raccolti in infiorescenze di 6 pezzi). Altre varietà di medie dimensioni: Mix F1, Havana Scarlet, Othello.

Varietà a bassa crescita - da 8 a 18 cm di altezza. I fiori sono raccolti in pennelli, le foglie sono piccole. Si adattano bene e crescono quando vengono propagati per talea e conservano i semi per ottenere una varietà pulita. Sta bene in vasi sospesi su logge, balconi e nei giardini d'inverno. Una delle varietà nane - Albert Martin - non supera i 15 cm, ma anche questa è una rarità. Utilizzato per la decorazione di aiuole e bordure, diventerà un punto culminante e un giardino fiorito domestico. Foglie - smeraldo brillante con un bordo scarlatto attorno ai bordi, fiori di uno spettacolare colore carminio, crescono in infiorescenze di 6-8 pezzi.

La varietà Bella ha un aspetto molto elegante: un cespuglio in miniatura con foglie verdastre decorato con un bordo rosso, in mezzo al quale ci sono fiori rosa pallido con nucleo giallo. Particolarmente amato dai paesaggisti che usano la begonia sempre in fiore per creare piantagioni di gruppo nei giardini. Altre varietà sottodimensionate: Bikola, Lucenec F1, Olomouc.

Foto di fiori di begonia sempre in fiore che crescono in campo aperto:

Foto di begonia sempre in fiore in una pentola:

Posizione e illuminazione

La cultura ha bisogno di molto calore e luce, quindi il posto migliore in un appartamento sono i davanzali delle finestre rivolte a est o ovest. La finestra a sud richiede ombreggiatura, soprattutto durante la piena estate. Nord: l'organizzazione dell'illuminazione supplementare (rifornimento di un phytolamp) almeno 16 ore al giorno. Se possibile, non mettere begonia sempre in fiore vicino agli apparecchi di riscaldamento e sotto le prese d'aria: la cultura ha paura sia delle correnti d'aria che dell'aria secca.

Per strada, la begonia sempre fiorita può essere piantata in luoghi semiombreggiati: sotto gli alberi, cespugli sparsi.

Irrigazione e umidità dell'aria

Acqua - con moderazione, evitando il ristagno di acqua nella pentola o l'essiccazione dal coma terroso. Puoi farlo sia al mattino che alla sera: in primavera e in estate - 2 volte a settimana, in inverno - 1 volta.

Liquido di irrigazione: acqua a temperatura ambiente, purificata da sali, cloro e impurità nocive. È chiaro che ciò che viene raccolto dal rubinetto non porterà beneficio alla pianta, ma danneggi, quindi allenati a sopportare il liquido per almeno un giorno prima di annaffiare, in un contenitore senza coperchio. È possibile risparmiare tempo e utilizzare l'acqua distillata dal negozio o passata attraverso qualsiasi filtro domestico.

L'umidità nella stanza in cui cresce la begonia sempre in fiore dovrebbe essere aumentata. Dopo tutto, il luogo di nascita della cultura sono le foreste tropicali, quindi fai scorta di un umidificatore d'aria domestico.

Naturalmente, non dimenticare di spruzzare regolarmente le begonie: ogni 2 giorni, con acqua calda purificata. Tuttavia, ricorda: l'ingresso di gocce di umidità sulle foglie provoca la comparsa di marciume e danni all'aspetto decorativo. L'acqua dovrebbe essere spruzzata intorno alla pentola, posizionando larghi recipienti d'acqua intorno. Puoi anche usare un vassoio con i ciottoli: metti un contenitore con un fiore dentro e inumidisci i ciottoli una volta al giorno.

Temperatura

La temperatura adatta va da +20 a +25 gradi. Nelle calde giornate estive, proteggere la pianta dal surriscaldamento delle foglie e dei gambi e in inverno evitare l'ipotermia.

Le begonie sempre fiorite possono essere lasciate riposare in inverno: per questo, un freddo svernamento è organizzato a una temperatura compresa tra +12 e +15 gradi. Durante questo periodo, la pianta si riposerà e acquisirà forza per il prossimo anno..

Top vestirsi

La miscela nutritiva durante la stagione di crescita (primavera ed estate) può essere applicata una volta ogni 2 settimane. In inverno, una volta al mese è sufficiente, ma se lo svernamento è leggero e caldo. Durante lo svernamento freddo, è meglio non toccare la pianta d'appartamento. Le begonie richiedono grandi quantità di fosforo e potassio, ma i livelli di azoto dovrebbero essere ridotti al minimo..

Se la pianta viene trapiantata annualmente in terreno fresco ricco di humus, non è necessario utilizzare fertilizzanti organici..

Trasferimento

La begonia sempre fiorente viene trapiantata mentre cresce: le giovani piante più spesso, gli adulti meno spesso. Gli esemplari maturi non possono essere trapiantati, ma sostituiscono solo lo strato superiore del terreno con uno fresco. Il trapianto viene effettuato con il metodo del trasbordo in marzo-aprile.

Priming

La begonia eterna ama il terreno fertile e umido, la cui acidità è più vicina al neutro. Il negozio di fiori vende terreno di begonia ideale per la coltivazione in casa..

Per l'auto-preparazione della miscela, prendi il terreno dal giardino e mescolalo con perlite o vermiculite.

Assicurati di trattare la miscela finita contro i parassiti. Stendere in uno strato sottile su una teglia e infornare a 90 gradi in forno.

In un'area impregnata d'acqua, il giardino fiorito dovrebbe essere sollevato. Il terreno è pesante, argilloso, si consiglia di aggiungere un po 'di humus o torba.

Potatura

La procedura di potatura è necessaria se vuoi osservare l'abbondante e lunga fioritura del tuo animale domestico verde. Inoltre, rimuovendo parti vecchie e malate, aumenti la vita del fiore, mantieni la sua salute e preserva le sue proprietà decorative..

Per una pianta giovane che ha appena iniziato a crescere (raggiungendo una lunghezza di 6-7 cm), sarà sufficiente tagliare la parte superiore. Ciò stimolerà i germogli laterali a crescere più attivamente. La potatura può essere eseguita dopo che gli steli laterali hanno raggiunto i 10-13 cm.

In futuro, sarà sufficiente rimuovere le parti troppo cresciute o secche per mantenere semplicemente la forma.

Sembrerebbe una pianta semplice, ma qui è importante seguire alcune regole. Lo strumento che utilizzerai deve essere disinfettato: sia esso una lama per cancelleria, un potatore o un coltello.

È adatto l'alcol o una soluzione debole di permanganato di potassio. Lavarsi le mani prima della procedura. Fai i tagli leggermente ad angolo, non verso l'interno, ma verso l'esterno della corona, e assicurati di spolverarlo con carbone attivo o carbone schiacciato.

Video utile

Cosa si dovrebbe fare per far star bene la begonia sempre in fiore durante l'inverno? Ci sono diverse condizioni per il benessere della nostra bellezza sul davanzale invernale!

Cura invernale

Alcuni coltivatori non ritengono necessario far riposare le begonie sempre in fiore in inverno. In effetti, è in grado di crescere tutto l'anno, tuttavia, in inverno, con mancanza di luce naturale, inizia ad allungarsi intensamente, i suoi fusti diventano più sottili e spogli. Pertanto, sarebbe meglio mettere la pianta in una stanza dove sia possibile ridurre la temperatura ambiente e annaffiare solo quando lo strato superiore di terreno nel vaso si asciuga (a una profondità di almeno 3 cm - altrimenti l'apparato radicale della begonia inizierà a marcire).

Riproduzione

Talee

La propagazione per talea consente di preservare le caratteristiche principali della varietà. È meglio spenderlo alla fine di marzo-aprile..

  1. Taglia una parte di un germoglio sano (10-12 cm). Dovrebbe avere 2-3 gemme, ma non di più. Pizzica le foglie in eccesso in modo che non portino via i nutrienti.
  2. Tenere il taglio all'aperto per diverse ore. Non appena il succo smette di scorrere, mettilo in un bicchiere con terra e mettilo in un luogo caldo e luminoso. Alcuni coltivatori effettuano la propagazione per talea in acqua, ma in tali condizioni le talee spesso marciscono. Non è necessario utilizzare stimolanti per la formazione delle radici: la begonia è sempre in fiore e dà radici così rapidamente.
  3. Copri la tazza con pellicola trasparente (o vetro o una bottiglia di plastica), arieggia e innaffia regolarmente. Quando compaiono le radici, pianta in un vaso preparato.

Crescendo dai semi

  1. Mescola humus, terreno frondoso e sabbia in un rapporto di 2: 1: 1 (o acquista terriccio di Begonia), pianta i semi senza approfondirli nel terreno. Orario di sbarco: dicembre-gennaio.
  2. Inumidisci il terreno, copri il contenitore con vetro trasparente o plastica. Mantenere il regime di temperatura entro + 20-22 gradi. Acqua non da un bicchiere, ma attraverso una vaschetta raccogligocce o con un flacone spray. Impedire la formazione di condensa sulle pareti.
  3. Quando 2-3 foglie compaiono sui germogli, le piantine vengono raccolte in contenitori separati.

Video utile

Begonia Eternal Blossoming è una pianta da fiore perenne proveniente da paesi tropicali, riproduzione, semina e cura adeguata a casa:

Malattie e parassiti

La begonia sempre in fiore (e anche altre varietà) praticamente non si ammala se ti prendi cura di essa correttamente.

    • Se la begonia inizia a seccarsi e si copre di macchie marroni, i boccioli cadono - il punto è troppo basso di umidità. L'elevata umidità provoca la putrefazione delle radici.
    • Se le foglie iniziano a sbiadire e marcire, il punto è un'irrigazione eccessivamente abbondante..
    • L'ingiallimento delle foglie indica una mancanza di luce o sostanze nutritive..
    • L'oidio appare a causa dell'acqua stagnante in una pentola o quando il terreno si asciuga. Caratterizzato dall'aspetto su foglie e steli di fioritura grigio-bianca, minuscole ulcere e crepe.
    • La mosca bianca della serra appare in condizioni di elevata umidità e, dopo essersi sistemata sui piatti fogliari, inizia a succhiare attivamente la linfa cellulare. Le foglie perdono colore, iniziano ad asciugarsi e ad arricciarsi. Una soluzione di sapone da bucato (40 g per 10 litri di acqua) aiuterà a far fronte al parassita.
    • Il nematode del gallo provoca la comparsa di rigonfiamenti e escrescenze sulle radici, impedisce alla begonia sempre in fiore di crescere ulteriormente. Rimuovere le aree danneggiate e trattare la pianta con una soluzione di "Heterophos".
    • Il morbido falso scudo si deposita all'interno dei germogli e porta all'essiccazione della pianta. Se non ci sono molti parassiti, puliscili a mano usando uno spazzolino da denti morbido, quindi spruzza la coltura con infuso di aglio. Con una sconfitta estesa, la begonia non può essere salvata.
  • Un acaro ragnatela avvolge la pianta con le ragnatele. Le foglie di begonia diventano marmorizzate, ingialliscono e cadono. Il motivo dell'aspetto è l'eccesso di umidità in condizioni molto calde. Preparazione adatta - "Decis" o "Actellic".
  • Gli afidi si nutrono anche della linfa delle foglie e si moltiplicano rapidamente. Un fiore può cadere non solo con il terreno, ma anche attraverso una finestra aperta. Rimuovere gli adulti a mano e trattare la pianta con Fufanon o Actellik.

Begonia sempre in fiore: cura e riproduzione a casa, varietà comuni.

La begonia sempre in fiore è un tipo di pianta decidua ornamentale che può affascinare il suo proprietario con il suo aspetto straordinario e la sua abbondante fioritura per lungo tempo. La patria è il Brasile. Fu lì nel 1821 che fu introdotta per la prima volta nella cultura. La sua propagazione è possibile non solo per talea, ma anche per seme. Quest'ultimo metodo è complicato, ma produce specie vegetali straordinarie. Durante le talee, parte del patrimonio genetico della pianta madre potrebbe andare perduto..

Nonostante l'opinione prevalente che la begonia possa crescere solo nel cortile di casa in campo aperto, attecchisce bene nelle condizioni della stanza degli appartamenti di città. Vale anche la pena notare che quando si creano condizioni adeguate, è possibile ottenere un cespuglio fiorito meravigliosamente fiorito..

Begonia sempre in fiore: descrizione

È una pianta attraente di piccole dimensioni. Quella sempre fiorente si differenzia dalle altre specie per le foglie arrotondate piuttosto semplici dal verde chiaro al bordeaux. Un'ampia varietà di varietà ti consente di creare aiuole e aiuole eleganti a contrasto nel tuo cortile.

La dimensione dipende esclusivamente dalla varietà. Può essere da 8 a 36 cm, da tenere in considerazione quando si scelgono le varietà da combinare. Una vasta gamma di colori ti consente di creare splendide composizioni. Le loro sfumature possono anche variare dal bianco cristallino al rosso intenso. In ogni caso troverai la varietà che più ti piace..

Varietà comuni

Prima di piantare una pianta, è importante prestare attenzione alla varietà selezionata. Quindi la begonia sempre in fiore può essere un fiore normale, un piccolo arbusto denso, ecc. Le varietà ibride vengono spesso coltivate in casa, caratterizzate da colori e forma dei fiori sorprendenti..

È anche importante notare che la preferenza può essere data sia con il fogliame decorativo che con una pianta da fiore. Tutto dipende dai desideri del coltivatore.

Tra le specie decorative e fiorite, si dovrebbero distinguere le seguenti varietà:

  • con fogliame morente - ogni nuova pianta viene coltivata da un tubero, che periodicamente richiede un periodo dormiente;
  • cespuglio - con l'inizio del gelo cade nel cosiddetto letargo;
  • i sempreverdi sono una specie speciale che ti permette di deliziarti con il loro fogliame e la fioritura tutto l'anno. Può essere coltivato con successo come vaso.

Le più attraenti sono le begonie tuberose di grandi dimensioni..

Le piante arbustive sono universalmente apprezzate. Questa è la pianta che ti delizierà con le sue proprietà decorative e la straordinaria fioritura durante tutto l'anno. Ma tieni presente che nel corso degli anni, la decoratività scompare e la pianta inizia a sembrare non così attraente e già. In questo caso, devi solo aggiornare il fiore piantando un nuovo germoglio. Si consiglia di farlo circa una volta ogni 2-3 anni..

La begonia sempre in fiore in campo aperto viene coltivata come annuale. Cresce bene sia al sole che in leggera ombra. Inoltre, la fioritura inizia a giugno e continua fino al primo gelo. Per conservare fino alla prossima stagione, è sufficiente trapiantare e crescere come pianta da vaso.

Come propagare la begonia sempre in fiore

La riproduzione di questo tipo di pianta viene eseguita in diversi modi: per talea o utilizzando semi, che possono essere acquistati in qualsiasi negozio specializzato. Consideriamo ciascuno di questi metodi in modo più dettagliato..

Talee

La riproduzione utilizzando talee è il più semplice possibile. Si consiglia di farlo alla fine di febbraio. Le talee vengono tagliate da una pianta adulta. Ciascuno dovrebbe avere tre internodi. Le foglie inferiori dovrebbero essere tagliate e le talee dovrebbero essere collocate nel terreno in modo che si trovino su una leggera pendenza. Periodicamente, il terreno nella pentola deve essere inumidito. Fino al momento, fino all'inizio della crescita, non dovresti rimuovere il sacchetto di plastica dalle talee.

La pianta madre stessa, da cui sono state tagliate le talee, deve essere trapiantata in un vaso di fiori prima dell'inizio del gelo. Inizialmente possono essere lasciati germogli e fiori. Ma non essere troppo turbato. Presto il fiore sarà altrettanto attraente e fiorente.

Dal seme

La semina è consigliata dall'inizio dell'inverno. È importante evidenziare anche le piantine apparse. Prima della semina, è importante considerare che i semi sono di piccole dimensioni. Se vuoi coltivare una pianta in questo modo, è più comodo e pratico prendere i semi granulati. Sono i più pratici. Quando li si utilizza, la percentuale di germinazione è la più alta possibile. Ed è più conveniente lavorare con granuli più grandi.

Per la semina sono necessarie piccole scatole. Il terreno può essere preparato indipendentemente da humus, terra frondosa e sabbia, oppure puoi semplicemente acquistare una composizione già pronta in un negozio specializzato. I semi sono distribuiti uniformemente su tutta la superficie del terreno, che deve essere prima inumidito. Non è necessario cospargerli di terra. È sufficiente sigillare e coprire semplicemente con un sacchetto di vetro o di plastica.

Per la germinazione, dovrai creare le condizioni richieste. Ignorare questa raccomandazione non ti consentirà di vedere i primi scatti in un paio di settimane. La temperatura ottimale per la germinazione dei semi è di 20-22 gradi. Dopo la comparsa dei primi germogli, dovrebbe essere leggermente abbassato per preservare e rafforzare le piantine. Un flacone spray dovrebbe essere usato per innaffiare il terreno durante questo periodo. Se appaiono gocce di condensa nella tua mini serra, dovresti ventilare un po '.

Dopo 2 mesi, la begonia sempre fiorita dai semi può essere trapiantata in grandi vasi. Se prevedi di atterrare in piena terra, dovresti farlo dopo che il clima è caldo.

Prendersi cura della begonia sempre in fiore a casa

Negli ultimi anni sono state allevate molte varietà. Ognuno di loro differisce per la luminosità delle bellezze, la forma delle foglie, le dimensioni, ecc. Ma per un'abbondante ramificazione e fioritura, dovrai prenderti cura di esso. Solo in questo caso potrai godere appieno di tutta la grazia della pianta..

Posizione e illuminazione

Il vaso con una pianta d'appartamento dovrebbe essere posizionato in un luogo con illuminazione sufficiente. Non è consigliabile posizionarlo sulle finestre a nord, poiché in questo caso sarà necessario illuminare ulteriormente, altrimenti il ​​fiore inizierà a sbiadire, allungarsi e perdere il suo effetto decorativo. Se vuoi coltivare una pianta da fiore compatta, cespugliosa e abbondante, è importante curare la collocazione sul lato soleggiato con protezione dai raggi diretti.

Regime di temperatura

Un fiore di questo tipo può resistere alle alte temperature, ma la sua riduzione può rovinarsi. Nella stagione fredda, non dovresti posizionare la pentola nelle immediate vicinanze dei termosifoni, poiché l'aria calda e secca costante influisce negativamente sulla crescita, sulla fioritura e sulla luminosità.

Umidità dell'aria

Per uno sviluppo attivo, è necessaria un'umidità ambientale ottimale. Se è più basso, il fiore svanirà. Se è maggiore, aumenterà la probabilità di decadimento delle radici e del tronco. Nella stagione fredda il riscaldamento dei radiatori asciuga notevolmente l'aria, quindi si consiglia di spruzzare regolarmente le foglie delle piante, evitando il contatto con fiori e boccioli in fiore.

Irrigazione

La begonia sempre in fiore sarà sana e fiorirà magnificamente se annaffiata con acqua dolce stabilizzata o bollita a temperatura ambiente. L'irrigazione è necessaria solo quando lo strato superiore del terreno si asciuga. Puoi anche semplicemente versare acqua nel pozzetto, da dove verrà assorbita in quantità sufficiente. Dopo l'irrigazione, tutta l'acqua delle vaschette deve essere drenata.

Attenzione! La pianta si sentirà meglio se annaffiata con acqua piovana, ma a temperatura ambiente.

L'irrigazione dovrebbe essere fatta solo al mattino presto o alla sera in modo che i raggi del sole non possano danneggiare la pianta..

Top vestirsi

Per mantenere la salute della pianta, la concimazione minerale dovrebbe essere applicata regolarmente. Questo dovrebbe essere fatto due volte al mese durante un periodo di crescita attiva. Questo è molto importante durante il periodo di fioritura e ricrescita dei germogli. Ma se trapianti la pianta ogni anno, l'alimentazione non è necessaria, poiché ci sono abbastanza micronutrienti nel terreno.

Begonia Eternal Blossoming: regole e cure per la semina

In questo articolo troverai una descrizione dettagliata della pianta Begonia Eternal Blossoming, le sue caratteristiche botaniche e biologiche, nonché la riproduzione (per seme e talea) e la cura in giardino..

Begonia Eternal Blossoming: i segreti della coltivazione in giardino

Nell'arsenale di fioristi e paesaggisti, ci sono poche piante che possono fiorire costantemente..

Beauty of Eternal Blossoms - così dicono di Begonia Semperflorens.

Appartiene alla famiglia Begoniev. Questa pianta magica corrisponde pienamente al suo nome specifico..

Questo genere, e ci sono circa 1500 specie in esso, prende il nome dal governatore di San Domingo - Michel Begon. Begonia eterna fioritura

Descrizione dell'impianto

Le begonie sono colture erbacee annuali o perenni che crescono come cespugli o semi-cespugli.

Hanno rizomi striscianti e bulbosi.

A volte le radici sembrano bulbi o bulbi.

La Begonia Eternal Blossoming è una specie ibrida complessa e compatta.

Le caratteristiche principali dell'impianto:

  1. L'altezza della cultura è di circa 30 centimetri.
  2. Il gambo è succoso e ramificato.
  3. Le foglie sono arrotondate, con bordi leggermente ondulati, leggermente pubescenti.
  4. I petali vanno dalle tonalità del verde chiaro al verde scuro, e in alcune varietà i petali sono bordeaux.
  5. I fiori della pianta sono unisessuali, disposti in 2 o 4 pezzi su un peduncolo basso. Possono essere spugna o semplici..
  6. I petali dei fiori sono colorati in colori chiari di bianco e rosso. Ci sono fiori che sono dipinti in due tonalità: i loro petali bianco latte sono bordati da strisce rosa e rosse luminose. I fiori maschili hanno quattro petali, mentre i fiori femminili ne hanno cinque.
  7. La begonia ha semi molto piccoli.
  8. Sono molto simili alla polvere grossolana, hanno un colore marrone scuro e rimangono vitali per 3 anni. Un grammo contiene circa 85mila semi..

Le varietà più popolari di begonia sempre in fiore

VisualizzaVarietàCaratteristiche varietali
Specie alte"Volumia"Parte fuori terra con ricca chioma verde, resistente al calore e alla siccità. Fiori bianchi, rosa pallido, rosa, bicolore
"Stara"L'antenna è ben ricoperta di foglie verde scuro e di fiori relativamente piccoli e numerosi di media grandezza.
"Baby Wing"È una grande pianta a cespuglio con foglie verdi, fiori monocromatici e bicolori di vari colori.
"Lotto"Cespugli grandi ma compatti con foglie verde smeraldo e fiori insolitamente grandi di vari colori
Specie di medio vigore"Bada Boom"Sono cespugli compatti con chioma bronzea, caratterizzati da fioritura precoce e semplici fiori bianchi, rosa e rosso vivo.
"Visione"Differisce nel fogliame verde scuro e nella fioritura rigogliosa
"Bada Bing"Pianta altamente decorativa con ricche foglie verdi con i migliori bordi bianchi
"Ambasciatore"Una pianta perenne, senza pretese per il tempo, con fogliame verde con un bordo rosso e fiori bianchi, rosa, rossi o bicolori
SenatoreVarietà con fiori luminosi che contrastano magnificamente con il fogliame color bronzo.
Specie rachiticheReginaIbrido a foglia verde con bellissimi fiori doppi bianchi, rossi e rosa
"Cocktail"Cespuglio abbondante e fiorito con fogliame rosso-bruno e fiori semplici di colorazione bianca, rossa, rosa
"Luchik"Un ibrido corto con una maggiore resistenza agli agenti atmosferici avversi, con foglie verde smeraldo e fiori bianchi come la neve con bordi rosa brillante
"Eureka"Ha foglie bronzo verdastre e fiori piuttosto grandi, fino a 3,5 cm di diametro
OlomoucVarietà precoce a bassa crescita fino a 18-20 cm di altezza con piccoli ma decorativi fiori bianchi come la neve

Dove puoi piantare la begonia?

Coltivare Begonia Eternal Blossoming per i coltivatori di fiori è un grande piacere.

In campo aperto, la begonia sempre in fiore può anche essere coltivata come pianta annuale, piantando piantine di fiori dopo che è passata la minaccia del ritorno delle gelate primaverili.

Senza pretese, facilità di riproduzione e elevate qualità decorative consentono di utilizzarlo con successo sia per la decorazione di interni di locali residenziali, industriali o balconi, sia per l'abbellimento del paesaggio (aiuole, creste, bordi).

Grazie alla sua fioritura lunga, abbondante e rigogliosa, la Begonia Eternal Blossoms può essere piantata in qualsiasi aiuola..

Compreso usarlo per piantagioni "a tappeto", come elemento di accento, creando ricche "macchie" floreali.

Ha anche un aspetto spettacolare nelle aiuole con colture ornamentali decidue..

Come coltivare la Begonia Eternal Blossoming?

La begonia è una pianta che ama il calore e l'umidità..

Ma le sue varietà moderne presentano differenze significative in relazione a questi indicatori:

  1. Ad esempio, per una zona climatica troppo calda, sono state create le proprie varietà che possono fiorire intensamente anche ad alte temperature e con bassa umidità dell'aria..
  2. E ci sono varietà progettate per la zona climatica con fresche giornate primaverili e autunnali. Sono varietà in grado di resistere a temperature anche a 0 ° C.

A causa delle diverse condizioni di crescita delle piante, le loro qualità decorative, specialmente per quanto riguarda l'altezza delle colture, possono variare..

  • Caratteristiche importanti della crescita

Coltivando colture in alta umidità con alte temperature, i loro pagoni diventeranno troppo allungati, il che porterà a una perdita di decoratività dell'intero giardino fiorito.

Questo può accadere anche con le piantine quando fa troppo caldo nelle serre o nelle serre all'inizio della primavera e sono scarsamente ventilate..

Anche la begonia che cresce all'ombra o all'ombra parziale può allungarsi fortemente.

In questi casi, la fioritura delle antocianine può scomparire dalle loro foglie, quindi perdono la loro ombra, diventando solo verdi..

E quando i raccolti crescono sotto i raggi cocenti del sole, smettono di crescere, rimanendo troppo bassi.

Se c'è troppo poca umidità nell'aria e nel terreno, il numero di fiori creati diminuisce e la tinta verde delle foglie si trasforma in un colore verde scuro.

  • Terreno per begonia

Nonostante tutto, Begonia Eternal Blossoms appartiene a colture senza pretese.

Cresce su quasi tutti i terreni, anche se fiorisce meglio su terreni leggeri, fertili e ben idratati con acidità neutra.

Se il terreno è troppo pesante, argilloso, quindi per migliorare le condizioni di crescita, è consigliabile aggiungere torba o humus.

Nei luoghi impregnati d'acqua, al fine di prevenire la decomposizione del sistema radicale, è meglio sollevare aiuole.

Per i fiori coltivati ​​in un contenitore, uno strato di drenaggio di argilla espansa o sabbia di fiume grossolana viene versato sul fondo dei piatti, quindi viene versato il terreno.

Begonia Eternal Blossoms predilige luoghi semiombreggiati (sotto cespugli o alberi). È lì che fiorirà copiosamente.

Il fiore tollera bene anche l'ombra.

  • Annaffiatura e alimentazione

Le begonie sono piante che amano l'umidità, quindi, nelle giornate estive e nella stagione calda, questi fiori devono essere annaffiati due volte a settimana, con acqua a temperatura ambiente..

In inverno e in autunno, l'irrigazione è ridotta a 1-2 volte al mese.

La fertilizzazione con fertilizzanti minerali viene effettuata ogni 2 settimane in primavera ed estate. In autunno e in inverno, i fiori non fertilizzano.

Riproduzione di begonie

La begonia eterna si propaga per talea o semi.

Taglio delle begonie

Quando si propagano alcune varietà (ad esempio, spugna e spugna grande), viene data preferenza alle talee.

Questo metodo consente di preservare le principali caratteristiche della varietà.

Per le talee si utilizzano pagon cresciuti dopo la potatura delle piante di gennaio. Le talee vengono effettuate alla fine di marzo e aprile..

I pagon con 2-3 internodi vengono tagliati dalla begonia e piantati in sabbia pulita, coperti di vetro.

Dopo 3-4 settimane vengono piantate in cassette da 60-70 pezzi o in vaso una pianta alla volta.

Come coltivare piantine di begonia dai semi?

  • Piantare semi

La begonia ha semi molto piccoli, quindi è meglio mescolarli con la sabbia..

Questo aiuta ad evitare una germinazione troppo densa e aumenta la sua uniformità..

Volendo che i fiori di Begonia appaiano a maggio, i semi devono essere seminati in una serra a gennaio.

Germoglieranno solo con un'illuminazione aggiuntiva. Ecco perché è possibile seminare i semi in casa solo quando la giornata si allunga (febbraio-marzo).

Come terreno per la semina viene utilizzata una miscela di terreno di humus, terreno deciduo e sabbia di fiume in un rapporto di 1: 2: 1..

I semi sono sparsi sulla superficie di un substrato umido, ma non cospargere di terra.

La spruzzatura viene eseguita con una pistola a spruzzo, in cui la temperatura dell'acqua dovrebbe essere 2-4 gradi superiore rispetto alla stanza.

I semi seminati devono essere coperti con un foglio o un vetro.

Affinché i primi germogli appaiano in superficie dopo 14 giorni, la temperatura ambiente ottimale dovrebbe essere compresa tra + 20-22 ° C.

Le piantine si sviluppano molto male e lentamente all'inizio..

Durante questo periodo, un'illuminazione aggiuntiva li aiuterà, il che non solo accelererà la loro crescita, ma migliorerà anche la qualità delle piantine.

Le colture fioriranno solo 16-20 settimane dopo la comparsa dei primi germogli.

Dopo aver innaffiato le colture, i contenitori del seme non vengono immediatamente chiusi. Sono lasciati aperti per 1,5-2 ore per ventilare bene..

Alla fine della seconda settimana, dopo la semina, il bicchiere viene gradualmente sollevato e dopo 14 giorni viene rimosso completamente.

Begonia Eterna Fioritura dal seme

  • Picking

Una pianta che è entrata nella fase di due foglie vere può essere immersa secondo lo schema 5x5 cm, e dopo 30 giorni viene eseguita la 2a immersione, ma già secondo uno schema diverso - 10x10 cm.

La temperatura nella stanza è ridotta a +17 o + 19 ° C e la pianta è oscurata (non consentire la luce solare diretta).

  • Annaffiatura e alimentazione

Irrigazione la sera o la mattina.

Il fiore viene nutrito ogni 10 giorni, è meglio se si tratta di escrementi di pollo, diluiti in un rapporto di 1/20.

La medicazione superiore si alterna con l'irrigazione, aggiungendo fertilizzanti minerali all'acqua. Ad esempio: 20 g - perfosfato, 10 g - sali di potassio e 0,02 g - permanganato di potassio diluito in 10 litri di acqua.

  • Atterraggio in piena terra

Prima di piantare in terreno aperto, Begonia Eternal Blossoms può essere indurito.

Per fare questo, a maggio (nella stagione calda), le serre iniziano gradualmente ad aprirsi e le colture indoor possono essere portate su un balcone aperto.

Le piantine sono ben annaffiate prima di piantare per salvare un pezzo di terra attorno alle radici della pianta. Ciò impedirà loro di essere danneggiati durante il trapianto..

Se le piantine sono diventate troppo grandi, vengono accorciate tagliando i lunghi pagoni inferiori, altrimenti la cultura scolorirà rapidamente, rovinando la decoratività dell'aiuola o della rabatka.

Avendo preparato un buco per le piantine, viene anche inumidito. La pianta viene posta al suo interno insieme al pezzo di terra conservato e il terreno attorno al gambo viene pressato.

È meglio piantare la begonia 1 o 2 cm sotto il livello in cui è cresciuta prima. Quindi creerà radici aggiuntive più velocemente..

Se questa condizione è sottoesposta o la pianta è molto più alta del livello del suolo precedente, il fiore si seccherà e attecchirà male..

  • Distanze quando si piantano piantine

Per determinare la distanza, quando si piantano piantine, tra le colture in un'aiuola, è necessario tenere conto di fattori come l'altezza della specie e lo scopo del giardino fiorito stesso.

Se hai bisogno dell'aiuola per ottenere rapidamente decoratività, le piante vengono piantate con piccoli intervalli tra loro (fino a 10 cm).

In altri casi - dopo 10-12 cm. Ma in un contenitore o in una scatola da balcone, la semina viene eseguita più strettamente, in modo che le loro foglie siano a contatto l'una con l'altra.

Come potare le begonie e prepararle per l'inverno?

La potatura tempestiva è un elemento di corretta coltivazione e la chiave per una lunga e abbondante fioritura delle begonie.

Accorcia tutti i germogli troppo allungati, rimuovi le foglie malate, secche e danneggiate.

Per ulteriori informazioni su come potare la begonia e prepararla per l'inverno, guarda questo video..

Questa è tutta la saggezza di allevare Begonia of Eternal Blossoms. Resta solo da aspettare la fioritura, senza dimenticare di annaffiare e nutrire le aiuole.