Begonia sempre in fiore: varietà e segreti per coltivare una pianta ornamentale

Il genere delle begonie comprende circa 1000 specie; è il gruppo più numeroso della famiglia Begonia. Tra questi ci sono erbe e arbusti annuali e perenni. La begonia sempre fiorita (lat. Begonia semperflorens) è una coltura ornamentale coltivata in casa e in pieno campo. La sua patria è il caldo e umido Sud America. La pianta d'appartamento è coltivata come perenne, ha assorbito tutte le migliori qualità delle forme madri utilizzate per l'allevamento. In giardino, la begonia viene utilizzata in tutti i tipi di aiuole, coltivata per un anno.

Descrizione e storia di origine

La begonia sempre in fiore è un arbusto perenne con un forte gambo, foglie e fiori decorativi. Le foglie della pianta sono carnose, lisce, arrotondate. Il colore dipende dalla varietà, alcune specie hanno un colore verde intenso, altre sono bruno-rossastro. I fiori sono numerosi, di 3-5 cm di diametro, i petali sono doppi e semplici, la gamma dei colori comprende tutte le sfumature del bianco, rosa e rosso. L'altezza delle colture varietali è diversa - da 8 a 35 cm.Si formano capsule di frutta marroni riempite con semi polverosi.

Informazione. In base al numero di petali, è facile determinare la pianta maschio e femmina: il primo ha quattro petali e il secondo ne ha cinque.

La patria della Begonia semperflorens è il Brasile. La sua storia europea iniziò nel 1821, quando i semi della pianta furono portati ai British Botanic Gardens. I cespugli senza pretese con fiori rosa iniziarono ad essere incrociati con vari tipi di begonie. Gli allevatori cercavano di creare una cultura con una fioritura lunga e attraente. Il lavoro ha portato a varietà che fioriscono quasi tutto l'anno.

Varietà comuni

Gli allevatori allevano ibridi e nuove varietà di piante ornamentali da oltre 200 anni. Attraverso i loro sforzi, i coltivatori di fiori vengono presentati con circa 600 varietà di begonie sempre in fiore, diverse per dimensioni, forma e colore di fiori e foglie.

Specie alte (30-35 cm)

Volumia è una serie ibrida con cespuglio compatto e lunga fioritura. Altezza 30-35 cm Le foglie sono di un verde intenso, il colore dei petali è scarlatto, rosa, bianco. Coltivato in vasi da fiori e vasi, sta benissimo nelle aiuole. Estremamente resistente alla siccità e alle alte temperature.

"Baby Wing" è una varietà con cespugli grandi e robusti. Le foglie sono di colore verde o bronzo. Fiori monocolore e bicolore.

"Lotto Red" e "Lotto White" - la pianta raggiunge un'altezza di 30 cm o più. I fiori sono grandi, il diametro è di 4-5 cm Il colore della begonia è sempre fiorente, come si può vedere nella foto, a seconda della varietà - rosso o bianco con un centro giallo. Le foglie sono dense, lucenti, verdi.

Specie di taglia media (20-25 cm)

"Ambassador Rose" è una cultura con un'altezza di 20-25 cm, i fiori sono semplici, rotondi. Centro dipinto di rosa e giallo. Le foglie sono arrotondate, a forma di cuore, i bordi del piatto sono seghettati. Utilizzato in aiuole, aiuole, rabatki, bordure.

"Nightlife Red" è una pianta alta fino a 25 cm, i fiori sono rotondi, piccoli. Il colore è rosso con un centro giallo. Le foglie sono carnose, lisce, di un ricco color smeraldo. Cresce in pieno sole e mezz'ombra, necessita di abbondanti annaffiature.

Specie a bassa crescita o nane (8-20 cm)

"Premium Dark Rose" è una coltura a bassa crescita (fino a 20 cm) di forma sferica. I fiori sono rotondi, semplici, di 3 cm di diametro, le foglie sono di colore verde scuro con sfumature marroni. La fioritura continua dalla primavera all'autunno..

La Terry begonia Queen è una varietà ibrida alta fino a 20 cm, caratterizzata da fiori doppi. Colorazione: bianco, rosso, rosa. Le foglie sono grandi, verdi. Resistente agli agenti atmosferici.

Cura della casa

La semperflorence senza pretese ama la luce del sole, il calore e l'umidità elevata. Prendersi cura della begonia sempre in fiore a casa inizia con la scelta di un posto. L'opzione migliore per posizionare le begonie in un appartamento sarebbe una finestra a est o sud-ovest. Le piante perenni non dovrebbero essere tenute alla luce solare diretta. Uno schermo per l'ombreggiatura è necessariamente disposto sulla finestra a sud. Per l'inverno con un breve periodo di luce, è necessario preparare una lampada fluorescente per fornire illuminazione. La temperatura consigliata per una pianta ornamentale è di 20-25 ° C. Se la begonia semperflorence viene trasferita in uno stato dormiente per l'inverno, allora ha bisogno di condizioni con una bassa temperatura - 12-15.

Suolo e vaso

La pianta non ha requisiti speciali per il terreno, l'importante è che non dovrebbe essere alcalino. Il livello di acidità ottimale è pH 5,5-6,5. Il terreno dovrebbe essere sciolto, nutriente e traspirante. Si consiglia di utilizzare una pentola in ceramica. La sua altezza è di almeno 15 cm e il suo diametro è di 25 cm Sul fondo della vasca viene versato uno strato di drenaggio: argilla espansa, ghiaia. Ciò consentirà all'acqua in eccesso di defluire. Il ristagno è dannoso per le radici della begonia.

A casa, puoi preparare autonomamente il terreno per le piante, avrai bisogno di:

  • terra di zolle;
  • torba;
  • terreno frondoso;
  • humus;
  • sabbia.

Il substrato pronto "Begonia" contiene tutto il necessario per lo sviluppo e la fioritura dell'arbusto. Il rapporto tra azoto, fosforo e potassio è correttamente selezionato in esso, c'è biohumus e componenti strutturanti: perlite, vermiculite.

Le giovani piante vengono trapiantate mentre la terra cresce e le radici si riempiono.

Annaffiatura e alimentazione

Le condizioni per prendersi cura della begonia sempre in fiore comportano un'irrigazione moderata. L'acqua deve essere separata per almeno un giorno. Il terreno viene inumidito dopo che lo strato superiore si è asciugato di 2-3 cm La pianta non ama asciugarsi e inondare la terra. Durante la stagione di crescita, l'alimentazione viene eseguita due volte al mese. Si consiglia di utilizzare fertilizzanti minerali complessi. La pianta in fiore risponde bene all'introduzione di boro e manganese.

Il contenuto di umidità ottimale è del 60%; quando diminuisce, le foglie iniziano ad appassire. Inumidire con un flacone spray sarebbe una buona soluzione, ma non è consigliabile bagnare la boscaglia. Puoi aumentare l'umidità posizionando la pentola della begonia su un vassoio pieno di ciottoli bagnati..

Se coltivata in casa, la begonia sempre fiorente si sviluppa come un cespuglio compatto che non richiede potature speciali. Con una mancanza di illuminazione, i singoli steli iniziano ad allungarsi e rovinare l'aspetto decorativo. Se la parte inferiore dello stelo è troppo nuda, si consiglia di eseguire nuovamente il radicamento mediante taglio..

Begonia sempre in fiore nel giardino

Le piantine vengono piantate a giugno. È utilizzato dai paesaggisti in piantagioni di gruppo su aiuole, bordi, rabatki. La bassa altezza e la cespugliosità permettono di posizionare le begonie in primo piano. Il terreno deve essere neutro o leggermente acido, ben drenato. Humus e torba vengono aggiunti al terreno sabbioso. Prima di piantare preparare dei buchi profondi 15 cm, ben inumiditi. Le piantine vengono tolte dai vasi insieme a una zolla di terra, facendo attenzione a non danneggiare le radici. La distanza tra le begonie dipende dalla varietà. Le specie medie sono piantate a 12-15 cm di distanza, grandi - 20-25, piccole - 10 cm Nella prima settimana, l'irrigazione viene eseguita regolarmente - al mattino o alla sera, quando non ci sono raggi cocenti del sole. Il terreno viene periodicamente allentato e diserbato.

Consiglio. Taglia i singoli tiri che vengono attirati più fortemente di altri. Questo formerà un bellissimo cespuglio..

Alle latitudini temperate, una pianta termofila non tollera lo svernamento all'aperto. In autunno, viene scavato e posto in un vaso di fiori. La begonia viene utilizzata per l'innesto o lasciata fiorire sul davanzale della finestra.

Riproduzione

La begonia si propaga in due modi: talee e semi. La maggior parte delle varietà moderne sono ibride. Per la prima volta, vengono acquistati sotto forma di semi e coltivati, ma puoi salvare la varietà per l'allevamento solo per talea.

Attenzione. I semi degli ibridi possono essere sterili (non germinano). Anche quando germinano, le piantine non ereditano le caratteristiche materne.

Crescendo per seme

La particolarità delle begonie è il piccolo diametro dei semi, che rende difficile lavorarci. I coltivatori esperti consigliano di acquistare semi granulari per facilitare la semina. Le piantine vengono coltivate in contenitori poco profondi. Il periodo di semina ottimale è gennaio-febbraio. Quindi, al momento della semina, le piantine saranno abbastanza forti. Una miscela sciolta e fertile viene preparata come terreno:

  • humus;
  • terreno frondoso;
  • sabbia.

I componenti sono combinati in un rapporto 2: 1: 1. Il terreno speciale per la begonia può essere acquistato. Il terreno viene inumidito con un flacone spray, quindi i semi vengono sparsi sulla sua superficie. C'è un modo semplice per seminare: i semi di pre-begonia vengono mescolati con la sabbia.

Non è necessario cospargerli. Il contenitore è ricoperto di vetro o polietilene per mantenere l'umidità. La germinazione avviene ad una temperatura di 20-22 ° C. Ci vogliono 10-14 giorni prima dei primi scatti. Irrigazione da una bottiglia spray o attraverso un pallet. Se si forma condensa sul vetro di protezione, la serra viene ventilata. Dopo che i germogli sono comparsi, è meglio abbassare la temperatura a 17-19. Le piantine si tuffano dopo la comparsa di quelle foglie. Le piantine sono distribuite in tazze o vasi con un diametro di 5 cm, puoi lasciare una parte nel contenitore, fornendo a ciascuna uno spazio di 5 × 5 cm Ogni begonia fiorita cresciuta dai semi viene piantata nel terreno non prima di maggio, e in alcune regioni - a giugno.

Due settimane dopo la raccolta, le piantine vengono nutrite con fertilizzanti complessi. È importante tenere d'occhio l'idratazione. Traboccante porta alla decomposizione di steli e radici. Il trasferimento avviene in un luogo ben illuminato. Il terreno dovrebbe essere leggermente acido, alla pianta non piace una reazione alcalina. La begonia ha radici superficiali, sono interrate solo 15-20 cm L'introduzione di torba, terriccio marcito e sabbia contribuirà a migliorare il terreno. Una volta piantate le piante, la fioritura inizia lo stesso anno. L'assistenza orticola comprende:

  • irrigazione regolare;
  • diserbo;
  • allentando il terreno;
  • vestirsi due volte al mese con fertilizzante complesso.

Talee

La propagazione delle begonie sempre in fiore per talea è il metodo più semplice e veloce. All'inizio della primavera si tagliano dalla pianta delle talee lunghe 10 cm, si incide con un coltello affilato, si lasciano alcune foglie in alto e si strappano quelle inferiori. Il taglio dovrebbe asciugarsi entro tre ore..

Consiglio. Se le talee hanno foglie grandi, tagliarne la metà. Questo darà alla pianta un incentivo a cercare una nuova fonte di nutrimento mettendo radici..

Puoi radicare il taglio in acqua o terreno speciale. Nel primo caso si consiglia di frantumare e aggiungere all'acqua una pastiglia di carbone attivo per evitare la decomposizione dell'appendice. Dopo che le radici appaiono, il taglio viene trapiantato in una pentola. La coltivazione nel terreno richiede la preparazione di un substrato speciale: torba e sabbia o una miscela di perlite e vermiculite. Tale terreno è moderatamente sciolto e consuma umidità. Il gambo viene ricoperto con un foglio e conservato ad una temperatura di 25 ° C. La cura consiste in un'attenta irrigazione e aerazione. Un nuovo sistema di root appare in un mese. Il taglio delle begonie sempre fiorite preserva il colore e le caratteristiche della pianta madre. I germogli sono piantati in piena terra o vasi per coltivazione indoor.

Consiglio. Per un migliore radicamento, utilizzare uno stimolante speciale "Kornevin".

Parassiti e malattie

La begonia semperflorence si ammala raramente e viene attaccata dai parassiti. La diffusione dell'infezione può causare la violazione delle norme agricole. Con abbondanti annaffiature e basse temperature ambiente, compaiono macchie scure sugli steli e sulle foglie del cespuglio. Questo marciume è una malattia fungina. È necessario modificare le condizioni di conservazione e trattare la pianta con fungicidi ("Topaz", "Fundazol"). La fioritura bianca sulle foglie è muffa polverosa. Cause e trattamenti per malattie come il marciume.

Consiglio. In caso di danni estesi alla pianta da una malattia fungina, le talee sane dovrebbero essere tagliate e il resto dovrebbe essere distrutto.

Le begonie indoor possono essere attaccate da tripidi, mosche bianche e cocciniglie. Il primo passo per la distruzione dei parassiti è la rimozione meccanica con un batuffolo di cotone con soluzione di alcol o sapone. Gli insetticidi sistemici ("Aktara", "Fitoverm") aiuteranno a distruggere definitivamente i parassiti.

Soggetto alle raccomandazioni per la cura e la creazione di condizioni favorevoli, la begonia è all'altezza del suo nome: sempre in fiore. Le piace con i suoi colori vivaci quasi tutto l'anno.

Sette varietà di begonia sempre in fiore: cura, descrizioni, foto

Una pianta meravigliosa con steli compatti, foglie rotonde e cerose e piccoli fiori densi è nota a tutti, anche se una persona non conosce il suo nome. La begonia sempre in fiore si trova ovunque nel paesaggio: nei parchi, nei cortili, per le strade.

Ciò è dovuto alla rara mancanza di pretese del fiore e alla semplice cura. I giardinieri decorano le aiuole, usandolo come annuale dal 1821. Gli piaceva così tanto che veniva coltivato con successo nei vasi da fiori domestici per decorare gli interni in qualsiasi momento dell'anno..

Grazie agli sforzi degli allevatori, sono state allevate molte varietà e ibridi che crescono ugualmente bene in giardino e in casa. La maggior parte degli ibridi fiorisce quasi tutto l'anno, motivo per cui le begonie sono chiamate sempre in fiore o sempre in fiore. Maggiori dettagli sui rappresentanti popolari della specie "Begonia sempre in fiore", le cui foto e descrizioni si propongono di essere considerate nell'articolo.

Varietà di begonia sempre in fiore

Varietà alte

Il gruppo comprende ibridi, la cui lunghezza degli steli è di 35-50 cm La dimensione e il colore di foglie e fiori sono determinati dal risultato della selezione.

Esistono tali varietà:

  • Stara F1 - le lame delle foglie sono scure con una sfumatura rossastra, i fiori sono bianchi o rosa.
  • Lotto F1 - caratterizzato da grandi foglie verde brillante di 6 cm di diametro e fiori di colore bianco, rosa pallido, cremisi o rosso.

Rappresentanti di medie dimensioni di begonie

Sono caratterizzati da un'altezza di 20 - 25 cm, che consente loro di essere coltivati ​​in vasi con un diametro di 10 - 12 cm.

Più spesso di altri vengono piantati:

  • AmbassadorF1, sotto questo nome si sono uniti ibridi di sette sfumature di fiori.
  • Vision F1 include diverse varietà a foglia larga con fiori a cinque toni.

Varietà a crescita bassa o nane

Crescono fino a un massimo di 20 cm, hanno foglie piccole e una varietà di colori dei fiori. Brevemente su tali rappresentanti:

NomeAltezza media, cmLe foglieFioriDiametro vaso, cm
Eureka F115Rosso bronzoScarlatto9 - 10
NomeAltezza media, cmLe foglieFioriDiametro vaso, cm
Queen f116 - 20Piccolo - 5 cmTerry, sfumature rosa10-11
NomeAltezza media, cmLe foglieFioriDiametro vaso, cm
Cocktail F112 - 15rosso marroneBianco, rosa, rosso8-10

Cura della casa

Illuminazione

Nonostante la sua rara mancanza di pretese, la begonia sempre in fiore a casa preferisce l'ombra parziale leggera, perché soffre del sole cocente. Brucia i bordi delle foglie della pianta ei fiori si seccano.

È meglio scegliere un davanzale sul lato nord-est della casa. Questa disposizione fornisce ombra a lungo termine nel pomeriggio. Se la begonia si trova sul davanzale meridionale, deve costruire uno schermo che la coprirà dai raggi diretti.

In un luogo buio, per mancanza di luce, gli steli si allungano e diventano sottili e fragili, le foglie ei fiori impallidiscono, perdendo la saturazione del colore.

Temperatura e umidità

La memoria genetica delle begonie obbliga a creare un ambiente vicino al luogo di origine: le foreste tropicali. Ecco perché il calore ottimale per lei è + 20-25 0, in primavera e in estate.

In inverno, è importante mantenere la temperatura almeno + 20 0, se è necessaria la fioritura. Se la pianta sta riposando nella stagione fredda, avrà bisogno di almeno +15 0. Temperatura estremamente bassa + 12 0.

La begonia sempre in fiore non ama il calore, a + 30 0, si secca se non si mantiene l'umidità necessaria.

Annaffiatura e alimentazione

Differiscono in una serie di caratteristiche:

  • È importante mantenere umido il mezzo di impregnazione. Non esporre la pianta a prove estreme di siccità e ristagno idrico. La reirrigazione viene eseguita quando il terriccio si è asciugato di 1 - 1,5 cm;
  • L'acqua dovrebbe inumidire completamente la zolla e sporgere nella padella. L'umidità in eccesso deve essere drenata, altrimenti le radici marciranno;
  • Innaffia solo il terreno, sollevando con cura le foglie, macchie marroni appaiono sui piatti dall'acqua. Ecco perché la parte a terra della pianta non viene mai spruzzata..

La fertilizzazione dipende dalla stagione. Se è necessario che la begonia fiorisca tutto l'anno, la concimazione viene effettuata ogni due settimane, utilizzando fertilizzanti complessi per piante da interno in fiore.

Quando la pianta riposa in inverno senza illuminazione aggiuntiva, i nutrienti non vengono aggiunti fino a marzo, fino a quando le ore diurne non aumentano a 12 ore. Durante questo periodo, l'irrigazione è necessaria una volta al mese..

Piantare e trapiantare

Di solito, un substrato del terreno viene utilizzato per piante da interno con una reazione neutra o leggermente acida, pH - 5,5 - 6,5. La miscela può essere realizzata in modo indipendente combinando terreno del giardino e sabbia grossolana in parti uguali.

Il vaso è scelto largo e poco profondo, alto 15-20 cm, perché le radici della begonia sono superficiali. Il materiale di drenaggio viene posto sul fondo del contenitore, in uno strato di 2 - 4 cm, da acqua stagnante. Il terreno viene versato e compattato 1 cm sotto il bordo della pentola per l'irrigazione.

Man mano che cresce, la pianta viene trasferita in una grande ciotola. Questo metodo è chiamato trasbordo. Allo stesso tempo, rimane la massa di terra, viene versata con un'ulteriore porzione di terreno.

Tecnologia di taglio

In primavera, quando si applica la medicazione superiore, è importante assicurarsi che i fertilizzanti non contengano molti composti azotati. Attivano la crescita delle foglie, danneggiando la fioritura.

In condizioni ottimali, non è richiesta la potatura delle giovani piante. Man mano che il cespuglio cresce, le foglie vecchie e danneggiate che hanno perso il loro effetto decorativo vengono eliminate. Il lavoro viene eseguito dopo il trasbordo o il trapianto.

La parte macinata della begonia è fragile, quindi non puoi fare a meno delle perdite.

Se la fioritura non viene fornita in inverno, durante il periodo dormiente vengono tagliati i peduncoli secchi e il livello inferiore di foglie.

Come potare le begonie e prepararle per l'inverno

Le opinioni divergono su questo. Alcuni consigliano di lasciare i cespugli fino alla primavera poiché sono cresciuti durante l'estate e l'autunno. Altri suggeriscono di tagliare l'intera porzione di terra, come una begonia tuberosa, e di posizionare la pentola in un luogo buio e fresco. Esponilo alla luce del sole a marzo. L'esperienza mostra che entrambi i metodi sono accettabili, devi solo decidere quale è più adatto a te..

Guarda cosa consiglia un fiorista dilettante:

Caratteristiche di allevamento

Molto spesso vengono utilizzati due metodi:

  • Propagazione vegetativa utilizzando talee verdi. Le proprietà della pianta madre sono garantite;
  • La begonia giovane sempre in fiore dai semi raramente corrisponde alla varietà da cui è stata raccolta. La fioritura può essere imprevedibile.

Talee

La riproduzione per talea viene effettuata in estate, quando le foglie giovani stanno acquistando forza. Se la begonia sverna in una pentola, il materiale viene raccolto a marzo..

Il metodo di rooting è lo stesso in entrambi i casi ed è fatto in questo modo:

  • Usando un coltello affilato, taglia una foglia con uno stelo;
  • La parte superiore della lama fogliare è accorciata di un terzo:
  • Il taglio del germoglio viene immerso in polvere o gel radicante e posto in un substrato sabbioso di torba ad una profondità di 1 cm;
  • La piantagione viene spruzzata con acqua e coperta con una pellicola trasparente o un sacchetto di plastica;
  • Posizionato in un luogo caldo con luce diffusa;
  • Quando compaiono foglie giovani, la pianta viene trapiantata in cassette da immersione o tazze usa e getta.

Le sottigliezze della propagazione dei semi

Non è difficile coltivare la begonia dai semi se conosci le caratteristiche del processo..

  • Il terriccio è più adatto per la semina di piantine..
  • Avrai anche bisogno di una scatola o altro contenitore, alto 5-7 cm.
  • I semi di begonia sono così piccoli che sono chiamati semi simili a polvere. Per affrontarli durante la semina, è necessario mescolare con una piccola quantità di sabbia, quindi è più facile distribuirli uniformemente.
  • La semina non deve essere annaffiata, altrimenti l'acqua sposterà i chicchi dal loro posto.
  • La scatola è ricoperta di vetro in modo che si formi uno spazio tra le pareti e il coperchio. La struttura è posta in leggera pendenza in modo che la condensa scoli dietro il cassonetto e non cada sulla semina, altrimenti i semi marciranno.
  • Le piantine germogliate si immergono allo stadio di due foglie e vengono trapiantate in vasi con tre, quattro piatti germinati, senza aspettare che si aprano completamente.

La crescita delle begonie dai semi non è così fastidiosa come potrebbe sembrare a prima vista. Osservando semplici regole, è del tutto possibile ottenere un risultato positivo.

Malattie e parassiti

I principali nemici sono gli afidi e gli acari. A casa, è meglio affrontarli con metodi popolari, spruzzare con un infuso di bucce di cipolla o rape tritate. Spruzzare una volta alla settimana fino alla scomparsa dei segni di danneggiamento.

Degli agenti patogeni, quelli che causano:

  • Appassimento batterico, che appare come macchie nere sulle foglie;
  • Se i piatti sono ricoperti da una fioritura biancastra, significa che è iniziata l'oidio;

Le malattie vengono distrutte dai fungicidi, in condizioni ambientali è meglio usare preparati biologici, ad esempio "Mikosan".

Dovrai separarti dalla begonia se è colpita:

  • Mosaico virale sotto forma di anelli gialli sulle foglie,
  • Marciume radicale,
  • Nematodi. Non ci sono ancora fondi contro questo flagello.

Dal video imparerai i segreti della cura di questa bellissima pianta:

Begonia sempre in fiore: tipi e raccomandazioni per la cura

La begonia sempre in fiore è una pianta ornamentale che può essere coltivata sia all'aperto che al chiuso. Nel secondo caso, la begonia si comporta come una perenne, ma in giardino è in grado di svilupparsi solo per un anno..

Descrizione

La begonia sempre in fiore appartiene alla famiglia delle begonia. È un ibrido erbaceo caratterizzato dalle sue dimensioni in miniatura. L'altezza dell'arbusto raggiunge i 30 centimetri e il robusto gambo ha un gran numero di rami. Tuttavia, gli esemplari più piccoli crescono solo fino a 8 centimetri. Le foglie succulente arrotondate sono leggermente cadute ai bordi. Il loro colore cambia dal verde chiaro al verde scuro e talvolta risulta essere bordeaux o rosso-marrone. Sul peduncolo della pianta si formano da una coppia a 4 fiori.

Le gemme dello stesso sesso sono doppie o semplici.

I petali del fiore possono essere bianchi o rossi. Alcune varietà combinano entrambe le tonalità: la maggior parte del petalo è bianco come la neve e il bordo è coperto da strisce di rosa brillante. I boccioli maschili hanno quattro petali, mentre i boccioli femminili ne hanno uno in più. Il diametro dei fiori varia da 3 a 5 centimetri. I semi delle begonie sempre in fiore sono di dimensioni estremamente ridotte, assomigliano alla polvere e vengono raccolti in frutti a capsula. Sono di colore marrone scuro e hanno la capacità di arrampicarsi per un periodo di tre anni..

Varietà

Numerose varietà di begonie sempre fiorite possono essere suddivise nei seguenti tipi: alta, media e bassa crescita. Vale la pena ricordare che la begonia può essere sia indoor che in crescita in campo aperto. "Luchenets F1" è un ibrido corto, la cui altezza raggiunge a malapena i 20 centimetri. I fiori crescono di piccolo diametro, la maggior parte dei petali sono bianchi e le estremità sono rosa. I petali arrotondati formano un cespuglio molto ramificato di colore verde brillante. Questa varietà è in grado di fiorire per tutta la stagione fino alla comparsa del gelo..

La Senator Pink F1 è considerata una varietà classica caratterizzata dall'aspetto di piccoli fiori raccolti in un grappolo. Cresce bene sia all'aperto che in casa. I cespugli ordinati si ramificano fortemente e sono ricoperti di foglie di un'ombra di bronzo scuro.

La begonia rosa sempre in fiore "Boushin" raggiunge un'altezza di 40 centimetri. Durante la fioritura, i cespugli ovali sono ricoperti da boccioli rosa chiaro. Un chiaro vantaggio di questa varietà è la capacità delle begonie di auto-purificarsi dai fiori appassiti. Il colore delle foglie cambia a seconda dell'illuminazione..

La begonia sempre fiorente "Havana Scarlet" forma cespugli, la cui altezza varia da 20 a 25 centimetri. Le foglie sono dipinte in una tonalità di bronzo ei fiori diventano di un rosso brillante.

La varietà "Mix F1" raggiunge un'altezza di 20 centimetri. Il diametro dei fiori aperti varia da 3 a 5 centimetri. Questo ibrido di un anno non è suscettibile all'influenza negativa delle condizioni meteorologiche e quindi cresce bene in campo aperto. Il fogliame può essere dipinto in tonalità smeraldo o bronzo.

La varietà Olomouc è una varietà a crescita bassa, la cui altezza varia da 18 a 20 centimetri. I fiori crescono di piccole dimensioni, ma di un bel bianco. Bada Boom è anche una pianta compatta. Le foglie sono color bronzo e i fiori semplici possono essere bianchi, rosa o rosso intenso. Ambassador F1 combina ibridi di begonia in sette diverse tonalità. Il cespuglio senza pretese è abbondantemente ricoperto di foglie verdi.

Atterraggio

È necessario seminare le begonie in una miscela di terreno con acidità neutra o bassa da 5,5 a 6,5. Il substrato può essere acquistato già pronto o compilato in modo indipendente mescolando sabbia grossa e terreno del giardino. La fioriera dovrebbe essere presa abbastanza larga e piccola. L'altezza del contenitore dovrebbe essere compresa tra 15 e 20 centimetri.

L'apparato radicale della begonia sempre in fiore è piccolo, quindi non è necessario piantarlo in un vaso profondo.

Il fondo della vasca deve essere coperto con uno strato drenante per evitare ristagni d'acqua. In genere, l'altezza di drenaggio è da 2 a 4 centimetri. Dopo aver riempito il substrato, deve essere compattato in modo che rimanga uno spazio di un centimetro tra il bordo del vaso e il piano. Nel tempo, la dimensione del cespuglio aumenterà e avrà bisogno di una nave più grande. Il trapianto viene effettuato per trasbordo con la conservazione del coma terroso e la rimozione delle foglie vecchie.

Quando la pianta deve essere coltivata in casa, il vaso deve essere posizionato in una finestra soleggiata, ad esempio rivolta a sud, est o ovest. Nel caso di una finestra a nord, dovrai installare un'illuminazione aggiuntiva. È importante creare un'illuminazione sufficiente per le begonie, altrimenti il ​​cespuglio inizierà ad allungarsi brutto e perderà la sua bellezza a colori. Piantare begonie all'aperto richiede piantine pre-crescita.

Prendersi cura della begonia sempre in fiore a casa include il mantenimento della temperatura e del livello di umidità richiesti. La pianta è abbastanza fedele alle alte temperature, ma il freddo può avere un effetto dannoso sul suo sviluppo. Nel peggiore dei casi, non solo la coltivazione si interromperà, ma la begonia stessa morirà semplicemente. Tuttavia, nella stagione invernale, la boscaglia non deve essere posizionata vicino alle batterie. Il contenuto di umidità ottimale è del 50%. Se il livello aumenta, la pianta inizia a marcire e, se diminuisce, si asciuga e cambia colore in uno sgradevole marrone. La begonia sempre in fiore reagisce male all'irrorazione diretta, poiché appaiono macchie scure sulle foglie e sui fiori.

Tuttavia, il liquido può essere spruzzato intorno alle piantagioni, basta posizionare un contenitore d'acqua accanto alla pentola o posizionarlo su un vassoio riempito con argilla espansa inumidita.

L'irrigazione delle begonie deve essere eseguita utilizzando acqua stabilizzata o addirittura bollita. Puoi anche usare lo scioglimento o il liquido per la pioggia riscaldato a temperatura ambiente. È più conveniente determinare la frequenza di irrigazione in base allo stato dello strato superiore del terreno. È importante non permettere il ristagno dell'acqua o l'essiccazione del terreno. Per evitare traboccamenti, è possibile utilizzare il sistema di irrigazione di fondo, quando il liquido viene versato immediatamente nel pozzetto. La procedura è consigliata al mattino o alla sera, quando l'esposizione alla luce solare è minima..

I fertilizzanti dovrebbero essere applicati in primavera e in estate ogni due settimane - durante questo periodo la pianta si sta attivamente sviluppando. È più conveniente acquistare immediatamente complessi già pronti. In inverno, la frequenza di applicazione può essere limitata a una volta al mese. Nel caso in cui una volta all'anno la boscaglia venga trapiantata in un substrato fresco ricco di humus, non è richiesto l'uso aggiuntivo di fertilizzanti organici. Se le piantine sono già diventate più forti e hanno raggiunto le dimensioni di una pianta matura, si può dare la preferenza a soluzioni con un basso contenuto di azoto. Potassio e fosforo, al contrario, devono essere presenti in pieno.

Un cespuglio ramoso viene trapiantato mentre cresce. Mentre la pianta è ancora giovane, dovrebbe essere solo un trapianto con un completo rinnovamento del terreno, nel caso di esemplari maturi ci si può limitare ad una parziale sostituzione dello strato superiore. Sebbene il cespuglio di solito non superi i 40 centimetri di altezza, la potatura dovrà comunque essere eseguita, principalmente per rimuovere i germogli deboli e accorciare quelli allungati inutilmente. Di norma, la procedura viene eseguita all'inizio della primavera..

Riproduzione

I coltivatori scelgono molto spesso di propagare la pianta per talea o per seme. Il taglio consente di massimizzare la conservazione delle proprietà del materiale di partenza, ma la begonia coltivata dai semi non ripete sempre la varietà madre. La riproduzione per talea viene solitamente effettuata in estate, quando le foglie verdi si stanno attivamente sviluppando. Dopo aver separato la foglia insieme allo stelo, è necessario accorciare la sua parte superiore di un terzo. Il taglio deve essere lavorato e, dopo il taglio, radicarlo di circa un centimetro.

Le piantagioni vengono immediatamente spruzzate con acqua stabilizzata e messe in una serra fatta in casa, che è formata da un normale pezzo di polietilene. Quindi i letti vengono rimossi dove è caldo e leggero e l'illuminazione deve essere diffusa. Sarà tempo di tuffarsi nelle tazze usa e getta quando le prime foglie appariranno sui germogli. Il fiore va trapiantato in vaso dopo un mese o anche uno e mezzo..

Per propagare la begonia sempre in fiore con i semi, è necessaria una scatola con un'altezza da 5 a 7 metri, nonché un substrato per la piantina. I semi polverosi dovrebbero essere mescolati con la sabbia per comodità. Le piantagioni non possono essere annaffiate, ma devono essere coperte con un pezzo di vetro in modo che rimanga uno spazio tra le pareti e il tetto. La scatola stessa deve essere posizionata con una leggera pendenza per evitare che la condensa entri nella struttura. L'immersione viene eseguita quando i germogli hanno due foglie.

Da tre a quattro piastre formate consentono già di trapiantare le begonie in vasi.

Come conservare in inverno?

Alcuni esperti consigliano di potare le begonie nel tardo autunno in modo che possano sopravvivere con successo in primavera. Dovrai tagliare l'intera parte aerea, quindi posizionare la pentola dove è fredda e buia. A marzo, la pianta viene nuovamente esposta in un luogo illuminato. Altri esperti ritengono che i cespugli possano rimanere nel loro stato naturale, cioè sviluppandosi durante il periodo estivo-autunnale. In questo caso sarà importante mantenere la temperatura a 20 gradi quando è prevista la fioritura ea 15 gradi quando la pianta è inattiva. L'applicazione del fertilizzante viene rallentata fino a quando le ore diurne non aumentano a 12 ore.

Malattie e parassiti

Molto spesso, la begonia sempre in fiore diventa un bersaglio per gli attacchi di afidi e acari. Se la pianta è al coperto e non cresce in un'aiuola, è meglio trattare con prodotti biologici. Ad esempio, un cespuglio può essere spruzzato con un infuso di buccia di cipolla o rapa tritata finemente. Il controllo dei parassiti viene eseguito una volta alla settimana fino a quando i segni di danno scompaiono completamente.

La malattia di cui soffre la begonia è più facile da determinare dallo stato del cespuglio stesso. Ad esempio, se sulle foglie iniziano a comparire macchie nere, stiamo parlando di appassimento batterico. Al contrario, la comparsa di una patina bianca sulla superficie segnala la sconfitta dell'oidio. In entrambi i casi, i fungicidi, come Mikosan, aiuteranno a far fronte al problema. Sfortunatamente, la begonia dovrà essere gettata via se si ammala di un mosaico virale, che è determinato dalla comparsa di giallo sulla punta delle foglie, marciume radicale e nematodi.

Per l'allevamento e la conservazione della begonia sempre in fiore, guarda il video qui sotto.

Begonia Eternal Blossoming: regole e cure per la semina

In questo articolo troverai una descrizione dettagliata della pianta Begonia Eternal Blossoming, le sue caratteristiche botaniche e biologiche, nonché la riproduzione (per seme e talea) e la cura in giardino..

Begonia Eternal Blossoming: i segreti della coltivazione in giardino

Nell'arsenale di fioristi e paesaggisti, ci sono poche piante che possono fiorire costantemente..

Beauty of Eternal Blossoms - così dicono di Begonia Semperflorens.

Appartiene alla famiglia Begoniev. Questa pianta magica corrisponde pienamente al suo nome specifico..

Questo genere, e ci sono circa 1500 specie in esso, prende il nome dal governatore di San Domingo - Michel Begon. Begonia eterna fioritura

Descrizione dell'impianto

Le begonie sono colture erbacee annuali o perenni che crescono come cespugli o semi-cespugli.

Hanno rizomi striscianti e bulbosi.

A volte le radici sembrano bulbi o bulbi.

La Begonia Eternal Blossoming è una specie ibrida complessa e compatta.

Le caratteristiche principali dell'impianto:

  1. L'altezza della cultura è di circa 30 centimetri.
  2. Il gambo è succoso e ramificato.
  3. Le foglie sono arrotondate, con bordi leggermente ondulati, leggermente pubescenti.
  4. I petali vanno dalle tonalità del verde chiaro al verde scuro, e in alcune varietà i petali sono bordeaux.
  5. I fiori della pianta sono unisessuali, disposti in 2 o 4 pezzi su un peduncolo basso. Possono essere spugna o semplici..
  6. I petali dei fiori sono colorati in colori chiari di bianco e rosso. Ci sono fiori che sono dipinti in due tonalità: i loro petali bianco latte sono bordati da strisce rosa e rosse luminose. I fiori maschili hanno quattro petali, mentre i fiori femminili ne hanno cinque.
  7. La begonia ha semi molto piccoli.
  8. Sono molto simili alla polvere grossolana, hanno un colore marrone scuro e rimangono vitali per 3 anni. Un grammo contiene circa 85mila semi..

Le varietà più popolari di begonia sempre in fiore

VisualizzaVarietàCaratteristiche varietali
Specie alte"Volumia"Parte fuori terra con ricca chioma verde, resistente al calore e alla siccità. Fiori bianchi, rosa pallido, rosa, bicolore
"Stara"L'antenna è ben ricoperta di foglie verde scuro e di fiori relativamente piccoli e numerosi di media grandezza.
"Baby Wing"È una grande pianta a cespuglio con foglie verdi, fiori monocromatici e bicolori di vari colori.
"Lotto"Cespugli grandi ma compatti con foglie verde smeraldo e fiori insolitamente grandi di vari colori
Specie di medio vigore"Bada Boom"Sono cespugli compatti con chioma bronzea, caratterizzati da fioritura precoce e semplici fiori bianchi, rosa e rosso vivo.
"Visione"Differisce nel fogliame verde scuro e nella fioritura rigogliosa
"Bada Bing"Pianta altamente decorativa con ricche foglie verdi con i migliori bordi bianchi
"Ambasciatore"Una pianta perenne, senza pretese per il tempo, con fogliame verde con un bordo rosso e fiori bianchi, rosa, rossi o bicolori
SenatoreVarietà con fiori luminosi che contrastano magnificamente con il fogliame color bronzo.
Specie rachiticheReginaIbrido a foglia verde con bellissimi fiori doppi bianchi, rossi e rosa
"Cocktail"Cespuglio abbondante e fiorito con fogliame rosso-bruno e fiori semplici di colorazione bianca, rossa, rosa
"Luchik"Un ibrido corto con una maggiore resistenza agli agenti atmosferici avversi, con foglie verde smeraldo e fiori bianchi come la neve con bordi rosa brillante
"Eureka"Ha foglie bronzo verdastre e fiori piuttosto grandi, fino a 3,5 cm di diametro
OlomoucVarietà precoce a bassa crescita fino a 18-20 cm di altezza con piccoli ma decorativi fiori bianchi come la neve

Dove puoi piantare la begonia?

Coltivare Begonia Eternal Blossoming per i coltivatori di fiori è un grande piacere.

In campo aperto, la begonia sempre in fiore può anche essere coltivata come pianta annuale, piantando piantine di fiori dopo che è passata la minaccia del ritorno delle gelate primaverili.

Senza pretese, facilità di riproduzione e elevate qualità decorative consentono di utilizzarlo con successo sia per la decorazione di interni di locali residenziali, industriali o balconi, sia per l'abbellimento del paesaggio (aiuole, creste, bordi).

Grazie alla sua fioritura lunga, abbondante e rigogliosa, la Begonia Eternal Blossoms può essere piantata in qualsiasi aiuola..

Compreso usarlo per piantagioni "a tappeto", come elemento di accento, creando ricche "macchie" floreali.

Ha anche un aspetto spettacolare nelle aiuole con colture ornamentali decidue..

Come coltivare la Begonia Eternal Blossoming?

La begonia è una pianta che ama il calore e l'umidità..

Ma le sue varietà moderne presentano differenze significative in relazione a questi indicatori:

  1. Ad esempio, per una zona climatica troppo calda, sono state create le proprie varietà che possono fiorire intensamente anche ad alte temperature e con bassa umidità dell'aria..
  2. E ci sono varietà progettate per la zona climatica con fresche giornate primaverili e autunnali. Sono varietà in grado di resistere a temperature anche a 0 ° C.

A causa delle diverse condizioni di crescita delle piante, le loro qualità decorative, specialmente per quanto riguarda l'altezza delle colture, possono variare..

  • Caratteristiche importanti della crescita

Coltivando colture in alta umidità con alte temperature, i loro pagoni diventeranno troppo allungati, il che porterà a una perdita di decoratività dell'intero giardino fiorito.

Questo può accadere anche con le piantine quando fa troppo caldo nelle serre o nelle serre all'inizio della primavera e sono scarsamente ventilate..

Anche la begonia che cresce all'ombra o all'ombra parziale può allungarsi fortemente.

In questi casi, la fioritura delle antocianine può scomparire dalle loro foglie, quindi perdono la loro ombra, diventando solo verdi..

E quando i raccolti crescono sotto i raggi cocenti del sole, smettono di crescere, rimanendo troppo bassi.

Se c'è troppo poca umidità nell'aria e nel terreno, il numero di fiori creati diminuisce e la tinta verde delle foglie si trasforma in un colore verde scuro.

  • Terreno per begonia

Nonostante tutto, Begonia Eternal Blossoms appartiene a colture senza pretese.

Cresce su quasi tutti i terreni, anche se fiorisce meglio su terreni leggeri, fertili e ben idratati con acidità neutra.

Se il terreno è troppo pesante, argilloso, quindi per migliorare le condizioni di crescita, è consigliabile aggiungere torba o humus.

Nei luoghi impregnati d'acqua, al fine di prevenire la decomposizione del sistema radicale, è meglio sollevare aiuole.

Per i fiori coltivati ​​in un contenitore, uno strato di drenaggio di argilla espansa o sabbia di fiume grossolana viene versato sul fondo dei piatti, quindi viene versato il terreno.

Begonia Eternal Blossoms predilige luoghi semiombreggiati (sotto cespugli o alberi). È lì che fiorirà copiosamente.

Il fiore tollera bene anche l'ombra.

  • Annaffiatura e alimentazione

Le begonie sono piante che amano l'umidità, quindi, nelle giornate estive e nella stagione calda, questi fiori devono essere annaffiati due volte a settimana, con acqua a temperatura ambiente..

In inverno e in autunno, l'irrigazione è ridotta a 1-2 volte al mese.

La fertilizzazione con fertilizzanti minerali viene effettuata ogni 2 settimane in primavera ed estate. In autunno e in inverno, i fiori non fertilizzano.

Riproduzione di begonie

La begonia eterna si propaga per talea o semi.

Taglio delle begonie

Quando si propagano alcune varietà (ad esempio, spugna e spugna grande), viene data preferenza alle talee.

Questo metodo consente di preservare le principali caratteristiche della varietà.

Per le talee si utilizzano pagon cresciuti dopo la potatura delle piante di gennaio. Le talee vengono effettuate alla fine di marzo e aprile..

I pagon con 2-3 internodi vengono tagliati dalla begonia e piantati in sabbia pulita, coperti di vetro.

Dopo 3-4 settimane vengono piantate in cassette da 60-70 pezzi o in vaso una pianta alla volta.

Come coltivare piantine di begonia dai semi?

  • Piantare semi

La begonia ha semi molto piccoli, quindi è meglio mescolarli con la sabbia..

Questo aiuta ad evitare una germinazione troppo densa e aumenta la sua uniformità..

Volendo che i fiori di Begonia appaiano a maggio, i semi devono essere seminati in una serra a gennaio.

Germoglieranno solo con un'illuminazione aggiuntiva. Ecco perché è possibile seminare i semi in casa solo quando la giornata si allunga (febbraio-marzo).

Come terreno per la semina viene utilizzata una miscela di terreno di humus, terreno deciduo e sabbia di fiume in un rapporto di 1: 2: 1..

I semi sono sparsi sulla superficie di un substrato umido, ma non cospargere di terra.

La spruzzatura viene eseguita con una pistola a spruzzo, in cui la temperatura dell'acqua dovrebbe essere 2-4 gradi superiore rispetto alla stanza.

I semi seminati devono essere coperti con un foglio o un vetro.

Affinché i primi germogli appaiano in superficie dopo 14 giorni, la temperatura ambiente ottimale dovrebbe essere compresa tra + 20-22 ° C.

Le piantine si sviluppano molto male e lentamente all'inizio..

Durante questo periodo, un'illuminazione aggiuntiva li aiuterà, il che non solo accelererà la loro crescita, ma migliorerà anche la qualità delle piantine.

Le colture fioriranno solo 16-20 settimane dopo la comparsa dei primi germogli.

Dopo aver innaffiato le colture, i contenitori del seme non vengono immediatamente chiusi. Sono lasciati aperti per 1,5-2 ore per ventilare bene..

Alla fine della seconda settimana, dopo la semina, il bicchiere viene gradualmente sollevato e dopo 14 giorni viene rimosso completamente.

Begonia Eterna Fioritura dal seme

  • Picking

Una pianta che è entrata nella fase di due foglie vere può essere immersa secondo lo schema 5x5 cm, e dopo 30 giorni viene eseguita la 2a immersione, ma già secondo uno schema diverso - 10x10 cm.

La temperatura nella stanza è ridotta a +17 o + 19 ° C e la pianta è oscurata (non consentire la luce solare diretta).

  • Annaffiatura e alimentazione

Irrigazione la sera o la mattina.

Il fiore viene nutrito ogni 10 giorni, è meglio se si tratta di escrementi di pollo, diluiti in un rapporto di 1/20.

La medicazione superiore si alterna con l'irrigazione, aggiungendo fertilizzanti minerali all'acqua. Ad esempio: 20 g - perfosfato, 10 g - sali di potassio e 0,02 g - permanganato di potassio diluito in 10 litri di acqua.

  • Atterraggio in piena terra

Prima di piantare in terreno aperto, Begonia Eternal Blossoms può essere indurito.

Per fare questo, a maggio (nella stagione calda), le serre iniziano gradualmente ad aprirsi e le colture indoor possono essere portate su un balcone aperto.

Le piantine sono ben annaffiate prima di piantare per salvare un pezzo di terra attorno alle radici della pianta. Ciò impedirà loro di essere danneggiati durante il trapianto..

Se le piantine sono diventate troppo grandi, vengono accorciate tagliando i lunghi pagoni inferiori, altrimenti la cultura scolorirà rapidamente, rovinando la decoratività dell'aiuola o della rabatka.

Avendo preparato un buco per le piantine, viene anche inumidito. La pianta viene posta al suo interno insieme al pezzo di terra conservato e il terreno attorno al gambo viene pressato.

È meglio piantare la begonia 1 o 2 cm sotto il livello in cui è cresciuta prima. Quindi creerà radici aggiuntive più velocemente..

Se questa condizione è sottoesposta o la pianta è molto più alta del livello del suolo precedente, il fiore si seccherà e attecchirà male..

  • Distanze quando si piantano piantine

Per determinare la distanza, quando si piantano piantine, tra le colture in un'aiuola, è necessario tenere conto di fattori come l'altezza della specie e lo scopo del giardino fiorito stesso.

Se hai bisogno dell'aiuola per ottenere rapidamente decoratività, le piante vengono piantate con piccoli intervalli tra loro (fino a 10 cm).

In altri casi - dopo 10-12 cm. Ma in un contenitore o in una scatola da balcone, la semina viene eseguita più strettamente, in modo che le loro foglie siano a contatto l'una con l'altra.

Come potare le begonie e prepararle per l'inverno?

La potatura tempestiva è un elemento di corretta coltivazione e la chiave per una lunga e abbondante fioritura delle begonie.

Accorcia tutti i germogli troppo allungati, rimuovi le foglie malate, secche e danneggiate.

Per ulteriori informazioni su come potare la begonia e prepararla per l'inverno, guarda questo video..

Questa è tutta la saggezza di allevare Begonia of Eternal Blossoms. Resta solo da aspettare la fioritura, senza dimenticare di annaffiare e nutrire le aiuole.

Begonia sempre in fiore: descrizione, tipi, semina in campo aperto e cura, possibili malattie (60 foto e video) + recensioni

Gli amanti dei fiori di solito hanno un'ampia varietà di colture floreali sia sui davanzali delle finestre che sui letti delle strade. La coltivazione di alcune specie è possibile in diverse condizioni, come la begonia sempre in fiore, piantare e curare le quali non richiederà molto tempo e fatica. Gli steli hanno un bell'aspetto sia nei vasi sul davanzale della finestra che nelle piantagioni di gruppo di opere, sono ampiamente utilizzati nella progettazione del paesaggio in quasi tutto il mondo, tenendo conto delle temperature e dei terreni.

Descrizione

La begonia ci è arrivata dai paesi tropicali del Sud America; è stata inclusa nel registro unico europeo delle piante già nel 1821. Fino ad ora, la begonia ha conosciuto più volte popolarità, per periodi è stata dimenticata. Ora la pianta ha un gran numero di specie e varietà diverse, sono stati messi in evidenza steli con fiori grandi e doppi che sembrano molto impressionanti.

Il senatore Pink F1

Ma non meno popolari tra i fioristi sono le varietà classiche con un gran numero di fiori sottili raccolti in un pennello. Per il giardinaggio per strada vengono utilizzate specie e varietà più semplici, piante di spugna e fiori grandi hanno attecchito maggiormente come piante da interno, ma possono anche essere coltivate in un'aiuola vicino alla casa se lo si desidera. La cura di tutte le specie e varietà sarà identica, senza troppe difficoltà e con un lungo brulicare.

La begonia sempre in fiore è una pianta bassa con fusti erbacei. Le foglie dello stelo sono generalmente solide, elastiche, hanno un leggero rivestimento ceroso e sono attaccate allo stelo su un piccolo picciolo. La gamma di colori dei piatti fogliari è varia, a seconda della varietà, il gambo può avere foglie verde brillante, rosate, marroni, bordeaux, verde scuro. Il fogliame differirà a seconda delle specie e delle varietà, quasi ognuna di esse ha un colore e una forma unici che sono caratteristici di questo particolare tronco..

I fiori vengono solitamente raccolti in infiorescenze racemose, i loro colori possono essere molto diversi: dal bianco come la neve al rosso vivo. Particolarmente apprezzate sono le varietà corallo e rosa pallido con fiori doppi. Ogni specie avrà un numero diverso di fiori nel cespuglio, alcuni a fiore grande solo 3-4 gemme, quelli semplici su una infiorescenza possono contenere fino a 20 piccoli boccioli. È a causa del pennello che si attira l'attenzione sulla fioritura della pianta, gli insetti non potranno notare un piccolo fiore anonimo tra il fogliame variegato.

Tutte le begonie sempre fiorite sono divise in base all'altezza del tronco:

Una caratteristica è l'adattamento più rapido a un nuovo posto durante la propagazione per talea, la semina con semi da un negozio speciale ti consentirà di ottenere una varietà pulita. Nelle condizioni della strada, il bolo viene impollinato e dopo 5-7 anni può rinascere in una pianta più alta.

Indipendentemente dall'altezza di una pianta adulta, ciascuna delle varietà descritte viene coltivata in modo eccellente all'interno. Le loro caratteristiche decorative saranno una decorazione eccellente sia per un edificio residenziale che per i davanzali degli uffici. Molti sono utilizzati per l'abbellimento del paesaggio in luoghi pubblici: centri commerciali, complessi di intrattenimento, caffè e ristoranti.

La begonia è consigliata anche nelle istituzioni per bambini, per i bambini dell'asilo e degli scolari, questa pianta non danneggerà in alcun modo, saranno felici di prendersi cura dei boli. La begonia risponderà purificando l'aria della stanza, saturandola di ossigeno, delizierà l'occhio con fogliame variegato, abbondante e lunga fioritura.

Tipi e varietà

Puoi decorare il giardino, il davanzale della finestra, l'aiuola con begonie di diversi tipi e varietà. Al giorno d'oggi è già difficile contarli, ma la classificazione non è cambiata dai vecchi tempi. Ci sono tre divisioni principali in cui giardinieri e fioristi dividono le begonie che crescono in giardino e in casa. Differiranno negli indicatori esterni, nonché in alcuni punti di cura e riproduzione..

La begonia è un'ottima decorazione per un giardino, un'aiuola o una casa

Le piante si dividono in:

Gambi di arbusti che hanno un periodo dormiente pronunciato. In autunno, il fogliame si sbriciola completamente dagli steli e i tronchi stessi muoiono e riposano per diversi mesi invernali. Dopo che la pianta inizia attivamente a crescere e svilupparsi, espellendo un gran numero di nuovi germogli. Dopo che la pianta diventa verde con nuove foglie, è possibile un periodo di fioritura, che dura fino a sei mesi.

Alle nostre latitudini, tali varietà vengono scavate e collocate insieme a un grumo di terra nel seminterrato, dove la temperatura può scendere a -1 gradi per un breve periodo. Si consiglia di mantenere il regime di temperatura nella stanza in cui vengono conservati i gambi entro + 2- + 5 gradi. L'irrigazione e l'alimentazione per questo periodo vengono rimosse completamente, l'illuminazione è completamente assente, questi fattori possono provocare un risveglio prematuro dello stelo, che non ha un effetto molto buono sul suo benessere.

Successivamente lo stelo potrà sbocciare con fiori molto piccoli e appassiti, oppure il periodo di fioritura sarà del tutto assente. Foglie e steli saranno sottili, deboli, fragili.

I sempreverdi cambiano gradualmente il fogliame sugli steli. Tutto l'anno, queste varietà deliziano l'occhio con belle foglie e praticamente non smettono di fiorire. La maggior parte di queste varietà cresce ai tropici del continente sudamericano, luogo di nascita delle begonie..

Alle nostre latitudini, tali piante crescono sui davanzali delle finestre in vaso, non hanno un periodo dormiente, riducono solo leggermente l'irrigazione per l'inverno, applicano meno fertilizzante e lo fanno meno spesso. Si consiglia di rimuovere i pennelli formati con i boccioli, quindi in primavera, con i primi raggi del dolce sole, la begonia si rianimerà e per tutta l'estate delizierà l'occhio con verdi brillanti e pennelli di fiori multicolori.

Con l'inizio della primavera, la dose di medicazioni viene aumentata, l'irrigazione viene intensificata, ma vengono monitorati attentamente, una dose elevata influenzerà negativamente lo stato del fiore nel vaso.

Le begonie tuberose perdono periodicamente foglie e peduncoli completamente, inoltre, anche gli steli muoiono. Dopo un breve periodo di riposo, il fusto inizia a svilupparsi con rinnovato vigore, il cespuglio diventa più rigoglioso e la fioritura è più abbondante. Solitamente lo scarico della parte a terra avviene in autunno, nella patria delle begonie avviene durante la stagione delle piogge e un leggero scatto di freddo.

Alle nostre latitudini, tali piante vengono coltivate all'interno e la maggior parte dei coltivatori inesperti decide che la pianta sta iniziando a morire. Alcuni intensificano l'irrigazione, iniziano ad applicare attivamente una varietà di fertilizzanti e stimolanti della crescita, ma alla fine distruggono solo lo stelo. Questo tipo di begonie deve essere posto per un periodo dormiente in una stanza più fresca, ridurre al minimo l'irrigazione, rimuovere completamente gli spruzzi anche attorno allo stelo.

La medicazione ei fertilizzanti migliori durante questo periodo danneggeranno solo le begonie, è meglio lasciarlo da solo e dopo 1-1,5 mesi dare un'occhiata un po 'più da vicino, non appena compaiono i giovani germogli, portare immediatamente la vasca in un luogo permanente, riportare l'irrigazione alla normalità, nutrire gradualmente la pianta rianimata.

Varietà Luchenets F1

I sempreverdi sono più spesso coltivati ​​in casa; se piantati all'aperto, moriranno al primo gelo. Arbusto e tubero si coltivano in condizioni stradali, alle latitudini settentrionali e nella corsia centrale, di solito scavo steli per l'inverno e li immagazzino insieme a un pezzo di terra in cantine e scantinati dove il gelo non arriva. Questi due tipi di begonie tollereranno un breve calo di temperatura a -2 senza problemi, ma se il termometro mostra una tale temperatura per cinque giorni o più, molto probabilmente le piante moriranno. È improbabile che sia possibile rianimarli, perché il sistema radicale, come i gambi della begonia, è piuttosto tenero.

Molto spesso, alle nostre latitudini e nelle regioni più settentrionali, per l'architettura del paesaggio vengono utilizzate annuali di begonie sempre in fiore. Prima dello schiocco freddo, il numero richiesto di talee viene tagliato dai boli, che vengono nuovamente piantati nelle aiuole in primavera. e il radicamento viene solitamente effettuato in serra utilizzando grandi contenitori e scatole. Le più popolari sono diverse varietà, sono più spesso utilizzate da fioristi e paesaggisti per creare aiuole insolite..

Consideriamoli più in dettaglio di seguito:

Alba

Lo stelo appartiene alle piante annuali alte, che vengono spesso utilizzate per l'abbellimento di aiuole e creste. È possibile che la pianta possa essere coltivata in condizioni indoor, solo dovrà essere sostituita ogni anno, poiché in un anno lo stelo dà un aumento di circa 50 cm È impossibile rallentare la crescita, pizzicando provocherà lo sviluppo di germogli laterali, ma la fioritura con un tale atteggiamento nei confronti del fiore potrebbe essere completamente assente.

La varietà è caratterizzata da:

  • altezza di una pianta adulta fino a 45 cm
  • cespuglio tentacolare, con la dovuta cura può avere un diametro fino a 45 cm
  • le foglie sono dense, abbastanza grandi, hanno un colore verde scuro e un leggero rivestimento ceroso
  • fiorisce con fiori bianchi, ciascuno fino a 4 cm di diametro, raccolti in un pennello di 12-14 pezzi

Ama annaffiature abbondanti, ma non vale la pena versare. Il risultato dell'elevata umidità sarà un processo putrefattivo sulle foglie e sui gambi, inoltre possono comparire parassiti che influenzano negativamente l'aspetto della pianta.

Kate Teikher

La pianta alta ha un bell'aspetto sia nelle piantagioni di gruppo che in solitaria. La coltivazione è praticata sia in pieno campo che in vaso sui davanzali. Amante del calore, tollera perfettamente il periodo invernale, ma è necessaria un'illuminazione supplementare durante un inseguimento nuvoloso.

La varietà si distingue per:

  • di altezza, può crescere fino a 40-50 cm, pur mantenendo un elevato effetto decorativo
  • le foglie sono grandi, muscolose, il colore principale è il verde, lungo il bordo è delimitato da un insolito pettine rosso
  • le infiorescenze sono costituite da 12-13 fiori di medie dimensioni, il colore cattura gli occhi - scarlatto

Lo stelo è standard nella cura, la medicazione superiore e l'irrigazione regolare in combinazione con la corretta formazione del cespuglio ti permetteranno di avere una pianta sferica di toni rossi sul sito. Con l'aiuto della varietà, è possibile incarnare le idee più audaci per la progettazione di una trama personale. Una pianta luminosa aggiungerà scorza, diventerà la decorazione principale di qualsiasi aiuola.

Carmen

Una varietà di medie dimensioni, coltivata ugualmente bene sia in giardino che in casa. Fogliame scuro e fiori delicati danno esclusività. Spesso utilizzato nella progettazione del paesaggio nella corsia centrale di rabatok e scivoli alpini.

Carmen non può essere confusa con altre varietà a causa di tali caratteristiche:

  • Altezza stelo 25 cm
  • le foglie sono marrone scuro, lisce
  • i fiori di colore rosa pallido sono raccolti in sei pezzi per infiorescenza

Si comporta bene in condizioni indoor, si riproduce bene per talea, ma il metodo del seme non preserva gli indicatori originariamente stabiliti. Quando viene impollinato rinuncia facilmente alle sue caratteristiche, in cambio acquisisce le proprietà di un tronco vicino.

Carmen diventerà il momento clou del tuo giardino fiorito, in campo aperto starà benissimo tra una vegetazione succosa e brillante, in vaso spesso convive con più varietà verdi delle stesse begonie. Allo stesso tempo, è importante scegliere il vicinato delle piante con fiori dai colori più brillanti; sia la salvia viola che quella rossa saranno un'opzione eccellente.

Otello

Lo stelo si distingue per i fusti spessi, sui quali crescono in abbondanza numerose piccole foglie. La pianta è ramificata, si forma facilmente in una palla, ha bellissimi fiori. Può essere utilizzato sia in piantagioni di gruppo che in singoli cespugli di begonia di Otello. Con l'aiuto del baule si creano le idee paesaggistiche più ardite, in cui bisogna dare volume e ariosità alle aiuole.

La varietà Othello è diversa:

  • altezza media, fino a 25 cm
  • foglie verdi succulente
  • pennelli rigogliosi di colori scarlatti

Di solito, con la dovuta cura, la pianta è completamente ricoperta di fiori, gradualmente i pennelli svaniscono. Da sotto di loro, il fogliame verde inizia a sfondare. Se tagli immediatamente gli elementi del campo appassito, puoi stimolare la ripetuta distillazione di pennelli con gemme. In questo caso, un punto importante sarà l'introduzione di una porzione aggiuntiva di fertilizzanti per piante da fiore..

Albert Martin

Questa varietà è indicata come nana o sottodimensionata, l'altezza del tronco raramente può raggiungere i 15 cm, il più delle volte non più di 10 cm Utilizzata principalmente come bordi viventi, la pianta separerà perfettamente le zone del giardino, aiuole o creerà l'effetto di un tappeto di fiori in una radura nel cortile.

Cresce bene in condizioni indoor; basterà un piccolo vaso per la sede, in cui cresce velocemente e nasconde completamente il terreno. Molto spesso, la varietà viene utilizzata per l'abbellimento di balconi, terrazze e logge. La begonia viene piantata in contenitori e scatole e posta a sua discrezione.

La varietà si distingue per:

  • bassa altezza della pianta adulta
  • fogliame spettacolare, piatti foglia verde brillante hanno un bordo rosso
  • i fiori color carminio sono raccolti in infiorescenze di 6-8 pezzi che contrastano perfettamente con lo sfondo del cespuglio

Bella

Sarà facile riconoscere la varietà, una pianta corta può essere semplicemente ricoperta di ricchi fiori rosa. Di tanto in tanto piccole foglie, verdastre con un bordo rosso lungo il bordo, sfondano i pennelli delle infiorescenze. La varietà cresce e si sviluppa bene sia in piena terra che in ambienti interni. È usato raramente per i balconi paesaggistici; avrà un aspetto migliore nelle piantagioni di gruppo in giardino.

Aggiungi un'eleganza speciale alle creste e agli scivoli alpini se posizioni la begonia Bella nella striscia centrale delle aiuole. I paesaggisti lo usano spesso per creare composizioni astratte, per aggiungere una certa dose di tenerezza al quadro generale, che si ottiene attraverso il colore dei fiori. La decoratività delle foglie viene presa in considerazione un po ', poiché il periodo di fioritura per il tronco arriva presto e dura a lungo.

Bicol

Un ibrido corto con lame a foglia verde viene spesso utilizzato nei giardini come marciapiede vivente. Il bolo sembra spettacolare durante il periodo di fioritura, i fiori bianchi con un bordo rosa non lasceranno nessuno indifferente. Di solito i fiori piccoli vengono raccolti in pennelli da 4 pezzi, ma ci sono molti pennelli sul tronco.

La varietà viene coltivata in condizioni indoor, apparirà spettacolare nelle piantagioni di gruppo in grandi contenitori su balconi e terrazze. Molte persone usano Bicolu per la suddivisione in zone di un giardino e un giardiniere di fiori, se pianti una certa area con questo tipo di begonia, l'effetto sarà sbalorditivo. Questa pianta non alta creerà l'illusione di un tappeto vivente, che gradualmente coprirà il terreno e ti delizierà con un'abbondante fioritura di delicati fiori piccoli..

Una piccola pentola sul davanzale della finestra sarà un'ottima casa per un baule nel freddo invernale. Quando fuori dalla finestra c'è il gelo e una bufera di neve, i granelli di fiori bianco-rosa ti ricorderanno un'estate calda e soddisferanno l'occhio.

Riproduzione

Begonie in crescita dai semi

Tutti vorrebbero avere sul proprio sito o in casa quanti più tipi e varietà di fiori possibili. Alcuni, tuttavia, danno la preferenza a poche specie, sono i loro coltivatori che coltivano e si propagano attivamente, piantando tutti i luoghi adatti per questo con il loro animale domestico..

La begonia sempre in fiore, come altre piante di questo tipo, può essere propagata in due modi:

Il seme è usato abbastanza raramente, di solito gli allevatori lo usano per creare nuovi ibridi con caratteristiche di base diverse. I semi acquistati normalmente corrispondono alla varietà e al tipo dichiarati sulla confezione, ma se decidi di raccogliere i semi da solo, non ci saranno garanzie di preservare le caratteristiche del gambo. Il metodo di semina prevede la semina di semi pre-preparati nel terreno per le piantine, dopo la semina, il contenitore viene coperto con pellicola o vetro, creando un effetto serra.

I germogli dovrebbero apparire in due settimane, dopo la comparsa della seconda coppia di foglie vere, le giovani begonie vengono trapiantate in contenitori individuali e coltivate per altre 2-3 settimane. Dopo che la minaccia del gelo è passata, le piante vengono piantate in piena terra e annaffiate due volte al giorno per la prima settimana. A poco a poco, l'irrigazione viene ridotta., La sottocorteccia non viene applicata durante questo periodo, una piccola quantità viene aggiunta al terreno in cui si prevede di piantare le piantine coltivate. Dopo circa un mese, puoi provare a concimare un po 'la terra attorno ai giovani boli..

Per talea si ottengono i migliori risultati, tutte le caratteristiche originali della pianta madre vengono preservate integralmente. Per fare questo, alla fine dell'estate, dopo la fine della fioritura, dai boli che ti piacciono vengono tagliati giovani germogli lunghi fino a 10 cm.È importante assicurarsi che il ramo abbia diverse coppie di foglie e gemme vive. Si consiglia di asciugare le fette, ma è possibile radicarle utilizzando diversi metodi.

Il più semplice e veloce è il radicamento in acqua, per questo il taglio preparato viene lubrificato con uno stimolatore della crescita delle radici e posto in un contenitore con acqua. Dopo 7-10 giorni appariranno le prime radici, dopodiché potrai piantare giovani piante nel terreno preparato e crescere in casa fino alla primavera. Con il secondo metodo, dovrai rannicchiarti, le talee vengono essiccate su un taglio, trattate con cenere e piantate nella sabbia bagnata.

Il contenitore è coperto con un foglio, regolarmente irrigato e ventilato. Con la procedura corretta, dopo due settimane, le talee si radicheranno e inizieranno a svilupparsi. È durante questo periodo che è importante rimuovere la pellicola e posizionare il contenitore sul davanzale della finestra. La migliore medicazione e fertilizzazione nelle prime 4-6 settimane non è necessaria, le sostanze possono influenzare in modo aggressivo il debole apparato radicale. Dopo il periodo specificato, è possibile stimolare leggermente lo sviluppo delle foglie e un rafforzamento più rapido del rizoma nel terreno in un luogo di "residenza" permanente.

Non vale la pena dividere il cespuglio, non ne verrà fuori nulla di buono, nessuna delle parti separate può crescere normalmente. Se, per una fortunata coincidenza, viene accettata una parte del cespuglio diviso, aumenta la minaccia che lo stelo si ammali spesso, può essere attaccato da varie malattie e parassiti, che nel tempo ne causeranno la morte.

Priming

La begonia non è schizzinosa nei terreni, crescerà e si svilupperà perfettamente su quasi tutti i terreni, la cosa principale è che è leggermente acida e sciolta. Il terreno abbattuto non consentirà al tronco di sviluppare facilmente radici attraverso le quali viene nutrita l'intera pianta. A poco a poco, la begonia in un posto simile appassirà gradualmente, rimarrà significativamente indietro nello sviluppo, è possibile far cadere foglie e boccioli.

Per evitare un tale risultato, i terreni densi devono essere regolarmente allentati o pre-preparati con la miscela di terreno corretta, che non richiede un'attenzione così attenta a se stessa.

Particolare attenzione va posta al drenaggio, la pianta non tollera a lungo i ristagni d'acqua sia in vaso che in aiuola

Il risultato sarà una varietà di malattie putrefattive degli steli e delle foglie dello stelo, che nel tempo porteranno alla morte dell'intera pianta.

Per seminare semi e piantare talee, preparano una speciale miscela di terreno da soli, per questo prendono:

  • due parti di humus
  • due pezzi di terreno frondoso
  • un pezzo di sabbia

I componenti vengono mescolati bene e lasciati per un giorno in una stanza a riscaldarsi. Solo allora puoi seminare semi o talee con un apparato radicale. Il terreno preparato è ben irrigato e leggermente essiccato in anticipo, questo permetterà alle piantine di crescere e svilupparsi meglio. La medicazione superiore durante questo periodo non viene applicata, i semi e le piantine riceveranno una corretta alimentazione dall'humus.

Top condimento e irrigazione

La coltivazione in un'aiuola prevede l'irrigazione periodica dei boli, non più di una volta ogni tre giorni nella stagione calda. Vale la pena considerare in anticipo il drenaggio per le begonie, questo aiuterà a mantenere a lungo gli steli in perfette condizioni e salverà il coltivatore da problemi con malattie e parassiti, che sono attratti dall'elevata umidità attorno al gambo della begonia.

Pianta in pieno campo

La begonia avrà bisogno di ulteriore fertilizzazione entro un mese dopo la semina in piena terra, se prima della semina è stata utilizzata una miscela di terreno di sua preparazione. Reagisce meglio ai minerali, si consiglia di aggiungere materia organica in primavera quando si prepara un'aiuola per un'aiuola. In estate, i nutrienti vengono aggiunti insieme all'acqua, vengono sciolti in acqua precedentemente preparata e riscaldata, quindi vengono portati con cura sotto ogni cespuglio.

Puoi renderlo più facile, prendere una soluzione più concentrata, diluirla in acqua per l'irrigazione e portarla direttamente da un annaffiatoio alle piante, tuttavia, se i nutrienti arrivano sulle foglie sotto l'influenza del sole, si verificheranno ustioni che possono causare la morte di un fusto adulto sano. Quindi non siate pigri, per avere aiuole belle e rigogliose, applicate le medicazioni rigorosamente per ogni piantina di piante utilizzate in giardino.

Malattie e parassiti

Malattia delle foglie delle piante

La begonia, come tutte le piante da giardino, viene periodicamente attaccata da varie malattie e parassiti. La maggior parte di loro è attratta da una cura impropria dei boli, i singoli errori non possono provocare lo sviluppo di parassiti e distruggere la pianta.

L'oidio può infettare periodicamente la begonia, questo accade per il fatto che c'è ristagno di acqua o quando c'è una carenza nel terreno. Solo i fungicidi possono aiutare, non c'è altra via d'uscita per la salvezza.

La putrefazione delle radici e delle foglie colpisce gli steli con sbalzi di temperatura e alta umidità. All'inizio del processo, vale la pena rimuovere le aree interessate e trattare le sezioni con la cenere, se la maggior parte della pianta è interessata, allora è meglio liberarsene completamente.

Mosche bianche, tripidi, cocciniglie impediranno alle begonie sempre in fiore di crescere e fiorire normalmente. Puoi combattere questo flagello solo con l'aiuto di sostanze chimiche..

Le begonie sono spesso utilizzate nelle piantagioni di gruppo in aiuole di vari stili di progettazione del paesaggio. Non sono schizzinosi, facili da curare, hanno un bell'aspetto e deliziano l'occhio con il loro aspetto per molto tempo.

Riproduzione. Preservazione.

Begonia sempre in fiore: descrizione, tipi, semina in campo aperto e cura, possibili malattie (60 foto e video) + recensioni

Il feedback dei nostri lettori è molto importante per noi. Se non sei d'accordo con queste valutazioni, lascia la tua valutazione nei commenti con i motivi della tua scelta. La tua opinione sarà utile ad altri utenti.