Quali fiori bianchi possono essere piantati sul sito?

Il bianco espande lo spazio e lo riempie di leggerezza, quindi decorare un giardino con fiori bianchi è un'ottima idea. I petali bianchi si armonizzano con le foglie verdi e creano una composizione con varietà multicolori. I fiori possono essere utilizzati in aiuole e mazzi di fiori e come elementi decorativi lungo percorsi e bordi.

Puoi piantare non solo bellissimi fiori perenni, ma anche arbusti. Alcune varietà di piante da frutto hanno gemme bianche durante il periodo di fioritura. Questo modo di decorare un giardino è popolare nel design. Non dovresti aver paura della monotonia, la tavolozza bianca è presentata in molte sfumature.

  1. Bulbosa
  2. Fiori perenni
  3. Arbusti fioriti
  4. Annuali bianche
  5. Primavera
  6. Estate
  7. Autunno

Bulbosa

Tra le bulbose dai bellissimi fiori bianchi è noto il giglio. I fiori nel giardino crescono alti e sembrano impressionanti. Quando fioriscono, il giardino si riempie di un aroma che i gigli bianchi conservano a lungo. Lily è presentata in diverse varietà, puoi scegliere fiori di qualsiasi forma.

I tulipani sono anche piante bulbose. Bellissimi tulipani bianchi fioriscono in giardino in primavera, ma i bulbi delle piante devono essere piantati in autunno.

Se non ci sono abbastanza fiori alti per la composizione del giardino, i gladioli dovrebbero essere piantati. Le varietà bianche sono piene di splendore, i fiori sono privi di uniformità e possono essere utilizzati in giardino.

Fiori perenni

Le belle piante perenni sono state utilizzate per la decorazione del giardino per molto tempo, ma hanno bisogno di una buona cura. Affinché i boccioli siano grandi, le piante con fiori bianchi devono essere diradate e fertilizzate..

I gambi con le foglie devono essere tagliati prima del congelamento. Quindi i fiori perenni nel giardino tollerano meglio l'inverno e diventano più belli..

Delphinium è un tipico rappresentante delle piante da giardino perenni con fiori bianchi come la neve. Quando pianta, ha bisogno di prendere un posto ben illuminato in giardino. Il delfinio ha bellissimi piccoli fiori chiari che sembrano occhi.

Piccoli bellissimi fiori aggiungono splendore al giardino quando vengono piantati su un tappeto solido. È così che realizzano insolite composizioni floreali in giardino, organizzano scivoli alpini nelle aree.

Le piante perenni più belle del giardino sono i cespugli di rose bianche. Ma le rose bianche si ammalano e la cura dei cespugli deve essere attenta dall'inizio della semina. La rosa è disponibile in varietà con infiorescenze e foglie grandi e piccole, è adatta per arredare qualsiasi spazio del giardino.

Arbusti fioriti

I cespugli lungo i sentieri hanno un bell'aspetto e danno al tuo giardino un aspetto lussuoso. La peonia è popolare in ogni zona, i suoi grandi petali e foglie rendono lo spazio del giardino insolito. Alla fine della stagione, i fiori dovrebbero essere tagliati e dovrebbero essere fatti dei bouquet che delizieranno anche.

Spirea è una pianta con fiori bianchi. Il nome è noto a chi ama creare composizioni di gruppo lungo i binari dei lotti. Tra le piante ornamentali per il giardino è comune la weigela perenne. Ha interessanti infiorescenze tubolari..

Sul sito puoi piantare un albero in fiore - lilla con fiori bianchi come la neve. Allo stesso tempo le peonie sbocciano con i lillà e il giardino si riempie di un profumo il cui splendore non può essere trasmesso.Se pianti un albero in fiore con foglie nel giardino, può essere usato come riparo. Spesso nel giardino, un vicolo è organizzato lungo i sentieri. Salva dalla monotonia e decora lo spazio del giardino.

L'albero di Viburnum Bulldonezh attrae anche con grandi infiorescenze leggere. È meglio tagliare i cespugli, dando loro una bella forma. Queste piante perenni possono essere utilizzate per decorare oggetti da giardino. Alcuni cespugli sono piantati vicino a gazebo e recinzioni da giardino. Le piante perenni rampicanti diventano un'estensione della composizione del giardino e, quando fioriscono, aggiungono splendore al tuo giardino.

Annuali bianche

Non solo le piante perenni bianche vengono utilizzate per decorare gli spazi. Anche i fiori e le piante ornamentali annuali sono coinvolti nella semina. Sebbene i fiori muoiano in autunno, in estate vengono posti in aiuole, dove mantengono il loro bell'aspetto e possono deliziarsi per tutto il periodo di fioritura..

Primavera

Il bucaneve è considerato il periodo più primaverile. Prima cresce, poi fioriscono altre bulbose bianche, è tempo di bellissimi alberi da frutto e cespugli primaverili. L'atmosfera primaverile in giardino è creata dai tulipani bianchi.

Quando si organizzano bellissime aree minimaliste nel giardino, vengono utilizzate piante primaverili annuali con piccoli fiori bianchi per uniformità. Coprono perfettamente il terreno e non crescono grandi. Questi colori includono alissum. La fioritura di questa pianta in giardino dura molto a lungo..

Estate

In estate, i fiori annuali e le piante perenni creano un insieme straordinario e riempiono il giardino con il loro profumo. Un fiore chiamato petunia ha un buon profumo. In estate fiorisce con fiori grandi e belli. È facile prendersene cura, la pianta tollera bene le condizioni avverse ed è imperativo piantarla.

L'annuale più corto si chiama Iberis bianco come la neve. La dimensione del fiore non supera i 30 centimetri. Il colore dell'Iberis trasmette pienamente il suo nome..

Dimorphoteka ha bellissimi fiori bianchi, ma sembrano semplici e pieni di monotonia. Sembra una camomilla, con lo stesso centro e piccoli petali, ma fiorisce più a lungo.

Se i fiori piccoli non sono adatti per decorare le aree, puoi usare fiori più grandi. Datura ha grandi gemme bianche. Il fiore ha la forma di una campana. La datura può superare il metro di dimensione. È meglio posizionare aiuole con esso vicino alla recinzione e ai cordoli..

Autunno

L'agerato fiorisce fino a metà autunno. Il colore dei suoi fiori non cambia per molto tempo. Alcune piante perenni sono usate come annuali. Questi colori includono il tabacco alato. Solo i boccioli bianchi possono deliziare con l'aroma e il tabacco colorato non ha odore. Il tabacco è popolare per la semina nei club. A volte è possibile utilizzare altri fiori, piante e cespugli per evitare l'uniformità del design..

Gli astri sono tipici dell'autunno. Sono anche bianchi. Di regola, questi sono fiori di grandi dimensioni..

Fino alla fine dell'autunno si possono utilizzare i cespugli di una pianta chiamata osteospermum. La descrizione della pianta è simile a quella della camomilla. Anche le infiorescenze di osteospermum sono con un mezzo, ma blu. I cespugli raggiungono grandi dimensioni, tollerano il gelo e il calore altrettanto bene.

Come si chiamano i piccoli fiori bianchi in un bouquet??

Nel bouquet mostrato in foto, se non erro, vediamo Gypsophila paniculata. In effetti, questi piccoli fiori doppi amano molto i bouquet, poiché creano l'illusione di un grande volume. A proposito, questi fiori non sono solo bianchi.

Questa pianta si chiama Gypsophila paniculata. Esistono diverse forme da giardino di questa pianta, che differiscono per colore (bianco, rosa, rosa scuro) e dimensioni dei fiori. Ci sono forme con colori semplici e doppi.

I fiori che hai nella foto - Gypsophila paniculata. Uno dei miei fiori preferiti. Sembrano molto delicati, decorano perfettamente qualsiasi bouquet, conferiscono un aspetto speciale e squisito. A proposito, in estate coltivo questi fiori sulla finestra.

Questi sono fiori meravigliosi e carini che adornano quasi ogni bouquet, e si chiamano GYPSOPHILA DUSTER, è disponibile in diverse dimensioni e colori, nelle immagini allegate puoi assicurarti di questo al 100%.

Gypsophila paniculata viene utilizzata dai residenti estivi per creare un bouquet lussureggiante.

Piccoli fiori bianchi rendono il bouquet lussureggiante. I fiori creano l'aspetto di un gran numero di fiori. Questa pianta si chiama gypsophila paniculata. Può essere coltivato in campagna.

Fiori secchi

È trascorsa un'estate luminosa e colorata, molte piante sono sbiadite, i colori autunnali riempiono i nostri parchi e giardini. E vogliamo preservare la bellezza dei fiori, preservarne il ricordo per il lungo inverno!

In questo, i fiori secchi verranno in nostro aiuto - piante che mantengono perfettamente la loro forma, colore e talvolta aroma per lungo tempo. Composizioni o mazzi di fiori secchi decoreranno la stanza e ricorderanno l'estate.

Il catalogo dei fiori secchi è vario. Molti possono essere trovati in natura e il materiale necessario può essere raccolto sul campo, nella foresta, in riva al fiume. Altri fiori secchi possono essere coltivati ​​nel tuo giardino e in estate si metteranno in mostra sul sito e in inverno, le loro composizioni rinfresceranno la tua stanza. Ora ti parleremo esattamente di quelle piante da fiore essiccate che vengono coltivate nel giardino.

Immortelles o fiori di immortelle

Questo è il nome per le piante in cui i fiori hanno petali duri. Essiccando, questi fiori mantengono la loro forma e colore. Questo gruppo comprende varie piante, la maggior parte delle quali appartiene alla famiglia Astrov.

Gelikhrizum

Gelichrizum di solito coltivato a fiore grande. Questa è una specie con cesti fino a 6 cm di diametro e una massa di foglie, che fa raddoppiare i fiori.

Le piante variano da 50-100 cm di altezza, formano infiorescenze-cesti di vari colori.

Sono disponibili le seguenti varietà: 'White' ('White'), 'Fireball' ('Fireball'), 'Yellow' ('Yellow'), 'Lotos' ('Lotus'), 'Scarlet' ('Scarlet'), ' Ogonyok ", la varietà più alta è" King Size ", la sua altezza è di 1 m. Di quelle a crescita bassa, interessanti sono" Hot Bikini "," Leteum "(" Luteum ")," Moreska "(" Moreska "), 'Porcellana rosa'.

Helipterum

Il gelipterum più popolare è rosa. È una pianta annuale. fino a 50 cm di altezza.

Le infiorescenze-cesti sono formati da fiori gialli e un involucro di scaglie dure bianche o rosa - danno alla pianta un effetto decorativo. L'eliptero fiorisce brevemente, ma abbondantemente.

Esiste una forma a fiore grande di helipterum con infiorescenze rosso-rosate.

Varietà popolari "Red Bonnie", "Album", "Roseum", "Bright suns", "Yellow stars".

Ammobium

Pianta annuale, molto ramificata, alta 50 cm. I piccoli cestini di infiorescenze fino a 1,5 cm con petali bianchi secchi sono molto decorativi.

Fioritura abbondante e duratura. Ammobium è bellissimo in un'aiuola e in un bouquet di composizione invernale.

Xerantemum

Pianta annuale fortemente ramificata alta 60 cm. Cesti in diverse tonalità di 4 cm di diametro. Esistono forme doppie e semi-doppie: 'Violetpurpur', 'Carmine', 'Rose', 'Kazachok'.

Anafalis

La perla anafalica più comune. Pianta perenne alta cm 45. Piccoli cesti di fiori argentati sono raccolti in infiorescenze-scudi. Una pianta resistente al gelo che può strisciare rapidamente.

Gomfrena

Nella cultura del giardino, viene spesso utilizzato il gomphrene sferico. La pianta forma germogli molto ramificati alti 35 cm. I fiori, dipinti nei colori rosa-viola e bianco, sono raccolti in un'infiorescenza ovale o arrotondata.

Achillea

Per la produzione di mazzi di fiori secchi utilizzare due 2 achillea.

Achillea olmaria. Grande pianta perenne alta fino a 1,2 m. Elegante grazie ai boccioli piatti e densi color oro.

Ptarmica achillea è anche conosciuta come cozza perlata. Pianta con germogli alti 80 cm.

La cozza perlata viene utilizzata nei bouquet secchi per creare delicatezza e far risaltare altri fiori con i suoi fiori bianchi..

Ci sono altri fiori secchi che si chiamano pizzo.

Gypsophila

Perenne, forma rigogliosi cespugli traforati a forma di palla. Sono costituiti da numerosi germogli ramificati che terminano in piccoli fiori bianchi. Gypsophila ha forme da giardino con fiori rosa e doppi.

Kermek

Pianta perenne e annuale con piccoli fiori, che vengono raccolti in pannocchie. Dipinto in rosa, giallo, bianco, lilla, blu.

Alcuni tipi di kermek vengono coltivati ​​nei loro giardini, ce ne sono varietà con fiori luminosi e grandi..

Ad esempio, i più interessanti: "Snow Fringe", "Shimmer", "Heather Garden".

amaranto

Piante alte con infiorescenze di varie forme, principalmente viola, gialle, bordeaux, verdi. Si mantengono ben asciutti.

Celosia

Nel giardinaggio vengono utilizzati due tipi:

Pettine di Celosia, noto come galletto o pettine con infiorescenze a forma di cresta di gallo, che sono di vari colori.

Celosia pennata argentea ha infiorescenze dai colori vivaci, forma paniculata.

Feverweed

Spettacolare pianta con fogliame intagliato e boccioli blu circondati da collari.

Cipolle e cereali

Vari archi con infiorescenze: palline di toni lilla, blu e viola sono molto decorativi. Le infiorescenze di alcuni cereali possono anche essere una decorazione per un bouquet invernale, ad esempio pannocchie di miscanto, canne, canne; spighette di lagurus, coda di volpe, pinnacolo e altri.

come si chiamano questi piccoli fiori bianchi, che spesso vengono aggiunti a un bouquet di rose?

Gypsophila è apprezzata per i suoi germogli delicati, aggraziati, densi, dalle foglie piccole, che conferiscono a bouquet e composizioni uno speciale effetto decorativo e ariosità.

Si utilizzano principalmente per il taglio: organizzano bene i bouquet sia estivi che invernali, in quanto mantengono le loro qualità decorative anche quando essiccati..

Gypsophila paniculata (Gypsophila paniculata)

La pianta è alta fino a 1 m con un nodoso, fortemente ramificato, soprattutto nella parte superiore, uno stelo che forma un cespuglio sferico traforato. Le foglie sono piccole, strette, basali, come l'intera pianta, verde-grigiastro. I fiori sono piccoli, bianchi, raccolti in un'infiorescenza paniculata. Fiorisce da giugno ad agosto. Ha forme da giardino, diverse per colore (rosa-argento) e forma (semi-doppia e doppia) del fiore, nonché l'altezza del cespuglio - sottodimensionato (fino a 30-40 cm)

Gypsophila graceful (Gypsophila elegans) cresce naturalmente nel Caucaso e in Asia Minore. Questa è una pianta annuale traforata alta fino a 50 cm, ramificata abbondantemente quasi dalla base del cespuglio, di forma quasi sferica.
Utilizzato principalmente per arrangiamenti e mazzi di fiori.

Come si chiamano i piccoli fiori bianchi nei mazzi di fiori?

Quando si disegna una composizione floreale e il suo ulteriore design, vengono utilizzati molti componenti.

La base di ogni bouquet sono bellissimi fiori freschi. Oltre a varie combinazioni di fiori, confezioni e accessori, molto spesso vengono aggiunte al bouquet piante verdi decorative. Senza di loro, il bouquet sembrerebbe incompleto e non così lussureggiante. Sono piante verdi che aiutano a ombreggiare meglio i fiori, a dare vivacità, contrasto e volume al bouquet..

Tonalità verdi: i colori della natura, calmano e rallegrano. La vegetazione decorativa in un bouquet soddisfa sempre l'occhio e crea una sensazione di vicinanza alla natura. La gamma di piante ornamentali utilizzate nei bouquet è molto ricca.

Ecco le piante verdi decorative più popolari che vengono utilizzate più spesso nei mazzi di fiori e nelle composizioni..

Asparago

L'asparago è uno degli elementi decorativi verdi più comuni e venerati. In effetti, come una vegetazione per decorare mazzi e composizioni, questa pianta a volte è insostituibile..

L'asparago è un'erba popolare usata per le composizioni floreali. I suoi germogli sono il complemento perfetto per le composizioni floreali. Gli asparagi graziosi sono una vera scoperta per i fioristi! I ramoscelli piumati di questa vegetazione decorativa conferiscono ai mazzi di fiori eleganza, leggerezza, volume arioso e stile unico..

Gli asparagi sono perfetti come aggiunta a bouquet da sposa, squisite composizioni "femminili", bouquet aziendali rappresentativi, nonché bouquet voluminosi con fiori tradizionali ed esotici.

Gli “aghi” verdi decorativi degli asparagi sono ottimi per bouquet misti. Soffici rametti di asparagi fanno risaltare favorevolmente i fiori, che sono il centro del bouquet. L'asparago in bouquet e composizioni si combina armoniosamente con rose bordeaux e tenui colori pastello, con garofani rossi e bianchi, crisantemi, oltre che con fiori esotici. Bellissimi "ombrelli" di asparagi verdi ornamentali completano qualsiasi bouquet.

Aspidistra

Anche il fiore più squisito richiede una decorazione appropriata: questo è un fatto ben noto. Il fogliame di Aspidistra è un'aggiunta eccellente al bouquet per i fiori. Molto spesso, quando si redige una composizione, le foglie di questa pianta ornamentale sono attaccate alla base del bouquet..

Le foglie di Aspidistra hanno una superficie liscia, quasi metallica. Aspidistra è adatto per composizioni con piante che hanno una consistenza ruvida, perché con esse le sue foglie formano un contrasto interessante, che viene spesso utilizzato nei mazzi di fiori. Questa pianta ornamentale è un materiale floristico molto flessibile, l'aspidistra può essere usata come polsino per un bouquet, può essere facilmente trasformata in diverse forme.

Le verdure ornamentali di aspidistra devono essere poste in acqua stabilizzata e tagliate prima della regolazione.

Una pianta con foglie decorative di aspidistra viene anche utilizzata per creare graziosi e romantici bouquet di rose delicate, crisantemi, gerbere e molti altri fiori. Aspidistra è applicabile sia in bouquet da lavoro che in composizioni delicate e romantiche. La pianta ornamentale decidua aspidistra attira i fioristi non solo per i suoi eccellenti dati esterni, ma anche per l'ottima resistenza e la lunga freschezza..

Regole del bouquet

Affinché i fiori nella composizione non siano in conflitto tra loro, è necessario seguire diverse regole per la selezione dei componenti:

  • Per creare una composizione completa, vengono utilizzate non più di 3 varietà di piante e un po 'di verde.
  • Non sovraccaricare il bouquet con un numero diverso di sfumature. Dovrebbero essere in armonia e completarsi a vicenda..
  • Quando si raccoglie una composizione, è meglio non usare fiori che influiscono negativamente sui "vicini". Questi sono mughetti, gigli, orchidee, garofani, di solito vengono utilizzati in bouquet mono.
  • Le dimensioni dei fiori dipendono dalle specifiche della composizione. Quindi, in piccoli bouquet, non dovresti usare molti grandi boccioli. E i mazzi voluminosi non saranno armoniosi se prevalgono piante con piccole infiorescenze..

Bergras

Bergrass è molto espressivo: un'erba ornamentale, le sue foglie sono raccolte in pannocchie dure, che sono belle di per sé. Assomigliano a lunghe rosette verde oliva, lineari e rigide, con denti lungo la vena centrale sul dorso della foglia. In un bouquet, servono come sfondo meraviglioso per i fiori..

Le foglie sottili di questa pianta verde, simili a fili di smeraldo, aggiungono raffinatezza, raffinatezza, splendore ed eleganza alle composizioni floreali. Le straordinarie proprietà del bergrass gli hanno guadagnato il meritato amore di fioristi e venditori di fiori, che usano ampiamente questa pianta ornamentale come vegetazione aggiuntiva in un bouquet..

A volte i compositori di mazzi di fiori danno alle sue foglie una forma speciale ornata, e poi riempie il bouquet con una misteriosa aristocrazia, eccita l'immaginazione. In altri casi, le bergrass vengono utilizzate in mazzi interi, il che conferisce alla composizione floreale una sensazione di leggerezza, ariosità e fascino unico. È molto pratico che in qualsiasi bouquet di fiori questa squisita vegetazione decorativa rimanga fresca e luminosa per molto tempo..

Achillea

Due tipi di achillea sono adatti per l'uso in bouquet secchi..

  • Achillea prato (Achillea filipendulina). Grande perenne fino a 1,2 m di altezza. Molto vestito grazie alle infiorescenze-scudi dense e piatte di colore dorato. Fiorisce in luglio-agosto.

Achillea ibrida

  • L'achillea ptarmica (Achillea ptarmica) è meglio conosciuta tra i floricoltori con il nome di cozza perlata. È una pianta perenne con rizoma strisciante e spara fino a 80 cm di altezza. I cesti bianchi come la neve di 1,5 cm di diametro sono raccolti in scudi sciolti. La fioritura inizia a luglio e dura 30-35 giorni.

Achillea ptarmica La cozza perlata viene aggiunta ai bouquet secchi per creare trafori e far risaltare altri fiori con i suoi fiori bianchi. Ci sono altri fiori secchi, che vengono anche chiamati pizzo, conferiscono alle composizioni leggerezza e ariosità. Gypsophila viene prima..

Gypsophila

La regina della vegetazione decorativa è la gipsofila. Ma puoi chiamarlo verde solo in modo condizionale. Gypsophila - una nuvola di piccole infiorescenze bianche, è spesso usata nei bouquet da sposa.

Si tratta infatti di una pianta ornamentale a fusto nudo lungo 10-50 cm, quasi senza foglie e con tante minuscole infiorescenze di diametro non superiore a 0,7 cm.

Dall'inizio degli anni '80, la maggior parte dei fioristi del mondo si è abituata a usare la gipsofila nei mazzi di fiori come riempitivo, ma nel mondo moderno la gipsofila è già un fiore indipendente ed elegante. Gypsophila conferisce ai bouquet verdi una speciale leggerezza e un effetto decorativo. I germogli secchi sono anche ampiamente usati per i bouquet invernali. Nella maggior parte dei casi, la gypsophila viene utilizzata come materiale di riempimento, conferisce densità e volume al bouquet..

È molto conveniente perché la vita di questa pianta ornamentale in vaso può essere molto, molto lunga, poiché si asciuga perfettamente senza perdere il suo aspetto "commerciabile". Al momento dell'acquisto e dell'ulteriore conservazione, è importante assicurarsi che la gipsofila non sia bagnata, altrimenti, invece di asciugarsi magnificamente, inizierà a marcire.

La gipsofila è una pianta ornamentale molto modesta, ma è meglio conservarla in una stanza illuminata o in un frigorifero a una temperatura di 0-1 gradi Celsius. Gypsophila si sposa bene con rose, peonie e altri fiori rotondi e rigogliosi. Come parte del bouquet, i suoi piccoli fiori sembrano nuvole senza peso, che avvolgono grandi boccioli di rose o, ad esempio, crisantemi. A causa del fatto che questa pianta ornamentale ha un fusto abbastanza alto, può essere utilizzata in mazzi lunghi in cui i fiori non vengono potati..

Monstera

La monstera è apprezzata principalmente per il suo ricco fogliame verde. Ma usare le foglie di questa pianta per creare o decorare composizioni floreali è diventato relativamente recente, negli ultimi 10 anni. Le grandi foglie di monstera intagliate e lucide sono una componente incredibilmente efficace delle composizioni floreali.

Nelle mani dei professionisti dei fiori, questa vegetazione decorativa esotica può trasformarsi in una decorazione davvero magnifica per mazzi dinamici, luminosi ed eleganti. Prima di tutto, la pianta ornamentale monstera è adatta per mazzi di fiori unilaterali o composizioni voluminose voluminose, meno spesso viene utilizzata per decorare cesti di fiori. Monstera sottolinea in modo più favorevole la bellezza di rose, gigli, garofani, crisantemi.

La bellissima vegetazione decorativa di monstera, piena dell'energia sfrenata della natura, è perfetta per comporre eleganti bouquet da uomo.

Fiori esotici per mazzi di fiori e i loro nomi:

Bouquet da sposa con amaranto

Bouquet da sposa con amaranto

Piccoli fiori bordeaux o fucsia che cadono in una cascata di spighette. In questo bouquet originale, questi ciondoli luminosi sembrano molto originali.

Bouquet da sposa con amarilli

Bouquet da sposa con amarilli

Fiori grandi, luminosi e vari, simili ai gigli. Bellissimi mazzi di fiori foto

Bouquet da sposa di anemoni

Bouquet da sposa di anemoni

Questi fiori sono simili ai papaveri, possono essere luminosi e colorati, spesso si trovano anemoni bianchi con un nucleo blu scuro. Ottieni un bouquet molto insolito per la sposa..

Felce

La felce è una pianta decidua ornamentale, spesso utilizzata in floristica. La ricchezza, la grazia e la varietà delle foglie verdi di felce ne fanno un meraviglioso materiale floreale..

Lussuose foglie di felce seghettate sono utilizzate con successo come la principale vegetazione decorativa in un'ampia varietà di mazzi di fiori. A causa del loro aspetto originale, le felci hanno guadagnato popolarità tra i fiorieri di mazzi di fiori. Nessuna pianta può essere paragonata a loro per l'eleganza e l'ariosità della forma della foglia..

Le felci sono richieste nei mazzi di fiori, prima di tutto, perché sono combinate con qualsiasi fiore, dalle rose e gigli nobili ai garofani modesti e alle orchidee esotiche. I rami di felce verde scuro a motivi geometrici, nonostante il loro ruolo esclusivamente decorativo, sono uno sfondo ideale per boccioli di fiori delicati e li proteggono in modo affidabile da possibili danni.

Quando crei un bouquet di fiori freschi, puoi rifiutare di decorare la composizione con un foglio o carta e sostituirli con foglie, rami e verdure. Le grandi foglie di felce a motivi geometrici sono perfette per questo scopo: non solo creano un eccellente sfondo ricco per i fiori, ma supportano e proteggono anche i germogli fragili. Bello, come se le foglie di pizzo fossero utilizzate in molti tipi di composizioni floreali: nei mazzi di fiori unilaterali, la felce è posizionata sullo sfondo, in quelli rotondi - nella parte inferiore del bouquet, creando una sorta di supporto per fiori e, naturalmente, una felce sarà sicuramente presente in quasi tutti i cesti di fiori.

Fiori bianchi: purezza della neve di montagna

I fiori annuali e perenni sono più spesso usati per decorare aiuole e aiuole. Molte annuali vengono allevate seminando semi nel terreno, alcune specie vengono seminate per piantine. Le piante perenni possono anche essere coltivate indipendentemente dai semi o piantine già pronte acquistate.

Tra la varietà di colture fiorite da giardino, si può distinguere un gruppo di piante affascinanti con fiori bianchi.

Alla tua attenzione la parte superiore dei fiori bianchi da giardino più popolari:

  1. Viola ampelous Waterfall white F1 è una pianta ideale per creare composizioni ampelose. L'altezza della pianta non supera i 15 cm, le viole del pensiero cespugliano bene, formando densi ciuffi con steli pendenti. Le viole del pensiero Ampel della varietà Waterfall possono essere piantate all'ombra e al sole.
  2. Viola Vittroka Dynamite white F1 è una pianta biennale per decorare aiuole, creste, piantare bordure a contrasto. La pianta fiorisce all'inizio del secondo anno dopo la semina. La fioritura inizia subito dopo lo scioglimento della neve. Affinché la viola fiorisca nel primo anno, la pianta viene coltivata attraverso le piantine (semina anticipata a gennaio-inizio febbraio).
  3. Zinnia Giant white - fiori affascinanti con doppi petali innevati e incontaminati. I cesti densi raggiungono un diametro fino a 13 cm e le piante sono piantate sul lato soleggiato del sito.
  4. Begonia tuberosa Fortuna White F1 - enormi fiori doppi adornano cespugli bassi e compatti dalla primavera all'autunno. Gli affascinanti fiori bianchi sono come rose lussuose. La begonia tuberosa è una pianta ideale per l'ombra parziale e l'ombra.
  5. Brovallia Silver Bell - una cascata di fiori bianchi come la neve a forma di stella copre densamente i cespugli originali che preferiscono crescere in ombra parziale. Brovallia cresce bene in aiuole, fioriere e vasi da fiori. Altezza - fino a 30 cm.
  6. Primula Roseanne white F1 - a livello del suolo si formano rosette originali di foglie allungate, al centro si formano peduncoli con lussureggianti gemme bianche come la neve. La fioritura della primula dura da maggio ad agosto. La pianta viene coltivata in ombra parziale. La primula Roseanne è ideale per decorare i pendii settentrionali e orientali dello scivolo alpino. L'altezza della pianta non supera i 15 cm.
  7. Aquilegia Tauer white è una pianta originale con doppi campanelli pendenti di una tonalità bianco latte. La pianta delicata sta benissimo nelle aiuole e nelle creste. La fioritura inizia nel secondo anno, per accelerare la comparsa dei boccioli, l'aquilegia viene seminata a metà gennaio per le piantine, poi i primi fiori si possono vedere in agosto-settembre. L'altezza del cespuglio va da 60 a 70 cm Puoi usare fiori recisi.

Continua l'elenco delle piante con fiori bianchi per decorare composizioni da giardino:

  1. Petunia grandiflora Frillitunia bianco F1 - enormi fiori di petunia delicati del primo colore della neve hanno un bordo a corolla sfrangiato, che conferisce alla pianta grazia e fascino. White Frillitunia è adatta per la coltivazione in balconi, fioriere sospese, aiuole e aiuole. Altezza - fino a 40 cm Il frillitunio viene coltivato al sole e in ombra parziale.
  2. La begonia sempre in fiore Ambassador White F1 è la preferita delle aiuole. Pianta senza pretese a crescita rapida con delicati grappoli bianchi di fiori semplici. Anche un fiorista inesperto può gestire la cura della begonia. La pianta è perenne, per l'inverno i cespugli vengono trasferiti in una stanza calda. Altezza - fino a 25 cm Può essere coltivata come pianta d'appartamento.
  3. Calibrachoa ampelous White silk è una pianta popolare per balconi e fioriere sospese. Piccoli gambi aggraziati coprono densamente numerosi fiori aggraziati di un'ombra lattiginosa con un diametro di 2,5-3 cm La fioritura continua da giugno fino al freddo.
  4. La Brugmansia Aromagia white è una spettacolare pianta da vasca per zone soleggiate. Enormi campane pendenti lunghe fino a 25 cm con un'ampia curva della corolla adornano un cespuglio alto e diffuso, che alla fine si trasforma in un albero snello. La pianta è velenosa, la sua delicata bellezza attira spesso l'attenzione dei bambini, che vanno messi in guardia dal contatto con fiori e foglie. Altezza - fino a 2 m, può essere formata tagliando.
  5. Sentiero bianco dell'erba della pampa - una fontana bianca unica di pannocchie strette forma questa pianta in agosto-ottobre. L'alto cespuglio tentacolare sembra davvero una fontana traforata. L'erba della pampa appare insolitamente elegante nel paesaggio del giardino, la pianta è piantata in gruppi e in singole piantagioni sul prato, vicino a corpi idrici e muri di sostegno.

Ruscus (macellaio)

Ruscus è una vegetazione ornamentale ampiamente utilizzata con foglie luminose e squisite. La succosa tonalità satura di questa bellissima pianta verde è efficacemente combinata con fiori dai colori vivaci, riempiendo i mazzi di colori speciali e solennità.

Ruscus decora le composizioni floreali più graziose, aggiunge volume e consistenza.

I ramoscelli di Ruscus con frutti possono essere utilizzati in composizioni mono. Accoppiato con ruscus, i fiori con una grande testa (rose, gigli, gerbere, anthurium) hanno un aspetto organico.

Le composizioni con macelleria possono essere indirizzate a dipendenti di istituzioni mediche o all'uomo - il capo della famiglia, nonché a donne forti e di successo. Una caratteristica importante del Ruscus è la sua straordinaria durata al taglio..

Delizierà l'occhio per molto tempo..

Gelikhrizum

Il luogo di nascita del fiore è l'Africa e l'Australia. Alle nostre latitudini viene coltivata una cultura annuale di Helichrysum bracteatum o Helichrysum brattee. La varietà più comune con fiori grandi. Il cesto cresce fino a 6 cm di diametro, i petali sono avvolti in più parti. Grazie a questa caratteristica, Gelichrizum appare morbido, vellutato.

Gli steli sono forti. Crescere da 40 cm a 1 metro. I cestini di infiorescenza hanno colori diversi. La varietà è rappresentata dalle seguenti varietà: White, Fireball, Yellow, Lotus, Scarlet, Ogonyok. Il più grande è considerato "King Size". Raggiunge un'altezza di un metro. I corti includono: Hot bikini, Luteum, Moreska, Chico Red, Pink porcellana. Helichrisum a forma di elmo, a forma di margherita e Milford sono anche popolari tra i giardinieri..

Fiori per mazzi di fiori con foto e nomi

I fiori hanno sempre accompagnato una persona nei momenti di festa, nella gioia e nel dolore. Decorando gli interni con ghirlande viventi, le composizioni originali come regalo sono rilevanti oggi come lo erano nei tempi antichi. Ora i fiori per un bouquet sono un'intera scienza chiamata floristica..

Caratteristiche della selezione di fiori per un bouquet

Gli assemblaggi floristici sono vari, si dilettano con le loro forme e combinazioni di colori. Per un bouquet, è importante, prima di tutto, la corretta selezione delle piante e, in secondo luogo, la composizione.

Ecco le regole di base per formare un bouquet:

  1. Per creare un mazzo competente, scegli non più di 3 varietà di fiori e un po 'di verde..
  2. Il bouquet non può essere sovraccaricato con un gran numero di piante, è importante prestare attenzione alle combinazioni di colori.
  3. Per mantenere fresca la composizione, gli artigiani tagliano la gamba di ogni fiore con un potatore o un coltello speciale con un angolo di 45 gradi.
  4. Quando si crea un bouquet, è meglio rifiutare i fiori che possono influire negativamente sui vicini a causa delle caratteristiche chimiche dei succhi che rilasciano. Tali aggressori includono mughetti, narcisi, orchidee, gigli, tulipani, garofani.
  5. La scelta dei colori dipende dalla forma e dalle dimensioni della composizione. Non è desiderabile utilizzare molti grandi boccioli in piccoli mazzi. La predominanza di piccole infiorescenze non sembrerà molto armoniosa in una grande composizione.

I migliori fiori per mazzi di fiori

Tra la varietà di piante, si distinguono una serie di quelle speciali, che sembrano di maggior successo in un bouquet e si combinano armoniosamente con i loro vicini..

Porta meritatamente il titolo di "Regina dei fiori". Sta benissimo sia in un bouquet che in un'aiuola. Oltre al fatto che questo fiore ha molti tipi, si sposa bene con altre piante. Il bouquet è spesso completato da gigli, lillà, ortensie, lavanda, calle, gipsofila, alstroemeria. Ci sono molte sfumature di colore della pianta, quindi scegliere quella giusta è abbastanza semplice..

Il quartiere con papaveri, garofani, tulipani, mughetti e narcisi sarà fatale per una rosa..

Per la decorazione e il confezionamento del bouquet, si consiglia di utilizzare materiali modesti, poiché la rosa stessa attira abbastanza attenzione..

Crisantemo

Questo è un fiore autunnale che si distingue per una varietà di specie e sfumature. Nella composizione, può essere visto spesso in combinazione con gerbere, rose o alstroemerie..

A causa del fatto che la fioritura avviene durante la stagione del raccolto, i fioristi spesso completano i mazzi con bacche su steli lunghi.

La particolarità del crisantemo è che anche al taglio conserva a lungo la freschezza e piace con bellezza fino a un mese.

Un fiore dalla storia millenaria, che non è solo bello, ma ha anche proprietà medicinali. Ce ne sono molte varietà: le gemme differiscono per forma, colore e struttura. Questa varietà consente agli artigiani di creare composizioni che includono diverse tonalità dello stesso tipo..

La peonia è autosufficiente e insolitamente bella. Può essere visto spesso nei bouquet da sposa. Nel loro lavoro, i fioristi usano varie sfumature di fiori, spesso aggiungono margherite, ortensie, nontiscordardime ai mazzi di fiori con peonie.

Aster

Tradotto dal greco, aster significa "stella", che è abbastanza simbolico. I fiori luminosi sono di una varietà di varietà e fioriscono quasi tutto l'anno.

Un bouquet di astri viene solitamente composto senza integrarlo con altre piante. I fiori di un colore ricco non hanno bisogno di essere integrati, tuttavia, è necessario utilizzare una cornice sotto forma di verde e confezione originale. Le composizioni sembrano particolarmente buone nei cestini. Con una cura adeguata, il legame può rimanere fresco fino a 2 mesi.

Dalia

Il "fiore della scuola" o dalia è in realtà dal Messico. Fu portato in Russia a metà del XIX secolo, e poi un bocciolo costava 100 monete d'oro: una quantità significativa.

La varietà di varietà è sorprendente, più di 10.000 varietà e 15 diverse tonalità, senza contare i mezzitoni. Il fiore è diventato uno dei preferiti dei fioristi e viene utilizzato non solo nei mazzi di fiori, ma anche nelle composizioni di interni. La bella forma classica del bocciolo si abbina perfettamente alla decorazione per le occasioni speciali.

La dalia è un fiore piuttosto insolito e differisce dalle sue controparti in uno stelo cavo, quindi la gamba della pianta è rinforzata con filo.

Nella gente comune questo fiore è chiamato "iris", il motivo di ciò era la forma della foglia, che evoca associazioni con la falce.

I fiori di iris hanno una storia millenaria e si distinguono per una varietà di specie. Oggi sono note più di 800 varietà, di cui solo 58 crescono sul territorio della Russia.

La tenerezza, la fragilità e la particolare struttura del bocciolo sono per molti versi simili all'abito della sposa. Pertanto, la pianta viene spesso utilizzata nei bouquet da sposa..

Puoi combinare l'iride con gigli e lavanda. La pianta fiorisce 2 mesi all'anno e non è particolarmente persistente al taglio. Tuttavia, la sua bellezza compensa tutti gli inconvenienti..

Leggi di più sulle iridi e sulla loro cura qui.

Tulipano

Un fiore insolito con una composizione chimica unica del succo, prende il nome dal persiano "turbante". In effetti, il bocciolo del tulipano ricorda un turbante.

La pianta è nota dal XVI secolo, fu allora che una grande partita di bulbi fu portata a Vienna per la coltivazione a scopo medicinale. Successivamente, il fiore ha raggiunto l'Olanda, da dove si è diffuso in tutto il mondo..

In Russia, la pianta fu scoperta per la prima volta in natura nel XII secolo, ma la versione coltivata apparve per la prima volta nel XVIII.

C'è una leggenda sul tulipano, che racconta che la felicità vive nel suo bocciolo. La gente ha cercato di raggiungerlo, ma un fiore si è aperto a un ragazzino, che era sinceramente deliziato dalla sua bellezza ed è corso da lui.

Oggi è consuetudine darli non aperti, questo è considerato un segno di buon gusto ed è piuttosto simbolico.

Il tulipano è bello e autosufficiente, per le sue particolari caratteristiche chimiche non si combina bene con altre piante. I pacchi sono solitamente integrati con verdure ariose e confezioni originali.

Narciso

Il fiore è associato a una leggenda popolare. La pianta prende il nome da un giovane che era così narcisista che non riusciva a staccare gli occhi dal suo riflesso nel lago. Morì e al suo posto sbocciarono dei fiori.

Il narcisista è davvero molto bello e particolare. Ha un profumo piuttosto deciso con note inebrianti. Nella composizione, simboleggia l'egoismo, e quindi è usato con cautela dai fioristi, soprattutto nella tecnica dei "bouquet parlanti".

Oggi si conoscono circa 12 varietà della pianta, diffusa nella parte europea.

Camomilla

Simboleggia il sole e, indipendentemente dalle dimensioni, evoca emozioni calde e positive.

I fioristi usano la pianta sia indipendentemente che come aggiunta ai mazzi di fiori. Le piccole margherite di campo sembrano particolarmente buone in combinazione con tulipani, crisantemi e rose. Le graziose infiorescenze su gambe sottili aggiungono completezza e leggerezza alla composizione. Prato: creerà armonia in combinazione con la lavanda di campo. Un tale bouquet delizierà ogni donna, indipendentemente dall'età..

Recentemente, le margherite colorate sono diventate popolari. È abbastanza difficile creare un fascio usando tali piante, sono richiesti esperienza e gusto eccellente..

Il bouquet necessita di cure particolari, va posto in un luogo soleggiato e l'acqua va cambiata frequentemente. Ciò contribuirà a mantenere i fiori freschi a lungo..

Garofano

Un fiore rigoroso e aristocratico, viene spesso utilizzato in composizioni aziendali o quando si sceglie un regalo per uomini. La pianta è una sorta di simbolo del Giorno della Vittoria e del Difensore della Patria.

Nonostante la mascolinità, il bocciolo stesso ei petali del fiore sono molto delicati e aggraziati..

Sono noti più di 300 tipi di garofani, che differiscono per una varietà di sfumature e dimensioni dei boccioli. A causa delle caratteristiche chimiche del succo, la pianta viene utilizzata raramente in fasci, più spesso da sola. I verdi di asparagi sono spesso usati come aggiunta al bouquet..

Delphinium

La pianta a stelo alto con fiori a campana ha oltre 350 specie.

Si combina con dalie, rose e gigli in mazzi di fiori. A volte il delfinio di diverse tonalità viene raccolto in una composizione con una vegetazione ariosa.

Fiori esotici per mazzi di fiori

La floristica moderna consente composizioni non solo da fiori popolari che tutti conosciamo, ma anche da esotici..

Le piante i cui nomi sono noti a pochi a causa della loro origine straniera sono coinvolte nella composizione dei mazzi di fiori..

Amaryllis

Trovato tra gli amanti delle piante da appartamento, originario del Sud Africa.

L'amaryllis utilizzato per creare i bouquet è un ibrido allevato artificialmente. Ci sono fiori in varie tonalità, dal crema chiaro al viola scuro. Esistono varietà a strisce.

Ci sono fino a 4 grandi gemme su uno stelo. Tutti hanno una forma a campana pronunciata e un aroma gradevole..

Agapanthus

Il giglio africano è originario del Sud Africa. Durante la fioritura, lancia uno stelo potente fino a 1 m di altezza, sul quale si trovano fiori di tonalità blu, viola o blu, simili nella forma a un giglio.

È usato in bouquet estesi. L'infiorescenza di Agapanthus può contenere fino a 150 gemme, che si aprono gradualmente, garantendo fino a 60 giorni di fioritura continua.

Alstroemeria

Originario del Sud America, è stato introdotto in Europa nel XVIII secolo, appartiene a piante esotiche, è molto conosciuto in Russia. Alstroemeria è circondata da un'area di magiche voci e leggende, in patria era venerata e coltivata dagli indiani.

Il bello è che al taglio conserva la freschezza fino a 3 settimane e ha un aroma neutro. Nuovi germogli sbocciano ogni giorno, rinfrescando la composizione. Il fiore è ampiamente usato come aggiunta ai mazzi di fiori grazie alla sua ricca tavolozza di colori. Il periodo di fioritura dura quasi tutta l'estate.

Anemone

La ciotola leggera e delicata del fiore oscilla al minimo soffio di vento, molto probabilmente è per questo che ha preso il nome di anemone, tradotto dal greco come "vento".

I botanici distinguono due tipi di piante: camomilla e papavero. Distinguili dalla forma del petalo.

Fiorisce quasi tutto l'anno in tutto il mondo. Essendo sbocciato, ha un diametro non superiore a 4 cm e un'altezza di circa 15 cm Sono note molte sfumature della pianta.

Nelle composizioni, gli anemoni sono usati piuttosto come ausiliari, ma ci sono anche singoli legamenti, il più delle volte, che imitano un bouquet di "papaveri".

Anthurium

Ampiamente conosciuto tra gli amanti delle piante da appartamento. La sua infiorescenza è una ciotola rossa, rosa o bianca con un orecchio al centro. La dimensione del fiore raggiunge i 10 cm.

Il luogo di nascita dell'anturio sono i tropici americani. Ci sono più di 800 specie, ma i fiori con copriletto dai colori vivaci sono più spesso usati nelle composizioni..

L'uso dell'anturio nei mazzi di fiori simboleggia la buona fortuna in amore e la crescita della creatività. Di solito i fioristi lo mettono in un fascio con rose, gigli e orchidee..

Giacinto

Viene spesso confuso con un bucaneve, molto probabilmente a causa del fatto che a casa in Asia Minore fiorisce durante le prime piogge primaverili..

Lo stabilimento ha viaggiato molto dall'Asia attraverso la Turchia e l'Austria. Arrivato in Olanda, da dove si è diffuso in tutto il mondo.

Esistono già diverse migliaia di varietà di giacinto e ne compaiono di nuove ogni anno. Ogni specie ha il suo periodo di fioritura, quindi la pianta può essere utilizzata tutto l'anno..

In combinazione con rose e orchidee, la sua bellezza e tenerezza viene rivelata nel modo più efficace possibile. Il profumo fresco completa armoniosamente la composizione e molte sfumature diverse aprono spazio alla creatività.

Ortensia

Il fiore prende il nome dalla sorella del principe del Sacro Romano Impero. Successivamente, l'ortensia ha ricevuto il secondo nome "brocca d'acqua". Si ritiene che la ragione di ciò fosse il grande amore della pianta per l'irrigazione..

L'espansione mondiale dell'ortensia iniziò nel XVIII secolo, quando fu portata per la prima volta dalla Cina. Nel 19 ° secolo, è apparso in Europa e si è diffuso molto rapidamente in tutto il mondo..

Fiorisce quasi tutto l'anno nei toni del rosso, rosa, blu, bianco, blu e lilla. Una così grande infiorescenza multicolore e bellissima stimola l'immaginazione e scatena la creatività. L'ortensia può essere vista in combinazione con rose, gerbere, erbe selvatiche e in bouquet separati.

Se vuoi saperne di più sull'ortensia, apri questo articolo..

Gerbera

La "camomilla colorata" è ampiamente nota non solo ai fiorai, ma anche ai dilettanti. Tonalità succose, fiore grande e durata unica hanno reso la gerbera popolare in tutto il mondo..

La pianta, originaria delle colonie sudamericane, ha messo radici in Europa abbastanza rapidamente. Nel primo anno dopo la semina, il cespuglio non fiorisce, ma poi piace al proprietario con un gran numero di gemme su gambe alte. La dimensione della fioriera può raggiungere fino a 30 cm di diametro, a seconda della sottospecie. Le gerbere si distinguono per un numero unico di sfumature e una sfumatura insolitamente bella dal centro al bordo dei petali.

Herminie

Piccole margherite luminose provengono dal Sud Africa e vengono spesso confuse con le gerbere. Le caratteristiche distintive includono fiore di piccole dimensioni e gambo corto.

Le piante sono resistenti e possono rimanere fresche fino a 20 giorni. Nelle composizioni nuziali, vengono utilizzati senza bouquette, possono facilmente fare a meno dell'acqua per molto tempo.

Germini è abbinato a rose, margherite di campo, lillà, ortensie.

Gypsophila

La pianta si trova in Asia e nell'Europa orientale, ci sono più di 100 specie.

Gypsophila è una raccolta di graziosi steli ramificati con molti piccoli fiori. Le piccole ciotole in bianco e rosa sembrano delicate e ariose. Nei mazzi di fiori, i grandi boccioli rotondi oa forma di disco sono ben integrati.

Tra le persone, gypsophila ha ricevuto il soprannome di "nuvole". Si conserva bene al taglio e può essere essiccato per essere utilizzato nelle composizioni.

Calla

Il fiore insolitamente bello ha molti nomi, ma il più popolare è la calla. La patria della pianta è il Sud Africa. Si dividono in due tipologie: alcuni sono alti con ciotole bianche, altri sono bassi con una coperta colorata..

I mazzi sono vari, ma indipendentemente dalla scelta del colore, sono un simbolo di bellezza, ammirazione, gioia. È consuetudine regalare calle per un matrimonio, se credi alla leggenda, salvano da litigi e incomprensioni in famiglia.

Il copriletto è sensibile al tatto. Nel punto di contatto inizia a comparire una macchia che precede l'appassimento. Se il contatto è escluso, un fiore reciso può durare fino a diverse settimane..

Campanula

La pianta della famiglia delle campanule, originaria del Mediterraneo, conta circa 300 specie, ma solo due hanno ricevuto nomi speciali..

La varietà Alba è chiamata la sposa, i suoi fiori si distinguono per la purezza candida. Varietà Maya: una bella tonalità blu si chiama sposo. L'uso di piante nei bouquet da sposa è ovvio.

L'altezza dello stelo della campanula è piccola, solo 15 cm Il diametro della coppa dei fiori è di 3,5 cm La pianta è fotofila e non tollera il freddo.

Utilizzato in composizioni con rose, peonie, anemoni e altri grandi fiori.

Maggiori informazioni sulla campanula o sulla sposa e lo sposo in fiore leggi qui.

Croco

Questa pianta delicata fiorisce all'inizio della primavera e nel tardo autunno ed è anche conosciuta come zafferano. Il periodo di fioritura dipende direttamente dalle condizioni meteorologiche. Il gambo basso sostiene una graziosa ciotola bianca o lilla.

In totale, ci sono circa 80 specie di crocus, ma, sfortunatamente, molte di esse sono già elencate nel Libro rosso. Lo zafferano si trova più comunemente in natura nel Mediterraneo e nell'Europa centrale..

Il croco è stato utilizzato fin dall'antichità come incenso, condimento; sono note numerose proprietà medicinali della pianta..

Nei mazzi di fiori, possono fungere da eccellente aggiunta a orchidee, rose, peonie.

Orchidea

Oggi si trova in tutti i continenti, ad eccezione dell'Antartide, ma soprattutto le specie crescono ai tropici. Questa pianta parassita si distingue per una bellezza floreale senza precedenti e non sempre un aroma gradevole. Ci sono alcune specie con un odore francamente ripugnante.

Le orchidee, a seconda del tipo, sono su steli lunghi o corti. Sulle gambe alte, a volte sono visibili intere infiorescenze, compresi da 5 a 20 fiori, che si aprono gradualmente e possono rimanere freschi a lungo.

In un bouquet, sono spesso installati in un dispositivo speciale con un serbatoio dell'acqua..

Leggi anche articoli sui diversi tipi di orchidee e su come prendertene cura adeguatamente:

  1. Miltonia.
  2. Wanda.
  3. Cymbidium.
  4. Vaniglia.
  5. Ludisia.
  6. Masdevallia.
  7. Oncidium.
  8. Scarpetta da donna.
  9. Zygopetalum.
  10. Cattleya.
  11. Brassia.
  12. Phalaenopsis.

mughetto

Fiore di bosco, cresce ovunque. Il periodo di fioritura è la primavera. Ama radure soleggiate e boschi. Le proprietà medicinali della pianta sono ampiamente conosciute.

Nella composizione, il mughetto è associato alla tristezza. Ciò è dovuto al colore bianco della ciotola e ai frutti rossi..

I francesi iniziarono per primi a utilizzare questi fiori nei mazzi di fiori, successivamente i fioristi di altri paesi presero l'iniziativa. Alcune specie sono elencate nel Libro rosso.

Lavanda

Un arbusto sempreverde dall'aroma ricco, ampiamente utilizzato in profumeria. Oggi sono note circa 50 varietà della pianta e dei suoi ibridi.

La lavanda ha preso il nome dalla parola latina "lavare". In precedenza, cresceva nel Mediterraneo ed era utilizzato dai romani per profumare i bagni. Più tardi nell'Europa medievale, la lavanda iniziò ad essere usata per scopi medicinali..

I fioristi apprezzano la pianta per il fatto che è in grado di decorare e rinfrescare qualsiasi bouquet, per dargli una tenerezza e una grazia speciali. Inoltre, la lavanda sta a lungo in una forma tagliata, non ha bisogno di annaffiature..

Giglio

La pianta ha più di 110 specie. Sul territorio della Russia se ne possono trovare circa 18, ma la più popolare è la varietà Saranka, nota per i suoi fiori rosa tenui e una completa mancanza di odore..

Un profumo neutro è un vantaggio per i gigli, poiché alcuni hanno un odore pesante e soffocante. La pianta ha paura del freddo e ha bisogno di un buon riparo..

Questo fiore si combina bene con altre piante, quindi viene spesso utilizzato in fasci con phlox, camomilla, peonie e iris. Non è desiderabile combinare la pianta con papavero e fiordalisi.

Lisianthus

Eustoma è originaria dell'America centrale. Il periodo di fioritura è l'estate, ma la tecnologia moderna consente di mantenere la crescita durante tutto l'anno.

Nonostante il gran numero di specie, solo il Lisianthus di Russell è adatto per i mazzi di fiori. Le sfumature delle gemme sono viola, rosa, bianco e viola. Particolarmente apprezzate sono state le varietà bicolore.

Il fiore viene utilizzato per decorare bouquet da sposa. Con il suo aiuto, qualsiasi composizione acquisisce tenerezza e ariosità speciali. La pianta si combina bene con tutti gli esotici, enfatizzando l'individualità del bouquet.

Margherita

Ha preso il nome dalla parola greca "bello". La sua patria sono i paesi del Mediterraneo e dell'Asia.

Per la prima volta in Europa, è apparso nel XVI secolo, dove ha guadagnato ampia popolarità. Il fiore simboleggia la purezza e la purezza.

Nel Medioevo era usato per scopi medicinali. Si credeva che la tintura di margherita curasse tutte le malattie, se in 15 giorni il paziente non si è ripreso, allora è destinato a morire..

In natura ci sono più di 30 specie, ma solo una viene utilizzata nei mazzi di fiori. La margherita perenne è rossa, gialla, bianca o rosa. Si abbina bene con camomilla e rose.

Mattiola

Levkoy è una pianta ornamentale con un aroma gradevole. I fiori sbocciano di notte, quindi il loro odore diventa più intenso e luminoso. Viene anche chiamata "viola notturna".

Ci sono 22 specie che fioriscono dall'inizio dell'estate a metà autunno. Mattiola è resistente al gelo e non necessita di annaffiature frequenti, molto spesso è piantata in piena terra.

I fioristi usano le piante in composizioni individuali e in mazzi.

Elleboro

La rosa di Natale non teme il freddo, nonostante la sua bellezza e tenerezza. Le proprietà medicinali della pianta sono note fin dall'antichità, ma, oltre a questo, è famosa per il fatto che può essere velenosa.

Nei bouquet, l'elleboro bianco è un buon complemento, crea un accento sulle cime più luminose, conferendo al grappolo una speciale tenerezza tremante.

Oltre alla varietà bianca come la neve dell'elleboro, ci sono ibridi colorati viola scuro, prugna, rosso, giallo, verde e quasi nero.

Girasole

Il "Sun Flower" proveniva dal Nord America. La pianta fu portata in Europa dagli spagnoli, successivamente lo zar Pietro la portò in Russia.

Per le persone, un fiore di girasole ha significati diversi, ad esempio, in araldica, è un simbolo di pace, luce del sole, unità e fertilità. Oggi ci sono più di 180 specie. Differiscono per altezza dello stelo, numero di infiorescenze, dimensioni della ciotola, sfumature.

I fioristi usano Bear, la varietà più conveniente con cui lavorare. È piccolo e si adatta bene alle composizioni.

Strelitzia

Chi ha mai visto questa pianta erbacea originaria del Sud Africa la ricorderà per sempre. La sua infiorescenza è popolarmente chiamata "uccello del paradiso".

Il fusto raggiunge un'altezza di 1,5-2 m, mentre il tronco non è formato. La strelitzia si riferisce alla prima fioritura a crescita lunga che deve attendere diversi anni. È poco impegnativo da curare e sta per molto tempo in uno stato di fioritura..

Utilizzato nella composizione come accento luminoso.

Fresia

La pianta sudafricana iniziò ad essere coltivata come ornamentale entro la fine del XIX secolo. La varietà più popolare, la fresia ibrida, è la più utilizzata per il suo profumo di mughetto.

Un alto fusto si dirama nella parte superiore, unendo da 2 a 5 fiori in ogni infiorescenza.

Il colore è vario, sono usati nelle composizioni come pianta indipendente, così come in fasci.

Maggiori informazioni nell'articolo sulle fresie qui.

Mr. Dachnik consiglia: interessanti combinazioni di colori per bellissimi bouquet

Per creare un bellissimo bouquet, non hai bisogno solo di immaginazione e abilità, ma anche di conoscenza. Sono disponibili numerose combinazioni di brani classici:

  • Un bouquet di crisantemi e gerbere si distingue per la sua straordinaria durata, delizierà l'occhio per almeno 2 settimane. Una vasta gamma di sfumature ti consente di raccogliere combinazioni insolitamente luminose.
  • Una composizione di gigli e gerbere regala sempre un risultato molto delicato e toccante. Questi fiori esaltano la bellezza l'uno dell'altro. Un mazzo di piante di questo tipo in qualsiasi combinazione di colori sarà vantaggioso per tutti.
  • La combinazione di rose, gerbere e gigli è molto buona per composizioni voluminose per le vacanze. I gigli leggeri e delicati stanno benissimo su uno sfondo luminoso di "grandi margherite" e delicati boccioli di rosa aggiungono celebrazione e lusso.

Va notato che quando si crea un bouquet, i fioristi usano non solo erbe e ragnatele decorative, ma anche bacche fresche, frutta e altri elementi inaspettati di origine vegetale..

Chi Siamo

Il pepe era usato dagli antichi Maya ed è menzionato nel codice azteco. Successivamente, gli americani hanno iniziato a coltivarlo come prodotto vegetale. Peperoni: piantine, coltivazione, formazione, nonché malattie e parassiti: è necessario conoscere tutto questo per ottenere frutti grandi e sani.