Fiore di platycodon. Descrizione, caratteristiche, tipi e cura del platycodon

Platycodon è una pianta che merita un'ammirazione speciale. Per i suoi insoliti fiori a forma di campana, praticamente su steli nudi. I petali sono dipinti in una varietà di toni, popolarmente chiamati "shirokolokolchik".

Descrizione e caratteristiche di Platicodon

Platycodon appartiene ai rappresentanti perenni della flora, la famiglia "campanula", ha un solo monotipo "platycodon a fiore grande" o "campanula a fiore grande".

Cresce in Estremo Oriente, in Siberia, in alcune regioni della Cina, Giappone e Corea. Ama le distese di prati e steppe, si trova ai margini dei boschi e ai margini delle cinture forestali, non disdegna i pendii rocciosi.

La pianta ha un fusto completamente nudo, leggermente bluastro, l'altezza può variare da 40 a 120 cm Il fusto è diritto, semplice e liscio. La radice di Platycodon assomiglia a un ravanello, bianco, carnoso all'interno.

Le foglie sono generalmente concentrate alla base, alterne o opposte. Dipinto in un colore verde chiaro, bordi con denti smussati, l'apice è leggermente incurvato e appuntito.

L'infiorescenza è molto ramificata, raggiunge una lunghezza di 10-25 cm, i singoli fiori sono concentrati in alto. Sono dipinti in diversi colori: dal bianco al blu. A volte si trovano strisce luminose sulla superficie. Il diametro del fiore di Platikodon può raggiungere gli 8-10 cm, il periodo di fioritura cade in luglio / agosto.

Il frutto è una scatola che sporge verso l'alto che ricorda un uovo. La corolla del frutto presenta cinque spicchi, che si aprono durante la maturazione. All'interno ci sono diverse dozzine di semi, sotto forma di un'ellisse. Sono dipinte di nero, lisce, con una superficie lucida.

Piantagione e riproduzione di Platicodon

Quando si coltiva il platycodone, è meglio ricorrere alla semina. I semi non hanno bisogno di essere messi a bagno in acqua, hanno un'ottima germinazione. Per ottenere una bella pianta in estate, puoi seminarla in autunno. I semi sverneranno bene ea maggio appariranno i primi germogli.

Per le piantine, Platicodon viene piantato in una serra (aprile). Il regime di temperatura viene mantenuto nell'intervallo + 15... 17 ° С, le piantine appariranno in 18-20 giorni. L'irrigazione viene eseguita moderatamente. Quando i giovani germogli hanno più di un mese, possono essere piantati in piena terra.

Quando è il momento migliore per piantare Platycodon? I giardinieri non saranno in grado di rispondere in modo inequivocabile, perché dipenderà da molti fattori. Le osservazioni mostrano che nelle regioni meridionali la semina è ottimale in autunno, i semi non marciranno e germoglieranno insieme. Nelle regioni settentrionali, è meglio piantare piantine.

Il platycodon viene piantato dai semi quando il terreno si riscalda più di +5 ° C. La pianta cresce molto lentamente. Tra le piante perenni, cresce più tardi di tutti gli altri. Dovrebbe essere piantato in un'area ben illuminata. Non è raccomandato sotto le corone degli alberi o l'ombra parziale: la pianta si allungherà e si piegherà.

È importante sapere che la pianta ha la proprietà di essere altamente impollinata, quindi non è necessario piantarla accanto a esemplari luminosi. Per molto tempo, non perde le sue proprietà, ma è meglio trapiantarlo in un nuovo posto in 5-6 anni. Puoi scavare una vecchia pianta e piantare una varietà completamente nuova dalle piantine al suo posto.

Cura del platicodone

Il terreno dovrebbe essere abbastanza sciolto con il drenaggio. Preparare una tale miscela di terreno: torba, fogliame, humus e compost. Prendi parti uguali, mescola bene. Per equalizzare l'acidità, pacciamare o aggiungere polvere di dolomite.

Prendersi cura di Platicodon in campo aperto richiede l'introduzione di fertilizzanti universali. Viene eseguito una volta ogni due settimane durante la fioritura e la crescita attiva. La materia organica viene introdotta prima della semina. La cima della pianta può essere pizzicata o legata ad un sostegno, quando è già distesa, trapiantata una volta ogni 5-6 anni.

L'irrigazione viene eseguita in modo equilibrato, non consentire il ristagno di liquidi. In estate, vengono annaffiati sotto la radice ogni giorno, con tempo nuvoloso - a giorni alterni. Entro l'autunno, quando i frutti iniziano a formarsi, l'irrigazione si riduce.

A casa, il platycodon viene utilizzato attivamente per decorare siepi, aiuole decorative e composizioni floreali. Si sposa bene con peonie, gigli, flox e astri.

Tipi e varietà di platycodon

Platycodon ha sempre attirato i giardinieri con i suoi grandi fiori multicolori. In natura, la campana del platycodon è di colore blu. Gli allevatori non si stancano di creare nuove varietà ibride. Il loro compito è combinare diverse sfumature in una sottospecie, ad esempio, la fila inferiore di petali è bianca, blu al centro e così via..

* Platycodon "Astra" - questa varietà contiene due tipi "semi-doppi" e "bianchi". Fiore all'occhiello del lavoro degli allevatori, la pianta è compatta, raggiunge un'altezza di 20-25 cm e fiorisce abbondantemente per due mesi estivi. I fiori sono molto grandi, a forma di stella, di 7-8 cm di diametro, semidoppi

* Platycodon "bianco" raggiunge un'altezza di non più di 20 cm Ama la luce, ma si sente benissimo in ombra parziale. Fiorisce in luglio / agosto o agosto / ottobre, predilige terreni umidi, non liquidi stagnanti, con ottimo drenaggio.

Platycodon "rosa" è un miracolo creato tra gli ibridi conosciuti, perché è difficile ottenere il colore rosa, è una rarità per questa pianta. La varietà è perfetta per aiuole in miniatura o piccole finestre. La sottospecie è compatta, piacerà a lungo con abbondante fioritura.

* Platycodon "terry" - perenne, che raggiunge un'altezza non superiore a 15-20 cm I fiori sono grandi, largamente campanulati, si gonfiano immediatamente, quindi si trasformano in una stella. La fioritura avviene durante tutto il periodo estivo, fino al gelo.

* Platycodon "blues" - la pianta raggiunge un'altezza non superiore a 15 cm, ideale per un giardino roccioso o colline rocciose. I fiori sono grandi, nell'infiorescenza possono esserci da uno a tre pezzi. Di solito sono fiori bianchi, ma le venature sono colorate di blu, conferendo alla pianta un'eleganza speciale..

* Platicodon "album" è una pianta perenne piuttosto alta (60-80 cm). Ha grandi fiori a campana (8 cm di diametro) e ha venature blu brillante. Questa varietà è perfetta per le piantagioni di composizione di gruppo, ad esempio con peonie o phlox.

Parassiti e malattie del platicodon

Puoi acquistare semi di platycodon di alta qualità in qualsiasi giardino o negozio di fiori. Di solito il prodotto è sempre certificato qui e c'è la certezza che il tasso di germinazione sarà alto.

A causa del fatto che la radice della pianta è carnosa e succosa, i topi e le talpe spesso la mangiano. Pertanto, è consigliabile piantare esemplari con radici velenose vicino ad esso. Platicodon non è interessante per gli insetti nocivi.

L'unico problema è l'acqua stagnante, che porta alla decomposizione del rizoma. Dovrai rimuovere le aree danneggiate, disinfettare, trapiantare in un nuovo luogo o in un altro contenitore. Altrimenti, il sistema radicale sarà influenzato dal marciume grigio, di conseguenza, la pianta morirà..

Dopo aver guardato la foto del platycodon, ammirerai contro la tua volontà. La "campana giapponese" può piacere alla vista per più di un mese. La copia diventerà una degna decorazione di qualsiasi giardino, aiuola, composizione. Il rosa platycodon è particolarmente buono, spesso può essere visto sui davanzali di molte case.

Platycodon è un'eccellente pianta da bouquet. Piccolo di statura e fiori grandi, completerà qualsiasi composizione. Le lanterne multicolori originali attireranno involontariamente lo sguardo e le faranno ammirare.

Platycodon: semina, coltivazione e cura in campo aperto, foto, descrizione delle varietà

Shirokokolokolchik o platycodon è una pianta perenne da fiore ornamentale per giardini rocciosi e aiuole che cresce bene nel nostro clima. È decorato con grandi fiori a forma di campana e boccioli di fiori che ricordano palloncini. Può essere utilizzato in molti luoghi: piantato in giardino, contenitori sui balconi. Per far crescere con successo un fiore, è necessario conoscere i suoi requisiti in termini di condizioni, svernamento e cura. Come coltivare correttamente il platycodon: piantare e curare in campo aperto, quali sono i suoi vantaggi, come propagare una pianta è discusso nel prossimo articolo.

  1. Breve descrizione dell'impianto
  2. Varietà popolari
  3. Crescita, svernamento e cura
  4. Requisiti per il suolo, sito di atterraggio
  5. Annaffiare, concimare
  6. Svernamento
  7. Crescendo sul balcone
  8. Riproduzione - semina
  9. Temperatura e condizioni di luce
  10. Parassiti e malattie
  11. Applicazione

Breve descrizione dell'impianto

La campanula a fiore grande (Platycodon grandiflorus) è l'unica specie di Platycodon, pianta perenne appartenente alla famiglia delle Campanulaceae. La famiglia delle campane appartiene all'ordine Astro-colorato - Asterales, che include gli astri. Le piante della famiglia delle campanule sono diffuse in tutti i continenti, ad eccezione dell'Antartide e delle regioni desertiche.

Lo shirokokolokolchik a fiore grande è una popolare pianta da giardino. In natura, questi fiori a forma di campana si trovano in alcune parti dell'Asia orientale, dalla Cina nord-orientale, attraverso la penisola coreana, al Giappone. La loro coltivazione è diffusa in molti paesi..

Prima di procedere all'acquisto, vale la pena scoprire di cosa è caratterizzato il platycodon in modo che sia più facile integrarlo in giardino o una composizione in un contenitore, un vaso sul balcone. Conoscendo la descrizione della pianta, puoi scegliere correttamente specie vicine con requisiti simili, la cui coltivazione viene eseguita allo stesso modo.

Platycodon grandiflorus è una pianta perenne che può crescere fino a 50-80 cm di altezza con adeguate esigenze di posizionamento, cura e coltivazione. Esiste anche una varietà nana con un'altezza di 10-20 cm Platycodon è caratterizzato da un germoglio nudo, blu-verde, foglie piuttosto ordinarie. Le foglie verdi si trovano l'una di fronte all'altra, tipico delle piante a campana. Possono essere ovoidali o lanceolati, i bordi delle placche fogliari sono seghettati.

Il frutto è una capsula che si apre con 5 denti. Foglie e frutti non sono l'elemento più importante di un fiore a forma di campana, la decorazione principale sono i fiori a forma di campana: semplici ma belli. Esistono varietà con un'interessante forma semidoppia e petali ondulati..

Foto. Fiori di Platicodon

I fiori di Platycodon sono piuttosto grandi, il calice è in cinque parti, può raggiungere un diametro di 5-8 cm, la corolla è larga, a forma di campana. I fiori possono essere di colore blu e viola, oltre a varie sfumature. Ci sono anche fiori bianchi e rosa nelle varietà coltivate. La fioritura inizia a cavallo tra luglio e agosto, dura fino a settembre.

Anche i boccioli della campana a fiore grande sembrano interessanti, formano palloncini verdi o viola che si gonfiano e appare un fiore. Il fiore si apre completamente formato e immediatamente con la dimensione finale.

Foto. Boccioli di fiori di Platycodon

Varietà popolari

Ecco le varietà più famose di Platycodon, che differiscono principalmente per colore e altezza:

  1. Gruppo di ibridi Astra F1 - con fiori blu, rosa e bianchi, singoli o semi-doppi, di 5-7 cm di diametro, caratterizzati da una bassa crescita (10-25 cm).
  2. Platycodon Astra White - caratterizzato da piccoli fiori bianchi, piccola crescita (20-25 cm).
  3. Platycodon Astra Pink - varietà con fiori rosa.
  4. Platycodon Astra Rose - fiori rosa pallido, raggiunge un'altezza di 50 cm.
  5. Platycodon Astra Blue - cultivar nana (alta 20 cm), caratterizzata da fiori blu scuro, doppi o semidoppi.
  6. Platycodon Hakone Blue - ha un colore blu scuro intenso.
  7. Gruppo di varietà Codo - caratterizzato da fiori bianchi, blu, rosa, singoli o semi-doppi, crescono fino a 20 cm.
  8. Gruppo di varietà Fuji: i fiori sono blu, bianchi, rosa, compaiono in luglio - agosto, altezza cespuglio 50-70 cm.
  9. Fairy Snow - varietà con fiori bianchi con venature blu, altezza - 20-30 cm.
  10. Fiorista Rosa - fiori rosa con venature scure, altezza - 80 cm.
  11. Mariesii - fiori blu, altezza 50 cm, varietà resistente al gelo.
  12. "Miss Tilly" Miss Tilly - fiori blu, altezza varietà - 15-20 cm.
  13. Perlmutterschale - grandi fiori rosa chiaro (diametro - 8 cm) compaiono a giugno, altezza cespuglio - 50-60 cm.
  14. Blu sentimentale - fiori blu di 7 cm di diametro, altezza del cespuglio 15-20 cm.
  15. Platycodon Albus - raggiunge un'altezza del germoglio di 40 cm, fiori bianchi con delicati elementi blu.

Crescita, svernamento e cura

Il platycodon non è molto schizzinoso, è facile da coltivare in giardino e in vaso sul balcone. La fornitura delle condizioni di base per lo sviluppo è sufficiente affinché la perenne cresca e si sviluppi correttamente dai primi giorni dopo aver piantato il platycodon in piena terra..

Requisiti per il suolo, sito di atterraggio

I requisiti di Shirokolokolchik per il substrato non sono elevati. Il terreno più adatto per coltivare Platicodon:

  • sabbioso;
  • moderatamente umido;
  • acidità - vicino al neutro.

Il terreno troppo secco influenzerà le condizioni della pianta, inizierà ad appassire rapidamente. In un terreno troppo umido, Platicodon marcirà.

La posizione in giardino deve essere soleggiata o leggermente ombreggiata. I fiori colorano meglio al sole, la crescita è corretta.

Annaffiare, concimare

È importante che le piante, soprattutto quelle giovani, vengano annaffiate regolarmente nelle giornate calde. L'irrigazione del Platicodone deve essere eseguita la sera o la mattina presto per ridurre al minimo il rischio di ustioni.

La fecondazione di Platicodon dovrebbe essere moderata, ad esempio, in primavera la pianta può essere nutrita con fertilizzanti a lungo termine o compost.

Svernamento

Il platycodon, come la maggior parte delle piante perenni, è altamente resistente alle basse temperature e al gelo, sebbene le giovani piantine, così come le piante coltivate in regioni con inverni gelidi, possano richiedere una protezione aggiuntiva in inverno. Una buona protezione per radici e germogli sarà:

  • foglie secche,
  • cannuccia,
  • rami di abete.

Inverni perenni bene in piena terra e contenitori. Nella caduta del secco, le parti fuori terra vengono tagliate ad un'altezza di diversi centimetri.

Crescendo sul balcone

Oltre all'uso standard della pianta come perenne in giardino, Platycodon viene coltivato in vasi da balcone. Per la coltivazione in contenitori sul balcone o sulla terrazza, le varietà nane sono più adatte che non hanno un apparato radicale molto sviluppato e richiedono meno spazio nei vasi.

Il platycodon sul balcone deve essere protetto per l'inverno. Questo può essere fatto nei seguenti modi:

  1. Pianta la pianta in giardino non appena svanisce. Grazie a questo, sotto la copertura di paglia o foglie secche, il fiore potrà svernare e crescere la prossima primavera come una tipica pianta perenne in giardino..
  2. Porta la pentola in casa e mettila in un luogo fresco (la temperatura raggiunge i 10 ° C), e in primavera riporta la pianta sul balcone o sul terrazzo.

Riproduzione - semina

Prima di piantare il platycodon, dovresti pensare attentamente a dove dovrebbe crescere nel giardino. Forma perenne radici ramificate e spesse e non ama il trapianto e il danneggiamento della parte sotterranea. Poiché la radice è difficile da rigenerare, il trapianto di solito provoca la morte della pianta. Pertanto, la riproduzione di Platicodon viene eseguita solo dai semi..

I semi di Platycodon vengono raccolti in autunno da capsule mature (i semi sono molto piccoli). La semina dei semi viene effettuata a marzo - maggio in vasi, contenitori per piantine in crescita a casa.

Come terreno, puoi usare un substrato di torba mescolato con sabbia in una proporzione (dall'80% al 20%), il pH dovrebbe essere 5,5-6,0.

È meglio utilizzare pallet multicella, posizionando 3-5 semi in una cella. Cospargere i semi con una piccola quantità di vermiculite per garantire un'umidità sufficiente. Lo strato di vermiculite è assottigliato, i semi hanno bisogno di luce per la germinazione.

Foto. Germinazione dei semi

Temperatura ottimale per la germinazione dei semi:

  • durante i primi 12-15 giorni dopo la semina - 20-22 ° C;
  • quindi la temperatura può essere ridotta a 15-18 ° C.

Le piantine vengono piantate nel terreno a settembre. Le piantine possono essere piantate singolarmente in vasi con un diametro di 10-12 cm o 2-3 piante in un vaso con un diametro di 14-15 cm.

Temperatura e condizioni di luce

Dopo la semina in contenitori, si consiglia di mantenere la temperatura a 18 ° C durante il giorno e 15 ° C di notte. Vale la pena aggiungere un fertilizzante complesso con un lento rilascio di sostanze nutritive nel substrato. I fiori possono apparire dopo che le piantine hanno formato 13 foglie.

Questa perenne mostra una risposta alla lunghezza della giornata. Fiorisce 7-10 giorni prima in condizioni di giornata lunga rispetto alla coltivazione a giornata corta.

L'assistenza domiciliare include il mantenimento di un determinato microclima. Un fattore importante che determina l'inizio della fioritura è la temperatura ottimale:

  • quando la temperatura è di 18 ° C, le piante fioriscono 12-13 settimane dopo la semina;
  • se la temperatura è di 24 ° C - dopo 9-10 settimane.

I platycodons coltivati ​​a una temperatura più elevata creano una forma sciolta e germogli eccessivamente allungati, che influiscono negativamente sul loro aspetto.

Parassiti e malattie

Il fiore di Platycodon è estremamente resistente a parassiti e malattie. L'unica minaccia che può sorgere è un attacco di lumaca. Tuttavia, questo è estremamente raro. In modo profilattico, per rafforzare la pianta, vale la pena usare fertilizzanti complessi in primavera..

L'irrigazione del Platicodon è necessaria solo durante la siccità prolungata. Lo shirokokolokolchik ha un apparato radicale che fa un buon lavoro di immagazzinamento dell'acqua utilizzata in caso di essiccazione del terreno. Le piante sono principalmente minacciate dall'umidità eccessiva che causa la decomposizione.

A causa del fatto che in autunno il platycodon scompare completamente dalla superficie della terra - la parte fuori terra si asciuga, durante i lavori primaverili in giardino può verificarsi la morte accidentale della pianta. Pertanto, vale la pena notare il luogo in cui è stato piantato lo shirokokolokolchik prima dell'inizio del gelo. In questo modo si prevengono danni accidentali..

Applicazione

Il platycodon, come il popolare aster, è una pianta ornamentale, ottima per aiuole e aiuole, cresce bene sul balcone.

Non dovresti piantare campane in aiuole dove regnano colori vivaci e piante alte, perché il loro fascino sottile sarà bloccato da altri fiori. Sia i fiori che i boccioli sono decorativi.

Platicodon starà benissimo in:

  • giardini rocciosi (varietà nane);
  • su crinali dove le piante verdi sono principalmente piantate;
  • quando le piante vicine non hanno fiori dai colori forti e intensi e non necessitano di molta acqua;
  • vale la pena combinare shirokokolokolchiki con altri colori, ottenendo interessanti composizioni per balconi;
  • adatto per composizioni con piante a crescita bassa con foglie decorative che completano perfettamente la composizione;
  • usato come fiore reciso.

Consiglio. Il platycodon rimane fresco nel bouquet per lungo tempo. Ma poiché secerne succo lattiginoso, è meglio immergere prima le estremità dei suoi steli in acqua a 90 ° C per alcuni minuti in modo che il "latte" smetta di scorrere, e solo allora metterlo in un vaso..

Il blu è in armonia con molti altri colori, il che dà libertà di scelta. Tuttavia, è necessario scegliere piante vicine con requisiti di posizionamento e cura simili..

Pochi sanno che il Platycodon grandiflorus era precedentemente considerato una pianta medicinale. I decotti delle radici di Platicodone contengono la saponina triterpenica, che è stata usata come espettorante.

I platycodons possono essere combinati liberamente con altri fiori e arbusti. Sono molto facili da coltivare, rendendoli adatti sia ai principianti che ai giardinieri esperti. È importante solo fornire ai fiori le condizioni appropriate per lo sviluppo..

Platicodon

Una tale pianta erbacea perenne come Platycodon, chiamata anche shirokokolokolchikom, è un membro della famiglia delle campanule. I fiori di queste piante sembrano grandi e larghe campane. In natura, possono essere trovati spesso in Siberia orientale, Cina, Estremo Oriente, così come in Corea e Giappone. I platycodons preferiscono crescere sui margini della foresta, sui pendii rocciosi e sulle radure della foresta. Il nome di una tale pianta deriva dalla lingua greca e consiste nelle parole "platys" - "largo, uniforme" e "kodon" - "campana". Questo genere è monotipico, perché include solo 1 specie: Platycodon grandiflorus, o campanula a fiore grande (a volte confusa con campanula a foglia larga). Questa specie è stata coltivata dal 1872, ma questo fiore ha guadagnato popolarità tra i giardinieri solo all'inizio del XX secolo..

Caratteristiche di Platicodon

Il rizoma di Platycodon è carnoso e l'altezza dei suoi germogli dritti, sottili e densamente frondosi può variare da 0,2 a 0,8 m. Le placche fogliari opposte hanno una forma allungata stretta o ovoidale, nonché un bordo finemente dentato. Le foglie situate nella parte inferiore fanno parte della rosetta della radice. Piatti fogliari e germogli hanno una leggera sfumatura bluastra. I fiori possono essere singoli o 3-5 pezzi raccolti in infiorescenze a pannocchia. I fiori spalancati sono piuttosto grandi, possono raggiungere gli 8 centimetri di diametro, sulla superficie dei petali blu è ben visibile un reticolo, costituito da sottili venature di colore scuro. Ci sono forme, il colore dei fiori in cui può essere bianco o viola scuro. Le gemme esternamente gonfie di una tale pianta sono molto simili alle lanterne. La fioritura dura circa 8 settimane e inizia nella seconda metà di luglio. Il frutto è una capsula a forma di uovo contenente semi piatti lucidi a forma di uovo. Si consiglia di coltivare un tale fiore nel giardino insieme a una campana alta, gypsophila o phlox rachitico.

Platicodone in crescita dai semi

Semina

Molto spesso, i giardinieri scelgono il metodo generativo (seme) per la riproduzione di Platycodon. I semi possono essere seminati direttamente nel terreno aperto in primavera o prima dell'inverno, tuttavia, gli esperti consigliano di coltivare una tale pianta attraverso le piantine. Si consiglia di effettuare la semina per piantine negli ultimi giorni di febbraio o nei primi giorni di marzo. Prima di iniziare la semina, i semi devono essere preparati. Per fare questo, vengono versati in un sacchetto di garza e posti in un recipiente non molto grande pieno d'acqua, dove devono rimanere per due giorni. Per la semina, si consiglia di utilizzare grandi vasi da fiori o scatole, che devono essere riempiti con una miscela di terra composta da humus, terra di torba e sabbia (1: 1: 1). Il substrato deve essere ben allentato e quindi i semi di Platicodon vengono disposti sulla sua superficie. Ci sono 2 diverse opinioni sull'incorporamento del seme nel terreno, quindi alcuni giardinieri affermano che non è necessario seppellire i semi, mentre gli altri dicono che devono essere cosparsi di un sottile strato di sabbia (da 0,3 a 0,5 cm di spessore). Al termine della semina il substrato va inumidito con acqua a temperatura ambiente, utilizzando uno spruzzatore. Copri il contenitore sopra con un film, quindi trasferiscilo in un luogo caldo (da 20 a 22 gradi). È necessario annaffiare le colture solo dopo che lo strato superiore del substrato si è asciugato. Le prime piantine dovrebbero apparire 7-15 giorni dopo la semina.

Come prendersi cura delle piantine

È necessario prendersi cura delle piantine in crescita di Platycodon esattamente allo stesso modo delle piantine di altri fiori da giardino. Quando compaiono le prime piantine, il rifugio deve essere rimosso, mentre il contenitore stesso viene riposizionato in un luogo più fresco (da 18 a 20 gradi). Le piantine dovrebbero essere annaffiate solo quando necessario. Dopo ogni irrigazione, assicurati di allentare con molta attenzione il terreno nel contenitore. Dopo che le piantine hanno 3 o 4 foglie vere, dovranno essere raccolte in vasi individuali con un diametro di circa 10 centimetri. I fiori cresceranno in questi contenitori fino al momento della semina..

Piantare platycodon in piena terra

A che ora piantare

Le piantine di Platycodon dovrebbero essere piantate in terreno aperto negli ultimi giorni di maggio o il primo a giugno, quando si è sicuri che le gelate notturne siano finite. Per una pianta del genere, si consiglia di scegliere una zona soleggiata nel giardino, ma può anche crescere e svilupparsi normalmente in ombra parziale. Il terreno deve essere non troppo umido, ben drenato, sciolto e ricco di sostanze nutritive. Il terriccio con un basso contenuto di sabbia e una reazione neutra è più adatto per un tale fiore. In un cespuglio adulto, l'apparato radicale si trova verticalmente, a questo proposito, l'acqua sotterranea nel sito deve necessariamente trovarsi abbastanza in profondità. Va anche notato che Platycodon non può essere trapiantato, perché le sue radici sono molto fragili. Può essere coltivato nello stesso luogo per più di 10 anni. Prima di piantare piantine, il sito deve essere scavato, aggiungendo fertilizzante al terreno, quindi 1 cucchiaio grande di fertilizzante minerale complesso e 0,5 cucchiai per 1 metro quadrato. cenere di legno.

Caratteristiche di atterraggio

La dimensione dei fori dovrebbe superare solo leggermente il volume dei vasi delle piantine. La distanza tra loro dovrebbe essere compresa tra 25 e 30 centimetri. Prima di piantare, la pianta deve essere annaffiata abbondantemente. Ci sono giardinieri che consigliano di immergere completamente la pianta nell'acqua insieme al vaso prima di piantare. Quindi le piantine vengono accuratamente rimosse dalla pentola e un pezzo di terra viene abbassato nel foro preparato, che viene quindi coperto di terra e un po 'compattato. Le piante piantate hanno bisogno di annaffiature.

Cura del platycodon in giardino

Le piantine appena piantate in terreno aperto necessitano di annaffiature sistematiche. Deve essere eseguito tutti i giorni per i primi 14 giorni. Quindi le piante vengono annaffiate non più di 1 volta in tre giorni e non viene versata molta acqua su un cespuglio. Quando il platycodon viene annaffiato, è necessario allentare la superficie del terreno ed estrarre tutte le erbacce. Per ridurre il numero di annaffiature, diserbo e allentamento del terreno, si consiglia di coprirlo con uno strato di pacciame.

Inoltre, questa pianta dovrebbe essere nutrita sistematicamente una volta ogni 4 settimane con un fertilizzante complesso per piante da fiore. Questi fiori hanno una caratteristica, vale a dire che si allungano fortemente, questo diventa chiaramente evidente dopo che il cespuglio compie 3 anni. Al fine di preservare l'effetto decorativo dei fiori, si consiglia di fare regolarmente dei pizzichi, oppure possono essere trattati in primavera con un preparato speciale che rallenta la crescita della pianta (inibitore), ad esempio è possibile utilizzare l'Atleta. Nel caso in cui i platycodons siano ancora fortemente allungati, dovranno essere legati ad un supporto. Devi anche rimuovere i fiori che hanno iniziato a sbiadire nel tempo..

Riproduzione di platycodon

È meglio e più affidabile propagare una tale pianta in modo generativo (seme). Alcuni giardinieri cercano di propagare Platycodon per talea, ma solo pochi possono farlo. Ma se c'è un desiderio, allora ovviamente puoi provare a far crescere un tale fiore da talee. Le talee vengono raccolte in primavera, per questo è necessario tagliare il processo del gambo con un paio di internodi, oltre che con il tallone. Quindi il taglio viene piantato per il radicamento come al solito..

Se il cespuglio viene coltivato su terreno sabbioso, quindi per la sua riproduzione, puoi ricorrere alla divisione del cespuglio. Per fare questo, scavare attentamente il fiore e quindi fare un'ispezione approfondita. Se trovi germogli con gemme, puoi tagliarli con cura con un coltello affilato pre-sterilizzato. I luoghi di taglio devono essere trattati con zolfo o cenere, quindi le talee devono essere piantate in un luogo permanente in terreno aperto. Tuttavia, durante la propagazione vegetativa del Platycodone, dovresti essere preparato al fatto che fallirai. Il modo migliore e più semplice per coltivare questa pianta dai semi.

Fiore di Platikodon

Il fiore di Platycodon è davvero ammirevole. Molti coltivatori amano le piante con fiori a forma di campana, ma, di regola, questi tipi sono piccoli o non molto netti. Platycodon produce grandi gemme a forma di campana di vari colori. In questo caso, la pianta può essere coltivata in campo aperto o su un davanzale..

Descrizione dell'impianto

Platycodon è una pianta perenne della famiglia Bellflower. Alcune regioni della Cina, Corea e Giappone, l'Estremo Oriente sono la sua patria. Cresce allo stato selvatico nelle vaste steppe, prati, margini e margini dei boschi, sui pendii rocciosi.

La coltura ha un gambo nudo, bluastro, alto da 40 a 120 cm, di tipo diritto, liscio, sottile e semplice. La radice è simile nella forma a un ravanello bianco, carnosa e densa nella sezione. Le foglie crescono lungo lo stelo. Il colore è verde chiaro, i bordi sono smussati e l'apice è leggermente appuntito e curvo..

L'infiorescenza è ramificata. Può essere lungo fino a 25 cm Su peduncoli sottili ci sono grandi campane singole - fiori. Il colore del vero platycodon (nell'ambiente naturale) è blu, ma le varietà allevate possono avere un colore dal bianco al blu e sono possibili venature di un tono più pronunciato sulla superficie dei petali. Uno di questi fiori può crescere fino a 10 cm di diametro e la fioritura di solito cade in luglio o agosto, sebbene possa differire in modo significativo in diverse varietà..

Il frutto è una capsula a forma di uovo con 5 denti su un lato che si aprono durante la maturazione. Da loro fuoriescono semi ellittici, neri e lisci. Ce ne sono diverse dozzine in ogni scatola..

Tipi e varietà di platycodon

Il fiore del platycodon non può non attirare l'attenzione. I grandi petali hanno una forma quasi perfetta e, aprendosi, sono un vero miracolo della natura. Non sorprende che gli allevatori siano interessati a lui. Nonostante ci sia un solo tipo di pianta: la campanula a fiore grande, molti ibridi sono stati creati negli anni di studio, coltivati ​​in appartamenti e in aiuole..

  • "Astra" è una varietà che combina ibridi doppi e bianchi. È una pianta compatta che cresce fino a 25 cm e fiorisce in estate per 2 mesi. I fiori sono grandi, doppi, 8 cm di diametro, semi-doppi, a forma di stella - con 10 petali di bianco, rosa e blu.
  • La varietà "rosa" ("rosa") ha fiori rosa tenue molto belli con venature rosa brillante sui petali. È adatto per la coltivazione indoor o la coltivazione in piccole aiuole.
  • Il Platycodon "bianco" è nano, poiché lo stelo non supera i 20 cm, è una varietà molto leggera che fiorisce da luglio ad agosto o da agosto a ottobre. Ha bisogno di terreno fertile e drenato.
  • "Blues" cresce fino a 15 cm di altezza, è consigliato per la coltivazione su colline rocciose, giardini rocciosi. I fiori sono grandi, generalmente bianchi, ma le vene sono blu.
  • "Sentimental blue" - un ibrido nano che cresce non più di 30 cm. I boccioli sono grandi, belli, tonalità viola.
  • "Album" - un ibrido caratterizzato da una crescita elevata - 60-80 cm I boccioli sono grandi, 8 cm di diametro Il colore è blu, ma le venature risaltano in un tono più saturo. Adatto per comporre aiuole.

Riproduzione di platycodon

Propagazione dei semi

La riproduzione viene eseguita con il metodo seme, ma a volte viene utilizzato anche il metodo di divisione, sebbene si ritenga che quest'ultima opzione non sia affidabile e dia il risultato desiderato solo in rari casi..

La propagazione dei semi comporta la crescita delle piantine. È meglio acquistare semi in buoni negozi in modo che le possibilità di germinazione siano maggiori. Non è necessario immergerli, se sono di alta qualità, germoglieranno rapidamente. Semina i semi in piena terra o in cassette separate. In piena terra, questo viene fatto in autunno e nelle scatole - ad aprile..

Per l'emergere delle piantine, è necessario mantenere la temperatura entro + 15... + 17 gradi Celsius e poi dopo mezzo mese o poco più è possibile osservare i primi germogli. L'irrigazione viene eseguita moderatamente: la terra dovrebbe essere solo leggermente inumidita. E quando i germogli hanno 1 mese, puoi trapiantarli in un luogo permanente - in una pentola o su un'aiuola.

Se ci sono germogli, gemme sulla radice, puoi separarli con un coltello affilato, cospargere i tagli con la cenere e piantarli immediatamente nel terreno. Questo metodo di riproduzione a volte dà buoni risultati, ma in generale al platycodon non piace quando i suoi cespugli sono separati: il tasso di sopravvivenza dei germogli con gemme è molto basso. D'altra parte, questo metodo consente di preservare le caratteristiche varietali.

Piantare e trapiantare Platicodon

Il principio di piantare e trapiantare le colture è quasi lo stesso. La differenza principale è che di solito i giovani germogli vengono piantati e quelli cresciuti vengono trapiantati. Ma non c'è alcuna differenza fondamentale: entrambe le procedure richiedono attenzione, accuratezza e conformità a tutte le norme.

Il tempo e il metodo per piantare Platicodon dipendono da molti fattori: clima, varietà, posizione e così via. Nelle regioni meridionali, è meglio farlo in autunno e le campane giapponesi stanno semplicemente seminando, pacciamando e aspettando le piantine in primavera (non si congelano). Nel nord viene sempre utilizzato il metodo della piantina e la prima semina di giovani germogli in un luogo permanente arriva in primavera..

Quando si seminano semi in piena terra, i fossati vengono fatti in autunno, oppure vengono semplicemente sparsi in modo casuale su un'area delimitata e quindi cosparsi di terra. Per l'inverno, i raccolti vengono pacciamati ei semi svernano silenziosamente nel terreno e intorno a maggio compaiono i germogli.

Quando si pianta con germogli (piantine), è necessario praticare fori separati, non molto profondi, annaffiarli, attendere che l'acqua venga assorbita. Quindi viene preso un germoglio, posto in una buca e le radici vengono cosparse di terra (come quando si piantano piantine di pomodoro o altre colture da giardino). Dopodiché, devi lasciare la pianta per 1-2 settimane in modo che attecchisca e diventi più forte, quindi puoi iniziare a eseguire le procedure di cura standard a casa.

Caratteristiche di atterraggio e trapianto

Come piantare un fiore di platycodon è stato menzionato sopra. Tuttavia, ci sono alcune sfumature nel piantare o trapiantare una pianta che devono essere discusse separatamente..

  1. Il luogo per piantare Platikodon dovrebbe essere soleggiato. Quando cresci in una stanza, posizionalo sulla finestra ovest o est.
  2. I migliori vicini in un'aiuola per una campana giapponese saranno peonie, astri e phlox.
  3. Il terreno dovrebbe essere sciolto, drenato: questo è ciò su cui dovresti concentrarti quando acquisti. Se la miscela è fatta in casa, deve essere composta da parti uguali di torba, compost, humus e terreno deciduo..
  1. È importante controllare sempre l'acidità della terra. Se viene aumentato, viene introdotta farina di dolomite, se viene abbassata, è necessario ossidarla leggermente con solfato di ferro.
  2. Prima di piantare un fiore di platycodon, vale la pena aggiungere fertilizzanti organici al terreno. Si decompongono più lentamente e quindi possono nutrire i germogli per diversi mesi, mentre le medicazioni minerali sono sufficienti solo da una settimana a un mese..
  3. Una cultura adulta viene trapiantata circa una volta ogni 5-6 anni se cresce in un'aiuola (in campo aperto). Si consiglia di trapiantare un fiore al coperto (adulto) ogni 2-3 anni e un fiore giovane - ogni anno.

Come prendersi cura di Platicodone a casa?

Platicodone a casa

Coltivare un fiore di platycodon in campo aperto o su un davanzale richiede alcune cure, altrimenti non ci si può aspettare una fioritura colorata.

  • Dopo il trapianto o la semina, si consiglia di pizzicare la parte superiore della coltura e legarla al supporto. Questo viene fatto in modo che il fiore non inizi immediatamente ad avviare fiori, ma metta radici in un nuovo posto, mette radici, lascia la massa verde e poi dà fiori..
  • L'irrigazione è sempre moderata, senza fanatismo, perché il terreno paludoso porterà sicuramente allo sviluppo del marciume radicale. Quindi, nella stagione delle piogge, non puoi annaffiare affatto il fiore in campo aperto, e nella calda estate, annaffia ogni 3-4 giorni e assicurati che l'acqua non regga. Per una pianta d'appartamento, anche le norme sono controllate, ma l'irrigazione viene effettuata regolarmente!
  • L'assistenza domiciliare per Platicodon richiede una fertilizzazione tempestiva. Se parliamo di cultura del giardino, questo viene fatto ogni 14 giorni durante la fioritura e la crescita più attiva (primavera, estate). Per il platicodon indoor, l'alimentazione viene effettuata ogni 15 giorni (durante il periodo di crescita attiva). I fertilizzanti complessi sono necessari per le piante da fiore.
  • Eventuali erbacce vengono eliminate e la terra viene eliminata di tanto in tanto.
  • Se viene coltivata una varietà con gambo alto, dovrà essere legata a un supporto, poiché gli steli sono sottili. Quindi, dopo che si sono allungati, è necessario installare un supporto e legarli, altrimenti, sotto il peso delle gemme, cadranno semplicemente a terra..
  • Tutte le infiorescenze essiccate vengono tagliate o strappate per aumentare e prolungare il periodo di fioritura.

Malattie e altri problemi in crescita

Piante sane e grandi possono essere coltivate solo da materiale di piantagione di qualità. Puoi acquistarlo da un negozio di fiori certificato. L'acquisto di materiale per piantine dal mercato o da estranei può far ammalare spesso la pianta o i semi stessi saranno già infetti. Quali problemi affrontano più spesso i coltivatori di fiori??

  1. I topi e le talpe mangiano spesso la radice di rapa della pianta. Per aiutare le radici a evitare un simile destino, nelle vicinanze vengono piantate colture con radici velenose. I roditori eviteranno istintivamente tali luoghi..
  1. L'acqua stagnante porta sempre alla putrefazione delle radici, quindi la quantità di acqua durante l'irrigazione deve essere rigorosamente regolata. Se ciò accade, è necessario scavare la radice, tagliare tutte le aree danneggiate, quindi disinfettare le sezioni e trapiantare la pianta in un nuovo posto..
  2. Se non viene fatto nulla quando il sistema radicale decade, si svilupperà il marciume grigio e la pianta morirà di conseguenza, poiché anche il trattamento con fungicidi non aiuterà da questa malattia. L'unica opzione è buttare via la cultura in modo che la malattia non si diffonda ai fiori vicini..

Il platycodon è molto richiesto dai giardinieri per i suoi bellissimi fiori, senza pretese e per la versatilità della coltivazione. Le specie nane, che non hanno un fusto molto grande, crescono senza problemi sul davanzale della finestra, e non solo in piena terra, e quelle grandi spiccano nelle aiuole, deliziando l'occhio con una fioritura regolare e rigogliosa.

Fiore di Platycodon: varietà, semina e cura

Bell Platycodon (Codo Platycodon) è una pianta perenne che può essere utilizzata per decorare giardini, cortili e parchi. La pianta è presentata in un'ampia varietà con campane incredibilmente belle, dipinte in una varietà di toni.

Caratteristiche del platycodon: varietà e varietà

La cosa più importante nella descrizione di un fiore sono le sue campane, che possono essere singole o di gruppo. Man mano che cresce, la pianta forma un bellissimo arbusto che piace con la sua fioritura a luglio. Il secondo nome è shirokolokolchik.

I fiori di Platycodon sono rappresentati da un gran numero di varietà, ognuna delle quali ha caratteristiche distintive. Gli ibridi di Terry sono i più popolari tra i giardinieri. Sulla base si ottengono composizioni incredibili. Diverse varietà più interessanti sono state allevate dagli allevatori.

Blu

La versione standard è la campana blu perenne platycodon blu, che sembra la più impressionante sullo sfondo di altre varietà. Tra le sue varietà ci sono:

  • Blues. Sono decorate con colline rocciose o altri prospetti. Può raggiungere un'altezza fino a 15 cm, ha grandi campane, che possono essere raggruppate in 3 pezzi. I fiori stessi sono bianchi, ma le vene gli conferiscono un colore blu.
  • Album. A differenza della varietà precedente, può raggiungere un'altezza fino a 80 cm, i fiori sono molto grandi, con un diametro di 8 cm, si sposano bene in giardino con phlox e peonie.
  • Mariesii blu. Varietà a crescita bassa, non superiore a 0,35 m I fiori hanno una tonalità lavanda, che attrae con la sua tenerezza e bellezza.
  • Lago Blu. Si differenzia dalle varietà precedenti per la bassa statura, cresce fino a 0,2 M. La pianta è unica sotto tutti gli aspetti. I fiori con una sfumatura blu-viola sono spesso usati per decorare le colline alpine..
  • Fuji Blue. Raggiunge fino a 0,8 m di altezza Se la pianta viene piantata separatamente dagli altri fiori, ne accentuerà favorevolmente il colore lilla chiaro o lilla. È immune alle malattie. Resistente alla caduta di temperatura in inverno.

Interessante! Anche popolari sono il Platycodon Astra Blue Double, Komachi e Fiji.

L'aspetto del platycodon blu

bianca

Il platycodon white decorerà qualsiasi giardino. Sembra gentile e attraente. Per la semina domestica, vengono spesso utilizzate le seguenti varietà:

  1. Aistra White. Di piccole dimensioni compatte, la pianta raggiunge i 20 cm di altezza, gradisce la fioritura per due mesi. I fiori sono caratterizzati da una specifica forma geometrica. Diametro 8 cm.
  2. Hakone White. La varietà è alta 15 cm ed è adatta alla piantumazione in zone soleggiate e all'ombra. Ha fiori semidoppi bianchi come la neve.

Rosa

Ci sono anche varietà rosa di campane, sia per interni che per decorare aiuole in miniatura. I più popolari sono i seguenti tipi di varietà:

  1. Rosa conchiglia. La varietà piace con la sua abbondante fioritura. Ha uno splendido colore rosa, senza pretese e facile da coltivare. Fiorisce 2-3 mesi.
  2. Labirinto di perle. Raggiunge fino a 0,6 m di altezza, presenta infiorescenze rosa pallido. Ideale per la coltivazione in vaso. Adatto per coltivazioni outdoor.
  3. Pop Star Pink. Ha fiori larghi e larghi, che, quando fioriscono, prima si gonfiano, quindi si trasformano in una ciotola piena. Possiede elevate proprietà decorative. I fiori sono spesso disposti a forma di stella. Fiorisce a lungo, a volte anche prima del gelo.

Delicato campanello rosa

Platicodon: semina e cura

Quando si lavora con Platycodon, la semina e la cura in campo aperto devono essere eseguite in conformità con tutti i requisiti stabiliti.

Piantagione di semi

Per coltivare Platycodon ricorrono alla semina. Non è richiesto il pre-ammollo dei semi. La pianta fiorirà completamente. Per rendere felice la pianta nella prossima estate, i semi possono essere seminati in autunno. Resistente alle basse temperature. I primi scatti appariranno in primavera.

In primavera, quando il terreno si riscalda fino a sette gradi, puoi anche seminare semi di Platicodon. Poiché le campane impiegano molto tempo per emergere, è meglio seminarle in un'area ben illuminata. Non scegliere aree sotto la chioma degli alberi o all'ombra..

Piantare piantine

Per le piantine in crescita, i semi vengono seminati ad aprile in una serra per mantenere una temperatura ottimale di 15-17 ℃ sopra lo zero. I primi scatti compaiono dopo 20 giorni. I germogli vengono piantati in piena terra solo dopo un mese.

Irrigazione e allentamento del terreno

Platycodon è un fiore perenne che non ha pretese nella coltivazione, ma affinché il cespuglio soddisfi la sua fioritura per lungo tempo, è necessario annaffiarlo in modo tempestivo. In genere tollera bene le estati secche. Ma ogni tanto le campane annaffiano. È particolarmente importante monitorare l'umidità del suolo durante il periodo di germogliamento. In altri casi, l'irrigazione viene eseguita solo dopo che si è notato che il terriccio è completamente asciutto..

Quando si pianta una campana, il terreno dovrebbe essere sciolto e con drenaggio. Per questo, viene preparata una miscela: humus, compost, torba e fogliame. Tutti gli ingredienti sono miscelati in quantità uguali. Regolano l'acidità del terreno mediante pacciamatura.

Metodi di riproduzione

Il fiore di Platycodon può essere propagato con diversi metodi, il più comune è il metodo generativo. I semi vengono seminati in un terreno appositamente preparato. Monitorare la conformità con la tecnologia. Non appena le piantine germinano, vengono piantate nel luogo richiesto. Un altro metodo di propagazione è per talea, ma se non c'è esperienza nel giardinaggio, è meglio non usarlo..

Se le campane crescono su terreno sabbioso, vengono propagate dividendo i cespugli. In questo caso, scavano con cura un cespuglio e lo dividono in diversi cespugli con un coltello. I germogli dovrebbero essere con i boccioli. In questo caso, il cespuglio accetterà e si diletterà con un'abbondante fioritura.

Propagazione delle piante per seme

Top condimento e fertilizzanti

Nonostante la mancanza di pretese nella cura della campana, Platicodon richiede una fertilizzazione periodica. Se l'arbusto era originariamente piantato in un terreno preparato e nutriente, la fertilizzazione è necessaria solo durante la formazione delle gemme.

Importante! Se il terreno in cui è piantata la campana è povero di composizione, deve prima essere pacciamato con compost, torba, humus.

Trapianto di piante

Il platycodon a fiore grande può essere trapiantato solo dopo che il cespuglio è cresciuto un po '. Nelle regioni meridionali, è meglio trapiantare la pianta da un luogo all'altro in autunno e nel nord - in primavera. In questo caso, la terra deve essere riscaldata a una temperatura non inferiore a +5 ℃. Dopo il trapianto, la campana viene lasciata per 14 giorni, dopodiché vengono eseguite le procedure di assistenza standard.

Potatura Platicodon

La pianta di Platycodon, se non potata, alla fine perderà la sua forma attraente. Per evitare ciò, il cespuglio viene pizzicato e trattato con un agente speciale che rallenta la crescita..

Vale la pena saperlo! La potatura dei cespugli viene eseguita due volte l'anno, in primavera e in autunno. Se il cespuglio è molto allungato nella crescita, è legato a una sorta di supporto.

Parassiti e malattie

Come qualsiasi altra pianta, il platycodon può danneggiare vari parassiti e malattie..

Marciume grigio

La causa dell'infezione è un fungo che si diffonde in tutta la pianta. Per evitare questo problema, il cespuglio viene trattato con fondotinta o solfato di rame e si liberano di vecchi cespugli infetti.

Topi e talpe

È molto più facile combattere i topi. È necessario spargere il veleno tra i cespugli, ma con le talpe è un po 'più difficile. È necessario inserire un'estremità del tubo nel foro e collegare l'altra al tubo di scarico dell'auto e avviare l'auto. Questo "fumerà" la talpa. Puoi anche posizionare "sonagli" intorno all'area, di cui la talpa ha paura.

Lumache

Mangiano le foglie del cespuglio. Per evitare ciò, è necessario versare cenere o gusci d'uovo attorno ai cespugli, sui quali le lumache non saranno in grado di muoversi. Un'altra opzione è scavare un bicchiere di birra o latte nel terreno, nel quale cadranno sicuramente le lumache.

Periodo di fioritura e cura durante questo periodo

Platycodon è una pianta perenne che delizia l'occhio con fiori luminosi e grandi che sbocciano nella parte superiore del cespuglio sia singolarmente che in gruppi. Il bocciolo è leggermente inclinato verso il basso a causa del peduncolo corto e flessibile.

In apparenza, è simile a una campana, perché tutti i petali sono collegati in un unico punto. Tra l'intera varietà di varietà, sono popolari le specie semi-doppie, i cui petali sono disposti su più livelli. È facile prendersi cura della pianta durante la fioritura.

Incredibilmente bella fioritura perenne

Prepararsi per l'inverno

Il Platicodon cresciuto dai semi tollera bene lo svernamento. Tuttavia, vale anche la pena proteggere la pianta per questo:

  • tagliare la parte a terra del cespuglio;
  • pacciamare il terreno con foglie secche, torba, aghi, fieno;
  • smettere di annaffiare le campane in autunno per non provocare la decomposizione del sistema radicale.

Utilizzare nella progettazione del paesaggio

Le campane si sposano bene con peonie e altre piante perenni e annuali. Per creare un design interessante, gli esperti raccomandano di coltivare diversi cespugli con diverse sfumature su un'aiuola Platikodon, che insieme creeranno un interessante effetto cromatico.

Per creare composizioni originali, Platycodone può essere combinato con phlox, adenofori, peonie, nonché con annuali come aster, zinnia, cleoma e altri..

Vale la pena saperlo! Le campane dalle sfumature delicate saranno un'aggiunta eccellente alle rose, che sono piantate sul livello inferiore di un'aiuola.

Quando si creano scivoli alpini, le campane vengono posizionate su pietre e durante la loro fioritura creeranno uno spettacolo incredibilmente bello. Platycodon sarà un'eccellente decorazione decorativa per balconi, terrazze o logge. Qualunque sia l'ombra della pianta che prendi, si adatterà bene al design del paesaggio e delizierà l'occhio con la fioritura per molto tempo.

Platicodon: foto, semina e cura in campo aperto ea casa, cresce dai semi

Nome botanico: Platycodon.

Origine dove cresce. Asia orientale, Giappone, Estremo Oriente e Siberia.

1.Descrizione: come appare

Un'attraente perenne in fiore, un parente stretto della campanula. Le piante hanno un fittone abbastanza profondo e potente con spessi germogli laterali e germogli eretti, sottili e debolmente ramificati.

Le foglie sono verdi, strette, lanceolate, disposte a coppie opposte su brevi piccioli. Le lame fogliari hanno una superficie lucida e sono ricoperte da una rete di nervature fogliari ramificate, hanno bordi con piccoli dentelli, e raggiungono una lunghezza di 5-10 cm.

Più alte sono le foglie, più piccole saranno. Le parti inferiori delle foglie sono spesso di colore più chiaro. Nel periodo autunnale, l'ombra delle placche fogliari spesso diventa gialla o addirittura rossastra..

Durante il periodo di fioritura, grandi, singoli o raccolti in piccole infiorescenze, gemme a forma di campana, dipinte di blu, blu, lavanda, rosa o bianco, compaiono sulle cime dei germogli. È interessante notare che i boccioli non aperti sono arrotondati e assomigliano a palloncini..

I fiori di diametro raggiungono i 5 - 6 cm Nella parte superiore del fusto si possono trovare peduncoli laterali ascellari. I petali sono triangolari, appuntiti, accresciti alla base, spesso ricoperti da venature più scure.

Dopo la fioritura, sui rami si formano piccoli baccelli che diventano secchi e marroni a maturità. Ogni scatola contiene diverse dozzine di semi oblunghi scuri lucidi.

Attualmente sono state allevate varietà di spugna e semi-doppie di Platycodon, i cui boccioli hanno un gran numero di petali..

Il genere comprende solo una specie di piante: Platycodon grandiflorus o Platycodon grandiflorus. Il secondo nome della pianta - shirokokolokolchik - deriva dalla denominazione scientifica - "platys" - largo e "kodon" - una campana, data per la caratteristica forma dei boccioli. Le piante divennero note ai coltivatori di fiori nel XIX secolo, ma la popolarità arrivò al fiore solo nel XX secolo..

Altezza. A seconda della varietà e dell'ambiente, le piante possono raggiungere altezze da 30 a 90 cm.

2 quando il platycodon fiorisce

La fioritura avviene all'inizio dell'estate. Il periodo di fioritura è molto lungo e può estendersi per tutti i mesi estivi. Il più abbondante sarà la formazione di gemme per 2 mesi, quindi appariranno solo gemme singole.

Con buona cura e se il clima è abbastanza caldo e asciutto durante l'autunno, è possibile osservare nuovamente l'aspetto dei boccioli, anche se la seconda fioritura sarà meno abbondante.

Un tempo prima, ma più breve, fiorirà nelle piante piantate in aree soleggiate aperte. Se il fiore è esposto alla luce solare diretta al mattino, ma è chiuso dai raggi durante il giorno, il periodo di fioritura arriverà un po 'più tardi, ma sarà più lungo.

3. Piantare e curare in pieno campo

Un'area ben illuminata o un'ombra parziale chiara è adatta per Platicodon. Quando crescono all'ombra, le piante non fioriranno, diventeranno sciolte e allungate. Il fiore non tollera i luoghi in cui ristagna lo scioglimento o l'acqua piovana: pianta la pianta su una collina.

Se il terreno non è sufficientemente drenato, aggiungere sabbia di fiume e humus di foglie sciolte prima di piantare. Tali componenti aiuteranno a mantenere una struttura sciolta e renderanno permeabile all'umidità e all'aria..

Le aree con acque sotterranee superficiali non sono adatte alla coltivazione di un fiore - in tali condizioni le piante marciranno. Vale la pena ricordare che il fiore ha un apparato radicale abbastanza profondo..

Non dovresti piantare la campana in spazi aperti dove il vento cammina: le sue forti raffiche possono rompere gli alti steli dei fiori.

3.1 Come e quando piantare un fiore

Le piante vengono piantate in piena terra in 2 modi: direttamente dalle piantine o usando la semina primaverile o invernale dei semi.

La semina in primavera viene effettuata nella seconda metà di maggio, quando scompare la minaccia di gelate notturne ricorrenti. Allo stesso tempo, puoi piantare piantine di shirokokolokolchik. Se pianti i semi prima dell'inizio delle prime gelate notturne, subiranno un'ulteriore stratificazione fresca e i primi germogli appariranno all'inizio della primavera.

In anticipo, viene preparato un appezzamento per le piante: scavano e equalizzano la sua superficie, ed estirpano anche l'erba insieme alle radici. Prima di piantare, vengono applicati fertilizzanti minerali per piante da fiore e materia organica ben decomposta, nonché cenere di legno.

A seconda dello schema di impianto, vengono preparati fori di impianto, la cui profondità e larghezza dovrebbero superare le dimensioni della zolla delle piantine.

La distanza tra i fori dipenderà anche dall'altezza del cespuglio maturo. Per quelli corti sarà sufficiente lasciare circa 20 cm di spazio libero tra i fori, e per esemplari alti è meglio aumentare tale distanza a 60-80 cm.

Per le piantine, viene immediatamente preparata una posizione permanente, poiché la pianta non può essere trapiantata. Le piante coltivate in vasi di torba vengono collocate in fori insieme a contenitori, le piantine in bicchieri di plastica vengono abbondantemente annaffiate per diverse ore prima per ammorbidire il coma terroso.

I cespugli vengono posti nei fori insieme a una zolla di terra e cosparsi di terra in un cerchio. La superficie del suolo viene leggermente compressa per rimuovere le sacche d'aria.

Dopo la semina, il terreno viene annaffiato abbondantemente con acqua calda. Le basi dei fiori sono cosparse di uno strato di segatura o corteccia di albero. Tali misure consentiranno al terreno di rimanere umido più a lungo dopo l'irrigazione e ritarderanno anche lo sviluppo delle erbacce..

La semina sarà particolarmente facile se effettuata la sera o in una giornata nuvolosa e anche piovosa.Dopo la semina per 5-6 giorni, le piante sono protette dal sole diretto.

3.2 Terreno per Platicodon

Platicodone predilige substrati ricchi di sostanza organica con ottimo drenaggio e pH da neutro a leggermente acido da 5,5 a 7,0.

Il terreno può essere formulato sulla base di componenti come terreno da giardino, torba, foglia e humus di zolle. Per un migliore drenaggio dell'umidità, la sabbia del fiume viene miscelata nel terreno dopo l'irrigazione. Bene allenta il terreno e lo riempie di nutrienti cenere di legno.

3.3 Come prendersi cura di una pianta in giardino

Immediatamente dopo la semina, le piante avranno bisogno di annaffiature tempestive, che vengono eseguite nelle ore serali e mattutine. Nel primo mese dopo la semina, la superficie del terreno dovrebbe rimanere sempre umida, ma non paludosa. Le piante mature, a causa dell'accumulo di umidità in spessi rizomi, tollereranno più facilmente periodi di siccità rispetto alle frequenti inondazioni.

Non dovresti innaffiare il fiore durante il giorno: gocce di umidità sulle foglie e sui boccioli possono causare scottature. Inoltre, in condizioni di calore estremo, l'acqua evaporerà rapidamente dalla superficie della terra. senza avere il tempo di immergersi nella profondità.

Come regola generale, più sole ricevono le piante, più spesso devono essere annaffiate. Le annaffiature possono essere meno frequenti se coltivate in ombra parziale.

Innaffia il fiore con acqua piovana calda, portando l'acqua direttamente sotto la radice. L'ingresso costante di umidità sulla massa verde può causare molte malattie. Dopo l'irrigazione, la superficie della terra viene allentata e le erbacce vengono rimosse, quindi lo strato di pacciame viene rinnovato.

Per una fioritura abbondante e duratura della pianta, è necessaria una quantità sufficiente di nutrienti. se sono stati applicati abbastanza fertilizzanti al terreno durante il primo anno di vita, le piante vengono alimentate nella stagione in corso. Cominciano a nutrirsi solo dal secondo anno di vita.

I fertilizzanti vengono applicati 3-4 volte a stagione, a partire dalla primavera e ai primi segni di crescita. Come fertilizzanti vengono utilizzate sia composizioni minerali per piante da fiore con un alto contenuto di potassio e fosforo, sia materia organica ben decomposta. Come materia organica, puoi usare letame di mucca o cavallo, così come l'humus dal pozzo del compost.

Non dovresti usare fertilizzanti ricchi di azoto o materia organica fresca: tali medicazioni porteranno ad un abbondante accumulo di massa verde e renderanno le piante sensibili alle malattie fungine.

Le varietà alte avranno bisogno di supporto, poiché gli steli sottili possono rompersi sotto il peso delle gemme. I singoli fiori che hanno perso la loro attrattiva vengono pizzicati per mantenere un aspetto piacevole.

Dopo la fioritura, i rami con gemme appassite dovrebbero essere tagliati con un potatore affilato e sterile. Questa potatura aiuterà ad evitare l'auto-semina e a risparmiare l'energia della pianta non dovendo impostare i semi. Se tagli immediatamente dopo la fioritura, una seconda ondata di fioritura potrebbe verificarsi a fine estate o all'inizio dell'autunno..

Anche le varietà nane possono perdere le loro dimensioni compatte e crescere alte nel tempo. Per evitare ciò, man mano che cresce, vengono pizzicati germogli troppo lunghi. Inoltre, per mantenere una bella forma, le piante possono essere trattate con preparazioni speciali che causano ritardi nello sviluppo. Un trattamento simile viene effettuato alla fine della primavera, irrorando solo i germogli e le foglie emergenti.

I germogli di Platycodon possono essere utilizzati per il taglio: non perderanno la loro attrattiva per molto tempo in un vaso d'acqua. Il taglio viene eseguito al mattino o alla sera, con un coltello da giardino affilato. Il taglio viene eseguito ad angolo acuto, aumentando l'area di assorbimento dell'umidità.

Per il taglio, sono adatti gli steli, sui quali si è aperto circa un terzo dei boccioli: il resto fiorirà gradualmente nella stanza. Le piante contengono una linfa lattiginosa biancastra che può ostruire i vasi vascolari, quindi gli steli tagliati devono essere risciacquati con acqua corrente per diversi minuti prima di metterli in un vaso..

Poiché in inverno l'intera parte del terreno del fiore muore ei primi germogli compaiono in primavera abbastanza tardi, il sito di impianto della campana dovrebbe essere notato in modo che durante lo scavo primaverile del sito non danneggi le sue radici.

3.4 Partire in autunno, svernare

Prima che la temperatura dell'aria scenda a segni negativi durante la notte, vale la pena tagliare tutti i germogli di Platycodon alla base. Nella seconda metà di ottobre o novembre, le basi delle piante vengono cosparse, cosparse di uno strato di terra e ricoperte da uno strato di pacciame di torba o humus. L'altezza di tale strato può essere fino a 10-15 cm.

Rimuovono il rifugio all'inizio della primavera, non appena il manto nevoso si scioglie in questo luogo. Molto spesso, il danno alle piante non è causato da forti gelate, ma dall'alternanza di temperature positive e negative..

3.5 Come trapiantare Platicodon

Il trapianto di piante adulte non è raccomandato. Il fatto è che ogni cespuglio ha una radice profonda, che si ferisce facilmente quando si tenta di trapiantare. Le piante hanno un atteggiamento negativo nei confronti dei danni all'apparato radicale e vengono trattate a lungo dopo essere state eseguite. Nel peggiore dei casi, il cespuglio potrebbe semplicemente morire.

La campana cresce nello stesso posto da 10 o più anni e non c'è bisogno di disturbarla. Solo le giovani piante possono essere riposizionate. tale trapianto può essere effettuato all'inizio della primavera, con la comparsa dei primi segni di crescita o dopo la completa fioritura. È meglio effettuare il trasbordo mantenendo la zolla alla base del fiore il più intatta possibile..

4 assistenza domiciliare

Piccole varietà possono essere coltivate con successo in casa. Affinché il platycodon sia a suo agio nella stanza, vale la pena seguire alcune semplici regole.

Le piante in vaso si conservano dalla primavera all'autunno a temperatura ambiente normale. Per la formazione di gemme, i cespugli nel periodo autunno - inverno vengono riposati, trasferendoli in un luogo fresco con una temperatura di circa 5 gradi Celsius, riducendo significativamente l'irrigazione e interrompendo l'alimentazione.

Innaffia il fiore con acqua a temperatura ambiente, precedentemente sistemata per un giorno o più. L'umidità in eccesso dalla padella viene drenata pochi minuti dopo l'irrigazione.

Come posizione permanente, vale la pena utilizzare davanzali ben illuminati, ad esempio sud-est o sud-ovest. In caso di mancanza di luce solare, è imperativo fornire un'illuminazione supplementare artificiale con fito-lampade o lampade a LED.

Due volte al mese, dopo l'irrigazione dalla primavera all'autunno, vengono applicati fertilizzanti minerali per le piante da fiore. In inverno si interrompe l'alimentazione e si riprende solo con la comparsa delle foglie giovani in primavera.

I germogli e gli steli dei fiori appassiti dovrebbero essere tagliati in tempo e le lame delle foglie morenti dovrebbero essere tagliate. Questa rifinitura non solo contribuisce a mantenere l'appeal visivo. ma impedisce anche lo sviluppo di varie malattie e l'invasione di insetti nocivi.

In primavera, ogni anno, con la comparsa di giovani germogli, le piante vengono trapiantate in un nuovo terreno nutriente. la dimensione del vaso per i giovani cespugli aumenta di 2-3 cm di diametro all'anno.

5.Applicazione nella progettazione del paesaggio

A seconda della specie, il Platycodon può essere coltivato sia come accento luminoso in un giardino fiorito, sia come pianta a cordolo che funge da confine per un sentiero del giardino o un'aiuola.

Le varietà alte vengono solitamente piantate al centro delle aiuole, mentre le varietà sottodimensionate si perdono semplicemente al suo interno. Sarà consigliabile posizionare tali piante in primo piano. Il fiore sembra stupendo quando viene utilizzato in balconi e logge paesaggistiche.

6 riproduzione

Esistono diversi modi per propagare Platycodon, ma il più comune è far crescere una campana dal seme. Il taglio viene effettuato tagliando gli steli, ma la percentuale di piante radicate con successo è estremamente bassa..

6.1 Crescere dai semi

Un'ampia varietà di varietà di Platicodon può essere trovata nei negozi di fiori. Questo fiore si coltiva facilmente da seme e non richiede molto sforzo per prendersi cura delle giovani piante. Nel primo anno dopo la semina, le piante di solito formano solo una rosetta di foglie basali e le prime gemme diventano un ornamento di questo cespuglio solo nel secondo anno..

6.2 Come raccogliere i semi

Puoi usare i tuoi semi raccolti per la riproduzione di Platycodon, ma vale la pena ricordare che le piante varietali non sempre mantengono il loro aspetto attraente con questo metodo di riproduzione. Spesso, i cespugli delle figlie fioriscono in modo meno abbondante e per lungo tempo, ei fiori possono differire nell'ombra dai cespugli dei genitori.

Solo i semi che sono completamente maturi sulle piante sono adatti per la raccolta: il materiale di piantagione acerbo semplicemente non si solleverà. Nei mesi estivi, i primissimi - fiori grandi e luminosi sono contrassegnati da fili colorati - è da tali gemme che si ottiene il materiale di piantagione della più alta qualità.

Per evitare che i semi si riversino sulla superficie della terra mentre maturano, i baccelli verdi vengono avvolti con una benda. Per raccogliere i semi, è meglio usare una bella giornata asciutta e calda nella prima metà di settembre.

Dopo la maturazione si separano le capsule dalle piante e si estraggono i semi, che vengono poi stesi su un foglio di carta ed essiccati in un locale ben ventilato per 2 o 3 giorni..

Il materiale di piantagione così preparato viene raccolto in buste di carta e conservato in un luogo fresco e asciutto, utilizzando secondo necessità entro 1-2 anni.

6.2.1 Semina

Il platycodon viene spesso coltivato come piantine in casa e poi trasferito in giardino a maggio. Semina i semi a fine inverno - inizio primavera.

Per aumentare la germinazione del materiale di piantagione, i semi vengono posti in un piattino, trattenuto con una garza. Il piattino viene riempito con acqua calda con i preparati per la crescita disciolti in esso: epina o zircone. In questa forma, i semi vengono conservati per 2 giorni..

La stratificazione fredda precedentemente effettuata aumenta bene la germinazione. Per un tale periodo, i semi vengono cosparsi con una piccola quantità di sabbia di fiume appena bagnata, posti in un sacchetto di plastica e inviati al frigorifero per un mese..

Per la semina di piantine, vale la pena scegliere scatole speciali: serre e fori di drenaggio alla loro base. Uno strato di drenaggio è posato sul fondo sotto forma di argilla espansa o piccoli pezzi di schiuma.

Le scatole sono riempite con terreno a base di torba e sabbia di fiume, la cui superficie è completamente inumidita con uno spruzzatore. I semi vengono sparsi sulla superficie del terreno e leggermente pressati nel terreno o cosparsi con uno strato molto sottile di sabbia di fiume di 2 - 3 mm di spessore. La spruzzatura viene ripetuta e le scatole delle piantine vengono coperte con un coperchio trasparente o ricoperte con pellicola trasparente per creare un effetto serra.

Le piantine vengono lasciate in una stanza calda a temperatura ambiente normale in un luogo ben illuminato senza luce solare diretta. Il rifugio viene sollevato quotidianamente e la condensa dell'acqua che fuoriesce viene eliminata. Il tempo di messa in onda viene aumentato ogni giorno.

Puoi seminare immediatamente i semi in tazze separate, mettendo 2-3 semi in ciascuna. Quando compaiono i germogli, le piante in eccesso e più deboli vengono semplicemente tagliate con le forbici. Con questo metodo non sarà necessario immergersi. Se la semina viene effettuata in speciali contenitori di torba, le piante vengono piantate in giardino direttamente in vaso.

6.2.2 Raccolta, cura delle piantine

Dopo 1-2 settimane dalla semina, si può osservare l'aspetto dei primi germogli. Con la comparsa dei primi germogli, il rifugio viene completamente rimosso e le piantine si induriscono, abbassando la temperatura dell'aria a 16-18 gradi Celsius. Il terreno è mantenuto uniformemente umido, ma non paludoso.

Quando ogni cespuglio può vantare 2 - foglie vere. tuffo. Durante l'immersione, ogni germoglio viene accuratamente, insieme a un pezzo di terra, sollevato e trasferito in un piccolo bicchiere separato. Durante le immersioni, cercano di ridurre al minimo il trauma alla radice lunga.

Dopo 1-2 settimane dalla raccolta, i fertilizzanti azotati vengono applicati per la prima volta in una concentrazione molto debole.

6.3 dividere la boccola

A causa delle peculiarità dell'apparato radicale, la divisione delle piante è molto difficile e spesso a causa di tali manipolazioni i cespugli muoiono. Prima di decidere di dividere le piante mature in più parti, vale la pena pensarci due volte..

I cespugli adulti di 4-5 anni vengono scavati dal terreno, cercando di non danneggiare le radici lunghe e fragili, scrollandosi di dosso i resti del terreno. Se i processi laterali con gemme sono visibili alla base della pianta, possono essere separati con un coltello.

Dopo la separazione, la superficie della ferita deve essere cosparsa di polvere di carbone o trattata con cenere di legno per l'asciugatura e la disinfezione.

Gli appezzamenti vengono piantati in un giardino e il terreno vicino alle piante viene mantenuto uniformemente umido per 2 o 3 settimane. Dopo 1-2 anni dalla divisione, le giovani piante possono formare i primi germogli, ma spesso entrambi i cespugli muoiono.

6.4 Talee

Le talee vengono eseguite con l'aiuto di giovani germogli apparsi in primavera. Sono separati dal cespuglio madre con un coltello da giardino affilato in tarda primavera o all'inizio dell'estate..

Ogni gambo dovrebbe contenere 2 - 3 internodi e un tallone alla base. Le foglie inferiori delle talee vengono completamente rimosse e le foglie superiori vengono accorciate di un terzo o addirittura della metà della lunghezza per ridurre la perdita di umidità. Le basi delle talee vengono immerse in polvere per il radicamento.

Preparare piccoli vasi di fiori riempiti con una miscela di torba e sabbia di fiume in proporzioni uguali. La superficie del terreno viene inumidita con acqua calda e le talee vengono immerse in essa fino a una profondità di circa 1 cm, le talee devono essere posizionate con una leggera angolazione.

Le piante sono coperte con un coperchio sulla parte superiore per mantenere un'elevata umidità. Radicamento in un luogo caldo e ben illuminato senza sole diretto.

Il segnale per il completamento con successo del processo di radicazione saranno i giovani germogli che sono apparsi alla base del taglio. Un mese dopo la comparsa dei primi segni di crescita, tali cespugli sono pronti per la semina in giardino..

Puoi radicare le talee in un semplice bicchiere d'acqua, in cui è stata precedentemente posizionata una compressa di carbone attivo. L'acqua viene cambiata ogni 3-4 giorni e vengono piantate nel terreno piante le cui radici hanno raggiunto 1-2 cm di lunghezza.

7. Proprietà curative

I rizomi di Platicodon contengono molte sostanze utili: saponine, calcio, fosforo e ferro, vitamine del gruppo B, proteine ​​e insulina.

È interessante notare che in Corea le radici sono considerate commestibili e mangiate. Servono per preparare piatti caldi e per insalate varie..

Poiché il loro sapore è amaro, le piante necessitano di una lavorazione speciale prima dell'uso. I rizomi dei cespugli adulti vengono dissotterrati, scossi dal terreno e lavati con abbondante acqua corrente e puliti. Per rimuovere l'amarezza, le radici vengono cosparse di sale e conservate per diverse ore..

7.1 Applicazione in medicina

Si ritiene che l'assunzione di farmaci a base dei rizomi di questo fiore aiuti a sbarazzarsi della tosse: il Platicodone ha un effetto espettorante, assottigliando e rimuovendo il catarro dal tratto respiratorio superiore. Le piante hanno anche proprietà antinfiammatorie.

La massa verde non viene utilizzata per scopi medicinali: i germogli e le foglie contengono sostanze tossiche e, se ingerite, possono causare sintomi di avvelenamento.

8 malattie e parassiti

Se il drenaggio è insufficiente, si verifica il marciume radicale e le piante muoiono. Le malattie fungine compaiono quando il tempo è nuvoloso e piovoso per un lungo periodo di tempo. Anche una semina troppo ravvicinata, che porta a una circolazione d'aria insufficiente, può contribuire all'aspetto del fungo..

Il clima caldo e l'atmosfera secca possono favorire gli acari. Se coltivate all'aperto, lumache e lumache possono attaccare il fiore. I rizomi spessi e carnosi attirano piccoli roditori e talpe.

9. Varietà e tipi di Platicodon:

9.1 Platicodon Astra Blue-semi-doppio

Piante perenni abbondanti ea fioritura lunga, la cui principale caratteristica distintiva è la presenza di 2 file di petali. I fiori sono blu, fino a 8 cm di diametro e si aprono a giugno. Il periodo di fioritura può coprire tutti i mesi estivi. Una caratteristica della varietà è anche il fatto che anche nella forma adulta le piante rimangono compatte e spesso non superano i 30 cm di altezza..

9.2 Platicodon Fiji

Pianta erbacea perenne compatta alta fino a 50 cm, i fiori sono blu, raggiungono i 6 cm di diametro e sbocciano nei mesi estivi. Le gemme possono essere individuate singolarmente o raccolte in piccole infiorescenze.

9.3 Platycodon grandiflorum Rose fioraio

Questo attraente cespuglio raggiunge un'altezza di 50-70 cm e si distingue per la presenza di boccioli a campana spalancati di una delicata tonalità rosa. I fiori sono solitari, fino a 8 cm di diametro e si aprono a giugno.

9.4 Platicodon Astra White

Una pianta perenne compatta e abbondantemente fiorita con fiori bianchi luminosi, spesso pendenti a forma di campana. Le gemme sono disposte singolarmente e si distinguono per i caratteristici tratti blu sottili: vene sulla superficie dei petali appuntiti. Le piante raggiungono un'altezza di 25 cm e si distinguono per la fioritura precoce. I primi fiori possono sbocciare in tarda primavera.

9.5 Platicodon grandiflorum Komachi

Piante perenni fiorite da 30 a 45 cm di altezza con fiori viola-blu fino a 8 cm di diametro, i boccioli sono composti da 5 petali appuntiti e si formano in giugno-agosto.

9.6 Platicodon Mariesii blu

Varietà alta - i cespugli possono raggiungere un'altezza di 90 cm Questa pianta erbacea perenne forma germogli eretti di tonalità bordeaux, sui quali si trovano foglie verdi lanceolate frastagliate lungo il bordo. Durante il periodo di fioritura, che potrebbe già arrivare alla fine della primavera, le piante si adornano con boccioli dipinti in una ricca tonalità blu..

9.7 Platycodon grandiflorus Shell Pink

Platycodon a fiore grande alto fino a 60-80 cm con fiori rosa spalancati, delicati, a forma di stella. Sui petali appuntiti ci sono delle striature rosa più scure, i boccioli raggiungono i 6-8 cm di diametro, il periodo di fioritura inizia in estate.

Potresti anche essere interessato a:

Chi Siamo

Alyssum è anche conosciuto come barbabietola o lobularia. Può spesso essere visto nei giardini come decorazione per siepi o cordoli. Alyssum ha guadagnato popolarità grazie ai suoi colori luminosi decorativi, che possono avere colori diversi, a seconda della specie.