Viola o viola cornuta: pittoreschi tappeti in giardino

Cosa dovrebbe essere considerato quando si coltivano violette con le corna? Dove e come piantarlo al meglio? Come utilizzare in paesaggistica? Parliamo di questo e non solo in modo più dettagliato.

Perché la viola cornuta è così attraente? Ecco solo alcuni dei suoi vantaggi:

  1. magnifici fiori di vari colori,
  2. fioritura precoce, inizia a maggio,
  3. lunga fioritura - da maggio a settembre,
  4. buona adattabilità al freddo,
  5. raramente affetto da malattie

Cos'è questa pianta

La viola (viola) cornuta (Viola cornuta) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle violette. In altezza, specie diverse raggiungono dagli 8 ai 25 cm. Fiori delicati con un aroma gradevole di dimensioni comprese tra 2,5 e 5 mm, con petali allungati, simili a piccole falene, formano eleganti cespugli a guanciale, e nel tempo si trasformano in interi tappeti.

La viola ha preso il nome perché ha un processo dietro il fiore, uno sperone che sembra un corno. Sebbene alcuni ibridi moderni con le corna viola non abbiano questo sperone.

Cresce come pianta ornamentale dal 1776.

La pianta ha un rizoma strisciante e ramificato, grazie al quale cresce attivamente. Poche piante in un anno possono formare un fitto cespo di 2 mq. metri. Ogni cespuglio viola con le corna ha diverse dozzine (fino a 60) fiori e boccioli.

I fiori viola cornuti sono singoli, situati su lunghi piccioli. Al centro del fiore c'è un "occhio" giallo o giallo arancio. Le foglie della pianta sono di colore verde scuro, ovali, con grandi denti a volte arrotondati ai bordi..

La varietà di colori di varie varietà e, in particolare, ibridi di viola cornuto è sorprendente. C'è una scelta per tutti i gusti: dal delicato arioso bianco-lilla e allegro giallo e arancione all'elegante viola vellutato e bordeaux. Esistono varietà monocolore, sono preferite dai paesaggisti professionisti per la creazione di grandi aiuole. Esistono varietà con colori di due, tre o più sfumature, che sono più spesso scelte dai coltivatori di fiori dilettanti..

Un grande vantaggio della viola cornuta è la sua lunga fioritura. Fiorisce abbondantemente e brillantemente da maggio a settembre. Ma la prima, la fioritura primaverile è la più magnifica. In piena estate, soprattutto nei periodi caldi e secchi, i fiori si fanno più piccoli e le piantagioni non sono più così decorative, dall'autunno ripristinano la loro attrattiva.

Viola cornuto nella progettazione del paesaggio

La viola cornuta, poiché i suoi fiori sono piccoli, vengono piantati in giardino in gruppi di diversi cespugli. Essendo una pianta a crescita bassa, nelle composizioni con altre piante viene posta in primo piano..

Le piantagioni luminose di violette cornute sembrano pittoresche

  • sugli scivoli alpini,
  • aiuole,
  • sui cordoli,
  • nei mixborders.

Le piccole dimensioni lo rendono conveniente per la decorazione di balconi e verande, cresce in vasi da fiori e contenitori, vasi sospesi.

Anche la viola cornuta può essere usata come coltura di distillazione..

Vicini di casa per violette

  1. I buoni vicini per piantare violette cornute saranno conifere di medie dimensioni o alberi decidui e arbusti decorativi. Il colorato tappeto floreale che i suoi fiori formano sembra fantastico sullo sfondo e danno ombra alla viola in un pomeriggio caldo.
  2. Piantagioni congiunte di violette cornute con hosta, le felci sembrano decorative.
  3. Delizieranno l'occhio con delicate sfumature di aiuole di bulbi di inizio primavera: tulipani, giacinti, narcisi e violette cornute.

Viole varietali e ibridi

La viola cornuta si incrocia perfettamente con altri tipi di violette, quindi l'allevamento moderno offre ai coltivatori di fiori non solo varie varietà, ma anche ibridi di violette cornute.

Varietà e ibridi diversi possono presentare alcune differenze nelle proprietà. Ad esempio, a forma di petali di fiori - allungati o arrotondati e foglie - con denti più affilati o arrotondati.

Alcune varietà formano tappeti compatti che mantengono bene la loro forma durante l'intero periodo di fioritura, e alcune hanno cespugli più "sciolti", germogli notevolmente allungati e richiedono potature periodiche.

Gli esperti dividono tutte le varietà e gli ibridi in due gruppi:

  • viola cornuto (V. cornuta) e
  • ibrido viola cornuto (v. hybrida o v. hybrida x cornuta)

Le regole per la coltivazione e la cura delle violette di diversi gruppi differiscono in alcune questioni. Importanti differenze nella resistenza all'inverno (gli inverni viola ibridi peggiorano) e nel fatto che la viola ibrida viene coltivata come pianta biennale, e non come pianta perenne, in contrasto con la viola cornuta.

Crescere in giardino

La viola cornuta viene coltivata come pianta perenne, e la violetta ibrida, ad esempio, della serie Sorbet, viene coltivata come pianta biennale o come pianta annuale se piantata in piena terra con piantine.

In generale, questa pianta non necessita di un'attenta manutenzione..

Il suolo

La viola cornuta cresce e fiorisce in quasi tutti i terreni. Ma su terreni drenati leggeri, sciolti, moderatamente fertili, con un pH di 6,8 - 7,2, cresce più velocemente e dà una fioritura più abbondante.

Luogo di atterraggio

La viola cornuta ama i luoghi soleggiati con una buona illuminazione, ma allo stesso tempo preferisce una temperatura moderata. Si consiglia di posizionare le piantagioni in ombra parziale o in prossimità di piante vicine più alte che forniscono ombra nel caldo di mezzogiorno.

In luoghi troppo ombrosi, le violette si allungano, i fiori diventano più piccoli, sembrano meno attraenti, inoltre, qui sono più spesso attaccati da lumache e lumache.

Irrigazione

L'irrigazione della viola cornuta richiede moderata. Nei periodi caldi e secchi, l'irrigazione è più frequente, poiché il terreno si asciuga. La pianta può tollerare bene una siccità forzata e attendere il prossimo fine settimana o il tuo ritorno dalle vacanze. Ma in periodi molto secchi e caldi, i fiori diventano più piccoli e la crescita dei cespugli rallenta.

La viola cornuta ama spruzzare, nel caldo vengono eseguiti due volte: al mattino e alla sera.

Top vestirsi

La medicazione superiore viene eseguita due volte a stagione, in primavera durante il periodo di crescita attiva e nella seconda metà di agosto. Per l'alimentazione, i fertilizzanti vengono utilizzati in una concentrazione debole, minerale o organica, ad eccezione del letame fresco.

Il letame fresco non è adatto per l'alimentazione di violette cornute, così come per altri tipi di violette, il suo effetto su di esse è troppo aggressivo, a causa della sua applicazione, le radici delle piante sono danneggiate.

Potatura e mantenimento della decoratività

Se le piantagioni di violette cornute sono allungate, assumono un aspetto disordinato, devono essere tagliate in modo che diventino di nuovo compatte e ben curate.

Se l'obiettivo non è ottenere semi, i fiori appassiti vengono regolarmente rimossi. Ciò mantiene la semina in una forma decorativa, le piante fioriscono più a lungo e in modo più abbondante, poiché non consumano energia per la formazione e la maturazione dei semi e previene anche l'auto-semina indesiderata.

Svernamento

La pianta è resistente all'inverno, resiste alle gelate fino a -23 gradi. Ma la resistenza al gelo delle piante dipende dalla varietà. Le violette varietali svernano bene e non hanno bisogno di un riparo invernale speciale. Gli ibridi sono più sensibili al gelo, devono essere pacciamati per l'inverno con torba, humus fogliare.

Si consiglia di pacciamare le giovani piante piantate nella stagione in corso, nonché di coprire per l'inverno con lettiera di foglie, rami di abete rosso o lutrasil, indipendentemente dalla varietà.

Ringiovanimento delle piantagioni

Una volta ogni 3-5 anni, alcune varietà e ibridi (gialli, rossi, multicolori) richiedono un rinnovamento, poiché la fioritura diventa meno rigogliosa ed elegante. Esistono varietà più durevoli (solitamente blu, lilla, bianca, viola).

Se i cespugli viola sono cresciuti troppo o hanno perso il loro effetto decorativo, allora è il momento di dividerli, ringiovanendo così la piantagione.

Cosa cercare

La viola cornuta con coltivazione a lungo termine può dare abbondante auto-semina. Per prevenirlo, è necessario raccogliere i fiori appassiti prima che i semi maturino..

Viole cornute crescenti dai semi

La viola cornuta può essere coltivata dai semi seminandoli direttamente in piena terra prima dell'inverno o preparando prima le piantine.

Semina di semi per piantine

La semina per piantine viene effettuata da febbraio ad aprile. Prima vengono seminati i semi, prima fiorirà la viola. Il tempo dalla semina alla fioritura è di 10-13 settimane. Affinché i fiori appaiano a maggio, i semi per le piantine vengono seminati a febbraio.

È necessario preparare una miscela di terreno nutriente, trattarla con una soluzione di fondotinta, si consiglia inoltre di pre-calcificarla in forno per proteggerla da infezioni e malattie fungine.

I semi vengono posti in solchi separati da 1,5-2 cm l'uno dall'altro, accuratamente ricoperti di terra dall'alto, annaffiati con un flacone spray. Durante la semina è necessario tenere conto della germinazione dei semi indicata sulla confezione, a seconda del tipo, può essere del 95% o del 60%.

Le colture sono coperte da un film, il terreno viene regolarmente inumidito. Prima della germinazione, i contenitori vengono posti in condizioni fresche (12-18 gradi), una temperatura del suolo più elevata peggiora la germinazione. Dopo la germinazione (dopo 3-5 settimane, a seconda della varietà), i contenitori vengono trasferiti in un luogo luminoso e più caldo (con una temperatura di 18-22 gradi). Le piantine vengono prima tenute sotto un film, che viene periodicamente rimosso, aumentando gradualmente il tempo di messa in onda..

Dopo la comparsa di 2-3 foglie vere, viene eseguita una raccolta, mentre le piante vengono messe a sedere ad intervalli di 5 cm l'una dall'altra.

Le piante vengono piantate in un luogo permanente a maggio, monitorano da vicino l'irrigazione, l'ombreggiatura e il diserbo delle giovani piante, due settimane dopo il radicamento, la concimazione viene effettuata con fertilizzante minerale.

Semina di semi in piena terra

I tempi di semina dei semi di viola cornuta in piena terra vanno dal 10 agosto al 10 settembre. Se quest'anno hai i tuoi semi raccolti, è meglio usarli per la semina. Le scanalature vengono fatte sul terreno allentato, i semi vengono versati in essi, per i semi acquistati, la loro germinazione viene presa in considerazione. I semi sono cosparsi di terra, accuratamente annaffiati, pacciamati.

Le piantine appariranno la prossima primavera, all'inizio hanno bisogno di protezione dal sole splendente. Se le piantine sono spuntate troppo densamente e interferiscono tra loro, vengono immerse. Le piante vengono trapiantate in un luogo permanente ad agosto. Dopo il radicamento, i peduncoli che appaiono devono essere rimossi in modo da non permettere alle piante di consumare energia, deve entrare nel periodo invernale stagionato.

La piena fioritura durante la semina delle violette cornute in piena terra arriverà la prossima primavera.

Propagazione vegetativa delle violette cornute

Oltre alla riproduzione del seme, è possibile riprodurre violette cornute dividendo cespuglio, talee verdi e stratificazione.

Le varietà ibride vengono propagate solo vegetativamente per preservare le caratteristiche varietali della pianta madre, inoltre queste varietà potrebbero non produrre semi.

Dividendo il cespuglio

È meglio dividere il cespuglio dall'inizio della primavera a metà estate, in questo caso le piante hanno il tempo di fiorire fino all'autunno e formano un forte apparato radicale prima del gelo. Durante la divisione, il cespuglio viene scavato e da esso vengono separati frammenti con radici. I delenki sono piantati in un luogo ombreggiato, al riparo dal vento, in un terreno preumidificato. Il contenuto di umidità del terreno deve essere costantemente mantenuto durante il periodo di radicazione. Le divisioni di solito mettono radici senza problemi, ci vogliono 2-3 settimane. Vengono ripiantati in un luogo permanente la prossima primavera..

Riproduzione per stratificazione

Questo è un metodo di riproduzione molto semplice. Per questo, vengono scelti uno o più germogli lunghi, piegati all'indietro e attaccati al terreno in uno o più punti utilizzando qualsiasi staffa di metallo o plastica di dimensioni adeguate, è conveniente usare forcine. Il luogo di attaccamento è cosparso di terra, periodicamente annaffiato. Dopo 3-4 settimane, le radici si formano in questo luogo e il germoglio radicato viene separato dalla pianta madre.

Talee

La riproduzione per talea verde viene effettuata da giugno a metà luglio. I gambi vengono tagliati in talee di 5 cm con 2 o 3 nodi. Vengono lasciate 3-4 foglie su ogni taglio. Il terreno viene versato nel contenitore di radicazione, inumidito bene e le talee vengono incollate ad un angolo, approfondendo di 1 cm.Il contenitore viene coperto con un film e posto in un luogo caldo protetto dal sole splendente. Una volta al giorno, la semina viene messa in onda. Dopo circa 3-4 settimane, le talee dovrebbero iniziare a crescere, il che significa che si sono radicate con successo.

Dopo il radicamento, le talee vengono piantate in giardino in una zona ombreggiata, poste in un luogo permanente dopo lo svernamento.

Come far crescere una viola dai semi

Con la loro bellezza, l'aspetto insolito, che ricorda le ali di farfalla e la cura senza pretese, le violette si sono guadagnate l'amore di molti coltivatori di fiori. Ma non lasciarti ingannare dall'aspetto fragile e delicato di questo fiore. Sebbene la viola sia considerata un simbolo della primavera, è altamente resistente al freddo e resistente alle malattie..

Descrizione della viola (viola) cornuta

La patria della viola cornuta sono i Pirenei e le condizioni naturali del suo habitat sono piuttosto dure. È diffuso in Francia, Italia, Spagna; cresce rapidamente su diversi terreni con un colorato tappeto floreale. Offre un aroma gradevole. Ha guadagnato il suo nome dal fatto che il suo fiore ha uno sperone sul petalo, simile a un piccolo corno nel suo aspetto..

È un'erba perenne che viene coltivata anche come annuale in alcune condizioni. Le violette sono usate per decorare i sentieri del giardino, gli scivoli alpini, stanno bene nelle aiuole, si sposano bene con clematidi e rose. Tra gli altri tipi, la viola cornuta si distingue per una serie di caratteristiche caratteristiche, tra cui:

  • la pianta è sottodimensionata, ma può raggiungere i 30 cm di altezza;
  • le foglie sono allungate, ovali, appuntite, verde scuro, hanno un bordo irregolare;
  • in media, la dimensione di un fiore di diametro è di 3 cm;
  • su un cespuglio possono formarsi oltre 50 infiorescenze;
  • a causa della ricchezza di specie, ci sono varietà con il colore più vario dei petali: dai fiori bianchi al viola scuro.

Il picco di fioritura si verifica a maggio e dura fino alle gelate autunnali. Le piante giovani sono più rigogliose.

Specie e diversità varietale

Attraverso gli sforzi degli allevatori, è stato allevato un gran numero di varietà di violette cornute, che differiscono tra loro sia per forma che per colore, e per l'altezza del cespuglio, la dimensione del fiore. Quando si sceglie una varietà, non è sufficiente fare affidamento solo su una foto, sarà utile conoscere le caratteristiche di un particolare ibrido:

  • Le varietà Gardens of Red Charm e Rubinovaya saranno colorate con colori vivaci di fiori viola e rossi;
  • La Germania ha fiori viola tradizionali - colore blu-viola, Charlotte - viola scuro, Jersey Jam - viola;
  • i fiori azzurri sono della varietà Bluewander;
  • la varietà Aton scioglie cremosi petali gialli;
  • il loro colore è indicato dai nomi delle varietà White Perfection, Yellow Perfection, Orange Perfection.

Le violette dei bambini si trovano in un'ampia varietà di colori. Gli amanti delle grandi infiorescenze apprezzeranno varietà come Triumph e Charlotte..

Condizioni per la coltivazione delle violette da giardino

La viola è senza pretese e non richiede condizioni speciali, ma crescerà meglio in un'area ben illuminata. Un luogo ombreggiato avrà un effetto negativo sulla fioritura e il cespuglio della pianta si svilupperà sciolto. Tuttavia, anche l'esposizione prolungata alla luce solare diretta è indesiderabile..

I terreni fertili, argillosi e ben drenati sono perfetti per la pianta. In tali condizioni, una viola può fare a meno di un trapianto fino a cinque anni..

Tatiana Pronina, esperta

Come si riproduce la viola cornuta

La viola cornuta si propaga per seme e metodo vegetativo. Il taglio o la divisione del cespuglio viene utilizzato principalmente per le varietà ibride. Questo è il modo più veloce per ottenere la fioritura della viola nello stesso anno..

Dividere il cespuglio ringiovanirà la viola. Da un vecchio impianto, puoi ottenerne fino a 30 nuovi. Se ciò non viene fatto, per 4-5 anni la viola cresce eccessivamente e perde il suo aspetto decorativo.

Le talee verdi vengono piantate in estate in piena terra, scelgono un luogo protetto dal vento. Innaffialo due volte al giorno - mattina e sera. Il rooting avviene in 2-3 settimane.

Quando e come piantare i semi di violetta

La propagazione dei semi delle violette comporta la coltivazione di piantine o la semina in piena terra. Il primo metodo viene utilizzato da febbraio ad aprile, i fiori appariranno in tre o quattro mesi. Il secondo viene utilizzato in autunno, prima dell'inverno.

Non è necessario acquistare materiale di piantagione, puoi ottenerlo da solo. Per fare ciò, utilizzando uno stuzzicadenti, il polline viene trasferito manualmente dal pistillo allo stame. In caso di impollinazione riuscita, si forma un'ovaia in una settimana. Una scatola con semi maturerà in sei mesi o un anno.

Germinazione dei semi in scatole

Piantare violette in primavera inizia con la germinazione dei semi nelle serre. Il periodo favorevole per questo va da febbraio ad aprile. Le scatole con una miscela di terreno nutriente vengono utilizzate come contenitori. Il terreno viene disinfettato preliminarmente. Per fare ciò, la terra deve essere calcinata ad alta temperatura e quindi trattata con una soluzione fungicida. Quindi proteggerai le piantine dall'essere colpite da malattie fungine. L'ordine di semina è il seguente:

  • le scanalature sono realizzate nel terreno preparato in cui sono posti i semi;
  • il seme viene ricoperto di terra, setacciandolo nelle scanalature attraverso un setaccio;
  • le colture vengono annaffiate, sopra viene posato vetro o pellicola;
  • le etichette con la data e il nome della varietà sono attaccate alle scatole e lasciate in un luogo fresco - con una temperatura dell'aria di circa + 12... + 18 ° С.

Assicurati che il terreno sia sufficientemente umido e non si asciughi. Le piantine si schiuderanno in 3-5 settimane. Successivamente, le piantine vengono spostate in condizioni più calde, nell'intervallo + 18... + 22 ° С. Le giovani piante devono essere indurite, per questo viene rimosso il materiale di copertura che ha creato l'effetto serra. Quando si formano le prime 2-3 foglie vere, le piantine si tuffano a una distanza di 5 cm.

Le piantine pronte vengono piantate in un luogo soleggiato al riparo dal vento e dalle correnti d'aria. Una pianta giovane avrà bisogno di irrigazione moderata, diserbo e allentamento del terreno. Si consiglia di nutrirsi con una soluzione di fertilizzanti complessi ogni due o tre settimane.

Piantare semi di violetta in piena terra

La semina della viola in piena terra viene effettuata con semi freschi trattati con fungicidi. Il momento ottimale per questo sarà la fine di agosto - inizio settembre. La terra è preliminarmente allentata e scanalata. Le colture vengono triturate con torba o humus.

Non aver paura che i semi si schiudano in inverno. Nel terreno freddo, subiranno una stratificazione naturale naturale e le piantine sfonderanno nella primavera del prossimo anno. Con piantagioni ispessite, si immergono. Ad agosto, le violette vengono piantate in un luogo permanente. La prima fioritura con questo metodo di riproduzione può essere prevista solo nel secondo anno di vita delle violette..

È ora di piantare una biennale

Gli ibridi a fiore grande di viola cornuta sono coltivati ​​come pianta biennale. Il periodo di semina è la seconda metà di giugno. I semi vengono seminati in contenitori con un substrato nutritivo in serre o serre nel rispetto del regime di temperatura.

Se il tempo lo permette, vengono immediatamente immersi nel terreno aperto. La temperatura del suolo è desiderabile non superiore a + 20 ° С. Altrimenti, la germinazione dei semi sarà bassa.

Le piantine compaiono in una o due settimane. La cura consiste nell'irrigazione moderata e nell'ombreggiatura dalla luce solare diretta, diserbo e allentamento del terreno.

Prendersi cura di una viola cornuta

Le violette non hanno bisogno di cure particolari. Per un migliore sviluppo e stimolazione della fioritura, i cespugli vengono periodicamente rinnovati: potano i germogli troppo cresciuti, slacciano i fiori appassiti.

Annaffiatura e alimentazione

Il regime di irrigazione viola è moderato. La sua frequenza aumenta solo durante i periodi di siccità. Si consiglia di spruzzare la pianta al mattino e alla sera. Affinché l'umidità non evapori e rimanga una temperatura costante, il terreno viene triturato. Per fare questo, puoi usare muschio e trucioli, granuli di drenaggio e persino ghiaia con pietre. Tra le altre cose, previene il dilavamento del terreno e impedisce la crescita delle erbacce..

Viola non ha bisogno di alimentazione frequente. È sufficiente concimare le piante due volte l'anno - in primavera, durante il periodo di crescita fogliare attiva e in estate - dopo la fioritura. Concimi minerali e organici complessi a bassa concentrazione possono essere alternati ad annaffiature. Le violette non tollerano il letame fresco.

Prepararsi per l'inverno

Come accennato in precedenza, le violette sono colture resistenti al gelo. Pertanto, non sono necessarie misure speciali per la maggior parte delle varietà per preparare le piante perenni per l'inverno. La pacciamatura con torba e humus si adatta perfettamente al ruolo di rifugio.

Tuttavia, si consiglia comunque di coprire le piante giovani e con radici deboli per l'inverno. Nel primo anno di impianto in un inverno con poca neve, la crescita dei giovani può soffrire di congelamento.

Come affrontare le malattie della viola

Le violette raramente danno ai giardinieri preoccupazioni inutili a causa delle loro malattie. Se la pianta cresce male, i fiori appassiscono, molto spesso la ragione risiede in cure improprie e condizioni di crescita sfavorevoli:

  • la mancanza di luce solare è irta della comparsa di lumache sulla pianta. Spruzzare le violette con una soluzione di ammoniaca al 25% e trapiantarle in un luogo più adatto aiuterà a scacciarle;
  • macchie marroni sulle foglie compaiono quando si annaffia con acqua fredda, la viola è più adatta per l'acqua stagnante a temperatura ambiente;
  • Se sono visibili macchie gialle sulle foglie, potrebbe essere una bruciatura da schizzi in pieno sole. Non rispondono al trattamento, ma sono adatti come materiale di piantagione;
  • quando le foglie sembrano polverose, perdono la loro elasticità, questo è un segno di marciume radicale. Questo accade con un eccesso di umidità;
  • sia un brusco cambiamento del tempo che una fertilizzazione impropria, in particolare una maggiore concentrazione di sale, possono portare alla caduta delle gemme.

Fondamentalmente, coltivare e prendersi cura della viola non è praticamente un problema. Il carattere di questo fiore delicato è stato indurito nel suo habitat naturale - nelle condizioni delle rocce e dei sistemi montuosi. Un po 'di attenzione e cura e le violette colorate diventeranno una decorazione luminosa del giardino.

Forse hanno già aperto i loro occhi colorati sul tuo orto? Allora parlaci della tua esperienza nella coltivazione della viola. Condividi le tue scoperte e scoperte nei commenti!

Viola viola o cornuta: descrizione, semina, cura

La viola viola o cornuta (Viola cornuta) si innamorò di molti giardinieri per il suo bell'aspetto, la fioritura precoce, la resistenza al freddo e alle malattie rare. Ampiamente usato nel paesaggio.

Descrizione

Questa pianta perenne appartiene al genere Violet, la famiglia Violet. Può raggiungere dimensioni (in altezza) fino a 26 cm I fiori hanno un aroma gradevole, crescono di diametro da 2,5 a 5 cm I petali sono abbastanza lunghi, ricordano le ali di una farfalla. Cresce in piccoli cespugli che, piantati da vicino, formano una specie di tappeto.

La violetta deve il suo nome all'appendice sul dorso del fiore che sembra un corno o uno sperone. Alcuni ibridi moderni di questa specie mancano di un corno così caratteristico..

Utilizzato come pianta ornamentale in orticoltura dalla fine del XVIII secolo.

La viola cornuta è una pianta rampicante che, grazie al suo rizoma ramoso, cresce ampiamente. 2-3 piante nel secondo anno possono coprire completamente una superficie di circa 2 mq. M. I fiori crescono abbondantemente sui cespugli. Quindi su una viola puoi contare fino a 60 gemme e fiori che sbocciano.

Le foglie della pianta sono di colore verde scuro, ovali; alcune varietà hanno denti arrotondati ai bordi. Sulle talee lunghe sono presenti fiori singoli, al centro è presente un “occhio” di colore giallo o arancio. Esistono molti colori dei petali stessi, allevati grazie al metodo di ibridazione. Possono essere: lilla, giallo, arancione, viola, bordeaux, ecc. Esistono anche varietà monocolore di violette, che sono più utilizzate nella progettazione di grandi aiuole e nella progettazione del paesaggio. Esistono varietà con una combinazione di diverse tonalità dello stesso colore, ad esempio apprezzate dai giardinieri dilettanti.

Un altro indiscutibile vantaggio delle violette cornute è la loro lunga fioritura. Inizia a maggio e termina alla fine di settembre. In primavera - il culmine di questo processo, i fiori sono i più grandi e ce ne sono molti, entro l'autunno questo processo si attenua gradualmente.

Sentiti bene e deliziati con una forte fioritura in un posto per 5 anni, quindi devi essere trapiantato in un altro.

Viola cornuta: varietà

Attualmente, gli allevatori stanno attivamente sviluppando nuove varietà ibride di violette. Ma quando li si pianta, è importante ricordare che sopravvivono all'inverno molto peggio e devono essere ben coperti per questo periodo di tempo. E anche alcune di loro sono piante biennali, non bambini di cinque anni. Le seguenti varietà sono le più diffuse.

L'altezza dei cespugli raggiunge i 15 cm ed è apprezzata dai floricoltori per la fioritura lunga e massiccia. Cresce in un tappeto lussureggiante. Sembra buono se piantato vicino agli arbusti. I petali sono di colore giallo chiaro con tratti viola lungo il bordo. Nel caldo, la pianta ha bisogno di annaffiare.

Dall'inizio di giugno fino alle prime gelate.

Cespugli bassi - non più di 10 cm I fiori sono azzurri. Cresce meglio in terreni leggeri e umidi.

Da marzo fino alle prime gelate.

VarietàDescrizione / periodo di fioritura
Molly SandersonHanno un colore insolito: nero o viola scuro con una macchia gialla al centro del fiore. Spargendo cespugli, crescono fino a 15 cm di altezza. Le foglie sono verdi, brillano al sole. Ha una resistenza al gelo abbastanza elevata, ma è comunque necessario coprirli per l'inverno. È meglio piantare nelle aree scure, dove sarà molto più a suo agio che al sole.

Inizia ad aprile.

Rebecca
Crema FoxbrookIl colore dei fiori è bianco come la neve. Viene utilizzato attivamente per incorniciare aiuole e talvolta bordi. Cresce sia in ombra parziale che al sole. La potatura delle parti verdi della pianta per l'inverno è facoltativa.

Da inizio maggio a settembre.

Boughton Blue
Viola aquilegia alpinaLa pianta è strisciante, raggiunge i 20 cm Le foglie sono oblunghe, verdi, con grandi dentelli lungo il bordo. I fiori sono variegati nei toni del bianco, del blu e del lilla. Preferiscono un terreno sciolto e fertile. Se l'inverno è con un po 'di neve, si consiglia di coprire le piante con, ad esempio, rami di abete rosso.

Da maggio a ottobre.

Sorbetto Wye-Tee-TeeLa singolarità di questa varietà risiede nel cambiamento di sfumature in periodi diversi. All'inizio sono colorati di blu, poi appare il blu e alla fine della fioritura - bianco come la neve.
Perfezione biancaI fiori sono bianchi e il nucleo è giallo. Sono resistenti al gelo. Utilizzato nella progettazione del paesaggio come pianta tappezzante, da piantare sotto gli alberi.

Questo è solo un piccolo elenco di varietà viola. Ce ne sono moltissimi.

Caratteristiche di crescita e cura

La viola cornuta è una perenne, le varietà ibride possono essere biennali o annuali (se piantate in terreno aperto con piantine). Questa pianta non ha pretese per le condizioni di crescita, ma se prendi in considerazione alcune delle sue preferenze e ti prendi cura di essa, fiorirà meglio e delizierà il coltivatore.

Priming

Cresce in quasi tutti i terreni, ma su terreni sciolti, leggeri e fertili con drenaggio e un pH di 6,8-7,2 si sente più a suo agio. Cresce abbondantemente e fiorisce allo stesso tempo. È importante pacciamare il terreno. Per fare questo, usa: pietre, granuli di drenaggio, ghiaia, trucioli e muschio. A causa di ciò, l'umidità viene trattenuta nel terreno, le erbacce crescono meno e le sostanze utili vengono lavate via dal terreno.

Luogo di atterraggio

Cresce meglio in ombra parziale, vicino a compagni più alti, che proteggeranno la viola dal sole di mezzogiorno. Non vale la pena piantare completamente all'ombra: lo stelo inizierà ad allungarsi ei fiori diventeranno di dimensioni più piccole e diventeranno pallidi. Inoltre, lì viene attaccata da lumache e lumache, che non aggiungeranno bellezza alla pianta..

Irrigazione

Dovrebbe essere moderato, viene prodotto quando il terreno si asciuga. Nella stagione calda, l'acqua più spesso. Se il giardiniere è temporaneamente assente e non può annaffiare regolarmente la viola, lo tollererà senza morire, ma la fioritura diventerà meno intensa con gemme più piccole.

Cresce meglio con la spruzzatura regolare (mattina e sera).

Top vestirsi

Si tiene in primavera e fine agosto. I fertilizzanti minerali e organici in una concentrazione inferiore sono i più adatti. Vale la pena ricordare che il letame è severamente vietato. Poiché agisce in modo estremamente aggressivo sull'apparato radicale del fiore, danneggiandolo.

Potatura e mantenimento di un aspetto decorativo

A volte la pianta inizia ad allungarsi fortemente in lunghezza, da cui il suo aspetto diventa sciatto. In questo caso vengono rifilati, conferendo un aspetto compatto e più curato. Se non c'è scopo per ottenere semi, è meglio rimuovere le infiorescenze appassite. Quindi la pianta non sprecherà energia per la loro maturazione e fiorirà più abbondantemente e più a lungo. È anche un metodo per prevenire la semina automatica indesiderata..

Svernamento

In generale, il viola è abbastanza resistente al gelo e può resistere a temperature fino a -23 ℃. Ma vale la pena ricordare che gli ibridi sono più sensibili al freddo e dovrebbero essere ricoperti di torba, foglie cadute o rami di abete rosso. Inoltre, anche i fiori giovani appena piantati sono coperti per la stagione fredda..

Atterraggi ringiovanenti

Una volta ogni pochi anni (3-5), vale la pena eseguire la procedura di ringiovanimento delle piante. Quando vale la pena farlo, puoi facilmente notare: i fiori diventano più piccoli e ce ne sono meno. Per fare questo, le radici vengono scavate e divise in più parti, trapiantate in un nuovo posto..

Riproduzione

La viola cornuta si propaga in diversi modi..

Viola cornuta dal seme

Può anche essere coltivato per seme. Questo viene fatto in due modi: vengono immediatamente seminati nel terreno o con piantine pre-preparate. Crema Foxbrook

Semina di semi per piantine

I semi vengono piantati da febbraio ad aprile. È importante considerare che prima le pianti, più velocemente fiorirà la pianta. Il periodo dalla semina alla comparsa dei fiori è di 10-13 settimane.

Una miscela nutritiva della terra viene preparata preliminarmente, accesa in un forno per la disinfezione da infezioni e funghi e versata con la soluzione di Fundazole.

È necessario creare solchi a una distanza di 1,5-2 cm l'uno dall'altro, mettere i semi in essi, cospargerli di terra sopra e spruzzare con acqua da un flacone spray. È importante prima della semina chiarire la capacità germinativa di una particolare varietà viola. Può variare dal 60% al 95%.

Quindi il contenitore con i semi seminati viene coperto con pellicola trasparente e periodicamente annaffiato, è impossibile lasciare asciugare completamente il terreno. La temperatura più adatta per la massima germinazione è + 12... + 18 ℃. Quando compaiono i primi germogli (dopo circa 3-5 settimane), il contenitore viene spostato in condizioni più calde (+ 18... + 22 ℃). È necessario rimuovere il film per un po 'per la messa in onda. La sua durata aumenta gradualmente con la crescita delle piantine..

Quando compaiono 2-3 foglie sulla pianta, è importante effettuare una raccolta, piantando a intervalli di 5-6 cm l'una dall'altra.

Può essere piantato in piena terra a maggio, assicurati di annaffiare regolarmente e allentare il terreno. La prima alimentazione viene effettuata dopo 14 giorni, i fertilizzanti minerali sono più adatti.

Semina di semi in piena terra

Può essere piantato direttamente nel terreno dal 10 maggio al 10 settembre. Per questo metodo, i semi auto-raccolti sono più adatti, ma puoi usare quelli acquistati, quindi devi tener conto della loro germinazione.

Prima di piantare, è importante allentare il terreno e fare dei solchi in cui sono posti i semi, ricoperti di terra dall'alto e annaffiati.

L'anno prossimo, in primavera, appariranno le piantine, che sono importanti da proteggere dalla luce solare diretta. Se i germogli sono troppo frequenti, devono essere piantati. Ad agosto, le piante vengono trapiantate in un luogo permanente. Se compaiono ovaie fiorite, vengono rimosse in modo che i succhi nutrienti non vengano consumati e la viola è sopravvissuta all'inverno in uno stato più forte..

La prossima primavera, la pianta delizierà il coltivatore con la sua bellissima fioritura..

Propagazione vegetativa delle violette

È suddiviso in diverse sottospecie..

Dividendo il cespuglio

Il periodo più adatto va dall'inizio della primavera a metà estate.

Se eseguita durante questo periodo, la viola avrà il tempo di sviluppare l'apparato radicale e entro l'autunno sarà abbastanza forte da sopravvivere all'inverno, se si effettua la divisione in un secondo momento, la probabilità di morte della pianta è alta..

Il metodo viene eseguito nel modo seguente: il cespuglio viene scavato, i frammenti con le radici vengono separati da esso. Le parti separate sono interrate con terreno in un luogo ombreggiato e protetto da forti venti in terreno umido. È importante non lasciare asciugare il terreno. Di solito ci vogliono 2-3 settimane perché la pianta attecchisca. La prossima primavera, possono essere trapiantati nel luogo designato..

Riproduzione per rami

Uno dei metodi di riproduzione più semplici. È necessario selezionare diversi germogli lunghi, piegarli, premerli a terra in più punti con staffe di plastica o di ferro (puoi usare le forcine per appuntare i capelli), cospargere, coprire i punti di attacco con terra e acqua regolarmente. Dopo circa 1 mese, le radici si formano sugli steli scavati nel terreno e vanno separati dalla pianta comune.

Talee

Si tiene da inizio giugno a fine luglio. I germogli vengono tagliati in talee lunghe 5 cm con 2-3 noduli e 3-4 foglie ciascuno. In un contenitore preparato in anticipo con terreno umido, vengono attaccati a una profondità di circa 1-1,5 cm ad angolo acuto. Coprire il contenitore con un foglio e posizionarlo in un luogo caldo e protetto dalla luce solare intensa. Una volta al giorno, il polietilene viene rimosso per la ventilazione. Dopo circa 1 mese, le talee iniziano a crescere, indicando che stanno radicando. Ora possono essere trapiantati in piena terra all'ombra. Trasferisciti in un luogo permanente la prossima primavera.

Problemi crescenti

La viola, come molte piante, è suscettibile a varie malattie e attacchi di parassiti. La tabella seguente mostra i più comuni.

Malattia / parassitaLa sconfittaTrattamento
Muffa polverosaPunti neri e ragnatele appaiono su steli, foglie e boccioli.È necessario spruzzare la pianta con un agente antifungino..
SpottingLa malattia inizia sulle foglie, quindi il gambo si asciuga. Può anche infettare i semi.Il letto dovrebbe essere scavato e trattato con disinfettanti chimici.
BlacklegLo stelo diventa più sottile e più scuro.Le piante devono essere diradate, allentato il terreno e trattate con agenti antifungini.
Marciume grigioSui fiori appare una soffice fioritura grigia, quindi la pianta inizia a marcire.È necessario diradare i cespugli, concimare, trattare contro le malattie fungine.
BruchiTutte le parti della pianta sono interessate, principalmente da maggio a giugno..Spruzzare con infuso di tabacco e clorofos non appena si notano i primi parassiti.

La viola cornuta non è solo un fiore bello e senza pretese, ma viene anche utilizzata con successo in cucina. I fiori profumati conferiscono a insalate, dessert, yogurt un gusto insolito e squisito e un bell'aspetto. Vengono canditi, congelati in cubetti di ghiaccio, decorando con essi vari dolcetti..

Viola cornuta: caratteristiche, varietà e coltivazione

La viola è apparsa nei giardini degli abitanti della Russia nel XVII secolo e da allora è stata considerata uno dei fiori più popolari. Oggi la viola cornuta si può trovare anche sui davanzali di appartamenti o case..

Descrizione

La viola cornuta è una pianta perenne e appartiene alla famiglia delle violette. Molte persone la chiamano viola, poiché questa parola viene tradotta dal latino come "viola". L'altezza di questa pianta dipende in gran parte dalla sua varietà e varia da 8 a 24 centimetri. I fiori singoli viola hanno un profumo molto delicato, così come petali leggermente allungati che sembrano falene in miniatura. Possono avere un diametro fino a 5 millimetri. Si trovano sui piccioli. Le sue foglie sono dipinte di un verde brillante e hanno una forma ovale, a volte con piccoli denti ai bordi..

Inoltre, questa pianta ha radici sufficientemente sviluppate che crescono rapidamente. Quindi, dopo un anno, diversi cespugli possono occupare un'area di 2 metri quadrati. Ogni cespuglio ha un gran numero di fiori, alcune specie ne hanno fino a 60. Pertanto, durante la fioritura, si trasformano in un enorme tappeto fiorito..

Sul dorso dei boccioli e dei fiori è presente una piccola escrescenza a forma di corno, motivo per cui la viola era soprannominata "cornuta".

Le violette si distinguono per la fioritura piuttosto lunga, che dura dall'inizio di maggio e termina alla fine di settembre. Tuttavia, la fioritura più magnifica e bella è in primavera. In estate, soprattutto con il caldo, i fiori diventano piccoli, ma in autunno si riprendono e diventano di nuovo attraenti..

Il colore delle violette è molto vario. Possono essere monocromatici o bicolore o tricolore. La scelta dipende dalle preferenze dei giardinieri. Ad esempio, puoi scegliere una varietà lilla pallido o arancione brillante o dare la preferenza alle varietà viola velluto..

Istruzioni su come piantare i semi di violetta

Un fiore così lussuoso come una viola può essere trovato sul davanzale della finestra o nel giardino di quasi tutti i russi. Questa pianta ornamentale sembra molto esteticamente gradevole ei suoi piccoli fiori aggiungono intimità alla casa e il giardino ha un aspetto unico.

Dopo aver studiato le istruzioni su come piantare correttamente questa pianta ornamentale, puoi piantare una viola in un vaso da solo o rompere un grazioso giardino fiorito nel giardino.

Affinché un fiore possa attecchire, crescere e svilupparsi bene, deve fornire le condizioni necessarie. Solo in questo caso ti delizierà a lungo con un'abbondante fioritura..

Oggi parleremo della coltivazione dai semi: quando piantare, come seminare correttamente i semi di violetta a casa e come prendersene cura ulteriormente.

Quali varietà sono più facili da coltivare dai semi?

Le violette, o come vengono anche chiamate - Saintpaulias, possono essere propagate vegetativamente e mediante semina.

Per la seconda opzione, devi prima acquistare semi viola di qualità adeguata.

Non dovrebbero essere acquistati da persone a caso, ma in una mostra di fiori o da noti fioristi. Solo allora puoi essere sicuro che il seme non sia contaminato da malattie..

Inoltre, invece di una varietà popolare, potrebbero venderti qualcosa di completamente diverso da quello che volevi..

Molte varietà sono adatte alla propagazione dei semi, ma più spesso di altre vengono utilizzate le seguenti:

  • Capriccio. La varietà presenta infiorescenze di spugna bianca e una frangia con una sfumatura verdastra. Le foglie del fiore sono ondulate, hanno un colore variegato;
  • Macho. Le infiorescenze sono anche spugna con un colore viola e un bordo bianco. Foglie di tipo semplice, verdi;
  • Sua Maestà. In questa varietà varietale, le infiorescenze sono rosa, doppie e hanno bordi ondulati. Le foglie sono di un colore verde intenso;
  • Lupo di mare. La varietà ha infiorescenze blu di grandi dimensioni con un motivo a maglie. Le foglie sono di colore verde scuro;
  • Frill. Le infiorescenze sono blu scuro e il loro bordo è ondulato e verdastro. Anche le foglie sono ondulate..

Come piantare i semi di violetta?

Per la coltivazione di successo di Saintpaulia dai semi, è necessario completare una serie di fasi preparatorie e prenderle molto sul serio. Ecco cosa devi fare prima di piantare una viola con semi a casa:

  • acquistare semi sani e di alta qualità;
  • preparare adeguatamente il terriccio;
  • trova un vaso di fiori adatto;
  • preparare il seme per la semina;
  • semina secondo tecnologia.

Acquisto o preparazione del substrato

I singoli coltivatori acquistano un substrato pronto per i fiori nei punti vendita al dettaglio. Questo è anche l'approccio giusto, poiché è adeguatamente combinato e contiene tutta la nutrizione necessaria..

Tuttavia, in caso di difficoltà finanziarie, il terriccio può essere realizzato con le tue mani. Il substrato viene solitamente preparato dai seguenti ingredienti:

  • terra di zolle - 50%;
  • torba - 40%;
  • sabbia - 10%.

Trovare il piatto giusto

Coltivare violette a casa non può essere definito un compito super difficile, ma per ottenere il risultato dovrai soddisfare una serie di requisiti. È molto importante scegliere il vaso giusto per lei. Non usare vasi grandi, poiché le radici della viola sono poche e in un vaso grande non si svilupperà normalmente..

Molti giardinieri che coltivano la Saintpaulia dai semi usano bicchieri di plastica piuttosto che vasi. La viola in loro si sente benissimo e si sviluppa normalmente..

Puoi usare bicchieri di plastica per germinare i semi.

Preparazione alla semina

Alcune varietà di violette, come la viola di Usambara, hanno semi molto piccoli. A questo proposito, vengono dragati prima della semina. I semi di dragee resistono più facilmente al modello di semina e il seme viene consumato in modo più economico.

Istruzioni su come seminare correttamente i semi di violetta con la pellet:

  1. Primo passo. I semi vengono inumiditi con acqua e mescolati con la stessa quantità di carbone tritato. La miscela viene versata in un barattolo, si mette un coperchio e si agita per diversi minuti. Come risultato dello scuotimento, la polvere di carbone si fissa sui gusci dei semi, aumentandone le dimensioni;
  2. Seconda fase. La sabbia viene versata nella composizione e nuovamente sottoposta a scuotimento. I semi così preparati vengono posti in contenitori su un terreno umido e coperti con un coperchio. Tenere il contenitore in un luogo caldo lontano dalla luce solare diretta. Durante la germinazione, è necessario inumidire il substrato e controllare la temperatura fino a quando i semi non germinano..

Tecnologia

Quando tutto il lavoro preparatorio è completato, puoi procedere direttamente alla semina di violette annuali o perenni. Deve essere eseguito secondo il seguente algoritmo:

  • setacciare la miscela di terreno attraverso un setaccio;
  • riempire i contenitori di semina con il composto setacciato;
  • versare il substrato con una soluzione di permanganato di potassio;
  • attendere che il supporto si asciughi;
  • livellare e compattare leggermente la superficie del supporto;
  • fare scanalature poco profonde sulla superficie;
  • seminare semi di violetta nelle scanalature;
  • coprire i semi con uno strato sottile di composto;
  • spruzzare il terreno dopo la semina.

Dopo che i semi sono stati piantati, è necessario monitorare il regime di temperatura, poiché dipende da quanto tempo germoglieranno le violette:

  • a una temperatura di +20 gradi, i primi germogli possono essere previsti circa 20 giorni dal giorno della semina;
  • se la temperatura del supporto viene alzata di 5 gradi in più, i primi germogli di Saintpaulias verranno a galla in 15 giorni.

Condizioni per mantenere i giovani germogli

Per garantire una rapida germinazione e il successivo buon sviluppo delle piantine, è necessario soddisfare una serie di condizioni.

Immediatamente dopo la semina, il contenitore con i semi piantati deve essere coperto con vetro, pellicola o carta spessa. Ciò proteggerà il substrato dalla perdita di umidità e assicurerà una rapida germinazione dei semi. È anche importante non lasciare il contenitore alla luce solare diretta, ma metterlo in un luogo ombreggiato..

Durante la germinazione, ai semi vengono fornite condizioni di serra.

Nelle prossime 2-3 settimane fino a quando i semi non germogliano, è necessario tenere sotto controllo la temperatura e l'umidità del substrato. È inaccettabile che la temperatura scenda al di sotto di +20 gradi e il substrato si asciughi anche per un breve periodo. Solo in questo caso, le piantine appariranno al momento previsto..

Con l'emergere delle piantine, il coltivatore avrà più preoccupazioni. È necessario rimuovere il vetro o la pellicola dal contenitore. Immediatamente è necessario assicurarsi che ci sia illuminazione sufficiente nella stanza. Non dovrebbe essere troppo luminoso, cioè i raggi diretti del sole non sono buoni. È meglio se c'è molta luce, ma sarà diffusa.

Quando le piantine appaiono sulla superficie del suolo, è necessario impedire loro di tirare. Per fare ciò, la temperatura dell'aria nella stanza viene ridotta a +17 gradi.

Una misura altrettanto importante per la cura di Saintpaulias è il regime di irrigazione. L'irrigazione dovrebbe essere eseguita regolarmente. Le velocità di irrigazione sono scelte in modo che la superficie del terreno sia sempre leggermente umida.

L'irrigazione viene effettuata con acqua a temperatura ambiente. Per prima cosa, usa un flacone spray e quando le violette crescono un po ', puoi annaffiarle con un annaffiatoio. Un effetto ancora migliore dell'irrigazione sarà se usi la pioggia o l'acqua di fusione.

Le violette indoor sono raramente colpite da parassiti. Alcuni casi di comparsa degli acari sono stati registrati in condizioni di ambiente troppo caldo e l'umidità scende al di sotto dei valori ottimali..

Se vengono trovati, è necessario agire in modo deciso e spruzzare la pianta con un farmaco antiacaricida acquistato.

Nella fase della prima foglia vera, le piantine di Saintpaulia devono essere tagliate aperte. Le piante vengono rimosse dal substrato con uno stuzzicadenti e trapiantate in un nuovo posto secondo lo schema di 2 x 2. Dopo 10 giorni, le violette cresceranno e interferiranno tra loro. È in questo momento che dovrebbe essere eseguita una scelta ripetuta..

Vengono trapiantati uno ad uno in bicchieri di carta, dove rimarranno fino a quando le loro radici non saranno più forti. Dalle tazze, vengono trasferiti in pentole, che vengono accuratamente selezionate. Dovrebbero essere di piccolo diametro e non profondi. Il diametro del vaso è selezionato in modo che sia 3 volte più piccolo del diametro della rosetta.

Possibili problemi e modi per risolverli

Quando si coltivano le saintpaulias, si deve tenere presente che la luce diretta del sole ha un effetto dannoso su di loro. Inoltre non tollerano le basse temperature dell'aria ambiente e dell'acqua di irrigazione. Le bozze influiscono negativamente anche sulle violette. Altrimenti, le violette fatte in casa non richiedono un'attenta manutenzione..

Atterraggio in piena terra

Per la semina di semi in piena terra, viene spesso utilizzata la viola cornuta. È abbastanza modesto e prende il nome dallo sperone sul petalo del fiore, molto simile a un corno. Questa pianta perenne viene coltivata come annuale in determinate condizioni..

La semina viene effettuata in un'area illuminata, poiché non fiorisce bene all'ombra e il cespuglio della pianta sarà sciolto. I semi della viola cornuta possono essere seminati direttamente nell'aiuola, oppure puoi prima coltivare piantine e poi piantarle in giardino.

Tempistica

I tempi di semina delle violette in giardino dipendono dal metodo di coltivazione, dalle caratteristiche varietali e dalla regione di coltivazione..

Quando viene coltivato attraverso le piantine

Quando si coltiva la Saintpaulia attraverso le piantine, i semi devono essere posti in contenitori con terreno da febbraio ad aprile. Quelle violette seminate a febbraio fioriranno prima. Di solito ci vogliono dalle 10 alle 13 settimane dalla semina alla fioritura..

Coperte con un film, le colture vengono mantenute a una temperatura di 16-18 gradi, inumidendo regolarmente il substrato. Dopo la germinazione, i contenitori con piantine vengono trasferiti in una stanza luminosa con una temperatura di +20 gradi. Nella fase 2 delle foglie vere della coltura, viene eseguita una raccolta, piantando le piante secondo lo schema 5 per 5 cm.

Le piantine di Saintpaulia vengono spostate nell'aiuola nel mese di maggio. La prima volta che devi ombreggiarli e annaffiarli bene per una migliore sopravvivenza. Le piante radicate vengono nutrite 15 giorni dopo la semina.

Quando si semina in un'aiuola

In un'aiuola all'aperto, i semi delle violette cornute vengono seminati da metà agosto a metà settembre. Per la semina, puoi utilizzare semi acquistati o materiale di semi che hai raccolto nel tuo giardino. I lavori di semina vengono eseguiti secondo il seguente algoritmo:

  • lo scavo viene effettuato su un'aiuola pre-fertilizzata, la superficie del suolo è livellata;
  • creare solchi di atterraggio di bassa profondità;
  • i semi vengono distribuiti nelle scanalature, tenendo conto della loro germinazione;
  • cospargere le scanalature con la terra sopra;
  • annaffiare l'aiuola da un annaffiatoio con un setaccio fine;
  • pacciamare il terreno con uno strato di torba.

Viole in crescita all'aperto.

Dopo questa semina podzimny, le piantine dovrebbero essere previste la prossima primavera. Le piantine appena emergenti avranno bisogno di protezione dalla luce solare intensa. Se le piantine sono troppo dense, dovrebbero essere tagliate. La viola viene posta in un luogo permanente nel mese di agosto..

Dopo aver atteso il radicamento delle saintpaulias, rimuovono i peduncoli formati in modo che la pianta non sprechi energia su di essi ed entri più forte nel prossimo inverno. Essendo sopravvissuta in sicurezza al secondo inverno, la viola cornuta fiorirà completamente.

Le forme ibride di violetta a fiore grande sono coltivate come piante biennali. I semi vengono seminati in giardino dopo il 15 giugno, quando la temperatura del suolo è di 17-20 gradi sopra lo zero.

I tempi di semina dei semi di viola Wittrock dipendono dallo scopo di utilizzo:

  1. Se si suppone che venga coltivato come raccolto annuale, la semina viene effettuata in primavera, quando il terreno si riscalda fino a +10 gradi. I semi seminati nelle scanalature vengono cosparsi di terra e coperti con un foglio. Le piantine appariranno in 8 giorni, e nella fase di 4 foglie vere vengono spostate in aiuole;
  2. Con una cultura di due anni, la semina viene effettuata a giugno in un vivaio. I semi non vengono immediatamente posti sull'aiuola, poiché non si sa quanti di loro germoglieranno. Con una scarsa germinazione, possono formarsi punti calvi sull'aiuola.

Come appaiono i germogli?

Il periodo dopo il numero di violette germogliate dipende da:

  • date di sbarco;
  • condizioni di temperatura;
  • umidità del substrato.

Di solito i tiri possono apparire in 1-2 settimane..

Cura dei giovani germogli

Le giovani piante richiedono cure adeguate. Hanno bisogno di essere annaffiati regolarmente, al riparo dalla luce solare diretta, diserbati e tenuti liberi sotto..

Nella fase di due foglie vere, i giovani germogli si immergono, dando loro un'ampia area di alimentazione. E più vicino all'autunno, le piantine di Saintpaulia vengono spostate nell'aiuola secondo lo schema di 10 per 15 cm o 15 per 15 cm e formano infiorescenze solo l'anno successivo. I fiori sono prodotti in gran numero e ce ne saranno molti.

Ho bisogno di sedermi?

Non è possibile trapiantare immediatamente Saintpaulia in un vaso grande. Devi aspettare che il diametro della sua rosetta sia il doppio delle dimensioni del vaso. È in questo momento che è possibile un trapianto di piante..

Cura delle piante adulte

In futuro, per ottenere un'abbondante fioritura dalla viola, è necessario fornirle le cure adeguate..

Requisiti del suolo

La viola può crescere su qualsiasi terreno. Tuttavia, si sente meglio se è piantato su terreni argillosi leggeri o sabbiosi con una buona fertilità. I terreni dovrebbero anche essere sciolti, drenati e la soluzione del terreno dovrebbe avere una reazione quasi neutra.

Selezione del posto

Saintpaulia richiede molta luce, ma deve essere diffusa. Devi posizionare le aiuole in ombra parziale in modo che accanto crescano piante più alte.

Ma i posti dove ci sarà ombra per tutta la giornata estiva non le andranno bene. In queste condizioni le violette inizieranno ad allungarsi, il diametro dei fiori diminuirà e perderanno il loro effetto decorativo..

Le piante all'ombra si indeboliscono e sono spesso attaccate da lumache e lumache.

Modalità irrigazione

Devi annaffiare la viola con parsimonia, ma abbastanza spesso. Dovresti prestare particolare attenzione a non seccare il terriccio nelle calde giornate estive. È in grado di sopportare una siccità di breve durata, ma allo stesso tempo i suoi fiori diventano più piccoli e i processi di crescita rallentano.

Saintpaulia risponde bene all'irrorazione. Nei periodi caldi dell'anno, tale procedura dovrebbe essere eseguita due volte al giorno, al mattino e alla sera..

Condurre medicazioni

Per l'intera stagione calda dell'anno vengono effettuate 2 medicazioni nei seguenti termini:

  • in primavera, quando la Saintpaulia cresce attivamente;
  • alla fine dell'estate, in modo che la pianta lasci in inverno più forte.

Le violette vengono nutrite due volte a stagione.

La medicazione superiore viene eseguita con fertilizzanti minerali a bassa concentrazione, oltre a quelli organici, ad eccezione del letame fresco.

Potatura e modellatura cespugli

Nel processo di crescita, le violette possono assumere un aspetto trasandato, allungarsi. Pertanto, per dare ai cespugli una forma bella e compatta, vengono tagliati di volta in volta..

Se non si prevede di ottenere semi dalle violette per un'ulteriore propagazione, i fiori appassiti dovrebbero essere rimossi regolarmente dalla pianta. In questo caso, le violette non sprecheranno cibo per la formazione e la maturazione dei semi, fioriranno più a lungo e la fioritura diventerà abbondante..

Controllo dei parassiti e delle malattie

Quando crescono in un giardino in un'aiuola, le violette possono essere colpite da varie malattie e insetti dannosi. I più comuni sono i seguenti:

  • muffa polverosa. Questa malattia insidiosa colpisce le foglie, i boccioli dei fiori e gli steli delle Saintpaulias. I sintomi della malattia sono punti neri e un rivestimento polveroso bianco. Puoi far fronte alla malattia usando uno dei farmaci antifungini acquistati;
  • individuazione. Queste malattie, di regola, sono anche di natura fungina. Con gravi danni, la pianta si indebolisce e muore. L'agente eziologico della malattia può essere diffuso con semi di fiori.

Nella lotta contro la malattia vengono utilizzati anche fungicidi. Le piante gravemente colpite devono essere smaltite e l'aiuola, dopo di ciò, deve essere dissotterrata e disinfettata con prodotti chimici;

  • gamba nera. Questa malattia può essere spesso vista nelle piante giovani. Il gambo al colletto della radice diventa più sottile e di colore più scuro. Le piante non sono in grado di sostenere la loro massa e cadono a terra. Le cause della malattia sono raccolti troppo spessi, umidità eccessiva del suolo e mancanza di luce. Tali letti devono essere allentati, rimuovere le piante in eccesso e trattati con un agente antifungino;
  • marciume grigio. Quando viene infettato da questa malattia, sui fiori appare marciume grigio con un rivestimento soffice. Le cause della malattia sono un eccesso di azoto nel terreno, mancanza di luce e alta umidità. Per prevenire lo sviluppo della malattia, è necessario eseguire le seguenti operazioni:
    • diradare le piantagioni;
    • aerare i locali dove crescono le Saintpaulias;
    • ottimizzare il regime alimentare;
    • effettuare il trattamento chimico dei fiori.
    • paletta di trifoglio. Il bruco di questa farfalla attacca la viola a fine maggio e inizio giugno. Per distruggere i bruchi, usa l'infuso di tabacco o la soluzione di clorofos.

    Preparazione per lo svernamento

    Le violette sono piante resistenti al gelo che possono resistere a temperature fino a meno 23 gradi. Ma questo indicatore dipende dalla varietà. Quasi tutte le varietà Saintpaulia sono in grado di svernare senza riparo, il che non si può dire degli ibridi..

    Le forme ibride di violetta sono più sensibili al gelo e per l'inverno devono essere pacciamate con humus o torba. Si consiglia inoltre di pacciamare le giovani varietà e gli ibridi di violette prima dell'inizio dell'inverno e coprirli con rami di abete rosso per uno svernamento di successo.

    Caratteristiche di prendersi cura di ampel violet

    Le varietà di violette Ampel stanno guadagnando sempre più popolarità. La tecnologia della loro coltivazione differisce poco dalle altre specie, ma ci sono differenze nella cura..

    Poiché le specie ampelose di solito crescono in un piccolo volume di terreno, è necessario controllare attentamente il suo contenuto di umidità, evitando che si secchi. Anche gli overflow sono inaccettabili. La pentola deve avere un volume di almeno 5 litri e avere un buon drenaggio.

    Le specie Ampel richiedono la cura delle ciglia. Vengono regolarmente tagliati in estate, accorciandosi del 50%. Varietà resistenti al freddo di ampelose saintpaulias per l'inverno possono essere trapiantate in giardino e coperte con rami di abete rosso per l'inverno.

    Periodo di fioritura all'aperto

    In presenza di condizioni favorevoli la viola può essere in fiore per più di sei mesi..

    Oltre alle solite violette tricolori che sono molto diffuse, ci sono saintpaulias perenni da giardino. Fioriscono in primavera, deliziando la vista con i loro colori.

    Le varietà perenni di viola, per le aiuole di strada sono viola cornuta e profumata, viola di Vittrock, viola falena:

    • viola cornuta o ampelosa, perenne popolare. Entra nella fase di fioritura nella prima metà di maggio e questo processo dura fino al 1 ottobre;
    • La viola tricolore di Wittrock è talvolta chiamata anche Pansies. Questa pianta annuale fiorisce dall'inizio di aprile all'inizio di ottobre;
    • la falena viola è una pianta perenne. Il suo periodo di fioritura è aprile-maggio. Le infiorescenze sono solitarie, viola con un profumo delicato;
    • la viola profumata bassa è dotata di un profumo delicato. Fiorisce a maggio e la fase di fioritura dura 1-2 mesi.

    Errori comuni commessi dai fioristi

    I suddetti periodi di fioritura si verificano solo quando si creano condizioni favorevoli di crescita per i fiori. Tuttavia, i coltivatori, in particolare i principianti, commettono errori, a seguito dei quali il periodo di fioritura si accorcia o le piante non entrano affatto nella fase di fioritura..

    Questi errori sono elencati di seguito:

    • sovralimentazione. Con dosi più elevate di fertilizzanti azotati, la pianta avrà un aspetto sano ma non fiorirà. Pertanto, è necessario concimare rigorosamente secondo la raccomandazione. Le violette dovrebbero essere nutrite più spesso, ma con fertilizzanti a bassa concentrazione;
    • pentola grande. La viola non ringrazierà mai il coltivatore con un'abbondante fioritura per un vaso spazioso. Tutto sarà il contrario. La pianta inizierà a far crescere il suo apparato radicale fino a quando le radici occuperanno l'intero volume del contenitore. Questo richiederà molto tempo, durante il quale non ci sarà fioritura;
      scarso drenaggio. Scegli una pentola con i buchi. Dovrebbero essercene molti, poiché 1 o 2 di questi fori possono essere ostruiti dalla terra e non adempiere alla loro funzione.

    In un substrato impregnato d'acqua e freddo, si creano condizioni favorevoli per lo sviluppo del marciume radicale. La malattia interesserà i vasi della pianta, porterà all'avvizzimento delle foglie e alla morte del fiore;

  • raccolti troppo densi. Una volta ispessite, le piante non entreranno nella fase di fioritura, poiché non hanno abbastanza nutrimento per il normale sviluppo;
  • elevata densità del suolo. Le violette crescono normalmente e si sviluppano solo in terreni sciolti con una buona permeabilità all'aria. Se il terreno è adatto o meno alle violette in termini di densità, è facile verificarlo. Per fare questo, una manciata di terra viene schiacciata nel palmo della tua mano. Dopo aver aperto le dita, un pezzo di terra dovrebbe sgretolarsi;
  • mancanza di luce. Con una mancanza di luce, le foglie di Saintpaulia si allungano, diventano pallide e più sottili. A causa della mancanza di luce, la fioritura potrebbe non verificarsi;
  • bassa umidità relativa. Quasi tutti i fiori da interno difficilmente tollerano lo svernamento in un appartamento. Le batterie calde e l'aria secca le mettono sotto stress. Per aumentare l'umidità, si consiglia di mettere diversi bicchieri d'acqua accanto al fiore per l'evaporazione.
  • Le sfumature della crescita

    Le persone che hanno deciso di coltivare violette dovrebbero tenere conto di alcune delle sfumature:

    • Le Saintpaulias adorano la luce, ma i raggi diretti del sole sono distruttivi per loro;
    • sono molto igrofili, ma soffrono di acqua in eccesso;
    • la viola risente gravemente di correnti d'aria e sbalzi di temperatura;
    • La Saintpaulia non va annaffiata con acqua fredda e non dovrebbe essere consentita la ritenzione di umidità sulle foglie;

    Le violette vengono annaffiate con acqua calda e stabilizzata.

    • il terreno sotto le saintpaulias deve essere ben fertilizzato con azoto, poiché con la sua carenza cresce male e fiorisce male;
    • nella stanza in cui cresce la Saintpaulia è necessario mantenere l'umidità dell'aria al 50% e le foglie della pianta non devono poter toccare il vetro;
    • man mano che cresce, sulle viole possono apparire fiori essiccati e foglie danneggiate, che dovrebbero essere rimosse;
    • quando le piantine di Saintpaulia vengono trasferite in vasi separati, si deve versare sul fondo uno strato drenante di perlite, argilla espansa e muschio;
    • durante la semina, è necessario mantenere la profondità ottimale: le foglie inferiori dovrebbero essere 1 cm sopra il livello del suolo e il punto di crescita dovrebbe essere allo stesso livello del terreno.

    Video utili

    Guarda un video sulla semina delle violette:

    Da questo video imparerai come immergere le piantine:

    Il seguente video mostra il trapianto in piena terra:

    Suggerimenti video per la cura della viola del pensiero:

    Conclusione

    Con la stretta aderenza alle raccomandazioni delineate in questo articolo, la coltivazione di Saintpaulias dai semi non causerà molti problemi. In condizioni naturali, vivono in condizioni più dure..

    Dai loro un po 'di attenzione e ti ringrazieranno con una bellissima fioritura. Aiuole viola diventeranno una vera decorazione del tuo giardino.