Come cresce l'ananas in natura, in quali paesi?

Come cresce l'ananas, non tutti lo sanno. Alcune persone pensano che cresca su una palma, infatti - sul terreno. È una pianta erbacea e, sebbene cresca in climi caldi e aridi, le sue foglie possono essere lunghe fino a due metri. È arrivato in Europa dal Brasile. Ma oltre al Sud America, la sua gamma si trova nella zona equatoriale dell'America centrale, dell'Asia, nonché in Australia e Africa. È possibile coltivare ananas nelle serre, così come una pianta d'appartamento che dona una vegetazione lussureggiante.

Descrizione dell'ananas

Appartiene alla famiglia delle bromelia, una specie di ananas. Puoi vedere nella foto come crescono gli ananas in natura. Ha vari nomi: ananas crestato, grande o vero. È un'erba perenne. Raggiunge un'altezza di 60 cm.

  • Le foglie. Lungo, stretto, ruvido con polpa succosa e bordi frastagliati. Sono assemblati in una presa.
  • Fiori. Situato nella parte superiore dello stelo che emerge dall'uscita. Ce ne sono molti e sono disposti a spirale e densamente, formando un'infiorescenza chiamata pannocchia. I fiori nel processo di crescita e sviluppo del feto crescono insieme. Un paio di foglie rimangono sulla sommità del fusto, da cui si forma una cresta.
  • Feto. Nella forma matura, è un frutto seme, che raggiunge un peso di 2 kg e simile a un cono di conifere, che ha una tinta marrone dorato con un grande ciuffo verde. Il gambo del peduncolo cresce attraverso il seme. Intorno ad essa si trova una deliziosa polpa succosa agrodolce, che è ricoperta da una buccia spessa e ruvida formata dalle parti legnose del fiore e dalla foglia di copertura. Il frutto acerbo è molto pungente. Brucia le labbra, la laringe e le pareti dello stomaco e dell'intestino. È un forte lassativo. La frutta matura perde la sua asprezza e diventa dolce e succosa.
  • Semi. Non si formano nelle varietà coltivate. Nella loro forma naturale, si trovano nei nidi del feto sotto forma di ovuli.

Dove crescono gli ananas

La patria di questi deliziosi frutti è l'altopiano del Mato Gross, situato tra il Paraguay e il Brasile. Fu da questo luogo trecento anni fa che la pianta iniziò a diffondersi nei caldi territori tropicali. Gli allevatori hanno allevato molte varietà con diverse sfumature di gusto. In quali paesi crescono gli ananas? Piantagioni di frutta dolce si trovano in India, Thailandia, Stati Uniti, Cina, Vietnam, Messico, Zaire, Filippine, Taiwan, Azzorre.

Ma non è tutto. Gli ananas in serra possono essere coltivati ​​in qualsiasi area con un numero sufficiente di giorni di sole. È noto che nei secoli XVIII-XIX furono allevati e ricevettero frutti nelle serre di alcune tenute nobiliari in Russia. Ma i frutti più deliziosi e succosi si ottengono dalle piantagioni dove crescono gli ananas. I paesi da cui provengono le principali forniture si trovano alle Hawaii, nelle Filippine, oltre che in Costa Rica, in Brasile. Sono coltivati ​​utilizzando una tecnologia appositamente sviluppata e hanno grandi frutti..

Ananas in natura

I frutti di questa straordinaria pianta sono adatti per la coltivazione in climi caldi e aridi. Come crescono gli ananas in natura, dove la pioggia è rara? La pianta è completamente adattata per raccogliere l'umidità e conservarla per periodi asciutti. Il ruolo principale in questo è svolto dalle foglie lunghe e strette che sono concave verso l'interno, il che aiuta l'acqua piovana e le gocce di rugiada a rotolare fino alle radici..

L'acqua si accumula nella polpa succosa delle foglie. Una pelle spessa e ruvida protegge dalla sua evaporazione dalla pianta. I frutti di un ananas che cresce in condizioni naturali sono piccoli, pesano fino a un chilogrammo. Sono più della metà delle dimensioni di quelli che crescono nelle piantagioni.

Come vengono coltivati ​​gli ananas nelle piantagioni

Per questo sono state allevate varietà speciali, in cui il periodo di maturazione è molto più breve di quello degli ananas ordinari. Come cresce una pianta nelle piantagioni, perché i tempi della loro maturazione naturale non sono del tutto accettabili per la produzione di massa di ananas? Per accelerare il processo di fruttificazione, vengono utilizzate tecnologie speciali. Sulle creste vengono piantate piante già radicate, ottenute facendo germogliare una cima verde, alta almeno 0,2 metri.

La distanza tra loro è di 2 metri. Per impostare rapidamente le gemme, la pianta viene trattata con gas acetilene. Un altro trucco per produrre frutti di grandi dimensioni con sufficiente succosità è impedire ai fiori di impollinarsi. Per fare questo, vengono messi su sacchetti di plastica, che impediscono l'accesso di insetti e uccelli. Su enormi piantagioni viene utilizzata l'irrigazione e la lavorazione automatiche. Tutto ciò ti consente di riprendere fino a tre raccolti all'anno..

Quanto tempo e come cresce l'ananas

Una volta nel terreno, il seme di ananas germoglia e ci vogliono dai 12 ai 15 mesi prima che fiorisca. Per tutto questo tempo si forma lo sbocco delle foglie. Solo dopo un anno si verifica la formazione di fiori lilla o viola. Dopo la fioritura compaiono piccole bacche che crescono insieme in un breve periodo di tempo formando un unico frutto.

Ci vogliono fino a 6 mesi per maturare. Poiché la pianta è una pianta perenne, i suoi frutti possono essere ottenuti più volte. Ora sappiamo come cresce l'ananas. Per ridurre il periodo di maturazione del frutto, utilizzare "ciuffo" verde germogliato. Ciò consente di dimezzare il periodo di crescita e fruttificazione..

Crescere in serra

L'ananas è una pianta termofila. Se può rimanere a lungo senza acqua, non può crescere senza luce solare. Pertanto, è necessario che i locali della serra siano caldi e con luce diffusa. Questo metodo di coltivazione degli ananas è ampiamente utilizzato in Europa e nella Russia meridionale. La tecnologia di coltivazione è leggermente diversa qui..

Al posto del terreno naturale, viene utilizzata una miscela di terra, che viene irrigata con acqua leggermente acidificata. Questo porta a una rapida crescita delle piante. C'è una condizione speciale qui. L'irrigazione non deve essere eseguita con acqua fredda. Dovrebbe essere a temperatura ambiente. In nessun caso dovresti inondare la pianta e lasciare che l'acqua ristagni..

Coltivazione di ananas al chiuso

Sarà fantastico, ma i frutti tropicali possono essere coltivati ​​nelle condizioni di un appartamento o di una casa. È vero, il frutto sarà piccolo e non avrà un ricco sapore di ananas. Ma chi vuole provare ha bisogno di acquistare il frutto maturo. Dovrebbe essere di colore giallo e leggermente morbido. Esistono due modi per piantare una pianta:

  • Taglia con cura il gambo dell'ananas insieme alla parte superiore verde, versalo in un barattolo d'acqua, mettilo lì e mettilo in un luogo luminoso. Conserva finché non crescono piccole radici. Successivamente, pianta in una pentola capiente, ma non più di 4 litri.
  • Taglia la parte superiore dell'ananas. Elaborare il taglio in una soluzione debole di permanganato di potassio. Asciugare e piantare in una pentola, annaffiando di tanto in tanto per formare radici. Una condizione importante è la temperatura ambiente. Dovrebbe essere compreso tra 25 e 28 gradi.

Affinché l'ananas sia a suo agio e cresca bene, saranno necessarie diverse condizioni. Il terreno nel vaso dovrebbe essere per piante da interno, il luogo in cui si trova il contenitore con il processo dovrebbe essere soleggiato, l'acqua per l'irrigazione dovrebbe essere calda e stabilizzata. È richiesta un'alimentazione regolare con un complesso di fertilizzanti selezionati specificamente per le bromelie.

È ora di prendere la frutta a casa

Questo è un processo lungo. Devi essere paziente e seguire tutte le raccomandazioni. Perché la pianta attecchisca, deve passare un mese e mezzo. Le foglie in crescita te ne parleranno. Dopodiché, dovrebbero passare almeno sei mesi. Durante questo periodo, la pianta attecchirà, le foglie cresceranno e formeranno una rosetta da cui crescerà lo stelo. I fiori appariranno su di esso. Dopo che l'orecchio è fiorito, al loro posto si formano piccoli frutti, che gradualmente cresceranno insieme formando un ananas.

Per accelerare il processo di crescita, è possibile utilizzare una soluzione di carburo di calcio, che viene preparata al ritmo di 1 cucchiaino per 0,5 litri di acqua. Viene infuso durante il giorno. Questo metodo accelererà notevolmente la crescita della pianta e in 12-15 mesi avrai un frutto coltivato a casa tua. Bene, ora sappiamo dove crescono gli ananas. Sicuramente non crescono su un albero, anche se sembrano coni.

Un ananas. Fatti interessanti, proprietà utili

Oggi il frutto dell'ananas sta diventando sempre più popolare e richiesto ogni anno. Ciò è dovuto alla sua utilità e gusto. Contiene vitamine dei gruppi A, B, C.Nella sua composizione sono state trovate sostanze e oligoelementi utili per l'organismo umano, tra cui iodio, zinco, potassio, calcio e ferro. Il suo gusto unico lo rende adatto all'uso nei dolci, nella preparazione di vari piatti e in cucina.

Gli ananas contengono la sostanza bromelina. È un enzima che può abbattere i grassi. Questa proprietà è molto richiesta in questi giorni, perché ci sono sempre più persone che vogliono perdere peso ogni anno..

Abbiamo già scritto che la temperatura per la normale maturazione dell'ananas dovrebbe essere compresa tra 24 e 28 gradi. Con qualsiasi deviazione verso l'alto o verso il basso, lo sviluppo della pianta viene sospeso.

È noto che gli ananas coltivati ​​nella piantagione differiscono da quelli naturali non solo per dimensioni e gusto, ma anche in assenza di semi. Qual è la ragione di ciò? A causa del fatto che i cespugli vengono trattati con acetilene durante la coltivazione. Quando viene utilizzato, inizia a fiorire, ma i semi non si sviluppano..

Dove crescono gli ananas?

L'ananas è un meraviglioso frutto tropicale con una forma insolita e un sapore agrodolce. Lo abbiamo frutta abbastanza popolare e un appuntamento fisso ai tavoli festivi. Sicuramente molti di noi, pensando a dove crescono gli ananas, hanno ceduto allo stereotipo generale e credono che il frutto appaia su una palma o su qualche altro albero. In realtà, questo non è affatto il caso, di cui parleremo nell'articolo..

In quale paese crescono gli ananas?

In generale, la patria di questo frutto tropicale è il Sud America, o meglio il Brasile. Il primo europeo che ha apprezzato il gusto dell'ananas è stato Cristoforo Colombo. Poi è arrivato al gusto dei colonialisti, che hanno dominato il territorio della terraferma. Ma il Brasile non è l'unico luogo in cui vengono coltivati ​​gli ananas. Nel tempo, il frutto è stato trasportato in altri paesi con clima tropicale, dove ha messo radici con successo. Queste sono Filippine, Hawaii, Messico, India, Australia, Ghana, Guinea, ecc..

Come cresce l'ananas in natura e nelle piantagioni?

Può sembrare sorprendente, ma l'ananas è un'erba perenne. Appartiene alla famiglia delle bromelia, una delle sue specie - l'ananas a cresta grande - è considerata un prezioso raccolto di frutta. La pianta si presenta come una rosetta basale di lunghe foglie appuntite, da cui sporge un lungo gambo con peduncolo. La loro altezza è di circa 70-80 cm La pianta tollera perfettamente i periodi di siccità, grazie alle sue foglie, che hanno la proprietà di accumulare liquidi (succulente). Col tempo compare sul peduncolo un'infiorescenza di tanti fiori, circondata da un'altra rosetta di foglioline, in ognuna delle quali poi compare una bacca. Ciascuna di queste bacche viene versata con succo e, chiudendosi insieme, formano un frutto comune: l'ananas. Il suo aspetto ricorda una grande pigna gialla con un ciuffo in cima. Per quanto riguarda la crescita dell'ananas, occorrono circa 5 mesi per la formazione e la maturazione del frutto..

È necessario spendere alcune parole su come vengono coltivati ​​gli ananas nelle piantagioni. Non è una cosa facile. I paesi a clima tropicale sono specializzati nella coltivazione di ananas in pieno campo. Le loro piantagioni sono campi ordinari e insignificanti. Per un buon raccolto, sono importanti materiale di piantagione di alta qualità, controllo costante delle erbe infestanti e fertilizzazione con fertilizzanti minerali. Nonostante il lungo periodo di sviluppo dei frutti, nei luoghi in cui si coltiva l'ananas, a volte si ottengono fino a 3 raccolti all'anno.!

Sfortunatamente, nelle nostre regioni è possibile coltivare ananas in una serra, che viene eseguita con successo nelle serre del territorio di Krasnodar..

È possibile coltivare l'ananas a casa?

Molti dei nostri compatrioti hanno già provato a coltivare limone o altri frutti esotici a casa. Perché non provare l'ananas anche a casa? Non è necessario cercare i suoi semi per questo. Basta comprare un frutto di ananas di alta qualità: con foglie dure, bella buccia giallo dorato. La parte superiore con le foglie dovrebbe essere tagliata dal frutto. Rimuovere lo strato inferiore di foglie in modo che 2 cm siano esposti al nostro taglio Il taglio risultante deve essere lasciato in un luogo caldo e asciutto per diversi giorni per asciugare il sito tagliato. Quindi lo abbassiamo in un contenitore d'acqua di pochi centimetri. Ricorda di cambiare l'acqua ogni pochi giorni. Il contenitore con la maniglia deve essere posizionato in una stanza priva di correnti d'aria e lontano da apparecchi di riscaldamento.

Quando coltivi l'ananas a casa, fai attenzione all'emergere delle radici. Quando ciò accade, riempi una piccola pentola con uno strato di drenaggio e un buon terriccio. Posiziona la parte superiore dell'ananas lì e posiziona la pentola in un'area ben illuminata. Per una crescita ottimale, coprire il vaso della pianta con un contenitore di vetro o un sacchetto di plastica per 1,5-2 mesi. Gli ananas amano annaffiare regolarmente con acqua separata a una temperatura di circa 30 ° C, leggermente acidificata con succo di limone. Ogni due settimane, la pianta deve essere nutrita con un fertilizzante minerale complesso e spruzzata con una rosetta di foglie con una soluzione di solfato ferroso.

Con le cure adeguate, il tuo primo feto potrebbe apparire nella tua casa dopo tre o quattro anni..

Tutto sull'ananas: dove e come cresce, storia, come coltivarlo da soli

Dalla storia dell'ananas

Gli ananas sono il secondo frutto più consumato al mondo. La varietà di ananas più popolare, Del Monte Gold, è stata allevata nel 1970 in un istituto di ricerca alle Hawaii. E il più grande frutto di ananas è stato coltivato in Australia nel 2011. Il suo peso era di oltre 8 kg.

L'ananas ha un altro nome: ananas (inglese) o mela di pino. L'origine del nome è spiegata dal fatto che il frutto è simile ad una pigna, per via delle scaglie dure che ricoprono l'intera superficie del frutto e ne preservano la succosità.

In Messico, la buccia di ananas viene utilizzata per produrre il tepache, una bevanda alcolica come il mosto.
E nelle Filippine, le foglie di ananas vengono utilizzate per estrarre una fibra tessile utilizzata per la produzione di pregiati tessuti avorio, da cui vengono cuciti biancheria intima, fazzoletti, camicie da bambino e da donna. La fibra di ananas viene utilizzata anche per carta, spago e corda..

Alcuni fatti sull'ananas:

  1. L'ananas è originario dei tropici del Sud America, più precisamente del Paraguay e del Brasile meridionale, dove veniva coltivato per poi diffondersi fino al Messico.
  2. Cristoforo Colombo è considerato il primo europeo ad assaggiare l'ananas. Un tale dono gli fu presentato dagli abitanti dell'isola di Guadalupa quando lui e la sua squadra sbarcarono sulla costa americana nel 1493.
  3. All'inizio del XVI secolo sull'isola di Sant'Elena, il primo ananas portoghese piantò. E successivamente è stato portato in India e Africa.
  4. Per la prima volta in Europa, l'ananas fu coltivato alla fine del XVII secolo nella serra del duca di Cleveland. Fu presentato in dono al re d'Inghilterra..
  5. Grazie alle serre, nel XVIII e XIX secolo, gli ananas furono coltivati ​​con successo in Francia, Olanda, Germania, Gran Bretagna, nella parte europea della Russia e persino in Siberia..

Negli ultimi 60 anni, il volume della coltivazione di ananas in tutto il mondo è aumentato di 5 volte. E il volume degli scambi di ananas in scatola è raddoppiato negli ultimi 15 anni.

Dove crescono gli ananas

Al momento, è coltivato con successo in molti paesi con climi tropicali..

Attenzione! 1/5 della produzione mondiale di frutta tropicale è costituita da ananas. Del volume totale di ananas coltivati ​​nel mondo, il 70% viene consumato dagli stessi paesi produttori e solo il 30% viene esportato in altri paesi.

I maggiori produttori di frutta tropicale sono:

  • in America Latina: Costa Rica, Brasile, Messico, Ecuador;
  • in Asia: Cina, Thailandia, India, Indonesia;
  • in Africa: Kenya, Costa d'Avorio, Nigeria, Ghana.

Sono coltivati ​​anche in Australia, Filippine, Azzorre, Hawaii e Stati Uniti meridionali. In Russia, possono essere coltivati ​​in serra nel sud del territorio di Krasnodar..

Attenzione! Le più grandi piantagioni di ananas del mondo, con una superficie di oltre 3 ettari ciascuna, si trovano alle Hawaii.

Come crescono gli ananas

L'ananas cresce sul terreno come un'erba normale, anche se assomiglia molto a un cespuglio. Le foglie di questa pianta sono carnose e coriacee, con spine ai bordi, possono raggiungere una lunghezza di 1 m Dopo che le foglie della pianta formano una rosetta, e questo avviene un anno dopo la semina, si forma il peduncolo. La sua lunghezza può arrivare fino a 60 cm, e nella forma ricorda una spiga, sul cui asse sono disposti a spirale fino a 200 fiori.

Durante il periodo di fioritura, vengono prese le misure massime per proteggere i fiori di ananas dall'impollinazione. Questo viene fatto per migliorare la qualità dei frutti ottenuti. Alla fine della fioritura, le ovaie dei fiori vengono combinate in piantine, simili nella struttura ai lamponi. Un'asta centrale passa attraverso tutti gli steli, a cui sono attaccati, e la parte superiore dell'asta è coronata da un sultano da un mazzo di foglie.

La fioritura dura quasi 3 settimane.

Metodi di allevamento dell'ananas:

  1. Le specie selvatiche possono propagarsi per semi, che si trovano appena sotto la pelle.
  2. Le specie coltivate si riproducono con successo dai germogli laterali.
  3. A casa, l'ananas può essere propagato tagliando e radicando la parte superiore del frutto..

Le piante di ananas, grazie alla proprietà unica del percorso CAM della fotosintesi, crescono bene nelle regioni aride.

Attenzione! In natura, una pianta di ananas selvatico può vivere fino a 50 anni..

Gli ananas, per la coltivazione su scala industriale, vengono piantati in lunghe file su enormi piantagioni, da cui vengono prelevate fino a 3 colture all'anno.

Come coltivare l'ananas a casa

A casa, può essere coltivato radicando la parte superiore del frutto..

1. Per la semina, dovresti scegliere un frutto maturo con una buccia marrone dorata e foglie forti e ben sviluppate nella parte superiore..

2. Taglia la parte superiore con un coltello affilato, quindi rimuovi con cura tutta la polpa nel sito di taglio, puoi anche rimuovere alcune foglie inferiori. Dopo di che la parte superiore viene lasciata per un paio di giorni in modo che il sito di taglio si asciughi..

3. Posizionare la parte superiore in un contenitore d'acqua e posizionarla sul davanzale di una finestra o in un altro luogo ben illuminato, lontano da correnti d'aria e luce solare diretta. Assicurati che tutta la parte inferiore del taglio apicale sia ricoperta d'acqua.

Periodicamente, man mano che l'acqua evapora, aggiungerla al livello desiderato.

Dopo circa 3-4 settimane, le radici appariranno nel sito di taglio e quando crescono fino a 2 cm, la parte superiore può essere trapiantata nel terreno, composta da torba e sabbia.

L'ananas, per il suo gusto straordinario e l'aspetto attraente, è popolare in tutto il mondo. Gli vengono eretti monumenti, viene scritta la poesia e vengono dedicate intere feste. Ad esempio, in Cina e Germania, l'ananas è sempre presente sulla tavola di Capodanno e in Thailandia, il 2 giugno, ogni anno si tiene un carnevale dedicato a questo frutto esotico per diversi decenni..

Dove crescono gli ananas: la storia del frutto e dei principali produttori

Nei paesi tropicali dove crescono gli ananas, sarebbero probabilmente molto sorpresi dall'eccitazione che questo frutto ha causato nell'Unione Sovietica. Negli anni '80, e poi negli anni '90, l'ananas era un vero esotico, associato alla prosperità e alla celebrazione. Il frutto acerbo, che era astringente, divenne una decorazione della tavola di Capodanno. I bambini aspettavano con impazienza il suo turno. Gli adulti erano perplessi su come sbucciare un frutto insolito.

  1. Riferimento storico
  2. Funzionalità in crescita
  3. Paesi di produzione
  4. Importanti importatori
  5. Fatti interessanti

Riferimento storico

Il Brasile è considerato il luogo di nascita dell'ananas, da qui la pianta si diffuse in tutto il Sud America e nelle isole caraibiche in epoca precolombiana. La gente del posto chiamava il dolce frutto la parola "nanas", che è tradotta dal dialetto indiano come "magnifico frutto". Era usato non solo per il cibo, ma anche realizzato con le sue stuoie di foglie dure e resistenti, attrezzatura da pesca, vestiti, corde.

Gli europei incontrarono l'ananas alla fine del XV secolo durante la spedizione di Colombo, che diede al frutto il nome sonoro "cono indiano" (pina de Indes).

Nei paesi di lingua inglese, il frutto era chiamato "ananas".

Il frutto piacque così tanto agli europei che dopo pochi decenni apparvero le prime piantagioni di ananas nelle colonie indiana e africana. In Europa è diventata di moda la coltivazione dell'ananas in serra. Ciò è stato fatto anche nelle vicinanze della fredda San Pietroburgo.

Funzionalità in crescita

Oggi, i russi non possono essere sorpresi dall'ananas maturo. Puoi acquistarlo facilmente al mercato o in qualsiasi centro commerciale. Tuttavia, molti rimangono prigionieri del falso stereotipo secondo cui questo frutto cresce sulle palme. In effetti, se tracciamo un'analogia comprensibile per un russo, i luoghi in cui vengono coltivati ​​gli ananas sono molto simili ai campi di cavoli. Gli ananas, come le teste di cavolo, crescono in file. Durante la coltivazione vengono curati, nutriti con fertilizzanti, diserbati.

La pianta ama molto il caldo tropicale, mentre è senza pretese e tollera facilmente la siccità grazie alla capacità delle foglie di accumulare umidità. Il frutto matura abbastanza a lungo - da 3 a 6 mesi, a seconda delle condizioni e della varietà.

Nei paesi in cui le estati sono brevi e non molto calde, gli ananas maturi possono essere coltivati ​​solo in serra. In Russia, le serre di ananas si trovano principalmente nel territorio di Krasnodar..

Paesi di produzione

Gli ananas rappresentano un quinto di tutti i frutti tropicali coltivati ​​nel mondo. A causa del rapido sviluppo della tecnologia agricola e dell'allevamento, oggi il volume annuale di ananas coltivato è cinque volte il volume del 1960. I dieci paesi in cui gli ananas crescono in quantità industriali forniscono praticamente tutte le esportazioni di frutta del mondo. Questi paesi sono:

  1. Brasile.
  2. India.
  3. Cina.
  4. Kenya.
  5. Filippine.
  6. Nigeria.
  7. Messico.
  8. Indonesia.
  9. Costa Rica.
  10. Tailandia.

Importanti importatori

Diversi secoli fa, i frutti tropicali venivano consegnati sulle coste dell'Europa nelle stive delle navi. Il nuoto a volte richiedeva diversi mesi. Gli ananas che raggiungevano il cliente erano spesso di scarsa qualità. Oggi, le navi attraversano gli oceani notevolmente più velocemente, in sole due settimane. La frutta viene conservata in condizioni molto migliori durante il trasporto.

L'aereo è in grado di portare frutti in qualsiasi parte del pianeta, che solo pochi giorni prima maturò in campo sotto i caldi raggi del sole.

L'uomo moderno ha la felice opportunità di acquistare dolci ananas maturi, che, grazie alla loro utilità e al gusto meraviglioso, sono diventati popolari in tutti gli angoli della terra. Vengono consumati crudi, essiccati, conservati e trasformati in succhi. Questo frutto è originario di dozzine di paesi tropicali, ma il 90% delle importazioni mondiali di ananas fresco proviene da dodici paesi:

  1. Giappone.
  2. Stati Uniti d'America.
  3. Canada.
  4. Belgio.
  5. Francia.
  6. Olanda.
  7. Gran Bretagna.
  8. Germania.
  9. Italia.
  10. Corea.
  11. Singapore.
  12. Spagna.

Dove crescono gli ananas (10 foto)

Quando ho visto questa foto, ho subito pensato a Photoshop :-) Bene, questo è quanto lo stereotipo ananas = palma bloccato nel mio cervello !
Gli ananas, come le banane in generale, non crescono sui palmi. Inoltre, gli ananas non crescono nemmeno su un albero! La pianta dell'ananas è erbacea e non cresce oltre il metro e mezzo. Erba.
Crescono sul terreno, proprio come i cavoli. A differenza del cavolo, l'ananas è una pianta perenne. Ha foglie lunghe e affilate e il frutto cresce dalla parte centrale, su una gamba.

Il frutto dell'ananas è un grappolo di piccoli frutti (frutti del seme), ognuno dei quali è formato dal proprio fiore, ma che crescono insieme per formare un intero ananas. Ecco perché l'ananas è così a nido d'ape fuori. A volte si possono vedere piccoli tiri laterali sulla freccia. I fiori di ananas sono principalmente impollinati dai colibrì. I fiori da loro impollinati formano semi e il frutto dell'ananas esce inutile. Quello che mangiamo è il frutto di fiori autoimpollinati che non formano semi..

L'ananas è originario del Paraguay e del Brasile meridionale, ma la maggior parte degli ananas viene ora coltivata nel sud-est asiatico. Gli ananas possono crescere nelle regioni aride, perché a causa del metodo specifico della fotosintesi CAM, la pianta dell'ananas perde poca umidità per evaporazione dalla superficie fogliare (l'anidride carbonica viene immagazzinata nei vacuoli delle cellule di notte, e viene utilizzata per la fotosintesi durante il giorno, in modo che venga assorbita attraverso gli stomi aperti durante il giorno. non richiesto). Inoltre, l'ananas assorbe l'acqua piovana che si accumula nelle ascelle delle foglie..

E gli ananas si moltiplicano in diversi modi:

- Semi. Si trovano immediatamente sotto la pelle, in segmenti, assomigliano esternamente ai semi di mela, solo più piccoli.

- Tiri laterali. Devono essere tagliati non appena le radici crescono da loro..

- La parte superiore di un ananas, la cosiddetta palma. La cosa principale è che sembra intero, soprattutto al centro. Deve essere piantato nel terreno e attendere che attecchisca (circa un mese).

Puoi persino coltivare ananas a casa. Ora hai un'idea di come coltivare l'ananas e puoi provare a farlo a casa. Ad esempio, nel terzo modo.

Naturalmente, la stessa piantagione di ananas non è attraente. Un normale campo, con alcune piccole piante erbacee esotiche, alte non più di un metro. E se non guardi da vicino, puoi semplicemente passare senza accorgerti di nulla. Coltivare l'ananas è molto faticoso. La Thailandia, ad esempio, è il leader mondiale nell'esportazione di ananas, questa è in realtà l'industria economica di questo stato..

A proposito, chi altri oltre a me pensava che gli ananas crescessero sugli alberi? :-)

Questo frutto esotico può essere coltivato anche qui e direttamente nella stanza. Per fare questo, devi tagliare la rosetta di foglie dalla parte superiore del frutto. Tagliarlo alla base del frutto, senza polpa. Quindi la presa viene lavata in una soluzione rosa di permanganato di potassio, il taglio viene cosparso di cenere e lasciato asciugare per 5-6 ore. Questo taglio è piantato in una pentola con una capacità non superiore a 0,6 l. Il drenaggio viene posto sul fondo della pentola, viene versata una miscela di terra sciolta, composta da terra di zolle, humus di foglie, sabbia e torba in un rapporto di 1: 2: 1: 1. Una miscela di humus di foglie e sabbia in un rapporto 1: 1 viene aggiunta sopra con uno strato di 3 cm. Al centro della pentola viene praticato un foro con una profondità di 2-2,5 cm, con un diametro leggermente maggiore del diametro della rosetta. Viene inserito un po 'di carbone tritato in modo che la punta dell'uscita non marcisca. 2-4 bastoncini sono posizionati lungo i bordi della pentola, una rosetta è attaccata a loro con corde.
Il terreno deve essere inumidito, mettere un sacchetto di plastica trasparente sulla pentola e metterlo in un luogo luminoso. La rosetta attecchisce ad una temperatura di 25 - 27 ° C. In inverno, una tavola viene posta sulla batteria e su di essa viene posta una pentola con una maniglia. Dopo 1,5 - 2 mesi, si formano le radici, nuove foglie inizieranno a crescere.
Il sacchetto di plastica viene rimosso solo 2 mesi dopo che la pianta ha messo radici. In un ananas adulto, possono apparire strati laterali dalla base dello stelo. Sono radicati proprio come una presa di corrente.
Gli ananas vengono trapiantati, di regola, ogni anno, aumentando leggermente la capacità del vaso. Il colletto della radice viene approfondito di 0,5 cm e viene trapiantato solo per trasbordo, senza distruggere il pezzo di terra. La composizione del substrato è la stessa del radicamento.
Quando si coltiva l'ananas, la temperatura è importante. In estate, la temperatura dovrebbe essere di 28-30 ° C, anche se l'ananas cresce bene a 25 ° C. In inverno si mantiene a 22-24 ° C. La pianta non è posizionata sul davanzale della finestra, ma vicino alla finestra su un tavolo o su uno speciale supporto per fiori. Puoi mettere la pentola sul radiatore posizionando una tavola sotto di essa. In inverno, la pianta deve essere illuminata con una lampada fluorescente..
Versare l'ananas con pioggia regolare o acqua di fusione. Si può usare semplice acqua decantata o bollita, acidificandola con acido citrico o ossalico a pH 5 - 6. L'acidità dell'acqua viene controllata con cartina tornasole universale. L'acqua per l'irrigazione viene riscaldata a 30 ° C. Anche l'acqua viene versata nello scarico, ma il terreno non è eccessivamente saturo d'acqua. Anche l'ananas necessita di frequenti irrorazioni con acqua tiepida..
Ogni 10-15 giorni la pianta viene alimentata con fertilizzanti minerali complessi liquidi, nonché infusione accuratamente filtrata di letame di cavallo o di vacca. Necessariamente 1-2 volte al mese, l'ananas viene spruzzato e annaffiato con una soluzione acidificata di solfato ferroso al ritmo di 1 g per 1 litro di acqua. La soluzione viene anche versata in uno scarico. Fertilizzanti alcalini come cenere di legno e calce, la pianta non tollera.
Con la dovuta cura, l'ananas inizierà a dare i suoi frutti già 3-4 anni. Di solito a questa età, la lunghezza delle sue foglie raggiunge gli 80-90 cm, i frutti maturi pesano da 300 ga 1 kg.
Un ananas maturo può essere fatto fiorire e dare i suoi frutti fumigandolo con il fumo. Per fare questo, metti un sacchetto di plastica denso sulla pianta, vicino alla pentola per 10 minuti. mettere dei carboni ardenti. La procedura viene ripetuta 2 - 3 volte con un intervallo di 7-10 giorni.

nanas ha un effetto positivo sul funzionamento del pancreas, aiuterà con trombosi ed edema: è sufficiente mangiare mezzo ananas al giorno o bere 250 millilitri di succo d'ananas per sbarazzarsi presto di questi problemi.
Inoltre, l'ananas è un ottimo rimedio per combattere i calli. Di notte, è necessario applicare la polpa di ananas al mais e al mattino cuocere a vapore la pelle in acqua calda e il mais può essere facilmente rimosso. L'ananas può anche aiutare coloro che hanno costantemente la nausea in mare e in aria: dovresti bere un bicchiere di succo d'ananas prima di volare o viaggiare su una nave..
L'ananas fa bene anche alla pelle. Ad esempio, la pelle grassa può essere strofinata con la polpa ogni sera. E, naturalmente, non bisogna dimenticare gli ananas, se c'è il desiderio di mantenere l'armonia per molto tempo. Per quanto riguarda le calorie, ce ne sono solo quarantasei in cento grammi di ananas. Quindi puoi mangiare l'ananas almeno tre volte al giorno senza preoccuparti della tua figura. È utile organizzare un giorno settimanale di scarico "ananas".
E se ti coccoli ogni giorno con qualche fetta di ananas per dessert, il tuo metabolismo migliorerà notevolmente. Inoltre, in questo caso, l'ananas purificherà anche il sangue e fungerà da stimolanti per il sistema immunitario..
Oltre a tutto quanto sopra, il consumo di ananas per l'alimentazione, secondo alcuni scienziati, è anche la prevenzione del cancro..

Ananas tropicale - dove cresce, proprietà utili, caratteristiche di fioritura e fruttificazione

L'ananas è uno dei frutti più amati e pregiati non solo nel nostro Paese. Il re riconosciuto dei frutti tropicali dà alle persone la sua freschezza nei paesi caldi, e ai nordici viene ricordata l'estate per i suoi colori solari e l'aroma del sud.

Gli ananas non crescono sui palmi

L'ananas è un'erba tropicale della famiglia delle bromelia. In natura esistono molte specie di questa perenne, ma tutte le cultivar pregiate si ottengono dall'Ananas dalla cresta grande, o Ananas comosus.

Le foglie di ananas sono piuttosto dure, con i bordi finemente dentati formano una fitta rosetta alta circa 60 cm.La loro capacità di accumulare e trattenere l'umidità conferisce alla pianta proprietà succulente e ottima adattabilità ai climi caldi e asciutti.

Durante la fioritura, dalla rosetta delle foglie appare un peduncolo con un'infiorescenza a forma di orecchio. I fiori di ananas sono bisessuali e crescono insieme. La fioritura dura da 10 a 20 giorni, dopodiché il frutto è legato - un bocciolo a forma di cono con foglie vegetative aggiuntive sulla sommità della testa, che cresce un ciuffo, da cui il nome - crestato o grande cresta.

Infiorescenza di ananas → fiori viola con brattee rosse

L'ananas matura quando il cono raggiunge un peso di circa 2 kg, e la superficie acquista un piacevole colore dorato. Il frutto composto è costituito da un asse rigido con frutti succosi attaccati, fusi insieme, sulla cui sommità sono presenti parti grossolane del fiore e foglia di copertura. I semi delle varietà di ananas coltivate non maturano, ma rimangono nella loro infanzia.

A maturazione la buccia diventa giallo dorato.

Uso della frutta

I frutti di ananas sono stati a lungo apprezzati per la loro polpa deliziosa, aromatica e molto succosa. In Cina, questo frutto è la decorazione principale della tavola di Capodanno, come simbolo del successo e della prosperità della famiglia..

Ananas decorato originale - decorazione della tavola festiva

In Sud America, l'ananas è considerato una pianta medicinale. Comprime dalla polpa e dalle fibre grossolane del frutto, applicate su ferite aperte, alleviano l'infiammazione. Nelle Filippine, le dure foglie di ananas sono state utilizzate per produrre fibre utilizzate per realizzare tessuti naturali.

Nonostante il fatto che la buccia del frutto tropicale sia considerata non commestibile, in Messico ne preparano una bevanda, simile al nostro kvas - tepache. Lo zucchero viene aggiunto alla buccia di ananas sbucciata e fermentato. Dopo 2-3 giorni, la bevanda rinfrescante è pronta. Va servito in bicchieri alti di vetro con ghiaccio tritato..

Caratteristiche benefiche

La polpa di ananas in agrodolce contiene molti zuccheri e acidi organici. Il ricco contenuto di vitamine del gruppo B, A e PP, nonché la presenza di minerali preziosi: potassio, magnesio, ferro, zinco, iodio e altri forniscono il suo valore alimentare.

Si usano succo e polpa di ananas:

  • con trombosi, come anticoagulante;
  • con l'obesità - un basso contenuto calorico e la presenza di sali di potassio, che rimuovono i liquidi in eccesso dal corpo, aiutano a ridurre il peso;
  • in caso di indigestione - migliora l'attività di fermentazione del succo gastrico;
  • per carenze vitaminiche - succo come fonte di utili oligoelementi e vitamine;
  • in cosmetologia - maschere e lozioni con l'aggiunta di succo di ananas stringono i pori e seccano la pelle grassa.

La famosa Sophia Loren, che ha una figura da ragazza in età adulta, mangia due ananas ogni giorno. È a questo frutto che l'attrice attribuisce la capacità di "bruciare" i grassi e mantenere il benessere.

La polpa dell'ananas acerbo non solo brucia la mucosa della bocca, ma provoca anche una grave indigestione. Il frutto maturo perde le sue proprietà lassative, acquisendo enzimi che migliorano la digestione.

Con l'ananas vengono preparati tutti i tipi di marmellate e confetture, utilizzate per il ripieno durante la cottura di torte e pasticcini. I frutti in scatola nel loro stesso succo vengono utilizzati in una dieta sana e come componente di tutti i tipi di insalate.

Dove vengono coltivati ​​questi frutti?

La patria dell'ananas sono gli altopiani soleggiati del Brasile. Fu da lì che il frutto esotico iniziò il suo viaggio intorno al mondo. Nel XVI secolo, i marinai portoghesi portarono l'ananas in India e in Africa, e nel XVII secolo anche l'Europa lo incontrò. È vero, le condizioni climatiche europee non consentono di coltivare questo frutto all'aria aperta, quindi è stato sistemato qui in una serra. Allo stesso modo, per molto tempo è stato possibile ottenere i frutti di questa pianta a San Pietroburgo e persino sulle isole Solovetsky. Ma nel XIX secolo, con lo sviluppo della navigazione mercantile, divenne poco redditizio trattare con gli ananas, poiché venivano portati in grandi quantità dalle piantagioni e le serre si rifiutavano di coltivare frutti esotici.

A causa della lunga stagione di crescita, la coltivazione di ananas al chiuso non è redditizia

Oggi, le principali grandi piantagioni che forniscono ananas in tutto il mondo si trovano in Brasile, Isole Filippine, Thailandia e Taiwan. In Russia, questo frutto viene coltivato solo da giardinieri dilettanti a casa, in vaso o in serre e serre riscaldate..

A Valaam, diversi anni fa, i novizi cercarono di radicare gli ananas nella serra del monastero, tra verdure ed erbe ordinarie. L'esperimento ha avuto successo e oggi diversi frutti esotici sono pronti a diversificare il menu degli asceti.

Gli ananas colombiani vanno d'accordo con i cetrioli

Distribuzione di ananas allo stato selvatico

Gli ananas selvatici si trovano ancora nella loro patria, in Brasile, che si stabiliscono tra i prati o lungo i bordi delle foreste. I loro frutti sono molto più piccoli di quelli varietali e non così gustosi, ma, a differenza dei parenti culturali, hanno mantenuto la capacità di riprodursi per seme. Negli ananas coltivati ​​i semi sono assenti o non maturano, pertanto la riproduzione avviene per stratificazione e radicazione della sommità.

Il frutto dell'ananas selvatico è molto più piccolo delle varietà coltivate

Un po 'di tecnologia agricola

Per qualche ragione, molte persone pensano che l'ananas, come i datteri, cresca su una palma. Niente affatto: tutte le specie e le varietà di questa pianta sono erbacee perenni. La piantagione di ananas è un campo con arbusti bassi su cui si formano questi meravigliosi frutti. La cura adeguata dell'ananas, come qualsiasi altra coltura, garantirà un ricco raccolto. Le piante sono piantate in file, a una distanza di 1,5-2 metri l'una dall'altra. E poi tutto è come al solito: diserbo, irrigazione in caso di siccità, concimazione, lotta contro malattie e parassiti. Se tutto è fatto correttamente, sarà possibile ottenere 2-3 raccolti all'anno.

Le piantagioni tropicali ti consentono di ottenere fino a tre raccolti di frutti succosi all'anno

La rosetta di ananas giovane piantata si sviluppa e guadagna massa per il primo anno. Fiorisce solo 1–1,5 anni dopo la semina. Il tempo di fioritura e maturazione del frutto dipende dalla varietà della pianta e può richiedere dai tre ai sei mesi. Le piante da raccolta vengono rimosse e al loro posto vengono piantate nuove prese.

Coltivazione ornamentale in vaso

L'ananas viene spesso propagato radicando le cime del frutto o stratificando. Meno spesso, i semi vengono utilizzati per questi scopi, poiché i semi maturi sono assenti nei frutti acquistati e sono estremamente rari in vendita. Propagato per stratificazione se esiste già una pianta adulta, da cui puoi prendere materiale di piantagione.

Quando si sceglie un ananas per la semina, prima di tutto, prestiamo attenzione alle condizioni del frutto. La buccia dell'ananas deve essere uniforme, senza ammaccature e danni, le foglie sono elastiche, senza deterioramento. Ma la cosa principale è che l'ananas deve avere un punto di crescita. Pertanto, è necessario guardare con molta attenzione al centro dell'uscita: le foglie dovrebbero essere vive, verdi e senza danni..

Per il radicamento, è necessario separare la corona dal feto. Se l'ananas è abbastanza maturo, può essere facilmente svitato ruotandolo in senso orario, oppure tagliato con un coltello, afferrando 2-3 cm dal frutto. Pelare la parte superiore tagliata delle foglie inferiori e i residui di polpa. È meglio radicare in un barattolo di vetro d'acqua, senza immergerlo nelle foglie. Dopo circa un mese appariranno le prime radici e dopo una settimana l'ananas potrà essere piantato in vaso.

Fasi di radicazione delle radici: separare la corona, rimuovere le foglie inferiori e la polpa, stare in acqua e piantare in una pentola

Una pianta radicata impiegherà circa un anno per prepararsi alla fioritura. Durante questo periodo, la rosetta crescerà notevolmente e il primo peduncolo apparirà in primavera o in estate. L'orecchio è lungo da 10 a 15 cm e contiene una varietà di fiori rosa brillante o viola. I fiori si aprono gradualmente dalla base alla chioma e, dopo un mese, i frutti iniziano a tramontare. Crescendo rapidamente, si fondono, trasformandosi in un frutto succoso. La maturazione sarà completata in 4-5 mesi.

Gli ananas maturi in bellissimi vasi di fiori aggiungono sole e calore a qualsiasi casa

Certo, coltivato in vaso, il frutto dell'ananas non sarà grande quanto le sue controparti che maturano ai tropici, ma il gusto e l'aroma non saranno peggiori.

Accade spesso che l'ananas da interno si sviluppi bene, ma la fioritura non arriva mai. L'illuminazione insufficiente potrebbe essere la ragione. In questo caso, è necessario riorganizzare la pianta sulla finestra a sud o utilizzare un'illuminazione aggiuntiva con un phytolamp. Puoi anche usare stimolanti della fioritura e della fruttificazione..

Video: fioritura e coltivazione di ananas a casa

Dopo la maturazione, il frutto viene tagliato e la pianta stessa, se non ci sono altri peduncoli, viene rinnovata. È più facile a dirsi: gli dicono addio, lasciando cadere uno dei processi apparenti al suo posto. La fruttificazione ripetuta in condizioni indoor è estremamente rara e una rosetta senza semi di frutti non rappresenta un valore decorativo, sebbene occupi molto spazio.

Grazie alle esportazioni, e l'ananas è al quarto posto in termini di approvvigionamento dopo banane, uva e agrumi, oggi questo frutto tropicale è disponibile in ogni angolo del globo. Il gusto e l'aroma ricercati, oltre alla presenza di fibre, vitamine e sostanze necessarie alla salute nella polpa, rendono questo frutto non solo gustoso, ma anche un sano dessert..

Come cresce l'ananas: consigli per crescere

L'ananas è una raccolta di piccoli frutti in un unico insieme. Queste piccole particelle si formano dall'infiorescenza, dove ognuna ha il suo fiorellino. Ciò è confermato da una struttura esterna composta da molte cellule. La procedura di impollinazione spetta ai colibrì. Dopo l'impollinazione, i frutti si formano nel mezzo dei fiori.

Per la prima volta, gli ananas sono apparsi in Sud America. Nel 1502, i portoghesi piantarono per la prima volta questi arbusti esotici a Sant'Elena. Da tempo, la pianta è stata introdotta in Africa, oltre che in India. Sono apparsi sul territorio dell'Europa molto più tardi..

  • Dove crescono gli ananas ↓
  • Come crescono gli ananas ↓
  • Quanto tempo cresce un ananas ↓
  • Come coltivare l'ananas da soli ↓
  • Consigli utili per crescere ↓

Dove crescono gli ananas

Se analizziamo il consumo di tutti i frutti, questo frutto occupa un degno secondo posto. Questo frutto rappresenta il 20% della produzione totale di frutti esotici.

Secondo i risultati delle statistiche, si può affermare che quasi il 70% di tutti gli ananas coltivati ​​viene consumato dalla popolazione che vive dove vengono coltivati ​​in massa. I primi paesi in cui la pianta è stata coltivata sono:

  • Brasile;
  • Paraguay.

È anche possibile individuare i paesi che sono impegnati nella coltivazione di ananas a livello industriale, sono i maggiori importatori. Esso:

  • Costa Rica;
  • Brasile;
  • Messico;
  • Tailandia;
  • Nigeria;
  • Indonesia;
  • Cina.

Il più grande picco nella crescita della produzione e delle vendite di ananas è stato osservato dal 1960. Secondo le statistiche, viene venduto ogni secondo ananas.

Gli ananas sono venduti sia freschi che in scatola. Inoltre, vengono utilizzati attivamente per la produzione di succhi, marmellate e riempitivi..

Come crescono gli ananas

Molte persone pensano erroneamente che gli ananas crescano su un albero. Ma, a quanto pare, questo è lontano dall'opinione corretta. Rappresentano una pianta erbacea perenne tropicale. L'aria aperta favorisce positivamente la crescita, in modo che l'altezza della boscaglia possa raggiungere circa 1,5 metri. L'altezza dipende in gran parte dalla varietà.

Le foglie hanno una struttura piuttosto dura e carnosa. Sono strettamente intrecciati l'uno con l'altro. La carnosità delle foglie è spiegata dal fatto che la pianta accumula umidità in essa, che viene successivamente utilizzata in caso di siccità..

Su scala industriale, gli ananas vengono coltivati ​​in enormi piantagioni dove crescono in lunghe file. Lo spettacolo è semplicemente incredibile. I cespugli rigogliosi sono decorati con coni straordinari, tonalità dorate.

Va notato che in base al gusto dell'ananas acquistato, è possibile determinare come matura. Se è completamente acido e acido, allora è stato colto prima che fosse completamente maturo, poiché il frutto che ha avuto il tempo di acquisire il suo caratteristico colore giallo mentre è ancora sul cespuglio sarà molto dolce e succoso.

Quanto tempo cresce l'ananas

In condizioni naturali, cioè naturali per lui, fiorisce solo dopo 3 o 4 anni. In questo momento, la lunghezza delle sue foglie può essere di circa 60 centimetri e la base ha un diametro di quasi 10 centimetri..

I parametri del feto possono essere fino a 25 centimetri in relazione al diametro e fino a 40 centimetri di altezza. A casa, la dimensione del frutto può essere molto più piccola..

Come coltivare l'ananas da soli

Questo frutto insolito può essere coltivato in tre modi:

  • usando i semi;
  • germogli che si formano sul lato del cespuglio;
  • da un ciuffo.

Il modo più semplice e comune per coltivare l'ananas con le tue mani è crescere da un ciuffo, cioè usando solo la parte superiore.

Per avere materiale di piantagione di alta qualità, devi cercare di ottenere il frutto più maturo. Dovrebbe avere un ciuffo con foglie verdi ben sviluppate e forti, la cui superficie non presenta alcun danneggiamento. La crosta dovrebbe essere di un caratteristico marrone con una sfumatura dorata.

Dopo l'acquisto, è necessario eseguire il seguente algoritmo di azioni:

  • usando un coltello affilato, taglia la corona di foglie;
  • eliminare i resti della polpa sulla parte superiore rifilata;
  • tagliare con cura le foglie inferiori, poiché nel processo di crescita le radici appariranno presto lì;
  • lasciare il pezzo in lavorazione dove è asciutto, caldo, in modo che tutte le sezioni si asciughino.
  • Metti la corona in un piccolo contenitore d'acqua. Il livello dell'acqua deve essere tale che parte del ciuffo senza foglie sia completamente coperta;
  • Posizionare il contenitore in un luogo caldo e asciutto. È meglio posizionarlo su un davanzale;
  • Aggiungere l'acqua regolarmente al livello corretto.

Se tutto è fatto correttamente e sono state create tutte le condizioni necessarie per la crescita, in circa 3 settimane appariranno le prime radici. La semina può essere effettuata quando la lunghezza del sistema radicale è di 2 centimetri.

Consigli utili per crescere

Affinché l'ananas cresca e si sviluppi perfettamente, devi cercare di creare le condizioni più ottimali per esso. Per la base del terreno, puoi prendere quello in cui ci sono proporzioni uguali di torba e sabbia. Non dimenticare lo strato di drenaggio. Se stiamo parlando di un giovane ananas, l'umidità ha un grande effetto sul suo sviluppo, ma dovrebbe essere moderato. L'ananas più vecchio dovrebbe essere annaffiato una volta alla settimana, ma non più spesso.

Inoltre, è necessaria la luce, ma non dovrebbe esserci l'influenza diretta della luce solare. In proporzione a come la pianta aumenterà di dimensioni, è necessario eseguire la procedura di trapianto in un vaso di fiori più grande.

La temperatura della pianta deve corrispondere a dove cresce. È importante che fosse costantemente caldo, ma allo stesso tempo il sole non gli bruciava le foglie con i raggi. Se possibile, è necessario portare la pianta all'aria aperta, poiché ciò contribuisce a una migliore crescita e sviluppo..

Con l'inizio del freddo, è necessario cercare di proteggere la pianta dalle correnti d'aria e allo stesso tempo è necessario metterla il più lontano possibile dagli apparecchi di riscaldamento.

È chiaro che voglio davvero che il cespuglio non solo cresca, ma anche che soddisfi i suoi frutti. Quando si coltiva questa pianta a casa, la fioritura può essere raggiunta non prima di 16 mesi dopo la semina. La pianta è alta circa 25 centimetri.

Sulla parte superiore della pianta si forma una gemma, che fiorisce solo 2 mesi dopo la sua formazione. Non appena il bocciolo svanisce e si asciuga, il frutto inizierà a formarsi immediatamente..

Devi prendere un piccolo contenitore e mescolare lì carburo di calcio nella quantità di 1 cucchiaino e 500 ml di acqua. È meglio coprire il contenitore con la soluzione risultante, lasciare in infusione per circa 24 ore. Dopodiché, è necessario versare con molta attenzione la soluzione in un altro contenitore in modo che non ci siano sedimenti. Il prodotto risultante deve essere aggiunto alla base delle foglie superiori per 7 giorni.

Come risultato di questa procedura, la fioritura apparirà entro 4-6 settimane. Dopo che il frutto è completamente maturo, il cespuglio stesso inizia a morire gradualmente. Inoltre, molto spesso forma diversi germogli laterali. Se li pianti in tempo e fornisci cure adeguate, puoi ottenere un nuovo cespuglio e poi il tanto atteso frutto esotico.

Come cresce l'ananas in natura e in vaso

Molti, vedendo come cresce l'ananas in natura, sono perplessi. Nelle regioni in cui crescono i frutti tropicali, i locali li raccolgono dai letti, come facciamo i cavoli. Per coloro che credevano che gli ananas crescessero sui palmi, molte altre scoperte insolite attendono nel nostro articolo..

Descrizione dell'ananas

Non molti hanno visto come cresce l'ananas in natura. Il re dei frutti tropicali è l'ananas e in botanica - Crested Pineapple o Real Pineapple è una pianta erbacea. Alcune varietà possono crescere fino a 2 metri di altezza, ma più spesso vengono coltivati ​​esemplari meno alti - alti circa 60 cm. Sono più facili da curare e raccogliere. Appartiene alla pianta della famiglia Bromeliad.

La pianta è una foglia succosa, ma dura, raccolta in una rosetta, come quelle delle piante grasse. Sono sottili e lunghi, hanno un bordo dentato. Al centro della rosetta c'è un gambo forte e spesso, i fiori sbocciano su di esso e quindi si forma un'ovaia. L'ananas fiorisce con molti fiori, che si trovano vicini l'uno all'altro, formando una pannocchia di infiorescenza. Durante la formazione del frutto, i fiori crescono insieme formando un "cono" di ananas.

Aspetto

Il frutto stesso esternamente assomiglia davvero a un pino gigante o un cono di albero di Natale. Ha una buccia bruno-giallastra, forma a botte e una lussureggiante "coda" di foglie nella parte superiore. La dimensione del frutto, a seconda della varietà, può differire. I mini ananas sono leggermente più grandi di un'arancia e gli ananas crestati possono raggiungere un peso di 2-2,5 kg.

Quando il frutto viene tagliato, puoi vedere che al suo interno è presente un nucleo fibroso denso. Intorno c'è una polpa succosa, formata da molti frutti singoli. La parte superiore di ogni frutto ha una parte ruvida, che fa parte del fiore. Questo è il motivo per cui l'ananas sembra così "a nido d'ape".

Fiore di ananas

La fioritura dell'ananas inizia non prima di un anno e mezzo dopo la semina. L'infiorescenza è composta da centinaia di fiori disposti uno vicino all'altro a spirale. L'infiorescenza è circondata da brattee. I fiori, a seconda del tipo di pianta, possono essere rosati, rossi, rosso-cremisi, viola. La dimensione dell'infiorescenza può raggiungere i 15 cm di lunghezza.

Sapore e profumo

Un ananas acerbo non stupirà per il suo gusto. È aspro, duro e dopo averlo usato pizzicherà a lungo la lingua. Inoltre, il frutto acerbo ha un effetto lassativo sull'intestino. Non dovresti usarlo.

La frutta matura è un'altra questione. Ha un gradevole sapore agrodolce e una polpa gialla molto succosa. Da esso emana un pronunciato e riconoscibile odore di ananas. È impossibile confonderlo con qualcos'altro..

Le cultivar di ananas mancano di semi, quindi la polpa può essere mangiata senza paura di urtare i semi. Nelle varietà selvatiche, i nidi di frutta hanno ovuli.

Storia delle origini

La patria storica dell'ananas crestato è il Brasile. Da qui, la pianta si è diffusa in diverse parti del mondo e ha ricevuto un riconoscimento universale. Dopo la scoperta dell'America, l'ananas è stato portato in India e in Africa.

Nei paesi europei, l'ananas fu degustato per la prima volta nel 1650. Le piantine di piante portate in Europa sono state coltivate esclusivamente in condizioni di serra. Certo, qui sono diventati una prelibatezza e solo i ricchi potevano permettersi gli ananas. Solo a metà del XIX secolo, quando i frutti esotici iniziarono ad essere spediti via mare direttamente dai paesi tropicali, divennero più accessibili e molti poterono assaggiarli..

Caratteristiche di crescita

L'ananas è una pianta perenne. Nei primi mesi dopo la semina, costruisce attivamente la sua massa verde, formando una grande "rosetta" di foglie. Il suo tronco cresce verso l'alto e si ispessisce, le foglie si ispessiscono. Nonostante l'apparente rigidità, all'interno le foglie della pianta sono molto succose. Ciò è dovuto al fatto che nei luoghi in cui cresce la pianta si osserva spesso un deficit di umidità. Questo spiega anche la particolarità della struttura dei piatti fogliari: sembrano solchi lungo i quali l'acqua piovana scorre verso il gambo e le radici del cespuglio. Le foglie trattengono l'umidità per nutrire la pianta e aiutarla a sopravvivere ai periodi di siccità.

In quali condizioni cresce?

La coltivazione di frutti esotici è possibile solo ai tropici, poiché gli ananas crescono in un clima con una temperatura costante di 25 gradi. Può fare a meno dell'acqua per molto tempo, ma senza calore e luce solare, appassirà e morirà rapidamente. Pertanto, la coltivazione dell'ananas richiede un clima speciale. Se si coltiva in un ambiente serra, è imperativo garantire una temperatura elevata costante e una luce diffusa nella serra..

In quali paesi sta crescendo?

L'ananas cresce ai tropici e può essere trovato in tutti i paesi tropicali del mondo. In termini di scala di coltivazione, l'ananas è al terzo posto tra tutti i frutti tropicali. Nessun paese con condizioni climatiche adeguate vorrebbe perdere l'opportunità di guadagnare con la coltivazione di un prodotto così popolare. I maggiori produttori di ananas sono Brasile, Thailandia, Taiwan, Filippine, India, Costa Rica.

Tra i paesi in cui crescono gli ananas allo stato brado, non possiamo che parlare del Brasile. Qui, nella loro patria storica, si trovano tra i prati, ai margini delle foreste. A differenza delle varietà coltivate, quelle selvatiche sono in grado di propagarsi per seme.

È possibile crescere in Russia?

Le condizioni climatiche della Russia non consentono la coltivazione di ananas in campo aperto. Anche sul territorio del territorio di Krasnodar e in Crimea, non lo troverai su orti nel terreno. Ma in Russia, i coltivatori di fiori dilettanti hanno imparato a coltivare l'ananas a casa, in grandi vasi da interni. Anche gli ananas vengono coltivati ​​con successo in serre riscaldate..

Come viene coltivato nelle piantagioni?

Sai già in quali paesi puoi vedere le piantagioni di ananas. Per la coltivazione su scala industriale, vengono utilizzate varietà appositamente allevate con un breve periodo di maturazione. Per rendere i frutti più veloci, sui letti vengono piantate piantine che sono già cresciute fino a 20 cm, germogliate dalle cime delle piante madri. In questo caso, l'ananas cresce diversi mesi in meno fino al periodo di fruttificazione. Le piantine vengono piantate nel terreno a una distanza di circa 2 metri l'una dall'altra.

Per stimolare la fioritura e accelerare la formazione dell'ovaio, i cespugli vengono trattati con gas acetilene. Per ottenere un raccolto di alta qualità, vengono utilizzati speciali trucchi agronomici, ad esempio si evita l'impollinazione dei fiori per formare grandi frutti. Per questo, i peduncoli sono avvolti nel cellophane, che impedisce agli insetti e agli uccelli di accedervi. Ciò consente di raccogliere più colture durante l'anno..

L'ananas è una coltura ad alta intensità di manodopera. Il processo della sua coltivazione è minuzioso e difficile. Quando si coltivano ananas nei campi, si presta molta attenzione alla preparazione, all'irrigazione e al controllo delle infestanti. Per la medicazione, la preferenza è data ai fertilizzanti minerali. La raccolta è un altro passaggio che richiede tempo. Devi raccogliere i frutti manualmente, il che richiede molto sforzo..

Coloro che pensavano che gli ananas crescessero sulle palme, un albero o un cespuglio saranno interessati a guardare la foto qui sotto. Se non guardi da vicino, può sembrare che questo sia un campo normale.

Quanto tempo cresce l'ananas

Nel tentativo di acquistare frutta matura sulla loro tavola, molti sono interessati a quando arriva la stagione dell'ananas. Il fatto è che la pianta è in grado di dare frutti per diverse stagioni e, poiché i paesi in cui vengono coltivati ​​si trovano sia nell'emisfero settentrionale che in quello meridionale, i frutti maturi sono in vendita tutto l'anno.

Diciamo anche di quanto cresce l'ananas. Ci vuole almeno un anno e mezzo prima che la pianta fiorisca, dopodiché si forma l'ovaia. Il frutto maturerà per più di un mese. Il periodo di maturazione va dai 3 mesi ai sei mesi. Quindi ci sono possibilità di acquistare frutta matura nel nostro paese in qualsiasi momento dell'anno. L'importante è sapere come sceglierlo..

Tipi e varietà

Molte varietà di ananas sono note agli allevatori. Differiscono per dimensioni, aspetto e sapore di frutta. Tutte le varietà coltivate che danno frutti da dessert appartengono a una specie: ananas a cresta grande. Si distinguono per la loro deliziosa polpa giallo-dorata..

Per la floricoltura indoor, di regola, vengono scelte varietà nane con un bel fogliame, come il Variegatus. Questa varietà ha un bordo bianco lungo il bordo della foglia, che aggiunge decoratività alla pianta. Ma i suoi frutti sono piccoli e non gustosi.

Ananas sagenaria

La polpa del frutto di questa varietà è fragrante e commestibile, ma ha un sapore aspro. Nonostante la sua idoneità al consumo umano, questa varietà è più spesso utilizzata come varietà decorativa nella floricoltura indoor. Il fogliame della pianta è lungo, di colore verde intenso e il "cono" stesso ha una sfumatura rosso-rosa.

Con la cura adeguata, il primo frutto può apparire sul cespuglio non prima di 3 anni di crescita. Perché la pianta fiorisca, la temperatura ambiente deve essere sempre di 25 gradi..

Ananas lucidus

Questa varietà si chiama Lustrous o Black. Le sue foglie hanno un'ombra insolita: sono scure ai bordi e bordeaux al centro. L'altezza della pianta può raggiungere 1 metro. La varietà si distingue per la sua cura senza pretese. Le piante necessitano di abbondanti annaffiature in primavera e in estate..

Ananas bracteatus

Il suo secondo nome è Brattee. Questa varietà è altamente decorativa. La pianta lancia i primi germogli fruttiferi solo entro il 6 ° anno dalla semina. Il frutto matura per circa sei mesi. Le foglie di questa varietà hanno una lucentezza bronzea, ricurve, possono raggiungere i 70 cm di lunghezza.

Ananas ananassoides

Questa varietà si chiama Karlikov. È una specie decorativa. L'altezza media di una pianta adulta raggiunge 1 metro. Le sue foglie sono di colore verde scuro, lunghe, hanno un bordo frastagliato pronunciato. La pianta fiorisce per 3-4 anni di crescita. Fiorisce con fiori rosati.

Ananas comosus

La varietà più comune è Crested. Le sue foglie sono esternamente simili a spade affilate, hanno una tinta grigio-verde e sono ricoperte di denti ai bordi. La dimensione del cespuglio può raggiungere un metro di altezza e avere un diametro di circa 2 metri. La pianta fiorisce con grandi fiori, al posto dei quali si formano piantine giallo oro. La varietà è di particolare interesse per la sua elevata resa: la pianta può fiorire fino a 3 volte l'anno. I frutti hanno un gusto dolce e un aroma gradevole, per cui sono apprezzati in tutto il mondo..

Ananas parguazensis

L'ananas Parghvazen ​​è una delle varietà più rare. È altamente decorativo, il che provoca un maggiore interesse tra i giardinieri. Ha steli in miniatura e bellissime "rosette" rigogliose formate da foglie morbide, rispetto ad altre varietà di ananas. Diffuso in Colombia, Brasile settentrionale, Venezuela.

Gruppi di ananas

Tutte le varietà di ananas esistenti sono state suddivise in 5 principali gruppi varietali:

  • peperoncino di Cayenna;
  • brasiliano;
  • Regina;
  • Spagnolo;
  • maipur.

I frutti del gruppo Cayenne sono di grandi dimensioni, possono raggiungere i 4 kg di peso. La forma del frutto è cilindrica, ma si restringe leggermente verso la "coda". La polpa ha una sfumatura giallo chiaro, ha un gusto gradevole e una maggiore succosità, è praticamente priva di fibre. Il colore della pelle varia dall'arancio al marrone dorato.

I frutti del gruppo regina sono di dimensioni più piccole. Il peso medio del feto è di 1,5 kg. Una caratteristica distintiva dei frutti composti è il rilievo superficiale. Il frutto, che costituisce il frutto, ha una superficie arrotondata. La polpa è ancora più succosa e saporita di quella del gruppo Cayenne. Non ha quasi fibre, ha un colore giallo. La buccia ha un colore giallo dorato.

Il gruppo brasiliano ha frutti rotondi o ovali. Il peso medio del feto è di circa un chilogrammo e mezzo. La buccia del seme è di colore verde-giallastro. La polpa è completamente priva di fibre, ha un colore giallo chiaro, bianco giallastro. Lo svantaggio di questo gruppo di frutti è la scarsa tolleranza al trasporto. Molto spesso possono essere acquistati nei luoghi in cui crescono. Non si trovano quasi mai nei nostri supermercati..

Il gruppo spagnolo è caratterizzato da una forma rotonda o ovale del frutto. Il loro peso può variare da uno e mezzo a due chilogrammi. La polpa ha una struttura fibrosa, colore bianco, profumo ricco e riconoscibile. Il sapore della polpa è gradevole, agrodolce. È facile riconoscere i frutti di questo gruppo dalla loro buccia rossastra. A causa della polpa fibrosa, i frutti di questo gruppo vengono spesso utilizzati per la lavorazione e l'inscatolamento..

Nel gruppo Maipur, i frutti hanno una buccia giallo-rossa e una polpa gialla succosa. Simili ai frutti del gruppo brasiliano, sono scarsamente tollerati per il trasporto, quindi solo le persone che vivono nelle regioni di crescita possono goderne.

Composizione della frutta

L'ananas ha una composizione vitaminica e minerale sorprendentemente ricca. Questa non è solo una deliziosa prelibatezza, ma anche un prodotto molto salutare. Contiene molte vitamine C, A, E, PP, vitamine del gruppo B. In combinazione con gli alcaloidi contenuti nella frutta, queste vitamine diventano stimolanti del vigore e apportano maggiori benefici all'organismo..

La polpa di ananas è ricca di magnesio, iodio, potassio, calcio, ferro, zinco e fosforo. Contiene zuccheri naturali, acidi organici e fibre alimentari. La bromelina è particolarmente preziosa nella polpa di ananas. Questo enzima ha la capacità di migliorare la digestione e ha anche effetti antinfiammatori, antitrombotici, antitumorali e immunostimolanti..

E la bromelina ha anche la capacità di abbattere i grassi che entrano nel corpo umano con il cibo. Grazie a questa proprietà, la bromelina ha guadagnato fama come bruciagrassi ed è diventata popolare nell'alimentazione. Ma l'enzima può accelerare la combustione delle riserve di grasso già esistenti nel corpo solo se viene consumato a stomaco vuoto. Se usato in questo modo, può irritare il rivestimento dello stomaco, soprattutto con un uso prolungato..

Caratteristiche benefiche

L'ananas fresco fa bene alla salute umana. È lui:

  • ha un effetto fluidificante del sangue nella trombosi;
  • ha un basso contenuto calorico, grazie al quale viene utilizzato attivamente nelle diete per la perdita di peso;
  • migliora la digestione aumentando la fermentazione del succo gastrico;
  • previene la carenza vitaminica dovuta al contenuto di vitamine;
  • aumenta il tono del corpo;
  • rimuove le tossine dal corpo;
  • purifica i vasi sanguigni.

Mangiare ananas è molto utile per le persone che soffrono di malattie cardiovascolari, così come per la loro prevenzione. Il consumo regolare di polpa di ananas ridurrà la probabilità di ictus, infarto, aterosclerosi. L'alto contenuto di vitamina C lo rende un prodotto utile nella stagione dei raffreddori. Rafforzerà il sistema immunitario e accelererà il recupero dal raffreddore..

Controindicazioni

L'ananas è controindicato per le persone allergiche ad esso e in presenza di un'intolleranza individuale al prodotto. Non dovrebbe essere incluso nella dieta dei bambini sotto i 6 anni di età a causa della capacità del feto di irritare la mucosa gastrointestinale. Non è consigliabile mangiare l'ananas in presenza di malattie dell'apparato digerente associate ad una maggiore secrezione di succo gastrico. È vietato mangiarlo per ulcere, gastriti, gastroduodeniti nella fase acuta.

Per tutti gli altri, l'ananas è salutare, ma se consumato con moderazione. Una quantità eccessiva di prodotto può irritare la mucosa orale, l'esofago e lo stomaco, provocando fastidio.

Come crescere a casa?

In natura, l'ananas cresce ai tropici, quindi quando lo coltivi a casa, devi cercare di creare un microclima simile per la pianta. Per questo, è necessario mantenere una temperatura e un'umidità costanti, fornire un'illuminazione adeguata..

Per la riproduzione, le piante usano strati, cime, meno spesso semi. Ciascuno dei metodi ha le sue caratteristiche..

Come piantare l'ananas

Prima di piantare l'ananas, dovresti scoprire in quale terreno cresce meglio la pianta, quale vaso dovresti scegliere, come preparare adeguatamente il materiale di semina e molte altre sfumature importanti.

Crescendo dai semi

Crescere dai semi è estremamente raro, poiché non possono essere trovati nei frutti acquistati al supermercato e possono essere trovati molto raramente in vendita nei negozi di giardinaggio. Inoltre, questo metodo è considerato il più laborioso e richiede tempo..

Se sei riuscito a comprare i semi, devi prepararli prima di piantarli. Per fare questo, per un giorno, vengono posti tra strati di tovaglioli d'acqua bagnati e lasciati in un luogo caldo. Questa procedura promuoverà la loro germinazione. I semi si gonfieranno e le piantine appariranno più velocemente.

I semi vengono piantati in un piccolo contenitore riempito con una miscela di sabbia e torba. Sono approfonditi di circa un centimetro e mezzo, versati con acqua stabilizzata e coperti con un foglio. Questo creerà un'umidità adatta alla germinazione dei semi..

I germogli possono apparire in circa un mese. La germinazione dei semi può essere accelerata se la temperatura ambiente è al livello di 30-32 gradi. In tali condizioni, i semi possono germogliare in 2 settimane..

Quando 2-3 foglie compaiono sulle giovani piante, vengono trapiantate in vasi separati. Sono pieni di miscela di terreno per piante esotiche..

Dai tiri laterali

La riproduzione con germogli laterali è possibile solo se è presente una pianta adulta. Il materiale di piantagione viene preso da lui. I germogli laterali compaiono nelle ascelle delle foglie di un "cespuglio" adulto e alla sua base. Sono separati dalla pianta madre e radicati.

Il gambo si taglia meglio con un coltello affilato. Se il germoglio laterale ha già radici, puoi immediatamente scavarlo nel terreno. Se non ci sono ancora radici, lo mettono in acqua e aspettano la loro formazione..

Dall'alto

Il modo più comune per coltivare l'ananas a casa è radicare la parte superiore. Per fare questo, è necessario acquistare un frutto di qualità al supermercato. È importante guardare non tanto al frutto in sé quanto alla sua "coda". Dovrebbe essere verde, le foglie dovrebbero essere elastiche, senza deterioramento o marciume. La “coccarda” deve avere un punto di crescita. Devi guardare attentamente al centro della "coda" dell'ananas e assicurarti che sia praticabile.

La corona è separata dal feto. Questo è facile se il frutto è maturo. Tenendo il frutto con una mano, prendi la "coda" con l'altra e ruotala in senso orario. Puoi tagliare la parte superiore con un coltello, afferrando un paio di centimetri di polpa. I resti della polpa vengono accuratamente tagliati, facendo attenzione a non danneggiare il materiale di piantagione. Quindi la parte superiore viene lavata con una soluzione debole di permanganato di potassio e posta in un barattolo di vetro con acqua in modo che la parte inferiore sia immersa in essa, ma le foglie non si bagnino.

Le radici appariranno in circa 3 o 4 settimane. Lascia che le radici si allunghino per un'altra settimana, dopodiché la corona può essere piantata nel terreno.

Per la semina viene utilizzata una piccola pentola - non più di un litro. Ciottoli, argilla espansa o qualsiasi altro materiale di drenaggio devono essere versati sul fondo della pentola. Ciò impedirà alle radici delle piante di marcire. La pentola deve avere fori di drenaggio attraverso i quali scorre l'acqua in eccesso.

Per la semina, è necessario utilizzare una miscela di terreno sciolto. Può essere costituito da terra di zolle, humus, torba e sabbia. Puoi mescolare questi ingredienti tu stesso in proporzioni di 1: 2: 1: 1 o acquistare una miscela di terriccio pronta per piante tropicali in un negozio di giardinaggio.

Illuminazione

L'albero di ananas dovrebbe ricevere luce per almeno 6 ore al giorno. La finestra più chiara è selezionata per il vaso. Nel periodo autunno-inverno, quando nella stanza entra pochissima luce solare, è opportuno utilizzare l'illuminazione artificiale. In estate, il vaso può essere portato sul balcone o in giardino.

Modalità irrigazione

Si consiglia di annaffiare la pianta con acqua stabilizzata. Idealmente, usa la pioggia o l'acqua di fusione. In nessun caso non innaffiare la pianta con acqua corrente fredda, ciò influirà negativamente sulle sue condizioni. Se si utilizza acqua di rubinetto stagnante, si consiglia di riscaldarla fino a 30 gradi e aggiungere un po 'di acido citrico per cambiare il suo pH a 5-6 unità. Il pH dell'acqua viene controllato utilizzando la cartina di tornasole. Non dovrebbe essere consentito un eccessivo ristagno del terreno.

L'aria umidificata è importante per la pianta. Per mantenere il livello di umidità, l'aria intorno alla pianta viene spruzzata con un flacone spray. È particolarmente importante eseguire questa procedura in inverno..

Temperatura

Le correnti d'aria e gli sbalzi di temperatura sono pericolosi per la pianta. Al freddo, si sente male, perde fogliame e appassisce. Pertanto, è importante monitorare la temperatura nella stanza. In estate può raggiungere i 27 - 28 gradi. In autunno, dovrebbe essere al livello di 20-22 gradi. In inverno, il suo abbassamento sotto i 18 gradi è inaccettabile..

Fertilizzanti

La pianta necessita di alimentazione regolare. Possono essere eseguiti 2 volte al mese. Per questo vengono utilizzati fertilizzanti minerali complessi. Due volte al mese, un albero esotico viene annaffiato con una soluzione di solfato ferroso. Per la sua preparazione, 1 g di vetriolo viene utilizzato per 1 litro di acqua. La soluzione viene versata al centro della pianta.

Potatura

Man mano che crescono nuove foglie, le vecchie foglie inferiori moriranno. Devono essere tagliati in modo che non rovinino l'aspetto della pianta e non creino il rischio di processi putrefattivi attorno alle sue radici. Puoi usare forbici o cesoie da potatura per tagliare le foglie vecchie..

fioritura

Quando si radica la corona, la pianta guadagna attivamente massa verde nel primo anno e cresce verso l'alto. Durante questo periodo si prepara a fiorire. Con la cura adeguata, il primo peduncolo può apparire già nel 3 ° anno di crescita..

Se la pianta cresce bene per diversi anni, ma non fiorisce, la causa potrebbe essere una cura impropria. Innanzitutto, la mancanza di illuminazione influisce negativamente sulla pianta. Spostare il vaso nella finestra a sud o usare un phytolamp aiuterà a risolvere il problema. Alcuni coltivatori consigliano di utilizzare stimolanti della fioritura..

Quando aspettarsi la frutta?

Se ti prendi cura dell'ananas correttamente, puoi ottenere il primo raccolto in 3 o 4 anni in una pentola. Ovviamente non avrà il sapore di un frutto coltivato in condizioni naturali. Il fiore indoor produce frutti piccoli e poco gustosi. Ma sono altamente decorativi e diventano la vera proprietà del fiorista..