Come coltivare piantine di petunia a casa

Per molti anni, la petunia è stata uno dei leader nei cottage estivi paesaggistici, nei giardini anteriori, nelle piazze e nei parchi cittadini. È decorata con balconi e verande. Semplicemente non è possibile immaginare il design del paesaggio senza questi fiori senza pretese. La petunia è una pianta a crescita lunga. Dalla semina ai primi fiori, dovrebbero passare almeno tre mesi. Pertanto, deve essere coltivato in piantine. Ma come piantare e coltivare correttamente le piantine di petunia a casa, oggi considereremo.

Descrizione della petunia

La petunia appartiene alle piante perenni, la famiglia è la belladonna. Ma in Russia viene coltivata come pianta annuale. È un cespuglio alto da venti a settanta centimetri. Può essere eretto o strisciante. Il fiore è a forma di imbuto, può essere semplice o doppio con bordi ondulati e sfrangiati. I colori sono molto vari, a volte anche neri. Alcune varietà hanno un leggero aroma.

Specie di petunia e varietà popolari

Il luogo di nascita della petunia è il Brasile. Petunia si stabilì in Russia nel 1839. E, naturalmente, gli allevatori le prestarono immediatamente attenzione. Nel 1855, il mondo ha visto petunie di spugna. Nel 1881 fu allevata una petunia a fiore grande. Successivamente, sono state allevate petunie ampie ea cascata, all'incirca nello stesso periodo è stata allevata un'interessante varietà con fiori maschili sterili, che le hanno dato l'opportunità di fiorire abbondantemente e per un tempo molto lungo.

Tipi di petunie

Questo fiore inizia a fiorire quasi dai primi giorni dopo la semina in un luogo permanente fino al gelo. Foglie e germogli sembrano vellutati a causa dei peli ghiandolari che li ricoprono.

Convenzionalmente, si possono distinguere quattro tipi di petunie:

  • Si tratta di varietà arbustive con fiori che raggiungono un diametro di 10 cm..
  • Questo gruppo si distingue per la sua diversità. Include fiori di diversi colori e forme..
  • Possono essere fiori dello stesso colore e bicolore, così come quelli che sono chiamati doppi.
  • Questo tipo di petunia è un'eccellente decorazione da giardino. Sta bene nelle aiuole. Piante selezionate con gusto copriranno l'aiuola con un bellissimo tappeto.

È inoltre necessario annaffiarli alla radice, senza toccare i fiori delicati. Anche se dobbiamo dare credito, si riprendono abbastanza rapidamente. Forti raffiche di vento possono anche danneggiare la bellezza delle petunie spray..

Petunia a più fiori

  • A differenza delle petunie a fiore grande, questa varietà ha fiori piccoli non più di 5 cm, ma il cespuglio, come se fosse cosparso dappertutto con queste briciole. E iniziano a fiorire prima di altre specie.
  • Inoltre, sono più resistenti alle condizioni meteorologiche. Non hanno paura della pioggia o del vento e possono sopportare facilmente un leggero calo di temperatura. Cosa non passerà inosservata nelle regioni con una breve estate.
  • E la fioritura in questa specie dura a lungo, molto più a lungo delle sue controparti a fiore grande..
  • Gli allevatori hanno allevato un gran numero di forme diverse di questa specie. Queste sono entrambe le forme di spugna e due colori.

Ampel o cascata

Ampel o petunie a cascata

Queste sono piante con lunghi germogli, tutti ricoperti di fiori. Le piante di questa specie sono meglio piantate in vasi sospesi, vasi da fiori o aiuole verticali. In questi casi, sembrano bellissime cascate..

Alcune varietà di questa specie hanno germogli molto lunghi e alcune sembrano una palla. Alcuni si riproducono per seme e alcuni, come la Surfinia, solo per germogli.

Nano o sottodimensionato

Petunie nane o sottodimensionate

Il cespuglio ha un'altezza non superiore a 15-30 cm e vengono utilizzati in aiuole e aiuole. Insieme alle piante alte, puoi creare una bella composizione. Stanno bene nei cassetti del balcone.

Varietà popolari di petunie

Il tipo di petunie spray ha molte varietà:

Milliflora. Questa specie comprende piante con piccoli fiori da 2 a 4 cm di diametro. I cespugli sono completamente ricoperti di piccoli fiori.

Grandiflora. In questa forma, le piante a fiore grande sono combinate. Il diametro del fiore del grammofono supera i 7 cm Le varietà di petunie di questa specie sono forse le più belle. I fiori sono luminosi colorati con un bordo ondulato o sfrangiato.

Le varietà di petunie a fiore grande sono molto belle. La serie Dreams è una delle più richieste dai nostri floricoltori. I loro fiori sono di diversi colori..

Non meno amato dai giardinieri delle varietà "Ultra", "Titan", "Polaris", "Storm".

Delle petunie a cascata, le seguenti serie sono molto richieste:

  • Ciliegia;
  • Ramblin;
  • Tifone;
  • Rosa.

Le petunie Ampel sono perfette per decorare gazebo, archi. Stanno benissimo nelle fioriere sospese. Possono essere usati per creare molte fantastiche composizioni..

Grado di solfinio. Questo è il primo gruppo resistente alle precipitazioni e alle condizioni meteorologiche avverse. Questo gruppo ha una stagione di crescita molto rapida: ci vorrà solo un mese e mezzo per la completa formazione del cespuglio. Il cespuglio inizia a fiorire abbondantemente fino al gelo.

Vorrei parlare separatamente delle varietà di Surfinia Double. Questi sono bellissimi fiori con fiori doppi incredibilmente belli.

Surfinia Ametista. Questa varietà non ha bisogno di formazione, cresce sotto forma di un berretto spesso. I fiori sono viola intenso. Questa varietà ha un aroma gradevole e delicato. La sera, l'aroma si fa sentire particolarmente chiaramente.

Quando piantare semi di petunia per piantine

Nelle petunie, il periodo dalla semina nel terreno ai primi fiori è molto lungo. Se pianti questi fiori direttamente nel terreno, non puoi aspettare la fioritura. Pertanto, è necessario piantare la petunia, a seconda della regione, da metà febbraio a fine marzo..

Semina di semi per piantine

Affinché le piantine di petunia crescano forti e sane, è necessario, ovviamente, da terra. Puoi prendere del terreno già pronto acquistato in negozio o puoi prepararlo da solo. Questo dovrebbe essere fatto in autunno. Il terreno dovrebbe essere sciolto e assorbire bene l'umidità.

I seguenti ingredienti sono i migliori utilizzati:

  • Terreno giardino;
  • Sabbia;
  • Torba;
  • Humus.

Tutti i componenti costitutivi sono presi in parti uguali. Prima dell'uso, la miscela di terreno deve essere trattata termicamente e anche disinfettata con permanganato di potassio.

Il terreno preparato deve essere posto in una mini serra. È meglio usare una scatola per dolci di plastica o una bottiglia da cinque litri tagliata longitudinalmente in due pezzi disuguali. Inoltre, da un lato, il tetto non ha bisogno di essere tagliato.

Inumidire bene o posizionare sopra uno strato di neve di più di cinque centimetri di spessore. Distribuire i semi in modo uniforme sulla neve. Sulla neve bianca, i grani di petunia nera saranno chiaramente visibili, quindi puoi seguire la densità di impianto.

Se ottieni una densità eccessiva, i semi possono essere spostati con una pinzetta o uno stuzzicadenti. Dopodiché, chiudi il coperchio o copri il contenitore con un foglio di alluminio. E lascia la tua serra da sola in un luogo caldo per circa una settimana o 10 giorni.

Cura delle colture

Affinché le piantine non muoiano, è necessario monitorarle e prendersene cura fin dai primi giorni..

Illuminazione

La petunia richiede molta luce. Ha bisogno di molta luce. Dopo la comparsa dei germogli, è necessario fornire una buona illuminazione. Idealmente, questo è 24 ore al giorno. Ma 14-16 ore saranno sufficienti, anche se si svilupperà un po 'più lentamente rispetto all'illuminazione 24 ore su 24. L'illuminazione è particolarmente importante per le piante piantate durante i mesi invernali. In questo momento, l'illuminazione dovrebbe essere di almeno 19-20 ore.

Irrigazione

Mentre le piantine sono coperte, non è necessario annaffiarle. Ma man mano che le piantine crescono, il terreno si asciugherà e qui è necessario monitorare attentamente l'umidità. Perché in questo momento è molto facile commettere un errore del genere quando i germogli si seccano. A differenza delle piantine adulte, non sarà possibile rianimarle..

Anche il ristagno è altamente indesiderabile. Può verificarsi una malattia della gamba nera. All'inizio, l'irrigazione è meglio farlo con una siringa medica direttamente nel terreno, in modo da non danneggiare le foglie delicate. Quando le piantine crescono, puoi annaffiare da un flacone spray con piccoli fori.

Raccolta delle petunie

Quando le piantine di petunia hanno 4-6 foglie, devono essere aperte. Cioè, trapiantare in tazze separate o in un contenitore più grande. Ha un apparato radicale molto sviluppato e questo viene fatto in modo che le radici non si confondano e per ottenere più nutrienti.

In effetti, la raccolta è il processo di rimozione di alcune radici di una pianta per una migliore crescita del sistema radicale..

Nei casi con petunie, è consigliabile non disturbare affatto il sistema radicale, cioè piantarlo insieme a un pezzo di terra. In questo caso, il processo di radicazione della pianta accelererà e farà meno male..

Le petunie possono essere coltivate senza raccogliere affatto, ma in questo caso, devi prima piantare i semi in una tazza separata.

Quindi, quando si pianta in piena terra, le piantine vengono semplicemente trasferite insieme a un pezzo di terra nel foro preparato. Pertanto, le radici non saranno affatto danneggiate..

Pizzicare le petunie

Dopo una raccolta e un radicamento riuscito, le piantine dovrebbero essere pizzicate. Cioè, rimuovi la parte superiore della pianta. Questo viene fatto in modo che la pianta cresca germogli laterali e non si allunghi in lunghezza. Pizzica le foglie superiori.

Il taglio dovrebbe essere il più vicino possibile alla coppia di foglie rimanenti. La parte strappata della pianta può essere radicata. Hai solo bisogno di piantarlo in un terreno nutriente..

Si ritiene che non sia necessario pizzicare nuove varietà di ibridi, ma se sono cresciuti con una mancanza di illuminazione o in condizioni anguste, si allungheranno, in questi casi, devi ancora pizzicare i germogli.

Dopo che la pianta è stata piantata in un luogo permanente, deve anche essere periodicamente sottoposta alla procedura di pizzicamento. Per un cespuglio più bello, per una fioritura più rigogliosa.

Diversi modi di crescere

Oltre alla coltivazione di piantine nel terreno, ci sono altri metodi meno comuni per coltivare petunie..

In compresse di torba

Molti giardinieri amano coltivare piantine di petunia in compresse di torba. Sono torba pressata sotto forma di piccole rondelle rotonde. A loro vengono aggiunti vari componenti minerali e microrganismi per stimolare il sistema radicale e una buona crescita della piantina. Le rondelle sono ricoperte da una speciale rete densa sulla parte superiore.

Quando l'acqua viene assorbita, la torba si gonfia e questa griglia impedirà alla compressa di disintegrarsi. L'umidità in eccesso e l'aria necessarie per l'aerazione delle radici delle piante lo attraversano perfettamente. La rete è impregnata di una sostanza speciale e né microrganismi nocivi né funghi patogeni raggiungono le radici delle piante.

Il tempo di piantare i semi di petunia nelle compresse di torba non differisce dalla semina nel terreno. Anche da metà febbraio a marzo. I più adatti per piantare petunie sono compresse con un diametro da 3,5 a 4,5 cm.

Prima dell'uso, le compresse devono essere immerse in acqua calda per 5-10 minuti. Quindi non mettere più di uno o due semi in ciascuna lavatrice e innaffiarlo leggermente. Oltre che nel terreno, i semi non dovrebbero essere seppelliti, altrimenti sarà difficile per loro sfondare..

Dopo la semina, le rondelle per compresse devono essere collocate in un luogo caldo e ben illuminato. La temperatura dell'aria dovrebbe essere di almeno 20-25 o C. Monitorare costantemente il contenuto di umidità delle pastiglie e, se necessario, umidificare. Con la cura adeguata, i primi scatti appariranno in 7-10 giorni.

Puoi posizionare le compresse di semi in mini serre. È necessario prendersi cura di tali serre, come nel caso in cui i semi sono piantati nel terreno - per ventilare, inumidire.

L'irrigazione può essere eseguita in diversi modi:

  • Versare l'acqua nel pallet;
  • Spruzzare le compresse da sole da un flacone spray a fori piccoli.

Dopo la germinazione delle piantine, quando il loro apparato radicale ha poco spazio nella compressa, è necessario rimuovere la rete da essa e posizionarle insieme alla compressa in un contenitore con terriccio nutriente.

Petunie in crescita in compresse di torba - video

In vaso, in vaso

In vasi e pentole, le petunie ampelose ea cascata vengono spesso coltivate. Spesso i coltivatori di fiori alle prime armi pensano a quante petunie dovrebbero essere piantate in un vaso o in una fioriera? Giardinieri esperti dicono. Che fino a cinque piante possono essere piantate in un vaso.

Per il ruolo di pentole, i seguenti sono perfetti:

  • Pentole in terracotta e ceramica;
  • Pentole e pentole in plastica;
  • Secchielli di maionese e altri contenitori adatti.

Va tenuto presente che non è necessario piantare più di una pianta in piccoli contenitori. Assicurati che ci sia un foro di scarico per drenare l'acqua in eccesso. È conveniente mettere uno strato di muschio o gommapiuma sul fondo.

I contenitori devono essere riempiti con una miscela di terreno nutriente composta da:

  • Un pezzo di terra di zolle;
  • Due pezzi di terreno frondoso;
  • Un pezzo di torba;
  • Un pezzo di humus;
  • Un po 'di perlite.

Pianta piantine di petunia, ma non portarle immediatamente in strada. È necessario indurire gradualmente la semina, estraendo i vasi per diverse ore al giorno nella stagione calda, aumentando gradualmente il tempo.

Trapiantare le petunie in un luogo permanente

Quando la temperatura dell'aria si riscalda, le piantine di petunie vengono piantate in un luogo permanente. Soprattutto, le petunie attecchiranno in un nuovo posto se vengono piantate con tempo nuvoloso. È necessario preparare fosse di circa 10 cm e posizionare la piantina lì insieme a un pezzo di terra.

La distanza tra i cespugli dovrebbe essere compresa tra 20 e 35 cm, a seconda della varietà.

Cura della petunia estiva

Le petunie richiedono cure costanti per tutta l'estate..

Irrigazione. Quando il terreno si asciuga, i fiori devono essere annaffiati. L'irrigazione è meglio farlo la sera. Dopo l'irrigazione, il terreno vicino alla pianta deve essere allentato.

Top condimento con fertilizzanti. Una settimana e mezza dopo aver piantato le petunie, è necessario eseguire la prima alimentazione con fertilizzante contenente azoto. Dopo un altro paio di settimane, per una migliore fioritura, è necessario nutrirsi con fertilizzanti al fosforo e potassio. La petunia risponde bene all'alimentazione con la cenere. Durante tutto il periodo di fioritura, i fertilizzanti azotati devono essere alternati a fosforo e potassio.

Rimozione di gemme appassite. I fiori appassiti devono essere rimossi in modo tempestivo. Poiché ciò rovina la bellezza del cespuglio nel suo insieme e porta via i nutrienti in eccesso.

Cosa fare per una fioritura rigogliosa

Affinché una petunia fiorisca a lungo e in abbondanza, dovresti prenderti cura di essa e prendertene cura regolarmente.

Per ottenere cespugli rigogliosi, devono essere formati. Per fare questo, devi pizzicarli. E devi pizzicare non solo lo stelo principale, ma tutti gli altri germogli. Insieme, cresceranno due germogli.

Non appena i germogli raggiungono una lunghezza di 10-15 cm, dovrebbero essere pizzicati di nuovo. Più spesso pizzichi la pianta, più magnifico sarà il cespuglio. Va ricordato che con una crescita così intensa di germogli, la petunia non deve essere dimenticata di nutrirsi con fertilizzanti. Altrimenti, la pianta sarà esaurita e la fioritura rigogliosa non funzionerà..

È anche necessario monitorare i germogli appassiti e rimuoverli in tempo in modo che non formino semi. Molte energie vengono spese per la formazione dei semi. E, naturalmente, innaffia la pianta in modo tempestivo.

Malattie e parassiti

Le petunie sono più spesso esposte a malattie come:

  • Blackleg. Lo stelo a livello del suolo si scurisce e marcisce, a seguito del quale la pianta muore. Trattamento: Previkur, Ridomil, soluzione di solfato di rame. Anche Trichodermil, Fitosporin-M.
  • Muffa polverosa. La malattia è causata da un fungo Trattamento: è necessario rimuovere tutte le aree infette della pianta insieme allo strato superiore del terreno. Vale anche la pena ridurre l'uso di integratori azotati. Puoi innaffiare la pianta con infuso di aglio o senape.
  • Marciume grigio. L'agente eziologico è il fungo del suolo. Trattamento: ridurre i fertilizzanti azotati. Rimuovi tutte le aree malate. Trattare con Trichodermil; Topazio; Ordan.

Parassiti:

  • Tripidi;
  • Afide.

Trappole di colla e trattamento delle piante con Decis, aiuto Fufanol.

Problemi di petunie in crescita

Ingiallimento delle piantine

La malattia con ingiallimento irregolare delle foglie superiori (le vene rimangono verdi) è chiamata clorosi. È carenza di ferro. Le cause della clorosi:

  • Alcalinizzazione del suolo;
  • Suolo cattivo;
  • Irrigazione abbondante.

La pianta necessita di essere trattata con "Ferovit" o "Ferro chelato".

L'ingiallimento delle foglie inferiori si verifica a causa dell'irrigazione eccessiva o della mancanza di azoto. È necessario

Ridurre l'irrigazione e applicare fertilizzanti azotati.

Rotolare le foglie

I motivi per cui le foglie si arricciano sulle piantine di petunia:

  • Condizioni di crescita insoddisfacenti;
  • Virus e parassiti.

Con il miglioramento delle condizioni di crescita, le piantine torneranno alla normalità, se i parassiti attaccati, gli afidi oi tripidi possono essere distrutti da Decis o possono essere posizionate trappole di colla. Ma se una pianta viene danneggiata da un virus, non sarà più possibile salvarla. La cosa principale qui è prevenire la diffusione della malattia ad altre piante..

Le piantine di petunia crescono male

Le piantine possono crescere male per i seguenti motivi:

  • Terreno di scarsa qualità. Cambiando il terreno, il problema può essere risolto.
  • Piccolo contenitore. Dopo aver trapiantato le piantine in un contenitore più grande, le piantine inizieranno a crescere di nuovo..
  • Non abbastanza fertilizzanti azotati. Hai bisogno di fertilizzare.

Se tutte le carenze vengono eliminate e le piantine crescono ancora male, è necessaria la stimolazione. Usiamo le vitamine B1 e B12 per questo. Una fiala di uno dei farmaci deve essere diluita in un bicchiere di acqua tiepida e le foglie di petunia devono essere cosparse con la soluzione risultante. È necessario alternare le vitamine dopo 7 giorni e le piantine cresceranno.

Il modo di maggior successo per coltivare petunie - video

A prima vista, può sembrare che sia molto difficile coltivare bellissimi fiori di petunia, ma non lo è. Non c'è da stupirsi che dicano: gli occhi hanno paura, le mani stanno facendo. Se coltivati ​​correttamente, possono essere ammirati per tutta l'estate. Queste nuvole di fiori colorati non lasceranno nessuno indifferente.

Petunie in crescita a casa e in campo aperto: condizioni necessarie, semina, cura

Petunia appartiene alla famiglia della belladonna. Una pianta ornamentale ha belle foglie ovali e grandi fiori delicati. I fiori di petunia colpiscono in una varietà di colori e forme. Ci sono esemplari con motivi insoliti, petali con doppi bordi. Sono utilizzati per decorare giardini, balconi, gazebo e davanzali..

Spesso, i giardinieri principianti non possono coltivare la petunia da soli a casa dai semi. Devi acquistare piantine già pronte, il cui prezzo supera significativamente il costo del materiale di piantagione e la qualità non è sempre all'altezza. Pertanto, ti parleremo dei segreti della coltivazione dei fiori di petunia sul balcone e in giardino..

Caratteristiche delle petunie in crescita a casa

La petunia è un raccolto poco impegnativo con una lunga fioritura in estate e in autunno.

Nei paesi caldi, la petunia è considerata una pianta perenne e in Russia è usata come annuale. Tuttavia, poiché non smette di fiorire anche dopo il trapianto, può essere dissotterrato prima della glassa, trapiantato in una pentola e ulteriormente coltivato a casa..

I semi di petunia vengono venduti non solo nei negozi di giardinaggio, ma anche nei supermercati. I fiori variano notevolmente a seconda della varietà..

Nota! Le petunie dai colori più interessanti sono ibridi. I semi raccolti da tali piante non avranno caratteristiche parentali..

La petunia in crescita per il trapianto in piena terra o il posizionamento sul balcone inizia nella seconda metà di febbraio o all'inizio di marzo. Quando si coltiva un fiore in un appartamento come pianta d'appartamento, la semina è possibile in qualsiasi momento.

Semina di semi

Prima di coltivare la petunia a casa, prepara i semi per la semina. Questo non è necessario se il materiale di piantagione viene pellettato..

Procedura:

  1. Disinfezione. I semi vengono immersi in una soluzione rosa chiaro di permanganato di potassio, perossido di idrogeno, soluzione di soda (1 cucchiaino per 1 cucchiaio di acqua) o succo di aloe diluito 1: 1 con acqua per mezz'ora. Quindi i semi vengono essiccati.
  2. Stimolazione della crescita. I semi vengono immersi in uno stimolatore della crescita per 6-12 ore Utilizzare "Epin", "Kornevin", "Solution" o un altro farmaco. Viene diluito con acqua secondo le istruzioni..

I semi vengono seminati in un contenitore comune o compresse di torba. Il primo metodo è più conveniente e il secondo ti consente di fare a meno della raccolta: durante il trapianto in un luogo permanente, le piante non dovranno essere rimosse dal contenitore.

Per le piantine in crescita, viene utilizzato un terreno universale. Lo comprano in un negozio o lo preparano da 1 parte della terra, 1 parte di sabbia e 2 parti di torba. Il terreno viene disinfettato calcinando in forno o versando una soluzione rosa scuro di permanganato di potassio.

Per 5 kg di miscela di terreno, prendi:

  • 1 cucchiaio. perlite;
  • 0,5 kg di cenere;
  • 1 cucchiaio. l. solfato di potassio;
  • 1 cucchiaio. l. "Kemir".

Sul fondo dei contenitori disinfettati con fori di drenaggio, viene versato il drenaggio disinfettato: ceramica macinata, argilla espansa, ghiaia fine. Il resto del volume viene riempito di terra in modo che 2 cm rimangano liberi fino al bordo I semi vengono sparsi per terra e inumiditi con un flacone spray.

Il contenitore con i semi viene coperto con un foglio o plastica trasparente e posizionato sul davanzale della finestra. Prima dell'emergere dei germogli, il terreno viene spruzzato da un flacone spray.

Importante! La maggior parte degli ibridi con fiori doppi non produce semi, quindi vengono coltivati ​​per talea. Le talee vengono piantate in contenitori individuali, abbassate prima di piantare in "Kornevin".

Condizioni per la crescita

Se coltivate in un appartamento, le petunie forniscono condizioni ottimali.

Umidità

La petunia non richiede umidità. Si consiglia di posizionare un umidificatore o contenitori per l'acqua vicino alla pentola solo in inverno..

Temperatura

Prima che i semi germinino nella stanza, mantenere una temperatura di + 24... + 25 ° С. Dopo la comparsa dei primi germogli, la temperatura viene ridotta a + 20-… + 21 ° С. Se hai intenzione di coltivare la petunia come pianta d'appartamento, dopo il trasferimento in un luogo permanente, la temperatura ambiente è adatta.

Illuminazione

Prima della comparsa dei primi germogli e delle prime settimane dopo la germinazione dei semi, il giorno di luce della petunia dura almeno 16 ore, quindi la pianta necessita di 12 ore di illuminazione. Se necessario installare una lampada fluorescente o fitolampada ad una distanza di 20 cm dalle piante.

Cura della petunia a casa

La cura del raccolto include l'irrigazione, l'alimentazione, il trapianto, il pizzicamento.

Irrigazione

La petunia viene annaffiata mentre il terreno si asciuga. In questo caso, l'acqua dovrebbe colpire solo la radice e non toccare le foglie. Mentre le piantine sono in un contenitore comune, ogni pianta viene annaffiata da una siringa.

Per le petunie piantate, utilizzare speciali annaffiatoi fatti in casa. Alcuni coltivatori preferiscono l'irrigazione del fondo, che consiste nel versare l'acqua in una padella sotto la pentola. Per inumidire il terreno, utilizzare acqua stabilizzata a temperatura ambiente.

Top vestirsi

La petunia richiede la composizione del terreno. Prima del primo trapianto, si alimenta fino a 2 volte a settimana sotto la radice con una soluzione di "Kristalon" giallo e si nebulizza con una soluzione di "Kristalon" verde e una soluzione rosa chiaro di permanganato di potassio.

Due settimane dopo la raccolta, la medicazione fogliare viene eseguita con Radifarm. Un'ulteriore alimentazione ("Kemira", "Soluzione", "Aquarin") viene applicata una volta ogni 1-2 settimane, alternando metodi fogliari e radicali.

Trasferimento

Dopo la comparsa di 2-3 foglie vere, le piantine vengono trapiantate in contenitori individuali con un volume di 250-300 ml. I vasi sono disinfettati, riempiti di drenaggio e terra. Le piante vengono piantate in modo che il colletto della radice non sia sepolto. Quando le radici della petunia riempiono l'intero vaso, viene trasferito in un contenitore da 2 litri. In questo contenitore, la petunia verrà conservata prima di piantarla in piena terra o in una fioriera permanente.

2 settimane prima di trapiantare la petunia in strada o in balcone, iniziano a temperarla. Per fare ciò, la pentola viene portata all'aria aperta, aumentando gradualmente il tempo trascorso lì fino a un giorno..

Se la petunia viene coltivata come pianta d'appartamento, il vaso di fiori viene periodicamente rivolto verso la finestra..

Pizzicare o perché la petunia viene estratta

Perché la petunia si allunga e non si arriccia? Ciò accade a causa della mancanza di pizzicamento. È questa procedura che consente alla pianta di formarsi correttamente..

Pizzica la petunia quando 4-5 foglie compaiono sulla pianta. La parte superiore è interrotta sopra di loro. Il luogo del taglio è in polvere di cenere. Un nuovo germoglio crescerà da ogni ascella di foglie - questo fornirà abbondante fioritura e cespugliosità.

A volte la petunia deve essere pizzicata più volte, poiché continua ad allungarsi, nonostante la limitazione del punto di crescita. Le varietà di Ampel di solito non pizzicano.

Nota! Le piantine iniziano ad allungarsi con una mancanza di luce solare.

Trapiantare in terreno aperto

La petunia viene piantata in piena terra quando ha 70 giorni. Allo stesso tempo, viene trapiantato in vasi per crescere su un balcone o su una strada..

La petunia è una pianta che ama la luce. Per farla fiorire va piantata nella parte più soleggiata del giardino..

Il terreno è reso leggero e nutriente. In autunno o 3 settimane prima di piantare i fiori, viene dissotterrato e ripulito dalle erbacce. Per ogni m² aggiungere 6-9 kg di letame o humus marcio, 20 g di solfato di potassio e 25 g di perfosfato. Se il terreno è pesante, viene aggiunta sabbia e se è acido, viene aggiunta calce. Il terreno viene livellato con un rastrello, distribuendo fertilizzanti. Quindi viene versato con una soluzione calda di solfato di rame (1 cucchiaio. L. Per 10 l di acqua). L'introduzione di fertilizzanti complessi con un effetto a lungo termine ha un effetto positivo.

1 giorno prima di piantare in piena terra, le piantine vengono annaffiate e nutrite con "Kornevin". Questo la aiuta a sistemarsi più velocemente dopo il trapianto in un luogo permanente..

I cespugli sono piantati in piena terra senza approfondire il colletto della radice. Quindi annaffiato, spendendo 3-4 litri di acqua per 1 m². La distanza tra i cespugli deve essere di almeno 15 cm.

Consiglio. La petunia è una pianta a crescita bassa. Sembra particolarmente bello se piantato lungo i cordoli, come cornice per un'aiuola.

Se è prevista la raccolta dei semi, le diverse varietà vengono piantate il più lontano possibile. Altrimenti, si verificherà l'impollinazione..

Cura della petunia all'aperto

Con una corretta alimentazione, la petunia fiorisce dalla tarda primavera fino al primo gelo. Se viene spostato in un appartamento prima che inizi il gelo, la fioritura continuerà per tutto l'inverno. Successivamente, ti diremo come prenderti cura della petunia in modo che fiorisca abbondantemente.

Irrigazione

Con che frequenza annaffiare la petunia all'aperto? La frequenza di irrigazione dipende dalla temperatura esterna. Se fa caldo, tutti i giorni. Nei giorni freddi, una volta ogni 2-3 giorni è sufficiente. L'acqua dovrebbe arrivare solo sotto la radice. Le foglie non vengono spruzzate. Il terreno viene inumidito al mattino presto o dopo il tramonto, altrimenti le piante bruceranno. Per l'irrigazione, utilizzare acqua stabilizzata a temperatura ambiente.

Top vestirsi

La medicazione superiore viene applicata sotto la radice almeno 3 volte al mese. Utilizzare fertilizzanti speciali per fiori, solfato di potassio, letame di pollo diluito 1:10, humus, decotto alle erbe, infuso di rifiuti alimentari, ecc..

La fecondazione alla radice è alternata a irrorazione fogliare. Questo aiuterà la pianta a fiorire più velocemente. Il giorno prima di nutrirsi, il giardino fiorito viene irrigato. I fertilizzanti vengono applicati quando il sole è inattivo.

Formazione

Se la petunia viene estratta, pizzicala. I fiori appassiti vengono tagliati. Vengono rimossi anche i vecchi germogli: questo stimola la formazione di nuovi e aumenta il periodo di fioritura.

Allentamento

Dopo ogni irrigazione, il terreno viene allentato. Ciò consente di distruggere la crosta terrestre, che impedisce lo scambio d'aria delle radici e provoca il ristagno di umidità nel suolo e malattie delle radici.

Diserbo

Le aiuole vengono diserbate nel processo di allentamento del terreno. Le piante infestanti non solo rovinano l'aspetto del giardino fiorito, ma prendono anche sostanze nutritive dal terreno e diffondono infezioni..

Mulching

Il terreno è ricoperto da uno strato di segatura, paglia, fieno o torba. Il pacciame previene la crescita delle erbe infestanti, riduce la frequenza di allentamento, protegge le piante da parassiti, malattie e schiocchi di freddo.

Prevenzione delle malattie

L'acqua clorata e l'elevato contenuto di cloro nel terreno sono le cause della clorosi, a causa della quale fiori e foglie diventano meno luminosi e diventano irregolari. L'intensità della fioritura diminuisce. Per la prevenzione della clorosi, il ferro viene utilizzato nei fertilizzanti.

Nota! Le varietà di petunia con infiorescenze bianche e leggere sono particolarmente inclini alla clorosi..

Corretto svernamento

Quando la petunia fiorisce o prima dell'inizio del freddo, può essere dissotterrata. Le piante vengono trapiantate in una pentola e coltivate su un davanzale. Se fornisci alle petunie annaffiature regolari, abbastanza luce e alimentazione, fiorirà in inverno.

In primavera, la pianta può essere utilizzata per la propagazione per talea. È particolarmente pratico farlo con le copie ibride..

Aiuole verticali fai-da-te per petunie

Nei negozi di giardinaggio ci sono strutture a più livelli già pronte. Ma non è difficile realizzare aiuole verticali con le tue mani. Decoreranno un giardino, un balcone, un appartamento o un gazebo..

Molto spesso sono realizzati con materiali di scarto:

  1. Pentole e contenitori. Sono formati a piramide, fissati su funi su entrambi i lati e sospesi.
  2. Tubi larghi in plastica e metallo. I fori rotondi sono tagliati sui lati del tubo. La petunia è piantata in loro.
  3. Rabitz. È arrotolato in un cilindro o cono..
  4. Filo. Figure geometriche o fantastiche grandi e voluminose sono fatte di filo, in cui crescono i fiori.
  5. Barili di humus. Ai lati della canna vengono praticati dei fori in cui viene piantata la petunia. Questo humus cuoce più velocemente..
  6. Pneumatici. Sono posti uno sopra l'altro in modo che ci sia spazio per un fiore in ogni pneumatico..

Le aiuole verticali preparate vengono riempite con la stessa miscela di terreno delle piantine. Tali aiuole richiedono annaffiature più frequenti. I giardinieri consigliano di costruire dispositivi per inumidire il terreno gocciolante.

Altrimenti, la cura delle aiuole non differisce dalla crescita delle petunie in campo aperto. Per l'inverno, le strutture vengono rimosse all'interno.

Conclusione

La crescita delle petunie dai semi è un processo lungo. Per più di 2 mesi, le piantine vengono tenute in casa, fornendo loro le condizioni ottimali per la crescita. Quindi vengono trapiantati in giardino o mettono i vasi sul balcone.

La pianta è considerata senza pretese, tollera facilmente trapianti e fiorisce continuamente. Questo fiore delicato decorerà non solo il giardino, ma anche il gazebo, la casa o il balcone..

Piantare e prendersi cura delle petunie

Una delle piante ornamentali più popolari e amate dai giardinieri è la petunia. Fiori belli e luminosi della famiglia della belladonna hanno adornato per molti decenni fattorie, balconi e logge delle case di città. E sebbene gli ibridi e le varietà moderni abbiano poca somiglianza con una pianta creata dalla natura, le regole per la semina e la coltivazione rimangono quasi le stesse per tutte le varietà. Scopri come e in che modo vengono piantate le petunie, leggi di quali cure ha bisogno una pianta per la fioritura a lungo termine.

Petunia: descrizione, metodi di riproduzione

La petunia è una pianta che appartiene alla famiglia della belladonna. I primi ibridi, ottenuti per selezione più di 100 anni fa, iniziarono ad essere coltivati ​​come annuali da giardino o da balcone. Oggi esistono molte classificazioni diverse delle petunie, che differiscono in modo significativo l'una dall'altra..

La petunia, la cui cura è abbastanza semplice, ha steli striscianti o eretti densamente ramificati. La loro altezza raggiunge i 15‒70 cm. La pianta ha foglie ovali intere di 5‒12 cm. Il colore varia dal verde al verde scuro succoso..

La petunia, una foto di cui è presentata in abbondanza nell'articolo, ha magnifici fiori a forma di imbuto. Possono essere spugna, terminali, semplici, ascellari, con frange. Il colore brillante e succoso è vario. Il colore di alcuni ibridi ha un bordo, un alone, una stella bianca. Le vene scure appaiono spesso sui fiori. Un vantaggio speciale della pianta è la lunga fioritura. Con la dovuta cura, i letti rimarranno luminosi fino alle prime gelate autunnali..

Come piantare la petunia? Tutte le specie di questa pianta si propagano per semi e talee. Terry, ampelous, mini-petunie sono coltivate principalmente in modo vegetativo. Si consiglia di piantare altre varietà con il metodo di semina..

Piantare petunie: terreno, tempo di semina

I semi di petunia sono piccoli (circa 0,5 mm) e germinano a lungo. Quando viene piantata la petunia? Le date di semina per il materiale di piantagione cadono tra febbraio e marzo. Per le piantine di febbraio, è necessario organizzare un'illuminazione aggiuntiva. Quando ciò non è possibile, la semina di petunie per piantine 2020 viene eseguita dopo il 15 marzo. A causa della bassa germinazione dei semi, è necessario eseguire la semina con un margine.

La semina delle petunie viene effettuata con materiale di semi ordinario o rivestito. Piccoli grani scuri di semi ordinari sono difficili da vedere nel terreno, quindi molti giardinieri preferiscono piantare cereali pellettati. Il materiale preparato viene seminato più facilmente, è visibile nel terreno, ha una buona germinazione. Ma il guscio di un tale seme non si dissolve con una mancanza di umidità - il germoglio non appare. Inoltre, la germinazione viene persa se le regole ei periodi di conservazione per il materiale di piantagione non vengono seguiti..

È più efficace coltivare semi pellettati in compresse di torba con un diametro di 3 - 4,5 cm, che sono pre-immerse in acqua per il gonfiore. Le compresse di torba gonfia sono disposte in uno strato in un vassoio alto. Quindi un seme viene disposto in ciascuno e versato sopra con diverse gocce d'acqua. Successivamente, una mini-serra è fatta di vetro o pellicola trasparente sulle piantine.

La semina richiede una miscela di terreno leggera e nutriente. I floricoltori esperti raccomandano di prendere due parti di terreno erboso / frondoso, humus, torba e una parte di sabbia.

Tutti i componenti vengono accuratamente miscelati e setacciati attraverso un setaccio grosso. Per lo strato superiore (1 cm), la composizione del terreno viene nuovamente setacciata attraverso una cella più piccola.

Per decontaminare il terreno, viene accuratamente versato con una forte soluzione di potassio manganese o uno speciale prodotto pronto disponibile in commercio.

Piantare petunie: seminare i semi

La semina delle petunie può essere effettuata in qualsiasi contenitore adatto. L'altezza laterale della vasca deve essere di almeno 10 cm e sul fondo sono necessari fori di drenaggio. Ecco come preparare la scatola dei semi:

  • trattare il contenitore con disinfettanti;
  • posizionare uno strato di argilla espansa fine sul fondo della scatola;
  • versare sopra la miscela di terreno preparata in modo che ci siano 3 cm dal bordo;
  • stendere il primer per lo strato superiore, a livello.

Piantare petunie per piantine viene effettuato in terreno ben umido, ma non bagnato. Per questo, il terreno viene irrigato completamente in 24 ore..

Per facilitare la semina, i grani fini vengono accuratamente miscelati con sabbia asciutta setacciata. Se fuori c'è neve, adagiarla sulla superficie della miscela di terreno preparata, livellarla e tamponarla leggermente. Distribuire il seme sulla superficie dello strato di neve, coprire la scatola con vetro o pellicola trasparente. Questo metodo è considerato ideale: i semi sono chiaramente visibili durante la semina e quando la neve si scioglie, penetrano alla profondità richiesta, il che aumenta la percentuale di germinazione.

Come si pianta la petunia quando non c'è neve? I semi vengono disposti su terreno umido e quindi spruzzati con acqua calda da un flacone spray. Poiché la petunia cresce esclusivamente alla luce, il materiale di piantagione non ha bisogno di essere sigillato. Quindi coprono immediatamente il pianerottolo con una lastra di vetro, pellicola o altro materiale trasparente che non consente il passaggio dell'aria. Le colture sono poste in un luogo illuminato. Richiede anche calore per ottenere germogli. La temperatura ambiente dovrebbe essere compresa tra 2225 ° С.

I semi germinano in 7-10 giorni. I germogli vengono spruzzati e ventilati due volte al giorno. La spruzzatura e la copertura forniranno un'elevata umidità, necessaria per la fuga, e l'aerazione aiuterà a prevenire la malattia della gamba nera della piantina. Se appare della condensa sul riparo, capovolgere il vetro e pulire accuratamente la pellicola.

Dopo l'apparizione della prima foglia, il riparo viene rimosso, il terreno viene leggermente cosparso di sabbia, l'irrigazione viene ridotta. Dopo lo sviluppo di 3-4 foglie vere, viene effettuata una scelta. Le piantine vengono piantate una alla volta.

Il terreno non dovrebbe seccarsi o essere bagnato. Il terreno deve essere costantemente allentato e nutrito con fertilizzante settimanalmente. La prima alimentazione viene effettuata almeno una settimana dopo l'immersione delle piantine.

Petunia: piantare talee

La propagazione delle piante in modo vegetativo viene eseguita più spesso in febbraio - marzo. Le piantine vengono tagliate dalla pianta madre. Sono serviti dal cespuglio dell'anno scorso, che è stato trapiantato in una pentola da terreno aperto a ottobre. Tutti gli steli vengono tagliati prima di piantare. La pianta madre viene posta in un luogo fresco e annaffiata di tanto in tanto. Prima di piantare, viene messo sul davanzale della finestra, viene ripresa l'irrigazione regolare. Presto crescono giovani germogli, che fungono da talee.

Le talee apicali vengono tagliate dai cespugli uterini. La dimensione è determinata dal numero di foglie: dovrebbero essere da 4 a 6. Sulle talee rimangono solo un paio di foglie superiori, che vengono accorciate della metà. Tutti gli altri vengono eliminati.

Come piantare talee preparate? Usano una miscela di terreno simile a quella usata per la semina. La differenza è che dopo aver piantato le piante, la sabbia viene cosparsa sulla superficie del terreno con uno strato di 2 cm, che viene annaffiato con una soluzione fungicida.

È interessante notare che, quando si innestano petunie, non è necessario utilizzare uno stimolatore della crescita. Si radicano bene senza ulteriori elaborazioni. Una condizione importante per una semina di successo è un nuovo taglio. Immediatamente dopo il taglio, il taglio viene piantato nel terreno. Le piantine vengono poste a una distanza di circa 2 cm, quindi le piantagioni vengono spruzzate e disposte dal vetro, una mini-pellicola per serra, che si trova in un luogo caldo e ben illuminato.

La cura della semina consiste nel mantenere un livello ottimale di umidità e ventilazione, che viene eseguita due volte al giorno. Con un'umidità eccessiva, la pianta può ammalarsi di muffa, gamba nera. Se si verifica condensa sul rifugio, è necessario rimuoverla..

Dopo un mese e mezzo di crescita, viene eseguito un nuovo trapianto. La pianta viene posta in vasi con un diametro da 11 a 13 cm.

Petunia: semina e cura

A che ora dovrei piantare piantine in giardino? Piantare petunie nel terreno viene eseguita in primavera, quando la minaccia del gelo scompare. Affinché i fiori siano sani e delizino il giardiniere con una fioritura rigogliosa e abbondante, devi prima preparare il terreno per la semina.

Il letto da giardino si trova in un luogo soleggiato e ben illuminato: la pianta richiede luce. La petunia ama i terreni fertili argillosi e sabbiosi, risponde perfettamente all'introduzione di humus o compost nel letto del giardino. Il letto del giardino viene scavato, livellato e irrigato bene un giorno prima della semina.

Almeno una settimana prima di piantare per strada, le piantine tenere vengono indurite: i vasi con i germogli vengono portati all'aria aperta ogni giorno. Per la prima volta, le piantine vengono lasciate per cinque minuti. Il tempo trascorso dai germogli all'aria aperta aumenta di giorno in giorno. L'indurimento aiuterà la pianta ad acclimatarsi senza dolore dopo il trapianto. I cespugli vengono piantati mediante trasbordo di una zolla di terra a una distanza di 30-40 cm.

Una pianta completamente formata è resistente alla siccità. Ma un fiore si sviluppa meglio quando riceve abbastanza umidità. Un giorno dopo l'irrigazione, i letti vengono allentati, le erbacce vengono rimosse, il terreno viene triturato.

Affinché la pianta si sviluppi attivamente e delizia il giardiniere con un colore lussureggiante, è necessaria un'alimentazione regolare. La prima concimazione del terreno dopo aver piantato le piantine viene effettuata non prima di 7 giorni dopo. In futuro, l'alimentazione regolare è sufficiente una volta ogni dieci anni. La fertilizzazione del terreno continua fino ad agosto. A tal fine vengono utilizzate soluzioni autoprodotte da materia organica o fertilizzanti pronti complessi..

Impara le regole per coltivare questo fiore incredibilmente vibrante e crea una bellezza inimitabile in aiuole, cortili privati ​​o balconi in edifici a più piani.

Fiori di petunia: piantare, crescere e curare in campo aperto, seminare semi per piantine

Le petunie da giardino sono fiori annuali, una delle decorazioni più popolari per balconi e aiuole. Un'ampia selezione di varietà di petunia rende facile realizzare mosaici multicolori che fioriscono abbondantemente da maggio fino al primo gelo. Questo grazioso fiore da balcone ha molte varietà e varietà, una di queste è la surfinia (petunie a cascata). Come coltivare questi bellissimi fiori, foto di petunie, semina e cura in campo aperto, riproduzione e segreti di cura sono presentati in questo articolo.

  1. Storia dell'allevamento e diversità delle specie
  2. Riproduzione e impianto
  3. Date di semina per piantine
  4. Requisiti di posizione
  5. Requisiti del suolo
  6. Propagazione dei semi
  7. Trapianto
  8. Crescita e cura
  9. Irrigazione
  10. Fertilizzante
  11. Rimozione di infiorescenze, potatura di germogli
  12. Caratteristiche della cura della surfinia
  13. Malattie e parassiti
  14. Fiori in casa e nel paesaggio
  15. Conclusione

Storia dell'allevamento e diversità delle specie

La petunia è uno dei principali tipi di piante ornamentali che si possono trovare su balconi e terrazze in estate. Appesi a vasi di fiori, formano cascate di fiori favolosamente colorate o riempiono aiuole, contenitori, cesti.

Le petunie selvatiche che crescono in Sud America furono scoperte dai conquistatori nel XVI secolo. Le tribù locali chiamavano le piante rampicanti bianche a fioritura lunga petun, che significa tabacco inutile. La pianta non è stata apprezzata, è stata considerata inutile. Fu solo nella prima metà del 19 ° secolo che altri viaggiatori europei importarono varie varietà colorate di petunie dall'Argentina e la pianta fu ufficialmente assegnata alla famiglia delle Solanacee. Dall'incrocio di due varietà selvatiche - Petunia axillaris, dai grandi fiori bianchi, e Petunia violacea, dal colore viola, è stato ottenuto l'ibrido Petunia x hybrida, oggi noto come petunia da giardino.

Foto. Petunia axillaris

Foto. Petunia violacea

Foto. Petunia x hybrida

Fino agli anni '90 le petunie erano conosciute principalmente con germogli rialzati e grandi fino a 10 cm di diametro, le piante propagate dai semi venivano utilizzate principalmente per aiuole e aiuole. Quindi la petunia come pianta ornamentale ha subito una vera rivoluzione. È iniziato con l'introduzione da parte dell'azienda di allevamento giapponese Santora del primo ibrido con germogli sospesi (ampel) e una crescita estremamente intensa: in condizioni ottimali i germogli crescono fino a 3 cm al giorno. Il nome di queste piante - Surfinia (Surfinia) è noto a tutti gli amanti dei fiori.

Da allora, la storia della coltivazione delle petunie ha subito un'accelerazione significativa: giardinieri incuriositi hanno creato nuove varietà con fiori a forma di coppa rosa, bordeaux, rossi, viola, blu, bianchi, gialli, oltre a petali bicolori, venature macchiate e colorate. Oggi, la petunia comprende circa 40 specie della famiglia della belladonna. La crescente importanza come pianta ornamentale è principalmente l'ibrido da giardino noto come giardino o petunia (Petunia × hybrida).

Molte varietà sono state allevate da esso. Le varietà risultanti sono classificate in base alla struttura dei fiori in:

  • multiflora (multiflora) - petunia a più fiori con numerosi fiori di medie dimensioni (5 cm di diametro);
  • grandiflora (grandiflora) - con fiori grandi fino a 10 cm di diametro;
  • milliflora (miliflora) - con fiori piccoli (non superiori a 3 cm di diametro) e forma compatta.

Le differenze appaiono nella lunghezza dei tiri:

  • Le petunie a cascata più lunghe, con germogli che raggiungono una lunghezza di 2 metri, hanno ricevuto un titolo separato: surfinii.
  • Lo pseudonimo Nana significa piante con germogli che crescono fino a 40 cm.
  • Media - piante di medie dimensioni, che raggiungono una lunghezza di circa 40-80 cm.
  • Pendula - cultivar con lunghi germogli, che raggiungono oltre 80 cm di lunghezza.

Questa classificazione è variabile, compaiono nuove varietà che formano più gruppi.

Sono comparsi nuovi gruppi di petunie di ampel, ad esempio:

Cascadia
(Cascadia)
Fortuna
(Fortunia)
Supertunia
(Supertunia)
Conchita
(Conchita)
Sorpresa
(Sorpresa)
Tinitunia
(TinyTunia)

Queste varietà vengono propagate solo per talea. Tutti loro, insieme alle petunie da seme che si propagano dai semi, sono inclusi nelle specie da giardino Petuniahybrida.

La surfinia, come i fiori in miniatura Million Bells, sono anche petunie e vengono coltivate in modo simile. La patria di questi fiori è il Sud America, le loro esigenze climatiche fanno sì che nel nostro paese possano essere coltivati ​​solo come piante annuali da piantine.

Altri gruppi sembrano surfinie in miniatura, ma presentano differenze invisibili ad occhio nudo, come il numero di cromosomi e il fatto che non si incrociano con le petunie. Per esempio:

  • Celebrazione;
  • Superbells;
  • Minifamo (MiniFamous).

Sono inclusi in un gruppo separato di Calibrachoa a fiore piccolo, dal nome del farmacista messicano Antonio de Cali Brahoa. Le piante sono generalmente più tolleranti alle condizioni ambientali sfavorevoli, sono più facili da coltivare - i fiori possono crescere in ombra parziale, sono resistenti alle malattie fungine.

Di recente sono apparse petunie nere. Le varietà nere sono state presentate nel 2011 alla fiera orticola di Essen. Per esempio:

  • Black Velvet (Black Velvet) - nero con una sfumatura viola;
  • Fantasma: ha 5 punti gialli longitudinali, come una stella gialla.

Interessante! Botanicamente, le graziose piante di petunia sono legate al tabacco, ai pomodori e appartengono alla famiglia delle Solanacee! Alcuni giardinieri piantano petunie sui pomodori per scopi decorativi, producendo un cespuglio di pomodoro che fiorisce con fiori di petunia. Una pianta così insolita diventerà il momento clou del giardino..

Riproduzione e impianto

Considera come si riproduce la pianta, come coltivare e piantare correttamente le piantine.

Date di semina per piantine

Le date di semina variano leggermente a seconda della regione. I semi di petunia arbustiva vengono seminati in scatole o contenitori per semina non prima della metà di fine febbraio (nei sobborghi, Mosca, Russia centrale), quindi alla fine di aprile-inizio maggio le piantine possono essere piantate nel terreno o in vasi. Le varietà Ampel si sviluppano più a lungo, quindi possono essere seminate dal 10 al 20 febbraio.

La semina troppo presto spesso fallisce, anche in controluce. Se seminate a gennaio, entro la fine di aprile le piantine cresceranno fortemente, inizieranno a fiorire, le radici saranno anguste, il trapianto diventerà difficile - le radici si intrecciano. È necessario immergere le piante nel tempo in scatole di piantine e poi in vasi separati.

Requisiti di posizione

Le petunie e le surfinie amano il sole, che è dovuto al loro corredo genetico sudamericano. Queste sono piante amanti del calore e del sole, quindi è necessario prevedere una posizione completamente soleggiata per loro, altrimenti si allungheranno, sbiadiranno e daranno molti meno fiori. È ideale per coltivare petunie in luoghi con esposizione a sud o sud-ovest. Sul balcone e sull'aiuola, dovresti proteggerti dal vento che può danneggiare i fiori.

Requisiti per vasi per petunie:

  • è necessario un foro per il deflusso dell'acqua;
  • i vasi devono essere sufficientemente profondi per accogliere lo strato drenante funzionale (argilla espansa).

Caratteristiche della piantagione in vaso

Foto. Sul balcone sono state utilizzate scatole larghe 80 cm, ciascuna delle quali sono state piantate 7-8 piantine. Ci sono molti fiori, ma non coprono completamente la scatola bianca.

Per confronto (dopo un anno) le stesse scatole, in cui sono rimaste solo 4 piantine. Questa è la prova tangibile che di più non è sempre meglio. I fiori sono cresciuti incredibilmente, perché c'era un posto e un'opportunità per crescere.

Se possibile, le piante con i fiori più grandi e i germogli più lunghi non dovrebbero essere piantate in luoghi esposti a pioggia o raffiche di vento. I cespugli sembrano meno attraenti dopo la pioggia e macchie brutte appaiono sui fiori di varietà più delicate..

Requisiti del suolo

Un terreno ideale per la petunia dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • facile,
  • permeabile,
  • fertile,
  • umico,
  • pH leggermente acido: 5-6,5.

Il terreno migliore per le petunie è un substrato di humus con l'aggiunta di sabbia. La sabbia è necessaria nella miscela del terreno perché le radici della pianta hanno bisogno di molta aria.

Le surfinie sono più capricciose, è meglio acquistare un substrato speciale per le petunie nei negozi di giardini, che fornisce alle piante le condizioni ideali per lo sviluppo. Nel nostro clima prevale la coltivazione in aiuole, in contenitori, cassette con terriccio.

Propagazione dei semi

Per avere i tuoi cespugli di petunia, devi acquistare piantine primaverili o provare a prepararle da solo, il che è un po 'più difficile..

Bisogno di sapere! Le varietà a cascata vengono propagate principalmente da talee in allevamenti specializzati. Questo metodo nella coltivazione amatoriale non è solo difficile, ma anche irto del rischio di contaminazione delle piantine con agenti patogeni, compresi i virus..

I semi per la semina vengono raccolti in autunno da infiorescenze essiccate e non danneggiate.

La coltivazione di piantine di petunia dai semi include i seguenti passaggi:

  1. La semina per piantine viene effettuata a fine febbraio-inizio marzo in terreno umido, costituito da torba disossidata e sabbia. I semi vengono posti nel terreno, cosparsi di terra e compattati con le palme. Il contenitore è posto in un luogo soleggiato e irrigato regolarmente. Germina la coltura a una temperatura di 20 gradi. Le piante di solito germinano entro 1-1,5 settimane.
  2. Quando compaiono 2-3 foglie (circa 2-3 settimane dopo la germinazione), le piantine vengono trapiantate in piccoli contenitori, ad una distanza di circa 3 cm. I contenitori vanno posti in un luogo soleggiato e caldo.
  3. Quando le temperature diurne si aggirano intorno ai 10-15 ° C, puoi piantare le piantine all'aperto. Puoi lasciare fiori sul balcone a lungo alla fine di maggio. Quindi le piante vengono trapiantate in grandi contenitori..

Attenzione! Prima di iniziare a riprodurre le petunie dai tuoi stessi semi, devi ricordare che le petunie da giardino sono ibridi, questo fatto può causare differenze tra piante coltivate e piante madri. Le piante coltivate da semi già pronti ti daranno molta più fiducia nell'aspetto..

Trapianto

Piantare piantine di petunia (acquistate o coltivate indipendentemente) viene effettuato quando passa la probabilità di gelate di ritorno (di solito alla fine di maggio). Durante la semina, viene lasciata una distanza di circa 30 cm tra le singole piantine. I fiori sono molto sensibili al gelo, la semina precoce può minacciare il congelamento delle piante.

Crescita e cura

Per poter ammirare la meravigliosa fioritura delle petunie per tutta la stagione estiva fino al tardo autunno, è necessario prendersi cura con cura della pianta, che richiede cure regolari, annaffiature, concimazioni.

Irrigazione

Poiché le petunie di solito formano una grande massa di vegetazione e un numero enorme di fiori, consumano molta acqua e sostanze nutritive. L'irrigazione delle petunie dovrebbe essere regolare, soprattutto nelle giornate calde. Quando il calore prevale fuori dalla finestra, vale la pena annaffiare due volte durante il giorno, al mattino e alla sera..

Attenzione! Durante l'irrigazione, non spruzzare foglie e fiori con acqua: questo minaccia la comparsa di malattie.

Qualsiasi essiccazione eccessiva del terreno porta ad un appassimento quasi immediato delle piante, e troppo lungo (2-3 giorni) porta alla morte dei fiori.

Mettere i vasi sotto la pioggia non è sempre la soluzione migliore: varietà cespugliose a fiore grande come Grandiflora potrebbero non resistere a forti piogge.

È necessario un buon drenaggio per eliminare l'acqua in eccesso che danneggia le radici.

Fertilizzante

Un'altra importante sfumatura della crescita delle petunie è la concimazione con fertilizzanti. L'intensa fioritura e crescita delle petunie richiede un apporto costante di sostanze nutritive. Questa è una delle poche piante ornamentali che ha un disperato bisogno di fertilizzazione..

A causa dei requisiti speciali per la quantità di singoli nutrienti, inclusi potassio e ferro, è preferibile utilizzare uno speciale fertilizzante liquido multicomponente progettato per petunie, surfinia. Il fertilizzante dovrebbe essere ricco di potassio e ferro, povero di azoto. Vale la pena consigliare fertilizzanti speciali per petunie, che contengono una dose aggiuntiva di ferro e aiutano a evitare i sintomi di una carenza di questo elemento tipico delle piante..

La dose e la tempistica sono stabilite in base ai dati sulla confezione del farmaco, poiché una fertilizzazione eccessiva può danneggiare le piante più di quanto non aiuti.

Non c'è tale pericolo quando si usa biohumus - fertilizzante organico. Tuttavia, sebbene questa sia un'ottima preparazione, non è sufficiente per piante riccamente fiorite. La fertilizzazione regolare inizia 3-4 settimane dopo la semina e continua per tutta la stagione di crescita.

Rimozione di infiorescenze, potatura di germogli

Per migliorare la fioritura, è necessario rimuovere le infiorescenze sbiadite, preservando le qualità decorative e prevenendo la diffusione di malattie fungine. La potatura viene eseguita con forbici o cesoie da potatura: questo non danneggerà i germogli delicati..

L'infiorescenza lasciata per la produzione di semi inibisce l'ulteriore crescita delle piante. I germogli ispessiti possono anche essere tagliati per dare alla pianta una forma più piacevole. Le cultivar Grandiflora e Multiflora richiedono una leggera potatura delle punte dei germogli per migliorare la crescita.

Grazie alla potatura, surfiniya rilascia nuovi germogli fioriti sui lati, mentre il cespuglio si ispessisce, forma una palla decorativa.

Foto. Una freccia rosa indica un germoglio tagliato e 2 frecce viola indicano 2 nuovi germogli che la pianta ha iniziato a rilasciare.

Foto. La freccia rossa indica la parte da rimuovere. Il germoglio giovane è contrassegnato in verde. Afferrando il fascio con le dita, puoi sentire la pallina all'interno.

Tuttavia, se c'è incertezza ed è difficile distinguerli, è meglio interrompere entrambi. Alcuni fiori persi su una pianta così fiorita non contano molto.

Foto. L'esempio della surfinia bianca mostra come appare un fiore senza potatura. Un lungo germoglio cresce senza germogli sui lati. Solo dopo la potatura inizierà a crescere.

Caratteristiche della cura della surfinia

Surfinia delizia con un tripudio di colori e fiori decorativi che creano una cascata floreale colorata. Questi sono alcuni dei fiori preferiti, facilmente coltivati ​​in vaso su terrazze e balconi. Non sono creati dalla natura. La loro storia ha solo 40 anni. Questo è un prodotto degli ingegneri genetici giapponesi, una varietà modificata di petunia. Gli steli pendenti possono essere lunghi fino a 2 metri. I fiori sono arrivati ​​in Europa alla fine degli anni '90 e hanno rapidamente guadagnato popolarità grazie al loro effetto decorativo e alla lunga fioritura, da maggio al primo gelo.

La surfinia non è difficile da coltivare. Tuttavia, come altre petunie, hanno bisogno di annaffiature e fertilizzazioni abbondanti..

Coltivazione della surfinia - requisiti:

  • Richiede le posizioni più soleggiate. Nelle aree leggermente ombreggiate, non sbiadiscono, ma crescono male, limitano la fioritura, ritardandola di diverse settimane. Il posto migliore per fare surf è una terrazza soleggiata e appartata o una finestra a sud.
  • Il posto per la surfinia dovrebbe essere protetto dal vento il più possibile (in modo che i germogli non si rompano).
  • Il substrato per la surfinia deve essere fertile, umico, permeabile, con una reazione leggermente acida (pH 5,5-6,5). Il terreno universale può essere acidificato mediante l'aggiunta di aghi o corteccia di conifere.
  • I fiori amano l'umidità costante, ma non possono tollerare l'acqua in eccesso. Il fondo dei contenitori è ricoperto da uno strato di ghiaia grossolana, pietre o argilla espansa. Le pentole dovrebbero avere più fori di drenaggio. Le surfinie vengono annaffiate regolarmente senza farle seccare. Durante l'irrigazione, evitare di inzuppare steli, foglie e fiori, sono estremamente facili da bruciare al sole, ricoperti di macchie marroni. L'umidità contribuisce anche allo sviluppo di infezioni fungine a cui queste piante sono estremamente sensibili..
  • Come la maggior parte delle piante simili, la surfinia a crescita rapida e dalla fioritura intensa richiede una grande quantità di minerali. È necessaria un'abbondante applicazione di fertilizzanti: una volta alla settimana devono essere annaffiati con miscele multicomponenti, preferibilmente destinate alla superficie.
  • È molto difficile coltivare la Surfinia dai semi in casa, quindi i primi esemplari vengono solitamente acquistati in un vivaio di piante ornamentali. Quindi puoi propagare i surfini per talea. I germogli tagliati vengono immersi in un agente radicante e piantati come piante adulte: mettono radici per circa un mese e danno una crescita normale.
  • Sfortunatamente, i bioingegneri giapponesi si sono concentrati sull'effetto decorativo della surfinia e non hanno fornito alla pianta resistenza alle malattie. Soprattutto infezioni fungine. In pratica, le piante attaccate dai funghi vengono salvate raramente, quindi è meglio eseguire la prevenzione: innaffiare con cura, proteggere dalla pioggia, rimuovere i germogli malati, spruzzare con fungicidi a intervalli di due settimane (topsin).
  • Le surfinie vengono raramente coltivate come piante perenni perché fioriscono meglio nel primo anno dopo il radicamento. Le varietà che fioriscono per 2 anni consecutivi dovrebbero essere trasferite nella stanza più soleggiata per l'inverno. Possono seccarsi in un luogo ombreggiato..

Malattie e parassiti

Nel nostro clima, le petunie non sopravvivono all'inverno, quindi non è necessaria la protezione per l'autunno: le piante appassite e secche possono essere gettate via. Sfortunatamente, molti altri problemi sorgono nella breve vita di una petunia..

Le petunie non sono completamente resistenti a malattie e parassiti. Sono stupiti:

  • afidi: gli insetti danneggiano le piante e trasmettono virus;
  • virus;
  • malattie fungine.

Le malattie virali più comuni che colpiscono la petunia sono:

  • virus del mosaico del cetriolo;
  • virus del mosaico del tabacco;
  • mosaico di patate.

Sfortunatamente, non è possibile fare nulla con campioni malati: devono essere distrutti rapidamente..

Gli errori di coltivazione contribuiscono allo sviluppo di malattie e parassiti. Nel caso dei parassiti, per il controllo vengono utilizzati insetticidi del suolo. Prima della comparsa di malattie fungine, è meglio effettuare la prevenzione, perché l'irrorazione non è molto efficace con una grande massa di fiori e foglie. Le piante infette possono essere trattate con farmaci specializzati.

Una malattia comune - la cosiddetta muffa bianca - è un rivestimento bianco sulle foglie di petunia. Il fiore muore davanti ai nostri occhi. La spruzzatura viene eseguita 2 volte a stagione.

È importante attuare le seguenti misure preventive:

  1. rimuovere le infiorescenze appassite;
  2. metti bastoncini antifungini in pentole
  3. versare l'acqua in eccesso dai sottobicchieri;
  4. applicare il fertilizzante appropriato;
  5. evitare l'irrigazione delle foglie delle piante durante l'irrigazione;
  6. assicurarsi che non vi siano altre piante malate nelle immediate vicinanze della petunia;
  7. disposizione dei fiori sotto il tetto: il tempo piovoso può provocare lo sviluppo di funghi, distruggere fisicamente fiori e foglie;
  8. si consiglia di piantare petunie in scatole bianche: quelle scure attirano il calore, le radici si surriscaldano.

Fiori in casa e nel paesaggio

Le petunie da balcone si trovano solitamente ad un'altezza: su una balaustra, su un'aiuola alta o in un cesto appeso. Ciò sottolinea la loro natura riccia, le varietà a cascata possono creare tende da fiori multicolori. La Surfinia preferisce la direzione di crescita in base alla gravità. Le varietà di petunia con piccoli fiori possono crescere su balconi leggermente ombreggiati.

Le petunie piantate sulle creste si trasformano in un'attraente copertura del suolo, creando tappeti che sembrano belli vicino al marciapiede o al prato. Il loro tasso di crescita consente di decorare rapidamente ogni letto, anche tenendo conto della necessità di rinnovo annuale delle piante.

La petunia non dovrebbe essere mescolata con altre specie. Queste piante sono molto ostili per gli ospiti. Tuttavia, non ci sono controindicazioni per la combinazione di diverse tonalità colorate in un cesto o vaso: queste composizioni sembrano particolarmente affascinanti..

Le varietà blu e viola sono caratterizzate da un odore gradevole che invita la sera. Chi sogna una collezione particolarmente bella di fiori da balcone dovrebbe provare le seguenti varietà:

  • viola e bianco Rhythm and Blues (Rythm & Blues);
  • "Phantom" nero e giallo con colori semisferici;
  • petunie del gruppo Star con motivo a stella multicolore.

Per gli amanti delle tinte unite, possiamo consigliare:

  • rosso intenso Deep Red;
  • viola Sky Blue;
  • Limonata rosa gialla.

In una parola, è il momento di scegliere un colore!

Conclusione

Le petunie sono fiori belli e nobili, ma la loro bellezza non è per niente. Le esigenze di cura sono piuttosto elevate, qualsiasi negligenza può ripagare con una mancanza di fioritura. Soprattutto nelle giornate calde, i fiori richiedono davvero una manutenzione quotidiana. Se i capricci delle petunie vengono assecondati con cura, puoi goderti il ​​bellissimo ambiente dei fiori.