Fiore di gallo cedrone imperiale o reale (corona) - semina e cura, foto

La corona imperiale o gallo cedrone (Fritillaria imperialis) è una delle piante da giardino più caratteristiche - è difficile confonderla con un'altra. Il termine "corona imperiale" non sorprende, poiché i germogli orgogliosamente sollevati, alti e robusti della pianta sono coronati da una bella infiorescenza di 6-8 fiori a forma di campana, su cui cresce una corona di foglie verdi. Di seguito ti diremo come coltivare correttamente il gallo cedrone imperiale - caratteristiche della semina e della cura di questa pianta.

  1. Descrizione dell'impianto
  2. Varietà interessanti
  3. Atterraggio
  4. Quando piantare?
  5. Dove piantare?
  6. Selezione della lampadina
  7. Preparare il terreno per piantare, piantare
  8. Cura autunnale, svernamento
  9. Cura primaverile
  10. Cura estiva
  11. Riproduzione
  12. Lampadine
  13. Semi
  14. Problemi crescenti
  15. Perché la corona non fiorisce?
  16. Utilizzare nella decorazione del giardino

Descrizione dell'impianto

Il fiore imperiale del gallo cedrone è una delle oltre 140 specie vegetali appartenenti al genere Fritillaria. Il suo nome deriva dai caratteristici fiori a forma di scodella - la parola latina fritillus significa dadi.

La Fritillaria è un fiore primaverile della famiglia delle Liliaceae, che si distingue tra gli altri per le sue dimensioni maestose e la spettacolare infiorescenza. Questa è una vera decorazione da giardino che vale la pena usare in molte composizioni colorate..

La pianta proviene dall'Asia meridionale - in India, Iran, Pakistan, trovata in natura. Nel nostro paese viene coltivata come pianta ornamentale, apprezzata per il suo aspetto esotico..

Il gallo cedrone è un fiore piuttosto alto, il più alto tra i rappresentanti della specie. Lo stelo rigido può raggiungere fino a 1 metro di altezza e le foglie si formano sia alla base che sopra i fiori, creando un'interessante chioma. Le foglie si trovano in 3-4 vortici, lanceolate, lunghe 7-18 cm, raggiungono circa i 2/3 dell'altezza del germoglio, sono disposte in quattro-otto pezzi.

Puoi goderti i fiori di questa meravigliosa pianta da aprile a maggio. Il gallo cedrone fornisce in media 3-5 fiori lunghi circa 5 cm.

Foto. Germogli di gallo cedrone nocciola

L'infiorescenza è umbellata, contiene 3-8 fiori pendenti a forma di campana. Un mazzo di foglie erette è caratteristico sopra i fiori. A seconda della varietà, i fiori sono:

  • giallo,
  • arancia,
  • rosso-arancio.

Il bulbo del gallo cedrone è grande, bianco, sferico, privo di squame coprenti, con odore poco gradevole. C'è un caratteristico foro al centro del bulbo.

Foto. Hazel grouse

Attenzione! Il bulbo della corona imperiale e l'intera pianta sono velenosi e hanno squame molto sottili e delicate, quindi è meglio usare i guanti quando si lavora.

Il fiore dà frutti: una scatola. I semi sono difficili da impostare, se necessario, è necessario eseguire l'impollinazione artificiale

È interessante! La corona imperiale non solo decora l'aiuola, ma spaventa anche arvicole, talpe, lepri e altri roditori dal visitare il giardino. Ciò è dovuto all'aroma emanato dalla pianta, che a questi animali non piace. La pianta emette un odore molto forte, soprattutto nelle giornate calde.

Varietà interessanti

La varietà di arance "Aurora" è la più apprezzata. Esistono anche varietà con fiori gialli:

  • "Lutea",
  • "Lutea Maxima".

Varietà con fiori rossi:

  • "Rubra",
  • "Rubra Maxima".

Varietà con fiori arancio-marroni - "Orange Brillant".

Una varietà molto interessante Aureomarginata con foglie striate decorative con bordi bianchi.

Atterraggio

I fiori di gallo cedrone iniziano a crescere molto presto (marzo-aprile) e dovrebbero quindi essere piantati in aree riparate. Quanto segue è come piantare correttamente la corona reale..

Quando piantare?

La piantagione di gallo cedrone può essere avviata a fine agosto - inizio settembre. Si consiglia di piantare questa pianta bulbosa in autunno. Una data di impianto leggermente precedente (già alla fine di agosto) è dovuta al fatto che dopo aver piantato i bulbi, i germogli delle radici si formano abbastanza presto.

Dove piantare?

La maggior parte dei galli cedroni crescono nella steppa e nelle colline rocciose allo stato brado. Pertanto, nel giardinaggio, hanno bisogno di terreno ben drenato e molto sole. I galli cedroni amano le aree soleggiate e protette dal vento per la semina. I loro bellissimi fiori meritano di essere piantati in aree ben visibili del giardino..

Questa pianta ha un bell'aspetto da sola quando viene piantata su un prato. Questo è il modo migliore per vedere la straordinaria bellezza di questa pianta. Puoi piantare corone in un gruppo e in letti in combinazione con altre piante. I paesaggisti raccomandano di piantare galli cedroni in composizione con altre piante, perché con l'inizio dell'estate, le parti aeree del fiore si seccano e dovrebbero essere coperte con altre specie.

Buoni vicini per il gallo cedrone:

  • non ti scordar di me,
  • doronicum,
  • rock aurnia.

Selezione della lampadina

Il bulbo di questa pianta unica raggiunge una dimensione di 15-20 cm, è necessario acquistare bulbi alla fine dell'estate, scegliendo esemplari freschi e relativamente grandi - bulbi secchi o troppo piccoli potrebbero iniziare a fiorire solo l'anno prossimo.

Preparare il terreno per piantare, piantare

La semina viene effettuata in terreno fertile e ben drenato con una reazione acida o neutra. Sono preferite le aree in cui non sono state coltivate altre bulbose negli ultimi anni. Fertilizzare regolarmente il terreno e annaffiare il fiore solo in primavera. La corona tollera bene la siccità periodica durante la stagione di crescita.

Prima di piantare, vale la pena preparare uno strato di drenaggio di 2-3 cm da ghiaia o sabbia grossolana (i bulbi marciscono facilmente in terreno troppo umido).

Quando si pianta la corona reale in un terreno povero, dovrebbe essere ben concimata e dissotterrata con compost marcito o letame decomposto, ricordando di non piantare i bulbi direttamente nel letame.

I bulbi della corona sono sensibili all'essiccamento e dovrebbero essere piantati immediatamente dopo l'acquisto in modo che né il bulbo né le radici si secchino.

Piantare i bulbi della corona imperiale viene effettuato a una profondità di 3 volte l'altezza del bulbo - di solito circa 20 cm È possibile utilizzare una seminatrice speciale per piante bulbose, aiuta a fare un buco pulito e determinare con precisione la profondità del foro.

Il bulbo dovrebbe essere piantato con un angolo di circa 45 gradi per evitare che l'acqua si accumuli al suo interno. I bulbi grandi sono posizionati ad intervalli di 30-40 cm.

Cura autunnale, svernamento

In Siberia, negli Urali e persino nella regione di Mosca, per proteggersi dal congelamento prima dell'inizio dell'inverno, vale la pena coprire il sito di impianto con pacciame di corteccia o foglie e inoltre coprire con rami di abete rosso.

Puoi anche coprire il terreno con letame marcito per l'inverno. Il letame proteggerà il bulbo dal congelamento durante gli inverni senza neve e ridurrà le fluttuazioni della temperatura del suolo.

Quando si trasferiscono vasi di galli cedroni in una stanza calda, è importante che la temperatura di conservazione dei bulbi non superi i 20 ° C.

Cura primaverile

In primavera i galli cedroni iniziano ad annaffiare e ad applicare una singola dose di fertilizzante (può essere un fertilizzante minerale multicomponente o naturale).

Il tasso di fertilizzazione complessa è di 30 g / m², che garantisce uno sviluppo sano della pianta e una buona fioritura.

Vale la pena applicare un fertilizzante contenente una dose maggiore di potassio (ad esempio, fertilizzante per pomodori) per facilitare il ripristino delle perdite di bulbo durante la fioritura. Puoi nutrire i galli cedroni fino alla fine di maggio.

La corona è sensibile alle gelate primaverili. Se è previsto il gelo, la corona viene coperta di paglia, perché può congelare.

Durante la fioritura, è necessario diserbare l'aiuola, annaffiare la corona.

Cura estiva

A giugno la parte aerea della corona si secca.

Quando la fioritura in aprile e maggio è completa, lo stelo appassisce (di solito in giugno) e deve essere rimosso. La cavità creata dopo che lo stelo è stato rimosso deve essere riempita di sabbia per evitare l'accumulo di acqua e il decadimento. Anche piantare la corona imperiale lateralmente o ad angolo aiuta a risolvere questo problema..

Dopo la fioritura e la rimozione dei gambi secchi, non è necessario portare la pianta all'interno, anche se alcuni lo fanno per paura del congelamento.

Successivamente, è necessario limitare l'irrigazione. In estate, è necessario fornire ai galli cedroni terreno asciutto.

Alla corona imperiale non piacciono i trapianti, quindi i bulbi non dovrebbero essere dissotterrati. Possono essere dissotterrati ogni 3-4 anni per propagare la pianta. Se hai bisogno di conservarli per un po 'di tempo, devi metterli nella segatura o nella torba in modo che non si secchino. La temperatura dovrebbe essere piuttosto alta (20 gradi).

Riproduzione

Il modo più comune per allevare i galli cedroni è usare i bulbi. Anche la semina è possibile, ma usata molto meno spesso, richiede molta pazienza.

Lampadine

Se scavi la pianta dopo la fine del ciclo di crescita, puoi vedere che sebbene il bulbo genitore sia morto, sono comparsi piccoli bulbi intorno ad esso. Grazie a ciò, è possibile ottenere un accumulo di nuovi fiori nel sito di impianto. I giovani bulbi possono essere accuratamente separati e piantati in una nuova posizione a fine agosto in autunno (in modo che possano attecchire molto prima dell'inverno), ad una profondità di circa 20 cm. Questa pianta fiorirà a maggio. Tutto il lavoro deve essere svolto con attenzione, i bulbi della corona reale sono sensibili ai danni.

Nelle regioni fredde, puoi piantare 3-5 piccoli bulbi in vasi da 9 cm e continuare a crescere in una serra fredda. Nel terzo anno, alcuni bulbi saranno abbastanza grandi da essere piantati nel terreno. Il resto deve essere tenuto in serra per un'altra stagione..

Semi

I semi non sono difficili da ottenere dalle piante: possono essere visti sugli steli dei frutti maturi.

La propagazione dei semi richiede decisamente più tempo: attendere che una pianta fiorisca può richiedere fino a 7 anni.

I semi vengono solitamente propagati per specie e varietà con piccoli bulbi perché fioriscono più velocemente. Specie e varietà con bulbi grandi, come F. imperialis, che si moltiplicano da seme, fioriscono solo dopo 6-7 anni.

La semina va seminata in estate, direttamente in piena terra, ad una profondità di circa 10 cm, seminata in modo da evitare la raccolta. Le piantine possono essere nutrite con fertilizzante diluito.

Negli anni successivi, le giovani piante devono essere diradate in modo che i bulbi abbiano spazio sufficiente per un corretto sviluppo. In definitiva, la distanza tra le piante dovrebbe essere di 40-50 cm, altrimenti non fioriranno. Dopo la formazione di grandi bulbi, la corona dovrebbe essere ripiantata ogni 3-4 anni dopo che le foglie ei germogli si sono asciugati.

Problemi crescenti

Le gelate primaverili possono far piegare la corona imperiale e giacere a terra. Per evitare che i fiori si rompano, devono essere legati ai pali..

Le varietà con fiori diversi dall'arancio sono molto suscettibili alle malattie e sono più difficili da coltivare.

Perché la corona non fiorisce?

I bulbi a corona con una circonferenza di 20 cm, conservati in estate ad una temperatura di circa 9 ° C, non fioriscono, ma danno un bel po 'di bambini. Affinché i bulbi fioriscano magnificamente, si consiglia di conservarli ad una temperatura di circa 25 ° C in estate. Per lo stesso motivo, le estati umide e fresche possono essere la causa della scarsa fioritura o della sua completa assenza..

Ci sono diversi motivi per la mancanza di fiori nel gallo cedrone:

  1. terra arida troppo leggera;
  2. scarsa fertilizzazione;
  3. terreno acido;
  4. alta densità di piante;
  5. piantare alberi e arbusti nel sistema radicale;
  6. grandi fluttuazioni di temperatura nel terreno vicino al bulbo quando si pianta troppo poco profonda;
  7. conservare i bulbi scavati a una temperatura troppo alta.

Utilizzare nella decorazione del giardino

Se ti piacciono i fiori grandi e attraenti ma non ti piacciono i gigli, una corona imperiale potrebbe essere una buona idea per una parte della tua aiuola. A causa del fusto alto e della ricca infiorescenza, non dovresti piantare galli cedroni in primo piano, è meglio piantarli sulla linea di fondo. Questo fiore dominerà altre piante e attirerà l'attenzione..

Di fronte ai galli cedroni, in primo piano, puoi piantare tipi di fiori sottodimensionati:

  • tulipani,
  • calendula,
  • viole del pensiero.

In aiuole perenni vicino alla corona, puoi piantare alcune piante decidue ornamentali:

  • ospite,
  • pachisandra.

Queste piante copriranno le foglie della corona leggermente essiccate in estate..

Un'idea interessante è anche una combinazione di diverse varietà di galli cedroni: imperiale, persiano, scacchi. La varietà di colori e sfumature quando si ripete la forma può dare un effetto visivamente piacevole.

Crescono con successo anche in vaso su terrazzi e balconi. Il gallo cedrone può essere utilizzato sui fiori recisi.

Grouse: piantare in piena terra e curare, crescere in giardino

Autore: Tamara Altova. 03 ottobre 2017 Categoria: Piante da giardino.

Il fiore di gallo cedrone (lat. Fritillaria) è un genere di piante erbacee perenni della famiglia delle Liliaceae, che comprende più di centosettanta specie che crescono allo stato selvatico nel clima temperato dell'emisfero settentrionale. Alcune specie di gallo cedrone si trovano nelle foreste dell'Asia orientale, ma ce ne sono molte altre nell'ovest di questa parte del mondo. Il nome scientifico del genere deriva dalla parola latina che significa tazza per dadi - più o meno questa è la forma del bordo della fritillaria. E il nome russo è stato dato alla pianta a causa del colore variegato delle specie più comuni in Russia: il gallo cedrone russo, che ricorda le piume di un uccello della famiglia Teterevin. Oggi i galli cedroni sono i fiori bulbosi più popolari..

Fiore di gallo cedrone - descrizione

I fiori di gallo cedrone sono piante perenni che si riproducono da bulbi sotterranei, costituiti da diverse squame carnose. Alcune specie di scaglie che sono cresciute insieme nel loro insieme, alcune solo la metà, ci sono specie con scaglie non accrete, e ci sono quelle che hanno gemme nelle loro ascelle che danno vita a una nuova pianta. I bulbi di gallo cedrone vengono rinnovati ogni anno. Sono costituiti da scale inferiori e di solito non hanno scale tegumentarie. Dal bulbo del gallo cedrone sale uno stelo con foglie lineari strette o oblungo-lanceolate, disposte a spirale o sparse. Le brattee sono erette o attorcigliate a spirale. I grandi fiori pendenti a forma di campana o kubarevidny, singoli o che formano un'infiorescenza a forma di ombrello o paniculata nella parte superiore dello stelo, possono essere colorati di giallo, rosso, bianco, viola e possono essere individuati. Alla base di ogni foglia perianzio c'è una depressione triangolare, rotonda o ovale - un nettario. Il frutto del gallo cedrone è una capsula tricellulare esagonale con numerosi semi.

Molte specie di gallo cedrone nocciola sono velenose perché contengono alcaloidi, ma bulbi come il gallo cedrone nocciola sono commestibili: gli indiani nordamericani e i kamchadal li chiamavano "riso nordoccidentale". Alcuni altri tuberi venivano mangiati al posto del pane. Inoltre, nella medicina popolare tibetana e cinese, molte specie di gallo cedrone vengono utilizzate come farmaco curativo..

Piantare galli cedroni in piena terra

Quando piantare galli cedroni

I galli cedroni vengono piantati in piena terra in autunno, fine agosto o settembre. Si consiglia di scegliere un sito per loro ben illuminato dal sole, sebbene questa cultura cresca bene in ombra parziale. Prima di piantare, i bulbi di gallo cedrone devono essere tenuti per mezz'ora in una soluzione di permanganato di potassio, essiccati e polverizzati con carbone.

Terreno per gallo cedrone

La Fritillaria predilige un terreno ben drenato, moderatamente umido, fertile, ma leggero. Il gallo cedrone non impone requisiti speciali alla composizione del terreno, sebbene crescano meglio di tutti in un terreno argilloso sabbioso fertilizzato con humus. Prima di piantare il sito deve essere preparato: scavarlo aggiungendo humus o torba, cenere di legno o calce e se il terreno sul sito è pesante, è necessario aggiungere anche sabbia.

Come piantare il gallo cedrone

I bulbi di gallo cedrone vengono immersi nel terreno alla stessa profondità dei bulbi di gigli, tulipani e altri fiori bulbosi: dopo la semina, sopra il bulbo deve giacere uno strato di terriccio, di spessore uguale ai suoi due diametri. Cioè, i piccoli bulbi di varietà a crescita bassa sono immersi di 12-15 e quelli alti di 20-25 cm La distanza tra i bulbi dipende anche dalle dimensioni del materiale di piantagione: uno spazio di 10-15 cm viene lasciato tra i piccoli bulbi e 25-30 cm tra quelli grandi. Nella parte inferiore della buca, è necessario posizionare uno strato di sabbia grossolana (la sabbia fine non funzionerà) e se la semina viene eseguita in terreno pesante, è meglio mettere uno strato di torba. Il bulbo è appoggiato su un lato, raddrizzando le radici, ma senza premerlo, in modo da non danneggiarlo. Quindi il bulbo è completamente ricoperto di sabbia calcinata e il resto dello spazio nel buco è riempito di terra.

Cura dei galli cedroni in giardino

Come prendersi cura dei galli cedroni

Prendersi cura dei galli cedroni è simile alla cura dei gigli. Prima dell'inizio del gelo, un appezzamento con bulbi di gallo cedrone piantati viene pacciamato con humus, torba ben decomposta o compost decomposto: questa copertura dovrebbe essere sufficiente affinché le piante sopravvivano all'inverno, ma se i meteorologi prevedono forti gelate senza neve, allora è meglio assicurarti coprendo il terreno con pacciame o fieno. Lo spessore del riparo dovrebbe essere di 20-30 cm.

Non appena arrivano le soleggiate giornate primaverili, il rifugio viene accuratamente rimosso e all'inizio di maggio vedrai già fiorire il gallo cedrone. Prendersi cura dei fiori è semplice: è necessario annaffiarli, allentare il terreno intorno a loro, rimuovere le erbacce, applicare fertilizzanti e proteggerli da parassiti e malattie.

Irrigazione dei galli cedroni

Chiamare fiori di gallo cedrone nocciola che amano l'umidità sarebbe un'esagerazione. Vengono annaffiati con moderazione e solo durante i periodi di siccità. La pioggia naturale è solitamente sufficiente per la pianta. Quando la fioritura dei galli cedroni termina, i bulbi non vengono immediatamente scavati, consentendo loro di acquisire forza e sostanze nutritive dal terreno, e il sito viene annaffiato una o due volte al mese in modo che i bulbi non giacciano nel terreno asciutto.

Top dressing di nocciola gallo cedrone

Anche la necessità di galli cedroni per fertilizzanti è piccola: è consigliabile nutrirli per la prima volta nella terza decade di aprile e la seconda dopo la fioritura. Per la medicazione superiore, vengono utilizzati fertilizzanti complessi secchi, ad esempio, distribuiscono 1 m² della trama su un cucchiaio di solfato di potassio e perfosfato e quindi annaffiano abbondantemente il terreno. Il gallo cedrone risponde bene a tale alimentazione: aggiungi un cucchiaio di Nitrofoski e Agricola per piante da fiore a un secchio di humus, mescola e spalma l'humus sulla zona con galli cedroni con uno strato di 4-5 cm.

Trapianto di galli cedroni

In un posto, i galli cedroni possono essere coltivati ​​per non più di quattro anni, dopodiché devono essere trapiantati. Idealmente, è necessario trapiantare i galli cedroni una volta ogni due anni e in un sito in cui non sono state coltivate colture bulbose, altrimenti aumenta il rischio di danni ai fiori da malattie e parassiti. La preparazione di un nuovo sito e il trapianto di bulbi vengono eseguiti contemporaneamente e nello stesso ordine della semina iniziale..

Riproduzione di gallo cedrone

Hazel grouse dai semi

Il gallo cedrone si riproduce dividendo bulbi e semi, anche se il metodo generativo non è molto diffuso: la prima fioritura dovrà attendere sette, o addirittura dieci anni. Il metodo di riproduzione del seme è giustificato solo nella coltivazione industriale di galli cedroni, quando è necessario ottenere molto materiale di semina e per ottenere nuove varietà. I semi pre-ammollati vengono seminati a dicembre ad una profondità di 1,5-2 cm in cassette con una profondità di almeno 15 cm, riempite con terriccio sciolto che non contiene fertilizzanti minerali né letame. Le colture vengono poste in un seminterrato dove la temperatura è mantenuta entro 1-2 ºC. All'inizio della primavera, le scatole vengono trasferite in giardino in un luogo soleggiato e l'intera stagione viene monitorata in modo che il terreno al loro interno non si asciughi. Quando la parte macinata delle piantine muore in estate, i bulbi formati nel terreno vengono selezionati e conservati in sabbia asciutta a una temperatura di 20 ºC, ea settembre vengono piantati in piena terra a una profondità di 6-10 cm, dopodiché il sito deve essere coperto per l'inverno.

Riproduzione del gallo cedrone dividendo i bulbi

Per la propagazione vegetativa viene utilizzata la divisione dei bulbi: ogni anno ogni bulbo viene diviso in due parti, poiché i bulbi figlie dei galli cedroni si formano raramente e il loro numero è sempre insignificante. Il bulbo, costituito da due squame, viene semplicemente spezzato in due parti, il sito di frattura viene trattato con carbone tritato, le talee vengono essiccate per guarire la ferita e parti del bulbo vengono piantate nel terreno un po 'prima dei bulbi interi - tre settimane dopo essere state rimosse dal terreno, perché durante lo stoccaggio si seccano.

Riproduzione del gallo cedrone da parte dei bambini

I bulbi di gallo cedrone possono essere costretti a formare germogli di figlie, poiché queste piante, come i giacinti, hanno la capacità di formare bambini sulla superficie della ferita. Come farlo? Dopo aver rimosso i bulbi dal terreno, praticare uno o due fori a forma di cono di 1,5-2,5 cm di diametro con uno strumento affilato e sterile sulla parte più spessa delle squame esterne di un bulbo grande e sano. Asciugare le ferite per diversi giorni, metterle in deposito in sabbia asciutta e conservare in un luogo caldo ben ventilato. Non appena le radici crescono sul bulbo, viene piantato in piena terra nell'ordine che abbiamo descritto. Il tuo compito è impedire che il gallo cedrone cresciuto dal bulbo fiorisca nel primo anno, rimuovendo i boccioli che si stanno formando. Quando si raccolgono i bulbi alla fine della stagione, fare attenzione: i bambini formati nel sito delle ferite possono essere piccoli.

Hazel grouse dopo la fioritura

Quando scavare un gallo cedrone

Dopo che i galli cedroni sono sbiaditi, non perdono immediatamente la loro attrattiva, tuttavia, all'inizio di luglio, i loro verdi iniziano a ingiallire e muoiono, quindi puoi iniziare a scavare i bulbi senza aspettare che la parte del terreno appassisca. I bulbi vengono rimossi, ripuliti da terra e scaglie morte, lavati in acqua tiepida, conservati per mezz'ora in una soluzione rosa di permanganato di potassio, tagliati macchie di marciume, rosicchiamento e altri danni da essi, trattare le ferite con fungicida, cospargerle con cenere di legno e lasciarle asciugare all'ombra.

Come conservare i bulbi di gallo cedrone

I bulbi essiccati di gallo cedrone vengono conservati fino alla fine di agosto o all'inizio di settembre in un locale asciutto e ben ventilato a una temperatura non superiore a 30 ºC. Durante questo periodo, le radici cresceranno sui bulbi e potranno essere piantate. Durante lo stoccaggio, il materiale di piantagione viene regolarmente ispezionato, i luoghi danneggiati o marci vengono identificati e rimossi e le sezioni vengono lavorate con carbone tritato.

Malattie e parassiti del gallo cedrone

Malattie del gallo cedrone

I galli cedroni sono resistenti alle malattie fungine e virali, compreso il flagello di tutte le piante bulbose - la botrite. Problemi nei fiori possono sorgere con una regolare violazione delle regole di cura, ad esempio con un costante ristagno idrico, i bulbi delle piante possono marcire. In questo caso, è necessario ritagliare le aree marce su tessuti sani e trattare le ferite con cenere o carbone tritato. Il congelamento dei bulbi durante lo stoccaggio è irto di problemi: nella prossima stagione, le piante di tale materiale di piantagione si svilupperanno deboli e potrebbero persino morire. La stessa sorte può essere prevista per i galli cedroni se sono stati sovralimentati con fertilizzanti durante la passata stagione o se sono stati scavati nel momento sbagliato..

Parassiti del gallo cedrone

Per quanto riguarda i parassiti, l'aroma specifico del succo dei bulbi di gallo cedrone spaventa non solo gli insetti, ma anche i roditori: talpe e topi. L'infezione del gallo cedrone con parassiti può verificarsi solo se la sua immunità è indebolita a causa della coltivazione prolungata in un'area. Il pericolo per i galli cedroni indeboliti è il coleottero del giglio - un insetto con un corpo rosso e una testa nera, così come il cracker di cipolla, o il daylily della cipolla, le cui larve si trovano sul lato inferiore delle foglie. Sono le larve che rappresentano il pericolo maggiore per i fiori. Non perdere il momento della loro comparsa e tratta la pianta con insetticida 2 o 3 volte con un intervallo di 7-10 giorni. La vicinanza del gallo cedrone con i mughetti favorisce l'infestazione da sonagli.

Tipi e varietà di gallo cedrone

I tassonomi dividono le specie di gallo cedrone in 6 gruppi (sottogeneri).

Petilium - specie di galli cedroni di questo gruppo originarie della Turchia, del Turkmenistan, dell'Himalaya occidentale, dell'Iran e dell'Iraq si trovano spesso nei cottage estivi. Questi includono:

Il gallo cedrone reale, o gallo cedrone imperiale, o gallo cedrone turco (Fritillaria imperialis) è la specie più apprezzata nei nostri giardini, coltivata sin dal XVI secolo. Questa pianta ha bulbi rossastri fino a 15 cm di diametro con un odore caratteristico, molto sgradevole. In altezza, il gallo cedrone può raggiungere 1-1,5 m La larghezza delle foglie a spirale con una lunghezza di 21 cm raggiunge i 10 cm La parte superiore della freccia rigida e inflessibile del fiore non termina con un'infiorescenza: un mazzo di foglie verdi strette si forma nella parte superiore, che sembra una corona. I fiori del gallo cedrone imperiale si trovano sul peduncolo, come ombre su un lampadario. Di solito ce ne sono 6, ma se i bulbi sono ben riscaldati in estate, nella prossima stagione potrebbero esserci più fiori. I boccioli sono piegati verso il basso, come i fiori appena aperti, ma dopo alcuni giorni i fiori iniziano a deviare dal peduncolo e di conseguenza assumono una posizione orizzontale, per poi salire anche verticalmente. All'inizio dell'estate, i baccelli hanno le dimensioni di un fiore, maturano e scoppiano, ma poiché si attaccano, i semi non fuoriescono da essi. Le varietà più famose della specie sono:

  • Aurora - una varietà alta fino a 60 cm con fiori di polpa d'arancia;
  • Lutea è un gallo cedrone nocciola alto fino a 1 m con fiori e nettari gialli circondato da un bordo bianco, che si trasforma prima in verde e poi in viola. C'è una forma da giardino di Maxim Lutea alta fino a 120 cm;
  • Premier - una cultivar alta 80-100 cm con fiori di una polpa di mandarino con un sottile motivo viola sui petali, antere bianche e un bordo bianco attorno ai nettari, che si trasforma in un colore nero-viola intenso;
  • Prolifera, o Korona na Korona - in buone condizioni, questa varietà forma due vortici di fiori d'arancio con venature viola con un bordo nero-verdastro attorno ai nettari bianchi;
  • Rubra è un classico gallo cedrone imperiale con petali arancioni che si trasformano in rosso. I petali sono ricoperti di pennellate cremisi dall'interno. Una variante della varietà chiamata Rubra Maxima raggiunge un'altezza di 80-100 cm.

La piantagione e la cura del gallo cedrone imperiale sono state descritte in questo articolo.

Le varietà di gallo cedrone imperiale sono anche popolari William Rex, Salferino, Slagzgaard, Aureomarginata e Argentovariygata.

Il gallo cedrone (Fritillaria raddeana), che cresce spontaneamente in Asia centrale, raggiunge un'altezza di 75-80 cm Le foglie del fusto inferiore e medio di questa specie sono largamente lanceolate, lucide, di colore verde chiaro. Fiori grandi, verdastri con venature giallo-verdi o giallo pallido, largamente campanulati, pendenti, raccolti in 2-19 pezzi in un racemo sferico.

Oltre a quelli descritti, il gruppo Petilium comprende i galli cedroni chitral ed edoardiani..

Eufritillaria è il gruppo più numeroso di galli cedroni, rappresentanti dei quali provengono dall'Asia occidentale, dall'Europa occidentale e dal Mediterraneo. Il gruppo è diviso in 4 sottogruppi, ma il tipo più popolare è:

Il gallo cedrone (Fritillaria meleagris) è una specie originaria dell'Europa occidentale e del sud-est della parte europea della Russia. Raggiunge un'altezza non superiore a 35 cm, le foglie sono strette, ottuse alle estremità, lineari-lanceolate. I fiori - pendenti, a forma di campana, bruno-rossastro con un motivo a scacchiera - raggiungono un diametro di 2,5 cm In cultura, il gallo cedrone è a scacchiera dal 1519. Ha diverse varietà di altri colori:

  • Alba - fagiano di monte alto fino a 20 cm con fiori bianchi e macchia verde nella zona dei nettari;
  • Afrodite è una cultivar alta 20-40 cm con fiori bianchi con macchie verdi;
  • Artemide - gallo cedrone nocciola alto 30-40 cm con fiori viola con macchie verdi;
  • Giove è una forma da giardino alta 20-25 cm con fiori rosso scuro molto grandi con un chiaro motivo a scacchiera;
  • Pink Evelyn è una varietà alta 40-50 cm con fiori rosa e un caratteristico motivo a scacchiera. Il colore cambia gradualmente in bianco-grigiastro.

Oltre a quelle descritte, le varietà di gallo cedrone vengono coltivate nella cultura Poseidone, Marte, Saturno, Orione, Sharon e altri.

Il gruppo delle specie Eufritillaria comprende anche galli cedroni, Davis, Elvis, greci, a foglie spesse, montani, minuscoli, simili a scacchi, Olga, gialli, russi, orientali, Thunberg e molti altri.

Il gruppo Liliarhyza non è numeroso come il precedente. Comprende galli cedroni legati, modesti, Dagan, David, Maksimovich, Kamchatka, a due fiori, ma il più famoso dei rappresentanti di questo gruppo è:

Il fagiano di monte (Fritillaria glauca) è una specie nordamericana alta fino a 15 cm con fiori giallo oro, ricoperti dall'interno da un motivo a scacchiera di macchie marroni. Il colore delle foglie del gallo cedrone può essere verde chiaro o grigio-bluastro. Questa specie viene spesso coltivata in serra. Il gallo cedrone è una varietà varietale popolare:

  • Goldilox - piccoli fiori giallo oro a forma di bicchiere da champagne rovesciato sono decorati con una striscia verdastra all'esterno lungo i tre petali esterni e macchie rossastre all'interno, nella gola. Fogliame di una bella tonalità bluastra.

Il gruppo Phinopetalum comprende galli cedroni ariani, Bukhara, Karelin e Stenantera, che si trovano raramente in coltura. C'è solo un look nel gruppo Theresia:

Il fagiano di monte persiano (Fritillaria persica) è una pianta alta che può essere trovata in natura non solo in Iran, ma anche in Turchia, Giordania e Israele. Questa è una delle più antiche specie coltivate di gallo cedrone. Il suo fusto raggiunge i 120 cm di altezza, fino a 30 fiori viola si aprono nella parte superiore della pianta. Popolari sono le varietà del tipo Adiyaman, Sonkoy e la rara varietà Ivory Bell.

Tali specie di gallo cedrone nocciola, come armena, delfica, curva, conica, a fiore grande, lusitana, liliace, kochi, collina, carica, chloranta, Estwood e alcune altre sono molto rare nella cultura, e il gruppo Korolkowia, che è rappresentato dall'unica specie del re di Severtsev, da alcuni botanici trasformato in un genere separato.

Gallo cedrone: cresce in giardino, specie e varietà

Autore: Natalya Categoria: Piante da giardino Pubblicato: 04 febbraio 2019 Aggiornato: 22 gennaio 2020

I galli cedroni iniziano a fiorire non appena si scioglie l'ultima neve. Come sono piacevoli alla vista i loro cappelli arancioni solari dopo i semitoni opachi dell'inverno in arrivo!
Ma non solo per la bellezza i floricoltori sono così affezionati ai galli cedroni: la fritillaria è una vera protettrice del giardino. Si ritiene che l'odore specifico del gallo cedrone spaventi bene orsi e talpe. Pertanto, molte persone piantano questo fiore attorno al perimetro di un'aiuola o di un appezzamento..
Ma va notato che coltivare una tale barriera dai galli cedroni non è un compito facile. Dopotutto, i bambini in fritillaria non crescono bene e nei negozi i bulbi già pronti non sono così economici, e anche c'è il rischio di acquistare una cipolla congelata...

  • Come stimolare il gallo cedrone per educare i bambini?
  • Come piantare correttamente un bulbo nuovo e trapiantare un vecchio bulbo di fritillaria?
  • Quando è meglio astenersi dall'acquistare galli cedroni?

Leggi nel nostro articolo.

Soddisfare

  • Ascolta l'articolo
  • Piantare e partire
  • Descrizione
  • Crescere galli cedroni nocciola nel giardino
  • Piantare galli cedroni
    • Quando piantare
    • Come piantare
  • Cura dei galli cedroni
    • Come prendersi cura
    • Perché i galli cedroni non fioriscono?
    • Riproduzione di gallo cedrone
  • Gallo cedrone dopo la fioritura
    • Quando scavare
  • Deposito per galli cedroni
  • Tipi e varietà di gallo cedrone

Ascolta l'articolo

Piantare e prendersi cura dei galli cedroni

  • Piantagione: semina nel terreno subito dopo la raccolta. I bulbi vengono piantati a fine agosto o inizio settembre.
  • Scavo: da inizio a metà luglio, quando i gambi e le foglie iniziano a ingiallire e muoiono.
  • Conservazione: in un'area ben ventilata dove la temperatura non supera i 30 ˚C.
  • Illuminazione: luce solare intensa, ombra parziale.
  • Terreno: moderatamente umido, fertile, leggero e ben drenato.
  • Annaffiatura: abbondante, ma solo nella stagione secca.
  • Preparazione superiore: fertilizzanti secchi seguiti da irrigazione del sito: 1a volta nella terza decade di aprile, 2a volta dopo la fioritura.
  • Riproduzione: seminale e vegetativa (sostituzione bulbi e divisione forzata del bulbo madre).
  • Parassiti: coleotteri di giglio, daylilies di cipolla, cracker di cipolla.
  • Malattie: ci sono casi di danneggiamento del bulbo. Il gallo cedrone è resistente a virus e batteri.
  • Proprietà: molte specie di gallo cedrone contengono alcaloidi velenosi per l'uomo.

Grouse, o Fritillaria (Latin Fritillaria) è un genere di piante erbacee perenni della famiglia delle Liliaceae. In natura, ci sono circa centocinquanta specie di piante che crescono nella zona temperata dell'emisfero settentrionale, nell'Asia orientale o occidentale. La pianta ha preso il nome latino per la somiglianza della forma della corolla del fiore con il bicchiere per lanciare i dadi, che in latino si chiama "fritillus". Il nome russo deriva dalla parola "butterato", che tra le persone significa "eterogeneo".

Fiori di gallo cedrone - descrizione

I fiori di gallo cedrone assomigliano a una piccola palma con fiori in alto e sono spesso chiamati gli alberi del paradiso. I bulbi di gallo cedrone sono costituiti da diverse squame carnose larghe che vengono rinnovate ogni anno. I bulbi di gallo cedrone non hanno squame di copertura, quindi richiedono una manipolazione molto attenta. Il fusto macinato è frondoso con numerose foglie strette-lineari o oblunghe-lanceolate, situate a spirale o sparse.

  • Alstroemeria: coltivazione outdoor

I fiori pendenti, singoli o raccolti in un ombrello o pannocchia, attirano l'attenzione con vivaci perianzi di sfumature gialle, viola, bianche o rosse. I galli cedroni sono ephemeroidi: alla base di ogni foglia c'è un nettario a forma di depressione ovale, rotonda o triangolare. Il frutto del gallo cedrone è una capsula esagonale con numerosi semi, a volte alati, a volte senza ali.

Crescere galli cedroni nocciola nel giardino

Parliamo della pianta, che è meritatamente chiamata gallo cedrone imperiale, che a volte è chiamata reale, e talvolta corona reale. La coltivazione del gallo cedrone imperiale alle nostre latitudini è entrata in voga nel XVI secolo, ma a volte confonde ancora i fioristi - con tutti gli sforzi del fioraio, potrebbe non fiorire.

Il gallo cedrone imperiale inizia a fiorire non appena la neve si scioglie: fiori d'arancio giallo limone o succosi su peduncoli alti sembrano incredibilmente belli dopo un inverno opaco. Si sposano bene con altri fiori primaverili. Il bulbo del gallo cedrone di solito forma due peduncoli, alla base dei quali si formano nuovi bulbi e, sfortunatamente, i bambini piccoli crescono nel gallo cedrone, quindi acquistare bulbi di gallo cedrone nel negozio non è economico.

Il gallo cedrone imperiale ama le zone ben illuminate, ma cresce bene in ombra parziale. Il terreno ama leggero, fertile, moderatamente umido. Un buon drenaggio è essenziale.

Piantare galli cedroni

Quando piantare galli cedroni

Terminata la stagione di crescita del gallo cedrone, i suoi bulbi vengono scavati dal terreno e conservati in un locale asciutto e ventilato fino a quando le radici appaiono sul bulbo: ora è il momento di piantarlo nel terreno. Questo di solito accade alla fine di agosto o all'inizio di settembre. I bulbi del gallo cedrone imperiale non hanno squame tegumentarie protettive e si seccano rapidamente. Pertanto, non acquistare bulbi di gallo cedrone ai saldi di fine autunno: è molto probabile che siano eccessivamente essiccati e difficilmente germoglieranno.

Se per qualche motivo non riesci a piantare in tempo i bulbi di gallo cedrone, immergili nella torba bagnata e mettili in frigorifero nello scomparto verdura. Se non hai il tempo di piantare i bulbi prima della fine di settembre, la successiva piantagione di galli cedroni potrebbe portare al fatto che non fioriranno l'anno prossimo..

Prima di piantare, i bulbi devono essere disinfettati con una soluzione di permanganato di potassio, quindi leggermente cosparsi di carbone tritato.

Come piantare i galli cedroni

Prima di piantare, prepara il sito: scavalo, mescolando la sabbia nel terreno pesante e, qualunque sia il terreno, aggiungi torba o humus. Percepisce bene il gallo cedrone e gli additivi sotto forma di calce o cenere. La profondità di semina dal fondo è 2-3 volte il diametro del bulbo, è di circa 20-25 cm.Uno strato di sabbia viene versato sul fondo della buca, ma se il terreno è pesante, è meglio sostituire la sabbia con torba bagnata. Quindi il bulbo viene posato sulla sabbia o sulla torba con il fondo rivolto verso il basso, raddrizzando delicatamente le radici e coperto di terra. In effetti, è più corretto presumere che si tratti di un trapianto di galli cedroni e non di una piantagione, anche se non ha senso discutere sui termini se ciò non cambia l'essenza.

Cura dei galli cedroni

Come prendersi cura dei galli cedroni in giardino

Il gallo cedrone è così senza pretese che non puoi perdere tempo su di esso. Se non sei interessato al risultato, fiorisci la qualità. Piantare e prendersi cura dei galli cedroni è una grande esperienza di apprendimento per i coltivatori di fiori in erba. Ma se vuoi vedere un vero capolavoro di floricoltura nel tuo giardino, dovrai dedicare un po 'di tempo alla cura del gallo cedrone imperiale..

L'irrigazione del gallo cedrone viene effettuata in estate secca. Assicurati che il terreno sul sito non si asciughi troppo. Dopo la fine della stagione di crescita, innaffia la zona 1-2 volte al mese in modo che i bulbi dei galli cedroni appassiti non si trovino in un terreno troppo asciutto.

Dopo ogni irrigazione, è necessario diserbo, ma l'allentamento del terreno è irto di danni alle radici, quindi basta pacciamare il terreno sul sito con torba o humus con uno strato di tre centimetri immediatamente dopo la semina, dopo aver cosparso di cenere di legno sul sito.

  • Azarina: cresce dai semi, pianta e cura in giardino

Perché i galli cedroni non fioriscono?

Il motivo per cui i tuoi galli cedroni non vogliono fiorire potrebbe essere uno dei seguenti:

  • estati troppo fresche o molto umide. Scava i bulbi dopo la fioritura e cerca di riscaldarli naturalmente prima di piantare;
  • cipolle troppo piccole. Se il bulbo ha un diametro inferiore a 5 cm, il gallo cedrone non fiorirà, aumenterà la massa del bulbo;
  • crescere troppo a lungo in un posto. Se non raccogli i bulbi per l'inverno, tendono a dividersi e perdere volume. Pertanto, scavare bulbi medi e grandi di galli cedroni dopo la fioritura per la successiva semina autunnale, e avrai la garanzia di ottenere un'ottima fioritura l'anno prossimo;
  • profondità di impianto errata: con profondità insufficiente la pianta diventa sensibile ai cambiamenti climatici (con il gelo può gelare, con la pioggia - marcire), e se è piantata troppo in profondità il bulbo spende troppe energie per la germinazione e la sopravvivenza;
  • terreno infruttuoso. Il terreno troppo leggero si congela in inverno, troppa umidità si accumula nel terreno argilloso, il che porta alla decomposizione del bulbo. Prenditi cura della corretta composizione del suolo e di un buon drenaggio;
  • inverno gelido con poca neve: i bulbi possono semplicemente congelarsi. Coprire la piantagione di galli cedroni per l'inverno con humus o pacciame di torba con uno strato di 10-20 cm;
  • conservazione dell'ovaio dopo la caduta dei petali. Se l'ovaia non viene rimossa in tempo, tutti i nutrienti verranno spesi su di essa e non sullo sviluppo del bulbo e sulla preparazione per la fioritura del prossimo anno..

Riproduzione di gallo cedrone

Nella floricoltura amatoriale per la propagazione dei galli cedroni viene utilizzato un metodo vegetativo di divisione naturale del bulbo. Di norma, un bulbo di gallo cedrone imperiale non dà più di due figlie grandi, quindi questo metodo non è il più veloce, poiché il bambino, separato dal bulbo madre e trapiantato, cresce nel terreno per diversi anni fino alla piena fioritura. Ma questo metodo è il più affidabile.

Puoi "aiutare" il gallo cedrone a formare un bambino: dopo l'estate scavando bulbi di gallo cedrone sul bulbo più grande e più sano nella parte carnosa di esso, si effettua una raschiatura superficiale del diametro di 2 cm con uno strumento sterile che, senza lavorazioni, permettono alle ferite di asciugarsi all'aria. Quindi posto in sabbia pulita e asciutta e lasciato in una stanza asciutta con una buona ventilazione. Quando le radici iniziano a crescere sul bulbo (a fine agosto o inizio settembre), viene trattato con un fungicida e piantato nel solito modo. Le ovaie che compaiono sulla pianta coltivata da questo bulbo dovrebbero essere rimosse, perché in questa stagione di crescita tutte le forze dovrebbero essere spese per la formazione e lo sviluppo dei bambini.

Quando raccogli la cipolla, fai attenzione: un bambino piccolo potrebbe non essere notato.

La riproduzione dei semi del gallo cedrone è possibile solo per i professionisti su scala industriale.

Gallo cedrone dopo la fioritura

Dopo che i galli cedroni sono sbiaditi, per qualche tempo soddisferanno l'occhio con la loro splendida vegetazione, ma all'inizio di luglio i galli cedroni perdono il loro effetto decorativo. Cominciano a scavare i bulbi quando la parte fuori terra delle piante inizia a ingiallire e morire. Ma non aspettare la fine di questo processo, poiché il bulbo che riposa in questo momento diventa una facile preda per i parassiti..

Quando scavare galli cedroni

Non appena le foglie hanno iniziato a ingiallire, dissotterrare i bulbi, liberarli dalle bucce secche, sciacquare con acqua tiepida, immergere per mezz'ora in una soluzione rosa di permanganato di potassio, rimuovere, se necessario, macchie di marciume e altri danni trattando le sezioni con un fungicida e cospargendole con cenere di legno, e riporre in stanza asciutta e ventilata per asciugare le ferite.

Deposito per galli cedroni

Conservare i bulbi di gallo cedrone in una stanza asciutta e ventilata dove la temperatura non superi i 30 ºC, dall'inizio di luglio alla fine di agosto, finché i bulbi non crescono radici e sono pronti per la semina autunnale. Ricordati di ispezionarli di tanto in tanto per individuare macchie marce o danneggiate..

Tipi e varietà di gallo cedrone

La classificazione dei galli cedroni non è così difficile, ma approfondire le sottigliezze professionali è una questione di scienziati e pedanti. Faremo una panoramica generale e ci concentreremo su quelle specie e varietà che interessano un gran numero di coltivatori di fiori dilettanti. Quindi, i galli cedroni sono divisi in sei sezioni:

Sezione I Eufritillaria, a sua volta, è composta da quattro gruppi, che comprende specie originarie del Mediterraneo, dell'Asia occidentale e dell'Europa occidentale. Il rappresentante più brillante è il gallo cedrone: in cultura dal 1572, così chiamato per la somiglianza con il colore del gallo cedrone. Altezza - fino a 35 cm, i fiori sono solitari, estremamente raramente - due fiori pendenti a forma di campana con un motivo a scacchiera viola-marrone. Senza pretese, ha molte forme e varietà da giardino:

  • Alba, Afrodite - forme a fiore bianco;
  • Artemis - viola con verde
  • Giove - fiori rosso scuro particolarmente grandi.

Inoltre, questo gruppo comprende specie come il gallo cedrone Mikhailovsky, il gallo cedrone del Caucaso, il gallo cedrone nocciola, il gallo cedrone nocciola simile agli scacchi, il gallo cedrone giallo, il gallo cedrone di montagna e altri.

La sezione II Petilium raccoglie specie più grandi di galli cedroni dell'Himalaya occidentale, della Turchia, dell'Iraq nord-orientale e del Turkmenistan. Il rappresentante più importante di questo gruppo è il famoso gallo cedrone o, come viene ora chiamato, il gallo cedrone imperiale. La patria del gallo cedrone imperiale è la Turchia, arrivò in Europa nel 1580 e ora ci sono circa 20 forme di questa specie. Ha un odore sgradevole di bulbi, uno stelo alto - fino a 1 m di altezza, foglie larghe lanceolate a spirale e fiori pendenti a forma di campana fino a 6 cm di diametro, arancio con venature marroni, alla base con una macchia marrone.

  • Varietà: Aurora - forma sottodimensionata (solo 60 cm) con fiori rosso-arancio;
  • Lutea e Lutea maxima - fagiano di monte con fiori giallo oro fino a 100 cm e fino a 120 cm di altezza, rispettivamente;
  • Sulferino - la versione classica con fiori d'arancio ricoperti da una rete rossa.

Oltre al gallo cedrone imperiale, il gruppo comprende anche il gallo cedrone di Edward e il gallo cedrone di Radde.

Sezione III Theresia è rappresentata da un'unica specie: il gallo cedrone persiano dell'Asia occidentale.

  • Bosso: semina e cura, riproduzione e specie

Sezione IV Il Rhinopetalum è una specie di gallo cedrone proveniente dalla Cina occidentale e dall'Afghanistan: gallo cedrone della Kamchatka, gallo cedrone a due fiori e relativo gallo cedrone nocciola, che hanno varietà interessanti:

  • Ribalta - fino a 60 cm di altezza con fiori verdi e macchie di oliva su di essi;
  • Wayne Roderick è una cultivar allevata in Cina con un colore marrone smeraldo iridescente, cime verdi e macchie nero-marrone o rosse.

Sezione V Korolkowia - solo una specie, il gallo cedrone di Severtsov, endemico dell'Asia centrale (cresce solo lì e da nessun'altra parte).

La sezione VI Liliophiza è rappresentata da specie del Nord America. Ad esempio, il gallo cedrone nocciola non supera i 15 cm di altezza, i fiori sono lunghi, giallo oro, ricoperti nella parte interna da macchioline marroni. In Europa viene coltivato esclusivamente in serra..

Quando è meglio piantare galli cedroni: regole di base

Il gallo cedrone è un fiore primaverile precoce che inizia a deliziarsi con i suoi colori vivaci già tra la fine di aprile e l'inizio di maggio, motivo per cui è popolare tra molti giardinieri e fioristi.

Ideale non solo per arredare un cottage estivo, ma anche per i vicoli cittadini. È improbabile che una tale pianta lasci nessuno indifferente..

  • Descrizione e varietà di gallo cedrone ↓
  • Crescere galli cedroni nocciola nel giardino ↓
  • Quando piantare galli cedroni nocciola ↓
  • Come piantare correttamente ↓
  • Regole di cura ↓
  • Come ottenere la fioritura del gallo cedrone ↓

Descrizione e varietà di gallo cedrone nocciola

Il gallo cedrone assomiglia a una piccola palma, motivo per cui viene spesso chiamato l'albero del paradiso. La caratteristica principale è la forma e il colore delle sue gemme. Si trovano da sole o in piccole infiorescenze, ma in ogni caso vengono sempre rifiutate.

L'ombra del fiore dipende direttamente dalla varietà, può essere viola, giallo, viola, arancione, sono possibili anche altre interessanti soluzioni di colore.

Il gallo cedrone appartiene alle piante bulbose, quindi è questa parte del fiore che dovrebbe essere prestata particolare attenzione e trattata con la massima cura e attenzione possibile. Le foglie si trovano nella parte inferiore dello stelo e si distinguono per la loro struttura oblunga..

L'unico inconveniente sarà un odore piuttosto sgradevole, ma allo stesso tempo sarà un repellente naturale per talpe e roditori..

I tipi più popolari di gallo cedrone:

  1. Il gallo cedrone degli scacchi - è stato allevato nel XVI secolo e da quel momento è stato molto popolare tra i giardinieri in Europa e in Asia. Ha un colore piuttosto insolito, macchie bianche e bordeaux si alternano tra loro in un motivo a scacchiera. Il bocciolo è a forma di campana. Inoltre, questa specie è piuttosto alta, lo stelo può raggiungere i 35 centimetri di lunghezza.
  2. Grouse imperial - questa varietà ha preso il nome dalle foglie apicali, che si trovano direttamente sopra il bocciolo e hanno la forma di una corona. I fiori stessi sono per lo più giallo-arancio. La crescita di un tale gallo cedrone nocciola è davvero enorme (circa un metro).
  3. Gallo cedrone russo - si riferisce a una specie selvaggia di crescita, principalmente nelle steppe e nelle pianure. Ha boccioli marroni a forma di campana e un gambo alto. Al momento, questa varietà è elencata nel Libro rosso, perché, a causa del suo bell'aspetto, è costretta a sopportare frequenti attacchi da parte dei bracconieri. La caratteristica principale è il tempo di fioritura: questo fiore appartiene alle primule, perché i boccioli luminosi iniziano ad apparire già a fine marzo - inizio aprile, non appena la prima neve si scioglie.
  4. Grouse Mikhailovsky - si riferisce a piante a crescita bassa, lo stelo cresce solo in lunghezza fino a 20 centimetri, ma questa varietà è molto popolare per il suo insolito colore giallo-viola bicolore.
  5. Gallo cedrone persiano: questa varietà può crescere solo in habitat caldi, perché non tollera il freddo e l'oscurità. I boccioli di un tale fiore sono dipinti in giallo brillante, color limone, a volte possono apparire macchie verdi.
  6. Giallo gallo cedrone - ha un colore giallo brillante e appartiene a varietà a bassa crescita, la pianta raramente cresce di lunghezza superiore a 25 centimetri.

Crescere galli cedroni nocciola nel giardino

Il bulbo di gallo cedrone forma due peduncoli, da cui iniziano a crescere nuovi bulbi. Ma questo fiore ha pochissimi semi, quindi acquistare una pianta nel negozio non sarà un piacere economico..

Quando piantare galli cedroni

  1. È meglio atterrare tra la fine di agosto e l'inizio di settembre. Dopo la fine della stagione di crescita, i bulbi di gallo cedrone dovrebbero essere scavati dal terreno e lasciati germogliare in una stanza asciutta e ventilata. Non appena iniziano a comparire le prime radici, sarà pronto per la semina..
  2. Vale la pena notare che i bulbi di questa pianta non hanno squame protettive, quindi c'è una probabilità abbastanza alta che se la pianta è sovraesposta senza acqua e terreno, può seccarsi. Quei giardinieri che decidono di coltivare il gallo cedrone per la prima volta sulla loro trama dovrebbero prima di tutto prestare attenzione al materiale acquistato, sebbene i bulbi siano più economici in autunno, molto spesso hanno alcuni difetti sotto forma di essiccazione completa o parziale.
  3. Per evitare che si secchino, i bulbi devono essere immersi nella torba umida e conservati in un luogo freddo..
  4. Se il lavoro di semina non può essere completato prima della fine di settembre, è meglio aspettare la fine della stagione, perché altrimenti c'è una seria possibilità che la pianta non fiorisca.

Come piantare correttamente

  1. Prima di piantare, è necessario assicurarsi che non ci siano parassiti e batteri sul bulbo, per questo è necessario decontaminare con una soluzione di permanganato di potassio, dopo questa procedura è necessario cospargere la pianta con carbone tritato.
  2. Il terreno per la semina dovrebbe essere il più leggero e arioso possibile, per ottenere questo effetto, il terreno pesante deve essere mescolato con sabbia.
  3. È inoltre necessario rendere il terreno più fertile in modo che il fiore abbia l'opportunità di ricevere tutte le vitamine e i minerali necessari. Soprattutto, il gallo cedrone percepisce gli additivi da torba, humus, calce o cenere.
  4. La profondità della pianta non deve superare i 20-25 centimetri. La sabbia o la torba inumidita devono essere versate sul fondo del foro..
  5. Quindi è necessario adagiare la cipolla e diffondere delicatamente le sue radici, dopo di che deve essere cosparsa con uno strato di terra.
  6. Affinché il terreno mantenga il maggior numero possibile di oligoelementi e umidità utili immediatamente dopo la semina, è necessario pacciamare il terreno con uno strato abbastanza spesso in modo che sia sufficiente per l'intera stagione.

Regole di cura

Fondamentalmente, il gallo cedrone è una pianta senza pretese e non richiede cure particolari. Ma per ottenere risultati migliori sotto forma della più bella infiorescenza, è necessario fare qualche sforzo e seguire i seguenti consigli.

  1. Hazel grouse richiede solo due poppate, che devono essere aggiunte.
  2. L'irrigazione della pianta è necessaria a seconda del grado di umidità del suolo, non deve essere lasciata asciugare.
    • Il primo deve essere prodotto a fine aprile. Per questi scopi, vengono utilizzati più spesso fertilizzanti secchi. Il seguente schema è considerato il migliore: un cucchiaio di Agricola per piante da fiore viene mescolato con un cucchiaio di nirofoska e un secchio di humus. Questa miscela deve essere stesa in uno strato di circa 4-5 centimetri. Questa quantità di fertilizzante è sufficiente per un metro quadrato di terreno.
    • Dopo la fioritura del gallo cedrone, è necessario fare una seconda alimentazione, sotto forma di un cucchiaio di perfosfato e un cucchiaio di fosfato di potassio. Anche questo dosaggio si basa su un metro quadrato di terreno. Dopo il lavoro, è necessario annaffiare.
  3. Elimina le erbacce immediatamente dopo l'irrigazione per evitare erbacce inutili..
  4. Dopo la fioritura, il terreno deve ancora essere annaffiato circa 1-2 volte al mese, questa procedura è necessaria affinché i bulbi non si secchino mentre sono ancora nel terreno.

Come ottenere galli cedroni fioriti

I boccioli potrebbero non fiorire per molte ragioni e, se lo definisci correttamente, c'è una seria possibilità di salvare la pianta.

  1. Se l'estate è troppo fresca o umida, è necessario scavare i bulbi e riscaldarli prima di piantare..
  2. Inoltre, se il bulbo ha un diametro inferiore a 5 centimetri, l'intera stagione successiva la pianta guadagnerà la massa necessaria e non ci sarà fioritura durante questo periodo..
  3. La pianta è in grado di crescere senza ulteriori trapianti, ma sono necessari in modo che i bulbi non inizino a dividersi. Altrimenti, perderanno il loro volume e non ci sarà fioritura..
  4. È necessario seguire le regole di impianto per quanto riguarda la profondità della pianta, perché se è troppo alta, c'è la probabilità di congelamento, essiccazione o decomposizione, a seconda di fattori esterni. Ma se il bulbo è troppo profondo, la pianta spenderà molta energia per sfondare in superficie e non rimarranno più per la fioritura.
  5. Il terreno non dovrebbe essere troppo leggero, perché in questo caso c'è una seria probabilità che il bulbo si congeli, ma se è troppo argilloso, la pianta può marcire. Pertanto, è molto importante osservare la composizione corretta.
  6. Per l'inverno, è meglio assicurarti e coprire il sito di impianto con torba o pacciame di humus.
  7. Dopo che i petali sono caduti, è imperativo rimuovere l'ovaia, altrimenti la pianta spenderà tutta la sua energia su di essa e non sullo sviluppo del bulbo.