Quando piantare gli astri per le piantine

Il fascino ricco e allo stesso tempo semplice degli astri non lascerà nessuno indifferente. Ma non saranno in grado di crescere correttamente se il tempo di semina non viene rispettato. Quando piantare gli astri per le piantine?

Astra - la regina del giardino fiorito autunnale

Aster è un intero genere di piante erbacee, che unisce un numero enorme di specie. Secondo i botanici ce ne sono circa 200. Queste piante appartengono alla famiglia delle Asteraceae o Compositae. In questo caso, il nome del genere deriva dalla parola greca che significa "stella".

Nota! L'aster da giardino, che viene spesso coltivato su terreni personali, è stato assegnato nel 1825 come genere separato Callistephus ed è chiamato callistephus cinese. L'aster cinese, l'aster da giardino e l'aster annuale, così come il callistephus sono la stessa pianta.

In natura, callistephus o aster da giardino vive in Cina, Corea, Mongolia. È una pianta annuale con un fusto erbaceo eretto verde (meno spesso rossastro), che dà un sacco di germogli e arbusti. La sua altezza può raggiungere i 90 cm L'apparato radicale è molto potente, ramifica ampiamente. Le foglie sono ovali, abbastanza larghe, dentate.

Callistephus si è diffuso in orticoltura a causa delle soffici ceste-infiorescenze, che hanno vari colori e talvolta raggiungono i 10 cm di diametro. L'aster non fiorisce a lungo, di solito in estate e più vicino all'autunno. Le infiorescenze possono essere dipinte in bianco, lilla, viola, rosso e altri colori, ei petali (o meglio, piccoli fiori tubolari o di canna) possono essere ricci, simili a piume di uccelli o dritti.

In una nota! Aster-callistephus che cresce in natura non è bello come quelli che sono stati allevati come risultato del lavoro degli allevatori. Ora ci sono un gran numero di varietà e ibridi che differiscono l'uno dall'altro per forma, dimensioni e colore delle infiorescenze.

Astra si sente benissimo, cresce in regioni con condizioni climatiche diverse. Ma nelle zone fredde, sarà possibile attendere la sua fioritura, molto probabilmente, solo coltivando le sue piantine in inverno.

Date di semina

Quando seminare gli astri per le piantine? La risposta a questa domanda dipenderà da molti fattori, comprese le condizioni climatiche di una particolare regione. Ad esempio, nelle regioni calde, l'aster viene piantato solo all'inizio di maggio. Il termine per la semina è il 10-15 giugno. Nelle regioni settentrionali, questi fiori vengono seminati entro e non oltre aprile, e ancora meglio a marzo. La stagione di crescita degli astri dal momento dell'emergenza ai primi fiori dura da 80 a 130 giorni.

Inoltre, il tempo di semina degli astri dipende anche da quando è necessario ottenere i fiori: in piena estate o entro il 1 ° settembre e così via. Vengono presi in considerazione i desideri e le condizioni di crescita delle singole varietà (varietà precoci - 80-90 giorni, metà precoce - 110 giorni, tardi - almeno 120-130 giorni, e questa è la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno). Semplici calcoli aiuteranno a eseguire le informazioni che verranno fornite sulla confezione con i semi. E per ottenere piante che fioriranno in momenti diversi, è necessario piantare piantine a intervalli di tempo diversi. Pertanto, la durata della fioritura delle aiuole può essere notevolmente aumentata..

Nota! Dal giorno della semina fino al momento in cui le piantine di aster si spostano in piena terra, ci vorranno circa 2 mesi.

Prezzi dei semi di Aster

Preparazione dei semi

La preparazione per la semina degli astri inizia molto prima della procedura stessa. Innanzitutto, devi immaginare quale dovrebbe essere l'aiuola e, in base a ciò, scegliere le varietà di callistefus adatte per colore e altezza. Se c'è il desiderio di creare un'aiuola, composta da più livelli, quelle specie con steli bassi vengono selezionate in primo piano. Per file distanti o centrali (in un giardino fiorito rotondo), la scelta è fatta a favore di varietà alte.

Quando si scelgono i semi, viene valutata anche la loro durata. Questi tempi devono essere indicati sulle confezioni. Non prendere semi vecchi: potrebbero perdere la loro germinazione.

Attenzione! Puoi anche usare i tuoi semi raccolti, che sono facili da ottenere dai frutti che appaiono dopo la fioritura. Il seme matura circa 30-40 giorni dopo la comparsa dei primi fiori.

I semi di Aster sono molto leggeri e abbastanza piccoli: ce ne sono circa 500 in 1 grammo! Pertanto, è conveniente eseguire le procedure per la preparazione della pre-semina avvolgendo i semi in un pezzo di tessuto naturale. L'incisione viene eseguita come segue: il permanganato di potassio viene diluito in un bicchiere d'acqua fino a ottenere una tonalità rosa, un sacchetto di semi viene abbassato in questa soluzione per 2-3 ore. Dopo questa procedura, vengono lavati e asciugati..

Nota! I semi che vengono venduti in capsule (pellettati) sono stati già lavorati dall'inizio, quindi non possono essere messi a bagno. Ma i semi raccolti con le proprie mani sono meglio disinfettati per ogni evenienza.

I semi di Aster possono anche essere pre-germinati prima della semina. Questo non è necessario, ma germoglierà più velocemente. Affinché i semi di aster possano germogliare, vengono anche avvolti in un pezzo di stoffa e immersi per 10 ore in una soluzione debole di permanganato di potassio, quindi spremuti, avvolti in un sacchetto di plastica e posti a fuoco. I germogli appariranno rapidamente, dopodiché i semi potranno essere piantati nel terreno. Inoltre, per accelerare la crescita, il materiale di piantagione viene immerso in una soluzione di qualsiasi stimolante della crescita acquistato nel negozio..

Preparazione del terreno e dei contenitori

Il terreno corretto adatto per gli astri è anche una condizione importante per il successo della germinazione dei semi e della crescita delle piantine. Puoi usare un mix acquistato in negozio, ma la maggior parte dei coltivatori lo farà da solo. Non è così difficile come sembra: è sufficiente osservare correttamente tutte le proporzioni.

Per preparare il terreno per gli astri, la torba, il terreno delle zolle, la sabbia pulita del fiume vengono mescolati in un rapporto di 1: 2: 0,5. Inoltre, circa ogni 5 litri di terreno, viene versato un bicchiere di cenere. Quest'ultimo può essere sostituito con farina di dolomite - solo un paio di cucchiai.

In una nota! Per utilizzare il terreno del negozio, viene aggiunta un po 'di sabbia grossolana - circa 5: 0,5. La sabbia deve essere lavata.

Alcuni giardinieri preferiscono usare il biohumus, a cui aggiungono la fibra di cocco come lievito per dolci (1: 2).

Prezzi della fibra di cocco

A proposito, si consiglia di accendere il terreno nel forno prima dell'uso, versarlo con acqua bollente o permanganato di potassio, è possibile utilizzare una soluzione fungicida - in generale, disinfettare in qualsiasi modo. Ciò è particolarmente importante per le miscele di terreno autoprodotte. Sì, e nel terreno acquistato, potrebbe esserci anche qualcosa di dannoso e pericoloso, quindi la prevenzione non farà male.

Dovresti anche preparare separatamente la sabbia, che sarà necessaria per cospargere le colture. Dovrebbe anche essere sottoposto a trattamento preventivo per evitare situazioni spiacevoli..

Può esserci qualsiasi contenitore per piantine, ma molto spesso vengono utilizzate scatole di legno o di plastica lunghe. Inoltre, vengono spesso utilizzate cassette speciali per piantine, in cui i semi vengono seminati in porzioni. I contenitori devono essere accuratamente risciacquati prima di essere riempiti di terra. Nella parte inferiore è necessario praticare dei fori per il drenaggio dell'acqua e un piccolo strato di materiale di drenaggio, ad esempio argilla espansa, viene versato davanti al terreno.

Piantine di semina

Come seminare correttamente i semi di aster per le piantine? Le istruzioni sono abbastanza semplici e sono presentate nella tabella seguente..

Tavolo. Semina semi di aster.

Passi, fotoDescrizione delle azioni
Il terreno è imballato in scatole o altri contenitori abbastanza strettamente, ma in modo tale che una certa distanza rimanga dal bordo del contenitore - circa 1-2 cm Se il terreno non è stato lavorato prima della fase di riempimento, deve essere versato con una soluzione rosa di permanganato di potassio per evitare lo sviluppo di infezioni.
I semi di Aster vengono accuratamente rimossi dalla confezione per non perderli, dopodiché vengono prese tutte le misure preventive. Se non si desidera immergerli, immediatamente prima di piantare non farà male trattare i semi con un fungicida secco - sicuramente non ci sarà danno da questo e la procedura non richiederà molto tempo.

Il terreno nei contenitori è leggermente inumidito con acqua da un flacone spray. I semi di Aster devono essere posizionati con cura e in modo uniforme sulla superficie del terreno. È conveniente farlo in questo modo: il seme viene versato su un piccolo pezzo di carta, su cui si forma una cavità. Affinché i semi cadano a terra, la carta viene inclinata verso il contenitore e viene eseguito un leggero tocco con le dita (carta). Non dimenticare la designazione delle varietà: le etichette possono essere incollate su contenitori o foglietti adesivi con i nomi degli astri direttamente nel terreno.

I semi di aster non sono cosparsi di terra: a questo scopo viene utilizzata sabbia grossolana pretrattata. Lo spessore dello strato è di circa 5-8 mm. L'uso della sabbia è necessario per proteggere i futuri germogli dalla "gamba nera" - il fatto è che la sabbia non accumula acqua e gli steli non si bagnano durante l'irrigazione.

Per mantenere l'umidità e il calore, il contenitore con le piantine è coperto con un coperchio: polietilene, vetro, plastica. Quindi le piantine vengono rimosse in un luogo luminoso. L'umidificazione, se necessaria, viene effettuata solo da un flacone spray per non lavare le particelle di sabbia fine.

Circa una settimana dopo la comparsa dei primi scatti, la copertura viene rimossa.

Video - Semina semi di aster in acqua bollente

Cura della piantina

Ora, affinché tutto il lavoro non vada in polvere, le piantine dovrebbero essere adeguatamente curate. I piccoli astri, come altre piante, hanno bisogno di calore, luce e umidità in quantità sufficienti, ma non eccessive. I contenitori con piantine sono posizionati su una finestra luminosa o ulteriormente illuminati con lampade. La temperatura dell'aria fino alla comparsa dei germogli viene mantenuta a circa + 18-25 gradi, dopodiché diminuisce leggermente.

È importante osservare il corretto regime di irrigazione. Dovrebbe essere sufficiente, ma moderato. È abbastanza semplice determinare che è ora di annaffiare le piantine: la sabbia sulla superficie del terreno diventa secca. La cosa principale è ricordare che c'è terra sotto la sabbia, che trattiene meglio l'umidità, e quindi non vale la pena versare troppa acqua.

Dopo circa 10 giorni dalla rimozione del telo che protegge le piantine dagli influssi ambientali, nei germogli compaiono le prime foglie vere. E questo è un segnale per eseguire una tale procedura come scelta.

Puoi usare esattamente lo stesso terreno che è stato usato per la semina, ma questa volta viene versato in tazze individuali. Una piccola depressione viene creata al centro del terreno in modo che le radici dell'aster si adattino bene al suo interno. Una piccola pianta viene piantata in una buca in modo che circa 10 mm siano lasciati ai cotiledoni e l'apparato radicale sia coperto di terra. Usa le dita per compattare il terreno attorno al gambo. Dopodiché, la piantina può essere annaffiata, mentre il flusso d'acqua è diretto lungo il bordo della pentola e non sulla pianta.

Nota! È conveniente rimuovere le piantine da un contenitore comune usando una piccola spatola di legno.

Immediatamente dopo l'immersione, le piante non sono esposte alla luce solare diretta: questo è pericoloso per loro. Ma non dovresti nemmeno rimuoverli in un luogo buio. La temperatura dell'aria nella stanza viene mantenuta a circa +20 gradi. A poco a poco vengono introdotte cadute di temperatura giornaliere: durante il giorno +16-18 gradi e di notte solo + 12-15 sono sufficienti.

La prima alimentazione delle piantine di aster viene effettuata 10-14 giorni dopo la raccolta: vengono annaffiate con una soluzione di fertilizzanti minerali. Puoi usare la miscela pronta o diluire 20 g di salnitro e 15 g di perfosfato in un grande secchio d'acqua e versare sopra questa soluzione. In media, prima che le piantine si spostino in piena terra, riescono a nutrirlo almeno 2 volte. L'intervallo ottimale tra le medicazioni è di 14 giorni. Puoi anche fertilizzare gli astri spruzzandoli: tutto dipende dal farmaco specifico che viene utilizzato.

Sfortunatamente, i giovani astri soffrono spesso di gambe nere. Se si notano i primi segni di questa disgrazia, le piantine malate vengono rimosse e tutto il resto viene versato con una soluzione di permanganato di potassio.

Quando piantare piantine di lobelia

Una lobelia correttamente piantata può cambiare drasticamente l'aspetto dell'intera area del giardino. È ottimo per decorare e aiuole, aiuole e vasi da fiori, usati per creare scivoli alpini. Allo stesso tempo, non è affatto difficile coltivare questa pianta da soli dai semi. Affinché tutto funzioni, devi sapere come e quando piantare la lobelia per le piantine.

Prezzi del superfosfato

Atterraggio nel terreno

Molto presto, le piantine di astri dovranno spostarsi in piena terra. Tuttavia, prima devi indurirlo. Questa procedura inizia all'incirca quando i germogli hanno 4-5 foglie vere. Le piante vengono portate su un balcone o una loggia, che deve essere smaltata. La prima volta non vale la pena tenere i giovani astri in tali condizioni per molto tempo - non più di 15 minuti. Ma in futuro, possono essere lasciati sempre più a lungo, aggiungendo 10-20 minuti al giorno..

La semina in piena terra viene effettuata quando lo stelo degli astri è di circa 7-10 cm e il numero di foglie aumenta a 6-8 pezzi. Allo stesso tempo, il clima caldo dovrebbe già essere stabilito all'esterno..

Gli astri dovrebbero essere piantati in un'area ben illuminata dove potrebbe essere presente un'ombra. Si consiglia di concimare il terreno con nitroammofos al ritmo di 50 g per 1 m 2.

Consigli! Se il terreno sul sito è troppo acido e la calce non è stata aggiunta in autunno, in primavera, durante lo scavo, 1,5 cucchiai. cucchiai di cenere per metro quadrato di terreno. I terreni argillosi aiuteranno ad allentare la sabbia.

Gli astri vengono piantati la sera. Nell'area selezionata, i fori vengono realizzati a una distanza di 15-30 cm l'uno dall'altro. Le piante sono piantate in esse, scavate, il terreno intorno è compattato. Il terreno viene irrigato e quindi può essere coperto con pacciame..

Gli astri sono meglio piantati in gruppi di 15-30. Ed è imperativo assicurarsi che i gladioli non siano cresciuti prima di loro nell'area selezionata: questi non sono i migliori predecessori. In generale, l'aster è una pianta senza pretese, è importante solo allentarla e annaffiarla in tempo. Un paio di volte durante l'estate, gli astri vengono nutriti. E per una cura così modesta ti ringrazieranno con bellissimi fiori.!

Date di piantare piantine di aster in piena terra e cura delle piantine


Gli astri decoreranno qualsiasi aiuola con magnifiche infiorescenze multicolori. I residenti estivi li adorano per la loro resistenza e senza pretese, ma anche piante così esigenti richiedono cure adeguate. Puoi semplicemente gettare i semi nel terreno e dimenticartene, appariranno germogli, si svilupperanno gemme, da loro si schiuderanno solo fiori anonimi rachitici, inadatti per mazzi di fiori o per decorare prati. Affinché nella seconda metà dell'estate e dell'autunno il tuo giardino fiorito susciti l'invidia di tutti i vicini, devi coltivare o acquisire buone piantine in primavera e piantarle correttamente in piena terra.

Posto per un giardino fiorito

Gli astri amano il sole, ma durante il periodo di fioritura, i raggi caldi bruciano i petali, i fiori perdono la loro luminosità e attrattiva. Si consiglia di piantare piante in modo che sul lato sud la sottile chioma di un albero o un alto cespuglio crei un'ombra parziale. È una buona idea allestire un giardino fiorito a nord della tettoia con le tende: puoi regolare in modo indipendente l'illuminazione. Il sito deve essere protetto dalle correnti d'aria: l'area aperta a tutti i venti non è gradita agli astri e le correnti d'aria possono portare spore di agenti patogeni. Le acque sotterranee non dovrebbero essere alte. Se il sito si trova in una zona umida, crea un prospetto, il design dell'area ne trarrà vantaggio.

Le giovani piantine di astri possono ammalarsi di fusarium. Per evitare la contaminazione, pianta i fiori in un posto nuovo ogni anno e non è necessario piantarli dopo garofani e gladioli. Se hai intenzione di creare un giardino fiorito in ex aiuole, evita le aree in cui crescevano le colture di belladonna. Calendula e calendule prepareranno bene il terreno.

Gli astri amano il terreno fertile; quando si posa un giardino fiorito su terreni poveri, è necessario aggiungere terreno nero o torba. Ai fiori non piace la terra acida, quindi dai un'occhiata più da vicino alle piante al posto della futura aiuola. Se l'acetosa e il rabarbaro crescono bene lì, aggiungi calce o gesso al terreno quando scavi. Tutto può essere fatto secondo la scienza: prima determina il pH del terreno. Un punteggio da 6 a 8 significa che la reazione è normale, l'atterraggio è accettabile. Per aggiungere un'unità all'indicatore, su terreni leggeri e medi, è necessario aggiungere 350 g di calce per 1 m 2, su terreni pesanti aumentare la quantità a 400 g.

In autunno, scavare in profondità nell'aiuola, selezionare le radici delle erbacce e delle larve dei parassiti. Su terreno argilloso aggiungere sabbia per il drenaggio. E il letame fresco è controindicato per gli astri, le piante possono ammalarsi di fusarium. Aggiungilo marcio o compost quando scavi.

Quando piantare in piena terra?

Nella Russia centrale, le piantine di aster in primavera possono essere piantate in piena terra nella seconda metà di maggio. Puoi vedere le previsioni del tempo, scoprire quando arriveranno le giornate calde. Puoi anche credere ai segni popolari e pianta quando i fiori di ciliegio degli uccelli e il raffreddamento associato a questo fenomeno finiscono. Farai tutto al momento giusto: sarai con i fiori a luglio.

Due settimane prima della semina, inizia a preparare le piantine per nuove condizioni. A casa, le piantine erano calde e confortevoli, ora inizia a portarle fuori. In primo luogo, lasciarli "camminare" per diverse ore durante il giorno, quindi, se non sono previste gelate di notte, lasciare le scatole sulla loggia vetrata o sulla veranda chiusa non riscaldata tutto il giorno. Le piante si induriranno e sarà più facile per loro sopravvivere al difficile periodo di radicazione. Anche se non si coprono gli astri prima del gelo improvviso, la temperatura non è inferiore a -5⁰, le piantine abituate a vivere per strada sopravviveranno.

Scava l'aiuola una settimana prima di piantare, aggiungendo per ogni m2:

  • fertilizzanti fosfatici - 20-40 g;
  • fertilizzanti di potassio - 15-20 g;
  • solfato di ammonio - 15-20 g.

Segna i buchi. Se hai intenzione di coltivare astri con un gambo alto per mazzi di fiori, la distanza tra loro dovrebbe essere di almeno 25 cm in modo che i rami con i fiori si sviluppino liberamente, non interferiscano tra loro. Le varietà di bordo possono essere piantate a 15 cm di distanza da una pianta, creeranno una linea multicolore continua o un tappeto colorato. Quando si coltivano varietà molto grandi con un'altezza dello stelo superiore a 60 cm, la distanza deve essere superiore a 30 cm.

Piantare piantine in piena terra

Le piantine diventano pronte per il trapianto all'età di 1,5-2 mesi, all'inizio della primavera quando si seminano i semi, sii guidato da queste date. Le piantine sviluppate dovrebbero avere 5-7 foglie buone e un gambo forte lungo 6-10 cm Assicurati di annaffiare le piante un'ora prima di piantare per renderle più facili da rimuovere dalle tazze. Si consiglia di tenere la parte sotterranea delle piante in uno stimolatore della crescita, questa procedura accelererà il tasso di sopravvivenza. Meno le radici sono danneggiate, meglio gli astri attecchiranno. Devi piantare con tempo nuvoloso; nei giorni di sole, pianifica questo lavoro per la sera.

Quando i posti per le piante sono già contrassegnati, inizia la semina.

  1. Scavare buche profonde 20 cm, mettere del compost sul fondo e cospargere con uno strato di terra.
  2. Riempi i buchi con acqua, aspetta che si impregni nel terreno.
  3. Immergere la piantina nel terreno, seppellendo il fusto fuori terra di 2 cm nel terreno, dopo la semina non dovrebbe essere più lungo di 7 cm.
  4. Stendere le radici in modo che siano rivolte verso il basso, coprire con terra e tamponare leggermente.
  5. Innaffia le piantagioni alla radice e cospargi la superficie del terreno con sabbia o pacciame.

Quando le piantine sono troppo cresciute, piantale in modo che il gambo vada a 3-5 cm nel terreno.

Non importa quanto attentamente togli le piantine, le radici saranno comunque ferite. Risolvi questo problema in anticipo seminando i semi in vasi di torba. Devi solo piantare le piantine con il contenitore nel terreno e seppellirle a una profondità tale che lo stelo sia della lunghezza richiesta. Presto i vasi si decompongono per ulteriore fertilizzazione e le radici scorreranno liberamente nel terreno circostante..

Cura dei giovani astri

Gli astri non tollerano la siccità. La massa della radice principale si trova a non più di 15 cm di profondità e le piante non possono estrarre l'umidità da una grande profondità. Innaffiali abbondantemente: il terreno dovrebbe essere saturo di umidità, ma non trasformarsi in una palude. Puoi aggiungere un po 'di permanganato di potassio per rendere il liquido rosa pallido. È meglio annaffiare al mattino: se accidentalmente esagerate e trasformate l'aiuola in una risaia, il sole asciugherà l'umidità in eccesso durante il giorno e le radici non marciranno.

Per non dover legare piante alte a pioli, sputa gli astri mentre crescono. Il tumulo accorcerà leggermente lo stelo e diventerà un supporto aggiuntivo per esso. Ulteriori radici inizieranno a svilupparsi nel terreno, alimentando la parte fuori terra. I boccioli e le foglie riceveranno più umidità, minerali e oligoelementi, la pianta si svilupperà bene e ti regalerà bellissimi fiori.

La prima alimentazione dovrebbe essere effettuata circa 10 giorni dopo la semina, quando la maggior parte delle piante ha messo radici in un nuovo luogo e ha iniziato a rilasciare nuovi germogli. Usa un infuso di cenere, non solo fertilizzerà il terreno, ma proteggerà anche da alcune malattie, allontanerà i parassiti e ridurrà l'acidità del terreno. Puoi anche applicare fertilizzanti complessi. Durante il periodo di siccità, la concimazione deve essere applicata in forma liquida, con tempo umido, i fertilizzanti sono incorporati nel terreno in forma solida.

Gli astri fioriscono magnificamente solo in terreni sciolti. Se ti sei preso cura in anticipo e hai pacciamato l'aiuola, non c'è bisogno di lavori aggiuntivi, altrimenti dovrai rompere la crosta sulla superficie del terreno dopo ogni irrigazione. Uno strato di pacciame impedirà anche l'eccessiva secchezza del terreno e impedirà la crescita delle erbacce. Le radici dell'aster si trovano vicino alla superficie, in modo da non danneggiarle, allentarsi a una profondità non superiore a 5 cm, assicurarsi che i parassiti non attaccino le piantagioni. Quando noti insetti sospetti, tratta immediatamente l'aiuola con un insetticida.

Produzione

Affinché gli astri possano mettere rapidamente radici in primavera e iniziare a svilupparsi bene, sono necessarie piantine forti. È meglio coltivarlo in vasi di torba e piantare fiori in giardino insieme al contenitore, quindi le radici non soffriranno affatto. È meglio acquistare piantine da venditori familiari, in modo da non acquistare piantine infette. Tratta il tuo acquisto con un fungicida per l'assicurazione.

È meglio piantare in piena terra subito dopo la fine del gelo. Un leggero raffreddamento non danneggerà le piantine indurite, ma gli astri fioriranno in piena estate. Non addensare la semina, la distanza tra i cespugli dipende dall'altezza delle piante. In terreni pesanti, aggiungere sabbia per il drenaggio: le radici non tollerano il terreno impregnato d'acqua.

La pacciamatura facilita la cura delle piantine: il numero di annaffiature è ridotto, il terreno non ha bisogno di essere allentato e diserbato. 5 cm di segatura, aghi di pino o paglia ti faranno risparmiare tempo per tutta l'estate. Le piante rampicanti salveranno l'aiuola da giarrettiere antiestetici. Gli astri in crescita non richiedono un duro lavoro, ma per tutta la seconda metà dell'estate e dell'autunno, taglierai lussureggianti mazzi colorati.

Quando seminare gli astri per le piantine: prenditi cura delle piantine dalla semina alla semina nel terreno

Gli astri sono una varietà di piante perenni e annuali che attirano i giardinieri con un'abbondanza di colori e varietà. Il loro nome si traduce come "stella", perché una bellissima leggenda greca antica è dedicata all'origine del fiore. I greci, familiari con la struttura del firmamento, dissero che quando la dea Afrodite piangeva, una delle stelle cadde e volò giù. Dove è atterrata e un aster è cresciuto.

Quando piantare astri per piantine, molti fan pensano di decorare la loro trama personale. Non è vietato seminare semi direttamente nel terreno. Tuttavia, in questo caso, la pianta avrà un aspetto ritardato dei primi fiori..

Gli astri sono considerati i fiori più popolari nel giardino.

  1. Quando seminare piantine di aster
  2. Per regione
  3. Secondo il calendario lunare per il 2020
  4. Quando non è consigliabile piantare astri
  5. Pro della crescita per piantine
  6. Istruzioni dettagliate per la semina di semi di aster per piantine
  7. Selezione dei semi
  8. Selezione di varietà
  9. Preparazione dei semi
  10. Scelta della capacità
  11. Preparazione del terreno
  12. Date di semina
  13. Semina diretta
  14. Cura della piantina
  15. Irrigazione
  16. Top vestirsi
  17. Temperatura
  18. Picking
  19. Piantine di aster in crescita senza raccolta
  20. Illuminazione
  21. Atterraggio nel terreno
  22. Cura dell'aster dopo il trapianto in terreno aperto
  23. Possibili difficoltà ed errori di coltivazione
  24. Prezzi dei semi di Aster

Quando seminare piantine di aster

Gli astri possono essere trovati ovunque nelle regioni della Russia. I giardinieri adorano questa pianta in fiore per la sua senza pretese. Per ottenere piantine di alta qualità, dovresti seguire le semplici regole per coltivarle. Il denso rivestimento del seme può complicare il processo. Pertanto, è importante prestare attenzione alla preparazione del materiale.

I fiori crescono bene in qualsiasi terreno nutriente. Ma le varietà che gli allevatori hanno allevato sono più esigenti, quindi una tale piantagione di aster dovrebbe essere effettuata in un substrato speciale.

Puoi sempre acquistarlo in un negozio con articoli per l'orto e l'orto o farlo da solo. In questo caso, è necessario arricchire il terreno del giardino con un nutriente..

Il modo più semplice per preparare il terreno per le piantine: terreno del giardino, humus e sabbia (1: 1: 1). Aggiungi un bicchiere di cenere di legno.

Per regione

Quando si sceglie il momento in cui seminare gli astri per le piantine, tenere conto della regione di residenza. In un caso, puoi sbrigarti e le piantine si allungheranno in modo brutto quando si trasferiranno nelle aiuole. Nell'altra è facile arrivare in ritardo, soprattutto se si sceglie una varietà a maturazione precoce..

Nelle regioni settentrionali, è preferibile scegliere il momento di piantare gli astri per le piantine, quando il periodo invernale non è ancora terminato. Per comodità dei giardinieri, possono essere raccomandati i seguenti termini:

regioneIniziofinire
Siberia, Ural, regione di Leningradoall'inizio di marzo10 aprile
Territorio di Volgograd, Kuban e Krasnodar10 febbraio20 marzo
Zona Terra non Nera, Regione di Mosca25 marzo25 aprile
Lontano est15 marzo30 aprile

Il momento della prima fioritura delle gemme è influenzato non solo dal clima e dalle condizioni meteorologiche. Dopotutto, le varietà sono divise da giardinieri e allevatori in precoce, medio-precoce e tardiva.

Le informazioni sulla confezione del seme fornite dal produttore ti aiuteranno a navigare..

Una persona può regolare la durata della fioritura da sola, scegliendo non solo in quale mese seminare astri per le piantine. In questo modo a diversi intervalli di tempo, ottengono un'onda continua di fioritura..

Nelle regioni del sud, la semina può essere effettuata in qualsiasi periodo. Ma non è nemmeno consigliabile rimandare. Un giovane aster che si è trasferito in un'aiuola ha difficoltà ad adattarsi a causa delle alte temperature estive.

Le piantine di Aster possono apparire in un giardino fiorito 2 mesi dopo il momento della semina del primo seme.

È meglio piantare piantine di aster nel terreno in un luogo permanente all'età di 40-50 giorni, quando è forte e non allungato

Secondo il calendario lunare per il 2020

Astrologia e floricoltura sono indissolubilmente legate. Piantare astri per piantine e altre manipolazioni viene eseguita da professionisti e dilettanti secondo il calendario lunare. Ciò è dovuto al fatto che la luna governa non solo il flusso e il riflusso dell'acqua. Il flusso di linfa nei fiori dipende anche dalle fasi lunari.

La probabilità di quasi il 100% di germinazione del seme aumenterà nei casi in cui il giardiniere decide di seminare astri per piantine nel 2020 in giorni favorevoli.

MeseAster annualeAster perenne
gennaio4-7, 9-10, 27-294-7, 9-10, 27-29
febbraio1-2, 6-7, 26-281-2, 6-7, 28
marzo1-2, 4-8, 26, 28, 311-2, 4-8, 26, 28, 31
aprile1-4, 24-25, 27-301-4, 24-25, 27-30
Maggio1-2, 25-291-2, 4-6, 25-29, 31
giugno22-251-2, 22-25, 28-30

Raccolta di aster per piantine, secondo il calendario lunare:

marzo12-14, 16-19, 22-23
aprile13-15, 18-20
Maggio1, 2, 4-6, 25-29, 31

Non è possibile ottenere piante belle e sane senza una medicazione superiore. Le piantine di Aster a casa vengono anche fecondate in determinati giorni:

marzo12-14, 16-19, 22-23
aprile1, 2, 24, 25, 27, 28
Maggio4-6, 21, 24

Il trattamento delle sementi viene effettuato in anticipo. Il giorno della semina sarà la data del loro ammollo. Infatti, dal momento in cui entra in un ambiente umido favorevole, vengono avviati processi di crescita. È meglio piantare giovani germogli nel terreno alla fine di aprile o maggio..

I semi di Aster per future aiuole possono essere acquistati in negozi specializzati o raccolti a casa da fiori che già crescono nel tuo orto.

Quando non è consigliabile piantare astri

Ci sono giorni in cui non è consigliabile piantare astri per piantine nel 2020. Gli astrologi hanno identificato periodi in cui si osserveranno una bassa germinazione e uno scarso sviluppo delle piantine germinate. I giorni sfavorevoli sono mostrati nella tabella e si applicano sia alle varietà annuali che perenni.

gennaio11, 24-26
febbraio3, 8-9, 17, 21-23
marzo9, 19-21, 24, 27
aprile8, 16, 17, 21, 23
Maggio7, 13, 14, 22, 23
giugno6, 9, 10, 21

Altri periodi, ad eccezione di quelli consigliati per la semina, sono chiamati neutri. La semina degli astri per le piantine è possibile, ma la qualità delle piantine risultanti sarà priva di caratteristiche eccezionali..

Cambio ciclico delle fasi lunari nel 2020 - giorni sfavorevoli per l'atterraggio e il trasferimento

Pro della crescita per piantine

Le piantine di Aster dai semi si distinguono per l'immunità naturale, rispetto a quelle piante che vengono seminate direttamente in piena terra. Questo metodo di coltivazione dei fiori ti consente di ottenere esemplari vitali che hanno accumulato forza per un'ulteriore fioritura. Il giardiniere ha la capacità di controllare le piantine, applicare la concimazione non appena compaiono i primi segni di carenze nutrizionali.

  1. Gli astri, al momento della semina su un'aiuola, diventeranno più forti. Ciò ridurrà al minimo i rischi di varie malattie..
  2. Le piantine non saranno danneggiate dagli insetti, che sono particolarmente attivi in ​​primavera e danneggiano le piantine succulente.
  3. Le piante non subiranno gelate di ritorno.

Le piantine di Aster sono indurite e in grado di resistere a condizioni esterne avverse. Tali colori non temono le fluttuazioni di temperatura dal calore a un forte scatto freddo. Le piante perenni vanno in letargo senza perdite se il giardiniere le ha adeguatamente preparate per l'inizio del gelo.

Astra (lat. Aster) è una pianta erbacea fiorita, conta più di duecento specie

Istruzioni dettagliate per la semina di semi di aster per piantine

La preparazione della semina può causare piccole difficoltà a causa delle dimensioni dei semi molto piccole. Sapendo come piantare gli astri per piantine e tecniche agrotecniche, il giardiniere riceverà un'abbondante fioritura nelle sue aiuole entro l'autunno.

Va ricordato che il materiale auto-raccolto potrebbe non avere le caratteristiche della varietà. E, se gli astri vengono coltivati ​​per il successivo taglio, il metodo della piantina è richiesto anche nelle regioni meridionali..

Selezione dei semi

Prima di tutto, quando si acquistano i semi, prestare attenzione alla data di scadenza, che il produttore deve indicare sulla confezione. È probabile che i semi vecchi abbiano perso la loro germinazione, il che sarà uno spreco di tempo e denaro..

Poiché i semi di aster sono di piccole dimensioni, vengono sempre più venduti in una capsula speciale. Tale materiale non ha bisogno di essere messo a bagno e disinfettato, a differenza del non irradiato.

Gli allevatori lavorano costantemente allo sviluppo di nuovi, più insoliti nella saturazione del colore e nella forma dell'aster dal materiale del seme

Selezione di varietà

Quando si sceglie una varietà, è difficile non perdersi nella varietà di forme e dimensioni del fiore dell'aster, l'ombra dei petali. Devi decidere dove crescerà il cespuglio. Gli esemplari a bassa crescita sono adatti per decorare i bordi. Se sono necessari fiori per mazzi di fiori o aiuole, è preferibile crescere medi o alti.

L'acquisto di semi con informazioni dettagliate sulla confezione ti salverà da merci di bassa qualità. Il produttore responsabile indicherà i tempi di semina e la fioritura prevista, descriverà in dettaglio le caratteristiche della varietà di aster.

Perenne (tempo di fioritura):

  • varietà primaverili a fioritura precoce (maggio, giugno);
  • estate, metà fioritura - metà luglio, agosto (astro italiano, Bessarabia);
  • autunno, fioritura tardiva - da settembre a fine autunno (New Belgian, New England, arbusto).

Le varietà annuali sono sottodimensionate, che si adatteranno come decorazione per i percorsi del giardino. Gli astri di medie o alte dimensioni vengono coltivati ​​per la vendita e la produzione di mazzi di fiori..

Le varietà di astri a bassa crescita sono adatte per decorare i bordi.

Preparazione dei semi

Prima di coltivare piantine di aster, i semi devono essere messi in salamoia. Diversi cristalli di permanganato di potassio vengono sciolti in un bicchiere di acqua pura. I semi vengono avvolti in sacchetti di tessuto naturale e immersi nel liquido per un paio d'ore. Quindi devono essere lavati e asciugati..

  • clorexidina;
  • Massima;
  • Fitosporina;
  • Tesoro, ecc..

Buoni tassi di germinazione avranno quelle piante i cui semi sono stati conservati in preparati che stimolano la crescita: Kornevin, Epine, acido succinico e altri. Tempo di ammollo - fino a 12 ore a una temperatura di + 23... + 30 ° C..

Puoi preparare tu stesso un tale stimolante da 1 cucchiaino di miele sciolto in un bicchiere d'acqua. Per questi scopi vengono utilizzate anche sostanze naturali: succo di patate o aloe

Nutrono i semi con elementi utili, che accelereranno l'aspetto dei primi germogli. Inoltre, il pre-ammollo è utile per gli astri a causa della loro intrinseca tenuta.

Scelta della capacità

Nei moderni negozi per giardinieri, c'è una vasta gamma di utensili per la produzione di piantine. Ma puoi usare contenitori di plastica o usa e getta, tazze alla vecchia maniera. Per evitare il ristagno di acqua nel sottofondo si fora il fondo, praticando fori di drenaggio.

Se in futuro non vuoi preoccuparti di raccogliere piantine, decidere come piantare gli astri, scegli singoli contenitori o cassette. Il loro volume dovrebbe essere 0,5 l.

Per coltivare materiale in contenitori comuni, la loro altezza deve essere di almeno 10 cm I piatti vengono pretrattati con una soluzione di permanganato di potassio o altro antisettico disponibile

I singoli contenitori per piantine preservano l'apparato radicale e non danneggiano la pianta quando vengono trapiantati nel terreno

Preparazione del terreno

Gli astri amano i terreni sciolti con bassa acidità. È possibile acquistare un substrato universale già pronto per piantine di fiori. I giardinieri accaniti ricorrono a vari trucchi. Ad esempio, il terreno acquistato può essere miscelato con perlite o sabbia di fiume in un rapporto di 5: 1.

Coloro che non sono pigri per preparare il terreno per le piantine possono usare la seguente ricetta. Una parte dell'humus, del terreno del giardino e della sabbia del fiume è combinata con 0,5 parti di perlite. Inoltre, per 5 litri della miscela risultante, avrai bisogno di 1 cucchiaio di farina di dolomite e mezzo bicchiere di cenere di legno.

Il terreno acquistato può essere contaminato, quindi deve essere prima calcinato in forno e trattato con acqua bollente o fungicida.

Modi per preparare il terreno per le piantine leggi qui: Come scegliere e preparare il terreno per le piantine

Date di semina

Immediatamente prima di piantare, i semi vengono immersi. I giorni migliori per la semina degli astri per le piantine sono il periodo lunare in crescita. È ottimale iniziare dalla fine di marzo, dopo che il clima caldo si è stabilizzato nella regione. Tali piante si svilupperanno meglio, perché riceveranno una luce naturale sufficiente a causa delle lunghe ore di luce del giorno..

I fiori piantati in autunno o in inverno richiederanno cure aggiuntive. Consisterà in un'alimentazione frequente e fornendo la giusta illuminazione. Se i semi vengono piantati a fine febbraio o metà marzo, le piantine poste all'aperto inizieranno a fiorire a settembre. Nelle regioni in cui la neve cade tardi, vengono piantati in aprile-maggio..

È necessario tenere conto delle caratteristiche varietali:

gradotempo di fioritura
presto85-95 giorni
mezzo100 giorni
tardi130 giorni

Semina diretta

I semi lavorati e lavati devono essere stesi su un pezzo di stoffa ad asciugare. Quindi iniziano a seminare:

  1. Il materiale di drenaggio (argilla espansa, piccole pietre, perlite) è sparso sul fondo del contenitore. Questo è un passaggio obbligatorio, poiché le piantine tenere sono sensibili al ristagno del terreno..
  2. Lasciando uno spazio vuoto di circa 2-3 centimetri al bordo superiore, riempire il contenitore di terriccio. La superficie del terreno deve essere livellata.
  3. Inumidisci il terreno con una siringa o un flacone spray con acqua stabilizzata.
  4. Se viene utilizzato un contenitore comune, è conveniente fare i letti con un righello. La distanza tra le scanalature va da 3 a 5 centimetri, la loro profondità non supera 1 centimetro.
  5. Quando si mettono i semi in un contenitore, viene mantenuta una distanza di circa 3 centimetri tra loro nel letto del giardino. Questo può essere fatto con entrambe le mani e le pinzette. Non seminare troppo densamente, perché le piantine necessitano di un'area di alimentazione leggera e sufficiente.
  6. In singole cassette o tazze, i semi vengono posti in depressioni fino a 1 centimetro sopra il livello del suolo.
  7. I letti sono cosparsi di sabbia calcinata, che proteggerà i giovani germogli dai danni causati da una gamba nera. Strato: non più di 0,5 centimetri.
  8. Il contenitore deve essere coperto con vetro, pellicola o un coperchio. Ciò creerà un effetto serra, quando all'interno dei piatti si formano le condizioni necessarie per la germinazione: calore e umidità ottimali..
  9. Per non confondersi nelle varietà, i contenitori sono firmati.

Non è necessario annaffiare le tue piantagioni in questa fase. Le future piantine di aster nelle pareti di casa sono collocate in un luogo luminoso dove la temperatura è di 18-20 gradi. Dopo 5-14 giorni, si schiuderanno i primi germogli.

Cura della piantina

Una corretta cura della piantina ti assicura di far crescere piante forti. Prendersi cura delle piantine di aster non è molto diverso dalle altre culture, ma ha ancora le sue caratteristiche. Il contenitore viene ventilato giornalmente rimuovendo il coperchio per un quarto d'ora. Le gocce che si formano su di esso vengono accuratamente rimosse. Quando compaiono le piantine, non è necessario un effetto serra.

Le piante giovani tendono ad ammalarsi a causa del ristagno del substrato. Trovata la "gamba nera", i giovani astri danneggiati vengono rimossi e il terreno viene trattato con una soluzione di permanganato di potassio. Dopo 2-4 settimane, viene eseguita la prima alimentazione.

La gamba nera è una malattia fungina che porta all'alloggiamento e alla morte delle piantine. Rimuovere le piante malate, trattare il terreno con la soluzione di Fitosporina (al ritmo di 100 ml del farmaco per 10 l di acqua) o innaffiare le piantine con liquido bordolese all'1% o con una soluzione di lampone di permanganato di potassio. Cospargere anche il terreno con una miscela di 1 cucchiaino. solfato di rame e 1 bicchiere di cenere di legno

Irrigazione

Quando si coltivano piantine, l'obiettivo principale è l'irrigazione. Il terreno dovrebbe essere sempre umido. Non permettere sia ristagni d'acqua che secchezza.

Acqua - temperatura ambiente, stabilizzata. Fino alla comparsa dei primi germogli, l'irrigazione viene effettuata con getti sparsi da un flacone spray. Dopo - con una siringa o una siringa, impedendo alle goccioline di entrare sulle piante.

Top vestirsi

Se il terreno ha una scarsa composizione nutritiva, è facile ripararlo aggiungendo cenere di legno infusa con acqua. È possibile utilizzare i biofertilizzanti preparando una soluzione secondo le istruzioni sulla confezione..

La prima alimentazione viene effettuata dopo 15-30 giorni con una preparazione speciale destinata alle piante da fiore. I giardinieri scelgono spesso Agricola-7 mescolato con nitrofos. Un cucchiaino di ciascuna sostanza viene sciolto in due litri d'acqua. Vale la pena ricordare che l'uso costante di fertilizzanti contenenti azoto non solo rimanderà il periodo di fioritura, ma lo renderà anche meno abbondante..

La medicazione superiore viene eseguita al mattino, seguita da un'abbondante irrigazione con acqua pulita.

Temperatura

Durante la coltivazione di piantine, è necessario modificare il regime di temperatura. Fino a quando non compaiono le prime foglie, i futuri astri sono mantenuti a 20 gradi Celsius..

Con l'emergere di piantine, le piantine hanno bisogno di 15 gradi. Questo viene fatto per impedire alle piante di crescere attivamente in altezza..

Picking

Quando le piantine formano 2-3 foglie intere, viene eseguita una raccolta. Dopo di ciò, puoi aumentare la temperatura del contenuto.

Una singola tazza o pentola è piena di terra: la composizione è la stessa di quando si germinano i semi, ma con l'aggiunta di fertilizzanti complessi. Il terreno viene accuratamente frantumato e viene creata una depressione per la radice della piantina. Se la radice è eccessivamente ramificata, la pianta dovrebbe essere pizzicata.

La piantina viene posta nel terreno, approfondendo di un centimetro. Il substrato viene accuratamente compattato attorno allo stelo in modo che non venga lavato via durante l'irrigazione.

Quando le piantine formano 2-3 foglie intere, viene eseguita una raccolta.

Piantine di aster in crescita senza raccolta

I giardinieri sanno che la raccolta degli astri è un passo importante per farli crescere. Con il suo aiuto, le piantine vengono diradate, rimuovendo esemplari deboli e accelerando la crescita di quelli forti.

Tuttavia, non è raro praticare il metodo senza raccogliere. Per fare questo, scegli varietà di astri sottodimensionate. È conveniente metterli subito in una pentola. Con questo metodo si ottiene un bellissimo bouquet di fiori con un berretto lussureggiante. Gli astri possono essere seminati in compagnia di altri fiori, come le calendule.

  1. Il drenaggio e il terreno vengono versati in un secchio o in un vaso di fiori. Irrigazione.
  2. I semi sono disposti sulla superficie della terra, in polvere di sabbia.
  3. Copri i piatti con un coperchio.

Viene eseguita un'ulteriore cura, come nel metodo in cui viene eseguito un prelievo. Le piantine vengono trattate con cenere setacciata per prevenire danni alla gamba nera. Se nel tempo si scopre che la semina è eccessivamente ispessita, le piante in eccesso possono essere rimosse.

Per piantare direttamente su un'aiuola o in una pentola, scegli varietà di astri sottodimensionate. Con questo metodo si ottiene un bellissimo bouquet di fiori con un berretto lussureggiante..

Illuminazione

Gli astri sono fiori che amano la luce. Pertanto, è necessaria una buona illuminazione brillante in qualsiasi fase della crescita delle piantine. È particolarmente importante prestare attenzione a questo punto se è stato effettuato un atterraggio anticipato..

Buone prestazioni sono date dall'utilizzo di una speciale fitolampada. Ma, in sua assenza, puoi applicare il solito. Inoltre, una lampada a incandescenza riscalda il terreno con piantine.

Atterraggio nel terreno

I giovani astri vengono trapiantati in piena terra quando la lunghezza dello stelo è di almeno 10 centimetri e la pianta stessa acquisirà diverse foglie piene.

Prepara il sito in anticipo, scegliendo i luoghi vicino alle recinzioni.

La terra viene dissotterrata. Non è necessario fertilizzare ulteriormente il terreno, ma poiché gli astri sono capricciosi per la sua acidità, si consiglia di aggiungere la calce.

La piantina viene trasferita in un luogo permanente con una zolla di terra. La distanza tra i cespugli è di circa 20 centimetri. Dopo il trapianto, l'aiuola viene completamente annaffiata.

Cura dell'aster dopo il trapianto in terreno aperto

Gli astri dovrebbero essere annaffiati un paio di volte a settimana non appena il terreno è asciutto. Nella seconda metà dell'estate, per stimolare la fioritura, le piante vengono nutrite con fertilizzante al fosforo di potassio. Il terreno intorno ai cespugli deve essere allentato regolarmente e le erbacce rimosse..

Quando gli astri sono sbiaditi, le foglie inferiori vengono tagliate. Interferiscono con la piena assimilazione di acqua e sostanze nutritive. Anche le gemme che hanno perso il loro aspetto decorativo dovrebbero essere rimosse..

Gli astri sulla trama del giardino creano intimità, si dilettano con la bellezza e senza pretese

Possibili difficoltà ed errori di coltivazione

Gli astri sono onnipresenti a causa della loro mancanza di pretese. Ma possono sorgere problemi quando le tecniche agricole vengono violate..

I semi del secondo anno dopo la raccolta riducono la germinazione della piantina fino al 20%. E durante un'immersione, si trova spesso che le piante vicine si intrecciano con le radici, motivo per cui devono essere tagliate.

Gli astri non amano il terreno con alti livelli di azoto e la successiva semina densa. Una piccola distanza tra i singoli cespugli porterà a infezioni fungine e batteriche.

Prezzi dei semi di Aster

Il costo dei semi dipende dalla loro varietà. Il prezzo nelle regioni differisce poco. Nei negozi al dettaglio e online puoi trovare materiale di piantagione da 13-15 rubli.

Le istanze con belle caratteristiche decorative costeranno di più - da 35 a 50 rubli. In ogni caso, i semi di aster sono disponibili per l'acquisto da parte di qualsiasi amante delle piante da giardino..

Piantando piantine di astri, puoi ottenere piante forti. Decoreranno le aiuole fino al gelo. Allo stesso tempo, il processo di coltivazione dei semi sarà conquistato anche dai coltivatori alle prime armi..

Quando e come piantare astri nel terreno, piantine di astri o semi

Astra è una tradizionale "stella" dei giardini fioriti nei cortili e nei cottage estivi di migliaia di coltivatori di piante entusiasti. Distinto da una straordinaria varietà di colori e forme, questo fiore autunnale, senza pretese nelle cure, può essere una decorazione degna non solo nell'area locale, ma anche in qualsiasi interno di casa. La popolarità duratura degli astri tra i giardinieri è spiegata dalla bellezza sfaccettata e squisita dei boccioli della pianta, nonché dalla sua straordinaria capacità di una fioritura abbondante e duratura. Come piantare gli astri e cosa devi considerare nel processo di piantare fiori in modo che un'aiuola rigogliosa ed elegante soddisfi chi ti circonda con il suo delizioso lusso e ti dia sfumature luminose e succose della vera estate il più a lungo possibile?

Piantare un astro: consigli utili

Le domande più comuni per i coltivatori alle prime armi quando si pianta un fiore di aster sono dove piantare le piante ea che ora dovrebbe essere fatto?

  • Gli astri crescono e prosperano meglio in aree insature, soleggiate o moderatamente ombreggiate. Non piantare astri nello stesso posto ogni anno o dove crescevano i gladioli, poiché questi fiori sono soggetti alle stesse malattie. Quando gli astri sono colpiti da Fusarium, si consiglia di non coltivare fiori in un'area pericolosa per 5-6 anni: in questo periodo, le spore fungine dannose rimangono nel terreno.
  • Se il terreno nel cortile ha un'elevata acidità, è consigliabile concimarlo con calce in autunno. È possibile aggiungere neutralizzatori di acidità allo scavo pre-impianto primaverile; in questo caso usate farina di frassino o dolomite al posto del lime (200 g per mq di giardino).
  • Anche la fertilizzazione del terreno per gli astri dovrebbe essere fatta in anticipo. Affinché le piante si sviluppino completamente e successivamente si differenzino in grandi gemme, in autunno il terreno deve essere scavato in profondità, mescolando il terreno con humus di alta qualità. L'uso di letame fresco per fertilizzare il terreno per gli astri è fortemente sconsigliato.!
  • Il momento in cui piantare gli astri dipende dal fatto che coltiverai fiori dai semi o se prevedi di trasferire piantine verdi già pronte in piena terra. Puoi piantare astri con semi in primavera, a fine aprile-inizio maggio o in autunno, a novembre. La semina all'aperto di piantine primaverili è possibile già a metà maggio, poiché questo fiore è noto per la sua resistenza al gelo piuttosto elevata.

Potresti trovarlo utile

Piantare un aster in piena terra

Piantare astri in piena terra con piantine autoprodotte è lungo e laborioso; quindi, considereremo come piantare i fiori nel modo più conveniente, vale a dire dai semi.

In piena terra, i semi di aster possono essere seminati in primavera, in aprile-maggio o in autunno, alla vigilia dell'inizio delle prime gelate stabili. Prima di piantare, si consiglia di riposare i semi per mezz'ora in una soluzione all'1% di permanganato di potassio. L'ordine della semina primaverile degli astri è il seguente:

  1. Livellare e compattare accuratamente il terreno nel letto scavato e allentato.
  2. Decorare la larghezza del giardino fiorito con scanalature poco profonde (circa 2 cm), osservando la distanza tra le scanalature, a seconda del tipo di fiori, 15-40 cm.
  3. Semina i semi dell'aster a una distanza corrispondente allo spazio tra le due scanalature.
  4. Coprire le scanalature con la terra, innaffiare accuratamente il letto del giardino e tenerlo sotto la pellicola fino a quando non compaiono i germogli verdi.

I semi di Aster vengono piantati in autunno nello stesso ordine della primavera, ma i solchi per le piantine vengono realizzati circa un mese prima della semina, in ottobre, ei semi vengono posti nel terreno già congelato e cosparsi di terreno conservato in una stanza non gelata. Non è necessario annaffiare il giardino autunnale. Tenere il terreno seminato sotto la pellicola fino alla fine di aprile. Quindi sostituisci il film con un materiale di copertura e lascialo sul giardino fiorito fino all'arrivo del calore, che consentirà ai tuoi animali domestici verdi di uscire finalmente "alla luce" e iniziare a deliziarti con la loro crescita sfrenata, e presto - con una fioritura magnifica, insolitamente rigogliosa e sorprendentemente sfaccettata, luminosa!

Articoli simili:

Affrettati ad acquistare tutto ciò di cui hai bisogno per coltivare piante e piantare piantine nel catalogo OBI aggiornato