Come fiorisce il salice e come si differenzia dal salice

Il salice è un simbolo della primavera, perché è la maggior parte di queste piante legnose che fioriscono in primavera, prima di tutto, anche prima di bucaneve, lombaggine e boschi.

In Russia, i fiori di salice (salice) iniziano a essere raccolti la Domenica delle Palme anche prima che fioriscano, i rami di salice simbolico simboleggiano buone intenzioni, benessere e salute, molti lo considerano sacro.

I fiori di salice sono utili così come la corteccia; diversi secoli fa in Russia era consuetudine cuocere torte con giovani germogli ricoperti di fiori di salice.

Quando il salice fiorisce

boccioli di fiori di salice di capra

I germogli di salice, come nella prima immagine, di solito compaiono già a marzo e fioriscono quando la temperatura media giornaliera dell'aria raggiunge 0 gradi Celsius - questo di solito accade a metà aprile quando c'è ancora neve sui campi.

Sui germogli che raccogliamo la Domenica delle Palme, di solito non fiori, ma boccioli di fiori grigi.

Holly willow, aka salice

Perché il salice fiorisce prima di tutti gli altri?

Il salice o salice è una pianta impollinata dal vento che non necessita di insetti per l'impollinazione, il polline sugli amenti femminili viene trasmesso attraverso l'aria con l'aiuto del vento, ed è meglio trasferirlo quando non ci sono ancora foglie che possono intrappolare le correnti d'aria. Il salice non differisce per grande vitalità e longevità, ma grazie a un metodo di fioritura e impollinazione così precoce, è una pianta abbastanza comune con un numero molto elevato di specie.

Come fiorisce il salice

La maggior parte delle specie Salex ha fiori piccolissimi bianco-gialli con sfumature di verde, che sbocciano con infiorescenze a orecchino che vanno dai 2 ai 5 cm come nella foto. I fiori possono essere bisessuali, femminili e maschili, le donne hanno un pistillo e gli uomini hanno due stami.

fotografia di infiorescenza di salice bianco

Qual è la differenza tra i fiori di salice e il salice?

Niente! Alcuni tipi di salice sono chiamati verbi; nella corsia centrale, il salice agrifoglio è spesso chiamato salice, che è mostrato nella seconda foto. La sua principale differenza è il rossore degli steli..

Capitolo 15. Fiori prima delle foglie

Cosa stai sporgendo sulle acque,
Willow, la corona della tua testa?
E lenzuola tremanti,
Come labbra avide,
Prendi un flusso veloce?
Fedor Tyutchev.

Uno dei primi segni della prossimità della primavera è la comparsa di boccioli di fiori in fiore sui salici. Nella nostra zona puoi contare più di una dozzina delle loro varietà. Si tratta principalmente di arbusti, che di solito crescono nelle pianure alluvionali di fiumi e torrenti, vicino a corpi idrici, in prati umidi e paludi, cioè in luoghi dove il terreno è impregnato d'acqua. Tra questi ci sono gli alberi più famosi: salice e salice. I salici arbustivi per una persona che ignora la botanica sono tutti "sulla stessa faccia" e sono chiamati semplicemente salici. In effetti, hanno molto in comune..
Il salice di capra si trova quasi ovunque, in un altro modo: il delirio. Non ha pretese e cresce su qualsiasi terreno, ma, come altri salici, gravita chiaramente verso quelli umidi. Vicino all'acqua, l'arbusto raggiunge i tre metri di altezza, incorniciando i letti di torrenti e fiumi con una fitta vegetazione.
Il delirio lascia presto la sua dormienza invernale, anche prima del salice. In media, il 25 febbraio, i boccioli dei fiori si aprono e sui rami compaiono grumi argentei - infiorescenze. Ma la vera fioritura è ancora lontana. A poco a poco, i "coniglietti" bianchi sui rami diventano sempre più soffici, sottili stami gialli sporgono dalle loro profondità verso la superficie, e il "coniglio" si trasforma in una palla rotonda e soffice. La bredina di salice fiorì. La data media di questo importante evento è il 22 aprile. Immagina: passano quasi due mesi dall'apparizione dei primi "coniglietti" ai primi fiori. Nel salice, questo spazio è più breve: i boccioli si aprono in media una settimana dopo e fiorisce quattro giorni prima..
Anche in aprile fioriscono altri tipi di salici arbustivi - orecchie e cinereo. Il primo differisce bene dai suoi parenti per la presenza di grandi stipole che ricordano le orecchie e il cinereo (un altro nome è salice grigio) - colore grigio di germogli e foglie, i suoi rami sono relativamente spessi, sporgenti, con corteccia grigia, spesso nera.
I salici in fiore sono mense gratuite per insetti che si sono appena svegliati dal letargo. I fiori soffici secernono abbondante nettare e nella massa attirano piccoli animali alati. Farfalle, vespe, api, bombi e varie mosche banchettano sui salici tutto il giorno. Il succo dolce nei fiori è completamente aperto ed è accessibile agli insetti anche con la proboscide corta. Gli apicoltori classificano i salici come affidabili piante di miele all'inizio della primavera che forniscono annualmente un flusso stabile di nettare e polline..
Più tardi di altri, quasi l'ultimo, il salice bianco, o salice, fiorisce nella nostra zona. Se il delirio, il salice dalle orecchie lunghe e il salice fioriscono prima che le foglie sboccino, allora il salice fiorisce con foglie giovani, inizia a fiorire cinque giorni dopo la loro comparsa, in media l'8 maggio. Fornisce principalmente polline alle api..
La stagione della fioritura tra i salici di solito inizia con il salice (in media, il 18 aprile), seguito dal delirio, poi il resto. Esattamente 20 giorni dopo il salice, il salice fiorisce. È interessante notare che questo divario è costante durante il "normale" corso della primavera. E non solo. Le prime date di fioritura di questi salici sono state annotate da noi nel caldo aprile 1990: salice il 4, salice il 23. La differenza è di 19 giorni. Ma nelle primavere capricciose e protratte, questo divario si riduce notevolmente, il che è comprensibile: la vegetazione, trattenuta dal freddo, con il ritorno del calore, per così dire, compensa il tempo perduto. Ad esempio, nel 1987, il salice è sbocciato il 2 maggio (l'ultima data) e il salice era in ritardo di soli 11 giorni: è fiorito il 13 maggio.
Una buona pianta di miele è anche il salice a tre piccioli, un arbusto con germogli verde giallastro sottili e flessibili. Fiorisce dopo che le foglie sbocciano. Nelle persone è giustamente chiamato "patchwork" per il fatto che sui vecchi fusti la corteccia è separata da sottili placche.
Prima della formazione delle foglie fioriscono non solo molti salici, ma anche i nostri alberi e arbusti come ontano, nocciolo, pioppo tremulo, olmo.

Willow - descrizione dell'albero, fatti interessanti

Il salice (salice) è stato a lungo considerato un simbolo dell'arrivo della primavera. I bei rami di un albero che pendono dai fiumi e dai corpi idrici sono stati descritti da molti autori e filosofi. Nel mondo moderno, il salice non ha perso la sua importanza ed è ancora amato dalla maggior parte dei giardinieri. Ma per far crescere un albero così potente nel tuo giardino o sul sito, devi lavorare abbastanza seriamente e studiare alcune delle sottigliezze della cura e della piantagione di un albero. Ti parleremo di come coltivare un salice in questo articolo..

Descrizione botanica

Il salice o dal latino "Salix" appartiene alla famiglia dei salici, l'albero del genere Willow class è dicotiledone. Il salice può essere presentato in varie forme: sotto forma di un albero grande o piccolo, sotto forma di arbusto, con pendenti o viceversa con rami e foglie sporgenti. Vedremo la descrizione botanica del salice classico.

Aspetto

Molto spesso, la pianta cresce fino a 15 metri di lunghezza e il diametro del tronco è di circa 0,3 metri. Ci sono anche rappresentanti che hanno un'altezza di 40 metri, ma questo è più tipico dei salici "selvatici". Il salice ha una durata di circa 50 anni..

Le foglie di salice sono generalmente di colore verde scuro e il fogliame è spesso e riccio. Ma alcuni alberi possono anche avere foglie grigiastre sparse. Tutto dipende dall'età e dalle condizioni in cui cresce il salice. Vena fogliare - maglia.

I rami sono sottili e stretti, a forma di bastoncello, flessibili, ma fragili. I boccioli che appaiono su questi rami hanno una tinta rossastra. Il salice fiorisce all'inizio della primavera, spesso anche prima che appaia il fogliame..

I fiori di salice sono appena percettibili e piccoli. Dopo la fioritura, i frutti iniziano ad apparire sul salice - piccole scatole all'interno delle quali maturano i semi. A causa delle sue piccole dimensioni, il seme può volare per lunghe distanze.

Sistema di root

L'apparato radicale dei salici è vario e dipende dalla specie o dalla varietà di piante. Ad esempio, in un salice di capra, l'apparato radicale è poco sviluppato e dopo 20-30 anni di vita riesce a malapena a svolgere il suo ruolo previsto..
Il salice piangente ha un potente apparato radicale e cresce fino a trovare una fonte d'acqua..

Tipi e varietà

I salici di diverse varietà e tipi possono avere un aspetto completamente diverso. Per decidere quale tipo di salice vuoi vedere fuori dalla tua finestra, ti consigliamo di familiarizzare con le sue varietà più popolari:

  1. Salice piangente o babilonese (Salix babylonica). È considerata una delle varietà di salice più apprezzate e caratteristiche. La pianta è considerata decorativa e cresce rapidamente. Il salice piangente può facilmente attecchire e crescere anche in condizioni avverse e in qualsiasi terreno. Molto spesso, il salice viene piantato vicino a corpi idrici o sui prati.
  2. Il Salice strisciante (Salix repens) è un breve arbusto che raggiunge un'altezza di circa 1 metro. In natura, un tale salice cresce su terreni poveri, molto spesso sabbiosi, quindi è considerato una specie poco impegnativa..
  3. Il fragile salice (Salix fragilis) è un albero ricurvo con una corona densa e verde. Raggiunge i 15 metri di lunghezza. Questo salice fiorisce solo a maggio. Il vantaggio del salice fragile è che mette radici e cresce rapidamente..

Diffusione

Quasi tutte le varietà di salice preferiscono crescere in luoghi umidi e umidi. Il salice si trova più comunemente nell'emisfero settentrionale. In Russia e nei territori dell'Ucraina e della Bielorussia, è considerato un albero normale e cresce quasi ovunque.

Crescono bene nella corsia centrale, preferisco riunirmi in famiglie vicino a fiumi e corsi d'acqua.

Piantare, curare e riprodurre

Dopo che è già stato deciso quale specie o varietà di salice è adatta in ogni caso particolare, è necessario studiare la questione di come piantare e prendersi cura di un salice..

Riproduzione

Willow si riproduce in due modi:

  1. Semi;
  2. Per talea.

Il primo metodo di allevamento è usato raramente e trova la sua distribuzione solo in natura. Il fatto è che il seme di salice vive solo 1 settimana ed è abbastanza difficile trovarne uno adatto per la semina..

Il secondo metodo, l'innesto, porterà sicuramente a un risultato. Devi raccogliere il gambo tra le stagioni, meglio in novembre o marzo. Il germoglio deve essere già sufficientemente formato (deve avere almeno 2 anni). La lunghezza di taglio richiesta è di circa 25 cm.

È meglio piantare la talea prima in una serra o in un vaso domestico, attendere che la radice si rafforzi e attecchisca. In tali condizioni, il salice deve essere conservato per un anno e poi piantato in piena terra. Devi piantare il salice in primavera, dopo che tutta la neve si è sciolta.

Una piantina può essere acquistata pronta per la semina quando è già germogliata. Molte persone lo fanno, perché evita inutili seccature..

Atterraggio

La prima cosa da cercare quando si pianta il salice è il terreno. Quasi tutte le varietà di salice non amano il terreno asciutto. Se il giardiniere ritiene che il salice non attecchirà nelle condizioni esistenti, è possibile aggiungere humus o compost al terreno.

Un piccolo foro viene scavato nel luogo scelto (tutto dipende dal tipo di salice), la terra viene allentata e fertilizzata se necessario. L'albero piantato deve essere annaffiato abbondantemente. Willow cresce velocemente.

Trapiantare un salice non è difficile, ma se ha un apparato radicale debole, è meglio non farlo..

La cura di cui ha bisogno un salice dipende interamente dalla sua varietà. Ma di solito tutto si riduce a tre componenti:

  1. Irrigazione;
  2. Fertilizzante;
  3. Potatura.
Elenco dei tipi di assistenza
ProceduraDescrizione dettagliata
IrrigazioneIl terreno umido è la chiave per la rapida crescita del salice. Vale la pena ricordarlo soprattutto nelle estati secche. La maggior parte dei giardinieri consiglia di annaffiare il salice con i secchi o anche di posizionare il tubo sotto il salice per un po '. In inverno, nelle regioni fredde, di solito c'è abbastanza umidità per il salice. Ma se l'inverno è secco, è meglio annaffiare la pianta durante questo periodo..
FertilizzantePuoi nutrire il salice con fertilizzanti a piacimento. Se vedi che il salice non cresce o le foglie appassiscono rapidamente, puoi concimare il terreno. Se tutto va bene con il salice, è meglio non usare fondi aggiuntivi..
PotaturaÈ possibile potare alcune varietà di salice solo nei primi anni della sua crescita. Un salice alto 15 metri è abbastanza difficile da tagliare. Se c'è una tale opportunità, allora è meglio farlo in primavera o all'inizio dell'autunno, mentre non è ancora freddo. Willow è brava a potare.

Malattie e parassiti

Il salice, come qualsiasi altra pianta, è suscettibile agli attacchi di parassiti e vari batteri patogeni. Le malattie del salice più comuni includono:

  • crosta di salice. Malattia fungina che colpisce le foglie. In presenza di una malattia, foglie e giovani germogli iniziano immediatamente a diventare neri;
  • macchia fogliare. È suddiviso in macchie nere, marroni e marroni. Con una malattia, sulle foglie compaiono macchie di un colore caratteristico;
  • muffa polverosa. Questa malattia è comune non solo tra i salici, ma anche tra le altre piante. Segni: l'aspetto sulle foglie e sui gambi della fioritura bianca. L'agente eziologico di questa malattia è anche un fungo. Molto spesso può essere trovato sui salici in estate. È incredibilmente difficile curare una forma avanzata della malattia, quindi è meglio non portarla a questo;
  • necrosi della corteccia. Una delle peggiori malattie. Molto spesso i giovani alberi sono esposti ad esso. Nel 95% dei casi, il salice non risponde al trattamento e muore. Solo una pianta malsana può ammalarsi di necrosi, quindi è così importante monitorare la salute del salice fin dalla piantagione stessa;
  • crown gall. Risposta protettiva dell'albero alle malattie fungine. Appare come un'enorme crescita sulla corteccia di un albero e ricorda un ascesso. Se noti solo alcune formazioni sull'albero, non è spaventoso e puoi liberartene rapidamente. Il tronco di un albero non dovrebbe essere assorbito da tali crescite;
  • i tronchi bianchi a forma di cuore marciscono. Questa malattia è quasi impossibile da diagnosticare in tempo, perché l'attenzione è al centro del tronco. Un sintomo caratteristico della malattia sono le aree marce della cavità, che diventano evidenti troppo tardi, l'albero non può più essere salvato.

Parassiti come acari, coleotteri delle foglie di salice, afidi di salice e altri infestano l'albero di tanto in tanto.?

La miglior difesa è eliminare il pericolo prematuramente. Per evitare che il salice venga attaccato da parassiti o si ammali, si consiglia di eseguire sistematicamente le seguenti procedure:

  1. Ispeziona la pianta per insetti e roditori nocivi. Se necessario, perseguitateli;
  2. Ispeziona gli alberi di salice per foglie gialle o muffa. Le foglie malate dovrebbero essere rimosse immediatamente e il focolaio dell'infezione dovrebbe essere trovato;
  3. Due volte all'anno, il salice deve essere trattato con una speciale soluzione al 3% di liquido bordolese o solfato di rame. Ciò aiuterà non solo a salvare l'albero, ma anche a proteggerlo completamente da tutti i problemi..

Significato e applicazione

Willow è sempre stata di grande importanza per le persone e ha trovato la sua applicazione in molti settori della vita. Sin dai tempi antichi, questo albero è stato considerato un simbolo di salute e longevità. Alcuni popoli simboleggiavano il salice al contrario con dolore e lacrime, ma tali erano una minoranza.

Industrie del salice:

  1. Applicazione nella medicina tradizionale. Il tè viene preparato dal salice, che aiuta con febbre, mal di testa e reumatismi. Questo tè viene consumato anche se vengono rilevati problemi con il tratto gastrointestinale..
  2. Fanno cesti con ramoscelli di salice, creano motivi di vimini e molte altre cose decorative..
  3. Il legno di salice è spesso usato come materiale da costruzione o anche come combustibile.
  4. Utilizzato per rafforzare gli argini dei fiumi, proteggere i pendii da valanghe e simili.
  5. Alcuni giardinieri piantano il salice in un terreno non fertile e affermano che dopo il salice le piante più esigenti mettono radici bene intorno ad esso..

Utilizzare nella progettazione del paesaggio

Nella progettazione del paesaggio non vengono utilizzate solo specie decorative e di salice nano, ma anche grandi alberi.

I grandi salici sono usati per piantare vicino a bacini idrici e fiumi, il che conferisce al luogo un aspetto più misterioso. Piccoli arbusti vengono piantati singolarmente o utilizzati in composizioni più grandi. A causa della loro pignoleria, i salici sono diventati amati da un gran numero di paesaggisti e giardinieri..

Quando il salice fiorisce


Alveari: 16 frame. con un negozio e Rudana.
Razza di api: Krainka
Bee-experience: 30-40 anni
Colonie di api: 70-100
Regione apiaria: Bielorussia

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 31,560
File caricati: 1
Scarica: 50
Registrazione: 30.07.2003
Da: B. Berestovitsa

Citazione (Nikolay @ venerdì, 22 dicembre 2006, 18:28)
ci sono alberi e arbusti, buone piante di miele. E non è necessario seminarli ogni anno.


Alveari: lettini, ecc. - Per svernare sotto la neve
Razza di api: qualsiasi, ma calma e
Bee-experience: oltre 50 anni
Colonie di api: 20-30
Posizione dell'apiario: Russia, regione di Sverdlovsk.

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 10,718
File caricati:
Scarica: 32
Registrazione: 14 settembre 2004
Da: Ekaterinburg, sulla rotta di Mosca, dietro Bisert


Alveari: 16 fotogrammi. con un negozio e Rudana.
Razza di api: Krainka
Bee-experience: 30-40 anni
Colonie di api: 70-100
Regione apiaria: Bielorussia

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 31,560
File caricati: 1
Scarica: 50
Registrazione: 30.07.2003
Da: B. Berestovitsa


Alveari: lettini, ecc. - Per svernare sotto la neve
Razza di api: qualsiasi, ma calma e
Bee-experience: oltre 50 anni
Colonie di api: 20-30
Posizione dell'apiario: Russia, regione di Sverdlovsk.

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 10,718
File caricati:
Scarica: 32
Registrazione: 14 settembre 2004
Da: Ekaterinburg, sulla rotta di Mosca, dietro Bisert


Alveari: 16 frame. con un negozio e Rudana.
Razza di api: Krainka
Bee-experience: 30-40 anni
Colonie di api: 70-100
Regione apiaria: Bielorussia

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 31,560
File caricati: 1
Scarica: 50
Registrazione: 30.07.2003
Da: B. Berestovitsa


Alveari: Dadan 12 fotogrammi
Razza di api: passo al russo centrale con alto quoziente intellettivo (CI)
Bee-experience: 20-30 anni
Colonie di api: 40-50
Posizione dell'apiario: Russia, Bashkortostan rep.

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 29,578
File caricati:
File scaricati: 6
Data di immatricolazione: 18.12.2005


Alveari: lezaki warsz.poszerzane
Razza di api: carnica - linia Vigor z Czech
Bee-experience: 20-30 anni
Colonie di api: 1-10

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 57
File caricati:
File scaricati: 2
Registrazione: 23.07.2006
Da: Limanowa woj. Cracovia

Dzień dobry rosyjscy przyjaciele pszczelarze! Ja na swojej pasiece mam cca 400 wierzb. z tego cca 280 w żywopłocie da sąsiadów -ta wierzba to "salix viminalis" - po polsku "wierzba wiciowa" -ona ma tą zaletę, ze rosnie pionowo do góry ma już 5-ty rok ma ponad 5 metrów wys. Dalej mam wierzbę "salix triandra semperflorens L." ona kwitnie od m-ca kwietnia do sierpnia a nawet jeszcze we wrzesniu - polsku to nazywa się '"wierzba trójpręcikowa" tylko na pasiece musi byc jej dużo di pszczoły ją oblatywały. Un teraz wierzba super! "Salix sachalinensis L" czyli wierzba sachalińska w Polsce znana jako wierzba japońska "smocza" bo końce pędów niektór ych zwijają sie na kształt paszczy smoka. Bardzo bogato kwitnie - rozkwita zaraz po wierzbie iwie - salix caprea l. Salix caprea L - wierzba iwa bardzo trudno sie mnoży przez sztobry. Po prawdziwą iwę trzeba pójśc wiosną koło lasu i wypatrzeć która jest męska i ma bardzo ciemno żółte kotki-bazie. Te wierzby iwy sobie zaznaczyć i na jesieni takie małe krzewy cca 1.2-1.5 m wykopac i posadzic na pasiece. Na 1 rodzine pszczelą trzeba w pasiece na wiosnę w łancuchu pyłkowym 5 dużych krzewów lub 5 srednich drzew wierzbowych - tak nam podawał znany Prof.B. Jabłoński z Instytutu w Puławach, ale im więcej wierzb w odległości do ca 200 metrów tym dla pszczół na wiosnę lepiej, nie gina jak zawieje zimny wiatr.

Stanisław Zbieg Limanowa wojKrakow Polska

Pubblicità


Regole di apicoltura: come vivere in pace con i vicini

Apicoltura per principianti: da dove cominciare, consigli, video

Topi nell'apiario: protezione di alveari e cornici, opzioni e metodi di lotta

Disinfezione di arnie e cornici: video, metodi, descrizione


Alveari: BeeBox e legno su telaio Dadan
Razza di api: Karpatka, Karnika
Bee-experience: 7-15 anni
Colonie di api: 50-70
Posizione dell'apiario: Russia, regione di Pskov.

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 1,314
File caricati:
Scarica: 2465
Data di immatricolazione: 17.11.2005
Provenienza: regione di Pskov


Alveari: lezaki warsz.poszerzane
Razza di api: carnica - linia Vigor z Czech
Bee-experience: 20-30 anni
Colonie di api: 1-10

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 57
File caricati:
File scaricati: 2
Registrazione: 23.07.2006
Da: Limanowa woj. Cracovia

Iwa - to co pisze Kolega "Begish" to nie jest czysta / nastojaszczaja iwa "to jest krzyżówka. Iwa" Salix caprea "tak się nie rozmnaża - albo z nasion - semen albo to oczkowanie na wierzbiex owka wierzby: salix.
Wierzby - salix - w warunkach Polski dają circa 25-50kg miodu z 1 ha. Na Słowacji w dobrych warunkach - ciepło, dużo wilgoci to pszczelarze mają pierwszy miód z wierzby około 10-12 maja.

Trawa "Borago officinalis L" w wrunkach Polski daje ca 15-200 kg / ha.
Trawa "przegorzany" po łacinie "E.ruthenicus Bieb" -przegorzan ruski i "E.commutatus Juratz" - przegorzan węgierski dają circa 500 - 800kg miodu z 1 ha.


Szanowni Koledzy - proszę o pytania / woprosy pa russki / a ja Wam napiszu po polsku - charaszo ?

Pozdrawiam Stanisław Zbieg Limanowa woj.Kraków Polska: bye :: bye:


Alveari: 16 frame. con un negozio e Rudana.
Razza di api: Krainka
Bee-experience: 30-40 anni
Colonie di api: 70-100
Regione apiaria: Bielorussia

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 31,560
File caricati: 1
Scarica: 50
Registrazione: 30.07.2003
Da: B. Berestovitsa

Salice - quello che scrive il collega non è un vero (puro) salice. È un ibrido. Il salice "Salix caprea" non si riproduce così - né dai semi - né dalla capulazione sul salice salix viminalis. come vengono piantati alberi da frutto. Ciò di cui scrive il collega sono ovviamente gli ibridi di salice salix. In Polonia, questo salice dà 25-50 kg di miele per ettaro. In Slovacchia, gli apicoltori hanno il miele di questo salice dal 10 al 12 maggio.
La pianta "Borago officinalis L" in Polonia dà 15-200 kg / ha
Le piante di consolida maggiore in latino E. ruthenicus Bieb consolida maggiore russa e consolida maggiore ungherese E.commutatus Juratz danno fino a 500-800 kg. miele da 1 ha.
Cari colleghi, vi chiedo di fare domande in russo e vi risponderò in polacco - bene?
Congratulazioni a tutti.


Alveari: 16 frame. con un negozio e Rudana.
Razza di api: Krainka
Bee-experience: 30-40 anni
Colonie di api: 70-100
Regione apiaria: Bielorussia

Gruppo: membri a pieno titolo
Messaggi: 31,560
File caricati: 1
Scarica: 50
Registrazione: 30.07.2003
Da: B. Berestovitsa

Dzień dobry rosyjscy przyjaciele pszczelarze! Ja na swojej pasiece mam cca 400 wierzb. z tego cca 280 w żywopłocie da sąsiadów -ta wierzba to "salix viminalis" - po polsku "wierzba wiciowa" -ona ma tą zaletę, ze rosnie pionowo do góry ma już 5-ty rok ma ponad 5 metrów wys. Dalej mam wierzbę "salix triandra semperflorens L." ona kwitnie od m-ca kwietnia do sierpnia a nawet jeszcze we wrzesniu - polsku to nazywa się '"wierzba trójpręcikowa" tylko na pasiece musi byc jej dużo di pszczoły ją oblatywały. Un teraz wierzba super! "Salix sachalinensis L" czyli wierzba sachalińska w Polsce znana jako wierzba japońska "smocza" bo końce pędów niektór ych zwijają sie na kształt paszczy smoka. Bardzo bogato kwitnie - rozkwita zaraz po wierzbie iwie - salix caprea l. Salix caprea L - wierzba iwa bardzo trudno sie mnoży przez sztobry. Po prawdziwą iwę trzeba pójśc wiosną koło lasu i wypatrzeć która jest męska i ma bardzo ciemno żółte kotki-bazie. Te wierzby iwy sobie zaznaczyć i na jesieni takie małe krzewy cca 1.2-1.5 m wykopac i posadzic na pasiece. Na 1 rodzine pszczelą trzeba w pasiece na wiosnę w łancuchu pyłkowym 5 dużych krzewów lub 5 srednich drzew wierzbowych - tak nam podawał znany Prof.B. Jabłoński z Instytutu w Puławach, ale im więcej wierzb w odległości do ca 200 metrów tym dla pszczół na wiosnę lepiej, nie gina jak zawieje zimny wiatr.

Stanisław Zbieg Limanowa wojKrakow Polska

Salice nell'apicoltura, tipi di salice

Il salice è inestimabile come pianta precoce di miele e polline nell'apicoltura.

A proposito di salice

Tra gli arbusti legnosi, il salice è il primo a fiorire, nella Russia centrale non prima del 9 aprile e raramente dopo il 16 aprile. Ci sono anni in cui il salice fiorisce a fine marzo e anche a metà marzo, ma questi sono gli anni più sfavorevoli per l'apicoltura. Di solito, dopo una fioritura così prematura, c'è circa un mese di freddo e gelo e le ovaie colorate sugli alberi muoiono. Fortunatamente, questi anni si ripetono non più di dieci anni dopo..

In Russia, tra le piccole bacchette rosse dello shellyuga ei tronchi di salice secolari in diverse circonferenze, ci sono diverse dozzine di varietà di salici arbustivi e legnosi. Diverso per colore della corteccia, proprietà del legno e forma delle foglie.

Propagazione del salice

In termini di vitalità e capacità di riprodursi, il salice occupa una posizione del tutto esclusiva nel regno vegetale. Sarebbe dov'è il luogo umido - se la riva di un fiume, ruscello o lago, una palude o un'isola e un fiume arenato o un fossato scavato, una sorgente, un pozzo. Il salice appare non invitato, il non invitato conquista vigorosamente ogni pezzo di terra libero. Nell'estremo nord o sud, su terra nera, - sabbia spessa, su argilla o tra le pietre, la sua delicata vegetazione chiara può essere vista ovunque.

All'inizio della primavera, il ghiaccio rompe i ramoscelli di salice costieri e rovescia i cespugli di salice con le radici, ei fiumi li trasportano lungo tutti gli stagni, gli stagni, i prati e i bacini. Più tardi, alla fine di maggio, i soffici semi di salice bianco a maturazione precoce volano nell'aria per più di una settimana senza interruzioni, come neve rara, e il vento li spinge instancabilmente nell'aria per centinaia di miglia. Durante l'estate e l'autunno, durante una tempesta, molti rami verdi di salici fragili si staccano in molti, cadono nei fiumi e turbinano a lungo, trascinati dalla corrente, fino a quando si attaccano alla riva, insudiciati di melma e germogliano abbondanti radici tenaci e germogli freschi.

Willow nell'apicoltura

La maggior parte delle varietà di salice fiorisce nel secondo anno di vita. La fioritura del salice è così abbondante che si dice del salice in fiore “vestito di colore come una pelliccia”. L'aria primaverile, piena del suo profumo speziato.

Diverse varietà di salice non fioriscono contemporaneamente. Per quasi un mese intero, la fioritura di una varietà di salice viene sostituita da un'altra, e per un mese intero, dai primi giorni di raccolta, il ciuffo di salice giallo prevale nelle api. Con una bustarella di salici, le colonie di api si trasformano e acquisiscono forza rapidamente. La produttività del miele di salice raggiunge i 200 kg / ha.

Fiori di salice, un po 'spaventato dal freddo e dai matinée primaverili. Gli anni in cui i salici fioriscono male e danno cattive tangenti sono rari. Nessuna alimentazione può far eccitare le api come quando sboccia un salice. È quindi comprensibile quanto siano necessari i boschetti di salici vicino all'apiario. Dove c'è molto salice, con l'aspetto di colore su di esso, le api spesso, in una calda mattina, volano fuori per una bustarella con i primi raggi del sole.

Negli anni favorevoli, ho dovuto celebrare il primo giorno di bustarella - 16 aprile, e, già dopo 2 giorni, il 18, a forti alveari, le api hanno iniziato attivamente a tirarne uno nuovo e, dopo 5-6 giorni, il nuovo miele brillava in limiti estremi.

Alcuni apicoltori combinano il lavoro nell'apiario con la tessitura di cesti e mobili. Per questi scopi, piantano salici intorno all'apiario, ricevendo doppi benefici..

Specie di salice adatta alla tessitura.

Di seguito, una breve descrizione delle singole tipologie di salice, più adatte per la tessitura di cesti e per la produzione di mobili in vimini.

Nell'intreccio dei cestini e nella produzione di mobili in vimini vengono maggiormente utilizzati i seguenti tipi di salice:

  1. Salice di canapa;
  2. Annerito;
  3. Belotal;
  4. Shelyuga;
  5. Bredin.

Salice di canapa

Ha anche nomi locali: basket-maker, box-box, knuckle-box, il nome che la canapa ha ottenuto dalla sua somiglianza esterna con la canapa.

Le foglie sui ramoscelli sono strette, lunghe, con bordi arricciati e nervi giallastri prominenti. Il colore delle foglie è verde scuro sopra e grigio-argento sotto. Corteccia di olivo con oscuramento sul lato sud.

Il ramoscello di questo salice, cresciuto su un terreno fertile, ha un grande nucleo e legno sciolto. In flessione, con curve strette, si rompe. Un ramoscello coltivato su terreni medio-fertili e magri ha buone qualità ed è un materiale prezioso per la tessitura. A causa delle buone proprietà di divisione, è ampiamente utilizzato per il taglio in strisce..

Un ramoscello di salice di canapa, tagliato durante il periodo del flusso di linfa e sbucciato dalla corteccia, diventa rapidamente giallo e durante la tessitura produce molte crepe.

Il salice di canapa è una razza molto produttiva e resistente al gelo. Può essere coltivato con successo in zone con forti gelate e lunghi inverni..

Iva Gmelin

Uno dei salici più comuni in Russia. Nomi locali per esso: nero, chernoloz, carosello, scopa.

Ha alcune somiglianze con il salice di canapa, per il quale viene spesso scambiato. Cresce sotto forma di un arbusto o albero alto, simile ad un albero, raggiungendo un'altezza di 6 M. Il colore della corteccia va dal grigio-verde al giallo-marrone. Le foglie sono strette, lunghe, si assottigliano uniformemente su entrambe le estremità, a bordi interi (senza denti), spesso con bordi arricciati. Il loro colore è verde-grigiastro sopra, blu-grigiastro sotto..

Il legno del salice Gmelin è piuttosto viscoso (difficile da pungere) e resistente. Secondo le sue qualità tra le specie di salice, è al primo posto..

I rametti, tagliati durante il periodo del flusso di linfa e pelati dalla corteccia, hanno un colore giallastro o giallastro-grigiastro. Una volta essiccate, si scuriscono rapidamente, assumendo un aspetto sporco. Spesso compaiono crepe nella parte superiore dell'asta. A causa del loro colore sporco nella tessitura dei prodotti bianco puro, le bacchette della preparazione del succo vengono utilizzate poco.

Una canna senza radici per la raccolta autunno-inverno è un ottimo materiale per la tessitura di cesti. I bauli di tre o quattro anni producono ottimi bastoncini lunghi fino a 2 m, spessi fino a 22 cm, utilizzati per realizzare fasce e cornici per bacchette in cesti e mobili.

Willow triandra

O salice di mandorle. Ha i seguenti nomi locali: talnik, patchnik, willow, krasnoloz.

Le foglie sono glabre (senza peli), verde scuro, oblunghe, l'estremità anteriore è fortemente appuntita, i bordi sono seghettati. Spara glabra, opaca. La corteccia è bruno-giallastra, liscia nei tronchi giovani, in quelli vecchi si separa sotto forma di chiazze.

In termini di viscosità, il legno del salice triandra è al primo posto nel gruppo dei salici che crescono nelle pianure alluvionali di fiumi e laghi. Dopo aver rimosso la corteccia, l'asta della billetta del succo ha un colore bianco puro e una superficie molto lucida. I ramoscelli annuali sono molto flessibili; ben mondate dalla corteccia, ben spaccate e tagliate a fiocchetti. Il legno matura in modo uniforme durante l'intera canna. Il nucleo è molto piccolo, per cui l'asta non è suscettibile di crepe. La canna scortecciata ha una bellissima superficie monocolore.

Svantaggi di questo salice:

  • ramoscelli coltivati ​​in piantagioni sparse, zakomelisty ed ebano;
  • questo salice viene attaccato da insetti che depongono le larve, il cui sviluppo provoca la comparsa di verruche sui ramoscelli.

In generale, è uno dei tipi di salice più pregiati per la produzione di prodotti in vimini..

Salice bianco.

Un salice simile ad un albero del gruppo sciolto. Conosciuto anche come salice. Diffuso in Russia e nella CSI.

Il tronco di questo salice raggiunge un'altezza di 30 m La corona è larga, la corteccia è scura. Le foglie sono oblunghe, appuntite, finemente dentate, brillantemente argentee su entrambi i lati. Il legno è leggero, morbido, ma molto viscoso; anche in età adulta è adatto alla flessione.

Grandi tronchi di questo salice vengono utilizzati per piegare archi, parti del convoglio, per realizzare abbeveratoi, pale e altri prodotti. Canne annuali e biennali: un materiale prezioso per la produzione di prodotti in vimini.

Salice viola.

I suoi nomi locali sono: rosso, salice, salice, salice rosso.

L'ombra della corteccia e delle foglie di questo salice è rossastra, motivo per cui è stato chiamato rosso. Le foglie sono glabre, a bordi interi, verde bluastro sopra e verde grigiastro opaco sotto.

Le aste sono sottili, di quasi lo stesso spessore su tutta la loro lunghezza; non hanno quasi germogli laterali. Un ramoscello tagliato durante il periodo di flusso della linfa diventa rapidamente giallo dopo aver rimosso la corteccia. Le bacchette tagliate durante il periodo del flusso di linfa e lavorate prima di rimuovere la corteccia mediante ebollizione o cottura a vapore acquisiscono un colore maculato grigiastro, che ne altera notevolmente l'aspetto. Il colore è molto buono. Il legno del salice viola si piega bene, per cui le sue aste sono adatte per una tessitura aggraziata. Per migliorare il colore, i ramoscelli di questo salice dovrebbero essere dipinti con colori ad acqua..

Shelyuga.

Nomi locali: krasnotal, reclutamento, verbolosa, shelyuga rossa.

Le foglie di Shelyuga sono strette, a punta lunga, i loro bordi sono segati e segati, le talee sono lunghe. Il lato superiore delle foglie è lucido, brillante, di colore verde scuro. La parte inferiore delle foglie e la corteccia dei ramoscelli all'età di un anno e più sono ricoperte da un rivestimento ceroso grigio chiaro, che può essere facilmente cancellato se toccato con le mani.

La corteccia sui giovani germogli dello shelyu è rosso scuro o bruno-rossastro; man mano che le bacchette crescono, questo colore si trasforma in cioccolato fondente. Lo strato cambiale (interno) della corteccia è giallo limone. La corteccia ha un sapore pungentemente amaro, trasmesso a frutta, verdura e altri alimenti a contatto con i bastoncelli. Pertanto, le canne senza radici di shelyuga non sono adatte per tessere cesti di frutta e verdura e della spesa.

In base alle loro proprietà fisiche e meccaniche, le aste dello shelyug sono un materiale prezioso per la tessitura. A questo scopo sono adatte canne di un anno e due anni. Graziosi cesti sono intrecciati da aste molto sottili di shelyuga e piccoli intrecci aggraziati vengono eseguiti nei mobili. Bastoncini spessi vengono utilizzati per realizzare cerchi e telai rigidi per cesti e telai di mobili..

Bredin.

Nomi locali: salice, salice caprino, forgiatura talovy.

Le foglie del delirio sono ovali, seghettate, verdi sopra e grigiastre sotto. Il colore della corteccia nei ramoscelli annuali è grigiastro, nelle biennali è verde con una sfumatura giallastra e nei ramoscelli più vecchi si trasforma in un colore grigio-marrone. La Bredina cresce principalmente sotto forma di alberi su suoli ricchi di humus vegetale. Dopo il taglio, dà molti tralci robusti adatti alla tessitura ruvida. I bastoncini di questo salice sono usati per creare scheletri rigidi di prodotti..

E questo non è l'intero elenco di salici adatti alla tessitura..

Leggi altri articoli sulle piante di miele per apiario.

Quando fiorisce il salice? Quando il salice fiorisce?

Quando fiorisce il salice? Quando il salice fiorisce?

Il salice fiorisce all'inizio della primavera, all'inizio di aprile.

Innanzitutto, sul salice compaiono soffici grumi grigi, quindi da questi grumi soffici e soffici, che le api amano molto, appaiono sottili infiorescenze gialle. Le api possono raccogliere dai fiori di salice all'inizio della primavera, circa 3-4 kg di miele ogni giorno.

Il salice è una delle prime piante da fiore.

Il salice inizia a fiorire intorno alla fine di marzo, all'inizio di aprile.

Nella nostra casa di campagna cresce un salice di capra, quindi questo albero dà in assoluto i primi fiori della zona e tutte le api appena svegliate, i bombi e altri imenotteri come loro si radunano sul nostro salice. L'albero letteralmente ronza da loro, uno spettacolo molto toccante.

Il colore del salice dipende dalla specie a cui appartiene l'albero. Ad esempio, nella nostra regione, il salice lupo amante del calore è molto diffuso, il momento della sua fioritura cade tra la fine di marzo e l'inizio di aprile..

Ma il salice a cinque teste, che cresce nella zona della foresta-tundra, preferisce crescere in paludi e foreste umide, fiorisce molto più tardi - a fine maggio-inizio giugno.

È molto interessante osservare la fioritura del salice. I suoi piccoli fiori sono raccolti in orecchini che adornano la corona dell'albero:

Il salice fiorisce in primavera. La domenica delle palme è il periodo della fioritura del salice o del salice.

Anche i salici varietali fioriscono in questo momento o un po 'più tardi..

I fiori del salice sono piccoli, raccolti in infiorescenze a forma di orecchio.

Nella foto, il salice standard sta fiorendo. Lei stessa è ancora senza fogliame e i suoi rami sono decorati con fiori soffici - orecchini.

In alcuni salici, gli orecchini a fiore si sviluppano contemporaneamente alle foglie. Ecco come fiorisce il salice sinuoso di matsuda:

Maggiori dettagli possono essere trovati qui

Quest'anno il salice è già fiorito, è successo all'inizio di aprile.

Il salice fiorisce con fiori soffici, sembra molto delicato e bello.

L'albero stesso fiorisce, non molto a lungo, solo pochi giorni e le simpatiche "lanugine" sono sparite.

Dopo di ciò, iniziano ad apparire giovani foglie verdi..

Ecco un'istantanea di questa bellezza quando il salice è in fiore..

Il salice è ancora un albero comune e inoltre è anche bello. Ma come sappiamo, cresce più vicino ai corpi idrici.

Inoltre, ci sono più di 500 specie, quindi non si può rispondere che fioriscono allo stesso tempo..

La maggior parte delle specie fiorisce all'inizio della primavera, si scopre già ad aprile. Di conseguenza, non hanno ancora nemmeno le foglie. Ma ci sono anche specie che sbocciano con l'aspetto delle foglie, questo è giugno.

Ci sono alcune varietà di salice. Ma nella Russia centrale, il salice d'argento, il salice lupo (salice) sono molto diffusi. Qui di solito fioriscono presto, anche prima che le foglie sboccino. Di solito è la fine di marzo - inizio aprile. A proposito, i soggetti allergici iniziano a reagire alla sua fioritura all'inizio della primavera. E fiori così carini:

Il salice fiorisce all'inizio della primavera. Molto dipende ancora da dove vive la pianta e dal tempo. Il salice è uno dei primi a fiorire, la sua fioritura è insolita e piuttosto bella.

Il salice non fiorisce a lungo, fino a un massimo di una settimana. La sua fioritura inizia solitamente nella prima settimana di aprile..

Se il tempo è caldo e soleggiato, il salice inizia a fiorire da qualche parte all'inizio di aprile. Lo guardi come un miracolo, prima soffici "agnelli", e poi il cespuglio si erge come l'oro! Questo è l'arbusto più evidente in questo momento, mentre il resto degli alberi non è ancora sbocciato..

E ci sono alcune varietà di salice e cresce in ampie aree (non in un posto), quindi potrebbero esserci sfumature associate alla pianta stessa e alla regione di residenza.

Il nostro salice (regione calda) fiorisce a fine marzo, inizio aprile, cioè in primavera.

"I fiori sono dioici, molto piccoli e di per sé appena percettibili; solo per il fatto che sono raccolti in infiorescenze dense (amenti), non è difficile trovarli, e nei salici che sbocciano prima che le foglie sboccino, le infiorescenze sono ben visibili. Gli amenti sono unisessuali, o solo con fiori maschili o solo femminili; amenti maschili e femminili compaiono su individui diversi: il salice è dioico nel senso pieno del termine.. "(da Wikipedia). Quindi vedi un albero con le fighe: questi sono fiori femminili, sottili infiorescenze gialle come le spighette sono fiori maschili e, di conseguenza, alberi.

In Bashkiria, i salici iniziano a fiorire da metà aprile all'inizio di maggio.

LiveInternetLiveInternet

  • registrare
  • Entrata

-Libro di citazione

  • Tutti (7050)

Sto bene e sarò ancora meglio!.

Analisi cronologica ed esoterica dello sviluppo della civiltà moderna. (estratto dal libro dell'autore).

La storia della grande truffa dei diamanti nell'inverno del 1872, il finanziere americano Esber.

Craig Wynn. Profeta di sventura. Ci sono stati molti assassini, ladri e predatori sessuali nella storia..

"Porta la tua croce..". Irina Samarina-Labyrinth. http://f24.ifotki.info/org/309bf401dd3eda0.

-Sommario

Irina Alexandrovna

-Ricerca nel diario

-Sottoscrizione e-mail

-Categorie

  • Ricamo (171)
  • Perline (55)
  • Ricamo a maglia, ricamo a nastro (96)
  • La cena è servita. (323)
  • prodotti da forno (26)
  • carne, pollame (24)
  • insalate (15)
  • salse, sughi, condimenti (13)
  • zuppe (5)
  • Design, interni (138)
  • Idee per residenti estivi (102)
  • L'interno della casa, stanza, cucina. (43)
  • Per gli amanti della MAGLIA (3597)
  • Uncinetto e lavoro a maglia camicette e camicie (401)
  • Pantaloni, gonne, pantaloncini, completi (37)
  • Video di lavoro a maglia (42)
  • Maglia per bambini (752)
  • Gioielli lavorati a maglia: collana, girocollo, braccialetti (47)
  • Per signore rispettabili o come mettere una ciambella. (27)
  • Pizzo (106)
  • Piccole cose per la casa (74)
  • Uomini (13)
  • vestito all'uncinetto (98)
  • vestito a maglia (93)
  • Suggerimenti per lavorare a maglia (227)
  • Modelli all'uncinetto (186)
  • Modelli di maglia (153)
  • lezioni di uncinetto e maglia (148)
  • Simboli all'uncinetto (4)
  • Ferri da maglia (11)
  • Berretto Kubanka (87)
  • Maglieria esclusiva (261)
  • I nostri cari vecchi. (29)
  • Legge e ordine (446)
  • Abitazioni e servizi comunali (14)
  • Guadagni su Internet o come non diventare un LOKH (29)
  • A proposito di politica e politici (194)
  • Eventi nel mondo (298)
  • Salute (191)
  • Cinema (25)
  • Belle foto (122)
  • Pietre magiche (47)
  • Magia creativa (181)
  • Creatività varia (43)
  • Proverbi, storie, leggende, storie (205)
  • brevi storie interessanti (115)
  • parabola (40)
  • fiabe da elfiki (8)
  • FASHION (e tutto ciò che riguarda la moda) (114)
  • I consigli dei saggi di questo mondo (503)
  • Detti saggi, citazioni, consigli dai famosi. (226)
  • psicologia, esoterismo (229)
  • Note da uomo (67)
  • Note per la padrona di casa (45)
  • Noi & Bambini (878)
  • Genitori (332)
  • fiabe, storie (4)
  • Lo facciamo da soli, lo facciamo con i bambini (158)
  • giochi, cartoni animati, film (21)
  • Come disegnare con una matita (68)
  • Come dipingere (29)
  • Pergamano (16)
  • Artigianato fai da te (118)
  • Lingua russa (93)
  • stencil (3)
  • Lezioni di disegno per bambini e adulti (252)
  • Sto imparando a disegnare con matite e colori (personale) (6)
  • Natura (891)
  • Alberi, foreste, boschetti (1)
  • Viaggiare (101)
  • In viaggio per il mondo su Internet (35)
  • Opere di vari artisti (542)
  • Acquarello, olio, matita (360)
  • video di disegno (5)
  • Pittura dei secoli passati (116)
  • Animali, uccelli (52)
  • Immagini, animazione, vacanze (87)
  • ritratti (88)
  • natura, campagna (62)
  • Disegni con una matita semplice di artisti diversi (7)
  • artisti sui bambini (91)
  • fiori, nature morte (53)
  • Capire il computer e i suoi programmi (278)
  • HTML - cheat sheet, codici, inserti, pulsanti, immagini (27)
  • generatori di immagini, foto (16)
  • Generatori di testo (3)
  • Come fare uno screenshot (8)
  • Tastiera o pulsanti di scelta rapida (12)
  • Photoshop (58)
  • Culle (57)
  • Religione (377)
  • La Bibbia (usata dalle persone) (199)
  • Tutto sulle preghiere (3)
  • Conoscere è conoscere e capire ciò che si apprende (121)
  • Galassie, universo, spazio. (12)
  • religione diversa, diversa (174)
  • Icone (18)
  • Giudea (101)
  • Feste, credenze, cerimonie, usanze (108)
  • Satanismo e analisi dei "voli" biblici (74)
  • Templi, cattedrali, chiese (46)
  • Russia (307)
  • Storia della famiglia Yusupov (16)
  • Come era. e cosa potrebbe essere. (43)
  • Mosca (passato e presente, storia e passato) (50)
  • Romanov (fatti storici) (13)
  • Qualcosa che non deve essere dimenticato (42)
  • Poesie che mi piacciono (174)
  • Irina Samarina-Labyrinth (8)
  • Lezioni sull'organizzazione di una giornata su LiRu (122)
  • Cosa regalarti, mio ​​caro amico. (cinque)
  • Umorismo (102)

-Tag

-Applicazioni

  • Tutti (7)
  • Directory dei blog La directory dei blog consente di organizzare blog di persone e comunità per categoria, consentendo di trovare rapidamente i blog necessari e interessanti tra l'enorme numero di blog sul sito li.ru
  • Convertitore Registro Convertitore
  • TorrNADO - tracker torrent per blog TORRNADO - tracker torrent per blog
  • Nessun analogo è sempre a portata di mano ^ _ ^ Consente di inserire un pannello con un codice Html arbitrario in un profilo. Puoi posizionare banner, segnalini, ecc
  • Un catalogo rinato di cartoline per tutte le occasioni

-Sempre a portata di mano

  • All'applicazione

-Interessi

  • Tutti (9)

-Amici

  • Tutti (667)

-Lettori abituali

  • Tutti (1707)

-Comunità

-Statistiche

Salice di fica

Martedì 14 aprile 2020 00:17 + nel riquadro delle quotazioni

UN ESEMPIO VISIVO DEL PERMAN (ACUTE Willow

CON I PRIMI RAGGI DEL SOLE, QUANDO GLI ALBERI ANCORA NON HANNO FOGLIE, VERBA SI SVEGLIA PER PRIMA E PIACE TUTTI CON I SUOI ​​ORECCHINI BIANCHI FLUFFI. Ed ecco il salice fiorire DOPO, INSIEME ALLE FOGLIE DISTRIBUENTI, E A DIFFERENZA DALLA VILLA, HA PICCOLI ORECCHINI GIALLO-VERDE.

Il verbo abbaia è rosso-marrone e il salice è verdastro - grigio. RAMI DI SALICE SOTTILI E FLESSIBILI RICOPERTI DI FOGLIE LUNGHE E AFFILATE. LA VELVA HA RAMI RASSODANTI, SPESSI CON ANTE LARGHE SEMI TONDE.

QUESTE PIANTE SONO DIVERSE DA PIANTE DI CRESCITA. IVA, PRINCIPALMENTE, CRESCE VICINO A DOLCI, LAGHI, CANAPE DOVE C'È ACQUA. E Verba può crescere ovunque. ESPLORIAMO GLI ALBERI DINTORNI. SOPRA LA CORONA DELLA VERBA, HA FORMA OVALE. RAMI DI FILO LUNGHI E SOTTILI, INCLINATI IN BASSO, FORMANO UNA CORONA A SFERA.

Questo è un salice questo è un salice

IN GENERALE, WILLOW, VERBA, RAKITA, VETLA - IL TITOLO GENERALE DEGLI ALBERI DELLA FAMIGLIA DEL SALICE. MA SIAMO ACCETTATI DI NOMINARE IL CAMPIONE DEL SALICE BIANCO BIANCO.

Diverse dozzine di specie di salici crescono nella zona centrale del nostro paese, e ognuna di esse ha il proprio nome (ad esempio, salice bianco, salice fragile, ecc.) Queste specie differiscono notevolmente l'una dall'altra nell'aspetto, nella forma delle foglie. Alcuni salici crescono in grandi alberi, mentre altri sono sempre arbusti tozzi. Le foglie di alcuni salici sono piccole e strette, altre sono grandi e larghe, ecc. Quasi tutti i salici fioriscono all'inizio della primavera..

IVA CAPRA, PICCOLA, PIU 'DI CINQUE METRI NON CRESCE, PIANGE

RAKITA, VERBA, VETLA - QUESTI SONO I NOMI DELLE PERSONE.

Artista del dipinto Olga Denisenko "Domenica delle Palme"

La verba è una delle specie di edera. NON OGNI FILIALE DI SALICE CON ORECCHINI BIANCHI È VERBA. PER TROVARE UN VERO VERBU, SÌ, E CON BELLISSIMI ORECCHINI GIUSTO SEDUTO IN CORSA.

Rituali per il palmo della mano per la salute e la giovinezza, per attirare IL BENESSERE NELLA TUA VITA.

L'autore sul sito scrive: "RICORDO, UNA VOLTA VENT'ANNI FA, SU RICHIESTA DI UNA NONNA, ABBIAMO OTTENUTO BELLISSIMI, MA DIVERSI STREAM SELVAGGI CON GLI ORECCHINI." NON È VERBA, MA NUCLEO "

In effetti, è consuetudine per noi portare in chiesa in questa festa esattamente il salice, con i suoi rami dritti rossastri, decorato con orecchini bianchi come la neve. Tuttavia, spesso vedi altri tipi di salici nelle mani dei parrocchiani, molto spesso molto simili tra loro salice grigio, frassino e salice dalle orecchie con rami corti e molto ramificati e boccioli di fiori bianco-rosati (quello che l'anziana chiamava "morbillo").

I germogli di salice di capra con grandi orecchini gialli sembrano molto meglio, ma anche questo non è un salice.

È facile distinguerlo dal salice durante la raccolta, se non altro perché il salice di capra è un albero alto fino a 10 metri e il salice è un cespuglio.
Il nome generico di tutti i salici Salix deriva dalle parole celtiche sal - "chiudere" e lis - "acqua". Questo nome è molto corretto, poiché i salici sono strettamente legati all'acqua. Nella regione di Mosca, le specie di salici 30 sono le più comuni.

Il salice diventa popolare in primavera, prima di Pasqua..

Nell'Ortodossia, questa festa si chiama Paschet e non ha nulla a che fare con le tendenze ebraiche, ebraiche, cristiane e di altre religioni e non ha nulla a che fare con la domenica o la domenica. Il salice è disponibile per l'uomo ogni giorno, ma non è possibile spezzarne il ramoscello ogni giorno. Questo è il giorno in cui devi CONOSCERE e sentire un albero, un cespuglio.

La domenica, tutti i credenti portano ramoscelli sottili ai servizi di chiesa per consacrarli e portarli in casa, non conoscendo e non avendo conoscenza del salice. E se il male genera il male, allora una bugia attrae nuove bugie che durano per secoli. Secondo antiche credenze, il salice allontana le forze impure dalla casa e aiuta a sbarazzarsi dei disturbi. E queste credenze non sono un mito.

I nostri saggi antenati sapevano in quale albero - VERBA - c'è quel potere che guarisce un uomo e allontana davvero gli spiriti maligni.

Pertanto, detti e credenze avvertono i nostri discendenti: "Non tutti i salici si chiamano Verboi. Silushka della Madre Terra, che viene data alle persone attraverso le nostre radici, è solo a Verbochka in primavera. Dà questa Silushka alle persone e porta gioia in casa. Quello nelle mani dei sacerdoti - nel forno e bruciare, e le ceneri nel giardino da portare, ma da seppellire più a fondo. E ancora meglio nel vento nella foresta, o nel campo per dissipare. Non tutte le cospirazioni, i rituali del Dio-Creatore vengono alle persone. -Matushka, poi lei e il mondo, sì, faranno entrare tutti in casa ".

Ma spesso si usano ramoscelli di salice al posto del salice, mentre molti pensano che questa sia la stessa cultura, ha solo due nomi.

In realtà si tratta di piante completamente diverse e per capire quale albero si trova davanti a voi, dovete sapere come il salice differisce dal salice. È molto facile distinguerli dalle seguenti caratteristiche:

  • nel luogo di residenza ";
  • dalla corona;
  • dal tempo e dalle caratteristiche della fioritura;
  • per colore e forma dei boccioli dei fiori.

Il salice è una delle piante più poco impegnative per il suolo; si può trovare sia vicino al fiume che in mezzo al campo. Ma il salice preferisce solo la zona dove c'è l'acqua nelle vicinanze. I boschetti di salici lungo le rive del fiume sembrano molto belli, scendendo i loro lunghi rami direttamente nell'acqua. Cresce anche in una palude, cioè ovunque ci sia abbastanza umidità nel terreno..

Chi Siamo

La lavanda è una cultura di arbusti nani sempreverdi, che conta 54 specie. Questa pianta può crescere in altezza da 30 cm a due metri. La coltivazione della lavanda merita di essere perseguita a causa dei suoi bellissimi fiori, del profumo rilassante degli oli essenziali e di altre proprietà benefiche..