Kalanchoe non fiorisce! Come far fiorire Kalanchoe a casa?

Oggi parleremo del perché Kalanchoe non fiorisce? Diamo un'occhiata più da vicino ai segreti della cura adeguata per Kalanchoe e come ottenere una fioritura rigogliosa, cosa deve essere fatto per questo?

Queste piante in vaso continuano a stupire per il loro bell'aspetto. La fioritura di Kalanchoe non richiede cure particolari ed è una pianta a fioritura lunga.

Perché Kalanchoe cresce, ma non fiorisce?

Ma perché Kalanchoe non fiorisce a casa e cosa deve essere fatto, come cambiare le condizioni di detenzione, in modo che le infiorescenze rigogliose appaiano di nuovo su di esso.

Ci sono diversi motivi per cui la Kalanchoe non fiorisce:

-- mancanza di informazioni sulla pianta e rassicurazione dei venditori che non è richiesta alcuna cura speciale della pianta;
-- la pianta può mancare di luce, il che porta allo stiramento dei germogli e alla mancanza di forza per la formazione dei germogli e la formazione delle gemme.
-- Kalanchoe non depone i reni a causa della lunga esposizione alla luce per più di 12 ore al giorno.

Per ottenere la fioritura di Kalanchoe a casa, non è necessaria la cura delle piante più ordinaria..

Nei negozi puoi vedere cespugli in costante fioritura, così si crea l'impressione di una cultura in continua fioritura. Ma in realtà, i fornitori di fiori, l'aspetto dei boccioli, prima di inviare le piante ai negozi di fiori, ottiene la forzatura.

Prima della vendita, piccole piante giovani vengono piantate in vasi da trasporto con terreno nutriente. I fertilizzanti per la fioritura in tali vasi sono sufficienti per un paio di mesi..

Quindi la pianta arriva in condizioni di brevi ore diurne che vanno dai 10 ai 42 giorni, il che costringe i cespugli a deporre i boccioli fiorali.

Entrare in condizioni di casa, una tale pianta con una buona illuminazione, irrigazione moderata, una temperatura adatta - fiorisce a causa di residui di nutrienti nella pentola per diverse settimane, a volte 2-3 mesi con cura adeguata.

Quando i peduncoli appassiti compaiono sui cespugli di Kalanchoe, vengono rimossi tagliando con un coltello affilato insieme a due foglie sul peduncolo.

Dopo la completa cessazione della fioritura, la quantità e la frequenza di irrigazione si riducono, poiché le radici possono marcire a causa dell'elevata umidità del suolo.

Anche in questo momento, Kalanchoe richiede l'alimentazione per ripristinare la forza, puoi usare fertilizzanti complessi per piante grasse. Fertilizzare 2 volte al mese.

Un mese dopo la completa cessazione della fioritura, Kalanchoe viene potata. Sui giovani cespugli che non hanno avuto il tempo di crescere, pizzicano i punti di crescita attivi.

Su piante adulte con germogli lignificati, tagliare all'altezza richiesta per ottenere una chioma compatta in altezza. Questa misura impedirà alla Kalanchoe di allungarsi e, anche prima della fioritura, aumenterà il numero di germogli sulle cui sommità si formano i boccioli.

Dopo la fioritura, le piante possono essere trapiantate. Una palla di terra completamente intrecciata con radici serve come segnale per trapiantare in un vaso più grande. Il terreno succulento è adatto per il trapianto.

Se lo desideri, in un contenitore, puoi piantare 2-3 Kalanchoe correlate con diverse sfumature di colori, il che aumenterà la decoratività.

Come far fiorire Kalanchoe a casa?

Il processo naturale di formazione delle gemme inizia quando le ore diurne iniziano a diminuire. Nella Russia centrale, questo accade da ottobre all'inizio di marzo..

In questo caso, il Kalanchoe deve essere conservato in una stanza con una temperatura diurna di 22-27 gradi e una temperatura notturna di 16-18 gradi. Se di notte la temperatura scende al di sotto dei valori minimi o al di sopra dei 24 gradi non si può evitare il ritardo nella formazione delle gemme.

Inoltre, la presenza di piante in una corrente d'aria o al freddo ha un effetto negativo, quindi non dovresti mettere Kalanchoe accanto a dispositivi di riscaldamento e vicino a una finestra o una porta del balcone.

Per far fiorire Kalanchoe a casa, è necessario organizzare brevi ore di luce diurna fino a 8-10 ore al giorno, regime di temperatura e interrompere l'irrigazione per 3-4 settimane. Se la pianta sarà illuminata più a lungo nel periodo autunno-inverno, il processo di formazione delle gemme non inizierà. In questo caso, è necessario tenere conto delle fonti di illuminazione artificiale..

Pertanto, è meglio coprire la pianta dalla sera alla mattina con un berretto di stoffa scuro, un fazzoletto leggero, oppure mettere la pentola in un armadio o dispensa alla temperatura desiderata. A seconda della varietà Kalanchoe, la pianta necessita dai 10 ai 24 giorni per deporre le gemme, osservando tale limitazione di luce e irrigazione.

Se tutto è fatto correttamente all'inizio dell'inverno, la pianta ti delizierà con i boccioli apparsi e la fioritura durerà da 4 a 11 settimane.

Video - Come far fiorire Kalanchoe

Se hai esperienza personale nella cura della fioritura di Kalanchoe, condividila nei commenti..

Kalanchoe in fiore: quando e quanto fiorisce Kalanchoe

Kalanchoe è un fiore popolare tra gli amanti delle piante da appartamento. A molte persone piace non solo per la sua cura senza pretese, ma anche per la fioritura, che in alcune varietà affascina davvero.

La pianta si adatta rapidamente alle condizioni di casa dopo l'acquisto e, con una corretta tecnologia agricola e manutenzione, è in grado di deporre gemme nuove e nuove per lungo tempo.

Quando e quanto fiorisce Kalanchoe

Kalanchoe non fiorisce spesso, solo una volta all'anno, ma il periodo di germogliamento della pianta si verifica nel periodo invernale-primaverile, da metà gennaio a fine marzo. In questo momento, il cespuglio diventa una vera decorazione del davanzale della finestra, deliziato da una manciata di infiorescenze.

Se fornisci alla Kalanchoe le cure adeguate, puoi prolungare la fioritura fino alla fine della primavera e anche per tutta l'estate. Poiché la fine della prima ondata di germogliamento si verifica a marzo, la rimozione tempestiva delle infiorescenze essiccate e la fornitura al cespuglio dell'alimentazione necessaria contribuisce alla formazione di nuovi boccioli di fiori.

Il rispetto delle tecniche agricole e delle condizioni di detenzione garantisce la fioritura annuale di Kalanchoe. Pertanto, nel caso in cui il cespuglio si rifiuti di piantare gemme, è necessario cercare il motivo in cure improprie o infestazione da parassiti..

Come stimolare la fioritura a casa

Ci sono alcuni trucchi che aiutano a ottenere la fioritura annuale di Kalanchoe a casa. Allo stesso modo, puoi stimolare il germogliamento entro una certa data..

Alla fine della fioritura, viene eseguita una potatura radicale della Kalanchoe su un ceppo, quindi il cespuglio viene rimosso per 1-1,5 mesi in una stanza senza accesso alla luce solare diretta. È necessario osservare il regime di temperatura nell'intervallo di 15-17 gradi e inumidire il terreno solo una volta ogni 2 settimane..

Dopo la scadenza del periodo, il cespuglio viene esposto a un luogo permanente con il ripristino del regime di irrigazione (dopo che lo strato superiore del coma terroso si è asciugato).

Durante la stagione estiva, la Kalanchoe aumenterà la massa decidua, mentre si raccomanda di non lasciare che questo processo faccia il suo corso e formi un cespuglio nel tempo. Man mano che i germogli crescono, viene eseguita la potatura iniziale, rimuovendo 1-2 foglie superiori. Puoi pizzicare costantemente il cespuglio in questo modo, ottenendo la forma della corona e la decoratività desiderate.

A novembre, è necessario fornire alla boscaglia le seguenti condizioni:

  • Ore diurne che durano non più di 8 ore (a casa l'ora "buia" può essere organizzata coprendo il cespuglio o trasferendolo in una stanza poco illuminata);
  • Il regime di temperatura dovrebbe essere compreso tra 15-18 gradi;
  • L'acqua non dovrebbe entrare in parti della pianta, poiché la Kalanchoe è molto sensibile all'umidità in eccesso e può marcire;
  • Si consiglia un'irrigazione moderata, è impossibile consentire il blocco della zolla di terra, l'acqua dal pallet deve essere drenata.

Tra un mese, i primi boccioli di fiori inizieranno ad apparire sulla Kalanchoe e durante questo periodo puoi concimare il cespuglio con composizioni ad alto contenuto di fosforo. La medicazione superiore viene eseguita 1 volta in 2 settimane, mentre il dosaggio viene dimezzato.

Quando Kalanchoe svanisce: caratteristiche di cura

Dopo la fine della fioritura, si consiglia di tagliare tutti i peduncoli "alla radice". Anche i germogli allungati devono essere accorciati, se necessario, tagliandoli di 10 cm.Sopra la terza foglia, viene eseguita la pizzicatura periodica di tutti i rami, compresi quelli laterali. Di conseguenza, il cespuglio forma un uniforme e lussureggiante.

Inoltre, dopo la fioritura e la potatura, è necessario organizzare un periodo di dormienza per il cespuglio, che dura da uno a due mesi e mezzo. Per questo, il Kalanchoe è posizionato sul davanzale settentrionale, non viene nutrito e annaffiato molto male. In tali condizioni, la pianta rallenterà la crescita, a seguito della quale i germogli non si allungheranno e il fiore stesso avrà il tempo di accumulare forza per il futuro germogliamento.

La fioritura di Kalanchoe ha smesso di deliziarsi con i suoi boccioli: come far fiorire una pianta?

Blooming Kalanchoe è residente ai tropici, ma questo meraviglioso straniero ha trovato il suo posto sui davanzali del nostro paese.

La gente chiama questa pianta unica il fiore della vita, un kit di pronto soccorso verde..

In effetti Kalanchoe guarisce e sorprende semplicemente con la sua fioritura.

Dal nostro articolo imparerai: prendersi cura di una Kalanchoe in fiore con una foto di una pianta, cosa fare dopo la fioritura, come tagliare un fiore?

fioritura

Quando e con che frequenza Kalanchoe fiorisce a casa?

La Kalanchoe è una delle piante più ornamentali, apprezzata principalmente per la sua lunga fioritura, i grandi cappelli luminosi di un'ampia varietà di colori e sfumature.

Quando fiorisce Kalanchoe? I cespugli di Kalanchoe compatti sono spesso piacevoli alla vista quando una bufera di neve spazza fuori dalla finestra. E quindi, il periodo di fioritura di Kalanchoe può essere chiamato inverno.

Periodo di fioritura: Kalanchoe potrebbe già essere in fiore alla fine di gennaio, ma a volte capita che non fioriscano, resistono a lungo, poi la pianta le butta via all'inizio di marzo.

E dopo un po 'ne guadagna di nuovi, che fioriscono entro la fine del mese. La fioritura continua per tutta la primavera.

Ma alcune varietà, per lo più allevate artificialmente, possono fiorire da marzo a fine settembre con il giusto contenuto..

Ecco perché è impossibile rispondere alla domanda su quante volte all'anno e quando fiorisce Kalanchoe..

Come far fiorire?

Regole di base su come prendersi cura della Kalanchoe in modo che fiorisca. Osservando queste condizioni, otterrai sicuramente la fioritura:

  • se Kalanchoe non fiorisce, il motivo potrebbe essere l'assenza di luce diffusa e brillante. Se fuori è nuvoloso, al tuo animale domestico può essere fornita una giornata elettrica con una lampada;
  • come ottenere la fioritura Kalanchoe? Per fare ciò, è necessario mantenere la temperatura ottimale: non inferiore a 10 gradi e non superiore a 25.

La pianta non ha paura di tali gocce, ma non vale la pena posizionare Kalanchoe vicino a dispositivi di riscaldamento, i flussi di calore sono dannosi per il fiore; irrigazione con acqua dolce. Non innaffiare molto spesso.

Guarda, se il terreno è completamente asciutto, versa un po 'd'acqua in modo che copra il terreno e si assorba molto rapidamente, non serve spruzzare;

  • le parti appassite della pianta dovrebbero essere rimosse, poiché prenderanno forza dai nuovi germogli e il loro tempo di fioritura potrebbe essere notevolmente ridotto;
  • il fiore ama essere trapiantato ogni due anni in terreno fresco, puoi usare il solito terreno per piante grasse, o semplicemente mescolare il terreno del tappeto erboso con sabbia e torba;
  • Kalanchoe non ha bisogno di un'alimentazione speciale, qualsiasi fertilizzante liquido per la fioritura è adatto;

  • se Kalanchoe non fiorisce per molto tempo, è necessario ricordare l'igiene personale del fiore, pulire regolarmente le foglie con un panno umido;
  • il periodo dormiente, consistente nella creazione di una breve luce diurna artificiale e di una lunga, fino alle ore 14 di notte, da agosto a settembre, gioca un ruolo importante.
  • Chi se ne va si lamenta che la Kalanchoe non fiorisce più. In effetti, la fioritura può essere provocata.

    Fioritura di Kalanchoe:

    Cura di Kalanchoe in fiore: potatura dopo la fioritura

    Perché non fiorisce?

    Cosa fare se Kalanchoe decorativo ha smesso di fiorire a casa?

    • se la fioritura di Kalanchoe non fiorisce, ma cresce verso l'alto, allora devi tagliare radicalmente, rimuovere tutte le foglie superiori in modo che la pianta vada in larghezza, assicurati di tagliare i germogli sulle foglie se iniziano ad apparire le radici;
    • in modo che Kalanchoe fiorisca, puoi fornirgli una temperatura minima durante il periodo di riposo insieme a brevi ore diurne;
    • vale la pena provare a riorganizzare la pianta su una finestra che si affaccia sull'altro lato dell'orizzonte, ma non a nord;
    • cosa fare per far fiorire Kalanchoe? È chiuso con un tappo di carta spessa scura e lasciato per 20-21 giorni senza acqua.

    Dopo che la luce del sole gli è tornata, vale la pena nutrirsi con fertilizzante; come far fiorire Kalanchoe a casa e in inverno? Per fare questo, è necessario organizzare per lui brevi ore diurne, della durata di 8 ore.

    Dopo un mese di vita in questa modalità, Kalanchoe inizia a fiorire.

    Ma la fioritura di Kalanchoe a casa durante tutto l'anno è caratteristica principalmente delle giovani piante che fioriscono per il primo anno..

    Kalanchoe svanì

    Cosa fare dopo la fioritura? Cura di Kalanchoe dopo la fioritura:

    • se il fiore è già "stanco", è necessario tagliare le vecchie foglie appassite;
    • fiori con peduncoli, mettilo in un luogo freddo;
    • quando compaiono nuovi germogli, è meglio appuntarli, a livello di non più di tre file di foglie dalla radice, altrimenti la pianta apparirà "spettinata", e questo dovrebbe essere fatto fino a circa la fine di novembre.

    Kalanchoe necessita di un aggiornamento dopo la fioritura. È molto semplice farlo - per talea in primavera.

    E già su nuove piante molto giovani appariranno gemme, che diventeranno fiori più velocemente di quelle vecchie..

    Quello che fare con i fiori di Kalanchoe appassiti è tagliare e lasciare che la pianta si allontani Kalanchoe non è il fiore più capriccioso. Con la dovuta cura, un fiorista alle prime armi può farcela e ti risponderà con una deliziosa fioritura lunga e decorerà la tua casa.

    Video utile

    Imparerai come trapiantare correttamente Kalanchoe decorativo e prenderti cura adeguata da un breve video:

    Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

    Perché Kalanchoe non fiorisce: cosa fare e come farlo fiorire? Suggerimenti per la cura

    Kalanchoe è una pianta sempreverde con foglie carnose e succose, che, secondo la maggior parte dei coltivatori alle prime armi, non fiorisce mai..

    In effetti, la loro dichiarazione su questo argomento è errata. Alcune specie di questa pianta possono ancora fiorire..

    Pertanto, se il tuo fiore non vuole ancora farti piacere con la sua fioritura, dovresti capire qual è il problema, cosa sta succedendo alla pianta.

    Ci sono diverse ragioni per questo. Consideriamoli in modo più dettagliato.

    Cattiva luce

    Quindi, Kalanchoe non fiorisce, cosa dovrei fare? La pianta non ama le zone d'ombra. All'ombra, inizia immediatamente ad allungarsi. Inoltre non gli piace la luce solare diretta, nonostante il fatto che la patria di questa bellissima pianta sia il continente più caldo della Terra: l'Africa. Preferisce maggiormente la luce diffusa.

    Pertanto, questa pianta ha bisogno di trovare un luogo ben illuminato. E va ricordato: in ogni caso, non permettere il sole.

    Considera alcuni altri casi in cui Kalanchoe non fiorisce a casa.

    Eccessiva esposizione al sole

    Questo è il paradosso, per un'esistenza normale una pianta non può vivere senza luce, ma anche con la luce non può crescere a lungo. Pertanto, si consiglia anche a Kalanchoe di rimanere in un luogo ombreggiato. La durata totale del tempo in cui questa pianta è all'ombra deve essere di almeno 10 ore.

    Pertanto, deve essere trasferito in modo speciale in un altro luogo buio o, se il fiore si trova sul davanzale della finestra, semplicemente proteggerlo.

    Terreno pesante per Kalanchoe, molte medicazioni minerali

    Cosa fare per far fiorire la Kalanchoe?

    Molti coltivatori, principalmente principianti, commettono l'errore di credere ingenuamente che se nutrono il Kalanchoe con dei minerali, la pianta sarà migliore. Infatti, questo non è il caso. La pianta non necessita di alimentazione. Pertanto, questa operazione è completamente inutile..

    Irrigazione

    Questo è anche uno dei motivi per cui Kalanchoe non fiorisce a casa..

    Come ogni altra pianta, ha bisogno anche di acqua. Innaffialo regolarmente e in modo uniforme. In questo caso, la pianta è in grado di fiorire dopo un po '..

    Se la innaffi troppo poco, la pianta può seccarsi. Bene, se, al contrario, ce n'è troppo, il sistema radicale del Kalanchoe inizierà a marcire. La pianta potrebbe morire.

    Caratteristiche di cura e coltivazione adeguate di Kalanchoe

    Molti coltivatori di fiori alle prime armi pongono la stessa domanda: "Perché la Kalanchoe non fiorisce e non si allunga, cosa dovrei fare?"

    Affinché la Kalanchoe possa deliziarti con la sua fioritura e non allungarsi verso l'alto, si consiglia di ripiantarla circa 2-3 volte l'anno. È meglio piantarlo in una piccola pentola, la pianta sarà molto più a suo agio..

    Successivamente, è necessario preparare un buon drenaggio. Il primer può essere acquistato in negozi specializzati o puoi farlo da solo. Va notato che il Kalanchoe non ama molto i terreni acidi..

    Quindi, come puoi creare un terreno speciale per Kalanchoe con le tue mani a casa? Ciò richiederà: foglia di terra, torba, sabbia di fiume e terra di zolle. Il loro rapporto dovrebbe essere 2: 1: 1: 4. Se lo si desidera, è possibile aggiungere anche humus (letame). Ma questo è solo se vuoi che la tua pianta cresca il più rapidamente possibile. Se hai un obiettivo diverso per quanto riguarda questa pianta, è meglio non usare l'humus..

    Anche le condizioni di temperatura e l'illuminazione giocano un ruolo importante nella fioritura di Kalanchoe.

    In alcune situazioni, se il Kalanchoe è disteso e non fiorisce, è necessario verificare la corretta illuminazione.

    Per quanto riguarda l'illuminazione, dovrebbe essere, perché una pianta senza luce non può crescere. Nel periodo autunno-inverno, la giornata si accorcia, quindi è necessario creare luce artificiale per la Kalanchoe. Per fare ciò, puoi usare lampade fluorescenti convenzionali..

    Condizioni di temperatura. La temperatura dell'aria nella stanza in estate dovrebbe essere di almeno 16 gradi e non superiore a 25.

    Nel periodo autunno-inverno le temperature ottimali per Kalanchoe sono di almeno 10 gradi, idealmente se la temperatura ambiente è di 15 gradi.

    In estate, si consiglia di piantare Kalanchoe in giardino proprio sulla strada.

    Va anche ricordato qui che se non è così importante per te quanto presto il Kalanchoe fiorirà e se sarà in grado di fiorire del tutto, allora puoi tranquillamente piantarlo direttamente nel terreno. Bene, se vuoi davvero che la tua pianta fiorisca, allora devi piantare la Kalanchoe nel terreno insieme al vaso. Per evitare che la pianta cresca in questo modo.

    Annaffiare Kalanchoe con acqua

    Se il Kalanchoe continua a non fiorire e si sta allungando, il problema potrebbe essere correlato all'acqua. Molto probabilmente la tua pianta ne ha bisogno..

    Tuttavia, in nessun caso dovresti riempire la pianta con acqua, oltre a lasciarla a lungo senza umidità. Altrimenti, le sue radici inizieranno a marcire o le sue foglie cadranno e si seccheranno. E per questo motivo, la pianta non solo perderà la sua attrattiva, ma morirà anche..

    In estate, si consiglia di annaffiare la Kalanchoe 2-3 volte a settimana. Nel periodo autunno-inverno sarà sufficiente una volta ogni due settimane. In nessun caso l'acqua del rubinetto con acqua, è necessario lasciarla riposare. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente.

    In alcune specie di Kalanchoe le foglie sono lisce. Si consiglia di pulire tali piante almeno una volta al mese con un panno umido..

    Kalanchoe con foglie di velluto non ha bisogno di una tale procedura, altrimenti le sue foglie si scuriranno immediatamente.

    Insetti e altri parassiti

    Cosa può interferire e perché la fioritura di Kalanchoe non fiorisce?

    Di regola, Kalanchoe è molto resistente a tutti i tipi di attacchi di insetti.

    Tuttavia, se ci sono troppi parassiti, oltre a una cura impropria del Kalanchoe, ad esempio l'umidità in eccesso, la pianta non può più resistere a tutto ciò. Cessa di fiorire, le sue foglie iniziano ad appassire notevolmente, anche il tronco e l'apparato radicale della pianta si indeboliscono. Kalanchoe diventa immediatamente facilmente vulnerabile e, quindi, viene attaccato molto rapidamente da vari parassiti..

    Tali parassiti e malattie includono: muffa grigia, afidi, cocciniglie e molti altri.

    Per salvare la pianta da loro e riportare in salute il Kalanchoe, è necessario osservare i parametri della sua umidità consentita.

    Caratteristiche agrotecniche della crescita e della fioritura di Kalanchoe

    Se questa pianta si adatta a tutto: condizioni favorevoli, buon terreno, un vaso conveniente - allora la Kalanchoe può fiorire da due settimane a tre mesi. È vero, alcune specie di questa pianta sono in grado di deliziarsi con la loro fioritura e fino a sei mesi.

    E se il Kalanchoe non fiorisce, cosa fare?

    Se l'intero periodo di fioritura era molto piccolo, la rifioritura della Kalanchoe può essere provocata in modo speciale.

    Soprattutto per questo, non appena sono comparsi nuovi germogli, qualsiasi concimazione con fertilizzanti è severamente vietata fino a un certo momento. Vale anche la pena limitare e annaffiare la pianta..

    Bene, dopo che la pianta inizia a fiorire, è necessario nutrirla con fertilizzanti minerali speciali. Puoi acquistarli in un negozio specializzato, tali fertilizzanti sono adatti anche per i cactus..

    Dopo che il tuo Kalanchoe è completamente sbiadito, si consiglia di pulirlo in una stanza buia di notte, ovvero dalle 17:00 alle 07:00. Si consiglia di farlo specificamente per ridurre le sue ore di luce diurna alla pianta. Grazie a ciò, nella Kalanchoe inizieranno a formarsi nuovi giovani germogli..

    E dopo 2 mesi, la pianta sarà di nuovo in grado di farti piacere con la sua bellezza. Vari farmaci possono essere utilizzati anche per accelerare questo processo..

    La corretta formazione del cespuglio di Kalanchoe stesso

    Un altro consiglio per prendersi cura della pianta quando la Kalanchoe non fiorisce. Cosa fare? Va ricordato che l'aspetto della pianta, così come la capacità di fiorire, dipendono dalla formazione corretta e sistematica del cespuglio di Kalanchoe..

    Per fare ciò, è necessario osservare le seguenti regole:

    1.Dopo che la Kalanchoe smette di fiorire, i vecchi peduncoli devono essere rimossi..

    2.Affinché il cespuglio di questa pianta appaia attraente, è necessario tagliare i germogli in eccesso dalla pianta in modo tempestivo.

    Si consiglia di prendersi costantemente cura della pianta in questo modo. Taglia i giovani germogli in eccesso e rimuovi i vecchi peduncoli. Dopo la comparsa di giovani germogli, è necessario prima dare loro l'opportunità di crescere un po ', e solo dopo possono essere tagliati.

    Letteralmente in un paio di giorni, ne compaiono di nuovi sul sito delle riprese a distanza. Ora anche loro devono essere pizzicati.

    Quindi, grazie al pizzicamento tempestivo della pianta, il Kalanchoe inizia a formarsi correttamente, il suo cespuglio diventa denso e rigoglioso e può già fiorire in modo luminoso e bello.

    Conclusione

    In generale, la cura della pianta non causa particolari difficoltà. Cioè, anche un fiorista alle prime armi sarà in grado di farcela..

    Se Kalanchoe non fiorisce, cosa fare e come trovarsi in questa situazione? In realtà è molto semplice. La pianta è senza pretese: un po 'di irrigazione con acqua, tollera bene l'assenza di minerali ed è anche estremamente raramente colpita da parassiti.

    Kalanchoe non è solo una pianta con foglie verdi, è anche in grado di fiorire. Bene, affinché fiorisca, hai bisogno di un piccolo aiuto. Crea le condizioni più favorevoli per la pianta.

    Questa pianta attira molti floricoltori dilettanti non solo per il suo aspetto interessante, ma anche per le proprietà benefiche che possiede. Ad esempio, con forti vene varicose, questa pianta ha un effetto positivo sul tono vascolare..

    Le foglie di Kalanchoe sono in grado di fermare il sanguinamento ed eliminare il dolore, compreso quello dentale.

    Quando fiorisce Kalanchoe, quanto spesso a casa

    Le piante d'appartamento possono decorare qualsiasi stanza. Se una persona sa quando fiorisce Kalanchoe, può dare una succulenta invece di un bouquet. Un regalo del genere piacerà sia agli uomini che alle donne..

    Caratteristiche del contenuto

    Kalanchoe senza fiori non sembra molto presentabile. Con la cura adeguata, il cespuglio compatto rilascia rapidamente i boccioli. Grazie al lavoro degli allevatori, possono avere sfumature diverse..

    I fiori possono essere di diversi colori

    Frequenza di fioritura

    Di norma, Kalanchoe fiorisce alla fine di gennaio e continua fino alla fine della primavera. Ma esiste una tecnica speciale che ti consente di prolungare questo periodo fino a settembre.

    Per tua informazione! Nelle giuste condizioni, la succulenta lascia cadere fiori e guadagna nuovi germogli, questo può accadere una volta a stagione. Con una scarsa manutenzione, la pianta non si svilupperà.

    Alcune specie

    Grazie alla selezione, sono state allevate diverse centinaia di varietà di Kalanchoe.

    • Kalandiva è di piccole dimensioni. L'altezza della varietà supera raramente i 30 cm e gli steli sono densamente ricoperti da piccoli fiori di diverse tonalità.
    • Degremon è in grado di crescere fino a un metro di altezza. Ha foglie luminose: l'interno è grigio-verde e l'esterno è verde scuro. Fiorisce raramente e solo in inverno, infiorescenze paniculate.
    • Laciniat ha una forma foglia insolita. Assomigliano a corna di cervo ramificate e sono di colore verde intenso. Questa specie non è un colore, è attraente solo per le sue foglie piumate..
    • La varietà sezionata ha caratteristiche simili. Kalanchoe panicled attira l'attenzione con le sue foglie argentate rotonde. Piccole infiorescenze compaiono solo in aprile o maggio.

    La varietà della miscela differisce in diversi colori di fiori: bianco, rosa, lilla, ecc..

    Nota! A Kalanchoe, le infiorescenze sono di spugna, cioè composte da molti petali, il che rende le piante da interno decorative e belle.

    Cura dopo l'acquisto

    Puoi trovare diversi tipi di Kalanchoe nel negozio. Scegli esemplari con foglie intere e sane. Dovrebbero essere privi di graffi, danni e avere un aspetto flaccido. La preferenza dovrebbe essere data ai cespugli con un gran numero di gemme.

    Importante! Anche gli steli vengono ispezionati per danni e marciume..

    Kalanchoe deve essere attentamente controllato per i parassiti. Il cespuglio dovrebbe essere privo di placca, croste e piccoli insetti. Dopo che la pianta è stata portata a casa, viene messa in quarantena per due settimane. In questo momento, il vaso con la pianta viene posto in una stanza separata. Questa misura è necessaria per prevenire la diffusione di parassiti e malattie nell'appartamento..

    Prendersi cura di Kalanchoe è molto semplice. Il fiore viene trapiantato in una pentola di terracotta (dovrebbe essere 1,5-2 cm più grande del grumo di terra). Kalanchoe necessita di luce diffusa, ma deve essere protetta dalla luce solare diretta. La temperatura ottimale è di 20 ° C. Innaffia la pianta mentre il terreno si asciuga. Di solito sono sufficienti 2-3 annaffiature a settimana.

    Nota! I fioristi non sanno sempre come fiorisce Kalanchoe. Molti sono convinti che queste siano solo piante grasse verdi. Con la dovuta cura, i boccioli appariranno in primavera. Dopo l'inizio della fioritura, il vaso non può essere riorganizzato da un luogo all'altro, altrimenti la Kalanchoe sarà stressata e lascerà cadere i fiori.

    Inoltre, usano fertilizzanti per piante da fiore. Ti permettono di compensare la carenza di nutrienti nel terreno. Con questa cura, Kalanchoe può fiorire 3-4 volte l'anno..

    Quando ti prendi cura di una pianta in fiore, devi monitorare attentamente l'essiccazione del terreno. La mancanza di umidità influenzerà negativamente la formazione delle gemme.

    Non appena il Kalanchoe decide di fiorire, viene spostato in un luogo luminoso. Fino alla fine del processo di fioritura, non può essere tagliato. Le infiorescenze essiccate possono essere rimosse con cura in modo che la pianta non sprechi la sua energia su di essa.

    La fioritura di Kalanchoe può essere trasferita sul balcone in estate

    Importante! La pianta dovrebbe avere una pausa tra la fioritura. Questo è importante per la formazione della massa verde e la crescita del sistema radicale. Per questo, l'irrigazione e la fertilizzazione abbondanti vengono interrotte per tre settimane. Puoi spostare il vaso in un luogo leggermente ombreggiato.

    Possibili problemi

    È impossibile dire in modo inequivocabile quale tipo di Kalanchoe è migliore e quante volte fiorisce a stagione. A volte, dopo l'acquisto, la pianta svanisce rapidamente e poi per diversi anni cresce solo massa verde..

    Le ragioni

    La pianta potrebbe non fiorire a causa di cure improprie. Prima di tutto, questo vale per la luce solare. In un luogo buio, il Kalanchoe non si svilupperà completamente. Solo con una lunga giornata di luce si verifica la formazione di gemme.

    Per tua informazione! È possibile utilizzare un'illuminazione aggiuntiva con le lampade in modo che le ore totali di luce diurna siano 10 ore.

    A volte il terreno non è adatto alla pianta. Per Kalanchoe, hai bisogno di un terreno neutro o leggermente acido. La cosa più difficile è mantenere il regime di irrigazione. Il terreno non dovrebbe essere lasciato asciugare, ma il ristagno è pericoloso. Pertanto, la pentola deve avere fori di drenaggio. Con il loro aiuto, l'umidità in eccesso verrà drenata..

    Non è necessario spruzzare le foglie, poiché le piante grasse accumulano umidità nelle foglie.

    Non trapiantare un fiore in un vaso troppo grande. In questo caso, il Kalanchoe farà crescere il sistema radicale e non la massa verde e le gemme. La pentola dovrebbe essere 1,5-2 cm più grande del coma di terra.

    Stimolazione

    I coltivatori esperti sanno come aumentare la probabilità di una fioritura abbondante. Per fare questo, non solo devi prenderti cura adeguatamente del Kalanchoe, ma anche applicare alcuni trucchi..

    Il primo è la creazione del giorno e della notte. Per questo, la pianta viene tenuta sotto una luce intensa per 8-10 ore, dopodiché viene trasferita in un luogo buio. Questa procedura consente di spingere la pianta a un'abbondante fioritura..

    Un motivo comune per cui Kalanchoe non rilascia gemme è l'assenza di differenze di temperatura. Tutte le piante in natura iniziano a fiorire dopo l'inverno. Per provocare il cambio di stagione, devi prima trasferire il Kalanchoe in un periodo dormiente. Per fare ciò, è necessario ridurre le ore di luce diurna a 6 ore e abbassare la temperatura a 15 ° C. Dopo un mese, gli indicatori aumentano gradualmente. La pianta penserà che la primavera è iniziata e formerà gemme.

    Le persone attente possono notare che Kalanchoe fiorisce spesso negli edifici per uffici. In tali condizioni, viene eseguita una semplice cura per loro, ma vengono osservati i requisiti di base: la durata delle ore diurne, il cambiamento del giorno e della notte, la bassa temperatura.

    Affinché il Kalanchoe fiorisca, è necessario monitorare le sue condizioni.

    Importante! Le piante malate e infestate da parassiti non germoglieranno. Pertanto, è necessario prima curare tutte le istanze ed eseguire l'elaborazione.

    È anche importante sapere cosa fare con Kalanchoe dopo la fioritura. Questa non è una succulenta annuale, quindi con la dovuta cura, può nuovamente deliziarsi con i boccioli dopo un po '.

    Cura post-fioritura

    È necessario rimuovere tutti i peduncoli e preparare la pianta per un periodo dormiente. Questa è una tappa importante che permette al Kalanchoe di recuperare per la prossima stagione. Non trascurarlo, altrimenti non sarai in grado di aspettare una nuova fioritura..

    Funzionalità di traduzione

    Non appena l'ultimo peduncolo si asciuga, iniziano a preparare il Kalanchoe per il riposo. L'assistenza domiciliare dopo la fioritura non è molto diversa dal solito. Questo di solito accade in autunno o in inverno..

    Importante! La durata minima del periodo di riposo è di 45 giorni.

    Tutti i peduncoli devono essere rimossi, poiché attingeranno solo i succhi dal fiore. La pentola va posta in un luogo fresco con una temperatura di circa 18 ° C. Livelli eccessivamente bassi possono portare alla morte delle piante.

    Inoltre, gli steli vengono tagliati

    Le ore diurne devono essere gradualmente ridotte a 7-8 ore, per questo il vaso viene coperto con un sacchetto o una scatola scuri. Riduce il numero di irrigazioni, i fertilizzanti vengono rimossi completamente.

    Durante il periodo dormiente, il Kalanchoe non può essere riorganizzato, trapiantato e in qualche modo disturbato. La pianta ha bisogno di questo tempo per acquisire forza e prepararsi per la nuova stagione di fioritura..

    Se non mandi il fiore in letargo, Kalanchoe inizierà a crescere solo massa verde. Può allungarsi in altezza, dare nuovi germogli, ma i boccioli non appariranno. A volte il coltivatore potrebbe anche non sapere che la sua pianta può fiorire. Solo per caso possono sorgere circostanze favorevoli e la Kalanchoe fiorirà.

    Tagliare e pizzicare

    I coltivatori esperti consigliano di rimuovere 2/3 della lunghezza del germoglio. Ciò è necessario per stimolare la crescita di nuovi e provocare la comparsa di rami laterali. Per fare ciò, durante il periodo dormiente, la pianta viene tagliata a 2/3 dell'altezza. Fallo con un potatore o un coltello.

    Nota! La potatura dei rami può essere utilizzata per la propagazione.

    Durante la fioritura, i nuovi rami vengono leggermente pizzicati, questo è necessario in modo che il cespuglio non si allunghi in altezza. Per fare questo, mordere leggermente la parte superiore del ramo con le forbici..

    Una corretta potatura ti consente di rendere il cespuglio compatto e bello

    Per Kalanchoe, la cura dopo la fioritura richiede una semplice. Le aree danneggiate, deboli o irritate devono essere necessariamente rimosse. Se gli steli sono molto allungati, anche loro devono essere potati. Più rami laterali e nuovi germogli, migliore sarà la crescita dei peduncoli.

    Se Kalanchoe non inizia a rilasciare gemme dopo un periodo di dormienza, vale la pena analizzare le condizioni di detenzione. Molto spesso, il problema risiede nell'illuminazione insufficiente o in una pentola spaziosa..

    Con la dovuta cura, Kalanchoe fiorisce più volte all'anno. Pertanto, le piante ornamentali possono decorare qualsiasi stanza. Puoi combinare diverse varietà che delizieranno con infiorescenze di diverse tonalità..

    Perché Kalanchoe non fiorisce, ma dà solo un fogliame

    Di grande interesse per i coltivatori di fiori è una pianta d'appartamento con foglie verde scuro brillante e tappi di spugna di infiorescenze variegate - Kalanchoe. Questo fiore domestico si è diffuso alla fine del XX secolo. a causa della bellezza e della mancanza della necessità di cure complesse. Ma la cultura non sempre piace con la sua abbondante fioritura. Dovresti capire perché Kalanchoe non fiorisce.

    Kalanchoe. L'illustrazione dell'articolo è utilizzata dal sito Web mup-apu.rf

    Motivi per la mancanza di fioritura Kalanchoe

    I motivi più comuni per la mancanza di fioritura attiva di una pianta a casa:

    1. Cura impropria di questa coltura ornamentale, derivante dall'ignoranza sulle caratteristiche della sua coltivazione.
    2. Scarsa illuminazione, insufficiente per la formazione delle gemme. Di conseguenza, tutte le forze della pianta saranno dirette a tirare i germogli verso la luce..
    3. Un trucco commerciale dei venditori di fiori che offrono di acquistare cespugli in costante fioritura. Questa tipologia di pianta è stata ottenuta per forzatura speciale prima di essere inviata ad un negozio di fiori..
    4. Un piccolo raccolto con un piccolo apparato radicale viene piantato al momento della sua vendita in un contenitore trasportabile con l'aggiunta di fertilizzanti che hanno un effetto efficace sulla sua crescita, ma per non più di 1,5-2 mesi. L'esposizione speciale del fiore con brevi ore di luce per diversi giorni porta alla posa di infiorescenze, fornendo una presentazione attraente in vendita.
    5. La pianta acquisita, essendo a casa in buona luce, continua a fiorire abbondantemente per un certo periodo grazie ai nutrienti correttamente selezionati conservati nel terreno. Dopo l'esaurimento delle scorte di fertilizzanti, la fioritura si interrompe.
    Kalanchoe. L'illustrazione per l'articolo è utilizzata dal sito fruittree.ru

    Per ottenere i fiori di Kalanchoe, è necessario un aiuto per recuperare e creare condizioni favorevoli per un'ulteriore crescita..

    Condizioni di cura di Kalanchoe per un'abbondante fioritura a casa

    Kalanchoe è una pianta con periodi alternati di attività e riposo. La cura del raccolto durante questi periodi dovrebbe essere diversa. Il periodo di fioritura con cure adeguate dura più di 11 settimane, da dicembre a marzo di ogni anno.

    Dopo la fioritura segue:

    1. Raccogli gli steli dei fiori rimanenti.
    2. Pizzica continuamente i germogli emergenti, formando la struttura del fiore richiesta.
    3. Ridurre l'irrigazione riducendo il numero di trattamenti e la quantità di acqua. Puoi determinare la necessità di irrigazione dall'elasticità delle foglie della pianta..
    4. La sufficienza dell'illuminazione nella stanza in cui si trova la Kalanchoe può essere giudicata dall'aspetto delle foglie: con un buon flusso luminoso, sono luminose e grandi, senza macchie e danni.
    5. Proteggi il fiore dalla luce solare diretta durante i mesi estivi..
    6. È necessario nutrire 2 volte al mese durante l'intero periodo di riposo. Le miscele pronte per piante grasse sono buone per questo..
    7. Se necessario, puoi fare un trapianto di fiori in estate. Il terreno succulento misto a sabbia fine è adatto a questo scopo..

    In autunno, alla fine del periodo dormiente, la cura delle piante dovrebbe cambiare..

    Kalanchoe. L'illustrazione per l'articolo è utilizzata dal sito kakprosto.ru

    La temperatura dell'aria confortevole durante questo periodo dovrebbe corrispondere a:

    • di notte - 20 gradi (non superiore);
    • nel pomeriggio - 27 gradi.

    Il posto per il fiore è selezionato con grande cura. Non deve essere posizionato vicino a termosifoni, vicino a porte e prese d'aria, evitando il movimento dell'aria.

    Per la fioritura, è importante ridurre le ore di luce diurna a 7,5-8 ore. Altrimenti, la pianta non fiorirà..

    Pertanto, in questo momento, è coperto con un berretto speciale dalla sera alla mattina. Ma con tempo nuvoloso, è necessaria un'illuminazione aggiuntiva.

    Con una diminuzione delle ore diurne, entro la fine dell'autunno - l'inizio dell'inverno, i boccioli iniziano a formarsi nel fiore. Se segui tutti i consigli, puoi ottenere una fioritura attiva e abbondante di Kalanchoe.

    Perché Kalanchoe non fiorisce e cosa fare?

    Tra le molte piante da appartamento, Kalanchoe è popolare, che è diventata popolare grazie alle sue proprietà medicinali. È ampiamente utilizzato nella medicina popolare per trattare ustioni e varie infiammazioni della pelle. Ma questa non è l'unica cosa che attira l'attenzione su di sé. Questo fiore si distingue per i suoi fiori belli e rigogliosi. Inoltre, è completamente senza pretese nelle cure. Tuttavia, alcuni giardinieri si lamentano del fatto che Kalanchoe non fiorisce affatto e non sanno cosa fare al riguardo..

    Caratteristiche di fioritura

    In effetti, questa bellissima pianta ornamentale fiorisce per un periodo abbastanza lungo. I fiori di Kalanchoe sono molto belli e hanno una varietà di colori vivaci. Cominciano a deliziarsi con la loro bellezza durante il freddo e le tempeste di neve, cioè in inverno. La fioritura continua per tutto l'inverno, così come per diversi mesi primaverili..

    Molto spesso, per crescere in casa, acquistano il Kalanchoe di Blossfeld, che per lungo tempo delizia i proprietari con la loro fioritura.

    Succede che i boccioli rilasciati non si aprano entro la primavera, nel qual caso la pianta li butta semplicemente via. Tuttavia, letteralmente un mese dopo, compaiono nuovi germogli, che fioriscono fino all'estate..

    Esistono varietà di Kalanchoe, la cui fioritura dura dall'inizio della primavera fino all'autunno. Molto spesso, tali esemplari vengono allevati artificialmente. Senza ambiguità, nessun giardiniere può dare una risposta alla domanda su quanto tempo questa pianta può fiorire, poiché ciò avviene in modi diversi per varietà diverse. Inoltre, molto dipende dalle cure.

    Le ragioni

    Accade spesso che la Kalanchoe non fiorisca in casa. La pianta si allunga e produce solo fogliame. Ciò può accadere per vari motivi..

    • Quando manca la luce in casa, le foglie si allungano verso l'alto per vederla. In questo caso, solo le foglie crescono su una tale pianta..
    • Se il Kalanchoe riceve troppa acqua, le sue radici possono marcire abbastanza rapidamente..
    • Un altro motivo è il trapianto, che non è stato fatto in tempo..
    • Se il terriccio è troppo fertilizzato, può anche impedire alla pianta di fiorire. Infatti, in natura, Kalanchoe cresce in terreni piuttosto scarsi..
    • Quando le ore diurne durano troppo a lungo, anche questo è dannoso. I boccioli dei fiori compaiono solo quando la giornata si accorcia.
    • Se la stanza è abbastanza calda, perché la fioritura inizia durante la stagione fredda.
    • Quando non si pota. In questo caso, la pianta non avrà la forza di formare nuovi fiori..
    • Se la Kalanchoe risulta essere una varietà ibrida, non ci sarà nemmeno una fioritura permanente..
    • Quando una pianta è danneggiata da varie malattie o parassiti.

    Cosa bisogna fare per fiorire?

    Esistono diversi modi per far sbocciare questa insolita e bella fioritura. La prima cosa da fare è creare le condizioni appropriate per il suo contenuto. Cioè, la temperatura nella stanza non dovrebbe scendere sotto i 10 gradi Celsius e nemmeno superare i +25 gradi. Non è necessario mettere Kalanchoe vicino a batterie o dispositivi di riscaldamento in inverno. La pianta non ha affatto paura dei cambiamenti di temperatura, ma a una temperatura troppo alta non fiorirà.

    Dopo che il Kalanchoe è fiorito per la prima volta, è importante rimuovere tutti i vecchi peduncoli e attendere la comparsa di giovani germogli. Dopo la loro comparsa, devi immediatamente pizzicare ciascuna delle due foglie superiori.

    È anche necessario guardare che la pianta non si allunga verso l'alto. Se ciò accade, è necessario tagliare completamente la parte superiore. Quando i germogli compaiono nel sito di taglio, è necessario lasciarli crescere un po '. Quindi, quando appare la terza coppia di foglie, devi appuntare il Kalanchoe in questo punto. Questo viene fatto con tutti i germogli, quindi il cespuglio sarà più rigoglioso.

    L'ultima presa dovrebbe essere fatta alla fine dell'ultimo mese autunnale. Presto, i primi peduncoli dovrebbero apparire proprio in cima, che all'inizio differiscono poco dai giovani germogli. Tuttavia, nel tempo, sarà possibile vedere che si tratta di una rosetta peduncolare, dalla quale dopo un certo periodo di tempo appariranno i primi boccioli, un po 'simili a un riccio.

    Se all'inizio della primavera i fiori non compaiono, è necessario ricominciare a pizzicare i germogli. Può anche accadere che durante lo svernamento il cespuglio di Kalanchoe diventi molto nudo. In questo caso, la pianta deve essere tagliata e trapiantata in un vaso con un nuovo substrato. Dopo di che deve essere completamente annaffiato. Dopo tale procedura, le foglie sul cespuglio potrebbero appassire, ma con l'aspetto delle prime radici, diventeranno di nuovo le stesse. Il nuovo sistema di root richiederà circa 2 settimane per svilupparsi. Letteralmente immediatamente appariranno i boccioli, che si trasformeranno in fiori rigogliosi..

    Inoltre, affinché la pianta fiorisca, devi prenderti cura delle ore diurne. Kalanchoe fiorisce meglio negli uffici in cui le persone lavorano 8 ore. Ma è anche possibile creare tali condizioni a casa. L'unica cosa da fare è oscurarla dopo un certo periodo di tempo. Questo può essere fatto usando un normale sacchetto di cellophane scuro. È meglio posizionare questa pianta sul lato ovest o est, in modo che riceva un'illuminazione ottimale.

    Devi sapere che Kalanchoe è una di quelle piante per le quali la fertilizzazione in eccesso è solo dannosa. E con grandi dosi di condimento, semplicemente non fiorirà, ma darà solo fogliame bello e forte.

    Per evitare che ciò accada, puoi nutrire la pianta solo una volta al mese. In questo caso, il tasso dovrebbe essere ridotto esattamente due volte, quindi la fioritura sarà rigogliosa e abbondante.

    Come prendersi cura

    Affinché il Kalanchoe rimanga attraente per lungo tempo, è necessario dargli cura adeguata, che consiste nell'osservare le condizioni più semplici. Questa è l'osservanza del regime di temperatura inerente a questa pianta, una corretta illuminazione, irrigazione, trapianto e potatura. Alcuni di loro meritano di essere presi in considerazione.

    Irrigazione

    L'acqua deve essere morbida e calda. Se non c'è modo di prenderne uno, puoi prendere il solito dal rubinetto e metterlo a riposare per un giorno. Dopodiché, scolate accuratamente, in modo che il sedimento rimanga tutto il fondo e procedete all'annaffiatura della pianta. Non eseguire questa procedura troppo spesso. È necessario guardare che lo strato superiore si asciuga e solo allora innaffia il Kalanchoe. È meglio che una tale pianta innaffia attraverso un pallet - in questo caso, non ci saranno ristagni d'acqua.

    Trasferimento

    Tale procedura è richiesta solo quando il vaso di fiori diventa angusto per il Kalanchoe, cioè il suo apparato radicale è diventato troppo grande. È meglio prendere una pentola fatta di argilla, in un tale contenitore la pianta si svilupperà meglio. Il terreno può essere utilizzato sia per piante grasse che per comuni piante da interno. Tuttavia, per una migliore crescita, è necessario aggiungere un po 'di sabbia..

    Se non è possibile acquistare terreni in un negozio specializzato, puoi realizzare tu stesso il substrato. Per fare ciò, devi prendere i seguenti componenti:

    • 2 tazze di humus deciduo
    • 2 tazze di terreno erboso
    • 2 tazze di sabbia, grossolana è la cosa migliore;
    • 1 tazza di carbone, leggermente schiacciato
    • 1 tazza di chips di mattoni.

    Inoltre, puoi aggiungere un po 'di farina di lime. Questo è necessario per abbassare l'acidità nel terreno..

    Riproduzione

    Un ruolo importante nella cura è svolto dalla riproduzione di questo bell'uomo utile. Dopotutto, tutti vogliono avere più Kalanchoe possibile a casa. Puoi propagare una pianta in diversi modi: usando talee, foglie e anche semi.

    Se usi talee o foglie, è sufficiente separarle dal cespuglio principale e piantarle direttamente nel substrato. Quindi versare abbondantemente con acqua tiepida e coprire con un barattolo di vetro sopra. Dopo un po 'appariranno le prime radici.

    Puoi anche piantare fiori con semi. Per fare questo, alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera, devono essere piantati in terreno preparato. Tuttavia, non dovresti cospargere i semi con la terra, devi solo premerli leggermente e coprirli con il vetro sopra. Quindi aerare quotidianamente al mattino e alla sera e assicurarsi anche che il terreno sia sempre umido. Quando compaiono i primi germogli, il vetro può essere rimosso e dopo un mese le piantine possono essere trapiantate in contenitori separati.

    Quando le giovani piantine hanno già messo radici, devono pizzicare le cime in modo che in futuro la pianta sia rigogliosa. Tra un anno Kalanchoe fiorirà.

    Suggerimenti

    I giardinieri inesperti trarranno beneficio da semplici consigli per la cura delle piante.

    • Affinché Kalanchoe non getti via i boccioli che sono apparsi, non dovrebbe essere riorganizzato in un altro posto.
    • Quando la fioritura è iniziata, non è consigliabile trapiantare la pianta o pizzicare i giovani germogli per non danneggiare il fiore.
    • Al momento dell'acquisto, dovresti prestare attenzione alle piante che hanno fiori gialli. Non sono così esigenti da curare e possono fiorire in condizioni diverse. Ma quelli con fiori rosa faranno lavorare duramente i proprietari per ottenere la rifioritura.

    Riassumendo, possiamo solo dire una cosa: la Kalanchoe è una pianta piuttosto schizzinosa che richiede cure particolari. Se vengono seguite tutte le regole, allora si diletterà con la fioritura per molto tempo..

    Quando fiorisce Kalanchoe, quanto spesso a casa

    La vasta famiglia Tolstyankov comprende molte specie che possono essere coltivate con successo in un appartamento. Le varietà in fiore sono particolarmente attraenti, una di queste è la Kalanchoe. Sono tante le varietà di questo fiore che stupiscono per l'abbondanza di infiorescenze e la lunga fioritura. Ogni fiorista vorrebbe non solo prolungare questo processo, ma anche ottenerlo di nuovo. Per questo, ci sono una serie di raccomandazioni per la cura nel momento in cui la Kalanchoe fiorisce e dopo questo periodo..

    Fioritura Kalanchoe a casa

    È grazie alla capacità del Kalanchoe di fiorire non solo abbondantemente, ma per molto tempo amava molto i coltivatori di fiori. Inoltre, ci sono molte varietà diverse, che sono molto diverse sia nella forma che nel colore delle infiorescenze..

    La fioritura degli animali domestici è la gioia di un fioraio

    Tempo e durata della fioritura

    Sebbene la pianta fiorisca una volta all'anno, questo periodo può durare da 3 mesi o più. Nella maggior parte delle varietà indoor, il periodo di fioritura avviene nel periodo invernale-primaverile, cioè da fine gennaio a fine marzo..

    Con una cura adeguata, la fioritura di Kalanchoe può essere prolungata e il germogliamento può essere stimolato. In questo caso, il fiore continuerà a fiorire fino a metà o fine estate..

    Attenzione! La condizione principale per la comparsa delle infiorescenze il prossimo anno è la creazione di condizioni per il passaggio della pianta a uno stato di dormienza..

    Varietà di varietà, tipi e forme di infiorescenze

    Diversi tipi di Kalanchoe stupiscono per la loro originalità e diversità. Alcuni di loro sono così diversi nell'aspetto delle foglie e delle infiorescenze che è difficile credere che appartengano allo stesso gruppo di piante. Ad esempio, Kalanchoe laciniat è molto originale, le cui foglie sembrano un corno di cervo..

    Kalanchoe Blossfeld

    Una delle varietà più popolari è la Kalanchoe di Blossfeld. Questa pianta da fiore si trova più spesso nei negozi di fiori e nei garden center. Nonostante l'elevata decoratività delle foglie e la capacità di formare infiorescenze rigogliose e luminose, la pianta è molto senza pretese.

    Per riferimento! A volte il negozio chiama la parola "mix" nel nome. Questa non è una varietà specifica, al contrario suggerisce che il venditore non sa esattamente cosa sta vendendo.

    Diverse varietà possono avere fiori semplici o doppi, dipinti in una varietà di colori dal bianco come la neve al marrone. Alcune specie possono avere colori complessi che includono due colori contemporaneamente con una transizione graduale dall'uno all'altro, come Gevuld Serenity. Inoltre, questo gruppo comprende anche sottospecie con diverse sfumature di infiorescenze.

    Kalanchoe Degremona

    Questo rappresentante piuttosto numeroso della famiglia è originale in tutto. Forma infiorescenze di forma paniculata e ogni fiore sembra una campana allungata, che è dipinta di un colore rosa pallido. La fioritura dura non più di 2 settimane, ma, sfortunatamente, spesso Kalanchoe Degremona muore dopo la fioritura. Per questo motivo, molto spesso questa specie è considerata una Kalanchoe senza fiori..

    La caratteristica principale del fiore è la capacità di formare una giovane prole lungo i bordi del piatto fogliare. Grazie a ciò, la riproduzione della pianta non è difficile. Un'altra caratteristica distintiva della specie sono le proprietà curative di foglie e germogli. La specie piumata ha qualità simili..

    Fiamma Kalanchoe

    Questa varietà è più spesso chiamata Kalanchoe rossa. Questo nativo dell'Africa non cresce più di 40-45 cm di altezza in condizioni indoor. I germogli sono in grado di ramificarsi attivi, richiedono potature e pizzicature per formare una forma compatta.

    I fiori sono piccoli, doppi, raccolti in infiorescenze. Il colore dei petali va dal rosso vivo all'arancio.

    La tecnica di coltivazione è simile a quella applicabile per il Blossfeld Kalanchoe, ma si preferiscono temperature più basse.

    Kalanchoe Kalandiva

    È molto facile confondere questa specie con la Kalanchoe di Blossfeld, poiché è la sua sottospecie. La dimensione della pianta è molto compatta: l'altezza della rosetta non supera i 25-30 cm, è questa varietà che si trova più spesso nei negozi insieme al Kalanchoe di Blossfeld.

    Differisce in una fioritura molto rigogliosa, durante la quale il cappello delle infiorescenze copre quasi completamente le foglie. La fioritura è lunga e dura da gennaio a fine marzo, e talvolta più a lungo.

    Kalanchoe Mangina

    Questa succulenta dalla fioritura abbondante è anche chiamata campana africana. Ciò è dovuto alla forma delle infiorescenze e all'origine della specie. Su un lungo peduncolo vi sono delle infiorescenze raccolte in una corolla - campane.

    Il colore dei fiori può essere rosso, arancione o cremisi e talvolta il bordo ha un bordo bianco. Il periodo di fioritura è nell'ultimo mese di primavera..

    Come prendersi cura della fioritura di Kalanchoe

    Molto spesso, il Kalanchoe, abbondantemente disseminato di infiorescenze, entra in casa dal negozio o è un regalo di festa. Per godersi la fioritura il più a lungo possibile, la pianta deve essere adeguatamente curata. È altrettanto importante posizionare il vaso di fiori in un luogo favorevole alla sua crescita..

    Esistono diverse regole di base per prendersi cura di un esemplare in fiore:

    • il vaso è posto su un davanzale leggero, ma ombreggiato artificialmente in una giornata limpida;
    • l'irrigazione viene effettuata regolarmente quando il terreno si asciuga completamente, seguita dalla rimozione dell'umidità in eccesso dal pallet;
    • la medicazione superiore viene applicata una volta ogni 2 settimane, utilizzando un fertilizzante minerale complesso per piante grasse (applicare la metà della dose indicata sulla confezione);
    • mantenere la temperatura durante il giorno a 19-23 ° С e di notte 2-3 ° С inferiore.

    Attenzione! Gli indicatori di umidità dell'aria non contano molto. Di norma, in un appartamento non superano il 40-50% e queste sono condizioni ottimali per Kalanchoe.

    Mentre la pianta fiorisce, è meglio non riorganizzarla da un posto all'altro. Si sconsiglia inoltre di cambiare drasticamente il regime di temperatura ed esporre il fiore all'aria fredda. Il trapianto e altre manipolazioni possono essere eseguite solo dopo la fine completa della fioritura..

    Non vale la pena trapiantare una pianta in fiore

    Cosa fare se Kalanchoe non fiorisce

    A volte i coltivatori di fiori provano a prendersi cura della pianta, ma la fioritura non arriva mai. In questo caso, dovresti prestare attenzione alle condizioni per mantenere il fiore, che ha alcune sfumature. Questo è l'unico modo per identificare le ragioni della mancanza di fiori..

    Ragioni per la mancanza di fioritura

    Una pianta naturalmente malata ed emaciata non fiorirà - questo è comprensibile per ogni amante delle piante. Ma se il fiore sta attivamente aumentando la sua massa vegetativa e si rifiuta di fiorire, ci possono essere due ragioni principali:

    • Trascurare un periodo di riposo. Per iniziare il processo di formazione delle gemme, il fiore deve prima riposarsi e acquisire forza. Ecco perché, dopo la fine della fioritura, è necessario creare determinate condizioni necessarie per il passaggio della pianta a uno stato di dormienza..
    • Ore diurne eccessive. Kalanchoe si riferisce a piante con brevi ore di luce diurna. Affinché inizi a fiorire, dovrebbe essere completamente illuminato per non più di 10 ore al giorno. Per soddisfare questa condizione, il fiore dovrebbe essere ombreggiato artificialmente la sera..

    Attenzione! È meglio coprire la pianta la sera, poiché i raggi del sole mattutino sono più favorevoli..

    Adempiendo a queste 2 regole principali, è molto probabile che la Kalanchoe fiorisca. Naturalmente, ciò implica anche il rispetto di tutti gli altri requisiti per la cura delle piante..

    Come stimolare la fioritura

    Alcuni diligenti coltivatori di fiori hanno successo e riescono a ottenere la fioritura di Kalanchoe 2 volte l'anno. Dato che una singola fioritura è naturale per una pianta, una seconda fioritura può essere ottenuta solo creando artificialmente condizioni favorevoli per questo..

    Puoi stimolare la fioritura seguendo diversi consigli:

    • ridurre la quantità di fertilizzanti, eliminando gradualmente la loro introduzione;
    • mantenere la durata delle ore diurne non più di 9-10 ore ombreggiando il fiore la sera;
    • controlla la crescita dei germogli pizzicando le cime.

    Un metodo più naturale e rispettoso delle piante consiste nello stimolare la fioritura durante un periodo dormiente. Ma, sfortunatamente, anche dopo il risveglio e l'inizio della crescita del germoglio, la fioritura non si verifica sempre. Quante volte Kalanchoe fiorisce non importa solo se è una varietà medicinale.

    Kalanchoe: cura dopo la fioritura

    Dovresti prenderti cura del fiore in tutte le fasi dello sviluppo della Kalanchoe; l'assistenza domiciliare dopo la fioritura è molto importante. È stato in questo momento che si dovrebbe prestare un po 'più di attenzione al fiore, perché questa è la chiave per la salute della Kalanchoe, la cui fioritura dovrebbe arrivare l'anno prossimo.

    Dopo la fioritura, è necessaria la cura

    Dopo che tutti i fiori sono sbiaditi, il compito principale del coltivatore è quello di potare correttamente la pianta e creare condizioni ottimali per farla entrare in uno stato dormiente..

    Riposo

    Affinché il fiore entri gradualmente in uno stato di dormienza, l'irrigazione e l'alimentazione devono essere ridotte immediatamente dopo la fioritura. La temperatura media giornaliera viene ridotta di 3-4 ° C e l'illuminazione è resa più moderata.

    Importante! Tutti i cambiamenti nelle condizioni di detenzione dovrebbero essere effettuati gradualmente, altrimenti la pianta potrebbe ammalarsi o addirittura morire.

    Potatura e pizzicatura dei germogli

    La fine della fioritura è un periodo adatto per la potatura, che svolge non solo una funzione di formazione, ma anche una funzione sanitaria.

    Il processo prevede diverse manipolazioni:

    • rimozione dei peduncoli;
    • potatura di germogli secchi e sottosviluppati;
    • pizzicare le cime per stimolare la ramificazione;
    • accorciare germogli troppo allungati per formare una corona compatta.

    Dopo che i fiori appassiscono, i peduncoli vengono tagliati

    La potatura dopo la fioritura aiuta la pianta a guadagnare forza durante il periodo dormiente. Con una diminuzione delle dimensioni del cespuglio, diminuisce anche il consumo di sostanze nutritive dal suolo e le forze saranno più dirette allo sviluppo del sistema radicale che alla crescita dei germogli.

    Kalanchoe e molte delle sue specie possono essere tranquillamente chiamate una delle piante da interno più comuni. Alcune varietà si distinguono non solo per l'abbondante, ma anche per la fioritura molto lunga. Per ottenere l'aspetto dei fiori, devi seguire rigorosamente le regole della cura dei fiori. Dovresti anche sapere cosa fare con Kalanchoe dopo la fioritura. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla riduzione delle ore diurne e al trasferimento obbligatorio della pianta in uno stato di riposo e riposo..