Piantine di kohija: come e quando piantare semi, prendersi cura a casa

Cochia è una pianta annuale decidua ornamentale a crescita rapida. Perfetto per la decorazione del giardino e interessanti soluzioni paesaggistiche. La coltivazione di kochia attraverso le piantine può essere definita il modo più ottimale per propagare una cultura. Se nelle regioni meridionali puoi seminare semi direttamente in piena terra, quindi nelle regioni più settentrionali (Siberia, Urali, regione di Mosca), devi prima coltivare piantine a casa e poi piantarle in giardino.

Brevi informazioni sulla kohija

Kochia ha un secondo nome "Summer Cypress" (ed è stato ottenuto per un motivo, la pianta assomiglia davvero a un cipresso).

Lo spettacolare rappresentante della famiglia Amaranth (sottofamiglia Marevykh) è una pianta annuale a crescita rapida. La cultura si è innamorata di molti giardinieri a causa del suo fogliame sorprendente e spettacolare e della forma originale. Interessanti foglie strette sembrano molto decorative in giardino.

La pianta è in grado di raggiungere una media di 60-150 centimetri di altezza. La pianta ha una chioma rigogliosa e sviluppata, che si forma e prende forma all'inizio di giugno. Mantiene la decoratività fino al tardo autunno.

Le specie più popolari che vengono piantate più spesso nei nostri giardini sono la ginestra Kokhia (o Paniculata). La specie è suddivisa nelle seguenti varietà popolari di cochia pelosa e cochia bambino). Varietà annuale.

A proposito! In estate, la cochia pelosa ha foglie verdi e in autunno le foglie acquisiscono una bella tonalità rosso-cremisi (nella foto sotto).

E le foglie di Cochia Childs sono verdi e non cambiano colore.

Specie meno popolari: Cochia strisciante (perenne), Lanoso (annuale), Denso (annuale).

Coltivare una bella kochia in giardino non è affatto difficile, è senza pretese, senza pretese. Tuttavia, è importante soddisfare tutti i requisiti della cultura. Il luogo di coltivazione deve essere sempre soleggiato e caldo, con terreno fertile. I terreni acidi, pesanti e umidi non sono affatto adatti! È importante evitare aree basse e luoghi in cui si accumula umidità. In un luogo semiombreggiato, la pianta sarà più piccola.

A proposito! Cochia si riproduce bene per auto-semina.

La cura all'aperto è molto semplice: allentamento regolare del terreno attorno alla pianta (poche ore dopo l'irrigazione), diserbo. Buono per l'alimentazione con fertilizzanti complessi (prima, 15-20 giorni dopo aver piantato le piantine in un luogo permanente, la seconda volta 30 giorni dopo la prima volta).

Un importante punto di cura quando si coltiva il kochia in giardino è la potatura per dargli una bella forma (ad esempio, una palla, una piramide, ecc.). Puoi organizzare un evento ogni 14 giorni.

Quando piantare la kohija per le piantine, in quale mese

È ottimale piantare semi di kochia per piantine alla fine di marzo o nella prima metà di aprile. In questo caso, il tempo della procedura dovrebbe essere scelto in base alle caratteristiche meteorologiche del luogo in cui è prevista la coltivazione. Quindi, nelle regioni meridionali è meglio farlo alla fine (o anche a metà) di marzo, in seguito più freddo.

A proposito! Puoi scegliere il momento ottimale per piantare kochii per piantine usando il calendario lunare 2020:

  • Giorni di buon auspicio:
    • Marzo - 2-8, 10-14, 29-31;
    • Aprile 1, 2, 5-7, 9, 18-20, 24, 25.
  • Giorni più inadatti:
    • Marzo - 9, 19, 20, 21, 24;
    • Aprile - 8, 15-17, 23.

Come seminare kohija per piantine: fasi di preparazione e regole di semina

Per piantare correttamente un raccolto per piantine, è importante conoscere tutte le fasi preparatorie e la tecnologia della semina..

Preparazione dei semi

I semi di Kokhia germogliano bene e amichevolmente, ma perdono rapidamente la loro germinazione (approssimativamente entro un anno). Pertanto, quando acquisti i semi, scegli i semi più freschi possibile. La conservazione in una confezione sottovuoto di alluminio o pellicola può estendere leggermente la germinazione.

Importante! In nessun caso dovresti scegliere un articolo con una data di scadenza. Si sconsiglia inoltre di selezionare copie in scadenza..

Non è richiesta la preparazione della semina, è possibile piantarli immediatamente nel terreno. Inoltre, i semi della kochia sono piccoli, è abbastanza difficile eseguirlo. Tuttavia, se la durata di conservazione sta per scadere, quindi per aumentare la germinazione, è possibile elaborare i semi in una soluzione di qualsiasi stimolatore della crescita secondo le istruzioni (Epin, Zircon e altri).

Scelta della capacità

Inizialmente, i semi di kochia devono essere seminati in un contenitore comune. Non ha senso piantare in coppe individuali, in primo luogo, i semi sono troppo piccoli e difficili da maneggiare (per la semina unitaria, dovrai usare una pinzetta o uno stuzzicadenti), e in secondo luogo, devi ancora immergere le piantine.

Come contenitore per la coltivazione di piantine di kohija, puoi usare qualsiasi scatola (legno, plastica), contenitore per alimenti, varie ciotole. Tuttavia, è importante che il contenitore non sia troppo alto, sono sufficienti circa 6-7 cm È inoltre necessario che ci siano fori di drenaggio sul fondo di qualsiasi contenitore per rimuovere l'umidità.

Consigli! Per la prevenzione della gamba nera, è importante disinfettare il contenitore della piantina. Puoi versarlo con una soluzione fungicida o un antisettico, la clorexidina.

Preparazione del terreno

Ci sono seri requisiti per la miscela di terreno per la semina di kochia per le piantine: deve essere sciolto, nutriente, permeabile all'umidità, neutro nell'acidità. La terra deve necessariamente includere elementi di allentamento: sabbia, perlite, vermiculite.

Puoi piantare semi in una miscela di terreno universale per piantine, dopo aver aggiunto una parte di sabbia di fiume o perlite lì.

Puoi anche fare il terreno con le tue mani, per questo, mescola i seguenti ingredienti: terreno del giardino, torba non acida, humus, sabbia, perlite (in un rapporto di 2: 2: 1: 1: 0,5). Se non vuoi o non hai la possibilità di aggiungere terreno del giardino al terreno, puoi semplicemente usare 4 parti di torba non acida e il resto degli ingredienti elencati nella miscela..

Importante! Il terreno deve essere fresco! Non è possibile utilizzare la terra in cui sono state coltivate in precedenza le piantine.

La disinfezione del suolo è la componente più importante della preparazione. La necessità è dovuta alla suscettibilità delle piantine di kochia alla malattia della gamba nera. Il modo più efficace è vaporizzare il terreno. Per fare questo, devi stendere un panno su uno scolapasta, versare il terreno lì, mettere su una casseruola con acqua bollente. È necessario cuocere a vapore il terreno per 1,5 ore, è importante mescolare regolarmente il terreno in modo che sia disinfettato in modo uniforme

Oltre a questo metodo di disinfezione, puoi riscaldare il terreno nel forno. Stendere il terriccio in uno strato sottile su una teglia, infornare per 30 minuti a una temperatura di 90 ° C.

Dopo ogni manipolazione, è importante liberare il terreno con una soluzione di fungicida biologico.

Schema di piantagione di semi di Cochia

Il seguente schema passo-passo aiuterà a piantare correttamente i semi di kochia per le piantine a casa:

  • Posizionare uno strato di drenaggio di 1,5 cm sul fondo, perlite o mattoni rotti funzionano bene per il drenaggio.
  • Riempi la scatola di terra, lasciando due centimetri al bordo.
  • Inumidire leggermente la superficie con uno spruzzatore.
  • Distribuisci i semi in modo uniforme sulla superficie del terreno. La semina è necessariamente superficiale, perché i semi di kochia hanno bisogno di luce per germogliare! Non puoi coprirli con terra o sabbia.
  • Dopo la semina, è necessario premere leggermente i semi a terra con la mano o il cucchiaio..
  • Inumidisci la superficie della terra con un flacone spray con acqua tiepida.
  • Coprire le colture con un coperchio trasparente, un foglio o un vetro. E mettilo in un luogo luminoso e caldo.

Come coltivare piantine di kochia forti: regole di cura

La cura è importante in tutte le fasi: sia dopo la semina che durante la germinazione. In parole povere, devi prenderti cura delle piantine prima di piantare le piante in piena terra. La tecnica di coltivazione è standard, ma le piantine di questa coltura sono soggette alla malattia della gamba nera, quindi in alcune questioni è necessario essere un po 'più attenti, ma ne parleremo più avanti.

Quindi, i punti principali di una cura adeguata per le piantine di kochia:

  • Come accennato in precedenza, i semi necessitano di condizioni di luce e serra per la germinazione. Pertanto, immediatamente dopo la semina, sono necessariamente coperti con un tetto, pellicola o vetro trasparente e trasferiti sul davanzale più leggero. Dopo la germinazione dei semi, è necessario rimuovere il rifugio!
  • I semi germinano bene a + 18-20 gradi Celsius. Dopo la germinazione, è necessario abbassare la temperatura a 14-15 durante il giorno, 12-13 gradi di notte.

In condizioni di crescita normali, i germogli di kochia compaiono 7-10 giorni dopo la semina.

  • Dopo la germinazione delle piantine, è particolarmente importante avere un'illuminazione adeguata per 12-14 ore. Se c'è poca luce solare, dovresti assolutamente usare un'illuminazione aggiuntiva..
  • L'irrigazione è molto moderata! Come già accennato, le piantine di kochia sono suscettibili alla più pericolosa malattia "Black Leg", in caso di danneggiamento della pianta è impossibile curare la malattia, è possibile solo cercare di salvare piantine sane. La malattia può provocare l'umidità in eccesso con frequenti annaffiature. Pertanto, è necessario annaffiare con una piccola quantità d'acqua quando lo strato superiore del terreno si asciuga! Inoltre, durante l'irrigazione, l'acqua non deve cadere sulle piante; l'umidità deve essere applicata lungo il bordo del contenitore.
  • Se noti che la base del tronco di alcune piantine diventa nera, allora sono state colpite dalla gamba nera. Le piantine malate devono essere immediatamente rimosse dalla radice, il terreno deve essere versato con un fungicida (ad esempio Fitosporin o qualche altro) e il luogo deve essere cosparso di carbone. Dopo alcuni giorni, si consiglia di annaffiare nuovamente il terreno con il fungicida. Puoi anche cospargere con un sottile strato di sabbia dopo ogni irrigazione. Se, dopo le tue manipolazioni, le piante vengono nuovamente colpite (o troppe piante sono state colpite nella prima), devi urgentemente immergere ogni piantina in un contenitore separato con nuovo terreno. Dopo il trapianto, versare il terreno con un fungicida.

Come e quando immergere le piantine di kochia

Il momento della raccolta delle piantine di kochia dovrebbe essere scelto in base all'aspetto delle piantine. Se vedi che sono cresciute due o tre foglie vere, allora dovresti iniziare la procedura.

Devi piantare ogni pianta in contenitori separati (tazze, vasi). Il materiale può essere fatto di plastica, torba. Il diametro ottimale del contenitore è di 7-10 cm.

Durante la raccolta, ogni piantina deve essere rimossa con molta attenzione senza danneggiare le radici. E trasferisci nella buca in un nuovo contenitore, pianta con cura in modo che le radici non si pieghino, si approfondiscono fino alle foglie di cotiledone, copri con terra e versa bene.

Consigli! I primi due o tre giorni dopo la raccolta, si consiglia di ombreggiare le piantine dalla luce solare diretta.

Piantare piantine di kochia in un posto permanente nel giardino

In nessun caso dovresti affrettarti con le piantine di kochia e piantarle in giardino prima del previsto. In caso di gelate ricorrenti, la pianta amante del calore potrebbe morire. Pertanto, le piante possono essere trapiantate solo quando passano le gelate notturne e la minaccia del loro ritorno. Il tempo dovrebbe essere stabile e caldo fuori. Le date ottimali sono alla fine di maggio, inizio giugno.

Si consiglia di indurire le piante prima di piantare. Per prima cosa, dovresti ventilare la stanza per diversi giorni, quindi portare le piante all'esterno per diversi giorni o semplicemente sul balcone..

Il sito di atterraggio dovrebbe essere soleggiato, caldo e il terreno è nutriente, sciolto, con una reazione neutra o leggermente acida, fa bene il passaggio di aria e acqua.

La distanza tra le piantine in campo aperto è di 30-45 centimetri. La dimensione del buco dovrebbe essere un po 'più grande di una zolla di terra con un apparato radicale. Le piante vengono trapiantate con una zolla di terra.

Dopo la semina, è necessario annaffiare abbondantemente ogni pianta. In futuro le annaffiature non sono molto frequenti, la pianta è resistente alla siccità.

Cochia

La pianta ornamentale decidua Kokhia fa parte della famiglia Marevye. Questa pianta è originaria dell'Africa e dell'Asia orientale. È ampiamente coltivato in quasi ogni angolo del pianeta Terra. Kohia è anche popolarmente chiamata bassia, cipresso annuale, prutnyak, cipro estivo, izen e ginestra.

Kohia è un cespuglio denso, snello e basso che può decorare qualsiasi orto con il suo aspetto insolito. Viene utilizzato per decorare cordoli, recinzioni e aiuole. E il fatto che questa pianta si distingua per la sua assenza di pretese e la sua cura senza pretese la rende ancora più popolare tra i giardinieri..

Caratteristiche della kochia

La Kokhia è una pianta decidua ornamentale che viene coltivata come annuale o perenne. La sua corona sta crescendo rapidamente. Il genere è rappresentato sia da arbusti nani che da piante erbacee. Già nei primi giorni di giugno, i cespugli di kochia diventano il più decorativi possibile e rimangono tali fino al primo gelo. L'altezza media dei cespugli è di circa 0,6-0,8 m. Includono un gran numero di fusti sottili che si ramificano fortemente per tutta la lunghezza. Alla base del cespuglio è presente un fusto eretto lignificato.

Molti di coloro che hanno visto il kohija per la prima volta nella loro vita credono che sia una pianta di conifere. Ciò è dovuto al fatto che i piatti fogliari di una tale pianta sono molto stretti e esternamente simili agli aghi. La parte superiore degli steli e delle foglie è morbida e piacevole al tatto. C'è una breve pubescenza sulla superficie delle lame fogliari. Mentre il cespuglio è giovane, il suo fogliame è dipinto di un colore verde chiaro, ma dopo alcuni mesi cambia in lampone o rosa.

Tali arbusti decorativi non solo hanno fogliame attraente, ma fioriscono anche. Tuttavia, i fiori sono molto piccoli, quindi non sono particolarmente decorativi. Crescono dalle ascelle delle placche fogliari apicali e fanno parte delle pannocchie. Se si verifica l'impollinazione, si formeranno frutti sul cespuglio, che sono noci molto piccole. Ogni frutto contiene un seme che rimane vitale per 2 anni.

Crescendo dai semi

La cochia può essere facilmente coltivata dai semi sia attraverso le piantine che seminandole direttamente in piena terra. La semina per piantine viene effettuata dagli ultimi giorni di marzo alla fine di aprile. Per fare ciò, piccole scatole non molto alte devono essere riempite con un substrato costituito da sabbia e terreno del giardino. Gli esperti consigliano, assicurati di disinfettare la miscela di terreno calcinando.

Per cominciare, inumidisci la superficie della miscela di terreno in una scatola da un flacone spray, quindi procedi alla semina e dovresti cercare di distribuire i semi in modo uniforme. Non vengono seppelliti o cosparsi di miscela di terreno dall'alto, ma solo leggermente pressati nel substrato, usando una tavola piatta per questo. Trasferisci le colture in un luogo illuminato e la temperatura ottimale dell'aria dovrebbe essere compresa tra 18-20 gradi.

Dopo che le piantine appaiono, vengono riorganizzate in un luogo più fresco (circa 10 gradi). Quando si formano 3 veri piatti fogliari sui cespugli, devono essere tagliati in piccoli contenitori. In un vaso che raggiunge i 10 centimetri di diametro, puoi piantare 3 piantine contemporaneamente. Negli ultimi giorni di maggio, dopo la fine delle gelate primaverili, le piantine vengono trapiantate in piena terra, mentre dovrebbero avere un'altezza di circa 10-15 centimetri. Una tale pianta ha bisogno di spazio, a questo proposito, quando si piantano piantine in piena terra, viene lasciata una distanza di 0,3 metri tra di loro.

Cochia può essere seminata direttamente in giardino. Di norma, questo viene fatto nelle regioni meridionali, dove il clima è mite, e il periodo da metà a fine maggio è il migliore per questo. Alcuni giardinieri preferiscono seminare la kohija prima dell'inverno in autunno, nel qual caso le piantine appariranno immediatamente dopo che la neve si scioglie. Se nel tuo giardino ci sono condizioni favorevoli per la crescita di un tale arbusto, non è esclusa un'abbondante auto-semina. I semi di una tale pianta non muoiono per gelate non molto grandi, tuttavia, saranno dannose per le piantine..

Prima di iniziare la semina, scavare il terreno, aggiungendo un po 'di sabbia e torba. Livella la superficie del terreno e distribuisci i piccoli semi in modo uniforme su di essa. Successivamente, le colture devono essere annaffiate con cura. Le prime piantine dovrebbero apparire dopo 10-12 giorni.

Outdoor Cochia Care

Prendersi cura di un kochia è molto facile. Si distingue per la sua mancanza di pretese ed è molto tenace. Ma questo è solo se scegli il luogo più adatto per coltivarlo..

Illuminazione

In natura, il kohija preferisce crescere nel deserto e nelle aree rocciose. Pertanto, le aree soleggiate sono le migliori per lei in giardino. Tuttavia, puoi anche piantarlo un po 'all'ombra, ma in questo caso i cespugli saranno allungati e più sciolti..

Priming

Scegli un'area in cui il terreno sia permeabile all'acqua e all'aria (ben drenato). Il terreno dovrebbe anche essere leggermente acido o neutro. Durante la stagione, non dimenticare di allentare più volte il terreno e rimuovere le erbacce in modo tempestivo. Le aree basse che sono inondate dalla pioggia o dall'acqua di fusione non possono essere utilizzate per coltivare questa pianta. Inoltre, il kochia non è adatto alla coltivazione in vaso, poiché il suo apparato radicale ha bisogno di spazio. Se tuttavia decidi di piantare un cespuglio in una pentola, ricorda che quando l'apparato radicale diventa angusto nel contenitore, la crescita della corona si fermerà e la pianta fiorirà. Lo stesso problema può sorgere se le piantagioni della kochia sono molto ispessite, cioè i cespugli sono piantati troppo vicini l'uno all'altro..

Irrigazione

Questa pianta è resistente alla siccità, a questo proposito, potrebbe non essere affatto annaffiata, poiché avrà abbastanza precipitazioni naturali. Tuttavia, durante una prolungata siccità, il fogliame dei cespugli potrebbe iniziare a cadere, in questo caso è meglio annaffiarli..

Top vestirsi

Affinché il kochia cresca in modo intensivo e sia il più efficace possibile, dovrebbe essere nutrito sistematicamente. La prima volta che questo viene fatto mezzo mese dopo l'atterraggio in piena terra. L'ulteriore alimentazione viene effettuata una volta al mese. Per questo, puoi usare fertilizzanti sia organici che minerali. Dopo la potatura, i cespugli vengono ulteriormente nutriti, questo accelera il loro recupero.

Potatura

Un tale arbusto ha una corona molto densa, che è anche uniforme. Ecco perché al cespuglio può essere data quasi qualsiasi forma. Ad esempio, la corona può essere modellata in una figura geometrica e, se lo desideri, puoi realizzare una complessa scultura da giardino da un cespuglio. I fusti sono caratterizzati da una rapida crescita, a questo proposito la potatura può essere effettuata abbastanza spesso (1 o 2 volte ogni 4 settimane).

Come far crescere un fiore di kochia in un cottage estivo

Il fiore di Kokhia non richiede cure complesse e piace con il suo aspetto delicato durante una stagione estiva.

A causa dei loro colori "multicolori", i cespugli danno un buon umore a tutti i residenti estivi e alle famiglie. Ti diremo come coltivarlo correttamente più avanti in questo articolo..

Fiore di Kokhia: semina e cura

La cochia è una pianta annuale che ricorda il cipresso nella struttura delle foglie.

Spesso è usato per decorare cottage estivi o scope per tessere..

È interessante notare che questo arbusto è stato originariamente coltivato appositamente per decorare i paesaggi..

Kochia ha rami abbastanza densi che crescono rapidamente.

A causa di questa proprietà, l'arbusto può essere spesso tagliato, dandogli una forma diversa..

Varietà popolari e caratteristiche della pianta

Kohia (altri nomi - Prutnyak o Izen) ha circa 80 specie, ma alle nostre latitudini ne viene utilizzato solo un certo numero.

Varietà popolari di arbusto di kochia e loro descrizione:

  1. La Corona cochia non è una pianta capricciosa, resistente alla bassa umidità. Nel processo di crescita, la corona assume la forma di una palla, che in autunno diventa rosso-bordeaux. Resistente al gelo leggero e fiorisce fino al tardo autunno.
  2. La giada Kohia è un arbusto ad alto tasso di crescita. Può raggiungere un'altezza di circa 1 metro con una buona cura e un'alimentazione nutriente tempestiva.
  3. Cochia Green Lace - differisce in un cespuglio ovale e foglie verde scuro.
  4. Cochia Acapulco Silver - caratterizzato da una punta argentata sulle foglie verdi. In autunno, questi suggerimenti diventano viola scuro.
  5. La Cochia Skoparia è una annuale termofila con fioritura quasi impercettibile, ma in autunno le foglie diventano rosso rame.
  6. La cochia pelosa è un arbusto sottile e alto. Il fogliame ha una posizione abbassata e punte affilate e sottili, che, man mano che crescono e si sviluppano, acquisiscono una tonalità bordeaux.
  7. Kohia Childs - la sua altezza non supera i 50 cm, i germogli sono ramificati e il fogliame denso è verde chiaro. Il colore di questa varietà è costante e non cambia durante l'intero periodo di fioritura..

Una caratteristica comune a quasi tutte le varietà è una forma sferica e un'altezza media dell'arbusto.

Esistono anche varietà decorative di questo arbusto..

Questi includono:

  1. Sultano - l'altezza del cespuglio è solitamente di 70-100 cm Durante tutto l'anno, il colore delle foglie dal verde smeraldo diventa bordeaux. Adatto per la progettazione del paesaggio, perché facile da tagliare.
  2. Shilzy: anche l'altezza è fino a 1 metro. In larghezza, un cespuglio di questa varietà raggiunge i 60 cm e in estate il fogliame assume una tonalità rosso lampone.
  3. Fiamma: la corona ha la forma di una colonna e l'altezza è di 80 cm In autunno, il fogliame verde diventa cremisi scuro.

Tali arbusti completeranno armoniosamente l'aspetto generale del cottage estivo..

Come coltivare la cochia dai semi?

La riproduzione di questa pianta viene effettuata utilizzando semi, attraverso piantine o piantandole nel terreno.

L'unica regola importante per piantare nel terreno è che il clima dovrebbe essere caldo senza un forte calo di temperatura.

Quindi, puoi piantare una pianta in piena terra ad aprile, puoi piantare piantine a marzo e direttamente in giardino, le piantine possono essere piantate a maggio.

Caratteristiche della semina:

  1. Se piantato in condizioni di serra, i primi germogli compaiono dopo 14 giorni. La loro crescita sarà inizialmente molto lenta, ma nel tempo accelererà in modo significativo.
  2. Le piantine subacquee non sono raccomandate. Viene immediatamente piantato in contenitori separati o compresse di torba.

Puoi seminare semi di kochia nel tardo autunno direttamente nel terreno, ma prima dell'inizio di forti gelate, altrimenti avranno il tempo di germogliare e morire con l'arrivo dell'inverno.

I semi deposti devono essere cosparsi con un piccolo strato di terra in modo che il sole penetri sui semi attraverso di esso.

Questo fiore raro può essere coltivato solo in campo aperto in un luogo ben illuminato, altrimenti la pianta diventerà letargica e morirà rapidamente.

Nelle pentole sul davanzale della finestra, non sopravviverà.

Caratteristiche di impianto e cura:

  1. Il tempo per l'atterraggio dovrebbe essere abbastanza caldo, il che è stato stabilito da molto tempo.
  2. Le annaffiature dovrebbero essere moderate ma frequenti. Kokhia, ovviamente, sopravviverà alla siccità, ma non dovresti "testare" in modo speciale l'arbusto.
  3. Il cespuglio può crescere in modo abbastanza rigoglioso, quindi le piantine vanno piantate a una distanza considerevole l'una dall'altra (circa 30 cm), altrimenti il ​​cespuglio sarà letargico e appassito.
  4. Nel processo di partenza, la pianta deve essere "nutrita" con fertilizzanti e le piantine devono essere piantate nel terreno già fertilizzato.
  5. Non puoi piantare un arbusto nel terreno, con elevata acidità o umidità.
  6. Il terreno dovrebbe essere sempre sciolto e per questo deve essere regolarmente ripulito dalle erbacce.
  7. Tutte le sue caratteristiche principali dipenderanno dalla frequenza della fecondazione..
  8. Una pianta ben nutrita ti delizierà con la sua densità, il fogliame luminoso e la durata della fioritura.
  9. Le miscele minerali complesse sono adatte per l'alimentazione.
  10. La prima volta che le piantine vengono fecondate dopo la semina nel terreno e la seconda - dopo un mese.
  11. Non sarà superfluo nutrire ulteriormente il cespuglio durante la crescita attiva e dopo la potatura.
  12. In questo momento, vengono aggiunti al terreno fertilizzanti con un alto contenuto di azoto. Una potatura corretta e tempestiva è importante per la boscaglia..
  13. Durante la potatura di un arbusto, puoi dedicarti a vari esperimenti. Poiché il cespuglio cresce abbastanza rapidamente, puoi cambiare forma ogni 14-21 giorni..
  14. Per quanto riguarda malattie e parassiti, l'acaro del ragno è considerato particolarmente pericoloso per questo annuale, alla malattia, al contrario, è stata sviluppata da anni una forte immunità..
  15. Dovrai combattere solo con un acaro, trattando la boscaglia con fertilizzanti antiparassitari, ripetendo nuovamente la procedura dopo 14 giorni. In caso di infezione del sistema radicale, dovrai sbarazzarti dell'intero arbusto.
  16. Dopo aver raccolto il cespuglio, il terreno deve essere spruzzato con fungicidi. Tuttavia, va tenuto presente che anche le giovani piantine sono soggette ad alcuni problemi. Viene periodicamente attaccata dalla "gamba nera" - un'infezione fungina, a seguito della cui sconfitta, le basi degli steli iniziano ad annerirsi e questo può portare alla completa morte del cespuglio.
  17. La prevenzione di questo flagello è annaffiare la terra con una soluzione di cenere e permanganato di potassio.
  18. Se le piantine crescono in contenitori al chiuso, è meglio trasferirle in una stanza leggermente fresca..

Dove puoi piantare un fiore di kochia?

Molto spesso, questo arbusto viene utilizzato nella progettazione del paesaggio e molti esperti consigliano di piantarlo insieme ad altre colture orticole.

Un effetto chic può essere ottenuto piantando kochia tra cespugli di rose o lavanda..

Quando formi un cottage estivo, dovresti prestare particolare attenzione alla forma del cespuglio.

La varietà di queste forme sembra piuttosto pittoresca:

  • con il suo aiuto, puoi erigere una siepe sul sito;
  • creare una varietà di forme geometriche;
  • decorare l'aiuola con figure di cigni, gnomi, ecc.;
  • il ramo essiccato di kohija può completare un bouquet regalo

Le foglie hanno un effetto diaforetico e diuretico, che rende indispensabili gli opportuni decotti nel trattamento dell'edema.

La composizione chimica delle foglie contiene componenti che migliorano il lavoro del sistema cardiovascolare, per questo motivo si consiglia di prepararlo per problemi cardiaci.

Speriamo ora, sapendo come coltivare un fiore di kochia in un orto, lo farai crescere correttamente.!

Cochia: cresce dal seme. Quando piantare?

Kochia è una magnifica pianta ornamentale diffusa in tutto il mondo dalla Cina e prende il nome da un biologo tedesco con il cognome Koch. A prima vista, sembra che questo arbusto appartenga alle conifere, la gente lo ha addirittura soprannominato "cipresso annuale". Tuttavia, a un esame più attento, diventa chiaro che le sue foglie sottili sono effettivamente tenere e morbide. Kohija è coltivato come elemento decorativo in varie composizioni.

La pianta è apprezzata non solo per il suo aspetto decorativo, ma anche per il fatto che non ha paura dei tagli di capelli. Dopo averlo piantato nel tuo cottage estivo o nel giardino, puoi mettere alla prova il tuo talento artistico, dando alla kokhia forme intricate insolite. La pianta è tra le senza pretese, quindi tutti possono coltivarla sul proprio sito. L'unico modo in cui il kochia si riproduce è crescendo dai semi. Quando piantare semi in piena terra e in una serra per piantine, nonché i punti principali di semina e cura: tutto questo sarà discusso di seguito.

Piantare semi di kochia in piena terra

Affinché i semi della kochia germoglino bene e che i giovani germogli si sviluppino successivamente con successo, è importante sapere quando, in quale terreno e come seminare. Sebbene il cipresso annuale non sia particolarmente esigente, in alcune condizioni potrebbe non svilupparsi correttamente..

Quando piantare la kohija
Questo rappresentante decorativo della flora non tollera il gelo, quindi può essere piantato in piena terra solo quando la temperatura dell'aria diventa stabile sopra lo zero. Inoltre, il termometro non dovrebbe scendere sotto i + 10 +С di notte. Pertanto, anche in una primavera calda, per evitare il rischio, la kohija viene piantata solo a maggio..

Preparazione di un sito di atterraggio
L'habitat naturale di Kokhia è la steppa e il semi-deserto. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un posto per lei nel tuo cottage estivo o nel territorio del cortile. Alla pianta non piacerà la terra scarsamente illuminata. Cochia delizierà l'occhio mentre cresce in terreni non acidi e ben drenati. Prima della deposizione del seme, il terreno può essere fertilizzato, allentato e inumidito.

Piantare semi
Per avere buone piantine di semi di kochia, è importante assicurarsi che non abbiano più di due anni. È meglio piantare la mattina presto, la sera o nel bel mezzo di una giornata nuvolosa. I semi non sono sparsi densamente nell'area selezionata e cosparsi di sabbia o terreno fine un po ', quindi inumiditi con cura. I semi piantati sono ricoperti con un materiale non tessuto sopra fino a quando l'aria non si è finalmente riscaldata. I germogli più deboli vengono successivamente rimossi, lasciando una distanza di 20-30 cm tra loro, per bordi decorativi - 10-15 cm.

Piantine in crescita di kohija

Molto spesso, la kochia viene propagata da piantine in pre-crescita dai semi in una serra. Per il successo di questa impresa, le seguenti linee guida devono essere seguite attentamente.

Le condizioni necessarie
Il momento migliore per iniziare a coltivare piantine di kochia è marzo-aprile. In precedenza, questo non dovrebbe essere fatto, poiché a causa della mancanza di luce solare, le piantine saranno troppo sottili e lunghe. Puoi piantare semi in una miscela di torba fine, sabbia e humus o dal normale terreno del giardino con humus. Il substrato viene disinfettato mediante riscaldamento in forno o lavorazione con un agente speciale.

A Kochia piacciono i leggeri e i non acidi

Come vengono piantati i semi di kochia
Immediatamente prima della semina, il substrato preparato viene leggermente pressato e completamente inumidito. Quindi, spargere scarsamente i semi di kochia sulla sua superficie e cospargerli con una piccola quantità di sabbia o semplicemente premere un po 'più in profondità. Successivamente, vengono spruzzati da un flacone spray. In conclusione, il contenitore è ricoperto di lutrasil o altro materiale che lascia passare la luce e l'aria..

Condizioni per piantine in crescita
Il rifugio viene rimosso dai germogli che sono emersi nel 7-10 ° giorno. Affinché non subiscano malattie pericolose, l'irrigazione dovrebbe essere regolare, ma moderata, ed è meglio abbassare di alcuni gradi la temperatura dell'aria nella stanza. Se alcune piantine hanno subito una malattia, devono essere rimosse con urgenza e il terreno deve essere neutralizzato con una soluzione di permanganato di potassio o altra sostanza adatta..

Raccolta delle piantine di Kokhia
Dopo la comparsa di tre foglie, un gruppo di due o tre germogli può essere trapiantato in contenitori separati, il cui diametro non deve superare i 10 cm, dopodiché la pianta necessita della stessa irrigazione moderata e luce solare. Una settimana dopo l'immersione, è consigliabile nutrire le piantine e poi farlo ogni due settimane. Per piantare piantine in piena terra, è meglio aspettare un calore stabile. Molto probabilmente, questa sarà la seconda metà di maggio. La cosa principale per coltivare cespugli belli e rigogliosi è una buona illuminazione e un'irrigazione moderata. Immediatamente dopo la semina e dopo un mese, si consiglia di eseguire la medicazione superiore.

Coltivare kohija non è così difficile come potrebbe sembrare. Sfortunatamente, non sopporta il gelo, quindi l'unico modo per decorare il suo sito con una bellezza così esotica come il kochia ogni anno è crescere dai semi. Quando piantare questa pianta e come farlo correttamente, abbiamo esaminato in dettaglio. Ora non resta che applicare.

Kochia lussuoso: regole per piantare semi per piantine

La coltivazione del kochia dai semi sta rapidamente guadagnando popolarità nelle ultime stagioni. Questa pianta annuale si trova sempre più nelle trame personali e viene utilizzata attivamente dai paesaggisti durante la creazione di composizioni da giardino. Kokhia ha ricevuto il suo meritato riconoscimento grazie a qualità insolite per le annuali. La massa verde del cespuglio cresce rapidamente e tollera facilmente un taglio di capelli modellante. Pertanto, è ottimo per creare siepi, labirinti di parchi e figure da giardino..

La patria di questa pianta è la Cina. Ma oggi è coltivato con successo in Europa, Asia, Nord America e Australia..

  1. Descrizione di kochii
  2. Selezione di varietà
  3. Come raccogliere i semi di Cochia
  4. Kochia in crescita dai semi a casa
  5. Quando piantare piantine di kochia?
  6. Serbatoio e preparazione del terreno
  7. Semina di semi
  8. Raccolta delle piantine
  9. Trapiantare piantine in piena terra
  10. Outdoor Cochia Care
  11. Irrigazione
  12. Top vestirsi
  13. Potatura
  14. Parassiti e malattie
  15. Cochia nella progettazione del paesaggio
  16. Conclusione

Descrizione di kochii

La cochia è una pianta a crescita rapida molto ramificata, la sua altezza media è di 60-80 cm, ma senza potatura può superare 1 m.

Il cespuglio ricorda visivamente una conifera a crescita bassa. Numerose foglie strette e allungate, simili ad aghi, conferiscono alla pianta la sua grazia. Anche la forma della corona è insolita: piramidale. A questo proposito, la gente chiama kohija il cipresso estivo. Ce n'è un altro, terzo nome: erba di ginestra, poiché le buone scope sono lavorate a maglia dai suoi rami rigogliosi. Coltivare il kochia dai semi non è difficile. I semi germinano bene e le piantine sono ben accettate.

Selezione di varietà

Kokhia è uno degli ottanta rappresentanti della famiglia Mariev, il clan Bassia. Nonostante la diversità delle specie, il più delle volte vengono utilizzate solo due sottospecie nel giardinaggio paesaggistico: bassia hairy e Childs bassia.

Caratteristiche delle sottospecie popolari:

  1. La Bassia pelosa è un arbusto alto con una corona densa e voluminosa (fino a 1 m di altezza e fino a 75 cm di diametro). Tollera bene la potatura. In autunno le foglie cambiano colore e decorano a festa il giardino con pitture rosso corallo.
  2. La Bassia Childs è un arbusto basso, cresciuto dai semi raggiunge un'altezza di soli 35-60 cm, la sua caratteristica è lo stesso colore verde chiaro delle foglie sia in estate che in autunno fino al gelo.

In vendita sono rappresentate dalle seguenti varietà: Kohia-cipresso, Shilzi, Sultan, Green Lace, Royal Castle, Acapulco Silver.

Il resto delle specie di kochia non ha attrattiva decorativa; praticamente non sono cresciuti dai semi. Crescono nelle steppe, sui pendii rocciosi, sulle rive sabbiose dei fiumi e sui bordi delle strade. I più famosi di loro:

  • arbusto densamente fiorito, alto, fino a 130 cm, con rami orizzontali;
  • a fiore lanoso, raggiunge un'altezza di 60 cm, le sue piccole foglie piegate sono quasi invisibili sui rami rossi nudi;
  • arbusto nano strisciante e sottodimensionato alto fino a 15 cm.

Come raccogliere i semi di Cochia

La ginestra di Cochia è una pianta annuale. Pertanto, per seminare la kochia per le piantine o direttamente nel terreno, è necessario prelevare semi freschi ogni primavera. L'arbusto si propaga bene e semina da solo.

La pianta fiorisce a giugno. Dopo il germogliamento, si formano frutti che sembrano piccole noci. I semi maturano entro la fine dell'estate. È necessario raccoglierli in tempo, prima di rompere i baccelli, in modo che non si sbriciolino a terra..

Kochia in crescita dai semi a casa

Quando si coltiva questo raccolto dai semi, è importante sapere che i suoi semi perdono la germinazione molto rapidamente. Si consiglia di piantare la kohija con semi della raccolta dell'anno scorso, poiché la germinazione a due e tre anni sarà molto bassa.

Quando acquisti semi da un negozio, assicurati di controllare la data di scadenza. Ma è ancora meglio effettuare la coltivazione con semi raccolti da te nella stagione precedente..

Quando piantare piantine di kochia?

Uno dei pochi svantaggi del kochia è la sua bassa resistenza al gelo. È necessario seminare i semi direttamente nel terreno solo quando è passata la minaccia di gelate primaverili, ma non oltre la fine di aprile o all'inizio di maggio.

Nelle regioni con condizioni meteorologiche sfavorevoli, si consiglia di coltivare piantine. La semina di kochia per piantine con semi viene effettuata alla fine di marzo o all'inizio di aprile ed entro la fine di aprile si ottengono già germogli amichevoli dai semi.

Serbatoio e preparazione del terreno

Le piantine di Kokhia sono molto inclini al marciume del collo, che è comunemente chiamato gamba nera.

Per evitare il suo aspetto, è necessario preparare qualitativamente contenitori e terreno per la semina..

Questo processo comprende diverse fasi:

  1. I contenitori vengono accuratamente lavati e trattati con antisettici.
  2. Viene preso solo terreno fresco, in cui altre piante non sono state coltivate in precedenza.
  3. Il terreno dovrebbe essere sciolto, permeabile all'aria e all'acqua. Se necessario, aggiungi sabbia e perlite.
  4. Il terreno viene versato con soluzioni fungicide o cotto a vapore.

La probabilità della comparsa di una gamba nera quando si piantano semi in vassoi per piantine o singole tazze di torba è significativamente ridotta.

Semina di semi

Non è difficile piantare correttamente la kochia per le piantine a casa. Il tasso di germinazione dei semi di kochia freschi raggiunge il 100%, quindi non è necessario che siano pre-impregnati o germinati.

Processo di semina del seme:

  1. I semi vengono posti su una superficie del terreno piatta e umida e leggermente pressati nel substrato.
  2. Il contenitore con i semi è ricoperto di carta o avvolto con materiale di copertura traspirante (spunbond, lutrasil).
  3. Prima dell'emergenza, i contenitori vengono posti in un luogo luminoso e caldo (+ 18-20 ° С).

Raccolta delle piantine

I germogli di Kokhia dai semi compaiono in 8-10 giorni. La cura della piantina è semplice. Durante la coltivazione è necessario osservare il regime di temperatura (non superiore a + 15 ° C) ed evitare ristagni idrici.

L'immersione delle piantine viene effettuata nella fase di 2-3 foglie vere. Se vuoi ottenere cespugli rigogliosi, trapianta 2-3 piantine in 1 vaso con un diametro fino a 10 cm.

Le piantine sono conservate in un luogo luminoso, annaffiate moderatamente. Durante la coltivazione, puoi eseguire diverse medicazioni con fertilizzanti minerali.

Trapiantare piantine in piena terra

Entro l'inizio di metà maggio, le piantine diventeranno più forti, raggiungeranno un'altezza di 10-15 cm e saranno pronte per il trapianto in piena terra..

Per la coltivazione del kochia sono adatte aree soleggiate aperte, protette da correnti d'aria e raffiche di vento. All'ombra, la pianta si indebolirà, non formerà una corona densa e le foglie diventeranno pallide e perderanno il loro colore verde smeraldo. Nelle zone mosse dal vento, i rami sottili e delicati di kochia perderanno il loro aspetto decorativo.

Non è consigliabile coltivare la cochia in contenitori. Il cespuglio ama lo spazio libero. Nel contenitore, si svilupperà lentamente, darà un cespuglio sciolto e poco attraente e terminerà presto la stagione di crescita.

Kochia è piuttosto esigente sulla qualità del suolo. Cresce bene su terreni fertili, sciolti e non acidi. Si consiglia di concimare il terreno con humus in autunno, aggiungere sabbia e cenere durante lo scavo.

Il cipresso estivo non tollera il ristagno del terreno, quindi non dovrebbe essere coltivato in aree allagate dall'acqua piovana o con un alto livello di acque sotterranee.

Caratteristiche del trapianto di piantine di kochia:

  1. Le giovani piante vengono spostate nei fori preparati con molta attenzione, insieme a un pezzo di terra, in modo da non danneggiare le radici. Quindi si adattano bene alle nuove condizioni..
  2. La larghezza tra i cespugli può essere diversa, a seconda dell'idea progettuale..
  3. Non è necessario compattare troppo il terreno attorno alla kohija, questo può danneggiare le radici.
  4. L'acqua dovrebbe essere delicatamente sotto il cespuglio.

Per formare una siepe o percorsi di inquadratura, le piantine vengono piantate a una distanza di 30-40 cm l'una dall'altra. Se prevedi di utilizzare il kochia come piante focali e che attirano l'attenzione, i cespugli dovrebbero essere coltivati ​​a una distanza di 60-100 cm.

Outdoor Cochia Care

Kohiyu è considerata una pianta senza pretese che non richiede un'attenzione laboriosa e costante. La coltivazione prevede l'irrigazione tempestiva, l'allentamento del terreno, il diserbo e l'alimentazione.

Irrigazione

Innaffiare il kohija è necessario quando il terreno si asciuga. Tollera facilmente la siccità a breve termine. Tuttavia, a causa della mancanza di acqua, la pianta non dovrebbe essere lasciata appassire e perdere il suo aspetto decorativo..

Anche un'irrigazione abbondante e frequente è indesiderabile. Il ristagno e l'acqua stagnante possono portare alla putrefazione e alla morte della kochia.

Top vestirsi

Quando si coltiva il kochia dai semi, è necessario l'uso di fertilizzanti. La prima alimentazione delle giovani piante viene effettuata 3-4 settimane dopo il trapianto. Vengono utilizzate composizioni minerali complesse.

Nella prima metà della stagione di crescita e dopo la potatura vengono utilizzati composti azotati, che contribuiscono alla crescita attiva della massa verde.

Frequenza di alimentazione - una volta al mese.

Potatura

Kohia tollera facilmente la potatura e si riprende rapidamente. Con l'aiuto di un taglio di capelli modellante durante la coltivazione, ai cespugli possono essere date varie forme geometriche: una palla, un uovo, un cubo, una piramide, una colonna.

Cochia è l'ideale per quei giardinieri che stanno facendo il loro primo tentativo nell'arte del taglio di capelli topiaria. Dopo la potatura, il cespuglio in breve tempo fa crescere nuovi rami densi e nasconde gli errori di un maestro inesperto.

Diversi tagli di capelli possono essere eseguiti durante la stagione a intervalli di 2-3 settimane..

Parassiti e malattie

Kochia ha una forte immunità alle malattie virali e batteriche. Tra i parassiti, l'acaro del ragno rappresenta la più grande minaccia. I piccoli ragni sono difficili da individuare ad occhio nudo. Il loro aspetto è segnalato da sottili ragnatele bianche sugli steli e sulle foglie della pianta, oltre che da puntini chiari sui piatti.

Gli acari del ragno si riproducono molto rapidamente alle alte temperature estive. Più ragnatele sul cespuglio, prima dovrebbero essere prese misure per distruggere i parassiti..

I metodi tradizionali per trattare gli acari del ragno sono spruzzare sulle foglie una soluzione di sapone da bucato o infuso di peperoncino. Devi lavorare cespugli e terreno intorno alle piante. Tuttavia, i rimedi popolari non sono molto efficaci, riducono il numero di parassiti del 50%, ma non fermano la loro riproduzione..

Per non aggravare la situazione e non perdere le piante, i floricoltori esperti consigliano di utilizzare alternativamente sostanze chimiche di zolfo e fosforo. Cochia deve essere trattato con insetticidi più volte a intervalli di 2 settimane. Si consiglia di cambiare o alternare i preparati in modo che il parassita non sviluppi resistenza alla sostanza chimica. Le piante singole e fortemente colpite devono essere rimosse immediatamente.

Cochia nella progettazione del paesaggio

Kohia attira l'attenzione sia nelle singole piantagioni che nelle composizioni di gruppo. Sembra lussuosa in qualsiasi soluzione di design.

Le piante a sfondo singolo sembrano spettacolari su aiuole e mixborders. Un arbusto grande e rigoglioso dovrebbe essere posizionato correttamente al centro delle aiuole o sullo sfondo. Nelle piantagioni di fiori, il kochia funge da pittoresco sfondo color smeraldo per petunie luminose, salvie, calendule e gazanie. E in autunno sottolinea espressamente la bellezza di astri e crisantemi.

Kohia è molto elegante nelle composizioni in pietra, quindi i paesaggisti lo decorano con cespugli rocciosi e scivoli alpini. La coltivazione di gruppo viene utilizzata per la formazione di siepi, inquadratura di sentieri, bordure o aiuole.

Le composizioni di cipressi estivi stanno benissimo su un ampio prato, vicino a stagni e gazebo.

Conclusione

Coltivare il kochia dai semi è un'ottima soluzione per coloro che amano decorare il proprio giardino con nuove composizioni floreali ogni stagione. Piantare e partire non sarà difficile nemmeno per i principianti. Tra i vantaggi della coltivazione della kochia in casa ci sono una buona germinazione dei semi, la possibile semina nel terreno, la facile cura delle piante adulte e una decorazione unica del giardino. La cochia è una pianta spettacolare in grado di sorprendere il coltivatore più sofisticato con una varietà di forme e colori..

Cochia: cresce dal seme, semina e cura in campo aperto

Brevi informazioni sulla kohija

Kochia ha un secondo nome "Summer Cypress" (ed è stato ottenuto per un motivo, la pianta assomiglia davvero a un cipresso).

Lo spettacolare rappresentante della famiglia Amaranth (sottofamiglia Marevykh) è una pianta annuale a crescita rapida. La cultura si è innamorata di molti giardinieri a causa del suo fogliame sorprendente e spettacolare e della forma originale. Interessanti foglie strette sembrano molto decorative in giardino.

La pianta è in grado di raggiungere una media di 60-150 centimetri di altezza. La pianta ha una chioma rigogliosa e sviluppata, che si forma e prende forma all'inizio di giugno. Mantiene la decoratività fino al tardo autunno.

Le specie più popolari che vengono piantate più spesso nei nostri giardini sono la ginestra Kokhia (o Paniculata). La specie è suddivisa nelle seguenti varietà popolari di cochia pelosa e cochia bambino). Varietà annuale.

A proposito! In estate, la cochia pelosa ha foglie verdi e in autunno le foglie acquisiscono una bella tonalità rosso-cremisi (nella foto sotto).

E le foglie di Cochia Childs sono verdi e non cambiano colore.

Coltivare una bella kochia in giardino non è affatto difficile, è senza pretese, senza pretese. Tuttavia, è importante soddisfare tutti i requisiti della cultura. Il luogo di coltivazione deve essere sempre soleggiato e caldo, con terreno fertile. I terreni acidi, pesanti e umidi non sono affatto adatti! È importante evitare aree basse e luoghi in cui si accumula umidità. In un luogo semiombreggiato, la pianta sarà più piccola.

A proposito! Cochia si riproduce bene per auto-semina.

La cura all'aperto è molto semplice: allentamento regolare del terreno attorno alla pianta (poche ore dopo l'irrigazione), diserbo. Buono per l'alimentazione con fertilizzanti complessi (prima, 15-20 giorni dopo aver piantato le piantine in un luogo permanente, la seconda volta 30 giorni dopo la prima volta).

Un importante punto di cura quando si coltiva il kochia in giardino è la potatura per dargli una bella forma (ad esempio, una palla, una piramide, ecc.). Puoi organizzare un evento ogni 14 giorni.

Fiore di Kochia

Come fiore, la kochia non è attraente, perché i suoi fiori sono poco appariscenti e non invadenti, tuttavia, una delle specie annuali, paniculata kochia (K. Scoparia), viene coltivata con successo come pianta decidua ornamentale. Senza pretese nella cultura, fogliame attraente, crescita rapida, bella forma del cespuglio, inoltre, ben suscettibile di tosatura e modellatura, contribuiscono alla sua crescente popolarità nel design del giardino. La pianta è eccellente per creare cordoli rifilati, siepi temporanee e come tenie. Inoltre, viene utilizzato per scopi tecnici, facendo pannocchie, scope, che si riflette nel nome della specie.

Applicazione e proprietà utili

Kochia non solo decora giardini, aiuole, vicoli e molto altro, ma è anche usato in medicina. La pianta ha le seguenti proprietà: stimolazione cardiaca, effetto diuretico e diaforetico, oltre che effetto tonico generale. Viene utilizzato durante le malattie delle vie urinarie e della vescica, eczemi, reumatismi, edemi e infiammazioni della pelle. Gli unguenti a base di cochia trattano le malattie della pelle e delle unghie.

Inoltre, alcuni usano le foglie della pianta per cucinare vari piatti, ma principalmente come erba per il bestiame. I germogli superiori con i fiori sono usati come fiori secchi e gli steli essiccati sono usati per le scope, come accennato in precedenza.

Tipi e varietà di kohija con foto e nomi

Il genere Kokhia unisce circa 80 specie. Alle medie latitudini, solo pochi di loro vengono coltivati ​​nei giardini:

Cochia peloso

La cochia pelosa (K. Scoparia var. Trichophylla) è stata creata attraverso un'attenta selezione e introdotta nella cultura orticola nel XVII secolo. È un cespuglio annuale fortemente ramificato, raggiunge un'altezza di 1 me una larghezza di 50-70 cm Le foglie sono strette, aggraziate, coprono densamente l'intera pianta, nascondendo piccoli fiori che sembrano glomeruli verdi, come una quinoa. Questa varietà è talvolta chiamata cochia rossa, perché il suo fogliame, verde tenue in estate, assume tonalità rosso vivo, bordeaux o rosate entro l'autunno, il che conferisce al giardino autunnale un eccezionale effetto decorativo. Il vantaggio principale della cultura è la bella forma del cespuglio, regolare, allungato-ovale, facile da tagliare.

Kohia Childs

Cochia Childs (K. Scoparia var. Childsii) si presenta simile alla precedente, solo più compatta, cresce solo fino a 40-50 cm, ha fogliame più chiaro, inoltre rimane verde in autunno.

Sulla base di queste due varietà sono state create numerose varietà di kochia, diverse per dimensione e colore delle foglie. Elenchiamo alcuni dei più famosi e apprezzati tra i nostri fioristi.

Sultano

L'altezza di un cespuglio sottile varia da 0,7 a 1 metro. All'inizio della stagione, il fogliame è dipinto in una tonalità smeraldo e alla fine in bordeaux. La pianta tollera normalmente la potatura.

Fiamma

La corona ha una forma colonnare, il cespuglio stesso può raggiungere un'altezza da 0,8 a 1 metro. In autunno, il fogliame verde si trasforma in una tonalità cremisi. La pianta è in grado di resistere a leggere gelate.

Nefrite

Questa varietà si distingue per la sua rapida crescita e il cespuglio raggiunge un'altezza di circa 100 cm, è spesso usato per formare sculture verdi.

Shilzy

I cespugli sono densi, alti un metro, e di diametro raggiungono circa 0,6 m Il fogliame verde inizia a cambiare colore in rosso porpora in estate.

Cochia Acapulco Silver

Acapulco Silver, una vecchia varietà alta fino a 100 cm, con foglie verde brillante, argentee alle estremità, che acquistano un colore viola brillante in autunno. La sua immagine si trova spesso in antiche incisioni del XIX secolo, ma oggigiorno la pianta è molto rara, anche se sembra sorprendentemente decorativa.

Tra le varietà di selezione domestica, suddivise in zone per tutte le regioni del paese e incluse nel Registro di Stato della Federazione Russa, si può notare la cultivar "Castello Reale", con piccole foglie verde chiaro che in autunno si trasformano in bordeaux. Cespuglio alto 90-100 mm e largo 50-55 cm, estremamente resistente, forma piramidale allungata, facile da tagliare, resistente a malattie e parassiti.

Nei giardini si possono trovare occasionalmente altre specie annuali meno decorative: la cochia lanosa (K.Laniflora), alta fino a 80 cm, con fusti densamente ricoperti di corti peli ricci.

E cochia a fiore denso (K.Densiflora), che cresce fino a 130 cm, con germogli diretti orizzontalmente e fiori originali, intorno alla base dei quali ci sono fasci di capelli lunghi e chiari, che conferiscono alla cultura un insolito aspetto dai capelli bianchi.

Cochia corona

Il cespuglio corto ha una forma sferica, si distingue per la sua senza pretese e la resistenza alla siccità. In autunno, il colore del fogliame cambia in rosso bordeaux. Questa specie non teme nemmeno le piccole gelate. A questo proposito, è in grado di mantenere il suo effetto decorativo fino al tardo autunno..

Kochii perenne

I rappresentanti perenni del genere sono usati raramente nella floricoltura ornamentale, sebbene alcuni di essi siano considerati colture foraggere preziose. La più famosa e diffusa è la cochia strisciante (K. Prostata), o izen. Questa kochia perenne (vedi foto sotto) è un semi-arbusto con un'altezza di 10-50 cm, fortemente ramificato alla base e diffuso sul terreno, avente varie forme fenotipiche a seconda del luogo di crescita. Strisciando lungo il terreno e salendo alle estremità, i germogli lunghi fino a 70 cm vengono prima ricoperti da una pubescenza densa o debole, fino a diventare quasi nudi, rossastri. Le foglie lineari o filamentose possono essere lisce, soffici o setose al tatto a causa dei numerosi peli pressati, la dimensione non supera 0,6-1,5 cm di lunghezza e 0,05 - 0,28 cm di larghezza. L'apparato radicale è potente, si diffonde fino a una profondità di oltre 3 m, i fiori sono piccoli, poco appariscenti, sbocciano in luglio-settembre nelle ascelle delle foglie alle sommità dei germogli in fasci di 3 pezzi, raccolti in un'infiorescenza-orecchio, hanno soffici perianzi a cinque denti, formano piccoli semi che si diffondono esclusivamente dal vento.

La pianta è considerata una coltura foraggera molto promettente, poiché è ricca di sostanze nutritive, ha una lunga stagione di crescita, dà un raccolto stabile, tollera condizioni aride di deserti e semi-deserti e inverni freddi e senza neve, spesso in un clima fortemente continentale. Inoltre, la vista è piuttosto decorativa, può essere utilizzata come perenne tappezzante in luoghi aperti e asciutti: colline rocciose o aiuole completamente illuminate dal sole.

Come determinare il tempo di semina della kochia?

La semina per le piantine viene effettuata in marzo-aprile, a seconda del clima della tua regione. Le piantine saranno pronte per il trapianto in pieno campo circa un mese dopo la semina dei semi..

In generale, è meglio non affrettarsi con la procedura. Cochia cresce rapidamente e puoi piantare piantine all'aperto anche all'inizio dell'estate.

La scelta della posizione e del terreno sul sito. Come scegliere un posto dove piantare un kochii?

I siti di Cochia dovrebbero essere soleggiati e riparati dal vento. È consentito atterrare in ombra leggera. Sotto una forte ombreggiatura, la pianta si ramificherà leggermente e le foglie diventeranno rosse. Le pianure con una presenza ravvicinata di acque sotterranee non sono adatte alla coltivazione..

Kokhia è piantato su terreni fertili che consentono all'acqua e all'aria di fluire bene alle radici. Il livello di acidità dovrebbe essere vicino al neutro o leggermente acido. Su terreni poveri, i cespugli sono bassi, anonimi, con foglie opache..

Prima di piantare, scavano la terra, l'humus deve essere introdotto nel terreno, il compost al ritmo di 10 kg per 1 mq. m. o fertilizzanti azotati - nitrato di ammonio, urea, solfato di ammonio.

Piantare semi di kochia in piena terra

Affinché i semi della kochia germoglino bene e che i giovani germogli si sviluppino successivamente con successo, è importante sapere quando, in quale terreno e come seminare. Sebbene il cipresso annuale non sia particolarmente esigente, in alcune condizioni potrebbe non svilupparsi correttamente..

Quando piantare la kohija
Questo rappresentante decorativo della flora non tollera il gelo, quindi può essere piantato in piena terra solo quando la temperatura dell'aria diventa stabile sopra lo zero. Inoltre, il termometro non dovrebbe scendere sotto i + 10 +С di notte. Pertanto, anche in una primavera calda, per evitare il rischio, la kohija viene piantata solo a maggio..

Preparazione di un sito di atterraggio
L'habitat naturale di Kokhia è la steppa e il semi-deserto. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un posto per lei nel tuo cottage estivo o nel territorio del cortile. Alla pianta non piacerà la terra scarsamente illuminata. Cochia delizierà l'occhio mentre cresce in terreni non acidi e ben drenati. Prima della deposizione del seme, il terreno può essere fertilizzato, allentato e inumidito.

Piantare semi
Per avere buone piantine di semi di kochia, è importante assicurarsi che non abbiano più di due anni. È meglio piantare la mattina presto, la sera o nel bel mezzo di una giornata nuvolosa. I semi non sono sparsi densamente nell'area selezionata e cosparsi di sabbia o terreno fine un po ', quindi inumiditi con cura. I semi piantati sono ricoperti con un materiale non tessuto sopra fino a quando l'aria non si è finalmente riscaldata. I germogli più deboli vengono successivamente rimossi, lasciando una distanza di 20-30 cm tra loro, per bordi decorativi - 10-15 cm.

Kohia ama lo spazio

Video - Cochia in crescita dai semi

Piantine in crescita di kohija

Molto spesso, la kochia viene propagata da piantine in pre-crescita dai semi in una serra. Per il successo di questa impresa, le seguenti linee guida devono essere seguite attentamente.

Le condizioni necessarie
Il momento migliore per iniziare a coltivare piantine di kochia è marzo-aprile. In precedenza, questo non dovrebbe essere fatto, poiché a causa della mancanza di luce solare, le piantine saranno troppo sottili e lunghe. Puoi piantare semi in una miscela di torba fine, sabbia e humus o dal normale terreno del giardino con humus. Il substrato viene disinfettato mediante riscaldamento in forno o lavorazione con un agente speciale.

A Kochia piacciono i leggeri e i non acidi

Come vengono piantati i semi di kochia
Immediatamente prima della semina, il substrato preparato viene leggermente pressato e completamente inumidito. Quindi, spargere scarsamente i semi di kochia sulla sua superficie e cospargerli con una piccola quantità di sabbia o semplicemente premere un po 'più in profondità. Successivamente, vengono spruzzati da un flacone spray. In conclusione, il contenitore è ricoperto di lutrasil o altro materiale che lascia passare la luce e l'aria..

Condizioni per piantine in crescita
Il rifugio viene rimosso dai germogli che sono emersi nel 7-10 ° giorno. Affinché non subiscano malattie pericolose, l'irrigazione dovrebbe essere regolare, ma moderata, ed è meglio abbassare di alcuni gradi la temperatura dell'aria nella stanza. Se alcune piantine hanno subito una malattia, devono essere rimosse con urgenza e il terreno deve essere neutralizzato con una soluzione di permanganato di potassio o altra sostanza adatta..

Raccolta delle piantine di Kokhia
Dopo la comparsa di tre foglie, un gruppo di due o tre germogli può essere trapiantato in contenitori separati, il cui diametro non deve superare i 10 cm, dopodiché la pianta necessita della stessa irrigazione moderata e luce solare. Una settimana dopo l'immersione, è consigliabile nutrire le piantine e poi farlo ogni due settimane. Per piantare piantine in piena terra, è meglio aspettare un calore stabile. Molto probabilmente, questa sarà la seconda metà di maggio. La cosa principale per coltivare cespugli belli e rigogliosi è una buona illuminazione e un'irrigazione moderata. Immediatamente dopo la semina e dopo un mese, si consiglia di eseguire la medicazione superiore.

Coltivare kohija non è così difficile come potrebbe sembrare. Sfortunatamente, non sopporta il gelo, quindi l'unico modo per decorare il suo sito con una bellezza così esotica come il kochia ogni anno è crescere dai semi. Quando piantare questa pianta e come farlo correttamente, abbiamo esaminato in dettaglio. Ora non resta che applicare.

Tecnologia agricola di coltivazione

Nei paesi con climi caldi e miti, la Kohia viene coltivata come pianta perenne. Ma i delicati arbusti semplicemente non sopravviveranno alle rigide gelate invernali. Pertanto, in Russia, Bassia viene coltivata esclusivamente come annuale.

Kokhia si propaga per seme, che può essere seminato nel tardo autunno o in primavera direttamente in piena terra. Ma l'erba della ginestra ha una caratteristica: le giovani piantine non tollerano nemmeno lievi cali di temperatura.

Pertanto, al fine di proteggersi, molti coltivatori sono impegnati nella coltivazione di annuali utilizzando il metodo della piantina. Quando piantare i semi di Kohia e come prendersi cura delle piantagioni, imparerai dall'articolo.

Tempi di semina ottimali

I fioristi fanno spesso una serie di domande: quali condizioni devono essere osservate quando si coltiva Kochia dai semi, quando piantare piantine e come prendersene cura. In generale, queste attività non richiedono determinate conoscenze o abilità, quindi anche un principiante può affrontarle..

I residenti delle regioni meridionali possono piantare semi di Kochia immediatamente in piena terra a metà-fine maggio. La cosa principale è che al momento della semina è passata la minaccia di gelate ricorrenti e la temperatura notturna è saldamente stabilita a + 10˚С + 12˚С.

Ma anche in questo caso, dovrai prestare molta attenzione alle colture:

  • al minimo calo della temperatura di impianto, è necessario coprire con lutrasil;
  • monitorare rigorosamente l'umidità del suolo e le condizioni delle piantine;
  • le giovani piantine sono una delizia preferita degli insetti nocivi;
  • se le piantagioni sono troppo ispessite, le giovani piante dovranno essere diradate.

Quando si pianta Kokhia su piantine, è necessario concentrarsi sui tempi di trapianto di piante in piena terra. Nelle regioni centrali, è necessario seminare i semi tra la fine di marzo e l'inizio di aprile. Ma i residenti delle regioni settentrionali possono iniziare a seminare il lavoro non prima di metà aprile.

Interessante! La ginestra Kohia è molto apprezzata dai coltivatori di fiori, che ha la forma di una palla e assume un colore viola quando arriva l'autunno.

La cosa principale, quando si determina il momento in cui piantare Kokhia per le piantine, tenere conto del fatto che il trapianto di piantine in un luogo permanente viene effettuato 2-2,5 mesi dopo la semina.

Contenitori da cucina e terriccio

Per coltivare piantine forti e sane di cipresso annuale, è importante preparare adeguatamente il terreno e scegliere i contenitori giusti..

Puoi piantare semi di Kochia per piantine sia in un contenitore separato che in un contenitore sfuso. Può essere piatti usa e getta, stampi in plastica, contenitori e scatole per piantine in crescita. Non ci sono requisiti particolari, fatta eccezione per la presenza di fori di drenaggio, per i contenitori.

È molto comodo usare tazze o compresse di torba quando si coltiva Cochia dai semi a casa. In questo caso, sarà più facile trapiantare piante in piena terra..

Quando si prepara un terreno adatto, vale la pena prestare attenzione al fatto che i Bassias amano molto il terreno sciolto e fertile con acidità neutra. Il terreno del giardino può essere diluito con sabbia, torba e humus in un rapporto di 1: 0,5: 1: 1. Se l'acidità del terreno aumenta, aggiungi un po 'di cenere alla miscela di terreno.

Il terreno finito deve essere disinfettato con una soluzione rosa di permanganato di potassio e lasciato per 2-3 giorni. Puoi riscaldare il terreno nel forno se lo desideri. Assicurati che il terreno sia abbastanza umido, ma non troppo bagnato prima di piantare i semi di Kohia..

I semi di Bassia rimangono vitali per 2-3 anni, non di più. Ma è ancora meglio che il seme sia abbastanza fresco. Altrimenti, potresti rimanere completamente senza piantine e tutti i tuoi sforzi saranno vani..

Interessante! Kochia ha preso il nome in onore del botanico Josef Koch.

Semina corretta dei semi

Prima e durante la semina di Kohia, i semi possono, se lo si desidera, essere immersi per diverse ore in stimolanti della crescita. Tuttavia, anche senza trattamento, germogliano abbastanza rapidamente, 7-10 giorni dopo la semina..

L'algoritmo delle azioni durante la semina di Kochia per le piantine è in qualche modo diverso dagli eventi tradizionali:

  • sul fondo del contenitore, come al solito, stendere un piccolo strato di drenaggio;
  • riempire il contenitore con terreno preparato in anticipo;
  • compattare leggermente il terreno con un pezzetto di legno;
  • Distribuire i semi sulla superficie, premendoli delicatamente nel terreno. Se stai piantando semi in scatole o contenitori, distribuiscili uniformemente in piccole scanalature a uguale distanza l'uno dall'altro;
  • non puoi seppellire i semi. Lasciateli in superficie;
  • non è inoltre consigliabile innaffiare fortemente le piantagioni. Cospargeteli un po 'da una bottiglia spray, coprite i contenitori con lutrasil e metteteli in un luogo buio e fresco.

La temperatura dell'aria ottimale per la coltivazione delle piantine di Kokhii è di + 18 ° C + 23 ° C. Innaffia il terreno secondo necessità. Prima che compaiano i primi germogli, irrigare le piantagioni con un flacone spray. Dopo che compaiono germogli verdi amichevoli, puoi innaffiare le piantine in un ruscello. Ma è importante che l'acqua non arrivi sulle piante..

Ulteriore cura per le piantine di Kohia comporta l'irrigazione tempestiva e l'ispezione regolare..

Interessante! Un altro vantaggio dell'arbusto è che il cipresso estivo ha proprietà curative..

L'autore del video ti dirà come e quando piantare i semi di Kochia per le piantine:

Raccolta delle piantine

Quando si coltiva Cochia dai semi a casa, è importante immergere le piantine correttamente e in modo tempestivo..

Considerando che è necessario piantare i semi di Kochia sulle piantine superficialmente, l'apparato radicale delle piantine è molto debole. Pertanto, l'immersione deve essere eseguita con molta attenzione, cercando di non danneggiare le radici deboli..

Il plettro è realizzato in tazze usa e getta, vasetti o contenitori più ingombranti. Sono necessari fori di drenaggio.

Iniziano a immergersi quando i germogli raggiungono un'altezza di 5-7 cm Il terreno per le piantine e il terreno per le immersioni devono essere identici nella composizione.

Si consiglia di immergere le piantine di Kokhia utilizzando il metodo di trasbordo. Le piantine vengono trasferite in un contenitore preparato insieme a una zolla di terra, che evita lesioni all'apparato radicale della pianta.

In futuro, devi solo annaffiare il Kohia di tanto in tanto e assicurarti che le piantine ricevano sufficiente luce solare. Con una mancanza di illuminazione, le piante si allungano e diventano deboli.

7-10 giorni dopo la raccolta, nutrire la Kohia coltivata da semi con fertilizzanti minerali per stimolare la crescita della massa verde. Alimentazione successiva - dopo 2-3 settimane.

Quando si prende cura della Bassia, è importante non esagerare con l'irrigazione. Il terreno troppo bagnato è la prima ragione per la comparsa di una gamba nera. Quando vengono rilevati i primi segni della malattia, devono essere prese misure urgenti:

  • rimuovere immediatamente le piante infette;
  • non innaffiare le piantagioni finché il terreno non si asciuga;
  • cospargere il terreno con sabbia, perlite o cenere di legno.

In futuro, cerca di non annaffiare troppo Kohia.

Interessante! I rametti secchi di Kochia possono essere utilizzati per creare composizioni floreali secche.

Trapiantare in terreno aperto

Da circa metà a fine maggio, la Kohia coltivata in casa dovrebbe crescere fino a 15-20 cm di altezza. Non appena l'aria si riscalda sufficientemente e la minaccia del gelo è passata, è giunto il momento in cui puoi piantare le piantine di Kokhia in piena terra.

Prenditi cura in anticipo di un sito adatto e prepara con cura il terreno. Cochia cresce bene in un luogo soleggiato al riparo dai venti penetranti. Il terreno sul sito dovrebbe essere sciolto, fertile. Non puoi coltivare Kohia in luoghi con una presenza ravvicinata di acque sotterranee, così come dove lo scioglimento e l'acqua piovana ristagnano. Altrimenti, la pianta morirà inevitabilmente.

La fase di impianto consigliata per Bassia dipende dallo scopo della coltivazione e dal tipo di pianta. Se stai coltivando Kokhia come una siepe o un cordolo, pianta le piante a una distanza di almeno 30-40 cm. Se Kokhia viene coltivata come pianta focale, la distanza tra le piantine può essere compresa tra 50 cm e 1 m..

Preparare in anticipo un sito adatto. Se necessario, applicare fertilizzanti, sabbia e cenere, scavare il terreno.

Prepara dei buchi. La profondità e le dimensioni delle fosse dipendono dal volume del contenitore in cui sono state coltivate le piantine Kokhia. Trasferisci con cura le piante nella buca, insieme a una zolla di terra, per evitare di danneggiare il sistema radicale. Riempi tutti i vuoti con la terra e livella accuratamente il terreno. Compatta leggermente il terreno alla base dei cespugli.

L'irrigazione della Bassia dopo il trapianto è desiderabile con acqua calda e stabilizzata con moderazione. Al minimo accenno di calo di temperatura, coprire la piantagione con lutrasil. Come puoi vedere, non c'è niente di difficile nel coltivare Kochia dai semi..

Importante! Nei primi giorni dopo il trapianto, i giovani germogli dovrebbero essere ombreggiati..

Illuminazione

In natura, il kohija preferisce crescere nel deserto e nelle aree rocciose. Pertanto, le aree soleggiate sono le migliori per lei in giardino. Tuttavia, puoi anche piantarlo un po 'all'ombra, ma in questo caso i cespugli saranno allungati e più sciolti..

Irrigazione

Kochia è resistente alla siccità, viene annaffiata moderatamente, concentrandosi sull'essiccazione del terriccio. La pianta ha bisogno di più umidità durante il periodo di radicazione e quando fa caldo. In questi giorni, il kohija viene annaffiato più spesso, altrimenti i cespugli diventeranno letargici e cadenti. L'irrigazione è migliore al mattino o alla sera per evitare di bruciare le foglie. Il terreno intorno ai cespugli, asciugato dopo l'irrigazione, viene regolarmente allentato.

Top vestirsi

10 giorni dopo aver piantato le piantine di kochia in piena terra, viene effettuata la prima alimentazione. Il regime alimentare estivo ottimale è una volta ogni due settimane. Per fare ciò, utilizzare fertilizzanti minerali complessi con una predominanza di azoto, nitrato di ammonio, cloruro di potassio e perfosfato. È utile alternare alimentazione radicale e fogliare. Anche gli infusi di erbe di qualsiasi erbaccia sono buoni. Con questa cura, il fogliame della pianta sarà di un verde brillante e ben curato..

Potatura e potatura

Cochia tollera bene la potatura. La pianta viene utilizzata per creare bordi vegetali, siepi. Sulla kohija, i giardinieri alle prime armi possono praticare le abilità di creare una varietà di forme: rettangolare, ovale, sferica.

Per ottenere un cespuglio rigoglioso, pizzica le cime dei germogli. I cespugli giovani e ancora teneri iniziano a tagliare a giugno. La regolarità della potatura è di 1-2 volte al mese. Dopo il taglio, in modo che la pianta riacquisti forza, viene eseguita la concimazione con nitrato di ammonio.

Trasferimento

Si può trapiantare Cochia? Se una pianta adulta viene scavata con un pezzo di terra, i germogli vengono accorciati e piantati in un posto nuovo, senza dimenticare di annaffiare regolarmente, quindi attecchirà. Ma è più facile propagarlo per auto-semina o coltivarlo attraverso le piantine.

Anche il trapianto di kochia per la coltivazione in casa è poco pratico. Ama molto spazio, sarà angusta nel vaso e il fogliame potrebbe diventare rosso.

Riparo per l'inverno

Le specie annuali hanno una vita breve - solo una stagione estiva. In autunno, prima del gelo, la pianta viene rimossa dalle aiuole.

Le specie perenni sono preparate per lo svernamento, proteggendo i cespugli dal congelamento con qualsiasi materiale di copertura. Prima di questo, i germogli del kochia vengono accorciati. In primavera, il rifugio viene rimosso dopo l'inizio del riscaldamento e l'assenza della minaccia di gelo.

Parassiti di Kochia

Il parassita più pericoloso per la cochia è l'acaro del ragno. Pertanto, in caso di rilevamento di questo parassita, è necessario eseguire tempestivamente il trattamento con preparati speciali, ad esempio, soluzione di Neoron (1 ml / 1 l di acqua). Ripeti il ​​corso in due settimane.

Cochia combinato con altre piante nel paesaggio

Il tema dell'uso del kochia nel paesaggio è senza limiti. Puoi ottenere idee per organizzare un'aiuola da una foto su Internet o accendere la tua immaginazione. Le piantagioni di Kokhia sono utilizzate per decorare siepi, bordi verdi, aiuole in appezzamenti personali e nel paesaggio urbano. Il cipresso estivo decorerà una composizione da giardino e persino uno scivolo alpino.

Kokhia diluirà tutti i colori con la sua vegetazione. I cappelli gialli e rigogliosi di calendula su uno sfondo verde di kohija sembrano stupendi. Lo stesso effetto si ottiene piantando kochia in un roseto. Lo scivolo alpino brillerà di nuovi colori combinando il cochia con la lavanda.

Particolare attenzione, come elemento di progettazione del paesaggio, dovrebbe essere data alle figure del kohija. La loro varietà è semplicemente sorprendente. Sul web ci sono foto di kochii a forma di cuore, bambole che nidificano, serpenti, forme geometriche complesse. Una siepe a zig-zag o un bordo ondulato, forme bizzarre o forme geometriche rigorose: tutto è possibile usando il kohija cresciuto.

Con l'inizio dell'autunno, le aiuole con kochia si trasformano di nuovo. La proprietà del camaleonte cochia può essere presa in considerazione nel paesaggio e utilizzata a suo vantaggio. In estate, la kohija può fungere da sfondo verde e in autunno può trasformarsi in accenti di aiuola rossi, gialli o arancioni. Combinato con il crisantemo regina dell'autunno, l'effetto è semplicemente sorprendente.

I fioristi rispettano anche la kohija. I rami tagliati sono usati per creare mazzi di fiori. Le sezioni essiccate sono dipinte dai fioristi in diversi colori e utilizzate in composizioni "a secco".

Conclusione

Coltivare il kochia dai semi è un'ottima soluzione per coloro che amano decorare il proprio giardino con nuove composizioni floreali ogni stagione. Piantare e partire non sarà difficile nemmeno per i principianti. Tra i vantaggi della coltivazione della kochia in casa ci sono una buona germinazione dei semi, la possibile semina nel terreno, la facile cura delle piante adulte e una decorazione unica del giardino. La cochia è una pianta spettacolare in grado di sorprendere il coltivatore più sofisticato con una varietà di forme e colori..