Kochia lussuoso: regole per piantare semi per piantine

La coltivazione del kochia dai semi sta rapidamente guadagnando popolarità nelle ultime stagioni. Questa pianta annuale si trova sempre più nelle trame personali e viene utilizzata attivamente dai paesaggisti durante la creazione di composizioni da giardino. Kokhia ha ricevuto il suo meritato riconoscimento grazie a qualità insolite per le annuali. La massa verde del cespuglio cresce rapidamente e tollera facilmente un taglio di capelli modellante. Pertanto, è ottimo per creare siepi, labirinti di parchi e figure da giardino..

La patria di questa pianta è la Cina. Ma oggi è coltivato con successo in Europa, Asia, Nord America e Australia..

  1. Descrizione di kochii
  2. Selezione di varietà
  3. Come raccogliere i semi di Cochia
  4. Kochia in crescita dai semi a casa
  5. Quando piantare piantine di kochia?
  6. Serbatoio e preparazione del terreno
  7. Semina di semi
  8. Raccolta delle piantine
  9. Trapiantare piantine in piena terra
  10. Outdoor Cochia Care
  11. Irrigazione
  12. Top vestirsi
  13. Potatura
  14. Parassiti e malattie
  15. Cochia nella progettazione del paesaggio
  16. Conclusione

Descrizione di kochii

La cochia è una pianta a crescita rapida molto ramificata, la sua altezza media è di 60-80 cm, ma senza potatura può superare 1 m.

Il cespuglio ricorda visivamente una conifera a crescita bassa. Numerose foglie strette e allungate, simili ad aghi, conferiscono alla pianta la sua grazia. Anche la forma della corona è insolita: piramidale. A questo proposito, la gente chiama kohija il cipresso estivo. Ce n'è un altro, terzo nome: erba di ginestra, poiché le buone scope sono lavorate a maglia dai suoi rami rigogliosi. Coltivare il kochia dai semi non è difficile. I semi germinano bene e le piantine sono ben accettate.

Selezione di varietà

Kokhia è uno degli ottanta rappresentanti della famiglia Mariev, il clan Bassia. Nonostante la diversità delle specie, il più delle volte vengono utilizzate solo due sottospecie nel giardinaggio paesaggistico: bassia hairy e Childs bassia.

Caratteristiche delle sottospecie popolari:

  1. La Bassia pelosa è un arbusto alto con una corona densa e voluminosa (fino a 1 m di altezza e fino a 75 cm di diametro). Tollera bene la potatura. In autunno le foglie cambiano colore e decorano a festa il giardino con pitture rosso corallo.
  2. La Bassia Childs è un arbusto basso, cresciuto dai semi raggiunge un'altezza di soli 35-60 cm, la sua caratteristica è lo stesso colore verde chiaro delle foglie sia in estate che in autunno fino al gelo.

In vendita sono rappresentate dalle seguenti varietà: Kohia-cipresso, Shilzi, Sultan, Green Lace, Royal Castle, Acapulco Silver.

Il resto delle specie di kochia non ha attrattiva decorativa; praticamente non sono cresciuti dai semi. Crescono nelle steppe, sui pendii rocciosi, sulle rive sabbiose dei fiumi e sui bordi delle strade. I più famosi di loro:

  • arbusto densamente fiorito, alto, fino a 130 cm, con rami orizzontali;
  • a fiore lanoso, raggiunge un'altezza di 60 cm, le sue piccole foglie piegate sono quasi invisibili sui rami rossi nudi;
  • arbusto nano strisciante e sottodimensionato alto fino a 15 cm.

Come raccogliere i semi di Cochia

La ginestra di Cochia è una pianta annuale. Pertanto, per seminare la kochia per le piantine o direttamente nel terreno, è necessario prelevare semi freschi ogni primavera. L'arbusto si propaga bene e semina da solo.

La pianta fiorisce a giugno. Dopo il germogliamento, si formano frutti che sembrano piccole noci. I semi maturano entro la fine dell'estate. È necessario raccoglierli in tempo, prima di rompere i baccelli, in modo che non si sbriciolino a terra..

Kochia in crescita dai semi a casa

Quando si coltiva questo raccolto dai semi, è importante sapere che i suoi semi perdono la germinazione molto rapidamente. Si consiglia di piantare la kohija con semi della raccolta dell'anno scorso, poiché la germinazione a due e tre anni sarà molto bassa.

Quando acquisti semi da un negozio, assicurati di controllare la data di scadenza. Ma è ancora meglio effettuare la coltivazione con semi raccolti da te nella stagione precedente..

Quando piantare piantine di kochia?

Uno dei pochi svantaggi del kochia è la sua bassa resistenza al gelo. È necessario seminare i semi direttamente nel terreno solo quando è passata la minaccia di gelate primaverili, ma non oltre la fine di aprile o all'inizio di maggio.

Nelle regioni con condizioni meteorologiche sfavorevoli, si consiglia di coltivare piantine. La semina di kochia per piantine con semi viene effettuata alla fine di marzo o all'inizio di aprile ed entro la fine di aprile si ottengono già germogli amichevoli dai semi.

Serbatoio e preparazione del terreno

Le piantine di Kokhia sono molto inclini al marciume del collo, che è comunemente chiamato gamba nera.

Per evitare il suo aspetto, è necessario preparare qualitativamente contenitori e terreno per la semina..

Questo processo comprende diverse fasi:

  1. I contenitori vengono accuratamente lavati e trattati con antisettici.
  2. Viene preso solo terreno fresco, in cui altre piante non sono state coltivate in precedenza.
  3. Il terreno dovrebbe essere sciolto, permeabile all'aria e all'acqua. Se necessario, aggiungi sabbia e perlite.
  4. Il terreno viene versato con soluzioni fungicide o cotto a vapore.

La probabilità della comparsa di una gamba nera quando si piantano semi in vassoi per piantine o singole tazze di torba è significativamente ridotta.

Semina di semi

Non è difficile piantare correttamente la kochia per le piantine a casa. Il tasso di germinazione dei semi di kochia freschi raggiunge il 100%, quindi non è necessario che siano pre-impregnati o germinati.

Processo di semina del seme:

  1. I semi vengono posti su una superficie del terreno piatta e umida e leggermente pressati nel substrato.
  2. Il contenitore con i semi è ricoperto di carta o avvolto con materiale di copertura traspirante (spunbond, lutrasil).
  3. Prima dell'emergenza, i contenitori vengono posti in un luogo luminoso e caldo (+ 18-20 ° С).

Raccolta delle piantine

I germogli di Kokhia dai semi compaiono in 8-10 giorni. La cura della piantina è semplice. Durante la coltivazione è necessario osservare il regime di temperatura (non superiore a + 15 ° C) ed evitare ristagni idrici.

L'immersione delle piantine viene effettuata nella fase di 2-3 foglie vere. Se vuoi ottenere cespugli rigogliosi, trapianta 2-3 piantine in 1 vaso con un diametro fino a 10 cm.

Le piantine sono conservate in un luogo luminoso, annaffiate moderatamente. Durante la coltivazione, puoi eseguire diverse medicazioni con fertilizzanti minerali.

Trapiantare piantine in piena terra

Entro l'inizio di metà maggio, le piantine diventeranno più forti, raggiungeranno un'altezza di 10-15 cm e saranno pronte per il trapianto in piena terra..

Per la coltivazione del kochia sono adatte aree soleggiate aperte, protette da correnti d'aria e raffiche di vento. All'ombra, la pianta si indebolirà, non formerà una corona densa e le foglie diventeranno pallide e perderanno il loro colore verde smeraldo. Nelle zone mosse dal vento, i rami sottili e delicati di kochia perderanno il loro aspetto decorativo.

Non è consigliabile coltivare la cochia in contenitori. Il cespuglio ama lo spazio libero. Nel contenitore, si svilupperà lentamente, darà un cespuglio sciolto e poco attraente e terminerà presto la stagione di crescita.

Kochia è piuttosto esigente sulla qualità del suolo. Cresce bene su terreni fertili, sciolti e non acidi. Si consiglia di concimare il terreno con humus in autunno, aggiungere sabbia e cenere durante lo scavo.

Il cipresso estivo non tollera il ristagno del terreno, quindi non dovrebbe essere coltivato in aree allagate dall'acqua piovana o con un alto livello di acque sotterranee.

Caratteristiche del trapianto di piantine di kochia:

  1. Le giovani piante vengono spostate nei fori preparati con molta attenzione, insieme a un pezzo di terra, in modo da non danneggiare le radici. Quindi si adattano bene alle nuove condizioni..
  2. La larghezza tra i cespugli può essere diversa, a seconda dell'idea progettuale..
  3. Non è necessario compattare troppo il terreno attorno alla kohija, questo può danneggiare le radici.
  4. L'acqua dovrebbe essere delicatamente sotto il cespuglio.

Per formare una siepe o percorsi di inquadratura, le piantine vengono piantate a una distanza di 30-40 cm l'una dall'altra. Se prevedi di utilizzare il kochia come piante focali e che attirano l'attenzione, i cespugli dovrebbero essere coltivati ​​a una distanza di 60-100 cm.

Outdoor Cochia Care

Kohiyu è considerata una pianta senza pretese che non richiede un'attenzione laboriosa e costante. La coltivazione prevede l'irrigazione tempestiva, l'allentamento del terreno, il diserbo e l'alimentazione.

Irrigazione

Innaffiare il kohija è necessario quando il terreno si asciuga. Tollera facilmente la siccità a breve termine. Tuttavia, a causa della mancanza di acqua, la pianta non dovrebbe essere lasciata appassire e perdere il suo aspetto decorativo..

Anche un'irrigazione abbondante e frequente è indesiderabile. Il ristagno e l'acqua stagnante possono portare alla putrefazione e alla morte della kochia.

Top vestirsi

Quando si coltiva il kochia dai semi, è necessario l'uso di fertilizzanti. La prima alimentazione delle giovani piante viene effettuata 3-4 settimane dopo il trapianto. Vengono utilizzate composizioni minerali complesse.

Nella prima metà della stagione di crescita e dopo la potatura vengono utilizzati composti azotati, che contribuiscono alla crescita attiva della massa verde.

Frequenza di alimentazione - una volta al mese.

Potatura

Kohia tollera facilmente la potatura e si riprende rapidamente. Con l'aiuto di un taglio di capelli modellante durante la coltivazione, ai cespugli possono essere date varie forme geometriche: una palla, un uovo, un cubo, una piramide, una colonna.

Cochia è l'ideale per quei giardinieri che stanno facendo il loro primo tentativo nell'arte del taglio di capelli topiaria. Dopo la potatura, il cespuglio in breve tempo fa crescere nuovi rami densi e nasconde gli errori di un maestro inesperto.

Diversi tagli di capelli possono essere eseguiti durante la stagione a intervalli di 2-3 settimane..

Parassiti e malattie

Kochia ha una forte immunità alle malattie virali e batteriche. Tra i parassiti, l'acaro del ragno rappresenta la più grande minaccia. I piccoli ragni sono difficili da individuare ad occhio nudo. Il loro aspetto è segnalato da sottili ragnatele bianche sugli steli e sulle foglie della pianta, oltre che da puntini chiari sui piatti.

Gli acari del ragno si riproducono molto rapidamente alle alte temperature estive. Più ragnatele sul cespuglio, prima dovrebbero essere prese misure per distruggere i parassiti..

I metodi tradizionali per trattare gli acari del ragno sono spruzzare sulle foglie una soluzione di sapone da bucato o infuso di peperoncino. Devi lavorare cespugli e terreno intorno alle piante. Tuttavia, i rimedi popolari non sono molto efficaci, riducono il numero di parassiti del 50%, ma non fermano la loro riproduzione..

Per non aggravare la situazione e non perdere le piante, i floricoltori esperti consigliano di utilizzare alternativamente sostanze chimiche di zolfo e fosforo. Cochia deve essere trattato con insetticidi più volte a intervalli di 2 settimane. Si consiglia di cambiare o alternare i preparati in modo che il parassita non sviluppi resistenza alla sostanza chimica. Le piante singole e fortemente colpite devono essere rimosse immediatamente.

Cochia nella progettazione del paesaggio

Kohia attira l'attenzione sia nelle singole piantagioni che nelle composizioni di gruppo. Sembra lussuosa in qualsiasi soluzione di design.

Le piante a sfondo singolo sembrano spettacolari su aiuole e mixborders. Un arbusto grande e rigoglioso dovrebbe essere posizionato correttamente al centro delle aiuole o sullo sfondo. Nelle piantagioni di fiori, il kochia funge da pittoresco sfondo color smeraldo per petunie luminose, salvie, calendule e gazanie. E in autunno sottolinea espressamente la bellezza di astri e crisantemi.

Kohia è molto elegante nelle composizioni in pietra, quindi i paesaggisti lo decorano con cespugli rocciosi e scivoli alpini. La coltivazione di gruppo viene utilizzata per la formazione di siepi, inquadratura di sentieri, bordure o aiuole.

Le composizioni di cipressi estivi stanno benissimo su un ampio prato, vicino a stagni e gazebo.

Conclusione

Coltivare il kochia dai semi è un'ottima soluzione per coloro che amano decorare il proprio giardino con nuove composizioni floreali ogni stagione. Piantare e partire non sarà difficile nemmeno per i principianti. Tra i vantaggi della coltivazione della kochia in casa ci sono una buona germinazione dei semi, la possibile semina nel terreno, la facile cura delle piante adulte e una decorazione unica del giardino. La cochia è una pianta spettacolare in grado di sorprendere il coltivatore più sofisticato con una varietà di forme e colori..

Cochia

La pianta ornamentale decidua Kokhia fa parte della famiglia Marevye. Questa pianta è originaria dell'Africa e dell'Asia orientale. È ampiamente coltivato in quasi ogni angolo del pianeta Terra. Kohia è anche popolarmente chiamata bassia, cipresso annuale, prutnyak, cipro estivo, izen e ginestra.

Kohia è un cespuglio denso, snello e basso che può decorare qualsiasi orto con il suo aspetto insolito. Viene utilizzato per decorare cordoli, recinzioni e aiuole. E il fatto che questa pianta si distingua per la sua assenza di pretese e la sua cura senza pretese la rende ancora più popolare tra i giardinieri..

Caratteristiche della kochia

La Kokhia è una pianta decidua ornamentale che viene coltivata come annuale o perenne. La sua corona sta crescendo rapidamente. Il genere è rappresentato sia da arbusti nani che da piante erbacee. Già nei primi giorni di giugno, i cespugli di kochia diventano il più decorativi possibile e rimangono tali fino al primo gelo. L'altezza media dei cespugli è di circa 0,6-0,8 m. Includono un gran numero di fusti sottili che si ramificano fortemente per tutta la lunghezza. Alla base del cespuglio è presente un fusto eretto lignificato.

Molti di coloro che hanno visto il kohija per la prima volta nella loro vita credono che sia una pianta di conifere. Ciò è dovuto al fatto che i piatti fogliari di una tale pianta sono molto stretti e esternamente simili agli aghi. La parte superiore degli steli e delle foglie è morbida e piacevole al tatto. C'è una breve pubescenza sulla superficie delle lame fogliari. Mentre il cespuglio è giovane, il suo fogliame è dipinto di un colore verde chiaro, ma dopo alcuni mesi cambia in lampone o rosa.

Tali arbusti decorativi non solo hanno fogliame attraente, ma fioriscono anche. Tuttavia, i fiori sono molto piccoli, quindi non sono particolarmente decorativi. Crescono dalle ascelle delle placche fogliari apicali e fanno parte delle pannocchie. Se si verifica l'impollinazione, si formeranno frutti sul cespuglio, che sono noci molto piccole. Ogni frutto contiene un seme che rimane vitale per 2 anni.

Crescendo dai semi

La cochia può essere facilmente coltivata dai semi sia attraverso le piantine che seminandole direttamente in piena terra. La semina per piantine viene effettuata dagli ultimi giorni di marzo alla fine di aprile. Per fare ciò, piccole scatole non molto alte devono essere riempite con un substrato costituito da sabbia e terreno del giardino. Gli esperti consigliano, assicurati di disinfettare la miscela di terreno calcinando.

Per cominciare, inumidisci la superficie della miscela di terreno in una scatola da un flacone spray, quindi procedi alla semina e dovresti cercare di distribuire i semi in modo uniforme. Non vengono seppelliti o cosparsi di miscela di terreno dall'alto, ma solo leggermente pressati nel substrato, usando una tavola piatta per questo. Trasferisci le colture in un luogo illuminato e la temperatura ottimale dell'aria dovrebbe essere compresa tra 18-20 gradi.

Dopo che le piantine appaiono, vengono riorganizzate in un luogo più fresco (circa 10 gradi). Quando si formano 3 veri piatti fogliari sui cespugli, devono essere tagliati in piccoli contenitori. In un vaso che raggiunge i 10 centimetri di diametro, puoi piantare 3 piantine contemporaneamente. Negli ultimi giorni di maggio, dopo la fine delle gelate primaverili, le piantine vengono trapiantate in piena terra, mentre dovrebbero avere un'altezza di circa 10-15 centimetri. Una tale pianta ha bisogno di spazio, a questo proposito, quando si piantano piantine in piena terra, viene lasciata una distanza di 0,3 metri tra di loro.

Cochia può essere seminata direttamente in giardino. Di norma, questo viene fatto nelle regioni meridionali, dove il clima è mite, e il periodo da metà a fine maggio è il migliore per questo. Alcuni giardinieri preferiscono seminare la kohija prima dell'inverno in autunno, nel qual caso le piantine appariranno immediatamente dopo che la neve si scioglie. Se nel tuo giardino ci sono condizioni favorevoli per la crescita di un tale arbusto, non è esclusa un'abbondante auto-semina. I semi di una tale pianta non muoiono per gelate non molto grandi, tuttavia, saranno dannose per le piantine..

Prima di iniziare la semina, scavare il terreno, aggiungendo un po 'di sabbia e torba. Livella la superficie del terreno e distribuisci i piccoli semi in modo uniforme su di essa. Successivamente, le colture devono essere annaffiate con cura. Le prime piantine dovrebbero apparire dopo 10-12 giorni.

Outdoor Cochia Care

Prendersi cura di un kochia è molto facile. Si distingue per la sua mancanza di pretese ed è molto tenace. Ma questo è solo se scegli il luogo più adatto per coltivarlo..

Illuminazione

In natura, il kohija preferisce crescere nel deserto e nelle aree rocciose. Pertanto, le aree soleggiate sono le migliori per lei in giardino. Tuttavia, puoi anche piantarlo un po 'all'ombra, ma in questo caso i cespugli saranno allungati e più sciolti..

Priming

Scegli un'area in cui il terreno sia permeabile all'acqua e all'aria (ben drenato). Il terreno dovrebbe anche essere leggermente acido o neutro. Durante la stagione, non dimenticare di allentare più volte il terreno e rimuovere le erbacce in modo tempestivo. Le aree basse che sono inondate dalla pioggia o dall'acqua di fusione non possono essere utilizzate per coltivare questa pianta. Inoltre, il kochia non è adatto alla coltivazione in vaso, poiché il suo apparato radicale ha bisogno di spazio. Se tuttavia decidi di piantare un cespuglio in una pentola, ricorda che quando l'apparato radicale diventa angusto nel contenitore, la crescita della corona si fermerà e la pianta fiorirà. Lo stesso problema può sorgere se le piantagioni della kochia sono molto ispessite, cioè i cespugli sono piantati troppo vicini l'uno all'altro..

Irrigazione

Questa pianta è resistente alla siccità, a questo proposito, potrebbe non essere affatto annaffiata, poiché avrà abbastanza precipitazioni naturali. Tuttavia, durante una prolungata siccità, il fogliame dei cespugli potrebbe iniziare a cadere, in questo caso è meglio annaffiarli..

Top vestirsi

Affinché il kochia cresca in modo intensivo e sia il più efficace possibile, dovrebbe essere nutrito sistematicamente. La prima volta che questo viene fatto mezzo mese dopo l'atterraggio in piena terra. L'ulteriore alimentazione viene effettuata una volta al mese. Per questo, puoi usare fertilizzanti sia organici che minerali. Dopo la potatura, i cespugli vengono ulteriormente nutriti, questo accelera il loro recupero.

Potatura

Un tale arbusto ha una corona molto densa, che è anche uniforme. Ecco perché al cespuglio può essere data quasi qualsiasi forma. Ad esempio, la corona può essere modellata in una figura geometrica e, se lo desideri, puoi realizzare una complessa scultura da giardino da un cespuglio. I fusti sono caratterizzati da una rapida crescita, a questo proposito la potatura può essere effettuata abbastanza spesso (1 o 2 volte ogni 4 settimane).

Scopa di Cochia: come poter germinare i semi

La scopa di Kohia è splendidamente chiamata cipresso estivo. Questa pianta ornamentale non solo decora appezzamenti, giardini fioriti cittadini e parchi, ma va anche bene. per la produzione di scope e alimenti per animali domestici.

La Kochia scoparia (Kochia scoparia) è una pianta della famiglia dei camini, originaria dell'Europa meridionale e dell'Asia centrale. Il suo nome deriva dal nome del botanico tedesco W. Koch.

Per decorare aiuole e aiuole, vengono coltivate forme da giardino solitamente basse e aggraziate..

Questa specie è una pianta annuale a crescita rapida con germogli molto ramificati, ricoperti da delicate foglie strette di colore verde brillante. Sono attaccati a germogli senza stelo (cosiddetti sessili). Con l'inizio dell'autunno, le foglie possono diventare rossastre..

Questa pianta molto ornamentale forma in breve tempo cespugli molto fitti, di forma ovale allungata fino a 100-110 cm di altezza e fino a 50-60 cm di larghezza, esternamente molto simili a conifere nane, soprattutto cipressi e tuia. I loro steli sono eretti, densamente ramificati..

Le foglie della kochia sono piccole, lanceolate, affusolate alla base, verde smeraldo. I fiori sono piccoli, poco appariscenti, sono solitari posti nelle ascelle delle foglie. L'intera pianta è pubescente.

Varietà popolari di kohija

  • Cipresso estivo. Differisce in cespugli di forma ovale, piuttosto alti (75-90 cm), verde brillante in estate e rosso cremisi in autunno.
  • Sultano. Cespugli rotondi di bassa qualità (60 cm). Con l'inizio dell'autunno diventa rosso.
  • Pizzo verde. Cespugli allungati, colore verde intenso, virano al rosso in autunno.
  • Foresta verde. Varietà con germogli molto ramificati di colore verde chiaro. La forma del cespuglio è corretta, ovale. Cresce fino a 90-100 cm.
  • Trichophyllus. Varietà di medie dimensioni (50-80 cm). In estate, numerose foglie hanno un colore verde smeraldo, in autunno - un ricco bordeaux.
  • Roveto ardente. Cespugli a crescita rapida con foglie piccole. Verde d'estate e cremisi brillante in autunno.

Riproduzione di kochia

È molto difficile e semplice coltivare la kochia. Il fatto è che i suoi semi perdono la loro germinazione in meno di un anno, quindi dovrebbero essere seminati solo semi freschi. Non possono essere ricoperti in profondità di terra, ma solo un po 'spruzzati. Conserva anche le piantine a temperature superiori ai 15 ° C, perché a una tale temperatura moriranno rapidamente per una gamba nera.

Pertanto, è più facile lasciare 1-2 piante da seme in una serra o in una serra in autunno. Poi in primavera, subito dopo lo scioglimento della neve, appariranno numerosi germogli amichevoli in questo luogo. In alcuni anni la kochia produce autosemine anche in pieno campo..

Le piantine compaiono in 10 giorni. Si tuffano in vasi nutrienti.

Alla fine di maggio, puoi seminare i semi di kochia direttamente nel terreno. Dal freddo, le piantine smettono di crescere e acquisiscono un tono rosso-violaceo. Per evitare ciò, vengono coperti con un foglio all'inizio della primavera..

Le piantine di Kokhia vengono piantate in aiuole dopo il gelo. Dopo la semina o il diradamento, la distanza tra le piante dovrebbe essere di 30-40 cm.

Kochia in crescita

Il suolo. La cochia è molto modesta, cresce su qualsiasi terreno coltivato, non acido senza acqua stagnante, ma si sviluppa molto meglio su terreni sciolti ricchi di sostanze nutritive e humus.

Illuminazione. Preferisce i luoghi soleggiati, sebbene possa resistere alle ombre leggere..

Cura. Kokhia non ha pretese di andarsene, ma cresce meglio se nella prima metà dell'estate viene alimentato 2-3 volte con fertilizzanti, soprattutto azotati. La pianta è relativamente resistente alla siccità, ma dovrebbe essere annaffiata regolarmente durante la semina a secco..

Kohia non ha bisogno di essere legato a un supporto, perché i suoi steli sono molto sodi. Cresce rapidamente, resiste facilmente a tagli di capelli costanti e mantiene bene la sua forma. Questa è una delle migliori piante ricci.

Utilizzare nella progettazione di giardini

Kohia può essere utilizzato con successo per piantagioni di prato singolo, piccoli gruppi, siepi basse.

Quando si decorano giardini, cottage estivi e vari territori, la ginestra kokhia viene spesso utilizzata per creare una siepe "verde". Per questo, le piante vengono piantate su due file, mentre leggermente spostate l'una rispetto all'altra. Inoltre, la distanza tra i cespugli dovrebbe essere di 15-20 cm e tra le file di 15 cm. Con questa piantagione, la recinzione risulta essere densa e bella.

La ginestra di Cochia viene spesso utilizzata anche per la semina in una varietà di composizioni floreali e rocciose, nonché sugli scivoli alpini. Per le piantagioni di gruppo, le combinazioni di varietà multicolori sono molto belle..

Scopa Kokhia: piantine in crescita, proprietà curative, decorative e medicinali

La scopa di Kohia è splendidamente chiamata cipresso estivo. Questa pianta ornamentale non solo decora appezzamenti, giardini fioriti cittadini e parchi, ma serve anche a... realizzare scope e cibo per animali domestici. Nella Russia centrale, la kohija viene solitamente coltivata attraverso le piantine.

Descrizione della scopa kohija

Scopa di Cochia (Kochia scoparia) - uno dei tipi di cochia. Le piante erbacee annuali e perenni e gli arbusti con fusti eretti e ramificati appartengono alla famiglia Marevye. Si trovano in quasi tutti i continenti. La ginestra Kokhia cresce spontanea nel sud della Russia, nel Caucaso, nella parte sud-occidentale della Siberia. Ce n'è molto in Cina, India, Asia centrale, Mediterraneo, Crimea, Carpazi e altri luoghi..

Questo è un annuale con cespugli ovali allungati. La loro altezza è di 75 - 100 cm La pianta è decorativa, è conosciuta nella cultura dal 1629! Le più diffuse sono due varietà di ginestra cochia: childs cochia (var.childsii) e hairy (var. Trichophylla).

Semina semi di cochia per piantine

I pacchetti con semi varietali nazionali ed esteri sono venduti in molti negozi. Le aziende produttrici di sementi raccomandano di seminare semi di kochia per piantine da marzo al 20 aprile e piantare piantine nel terreno nell'ultima decade di maggio. Ecco perché abbiamo incluso la kochia nell'elenco delle colture, le cui piantine si stanno preparando a marzo (articolo "Semina di semi di fiori a marzo"). Molti coltivatori seguono queste linee guida. Nessuno deve essere confuso dal peso ridotto dei semi in ogni confezione (ad esempio 0,2 g). Questo è molto, poiché i semi sono così piccoli che un grammo contiene più di 1400 pezzi..

La cochia è una pianta con cui puoi sperimentare in sicurezza. Assolutamente tutto. Anche nella fase della semina. Ho abbandonato da tempo le date di semina consigliate. Prima di tutto, a marzo c'è già mancanza di spazio sui davanzali. Ad aprile, è impossibile posizionare un altro contenitore di semi sui davanzali affollati. Semina all'aperto a marzo - l'inizio di aprile non viene nemmeno preso in considerazione a causa del freddo. Pertanto, semino semi di kochia all'inizio di maggio in una serra o in un letto di piantine, ricoperti da un film che può essere sostituito con lutrasil. Durante la semina, spargo i semi sulla superficie del giardino, quindi pesto leggermente il terreno e lo cospargo sopra con uno strato molto sottile (millimetro) di una miscela di sabbia e torba.

Le riprese appaiono sorprendentemente rapide e amichevoli. Sono molto diversi da quelli che crescono sul davanzale della finestra. Quelli "stradali" sembrano germogli verde chiaro di abeti. Presto, un nastro di soffici e soffici "alberi di Natale" diventa verde sul letto della piantina. Li innaffio da un annaffiatoio, mentre il lutrasil non può essere rimosso.

Quando la minaccia delle gelate primaverili è passata, le piantine di kohija vengono piantate in un luogo permanente sul sito (a una distanza di 30 cm - 50 l'una dall'altra). Non ho fretta di piantare, nonostante le raccomandazioni dei produttori di semi. Il freddo rovina il colore smeraldo delle piantine. Con una diminuzione della temperatura, le foglie della cochia acquisiscono una tinta rossastra inappropriata in primavera. Di solito non ci sono problemi con la piantagione di piantine. A questo punto, la sua altezza raggiunge i 10-20 cm Se è stata seminata una miscela di varietà, è già chiaramente visibile quanto saranno diversi tutti i cespugli. In alcuni, le foglie sembrano aghi corti, in altri assomigliano a fili. I cespugli differiscono anche per il grado di pubescenza. Le piante sono già così forti da poter essere immediatamente incluse nelle composizioni da giardino. Dispongo alcuni dei piccoli arbusti in una fila, altri li metto in aiuole, tra i sassi, oppure pianto in appositi contenitori. Va tenuto presente che nei vasi da fiori (balconi, contenitori, ecc.) La cochia diventa meno rigogliosa. Anche in estate, cambia spesso il colore del fogliame verde chiaro o smeraldo in autunno. Forma i semi più velocemente.

Le piantine sono piantate in fori pre-riempiti d'acqua. Diversi giorni dopo la semina, le piantine sono protette dal sole. Puoi gettare pezzi di lutrasil su di esso. A mezzogiorno, le piantine di kochia possono perdere la loro elasticità e diventare letargiche. Ma l'irrigazione serale la riporta alla sua precedente armonia.

Cura di Cochia

Un posto. La cochia è coltivata al meglio in un luogo luminoso: ombra parziale soleggiata o leggera. Una pianta senza pretese non soffre del sole, del vento o della pioggia. Nel nostro paese, raffiche di vento forte spesso posavano scatole di plastica con cochia piantate in una fila. Non ne ha sofferto, rimanendo completamente intera e soffice.

Il suolo. La mancanza di pretese (ovviamente entro limiti ragionevoli) del kochii è sorprendente. In natura, la kochia erbaccia non solo negli orti, ma cresce anche nelle discariche, lungo le strade, ai piedi delle colline e persino nelle saline. Affinché la pianta cresca come nella foto, è necessario aggiungere humus, torba e sabbia al terriccio..

Top vestirsi. La scopa di Cochia, che sopravvive su terre desolate e discariche, ama essere curata. È sensibile alla fecondazione, in particolare alla fertilizzazione liquida. Può essere alimentato con infuso di verbasco diluito, infuso di cenere o fertilizzanti complessi per piante da giardino..

Un taglio di capelli. Formare un kochiya adulto è un piacere. Da soffici cespugli puoi tagliare piramidi, palline, "uova", colonne e altre forme che manterranno la loro forma per lungo tempo. Kokhia tollera un taglio di capelli indolore. A volte pianto più giovani piante contemporaneamente per ottenere un arbusto rigoglioso e più ricco di colore. È facile trasformare un tale cespuglio in qualsiasi forma con le cesoie da giardino..

Riproduzione. La cochia è propagata dai semi. In periferia, di solito piantine.

In estate fiorisce il kochia. Ha piccoli fiori completamente privi di interesse, raccolti in infiorescenze. Al loro posto, entro la fine dell'estate, compaiono molte minuscole noci a seme singolo. Se li raccogli, l'anno successivo non puoi acquistare semi. Nelle regioni più meridionali questa pianta si riproduce anche per semina autonoma. Le piantine sono usate come piantine.

Decoratività della kochia

Kohia è piantato in aiuole. Da esso si ottengono i cordoli. Questa pianta ha un bell'aspetto in vasi di fiori e scatole che vengono visualizzati nel patio davanti alla casa. Puoi piantare calendule, tabacco profumato, astri, bocche di leone e molte altre annuali accanto alla kochia. Oppure puoi creare una siepe o uno schermo basso e soffice posizionando i cespugli in una linea.

Con l'inizio del freddo autunnale, la decoratività del kochia non diminuisce. Alcune piante diventano cremisi, viola, rosa o gialle. Altri assumono una distinta tinta bronzo. Ogni varietà ha la sua tonalità di colore. Cochia sta bene per tutto l'autunno.

La combinazione di vantaggi come la decoratività e la semplicità della tecnologia agricola consente di utilizzare questa pianta densamente frondosa durante la decorazione di una trama.

I rami secchi di kochia sono un'aggiunta meravigliosa ai mazzi di fiori secchi. Sono inclusi nelle composizioni invernali..

Le qualità curative della kochia

Non tutti sanno che la ginestra cochia appartiene alle piante officinali. Vengono utilizzate foglie, steli, fiori, frutti e semi. L'infuso di erbe ha proprietà cardiotoniche, diaforetiche, toniche, lassative e diuretiche. È bevuto per reumatismi, urolitiasi e idropisia. Si ritiene che non ci siano controindicazioni per la kochia.

In caso di foruncolosi, i guaritori tradizionali consigliano di bere un infuso di ginestra kochia alle erbe secche (10 g per 1 bicchiere di acqua bollente). È insistito per 1 ora. Bere 3 volte al giorno per 1/3 di bicchiere.

Un decotto e una polvere di erba vengono presi per la cistite e per stimolare l'attività cardiaca. Va ricordato che la tintura alcolica di kochia provoca uno stato di eccitazione..

Un decotto di frutta (e semi) aiuta con problemi associati a malattie della vescica, erisipela, eczema. Allevia l'edema di origine renale e cardiaca. Decotto e polvere di semi sono un buon mezzo per rafforzare l'attività cardiaca..

Con l'eczema si fanno bollire 10 g di erbe secche tritate per 4 minuti a fuoco basso in 200 ml di acqua, si insiste per 2 ore, si filtra e si beve in tre dosi durante la giornata.

L'edema allevia l'assunzione di polvere dalle foglie secche di cochia. Un pizzico di polvere viene preso 3 volte al giorno con acqua.

La medicina tradizionale cinese considera il kohiya (difu) un rimedio che elimina il calore umido, il prurito e dissipa il vento. La frutta secca matura (difuzi) viene utilizzata non solo in unguenti, infusi e decotti (per somministrazione orale), ma anche per il lavaggio e la fumigazione. Cochia è conosciuta in Cina come pianta medicinale che può essere utilizzata quasi interamente. Esistono unguenti per il trattamento di unghie e pelle. Contengono foglie, frutti e cime dei cespugli. I bruchi dei bachi da seta nutrono l'erba kochii.

Ho letto che la zuppa con foglie fresche di ginestra kohija è molto utile per la salute.

Piantine di kohija: come e quando piantare semi, prendersi cura a casa

Cochia è una pianta annuale decidua ornamentale a crescita rapida. Perfetto per la decorazione del giardino e interessanti soluzioni paesaggistiche. La coltivazione di kochia attraverso le piantine può essere definita il modo più ottimale per propagare una cultura. Se nelle regioni meridionali puoi seminare semi direttamente in piena terra, quindi nelle regioni più settentrionali (Siberia, Urali, regione di Mosca), devi prima coltivare piantine a casa e poi piantarle in giardino.

Brevi informazioni sulla kohija

Kochia ha un secondo nome "Summer Cypress" (ed è stato ottenuto per un motivo, la pianta assomiglia davvero a un cipresso).

Lo spettacolare rappresentante della famiglia Amaranth (sottofamiglia Marevykh) è una pianta annuale a crescita rapida. La cultura si è innamorata di molti giardinieri a causa del suo fogliame sorprendente e spettacolare e della forma originale. Interessanti foglie strette sembrano molto decorative in giardino.

La pianta è in grado di raggiungere una media di 60-150 centimetri di altezza. La pianta ha una chioma rigogliosa e sviluppata, che si forma e prende forma all'inizio di giugno. Mantiene la decoratività fino al tardo autunno.

Le specie più popolari che vengono piantate più spesso nei nostri giardini sono la ginestra Kokhia (o Paniculata). La specie è suddivisa nelle seguenti varietà popolari di cochia pelosa e cochia bambino). Varietà annuale.

A proposito! In estate, la cochia pelosa ha foglie verdi e in autunno le foglie acquisiscono una bella tonalità rosso-cremisi (nella foto sotto).

E le foglie di Cochia Childs sono verdi e non cambiano colore.

Specie meno popolari: Cochia strisciante (perenne), Lanoso (annuale), Denso (annuale).

Coltivare una bella kochia in giardino non è affatto difficile, è senza pretese, senza pretese. Tuttavia, è importante soddisfare tutti i requisiti della cultura. Il luogo di coltivazione deve essere sempre soleggiato e caldo, con terreno fertile. I terreni acidi, pesanti e umidi non sono affatto adatti! È importante evitare aree basse e luoghi in cui si accumula umidità. In un luogo semiombreggiato, la pianta sarà più piccola.

A proposito! Cochia si riproduce bene per auto-semina.

La cura all'aperto è molto semplice: allentamento regolare del terreno attorno alla pianta (poche ore dopo l'irrigazione), diserbo. Buono per l'alimentazione con fertilizzanti complessi (prima, 15-20 giorni dopo aver piantato le piantine in un luogo permanente, la seconda volta 30 giorni dopo la prima volta).

Un importante punto di cura quando si coltiva il kochia in giardino è la potatura per dargli una bella forma (ad esempio, una palla, una piramide, ecc.). Puoi organizzare un evento ogni 14 giorni.

Quando piantare la kohija per le piantine, in quale mese

È ottimale piantare semi di kochia per piantine alla fine di marzo o nella prima metà di aprile. In questo caso, il tempo della procedura dovrebbe essere scelto in base alle caratteristiche meteorologiche del luogo in cui è prevista la coltivazione. Quindi, nelle regioni meridionali è meglio farlo alla fine (o anche a metà) di marzo, in seguito più freddo.

A proposito! Puoi scegliere il momento ottimale per piantare kochii per piantine usando il calendario lunare 2020:

  • Giorni di buon auspicio:
    • Marzo - 2-8, 10-14, 29-31;
    • Aprile 1, 2, 5-7, 9, 18-20, 24, 25.
  • Giorni più inadatti:
    • Marzo - 9, 19, 20, 21, 24;
    • Aprile - 8, 15-17, 23.

Come seminare kohija per piantine: fasi di preparazione e regole di semina

Per piantare correttamente un raccolto per piantine, è importante conoscere tutte le fasi preparatorie e la tecnologia della semina..

Preparazione dei semi

I semi di Kokhia germogliano bene e amichevolmente, ma perdono rapidamente la loro germinazione (approssimativamente entro un anno). Pertanto, quando acquisti i semi, scegli i semi più freschi possibile. La conservazione in una confezione sottovuoto di alluminio o pellicola può estendere leggermente la germinazione.

Importante! In nessun caso dovresti scegliere un articolo con una data di scadenza. Si sconsiglia inoltre di selezionare copie in scadenza..

Non è richiesta la preparazione della semina, è possibile piantarli immediatamente nel terreno. Inoltre, i semi della kochia sono piccoli, è abbastanza difficile eseguirlo. Tuttavia, se la durata di conservazione sta per scadere, quindi per aumentare la germinazione, è possibile elaborare i semi in una soluzione di qualsiasi stimolatore della crescita secondo le istruzioni (Epin, Zircon e altri).

Scelta della capacità

Inizialmente, i semi di kochia devono essere seminati in un contenitore comune. Non ha senso piantare in coppe individuali, in primo luogo, i semi sono troppo piccoli e difficili da maneggiare (per la semina unitaria, dovrai usare una pinzetta o uno stuzzicadenti), e in secondo luogo, devi ancora immergere le piantine.

Come contenitore per la coltivazione di piantine di kohija, puoi usare qualsiasi scatola (legno, plastica), contenitore per alimenti, varie ciotole. Tuttavia, è importante che il contenitore non sia troppo alto, sono sufficienti circa 6-7 cm È inoltre necessario che ci siano fori di drenaggio sul fondo di qualsiasi contenitore per rimuovere l'umidità.

Consigli! Per la prevenzione della gamba nera, è importante disinfettare il contenitore della piantina. Puoi versarlo con una soluzione fungicida o un antisettico, la clorexidina.

Preparazione del terreno

Ci sono seri requisiti per la miscela di terreno per la semina di kochia per le piantine: deve essere sciolto, nutriente, permeabile all'umidità, neutro nell'acidità. La terra deve necessariamente includere elementi di allentamento: sabbia, perlite, vermiculite.

Puoi piantare semi in una miscela di terreno universale per piantine, dopo aver aggiunto una parte di sabbia di fiume o perlite lì.

Puoi anche fare il terreno con le tue mani, per questo, mescola i seguenti ingredienti: terreno del giardino, torba non acida, humus, sabbia, perlite (in un rapporto di 2: 2: 1: 1: 0,5). Se non vuoi o non hai la possibilità di aggiungere terreno del giardino al terreno, puoi semplicemente usare 4 parti di torba non acida e il resto degli ingredienti elencati nella miscela..

Importante! Il terreno deve essere fresco! Non è possibile utilizzare la terra in cui sono state coltivate in precedenza le piantine.

La disinfezione del suolo è la componente più importante della preparazione. La necessità è dovuta alla suscettibilità delle piantine di kochia alla malattia della gamba nera. Il modo più efficace è vaporizzare il terreno. Per fare questo, devi stendere un panno su uno scolapasta, versare il terreno lì, mettere su una casseruola con acqua bollente. È necessario cuocere a vapore il terreno per 1,5 ore, è importante mescolare regolarmente il terreno in modo che sia disinfettato in modo uniforme

Oltre a questo metodo di disinfezione, puoi riscaldare il terreno nel forno. Stendere il terriccio in uno strato sottile su una teglia, infornare per 30 minuti a una temperatura di 90 ° C.

Dopo ogni manipolazione, è importante liberare il terreno con una soluzione di fungicida biologico.

Schema di piantagione di semi di Cochia

Il seguente schema passo-passo aiuterà a piantare correttamente i semi di kochia per le piantine a casa:

  • Posizionare uno strato di drenaggio di 1,5 cm sul fondo, perlite o mattoni rotti funzionano bene per il drenaggio.
  • Riempi la scatola di terra, lasciando due centimetri al bordo.
  • Inumidire leggermente la superficie con uno spruzzatore.
  • Distribuisci i semi in modo uniforme sulla superficie del terreno. La semina è necessariamente superficiale, perché i semi di kochia hanno bisogno di luce per germogliare! Non puoi coprirli con terra o sabbia.
  • Dopo la semina, è necessario premere leggermente i semi a terra con la mano o il cucchiaio..
  • Inumidisci la superficie della terra con un flacone spray con acqua tiepida.
  • Coprire le colture con un coperchio trasparente, un foglio o un vetro. E mettilo in un luogo luminoso e caldo.

Come coltivare piantine di kochia forti: regole di cura

La cura è importante in tutte le fasi: sia dopo la semina che durante la germinazione. In parole povere, devi prenderti cura delle piantine prima di piantare le piante in piena terra. La tecnica di coltivazione è standard, ma le piantine di questa coltura sono soggette alla malattia della gamba nera, quindi in alcune questioni è necessario essere un po 'più attenti, ma ne parleremo più avanti.

Quindi, i punti principali di una cura adeguata per le piantine di kochia:

  • Come accennato in precedenza, i semi necessitano di condizioni di luce e serra per la germinazione. Pertanto, immediatamente dopo la semina, sono necessariamente coperti con un tetto, pellicola o vetro trasparente e trasferiti sul davanzale più leggero. Dopo la germinazione dei semi, è necessario rimuovere il rifugio!
  • I semi germinano bene a + 18-20 gradi Celsius. Dopo la germinazione, è necessario abbassare la temperatura a 14-15 durante il giorno, 12-13 gradi di notte.

In condizioni di crescita normali, i germogli di kochia compaiono 7-10 giorni dopo la semina.

  • Dopo la germinazione delle piantine, è particolarmente importante avere un'illuminazione adeguata per 12-14 ore. Se c'è poca luce solare, dovresti assolutamente usare un'illuminazione aggiuntiva..
  • L'irrigazione è molto moderata! Come già accennato, le piantine di kochia sono suscettibili alla più pericolosa malattia "Black Leg", in caso di danneggiamento della pianta è impossibile curare la malattia, è possibile solo cercare di salvare piantine sane. La malattia può provocare l'umidità in eccesso con frequenti annaffiature. Pertanto, è necessario annaffiare con una piccola quantità d'acqua quando lo strato superiore del terreno si asciuga! Inoltre, durante l'irrigazione, l'acqua non deve cadere sulle piante; l'umidità deve essere applicata lungo il bordo del contenitore.
  • Se noti che la base del tronco di alcune piantine diventa nera, allora sono state colpite dalla gamba nera. Le piantine malate devono essere immediatamente rimosse dalla radice, il terreno deve essere versato con un fungicida (ad esempio Fitosporin o qualche altro) e il luogo deve essere cosparso di carbone. Dopo alcuni giorni, si consiglia di annaffiare nuovamente il terreno con il fungicida. Puoi anche cospargere con un sottile strato di sabbia dopo ogni irrigazione. Se, dopo le tue manipolazioni, le piante vengono nuovamente colpite (o troppe piante sono state colpite nella prima), devi urgentemente immergere ogni piantina in un contenitore separato con nuovo terreno. Dopo il trapianto, versare il terreno con un fungicida.

Come e quando immergere le piantine di kochia

Il momento della raccolta delle piantine di kochia dovrebbe essere scelto in base all'aspetto delle piantine. Se vedi che sono cresciute due o tre foglie vere, allora dovresti iniziare la procedura.

Devi piantare ogni pianta in contenitori separati (tazze, vasi). Il materiale può essere fatto di plastica, torba. Il diametro ottimale del contenitore è di 7-10 cm.

Durante la raccolta, ogni piantina deve essere rimossa con molta attenzione senza danneggiare le radici. E trasferisci nella buca in un nuovo contenitore, pianta con cura in modo che le radici non si pieghino, si approfondiscono fino alle foglie di cotiledone, copri con terra e versa bene.

Consigli! I primi due o tre giorni dopo la raccolta, si consiglia di ombreggiare le piantine dalla luce solare diretta.

Piantare piantine di kochia in un posto permanente nel giardino

In nessun caso dovresti affrettarti con le piantine di kochia e piantarle in giardino prima del previsto. In caso di gelate ricorrenti, la pianta amante del calore potrebbe morire. Pertanto, le piante possono essere trapiantate solo quando passano le gelate notturne e la minaccia del loro ritorno. Il tempo dovrebbe essere stabile e caldo fuori. Le date ottimali sono alla fine di maggio, inizio giugno.

Si consiglia di indurire le piante prima di piantare. Per prima cosa, dovresti ventilare la stanza per diversi giorni, quindi portare le piante all'esterno per diversi giorni o semplicemente sul balcone..

Il sito di atterraggio dovrebbe essere soleggiato, caldo e il terreno è nutriente, sciolto, con una reazione neutra o leggermente acida, fa bene il passaggio di aria e acqua.

La distanza tra le piantine in campo aperto è di 30-45 centimetri. La dimensione del buco dovrebbe essere un po 'più grande di una zolla di terra con un apparato radicale. Le piante vengono trapiantate con una zolla di terra.

Dopo la semina, è necessario annaffiare abbondantemente ogni pianta. In futuro le annaffiature non sono molto frequenti, la pianta è resistente alla siccità.

Cochia piantagione e cura nella riproduzione dei semi in pieno campo

Cochia è un arbusto annuale ornamentale, popolarmente considerato cipresso, a causa della somiglianza nella struttura delle foglie. Questa pianta è utilizzata non solo come decorazione, ma anche per la fabbricazione di scope. Inoltre, l'uso della pianta come materiale per le scope era in precedenza l'unico motivo per la coltivazione. Ma grazie al fruttuoso lavoro degli allevatori, sono comparse specie decorative che cambiano colore con l'inizio dell'autunno.

A causa del fatto che la kochia ha germogli densi, che, inoltre, crescono molto rapidamente, alla corona possono essere date varie forme durante la potatura. E alcune specie di questo arbusto, con l'arrivo dell'autunno, cambiano il colore delle loro foglie in tonalità arancio brillante e rosso-rosa..

Soddisfare

  • Specie e varietà di Cochia
  • Cochia semina e cura in pieno campo
  • Fertilizzante per cochia
  • Potatura della kochia
  • Cochia che cresce dal seme
  • Parassiti di Kochia
  • Applicazione e proprietà utili

Specie e varietà di Cochia

Cochia Venichnaya è uno dei tipi decorativi più comuni. Tra le sue varietà si possono notare: cochia Hairy e Childs. La loro principale differenza è che quello peloso assume sfumature rosse con l'avvicinarsi dell'autunno e il secondo rimane verde.

Il cochia strisciante è un tipo meno decorativo. Raggiunge circa 5-6 cm di altezza, ha una base più spessa e il resto dei rami si sviluppa in diverse direzioni lungo il terreno. Cresce su pendii rocciosi e steppe sabbiose.

La cochia a fiore lanoso è una pianta annuale che raggiunge il mezzo metro di altezza, presenta germogli rossastri o verde-giallastri con peli ricci. Preferisce terreni sabbiosi.

Cochia a fiore denso - arbusto annuale, alto più di un metro. I fiori sono ricoperti da tanti piccoli peli biancastri, che danno l'impressione di un cespuglio peloso.

Kohia Jade è un arbusto a crescita rapida che è ottimo per modellare i ricci nelle aiuole. Raggiunge un metro di altezza con cura adeguata e fertilizzazione sufficiente.

Kohia Sultan è un arbusto nano arrotondato compatto annuale che si modella bene. Raggiunge un'altezza di 80-100 cm, più vicino all'autunno, c'è un cambiamento di tonalità smeraldo delle foglie in rosso (bordeaux).

Cochia Acapulco Silver - ha foglie verdi con punte argentee che diventano viola in autunno.

Cochia Green Lace - caratterizzato da un cespuglio ovale più allungato con foglia color smeraldo.

La varietà Kokhia Green Forest è un cespuglio annuale allungato con foglie verde brillante per tutta la stagione di crescita, motivo per cui è chiamata "foresta verde" (tradotto dall'inglese).

Kokhia Skoparia è un arbusto termofilo annuale che non ha una fioritura molto pronunciata, ma le foglie acquisiscono una tinta rosso rame in autunno.

Cochia Berning Bush è una varietà insolita che ha un colore rosso non appena germoglia.

Cochia semina e cura in pieno campo

Per quanto si vorrebbe avere questa pianta tutto l'anno, tuttavia, la kochia è annuale e i tentativi di coltivarla in vaso molto probabilmente finiranno con un fallimento. Solo terreno aperto.

Piantare e prendersi cura di un kochia non è difficile. Il tempo per la semina deve essere scelto caldo, ad es. non all'inizio della primavera (le gelate di ritorno non sono consentite, possono distruggere i rudimenti della semina).

Ma non ha paura della siccità, può sopravvivere facilmente, per un po 'di tempo senza umidità, ma senza fanatismo, poiché può perdere la decoratività e inizierà il processo di appassimento. È meglio fornire annaffiature moderate ma frequenti.

Durante la semina è necessario tenere conto del fatto che questo è un cespuglio che ama la libertà, quindi la distanza tra piantine (piantine) o altre piante vicine dovrebbe essere di almeno 30 cm, altrimenti si può ottenere una scopa magra, pigra o secca.

Irezine è anche un rappresentante della famiglia degli Amaranto, si coltiva facilmente se piantata in campo aperto, e con il suo fogliame decorativo può decorare qualsiasi orto. Puoi trovare consigli su come crescere e prendersi cura in questo articolo..

Fertilizzante per cochia

L'arbusto predilige zone soleggiate con terreno fertilizzato. La semina in terreni acidi e impregnati d'acqua non è consentita. Inoltre, il terreno intorno alla boscaglia dovrebbe essere sciolto, il che è garantito da periodiche diserbo.

I fertilizzanti vengono applicati più volte, la densità e la luminosità del fogliame e le condizioni generali del kochia dipenderanno da questo. La prima volta che un fertilizzante minerale complesso viene applicato una settimana dopo la semina in piena terra, e la seconda - un mese dopo. Si consiglia inoltre di nutrire la boscaglia durante la stagione di crescita e dopo la potatura (stampaggio) con fertilizzanti azotati.

Potatura del kochia

Kohia tollera molto bene la potatura, quindi puoi dare libero sfogo alla tua immaginazione e sperimentare.

E a causa del fatto che la pianta cresce molto rapidamente, puoi cambiare la sua forma ogni 2-3 settimane..

Coltivazione di semi di Cochia

La pianta si propaga per semi, che possono essere seminati direttamente in piena terra o pre-coltivare piantine in una serra. Allo stesso tempo, non dimenticare che il tempo per questo dovrebbe essere scelto caldo: se immediatamente in terreno aperto, non prima di aprile. Ma per le piantine è possibile e prima - marzo, e nel terreno già in aprile-maggio.

Quando si seminano i semi in piena terra, potrebbe essere necessario coprirli con un foglio sopra. Allo stesso tempo, la temperatura dell'aria non deve essere inferiore a + 16 ° С.

Le piantine piantate in serra si trovano in condizioni più favorevoli, sicure ea temperatura costante. Le piantine compaiono in due settimane e, all'inizio, crescono molto lentamente, quindi raggiungono la crescita.

Le piantine non vengono immerse, ma vengono immediatamente piantate nel terreno, mantenendosi ad una distanza di 30-50 cm l'una dall'altra. Ma le piantine ottenute con messa a dimora diretta (immediatamente nel terreno) devono essere diradate, mantenendo tutte la stessa distanza.

Parassiti di Kochia

Il parassita più pericoloso per la cochia è l'acaro del ragno. Pertanto, in caso di rilevamento di questo parassita, è necessario eseguire tempestivamente il trattamento con preparati speciali, ad esempio, soluzione di Neoron (1 ml / 1 l di acqua). Ripeti il ​​corso in due settimane.

Applicazione e proprietà utili

Kochia non solo decora giardini, aiuole, vicoli e molto altro, ma è anche usato in medicina. La pianta ha le seguenti proprietà: stimolazione cardiaca, effetto diuretico e diaforetico, oltre che effetto tonico generale. Viene utilizzato durante le malattie delle vie urinarie e della vescica, eczemi, reumatismi, edemi e infiammazioni della pelle. Gli unguenti a base di cochia trattano le malattie della pelle e delle unghie.

Inoltre, alcuni usano le foglie della pianta per cucinare vari piatti, ma principalmente come erba per il bestiame. I germogli superiori con i fiori sono usati come fiori secchi e gli steli essiccati sono usati per le scope, come accennato in precedenza.

L'articolo è piaciuto! Valutalo nella valutazione.

Domande sulla crescita! Scrivi nei commenti.