Come piantare correttamente il cavolo per le piantine

Per raccogliere precocemente il primo raccolto di cavoli, molti giardinieri lo coltivano attraverso le piantine. I semi vengono seminati in scatole speciali e si prendono cura delle piantagioni a casa. Affinché i primi cespi di varietà precoci maturino a metà luglio, le piantine devono essere piantate all'inizio di marzo..

Alcuni giardinieri preferiscono piantare cavoli per piantine secondo il calendario lunare. Le recensioni confermano che la semina effettuata in giorni favorevoli garantisce una rapida germinazione, le piantagioni si sviluppano con successo, si ammalano meno e danno un buon raccolto.

  1. Come calcolare il momento ottimale per la semina
  2. Raccomandazioni per regione
  3. Determiniamo i tempi, tenendo conto della varietà
  4. Cosa consiglia il calendario lunare
  5. Tenendo conto di piantare in piena terra o in serra
  6. Piantine in crescita
  7. Preparazione del terreno e dei semi
  8. Semina
  9. Cura
  10. Metodi di coltivazione insoliti
  11. È necessario immergere le piantine di cavolo e come farlo correttamente
  12. Vale la pena indurirlo
  13. Problemi con la piantina

Come calcolare il momento ottimale per la semina

Prima di seminare cavoli per piantine, vale la pena fare un semplice calcolo. Il fattore chiave sarà la data in cui le giovani piantine verranno spostate sul letto del giardino in piena terra o nella serra..

Se il cavolo continuerà a crescere all'aperto, è necessario controllare le previsioni del tempo, per chiarire quando è previsto il riscaldamento in una particolare regione. Molto spesso, nella Russia centrale, le piantine di cavolo vengono spostate in giardino a maggio, dopo che gli indicatori di temperatura si sono stabilizzati.

Vale la pena prestare attenzione alle informazioni su una varietà specifica. Va tenuto presente che il tasso di maturazione è diverso per tutte le colture. Le varietà sono ultra precoci, precoci, medie, medio-tardive e tardive.

Le ultime due varietà sono sconsigliate per la coltivazione nel clima rigido della Siberia e degli Urali, dove il raccolto potrebbe non maturare prima dell'inizio del gelo, anche quando si utilizza il metodo della piantina.

Tutte le varietà differiscono nella durata della stagione di crescita. Determina l'età conveniente delle piantine per la semina in piena terra. Tutti i dati sono presentati nella tabella.

Periodo di maturazione della varietàDurata della stagione di crescita in giorniEtà delle piantine per muoversi in piena terra (giorni)
Molto presto e presto70-12055
Medio e medio tardivo120-14055
Maturazione tardiva140-19045

Attenzione! L'età della piantina è calcolata dal momento dell'emergenza.

La migliore data di semina può essere determinata come segue:

  1. Prendi il numero corrispondente alla maturità delle piantine (a seconda della varietà), regola il periodo di germinazione del materiale (4-7 giorni).
  2. Aggiungi una settimana per la raccolta e l'adattamento.
  3. Sommare gli indicatori elencati e sottrarli dalla data del trasferimento proposto di giovani piantine in piena terra.

Raccomandazioni per regione

Nelle regioni della Russia, dove prevale un clima continentale temperato, si consiglia di piantare varietà di cavoli precoci e di mezza stagione per le piantine intorno a metà marzo. Se mancano i giorni adatti alla manipolazione, è possibile aumentare il periodo fino all'inizio di aprile. Va tenuto presente che le piantine dovranno essere trapiantate in un luogo permanente in seguito..

Non è particolarmente raccomandato discostarsi dalle scadenze per gli abitanti della Siberia e degli Urali, quando si coltivano varietà tardive e medie. È meglio seminare prima, altrimenti le teste di cavolo "non verranno raccolte" prima dell'inizio del gelo.

Nel Caucaso, in Crimea e nel territorio di Krasnodar, il cavolo può essere seminato a fine febbraio o all'inizio di marzo. Quindi, quando si trapianta in un luogo permanente, il primo raccolto di un raccolto a maturazione precoce può essere raccolto da metà a fine maggio. Ciò è dovuto alle condizioni meteorologiche speciali nella regione..

I residenti di queste aree potrebbero non fornire la coltivazione a casa, ma seminare immediatamente materiale di piantagione in piena terra. In questo caso, la stagione di crescita inizierà anche dal momento in cui i semi germinano..

Determiniamo i tempi, tenendo conto della varietà

Le raccomandazioni per la semina delle piantine sono sempre indicate dal produttore sulla confezione con materiale di piantagione. Ma ci sono anche requisiti generali. Le varietà a maturazione precoce vengono seminate nella prima decade di marzo e piantate in piena terra dopo che si sono stabilite temperature positive di giorno e di notte.

La raccomandazione è dovuta al fatto che tali varietà non sono altamente resistenti al gelo, quindi le giovani piantine possono morire a causa di uno schiocco freddo. La raccolta è prevista alla fine di giugno o nel mese di luglio.

Il periodo di maturazione delle varietà di mezza stagione varia da 80 a 170 giorni. Queste varietà non differiscono in requisiti speciali per le condizioni di crescita e tollerano facilmente un calo delle temperature a breve termine..

Vengono seminati nella corsia centrale nella seconda decade di marzo e nel sud della Russia, all'inizio del mese. Già a maggio, la semina viene trasferita su un terreno non protetto e il raccolto viene raccolto alla fine di agosto.

Il periodo di maturazione delle varietà tardive è di circa 200 giorni. Le varietà vengono seminate a fine marzo o inizio aprile. Le piante adulte tollerano facilmente le gelate autunnali, ma per gli animali giovani sono distruttive, quindi la semina su letti non protetti viene effettuata solo a giugno.

Attenzione! Piantare cavoli per piantine è la soluzione migliore. Dopo essersi trasferiti in giardino, le giovani piantine coltivate in casa si sviluppano rapidamente a causa dell'enorme apparato radicale

Cosa consiglia il calendario lunare

Molti residenti estivi, quando svolgono lavori in giardino ea casa, relativi alla semina di piantine, tengono conto delle date raccomandate secondo il calendario lunare. È noto che l'attività di un corpo celeste influisce sulla vegetazione. È necessario occuparsi delle colture, i cui frutti sono sopra la superficie del suolo, solo in un momento in cui il corpo è in fase di crescita.

Si sconsiglia di eseguire qualsiasi lavoro nelle fasi di luna nuova e piena. Si verifica il cosiddetto ristagno. La cultura non sarà in grado di crescere completamente e dare frutti.

  1. I seguenti giorni sono considerati favorevoli per la semina di piantine a marzo: 4-5, 11-18, 27-30.
  2. Non è necessario eseguire lavori 8-10, 23-25.

In altri giorni, puoi farlo, ma non dovresti fare affidamento sull'aiuto di un corpo celeste. Le restanti date corrispondono alla luna calante.

Tenendo conto di piantare in piena terra o in serra

Se si decide di organizzare un letto per cavoli in una serra, è meglio seminare immediatamente lì. Ciò contribuirà a prevenire ulteriori trasferimenti e stress da trapianto a causa delle mutevoli condizioni ambientali. I semi possono essere incorporati nel terreno, ma questo aumenta il loro consumo, quindi dovresti usare cassette speciali.

2-3 semi sono disposti in ciascuna cella e, dopo l'emergere dei germogli, le piantagioni vengono diradate, lasciandone uno, ma il germoglio più grande. In questo caso, la raccolta non viene eseguita, le piantine vengono coltivate secondo le raccomandazioni per una particolare varietà e quindi trasferite nei letti preparati in autunno.

Se le piante si trovano in un terreno non protetto, vale la pena piantare piantine a maggio. Ma dobbiamo prestare attenzione al clima nella regione. Puoi piantare piante giovani quando diventano più forti e il sistema radicale è completamente formato.

Piantine in crescita

Le piantine possono essere germinate dai propri semi, ma nel caso del cavolo è difficile raccoglierle, quindi molto spesso i giardinieri acquistano una varietà comprovata da un produttore rispettabile. Il vantaggio dei semi acquistati è che non necessitano di procedure di lavorazione speciali..

Non hanno bisogno di essere disinfettati nel manganese e messi a bagno per aumentare la germinazione. L'unica cosa che deve fare un giardiniere è controllare le date di scadenza. Sono indicati sulla confezione.

Preparazione del terreno e dei semi

I semi raccolti autonomamente devono essere preparati per la semina. Il materiale deve essere esaminato e devono essere selezionati semi grandi e maturi: quelli piccoli non germoglieranno. Devono essere disinfettati immergendoli in una soluzione di potassio manganese per 15 minuti.

Quindi, per accelerare la germinazione, piegalo in un sacchetto di stracci e immergilo in acqua tiepida per 20-30 minuti. La sua temperatura non dovrebbe superare i 50 gradi. Dopo che i semi bagnati sono stati asciugati su un tovagliolo o un asciugamano.

Per le piantine in crescita, puoi usare un mix di negozi generali. Contiene tutti i componenti necessari per la piena crescita delle giovani piantine. Ma è difficile acquistare terreno in grandi volumi, quindi puoi considerare l'opzione di prepararlo da solo.

La composizione dovrebbe contenere componenti nelle seguenti proporzioni (in parti):

  • torba - 2;
  • terra di zolle - 2;
  • sabbia - 1.

Il contenitore in crescita deve avere fori di drenaggio sul fondo. È più comodo usare cassette speciali per piantine, compresse di torba o normali bicchieri di plastica. Possono anche essere collocati in un piccolo appartamento..

Semina

I contenitori preparati sono riempiti di terra, leggermente non riempiendo fino in cima. Il terreno viene livellato e inumidito abbondantemente con un flacone spray. Se vengono selezionate scatole di legno per la semina, dopo aver riempito di terra, vengono realizzati solchi con una profondità di circa 1 cm, mantenendo una distanza tra le file di 5 cm.

I semi sono disposti con un intervallo di 2 cm Durante la semina, 2-3 semi vengono posti in contenitori separati in un bicchiere. Top ricoperto da uno strato di terra, inumidito con acqua e coperto con vetro o pellicola per fare una serra.

I primi scatti possono essere visti in 5-7 giorni. A questo punto, vale la pena cambiare la cura e spostare i contenitori con le piante in un luogo più fresco. È meglio se la temperatura è compresa tra +15 gradi.

  1. Le piantine dovrebbero essere fornite con illuminazione completa per 10-12 ore. Se la giornata è breve, utilizzare fonti di luce artificiale.
  2. L'irrigazione viene eseguita con acqua calda e stabilizzata dopo che lo strato superiore si è asciugato.
  3. Il pick viene fornito dopo la formazione di 2 foglie vere nella piantina.
  4. Una settimana dopo, la medicazione superiore viene eseguita sciogliendo 2 g di solfato di potassio, 4 g di urea e 4 g di perfosfato in 1 litro di acqua. Rifornire dopo 2 settimane.

Attenzione! Prima di aggiungere sostanze nutritive al terreno, deve essere versato con acqua..

Metodi di coltivazione insoliti

Puoi usare un metodo insolito, ma già amato anche da giardinieri esperti: coltivare piantine in pannolini se non c'è abbastanza spazio per le piantine a casa. Per garantire il processo, un pannolino medico usa e getta viene diviso in strisce larghe 15-20 cm, vi si versa del terriccio, si attorciglia con una "chiocciola" e in ogni strato vengono seminati i semi. A seconda della sua lunghezza, uno strato può contenere fino a 5-6 piante.

Il cellophane e persino i normali sacchetti di plastica possono essere utilizzati per creare "pannolini". Alcuni giardinieri usano la carta igienica, ma questo è scomodo perché il materiale viene impregnato di umidità. Nei pannolini, non solo puoi seminare il cavolo, ma anche immergerlo. La tecnica farà anche risparmiare spazio in casa. Il cavolo viene piantato in piccoli pacchetti, dopo aver precedentemente sostituito il substrato e posto in un contenitore profondo.

È necessario immergere le piantine di cavolo e come farlo correttamente

La raccolta consente di eliminare le violazioni che si sono verificate durante la semina di semi per piantine, ad esempio il diradamento di piantine ispessite. Inoltre, il processo presenta altri vantaggi:

  • è possibile sostituire il terreno con terriccio fresco, arricchito di sostanze nutritive;
  • i germogli malati, deboli e parzialmente danneggiati possono essere rimossi;
  • lo sviluppo del sistema di root è migliorato;
  • poi le piante si ammalano meno quando trapiantate in piena terra.

L'apparato radicale delle giovani piante si sta sviluppando rapidamente. Se ci sono molte piantine nel contenitore, non riceveranno una nutrizione sufficiente per lo sviluppo. Il momento ottimale per il primo trapianto è di 2-3 settimane dopo i tiri di massa.

E se le piantine di cavolo fossero distese? Questo problema può essere corretto anche con un plettro. Le piantine vengono leggermente interrate nel terreno e annaffiate con cura nella prima settimana per evitare che marciscano. Se vengono fornite correttamente ulteriori cure, la pianta diventerà più forte..

Vale la pena indurirlo

Non è necessario provvedere all'indurimento delle piantine. Ciò è dovuto al fatto che il cavolo è resistente al gelo, ma garantire che la procedura non danneggi la cultura. Per fare ciò, si consiglia di portare le scatole dopo la raccolta durante il giorno in giardino e di lasciarle prima per 30 minuti. Il tempo sta gradualmente aumentando.

Suggerimenti degli esperti in video:

Quando il cavolo si abitua agli sbalzi di temperatura, puoi lasciarlo all'aperto tutto il giorno e portarlo in casa solo durante la notte. Se viene effettuato l'indurimento, il rischio di morte del raccolto, anche con gelate di ritorno, sarà minimo..

Consigli! Lasciati guidare dalle condizioni meteorologiche, non portare le giovani piantine all'aperto se c'è vento.

Problemi con la piantina

Le piantine di cavolo richiedono le condizioni di detenzione, quindi, se alcune regole non vengono seguite, possono sorgere difficoltà.

Considera i principali problemi derivanti dalla colpa del giardiniere:

  1. Il terreno per la crescita delle piantine deve essere adeguatamente preparato. Deve essere sciolto, permeabile all'umidità, con presenza di oligoelementi benefici, altrimenti le piantine non saranno forti. I semi si schiuderanno, ma i germogli stessi saranno deboli.
  2. Le colture devono essere diradate, la distanza ottimale tra le giovani piante è di circa 4 cm.
  3. A causa della mancanza di luce, le piantine saranno lunghe e si allungheranno, quindi è importante fornire un'illuminazione adeguata. Meglio mettere la scatola su una finestra esposta a est.
  4. L'irrigazione dovrebbe essere moderata. Il riempimento eccessivo è pericoloso per lo sviluppo di un fungo e di una malattia come la gamba nera. È inutile coltivare, i raccolti possono essere considerati persi.
  5. Non usare acqua fredda per l'irrigazione, le piantine inizieranno ad appassire e potrebbero morire.

Le piantine di cavolo cappuccio si sviluppano bene in condizioni interne su un davanzale, su balconi riscaldati e in serre attrezzate. Allo stesso tempo, le regole per la semina e le cure successive non sono molto diverse. Per ottenere piantine potenti, sane e belle, devi piantarle in tempo, nutrirle e monitorare le loro condizioni. L'ingiallimento, la caduta delle foglie è un segnale che alcune regole sono state violate e devono essere corrette.

Quando seminare il cavolo per le piantine

Se non è stato possibile coltivare buone piantine di cavolo, non si può contare su un grande raccolto. Affinché le piantine siano sane e resistenti, è necessario seguire tutti i requisiti per una corretta semina e cura.

Prima di acquistare il materiale di piantagione, decidi che tipo di cavolo vuoi ottenere alla fine, perché ea che ora ne hai bisogno già pronto. Hai pensato di utilizzare cavoli giovani per fare insalate o hai bisogno di un ortaggio per la fermentazione e la lunga conservazione invernale? La scelta della varietà e del tempo di semina dipenderà dalla risposta a questa domanda..

Le prime varietà mature di cavolo bianco danno una piccola resa. Le teste di cavolo pesano fino a 1,5 kg con una densità relativamente bassa. Il cavolo di mezza stagione può essere consumato immediatamente dopo il raccolto o utilizzato per preparare i preparativi per l'inverno sotto forma di sottaceti. E le varietà a maturazione tardiva manterranno la loro freschezza nel miglior modo possibile per tutta la stagione fredda..

Il tempo di piantare piantine nei letti dipende dai tempi di maturazione della verdura. E il momento in cui i semi vengono piantati dipende dal momento del trapianto di piantine in piena terra.

Quando le piantine vengono piantate nel terreno

La semina di piantine di cavolo per piantine - così come piantare piantine in piena terra - viene effettuata durante un periodo che dipende dalle caratteristiche meteorologiche di una data zona climatica e dal tipo di ortaggio.

L'età delle piantine, completamente pronte per la semina nel terreno, è diversa per ciascuna delle varietà.

  1. Le prime varietà di cavolo bianco vengono piantate su letti per piantine che hanno raggiunto i 45-60 giorni di età. Per le specie tardive sono sufficienti piantine di 35 giorni. Questa regola si applica anche al cavolo rosso e alle varietà ibride..
  2. Le piantine di broccoli dovrebbero avere 35–45 giorni prima di essere trasferite in giardino..
  3. Il cavolfiore viene piantato sui letti quando le piantine hanno 45-50 giorni. I cavoletti di Bruxelles vengono piantati allo stesso modo.
  4. Il cavolo rapa viene piantato all'età di 35 giorni e le piantine di cavolo verza possono "tollerare" fino a 50 giorni.

Prezzi per i semi di cavolo bianco

Quando seminare semi per piantine

Tenendo conto dei tempi di piantare piantine di diverse varietà di cavoli sui letti, calcolano il tempo di semina. Diamo termini approssimativi per la banda media.

  1. Il cavolo bianco maturo precoce viene seminato tra il 10 e il 25 marzo. Allo stesso tempo, vengono seminate varietà ibride e cavolo rosso. Le specie di mezza stagione e tardiva di varietà simili vengono seminate il 10-15 aprile.
  2. Il materiale di semina dei broccoli viene seminato più volte. L'intervallo di tempo tra le colture è di 15-20 giorni. La prima volta viene seminata nella seconda decade di marzo e l'ultima volta - nella terza decade di maggio. Fai lo stesso con il cavolfiore..
  3. I semi di cavoletti di Bruxelles vengono piantati nella seconda metà di aprile.
  4. Se vuoi raccogliere presto il cavolo rapa, semina nella seconda decade di marzo. I semi di cavolo rapa vengono anche seminati più volte sulle piantine. Ma non è consigliabile farlo dopo giugno. Se segui tutte le regole, puoi immediatamente piantare semi in terreno aperto..
  5. Il cavolo verza delle varietà a maturazione precoce viene seminato dal 10 al 20 marzo. La semina delle specie di mezza stagione è meglio farlo dal 10 aprile al 20 aprile e in ritardo - nei primi giorni del mese.

Prezzi dei semi di cavolfiore

Come preparare i semi di cavolo per la semina

In larga misura, il successo del futuro raccolto di cavoli dipende da buone piantine e, a loro volta, sono ottenute da semi di alta qualità, quindi acquista semi di migliore qualità..

Prima di piantare i semi, devi prima prepararli. Nella fase della semina, utilizzando determinate azioni, puoi ridurre significativamente la probabilità di ulteriori gravi malattie del cavolo, che ti permetteranno di ottenere piantine sane e resistenti.

Quando si acquista un materiale di piantagione già lavorato (che di solito è indicato su un sacchetto di semi), è sufficiente tenerli per 20 minuti in acqua riscaldata a + 50 ° C. È possibile eliminare la probabilità di malattie fungine dei cavoli raffreddandoli in acqua fredda entro 5 minuti dal riscaldamento.

Nota! Alcune varietà di cavolo non richiedono di bagnare i semi prima di piantare. Assicurati di considerare questo punto..

Come preparare il terreno per la semina dei semi di cavolo

È possibile ottenere piantine di cavolo forte se una miscela nutritiva di terreno è adeguatamente preparata. È meglio preparare la terra per le piantine in autunno. Accettabile, ma meno desiderabile, preparare la miscela immediatamente prima della semina.

Prendi un pezzo di tappeto erboso e humus, una piccola quantità di cenere (10 cucchiai per 10 kg di terreno) e mescola bene. La cenere qui non solo fornirà al terreno elementi utili, ma impedirà anche la comparsa di una gamba nera sulle piantine a causa delle sue proprietà antisettiche..

Il terreno deve essere trattato con acqua con una piccola quantità di permanganato di potassio per la disinfezione. Quando si prepara una miscela di terreno, è necessario aderire a un indicatore di acidità uguale o vicino al neutro.

Certo, puoi creare una composizione terrosa a base di zolla e sulla base di altri ingredienti nutrizionali, come ad esempio la torba. La miscela di terreno risultante dovrebbe essere buona per la permeabilità all'aria ed essere fertile.

In una nota! Il terreno adatto per piantine di cavoli può essere trovato in commercio. Per questi scopi, non è adatta solo una miscela di terreno destinata direttamente al cavolo. È consentito anche l'uso di terriccio universale. Il terreno del tuo giardino non è adatto, poiché quando lo usi aumenta il rischio di infezione delle piantine.

Prezzi del suolo per piantine

Istruzioni passo passo per la corretta semina dei semi di cavolo

Le piantine di cavolo attecchiranno meglio in campo aperto se raccogli le piantine. Avrà anche un effetto positivo sul volume del suo apparato radicale e le piante stesse saranno più robuste..

Tavolo. Istruzioni per la coltivazione di piantine di cavoli.

Fase 1. Annaffiare il terreno prima della semina

Passi, fotoDescrizione delle azioni
I semi di cavolo hanno bisogno di molta acqua subito dopo la semina, quindi il terreno deve essere abbondantemente inumidito prima di piantare. E dopo la semina, il cavolo non deve essere irrigato fino a quando non compaiono i primi germogli per prevenire l'infezione con una gamba nera..

Fase 2. Semina dei semi

Il seme viene piantato in contenitori preparati.

Passaggio 3. Diradamento delle piantine

Dopo l'emergenza, vengono diradati. Di conseguenza, intorno a ciascuna piantina dovrebbe apparire uno spazio libero di circa 20 × 20 mm..

Passaggio 4. Prelievo nelle cassette

Dopo 14 giorni, le piantine si immergono. Per fare questo, vengono piantati in cassette separate con celle di circa 30 × 30 mm, approfondendo gli steli a livello dei cotiledoni.

Passaggio 5. Trapiantare in vasi

Dopo altre 2 settimane, le piantine vengono nuovamente trapiantate in contenitori con una superficie di circa 50 × 50 mm. Per questi scopi sono adatti bicchieri di plastica, pretrattati con qualsiasi soluzione che impedisca lo sviluppo di funghi (ad esempio solfato di rame) o pentole di torba.

Se non hai intenzione di raccogliere piantine di cavolo, si consiglia di piantare immediatamente i semi in un contenitore separato. Quindi le sue radici raggiungeranno la dimensione richiesta e il trasferimento su terreno aperto avverrà nel modo più delicato..

Illuminazione, temperatura e irrigazione delle piantine di cavolo

Per far crescere piante forti e tozze, è necessario fornire alle piantine un'illuminazione aggiuntiva, poiché non c'è abbastanza luce nelle stanze in cui crescono solitamente. Ai fini dell'illuminazione, è adatta una normale lampada fluorescente, che dovrebbe illuminare il cavolo da 12 a 15 ore al giorno.

L'irrigazione delle piantine viene eseguita quando la superficie del terreno si asciuga. Il cavolo è una pianta che ama l'umidità. Ma con un eccesso di umidità, può svilupparsi una malattia della gamba nera o può verificarsi il decadimento delle radici. Per indurire le piantine di cavolo e prevenire il ristagno di umidità, si consiglia di ventilare la stanza dopo l'irrigazione.

Prima che compaiano i primi germogli di cavolo bianco, è necessario mantenere la temperatura ambiente da + 18 ° C a + 20 ° C. Quindi, per i giovani germogli, la temperatura ottimale sarà da + 15 ° C a + 17 ° C durante il giorno, e da + 8 ° C a + 10 ° C di notte. Una gamma così ampia di temperature è necessaria per rafforzare le piantine e impedire loro di tirare.

Per il cavolfiore vale la stessa regola, ma la temperatura media dovrebbe essere più alta. L'eccesso dovrebbe essere di 5–7 ° С rispetto a quelle temperature diurne e notturne che vengono mantenute quando si coltivano piantine di cavolo bianco. Se ciò non viene osservato, il raccolto sarà peggiore e le infiorescenze saranno di dimensioni inferiori..

Quando piantare i cocomeri per le piantine

Se parliamo della corsia centrale, le angurie qui (così come alcune altre colture, ad esempio il melone) sono preferibili per crescere attraverso le piantine. In realtà, non c'è nulla di complicato in questo processo, l'importante è sapere quando piantare i cocomeri per le piantine e come farlo..

Come nutrire le piantine di cavolo

Durante il periodo di crescita delle piantine, il cavolo deve essere nutrito. In totale, tali medicazioni devono essere fatte tre o quattro volte..

Per la prima volta, l'alimentazione viene effettuata quando le piantine sono sufficientemente radicate dopo la raccolta. Di norma, questo periodo varia da una settimana a dieci giorni. La medicazione superiore viene eseguita utilizzando la seguente composizione: 1 g di cloruro di potassio, 4 g di perfosfato, 2,5 g di nitrato di ammonio per 1 litro di acqua riscaldata a caldo. Inoltre, è adatta una composizione di urea diluita in 10 litri di acqua nella quantità di un cucchiaio. Lo stress causato dalla raccolta delle piante è ben neutralizzato dall'alimentazione a base di letame di pollo (o verbasco) e acqua in un rapporto di 1:10.

La seconda volta che le piantine vengono alimentate nel periodo da 12 a 14 giorni dopo che è avvenuta la prima alimentazione. Per fare ciò, le piantine vengono irrigate con una miscela di 4 g di nitrato di ammonio per 1 litro di acqua.

Per la terza volta, l'alimentazione viene effettuata sette giorni prima del trasferimento delle piantine in piena terra. Il fertilizzante viene applicato da escrementi di uccelli (o verbasco) o viene utilizzata la seguente composizione: 3 g di nitrato di ammonio, 2 g di cloruro di potassio, 8 g di perfosfato per 1 l di acqua.

In una nota! Inoltre, puoi nutrire le piantine con un fertilizzante a base di lievito. Per questo, da 50 a 70 g di lievito vengono diluiti in 5 litri di acqua. Dopo 1-2 giorni, puoi irrigare le piantine con questa miscela.

Piantine di cavolo: quando piantare e come coltivare in casa

Il cavolo cappuccio è un ortaggio gustoso e salutare amato da molti. Viene coltivato con successo dai giardinieri, utilizzato per il cibo e incluso anche nelle ricette della medicina tradizionale..

Questo ortaggio occupa il suo posto nella nostra dieta, se vengono seguite tutte le regole per la cura, puoi ottenere un raccolto decente e godertelo tutto l'anno.

Abbiamo già preparato con te quando piantare i ravanelli e come coltivare piantine di pepe, e ora discuteremo in dettaglio la coltivazione del cavolo.

È importante coltivare buone piantine di questo meraviglioso ortaggio, altrimenti l'intero processo di crescita causerà molte difficoltà..

Piantine di cavolo, quando piantare semi per piantine, piantare datteri

Quando si acquistano i semi, è importante decidere dove verranno utilizzate le verdure coltivate. Le teste di cavolo di varietà precoce, di peso fino a 1,5 kg, sono destinate al taglio delle insalate in estate.

Le varietà di mezza stagione sono adatte anche per insalate e sottaceti.

Le varietà molto tardive possono essere coltivate per la conservazione a lungo termine, nonché per la preparazione dei crauti, che risultano gustosi e croccanti..

Varietà

Quando si acquistano semi in un negozio, è importante studiare le informazioni riguardanti il ​​tempo di maturazione fino al momento in cui viene piantato in un luogo permanente nel terreno.

  • Per le varietà a maturazione precoce è adatto il periodo dal 10 al 30 marzo;
  • Per le varietà medio tardive i semi di cavolo cappuccio vengono seminati a metà marzo nella seconda decade di aprile;
  • Scrofe a maturazione tardiva dal 1 aprile al 20 aprile.

Quando seminare semi di cavolo secondo il calendario lunare nel 2020

Tutti i lavori di semina devono essere eseguiti sulla luna crescente.

È importante determinare i giorni più favorevoli per la semina di piantine di cavoli:

4, 7, 24, 25, 28, 29 febbraio;

4, 5, 11, 18, 27, 30 marzo;

6, 10, 14, 18, 19, 25, 27 maggio.

La semina delle piantine è sconsigliata nei giorni seguenti, in quanto sfavorevoli:

1, 10, 12, 18 febbraio;

2, 10, 15, 23 marzo;

1, 3, 21, 24 aprile.

Come seminare correttamente i semi di cavolo per le piantine

Innanzitutto, è necessario selezionare tutti i semi, eliminare i campioni danneggiati e inadatti per la semina. Per identificare la loro vitalità, è necessario posizionare i semi in una composizione di sale preparata al ritmo di 1 cucchiaio. un cucchiaio di sale in 1 litro d'acqua.

Scartare i campioni galleggianti, asciugare quelli rimanenti sul fondo.

Per la disinfezione, i semi vengono immersi in una soluzione debole di permanganato di potassio, conservati per mezz'ora, lavati accuratamente.

Per testare la germinazione, i semi vengono posti su un panno umido e germinati..

Bisogna fare attenzione a mantenere il pezzo di stoffa sempre umido. Non permettere la comparsa di piantine troppo lunghe, altrimenti può complicare il processo di trapianto..

Per coltivare varietà diverse, è necessario preparare contenitori o vasi separati. Per non piantare piantine, puoi usare coppe di torba o vasi "lumaca".

Inoltre, molti giardinieri piantano in bicchieri di plastica usa e getta.

Se tutti i campioni sono stati coltivati ​​in un contenitore comune, le piantine dovranno essere immerse. Il terreno viene acquistato nei negozi di giardinaggio o preparato da te.

Il terreno deve essere di consistenza sciolta, fertile e leggero. Inoltre, deve passare bene l'aria e nutrire le piante. Periodicamente, è necessario effettuare fertilizzanti organici sotto forma di cenere di legno 200 g per 5 kg di terreno per conferire proprietà benefiche al terreno.

Cosa possono essere coltivate piantine di cavolo

Se è impossibile coltivare piantine in una serra o in una serra, quando si piantano varietà precoci, è possibile piantare piantine a casa.

È meglio farlo in bicchieri di plastica usa e getta da 100 grammi. I contenitori con piantine sono installati in una scatola o in un pallet.

Quest'area delle coppe è sufficiente per il normale sviluppo dell'apparato radicale. Per drenare l'umidità in eccesso sul fondo del bicchiere, è necessario praticare un foro.

Regole per la coltivazione e la cura delle piantine di cavolo a casa

Per proteggere le piantine da temperature troppo basse, vengono utilizzate serre in policarbonato. Il materiale trasmette bene la luce solare, normalizzando così il microclima all'interno della serra. L'umidità evapora lentamente, creando l'umidità necessaria per le piantine.

Dopo aver determinato i tempi di semina delle piantine, dovresti pretrattare i semi. Devono essere induriti mettendoli in acqua calda e poi fredda per 15 minuti. Quindi vengono trasferiti in una soluzione di cenere per stimolare la crescita. Tutti i semi vengono trasferiti su diversi strati di panno umido e attendono il gonfiore, dopodiché vengono piantati nel terreno.

Le piantine coltivate in casa richiederanno cure aggiuntive.

Top vestirsi

Dopo la comparsa delle prime foglie di cotiledone 1-2 giorni dopo la semina, è necessario introdurre la prima alimentazione. Contare 10 giorni e nutrire il lievito.

Per realizzarlo sciogliere 10 g di lievito secco in 1 litro di acqua tiepida, versare 3 cucchiai nel composto. l. zucchero, mescolare. Lasciate fermentare per 5 ore, dopo che il lievito si è gonfiato, versateci sopra le piantine con la composizione. Una tale composizione è utile per le piantine, con il suo aiuto puoi migliorare la crescita delle piantine..

La successiva alimentazione obbligatoria viene eseguita dopo la comparsa di due foglie vere.

È necessario prendere fertilizzante azotato o preparare l'infuso di erbe in un rapporto di 1:10. Dopo l'introduzione di uno dei fertilizzanti, le piantine iniziano a crescere vigorosamente, aumenta la resistenza allo stress e aumenta la crescita dell'apparato radicale.

Regime di temperatura

Il cavolo è una pianta amante del freddo. Dopo lo sbarco, si consiglia di mantenere una temperatura di +18-20 gradi durante il giorno e di +15-17 gradi durante la notte. Man mano che le piantine crescono, la temperatura dovrebbe diminuire. Altrimenti, c'è il rischio di ottenere piante allungate e fragili..

Retroilluminazione

Fornisci una buona illuminazione alle piantine. Se la semina è stata effettuata a febbraio-marzo, per lasciare le prime varietà di verdure, si consiglia un'illuminazione aggiuntiva.

Nei primi giorni delle piantine, viene eseguita un'illuminazione supplementare 24 ore su 24 con fitolamp o lampade fluorescenti. Dopo 4 giorni, la retroilluminazione viene attivata per 12 ore.

Indurimento

Prima di piantare piantine in piena terra per 10 giorni, è necessario eseguire misure per il suo indurimento. Per fare questo, lascia la finestra aperta vicino alle piantine per 3-4 ore.

Ogni giorno il tempo aumenta, le piante vengono portate sulla loggia o sul balcone. Le piantine devono essere posizionate in modo tale che i raggi del sole cadano su di esse..

Per evitare che il sole splendente bruci le foglie, la prima volta è necessario coprire con una garza asciutta.

È necessario limitare l'irrigazione da 6 giorni e mettere le piantine su una loggia o un balcone e lasciarle lì fino al trapianto nel terreno.

È importante assicurarsi che non ci siano più di 4-5 foglie vere sulla pianta prima del trapianto..

Prima di piantare, le tazze con la pianta vengono messe in acqua per 10 secondi, dopodiché, tramite trasbordo, insieme ad un pezzo di terra, possono essere piantate in un luogo permanente.

Prevenzione delle malattie

Con un'irrigazione eccessiva e una ventilazione insufficiente, una giovane pianta può ammalarsi di marciume delle gambe o delle radici, il che è dannoso per il suo aspetto..

Se vengono rilevati questi segni, è necessario iniziare il trattamento. Per proteggere le piantine dalla gamba nera, è necessario asciugare il terreno all'interno del bicchiere, allentarlo un po 'e cospargerlo di cenere.

Per curare una pianta dal marciume radicale e da una gamba nera, il trattamento con trichodermin o rhizoplan aiuterà. Affronta una pulce crocifera sotto il potere del farmaco Intavir. Tutti i farmaci devono essere utilizzati secondo le istruzioni..

Eseguendo tutte le suddette manipolazioni già in 35-40 giorni, sarà possibile trapiantare piantine in piena terra e dopo 45-50 sarà già possibile ottenere il primo raccolto di cavolo precoce.

Quando si piantano piantine di cavolo in piena terra

Una resa elevata di cavoli dipenderà principalmente dalla qualità del seme, dalla loro preparazione e dai tempi di semina sul sito. Puoi piantare quei germogli che raggiungono i 10-15 cm di altezza e hanno almeno 3 paia di foglie vere.

Solo così si ottengono i primi risultati, dopo cure regolari e misure legate alla prevenzione di molte malattie delle piante..

Non dovresti piantare piantine troppo alte e troppo cresciute, poiché è più difficile mettere radici e sono soggette a varie malattie. Le piantine vengono piantate da fine aprile a inizio maggio..

Per determinare l'ora esatta, è necessario conoscere la varietà e tenere conto delle condizioni meteorologiche..

Con tempo soleggiato e caldo durante il giorno, piccole gelate fino a -3 gradi, non puoi aver paura per le piantine, è importante proteggerlo con una pellicola. Se il tempo fuori è freddo, dovresti aspettare i giorni caldi e trapiantare le piante.

Dato il tempo ottimale secondo il calendario lunare, sarà possibile ottenere buoni risultati, ottenere forchette di cavolo sane.

Conoscendo date favorevoli e sfavorevoli, è possibile evitare una serie di problemi associati alla semina e alla cura della pianta. I giardinieri esperti tengono conto delle fasi lunari quando coltivano molte verdure. Questo dà loro l'opportunità di ottenere un raccolto elevato di anno in anno..

Date di impianto, quando piantare il cavolo bianco di giugno per le piantine

Il cavolo si chiama cavolo di giugno per un motivo. La verdura deliziosa e fresca è pronta da mangiare a giugno. Per ottenere un buon risultato è importante prendersi cura della pianta, seguire tutte le regole riguardanti la coltivazione degli ortaggi.

Vale la pena notare che la stagione di crescita di un ortaggio può variare da 90 a 110 giorni..

Questo è il numero di giorni che trascorrono dai primi germogli al momento in cui compaiono le teste di cavolo. Se vuoi assaggiare questo ortaggio gustoso e fresco a giugno, devi fare il lavoro di semina all'inizio di marzo per ottenere un raccolto decente.

I residenti estivi più esperti stanno piantando questa meravigliosa pianta a metà marzo per godersi i frutti del loro lavoro all'inizio di giugno..

In questo caso, il trapianto nel terreno viene effettuato all'inizio - a metà maggio. Per la maggior parte delle regioni della Russia, tali termini sono ottimali per piantare piantine di cavoli sul tuo sito..

Nel vecchio calendario agricolo russo sono segnate due date speciali, in cui sono stati eseguiti i lavori di semina.

In questi giorni si sono svolti lavori legati alla semina di piantine di cavoli, attività per la sua cura. Non è necessario eseguire alcuna misura aggiuntiva per proteggere le piantine dal freddo. Le prime teste di cavolo non saranno coltivate prima che a giugno, vale a dire alla fine.

Semina piantine di cavoli ornamentali

Le varietà di cavoli ornamentali si dividono in maturazione media e maturazione tardiva. Tali piante raggiungono la loro maturità nel periodo da 140 a 160 giorni, cioè le teste di cavolo mature compaiono dai primi germogli.

Nel cavolo ornamentale, rosette di foglie si aprono negli ultimi mesi dell'estate. Può anche succedere da settembre a ottobre, e in alcuni casi delizia con la sua bellezza a novembre..

Sulla base dei fatti sopra descritti, le prime date per piantare cavoli ornamentali per piantine sono la metà di marzo. È importante non dimenticare che questo ortaggio è resistente al freddo e non necessita di riparo aggiuntivo..

Fatte salve le condizioni per la coltivazione e la cura del cavolo ornamentale, sarà possibile attendere le prime teste di cavolo nei primi mesi dell'estate e godersi il bell'aspetto della pianta.

Elena

Amici, l'articolo mi è piaciuto! Condividi con i tuoi amici! Basta un clic sul pulsante social. reti e il gioco è fatto! Questo mi aiuterà a rendere il sito ancora più utile e interessante per te.!

Come e quando piantare cavoli per piantine nel 2020: date dalla luna e regioni

Il cavolo cappuccio è una pianta capricciosa e stravagante di cui prendersi cura. Qualsiasi errore ammissibile nella crescita porta al fatto che la crescita della pianta rallenta o si ferma del tutto. Per evitare che ciò accada, osserva attentamente le date di semina, le regole per approfondire i semi, trapiantare le piantine in piena terra e ulteriori cure.

L'importanza di tenere conto delle fasi lunari

Secondo la credenza dei giardinieri, è durante la fase lunare in crescita che cresce attivamente tutto ciò che si trova sopra il livello del suolo: si tratta di steli, foglie, fiori e frutti. Si consiglia di eseguire qualsiasi tipo di lavoro: piantare e trapiantare una coltura vegetale, allentare il terreno, concimarlo e annaffiarlo. Non eseguire potature e innesti durante questa fase, poiché tali lavori creano rischio di malattie e persino di morte delle piante..

Durante la luna calante, c'è una crescita attiva di tutto ciò che è concentrato sottoterra: il sistema radicale, i tuberi e i bulbi. Qualsiasi interferenza con il terreno durante è pericolosa per la pianta: immersioni, scavi, dissodamenti profondi e altri tipi di trattamenti. Si consiglia di rimuovere le erbacce e diradare le piantine ispessite.

Quando piantare il cavolo nel 2020

La temperatura ottimale per la coltivazione di piantine di cavolo è da 8 a 10 gradi di notte e da 12 a 15 gradi durante il giorno. In condizioni interne, è difficile ottenere tali segni, quindi è meglio piantare semi di ortaggi in locali di servizio speciali, su un balcone vetrato e isolato o in una serra riscaldata. Scegli giorni favorevoli per il cavolo a seconda della regione, del calendario lunare, del tipo di coltura vegetale e del metodo di coltivazione.

Dalla luna

Si consiglia di piantare cavoli per piantine nel 2020 secondo il calendario lunare nelle seguenti date:

MeseGiorni propizi
febbraio4,7,24,25,28,29
marzo4,5,11,18,27,30
aprile6,10,14,18,19,25,27

I giorni sfavorevoli per la semina delle colture includono 1, 10, 12 e 18 febbraio, 2, 10, 15 e 23 marzo, 1.3, 21 e 24 aprile.

Per regione

Piantare cavoli può variare a seconda della regione. Nelle regioni centrali della Russia, questo viene effettuato dal 15 marzo al 15 febbraio. In altri casi, concentrati sulle condizioni climatiche del luogo di soggiorno:

  • parte centrale (Mosca, regione di Mosca, San Pietroburgo) - dal 15 marzo al 25 aprile;
  • regione settentrionale (Urali, Siberia) - dal 15 aprile al 30 maggio;
  • regione meridionale (Crimea, territorio dell'Altaj) - dal 10 febbraio.

Il calendario lunare del cavolo cappuccio e la scelta della data di impianto non sono importanti quanto il calcolo dell'approfondimento dei semi a seconda della loro varietà e del tipo di coltivazione. Ciò è dovuto al fatto che una piantina di ciascuna coltura vegetale è caratterizzata da determinati periodi di maturazione prima di piantare in piena terra. Influisce su questo e sulle condizioni in cui vengono conservati.

Per grado

Oggi ci sono fino a 10 varietà di cavolo che possono essere coltivate in Russia. Le date di semina sono diverse per ciascuna di esse..

Varietà di cavoloPeriodo di semina per piantine
Testa bianca25 marzo-10 aprile
Testa Rossa10 marzo-30 aprile
Colorato1 aprile-10 aprile
broccoli15 marzo-15 maggio
Cavolo rapa10-30 marzo
Savoy presto10-20 marzo
Pechino20 febbraio-20 marzo

Per determinare quando piantare i semi di cavolo, concentrati sulla velocità della sua maturazione. Un ortaggio a maturazione precoce è caratterizzato dal periodo dal 10 al 30 marzo, per uno a media maturazione dal 15 marzo al 15 aprile, per uno a maturazione tardiva dal 1 al 20 aprile. Studiare attentamente le informazioni indicate sulla confezione della pianta, concentrandosi sul tempo di maturazione della piantina prima di piantare in piena terra.

Per tipo di coltivazione

I giorni di piantagione di cavoli in febbraio e marzo sono più tipici per la coltivazione di piantine su un davanzale al chiuso o in una serra riscaldata. Già da metà aprile, puoi trapiantarlo sotto il film, e alla fine di maggio, e in piena terra. È possibile seminare i semi in serra e in vivaio freddo non prima di metà aprile, solo in condizioni climatiche favorevoli, dove la temperatura dell'aria durante il giorno ha raggiunto valori stabili dai 12 ai 15 gradi Celsius. Trapiantalo in un luogo permanente per coltivarlo solo quando sono già apparse 3-4 foglie vere.

Dalla fine di aprile, i semi di cavolo possono essere piantati in piena terra, dove cresceranno fino a quando il frutto maturo non sarà raccolto. Si consiglia di scegliere varietà vegetali a maturazione precoce in modo che abbia il tempo di crescere prima dell'inizio del freddo. Non è necessario trapiantare le piantine in un luogo permanente.

Come piantare cavoli per piantine

Il primo passo nella coltivazione del cavolo è scegliere una varietà. Acquista materiale di semi solo in negozi specializzati per giardinieri, questo ti consentirà di acquistare un prodotto di qualità. Quando lo scegli, tieni conto delle caratteristiche climatiche della regione. Assicurati di controllare l'integrità della confezione e la data di scadenza del suo contenuto..

Preparazione del terreno

Semina il cavolo solo in terreno leggero. È meglio acquistare terreno pronto per questo tipo di pianta in un negozio di giardinaggio. Se hai bisogno di farlo da solo, mescola zolla, torba e humus o sabbia in quantità uguali per questo scopo. Inoltre, se lo desideri, concimalo con la cenere al ritmo di 1 cucchiaio. cucchiaio per 1 kg di terra finita. Assicurati di decontaminare il terreno con una soluzione debole di permanganato di potassio per eliminare le uova dei parassiti e le spore fungine da esso, salvando così la piantina da possibili danni e malattie.

Preparazione dei semi

Rimuovere i semi dalla confezione su una superficie piana. Ispezionali per integrità e danni, scartare immediatamente quelli difettosi, non daranno risultati durante la semina. Per pretrattare il materiale del seme prima di approfondirlo nel terreno, procedere come segue:

  1. Fai indurimento. Immergere in acqua fredda alla temperatura di 2 o 3 gradi, lasciare in ammollo per 24 ore, questo è necessario per accelerare la germinazione.
  2. Trasferisci i semi in una soluzione calda di permanganato di potassio con una temperatura di 50 gradi o più per 15 minuti.
  3. Quindi mettere in acqua fredda per 3 minuti.
  4. Mettere ad asciugare su un panno o un tovagliolo di carta.

Non è necessario elaborare solo semi di marca. Prima di essere confezionati in bustine, vengono esposti a sostanze speciali, quindi diventano completamente pronti per la semina. Sul pacchetto sono presenti informazioni sul passaggio della formazione preliminare. Il costo dei semi delle piante sarà superiore al prezzo del materiale non trattato, ma le possibilità della loro germinazione saranno molto maggiori.

Scelta dei contenitori

Scegli qualsiasi contenitore per cavoli e per la coltivazione di altre piantine. Questi possono essere vasi o tazze di torba, una scatola di plastica o di legno. Risciacquare e asciugare prima il contenitore. Se in precedenza sono state coltivate altre piante, disinfettare con una soluzione debole di permanganato di potassio e asciugare di nuovo. Solo allora puoi riempirlo di terra..

Atterraggio

Si consiglia di seminare piantine in contenitori separati. Ciò è dovuto al fatto che non devi fare una raccolta di cavoli, la cui implementazione impropria influirà negativamente sul raccolto futuro. Ma puoi piantarlo in un contenitore comune. Questo processo consiste in diverse fasi:

  1. Fai delle rientranze nel terreno, di dimensioni non superiori a 1 cm e la distanza tra ciascun seme non deve essere superiore a 1-2 cm.
  2. Approfondisci i semi e coprili con la terra.
  3. Coprire il contenitore con una pellicola spessa fino a quando compaiono i primi germogli, quindi rimuoverlo.

Coltiva una coltura vegetale a una temperatura compresa tra 12 e 20 gradi. Per prima cosa, mettilo in un luogo buio, dopo che i germogli sono già apparsi nel 4-5 ° giorno, puoi riorganizzarli sul davanzale della finestra. Ma evitare l'esposizione alla luce solare diretta per non danneggiare la massa verde.

Per ottenere un buon raccolto, prenditi cura della pianta dal momento in cui pianti i semi nel terreno. Se non lo osservi, le piantine risulteranno lente e fragili. Prima di tutto, installa una lampada artificiale e assicurati che le ore di luce diurna per l'impianto siano di almeno 12 ore. Inoltre, assicurati che il terreno sia sempre umido, ma non esagerare, poiché un'irrigazione abbondante provocherà la riproduzione di funghi e parassiti. Il terreno asciutto è anche dannoso per le piantine di cavoli.

Il condimento superiore del cavolo viene eseguito in 3 fasi man mano che la piantina cresce: prima con una miscela minerale pronta a bassa concentrazione, quindi con una soluzione di cenere e infuso di erbe. Tutti i tipi di fertilizzanti per una particolare varietà possono essere acquistati in un negozio di giardinaggio. Durante l'utilizzo, seguire le istruzioni sulla confezione del prodotto.

Trapiantare in terreno aperto

Puoi piantare il cavolo in un luogo permanente per la maturazione dei frutti solo dopo che le piantine si sono rafforzate. La varietà precoce - 70-130 giorni dopo aver piantato i semi, quella centrale - dopo 125-175 e quella tardiva dopo 153-245. Questo viene fatto in più fasi:

  1. Si consiglia 1,5-2 settimane prima di questo di nutrirsi con una soluzione per aumentare la resistenza al freddo della pianta sciogliendo 4-6 g di solfato di potassio in 1 litro d'acqua.
  2. Se il cavolo è stato annaffiato quotidianamente, quindi prima di piantare, ridurre l'intervallo a 1 volta in 2-3 giorni, il giorno prima della semina, non irrigare il liquido. Il misurino è necessario per rimuovere comodamente le piantine dalla pentola o tazza, riducendo la probabilità di rottura della piantina.
  3. Praticare dei buchi nel terreno corrispondenti allo schema di piantagione 45 × 20-25 cm o 70 × 30-40 cm se la pianta viene messa a dimora a fine maggio. Se la varietà prevede la maturazione di una varietà di cavolo conica, l'intervallo di semina può essere meno frequente..
  4. Pianta ogni piantina in modo che 1/3 del terreno rimanga sopra il livello del suolo. Non vale la pena approfondirlo molto, poiché ciò porterà a una scarsa ventilazione delle foglie inferiori, il che aumenta la possibilità di danneggiamento da parte di malattie e parassiti.
  5. Innaffia le piante al ritmo di 2-5 litri di liquido per 1 mq. metro di terreno.

Per migliorare la crescita delle piantine, segui le ulteriori regole di cura. Innaffia il tuo raccolto regolarmente, fino a 3 volte a settimana. Assicurati che non ci siano insetti e tracce di danni da loro sulle sue foglie. Se necessario, trattare chimicamente, ad esempio, utilizzando il farmaco "Decis" o "Karate", che può essere acquistato presso il negozio di un giardiniere, è importante seguire le istruzioni per l'uso.

Assicurati di nutrire il cavolo. Nelle fasi iniziali della sua crescita in campo aperto, applicare un fertilizzante a base di azoto. Non appena la testa del cavolo ha iniziato a formarsi, la pianta ha bisogno di fosforo e potassio. Insieme a questo, fai la prima collisione in modo che la pianta sia meglio fissata nel terreno..

Errori durante la coltivazione del cavolo

A volte, anche se vengono rispettate le scadenze, le regole di piantagione e la cura delle piante, non sarà possibile ottenere un buon raccolto. Ciò è dovuto al fatto che il giardiniere nel processo di coltivazione di una pianta ha commesso uno dei seguenti errori:

  1. Piantine piantate troppo spesso. La pianta ha iniziato a ombreggiarsi a vicenda, il che ha portato al loro allungamento e alla morte.
  2. Irrigazione eccessiva. L'umidità abbondante porta alla formazione della malattia più comune per il cavolo: la gamba nera. L'irrigazione con acqua fredda porta allo stesso, è meglio che sia precedentemente difesa al chiuso o in un'area aperta.
  3. Violazione del regime di temperatura durante la crescita. Porta a un rallentamento della crescita della piantina.
  4. Aria secca interna. È inaccettabile per la coltivazione di qualsiasi tipo di pianta, si consiglia di installare un umidificatore.

Il cavolo cappuccio è un ortaggio dietetico sano utilizzato per la preparazione di primi e secondi piatti e insalate. È stravagante nelle sue cure. Se vuoi ottenere un raccolto decente più vicino all'autunno, osserva i termini e le regole per piantare semi per piantine e piantine in piena terra. Fornire cure complete alle piante per tutta la stagione.

Quando seminare cavoli per piantine nel 2020: date di semina

Per ottenere una raccolta anticipata di cavolo bianco, molti coltivatori di ortaggi lo coltivano nelle piantine. Quindi, con la dovuta cura, le prime teste di cavolo vengono raccolte in piena estate. Per fare questo, devi piantare cavoli per piantine nel 2020 secondo il calendario lunare di marzo. È compilato tenendo conto dell'influenza del corpo celeste sulle piante. Se la semina viene effettuata in giorni favorevoli, le piantine germinano rapidamente, si sviluppano attivamente, danno un ricco raccolto.

Benefici dell'atterraggio anticipato

Non tutti i coltivatori coltivano piantine di cavoli. In alcune regioni, una coltura resistente al freddo si sviluppa bene quando i semi vengono seminati direttamente nel terreno. Ma per i residenti della parte settentrionale del paese, la coltivazione di piantine rimane l'unico modo per raccogliere in tempo. Le difficoltà sorgono con la creazione di condizioni adeguate per lo sviluppo delle piantine. La pianta necessita di un luogo ben illuminato e che mantenga la temperatura nell'intervallo da + 8 ° С a + 15 ° С. Altrimenti, le piantine sono fortemente allungate dal caldo o marciscono al freddo..

I vantaggi di piantare presto il cavolo includono:

  • resistenza delle giovani piante alle variazioni di temperatura dopo il trapianto in un luogo permanente;
  • la possibilità di ottenere una raccolta anticipata in piena estate;
  • la possibilità di coltivare varietà tardive di cavolo, anche in regioni con clima fresco;
  • rapido sviluppo del sistema radicale;
  • basso consumo di semi grazie alla migliore germinazione;
  • non è necessario coprire le aiuole per proteggersi dagli schiocchi di freddo in primavera, poiché le piantine vengono trapiantate dopo il definitivo stabilimento di calore.

Quando piantare cavoli precoci per piantine

I tempi della semina dipendono dalla varietà di cavolo, dalla zona climatica della regione in cui cresce. Tra le tante tipologie si distinguono le principali:

  • maturazione precoce;
  • cavolo cappuccio di mezza stagione;
  • varietà di cavolo tardivo.

Ma gli allevatori propongono di calcolare in modo indipendente quando piantare cavoli per piantine. È necessario determinare la data prevista in cui piantare piantine di cavolo nel terreno. Ci vorranno circa due mesi fino a questo punto. Cioè, la semina del cavolo per le piantine deve essere effettuata 50, 60 giorni prima di piantare nel terreno.

È importante, quando si scelgono i tempi di semina dei semi di cavolo, tenere conto della sua varietà. Assomiglia a questo:

  • le varietà precoci vengono seminate dopo il 10 marzo;
  • mezza stagione - dopo il 10 aprile;
  • Il cavolo cappuccio può essere seminato a partire dal 15 marzo;
  • colorato, broccolo, cavolo rapa - seminato ad intervalli di 10, 15 giorni, a partire dal 15 marzo;
  • i tempi di piantagione dei cavoletti di Bruxelles sono leggermente diversi, i semi vengono seminati ad aprile, a partire dal 15 aprile circa;
  • è necessario piantare la varietà savoiarda a marzo dopo il 20.

Queste sono date approssimative. Ma sono adatti a tutte le regioni, perché le piantine cresceranno approssimativamente nelle stesse condizioni. Quando piantare semi per piantine, è già chiaro, ma ci sono ancora alcune regole che chiariscono come piantare correttamente il cavolo per le piantine.

Per prima cosa, ovviamente, devi decidere i tempi di piantare un ortaggio per le piantine.

Il modo più comune è usare il calendario lunare. Questo metodo di calcolo delle date di semina favorevoli è il più antico. Anche i nostri antenati lo usavano. Ora questo metodo non ha perso la sua rilevanza e spesso i giardinieri esperti lo usano..

Voglio sottolineare subito che le piantine dovrebbero essere piantate in piena terra contando 45 giorni dal momento della piantagione dei semi.

Presta attenzione alle seguenti date di semina secondo il calendario lunare 2019.

I periodi di impianto sono stagionali:

  • Inverno (gennaio / febbraio): gennaio: dal 9 al 12; dal 23 al 29; Febbraio: dal 6 all'8; dalle 15 alle 17; dal 23 al 25.
  • Primavera (marzo / aprile / maggio): marzo: dall'8 al 12; dalle 15 alle 17; dal 27 al 29; Aprile: dal 6 al 13; dalle 15 alle 18; dal 24 al 26; 29, 30; Maggio: dall'1 al 4; dalle 8 alle 10; dalle 12 alle 14; 17, 18, dal 21 al 23; dal 26 al 31.

Date a cui prestare attenzione all'imbarco:

  • Inverno (gennaio / febbraio): numeri 5,6,21 / 4,5,19.
  • Primavera (marzo / aprile / maggio): numeri 6,7,21 / 5,19 / 5,19.

Giorni favorevoli e sfavorevoli secondo il calendario lunare

Semina, immersione, alimentazione, raccolta daranno risultati efficaci se si tiene conto delle fasi lunari. La luna crescente ha un effetto positivo sulla massa verde delle piante, stimola la sua crescita. Sulla luna calante, i processi vitali delle piante sono concentrati nelle radici. Questo è il momento ottimale per la raccolta, l'irrigazione, l'allentamento del terreno e il controllo dei parassiti. La tabella mostra giorni favorevoli, sfavorevoli e proibiti per lavorare con piantine e semi..

Tipo di lavoroGiorni propizi per il cavoloSfavorevoleVietato
Semina in casa e in serra (marzo)1-6, 28-317-10, 19-21, 23-269, 24
Dive (aprile)1-6, 21-303-4, 15-17, 20-22, 308, 23
Piantare semi e piantine all'aperto (maggio)1-5, 26-3113-14, 18-217-22

Nella luna piena e nella luna nuova, le piante sono vulnerabili alle malattie; non è desiderabile piantare, diserbare, pizzicare. Nei giorni proibiti (di punta), è consentito innaffiare il cavolo e allentare il terreno. Gli astrologi sconsigliano di piantare cavoli per piantine nel 2020 secondo il calendario lunare in giorni sfavorevoli e 3 giorni prima delle date di punta.

I giorni più favorevoli per la semina sono quando la luna è in segni fertili: Cancro, Capricorno, Toro.

Quando immergersi e atterrare in piena terra

Si fa una raccolta di cavolo quando si formano 2-3 foglie vere sulla pianta. Se il raccolto di ortaggi non viene piantato, si allungherà in lunghezza. La piantina viene accuratamente estratta insieme a una zolla di terra, trapiantata in bicchieri di plastica o torba. In media, il lavoro viene eseguito 15-20 giorni dopo la germinazione.

2 settimane prima del trapianto in piena terra, le piantine devono essere indurite. Una scatola con piantine viene portata nella loggia e lasciata per 40-60 minuti. Ogni giorno aumenta la durata della permanenza delle piante all'aria aperta. 3 giorni prima della semina, la scatola viene lasciata fuori durante la notte. I tempi di piantare cavoli in piena terra dipendono dalla varietà:

  • precocemente piantato 1,5-2 mesi dopo la germinazione;
  • medio - dopo 30-45 giorni;
  • le specie tardive vengono piantate in piena terra dopo 25-30 giorni.

Puoi piantare cavoli in piena terra quando si formano 4-6 foglie vere. I lavori vengono eseguiti dopo le precipitazioni, nel pomeriggio. Lo schema di atterraggio è 70x30 cm o 20x50. Le piantine vengono poste nel terreno 5-7 cm, annaffiate. Non è consigliabile addensare la semina: le piante avranno una carenza di luce solare.

Il tempo di maturazione del cavolo, a seconda della varietà, è di 3-5 mesi.

Piantine in crescita

I semi raccolti in modo indipendente o acquistati da commercianti privati ​​vengono preparati prima della semina. I più grandi sono selezionati dalla massa totale. Si disinfettano mettendoli in una soluzione rosa di permanganato di potassio per un quarto d'ora. Per accelerare la germinazione, possono essere tenuti in acqua alla temperatura di + 50 ° C per 15 minuti. Il seme viene quindi posto su un tovagliolo di carta e asciugato..

I semi confezionati in fabbrica acquistati da un negozio specializzato di solito non necessitano di preparazione. Vengono immediatamente seminati nel terreno senza ammollo preliminare..

Preparazione del terreno

Per le piantine in crescita, è adatto il terreno del negozio universale. Se non è possibile acquistarlo, la miscela di terreno viene prodotta in modo indipendente. Per fare ciò, prendi i seguenti componenti:

  • 2 parti di torba;
  • 2 parti di terra di zolle;
  • 1 parte di sabbia di fiume.

Le piantine di cavolo vengono coltivate in scatole standard con fori di drenaggio sul fondo. Sono adatte anche cassette più facili da usare. Puoi piantare semi in bicchieri di plastica o di carta individuali. Per traumatizzare meno il sistema radicale durante il trapianto, molti orticoltori seminano semi in tazze o compresse di torba.

Semina

I contenitori delle piantine vengono riempiti con terreno preparato, lasciando i piccoli lati in cima. Le compresse di torba vengono immerse in acqua calda prima dell'uso. Lo strato di terreno viene livellato. Quindi inumidirlo spruzzando abbondantemente con acqua tiepida da un flacone spray. Quando si pianta in cassette per piantine, si formano solchi profondi 1 cm a una distanza di 5 cm, in cui vengono disposti i semi a intervalli di 2 cm Se si utilizzano contenitori singoli, vengono posti 2 semi al centro in ciascuno. Dopo la germinazione, viene raccolto il germoglio debole.

I semi seminati vengono cosparsi con un sottile strato di terreno e nuovamente inumiditi con acqua calda da un flacone spray. Quindi i contenitori vengono coperti con polietilene o vetro per creare condizioni di serra. Le scatole vengono trasferite su un davanzale ben illuminato, dove la temperatura dell'aria viene mantenuta a + 20 ° С.

I primi germogli compaiono 5 giorni dopo la semina. I contenitori vengono riorganizzati in una stanza più fresca. Durante il giorno la temperatura viene mantenuta a + 15 ° C. Di notte si abbassa a + 8 ° C. Questa alternanza consente alla pianta di formarsi in modo uniforme. Le piantine non si allungano, costruiscono un sistema di radici ramificate.

Durante il giorno, le piantine necessitano di una buona illuminazione per 10-12 ore. Se le ore diurne sono brevi, viene organizzata un'illuminazione aggiuntiva. Per questo, le lampade fluorescenti sono installate sopra la scatola della piantina. Se possibile, le piantine vengono trasferite alla finestra sud o sud-ovest in modo che siano ben illuminate dalla luce solare..

Le piantine vengono annaffiate con acqua a temperatura ambiente. Si consiglia di assumere filtrato o preventivamente regolato per un giorno. Le piantine vengono irrigate dopo che lo strato superficiale del terreno si è asciugato, poiché il ristagno idrico minaccia lo sviluppo di marciume e malattie fungine. Quando si coltivano piantine in una scatola comune, viene eseguita una raccolta nella fase di formazione di 2 foglie vere. Vengono spostati in contenitori separati riempiti con terreno fresco e fertile..

Quando le piante si adattano a un nuovo posto, eseguono la prima alimentazione. Di solito i fertilizzanti vengono applicati una settimana dopo la raccolta. La soluzione nutritiva è preparata da:

  • 1 litro d'acqua;
  • 2 g di solfato di potassio;
  • 4 g di urea;
  • 4 g di perfosfato.

Prima di applicare la medicazione superiore, le piante vengono annaffiate con acqua pulita in 30 minuti.

I fertilizzanti vengono riutilizzati 15 giorni dopo la prima procedura. Qui usano la stessa composizione, ma la concentrazione di tutte le sostanze è raddoppiata. Per la terza volta, i cespugli vengono nutriti 3 giorni prima del trapianto su letti non protetti in modo che attecchiscano meglio. Ora, per preparare la soluzione, prendi:

  • 1 litro d'acqua;
  • 8 g di solfato di potassio;
  • 5 g di perfosfato;
  • 3 g di urea.

Trapiantare in terreno aperto

Le varietà di cavolo precoce mature vengono trapiantate in un luogo permanente alla fine di aprile o all'inizio di maggio. Le file sono fatte a una distanza di 50 cm e le buche vengono scavate ad intervalli di 30 cm Per risparmiare spazio, puoi piantare le piantine coltivate a scacchiera. Le varietà di mezza stagione e tardive vengono piantate dopo il 10 maggio. Rimangono 60 cm tra le file e 40 cm tra i singoli cespugli.

Per il trapianto, scelgono una giornata nuvolosa, ma non piovosa o fanno questo lavoro la sera, quando non ci sono raggi luminosi del sole. Tutti i cespugli trapiantati vengono controllati. Malati e stentati in apparenza non usare. Piante robuste con fusti spessi danno la migliore resa. Versare 500 ml di acqua nella vasca. Quindi la pianta viene posta al suo interno insieme a un grumo di terra, che si approfondisce fino alle foglie. Nei primi giorni dopo la semina, il cavolo viene ombreggiato per proteggerlo dalle scottature..

Per ottenere una raccolta anticipata di cavoli, molti residenti estivi seminano semi all'inizio della primavera e coltivano piante nelle piantine. Prima della semina, è importante calcolare correttamente la data di impianto, tenendo conto delle caratteristiche della varietà e del clima nella regione. Quindi le verdure crescono forti, si sviluppano attivamente e in estate danno un ricco raccolto..

Quando raccogliere il cavolo nel 2020 secondo il calendario lunare

La raccolta delle varietà precoci di cavolo bianco inizia alla fine di giugno e le ultime teste di varietà tardive di residenti estivi vengono rimosse dai letti solo a novembre. Pertanto, il periodo di raccolta dei cavoli dura sei mesi. Le varietà precoci vengono raccolte per un consumo rapido perché non si conservano bene. Le varietà di mezza stagione sono buone per l'inscatolamento. Ma le varietà tardive saranno mantenute perfettamente fresche..

Tutte le teste di cavolo cappuccio che volete conservare a lungo, non toglietele dall'orto in quei giorni in cui la luna è nei segni "acqua". Il raccolto meglio conservato viene raccolto mentre la luna si trova nella costellazione dell'Ariete..

Giorni propizi per la raccolta del cavolo
Giugno: 24-25.
Luglio: 4-8, 14-15, 21-22.
Agosto: 1-2, 4, 10-12, 13-14, 28-29, 31.
Settembre: 1, 4-10, 24-28.
Ottobre: ​​1-12, 21-25, 28-31.
Novembre: 1-9, 18-21, 25-30.

Segreti per coltivare cavoli

Ci sono molti di questi segreti. Ma i giardinieri sono felici di condividere con loro, lodando i propri risultati. Qualcosa della proposta si adatterà sicuramente al tuo sito per la gloria dei raccolti futuri.

L'aspetto degli afidi anche su una foglia è un fattore sfavorevole. Se ciò accade, non dovresti affrettarti a rimuovere la foglia o semplicemente schiacciare gli afidi. Non ci saranno grosse teste di cavolo. È meglio trattare la pianta con una spessa schiuma di sapone da bucato. Questo distruggerà non solo gli afidi, ma anche i bruchi..

Grandi teste di cavolo cresceranno all'ombra. Pertanto, nei giorni di sole, puoi ombreggiare la cultura. Per questo, sono adatte le bardane, da cui puoi costruire una sorta di case. Il cavolo è ben adiacente alle piantagioni di cetrioli, aneto. Sentiti libero di piantare piantine in questi luoghi.

Un altro vicino favorevole per il cavolo è la lunaria. Questo fiore essiccato non viene utilizzato da nessuna parte, ma adiacente al cavolo ha un effetto benefico su di esso. L'intera piantagione non avrà bisogno di più di tre cespugli.

In modo che le teste di cavolo non siano sciolte, di dimensioni piuttosto grandi, puoi fertilizzare la pianta con una soluzione di acido borico. È necessario elaborare con il boro usando la spruzzatura, due di queste procedure sono abbastanza.

È bene piantare calendule (calendule) tra le file, sono in grado di proteggere la pianta dai parassiti.

Buone rese danno varietà tardive se viene introdotta una grande quantità di humus nel terreno, circa 60 chilogrammi ogni 10 metri quadrati..

Fondamentalmente, il cavolo è raramente esposto a malattie, a meno che, ovviamente, il terreno per esso non sia favorevole e disinfettato. Vale la pena adottare uno strumento come la miscela bordolese. Contiene solfato di rame e calce, che aiuteranno a sbarazzarsi di varie contaminazioni del suolo..

Inoltre, la stessa miscela può essere applicata a una pianta malata mediante spruzzatura. È importante osservare le proporzioni consigliate dai produttori. Il superfluo può danneggiare la cultura e portare risultati completamente opposti..

Anche per un principiante nel giardinaggio, non c'è niente di difficile qui. Hai solo bisogno di imparare come seminare semi per piantine e piantare correttamente i cavoli nel terreno. Solo un piccolo sforzo, cura, e con l'arrivo dell'autunno il cavolo ringrazierà il proprietario con un raccolto generoso e abbondante.

Articoli utili dal titolo "Cavolo":

Chi Siamo

L'orchidea è un fiore esotico che è densamente sistemato in moderni appartamenti e uffici in tutto il mondo. Una pianta proveniente da foreste tropicali calde e umide ha messo radici bene tra i moderni intenditori di bellezza e la tavolozza dei colori delle sue gemme colpisce per la sua varietà e luminosità.