Plasma a foglia larga Bell Geyser 0,05 g

Pianta ornamentale perenne con fiori grandi, situati uno alla volta all'ascella delle foglie superiori, che formano un racemo di colore raro a forma quasi appuntita. Gli steli sono dritti, striati longitudinalmente, alti fino a 1 m Il calice è grande, a forma di pera, con denti appuntiti. Corolla lunga fino a 6 cm, quasi bianca, a forma di imbuto, barbuta all'interno da lunghi peli morbidi, divisa in modo superficiale in lobi appuntiti, un po 'curvi. Ideale per l'uso in piantagioni singole e di gruppo, in mixborders.

Campanula a foglia larga: descrizione, coltivazione

La campanula è a foglia di ortica, a foglia di pesca, affollata, come altre specie di questa pianta erbacea alta, sono oggi molto popolari tra i floricoltori. Alcune delle specie di campanule crescono in condizioni sia naturali che culturali. Ad esempio, tali piante includono la campanula a foglia larga, la cui coltivazione è nota da diverse centinaia di anni. Perché una pianta è attraente per i fioristi? L'addomesticamento della pianta ha influito sulla conservazione della specie in natura? Sono domande che riguardano non solo gli scienziati ambientali, ma anche tutti coloro che non sono indifferenti al mantenimento dell'equilibrio naturale del pianeta..

Descrizione della specie

La campanula a foglia larga, descritta di seguito, è una pianta erbacea perenne, in alcuni casi biennale o annuale. La sua altezza varia da sessanta a centoventi centimetri. La specie si distingue per le radici laterali ispessite che sembrano un fuso, oltre a un potente rizoma.

Il fusto della pianta è nudo, ha la forma di un cilindro. Sopra, il germoglio ha la forma di un angolo ottuso.

La campana a foglia larga è caratterizzata da foglie oblunghe, a forma di uovo, frastagliate ai bordi, appuntite. Su entrambi i lati, le foglie sono ricoperte da una rara peluria morbida. I piatti fogliari superiori differiscono in modo significativo nel loro aspetto da quelli inferiori..

La campana a foglia larga presenta infiorescenze racemose. I fiori sono grandi, di colore viola. I fiori bianchi sono rari.

Il frutto ha la forma di una scatola con tre pori alla base. I semi sono appiattiti, marrone chiaro, ovoidali.

Una campanula che cresce in condizioni naturali è resistente a parassiti e malattie.

Propagazione vegetale

Il metodo di propagazione preferito dai semi. Quando sono maturi, fuoriescono dalla capsula mentre gli steli oscillano nel vento. Le piantine appariranno il prossimo anno in primavera. A volte i semi germinano solo nel secondo o terzo anno..

La capacità della pianta di autoseminare le consente di essere classificata come infestante. Sebbene i giovani germogli siano facilmente rimossi dal terreno e non causino molti problemi ai giardinieri.

Luoghi di distribuzione, condizioni di crescita

La campana a foglia larga si trova in Europa, Transcaucasia, Asia Minore, Himalaya, in Altai.

Ampiamente distribuito nelle foreste miste di latifoglie, scure di conifere. Si trova spesso lungo le rive del fiume. Boschetti di campanule possono essere trovati tra le foreste subalpine.

La pianta predilige zone ombreggiate con terreni ricchi di umidità, ma non tollera il ristagno idrico. La mancanza di umidità è indolore, quindi si trova spesso in luoghi aperti e soleggiati.

Visualizza conservazione

L'attività economica umana non è sempre ben pensata. Il pascolo del bestiame, la raccolta di piante medicinali, l'addomesticamento di terre vergini e molte altre attività umane possono portare a conseguenze imprevedibili..

Come molte altre piante erbacee, non tollera stress meccanici e campanule a foglia larga. Il Libro rosso ha pagine in cui sono elencate alcune specie di questa pianta apparentemente comune. Fino a poco tempo, la campana dei Carpazi era diffusa nei Carpazi. Oggi è in pericolo. Il lavoro di allevamento e conservazione fa sperare nella conservazione di questo tipo di campana.

Dove viene utilizzata la campanula a foglia larga

La pianta viene utilizzata dai floricoltori come piantagione ornamentale. Molto spesso può essere visto nelle piantagioni di gruppo. Utilizzato anche dai fioristi per realizzare mazzi di fiori. Coltivata come pianta coltivata dal 1576.

Le foglie e le radici della campanula a foglia larga contengono l'inulina di carboidrati.

Foglie e radici sono commestibili. Per il consumo si consiglia di attecchire le piante la cui età non superi i due anni. Le radici più vecchie sono così dure da non essere adatte alla cottura.

Diversità varietale e di specie

Oggi gli scienziati conoscono circa trecento tipi di campane. La maggior parte delle forme naturali vengono trasferite con successo a giardini, aiuole e parchi. Le piante sono decorative, non richiedono molta manutenzione. Ma non differiscono in un'ampia varietà di colori..

Per diversi secoli la campana è stata oggetto di ricerche da parte degli allevatori. Una delle sue specie non ha fatto eccezione: questo è un fiore di campana a foglia larga. Gli scienziati hanno sviluppato una grande varietà di varietà di questa pianta..

I più popolari tra loro sono Alba, Brantwood, Makranta e molti altri. Queste forme hanno grandi infiorescenze, che differiscono in varie tonalità di colore..

La campanula a foglia larga "White Alba" ha petali bianchi, rari per questa specie, il che rende la pianta sorprendentemente insolita. Non può passare inosservato nei siti di atterraggio.

La varietà Makranta si distingue per infiorescenze insolitamente grandi e ricchi petali viola scuro..

Le piante si moltiplicano facilmente dividendo il cespuglio. Le forme vegetali naturali preferiscono la propagazione dei semi.

Campana a foglia larga dei Carpazi

I tipi di campane di montagna sono molto popolari. I Carpazi a foglia larga sono uno di loro. La pianta è apprezzata per la sua bassa statura, compattezza del cespuglio. Ciò consente di coltivare la pianta su scivoli alpini e terreni rocciosi..

Esiste una varietà varietale della specie: White Star, White Alba, Blue Celestina, Isabel e molte altre. Tra le caratteristiche positive c'è il fatto che la pianta dà abbondante autosemina. Si riproduce facilmente anche vegetativamente..

I cespugli crescono rapidamente, formando fitti boschetti. La fioritura è possibile già nel primo anno di semina. Di solito, la campana dei Carpazi piace con i fiori da maggio a settembre, che è importante per il design decorativo di un giardino fiorito.

La fragilità della pianta è uno dei suoi svantaggi. Dopo due o tre anni, la campana muore, quindi sono necessari aggiornamenti regolari della semina. Una fertilizzazione eccessiva porta anche a un rapido invecchiamento del cespuglio e una diminuzione della sua resistenza invernale..

Coltivazione della cultura

In condizioni naturali, la campanula a foglia larga viene propagata dai semi. Anche i fioristi usano questo metodo di allevamento della specie. Per ottenere piantine, i semi vengono seminati all'inizio della primavera. La pianta viene piantata sull'aiuola quando è passata la minaccia del gelo. Una campana, piantata con piantine, fiorisce l'anno successivo.

I semi possono essere seminati direttamente nel terreno, ma in momenti diversi. Maggio o giugno è adatto per la maggior parte delle regioni della Russia.

Ammettiamo anche il metodo vegetativo di propagazione della campanula a foglia larga. La divisione del rizoma è una di queste. Per questi scopi, non è necessario scavare l'intera pianta. Con una pala da giardino, la parte desiderata del rizoma viene separata e trapiantata nell'area preparata.

Il metodo di taglio degli steli verdi ai fini della propagazione delle piante è usato raramente, poiché non dà un buon risultato. Ma i fioristi esperti lo usano con successo..

Alcuni consigli per prendersi cura di una campana a foglia larga aiuteranno ad aumentare le sue proprietà decorative:

la concimazione con fertilizzanti complessi è necessaria durante la crescita;

un'irrigazione moderata e regolare ha un effetto benefico sullo sviluppo della pianta;

dopo la fioritura, è necessario rimuovere le infiorescenze;

alcune varietà richiedono riparo per l'inverno.

Le cultivar di campanula a foglia larga possono essere suscettibili a determinate malattie. Uno di questi è l'oidio. Attacca la pianta nella seconda metà dell'estate con tempo fresco e piovoso..

Per le giovani piante, afidi e lumache possono diventare pericolosi parassiti. Per combatterli, vengono utilizzati mezzi convenzionali..

Campanula a foglia larga: descrizione, coltivazione e allevamento

Lo stato attuale dell'ambiente naturale lascia molto a desiderare. Modi irragionevoli di attività economica umana portano a violazioni dell'armonia naturale nella natura. Le campane a foglia larga, come molte erbacee, non tollerano forti sollecitazioni meccaniche.

Il pascolo incontrollato del bestiame, la massiccia raccolta di piante medicinali, lo sviluppo sconsiderato di terre vergini e molto altro portano a interruzioni nei sistemi biologici della Terra. Nonostante l'ampia distribuzione di campanule, il Libro rosso contiene già pagine sulle specie in via di estinzione di queste piante. Si spera che il continuo lavoro di riproduzione e la conservazione della natura contribuiranno a preservare queste specie.

Caratteristica

La campana a foglia larga è un'erba perenne della famiglia delle campanule. Il nome latino è Campanula latifolia, il tipo è alto. Nel suo ambiente naturale è distribuito in Europa, Asia Minore, Himalaya e Altai. Come coltura orticola, viene coltivata dalla fine del XVI secolo (secondo i dati aggiornati dal 1576).

La descrizione botanica indica che la campana a foglia larga cresce fino a 120 cm di altezza. L'apparato radicale è costituito da un potente rizoma con radici laterali fusiformi e ispessimenti. Il gambo nudo ha la forma di un cilindro, nella parte superiore ricorda un angolo ottuso. I piatti fogliari sottili sono oblunghi, dentati, leggermente pubescenti su entrambi i lati. Le foglie inferiori sono visivamente diverse da quelle superiori: quelle inferiori sono cordate con picciolo alato, quelle superiori sono lanceolate, sessili. I fiori nelle infiorescenze racemose sono grandi, colorati nei colori blu-viola. I fiori bianchi sono molto meno comuni. I semi a forma di uovo maturano in baccelli con tre pori sul fondo.

Le foglie e le radici delle giovani piante sono commestibili e possono essere utilizzate nella salatura, nello stufato, nelle insalate e nelle zuppe.

Varietà

Molte forme naturali di campane sono migrate con successo nei giardini fioriti. Sono decorativi, resistenti all'inverno e senza pretese di cura, ma non sufficientemente variati nel colore. Il lavoro di allevamento con la famiglia delle campanule va avanti da diversi secoli. La campana a foglia larga non fa eccezione. Le seguenti varietà sono le più popolari:

  • "Alba" non passerà inosservata da nessuna parte: le sue magnifiche infiorescenze bianche come la neve formano rigogliosi grappoli sullo stelo;
  • "Brantwood" con infiorescenze viola brillante, se desiderato dal coltivatore, creerà uno sfondo ideale per piante dal colore pallido meno pronunciato;
  • "Makranta" ha grandi fiori viola intenso di un colore molto ricco, raccolti in infiorescenze rigogliose e ricche.

Le varietà riproduttive hanno un effetto decorativo più elevato, un'ampia gamma di colori e grandi numerose infiorescenze, ma sono più esigenti in termini di condizioni di crescita rispetto alle forme naturali. Tuttavia, puoi sempre trovare la varietà giusta per quasi tutte le condizioni climatiche..

Regole di atterraggio

La campana a foglia larga è senza pretese, ma per scavare nel terreno, è consigliabile aggiungere sabbia e humus al terreno pesante e terreno di zolle e compost al terreno leggero. Immediatamente prima della semina, il terreno deve essere fertilizzato con fertilizzanti organici per aiutare le piante a far fronte meglio all'adattamento e fornire loro nutrimento per i primi anni. Le campane alte, che includono la latifoglia, vengono piantate con incrementi di 40-60 cm in fila e con la stessa distanza tra le file.

Assistenza di follow-up

Non è difficile prendersi cura della campana a foglia larga. Questa è una pianta senza pretese con un'eccellente sopravvivenza..

Irrigazione

Le campane a foglia larga non amano l'umidità eccessiva, il terreno dovrebbe essere umido, ma non impregnato d'acqua. L'irrigazione dovrebbe essere bilanciata durante la stagione di crescita. È importante mantenere un "mezzo aureo" in modo che il terreno sia sempre moderatamente umido, quindi le piante manterranno a lungo le loro proprietà decorative.

Anche quando le campane sono già sbiadite nella stagione in corso, è necessario mantenere il regime di irrigazione, monitorare le condizioni del terreno, spruzzare le piante, quindi l'anno successivo le campane delizieranno il proprietario premuroso con la bellezza della lussuosa fioritura.

Top vestirsi

In primavera, quando le piante crescono, è necessario nutrirle con fertilizzanti azotati (nitrato di ammonio, urea). Non è male aggiungere cenere di legno al terreno al ritmo di 400 g per 10 mq. me materia organica (humus). Prima del germogliamento, le campane devono essere alimentate con il complesso minerale NPK (azoto, fosforo, potassio) in ragione di 10-15 g per 1 mq. M. La qualità del suolo influisce direttamente sulla quantità di fertilizzante. Il surplus inibisce le piante, per le campane è meglio ridurre leggermente le dosi indicate sulle confezioni del tuk.

Diserbo

L'area non deve essere ricoperta da un "muro verde". In primavera e all'inizio dell'estate, dovrai estirpare la campana più volte. Durante il diserbo, è necessario rimuovere prontamente le erbacce, così come l'eccessiva crescita eccessiva di campane germogliate da semi sbriciolati, che in questo caso intasa il sito.

Malattia e controllo dei parassiti

La campanula a foglia larga è una pianta resistente, ma alcune malattie e parassiti sono ancora possibili. Molto spesso, in condizioni di elevata umidità, le campane sono colpite dall'oidio. Le misure di controllo sono le seguenti:

  • equilibrio irrigazione;
  • ritaglia le aree colpite;
  • allentare regolarmente il terreno fino a una profondità di 5-7 cm;
  • trattare le piantagioni con fungicidi (Fundazol, Topsin-M, soluzione di solfato di rame).

È necessario ispezionare regolarmente le piantagioni per la presenza di afidi e lumache, se trovate, trattare le piante con insetticidi o infusi di piante (ad esempio, infuso di peperoncino).

Prepararsi per l'inverno

La campana a foglia larga è una pianta resistente all'inverno. Prima di svernare, devi tagliare con cura tutti i vecchi steli. Alle medie latitudini non è richiesto un riparo per l'inverno, ma nelle regioni con inverni molto gelidi, è meglio "siepe" e gettare rami di conifere di abete rosso sulle piantagioni, coprirli con segatura o piccoli trucioli di legno. In primavera, è necessario rimuovere il rifugio in modo tempestivo in modo che gli sbarchi non si minino.

Come propagarsi?

I semi maturano a fine stagione, quando oscillati dal vento cadono dalle capsule e si autoseminano in abbondanza. Da uno stelo si possono spargere da 1200 a 2000 semi. Numerosi germogli indipendenti dall'auto-semina di forme naturali di campane sono indicati dai giardinieri come erbacce, ma le piante in eccesso vengono facilmente rimosse dal terreno con il normale diserbo.

In natura, le campane si riproducono per auto-semina. I giardinieri usano sia il metodo del seme che quello vegetativo. I semi possono essere piantati su piantine o direttamente in piena terra. Le piantine vengono piantate all'inizio della primavera (fine marzo). Il trapianto di piantine coltivate viene trapiantato in giardino quando il gelo è passato. Nuove campane fioriranno la prossima stagione. I semi dovrebbero essere piantati in piena terra più tardi, nella maggior parte delle regioni russe è la fine di maggio o l'inizio di giugno. I semi vengono sparsi sulla superficie del terreno inumidito, senza cospargere di terra. Si consiglia di coprire le colture con fogli, ventilare quotidianamente e monitorare l'umidità. Non appena i semi "si schiudono", il rifugio deve essere rimosso.

La campanula a foglia larga può essere propagata vegetativamente dividendo rizomi e talee. Non è necessario scavare l'intero cespuglio, è sufficiente separare una piccola parte dal rizoma con una spatola da giardino e piantarlo immediatamente in un nuovo luogo preparato. Buon tasso di sopravvivenza, le caratteristiche varietali rimangono completamente.

Importante! Il taglio è usato molto raramente, poiché questo metodo è considerato difficile a causa dello scarso tasso di sopravvivenza delle talee. Solo i giardinieri esperti lo accettano e ai principianti generalmente non è consigliato l'uso di talee.

Nel prossimo video troverete maggiori informazioni sulla campana a foglia larga "Alba".

Caratteristiche della campanula a foglia larga in crescita

La campana a foglia larga è una pianta popolare tra i giardinieri. Viene spesso utilizzato nelle piantagioni di gruppo e in altre composizioni floreali in aiuole ed è anche incluso nella composizione durante la stesura di mazzi di fiori. Diamo un'occhiata alle caratteristiche della coltivazione di questo fiore e come prendersene cura..

  • Descrizione
  • Riproduzione
    • Semi
    • Dividere i rizomi
    • Per talea
  • Cura
    • Irrigazione
    • Top vestirsi
  • Malattie e parassiti

Descrizione

La Campanula, o come viene chiamata la pianta in latino "Campanula", è una pianta erbacea della famiglia delle Campanule, classe dicotiledoni. In natura, questo fiore cresce quasi in tutta l'Eurasia..

La Campanula latifolia, a sua volta, è una sottospecie a foglia larga della campana, che è alta 1,2 m, una radice grande e forte (lunga fino a 15 cm) e ispessimenti simili a fusiformi. I germogli della pianta fuori terra sono molto grandi e ortotropi.

Il fiore ha una parte del gambo nuda, che raggiunge un centimetro e mezzo, prevalentemente cilindrica, le foglie sono oblunghe, leggermente simili a un uovo, differiscono anche per la pubescenza liquida morbida su entrambi i lati della foglia. Le infiorescenze sono grandi fiori viola che formano capsule dopo che sono fiorite. Queste capsule sono ovoidali e di colore brunastro. La ramificazione si verifica principalmente vicino al fiore. Le foglie crescono alternativamente.

I fiori stessi sono racemosi e chiusi, vengono indicati come infiorescenze monoteliche frondolari. Il fiore cresce con perianzio proprio sul peduncolo, è di forma regolare e bisessuale. Il calice nudo ha denti a punta lunga che si allargano verso la base.

Riproduzione

Esistono diversi modi per riprodurre questo tipo di pianta. Diamo un'occhiata a come puoi propagare una campana e quale delle opzioni è più adatta a te..

Semi

La pianta può essere propagata dai semi. Se hai intenzione di coltivare una pianta usando questo particolare metodo, devi considerare due opzioni:

  • i semi possono essere piantati direttamente in piena terra;
  • puoi coltivare piantine in anticipo e solo allora piantarle in piena terra.

Se pianti immediatamente i fiori in piena terra, è meglio farlo a fine maggio o all'inizio di giugno, poiché il terreno si è già riscaldato abbastanza. I semi devono essere seminati superficialmente sul terreno, preumidificati.

Non è necessario coprirlo con la terra. Si consiglia di coprire i semi con un foglio e arieggiarli ogni giorno. Dopo che i semi si sono schiusi, il film può essere rimosso. Se stai preparando le piantine, i semi dovrebbero essere seminati in un terreno umido superficialmente alla fine di marzo. Quindi copri i semi con un vetro o un foglio e assicurati di mantenere un ambiente umido..

Si consiglia di posizionare i vasi di semi in un luogo luminoso e caldo. Le campane possono essere piantate in vasi separati quando le piantine hanno 2 foglie completamente formate.

Le piante possono essere trasferite in piena terra all'inizio dell'estate. La campana fiorirà il prossimo anno.

Dividere i rizomi

Le campane possono anche essere propagate dividendo i rizomi. Per fare ciò, è necessario separare parte del sistema di radici della pianta. Questo dovrebbe essere fatto con una cazzuola da giardino. La pianta non è stata scavata..

Dopo aver piantato il pezzo di rizoma separato in un buco precedentemente preparato. Il buco dovrebbe essere riempito con humus e terra, sempre inumidito. Dopo che il rizoma è stato piantato, il luogo deve essere nuovamente irrigato.

Per talea

Il terzo modo per coltivare la campanula a foglia larga è per talea. Per tale riproduzione, i gambi verdi della campana vengono tagliati e lavorati. I gambi tagliati dovrebbero essere lunghi circa 10-12 cm.

Il bordo dello stelo viene trattato con una soluzione che migliora la crescita dell'apparato radicale. Dopo questo trattamento, gli steli vengono radicati con una miscela di torba e sabbia. Tali steli sono piantati in piena terra. Le talee sono usate molto raramente, poiché le talee non mettono radici con un risultato del 100%.

Diamo un'occhiata alle caratteristiche della cura di questo fiore bello e senza pretese. Oltre alle caratteristiche di annaffiare e concimare la pianta, va notato subito che dopo la fioritura è necessario rimuovere i fiori e in inverno ha bisogno di un riparo, che puoi ricavare da rami di abete rosso o segatura.

Irrigazione

Durante la stagione di crescita, le campane a foglia larga necessitano di annaffiature regolari, ma non forti. In inverno, assicurati di ridurre l'irrigazione del fiore. L'acqua più adatta per loro è l'acqua del rubinetto, calcinata.

È necessario che la pianta mantenga un certo livello di umidità, anche quando è sbiadita, si consiglia di farlo spruzzando.

Se porti le campane per l'inverno in vasi da fiori al chiuso, controlla anche il livello di umidità. Una temperatura della stanza superiore a +17 ° C richiederà il posizionamento di argilla espansa o ghiaia in una pentola.

Top vestirsi

In primavera, quando inizia la ricrescita, nutrite le vostre campane con fertilizzante azotato, e non sarà superfluo concimare con cenere (conta 400 g per 10 mq) e letame. Le miscele minerali NPK vengono utilizzate prima del germogliamento dei fiori in una bassa concentrazione, circa 10-15 g per 1 mq. m.

Inoltre, la quantità di fertilizzante dipende dalla qualità del terreno, ad esempio, torba e sabbia vengono aggiunte al terreno argilloso per ridurre la quantità richiesta di fertilizzanti. In terreni sabbiosi, si consiglia di aggiungere terreno erboso, humus o torba.

Malattie e parassiti

Il fatto che questo tipo di pianta sia resistente a malattie e parassiti può essere considerato un grande vantaggio. Se il fiore cresce in un clima fresco e umido, potrebbe soffrire di oidio..

Puoi combattere l'oidio con i seguenti metodi:

  • allentare il terreno sotto la pianta;
  • bilanciare l'irrigazione e non inondare il terreno;
  • rimuovere le aree gravemente colpite degli steli;
  • trattare con una soluzione fungicida (è possibile utilizzare questi tipi di fungicidi: soluzione Fundazol al 2%, soluzione Topsin-M all'1%, solfato di rame).

La campana a foglia larga è una pianta di natura senza pretese. Prendersi cura di lui è abbastanza semplice e non richiede costi speciali. Questa pianta decorerà il tuo giardino e ti delizierà con i suoi colori vivaci..

Fiore di campana: descrizione delle specie e raccomandazioni per la coltivazione

Il fiore della campana fiorisce in modo attraente e per lungo tempo, grazie al quale è ampiamente utilizzato nella coltivazione del giardino. Nonostante la struttura piuttosto semplice, tutti i fiori a campana vengono utilizzati attivamente nell'arredamento del paesaggio.

Campanula: che aspetto ha un fiore e sua descrizione botanica

Il nome latino è Campanula. Appartiene al genere delle piante erbacee e alla famiglia delle Campanulaceae della classe delle dicotiledoni. In condizioni naturali, cresce nel Caucaso e in Siberia, in Asia e in Europa. Le informazioni sull'habitat sono molto ampie, così come l'area di distribuzione.

Le specie da campo e da prato sono diffuse nel nostro paese quasi ovunque. La pianta abita anche zone alpine, desertiche e rocciose, nonché cinture montuose. Le erbe perenni hanno foglie intere alternate e una corolla a forma di campana blu o viola. Alcune varietà sbocciano con fiori viola o bianchi. I semi si formano in frutti in scatola.

Descrizione dei tipi popolari di campane (campanula da giardino perenne)

In totale, oggi ci sono circa quattrocento specie diverse, che possono differire leggermente nelle principali caratteristiche esterne. Tuttavia, le colture indoor e da giardino più popolari non sono così numerose..

Campanula fragilis

La cultura di Ampel ha germogli sottili, foglie arrotondate e finemente dentate. La base delle riprese è a forma di cuore. I fiori azzurri si formano in primavera o in estate.

Galleria fotografica

Pesca a campana

Campanula persicifolia si riferisce a piante erbacee perenni con radice fusiforme, obliqua, fibrosa e fusto eretto, semplice, raramente ramificato, nudo, leggermente costolato. La chioma è alterna, stretta, lineare o lanceolata, verde scuro e lucente. I fiori blu, blu-viola o viola chiaro si trovano su steli corti e si raccolgono in un'infiorescenza apicale unilaterale. Il periodo di fioritura di massa si verifica a metà estate.

Campanula isophylla

Pianta erbacea alta non più di 25-30 cm, con germogli sottili e pendenti. Molto spesso viene coltivato come un raccolto abbondante in vasi di fiori. Il fogliame è verde, arrotondato, leggermente scolpito ai bordi, situato su lunghe talee. Numerosi fiori, fino a 40 mm di diametro, bianchi e blu.

Campana a foglia larga

La Сampanula latifolia è una coltura erbacea alta fino a 1,2 con un rizoma potente e ben sviluppato e radici laterali ispessite a forma di fuso. Il fusto è glabro, cilindrico, con chioma oblungo-ovato, caratterizzato da pubescenza rada e morbida, bilaterale. Le infiorescenze racemose sono rappresentate da grandi fiori viola. Dopo la fioritura, le cassette di frutta si formano con semi ovoidali di colore marrone chiaro.

Campana dei Carpazi (C. carpatica)

La pianta perenne è caratterizzata da una parte sottile del fusto con un'altezza non superiore a 25-30 cm Parte del fusto senza fogliame. I germogli sono cespugliosi, fino a 30 cm di diametro, la chioma è a forma di uovo. I fiori sono a forma di imbuto, di medie dimensioni, fino a 50 mm di diametro, blu, viola o bianchi. Fioritura lunga e abbondante.

Campanella a fiore di latte (C. lactiflora)

Perenne ornamentale con fusti dritti e ben frondosi, ramificati alti fino a un metro e mezzo. Ha un sistema di root tap. La chioma superiore è sessile, ovoidale oblunga, a doppia dentatura. Le foglie inferiori si trovano su piccioli corti. Le grandi infiorescenze racemose sono rappresentate da profumati fiori bianco latte, fino a 40 mm di diametro.

Campanula Portenschlag (C. portenschlagiana)

La campana di Portenschlag è una delle specie più apprezzate dai floricoltori dilettanti, che non richiede cure particolari e si distingue per gli alti indicatori decorativi. Una coltura perenne molto comune con una chioma a forma di cuore dai caratteristici bordi frastagliati, fiorisce a lungo da maggio a settembre.

Punto campana

La CAMPANULA runctata è una coltura perenne con rizoma piuttosto sottile e fibroso. Il fusto è eretto, alto poco più di mezzo metro, pubescente, semplice, ramificato nella parte superiore, ruvido e cilindrico. Il fogliame è peloso, più chiaro nella parte inferiore. Le foglie sono numerose.

Il fogliame ovoidale basale è caratterizzato dalla presenza di piccioli pelosi rossi. Fogliame a stelo con piccioli corti o di tipo sessile, ovoidali. I fiori sono grandi, di tipo cadente, situati su lunghi pedicelli, con pubescenza. La fioritura abbondante avviene a metà estate.

Terry campanula (C. cochlearifolia)

Terry bell è una varietà di cultura decorativa molto diffusa nel giardinaggio domestico. È una specie di Kapmanula equifolia. La forma ibrida è stata ottenuta incrociando la specie dei Carpazi (C. caratisa) con la specie a foglia di cucchiaio (C. cochlearifolia). La pianta cespugliosa è disseminata di fiori doppi di diversi colori. Le sfumature dei petali possono variare dal bianco al viola. Il fusto è sottile e flessibile, con numerose foglie intagliate.

Altre varietà

Esistono altre varietà di campane decorative, meno comuni, ma non per questo meno attraenti:

  • forma ibrida "Sarastro" con un'altezza del cespuglio entro 40-60 cm e una larghezza non superiore a 30-45 cm Una cultura abbastanza compatta è caratterizzata da grandi fiori numerosi di colore viola brillante. I peduncoli forti non hanno bisogno di essere legati;
  • il tipo piramidale è noto a molti con il nome di "Cintura di Venere". Questa pianta perenne alta fino a un metro e mezzo ha un fusto liscio e non pubescente con fogliame verde e numerosi fiori;
  • La varietà Bernisse si distingue per i fiori fortemente doppi con un colore interessante e piuttosto intenso. L'altezza e la larghezza del cespuglio non superano il mezzo metro. I fiori sono di un ricco colore lilla con petali che si arricciano molto efficacemente verso l'esterno, verso il gambo. I peduncoli sono stabili e le foglie scolpite di colore verde scuro hanno una superficie leggermente ruvida;

Campane: varietà (video)

  • una varietà di "Pozharsky" - una pianta molto senza pretese, abbondante e lunga fioritura, relativamente alta. La parte aerea è rappresentata da lunghi germogli. I fiori sono numerosi, a forma di stella;
  • La varietà "Thyrsoid" o "Spikey" è spesso utilizzata nei bouquet ed è caratterizzata da un fusto eretto, potente, semplice, scanalato, rossastro, denso e corto e ispido. Il fogliame della radice viene raccolto in una presa densa e distesa. Le foglie del fusto sono molto ravvicinate, numerose, lineari-lanceolate, appuntite e intere. I fiori sono numerosi, di tipo sessile, si raccolgono in una spiga densa, cilindrica o piramidale con un'altezza non superiore a un quarto di metro;
  • la varietà "Pantaluns" si riferisce a piante perenni con una parte fuori terra di non più di mezzo metro di altezza. Un tratto distintivo è rappresentato dai fiori doppi di dimensioni piuttosto grandi;
  • La varietà caucasica "Sarmatsky" è poco conosciuta, ma molto decorativa. Cresce fino a 0,4 mo poco più. Numerosi fiori attraenti hanno un profumo di miele molto delicato;
  • la sassifraga della campanula (C.saxifraga) è un'erba compatta con un'altezza della parte aerea non superiore a 50 mm, foglie leggermente pubescenti, seghettate e fiori a forma di campana di una tonalità viola bluastra scura;
  • varietà "a gambo lungo" - la pianta ha un'altezza media, non più alta di 30 cm, le foglie sono molto attraenti a forma di cuore. I fiori formano un racemo lungo e stretto, a forma di punta, spesso bluastro viola o blu intenso. La fioritura avviene da maggio a fine giugno. La cultura è ampiamente utilizzata nella progettazione di colline rocciose, ed è anche piantata su cordoli e utilizzata per il taglio per comporre mazzi in miniatura.

Caratteristiche delle campane in crescita (video)

Inoltre, i floricoltori sono molto noti per la "campana cilena" o lapazheria con fiori singoli ascellari e rami filiformi, verde-bluastro, fortemente ramificati fino a dieci metri di altezza. La campana affollata o l'impianto di Freya sembra molto carino.

Coltivare una campana dai semi: tecnologia e tempismo

I semi di campanula non hanno bisogno di fornire una preparazione pre-semina obbligatoria. I semi possono essere seminati direttamente sulle aiuole in pieno campo intorno a maggio o ottobre. Tuttavia, al fine di ottenere una fioritura abbondante e rigogliosa nell'anno di semina, si consiglia di coltivare una coltura perenne ornamentale utilizzando un metodo di semina standard. A tale scopo, i semi vengono seminati a marzo in contenitori di semina riempiti con una miscela di terreno sciolta e nutriente e permeabile..

Un nutriente substrato di piantagione a base di humus e terra di zolle, nonché sabbia pulita a grana grossa, miscelata in un rapporto di 3: 6: 1, si è dimostrato il migliore. Il seme viene leggermente premuto contro la superficie del terreno ben inumidito. Le colture devono essere coperte con pellicola trasparente per creare un effetto serra. In condizioni di temperatura di 18-20 ° C e irrorazione regolare, i germogli di massa compaiono in circa un paio di settimane.

Dopo l'emergere di germogli di massa, la copertura del film deve essere rimossa e il contenitore con piantine deve essere installato in un luogo luminoso e caldo, che deve essere protetto dalla luce solare diretta. La cura standard per le piantine di fiori consiste nell'irrigazione regolare con acqua stabilizzata a temperatura ambiente, nonché in un allentamento superficiale del terreno..

Dopo la comparsa delle prime foglie vere, le piantine della coltura ornamentale devono essere tagliate in vasi di piantine separati con un diametro di 10-12 cm. Circa un paio di settimane dopo l'immersione, si consiglia di nutrire le piantine di fiori con una soluzione speciale a base di fertilizzante complesso.

Piantare piantine in un luogo permanente viene effettuato nell'ultima decade di maggio o all'inizio dell'estate. Una parte significativa delle varietà appartiene alla categoria delle piante perenni decorative molto leggere, quindi, per la semina, è necessario scegliere aree ben illuminate dai raggi del sole. La composizione del terreno adatta alla coltivazione delle colture può anche variare a seconda della specie e delle caratteristiche varietali..

Nella maggior parte dei casi, si consiglia di riservare alla piantumazione delle aree rappresentate da terreni neutri o leggermente alcalini, ma necessariamente ben drenati..

La preparazione pre-impianto su terreni pesanti prevede l'introduzione di sabbia e humus e nelle aree impoverite di nutrienti sono necessari terreno fradicio e fertilizzanti di base. È categoricamente impossibile portare letame fresco e una grande quantità di torba durante il processo di scavo, poiché in questo caso il rischio di danni alla perenne decorativa da parte di infezioni fungine è notevolmente aumentato.

Prendersi cura di una pianta in fiore non è difficile nemmeno per i coltivatori di fiori principianti dilettanti. È sufficiente eseguire sistematicamente misure di irrigazione, allentare regolarmente il terreno e rimuovere le erbacce, nonché fornire una doppia alimentazione con fertilizzanti complessi di base.

Come prendersi cura delle campane (video)

La campana del giardino è una pianta da fiore preferita non solo dai bambini, ma anche da molti adulti. Questa cultura molto modesta e decorativa è perfetta non solo per decorare il territorio, ma per molti anni è stata coltivata con grande successo anche nella floricoltura indoor..

Bell Geyser a foglia larga 0,05 g

Campana a foglia larga GEYSER
Campanula latifolia
Perenne

Pianta ornamentale perenne con fiori grandi, situati uno alla volta all'ascella delle foglie superiori, che formano un racemo di colore raro a forma quasi appuntita. Gli steli sono dritti, a strisce longitudinali, alti fino a 1 m. Il calice è grande, a forma di pera, con denti a punta lunga. Corolla lunga fino a 6 cm, quasi bianca, a forma di imbuto, barbuta all'interno da lunghi peli morbidi, divisa in modo superficiale in lobi appuntiti, un po 'curvi. Ideale per l'uso in piantagioni singole e di gruppo, in mixborders.

SEMINA: direttamente nel terreno (in maggio o ottobre) o in marzo tramite piantine. Semina superficialmente. La terra deve essere nutriente e traspirante. Le colture possono essere cosparse con un sottile strato di sabbia. I semi seminati in primavera germinano in 10-12 giorni. I raccolti di Podwinter germogliano la prossima primavera, due settimane dopo che il terreno si è riscaldato. Le piantine vengono diradate e, dopo la comparsa della terza foglia, si tuffano in uno schema a scacchiera a una distanza di 10 cm l'una dall'altra. Quando viene coltivata attraverso le piantine, la semina viene effettuata in una miscela di terra composta da terreno frondoso o erboso con sabbia e l'aggiunta di torba ben stagionata. Le piantine compaiono in 10-15 giorni, si immergono e all'inizio di giugno le piantine vengono piantate nel terreno. Predilige terreni fertili, sciolti, ben drenati, prospera sia in aree aperte che ombreggiate.

CURA: annaffiature regolari, soprattutto quando fa caldo e siccità. Reattivo all'applicazione della calce. Per migliorare la crescita e la fioritura, si consiglia di concimare con una soluzione di fertilizzante minerale complesso. Dopo la fioritura, la pianta viene potata. Il trapianto viene effettuato all'inizio della primavera (dopo che la neve si è sciolta), oppure a fine agosto - inizio settembre, in modo che le piante abbiano il tempo di attecchire prima dell'inizio del gelo.

FIORITURA: giugno - agosto.

Altezza: 90 cm
Diametro: 5 cm
Numero di semi: 0,05 gr

Campana a foglia larga GEYSER

Parametri per il sistema di pagamento per la generazione di assegni:

Perenne:
Annuali:
Biennali:
Disponibile:
Lunghezza:
Altezza:
Larghezza:

Campana a foglia larga GEYSER

Campanula latifolia
Perenne

Pianta ornamentale perenne con fiori grandi, situati uno alla volta all'ascella delle foglie superiori, che formano un racemo di colore raro a forma quasi appuntita. Gli steli sono dritti, a strisce longitudinali, alti fino a 1 m. Il calice è grande, a forma di pera, con denti a punta lunga. Corolla lunga fino a 6 cm, quasi bianca, a forma di imbuto, barbuta all'interno da lunghi peli morbidi, divisa in modo superficiale in lobi appuntiti, un po 'curvi. Ideale per l'uso in piantagioni singole e di gruppo, in mixborders.

SEMINA: direttamente nel terreno (in maggio o ottobre) o in marzo tramite piantine. Semina superficialmente. La terra deve essere nutriente e traspirante. Le colture possono essere cosparse con un sottile strato di sabbia. I semi seminati in primavera germinano in 10-12 giorni. I raccolti di Podwinter germogliano la prossima primavera, due settimane dopo che il terreno si è riscaldato. Le piantine vengono diradate e, dopo la comparsa della terza foglia, si tuffano in uno schema a scacchiera a una distanza di 10 cm l'una dall'altra. Quando viene coltivata attraverso le piantine, la semina viene effettuata in una miscela di terra composta da terreno frondoso o erboso con sabbia e l'aggiunta di torba ben stagionata. Le piantine compaiono in 10-15 giorni, si immergono e all'inizio di giugno le piantine vengono piantate nel terreno. Predilige terreni fertili, sciolti, ben drenati, prospera sia in aree aperte che ombreggiate.

CURA: annaffiature regolari, soprattutto quando fa caldo e siccità. Reattivo all'applicazione della calce. Per migliorare la crescita e la fioritura, si consiglia di concimare con una soluzione di fertilizzante minerale complesso. Dopo la fioritura, la pianta viene potata. Il trapianto viene effettuato all'inizio della primavera (dopo che la neve si è sciolta), oppure a fine agosto - inizio settembre, in modo che le piante abbiano il tempo di attecchire prima dell'inizio del gelo.

FIORITURA: giugno - agosto.

Altezza: 90 cm
Diametro: 5 cm
Numero di semi: 0,05 gr

Ordina adesso!
Aggiungi al carrello o chiamaci: +7 (812) 988-96-58

Fiori di campane. Descrizione, tipologie e coltivazione delle campane

Ti chiamo campanello.
Il cuore batte, ma nella mia anima ansia.
Bellezza mia, ti amo.
Reciprocati, permaloso!

Descrizione e caratteristiche delle campane

Fin dall'infanzia, le persone sanno che una campana è un fiore carino. Fiori campanelle adorabili campane della foresta, che ricordano il suono di una campana in miniatura.

La campana ha ricevuto il nome ufficiale "campanula", che suona come una campana dal latino. Molto tempo fa, la gente diceva che durante le vacanze di Ivan Kupala, i prescelti possono sentire come un piccolo fiore emette un suono melodico.

Il colore del fiore della campana può essere le tradizionali tonalità blu, così come i rari toni di bianco, rosa, lilla e persino una tonalità di rosso completamente rara.

La campana può essere vista in prati e campi soleggiati, ai margini della foresta. È lì che puoi davvero trovare prati a forma di campana. Alla vista di una pianta così senza pretese, vuoi metterci l'orecchio e ascoltare di cosa sta cantando.

Grazie alla scienza dell'allevamento, è in grado di accontentare l'occhio umano non solo nel prato, ma anche nel giardino di casa. Il fiore della campana ha scelto l'emisfero settentrionale del pianeta, così come le regioni con condizioni climatiche moderate. Nella Federazione Russa, il fiore della campana è considerato primordialmente un fiore nazionale russo, da cui le ragazze tessono ghirlande e raccolgono mazzi di fiori.

Il fiore della campana appartiene al genere della campanula. Questo fiore perenne ha guadagnato popolarità tra dilettanti e professionisti. Può essere trovato non solo nei campi e nei prati, ma anche in montagna. Campanelle di fiori, come fatine che venivano da noi dalle favole della buona nonna.

Per molti anni, gli allevatori sono stati attentamente coinvolti in questo fiore, creando così sempre più nuove varietà. Grazie a loro ci sono varietà uniche di campane di spugna, commestibili e curative (medicinali).

Una foto di un fiore di campana non può essere lasciata senza molta attenzione. Ha una forma a infiorescenza impareggiabile. Può essere sotto forma di un pennello o una specie di pannocchia.

Le campane differiscono per colore e altezza del peduncolo. Le campane da riproduzione a bassa crescita saranno perfette vicino a scivoli alpini, stagni e cordoli. I fiori a campana alti possono creare una melodia brillante e armonia in qualsiasi aiuola.

Va notato che esistono varietà di campane assolutamente uniche. Grande fiore di campana - diventerà un vero maestro e tesoro in qualsiasi aiuola o nel giardino anteriore, è lui che informerà il suo proprietario degli ospiti in arrivo o del temporale in arrivo. Con l'inizio delle precipitazioni, sulle sue foglie compaiono gocce di rugiada..

Le piante perenni hanno sempre la priorità. Dopo averli piantati su un terreno personale, puoi dimenticare tutto per molto tempo e goderti il ​​loro suono di cristallo. Vorrei sottolineare che ci sono alcune campane elencate nel Libro rosso della Russia.

Le campane piccole e grandi sono diventate di moda nel design del paesaggio moderno. Entrambi vanno benissimo con camomilla e phlox sottodimensionato. Nel linguaggio dei fiori, la campana simboleggia l'umiltà e la pace, è opportuno regalare un tale bouquet a una ragazza giovane e innocente come segno di purezza e fedeltà dei sentimenti.

Tipi di campane

In realtà, in natura non ce n'è uno, ma molti tipi di fiori di campana..

Ortica - un peduncolo della pianta fino a circa 0,8 metri. L'infiorescenza è bianco pallido, blu, viola. I fiori vengono sempre raccolti con un pennello. Distribuito in tutta l'Eurasia. Si chiama così per via delle foglie speciali che sembrano ortiche..

A fiore di latte - un peduncolo con un'altezza di 1,2 metri. I fiori sono bianchi, lilla e viola. Distribuito nel soleggiato Caucaso.

Nella foto c'è una campana a fiore di latte

Peach - raggiunge 0,9 metri. Le infiorescenze sono generalmente grandi. I fiori sono bianchi, bluastri, raramente doppi. Distribuito in Eurasia.

La campana affollata è un bel fiore alto che cresce fino a 1 metro. I fiori sono bianchi, blu e viola. Distribuito in Eurasia.

La campana a foglia larga è un fiore alto 1,5 metri. I fiori sono grandi, 6 cm di diametro. Cresce sul territorio dell'Eurasia, dell'Altai e delle montagne del Caucaso.

Campana a foglia larga

Una campana bianca è un evento raro. Grazie al lavoro degli allevatori, è stata allevata una tale varietà. Il fiore bianco della Campanula è una pianta perenne unica, molto caratteristica, che se la cava bene in giardino e sugli scivoli alpini.

Nella foto c'è una campana bianca

La campana rossa è una varietà vegetale del tutto rara; gli allevatori eccezionali hanno lavorato alla sua comparsa per molti anni. Le loro fatiche furono coronate dal successo vittorioso. Il fiore rosso della campana ha sfumature di toni cremisi, viola e viola.

Fiore rosso della campana

La campana blu è un fiore comune. Il fiore della campana blu cresce nelle foreste e nelle montagne, in trame personali. Può essere diverso per l'altezza del peduncolo e la dimensione del fiore stesso. È considerato un indubbio classico. Cantato con molte canzoni e poesie.

Nella foto c'è una campana blu

Varietà di campane

Carpazi - campana sottodimensionata molto alla moda. I suoi fiori possono essere bianchi o blu. Ama i pendii rocciosi.

Campana dei Carpazi

Gargan - cresce fino a 15 cm I fiori sono blu pallido, hanno la forma di piccole stelle.

Gargan Bell

Foglia di cucchiaio - raggiunge i 12 cm di altezza Le infiorescenze sono biancastre e viola, piccole. Trovato in Europa.

Nella foto c'è una campana a forma di cucchiaio

La campana di Pozharskiy è una pianta arbustiva alta 20 cm. I fiori hanno la forma di ammassi di stelle. Lo schema dei colori è lavanda. È comune nell'Europa meridionale.

La campana di Pozarskij

La campana dell'oblò è un grazioso fiore sottodimensionato, di colore viola-bluastro. Cresce principalmente in Europa.

Campana di un oblò

Campanella a punta alta 25 cm con fiori rosa. Geograficamente cresce in Medio ed Estremo Oriente.

Nella foto, la campana è il punto

Campana domestica: una tale pianta decorerà qualsiasi finestra meridionale. È una pianta ampelosa. Succede sia sfumature bianche che lilla.

Campanello di casa

Piantare e allevare campane

Per una piantagione competente di campane, è consigliabile seguire alcune raccomandazioni e regole.

Tutte le campane richiedono la massima quantità di luce solare e un'irrigazione moderata, poiché l'umidità in eccesso può portare alla morte del fiore. Hanno abbastanza precipitazioni.

Il terreno correttamente selezionato è la chiave per un buon fiore in fiore. Le campane amano i terreni più leggeri, i terreni argillosi non sono adatti per un fiore così carino. Se il terreno è pesante, è possibile aggiungere humus o sabbia. I fertilizzanti complessi devono essere aggiunti a terreni poveri..

Un posto per i fiori deve essere selezionato prima di piantare. Il terreno deve essere scavato con cura e viene aggiunta la cenere di legno. È necessario assicurarsi che non ci siano ristagni d'acqua. Il letame fresco può danneggiare le radici (bruciarle), quindi non dovresti lasciarti trasportare, ma il compost leggero sarà perfetto.

Le campane si propagano dividendo un grande cespuglio madre o da semi ordinari. I rizomi di una campana adulta possono essere definiti un enorme asilo nido, grazie al quale vengono create molte nuove piante dalla radice esistente. Ogni giardiniere sceglie un metodo adatto a lui.

Coltivare dai semi richiede più tempo, ma il modo più economico. Con questo metodo, la fioritura di una campana avviene nel secondo o terzo anno di vita. Tali semi non vengono piantati sulle piantine..

Possono essere seminati in sicurezza in piena terra in tarda primavera, in assenza di una minaccia di gelo. C'è una raccomandazione per la semina di semi di campana prima dell'inverno, ma qui dovrai coprire i siti di semina con fogliame, segatura o rami di abete rosso di conifere. L'anno successivo, il fiore crescerà indurito, sano e abbondante.

Prendersi cura delle campane

In cura, ogni varietà e tipo di campana è completamente poco impegnativo. Può essere tranquillamente definito una pianta semplice. Umidità moderata e luce solare sono tutto ciò che le chiamate naturali richiederanno a una persona.

Anche un principiante dilettante può tenere questo bel fiore sul suo sito. Indubbiamente, il fiore sarà felice del diserbo tempestivo e risponderà con gratitudine alle procedure nutrizionali con fiori più luminosi e più abbondanti..

La campana è considerata un fiore sano e non è suscettibile a malattie complesse. Per l'inverno, le campane vengono tagliate con le cesoie, lasciando 5-10 cm dalla radice, non necessitano di riparo (l'eccezione sono varietà molto rare e resistenti al gelo).

Puoi acquistare un fiore a campana sotto forma di semi in un normale negozio al dettaglio e online, e il rizoma di questo fiore viene attivamente venduto nei mercati dei fiori e nelle mostre orticole.

Il prezzo di 1 confezione di semi è di 35 rubli, il prezzo di 1 piccola radice dipende dalla varietà, dalla qualità e varia da 150-250 rubli. Pianta una campana divertente nel tuo cottage estivo e sii felice!

Campanula latifoglia bianca

RUB 250.00.
Quantità:

Campana a foglia larga - Campanula latifolia L.

Cresce selvaggiamente nella parte europea della Russia, nel Caucaso, nella Siberia occidentale, nell'Europa centrale e meridionale, in Asia Minore. Si verifica nelle foreste di conifere di latifoglie, miste, scure, negli urem lungo le rive del fiume, entra nelle alte erbe subalpine.

Perenne con un rizoma fibroso, contiene succo di latte. Fusto diritto, semplice, glabro (raramente peloso), striato longitudinalmente, alto più di 1 m Foglie glabre, lunghe 7-12 cm, larghe 3-6 cm, pallide inferiormente, irregolarmente a doppia seghettatura; basale - ovato-oblungo, con una base cordata e lunghi piccioli; le foglie inferiori del fusto sono picciolate, ovate, appuntite; quelle superiori sono sessili, più strette. I fiori sono grandi, situati uno ad uno nelle ascelle delle foglie superiori, formando uno stretto racemo di colore raro, quasi a forma di punta. Il calice è grande, a forma di pera, verde nerastro, nudo, con denti a punta lunga. Corolla lunga fino a 6 cm, blu, blu o quasi bianca, a forma di imbuto, barbuta all'interno da lunghi peli morbidi, divisa in modo superficiale in lobi appuntiti, leggermente piegati. La capsula è a tre fori, ovata, ricadente; i semi sono ovoidali, appiattiti, di colore giallo chiaro. Fiorisce in giugno - agosto; i frutti maturano dalla seconda metà di agosto. In cultura dal 1576.

Le varietà più comuni: "Alba" - fiori bianchi; "Brantwood" - fiori viola; "Makranta": i fiori sono grandi, viola scuro.

Mesoigrofita. Predilige zone ombreggiate con terreni umidi e ricchi. Propagato principalmente dai semi. Entomophilus, ma anche capace di autoimpollinazione. I semi cadono dalle capsule quando gli steli oscillano. Le piantine compaiono nella primavera del prossimo anno, o parzialmente nel secondo - terzo anno. Il loro sviluppo procede come quello di una campana dalle foglie di ortica.

Questa campana tollera l'ombra leggera, ma non ama l'umidità. Propagato dividendolo dopo la fioritura o dai semi. Spesso auto-semina ed erbacce. Utilizzo: semina singola e di gruppo, mixborders, taglio.