Giglio da interno: foto e nome, allevamento a casa, tipi e classificazione, caratteristiche di cura

Questa pianta può decorare non solo un giardino, un gran numero di varietà è stato allevato per decorare locali residenziali e uffici. Anche i coltivatori alle prime armi possono coltivare gigli indoor, la cui foto e il nome delle varietà possono essere trovati nell'articolo. La pianta è ampiamente utilizzata in cosmetologia e medicina. I bulbi di alcune specie sono abbastanza commestibili, che è ciò che usano i piccoli roditori, ad esempio topi, scoiattoli..

Classificazione dei gigli interni

A casa vengono coltivati ​​i gigli più vari per colore, dimensione e forma. Molte varietà sono allevate appositamente per la floricoltura indoor. La classificazione più comunemente usata si basa sulla forma dei petali del fiore. Di seguito sono riportate le foto ei nomi dei gigli domestici, più precisamente le varietà più popolari:

  • i fiori che assomigliano a ciotole sono conosciuti come Grand Commander, Gilded Lily, Beautiful e Empress of China;
  • petali a forma di imbuto: questa specie è rappresentata dal maggior numero di varietà, ad esempio Royal Lily, Royal Gold;
  • i fiori hanno petali piegati, non ci sono molte varietà in questa forma, ci sono nane, Citronella.

Gli ibridi asiatici possono essere distinti come un gruppo separato, una caratteristica distintiva di questo gruppo è l'assenza di odore. Queste sono specie decorative, con fiori di vari colori, possono essere con strisce, granelli, granelli - bellissimi gigli domestici, le cui foto e nomi sono anche presentati nell'articolo. Questa specie è altamente resistente alle malattie, è meno colpita dai parassiti.

Ibridi ricci, sorprendenti a forma di fiore. Hanno bisogno di un po 'più di umidità, amano l'humus frondoso. Per i coltivatori principianti, si consiglia di scegliere varietà ibride, che si adattano meglio alle condizioni di casa.

Il giglio bianco amazzonico da interno, foto e nome, che è più spesso indicato nelle recensioni dei coltivatori di fiori, ha bellissimi fiori di 15 cm e un aroma delicato.

A volte il giglio viene confuso con l'amaryllis. La differenza principale è il tempo di fioritura, l'amaryllis fiorisce in inverno, il giglio fiorisce in estate e in autunno.

Piantare un giglio di stanza

La pianta può essere piantata da sola, ma per questo è necessario sapere come farlo correttamente. Prima di tutto, devi prenderti cura del materiale di semina. Le lampadine sono più spesso utilizzate, puoi prendere semi. Devi prima familiarizzare con il giglio della stanza dei fiori, la foto e il nome di ciascuna varietà, che, di regola, sono indicati nell'annotazione dei bulbi. Il momento migliore per acquistare è l'autunno. È importante prestare attenzione alla qualità dei bulbi, dovrebbero essere lisci, densi, senza squame e macchie. Prima di piantare, il materiale deve essere trattato con una soluzione di permanganato di potassio.

Ciò che conta è la dimensione del contenitore in cui crescerà il giglio. Il vaso deve essere profondo, mentre la larghezza va calcolata in modo tale che rimanga una distanza di 3 cm dal bulbo al bordo del vaso.Il più delle volte si utilizzano contenitori con un diametro di 15 cm.Se si sceglie un vaso troppo grande, allora il giglio potrebbe non fiorire affatto.

L'ordine di piantare i bulbi di giglio:

  1. Effettuare il drenaggio sul fondo della pentola: argilla espansa, sono adatte piccole pietre.
  2. Versare il terreno per le bulbose in cima a 5 cm, dovrebbe essere leggero, nutriente.
  3. Mettete al centro la cipolla, allargando delicatamente le sue radici.
  4. Aggiungi terra, compattala leggermente. Di conseguenza, il bulbo deve essere posizionato nel terreno a metà della sua altezza..
  5. Inumidisci un po '.

Il terreno per un giglio della stanza può essere realizzato in modo indipendente, per questo è necessario preparare la seguente composizione: 3 parti di terra di zolle, 1 parte di sabbia fluviale, humus, terra frondosa.

Il vaso con la pianta va posto in un luogo fresco e ben illuminato. Dopo un po 'appariranno i primi germogli, dopodiché il giglio verrà trasferito in un luogo permanente.

Puoi piantare più bulbi della stessa varietà in un contenitore, ma con fiori di colore diverso. Di conseguenza, durante la fioritura si otterrà una composizione molto bella. Di seguito puoi vedere una foto di fiori di giglio domestico che sembrano spettacolari nelle piantagioni di gruppo.

Cura delle piante

Per una crescita normale e una fioritura abbondante, è necessario creare condizioni favorevoli per il giglio della stanza. Quando si acquista un giglio della stanza, la foto, il nome e la cura sono allegati al materiale di piantagione. Dovresti prestare attenzione a loro. Alcune varietà hanno piccole caratteristiche distintive nel contenuto. Se tutto è fatto correttamente, la pianta non sarà influenzata da malattie e parassiti..

All'inizio della crescita, il fiore ha bisogno di una temperatura di + 10 ° C, dopo aver raggiunto un'altezza di 10 cm, deve essere risistemato in un luogo illuminato con una temperatura di + 16 ° C, ma non di più.

Successivamente, per la crescita di una pianta adulta, sarà necessaria una temperatura di + 25 ° C e molto sole. Lily non ha paura della luce solare diretta, quindi si sente benissimo alle finestre meridionali e in estate su balconi e logge.

Il giglio interno ha bisogno di annaffiature regolari e non tollera l'acqua stagnante. È necessario annaffiare la pianta non appena il terriccio si asciuga leggermente. L'acqua è necessaria a temperatura ambiente. I floricoltori esperti raccomandano di annaffiare il giglio ogni giorno al mattino e alla sera un po 'in primavera e in estate..

Se la temperatura ambiente è troppo alta, è necessario spruzzare. Va ricordato che il giglio non ha bisogno di un'umidità troppo elevata. Per rimuovere la polvere dalla pianta, pulire i piatti fogliari con una spugna umida una volta alla settimana.

Quando compaiono i boccioli, è necessario legare la pianta a un supporto. Come farlo correttamente con i gigli domestici, la foto sotto dimostra.

Top vestirsi

Per il normale sviluppo e fioritura di un giglio della stanza, è necessaria un'alimentazione aggiuntiva, in mancanza di essa, i boccioli potrebbero non formarsi. Va ricordato che i fertilizzanti azotati sono necessari per la crescita attiva e che i fertilizzanti di potassio e fosforo dovrebbero essere applicati per la fioritura..

La pianta risponde bene all'alimentazione organica, quindi, a partire dalla primavera, può essere applicato il liquame, che viene diluito con acqua in un rapporto da 1 a 10. Tale fertilizzazione deve essere eseguita una volta ogni tre mesi.

È meglio nutrire la pianta secondo il seguente schema:

  • la prima alimentazione viene effettuata all'inizio della crescita;
  • il secondo durante la formazione delle gemme;
  • il terzo viene applicato dopo la fioritura.

Inoltre, la cenere di legno può essere aggiunta al terreno per tutta la stagione. La decorazione di ogni stanza sarà un giglio della stanza, le foto dei migliori esemplari possono spesso essere trovate nelle recensioni dei coltivatori di fiori.

Ottenere gigli da interni dai semi

I gigli interni possono essere coltivati ​​dai semi, il processo è più laborioso e richiede tempo. Ma di conseguenza, otterrai immediatamente un gran numero di piante che saranno adattate alle tue condizioni. Prima di tutto, dovresti prenderti cura del materiale di piantagione dei gigli interni, vedere la foto e il nome nell'articolo, scegliere l'opzione più adatta. Dopodiché, per ottenere una pianta sana e bella, dovresti prestare attenzione alle raccomandazioni dei coltivatori di fiori.

Suggerimenti per la coltivazione di gigli dal seme:

  • la loro temperatura di germinazione è di 20-25 ° С, diverse varietà possono differire leggermente;
  • la germinazione dipende dal tempo di raccolta dei semi, la durata di conservazione del materiale di piantagione non è superiore a due anni;
  • non è richiesto il pretrattamento a freddo;
  • per accelerare la germinazione dei semi, è necessario immergerli per 15 ore;
  • il periodo migliore per la semina è febbraio-marzo;
  • composizione del suolo: sabbia, torba, humus, terreno del giardino;
  • profondità di semina 0,5 cm;
  • i contenitori per la semina dovrebbero essere selezionati con un'altezza di circa 10 cm;
  • non appena compaiono i germogli, le piante dovrebbero essere abituate a condizioni normali;
  • è richiesta luce solare diffusa;
  • non lasciare asciugare il terreno;
  • quando compaiono i primi scatti, è necessario ridurre la temperatura a 15-20 ° С.

Non appena compaiono le prime foglie vere, le piante dovrebbero essere trapiantate in vasi separati..

Questo processo richiede molto tempo, sono necessarie determinate abilità, quindi è meglio per i coltivatori alle prime armi acquistare materiale di piantagione bulboso..

Cosa fare con un giglio quando è sbiadito

I coltivatori alle prime armi si trovano spesso di fronte al fatto che un giglio di una stanza ha un fiore (foto mostrata) con foglie e gambo ingialliti. Come aiutare una pianta in una situazione del genere?

Dopo una fioritura rigogliosa, inizia un periodo di dormienza, momento in cui l'intera parte fuori terra della pianta muore completamente. Non tagliare i gambi ingialliti. Durante questo periodo, è necessario annaffiare una volta alla settimana, i nutrienti rimanenti nelle foglie e nel gambo andranno nel bulbo. Una volta che le foglie e il gambo sono completamente asciutti, smetti di annaffiare.

Puoi mettere i bulbi in un sacchetto con segatura bagnata, muschio e metterli in frigorifero. È meglio posizionarlo in un altro luogo dove la temperatura sarà + 4-6 ° С.

Perché il giglio è diventato giallo

Lily richiede attenzione. Il giglio interno è diventato giallo, una foto dei fiori può essere vista sotto. I coltivatori di fiori alle prime armi sono interessati a cosa si può fare, come salvare la pianta? È necessario capire perché è successo.

Cause di ingiallimento di foglie, steli:

  • L'autunno è arrivato;
  • annaffiato in modo errato;
  • l'aria ambiente è troppo secca;
  • nutrizione insufficiente.

Se il giglio diventa giallo in autunno, allora è normale. In caso di errori di cura, è necessario umidificare l'aria, annaffiarla al mattino e alla sera, nutrirsi con quei fertilizzanti che contengono potassio e ferro.

Perché il giglio non fiorisce

Abbiamo comprato un giglio domestico, la foto sulla confezione prometteva l'aspetto di un bel fiore, ma non ci sono gemme per molto tempo. Perché succede e cosa dovrebbe essere fatto?

Lily non fiorisce per i seguenti motivi:

  • cibo insufficiente;
  • non abbastanza umidità;
  • piccolo sole;
  • il contenitore in cui è stata posta la cipolla è troppo grande.

È necessario modificare le condizioni di detenzione e il giglio interno fiorirà. L'assistenza domiciliare e le foto di una particolare varietà possono essere trovate nelle relazioni dei fioristi. Aumentare la quantità di condimenti, annaffiare bene, ventilare di più e riorganizzare la pianta su un davanzale soleggiato. Se il contenitore per la pianta è stato scelto troppo grande, il giglio lo usa per la riproduzione: forma nuovi bulbi.

Informazioni utili

Quando si coltivano gigli da interno, possono verificarsi varie situazioni, quindi potrebbero essere necessari i seguenti suggerimenti di fioristi esperti:

  • se nel periodo estivo la pianta viene portata su un balcone, terrazzo o giardino occorre fare attenzione ad evitare che cadano gocce sull '"animale domestico" durante la pioggia;
  • in una pianta malata e indebolita, tutte le gemme devono essere rimosse;
  • nel primo anno di vita, l'ovaia dei fiori deve essere tagliata;
  • durante la formazione delle gemme, l'irrigazione deve essere leggermente aumentata.

Malattie e misure di controllo

Il giglio domestico può essere influenzato da una varietà di malattie, sia fungine che virali. Il loro aspetto è associato a violazioni nel mantenimento degli "animali domestici" verdi. Inoltre, è possibile acquistare materiale di piantagione che è stato conservato in modo improprio, che è stato infettato da alcune malattie fungine..

Le malattie più comuni dei gigli interni:

  • Botrytis, popolarmente conosciuta come marciume grigio.
  • Fusarium, il nome più comune è "soft rot".
  • Mosaico.

L'elevata umidità è una condizione favorevole per lo sviluppo di spore fungine, la pianta si ammala di marciume grigio.

Segni esterni della malattia di Botrytis:

  • all'inizio, piccole macchie gialle appaiono sul fondo del piatto fogliare;
  • l'area della lesione aumenta;
  • il colore delle macchie diventa grigio, queste aree appaiono soffici;
  • la putrefazione si diffonde allo stelo e quindi al bulbo;
  • la parte a terra della pianta diventa marrone, scompare.

Fiore di giglio domestico infetto (la foto può essere vista sotto). È più facile prevenire la malattia utilizzando misure preventive, per prevenire l'acqua stagnante e l'umidità elevata. Per prevenire la diffusione della malattia, tutte le parti della pianta colpite devono essere tagliate e smaltite. Puoi provare a salvare la lampadina. Per fare questo, rimuovere la pianta dalla pentola, sciacquare con acqua, immergere per mezz'ora nella soluzione di Fundazol allo 0,5%. Pianta in un nuovo terreno.

Il Fusarium, popolarmente noto come marciume molle, assomiglia alla Botrytis per i segni esterni di danni alla parte a terra della pianta. Puoi distinguerlo dalle condizioni della lampadina. Macchie nere e acquose si formano sulle squame. I bulbi si ammuffiscono rapidamente e si ammorbidiscono. La pianta dovrebbe essere rimossa dal vaso, tutte le parti malate dovrebbero essere rimosse, smaltite. Rimuovere le aree interessate del bulbo, quindi immergerlo per 50 minuti in una soluzione Rogor allo 0,3%. Se il sistema di root è gravemente colpito, la pianta non può essere salvata..

Molto spesso, il giglio domestico è colpito dalla malattia virale del mosaico. Possono facilmente infettare i gigli da colture orticole e floreali. Inoltre, può essere trasportato da parassiti: zecche, afidi.

  • sulle foglie si possono vedere macchie, il più delle volte allungate, bianche o nere di colore bianco;
  • foglie, i boccioli sono deformati;
  • macchie bianche;
  • il fusto e le foglie marciscono;
  • la parte superiore della pianta muore.

Non funzionerà per salvare una pianta infetta da un mosaico; deve essere smaltito in modo che il virus non si diffonda ulteriormente. Di seguito viene presentata una foto di un giglio di stanza, malato di un mosaico.

Per combattere i mosaici, le misure preventive sono importanti; prima di piantare i bulbi, devono essere immersi in Fitosporin. Per prepararlo è necessario sciogliere 4 gocce di prodotto in 200 ml di acqua.

Parassiti del giglio interno

Sia i gigli del giardino che quelli interni possono essere attaccati da insetti nocivi. I parassiti danneggiano piante e germogli, estraggono succhi, infettano con una varietà di malattie.

I parassiti più comuni dei gigli interni:

  • afide;
  • acaro del ragno;
  • scudo;
  • cocciniglia.

Possono comparire insetti dannosi se non si osservano le condizioni per mantenere la pianta, il giglio può essere infettato da loro da altre piante da interno. Gli insetticidi sono usati per controllare i parassiti.

Lily è uno dei fiori più belli che adornano parchi e giardini. Esiste un gran numero di varietà allevate appositamente per la coltivazione domestica. I gigli sono apprezzati per i loro bellissimi fiori di varie forme, sfumature e dimensioni. La crescita dei gigli non è difficile, devi solo creare le condizioni necessarie per questo.

Giglio da interno o giglio di casa in una pentola: come prendersi cura

Lily è una delle piante ornamentali più popolari. Ha conquistato a lungo il cuore dei fioristi domestici. Ma il fiore è piuttosto capriccioso e richiede molta attenzione. Vale la pena acquistare un giglio in una pentola solo se è possibile prendersene cura adeguatamente.

Questa è una pianta bulbosa chiamata anche "amaryllis". I fiori sono composti da 6 petali e hanno un gradevole profumo morbido. Puoi coltivare un giglio in un appartamento o in un ufficio, nella stagione calda, metterlo sul balcone.

Storia dell'apparenza

Il giglio bianco è apparso relativamente di recente. Si tratta di nuove varietà ibride, sviluppate dagli allevatori dell'Europa occidentale (olandesi) negli anni '50 incrociando singole varietà di gigli che crescono in campo aperto..

Questa pianta è molto popolare in Russia..

Descrizione

La pianta appartiene alla famiglia delle Liliaceae.

Caratteristiche e breve descrizione:

  • gambo carnoso ispessito;
  • fiori, a forma di imbuto o ciotola;
  • foglie oblunghe verde chiaro;
  • altezza di una pianta adulta - 60-70 cm.

Le varietà più comuni sono cinesi e asiatiche. Sono più spesso coltivati ​​a casa..

Varietà comuni

Le varietà popolari possono essere facilmente acquistate in qualsiasi negozio di fiori. Le varietà cinesi e asiatiche sono senza pretese e rispondono bene all'introduzione di fertilizzanti minerali complessi. La fioritura, con un'annaffiatura sufficiente, dura più a lungo rispetto ad altre varietà.

Giglio cinese

Attira l'attenzione con grandi fiori bianchi con stami gialli. Non è raccomandato per crescere in una casa dove ci sono bambini - alcune parti della pianta contengono sostanze tossiche - alcaloidi. I bulbi cinesi assomigliano a cipolle regolari in forma..

La varietà cinese è una delle più belle, ricorda una ninfea di palude.

Giglio asiatico

Uno dei nomi più famosi per le varietà ibride. I fiori sono dai colori vivaci: lilla, arancio, rosa pallido. Il colore è eterogeneo. I fiori possono avere macchie scure, strisce, granelli. L'unico inconveniente è che, con una mancanza di illuminazione, la varietà asiatica non fiorisce in casa..

Caratteristiche di cura

L'assistenza domiciliare per un giglio in vaso è semplice, ma può richiedere molto tempo. La pianta è sensibile agli sbalzi di temperatura ed è spesso colpita da infezioni fungine. La mancanza di trapianto tempestivo può rallentare in modo significativo lo sviluppo del giglio, quindi è molto importante trapiantare il fiore in tempo.

L'elenco delle attività di assistenza di base include:

  • irrigazione;
  • controllo dell'umidità ambiente;
  • condimento superiore;
  • controllo dei parassiti e dei parassiti.

Durante la fioritura, è anche necessario rimuovere i fiori appassiti..

Temperatura

La temperatura ambiente consigliata è di 18 gradi. Non puoi mettere un vaso di fiori vicino a batterie di riscaldamento a vapore: al giglio non piace l'aria secca. In inverno, se l'appartamento è freddo, è possibile utilizzare ulteriori fonti di riscaldamento.

Illuminazione

Il bulbo di giglio da interno cresce bene in ombra parziale e non ama la luce solare diretta. Si sente meglio in un luogo appartato dietro una tenda di stoffa spessa. In estate, la pentola viene portata sul balcone, ma rimossa per eventuali segni di una rapida ondata di freddo.

Il fiore deve essere protetto dalle correnti d'aria e dalla luce solare diretta.

Irrigazione

Innaffia solo quando il terreno è completamente asciutto. Un'ottima opzione è combinare l'umidificazione del terreno in una pentola con la pulizia delle foglie con un panno umido. Le foglie di giglio assorbono attivamente l'umidità, quindi questa procedura andrà a beneficio della pianta.

Spruzzatura

Il giglio è un fiore da interni, spesso affetto da parassiti e parassiti, quindi deve essere regolarmente spruzzato con acqua da un flacone spray. Questo aiuterà a spaventare gli insetti dannosi, a lavarli via dalle foglie e dal gambo. Il liquido spray dovrebbe essere a temperatura ambiente.

Umidità

La casa dei fiori di giglio ama l'umidità, ma non tollera il ristagno di liquidi nel terreno. L'aria nell'appartamento dovrebbe essere moderatamente umida. Se è secca, la pianta non si svilupperà bene e le foglie si deformeranno..

Priming

Il giglio domestico in una pentola cresce bene se il terreno contiene molti nutrienti.

La composizione del terreno dovrebbe includere:

  • tappeto erboso;
  • humus;
  • terreno frondoso;
  • sabbia di fiume e carbone.

Puoi utilizzare il terreno acquistato per le piante della famiglia delle Liliaceae.

Top vestirsi

Il giglio viene nutrito fino a tre volte a stagione con materia organica e fertilizzanti minerali complessi di produzione industriale. È imperativo applicare fertilizzanti immediatamente dopo la semina e prima di partire per l'inverno..

Cure invernali, durante la dormienza

Nella stagione fredda, la stanza del giglio entra in un periodo di riposo fisiologico. Durante questo periodo, l'irrigazione dovrebbe essere ridotta al minimo. I migliori punti di medicazione. Nella stagione fredda, l'importante è dare alla pianta quanta più luce possibile. Per fare questo, un giglio in una pentola o vasi può essere posizionato sulla finestra a sud..

In inverno, l'irrigazione è ridotta al minimo.

Attenzione! L'eccessiva umidità del suolo in inverno può provocare la comparsa di funghi. In questo caso, è possibile un danno radicale profondo, irto della morte della pianta..

Quando e come fiorisce

Il giglio domestico è particolarmente bello durante il periodo di fioritura. Dura dalla prima decade di giugno alla seconda decade di agosto..

I fiori possono avere colori diversi:

  • arancia;
  • giallo;
  • bianca;
  • rosso brillante.

Una delicata tonalità lilla sembra molto bella.

Periodo di fioritura

Durante il periodo di fioritura, la pianta richiede maggiore attenzione. È necessario prendersi cura di lui: rimuovere i fiori appassiti in modo tempestivo, applicare la medicazione superiore, aumentare l'irrigazione. Dopo ogni irrigazione, viene eseguito l'allentamento in modo che l'umidità venga assorbita meglio e i gigli fioriscano più a lungo, altrimenti la pianta potrebbe fiorire prima del tempo.

Cambiamenti nella cura durante la fioritura

Durante il periodo di fioritura, il giglio deve essere protetto dal sole e dalle correnti d'aria. La medicazione superiore viene eseguita ogni 7-10 giorni. Se l'estate è calda, puoi posizionare temporaneamente la pianta in piena terra fino all'autunno..

Riproduzione

Il giglio da interno si riproduce utilizzando piccoli bulbi che si estendono dalla madre. La separazione dei bambini dal bulbo principale e la loro piantagione in vasi separati vengono effettuati in aprile - maggio.

Questo richiede:

  1. Versare uno strato di drenaggio e terriccio nella pentola;
  2. Metti lì una piccola cipolla a una profondità non superiore a 5 cm;
  3. Cospargere con un sottile strato di terra;
  4. Acqua un po '.

Gli esperti raccomandano di piantare diversi "bambini" in un vaso, quindi la fioritura sarà più abbondante e duratura. Devi piantare le cipolle con molta attenzione, senza danneggiarle..

La riproduzione di un fiore dai semi è un'attività piuttosto problematica ea lungo termine. In questo caso, il giglio si sviluppa molto lentamente e inizia a fiorire per la prima volta solo 5 anni dopo la semina. Il seme scaduto non germoglierà, quindi dovresti fare attenzione quando lo acquisti.

Trapianto di bulbi

Il terreno dovrebbe essere completamente rinnovato una volta all'anno. Questo stimola la crescita del giglio ed è una buona prevenzione di malattie, parassiti e parassiti. I bambini piccoli vengono separati dalla cipolla grande e ciascuno posto nella propria pentola.

Ogni fiorista dovrebbe sapere come piantare i gigli. Per il trapianto, i bulbi vengono accuratamente scavati e puliti da terra, i bambini vengono rimossi con un coltello affilato. Se il tubero inizia a marcire, le aree interessate vengono tagliate. Successivamente, i bulbi vengono disinfettati in una soluzione di permanganato di potassio ed essiccati, in modo che possano essere poi piantati in primavera. Puoi asciugare sul davanzale della finestra posizionando un giornale o un pezzo di stoffa spessa. Conserva il materiale di piantagione in un luogo asciutto e buio, in sacchetti di cotone.

Il trapianto è la misura di cura più importante.

Perché il giglio interno non fiorisce?

Gli amanti del giglio spesso si chiedono perché la pianta non fiorisce a casa. Cosa fare dipende dalla situazione. Il motivo più comune per la mancanza di fiori è un vaso troppo spazioso. In questo caso, una diminuzione delle dimensioni della nave durante il trapianto darà buoni risultati. I bambini vengono trapiantati nei vasi più piccoli. Inoltre, questo problema a volte si verifica a causa della mancanza di umidità, è sufficiente aumentare l'irrigazione e appariranno i fiori tanto attesi.

Un altro motivo comune sono gli sbalzi di temperatura e le correnti d'aria. In questo caso, è necessario spostare la pianta per la coltivazione nella stanza più calda della casa protetta dal vento. A volte il giglio smette di fiorire a causa del fatto che non si riposava in inverno. Nella stagione fredda e fino alla primavera, la pianta deve necessariamente stare in un luogo fresco in modo che il suo sviluppo rallenti il ​​più possibile.

Attenzione! La mancanza di fioritura è spesso causata da una cattiva alimentazione (o dalla mancanza di essa). In questo caso, l'applicazione tempestiva e regolare di fertilizzanti minerali complessi aiuterà a risolvere il problema..

Con la cura adeguata di un giglio di fiori da interno, si diletterà a lungo con grandi fiori luminosi e diventerà una degna decorazione di qualsiasi interno in una casa o in ufficio. Gli esperti consigliano di attenersi al calendario delle cure e di completare le attività di base solo al momento giusto. I gigli bianchi fatti in casa avranno bisogno della massima cura durante il periodo di fioritura..

Giglio al coperto - assistenza domiciliare

Letteralmente "giglio" è tradotto come "bianco-bianco". Il fiore simboleggia la bellezza divina, la forza, il potere. In precedenza, le piante venivano utilizzate per decorare abiti e palazzi reali. Oggi i gigli sono una delle principali decorazioni di giardini, appartamenti, vengono coltivati ​​con successo a casa.

Giglio domestico e sue varietà

La cultura perenne si distingue per uno stelo carnoso, ha una diversa disposizione del fogliame. Le verdure possono essere raccolte vicino al bulbo o distribuite uniformemente sullo stelo. Il vantaggio principale della pianta sono i grandi fiori di 6 petali con un aroma ricco.

Esistono molti tipi di gigli adatti alla cura della casa:

  • Citronella, "Dwarf" - altezza fino a 60 cm, i fiori hanno piccoli petali piegati di 5 cm di diametro.
  • Royal Gold, "Domashnyaya", "Long-flowered", "Regal" - fiori a forma di imbuto.
  • "Taiwanese", "Miss Rio", "Garden Party" sono ideali per le condizioni di casa. Hanno cespugli compatti alti fino a 40 cm, fiori grandi.
  • "Asiatico" - fiori grandi praticamente inodori con macchie, strisce, punti.
  • Grand Commander, "Beautiful", "Gilded", "Empress of China" - ciotole di fiori.
Tipi di gigli

Gigli in crescita a casa

Le piante vengono coltivate da semi e bulbi. Quando si utilizza il primo metodo, i cespugli sono meno suscettibili a malattie, insetti nocivi. Con la cura adeguata a casa, la fioritura avviene già nel secondo anno dopo aver piantato i semi..

Come far crescere un giglio dai semi

Acquista materiale di piantagione o preparalo da solo. Il periodo migliore per la semina è marzo. Se hai scelto febbraio, integra le piantine con un phytolamp. L'atterraggio viene effettuato come segue:

  1. Riempi la scatola con terreno fertile.
  2. Spargi i semi sul terreno. La distanza tra loro non è inferiore a 1 cm.
  3. Versaci sopra uno strato di sabbia.
  4. Acqua, coprire il cassetto con un bicchiere o una borsa trasparente.
  5. Conserva il contenitore dove è caldo e buio. La temperatura dell'aria dovrebbe essere di 20-22 gradi. Mantieni sempre il terreno leggermente umido.
  6. Quando compaiono i germogli, esponi la scatola alla luce, lontano dalla luce solare diretta. Per il pieno sviluppo, deve esserci una luce diurna di 12 ore.
  7. Dopo che appaiono 2-3 foglie, apri i bulbi.
Semi e primi germogli di gigli

Crescere un giglio da una lampadina

Puoi piantare diversi bulbi diversi in un vaso. Successivamente, si rivelerà un'interessante composizione floreale. Nota che il giglio bianco viene coltivato solo dai bulbi:

  1. Scegli materiale di piantagione senza marciume, danni.
  2. Posare il drenaggio sul fondo del contenitore, versare terreno fertile leggero e sabbia fluviale. Il vaso deve essere mezzo pieno.
  3. Posizionare il materiale di semina al centro, raddrizzare le radici, coprire con una miscela di terreno. Il terreno dovrebbe coprire metà delle lampadine.
  4. Metti la pentola in un luogo fresco, buio e privo di correnti d'aria. L'aria fresca, la ventilazione leggera sono importanti per la cultura, quindi l'assistenza domiciliare sarà corretta se le porti sul balcone, sulla veranda, sulla loggia.
  5. Il terreno dovrebbe essere umido, l'aria calda.
Piantare bulbi di giglio in una pentola

Cura del giglio indoor durante la crescita e la fioritura

Innaffia le piante regolarmente, aggiungi miscele di nutrienti. Regole di base per la cura dei gigli a casa:

  1. Spruzza le piante con acqua fresca e morbida, uno stimolante della crescita, finché non compaiono i boccioli. Non cadere sulle infiorescenze. Ombreggia i fiori dopo la procedura, altrimenti potrebbero apparire ustioni..
  2. Quando le piante sono alte 9–12 cm, portale sul balcone. Abitua gradualmente i fiori all'aria fresca. Inizia con 20-30 minuti di cammino. Aumentare il tempo di indurimento di 30 minuti ogni giorno. A temperature dell'aria inferiori a -12 gradi, non è consigliabile rimuovere i gigli.
  3. Se ci sono molti fiori sul cespuglio, installa un supporto.

Irrigazione e irrorazione

Tutti i tipi di gigli hanno bisogno di molta umidità. Quando il terreno si asciuga, i fiori non crescono, appassiscono. Per evitare ciò, annaffiali ogni 3-4 giorni. Usa acqua bollita, stabilizzata, piovana o sciolta. Ricorda che dopo l'irrigazione con acqua dura, nella pentola appare un rivestimento bianco che non consente il passaggio dell'aria. I sali si depositeranno sulle radici, ostacolando la loro crescita.

Gigli e altri fiori sul balcone

Allentando e concimando

Per una migliore permeabilità all'aria e all'umidità, allentare il terreno a una profondità di 4-6 cm, senza toccare le radici. Fallo dopo ogni irrigazione. Dai da mangiare ai gigli con fertilizzanti floreali complessi - "Fiore", da Bona Forte "Per tutte le piante da appartamento", "Buona potenza", Pokon. La medicazione superiore è consigliata ogni 7-9 giorni. Inoltre, attenersi al seguente programma di ricarica:

  1. Dopo aver piantato i bulbi.
  2. Quando si rilasciano i peduncoli.
  3. Dopo la fioritura, prima dello svernamento.

Malattia e controllo dei parassiti

SegniLe ragioniCome combattere
  • Le foglie perdono la loro elasticità, diventano marroni lungo il bordo.
  • Le zone più malate sono ricoperte di muffa grigia.
  • Elevata umidità del suolo.
  • Non rispetto del regime di temperatura.
  1. Rimuovi le parti malate.
  2. Trattare i verdi con "Topsin-M", "Fundazol", solfato di rame.

SegniLe ragioniCome combattere
  • Compaiono macchie rosse allungate.
  • Il fiore muore.
  • Cambiamenti di temperatura.
  • Terreno impregnato d'acqua.
  • Semi o bulbi infetti.
  1. Trattamento delle zone colpite del fiore con "Oxyhom", "Maxim", "Abiga-Peak".
  2. Immergere semi o bulbi in una soluzione con fungicidi per 30 minuti, quindi asciugare per 2 giorni.

Zanzara fungo, o sciarida

SegniLe ragioniCome combattere
  • Scarsa crescita.
  • Fogliame appassito.
  • Mancanza di infiorescenze.
Terreno umido.
  1. Necessità di ridurre l'irrigazione.
  2. Rimuovi le parti di piante morte.
  3. Rimuovere i bulbi, staccare il marciume, cospargere di carbone.
  4. Sostituisci il terreno con uno fresco e permeabile.
  5. Trattare le superfici della stanza con prodotti come Raptor, Raid o NEO Dichlorvos.

Amaryllis o cocciniglie

SegniLe ragioniCome combattere
  • Verdi contorti.
  • La graduale morte dei gigli.
Condizioni asciutte.
  1. Spruzzatura regolare.
  2. Trattamento insetticida - "Aktara", "Confidor", "Tanrek", "Biotlin", "Confidant", "Calypso", "Mospilan", "Fitoverm".

SegniLe ragioniCome combattere
Ragnatela sottile sul fogliame.Aria secca.
  1. Lavare il fogliame con acqua saponosa.
  2. Trattare inoltre con acaricidi - "Akarin", "Fitoverm", "Sunmight", "Kleschevit".
  3. Ulteriore cura tradizionale.

SegniLe ragioniCome combattere
Germogli, fiori con strisce, di colore non uniforme.
  1. Le piante malate devono essere bruciate.
  2. Scarico di contenitori contaminati, terra.

Come prendersi cura di un giglio della stanza dopo la fioritura

Con l'avvento del freddo, i gigli domestici in una pentola si seccano, "si addormentano". In questa fase, hai bisogno delle seguenti cure:

  1. Dopo che il fogliame diventa giallo, inumidisci leggermente il terreno, applica una quantità minima di fertilizzante ogni 6-8 giorni. Quindi, i bulbi saranno saturi di sostanze nutritive dalla terra per dare forti germogli per il prossimo anno..
  2. Quando i verdi sono asciutti, smetti di annaffiare, non applicare fertilizzanti.
  3. Tagliare la parte macinata lasciando la canapa alta 4-6 cm.
  4. Scava i bulbi, mettili in un sacchetto di plastica con segatura bagnata, muschio. Conservare il materiale in un luogo freddo, a una temperatura di 3-6 gradi.

Trapiantare un giglio di stanza a casa

Trapianto annuale consigliato con rinnovo completo del terreno:

  1. Scava i bulbi, rimuovi la terra.
  2. Separare i bambini, metterli in pentole. I piccoli bulbi cresceranno per tutto l'inverno.
  3. Ispezionare le lampadine di grandi dimensioni, rimuovere il marciume, le parti danneggiate. Trattare i siti di taglio con carbone attivo o carbone tritato.
  4. Decontaminare il materiale immergendolo in una soluzione fungicida o manganese per 30 minuti.
  5. Asciugare i bulbi su carta o panno, conservarli come descritto sopra.
  6. Pianta il materiale in vasi con terreno nutriente in primavera.

Problemi durante la coltivazione di gigli indoor

Spesso i gigli rifiutano di rilasciare gemme o le loro verdure diventano gialle e secche. Ciò si verifica non solo a causa di una malattia, ma anche a causa di cure improprie. Cause comuni di problemi sono cadute di temperatura, suolo e aria insufficientemente inumiditi, mancanza di nutrizione, imballaggi inadeguati, mancanza di un periodo di riposo.

Perché il giglio interno non fiorisce

Le gemme potrebbero non apparire per i seguenti motivi:

  1. Mancanza di umidità nel terreno, aria. Cura: innaffia più spesso, spruzza la pianta.
  2. Cambiamenti di temperatura, che portano alla decomposizione dei bulbi. Tenere i gigli in una stanza con un clima mite costante aiuterà a evitarlo..
  3. Mancanza di luce, aria fresca. La soluzione è spostare il giglio in un'area ben ventilata con luce intensa e diffusa..
  4. Il vaso è troppo largo, in cui crescono i bambini, la massa verde. La soluzione è trapiantare un giglio in un contenitore più piccolo.
  5. Mancanza di un periodo dormiente. Cura: sposta la pentola in un luogo fresco e ombreggiato in autunno.

Perché le foglie di giglio si seccano

Questo problema è il più comune. Un cambiamento nel colore del fogliame indica quanto segue:

  1. L'autunno è arrivato, quindi l'ingiallimento del verde è naturale. Assistenza domiciliare tradizionale per gigli - preparazione per il riposo, mantenendo il fiore al freddo.
  2. Il fogliame umido può essere esposto alla luce solare diretta, causando ustioni. È necessario spostare il vaso in una stanza con luce diffusa, acqua o spruzzare la pianta la sera o la mattina presto.
  3. Aria secca. Cura: posiziona un umidificatore e un contenitore d'acqua accanto ai gigli. Inoltre, il vaso di fiori può essere posizionato su pietre inumidite, argilla espansa, muschio.
  4. La mancanza di nutrizione porta all'interruzione del processo di fotosintesi, alla sospensione della produzione di clorofilla. Quando le piante si stanno sviluppando attivamente, saturale con composti complessi. Alla partenza, sono particolarmente consigliate miscele con un alto contenuto di potassio e ferro: 2 cucchiaini. acido citrico + 7-9 g di solfato ferroso + 3 litri di acqua fredda.

Gigli da interno: caratteristiche, tipologie e coltivazione

Forse uno dei fiori da interno più belli sono i gigli. Molte persone acquistano piante così adorabili per decorare la loro casa. Tuttavia, prima di acquistare gigli da interni, è importante capire come prendersene cura adeguatamente. Oggi daremo uno sguardo più da vicino a questi bellissimi fiori e scopriremo in quale sottospecie sono suddivisi..

Descrizione

Non c'è decorazione d'interni migliore dei fiori freschi. Sono in grado di ravvivare l'atmosfera, riempirla di colori. Ci sono moltissimi tipi di fiori da interno che sembrano davvero chic, espressivi. Lily appartiene a tali piante..

È un fiore bulboso molto delicato con un profumo meraviglioso e invitante che è popolare tra molte persone..

I gigli sono piante perenni. I loro bulbi sono costituiti da squame speciali, non chiuse, molto succose. A causa di questa caratteristica, i gigli sono considerati fiori sciolti. La dimensione dei bulbi di un bel fiore può variare. I loro diametri usuali vanno da 1 a 30 cm..

I bulbi hanno una caratteristica forma sferica, ma si trovano anche fiori con processi ovoidali. Le scale sono fissate sul fondo. Questo elemento rappresenta la parte inferiore del bulbo, ecco il punto di crescita.

I gigli possono avere i seguenti tipi base di radici:

  • basale e retrattile si formano nella zona inferiore;
  • le radici sovra-bulbose compaiono proprio sullo stelo della pianta per una sola stagione, dopo di che muoiono con essa.

Quando si trapiantano i gigli, è estremamente importante agire con attenzione e attenzione. È necessario prendersi cura di questo fiore in modo tale da non danneggiare il sistema radicale. È anche impossibile asciugare eccessivamente la pianta in ogni caso..

I gigli hanno un caratteristico gambo dritto. La sua altezza può variare da 15 a 25 cm: questo parametro dipende direttamente dal tipo specifico di fiore. Per tutta la lunghezza, il gambo è ricoperto di foglie di giglio, che poggiano saldamente su di esso, come se si raggomitolassero a spirale.

Ci sono sottospecie di gigli che danno una rosetta di foglie di radice. In alcuni casi, il fogliame viene raccolto su un gambo come una spirale. Può esserci un numero diverso di foglie sulla base del giglio. Ci sono piante rigogliose, ben ricoperte di lame fogliari, e ci sono anche esemplari più modesti con un piccolo numero di foglie..

L'infiorescenza del giglio forma un pennello a forma di cilindro, cono o ombrello. Di solito il racemo porta circa 8-16 fiori (il numero maggiore raramente supera i 30). I fiori nell'infiorescenza sbocciano in più fasi, da quelli in basso a quelli in alto. Ogni fiore si manterrà senza appassire per 3-9 giorni. La fioritura di solito dura 2 settimane o più.

Il fiore di questa pianta popolare è costituito da 6 petali separati disposti su due linee. Al centro ci sono 6 stami con grandi antere svolazzanti, oltre a un pistillo, che sembra più un pilastro in miniatura con una corona di stigma. Nella maggior parte dei casi, quest'ultimo ha un caratteristico colore brillante, come le antere. Il classico fiore di giglio ha solo 6 petali, ma potrebbero essercene di più, come nel caso delle bellissime varietà di spugna (tigre, riccio).

La forma dei fiori può essere:

  • tubolare;
  • turbante;
  • a forma di imbuto;
  • a forma di campana;
  • a coppa;
  • a forma di stella;
  • piatto.

Il colore dei fiori può essere molto diverso: dal semplice bianco al giallo, al rosa, ecc. Le piante possono avere macchie o possono fiorire senza di esse. Un colore può essere visto in un fiore, così come una combinazione di diverse scale spettacolari..

La dimensione dei fiori di un giglio domestico dipende in gran parte dalla sua forma e struttura. Le varietà torbide leggermente ricadenti di diametro possono raggiungere i 5-10 cm, di lato sembrano lanterne cinesi in miniatura. I fiori più lunghi a forma di imbuto di solito non superano il segno di 4 cm di diametro e la loro lunghezza media è di circa 15 cm.

I gigli sono davvero bellissimi nei mazzi di fiori. Si fondono perfettamente con molti altri colori famosi.

Varietà

Ci sono molte varietà di gigli domestici che stanno benissimo in vaso. Ciascuna delle specie ha il proprio nome, caratteristiche distintive esterne. Conosciamoli meglio.

asiatico

Questo è il nome dei gigli in vaso, che sono uno dei più modesti in materia di cura e manutenzione. Per questi bellissimi fiori, è facile trovare un terreno in cui si sentiranno bene..

Inoltre non ci sono requisiti speciali per l'ambiente.

Questo gruppo di specie comprende molte varietà diverse che differiscono tra loro sia per il colore che per le date di fioritura. I fiori delle varietà asiatiche stesse sono a forma di ciotola oa forma di imbuto. Sono caratterizzati da una parte centrale staminata. I fiori di solito crescono fino a 0,5-1,3 m di altezza.

orientale

Questo è il nome di un ricco gruppo di gigli, contraddistinti da una bellezza speciale e squisita. I fiori orientali emanano un profumo gradevole e discreto. I loro fiori sono torbidi o tubolari..

I fiori di questa specie sono molto belli, ma capricciosi in materia di selezione del suolo. I gigli orientali sono suscettibili a una serie di gravi malattie virali. Per questi fiori, si consiglia di preparare un terreno sciolto e acido. Dovrebbe essere il più nutriente possibile affinché la pianta attecchisca correttamente..

I gigli orientali amano di più quando vengono colpiti da molta luce solare. Questi fiori non tollerano gli effetti delle correnti d'aria..

Per la manutenzione domestica, di solito scelgono varietà sottodimensionate, la cui altezza non supera i 50 cm Se si tratta di tenere in giardino, allora è consentito piantare esemplari più grandi, la cui altezza può raggiungere i 2,5 m.

Riccio

Ibridi che non temono le basse temperature. Possono essere coltivate sia all'aperto che in casa. I gigli ricci sono estremamente rari, il che attrae molti giardinieri. Il terreno troppo acido non è adatto a questi fiori, quindi non è consigliabile utilizzare la segatura per la pacciamatura.

Le specie di giglio riccio crescono meglio in ambienti bui. È vero, anche stare al sole non ha un effetto dannoso su di loro. Queste sono piante perenni che potrebbero non cambiare la loro posizione per molti anni. Fioriscono con boccioli pendenti che sbocciano su lunghi steli che stanno in piedi. La loro altezza varia da 1,1 a 1,7 m.

Devono fornire una giarrettiera tempestiva.

D'oro

Pianta perenne, bulbosa. Il diametro abituale del rizoma è compreso tra 14 e 16 cm, i peduncoli sono verticali. L'altezza di quest'ultimo può variare da 50 cm a 2 m.

I fiori sono grandi e crescono larghi. Hanno petali allungati e ricurvi caratterizzati da bordi sfrangiati.

Lo sfondo principale dei fiori è bianco. Può avere strisce longitudinali gialle al centro e macchie nere. Questi gigli emanano un aroma molto delicato, delicato, ma persistente..

Queste piante spettacolari fioriscono in agosto-settembre. Spesso soffrono di fusarium. Si consiglia di piantare i gigli d'oro in condizioni di illuminazione sufficiente, livello di umidità ottimale.

Reale

Varietà tubolari di gigli, la loro altezza media è di 1 M. Le foglie del fiore sono allungate, strette. La lunghezza media è di 9-13 cm I fiori crescono voluminosi, tubolari. I boccioli bianchi come la neve hanno una gola giallastra e un mazzo rigoglioso sullo stigma.

I petali di questa pianta hanno una forma anche arrotondata. Di solito non più di 6 gemme fioriscono su un peduncolo. Le varietà possono mantenere le loro qualità originali indipendentemente da come vengono propagate..

I gigli reali sono poco impegnativi nella cura, senza pretese nella manutenzione.

Nano

Ideale per condizioni di coltivazione indoor. Sono di piccole dimensioni e non richiedono cure. Queste piante acquisiscono un bell'aspetto decorativo solo per il periodo di fioritura, mentre le foglie non hanno un'attrattiva speciale. I gigli nani crescono rapidamente. Iniziano a fiorire circa un paio di settimane dopo la semina..

A fiore lungo

Questi fiori sono molto apprezzati dai coltivatori di fiori (sia principianti che più esperti). La rilevanza dei gigli a fiore lungo è dovuta alla loro incomparabile bellezza e al loro straordinario aroma. Ma nonostante tutta la loro bellezza e apparenza, queste piante sono tra le più capricciose. È difficile coltivare questi tipi di gigli in condizioni di giardino, ma, essendo sul davanzale della finestra, portano molti meno problemi..

I boccioli di giglio a fiore lungo sembrano campane in miniatura con petali lunghi e ricurvi. L'altezza dello stelo può raggiungere 1 metro. Nella maggior parte dei casi, questi fiori vengono coltivati ​​per ulteriori tagli..

Hippeastrum

Un fiore interessante, che nelle sue caratteristiche esterne è simile ad un'altra specie: l'amaryllis. Se guardi da vicino, puoi trovare molte differenze tra queste piante. L'ippopotamo ha un fusto denso e forte, nella parte interna del quale non ci sono vuoti. Lo stelo cresce eccezionalmente dritto.

Hippeastrum fiorisce con gemme multicolori, contraddistinte da una bellezza speciale. Il rizoma della pianta è bulboso, ha una struttura tondeggiante o allungata, ricoperta da squame biancastre. La parte del leone dei rappresentanti delle specie descritte non perde il colore verde a riposo.

Amaryllis

Prima di andare in letargo, questa pianta perde le foglie. Si apre all'inizio della stagione autunnale. Se fornisci all'amarillide una cura competente e regolare, può fiorire di nuovo, ma entro la fine dell'inverno.

Il peduncolo, a differenza dell'ippopotamo sopra menzionato, è cavo all'interno. I fiori sono a forma di imbuto. Prevalgono le sfumature rosse con inclusioni bianche come la neve.

I bulbi hanno una caratteristica forma a forma di pera, si differenziano per le squame grigiastre..

Come piantare?

È importante piantare correttamente i gigli da interno, osservando tutte le sfumature e le caratteristiche di questo processo. Gli esperti raccomandano l'acquisto e il reimpianto di questo fiore in autunno. Sul fondo della pentola preparata (ceramica o plastica), è necessario versare pietre di frazione fine, ciottoli, argilla espansa, polistirolo o mattoni frantumati.

Questa cultura ornamentale, amata da molti, si adatta facilmente al nuovo terreno acquistato, quindi piantare gigli non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. I fiori prosperano in terreno nero mescolato con humus e compost di foglie, o in erba morbida.

Inoltre, alla pentola viene aggiunta una soluzione minerale con composti di potassio e azoto. Per eliminare tutti i funghi, il terreno deve essere annaffiato con una soluzione calda di permanganato di potassio. Quindi il terreno viene versato sullo strato di drenaggio e i bulbi vengono pressati il ​​più accuratamente possibile. Devono essere cosparsi di terra 15-17 cm Inoltre, è necessario annaffiarlo con un liquido caldo e pulito e spostare la pentola in un luogo buio della casa.

Man mano che le piantine crescono, sarà necessario aggiungere terreno fresco.

Con l'arrivo della stagione calda, il fiore deve essere trasferito sul balcone o sulla loggia in modo che si abitui al fresco. Bisogna fare attenzione in modo che i raggi diretti del sole non cadano sul fogliame della pianta. Un surriscaldamento eccessivo farà appassire il giglio domestico.

Cura corretta

Nel corso della crescita e della fioritura, i gigli devono fornire cure adeguate..

  • Fino a quando non compaiono i boccioli, la pianta deve essere spruzzata con acqua fresca (sempre morbida). È consentito prendersi cura del fiore utilizzando stimolanti della crescita, cercando di non toccare le infiorescenze. Successivamente, i fiori devono essere ombreggiati, altrimenti potrebbero apparire ustioni..
  • Quando le piante raggiungono i 9-12 cm, dovrebbero essere trasferite sul balcone. Allena la tua piantagione all'aria aperta. Dovresti iniziare con 20-30 minuti di "camminata". Aumenta gradualmente questo tempo. Se la temperatura è troppo bassa, è meglio non tollerare le piante.
  • Se sul cespuglio compaiono molti fiori, è necessario installare una parte di supporto.

All'inizio della crescita, il fiore dovrebbe svilupparsi a una temperatura non inferiore a +10 gradi. Quando la sua altezza è di 10 cm, è necessario spostare il pianerottolo in un luogo più illuminato con una temperatura di +16 gradi (non di più). In futuro, per la crescita di un fiore sano, sarà necessaria una temperatura di +25 gradi e una quantità sufficiente di sole..

Molti sono interessati alla domanda su cosa fare dopo se il giglio è sbiadito. Dopo una fioritura rigogliosa, inizia una fase dormiente. Non è necessario tagliare i gambi ingialliti. A questo punto, il fiore dovrebbe essere annaffiato almeno una volta alla settimana. Quando il fusto e il fogliame sono asciutti fino alla fine, l'irrigazione deve essere interrotta.

Tutte le sottospecie di gigli amano l'umidità elevata. Quando il terreno si asciuga, i fiori smettono di crescere. Dovrebbero essere annaffiati almeno una volta ogni 3-4 giorni. L'acqua dovrebbe essere stabilizzata pioggia o bollita, calda. Il liquido non dovrebbe essere duro.

Il terreno deve essere allentato non più in profondità di 4-6 cm Non si possono toccare le radici, altrimenti non si potrà far crescere una bella pianta, anche se la semina è stata corretta. L'allentamento è necessario dopo ogni irrigazione. Vale la pena nutrire il fiore con fertilizzanti speciali. Questo deve essere fatto dopo aver piantato i bulbi, quando i gambi dei fiori vengono rilasciati, alla fine della fioritura..

Metodi di riproduzione

Spesso i gigli vengono propagati dai bambini: giovani bulbi che crescono vicino alla madre più grande. Sono accuratamente separati e quindi sepolti 2-2,5 cm nel terreno. Il contenitore con giovani piantine dovrà essere coperto con una pellicola e di tanto in tanto ventilato e annaffiato.

I gigli possono essere propagati e ulteriormente coltivati ​​per seme. Questo è un processo laborioso e che richiede tempo. I semi dovrebbero essere acquistati in un negozio di giardinaggio specializzato o raccolti da una scatola di un fiore precedentemente appassito. Si consiglia di iniziare la semina a marzo. I semi devono essere accuratamente approfonditi nel terreno di 1-1,5 cm.

Dopo la semina, si consiglia di versare la sabbia del fiume sul terreno. I contenitori di semi devono essere coperti con vetro o pellicola. Non appena le prime foglie verdi sfondano, le piantine dovranno essere spostate con cura in un luogo più luminoso della casa. Per questo, è adatto un davanzale sopra la batteria. I bulbi fragili e vulnerabili, quando le prime foglie si schiudono su di essi, dovranno essere immersi con la massima precisione e quindi trapiantati con cura in vasi separati.

I gigli che sono stati coltivati ​​dai semi iniziano a fiorire solo nel secondo anno..

Malattie e parassiti

I gigli, come qualsiasi altro fiore da interni, possono ammalarsi. I seguenti segni esterni possono indicare la presenza di problemi:

  • fermare la crescita delle piante;
  • letargia;
  • caduta e ingiallimento del fogliame.

Se si verificano tali problemi, significa che il fiore è malato o è diventato una vittima di insetti. In questo caso, dovresti agire il più rapidamente possibile in modo che i gigli non muoiano..

Se l'aria nella stanza in cui sono conservati i gigli è eccessivamente umida e calda, pericolose spore fungine possono iniziare a moltiplicarsi sugli steli e sulle foglie del fiore. Se la pianta non riceve cure e cure adeguate, non sopravviverà. Lily dovrà essere trattata con cura con preparati specializzati contro i funghi..

Le radici possono collassare gradualmente dall'interno e le foglie possono ingiallire e cadere se la pianta soffre di una malattia come il fusarium. Per non affrontare questo grave disturbo, i rizomi devono essere immersi in una soluzione acquosa di Fundazole per mezz'ora..

Se c'è acqua stagnante nel terreno, il fiore può soffrire di marciume grigio o rosso. Se non ci sono abbastanza fertilizzanti minerali, le foglie diventeranno sottili, sparse e potrebbero cadere. Per riportare il fiore al suo aspetto precedente, deve essere nutrito di tanto in tanto..

I gigli possono soffrire di attacchi dei seguenti pericolosi parassiti:

  • scudo;
  • cocciniglia;
  • acaro del ragno.

È imperativo combattere i parassiti nelle prime fasi, senza perdere tempo. Se non inizi ad agire in tempo per salvare e curare la pianta, semplicemente morirà. Puoi combattere i parassiti elencati usando speciali insetticidi in forma liquida. Sono venduti in molti negozi. Questi composti richiedono un'irrigazione completa del terreno in cui cresce il fiore.

Dovrai anche elaborare attentamente e scrupolosamente la parte a terra della pianta..

Consigli utili

Quando coltivi e tieni i gigli domestici, dovresti prendere in considerazione una serie di consigli utili di fioristi esperti..

  • Se la pianta è malata, è imperativo rimuovere tutti i germogli da essa..
  • Durante il primo anno di vita, le ovaie fiorite devono essere potate..
  • Quando si verifica la fase di germogliamento, sarà necessario aumentare l'irrigazione. Ma è importante non esagerare..
  • Se durante la stagione estiva il fiore viene portato sul balcone o sulla loggia, sul terrazzo, sul giardino, allora è necessario fare attenzione che durante le piogge le gocce non possano arrivare sui gigli.
  • Non lasciare gigli sul balcone o sulla loggia durante la stagione invernale. La temperatura circondata da questo fiore non dovrebbe scendere sotto i + 15-16 gradi.
  • Si consiglia di monitorare regolarmente le condizioni del fiore domestico. Se ci sono accenni di malattie o attacchi di parassiti, è necessario intraprendere immediatamente tutte le azioni necessarie per salvare i gigli.
  • Lily in una pentola può essere posizionata non solo sul davanzale della finestra, ma anche sullo scaffale vicino alla finestra. In queste condizioni c'è luce diffusa, ideale per questi colori..

Il seguente video ti parlerà delle complessità di piantare e prendersi cura di un giglio della stanza.