Scindapsus

La pianta Scindapsus fa parte della famiglia Aroid. Questo genere riunisce circa 25 specie, che sono rappresentate da viti. In condizioni naturali, crescono nelle foreste tropicali dell'Asia sud-orientale. Il nome del genere deriva dalla parola greca "skindapsos", che si traduce come "albero simile all'edera". Abbastanza spesso, i coltivatori inesperti confondono la vite di Scindapsus con Epipremnum (Epipremnum) perché queste piante appartengono alla stessa famiglia di Aroid e hanno somiglianze sorprendenti. Di seguito parleremo dell'epipremnum, ma per renderlo più conveniente, entrambe queste piante saranno chiamate scindapsus.

Breve descrizione della coltivazione

  1. Fioritura. Lo Scindapsus viene coltivato come pianta decidua ornamentale.
  2. Illuminazione. Penombra o ombra (il fiore dovrebbe stare a una distanza di due metri dalla finestra esposta a sud). Le varietà variegate richiedono più luce del fogliame verde.
  3. Condizioni di temperatura. Durante la stagione di crescita - da 20 a 22 gradi e in inverno - da 14 a 16 gradi.
  4. Irrigazione. L'irrigazione deve essere eseguita regolarmente e con moderazione. Fallo subito dopo che la miscela di terreno nella pentola si è asciugata fino a 1/3 della profondità..
  5. Umidità dell'aria. Dovrebbe essere solo leggermente superiore al solito (circa il 25 percento). Liana deve essere sistematicamente inumidita da uno spruzzatore, organizzare regolarmente una doccia calda e sciacquare il fogliame con un panno morbido umido (spugna).
  6. Fertilizzante. La pianta viene alimentata per tutta la stagione vegetativa con una frequenza di 1 volta in 15-20 giorni, per questo viene utilizzato un concime minerale complesso, mentre dalla dose consigliata sulla confezione dal produttore, se ne prende solo ½ parte. In inverno, l'alimentazione dovrebbe essere più rara, una volta ogni 6 settimane.
  7. Periodo di riposo. Dalla seconda metà di novembre agli ultimi giorni di febbraio.
  8. Trasferimento. Mentre la liana è giovane, ha bisogno di un trapianto annuale. Le piante adulte vengono trapiantate una volta ogni 2 o 3 anni..
  9. Pizzicare, giarrettiera, tagliare. Effettuato sistematicamente.
  10. Riproduzione. Stratificazione, divisione dei fusti e innesto.
  11. Insetti nocivi. Afidi, tripidi, acari, cocciniglie e cocciniglie.
  12. Malattie. La putrefazione può apparire sulla boscaglia e, anche a causa di cure improprie oa causa di condizioni di detenzione inadeguate, perde il suo effetto decorativo.

Caratteristiche dello scindapsus

In natura la pianta dello scindapsus è una potente liana semi-epifita che avvolge i tronchi degli alberi, mentre lungo di essi può raggiungere un'altezza di circa 15 m. Lo scindapsus, come la sua correlata monstera, presenta non solo un apparato radicale sotterraneo fibroso, ma anche radici aeree, che aiutano la liana a salire molto in alto e strisciare per migliaia di metri. In Sri Lanka e in Florida, un tale vitigno occupa territori molto vasti e quindi stanno combattendo con esso come un pericoloso parassita che influisce negativamente sull'ambiente nella regione..

In condizioni indoor, lo scindapsus è una pianta rampicante con fogliame decorativo variegato o ricco di verde, che è simile alle foglie di alcune specie di filodendro. I suoi piatti fogliari sono alternativamente semplici, lucidi e coriacei, la loro forma è ovale. Durante la fioritura si forma una piccola infiorescenza che sembra una spiga di grano, che viene avvolta in una stipula come una coperta. Tuttavia, la liana coltivata in casa fiorisce molto raramente, ma non è impegnativa da curare..

È possibile mantenere un fiore di scindapsus a casa e come viene propagato

Il fiore di scindapsus ha guadagnato popolarità tra i fan della flora domestica grazie alla sua senza pretese. È lui che è consigliato ai coltivatori alle prime armi come opzione vantaggiosa per tutti. Ma questo non è l'unico motivo per amare un vitigno della famiglia Aroid: è anche molto bello, e ha anche un effetto benefico sull'atmosfera della stanza..

Una liana selvaggia esotica chiamata scindapsus viveva originariamente nei tropici dell'Asia (cioè nella sua parte sud-orientale), nelle Isole Salomone, nell'arcipelago malese e in Indonesia. Da qui si sono diffusi in altri paesi caldi..

Esteriormente è una vite rampicante sempreverde con foglie semplici. Molto spesso sono ovoidali oa forma di cuore, leggermente curvi a forma di virgola. La superficie è coriacea, il colore è il classico verde scuro, tuttavia, in alcuni tipi di scindapsus, il piatto fogliare può essere decorato con macchie o macchie giallastre o biancastre.

L'infiorescenza di Scindapsus è un orecchio con un velo. La sua dimensione è di soli 6 cm circa, tuttavia la probabilità di ammirare un fiore in miniatura è estremamente ridotta: nelle case e negli appartamenti lo scindapsus, come tutte le viti domestiche, non fiorisce quasi mai.

Ma anche a casa una vite può crescere fino a quasi 5 metri di lunghezza. Aumenta la crescita abbastanza rapidamente: circa 40 cm all'anno.

  1. Segni e proprietà utili della pianta scindapsus
  2. Cosa cercare se si desidera acquistare uno scindapsus
  3. Tipi comuni di scindapsus, le loro foto e i nomi delle varietà
  4. Prendersi cura della pianta di Scindapsus a casa
  5. Come si riproduce il fiore di scindapsus
  6. Difficoltà a partire

Segni e proprietà utili della pianta scindapsus

Scindapsus è uno dei depuratori d'aria naturali più efficaci. Con la sua semplice presenza nella stanza, affronta con successo la formaldeide e lo xilene, migliorando la qualità dell'aria in generale. Tuttavia, ci sono anche lati negativi..

Spesso, i coltivatori superstiziosi non amano lo scindapsus, definendolo il fiore della solitudine o muzhegon. Forse qualcuno ha pensato che il fiore toglie il potere maschile ai suoi proprietari, appartenenti al sesso più forte. Ma questo muzhegon non fiorisce quasi mai nelle case, quindi non c'è motivo di aver paura del fascino del suo fiore. Secondo un'altra versione, lo scindapsus è considerato un fiore della solitudine per il fatto che i suoi steli e le sue foglie sono spaiati.

Ma le forme lisce della foglia sono completamente approvate dal Feng Shui, che chiama le piante con un tale piatto fogliare portatrici di energia calma e armoniosa.

Cosa cercare se si desidera acquistare uno scindapsus

Avendo deciso di acquistare uno scindapsus, non commettere errori nei calcoli: la vite diventerà grande, c'è un posto nel tuo appartamento per una pianta esotica lunga e grande? I bambini piccoli e gli animali domestici raggiungeranno le sue foglie velenose??

Se non c'è tale pericolo, sentiti libero di andare in un negozio specializzato per lo scindapsus. Qui, scegli un esemplare forte e bello con foglie luminose variegate, un gambo forte, foglie pulite senza macchie e parassiti.

Il prezzo di un piccolo esemplare di scindapsus è in media di soli 100 rubli. Ma la liana variegata, la cui lunghezza del germoglio raggiunge mezzo metro, è già più costosa - da 1.500 rubli. Puoi trovare una pianta con una lunghezza e meno di due metri, ma il suo prezzo sarà di circa 7.000 rubli.

Tipi comuni di scindapsus, le loro foto e i nomi delle varietà

Lo Scindapsus dorato (Scindapsus o Epipremnum aureum) ha fusti che si arrampicano con radici avventizie. Succede che la sua lunghezza superi i 4 metri, ma più spesso cresce fino a 3 metri. Le foglie verdi coriacee a forma di cuore hanno una sfumatura gialla che sembra dorata. Si manifesta particolarmente brillantemente se la pianta si trova in un luogo ben illuminato. La forma della sua foglia è simmetrica, come si vede nella foto..

Lo Scindapsus dorato ha molte varietà. Ad esempio, uno dei più spettacolari: N'Joy variegato, che presenta macchie bianche luminose su foglie ovoidali verde scuro. Il colore bianco può occupare la maggior parte del piatto fogliare, può sembrare macchie caotiche o può essere posizionato con un bordo attorno ai bordi. Scindapsus Marble Queen sostiene di essere la varietà più variegata, tuttavia, nel tempo, la luminosità del suo colore potrebbe sbiadire.

Lo Scindapsus dipinto (noto anche come macchiato, variegato o pictus - Scindapsus pictus) ha caratteristiche macchie argentee sul piatto fogliare superiore, che possono essere viste nella foto. Spesso appaiono come ampi archi attorno ai bordi del foglio. La lunghezza del tiro raramente supera un metro e mezzo.

Esistono diverse varietà di scindapso dipinto. In particolare si tratta di Argyraeus con foglie a forma di cuore non molto grandi. Piccoli granelli sono sparsi intorno ad esso in modo caotico. E i piatti fogliari della varietà Exotica, ricurvi e allungati, con una vena centrale distinta, sono decorati con macchie larghe e oblunghe.

Se vuoi sapere se è possibile conservare la dieffenbachia a casa, cerca queste informazioni qui.

Ed ecco come prendersi cura della dieffenbachia a casa..

Su cosa fare se le foglie di dieffenbachia diventano gialle, è scritto a questo indirizzo: https://cvetolubam.ru/diffenbahiya-bolezni/

Prendersi cura della pianta di Scindapsus a casa

La prima cosa da menzionare sullo scindapsus è la sua indifferenza per l'illuminazione. Certo, se la pianta è dotata di un'illuminazione sufficientemente luminosa e diffusa, sarà forte, proporzionalmente sviluppata, bella e luminosa..

Tuttavia, anche in caso di forte oscuramento, la liana non morirà, anche se sembrerà piuttosto sbiadita. In linea di principio, la mancanza di luce naturale può essere compensata dall'artificiale: sarà anche vantaggioso. Dovresti fare attenzione alla luce solare diretta: possono lasciare ustioni sulla superficie del foglio.

Scindapsus è anche calmo riguardo alla temperatura. L'ottimale per lui sarà + 18-23 gradi Celsius in estate e + 13-16 - in inverno. Ma anche temperature più alte o più basse sono tollerabili per lui. Le gocce taglienti e le correnti d'aria sono molto più pericolose..

Scindapsus inoltre non ha requisiti particolarmente severi per l'irrigazione. In estate, è necessario annaffiarlo con parsimonia (una volta ogni 5 giorni), poiché il terriccio si asciuga. In inverno, è necessario inumidire il terreno meno spesso: a una temperatura ambiente moderata, sarà sufficiente un'annaffiatura a settimana.

Per le liane, l'umidità è più importante: in estate necessita di frequenti irrorazioni (idealmente giornaliere) con acqua stabilizzata che ha raggiunto la temperatura ambiente. L'aria troppo secca può portare a malattie e alla comparsa di vari parassiti, quindi in inverno la vite dovrebbe essere tenuta lontana da batterie e riscaldatori. E anche spruzzare o pulire le foglie con un panno imbevuto di acqua pulita. Gli oggetti di scena possono anche essere inumiditi se la loro superficie è in fibra di cocco o ricoperta di muschio. Se la pentola non è appesa al muro, può essere conservata in un pallet coperto di argilla espansa inumidita. Questo è facoltativo, ma desiderabile per un buon sviluppo della vite..

Lo scindapsus viene tagliato secondo necessità: se i suoi steli si allungano troppo e perdono il loro effetto decorativo, oppure iniziano a creare disagio in una stanza angusta. I tiri vengono ridotti a metà. La pizzicatura si fa, al contrario, quando si vuole indurre la vite a più sfarzo. Provano a eseguire entrambe le procedure in primavera..

Per quanto riguarda la posizione dello scindapus, è appeso alle pareti o nella sua pentola è installato un supporto a forma di bastone, spesso avvolto nel muschio. In alternativa, può essere piegato in un arco.

Un giovane scindapsus ha bisogno di un trapianto ogni anno, poiché cresce molto rapidamente e il vecchio vaso diventa angusto per lui. Una vite adulta viene trapiantata molto meno spesso: solo una volta ogni 3-4 anni.

La migliore composizione del terreno per lo scindapsus sarà la seguente miscela: terreno fogliare - 1 parte, terreno di conifere - 1 parte, torba - 1 parte, sabbia - 0,5 parte. Un'altra opzione: terra di zolle - 1 parte, sabbia grossolana - 1 parte, terra di foglie - 3 parti. Tuttavia, varie varianti della miscela per invasatura possono essere adatte anche per uno scindapso non capriccioso..

È necessario ricaricare il terreno una volta al mese durante i periodi primaverili ed estivi attivi. Come si può intuire, lo scindapsus senza pretese non troverà difetti nella composizione del fertilizzante: sarà soddisfatto del solito mangime per piante da interno. Di regola, viene introdotto nel terreno in forma liquida. Si consiglia metà della dose standard. Se la pianta è diventata di grandi dimensioni, puoi nutrirla in inverno, ma non più di una volta al mese..

Come si riproduce il fiore di scindapsus

La riproduzione dello scindapsus può essere eseguita in un unico modo: talee. Ma puoi farlo tutto l'anno, indipendentemente dalla stagione. Le talee superiori con due foglie, che vengono tagliate sotto il nodo (da cui crescono le foglie) sono più adatte a questo scopo..

Sono radicati in acqua o immediatamente in terreno inumidito (quest'ultimo è preferibile, poiché in questo caso le radici non dovranno adattarsi). Nel caso del terreno, viene spesso utilizzata una miscela di muschio e torba.

In ogni caso, per il radicamento, le talee avranno bisogno di calore (circa 22 gradi) e di un'illuminazione non molto luminosa e diffusa. Uno stimolatore della crescita delle radici, così come una pellicola o un vetro trasparente, che coprono il contenitore con talee, saranno di grande aiuto in questo processo. È vero, in questo caso sarà necessaria una ventilazione regolare. Non appena i germogli hanno radici, vengono piantati in vasi separati e iniziano ad abituarli al solito regime di cura..

Difficoltà a partire

Le piante d'appartamento scindapsus sono spesso attaccate da parassiti tradizionali: acari, afidi, cocciniglie e cocciniglie. Le foglie ingiallite, ma non appassite, testimoniano il loro aspetto. Se ci sono pochi insetti, possono essere affrontati con le formulazioni fitosanitarie di componenti improvvisati. Se l'infezione è grave, è meglio ricorrere all'aiuto dei farmaci del negozio..

Oltre agli insetti dannosi, puoi affrontare altri problemi:

  • Macchie marroni e punte arricciate indicano aria troppo secca, macchie marroni e bordi anneriti della foglia indicano temperatura troppo bassa e umidità eccessiva;
  • Foglie piccole e pallide, fusti eccessivamente allungati sono segno di mancanza di luce;
  • Il pallore delle foglie può anche indicare una sovrabbondanza di illuminazione;
  • Anche le foglie di Scindapsus ingialliscono a causa della mancanza di nutrienti nel terreno;
  • La causa del marciume dello stelo è l'irrigazione eccessiva..

Quali tipi di dracaena sono comuni nella floricoltura indoor e molte altre informazioni utili su questa pianta.

E come annaffiare correttamente la dracaena è scritto qui.

Una liana ampia e variegata diventerà una decorazione originale che non richiede particolari attenzioni. Scindapsus non è capriccioso, mette facilmente radici e soddisfa i suoi proprietari non solo con una bella vista, ma anche con aria interna purificata.

Scindapsus: assistenza domiciliare e come propagarlo

Lo Scindapsus appartiene alla famiglia Aroid, che comprende 25 specie di vari colori e forme di viti. Il nome di questo rappresentante nella traduzione dal greco significa "un albero come l'edera". Questa pianta è usata come pianta decidua ornamentale. In condizioni naturali si avvolge intorno ai tronchi degli alberi e può raggiungere i 15 m di altezza Come i monstera, lo scindapsus ha radici aeree, che contribuiscono alla rapida riproduzione e si diffondono su un'area fino a diversi chilometri.

Descrizione della cultura

La varietà da interno della pianta Scindapsus, le cui specie sono piante rampicanti, ha un colore decorativo variegato o fogliame verde scuro. I verdi lungo il tronco si trovano alternativamente, semplici lucidi e coriacei, hanno una forma ovale. Quando questa specie inizia a fiorire, si forma un peduncolo, simile a una spiga di grano, avvolto sopra una foglia.

Utilizzo di scindapsus nella decorazione d'interni

Per tua informazione! In casa, la pianta fiorisce molto raramente. Tuttavia, non è stravagante partire.

Tra le piante di questo tipo spicca Scindapsus Neon. Appartiene alla varietà del sudore dorato. Le sue foglie hanno una forma e un colore particolari. Il colore va dal verde brillante al limone. La forma della foglia ricorda una lancia. Inoltre, tra le altre varietà, lo scindapsus Aureum si distingue per il suo aspetto..

Che aspetto ha Scindapsus Neon?

Scindapsus: assistenza domiciliare

La pianta necessita di annaffiature scarse in piccole quantità. Il terreno viene inumidito solo se si asciuga di un terzo del suo volume. In caso di irrigazione impropria, la putrefazione inizia a formarsi sulle radici della pianta.

La liana è molto favorevolmente influenzata dall'umidità dell'aria leggermente aumentata. Dovrebbe essere del 25%. Se l'umidità non soddisfa i requisiti, la pianta deve essere spruzzata da uno spruzzatore o pulita con un panno morbido umido..

In estate, una doccia calda ha un effetto molto benefico e in inverno non puoi mettere un fiore accanto ai dispositivi di riscaldamento..

Nota! Particolarmente stravagante per l'irrigazione e l'illuminazione, lo scindapso dipinto, la cura della casa per questa pianta deve essere attentamente pensata.

Selezione del sito e temperatura

Una temperatura dell'aria di 20-25 ° C è più favorevole per le piante rampicanti scindapsus indoor. In inverno, il regime di temperatura non dovrebbe scendere sotto i 12 ° С.

Scindapsus non ha pretese, ma l'illuminazione gioca un ruolo importante. Alla pianta non piace quando c'è troppa luce.

Importante! Il marmo di Scindapsus è meglio conservarlo a una distanza di 2 m da una finestra ben illuminata.

A seconda del colore della luce, dovrebbe esserci un po 'meno o un po' di più. Se la pianta ha un motivo variegato dorato, ha bisogno di un'illuminazione abbondante. In caso di mancanza di luce, la variegatura può sbiadire o scomparire del tutto.

Altre varietà possono ingiallire e morire in condizioni di luce intensa..

Nota! A bassi livelli di luce, la pianta può essere lasciata senza fogliame e ci vorrà molto di più per prendersene cura che per uno sano..

Parassiti e malattie della liana indoor

Quando si coltivano viti da camera, possono sorgere alcuni problemi associati alla presenza di alcuni tipi di malattie e parassiti che possono danneggiare la pianta:

  • Il fogliame diventa giallo. In caso di mancanza di nutrienti, il fogliame della pianta può iniziare a ingiallire e cadere. Per prevenire questo malessere, è necessario nutrire le piante con un fertilizzante speciale..
  • Le punte dei piatti fogliari si seccano. Questo fenomeno può accadere molto raramente. Succede a causa della posizione vicina del fiore dal dispositivo di riscaldamento.
  • Fogliame che cade. Il fogliame inizia a cadere a causa del fatto che l'illuminazione è insufficiente o ci sono pochi nutrienti. Le correnti d'aria possono essere un'altra causa di perdita di fogliame..
  • La presenza di marciume sulla pianta. Ciò suggerisce che la vite scindapsus si trova in luoghi bui e l'irrigazione è troppo abbondante.
  • Il motivo sul fogliame svanisce o scompare. Se i fogli variegati sono sbiaditi, è necessario aggiungere luce. Se le macchie hanno iniziato a formarsi sulle foglie verde scuro, l'illuminazione è troppo intensa, dovrebbe essere ridotta.
  • La presenza di una malattia fungina e virale. È molto difficile sconfiggere un simile attacco. Nella maggior parte dei casi, la pianta muore. In questo caso, trovano germogli intatti, li tagliano e piantano la pianta in un modo nuovo. Guadagnerà forza molto rapidamente e crescerà fino alla dimensione richiesta..
  • Parassiti. I parassiti più comuni che possono attaccare questo tipo di pianta sono cocciniglie, tripidi, acari e afidi. Per combattere i parassiti, è necessario trattare il fiore con una soluzione di actellik. Deve essere diluito come segue: per 1 litro d'acqua 20 gocce. soluzione.

Potatura e modellatura della chioma

Quasi tutte le piante da interno, lo scindapsus, richiedono una potatura adeguata. Questo processo viene eseguito in modo che appaia pulito e si formino nuovi germogli nella giusta direzione. Per un anno, lo scindapsus, a seconda della varietà, aumenta fino a 0,4 m Affinché la pianta appaia compatta e ben curata, deve essere costantemente potata.

Nota! Per rendere la corona più soffice, i rami devono essere pizzicati, quindi i germogli si formeranno non solo in lunghezza, ma anche in larghezza. Il taglio aggiorna anche le tavole dei colori.

I rami potati possono essere usati per coltivare nuove piante. Mettono radici molto bene e crescono rapidamente fino alla dimensione richiesta..

Molto spesso, per creare la composizione richiesta durante la coltivazione delle viti, vengono utilizzati vari tipi di supporto. Possono essere scale, archi, pali. Quando si utilizza un supporto di un tipo o dell'altro, l'aspetto della pianta apparirà spettacolare..

Scindapsus: riproduzione

C'è una semplice risposta alla domanda su come propagare lo scindapsus: questo accade esclusivamente per talea. Questo processo può essere effettuato durante tutto l'anno. I tiri più vicini alla parte superiore della pianta sono i più adatti per questo. Per formare l'apparato radicale, viene utilizzato terreno umido o acqua a temperatura ambiente. Le condizioni principali che devono essere osservate sono la corretta temperatura e illuminazione..

Importante! Il gambo viene tagliato dalla pianta principale sotto la radice aerea.

Come ogni pianta, lo scindapsus deve essere sistematicamente trapiantato in un vaso più grande. Quando si sceglie un vaso di fiori per la semina, è necessario prestare attenzione al fatto che deve avere un foro di scarico. Deve essere pulito sistematicamente. La dimensione viene regolata in base alle dimensioni del vaso precedente. Il suo diametro dovrebbe essere un paio di centimetri più grande del diametro del contenitore precedente.

Dopo aver scelto un contenitore per la semina, è necessario preparare adeguatamente il terreno. Dovrebbe essere fertile e leggero. Per l'auto-preparazione, devi prendere due parti di terreno frondoso e una parte di zolla e sabbia. Uno strato di drenaggio viene posto sul fondo della pentola, che viene disinfettato mediante ebollizione.

Liana sembra molto bella in ogni interno. Ci sono molti colori e forme a seconda della specie. Il giardiniere può creare la forma da solo. Può essere sotto forma di un ampel o semplicemente appeso ai vasi. In estate, può essere utilizzato per decorare l'interno del giardino. Ma soprattutto, la pianta non ha pretese da curare e annaffiare..

Scindapsus: segni popolari e cura delle piante a casa

Home »Scindapsus: segni popolari e cura delle piante a casa

Qualsiasi fiorista può organizzare i tropici a casa, anche quelli che hanno appena iniziato ad addentrarsi nella complessità del mondo botanico. Lo Scindapsus, una vite perenne portata dalle foreste del sud-est asiatico, contribuirà a portare note esotiche all'interno..

Descrizione della specie

"Devil's ivy" (Scindapsus è tradotto dal latino in questo modo) appartiene alla famiglia degli Aroid, in cui esistono più di 25 varietà. Secondo la nuova classificazione, molti di loro ora appartengono al genere Epipremnum. Tuttavia, nessuno specialista non riesce a trovare le differenze tra queste specie, e quindi entrambi i nomi sono diventati sinonimi.

Una delle proprietà caratteristiche è la capacità di crescere rapidamente. Durante l'anno la pianta può aggiungere alla sua lunghezza 1-2 m, in natura gli esemplari più grandi raggiungono i 15 m di altezza.

Epipremnum ha foglie a forma di cuore di un ricco colore verde con macchie e venature di varie forme e sfumature. Il fusto è liscio, senza spine, con tante minuscole radici che fungono da apparato radicale aggiuntivo. Nella giungla, la liana si aggrappa agli alberi e ottiene così i nutrienti.

A casa, la fioritura è estremamente rara, ma i designer preferiscono utilizzare viti verdi per decorare archi e colonne, balconi e terrazze. Il fiore può arrampicarsi sul muro o appendere ordinatamente dai vasi originali. A volte drappeggiano un intero fito muro fatto di una speciale copertura di muschio. Il fiore sembra ugualmente buono sia in un soggiorno accogliente che in uno spazio ufficio..

Scindapsus: presagi popolari e superstizioni

Nonostante la sua popolarità, lo scindapsus ha la fama di "muzhegon". Secondo le leggende, l'edera del diavolo può scacciare un marito o uno sposo dalla famiglia e anche portare problemi e disgrazie al focolare..

Beneficio e danno

I fioristi sanno fermamente che la pianta da compagnia non influisce sul tempo in casa e i nomi eloquenti sono associati al fatto che il succo di questa pianta è velenoso, irritando la pelle e le mucose. Pertanto, quando lo maneggi, dovresti stare attento, assicurati di indossare i guanti.

Vale la pena fare attenzione che i bambini piccoli non possano raggiungere il fiore..

Non viene utilizzato nella medicina popolare, ma pulisce bene l'aria, assorbendo sostanze nocive inevitabili nell'ambiente urbano (xilene, formaldeidi di vario genere, ecc.).

Specie e varietà popolari

Come molti rappresentanti della flora, l'epipremnum ha subito un allevamento selettivo, a seguito del quale sono apparse novità insolite. Ma tra tutte le varietà, spiccano le seguenti varietà e spesso vengono coltivate.

Scindapsus dipinto, macchiato o Scindapsus Pictus

Questo nuovo arrivato dalla Malesia e dall'Indonesia si distingue per le macchie d'argento e il bordo delle foglie bianche come la neve. Il forte fusto raggiunge gli 80-100 cm di lunghezza, e nel suo habitat naturale supera la soglia dei 250 cm Le foglie ovate sono attaccate al fusto con brevi piccioli, quindi il fiore sembra piuttosto magnifico in un vaso di fiori. I pitti sono molto diffusi per la loro buona resistenza a malattie e parassiti..

Scindapsus dorato

Un altro nome è Epipremnum aureum. Gli americani lo hanno persino soprannominato "il loto d'oro" perché in una giornata di sole, strisce gialle brillano sulle foglie coriacee come particelle di metallo prezioso. Cresce in media fino a 250 cm Un'altra caratteristica è considerata la "bassa immunità". Pertanto, è necessario ispezionare regolarmente la pianta per le infezioni..

Scindapsus n'joy

Questa varietà è stata allevata relativamente di recente, puoi ancora vederla nelle serre private. I fortunati che hanno ricevuto una copia di n'joy consigliano di coltivarla in un cesto appeso. È considerato di piccole dimensioni, ha un gambo riccio e piatti fogliari densi con grandi macchie argentee che si avvicinano ai bordi.

Scindapsus esotico

Un altro ibrido che piace a molte persone. L'aspetto originale lo distingue dagli altri epiprenici. Non si tratta solo di macchie e punti argentati. Il piatto fogliare in rilievo è composto da due parti, una delle quali è leggermente più grande, quindi la vena centrale è piegata.

Scindapsus neon

È Golden Neon. La principale differenza con gli altri membri della famiglia sono le foglie delicate, chiare, quasi verde chiaro con gambe lunghe. La varietà cresce molto rapidamente in lunghezza, quindi è necessario tagliare costantemente gli steli.

Scindapsus cura a casa

Il suolo

L'epiprenio senza pretese sarà abbastanza soddisfatto del terreno universale dal negozio di ferramenta. Per l'auto-preparazione del terreno, mescolare una parte di tappeto erboso, tre parti di terreno frondoso, una parte di sabbia e aggiungere un cucchiaio di torba.

Illuminazione

Una pianta perenne tropicale tollera perfettamente la mancanza di luce, quindi un posto nella parte posteriore della stanza è adatto per questo. In questo caso, non è necessario utilizzare un'illuminazione aggiuntiva. A Liana non piacciono gli estremi: quando si lascia, è necessario evitare sia la luce solare diretta che l'ombra significativa. Tali condizioni "estreme" porteranno al fatto che l'autentica diversità scomparirà.

Temperatura

Come ogni abitante della giungla, questo fiore non è affatto adatto al freddo. Pertanto, non devono essere consentiti correnti d'aria, sbalzi di temperatura e un serio raffreddamento dell'aria (inferiore a + 16 ° C). Il regime termico ottimale viene creato a + 18... + 20 ° C.

Irrigazione e irrorazione

L'irrigazione dovrebbe essere fatta regolarmente quando il terriccio nella pentola si asciuga. In estate - una volta ogni due giorni, in inverno - un po 'meno spesso. La moderazione deve essere osservata, poiché un'umidità eccessiva porterà alla putrefazione delle radici. È meglio pre-depositare l'acqua, è anche possibile utilizzare la neve sciolta.

L'aria calda e secca è distruttiva per lo scindapsus, quindi è meglio scegliere un luogo lontano dagli apparecchi di riscaldamento.

Per lo stesso motivo, il fiore necessita di frequenti irrorazioni. Le piccole piante possono fare una doccia calda. Una buona assistenza domiciliare e trattamenti dell'acqua aiuteranno le piante a respirare più facilmente e prevengono l'infestazione di alcuni parassiti.

Potatura, formazione della corona

Anche in un appartamento, le viti crescono ad alta velocità e necessitano di potature e pizzicature regolari. Il primo consente di ridurre la lunghezza dello stelo e il secondo di dare la forma e il volume desiderati. Il momento giusto per farlo è prima dell'inizio della fase di crescita, cioè in primavera.

Trasferimento

Una volta ogni quattro anni, lo scindapsus invecchia e perde le foglie. Pertanto, si consiglia di sostituirlo con un esemplare giovane cresciuto da una talea. Il trapianto di piccole piante viene effettuato una volta all'anno, sostituendo il vaso con uno più grande. Gli adulti, invece, "toccano" se necessario, poiché lo stelo è facile da danneggiare.

Top vestirsi

Le vitamine vengono aggiunte al terreno tenendo conto della stagione. Nella stagione calda, l'alimentazione è richiesta una volta ogni 10-15 giorni e in autunno e in inverno, quando l'epipremno smette di crescere, è sufficiente una volta ogni tre o quattro settimane. La preferenza è data ai fertilizzanti minerali sviluppati per colture a foglia decorativa. Va ricordato che queste sostanze devono essere applicate dopo l'irrigazione. Altrimenti, le radici verranno bruciate..

Metodi di riproduzione

I modi per ottenere una nuova pianta si riducono all'uso di talee apicali o alla divisione delle riprese. La riproduzione viene eseguita, di regola, in primavera, ma è consentito farlo in qualsiasi momento dell'anno. Il gambo viene tagliato sotto il punto in cui crescono le foglie (nodi) e tenuto in acqua per diversi giorni, quindi piantato in terreno "grasso".

Si consiglia di utilizzare sostanze che stimolino la crescita di nuove radici. Per aumentare le possibilità di radicamento, viene organizzata una serra per il bambino, coprendola con un bicchiere o un sacchetto di plastica. È inoltre necessario monitorare l'illuminazione: i raggi luminosi e diretti possono distruggere il germoglio.

Possibili problemi di crescita

Se l'irrigazione o un posto in casa non è adatto, la cura è compromessa, quindi anche uno scindapsus poco impegnativo è minacciato da problemi di salute.

  • Se le macchie sulle foglie scompaiono o diventano meno luminose, significa che il fiore ha bisogno di più luce..
  • Un gran numero di macchie bianche, foglie pallide, indicano una quantità eccessiva di luce solare.
  • I bordi delle foglie sono diventati secchi e scuriti, quindi la stanza deve aumentare urgentemente l'umidità.

Malattie e parassiti

Un disturbo comune nell'epiprenio è il marciume. La ragione dell'evento è l'eccesso di umidità. La malattia colpisce sia le radici che le foglie. Si manifesta come un rivestimento scuro sulle parti danneggiate. Per salvare la pianta, viene tolta dalla pentola, le radici vengono lavate e trattate con una soluzione di permanganato di potassio. Le aree infette vengono rimosse. Il vaso viene accuratamente pulito e disinfettato, dopodiché il fiore viene piantato in un nuovo terreno.

A volte la liana è esposta a malattie virali. Il campione infetto viene isolato da altre piante e viene eseguita una terapia antivirale.

Tra i parassiti, la scabbia, i tripidi e gli acari sono più spesso disturbati. Per sbarazzarsi di ospiti inaspettati, le aree malate vengono lavate con acqua saponosa. Se necessario, trattare con Aktellik o Intavir.

Riassumendo, si può notare che, per la varietà dei colori, lo scindapsus attecchirà in ogni casa. Senza pretese di cura, in rapida crescita, diventerà una "caratteristica" degli interni e purificherà l'aria dalle sostanze nocive.

Vite da interno Scindapsus: cura della casa, foto e sfumature della coltivazione di un tipo popolare di arredamento naturale per appartamenti e case

Le viti sempreverdi sono un tipo popolare di arredamento naturale per appartamenti e case private. La combinazione di alta decoratività con l'assenza di "capricci" attrae molti floricoltori, anche con un livello iniziale di conoscenza. Un altro vantaggio: le specie con fogliame verde scuro crescono bene in stanze con finestre a nord e ovest, dove non c'è molta luce intensa..

Una delle piante esotiche senza pretese è la Scindapsus liana. L'assistenza domiciliare è semplice, le specie a foglia decorativa crescono bene all'ombra e all'ombra parziale, raramente si ammalano. L'articolo contiene una foto e una descrizione di varietà popolari, fornisce informazioni utili su una pianta tropicale sempreverde.

  1. Scindapsus: tipi e varietà per la coltivazione in casa
  2. Macchiato (dipinto o pictus)
  3. D'oro
  4. Cura della casa
  5. Posizione e scelta del vaso di fiori
  6. Dove posizionare la pianta
  7. Suolo e drenaggio
  8. Piantare e trapiantare
  9. Temperatura e umidità del contenuto
  10. Illuminazione e illuminazione supplementare
  11. Irrigazione e irrorazione
  12. Top condimento e fertilizzanti
  13. Periodo di fioritura e riposo
  14. Potatura
  15. Metodi di riproduzione
  16. Talee
  17. Foglio
  18. Strati
  19. Caratteristiche dell'assistenza stagionale
  20. Cura gli errori e la loro eliminazione
  21. Malattie e parassiti, metodi di controllo
  22. Scindapsus in casa: segni e superstizioni

Scindapsus: tipi e varietà per la coltivazione in casa

Per l'allevamento in un appartamento, vengono spesso utilizzate due varietà di liana sempreverde.

Macchiato (dipinto o pictus)

Una pianta con bellissime foglie argentate. Nel tempo, sullo stelo compaiono piccoli tubercoli. Una caratteristica della specie sono macchie, strisce, granelli di un'ombra verde, più chiari dello sfondo principale.

Varietà popolari:

  • Variegata,
  • Esotico.

D'oro

Liana ha verdure chiare: insalata, giallastra, con strisce e macchie bianche crema. La lunghezza della pianta è di 2-3 m, i singoli esemplari crescono fino a 5 M. Una specie interessante di liana sempreverde si diffonde bene, cresce attivamente, il che consente ai floricoltori dilettanti di creare uno spettacolare muro di vegetazione in pochi anni. Spesso, lo scindapso dorato viene confuso con il filodendro, ma il secondo tipo ha una decoratività inferiore.

Varietà popolari:

  • Regina di marmo e regina d'oro,
  • Tricolore.

Cura della casa

In condizioni naturali, una liana semi-epifita esotica si attorciglia attivamente attorno agli alberi, basi di vario genere. Alcuni esemplari crescono fino a 10-15 m ai tropici del sud-est asiatico. Una pianta decidua ornamentale diventerà un bellissimo arredamento per un appartamento, anche se l'illuminazione della casa è insufficiente.

Posizione e scelta del vaso di fiori

Sfumature importanti:

  • è utile acquistare un contenitore abbastanza ampio e di media profondità: in un tale vaso da fiori lo scindapsus si sviluppa bene;
  • la pianta non ama le correnti d'aria;
  • la stanza dovrebbe essere abbastanza luminosa, ma la vite è posizionata su un supporto decorativo nell'angolo, vicino al muro a una distanza di circa 2 m dalla finestra;
  • lo scindapsus con foglie scure tollera bene l'ombra, le varietà variegate richiedono più illuminazione;
  • la stanza dovrebbe essere abbastanza umida, ma un'umidità eccessiva danneggia il sistema radicale.

Dove posizionare la pianta

Liana scindapsus è una specie senza pretese. A differenza di molte piante da interno che non tollerano la mancanza di luce solare, questa specie tropicale prospera in ombra parziale e ombra parziale. Un avvertimento importante: è necessaria più luce per le varietà a foglia di dito.

Un vaso di fiori con una liana sempreverde è posizionato a una distanza di 1,5–2 m dalla finestra. Una pianta decidua ornamentale cresce bene nelle stanze settentrionali, orientali e occidentali. In una stanza con finestre a sud, non dovresti tenere una vite se fa troppo caldo e il regime di temperatura differisce da quello consigliato: t superiore a + 23 ° С è indesiderabile.

Suolo e drenaggio

Il ristagno di liquidi interferisce con lo sviluppo delle radici, provoca la decomposizione. Un buon strato di drenaggio in combinazione con il terreno sciolto sono fattori che influenzano direttamente le condizioni della parte sotterranea. Assicurati di mettere ciottoli, mattoni rotti (strato - circa 1 cm) sul fondo, controlla se ci sono fori per il drenaggio dell'acqua.

Per aumentare il valore nutritivo del substrato, come componenti vengono utilizzati humus, torba e terreno frondoso. L'argilla espansa e la sabbia migliorano l'aerazione.

Piantare e trapiantare

Per coltivare una specie tropicale, avrai bisogno di un vaso di fiori abbastanza ampio da rendere più facile aggiungere talee al contenitore per il radicamento. Una tecnica semplice aumenta lo splendore di una pianta rampicante, dona un grande effetto decorativo alla liana.

Per la semina e il trapianto di successo di una specie tropicale, è necessario un terreno sciolto e nutriente. Componenti: humus, torba, foglia di terra, sabbia grossolana. È utile aggiungere argilla espansa o perlite per un buon drenaggio. Inoltre, sul fondo è disposto uno strato di 1 cm di ciottoli, pezzi di medie dimensioni di mattoni rotti o frammenti di argilla. L'acqua stagnante danneggia le radici della vite: è necessario ricordare questa sfumatura.

Una giovane pianta rampicante viene trapiantata ogni anno, un esemplare adulto viene spostato in un nuovo contenitore meno spesso: ogni due o tre anni. Il periodo ottimale è l'inizio della stagione di crescita: metà febbraio - marzo.

Video visivo - istruzioni per il trapianto di Scindapsus:

Temperatura e umidità del contenuto

Una pianta tropicale con foglie verdi dense non ama il calore estremo:

  • dalla primavera alla metà dell'autunno gli indicatori sono + 20 ° С... + 22 ° С;
  • in inverno - + 14 ° С... + 16 ° С.

Illuminazione e illuminazione supplementare

I requisiti per la quantità di luce variano a seconda della varietà e del grado:

  • gli esemplari con placche fogliari abbastanza leggere e variegate necessitano di maggiore illuminazione;
  • le specie con foglie dense e verde scuro tollerano bene l'ombra.

Quando si posizionano le viti, lo scindapsus con una vegetazione variegata in una stanza scarsamente illuminata, il disegno diventa non così luminoso, la decoratività si perde.

Non è necessaria un'illuminazione aggiuntiva per le viti. Nel freddo invernale, la pianta riposa, l'illuminazione aggiuntiva interferirà solo.

Anche gli esemplari tolleranti all'ombra non vanno posti nella parte più buia della stanza: una mancanza di luce può provocare la completa scomparsa del fogliame dai rami: tutto il verde vola intorno. Se le foglie iniziano a cadere su una pianta rampicante sempreverde, dovrai spostare urgentemente il vaso di fiori con la pianta in un luogo più luminoso.

Irrigazione e irrorazione

Nonostante il fatto che in natura la liana sempreverde cresca nelle foreste tropicali umide, lo scindapsus non richiede elevata umidità in casa e frequenti annaffiature. L'umidificazione del terreno viene eseguita quando il terreno nel vaso di fiori si è asciugato di un terzo. La violazione della regola provoca il ristagno di umidità, le radici marciscono, la pianta decidua ornamentale può morire.

Prima di annaffiare, l'acqua viene difesa. Il liquido viene utilizzato a temperatura ambiente, non molto freddo. L'irrorazione è consentita in estate se l'aria nell'appartamento è molto secca e calda. La spruzzatura di umidità sulle foglie viene effettuata con moderazione in modo che le gocce non si accumulino negli internodi. È utile pulire le foglie con un panno morbido umido.

Top condimento e fertilizzanti

Lo Scindapsus è una pianta tropicale decidua ornamentale, l'enfasi principale è sulle composizioni minerali che attivano il processo di crescita. A casa, una specie esotica fiorisce molto raramente, lo scindapsus dovrebbe ricevere più azoto e fosforo, potassio - leggermente meno delle specie con boccioli lussuosi: Azalea, Hippeastrum, Ciclamino, Decembrist, Amaryllis, Uzambara violet, Bougainvillea o Gerbera indoor.

È importante sapere quando fermarsi, non usare il nitrato di ammonio in grandi volumi di quanto dovrebbe essere. L'opzione migliore è acquistare fertilizzanti per piante della famiglia Aroid in un agro-store.

Periodo di fioritura e riposo

A casa, è difficile ottenere la formazione di gemme. L'albero simile all'edera, come viene spesso chiamato lo scindapsus, raramente piace ai coltivatori di fiori dilettanti con una piccola infiorescenza, che ricorda il mais con una stipula. Come fiorisce lo scindapsus? Le foto mostrano l'aspetto di una pianta tropicale in condizioni naturali con elementi decorativi.

Informazioni utili sullo svernamento delle piante:

  • A differenza delle piante meravigliosamente fiorite, il periodo dormiente dello scindapsus è meno pronunciato, ma non puoi lasciare l'aspetto decorativo a foglia completamente senza riposo. Se la regola viene violata in primavera, le viti non avranno abbastanza forza per riprendere la crescita e la formazione attiva dei piatti fogliari.
  • In inverno, il vaso di fiori viene spostato in una stanza più fresca o in veranda, dove la temperatura viene mantenuta a + 14-16 gradi. In questa modalità, il movimento dei succhi rallenta, la liana sempreverde sta guadagnando forza per la vegetazione attiva.
  • Con l'inizio della primavera, lo scindapsus viene restituito al suo posto originale, dove è più caldo e luminoso, indicatori: circa +21 gradi. La pianta "prende vita", compaiono foglie giovani. Durante la stagione di crescita, la medicazione superiore viene ripresa per formare una massa verde.

Potatura

L'implementazione sistematica delle misure per la formazione della corona consente di coltivare una pianta pulita e rigogliosa. Pizzicare la punta stimola la crescita degli elementi laterali.

Nel corso dell'anno la lunghezza della vite aumenta di 30-40 cm, senza formare potature la pianta risulterà disordinata. È utile creare supporti aggiuntivi per una vista di arrampicata: archi, graziosi supporti.

Le viti adulte hanno radici aeree; formano un semplice dispositivo per il radicamento. I fori sono fatti nel tubo di plastica, il muschio di sfagno è posto all'interno, la struttura è avvolta con copra. Dopo aver posizionato le radici aeree, la vite sarà in grado di ricevere più umidità e sostanze nutritive.

Metodi di riproduzione

Un metodo popolare è l'innesto. Anche lo scindapsus della vite indoor viene propagato dalle foglie e dalla stratificazione. Alcuni coltivatori effettuano la divisione dello stelo. Ogni metodo ha pro e contro.

Talee

Il metodo più popolare. Durante la potatura, le talee vengono raccolte, radicate in un substrato o acqua. Le radici compaiono rapidamente: dopo due o tre settimane.

Ogni germoglio dovrebbe avere almeno due foglie (ottimale - 3). La sezione è trattata con polvere di Kornevin o un altro stimolante della crescita per la formazione attiva delle radici. Il radicamento in una stanza richiede una temperatura di circa + 22 ° C e un livello di luce sufficiente.

Foglio

Lo schema di allevamento è lo stesso di quando si usano le talee. Una foglia grande e sana viene posta nell'acqua, come quando si allevano violette. È importante cambiare il fluido ogni 3-5 giorni in modo che il rivestimento verdastro non copra le pareti del contenitore di vetro. La stanza deve essere abbastanza calda.

Dopo il radicamento, la foglia dello scindapsus viene trapiantata in un vaso di fiori: la composizione del terreno è la stessa delle viti da interno adulte. Quando si coltivano giovani piante rampicanti, è utile costruire una mini serra sopra la foglia radicata: metti una parte di una bottiglia di plastica sopra il germoglio. Arieggia la liana piccola per 10 minuti ogni giorno fino a quando non inizia una rapida crescita e la formazione di nuove foglie.

Strati

Processo standard:

  • viene instillata una lunga stratificazione con una gemma, fissata nel terreno, in modo che il punto di crescita attecchisca;
  • dopo la germinazione delle radici, gli strati vengono separati dalla pianta madre, la pianta viene curata secondo lo schema standard.

Caratteristiche dell'assistenza stagionale

Aspetti importanti:

  • Novembre - metà febbraio. La pianta sta riposando. Temperatura: circa + 16 ° С, l'umidità è moderata, non è richiesta molta luce;
  • fine febbraio - marzo. Inizia la stagione di crescita, la vite si sveglia. È importante riorganizzare il vaso di fiori nella solita zona in cui si trova il fiore per la maggior parte dell'anno, per aumentare la temperatura;
  • da marzo a settembre. La liana cresce, il volume della massa verde aumenta, appaiono le foglie giovani. Sfortunatamente, è quasi impossibile ottenere la fioritura a casa e l'aspetto tropicale soddisfa l'occhio con fogliame lussuoso. L'alimentazione è richiesta ogni 2-3 settimane;
  • da ottobre a inizio novembre - preparazione graduale per le vacanze invernali. L'irrigazione è ridotta, i fertilizzanti vengono applicati meno frequentemente: una volta al mese, la temperatura viene abbassata a + 18-19 gradi.

Cura gli errori e la loro eliminazione

La tabella contiene una descrizione dei problemi comuni affrontati dai coltivatori che coltivano piante rampicanti sempreverdi in casa. Vengono inoltre indicate le ragioni e le soluzioni per normalizzare lo stato dell'impianto:

I problemiLe ragioniEliminazione
Le foglie diventano gialle e seccheUna pentola con una pianta si trova vicino a una batteria o un riscaldatore. Carenza di sostanze nutritive, alimentazione raraAumenta l'umidità dell'aria. Fertilizzare correttamente il terreno: durante la stagione di crescita è sufficiente una medicazione superiore ogni 20 giorni, durante il riposo - una volta ogni 2 mesi
MarciIrrigazione eccessiva. La stanza è molto fredda e c'è una corrente d'aria. Umidità in casa, combinata con un'irrigazione eccessiva. Non ci sono fori di scarico o fori sul fondo del vaso da fiori ricoperti di ciottoli o intasati di ghiaia.Elimina le influenze negative, contro le quali le radici marciscono e si accumula l'umidità in eccesso
Non cresceFecondazione rara. Pentola troppo stretta. La stanza è molto buia. In inverno, la vite non ha nemmeno avuto un riposo minimo, c'è poca forza per la vegetazione attiva..Mangia in tempo con fertilizzanti liquidi per Aroids. Trapianta la pianta rampicante in un nuovo grande contenitore. Avvicina il vaso di fiori alla finestra. Da novembre alla prima decade di febbraio, cambia le condizioni per il riposo del fiore, acquisisci forza per formare una massa verde fresca
Le foglie stanno volandoStanza troppo buia, correnti d'aria, rari condimentiRiorganizza il vaso con la vite più vicina alla luce. Prendi in considerazione gli errori di fertilizzazione. Utilizzare tipi di alimentazione adeguati: formulazioni liquide per la famiglia Aroid. Controlla se la pentola con lo scindapsus è in una bozza, se necessario trova un altro posto

Malattie e parassiti, metodi di controllo

Come altri tipi di piante rampicanti, lo scindapsus si ammala raramente con una buona cura. È importante ricordare le condizioni di detenzione per evitare malattie..

Sfumature importanti:

  • I problemi principali sono associati all'eccesso di umidità nel substrato e nell'aria. Marciume radicale, infezioni fungine - problemi difficili da affrontare.
  • Nella fase iniziale, fino a quando non viene interessata una vasta area, le foglie, il fusto e il terreno possono essere trattati con un fungicida: Topaz, Fundazol, Skor.
  • Con lo sviluppo attivo della muffa, molti coltivatori consigliano di smaltire l'esemplare infetto, altrimenti il ​​fungo si "sposterà" facilmente su altre piante della stanza.
  • Un punto insolito sulle foglie è un segno di un'infezione virale. Se viene rilevata una malattia pericolosa, la vite dovrà essere smaltita, altrimenti il ​​virus del mosaico penetrerà facilmente negli altri fiori della casa.

Parassiti:

  • a volte i sempreverdi si trovano ad affrontare un attacco di parassiti: cocciniglie, acari, afidi, tripidi;
  • come combattere? Il primo passo è capire perché insetti e acari parassiti sono comparsi sulla liana, per riorganizzare l'esemplare in una stanza separata;
  • è importante normalizzare le condizioni per l'esistenza della pianta: ad esempio, un acaro si moltiplica quando l'aria è secca e altri parassiti spesso finiscono in un vaso di fiori con terreno infetto da un'aiuola;
  • i rimedi popolari sono usati per trattare e distruggere i parassiti: una soluzione saponosa dà un buon effetto: i parassiti soffocano sotto un denso film di schiuma, facilmente separabile dalla superficie delle foglie;
  • in assenza di effetto si utilizzano insetticidi (contro gli insetti) e acaricidi (contro le zecche). Esistono composizioni di azione universale: i farmaci aiutano nella lotta contro due gruppi di parassiti. Polveri, emulsioni, soluzioni efficaci: Actellik, Confidor, Fitoverm, Aktara, Regent.

Scindapsus in casa: segni e superstizioni

La pianta non è velenosa, ma le credenze sono associate alla liana sempreverde, che interferisce con la diffusione più attiva della specie tra le abitazioni. Si ritiene che la vite spinga i mariti fuori di casa. A cosa è associato il ridicolo presagio? Nessuno lo sa, ma alcune casalinghe aggirano lo scindapsus e coltivano fiori con una buona "reputazione": Spathiphyllum, Antrium, Geranium, Pellargonium, Decembrist, Cyclamen, Indoor roses, Azalea. Se hai pregiudizi e fede nei presagi, è meglio scegliere una specie neutra o una pianta "per la felicità".

In Oriente, la vite, al contrario, è considerata simbolo di benessere e tranquillità. Le foglie scure e dense portano via la cattiva energia, assorbono la pigrizia, aiutano a risolvere situazioni difficili, riducono la tensione nelle relazioni familiari.

Come creare condizioni ottimali per la coltivazione di piante rampicanti tropicali? Consigli utili nel seguente video:

Scindapsus - assistenza domiciliare

Altri nomi di piante: Devil's Ivy, Widow's Ivy, Mougegon, Golden Potos

Purificazione dell'aria: purifica l'aria

Tossicità: velenoso

Difficoltà in crescita: facile

Tipo (reparto): fioritura

Forma: liana

Nome latino: Scindapsus

Categoria: viti perenni, erbacee, sempreverdi

Famiglia: Aroids (Araceae)

Patria: sud-est asiatico

Brevemente sul miracolo della liana della velocità - scindaptus

La famiglia delle Araceae ospita il genere Scindapsus, che contiene circa venticinque specie vegetali. Sono vitigni lussuosi, sempreverdi e allo stesso tempo semi-epifite..

L'habitat naturale di quasi venticinque specie di piante erbacee e perenni sempreverdi sono le foreste tropicali del sud-est asiatico. E in questo ambiente naturale aspro, una liana di scindapsus rampicante può arrampicarsi sugli alberi fino a quindici metri di altezza.

Il nome del genere scindapsus ha radici greche e nella traduzione significa un albero che ricorda l'edera - "skindapsos". Tuttavia, ogni nazionalità chiama la sua pianta preferita a modo suo. Quindi tra gli americani, uno scindapsus a crescita rapida con belle foglie coriacee è comune come "sudore dorato", e i coltivatori inglesi lo chiamano "edera nera". Il nome puramente botanico della pianta è Epipremnum. Ci sono anche altri nomi popolari: edera del diavolo, edera della vedova, muzhegon.

Il fiore di Scindapsus sta diventando una delle piante da interno più apprezzate grazie al suo fogliame bello, generoso, esuberante e in rapida crescita. Le sue foglie senza pretese, di forma ovale, verde scuro o maculate raggiungono un diametro di dieci centimetri. La pianta dello scindapsus sarà una decorazione unica di laboratori, uffici, negozi, teatri e rappresentanti di specie più resistenti possono essere coltivati ​​in aree aperte e persino decorare le facciate delle strutture con loro. Nel tasso di crescita, lo scindapsus è in una certa misura davanti agli zephyranthes emergenti.

Le piante più vicine di Scindapsus sono pienamente considerate monstera e syngonium.

Specie Scindapsus

Scindapsus dorato (Scindapsus aureus)

Uno dei look più alla moda e riconosciuti dai coltivatori di fiori. È anche chiamato il "sudore d'oro". Una modesta liana rampicante o una pianta ampelosa con bellissime foglie verde brillante, decorate con tratti e schizzi gialli. Le foglie di Scindapus assomigliano a un filodendro. Ora molte varietà e forme molto belle di scindapus dorato sono state allevate ed esistono:

  • "Golden Queen" - questa varietà ha foglie gialle insolitamente belle e le loro macchie sono verdi;
  • "Tricolore" - le foglie di questa varietà variegata hanno macchie verde chiaro, crema chiaro e verde scuro;
  • "Neon" è una straordinaria varietà con foglie color limone che acquisiscono gradualmente una tonalità più scura.

L'assistenza domiciliare dorata di Scindapsus non è affatto difficile. E hai anche un bellissimo amico che rimuove l'energia stagnante nella stanza, aiuta a combattere la pigrizia, può ispirare la creatività e aiutare a uscire da un vicolo cieco psicologico..

Scindapsus maculato (Scindapsus pictus)

Questa è la più epifita. Le viti con grandi foglie variegate di colore verde-argento sono originarie delle isole del Pacifico. Una pianta coltivata molto resistente e facile da coltivare. Può essere utilizzato nel design dell'ufficio paesaggistico e nella decorazione della casa.

Scindapsus pictus o scindapsus pictus

Ha anche il nome di marmo Epipremnum (Epipremnum pinnatum). Enormi viti rampicanti originarie delle foreste umide dell'arcipelago malese.

Sugli steli angolari, che con l'età si ricoprono di verruche, sono presenti foglie verde scuro decorate con macchie argentate, macchie o puntini bianco-blu. Il picciolo che regge questa bellezza è lungo fino a cinque centimetri e le foglie sono ovali, lunghe fino a 15 cm e larghe fino a 8 cm.

Abbastanza spesso ci sono nuove varietà di scindapsus dipinto:

  • "Exotic" (Scindapsus pictus "Exotica") - questa varietà di scindapsus attira l'attenzione con grandi piatti fogliari completamente decorati con granelli argentati e tratti allungati.
  • Scindapsus pictus var. Argyraeus - le foglie di questa variegata varietà di scindapsus hanno un aspetto più corto ma più ampio e sono dipinte con piccole macchie regolari.

Assistenza domiciliare Scindapsus

Prendersi cura del fiore dello scindapsus non è assolutamente difficile. Questo è ciò che lo colloca in prima fila nella popolarità nella floricoltura culturale. Eppure, è necessario osservare semplici condizioni e regole per la formazione di una pianta, e quindi una bella vite decorerà ogni angolo della tua casa..

Selezione del sito e temperatura crescente

Lo scindapsus amante dell'ombra e tollerante all'ombra dovrebbe preferibilmente essere posizionato a una distanza di due metri dalla finestra meridionale. Le finestre ovest e est saranno una buona opzione per una bella liana.

La temperatura accettabile per la crescita delle piante può variare intorno ai 12-25 ° C. In estate la temperatura della stanza sarà adeguata e nei mesi invernali non dovrebbe scendere sotto i 12 ° C.

Umidità ambientale e irrigazione

Per lo scindapso è preferibile un'umidità elevata. La pianta sarà contenta se pulisce regolarmente le foglie e fa la doccia. Nei mesi invernali si consiglia di rimuovere lo scindapsus dall'impianto di riscaldamento. In condizioni invernali fredde, non spruzzare, in modo da non danneggiare la pianta.

Per evitare la decomposizione delle radici dello scindapsus, non necessita di annaffiature frequenti, soprattutto durante i mesi invernali. È necessario controllare il terreno, che dovrebbe essere asciugato fino a un terzo della profondità del vaso.

Priming

Cresce bene nel substrato: terreno del giardino, torba e sabbia di fiume grossolana. Un buon drenaggio è essenziale.

Top vestirsi

Nutri lo scindapsus con la metà del tasso di fertilizzante liquido durante la stagione di crescita, una volta ogni 14-20 giorni. In inverno, quando c'è una retroilluminazione, produciamo fertilizzante una volta al mese..

Riproduzione di Scindapsus

Lo Scindapsus può essere propagato per talea con facilità. Le talee ottenute dopo la potatura, che hanno almeno due foglie, vengono piantate in una miscela di terreno leggero per un rapido radicamento a una temperatura di circa 20 ° C. Se pianti alcune talee, otteniamo un cespuglio lussuoso..

Parassiti e malattie

Anche una pianta resistente come lo scindapsus può essere attaccata dai parassiti. I parassiti più comuni che infettano il fiore scindapsus: cocciniglia, cocciniglia, afide, acaro.

Problemi che possono sorgere durante il processo di crescita:

  • Perché le foglie dello scindapsus diventano gialle? Terreno insufficientemente nutriente. La pianta ha bisogno di essere nutrita.
  • Se la tua pianta preferita diventa improvvisamente marrone i bordi delle foglie, deve essere rimossa dai radiatori. Dopotutto, il motivo è probabilmente la bassa umidità dell'aria..
  • Una macchia marrone è apparsa sulle foglie, poi sono diventate completamente marroni e sono cadute - innaffiando troppo e possibilmente terreno pesante.
  • Cadono le foglie di Scindapsus: mancanza di illuminazione e nutrizione; proteggere la pianta dalle correnti d'aria; la caduta delle foglie legata all'età è una condizione normale.
  • La forma allungata degli steli, le foglie piccole e non dipinte: la pianta non ha abbastanza luce solare.
  • Foglie scolorite: troppa luce può persino causare ustioni.
  • Steli marci - bassa temperatura e ristagno del terreno.

La cura di Scindapsus per lui è ridotta alle semplici regole e condizioni di detenzione elencate. Di conseguenza, ottieni un meraviglioso e affascinante amico in rapida crescita che decorerà la tua casa accogliente.

Lo scindapsus posso tenere a casa?

Ci sono diverse versioni su questo punteggio. E mi sembra che ogni persona dovrebbe decidere da solo se in casa è necessario uno scindapsus o meno. Secondo le voci post scriptum, puoi sentire peccati possibili e non possibili contro la pianta. Ci sono versioni che le piante d'appartamento non tollerano lo scindapsus nella casa degli uomini, sono i colpevoli di scandali familiari e, di conseguenza, non hanno posto nei nidi domestici..

Ma i saggi dell'est, così come i terapisti bioenergetici, hanno la loro opinione informata su cui questa è una pianta d'appartamento meravigliosa, molto positiva, che porta felicità alla famiglia, rimuove la negatività e neutralizza l'energia sfavorevole. L'unico inconveniente dello scindapsus è la sua crescita molto rapida e il riempimento di un ampio spazio. Ma questo momento viene sempre risolto molto rapidamente.

Pertanto, agisci e decidi di avere o meno questa bellissima liana accanto a te, portando buon umore, conforto ed emozioni positive a casa tua. Credi nei buoni presagi! Perché la vita è bella!

Tossicità

Lo scindapso, come la maggior parte degli aroidi, è velenoso. La presenza di acido ossalico, proteine ​​tossiche ed enzimi parla di un comportamento attento con lo scindapsus, in particolare i bambini e gli animali devono essere protetti. Ma questo fatto più che compensa la sua capacità di purificare l'aria da xilene e formaldeide. Pulisce bene anche l'aria - spathiphyllum.