Giglio al coperto - assistenza domiciliare

Letteralmente "giglio" è tradotto come "bianco-bianco". Il fiore simboleggia la bellezza divina, la forza, il potere. In precedenza, le piante venivano utilizzate per decorare abiti e palazzi reali. Oggi i gigli sono una delle principali decorazioni di giardini, appartamenti, vengono coltivati ​​con successo a casa.

Giglio domestico e sue varietà

La cultura perenne si distingue per uno stelo carnoso, ha una diversa disposizione del fogliame. Le verdure possono essere raccolte vicino al bulbo o distribuite uniformemente sullo stelo. Il vantaggio principale della pianta sono i grandi fiori di 6 petali con un aroma ricco.

Esistono molti tipi di gigli adatti alla cura della casa:

  • Citronella, "Dwarf" - altezza fino a 60 cm, i fiori hanno piccoli petali piegati di 5 cm di diametro.
  • Royal Gold, "Domashnyaya", "Long-flowered", "Regal" - fiori a forma di imbuto.
  • "Taiwanese", "Miss Rio", "Garden Party" sono ideali per le condizioni di casa. Hanno cespugli compatti alti fino a 40 cm, fiori grandi.
  • "Asiatico" - fiori grandi praticamente inodori con macchie, strisce, punti.
  • Grand Commander, "Beautiful", "Gilded", "Empress of China" - ciotole di fiori.
Tipi di gigli

Gigli in crescita a casa

Le piante vengono coltivate da semi e bulbi. Quando si utilizza il primo metodo, i cespugli sono meno suscettibili a malattie, insetti nocivi. Con la cura adeguata a casa, la fioritura avviene già nel secondo anno dopo aver piantato i semi..

Come far crescere un giglio dai semi

Acquista materiale di piantagione o preparalo da solo. Il periodo migliore per la semina è marzo. Se hai scelto febbraio, integra le piantine con un phytolamp. L'atterraggio viene effettuato come segue:

  1. Riempi la scatola con terreno fertile.
  2. Spargi i semi sul terreno. La distanza tra loro non è inferiore a 1 cm.
  3. Versaci sopra uno strato di sabbia.
  4. Acqua, coprire il cassetto con un bicchiere o una borsa trasparente.
  5. Conserva il contenitore dove è caldo e buio. La temperatura dell'aria dovrebbe essere di 20-22 gradi. Mantieni sempre il terreno leggermente umido.
  6. Quando compaiono i germogli, esponi la scatola alla luce, lontano dalla luce solare diretta. Per il pieno sviluppo, deve esserci una luce diurna di 12 ore.
  7. Dopo che appaiono 2-3 foglie, apri i bulbi.
Semi e primi germogli di gigli

Crescere un giglio da una lampadina

Puoi piantare diversi bulbi diversi in un vaso. Successivamente, si rivelerà un'interessante composizione floreale. Nota che il giglio bianco viene coltivato solo dai bulbi:

  1. Scegli materiale di piantagione senza marciume, danni.
  2. Posare il drenaggio sul fondo del contenitore, versare terreno fertile leggero e sabbia fluviale. Il vaso deve essere mezzo pieno.
  3. Posizionare il materiale di semina al centro, raddrizzare le radici, coprire con una miscela di terreno. Il terreno dovrebbe coprire metà delle lampadine.
  4. Metti la pentola in un luogo fresco, buio e privo di correnti d'aria. L'aria fresca, la ventilazione leggera sono importanti per la cultura, quindi l'assistenza domiciliare sarà corretta se le porti sul balcone, sulla veranda, sulla loggia.
  5. Il terreno dovrebbe essere umido, l'aria calda.
Piantare bulbi di giglio in una pentola

Cura del giglio indoor durante la crescita e la fioritura

Innaffia le piante regolarmente, aggiungi miscele di nutrienti. Regole di base per la cura dei gigli a casa:

  1. Spruzza le piante con acqua fresca e morbida, uno stimolante della crescita, finché non compaiono i boccioli. Non cadere sulle infiorescenze. Ombreggia i fiori dopo la procedura, altrimenti potrebbero apparire ustioni..
  2. Quando le piante sono alte 9–12 cm, portale sul balcone. Abitua gradualmente i fiori all'aria fresca. Inizia con 20-30 minuti di cammino. Aumentare il tempo di indurimento di 30 minuti ogni giorno. A temperature dell'aria inferiori a -12 gradi, non è consigliabile rimuovere i gigli.
  3. Se ci sono molti fiori sul cespuglio, installa un supporto.

Irrigazione e irrorazione

Tutti i tipi di gigli hanno bisogno di molta umidità. Quando il terreno si asciuga, i fiori non crescono, appassiscono. Per evitare ciò, annaffiali ogni 3-4 giorni. Usa acqua bollita, stabilizzata, piovana o sciolta. Ricorda che dopo l'irrigazione con acqua dura, nella pentola appare un rivestimento bianco che non consente il passaggio dell'aria. I sali si depositeranno sulle radici, ostacolando la loro crescita.

Gigli e altri fiori sul balcone

Allentando e concimando

Per una migliore permeabilità all'aria e all'umidità, allentare il terreno a una profondità di 4-6 cm, senza toccare le radici. Fallo dopo ogni irrigazione. Dai da mangiare ai gigli con fertilizzanti floreali complessi - "Fiore", da Bona Forte "Per tutte le piante da appartamento", "Buona potenza", Pokon. La medicazione superiore è consigliata ogni 7-9 giorni. Inoltre, attenersi al seguente programma di ricarica:

  1. Dopo aver piantato i bulbi.
  2. Quando si rilasciano i peduncoli.
  3. Dopo la fioritura, prima dello svernamento.

Malattia e controllo dei parassiti

SegniLe ragioniCome combattere
  • Le foglie perdono la loro elasticità, diventano marroni lungo il bordo.
  • Le zone più malate sono ricoperte di muffa grigia.
  • Elevata umidità del suolo.
  • Non rispetto del regime di temperatura.
  1. Rimuovi le parti malate.
  2. Trattare i verdi con "Topsin-M", "Fundazol", solfato di rame.

SegniLe ragioniCome combattere
  • Compaiono macchie rosse allungate.
  • Il fiore muore.
  • Cambiamenti di temperatura.
  • Terreno impregnato d'acqua.
  • Semi o bulbi infetti.
  1. Trattamento delle zone colpite del fiore con "Oxyhom", "Maxim", "Abiga-Peak".
  2. Immergere semi o bulbi in una soluzione con fungicidi per 30 minuti, quindi asciugare per 2 giorni.

Zanzara fungo, o sciarida

SegniLe ragioniCome combattere
  • Scarsa crescita.
  • Fogliame appassito.
  • Mancanza di infiorescenze.
Terreno umido.
  1. Necessità di ridurre l'irrigazione.
  2. Rimuovi le parti di piante morte.
  3. Rimuovere i bulbi, staccare il marciume, cospargere di carbone.
  4. Sostituisci il terreno con uno fresco e permeabile.
  5. Trattare le superfici della stanza con prodotti come Raptor, Raid o NEO Dichlorvos.

Amaryllis o cocciniglie

SegniLe ragioniCome combattere
  • Verdi contorti.
  • La graduale morte dei gigli.
Condizioni asciutte.
  1. Spruzzatura regolare.
  2. Trattamento insetticida - "Aktara", "Confidor", "Tanrek", "Biotlin", "Confidant", "Calypso", "Mospilan", "Fitoverm".

SegniLe ragioniCome combattere
Ragnatela sottile sul fogliame.Aria secca.
  1. Lavare il fogliame con acqua saponosa.
  2. Trattare inoltre con acaricidi - "Akarin", "Fitoverm", "Sunmight", "Kleschevit".
  3. Ulteriore cura tradizionale.

SegniLe ragioniCome combattere
Germogli, fiori con strisce, di colore non uniforme.
  1. Le piante malate devono essere bruciate.
  2. Scarico di contenitori contaminati, terra.

Come prendersi cura di un giglio della stanza dopo la fioritura

Con l'avvento del freddo, i gigli domestici in una pentola si seccano, "si addormentano". In questa fase, hai bisogno delle seguenti cure:

  1. Dopo che il fogliame diventa giallo, inumidisci leggermente il terreno, applica una quantità minima di fertilizzante ogni 6-8 giorni. Quindi, i bulbi saranno saturi di sostanze nutritive dalla terra per dare forti germogli per il prossimo anno..
  2. Quando i verdi sono asciutti, smetti di annaffiare, non applicare fertilizzanti.
  3. Tagliare la parte macinata lasciando la canapa alta 4-6 cm.
  4. Scava i bulbi, mettili in un sacchetto di plastica con segatura bagnata, muschio. Conservare il materiale in un luogo freddo, a una temperatura di 3-6 gradi.

Trapiantare un giglio di stanza a casa

Trapianto annuale consigliato con rinnovo completo del terreno:

  1. Scava i bulbi, rimuovi la terra.
  2. Separare i bambini, metterli in pentole. I piccoli bulbi cresceranno per tutto l'inverno.
  3. Ispezionare le lampadine di grandi dimensioni, rimuovere il marciume, le parti danneggiate. Trattare i siti di taglio con carbone attivo o carbone tritato.
  4. Decontaminare il materiale immergendolo in una soluzione fungicida o manganese per 30 minuti.
  5. Asciugare i bulbi su carta o panno, conservarli come descritto sopra.
  6. Pianta il materiale in vasi con terreno nutriente in primavera.

Problemi durante la coltivazione di gigli indoor

Spesso i gigli rifiutano di rilasciare gemme o le loro verdure diventano gialle e secche. Ciò si verifica non solo a causa di una malattia, ma anche a causa di cure improprie. Cause comuni di problemi sono cadute di temperatura, suolo e aria insufficientemente inumiditi, mancanza di nutrizione, imballaggi inadeguati, mancanza di un periodo di riposo.

Perché il giglio interno non fiorisce

Le gemme potrebbero non apparire per i seguenti motivi:

  1. Mancanza di umidità nel terreno, aria. Cura: innaffia più spesso, spruzza la pianta.
  2. Cambiamenti di temperatura, che portano alla decomposizione dei bulbi. Tenere i gigli in una stanza con un clima mite costante aiuterà a evitarlo..
  3. Mancanza di luce, aria fresca. La soluzione è spostare il giglio in un'area ben ventilata con luce intensa e diffusa..
  4. Il vaso è troppo largo, in cui crescono i bambini, la massa verde. La soluzione è trapiantare un giglio in un contenitore più piccolo.
  5. Mancanza di un periodo dormiente. Cura: sposta la pentola in un luogo fresco e ombreggiato in autunno.

Perché le foglie di giglio si seccano

Questo problema è il più comune. Un cambiamento nel colore del fogliame indica quanto segue:

  1. L'autunno è arrivato, quindi l'ingiallimento del verde è naturale. Assistenza domiciliare tradizionale per gigli - preparazione per il riposo, mantenendo il fiore al freddo.
  2. Il fogliame umido può essere esposto alla luce solare diretta, causando ustioni. È necessario spostare il vaso in una stanza con luce diffusa, acqua o spruzzare la pianta la sera o la mattina presto.
  3. Aria secca. Cura: posiziona un umidificatore e un contenitore d'acqua accanto ai gigli. Inoltre, il vaso di fiori può essere posizionato su pietre inumidite, argilla espansa, muschio.
  4. La mancanza di nutrizione porta all'interruzione del processo di fotosintesi, alla sospensione della produzione di clorofilla. Quando le piante si stanno sviluppando attivamente, saturale con composti complessi. Alla partenza, sono particolarmente consigliate miscele con un alto contenuto di potassio e ferro: 2 cucchiaini. acido citrico + 7-9 g di solfato ferroso + 3 litri di acqua fredda.

Giglio da interno o giglio di casa in una pentola: come prendersi cura

Lily è una delle piante ornamentali più popolari. Ha conquistato a lungo il cuore dei fioristi domestici. Ma il fiore è piuttosto capriccioso e richiede molta attenzione. Vale la pena acquistare un giglio in una pentola solo se è possibile prendersene cura adeguatamente.

Questa è una pianta bulbosa chiamata anche "amaryllis". I fiori sono composti da 6 petali e hanno un gradevole profumo morbido. Puoi coltivare un giglio in un appartamento o in un ufficio, nella stagione calda, metterlo sul balcone.

Storia dell'apparenza

Il giglio bianco è apparso relativamente di recente. Si tratta di nuove varietà ibride, sviluppate dagli allevatori dell'Europa occidentale (olandesi) negli anni '50 incrociando singole varietà di gigli che crescono in campo aperto..

Questa pianta è molto popolare in Russia..

Descrizione

La pianta appartiene alla famiglia delle Liliaceae.

Caratteristiche e breve descrizione:

  • gambo carnoso ispessito;
  • fiori, a forma di imbuto o ciotola;
  • foglie oblunghe verde chiaro;
  • altezza di una pianta adulta - 60-70 cm.

Le varietà più comuni sono cinesi e asiatiche. Sono più spesso coltivati ​​a casa..

Varietà comuni

Le varietà popolari possono essere facilmente acquistate in qualsiasi negozio di fiori. Le varietà cinesi e asiatiche sono senza pretese e rispondono bene all'introduzione di fertilizzanti minerali complessi. La fioritura, con un'annaffiatura sufficiente, dura più a lungo rispetto ad altre varietà.

Giglio cinese

Attira l'attenzione con grandi fiori bianchi con stami gialli. Non è raccomandato per crescere in una casa dove ci sono bambini - alcune parti della pianta contengono sostanze tossiche - alcaloidi. I bulbi cinesi assomigliano a cipolle regolari in forma..

La varietà cinese è una delle più belle, ricorda una ninfea di palude.

Giglio asiatico

Uno dei nomi più famosi per le varietà ibride. I fiori sono dai colori vivaci: lilla, arancio, rosa pallido. Il colore è eterogeneo. I fiori possono avere macchie scure, strisce, granelli. L'unico inconveniente è che, con una mancanza di illuminazione, la varietà asiatica non fiorisce in casa..

Caratteristiche di cura

L'assistenza domiciliare per un giglio in vaso è semplice, ma può richiedere molto tempo. La pianta è sensibile agli sbalzi di temperatura ed è spesso colpita da infezioni fungine. La mancanza di trapianto tempestivo può rallentare in modo significativo lo sviluppo del giglio, quindi è molto importante trapiantare il fiore in tempo.

L'elenco delle attività di assistenza di base include:

  • irrigazione;
  • controllo dell'umidità ambiente;
  • condimento superiore;
  • controllo dei parassiti e dei parassiti.

Durante la fioritura, è anche necessario rimuovere i fiori appassiti..

Temperatura

La temperatura ambiente consigliata è di 18 gradi. Non puoi mettere un vaso di fiori vicino a batterie di riscaldamento a vapore: al giglio non piace l'aria secca. In inverno, se l'appartamento è freddo, è possibile utilizzare ulteriori fonti di riscaldamento.

Illuminazione

Il bulbo di giglio da interno cresce bene in ombra parziale e non ama la luce solare diretta. Si sente meglio in un luogo appartato dietro una tenda di stoffa spessa. In estate, la pentola viene portata sul balcone, ma rimossa per eventuali segni di una rapida ondata di freddo.

Il fiore deve essere protetto dalle correnti d'aria e dalla luce solare diretta.

Irrigazione

Innaffia solo quando il terreno è completamente asciutto. Un'ottima opzione è combinare l'umidificazione del terreno in una pentola con la pulizia delle foglie con un panno umido. Le foglie di giglio assorbono attivamente l'umidità, quindi questa procedura andrà a beneficio della pianta.

Spruzzatura

Il giglio è un fiore da interni, spesso affetto da parassiti e parassiti, quindi deve essere regolarmente spruzzato con acqua da un flacone spray. Questo aiuterà a spaventare gli insetti dannosi, a lavarli via dalle foglie e dal gambo. Il liquido spray dovrebbe essere a temperatura ambiente.

Umidità

La casa dei fiori di giglio ama l'umidità, ma non tollera il ristagno di liquidi nel terreno. L'aria nell'appartamento dovrebbe essere moderatamente umida. Se è secca, la pianta non si svilupperà bene e le foglie si deformeranno..

Priming

Il giglio domestico in una pentola cresce bene se il terreno contiene molti nutrienti.

La composizione del terreno dovrebbe includere:

  • tappeto erboso;
  • humus;
  • terreno frondoso;
  • sabbia di fiume e carbone.

Puoi utilizzare il terreno acquistato per le piante della famiglia delle Liliaceae.

Top vestirsi

Il giglio viene nutrito fino a tre volte a stagione con materia organica e fertilizzanti minerali complessi di produzione industriale. È imperativo applicare fertilizzanti immediatamente dopo la semina e prima di partire per l'inverno..

Cure invernali, durante la dormienza

Nella stagione fredda, la stanza del giglio entra in un periodo di riposo fisiologico. Durante questo periodo, l'irrigazione dovrebbe essere ridotta al minimo. I migliori punti di medicazione. Nella stagione fredda, l'importante è dare alla pianta quanta più luce possibile. Per fare questo, un giglio in una pentola o vasi può essere posizionato sulla finestra a sud..

In inverno, l'irrigazione è ridotta al minimo.

Attenzione! L'eccessiva umidità del suolo in inverno può provocare la comparsa di funghi. In questo caso, è possibile un danno radicale profondo, irto della morte della pianta..

Quando e come fiorisce

Il giglio domestico è particolarmente bello durante il periodo di fioritura. Dura dalla prima decade di giugno alla seconda decade di agosto..

I fiori possono avere colori diversi:

  • arancia;
  • giallo;
  • bianca;
  • rosso brillante.

Una delicata tonalità lilla sembra molto bella.

Periodo di fioritura

Durante il periodo di fioritura, la pianta richiede maggiore attenzione. È necessario prendersi cura di lui: rimuovere i fiori appassiti in modo tempestivo, applicare la medicazione superiore, aumentare l'irrigazione. Dopo ogni irrigazione, viene eseguito l'allentamento in modo che l'umidità venga assorbita meglio e i gigli fioriscano più a lungo, altrimenti la pianta potrebbe fiorire prima del tempo.

Cambiamenti nella cura durante la fioritura

Durante il periodo di fioritura, il giglio deve essere protetto dal sole e dalle correnti d'aria. La medicazione superiore viene eseguita ogni 7-10 giorni. Se l'estate è calda, puoi posizionare temporaneamente la pianta in piena terra fino all'autunno..

Riproduzione

Il giglio da interno si riproduce utilizzando piccoli bulbi che si estendono dalla madre. La separazione dei bambini dal bulbo principale e la loro piantagione in vasi separati vengono effettuati in aprile - maggio.

Questo richiede:

  1. Versare uno strato di drenaggio e terriccio nella pentola;
  2. Metti lì una piccola cipolla a una profondità non superiore a 5 cm;
  3. Cospargere con un sottile strato di terra;
  4. Acqua un po '.

Gli esperti raccomandano di piantare diversi "bambini" in un vaso, quindi la fioritura sarà più abbondante e duratura. Devi piantare le cipolle con molta attenzione, senza danneggiarle..

La riproduzione di un fiore dai semi è un'attività piuttosto problematica ea lungo termine. In questo caso, il giglio si sviluppa molto lentamente e inizia a fiorire per la prima volta solo 5 anni dopo la semina. Il seme scaduto non germoglierà, quindi dovresti fare attenzione quando lo acquisti.

Trapianto di bulbi

Il terreno dovrebbe essere completamente rinnovato una volta all'anno. Questo stimola la crescita del giglio ed è una buona prevenzione di malattie, parassiti e parassiti. I bambini piccoli vengono separati dalla cipolla grande e ciascuno posto nella propria pentola.

Ogni fiorista dovrebbe sapere come piantare i gigli. Per il trapianto, i bulbi vengono accuratamente scavati e puliti da terra, i bambini vengono rimossi con un coltello affilato. Se il tubero inizia a marcire, le aree interessate vengono tagliate. Successivamente, i bulbi vengono disinfettati in una soluzione di permanganato di potassio ed essiccati, in modo che possano essere poi piantati in primavera. Puoi asciugare sul davanzale della finestra posizionando un giornale o un pezzo di stoffa spessa. Conserva il materiale di piantagione in un luogo asciutto e buio, in sacchetti di cotone.

Il trapianto è la misura di cura più importante.

Perché il giglio interno non fiorisce?

Gli amanti del giglio spesso si chiedono perché la pianta non fiorisce a casa. Cosa fare dipende dalla situazione. Il motivo più comune per la mancanza di fiori è un vaso troppo spazioso. In questo caso, una diminuzione delle dimensioni della nave durante il trapianto darà buoni risultati. I bambini vengono trapiantati nei vasi più piccoli. Inoltre, questo problema a volte si verifica a causa della mancanza di umidità, è sufficiente aumentare l'irrigazione e appariranno i fiori tanto attesi.

Un altro motivo comune sono gli sbalzi di temperatura e le correnti d'aria. In questo caso, è necessario spostare la pianta per la coltivazione nella stanza più calda della casa protetta dal vento. A volte il giglio smette di fiorire a causa del fatto che non si riposava in inverno. Nella stagione fredda e fino alla primavera, la pianta deve necessariamente stare in un luogo fresco in modo che il suo sviluppo rallenti il ​​più possibile.

Attenzione! La mancanza di fioritura è spesso causata da una cattiva alimentazione (o dalla mancanza di essa). In questo caso, l'applicazione tempestiva e regolare di fertilizzanti minerali complessi aiuterà a risolvere il problema..

Con la cura adeguata di un giglio di fiori da interno, si diletterà a lungo con grandi fiori luminosi e diventerà una degna decorazione di qualsiasi interno in una casa o in ufficio. Gli esperti consigliano di attenersi al calendario delle cure e di completare le attività di base solo al momento giusto. I gigli bianchi fatti in casa avranno bisogno della massima cura durante il periodo di fioritura..

Capiamo perché l'eucharis non fiorisce e come fare in modo che la pianta rilasci una freccia

Eucharis, noto anche come il giglio dell'Amazzonia, è una bellissima pianta d'appartamento che ci delizia con i suoi fiori bianchi. La sua caratteristica è anche un odore gradevole durante la fioritura, di cui non tutti i tipi di piante da interno possono vantarsi. Tuttavia, non tutti i proprietari premurosi possono vantarsi della regolare fioritura del giglio amazzonico. Successivamente, scopriremo perché l'eucharis non fiorisce e cosa fare in questo caso..

Vale la pena aspettare i fiori a casa?

Eucharis come pianta d'appartamento è popolare da più di una dozzina di anni. Durante questo periodo, si è adattato perfettamente a tali condizioni di crescita e ha dimostrato di poter fiorire a casa. Inoltre, è abbastanza senza pretese e, fatte salve tutte le regole di cura, può fiorire fino a tre volte l'anno..

Quando compaiono i boccioli?

Per la prima volta dell'anno, il giglio amazzonico fiorisce in primavera. La seconda fioritura può essere in agosto o all'inizio di settembre. Tuttavia, i floricoltori esperti spesso raggiungono la fioritura in qualsiasi altro periodo..

Puoi capire che l'eucharis è pronta a sbocciare dalla presenza dei bambini. Se compaiono, significa che presto puoi aspettarti l'aspetto dei fiori. L'importante è non piantare giovani germogli in un vaso separato..

Il metodo di riproduzione può influenzare i tempi di comparsa dei primi fiori in un giovane:

  1. Eucharis è più spesso propagato per divisione. Con questo metodo di riproduzione, un giovane fiore può sbocciare nel secondo anno di vita..
  2. Puoi anche propagare l'eucharis per seme. Questo processo è più lungo e sarà possibile attendere la fioritura solo dopo 5 anni..

Più in dettaglio, la questione di quando fiorisce l'eucharis è considerata in questa pagina..

Le ragioni della mancanza di fioritura. Cosa fare se crescono solo le foglie?

Perché il giglio amazzonico non fiorisce in casa, ma rilascia solo foglie? Prima di tutto, devi prestare attenzione alla modalità di irrigazione del fiore. Una possibile causa è il trabocco e la sovralimentazione della pianta. Di conseguenza, l'eucharis non può entrare autonomamente nella fase di riposo e cresce attivamente il fogliame. E poiché è durante il periodo dormiente che i boccioli dei fiori vengono deposti nel bulbo, non è necessario attendere la fioritura.

Attenzione! I fertilizzanti con contenuto di azoto possono essere la ragione per l'accumulo di massa verde in eccesso. Una sovrabbondanza di questo elemento minerale porta ad una maggiore crescita delle foglie e alla mancanza di fioritura..

I coltivatori alle prime armi a volte associano la mancanza di gemme al fatto che ci sono poche foglie sui bulbi. Ma il loro numero non ha nulla a che fare con la fioritura (tranne in casi estremi, quando non lo sono affatto). In condizioni standard, ogni lampadina ha tre o quattro foglie..

Il giglio amazzonico ama la relativa tenuta del vaso. Ne consegue che l'Eucharis non ha bisogno di un contenitore spazioso. Si nota che la pianta non fiorisce fino a quando non è ricoperta di bambini e padroneggia completamente lo spazio. Pertanto, anche 3-5 bulbi devono essere piantati in un vaso, quindi le piante spenderanno meno energia nello sviluppo della parte della radice e fioriranno più velocemente.

Inoltre, la mancanza di fioritura può essere una conseguenza diretta di cure improprie. Abbiamo parlato in dettaglio della cura di questa pianta qui.

È possibile e necessario stimolare la pianta?

Il processo di fioritura è importante per le piante poiché è la fine del ciclo di crescita. Le piante fioriscono per impollinare e riprodursi. Nuove giovani piante appariranno dai semi formati l'anno prossimo.

La pianta potrebbe non fiorire se non sente il bisogno di riprodursi. In tal caso, la fioritura può essere stimolata creando un ambiente a basso stress. Si tratta del trasferimento forzato di eucharis durante il periodo di riposo, da parte di:

  • ridurre l'irrigazione;
  • trasferirsi in un luogo meno illuminato;
  • diminuzione della temperatura ambiente.

Pertanto, i giardinieri esperti possono far fiorire la pianta anche in un momento insolito. E in condizioni ambientali è più facile farlo, poiché è più facile controllare l'irrigazione, l'illuminazione e la temperatura.

D'altra parte, non sempre vale la pena stimolare la fioritura, c'è il rischio che una pianta indebolita smetta del tutto di fiorire. Pertanto, gli esperti raccomandano di seguire semplicemente le regole per mantenere l'eucharis a casa, quindi fiorirà da solo 1-2 volte l'anno.

Quali condizioni sono necessarie per un processo naturale?

Affinché la pianta si senta a proprio agio e fiorisca da sola, è necessario creare condizioni simili alle condizioni naturali nel loro ambiente nativo..

Riferimento! Eucharis ama lo spazio e occupa molto spazio. È meglio che non ci siano altre piante vicino al vaso. Se il vaso è sul davanzale della finestra, non è necessario avere vicini accanto.

Illuminazione

In condizioni naturali, l'eucharis si trova nei livelli inferiori della foresta pluviale, quindi non ama la luce solare diretta. Se vuoi mettere un vaso di fiori sul davanzale della finestra, è meglio lasciare che sia una finestra a est o ovest..

Le ustioni appaiono sulle foglie dell'eucharis dal sole cocente. In un periodo caldo è meglio togliere il vaso di fiori dalla finestra e metterlo in un luogo ben illuminato, ma riparato dai raggi del sole..

Irrigazione

Eucharis non ama molta acqua. Va annaffiato solo quando la zolla terrosa si è asciugata di 3 cm, un'umidità eccessiva può far marcire il bulbo. Durante il periodo di riposo, l'irrigazione viene ridotta, consentendo al terreno di asciugarsi di due terzi del vaso. Eucharis può essere annaffiato in un vassoio o direttamente in un vaso di fiori, ma evitare che l'acqua sul bulbo stesso.

Eucharis è ancora una pianta tropicale, quindi l'umidità dell'aria dovrebbe essere abbastanza alta. Sarà utile spruzzare frequentemente le foglie. Allo stesso tempo, è severamente vietato lasciare che l'umidità penetri sui fiori. Strofinare le foglie con una spugna umida è una buona alternativa. Puoi anche mettere una tazza d'acqua vicino alla pianta..

Importante! L'acqua del rubinetto non funzionerà per l'irrigazione. È meglio raccoglierlo in anticipo e riposare per circa un giorno in una nave aperta. L'acqua dovrebbe essere a temperatura ambiente.

Temperatura

  • In estate, per l'eucharis, la temperatura più confortevole sarà di 22 ° C.È importante evitare improvvisi sbalzi di temperatura durante il giorno - questo porterà a una diminuzione delle dimensioni dei fiori.
  • In inverno, durante il periodo dormiente, l'eucharis può essere conservato a una temperatura di circa 15 ° C.
  • Per una crescita confortevole, hai bisogno di almeno 18 0 С.

Top vestirsi

È necessario nutrire l'eucharis solo durante il periodo di crescita e fioritura. Si consiglia di applicare fertilizzanti una volta ogni 2 settimane. Durante il periodo di riposo, l'alimentazione non dovrebbe essere effettuata.

Eucharis non fiorirà se il terreno è saturo di azoto. Meglio optare per fertilizzanti organici.

Trasferimento

Eucharis non ama i trapianti frequenti.

  1. Una pianta adulta dovrebbe essere trapiantata non più di una volta ogni 3 anni in primavera..
  2. È meglio piantare più bulbi in una pentola. Quindi il sistema di radici si svilupperà più velocemente e apparirà la possibilità di fioritura..
  3. Dopo il trapianto, è necessario interrompere l'irrigazione per un paio di settimane..

Il modo migliore per trapiantare eucharis è il trasbordo. Il fiore dovrebbe essere trapiantato in un nuovo vaso insieme a un grumo di terra..

È necessario uno strato di drenaggio sul fondo della pentola. L'argilla espansa tradizionale è adatta per questo. Il terreno per la semina deve essere nutriente e assorbire l'umidità. Puoi usare terreno pronto per piante da fiore, oppure puoi mescolare terreno frondoso, sabbia e humus. Abbiamo considerato in dettaglio la composizione del terreno per l'eucharis qui.

Come far sparare una freccia a un giglio amazzonico: istruzioni passo passo

Se il giglio amazzonico non piace con la fioritura, puoi aiutarla un po '. Per fare ciò, è necessario creare condizioni speciali e inviare la pianta a riposare forzatamente:

  1. Sposta la pianta in un luogo più buio.
  2. Ridurre la temperatura del contenuto a 15 0 С.
  3. Riduci l'irrigazione della pianta. Acqua solo quando la zolla terrosa si asciuga fino a due terzi della capacità.
  4. Assicurati di interrompere qualsiasi alimentazione.

Dopo un mese o due, la pianta può essere riportata alle sue normali condizioni. Di solito, dopo aver preso queste misure, l'eucharis fiorisce.

Eucharis ha una cura senza pretese e anche un fiorista alle prime armi può occuparsi della sua manutenzione. Aderendo a tutte le regole per la cura della pianta, puoi ottenere un'efficace fioritura di eucharis ogni anno.

Il giglio interno non fiorisce. Giglio al coperto. Cura della casa

Il giglio è un fiore insolitamente bello famoso per la sua varietà di colori, la forma squisita e l'aroma dolce e gradevole. In ogni momento, questa pianta aveva un atteggiamento speciale, perché non era per niente che veniva persino chiamata reale. Essendo una pianta in piena terra, il giglio mostra tutta la sua bellezza e grazia nel giardino. Giglio al coperto: il nome non è del tutto corretto. Tuttavia, è del tutto possibile coltivare questo meraviglioso fiore a casa. Quindi iniziamo.

Selezione di varietà

Tra le tante varietà di gigli, di cui, grazie al duro lavoro degli allevatori, ce ne sono diverse migliaia, la più apprezzata per la coltivazione in vaso è il giglio bianco, i cui fiori emanano un aroma molto forte, insolitamente gradevole e raggiungono i 15 cm di dimensione.

Per la coltivazione indoor, sono adatte anche varietà come "giglio a fiore lungo", "giglio bellissimo", "giglio reale", "giglio dorato". Una parte significativa di tutti i gigli coltivati ​​in vasi da fiori sono ibridi, che molto spesso hanno fiori tubolari oa forma di coppa con petali bianchi come la neve, rossi, intervallati da altre sfumature. Anche a casa puoi coltivare gigli di spugna, di cui il "giglio di tigre" è particolarmente popolare. Questo fiore da interni attira con il suo colore incredibilmente bello e incomparabile.

Acquisto di lampadine

Per piantare un giglio, devi prima acquistare materiale di semina, che sono i bulbi di questo fiore. Le lampadine dovrebbero essere scelte con molta attenzione, prestando molta attenzione alle loro condizioni. Quindi, una pianta d'appartamento di giglio sana e rigogliosa può crescere solo da bulbi carnosi sani e intatti di grandi dimensioni, le cui squame non dovrebbero in nessun caso essere essiccate eccessivamente.

Preparare i bulbi da giardino

Per coloro che temono per la qualità del materiale di piantagione acquistato da estranei e hanno gigli sani e piacevoli per gli occhi nel loro giardino, c'è un'alternativa molto allettante. Puoi prendere i bulbi delle piante da giardino e piantarli in un vaso di fiori, trasformandoli così in fiori da interno. Lily ti delizierà presto con un aroma insolitamente piacevole che si diffonde in tutta la casa. Tuttavia, per questo, è necessario soddisfare una serie di condizioni.

Prima di tutto, i floricoltori esperti raccomandano di scavare i bulbi di giglio da piena terra nel periodo che va da fine settembre a inizio ottobre. Successivamente, devono essere collocati in una scatola appositamente preparata, che conterrà muschio o torba bagnata e inviati in un luogo fresco. Per due mesi, il terreno dovrebbe essere inumidito di tanto in tanto, e questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione, poiché il ristagno o l'acqua stagnante possono avere un effetto molto dannoso sulle condizioni dei bulbi. Pertanto, la pianta è dotata di una sorta di periodo dormiente, senza il quale è impossibile un'ulteriore fioritura del giglio..

Solo seguendo rigorosamente queste condizioni, possiamo aspettarci con sicurezza che il giglio nel prossimo futuro delizierà tutti i membri della famiglia con i suoi fiori favolosamente belli. Quindi, è il momento di piantare i bulbi nella miscela di terra..

Atterraggio

Affinché il giglio interno si senta a suo agio, è necessario preparare un contenitore grande e profondo per esso. Per far germogliare con successo i bulbi, avrai anche bisogno di un terreno insolito composto da ciottoli e una miscela di sabbia. Per garantire un buon drenaggio, posizionare dei ciottoli sul fondo del vaso di fiori e sopra di esso della sabbia grossolana. Lo strato successivo è una sabbia fine e ben setacciata, nella quale è necessario posizionare con cura il bulbo di giglio, senza danneggiarne le radici. Tuttavia, questa miscela non dovrebbe riempire completamente la pentola, dovrebbe esserci ancora spazio..

Non appena le radici dello stelo appaiono dal bulbo, è necessario versare il terreno nel vaso di fiori e farlo in modo che non ci siano più di 5 cm dalla superficie del suolo dalla parte superiore del bulbo.Si consiglia di scegliere il terreno di zolle arricchito con humus deciduo come terreno.

Ora il giglio interno dovrebbe essere temporaneamente in un luogo fresco, il regime di temperatura in cui non supera i +10 gradi. È importante che una pianta fornisca abbondanti annaffiature, ma allo stesso tempo è importante assicurarsi che l'acqua non indugi nel terreno, facendola impregnare d'acqua, ma venga prontamente rimossa dalla padella.

Dopo che i germogli appaiono sui bulbi, la cui lunghezza sarà di almeno 10 cm di altezza, il giglio può essere spostato in un luogo più caldo (temperatura consentita fino a +16 gradi), che ha una buona illuminazione. Man mano che la pianta cresce, il regime di temperatura del suo contenuto può essere aumentato. Dalla data della semina alla comparsa del primo fiore di giglio, passano in media 18-22 settimane. Ora è il momento di scoprire di che tipo di cura hanno bisogno questi fiori da interno. Lily è una pianta piuttosto esigente e quindi dovrai prestare molta attenzione ad essa..

Condizioni generali di detenzione

La temperatura ottimale per i gigli è di +25 gradi. Poiché prima di tutto ci aspettiamo bellissimi fiori da questa pianta, il colore solare e una buona illuminazione sono molto importanti per questo. Lily è una delle poche colture domestiche che tollerano indolore la luce solare diretta. Per questo motivo, le finestre meridionali diventeranno un luogo favorevole per piantare la pianta..

Secondo i floricoltori esperti, idealmente, i gigli dovrebbero essere posizionati sui davanzali delle finestre sud-orientali, dove riceveranno il sole nella quantità richiesta, e la luce solare diretta può essere osservata solo nelle ore del mattino, e poi per un breve periodo.

Va tenuto presente che maggiore è il livello di illuminazione della stanza e maggiore è il regime di temperatura per mantenere la pianta, prima il giglio interno delizierà tutti con i suoi fiori..

Irrigazione

I gigli amano molto l'umidità e, se non è sufficientemente fornita, il periodo tanto atteso delle piante da fiore potrebbe non arrivare mai. È molto importante non permettere all'acqua di ristagnare nel terreno per lungo tempo, e questo richiede un buon drenaggio. L'irrigazione deve essere eseguita con acqua stabilizzata a temperatura ambiente. Un terriccio leggermente essiccato indicherà la necessità di umidità. Se la temperatura nella stanza in cui viene conservata la pianta è abbastanza alta, a volte il giglio può essere spruzzato, evitando l'umidità sui fiori.

Fertilizzante

Il giglio interno necessita di alimentazione aggiuntiva e la fertilizzazione è necessaria dal periodo di formazione dello stelo. Si consiglia di utilizzare un fertilizzante speciale destinato alle piante da fiore, o applicare alternativamente concime minerale e organico e farlo le prime tre volte al mese fino a quando non compaiono i boccioli. Inoltre, è necessario nutrirsi meno spesso, non più di una volta al mese.

Quindi, ad esempio, questi fiori da interno risponderanno bene ai fertilizzanti azotati e potassio-fosforo. L'aggiunta periodica di cenere di legno al fiore in vaso aiuterà a migliorare la crescita della pianta..

Cosa fare quando il giglio è sbiadito?

Dopo che il giglio interno è sbiadito, l'irrigazione della pianta dovrebbe essere ridotta al minimo, aspettando che le sue foglie si asciughino completamente. Inoltre, la parte aerea del giglio deve essere rimossa, per la quale va effettuata la potatura appropriata. Ulteriori azioni possono essere di due opzioni: trapiantare la pianta in piena terra o salvare i bulbi fino al prossimo anno mettendoli in frigorifero.

Va tenuto presente che i gigli possono essere coltivati ​​in casa per non più di due anni consecutivi, altrimenti il ​​bulbo esaurito non fiorirà.

La cura adeguata di un giglio domestico ti consentirà di ottenere una decorazione vivente originale per salotti o giardini d'inverno.

Lily non è l'ultima tra i fiori domestici. La pianta, con una vegetazione brillante, bellissimi fiori voluminosi e un aroma delicato, non può lasciare indifferenti gli amanti delle piante d'appartamento. Nonostante il fatto che il giglio abbia un breve periodo di fioritura, viene riprodotto con piacere a casa. Dal momento che decora perfettamente gli interni ed è un oggetto da collezione per molti coltivatori di fiori.

Piantare bulbi di giglio in primavera in una pentola

Prima di seminare materiale bulboso:

  1. Rifiutiamo e rimuoviamo accuratamente gli esemplari infetti e marci
  2. Ci ripuliamo dalle squame inutili
  3. Tagliare le radici appassite
  4. Accorciamento di un sistema crostale troppo lungo
  5. Inviamo per mezz'ora una soluzione di fundozol allo 0,2% o trattiamo con un insetticida
  • Piantiamo in vaso con terriccio leggero e sempre con drenaggio
  • Profondità di impianto - 2-3 volte superiore al materiale di piantagione (dalla parte superiore del bulbo al terreno)
  • Eseguiamo l'operazione con attenzione per non danneggiare il bulbo e l'apparato radicale
  • Dopo la semina, pacciamare accuratamente con torba o humus

Video: Gigli: germogli di bulbi in primavera in vaso

Come innaffiare un giglio in una pentola?

Annaffiare il giglio della pentola

  1. Innaffiamo molto attentamente: dal collo della fioriera o utilizzando il metodo di irrigazione di fondo
  2. Se c'è dell'acqua nella padella, versala. I gigli non tollerano il ristagno
  3. L'irrigazione viene effettuata dopo completa asciugatura del terriccio, molto moderatamente
  4. Quando la fioritura finisce, la annaffiamo raramente e poco (2-3 mesi). Il terreno deve rimanere semisecco
  5. Lascia riposare l'acqua per un giorno prima di annaffiare

Lily è sbiadita in una pentola: cosa fare dopo?

Lily cura dopo la fioritura

Eucharis rilascia raramente i suoi fiori. Ma con una corretta conservazione della pianta, durante il periodo di riposo, è possibile aumentare il periodo e il numero di volte di fioritura.

  1. Invia il giglio in un luogo asciutto e fresco
  2. Rendi l'irrigazione e l'alimentazione minima, quando lo strato superiore della terra è completamente asciutto
  3. Se il terreno non è cambiato per molto tempo, cambia il terreno aggiungendovi della cenere

Come nutrire i gigli dopo la fioritura?

La fertilizzazione dell'eucharis viene effettuata non solo nel periodo primavera-estate, ma anche in autunno, quando la pianta non fiorisce più. Durante il sonno, il fiore viene rifornito di sostanze utili per il futuro. La durata e la frequenza della fioritura dipendono dalla corretta alimentazione..

Importante: nel primo mese e mezzo di riposo del fiore, l'alimentazione non viene eseguita. Solo dopo la comparsa della prima prole diamo da mangiare.

  • Alimentare con fertilizzanti fosforo-potassio: magnesio di potassio o perfosfato
  • Per fare questo, sciogli 1,5 cucchiai. l. magnesio di potassio o 2 cucchiai. perfosfato in un secchio d'acqua

Video: Eucharis. Da cosa muore l'eucharis? Come prendersi cura di un giglio amazzonico per farlo fiorire?

Perché il giglio domestico non fiorisce?

Ci possono essere diversi motivi per questo problema:

  1. Il tempo di riposo non è stato mantenuto. Se il fiore è stato annaffiato abbondantemente entro 1,5 mesi dalla fioritura, non ha avuto uno stadio dormiente. Non aveva tempo per riposarsi e acquisire forza.
  2. Una cura impropria, consistente in cadute di temperatura, porta alla decomposizione del materiale bulboso. Questo impedisce all'eucharis di fiorire.
  3. Scarsa densità di allevamento. Una giovane pianta impiegherà 3-4 anni per crescere e fiorire. Piantare più bulbi insieme in una fioriera aiuterà ad accelerare la fioritura. Meno spazio nel vaso, più velocemente fiorirà il giglio.
  4. Scarsa illuminazione, irrigazione e alimentazione insufficienti - dopo la comparsa dei primi germogli.

Video: Perché Eucharis non fiorisce e come far sbocciare un fiore?

Malattia del giglio domestico

  1. Marciume grigio: l'agente eziologico sono i funghi lat. Botridis. L'aumento dell'umidità e l'inosservanza del regime di temperatura dello spazio aereo, il suolo impregnato d'acqua contribuiscono allo sviluppo. I primi segni si esprimono nella perdita di elasticità fogliare. Dopo aver acquisito morbidezza, i verdi assumono un colore marrone lungo il bordo. Inoltre, le aree dolorose sono ricoperte di muffa grigia e muoiono. Se trovi un problema, affrettati a rimuovere i luoghi dannosi. Quindi, trattare con Topsin-M, Fundazol, solfato di rame.
  2. La stagonosporosi è la seconda malattia fungina. Macchie rosse allungate compaiono su tutte le parti della pianta. Una grave infezione porta alla morte del fiore. Le ragioni dello sviluppo della malattia sono: bruschi salti di temperatura e umidità eccessiva. I semi sani sono la chiave per un fiore sano. Trattare il materiale bulboso, prima di piantarlo nel terreno, con componenti fungicidi: Oxykh, Maxim, Abiga-Peak, per circa mezz'ora. Quindi asciugare per 2 giorni.
  • Zanzara fungo (sciarid) - appare in un terreno molto umido. La sua femmina produce prole nelle radici, che man mano che cresce mangia la base delle radici. Il fiore inizia a crescere male, appassisce, non forma fiori. L'irrigazione aiuterà a distruggere i parassiti:
  1. Aktara (0,8 g / l di acqua)
  • Vermi di Amaryllis - crescono sotto le squame bulbose. Torcono la corona verde e successivamente portano la morte della pianta. Lo combattiamo spruzzando con un insetticida:
  1. Aktara
  2. Akarin
  3. Vertimek
  • Un acaro ragno avvolge l'eucharis in aria eccessivamente secca. Con danni minimi, lava le verdure con sapone. Grave infezione - richiede l'aiuto di acaricidi:
  1. Sunmight
  2. Akarin
  3. Kleschevite
  4. Fitoverm

Un'attenzione adeguata aiuterà a prevenire l'infezione.

Il giglio domestico diventa foglie gialle

Problemi della famiglia Amaryllis

La scarsa cura si riflette nell'aspetto sano della pianta. L'ingiallimento naturale e la morte della corona verde non dovrebbero causare allarme. Ma le numerose foglie gialle e secche dicono:

  1. A proposito di irrigazione analfabeta
  2. Temperatura dell'aria non sufficientemente alta (inferiore a +10)
  3. A proposito di luce solare intensa

Togliamo il materiale bulboso dal substrato e facciamo un'ispezione approfondita. Avendo trovato morbidezza e viraggio di colore, è necessario:

  • Elimina i luoghi marci
  • Cospargere di carbone
  • Asciugare accuratamente
  • Pianta in terreno fresco

Come trapiantare correttamente un giglio domestico?

Il trapianto è consentito non più di una volta ogni tre anni, ma ogni anno cambiamo la superficie del suolo superiore. Tempo di processo - riposo dei fiori

Iniziare:

  1. Avrai bisogno di una fioriera alta in modo che la larghezza ti permetta di lasciare spazio tra il muro e il bulbo - 3-4 cm
  2. Riempiamo il fondo con qualsiasi drenaggio
  3. Avrai bisogno di uno speciale terreno bulboso
  4. Se ci sono 10 bambini o meno, non li stacciamo dalla lampadina principale. Piantiamo in un mazzo, senza dividere la palla del terreno
  5. Profondità di adescamento - 4-5 cm

Video: come trapiantare l'eucharis?

  • Con la dovuta cura, Eucharis non è visitata da parassiti e malattie
  • La pianta si sviluppa bene e soddisfa il suo proprietario con una bella fioritura e un aroma gradevole

16/08/2012 Aster annuali - coltivazione e cura nel loro cottage estivo. Un bel fiore di giglio, quanto ne puoi parlare. Fragranza, aroma delicato, straordinaria bellezza: tutto questo riguarda la regina dei fiori: i gigli.

Nella mia master class ti dirò come puoi coltivare i gigli a casa su un davanzale. Puoi coltivare un giglio in qualsiasi momento dell'anno. Anche per il nuovo anno o in una certa data, ad esempio un compleanno.Prima di tutto, devi acquistare una lampadina a giglio. I gigli "asiatici" crescono meglio in condizioni indoor. Ma ho provato anche a coltivare gigli regolari. Non è peggio, esiste una varietà di gigli senza precedenti, quindi scegliamo il colore che ci piace, la forma del fiore e così via a nostro piacimento. Il bulbo dovrebbe essere privo di danni, catarro e muffe. Dopo l'acquisto, ti consiglio di piantare immediatamente un bulbo di giglio e di non ritardarlo, poiché il materiale di piantagione potrebbe morire. Piantiamo il bulbo in una piccola pentola (non più di due litri di volume). Riempiamo la pentola con una miscela di sostanze nutritive, composta da 20% di torba, 75% di terra nera e 5% di sabbia. Versare bene il composto con acqua tiepida e lasciarlo in casa per 2 ore. Dopodiché, piantiamo il bulbo a una profondità di 1,5 volte la dimensione del bulbo stesso. Tra una settimana apparirà un germoglio. Innaffiamo periodicamente il nostro fiore e guardiamo il suo sviluppo.

La massa verde crescerà a un ritmo senza precedenti. Puoi, ovviamente, nutrire il giglio, ma non l'ho fatto. Come puoi vedere, c'è la neve fuori dalla finestra. Sono cresciuto un giglio per il nuovo anno. L'ha piantata a metà novembre. Il giglio è sbocciato il 28 dicembre. Man mano che cresce, è necessario sostituire un supporto per il giglio, legando gradualmente il fiore.

Nel tempo, i boccioli inizieranno a svilupparsi. Durante questo periodo, il giglio richiede cure speciali. Lily non tollera correnti d'aria e temperature estreme. Risponderà negativamente anche all'aria secca, quindi ogni tanto spruzziamo il giglio da un flacone spray, o meglio, lo mettiamo lontano dalle batterie incluse (se è inverno e la stagione di riscaldamento è iniziata).

Ogni giorno le gemme e la pianta stessa acquisiranno sempre più forza. Ho comprato una cipolla a caso, non conoscendo né il colore né la varietà. Sta già diventando chiaro che il mio fiore sarà di un delicato colore rosa, ogni giorno i boccioli e la pianta stessa acquisiranno sempre più forza. Ho comprato una cipolla a caso, non conoscendo né il colore né la varietà. Sta già diventando chiaro che il mio fiore sarà di un delicato colore rosa.

E finalmente è arrivato il momento tanto atteso! Il primo fiore di straordinaria bellezza è sbocciato! E che profumo. Mmm. I fiori hanno cominciato a sbocciare uno per uno. Di conseguenza, 7 fiori sono sbocciati su una pianta. Il giglio è fiorito per circa un mese e mezzo, come avete notato non è affatto difficile coltivare i gigli in casa, ci sarebbe un desiderio. Il fiore è completamente senza pretese. Provalo anche tu! Spero che tu abbia successo!

Ma oltre al piacere estetico, sono usati nel cibo e nella medicina, e nell'antichità decoravano palazzi e templi, le persone componevano canzoni e leggende su di loro. Ora molti giardinieri piantano gigli sui loro appezzamenti e li considerano le regine dei fiori..

Piantare e coltivare correttamente i gigli

Sebbene siano popolari, questo non significa che siano facili da coltivare. Diverse regole dovrebbero essere prese in considerazione in modo che il fiore non muoia e possa crescere a lungo nella tua aiuola..

  • Scegli un luogo per piantare gigli a seconda della varietà. Per aree asiatiche, tubolari e orientali - aree illuminate con una buona protezione dal vento. Le varietà ricci si coltivano meglio in un'area leggermente ombreggiata. Idealmente, le radici dovrebbero essere all'ombra e la parte superiore al sole. Tali condizioni possono essere create se ci sono altre piante vicino ai gigli, ad esempio, daylilies o campane.Piantare i gigli è meglio farlo in gruppi di un massimo di sette pezzi. Quindi non fioriranno in modo troppo uniforme e l'aiuola sarà sempre decorata con i loro fiori lussuosi.I fiori appassiti devono essere spezzati per non togliere la forza dalla pianta e non rovinare l'aspetto generale. Prova a coltivare gigli su una collina, poiché l'acqua stagnante può portare a malattie. l'impianto deve essere ben scavato e, se necessario, drenato. Se il terreno è argilloso, aggiungi sabbia e i terreni sabbiosi vengono migliorati con la torba. Trattandosi di piante perenni, prima di piantare, il terreno deve essere arricchito con fertilizzanti fosforo-potassio. In questo modo non dovrai dar loro da mangiare durante la stagione estiva. Se dimentichi di concimare, dovrai migliorare le condizioni del terreno due o tre volte durante l'estate.Se hai acquistato i bulbi all'inizio della primavera, mettili nell'ultimo cassetto del frigorifero fino a maggio. Ma idealmente dovrebbero essere piantati in agosto o settembre. Questa regola si applica anche ai trapianti. Ma puoi trapiantare il giglio asiatico in estate durante la fioritura, solo con un pezzo di terra in cui è cresciuto.

Cura dei fiori

Sebbene molto belle, infatti, non richiedono molta manutenzione. Il terreno nell'aiuola deve essere regolarmente allentato in modo che le radici possano respirare e non crescano le erbacce, annaffiatele con netta regolarità solo prima della fioritura.

Assicurati che il terreno sia sempre inumidito in modo uniforme. Tuttavia l'acqua va versata esclusivamente alla radice per non danneggiare foglie e fiori della pianta. Inoltre, l'eccessiva umidità sulla parte superiore della pianta può portare a malattie..

Riproduzione di gigli

Alcuni anni dopo la semina, puoi facilmente riprodurli da solo. Basta scavare il bulbo in autunno e dividerlo in diverse piante separate. Questa procedura deve essere eseguita ogni pochi anni, poiché se la densità delle piante è troppo alta, i loro fiori diventano piccoli e nel tempo potrebbero scomparire del tutto..

Malattia e controllo dei parassiti

Quando scegli una varietà di giglio per il tuo giardino, assicurati di prendere in considerazione le sue caratteristiche, poiché un terreno inadatto o condizioni di crescita porteranno prima alla malattia e poi alla morte della pianta.

  • marciume grigio si sviluppa in aree troppo umide. Macchie marroni compaiono sulle foglie inferiori e sul gambo. Probabilmente non sarai in grado di salvare la pianta stessa, ma puoi scavare il bulbo e piantarlo l'anno prossimo in un luogo più asciutto.La ruggine agisce su steli, foglie e bulbi della pianta. All'inizio sono visibili piccole macchie sulle foglie, che diventano più luminose nel tempo. È in loro che si sviluppano le spore fungine. Per evitare che ciò accada ai tuoi gigli, è meglio nutrirli periodicamente e trattare i bulbi con integratori di potassio e fosforo prima di piantare.Il coleottero cigolante o "pompiere" ama mangiare i loro fiori. Le larve di coleottero sono particolarmente dannose, quindi tratta la pianta in anticipo con insetticidi..

Piantare gigli da giardino a casa

Lily appartiene alla famiglia dei gigli. rende possibile rendere bello qualsiasi appezzamento personale grazie alla forma e all'armonia delle piante. Esistono molte varietà di gigli..

Prima di coltivare i gigli sul tuo sito, devi decidere la varietà, poiché ciò determinerà il tipo di terreno di cui la pianta avrà bisogno. La maggior parte delle varietà preferisce terreni forestali leggermente acidi. Ma ci sono varietà che si sentono meglio in terreni con un'alta concentrazione di calcio e con acidità neutra..

Piantare gigli nel terreno

Piantare i gigli può essere fatto in qualsiasi momento dell'anno, ad eccezione dell'inverno. Quindi, hai deciso una varietà. Successivamente, devi iniziare ad atterrare. In realtà, la coltivazione delle piante in questione inizia con questo processo..

L'opzione migliore sarebbe se piante della stessa varietà si trovassero una accanto all'altra. L'aiuola formata apparirà più attraente. Le fosse sono realizzate sotto i bulbi di 20 cm di profondità e circa 40 cm di diametro.

Sul fondo dovrebbero essere versati 5 cm di terreno fertile o sabbia di fiume. I bulbi sono posti a una distanza di 25 cm l'uno dall'altro Nel processo di piantare gigli a casa, è necessario provare a raddrizzare le radici esistenti.

Alla fine del processo, è necessario annaffiare il terreno, anche se il clima non è caldo. Due settimane dopo la semina, le piante devono essere nutrite con nitrato di potassio..

Per 1 mq dovrebbe essere di circa 25 g Nella prima metà di ottobre i gigli devono essere nutriti una seconda volta con lo stesso fertilizzante, solo per 1 mq. ne occorrono 15 g e anche 15 g di perfosfato. Se l'autunno è abbastanza caldo, le piante avranno bisogno di annaffiature. Se il terreno non è inumidito, le piante svernano peggio.

Gigli di pacciamatura e svernamento

Affinché i gigli sopravvivano con successo all'inverno, devono essere pacciamati. Cosa può essere usato per la pacciamatura in un orto, puoi scoprirlo dall'articolo al link.

Per i gigli, il composto di torba o torba è adatto come materiale da pacciamatura, il cui strato dovrebbe essere di circa 5-7 cm Nel caso in cui il terreno nella tua regione si congeli a una profondità di 4-7 cm, le piante sono ricoperte di foglie, paglia o letame mezzo decomposto sopra.

In regioni come la Siberia e gli Urali, lo strato di materiale isolante deve essere aumentato di 1,5 volte. Inoltre, se l'inverno non è nevoso, è necessario prendersi cura del miglior isolamento per i gigli. Con l'inizio della primavera, quando il terreno si è già scongelato, lo strato isolante viene rimosso. La torba è distribuita tra le file e.

Nutrire i gigli

Quando si coltivano i gigli a casa, dopo che iniziano a crescere, devono essere nutriti con nitrato di ammonio. Per 1 mq hai bisogno di 25 g, oltre a solfato di potassio - 1,5 g Se hai a disposizione nitrato di potassio, viene aggiunto in una quantità di 30 g per 1 mq. e nient'altro è necessario.

Dopo due settimane, l'alimentazione deve essere ripetuta nelle stesse dosi. Quando i gigli iniziano a formare gemme, la dose di fosforo e potassio dovrebbe essere aumentata di 1,5 volte.

Quando si coltivano i gigli nella seconda metà di agosto, è necessario nutrirsi con perfosfato 30 g, nitrato di ammonio 10 g, solfato di potassio 25 g Le cifre sono per 1 mq. Se parliamo delle regioni meridionali, questa medicazione superiore viene eseguita a settembre. In questo caso, le piante devono essere annaffiate. Per la corsia centrale, dalla seconda metà di settembre alla prima metà di dicembre, si applica la medicazione superiore utilizzando Per 1 mq. hai bisogno di superfosfato 25 g, solfato di potassio 20 g.

Caratteristiche durante la crescita e la cura dei gigli

I fiori come i gigli reagiscono molto fortemente all'umidità del suolo, nonché al drenaggio e all'aerazione del suolo. Soprattutto, il giglio ha bisogno di umidità durante il periodo di formazione dei boccioli, così come durante la fioritura.

Anche se dopo questo il bisogno urgente di umidità diminuisce, ma entro la fine dell'estate aumenta di nuovo, poiché le radici iniziano a svilupparsi di nuovo. Allo stesso tempo, le piante non sopportano troppe annaffiature. I solchi sono l'opzione migliore per bagnare il terreno..

Durante l'irrigazione, è necessario prestare attenzione per evitare che l'acqua entri sulle foglie, poiché ciò può portare allo sviluppo di marciume. Ora per quanto riguarda il consumo di acqua. Per terreni argillosi sabbiosi leggeri con un'elevata frequenza di irrigazione, sono necessari 25 litri per 10 acri, per i terreni argillosi coltivati ​​45 litri per 10 acri.

Dopo l'irrigazione o le piogge abbondanti, è necessaria la coltivazione tra le file fino a una profondità di 8-10 cm.Non vale la pena avvicinarsi molto alle piante - un massimo di 5 cm. È necessario un regolare allentamento del terreno per tutta l'estate.

In caso di necessità, utilizzare il pacciame. La cosa principale è non dimenticare che il terreno dovrebbe avere uno strato di 8 cm sopra le radici delle radici. Naturalmente, tutte le erbacce vengono rimosse. Puoi dire qualche parola in più sulla cura delle piante aggiuntiva.

Se vengono coltivati ​​gigli a crescita bassa o di media grandezza, non hanno bisogno di una giarrettiera. Le varietà alte devono essere legate a un filo teso. In misura maggiore, questo vale per le piante che si appoggiano semplicemente alla gravità.

Se non hai intenzione di ottenere semi dai gigli, dovresti tagliare le infiorescenze quando i primi germogli sono mezzo pieni.Dopo aver letto i materiali di questo articolo, le domande riguardanti dovrebbero essere risolte, almeno la maggior parte di esse.

Giglio domestico in una pentola: le sottigliezze della crescita

Le piante in fiore in casa sono una grande opportunità per creare un'atmosfera accogliente e favorevole e riempire l'aria di aromi sorprendenti. Il giglio domestico in una pentola attualmente non sorprende con la sua presenza, poiché sono state allevate varietà speciali di questa pianta, che sono adattate alle condizioni interne.

Prima di tutto, questi sono ibridi orientali e asiatici, che danno pochissimi bambini e possono crescere senza trapiantare in un vaso per diversi anni. Coltivare gigli fatti in casa in una pentola non è così difficile come potrebbe sembrare..

C'è la possibilità di regolare il periodo di fioritura e ottenere bellissime cime grandi per ogni occasione speciale. Per fare ciò, devi solo scegliere il momento di semina giusto e fornire le condizioni richieste per la crescita..

Un giglio in vaso può crescere fino a 1,5 metri di altezza e può diventare un piccolo cespuglio compatto. Per regolare l'altezza dello stelo, è necessario selezionare le varietà. Bene, e di conseguenza, il vaso di gigli deve soddisfare le condizioni agrotecniche richieste.

Più alto è il tuo futuro fiore, maggiore è l'altezza e il diametro del vaso di gigli. Quindi, con un'altezza dello stelo di 1,5 metri, il contenitore dovrebbe avere un'altezza della parete di 35-40 cm Il volume del sedile per la prima lampadina è di 16 cm2.

Quindi, in una pentola con un diametro di 40 cm, puoi piantare 3-4 bulbi. Le piantagioni singole in vasi separati non sono consigliabili, poiché i gigli, con una vasta area di terreno attorno al bulbo, iniziano a produrre attivamente bambini e la fioritura non si verifica finché l'intero spazio non è riempito. Questo può richiedere anni.

Prepararsi a coltivare fiori di giglio in vaso a casa: foto delle piante e sottigliezze della preparazione

Guarda da vicino le varie foto di gigli in vaso, la straordinaria bellezza di queste piante da fiore ammalia e incanta. Se la decisione di piantarli è stata presa, ci stiamo preparando a coltivare fiori di giglio in vaso. Le sottigliezze della preparazione per la coltivazione di gigli a casa in una pentola includono diversi segreti:

  1. la giusta scelta del materiale di piantagione - i bulbi devono essere forti e pesare almeno 40 grammi; decidere le varietà - la preferenza è data alle specie orientali, nane, asiatiche, reali ea fiore lungo; stratificare i bulbi in frigorifero per 15-20 giorni - la temperatura dovrebbe essere di circa 5 gradi Celsius; prima di piantare, immergere i bulbi per 2 ore in una soluzione di permanganato di potassio; poi per 12 ore in una soluzione di fertilizzanti nutritivi e stimolanti della crescita.

Un fiore di giglio in vaso può essere coltivato senza reimpiantare i bulbi per 2-3 anni. Per questo, è necessario fornire condizioni ottimali per lo svernamento della pianta. In nessun caso dovresti portare contenitori con materiale di piantagione sul balcone in inverno..

Le lampadine non preparate possono congelare. Come conservare dopo la fioritura e cosa fare per ottenere un germogliamento abbondante per la prossima stagione, lo diremo di seguito. Nel frattempo, offriamo altre foto colorate di gigli in vaso sul balcone e sul davanzale della finestra:

Come piantare un giglio in una pentola?

Affinché qualcosa inizi a crescere e svilupparsi, è necessario fornire le condizioni per la crescita e la nutrizione delle radici. Piantare gigli in una pentola comporta la scelta di un terreno adatto. Può essere terra di zolle mescolata in proporzioni uguali con humus o compost.

Quando si auto-forma una miscela di terreno, non dimenticare di aggiungere fertilizzanti minerali complessi. Di norma, vengono presi 50 grammi per ogni litro di terreno. miscele in proporzioni uguali di azoto, potassio, magnesio e fosforo. Puoi acquistare il primer di giglio pronto nel negozio.

Ma prima dell'uso deve essere disinfettato. Per fare questo, è sufficiente versare le pentole piene di acqua bollente con l'aggiunta di fungicidi e permanganato di potassio. Puoi piantare un giglio in una pentola in qualsiasi momento dell'anno..

Per ottenere raccolti per la decorazione estiva dei balconi, è necessario piantare i bulbi entro e non oltre la seconda decade di marzo. In questo caso la fioritura sarà assicurata nella seconda metà di maggio..

Per le date successive di germogliamento, è necessario ripetere la semina con un intervallo di 2 settimane. Per ottenere fiori entro dicembre, è necessario piantare un giglio in un vaso alla fine di settembre e fornire un'illuminazione aggiuntiva subito dopo la germinazione. Ora diamo un'occhiata più da vicino a come piantare un giglio in una pentola a casa:

  • il drenaggio viene posto sul fondo del contenitore sotto forma di ciottoli di mare e di fiume o argilla espansa, puoi anche usare pezzi di schiuma e mattoni rotti, uno strato - fino a 5 cm; quindi vengono versati 10 cm di terreno fertile; i bulbi sono disposti con le loro cime rivolte verso l'alto, i fondi sono leggermente premuti a terra; 15 - 20 cm di terreno fertile; l'irrigazione avviene con acqua calda in modo che il terreno sia uniformemente inumidito.

Prima di piantare i gigli, decidi la capacità e l'altezza dei lati del vaso. Tenendo conto delle raccomandazioni di cui sopra, calcola questi parametri in modo che dopo la semina rimanga uno spazio di circa 7 cm sul bordo superiore del vaso di circa 7 cm, poiché dopo la germinazione e l'inizio della crescita, sarà necessario riempire la terra, poiché i gigli danno radici aggiuntive nel processo del loro sviluppo.

Le sottigliezze di coltivare gigli fatti in casa in una pentola e prendersi cura delle piante

Puoi ottenere una fioritura ricca e duratura solo se tutti i requisiti agrotecnici sono soddisfatti. Coltivare gigli in vaso è un processo facile e divertente.

È sufficiente fornire una cura adeguata a tutti gli effetti per i gigli in vaso, effettuare annaffiature e alimentazione regolari con una composizione equilibrata di fertilizzanti minerali e organici.Scopriamo come prendersi cura di un giglio in una pentola..

Quindi, la semina è stata eseguita correttamente e con successo, ora devi aspettare che appaiano i germogli. Per questo periodo, dovrebbe essere fornita una bassa temperatura e l'irrigazione dovrebbe essere effettuata quando il coma di terra si asciuga. Questa è circa 1 volta in 3 giorni.

In linea di principio, un giglio domestico in una pentola non richiede molte cure. Dopo la comparsa dei germogli, la prima alimentazione viene eseguita con una soluzione di fertilizzanti organici. Dopo 7 giorni, la rialimentazione viene effettuata utilizzando una composizione di fosforo-potassio.

Si consiglia al momento della crescita iniziale di spruzzare i germogli con soluzioni con l'aggiunta di uno stimolatore della crescita. Questo viene fatto circa 2 volte a settimana. Questa tecnica stimola la formazione di boccioli di fiori e garantisce lo sviluppo di grandi boccioli colorati..

Dopo che i germogli raggiungono un'altezza di 10 cm, il terreno viene riempito fino al bordo superiore della pentola. Quindi, prendersi cura di un giglio domestico in una pentola si riduce a un regolare allentamento del terreno a una profondità di 5 cm per garantire il flusso di aria fresca all'apparato radicale.

L'irrigazione viene effettuata quotidianamente. Top vestirsi con complessi minerali e organici per piante da fiore almeno 1 volta a settimana. A 1 mese di età, un giglio in vaso può essere portato all'aperto..

Ma questo deve essere fatto con un indurimento preliminare. Esegua il primo giorno per 30 minuti, il secondo - durante 1 ora, il terzo durante 2 ore. E così il periodo di permanenza all'aria aperta viene portato gradualmente a 10 ore. Evita l'esposizione a temperature notturne inferiori a 10 gradi Celsius.

Questo inibisce il processo di impostazione dei boccioli dei fiori. Fino a quando i boccioli non fioriscono, la cura di un giglio domestico in una pentola può essere integrata dall'irrorazione quotidiana della massa decidua. Ciò consente una crescita e uno sviluppo più rapidi.

C'è una regola da seguire all'aperto. Durante la spruzzatura e fino a quando l'umidità non si asciuga, non dovrebbe esserci luce solare diretta sulle foglie. Altrimenti provocherà scottature..

Dopo la fioritura dei fiori, durante la spruzzatura, dovresti evitare di bagnare i petali. L'umidità ridurrà il periodo di fioritura. Se ci sono molti germogli e sono pesanti, è necessario installare strutture di supporto che sosterranno lo stelo..

Guarda la foto dei gigli in vaso, che possono essere coltivati ​​con successo in casa, con lo sforzo e usando i suggerimenti sopra riportati..

Come coltivare e trapiantare i gigli orientali in vaso?

Recentemente, negozi specializzati vendono gigli orientali in vaso in uno stato già fiorito. Come preservare questa bellezza e continuare lo sviluppo vegetativo delle piante in casa.

Prima di tutto, dovresti sapere che prendersi cura di un giglio orientale in una pentola durante il suo periodo di fioritura include l'irrigazione abbondante e obbligatoria e la concimazione con fertilizzanti minerali. Spruzza il fogliame almeno una volta al giorno. Questo massimizzerà il periodo di fioritura..

Devi anche sapere come trapiantare un giglio in vaso dopo il periodo di fioritura. Per fare questo, dopo che tutti i boccioli sono caduti, aspetta che tutti i gambi diventino gialli e asciutti. In nessun caso dovresti tagliarli..

A questo punto, è necessario ridurre l'irrigazione a 1 volta a settimana. Ogni irrigazione è abbinata ad abbondanti concimazioni con fertilizzanti minerali e organici. L'irrorazione del fogliame si interrompe completamente.

In questo momento è importante per noi che tutti i nutrienti accumulati nel fogliame e negli steli vengano trasferiti ai bulbi e che vi vengano deposti potenti boccioli di fiori per la prossima stagione di crescita. Dopo che la parte aerea è completamente asciutta, l'irrigazione si interrompe completamente e dopo 2 settimane arriva il momento di scavare i bulbi di giglio.

Non vale la pena partire nella stessa terra, poiché è già esaurita e non consentirà ai bulbi di sviluppare completamente il sistema radicale per il prossimo anno. Tiriamo fuori il grumo di terra dalla pentola e lo smontiamo con cura, estraendo i bulbi.

I bambini sono meglio piantati immediatamente in un contenitore separato per la coltivazione di bulbi da semina. Laviamo i bulbi grandi sotto l'acqua corrente calda e tagliamo le riprese ad un'altezza massima di 5 cm dal bulbo.

Quindi lo mettiamo in un contenitore e lo riempiamo con una soluzione debole di permanganato di potassio per 30 minuti. Tiriamo fuori e asciugiamo all'aria aperta per 2 ore. Nel frattempo preparate il muschio o la segatura, inumidendoli leggermente e trasferendoli in un sacchetto di plastica..

Mescolando con la segatura lì, aggiungi le cipolle. Mettiamo tutto questo in un frigorifero o in un seminterrato. Questo è il modo in cui i bulbi vengono conservati fino alla successiva semina..

Ora sai come coltivare i gigli in una pentola a casa e hai la conoscenza di come trapiantare correttamente i bulbi. Guarda altre foto di gigli in vaso: Altro sull'argomento: bulbose

  • Orchidee in crescita a casa riproduzione

Il giglio della stanza è una decorazione meravigliosa per qualsiasi interno. Aiuterà a completare o ammorbidire l'immagine, rendendola gentile e nobile allo stesso tempo. La bellezza dei fiori era apprezzata anche nell'antico Egitto e in Grecia, e in Francia questo delizioso fiore adornava lo stemma del re.

Caratteristiche benefiche. I petali possono essere usati non solo come decorazione, ma anche come medicinale. Ad esempio, applicare i bulbi sulle aree infiammate, dopo l'ebollizione. E il brodo pronto può essere usato come tonico per schiarire le lentiggini..

Ottobre e novembre sono i periodi ideali per la semina, ma di solito la carne può essere piantata prima di marzo..

Lily è una pianta erbacea perenne e bulbosa. Ogni cipolla è composta da squame strettamente adiacenti l'una all'altra. La dimensione del bulbo varia da 2 a 20 cm, la dimensione media è di 7 cm Le radici si trovano nella parte inferiore del bulbo, a volte ce ne sono di aggiuntive. Il colore della pianta è molto vario: dal bianco al rosso e al viola..

Tipi e varietà di gigli da camera

Esistono circa 300 specie di gigli nel mondo, che si dividono in gruppi principali:

  1. A forma di coppa. Petali di questo tipo sono presentati sotto forma di una ciotola - spalancata. Le varietà a coppa includono: giglio dorato, Imperatrice Lily of China, Grand Commander.
  2. A forma di imbuto. I petali sono strettamente imballati e formano un tubo. I gigli a forma di imbuto includono a fiore lungo, regale, oro reale e una dozzina di ibridi che differiscono in una varietà di colori: dal giallo chiaro all'arancio brillante. Questa specie è considerata il giglio più piantato - indoor.
  3. Fezoidnaya. Il fiore ha la forma di petali piegati. Le piante di Fezovidny si distinguono per uno stelo basso e un piccolo diametro del fiore. I gigli come il nano, le bellissime specie e L. Citronella appartengono al fezid.

Oltre alle varietà di cui sopra, ci sono gigli asiatici, americani, orientali, nonché ibridi tubolari, ibridi Candidum, ibridi La, ecc..

Ogni specie ha le sue caratteristiche che sono responsabili della resistenza alle basse temperature e ad altre condizioni meteorologiche spiacevoli.

Piantare varietà da interno

Piantare bulbi di giglio (tuberi) in una pentola

Prima di piantare una linea di stanza (stanza), è necessario selezionare un vaso, un terreno e fornire un drenaggio adeguato. Piantare e coltivare gigli da interno a casa non richiederà molto tempo e seccature..

La pentola non deve avere un diametro superiore a 20 cm. Versare il drenaggio sul fondo (circa 3 cm). Usa una miscela di terreno progettata per piante con bulbi o terreno ricco di sostanze nutritive come terreno.

Pianta il bulbo a una profondità di circa 8 cm, arretrando di 3 cm dal bordo del vaso. C'è una cipolla per vaso. Il vaso deve essere mezzo pieno.

Regole di trapianto

Dopo 3 anni, è possibile trapiantare nuovi germogli. Una procedura simile dovrebbe essere eseguita ogni 3 anni. Taglia i fiori prima di scavare la pianta. Questo viene fatto in modo che il bulbo di giglio non si indebolisca. Scava i nuovi bulbi il più attentamente possibile in una piccola pentola.

Cura durante la fioritura ea riposo

Il giglio da interno ama il calore e la luce durante la fioritura, quindi si consiglia di tenerlo in un luogo ben illuminato e caldo.

Durante il riposo e il sonno - al contrario, cioè, è necessario limitare il flusso di luce e calore. Un buon posto per crescere è un davanzale rivolto verso il lato soleggiato. Durante la coltivazione dei gigli, è necessario nutrire la pianta 2 volte l'anno con fertilizzante liquido. Evita di ottenere fertilizzante sulle foglie delle piante.

Annaffiare correttamente la pianta

L'irrigazione dei gigli interni viene effettuata abbastanza spesso, evitando che l'acqua entri sulle foglie. È necessario annaffiare con acqua preimpostata (temperatura circa 22 gradi Celsius).

Non lasciare che il terreno si asciughi. Man mano che il giglio svanisce, è necessario aumentare la frequenza di irrigazione, poiché è durante questo periodo di tempo che si formano i bulbi del bambino. In inverno, la frequenza dell'irrigazione può essere ridotta.

Cura post-fioritura

Dopo che il fiore è sbiadito, è necessario ridurre il numero di annaffiature e cambiare un luogo soleggiato in uno ombreggiato e più fresco..

Pianta da fiore e descrizione dei problemi

Solo sul nostro sito web sono descritte 56 varietà di gigli

I gigli, di regola, non fioriscono nel 1 ° anno di vita. Dal secondo al quarto si raggiunge il picco di fioritura. Le piante fioriscono magnificamente e lussuosamente. Alla fine del quarto anno, la fioritura si indebolisce, quindi si interrompe completamente. Proprio in questo momento, la pianta perde la prole.

Se il giglio non fiorisce, molto probabilmente hai la varietà hippeastrum. Richiede cure particolari: dall'inizio della primavera ad ottobre, fornire alla pianta sole, annaffiature e alimentazione frequente (una volta alla settimana). Limita l'irrigazione e il sole da ottobre.

Propagazione del bulbo in dettaglio

I gigli iniziano a moltiplicarsi da 4-5 anni. Si separano e si trapiantano in vaso, facendo attenzione a non danneggiare l'apparato radicale..

Come conservare le lampadine

I bulbi delle piante devono essere conservati seguendo una serie di regole:

  1. Il luogo di conservazione non deve essere eccessivamente asciutto. Quindi, i bulbi possono perdere umidità e avvizzire..
  2. L'area di stoccaggio non deve essere eccessivamente umida. Quindi, i bulbi possono ammuffire, marcire o iniziare a crescere prematuramente..
  3. La temperatura nel luogo scelto per la conservazione non deve essere bassa (minaccia di congelamento dei bulbi) o molto alta (minaccia di crescita prematura).
  4. L'area di stoccaggio per le lampadine deve essere ben ventilata in modo che le lampadine non si ammalino o si formino..

- dal piantare e formare un vaso, all'irrigazione corretta, descrivendo la quantità di luce richiesta da una pianta e combattendo le malattie.

Malattie delle piante da interno e loro trattamento

Le malattie di un giglio di una stanza, di regola, si verificano a causa di una grande quantità di umidità, di un basso apporto di ossigeno al suolo o se infette da organismi nocivi.

  1. Il bulbo marcisce e si forma, è necessario limitare le annaffiature e cambiare il terreno. Le cause potenziali includono drenaggio insufficiente o terreno pesante.
  2. Se il fiore diventa giallo, diventa secco, ha perso il suo colore, è necessario aumentare l'irrigazione.
  3. La presenza di insetti come mosche, afidi o coleotteri. In questo caso, utilizzare mezzi speciali volti ad eliminare insetti pericolosi.

La prevenzione del verificarsi di tali malattie include un controllo rigoroso sulla frequenza di irrigazione e sulla permeabilità all'aria del suolo..

Il costo

Il prezzo di una lampadina dipende dal suo tipo. Ad esempio, una varietà asiatica può costarti tra i 75 ei 120 rubli. Lily orientale al prezzo di circa 150 rubli. Per molti, un giglio di specie è più costoso, il suo costo può raggiungere più di 500 rubli. Gli ibridi di Lily costano da 120 rubli.

Il sottile aroma dei fiori rigogliosi in casa è una grande opportunità per ricreare un'atmosfera piacevole e accogliente, riempire l'aria di incredibili aromi di freschezza.

Per molto tempo sono state allevate varietà speciali di gigli, che si adattano alla crescita in casa, si tratta di ibridi asiatici e orientali che possono fare a meno del trapianto per diversi anni consecutivi.

Queste piante erbacee perenni, che siamo più abituati a vedere nelle aiuole e nei giardini, si distinguono per raffinatezza e tenerezza, probabilmente proprio per questo il giglio ha avuto una ricca e lunga storia..

Immagina, anche ai tempi dell'antica Roma, i ricchi cittadini usavano tali fiori per decorare case, vestiti e persino carri da diporto. Gli egiziani li usarono con successo in medicina e prepararono anche "suzion" - il famoso olio profumato antico. Era il giglio bianco che era considerato un simbolo di pace durante il Medioevo.!

Oggi, questi fiori meravigliosi e belli si sono stabiliti non solo nelle nostre aiuole, ma anche sui davanzali delle finestre di casa. Prendersi cura di un tale fiore a casa è un lavoro meticoloso, tuttavia, se ti adatti e soddisfi abilmente l'intero elenco dei suoi "capricci", e non ce ne sono, in linea di principio, non così tanti, allora l'intero processo sarà notevolmente semplificato e porterà persino piacere!

Tuttavia, dopo tutto, di conseguenza, il giglio ti ricompenserà sicuramente con una fioritura rigogliosa e luminosa, dalla quale è impossibile distogliere lo sguardo.

Scegliere una pentola per un miracolo domestico

Il giglio è una pianta bulbosa, quindi è molto importante piantare in tempo, il vaso deve soddisfare tutti i requisiti di una bellezza, altrimenti non sarà così facile ottenere la fioritura da esso. A seconda della varietà specifica, l'altezza del gambo del giglio può raggiungere 1,5 metri, il che, di conseguenza, richiederà un vaso stabile e abbastanza profondo per un comodo posizionamento del rizoma.

Più alto è il fiore futuro, più profondo dovrebbe essere il vaso. Ad esempio, per gli esemplari più alti con una lunghezza del fusto di 1,5 m, è necessario scegliere luoghi di semina con una profondità di 35-40 cm Il diametro del vaso non dovrebbe essere troppo largo, soprattutto se hai intenzione di piantare un solo bulbo, non più di 20 cm.

Altrimenti, il giglio proverà a "riempire" tutto lo spazio libero, producendo costantemente nuovi cuccioli. Di conseguenza, la fioritura non si verificherà finché tutto lo spazio libero non sarà riempito e ciò può richiedere anni.!

Quindi fai attenzione al diametro della pentola! In una pentola con un diametro di 35-40 cm, puoi piantare 3-4 bulbi, in modo da ottenere una fioritura rigogliosa e ricca. Prima di piantare si consiglia di conservare i bulbi in frigorifero per 15-20 giorni, sul ripiano inferiore, preferibilmente la temperatura è di circa 5 °. Immediatamente prima dell'immersione nel terreno, i bulbi devono essere immersi in una soluzione di permanganato di potassio per 2 ore.

Per quanto riguarda il terreno, per i gigli è meglio usare miscele speciali per piante bulbose, terreno leggero e nutriente e sabbia fluviale. Importante è anche curare il drenaggio: versarlo sul fondo della pentola in modo che si crei uno strato di 2-3 cm di spessore, inoltre uno strato di terra 4 cm e piantare il bulbo.

Lo copriamo di terra in modo che ci sia abbastanza spazio per l'acqua nella pentola. Di solito, il trapianto di tali fiori viene eseguito non più di una volta ogni tre anni, la procedura viene eseguita dopo la fioritura.

Prima di inviare il bulbo in un nuovo vaso, è necessario tagliare tutti i fiori, rimuovere con cura i piccoli "bambini" formati e, se lo si desidera, metterli in piccoli vasi. Prima dei primi scatti, si consiglia di tenere il vaso in una stanza fresca e, quando compaiono, trasferirlo sul davanzale o sul balcone.

Come prendersi cura?

Per coltivare una pianta sana e bella che ti delizierà con la sua succosa fioritura, devi sapere esattamente quali condizioni di vita sono più accettabili per essa e cercare di rispettarle.

Dicono che nella loro patria, in Sud Africa, i gigli crescano anche nelle condizioni più difficili, però, alle nostre latitudini e, ancor di più, a casa, non tutto è così semplice. Per una buona crescita e sviluppo del fogliame succulento, il fiore ha bisogno di una quantità di luce sufficientemente grande, tuttavia, la luce solare diretta è comunque meglio evitare, poiché possono bruciare il fogliame. Per quanto riguarda la temperatura, la temperatura ambiente è abbastanza adatta, in inverno non dovrebbe scendere sotto i 16 °.

Non dobbiamo dimenticare che tutti i gigli di casa amano molto l'aria fresca, quindi in estate, durante il periodo di attività, prova a portarli fuori all'aria aperta, ad esempio sul balcone. Per quanto riguarda l'irrigazione, dovrebbe essere regolare, poiché il coma di terra si asciuga, circa una volta ogni tre giorni..

Non puoi inondare, ma non puoi nemmeno asciugare eccessivamente la terra, altrimenti il ​​fiore potrebbe ammalarsi e smettere di fiorire. È molto importante prestare attenzione all'alimentazione e alla fertilizzazione regolare. La prima alimentazione viene effettuata immediatamente dopo la comparsa dei primi germogli, di solito viene utilizzata una soluzione di fertilizzanti organici per questo.

La seconda alimentazione viene effettuata in una settimana, per questo vengono utilizzati composti fosforo-calcio. Le ultime due medicazioni obbligatorie vengono effettuate durante il periodo di formazione delle gemme e dopo la fioritura. Quindi è sufficiente fornire l'irrigazione completa e l'alimentazione con complessi speciali per piante da fiore almeno una volta ogni 2 settimane..

In linea di principio, questa è proprio la cura principale di un giglio domestico. Per la sua crescita più attiva e la fioritura rigogliosa, è necessario allentare regolarmente lo strato superiore del terreno in modo che l'ossigeno possa fluire più facilmente al rizoma. Inoltre, fino a quando i boccioli fioriscono, il giglio può essere spruzzato con acqua per pulire il fogliame e respirare meglio..

Va notato che nel primo anno di vita è improbabile che tu possa far fiorire il giglio, e anche se è così, è meglio pizzicare i primi germogli per l'ulteriore formazione di una pianta forte. Il picco della fioritura cade il 2 °, 3 ° e 4 ° anno di vita, poi l'attività del fiore svanisce gradualmente, è in questo momento che devono essere piantati nuovi e sani "bambini".

A volte i bulbi vengono dissotterrati per l'inverno e conservati in un contenitore pieno di segatura e lasciando entrare aria, in una stanza buia e fresca. Tuttavia, questo non è necessario, il giglio può essere lasciato in un vaso dritto, ma anche in una stanza fresca..