Quali piante d'appartamento sono simili a una palma: descrizione e loro varietà

La palma è una straordinaria pianta da appartamento che conferisce alla stanza un aspetto straordinario e molto insolito con un tocco di esotismo. Si adatta facilmente a qualsiasi ambiente e si integra sempre con vari elementi di arredo.

Ma la palma è una pianta esotica che richiede molta luce solare e calore e necessita anche di molte altre condizioni per una crescita sana. Che tipo di piante da appartamento simili a palme possono essere coltivate in casa per arricchire l'interior design?

Tipi di piante da interno che assomigliano a una palma

In effetti, ogni membro della famiglia delle palme ha bisogno di determinate condizioni per la crescita e lo sviluppo. Prima di tutto, si tratta, ovviamente, di luce solare e calore, ma l'esposizione alla luce solare diretta è una controindicazione, in quanto può portare alla morte della pianta. Non meno importante condizione per la crescita e lo sviluppo è l'aria umida e lo spazio libero..

Ma nelle condizioni di un appartamento e persino di una casa non è molto facile creare tali condizioni. Pertanto, una vera palma è un abitante molto raro di appartamenti..

Ma le piante che sembrano una palma sono un'ottima alternativa che avrà un aspetto spettacolare, mentre non avranno bisogno di tali condizioni per la crescita..

Considera le piante più simili a palme che possono sopravvivere facilmente a casa e arricchiranno i tuoi interni con unicità ed esotismo..

Bocarnea

La patria di questa pianta è il Messico. La pianta si adatta molto facilmente alle variazioni degli indicatori di temperatura, mentre non necessita di annaffiature regolari e molto frequenti, può sopravvivere anche a lievi siccità. L'appartamento di Bokarney non fiorirà, ma crescerà e si svilupperà, sentendosi assolutamente a suo agio, anche se non è lontano dagli elementi riscaldati. Questa pianta d'appartamento può essere facilmente lasciata per un certo periodo, ad esempio, quando è necessario partire per diversi giorni..

In un altro modo, la Beaucarnea è chiamata albero della bottiglia, poiché ha un tronco abbastanza spesso, simile a una bottiglia, che si espande verso il basso. Nella parte superiore c'è un mazzo di foglie piuttosto rigoglioso, che ha una forma a nastro.

Se tuttavia hai scelto questa pianta per te stesso, ecco alcuni consigli per la cura che devono essere seguiti in modo che la pianta ti piaccia con il suo aspetto sano e fresco:

  • scegli la posizione giusta - è meglio mettere il vaso con Bocarnea vicino al sud-ovest o vicino alle finestre meridionali;
  • all'interno della stanza in cui cresce questo fiore domestico, la temperatura dell'aria deve essere compresa tra 10 e 26 gradi, che è ottimale per Bocarnea;
  • spruzzando le foglie, l'umidità non dovrebbe in nessun caso salire sul tronco della pianta;
  • La bokarnea va annaffiata settimanalmente, in estate è meglio farlo perché il terreno si secca, ma in inverno la quantità di annaffiatura può essere leggermente ridotta per evitare la suppurazione delle radici, quindi prenditi cura del terreno;
  • in estate si può mettere il vaso di Bocarnea in un secchio o altra pentola d'acqua per evitare che si secchi;
  • da aprile a ottobre, i fertilizzanti dovrebbero essere usati per nutrire la pianta.

Prendersi cura di Bocarnea è abbastanza semplice e non richiede condizioni speciali, quindi può essere facilmente coltivato anche in un appartamento relativamente piccolo..

Dieffenbachia

Un'altra alternativa alla palma. Una pianta esotica che ti delizierà costantemente con il suo colore sempreverde. Di origine, la Dieffenbachia ha radici latinoamericane, si distingue per una crescita particolarmente rapida e entro 4-5 anni può crescere fino a due metri di altezza.

Le foglie hanno una forma ovale; in condizioni di crescita in un appartamento, anche la Dieffenbachia non fiorisce. La principale caratteristica distintiva è uno spesso tronco verde, da cui crescono in modo uniforme grandi foglie ovali.

Regole di base per la cura della Dieffenbachia:

  • eliminare correnti d'aria e sbalzi improvvisi negli indicatori di temperatura;
  • La Dieffenbachia ama una buona illuminazione, ma non ama la luce solare diretta sulle foglie, poiché ciò porta alla loro morte;
  • l'irrigazione della pianta è consentita solo con acqua bollita stabilizzata;
  • in inverno, è impossibile inondare il fiore molto spesso e molto intensamente;
  • il taglio delle foglie è consentito solo con guanti protettivi, poiché questa pianta è velenosa e può emettere elementi tossici.

Poiché Dieffenbachia cresce rapidamente, è necessario prestare attenzione per garantire che la pianta non sia affollata. E questo vale non solo per il luogo in cui crescerà Dieffenbachia, ma anche per la capacità. È meglio acquistare un vaso capiente per questa pianta da interno o anche metterlo in un secchio..

Dracaena

Una pianta tropicale africana molto popolare di dimensioni relativamente piccole. Esternamente, questo è un arbusto piuttosto rigoglioso che ha un tronco non molto spesso e foglie dritte e affilate. In media raggiunge un'altezza fino a 50 cm, mentre la sua densità, splendore e aspetto generale dipendono da come lo si taglia.

Si formano due rami nel sito di taglio e la parte superiore può essere ulteriormente coltivata mettendola in acqua. Dopo che la Dracaena ha messo radici, trapiantala in un vaso di terra.

La dracaena è una pianta d'appartamento che non richiede condizioni di cura particolari, è sufficiente seguire solo alcune regole:

  • illuminazione diffusa senza luce solare diretta;
  • umidità del suolo sufficiente, è meglio allentarlo leggermente prima di ogni irrigazione;
  • in estate è necessaria un'irrigazione intensiva, in media - una volta ogni due o tre giorni, in inverno una volta ogni 5 giorni è sufficiente;
  • si consiglia periodicamente di spruzzare le foglie di Dracaena con acqua da un flacone spray, poiché questa pianta ama molto una doccia così particolare;
  • è necessario trapiantare la pianta in tempo, man mano che cresce.

Appartiene alla famiglia Agave, originaria del Sud America. È una pianta d'appartamento sempreverde che può essere vista in molte forme diverse. A proposito, alcune specie possono sopravvivere anche a gelate lievi..

La yucca fiorisce con infiorescenze bianche, esternamente simili a piccole campane, che possono variare di dimensioni. Il tronco è legnoso. Se coltivata in appartamento, la Yucca può raggiungere i due metri di altezza. Le foglie di yucca sono molto grandi, ricordano la forma di una spada, crescono in modo uniforme dal tronco verso i lati o verso l'alto.

L'aspetto di questa pianta di palma è molto originale ed esotico, ma la cura è abbastanza semplice:

  • è meglio posizionare il contenitore con Yucca sulle finestre occidentali o orientali, o vicino a loro;
  • in inverno, l'illuminazione è obbligatoria, il che potrebbe non essere sufficiente per la pianta, poiché in questo periodo dell'anno le ore diurne sono piuttosto brevi;
  • in estate è possibile posizionarlo anche all'aperto, poiché la Yucca tollera abbastanza bene la luce solare diretta;
  • in inverno, la pianta può sentirsi benissimo anche a una temperatura di 7-12 gradi, e quando si cresce in un appartamento si consiglia di periodicamente, ma ventilare regolarmente la stanza;
  • in estate la Yucca necessita di annaffiature abbondanti, poiché l'essiccazione del terreno può portare alla morte della pianta, in inverno è opportuno ridurre le annaffiature;
  • spruzza le foglie con acqua stabilizzata da un flacone spray oppure puoi organizzare una doccia per Yucca, cerca solo di non far entrare l'acqua nel terreno per evitare che trabocchi;
  • nel periodo da aprile a ottobre, assicurati di nutrire la pianta con fertilizzanti liquidi.

Piante d'appartamento della famiglia delle palme

Diverse varietà di palme possono essere coltivate in casa. Di seguito daremo uno sguardo più da vicino ad alcuni di essi. Questo ti aiuterà a scegliere l'opzione e le caratteristiche di cura più adatte..

Areca

Questa pianta ha molte varietà. In condizioni naturali, Areca può crescere fino a 20 metri di altezza. E in condizioni di appartamento, vengono coltivate specie che crescono sotto forma di cespuglio. Il fogliame è piuttosto soffice, piumoso, ricopre generalmente la parte superiore degli steli, che sono piuttosto sottili. Le foglie sono molto luminose, verdi.

La più popolare è la varietà Chrysalidocarpus. Si trova in Madagascar, Asia tropicale e Oceania. Dal vaso crescono diversi gambi, di diverso spessore, ma relativamente sottili, e il fogliame forma un cespuglio. Quando si coltiva una pianta in casa, non fiorisce quasi mai..

Prendersi cura di Areca a casa è abbastanza semplice e comprende solo alcuni consigli di base:

  • è necessario fornire un'illuminazione brillante e una ventilazione periodica della stanza, soprattutto in estate, l'uso di fonti di luce aggiuntive in inverno;
  • supporto di indicatori di temperatura - + 22-25 gradi, in inverno la temperatura non dovrebbe scendere sotto i 16 gradi;
  • dovresti assolutamente monitorare l'umidità. Areca ama l'umidità, quindi in inverno è sufficiente pulire le foglie con un panno umido e in estate - spruzzare abbondantemente con acqua da un flacone spray;
  • annaffiare con acqua calda e stabilizzata, abbastanza abbondantemente, in estate il terreno non deve asciugare più di 2-3 cm, e in inverno la quantità di annaffiatura può essere ridotta;
  • durante il periodo dalla primavera all'autunno, è necessario nutrire Areca con fertilizzanti due volte al mese, in inverno ridurre il numero di alimentazione a una volta al mese.

Livistona

È una varietà di palme a forma di ventaglio, le cui foglie sono tagliate della loro lunghezza. Nella coltivazione domestica può raggiungere un'altezza fino a due metri e le foglie possono essere posizionate su talee lunghe fino a mezzo metro. Le foglie crescono dal fusto, esternamente Livistona ha un aspetto molto efficace.

La caratteristica principale è la crescita attiva e rapida della pianta, pertanto si consiglia di girare periodicamente il vaso con Livistona verso la luce in modo da garantire uniformemente la formazione della chioma.

A differenza di molte delle piante d'appartamento di cui sopra che possono sostituire la palma, Livistona ha bisogno di ampio spazio per crescere e svilupparsi..

Diverse raccomandazioni per la cura delle piante:

  • la temperatura della stanza dovrebbe essere di circa 14-22 gradi, che è ottimale per Livistona;
  • l'irrigazione deve essere effettuata esclusivamente con acqua calda e stabilizzata, acqua se necessario, evitando che il terreno si secchi;
  • rimuovere periodicamente la polvere dalle foglie e spruzzarle con acqua, e si consiglia periodicamente alle giovani piante di fare una doccia calda;
  • in inverno Livistona necessita di concimazioni mensili, e da aprile a ottobre questa va fatta tre volte al mese.

Trachikarpus

Di tutti i rappresentanti della famiglia delle palme, è Trachikarpus che è il più resistente alle temperature estreme, ed è questa pianta che è in grado di tollerare con calma gli indicatori di bassa temperatura.

Le piante adulte, che hanno già formato un tronco, possono resistere al gelo di -15 gradi in modo assolutamente confortevole!

Il tronco ha una struttura fibrosa, e le foglie sono a forma di ventaglio, il colore è verde, con una leggera sfumatura di blu. Questa pianta non è rara in Crimea..

Prendersi cura di Trachikarpus ha le sue sfumature specifiche:

  • la temperatura ambiente dovrebbe essere sempre di 18-25 gradi;
  • la pianta ama l'aria fresca, quindi la stanza deve essere ventilata;
  • ama l'illuminazione brillante, ma diffusa, quindi è importante proteggere le foglie di Trachikarpus dalla luce solare diretta;
  • il terreno dovrebbe essere abbastanza leggero, il drenaggio è obbligatorio durante la semina;
  • la pianta non dovrebbe essere pesantemente allagata, poiché ciò spesso provoca la decomposizione delle radici;
  • ogni mese puoi fare una doccia calda per Trachikarpus, e in modo che l'aria non sia troppo secca per questa pianta, puoi posizionare un piccolo contenitore d'acqua accanto ad essa;
  • assicurati di concimare il fiore, specialmente in primavera e in estate.

La pianta è piuttosto grande, soprattutto per via del fogliame. Pertanto, scegli un posto adatto per lui nella stanza, in modo che abbia spazio per crescere..

Hamedorea

Ha una forma molto originale ed è caratterizzato da mancanza di pretese per le condizioni di crescita, resistente alla temperatura e ad altri indicatori. In giovane età, il fiore si distingue per una pallida tonalità di fogliame e, nel processo di crescita, le foglie si scuriscono.

Tra le caratteristiche si può distinguere la fioritura in tenera età. Visivamente, per rendere il cespuglio più soffice e voluminoso, puoi piantare più cespugli contemporaneamente in una pentola.

Tra le regole di base di cura:

  • temperatura ambiente da 13 a 27 gradi;
  • aerare la stanza, soprattutto d'estate;
  • buona illuminazione diffusa e assenza di luce solare diretta;
  • girare periodicamente la pianta in diverse direzioni verso la luce, in modo da formare una corona uniforme del cespuglio;
  • irrigazione - 2-3 volte a settimana, evitando l'essiccazione o l'acqua stagnante;
  • pulire le foglie con un panno umido;
  • devi concimare la pianta due volte al mese.

Rapis

Questo è un rappresentante delle palme di bambù che cresce sotto forma di un cespuglio. Il rapis cresce da terra con diversi steli contemporaneamente, che sono visivamente simili al bambù. Le foglie sono di colore verde scuro, di forma corretta.

Perfetto per crescere anche in spazi relativamente piccoli, si presta bene alla cura:

  • ama la luce brillante, ma diffusa;
  • senza pretese di umidità e indicatori di temperatura, ama l'aria fresca;
  • in inverno, è meglio abbassare leggermente la temperatura nella stanza, a 16 gradi;
  • irrigazione man mano che il terreno si secca, generalmente più abbondante in estate e moderata in inverno.

È sufficiente concimare la pianta solo in primavera e in estate, in inverno non è necessaria l'alimentazione. Meglio usare fertilizzanti minerali.

Fogliame abbondante, steli alti e spessi e altre qualità sono molto attraenti per molte persone. Ecco perché le palme sono un fiore domestico abbastanza comune che può essere osservato non solo nelle case private, ma anche in piccoli appartamenti. Le palme decorano perfettamente qualsiasi interno, ravvivandolo e completandolo.

Pertanto, scegli l'opzione più adatta per te stesso, ma ricorda solo che una vera palma non sopravviverà a casa. Ma ci sono molte piante che sono molto simili a lei, mentre sono senza pretese per le condizioni di vita.

Pianta d'appartamento simile a una palma - tipi e nomi

L'eleganza esotica, l'aspetto nobile delle palme attirano molti giardinieri e amanti dei fiori, ma sono piuttosto costosi e richiedono cure, quindi le piante da interno visivamente simili a una palma stanno diventando sempre più popolari. Sono una decorazione eccellente per vari interni e riempiono lo spazio interno di uno speciale fascino tropicale..

Rappresentanti di famiglie diverse, questi fiori richiedono condizioni di detenzione diverse. Per scegliere la copia più adatta per una stanza particolare, è necessario comprenderne chiaramente le caratteristiche e le esigenze..

Piante d'appartamento di altre specie, più simili alla palma

I veri rappresentanti della famiglia Palm richiedono condizioni speciali per la crescita e lo sviluppo. Hanno bisogno di molta luce, ma l'esposizione diretta al sole è controindicata. L'aria umida è vitale, c'è abbastanza spazio libero.

Nella realtà di un appartamento, è abbastanza difficile creare condizioni che soddisfino tali requisiti. L'acquisto di piante simili a palme è un'ottima soluzione. Tali esemplari sembrano molto impressionanti, ma richiedono molto meno sforzo per essere mantenuti..

Bocarnea

La patria di questo rappresentante senza pretese della flora è il Messico. È resistente alle temperature estreme, non necessita di annaffiature frequenti e resiste anche a siccità lievi. Bocarnea non fiorisce all'interno dell'appartamento, ma si sente abbastanza a suo agio anche accanto ai termosifoni. Questo fiore domestico può essere lasciato incustodito per molto tempo..

Bocarnea (Albero della bottiglia) ha uno spesso tronco a forma di bottiglia che si espande nella parte inferiore. Sopra c'è un lussureggiante mazzo di foglie simili a nastri.

Quando ti prendi cura di un fiore, devi aderire ai seguenti consigli:

  • posizionalo vicino alle finestre sud-ovest o sud;
  • mantenere la temperatura interna da 10 a 26 gradi;
  • durante la spruzzatura, non consentire all'umidità di entrare nel bagagliaio;
  • l'irrigazione viene effettuata ogni settimana in estate quando il terreno si asciuga e in inverno riduce l'intensità dell'irrigazione. Quando arriva il caldo, si consiglia di mettere la pentola in un contenitore d'acqua;
  • da aprile a ottobre, si consiglia di nutrire il fiore ogni due settimane.

Dieffenbachia

Questo sempreverde tropicale è di origine ispanica. È caratterizzato da una rapida crescita e in cinque anni raggiunge i due metri di altezza, deliziando con belle foglie variegate di forma ovale. A casa, Dieffenbachia non fiorisce. La sua caratteristica distintiva può essere considerata uno spesso gambo verde, sul quale si trovano uniformemente grandi foglie ovali.

Quando ti prendi cura di questo fiore esotico, dovresti rispettare alcune regole:

  • proteggerlo da correnti d'aria e sbalzi di temperatura;
  • fornire una buona illuminazione, proteggendo il fiore dalla luce solare diretta;
  • utilizzare solo acqua bollita stabilizzata per annaffiature abbondanti;
  • in inverno, ridurre l'intensità dell'umidità del suolo;
  • rifinire solo con guanti protettivi, poiché Dieffenbachia emette sostanze tossiche.

Dracaena

Questa pianta tropicale africana è un lussureggiante cespuglio di foglie dritte e affilate. La sua altezza raggiunge i 40 cm Puoi modellare la corona e regolare tu stesso lo splendore di un fiore da interno tagliando la sommità del tronco. In questo caso, si formano due rami nel sito di taglio. Si consiglia di mettere la parte superiore tagliata in acqua e, quando appaiono le radici, trapiantarla nel terreno.

Dracaena non richiede una maggiore attenzione nelle cure. Il suo sviluppo favorevole può essere assicurato aderendo a diverse condizioni:

  • creare un'illuminazione diffusa e intensa;
  • fornire abbondante umidità al suolo, allentandola ogni volta prima di annaffiare;
  • in estate, innaffia la pianta ogni due giorni, in inverno - una volta ogni tre giorni;
  • trapiantare il fiore in un grande contenitore in tempo.

La yucca è una pianta sempreverde della famiglia Agave del Sud America. Ci sono molte varietà che prosperano all'aperto nei climi temperati. Alcuni di loro sopportano con calma anche gelate tangibili. La yucca fiorisce con infiorescenze bianche di graziose campane di grandi dimensioni.

Questo fiore a forma di palma ha un fusto legnoso, che coltivato all'interno di un appartamento può raggiungere i due metri di altezza. Foglie grandi, lunghe, a forma di spada si estendono uniformemente verso l'alto e ai lati dal gambo. In una serra, le varietà vengono coltivate con steli eretti e spessi che terminano in un rigoglioso mazzo di foglie verdi.

La pianta di yucca è facile da curare. Per fare ciò, è necessario creare determinate condizioni:

  • posizionare un fiore vicino alle finestre occidentali o orientali e in inverno è consigliabile evidenziare;
  • per la sua resistenza alla luce solare diretta in estate, può essere spostato all'aria aperta;
  • nella stagione fredda, la Yucca si sente bene ad una temperatura di 7-12 gradi e, se tenuta all'interno di uno spazio chiuso, la stanza deve essere ventilata di tanto in tanto;
  • in estate, la Yucca va annaffiata abbondantemente, evitando che il terreno si secchi a una profondità superiore a 3 cm, e in inverno l'irrigazione dovrebbe essere moderata;
  • si consiglia di spruzzare le foglie della pianta con acqua bollita decantata o di sciacquarla sotto la doccia, evitando che l'acqua entri a terra;
  • da aprile a ottobre, si consiglia di nutrire il fiore una volta alla settimana con fertilizzante liquido.

Piante d'appartamento della famiglia Palm

Diversi tipi di palme sono adatti per la coltivazione domestica. Vale la pena familiarizzare con le piante più comuni e senza pretese per fare la scelta giusta..

Areca

Ha molte varietà. In natura, Areca può crescere fino a 20 metri. In un appartamento vengono allevate piante che crescono da terra sotto forma di cespuglio. Un fogliame pennuto verde brillante copre la parte superiore degli steli sottili.

La specie indoor più popolare è Chrysalidocarpus, che si trova allo stato selvatico in Madagascar, Asia tropicale e Oceania. Diversi steli di uguale spessore si alzano dalla pentola, formando un fitto cespuglio con l'aiuto di fogliame denso. A casa non fiorisce quasi mai..

Prendersi cura della propria casa Areca è abbastanza semplice. Per fare ciò, è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • fornire un'illuminazione brillante, ventilare periodicamente la stanza con il calore e utilizzare fonti di luce aggiuntive in inverno;
  • nella stagione calda, mantenere la temperatura di + 22-25 gradi Celsius e in inverno evitare che scenda al di sotto di + 16 ° C;
  • L'Areca richiede un'elevata umidità, quindi deve essere costantemente spruzzata e, in inverno, pulire le foglie con un panno umido;
  • per l'irrigazione, utilizzare acqua calda e stabilizzata. In estate l'Areca va annaffiata abbondantemente, in modo che il terreno si asciughi di non più di 2-3 cm In inverno è opportuno ridurre le annaffiature;
  • è importante nutrire il terreno da aprile a ottobre due volte al mese e in inverno applicare il fertilizzante mensilmente.

Livistona

Questa palma appartiene alle varietà a ventaglio, che sono caratterizzate dalla dissezione delle foglie a tre quarti della lunghezza. A casa cresce fino a due metri. Le foglie di tali esemplari si trovano su talee lunghe fino a 60 cm, che crescono dalla base del fusto. Una pianta adulta ha un aspetto spettacolare.

Quando si prende cura di questa pianta domestica, si consiglia di attenersi alle seguenti regole:

  • mantenere la temperatura interna da 14 a 22 gradi Celsius durante tutto l'anno;
  • acqua solo con acqua calda morbida e stabile mentre il terreno si asciuga;
  • periodicamente è necessario spruzzare le foglie e rimuovere la polvere dalla loro superficie con un panno umido, esemplari giovani - per organizzare una doccia calda;
  • fertilizzare il terreno nel periodo primavera-estate tre volte al mese e in autunno e in inverno - mensilmente.
Livistona

Trachikarpus

È considerato il più resistente alle basse temperature tra i membri della famiglia delle palme. Gli esemplari adulti con un tronco formato possono resistere a temperature fino a -15 gradi Celsius. Una corona decidua a forma di ventaglio si trova sulla parte superiore del tronco fibroso. Le foglie verdi hanno una tinta bluastra attorno ai bordi. Si trova spesso in Crimea.

Per prendersi cura di Trachikarpus a casa segue alcune regole che tengono conto delle sue caratteristiche:

  • mantenere la temperatura ottimale per questo palmo - 18-25 gradi Celsius;
  • il locale in cui si trova l'impianto deve essere periodicamente ventilato;
  • proteggere le foglie dalla luce solare diretta fornendo un'illuminazione diffusa e brillante;
  • utilizzare un terreno leggero con un buon drenaggio, non inondare la pianta, poiché questo spesso causa marciume dell'apparato radicale;
  • una volta al mese, organizzate una doccia calda per le foglie; per umidificare l'aria, potete mettere un contenitore con acqua vicino alla pianta;
  • nel periodo primavera-estate è necessario applicare i fertilizzanti mensilmente.

Hamedorea

Ha una forma originale che attira molti amanti delle piante. Hamedorea è caratterizzata da mancanza di pretese, resistenza a condizioni diverse. I giovani esemplari sono di colore verde chiaro, che si scurisce con l'età. La caratteristica principale di questa specie è la fioritura all'inizio della sua vita. Per formare il cespuglio più rigoglioso, 2-3 germogli vengono spesso piantati contemporaneamente.

È abbastanza semplice coltivare questo tipo di palme in un appartamento, seguendo consigli comprovati:

  • mantenere la temperatura durante tutto l'anno entro 13-27 gradi Celsius;
  • ventilare periodicamente la stanza;
  • fornire una buona luce diffusa, protezione dalla luce solare diretta;
  • ruotare periodicamente la pentola attorno al proprio asse;
  • innaffia la palma abbondantemente 2-3 volte a settimana, evitando i ristagni d'acqua;
  • lavare le foglie con una spugna umida;
  • nutrire il fiore con fertilizzante liquido ogni due settimane.

Rapis

Questo tipo decorativo si riferisce alle palme di bambù a forma di cespuglio. Da terra, questa palma cresce con numerosi steli simili a bambù che terminano con foglie a ventaglio verde scuro. Rapis si adatterà perfettamente agli interni di piccoli appartamenti.

Chiunque può prendersi cura di lui, seguendo specifiche istruzioni. Quando esci, devi fare quanto segue:

  • fornire una luce diffusa e brillante, girare periodicamente la pianta;
  • non è consigliabile cambiare drasticamente l'illuminazione;
  • mantenere la temperatura ambiente ventilando regolarmente la stanza;
  • condizioni più favorevoli per lo svernamento saranno un calo della temperatura a 10-16 gradi;
  • in estate è importante fornire un'irrigazione abbondante e in inverno moderata con acqua calda e stabile;
  • la pianta va alimentata solo nel periodo primaverile-estivo, utilizzando un concime complesso su base minerale.

Piante d'appartamento che sembrano una palma

La varietà di piante della famiglia Palm è eccezionale. Ma non tutti gli abitanti tropicali del continente africano possono vivere a lungo a casa..

Alcune delle culture esotiche diventano troppo grandi e talvolta i coltivatori di fiori non sanno come prendersi cura adeguatamente delle bellezze del sud. Indubbiamente, gli ospiti tropicali decoreranno l'interno della casa, dell'ufficio, del giardino, dando esotico e pittoresco.

Ci sono fiori che sembrano una palma, prendersi cura di loro è più facile e più facile che per i capricciosi rappresentanti dei tropici.

Piante d'appartamento che sembrano una palma, che si prendono cura di loro

Le bellezze d'oltremare hanno bisogno di molto sole, luce, umidità, luoghi - condizioni vicine al naturale.

Spesso confuso con una palma:

  • Dracaena;
  • Dieffenbachia;
  • Beaucarney;
  • Yucca.

I fiori sembrano bellezze esotiche. Hanno lo stesso gambo legnoso, privo di fogliame, e una cima rigogliosa con foglie - ventagli o piume.

Bocarnea

Nolina è un altro nome per una straordinaria pianta originaria del Messico.

  1. Il fiore è vitale, si adatta facilmente alle condizioni.
  2. Tollera facilmente le fluttuazioni di temperatura.
  3. Non necessita di annaffiature frequenti e regolari. A volte resiste all'essiccazione a breve termine del terreno, all'aria secca, poiché Bocarnea cresce dove piove raramente.

"Bottle tree" (nome colloquiale per un fiore) può avere più di un tronco, in cima al quale foglie come nastri lunghi e stretti.

Prendersi cura di Bokarnee è facile:

  • Innaffia una volta alla settimana in estate e 20 giorni in inverno.
  • Il fiore viene nutrito con fertilizzanti minerali liquidi per piante decidue decorative domestiche. La medicazione superiore viene applicata due volte al mese (da aprile a ottobre).
  • Bokarnea non è troppo esigente per il luogo di residenza: è consentito posizionarlo accanto a dispositivi di riscaldamento.
  • L'apparato radicale è superficiale, quindi il fiore viene piantato in un vaso largo con fori di drenaggio.

Nolina sta crescendo rapidamente. All'età di sette anni, diventa una bellezza all'aperto che aggiungerà un sapore esotico e meridionale a qualsiasi stanza.

Dieffenbachia

La pianta è di origine ispanica. Cresce rapidamente, raggiungendo i due metri di altezza all'età di cinque anni.

Fiore con grandi foglie ovali variegate, potente fusto verde. I fioristi adorano questa cultura sempreverde per la sua insolita bellezza..

La Dieffenbachia è capricciosa per le condizioni di crescita:

  1. Il fiore ha paura di correnti d'aria, sbalzi di temperatura.
  2. La pianta richiede molta luce e sole, ma le foglie giovani possono bruciare dalla luce solare diretta..
  3. Per l'irrigazione di Dieffenbachia, è adatta l'acqua stabilizzata bollita. Nella stagione calda, il fiore viene annaffiato più spesso, più abbondantemente che in inverno. Una superficie del terreno leggermente asciutta indica la necessità di annaffiare. Alla pianta non piace il ristagno.
  4. La Dieffenbachia viene potata per creare una corona rigogliosa. Il fiore ha un succo velenoso: durante la potatura, è necessario prestare attenzione (specialmente per le persone inclini alle allergie), lavorare con guanti di gomma. Il succo velenoso è pericoloso per i bambini e gli animali domestici. Se arriva sulla mucosa, porterà a conseguenze indesiderabili, fino alla morte inclusa..

Dracaena

La pianta è originaria dei tropici africani. Un fiore lussureggiante con foglie dritte e strette, appuntite alle estremità. A casa cresce fino a mezzo metro.

Uno dei vantaggi di Dracaena è che non richiede cure e condizioni di crescita..

  1. Come abitante tropicale, Dracene ha bisogno di aria e suolo umidi. Il fiore viene spesso annaffiato quando è caldo (per due giorni, 1 volta), in inverno - meno spesso (2 volte a settimana). Effettuare anche il versamento dalla doccia, la spruzzatura.
  2. Intervallo di temperatura per una sana coltivazione di Dracaena + 6 ° -26 ° С.
  3. Nel processo di crescita, il fiore viene trapiantato in un contenitore più grande..
  4. Allevare una pianta è facile da solo. Taglia la parte superiore, radice: un nuovo fiore è pronto.

Per preservare le caratteristiche decorative della Dracaena, creano condizioni di crescita vicine a quelle naturali (microclima dei tropici umidi).

Una cultura decorativa sempreverde della famiglia Agave, ospite dal Sud America. Yucca si adatta indolore ai climi temperati, vitali al freddo.

Esternamente, Yucca sembra elegante. Ha grandi foglie lunghe, come una spada, su uno stelo legnoso di due metri.

Prendersi cura di Yucca non richiede molto sforzo, richiede tempo:

  1. L'impianto è provvisto di un luogo luminoso e soleggiato. L'illuminazione aggiuntiva viene installata nel tardo autunno e in inverno.
  2. In inverno, il fiore sta bene a temperature non inferiori a + 8 ° С, in estate - fino a + 27 ° С. Con l'inizio del calore, Yucca viene portata sulla loggia o fuori in giardino.
  3. Nella stagione calda, la pianta viene annaffiata più spesso che in inverno. Fogliame contorto, terreno asciutto in una pentola indicano la necessità di annaffiare.
  4. Sono alimentati con minerali liquidi durante la crescita attiva 2 volte al mese.

Home Yucca non fiorisce. In natura, i suoi fiori assomigliano a campane..

Piante da appartamento della famiglia delle palme: regole di cura

Ci sono molti fiori della famiglia Palm coltivati ​​indoor. La parola palma in latino significa "palma" per un motivo, poiché le foglie della pianta assomigliano a un pennello umano. I subtropicali e le foreste tropicali, dove è caldo e umido, sono le condizioni naturali per la crescita della bellezza del sud.

Se le dimensioni della stanza lo consentono, è possibile creare un microclima vicino a quello naturale - coltivare una palma da camera non causerà difficoltà.

Areca

Esistono molte varietà della pianta. Nel suo ambiente naturale, una palma cresce fino a 20 m, quindi le specie arbustive vengono coltivate in casa.

Il denso fogliame piumato sulla sommità di steli sottili forma una corona rigogliosa. Home Areca è bellissima con fogliame verde, perché non fiorisce.

Prendersi cura di lei è semplice:

  1. È necessaria un'illuminazione a lungo termine: in inverno vengono utilizzate lampade aggiuntive. La stanza in cui viene coltivata l'Areca è regolarmente ventilata..
  2. Nella stagione fredda, la temperatura nella stanza non dovrebbe essere inferiore a + 15 ° С.
  3. Non deve essere consentita una mancanza di umidità nell'aria. Nella stagione calda, il fiore viene spruzzato e in inverno le foglie vengono lavate con uno straccio bagnato. Innaffia l'Areca con acqua bollita stabilizzata: spesso in estate (quando il terreno si secca) e meno spesso in inverno.
  4. Da aprile a ottobre, la palma viene nutrita con fertilizzanti minerali due volte al mese. Quando fa freddo, è sufficiente una medicazione superiore in 30 giorni.

Livistona

Una pianta con fogliame a ventaglio (le foglie sono tagliate in base alla loro lunghezza). Home Livistona raggiunge i due metri di altezza. La palma è amata dai floricoltori per il suo aspetto attraente.

La Livistona cresce rapidamente, quindi è spesso rivolta verso la luce in modo che la corona si formi in modo uniforme.

L'impianto ha bisogno di spazio e illuminazione brillante:

  1. La temperatura ideale per una palma va da +15 a + 23 ° С.
  2. L'acqua per l'irrigazione deve essere bollita. Non lasciare che il terreno si asciughi nella pentola.
  3. In inverno, la palma viene annaffiata meno spesso, ma più spesso le foglie vengono spruzzate e pulite con un panno umido. I giovani fiori sono bagnati sotto la doccia.
  4. Durante il periodo di crescita attiva, Liviston viene nutrito due volte al mese, in inverno è sufficiente un'alimentazione per lo stesso periodo.

Trachikarpus

Riconosciuto come il più vitale per lo snap a freddo tra le altre colture di palme. Una pianta che ha raggiunto l'età adulta può tollerare indolore anche il gelo (fino a -14 ° C).

I ventagli di foglie, con un bordo bluastro attorno ai bordi, sono nella parte superiore del tronco, formando una corona rigogliosa e diffusa. Il Trachikarpus si trova spesso nella penisola di Crimea.

Ci sono caratteristiche nella cura di un ospite tropicale:

  1. Temperatura accettabile per la crescita e lo sviluppo delle piante + 17-26 ° С.
  2. La stanza in cui si trova Trachikarpus è regolarmente ventilata.
  3. La palma ha bisogno di luce intensa, allo stesso tempo le foglie della pianta sono riparate dalla luce solare diretta in modo che il fogliame giovane non si scotti.
  4. Il Trachikarpus viene coltivato in terreni nutrienti con drenaggio di alta qualità (argilla espansa). La pianta viene annaffiata moderatamente in modo che le radici non marciscano.
  5. La mancanza di umidità dell'aria viene reintegrata spruzzando, procedure dell'acqua sotto la doccia (in estate); in inverno si asciugano le foglie con un panno umido e si mette accanto al fiore un contenitore d'acqua.
  6. Nella stagione calda, vengono introdotte medicazioni minerali per piante decidue decorative.

La cura premurosa manterrà il Trachikarpus sano e bello.

Hamedorea

In condizioni naturali, la cultura vive nelle foreste pluviali sudamericane, in Messico, sembra un arbusto di cinque metri o un albero con diversi tronchi.

L'altezza della casa Hamedorea non supera i 2-3 m. La palma non è troppo stravagante, ma le condizioni di crescita dovrebbero essere vicine al naturale.

  1. Il fiore viene girato più di una volta al mese per una formazione uniforme della corona.
  2. Hamedorea non può resistere al calore e all'aria secca. La palma è confortevole da + 17 ° С a 23 ° С in estate; in inverno - temperature inferiori a + 17 ° С Hamedorea non sopravviverà. Da un brusco cambiamento di temperatura, le radici marciscono, la palma è malata.
  3. La pianta ha bisogno di aria fresca, quindi la stanza è spesso ventilata, ma non sono disposte correnti d'aria, a cui il palmo reagisce dolorosamente.
  4. L'umidità tropicale viene mantenuta artificialmente: spruzzata, versata con acqua calda. Con un indicatore di umidità inferiore al 54%, l'irrorazione e l'irrigazione vengono eseguite più di una volta al giorno in modo che Hamedorea non soffra.
  5. Innaffia la pianta con acqua tiepida moderatamente morbida. Il segnale per l'irrigazione è il terreno essiccato nella pentola (al centro della profondità). Solo presso la cascata Hamedorea, la terra dovrebbe essere sempre bagnata. La medicazione minerale viene applicata due volte al mese in estate. In inverno, la palma non viene nutrita.

Rapis

La palma, come nessun'altra, è adatta per la casa grazie alle sue piccole dimensioni. Sebbene ci sia un'alta varietà di palme.

La colza bassa cresce poco più di un metro e mezzo, la varietà di piante alte è alta il doppio.

  1. Nonostante le dimensioni compatte della pianta, il Rapis fatto in casa viene coltivato in una stanza luminosa e spaziosa. La pentola con una palma viene girata allo scopo di uno sviluppo uniforme della corona.
  2. La temperatura accettabile per Rapis va da + 20 ° a + 23 ° C in estate. In inverno - da + 11 ° a + 16 ° С.
  3. Annaffiare la pianta è il passaggio più difficile per prendersi cura di una palma. Il terreno nella pentola dovrebbe essere leggermente umido. Pur mantenendo le temperature dell'aria specificate, Rapis viene annaffiato due volte a settimana. Se la stanza è più calda, annaffiare più spesso, evitando che il terreno si secchi.
  4. In estate, la pianta viene spruzzata, in inverno no. Durante la crescita attiva, Rapis viene nutrito una volta ogni 15 giorni. In inverno, non viene applicata la medicazione superiore.

È facile prendersi cura di una palma. La pianta riempirà la stanza di vegetazione lussureggiante, colori squisiti e delizierà l'occhio.

Lussuose palme esotiche sono ammirevoli per il loro aspetto. Ma non tutti i fioristi, specialmente i principianti, possono far fronte alla crescita di una bellezza d'oltremare.

Palme da interni: varietà e regole di cura

Le palme da interno possono essere una decorazione degna per qualsiasi spazio, sia a casa, sia in un grande ufficio, sia in un centro commerciale. Hai solo bisogno di scegliere i giusti tipi di loro e prendere in considerazione le caratteristiche di ciascuna pianta. È inoltre necessario prestare attenzione all'osservanza delle regole di cura e riproduzione..

Caratteristiche:

La palma domestica non è una pianta d'appartamento meno attraente dei leader riconosciuti della progettazione del paesaggio. È una gamma di culture associate al calore dell'estate e alla serena tranquillità delle latitudini tropicali. Prendersi cura di tali piante ornamentali non è così difficile come credono i coltivatori alle prime armi. Fatte salve le condizioni standard, le palme possono diventare un eccellente riempimento di qualsiasi interno.

A seconda della specie, la forma geometrica dei rappresentanti della famiglia delle palme può essere molto diversa..

Puoi scegliere esemplari con tassi di crescita diversi, determinati dalle tue esigenze. È possibile regolare il tasso di crescita variando l'intensità della luce.

Panoramica delle specie

Ogni tipo di palma da interni ha le sue specifiche. Pertanto, ogni consumatore può scegliere la pianta perfetta in base alle proprie esigenze..

Brachea

In alcune fonti, questa pianta è anche chiamata bragea, ma questa grafia è sempre meno comune nel nostro paese. Anche se dovrebbe essere riconosciuto come corretto, poiché la specie prende il nome dal famoso astronomo Tycho Brahe. L'altezza degli alberi può raggiungere i 12 e anche i 15. Il tronco di questa varietà di piante ornamentali è nudo dal basso. Il fogliame è simile a ventagli arrotondati, con una profonda dissezione in segmenti.

Le infiorescenze di questa cultura assomigliano a una pannocchia complessa. La loro lunghezza raggiunge i 5 M. Sono presenti sia piccioli lisci che piccioli ricoperti di spine. I fiori giallo-verdi vengono raccolti in gruppi di 3. I frutti di Brachea hanno la forma di un uovo o di una palla.

Hanno sempre una membrana carnosa. In natura, questa pianta abita la Guadalupa, le regioni aride montuose del Messico e altri paesi dell'America centrale..

Butea

Questa specie prende anche il nome da una persona, ma già un nobile scozzese. Butya capitate è un brillante rappresentante della famiglia delle palme; questo genere comprende circa 20 specie. Il suo habitat naturale sono vari paesi del Sud America. Le foglie hanno sempre una struttura piumata, per la quale si distinguono. L'altezza di una palma può raggiungere i 6 m con una circonferenza del tronco fino a 50 cm.

Karyota

Questo genere di palme con foglie sottili che hanno un bordo frastagliato sono molto attraenti nella vita di tutti i giorni. Ci sono 12 specie nel gruppo. A differenza dei generi precedenti, proviene dal sud-est asiatico e dalle rive dell'Oceano Indiano. Nota: alcuni tipi di queste palme sono tradizionalmente utilizzati per la produzione di vino e zucchero..

Nel nostro paese, puoi aspettarti di coltivare specie indoor e morbide di karyota. In condizioni naturali, possono salire fino a 10 M. La crescita avviene piuttosto rapidamente, ma se necessario, è sempre facile rallentarla con normali manipolazioni agronomiche..

Esistono anche varietà di colture arbustive. Tutte le sue foglie sono del tipo a doppia piuma..

Washingtonia

Descrivendo piante simili a palme, non si può ignorare la cultura che deve il suo nome alla capitale americana. In natura, questo genere sale fino a 30 m, ma in casa possono essere coltivati ​​solo esemplari non più grandi di 2 m..

Importante: questa pianta stravagante è molto più capricciosa di altre palme da interno. Con l'analfabetismo, può persino morire del tutto..

Le Washingtonie crescono con foglie larghe a forma di ventaglio. In una cultura domestica, questa cultura non fiorirà e non darà frutti. Poiché viene portato da regioni calde, ci vorrà un lungo e scrupoloso acclimatamento.

Importante: la pianta sarà in grado di resistere a gelate fino a –12 gradi, ma solo per breve tempo. I botanici distinguono 2 tipi di Washington: filamentosa o filamentosa e forte (robusta).

Gioforba

Ha anche un nome alternativo: palmo della bottiglia. Questo nome è dato per la particolare geometria della canna. La cultura non è adatta per appartamenti e uffici. Tuttavia, i coltivatori esperti possono percepire la gioforba non come un ostacolo, ma come una sfida. Vale la pena considerare che tali piante sono molto rare: potrebbero nei prossimi anni andare all'elenco delle specie estinte..

Gioforba cresce lentamente. Se appare 1 foglia ogni anno, è già un buon successo. È impossibile coltivare esemplari più grandi di 2 m in vaso La pianta ha una disposizione molto termofila. Già a zero gradi soffre molto.

Goveya

Queste piante (a volte indicate anche come hovea) sono molto richieste dai giardinieri. Hanno iniziato a coltivarli nella cultura della stanza nell'Inghilterra vittoriana. Per tua informazione: in natura, govea si trova solo sull'isola australiana di Lord Howe. Entrambe le specie appartenenti a questo genere crescono fino a 3-5 m in condizioni indoor, in questo caso si fermano molto spesso a una cifra inferiore.

Si possono considerare importanti caratteristiche della cultura:

  • un gran numero di steli superiori;
  • crescita estremamente lenta (fino a 3 placche fogliari all'anno);
  • facilità di crescita;
  • la capacità di ottenere un bell'aspetto solo con un'attenta cura.

Livistona

La palma, che prende il nome da un nobile scozzese, ma senza un titolo formale, è di nuovo la prossima in linea. Rappresenta alberi alti fino a 25 m, il diametro delle foglie è 0,6-1 m, sono caratterizzati da un colore verde scuro, meno spesso grigio-verde. Il periodo di riposo per Livistons non è molto tipico; invece di un tronco, forma una massa di piatti fogliari.

Rapis

Questo tipo di impianto è molto adatto per piccoli appartamenti e piccole case private. Inoltre, apparirà spettacolare esternamente. Per la cultura della stanza, viene spesso usato lo stupro basso; la colza alta è meno adatta alla coltivazione domestica, ma è utile in ufficio, dove puoi mettere un albero alto 3 m.

Il rapis richiede molta luce. Questa pianta richiede una temperatura ambiente normale..

Ropalostilis

Questa palma proviene dalla Nuova Zelanda. È caratterizzato da un tronco snello, su cui rimangono gli anelli delle foglie cadute. Quando la fioritura termina, compaiono piccoli frutti rotondi. Sono di colore rosso. Nelle stanze si coltivano solo ropalostili giovani, poiché l'altezza degli esemplari adulti raggiunge i 10-12 m.

Sabal

Il genere sabal comprende 16 specie. L'altezza del tronco può essere fino a 25-30 m in natura, allo stesso tempo, il suo diametro sarà fino a 60 cm Le foglie sempreverdi hanno la forma di un ventaglio. La bacchetta del rachide conferisce al fogliame una maggiore resistenza.

La pianta popola:

  • Colombia;
  • Messico;
  • Venezuela;
  • altri paesi dell'America centrale;
  • Bermuda;
  • sud e sud-est degli Stati Uniti.

Trachikarpus

L'altezza del tronco raggiunge i 12 m, il diametro varia da 15 a 20 cm Nel genere trachycarpus si distinguono ora 9 specie. La lunghezza dell'infiorescenza ramificata è fino a 1 m Il trachycarpus di Forchun predomina nella cultura domestica, la cui altezza non supera i 2,5 m.

Altre informazioni:

  • crescita ottimale in ombra parziale;
  • alta umidità obbligatoria;
  • qualche rallentamento della crescita durante i mesi invernali.

Data

Questa pianta è colloquialmente chiamata data. La cultura era conosciuta sul territorio dell'Iraq moderno 6 mila anni fa. Le palme da dattero possono essere sia alberi che arbusti alti. Tra questi, predominano le varietà con diversi tronchi. I datteri vengono spesso coltivati ​​da seme in casa.

Hamedorea

Il genere Chamedorea comprende almeno 100 specie diverse. L'area principale è il sud e il centro del continente americano. Tutte le varietà di hamedorea sono piante arbustive sottodimensionate con una struttura a rizoma. Al di fuori della zona naturale di insediamento si coltiva una specie "graziosa" e la chamedorea di Ernest-August. Entrambe le varietà tollerano bene l'ombreggiatura profonda..

Hamerops

Questo genere di palme da interno è rappresentato da una sola specie. E questa è l'unica pianta di questa famiglia che si può trovare in Europa. Il tronco raggiunge un'altezza di 4-6 m La fioritura copre aprile, maggio e giugno. La pianta forma piccioli spinosi.

Questo elenco di possibili tipi di palme da interno non finisce qui..

La varietà betelae viene talvolta chiamata palma areca; il nome può essere abbreviato in semplice "areca". Ma una tale riduzione non è del tutto botanicamente corretta. Gli alberi di betel possono raggiungere i 30 m di altezza, il tronco è sempre dritto, senza ramificazioni evidenti.

La cultura hawaiana, o brigamia, per la sua forma può anche essere definita palma vulcanica. È curioso che qualche tempo fa questa specie fosse sull'orlo dell'estinzione. La situazione è stata salvata dagli sforzi di ecologisti e alpinisti, che hanno dovuto impollinare manualmente le piante. Una caratteristica altrettanto interessante per i floricoltori è che è una succulenta. Le palme hawaiane sono caratterizzate da un gambo carnoso di colore verde-brunastro o cenere argenteo.

Il genere pandanus, o in altro modo la palma a spirale, unisce almeno 750 specie vegetali. Si trovano più comunemente nelle regioni tropicali dell'emisfero orientale. C'è un pandano in Madagascar e ci sono almeno 90 specie che crescono lì. Sono in grado di adattarsi anche a condizioni ambientali molto difficili e variegate: sulle rive dei fiumi, nelle foreste della zona alpina, sulle pendici dei vulcani e nelle zone paludose. Tutto l'anno dovrai mantenere la temperatura non inferiore a +19 e non superiore a + 25 ° С.

La palma d'acqua, o meglio la palma d'acqua, è una cultura con una resistenza fenomenale alle condizioni negative. È più una pianta da acquario che si aggrappa al fondo. Non ha nulla a che fare con i veri rappresentanti della famiglia delle palme. Ma sverna in modo eccellente anche durante un inverno molto rigido. L'acquisto e la messa a dimora dell'aloe vein telores (questo è il nome botanico) sono possibili durante tutta la stagione calda.

Regole di cura

Non è troppo difficile prendersi cura di un palmo della stanza. Si consiglia di piantare tali piante nei giardini d'inverno, poiché lì si creano condizioni ottimali..

Importante: l'acquisto di una pianta adulta non è pratico. Con un brusco cambiamento nei parametri dell'ambiente esterno, può ferire e persino morire. Come materiale di piantagione, si consiglia di utilizzare un terreno speciale, chiamato "per palme".

Un ruolo molto importante nella coltivazione di tali piante a casa in un vaso è la calma della cultura. È necessario decidere un trapianto solo come ultima risorsa, quando non ci sono altre opzioni. Se devi trapiantare un ospite tropicale, la zolla di terra attorno alla radice dovrebbe essere mantenuta intatta. Il terreno mancante viene versato sopra. Si consiglia di spruzzare i palmi delle mani al chiuso, ma deve essere maneggiato con cura..

Questa procedura viene eseguita normalmente solo in estate. In qualsiasi altra stagione, le foglie bagnate diventano facili prede di microbi patogeni. Assicurati di scegliere una stanza luminosa. Ma alcuni tipi di palme non tollerano la luce solare diretta, quindi è necessario proteggersi con tende, mussola.

Importante: dove c'è una palma, è necessaria una ventilazione regolare.

Altri requisiti:

  • devi annaffiare le palme solo con acqua dolce;
  • selezionare la frequenza di irrigazione individualmente, tenendo conto delle caratteristiche della pianta;
  • non pulire le foglie con un panno duro o detergenti sintetici;
  • come condimento superiore dovrebbero essere utilizzate miscele organiche per colture ornamentali decidue;
  • dovrebbe essere nutrito solo dopo che il terreno è stato inumidito;
  • non puoi nutrire la palma in autunno e durante i mesi invernali;
  • dopo il trapianto, fare una pausa per 2 mesi prima della successiva poppata.

Opzioni di allevamento

Quasi il 100% delle specie di palma può essere propagato per seme. Per Washingtonia, Liviston, Hovea, Trachycarpus e Licuala, questa è l'unica opzione di riproduzione. Allo stesso tempo, la durata di conservazione del materiale di piantagione è fondamentale, poiché la sua germinazione è limitata. I gusci esterni vengono rimossi dai semi, se sono ancora lì. Il resto viene tenuto in acqua calda per diversi giorni, ottenendo gonfiore.

Durante l'ammollo, è necessario mantenere il materiale di semina in un luogo caldo a una temperatura di circa + 30 ° C. L'acqua può essere cambiata secondo necessità. Puoi seminare in:

  • scatole;
  • barattoli;
  • bicchieri di plastica usa e getta per alimenti.

Il substrato ottimale è costituito da 2 parti di terreno del giardino e 1 parte di sabbia riscaldata lavata. Metti la sabbia sopra. È necessario immergere i semi in esso di 2-3 cm.In modo che il terreno non venga lavato durante l'irrigazione, viene effettuato spruzzando. I contenitori di piantagione sono ricoperti di polietilene per creare un effetto serra.

Dopo l'emergere delle piantine, i contenitori di piantagione vengono riorganizzati in un luogo più illuminato. Tuttavia, la luce solare diretta è controindicata in questo momento..

Le propaggini vengono prelevate dalle radici situate vicino alla superficie. Dopo il radicamento, una nuova pianta viene separata con un coltello ben affilato..

La riproduzione in parti delle cime non è praticata, ma questo approccio è possibile in colture simili alle palme..

Piante simili a una palma

La Dracaena è un genere appartenente alla famiglia degli asparagi; questi sono alberi o arbusti succulenti. Più di 100 specie di piante si trovano nel genere della botanica. La dracaena cresce principalmente in Africa. E ci sono anche rappresentanti di questo genere:

  • in Cina;
  • in Messico;
  • nel Queensland australiano;
  • nell'est dell'Himalaya;
  • in Taiwan;
  • a Cuba;
  • in Costa Rica.

Ci sono altre false palme (dette anche piante simili a palme). Sono attraenti perché sono meno esigenti in termini di clima e gli allevatori domestici hanno molte più possibilità di vedere un fiore rispetto a quando crescono vere palme. Yucca compete con successo con la dracaena in popolarità. In una cultura domestica, cresce relativamente lentamente. La yucca tollera bene la siccità, ma può essere gravemente danneggiata dall'eccessiva umidità.

Una buona alternativa può essere anche:

  • pakhira;
  • bent noline;
  • cordilina.

Bellissimi esempi

La foto mostra una catena di palme al coperto. Il loro grazioso fogliame aggiunge immediatamente fascino a un angolo separato della casa..

La palma da dattero può essere altrettanto bella. È bellissima su uno sfondo chiaro accanto a una poltrona nera..

Goveya è anche un ottimo candidato per gli spazi interni, come evidenziato da questa foto; tuttavia, risulterà più bello e logico nelle stanze più grandi.

Per la cura dei palmi indoor, guarda il prossimo video.

Chi Siamo

Oggi non basta comprare solo un mazzo di fiori, non sorprenderai nessuno. Le persone vogliono un approccio individuale, perché il modo per esprimere il proprio "io" è circondarsi di cose uniche che riflettono molti aspetti della propria personalità.