Fioritura di Kalanchoe - assistenza domiciliare

Kalanchoe è un rappresentante sorprendente della famiglia dei grassi, può essere sia decorativo (Blossfeld) che medicinale (Degremona). La fioritura di Kalanchoe ha una cura senza pretese e si distingue per la rara bellezza.

Diamo uno sguardo più da vicino: prendersi cura della fioritura di Kalanchoe a casa, trapiantare, riprodurre, annaffiare e nutrire adeguatamente per una fioritura abbondante. Cura di Kalanchoe dopo la fioritura.

Fiore di Kalanchoe

La fioritura decorativa Kalanchoe ha foglie dense e carnose, con bellissimi tappi di infiorescenze di varie tonalità. Con la dovuta cura, fino a 8 mesi piace con una bella fioritura. Le foglie sono ondulate ai bordi.

Kalanchoe tollera l'umidità elevata e le condizioni aride. Nei periodi favorevoli, le foglie della pianta accumulano umidità, che viene successivamente utilizzata per la sopravvivenza..

La fioritura di Kalanchoe è resistente a varie malattie e parassiti, si moltiplica facilmente.

Kalanchoe - assistenza domiciliare

Illuminazione

Per una crescita normale, è adatto qualsiasi luogo della casa dove cade anche un po 'di luce solare. La pianta cresce bene in ombra parziale o se esposta a luce solare diffusa.

Se esposte alla luce solare diretta, il colore delle foglie attorno ai bordi cambierà, diventeranno rossastre.

Il posto ideale in casa sarebbe una finestra est o ovest, con illuminazione non molto intensa. La fioritura di Kalanchoe preferisce la finestra a est o sud-est.

Durante la fioritura della Kalanchoe in primavera e in autunno, sarà necessaria un'illuminazione aggiuntiva.

Una quantità di luce insufficiente porta allo stiramento delle piante, le foglie superiori impallidiscono e quelle inferiori si spengono..

Temperatura

La pianta tollera con calma i cambiamenti di temperatura. Pertanto, già a partire da 10 gradi, può essere portato all'aria aperta. Periodo estate-autunno, la pianta può essere lasciata sul balcone.

La pianta tollera bene il caldo nei mesi estivi, ma è necessario aumentare la frequenza delle annaffiature.

Si considera la temperatura ottimale: 23-25 ​​gradi in estate, 12-16 gradi in inverno.

Irrigazione

Kalanchoe accumula umidità nelle foglie e tollera la siccità o, ad esempio, la tua assenza. Le piante hanno paura dell'acqua stagnante.

Le annaffiature devono essere fatte abbondantemente per bagnare l'intera zolla di terra, ma l'umidità residua deve essere drenata.

Per te stesso, decidi la corretta frequenza di irrigazione, il grumo di terra tra le annaffiature dovrebbe asciugarsi.

Più spesso, l'irrigazione viene effettuata nella calura estiva, in inverno l'intervallo tra l'irrigazione è di 10-14 giorni.

Se riempi le piante, le radici inizieranno a marcire, appariranno vari marciumi e funghi.

Umidità

A casa, Kalanchoe non ha bisogno di essere spruzzato. È particolarmente pericoloso spruzzare in inverno. Se le foglie sono ricoperte di polvere, il modo migliore per sbarazzarsene è asciugare con un panno umido o, in alternativa, lavare sotto la doccia.

Potatura

Affinché le piante fioriscano, è necessario tagliarle radicalmente. Taglia i peduncoli il più in basso possibile in modo che le parti rimanenti non marciscano.

Eventuali parti vecchie e cattive della pianta devono essere rimosse. I germogli giovani e forti, dopo la potatura, sono adatti alla riproduzione.

In estate, pizzica le cime per formare germogli laterali e proteggere la pianta dalla crescita eccessiva.

Video - Pizzicare Kalanchoe decorativo

Top vestirsi

Circa 1 volta al mese Kalanchoe deve essere nutrito utilizzando fertilizzanti per piante grasse.

I fertilizzanti complessi vengono utilizzati per la fioritura di Kalanchoe, altrimenti la pianta non fiorirà.

Attenzione: un eccesso di fertilizzanti è pericoloso per la Kalanchoe.

È meglio diluire metà della dose o una terza secondo le istruzioni del farmaco utilizzato durante l'alimentazione. Non nutrire in inverno.

Riproduzione

Kalanchoe appartiene a piante a crescita rapida, quindi si moltiplica facilmente.

I giovani germogli sono adatti alla riproduzione, che rimangono dopo la potatura o vengono tagliati appositamente per la riproduzione.

I germogli sono lunghi circa 10-12 cm. 4-6 foglie inferiori vengono rimosse su di esse e piantate a una tale profondità in una pentola con terreno sciolto e fertile.

Le radici appariranno dai seni delle foglie inferiori strappate nel terreno. Dopo la semina, compatta il terreno attorno al germoglio e innaffia lungo i bordi della pentola (in modo che il germoglio appassisca un po 'nel terreno, tutte le altre annaffiature dovrebbero essere fatte come al solito, su tutta la superficie).

Non è necessario coprire la pianta durante la riproduzione. Metti la pentola in un luogo caldo con ombra parziale.

Trasferimento

Le piante richiedono un trapianto annuale alla fine di marzo. Le piante mature possono essere trapiantate ogni 3 anni o ricoperte di terreno fertile, a condizione che le radici non guardino oltre i confini del vaso. Puoi anche trapiantare dopo la fioritura..

Per il trapianto, è necessario raccogliere un vaso di 2-3 cm più grande del precedente di diametro. Rimuovere il fiore con attenzione durante il trapianto per evitare di danneggiare la pianta..

Parassiti

Tra i parassiti del Kalanchoe, possono attaccare la cocciniglia, l'acaro del ragno e la cocciniglia.

La cocciniglia viene rimossa con un panno umido imbevuto di alcool.

Nella lotta contro cocciniglie e acari, il trattamento insetticida aiuterà. Un buon rimedio è Fitover, non danneggia gli esseri umani e gli animali domestici.

Video - KALANHOE. TUTTO SULLA CURA

Cura di Kalanchoe dopo la fioritura

Dopo che tutti i fiori sono sbocciati, il Kalanchoe deve essere tagliato. La potatura viene eseguita per rimuovere peduncoli e foglie extra e per formare cespugli. Potatura al mattino.

Taglia i gambi dei fiori il più in basso possibile in modo che la pianta non inizi a marcire.

Questa potatura stimola la crescita di nuovi germogli pronti a fiorire. Dopo la potatura, la Kalanchoe ha bisogno di riposo, quindi riduci l'irrigazione ed evita la luce solare diretta. Grazie alla potatura, il cespuglio sarà sano, diventerà rigoglioso con molti bei peduncoli..

Seguendo i suggerimenti per la cura della fioritura di Kalanchoe, la pianta ti delizierà con la fioritura per tutto il periodo estivo-autunnale.

Kalanchoe

La pianta Kalanchoe è un membro della famiglia Fat. Questo genere unisce più di 200 specie diverse, mentre è rappresentato da arbusti, piante grasse ed erbacee perenni. In natura, questa pianta può essere trovata nelle regioni tropicali dell'Asia, dell'Australia e dell'America. Il fogliame può variare da specie a specie. Di regola, le foglie sono spesse, sono sessili o hanno piccioli e possono anche essere sezionate debolmente o fortemente. Durante la fioritura, si forma un ombrello, che include fiori di colore bianco, viola, rosso o giallo. A casa, quasi tutti i tipi di questa pianta crescono magnificamente, a meno che, naturalmente, il fiorista non aderisca alle regole di cura del raccolto.

Breve descrizione della coltivazione

  1. Fioritura. Inizia nelle ultime settimane invernali e dura circa 30 giorni.
  2. Illuminazione. Necessita di luce intensa, ma diffusa, ore diurne circa 12 ore.
  3. Condizioni di temperatura. In inverno - 14-18 gradi e in estate - 18-28 gradi. Assicurati che la temperatura nella stanza in cui si trova il fiore non sia inferiore a 10 gradi.
  4. Irrigazione. Si consiglia di annaffiare il fondo. Durante la stagione di crescita, dovrebbe essere moderato ed eseguito immediatamente dopo che lo strato superiore del substrato in vaso si è asciugato. In inverno, è necessario annaffiare il fiore solo dopo che la miscela di terreno si asciuga a 1/3 della profondità.
  5. Umidità dell'aria. Cresce bene con l'umidità dell'aria tipica dei soggiorni. Tuttavia, nelle giornate calde, si consiglia di inumidire sistematicamente il fiore da uno spruzzatore con acqua tiepida..
  6. Fertilizzante. In estate e in autunno (durante la formazione dei boccioli), è necessario nutrire il cespuglio una volta alla settimana, per questo viene utilizzato il fertilizzante per piante succulente e cactus. Puoi nutrire Kalanchoe con sostanze organiche non più di 1 volta in 2 settimane.
  7. Potatura. Quando il cespuglio svanisce, tutti i gambi dei fiori vengono rimossi.
  8. Periodo di riposo. Inizia immediatamente dopo la fine della fioritura e dura circa 30–45 giorni.
  9. Trasferimento. Questa procedura viene eseguita solo quando necessario quando il sistema di root diventa troppo affollato nel vaso. Trapiantare il fiore all'inizio della stagione di crescita.
  10. Miscela di terreno. Per le colture in crescita, puoi utilizzare una miscela di terreno pronta progettata per cactus e piante succulente. È adatto anche un substrato composto da terreno frondoso e erboso, sabbia e torba (2: 4: 1: 1).
  11. Riproduzione. Per talea e metodo del seme.
  12. Insetti nocivi. Cocciniglie, cocciniglie, acari, afidi.
  13. Malattie. Oidio, peronospora, marciume grigio, marciume del fusto, macchia anulare delle foglie.
  14. Proprietà. Una tale pianta è medicinale. Ha proprietà antimicrobiche, emostatiche, antinfiammatorie, cicatrizzanti e disinfettanti.

Cura di Kalanchoe a casa

Illuminazione

Quando coltivata in condizioni indoor, la durata ottimale della luce del giorno per Kalanchoe è di circa 12 ore A questo proposito, nella stagione calda per la sua coltivazione, si consiglia di scegliere davanzali con orientamento occidentale o orientale. In inverno, si consiglia di riorganizzare il cespuglio sulla finestra a sud. Se nella stagione fredda le ore di luce del giorno non sono abbastanza lunghe, il fiore dovrà essere integrato, poiché viene utilizzata questa illuminazione artificiale aggiuntiva.

Regime di temperatura

Kalanchoe può crescere bene a quasi tutte le temperature dell'aria. Ma non dovresti andare agli estremi! In estate, le temperature possono variare da 18 a 28 gradi e in inverno da 14 a 18 gradi. Se la temperatura nella stanza scende a 10 gradi (e sotto), la pianta può ammalarsi e morire. Durante lo svernamento freddo (14-18 gradi) vengono deposti i boccioli dei fiori.

Irrigazione

Per l'irrigazione, utilizzare acqua calda, morbida e ben stabilizzata. L'irrigazione viene eseguita dopo che lo strato superiore della miscela di terreno si asciuga, ma assicurati che il coma di terra non si asciughi, poiché ciò provoca un enorme volo intorno al fogliame. In inverno, l'irrigazione viene effettuata dopo tre o quattro giorni dall'asciugatura della miscela di terreno. Gli esperti consigliano di innaffiare il fiore attraverso il pallet.

Spruzzatura

La coltura non necessita di irrorazione, perché cresce bene con l'umidità dell'aria normale per i soggiorni. Tuttavia, risponde bene all'umidificazione da una bottiglia spray nelle giornate calde. Ma se non lo spruzzi nel calore, non accadrà nulla di male. I piatti fogliari di una tale pianta sono carnosi, a volte c'è pubescenza sulla loro superficie, quindi l'umidità evapora molto lentamente.

Fertilizzante

È necessario nutrire il cespuglio solo in estate e anche in autunno, quando si stanno formando i suoi boccioli. Per fare questo, puoi usare fertilizzanti speciali per cactus. In estate, Kalanchoe viene nutrito con materia organica due volte al mese e fertilizzanti minerali - 1 volta in 7 giorni..

Potatura

Poiché la maggior parte delle specie Kalanchoe scartano i vecchi piatti fogliari, tali germogli possono, se lo si desidera, essere tagliati e piantati nello stesso o in un singolo contenitore. E in altre specie, gli steli possono cadere oltre il bordo del contenitore di semina, in questo caso puoi anche tagliarli e piantarli accanto a loro, ma non puoi toccarli..

fioritura

Affinché la Kalanchoe ti soddisfi con una fioritura rigogliosa, la durata delle ore diurne in primavera e in estate non dovrebbe essere superiore a 10-12 ore, tuttavia l'illuminazione deve essere molto intensa. In alcune specie, i fiori possono essere tagliati e posti in un vaso d'acqua, dove possono riposare per un tempo relativamente lungo. Dopo che la fioritura è finita, alcuni dei germogli possono essere tagliati per formare un cespuglio pulito. Se necessario, gli steli tagliati possono essere radicati.

Kalanchoe: assistenza domiciliare, caratteristiche di coltivazione

Kalanchoe è nota ai coltivatori di fiori domestici da diversi decenni. Ma fino ad ora, questa pianta rimane un popolare fiore da interni per la coltivazione. Dal nostro articolo di oggi imparerai la cura adeguata del Kalanchoe in modo che ti delizia con la sua fioritura.

  1. Prendersi cura di Kalanchoe dopo l'acquisto
  2. Condizioni di crescita
  3. Temperatura
  4. Umidità dell'aria
  5. Illuminazione
  6. Scegliere un posto dove mettere
  7. Come appare all'interno?
  8. Cura in diversi periodi dell'anno
  9. In primavera
  10. Estate
  11. In autunno
  12. In inverno
  13. Questa pianta fiorisce?
  14. Segni di cure improprie
  15. Trasferimento
  16. Atterraggio
  17. Riproduzione
  18. Potatura
  19. Come formare una corona
  20. Ringiovanimento
  21. La pianta ha un periodo dormiente?
  22. Irrigazione e altre procedure dell'acqua
  23. Top vestirsi
  24. Malattie e parassiti
  25. Come rianimare?
  26. Benefici e danni agli esseri umani
  27. Errori frequenti
  28. Risposte a domande popolari
  29. Produzione

Prendersi cura di Kalanchoe dopo l'acquisto

Quando porti a casa il fiore acquistato, non è necessario metterlo accanto ad altre piante.

Innanzitutto, il Kalanchoe deve essere trapiantato. Questo viene fatto per il seguente motivo. Il fatto è che nei negozi di fiori i fiori non crescono in un terreno normale, ma in uno speciale substrato nutriente a base di torba. Pertanto, i fiori vengono trapiantati. In modo che crescano a casa in un buon terreno.

In secondo luogo, la pianta ha bisogno di abituarsi a un nuovo posto e un diverso microclima..

In terzo luogo, il fiore potrebbe essere malato o potrebbero vivere dei parassiti. Altrimenti, rimarrà in quarantena per un paio di settimane. Durante questo periodo, determinerai esattamente se il fiore è sano e come tollera le condizioni della tua casa..

Condizioni di crescita

Kalanchoe non è una delle piante esigenti, ma affinché la fioritura sia rigogliosa e duratura e il fiore abbia un aspetto sano e forte, è necessario osservare determinate condizioni.

Temperatura

Kalanchoe non è troppo esigente per il regime di temperatura. 18 - 28 gradi in estate e 15 - 18 gradi in inverno saranno le condizioni ottimali per un fiore. All'inizio dell'inverno, è meglio abbassare la temperatura in modo che la pianta acquisisca forza prima della futura fioritura. Ma questo non è affatto necessario. Tieni presente che i fiori saranno piccoli e poco appariscenti..

IMPORTANTE! Non abbassare la temperatura a 10-12 gradi. Kalanchoe può ammalarsi con questo freddo.

Umidità dell'aria

L'umidità media è più adatta per questo fiore. Kalanchoe tollera bene anche periodi di siccità a breve termine e aumento dell'umidità. Tuttavia, durante i caldi mesi estivi, puoi spruzzare il fiore con un flacone spray. In inverno, non puoi spruzzare!

Illuminazione

Il fiore ama la luce solare intensa e le ore diurne relativamente brevi. Ma Kalanchoe non tollera molto bene i raggi ultravioletti diretti, quindi la pianta deve essere ombreggiata.

In inverno, quando il sole non è troppo aggressivo, il vaso di Clanchoe va spostato nella finestra sud, altrimenti dovrai illuminare la pianta con delle lampade.

In estate, il vaso è meglio posizionato sul lato ovest o est..

Scegliere un posto dove mettere

Kalanchoe deve essere posizionato sui davanzali delle finestre o non lontano dalle finestre in modo che il fiore riceva la quantità di luce richiesta.

Nella parte posteriore della stanza, la pianta potrebbe perdere le sue proprietà decorative: la fioritura sarà di breve durata, i fiori diventeranno opachi e il colore del fogliame non è così saturo.

In estate, il vaso di Kalanchoe può essere posizionato all'esterno. Un balcone o una veranda aperta andranno bene. In questo caso, l'aria fresca raffredderà i piatti fogliari e il fiore non si surriscalderà e soffrirà del sole splendente..

Come appare all'interno?

La pianta sembra più vantaggiosa nelle camere da letto e nei vivai. Se hai una casa grande, il vaso di fiori può essere posizionato sotto il portico, la veranda o nel soggiorno..

Kalanchoe non è una pianta che attira immediatamente l'attenzione e richiede un atteggiamento appropriato. Questo fiore crea una sensazione di comfort e calore nella stanza, completa l'interno.

Allo stesso tempo, la pianta sembra ugualmente buona sia tra i toni freddi hi-tech che tra i colori tenui degli interni più tradizionali di camere da letto e soggiorni..

Cura in diversi periodi dell'anno

A seconda della stagione, alcune condizioni di crescita delle piante variano leggermente..

In primavera

La fioritura di Kalanchoe di solito termina in primavera. Ciò significa che è necessario potare: rimuovere i gambi e le foglie dei vecchi fiori, formare una corona.

Inoltre, se necessario, in primavera viene effettuato il trapianto e la riproduzione di un fiore.

Estate

Durante i mesi estivi la pianta cresce. Il fiore sta guadagnando forza.

In autunno

Nella seconda metà dell'autunno inizia il periodo dormiente del fiore. La temperatura dovrebbe essere ridotta a 16 gradi. Riducono anche il numero e l'abbondanza di irrigazione e smettono di applicare fertilizzanti.

In inverno

Con l'inizio del freddo e una riduzione delle ore diurne, il vaso di fiori viene riorganizzato più vicino al sole. Quando inizia la fioritura, Kalanchoe deve essere ben irrigata e nutrita per aiutare il fiore.

Questa pianta fiorisce?

Kalanchoe fiorisce con infiorescenze di bellissimi fiori piccoli dalle sfumature delicate: giallo, rosso, arancione.

È interessante notare che la formazione di gemme di una pianta inizia quando il giorno diminuisce. Cioè, nei mesi autunnali.

IN UNA NOTA! I fioristi esperti utilizzano abilmente questa funzione. Durante la posa delle gemme, privano completamente il fiore della luce per 12 ore: coprono il vaso o nascondono completamente la Kalanchoe in un armadio o dispensa. Ma durante il giorno lo fanno, il fiore era sotto il sole dalla mattina presto fino alla sera (17-18 ore).

Kalanchoe fiorisce nei mesi invernali, ma può anche fiorire per diversi giorni a marzo..

Affinché la fioritura sia il più rigogliosa possibile, si consiglia di osservare le seguenti regole:

  1. Assicurati di potare dopo la fioritura;
  2. Fornire al fiore la durata richiesta delle ore diurne;
  3. Segui le regole per mantenere la pianta;
  4. Assicurati di dare alla pianta un periodo dormiente..

Segni di cure improprie

  1. L'ingiallimento delle foglie è causato da condizioni di cura o manutenzione improprie. Eccesso o mancanza di fertilizzanti, irrigazione irregolare, terreno inappropriato: tutto ciò porta a uno scolorimento dei piatti fogliari di Kalanchoe.
  2. Allungamento e deformazione degli steli. Kalanchoe cresce con uno o più germogli rigidi ed eretti. Se la pianta è troppo allungata o il suo gambo si piega durante la crescita, il fiore non ha abbastanza luce solare..
  3. Piccoli fiori poco appariscenti, infiorescenze rare: tutti questi sono segni dell'assenza di un periodo dormiente. Quindi, Kalanchoe non poteva guadagnare forza. Quando la pianta è sbiadita, assicurati di tagliarla e spostarla per raffreddarla.
  4. Le foglie inferiori di Kalanchoe possono seccarsi a causa del vaso stretto. Inoltre, questo segno potrebbe essere una conseguenza della vicinanza alle batterie del riscaldamento centrale..

Trasferimento

Questa pianta è relativamente facile da trapiantare, ma non è necessario essere coinvolti in questa procedura. Di solito, un trapianto viene eseguito quando il vaso diventa piccolo e quando la pianta viene salvata dopo trabocco, esposizione a malattie, parassiti, ecc..

Il processo di trapianto di Kalanchoe differisce poco dal trapianto di altri fiori da interno.

  1. Per prima cosa devi trovare un contenitore della giusta dimensione. Il nuovo vaso dovrebbe essere di alcuni centimetri più grande del precedente. Non è necessario prendere un contenitore troppo grande, altrimenti non puoi aspettare la fioritura.
  2. Il drenaggio viene posto per primo. Materiale classico: pietre, ghiaia, argilla espansa, ecc..
  3. Successivamente, è necessario rimuovere con attenzione il fiore dal vecchio contenitore. Esamina il sistema radicale per malattie e danni.
  4. Rimuovi le radici malate e danneggiate. Lavare i siti di taglio con una soluzione rosa di permanganato di potassio.
  5. Pianta il fiore in un nuovo contenitore e rabbocca il terreno fino al livello desiderato. Non c'è bisogno di comprimere con forza. Premi leggermente il terreno con i palmi delle mani per evitare che il fiore cada. Basterebbe
  6. Innaffia il fiore con acqua stimolante della crescita.

SU UNA NOTA. Si ritiene che marzo sia più adatto per un trapianto. La fioritura di solito termina questo mese e il trapianto non sarà un grande stress per Kalanchoe..

Atterraggio

Kalanchoe, come ogni pianta, ama il terreno nutriente. Per la semina, puoi utilizzare un substrato specializzato progettato per piantare piante grasse.

Assicurati di scegliere il piatto giusto. Non dovrebbe essere troppo piccolo o troppo grande.

I germogli della pianta vengono piantati nel terreno quando le loro radici hanno raggiunto 1,5 - 2 cm Si prega di notare che le giovani piantine devono essere annaffiate un po 'più spesso. È possibile aggiungere all'acqua uno stimolante della crescita o uno stimolatore delle radici. Il farmaco aiuterà il sistema di root a svilupparsi più velocemente.

Riproduzione

Kalanchoe si riproduce bene. Puoi coltivare nuove piante da semi o vegetativamente..

Il metodo più semplice è la propagazione per talea o foglie. Sia l'una che l'altra parte delle piante attecchiscono bene.

Kalanchoe può essere propagato dopo la fioritura e la successiva potatura. Le talee e le foglie tagliate vengono poste nel terreno e coperte con un barattolo o un sacchetto di plastica per creare un effetto serra. Periodicamente la pianta viene ventilata e irrorata.

Inoltre, il gambo o la foglia possono essere messi in un barattolo d'acqua e alcune gocce di stimolante della crescita. Pochi giorni dopo, il germoglio germoglierà le radici e quindi dovrà essere piantato in un vaso in un luogo permanente.

Inoltre, a differenza di altri fiori da interno, Kalanchoe si riproduce bene dai semi..

Il seme viene raccolto dopo la fioritura. I semi vengono seminati in una miscela fertile a una profondità ridotta. Il contenitore con i semi è coperto con un barattolo o un foglio. I semi vengono conservati a una temperatura di 16-20 gradi. Periodicamente, devono essere annaffiati e ventilati..

IMPORTANTE! È meglio inumidire il terreno con un flacone spray. Il fatto è che con l'irrigazione normale, i semi possono essere lavati dal terreno con un getto d'acqua.

Dopo un po ', i semi germoglieranno. Quando ciò accade, il materiale di rivestimento viene rimosso. Dopo 3-4 settimane, viene eseguita una scelta. Il trapianto finale in un luogo permanente viene eseguito quando le piante hanno 4 foglie vere.

SU UNA NOTA. Kalanchoe Degremona si riproduce facilmente da "bambini" - piccoli germogli sulle foglie. Questi germogli cadono e mettono radici. Spesso nella stessa pentola con una pianta adulta, puoi vedere una dozzina di piccoli germogli che sono germogliati da tali "bambini".

Potatura

Dopo la fioritura, Kalanchoe deve essere tagliato. I vecchi peduncoli devono essere rimossi. Non sono più necessari e consumano solo energia e sostanze nutritive della pianta. Inoltre, dopo la fioritura, puoi tagliare le talee e radicarle. Risulterà essere sia riproduzione che potatura..

I coltivatori di fiori esperti consigliano anche di pizzicare la parte superiore del Kalanchoe. Questo viene fatto per limitare la crescita del germoglio verso l'alto e per stimolare la crescita degli steli laterali. Questo renderà la pianta più rigogliosa e bella..

Come formare una corona

I piccoli esemplari di Kalanchoe sotto forma di folti cespugli sono i più apprezzati. Per fare questo, eseguire la potatura modellante.

Cosa significa? In primo luogo, Kalanchoe dovrà essere tagliato letteralmente pochi mesi dopo l'acquisto. In secondo luogo, è imperativo pizzicare la parte superiore. In terzo luogo, è necessario rimuovere costantemente vecchi peduncoli e foglie. Quarto, la potatura dovrebbe essere regolare. Non lasciare che la pianta cresca.

IMPORTANTE! Usa una lama affilata per tagliare. Può essere disinfettato con un normale taglierino.

In questo caso, non dovresti lasciarti trasportare. Decidi solo come vedere il fiore e in futuro sforzati di dare vita a questa immagine rimuovendo i germogli non necessari.

Ringiovanimento

Puoi ringiovanire Kalanchoe eseguendo una potatura radicale ogni pochi anni. In questo caso, il fiore viene tagliato quasi alla radice. Solo piccoli piccioli rimangono sopra la superficie del suolo.

A proposito, è anche possibile piantare germogli tagliati e ottenere nuove piante.

La pianta ha un periodo dormiente?

Affinché Kalanchoe fiorisca abbondantemente nella nuova stagione, gli deve essere concesso un periodo di riposo. In questo momento, la temperatura del contenuto diminuisce, l'abbondanza di irrigazione diminuisce, l'alimentazione si interrompe.

Il periodo dormiente per il fiore inizia in autunno e nella prima metà dell'inverno. In questo momento, la pianta sta guadagnando forza per la successiva fioritura..

SU UNA NOTA. Kalanchoe riposa solo per 1,5 mesi.

Irrigazione e altre procedure dell'acqua

L'irrigazione è una parte essenziale della cura delle piante. Kalanchoe ama annaffiare abbondantemente, ma non tollera l'acqua stagnante nel terreno. Il terreno deve asciugarsi bene. Affinché l'acqua non rimanga nella pentola e non si verifichino processi di decomposizione, tutta l'acqua in eccesso dalla padella deve essere drenata.

Il regime di irrigazione in inverno e in estate è diverso. Nella stagione fredda, l'irrigazione è raramente necessaria. Circa due volte al mese. In estate è possibile aumentare l'irrigazione.

NOTA! Il riempimento eccessivo è irto della comparsa di muffe e dello sviluppo di malattie fungine..

In generale, Kalanchoe non ama l'umidità elevata e si sente meglio nei climi temperati. Ma in estate, nelle giornate particolarmente calde, il fiore può essere spruzzato da un flacone spray. Questo deve essere fatto con attenzione. In inverno, l'irrorazione è severamente vietata..

Anche in estate è necessario pulire i piatti di lamiera con un panno morbido e leggermente umido. Il fatto è che lo strato di polvere rallenta il processo di fotosintesi e le foglie perdono il loro effetto decorativo..

Top vestirsi

Kalanchoe è una pianta resistente e, a differenza di altri fiori da interno, non richiede un'alimentazione costante e regolare..

I fertilizzanti vengono applicati in estate e in autunno. La medicazione migliore nei mesi estivi è necessaria in modo che la pianta riacquisti forza dopo la fioritura, guadagni massa verde. In autunno vengono applicati fertilizzanti, poiché in questo momento vengono deposte le gemme.

I fertilizzanti per cactus sono adatti per l'alimentazione di Kalanchoe. Programma di medicazione superiore: una volta ogni 2 settimane quando si applicano fertilizzanti organici, una volta ogni 7 giorni quando si applicano fertilizzanti minerali.

Malattie e parassiti

Kalanchoe è una pianta resistente a malattie e parassiti. Fondamentalmente, tutte le malattie sono il risultato di cure improprie.

Una delle malattie più comuni è il marciume, che si verifica quando la pianta è traboccata e mantenuta ad alta umidità..

Può anche verificarsi muffa polverosa. Questa malattia si verifica anche a causa dei trabocchi e del mantenimento del fiore in un luogo troppo caldo..

Altre malattie includono il virus delle spezie dell'anello e il virus della crescita anormale. Queste malattie sono rare, ma incurabili. Si manifestano come schiariture e comparsa di punti luminosi sulle foglie. Allo stesso tempo, i piatti fogliari diventano ruvidi al tatto e brutti. Una pianta malata non può essere salvata e viene distrutta.

Tra gli insetti nocivi, il Kalanchoe viene spesso attaccato da zecche, afidi e vermi. Dalle zecche, le goccioline gialle rimangono sui piatti fogliari, quindi le foglie muoiono. La presenza di afidi può essere identificata dalle lastre di lamiera ritorta. Il verme si tradisce con la comparsa di una scarica bianca.

Combatti malattie e parassiti con insetticidi e fungicidi. I farmaci più efficaci sono Fitoverm, Aktara, Iskra, Vertimek. Si possono usare anche rimedi popolari, ma bisogna essere consapevoli che non garantiscono il 100% del risultato.

IMPORTANTE! Se vengono rilevati segni di malattia, le piante devono essere messe in quarantena.

Come rianimare?

Il vantaggio di Kalanchoe è che la pianta può essere salvata in modo relativamente semplice. Se hai allagato il fiore e inizia a marcire, o, al contrario, la pianta si asciuga, taglia la cima (o diversi germogli) e radica. Abbastanza rapidamente, il processo attecchirà e attecchirà. Quindi lo trapianti in un nuovo vaso.

SU UNA NOTA. In effetti, Kalanchoe non può essere salvato solo se il fiore è malato di virus o fungo. In questo caso, è meglio distruggere la pianta in modo che la malattia non si diffonda agli altri animali domestici..

Benefici e danni agli esseri umani

Oltre al suo valore decorativo, Kalanchoe ha anche proprietà medicinali..

Ad esempio, un'infusione di foglie di una pianta tritate finemente viene utilizzata per trattare il naso che cola e il raffreddore..

La linfa della pianta è usata per trattare le ulcere da ustioni, stomatiti e congelamento..

Kalanchoe purifica anche l'aria interna..

INTERESSANTE. Grazie alle sue proprietà curative, Kalanchoe ha ricevuto il soprannome di "Indoor Jennsheng".

Errori frequenti

  1. Irrigazione troppo abbondante e alta umidità. A causa dell'eccessiva umidità, alcune parti della pianta iniziano a marcire.
  2. Mancanza di luce. Kalanchoe perde la sua attrattiva, si allunga e diventa brutta.
  3. Mancanza di vestirsi. Il fiore diventa poco appariscente e spesso malato.
  4. Mancanza di un periodo dormiente. Fioritura anonima e debole nella nuova stagione.
  5. Temperatura troppo bassa. A temperature inferiori a 10 gradi Kalanchoe muore.

Risposte a domande popolari

Perché le foglie sono diventate rosse al fiore?

Se le foglie hanno acquisito una tinta rossastra, non c'è niente di sbagliato. Questo accade quando la pianta si trova in un'area ben illuminata..

Ma se il rossore è troppo forte, è molto probabile che i piatti fogliari si surriscaldino. Ombreggia il fiore.

Perché il fiore è diventato foglie gialle?

L'ingiallimento delle lamelle indica una cura impropria. Normalizza il regime di irrigazione e alimentazione, assicurati che la pianta abbia abbastanza luce solare.

Il fiore cresce storto e sembra brutto, cosa fare?

Molto probabilmente, la pianta manca di sole. La seconda possibile ragione è una pentola troppo piccola. Potare o trapiantare dopo la fioritura.

Come propagare Kalanchoe?

Quando la pianta è appassita, taglia alcuni dei suoi germogli e mettili in un barattolo d'acqua. Dopo un po 'appariranno le radici. Trapianta Kalanchoe in una pentola.

È possibile essere trattati con l'infuso di Kalanchoe (decotto)?

La medicina tradizionale conosce molte ricette con questa pianta curativa. Ma ti consigliamo di non auto-medicare, ma di consultare un medico da un medico.

Produzione

Kalanchoe è un fiore semplice e senza pretese di cui prendersi cura. In mani esperte e con la dovuta cura, può persino diventare una vera decorazione. Anche qualsiasi fiorista può far fronte a un fiore, e il fatto che la pianta si moltiplichi facilmente, non abbia paura della potatura e del trapianto, aiuterà un fiorista alle prime armi a non aver paura di commettere un errore.

Kalanchoe si adatta a qualsiasi interno e sembra bello quasi ovunque in casa o appartamento.

Kalanchoe - assistenza domiciliare

Purificazione dell'aria: non purifica l'aria

Tossicità: non velenoso

Difficoltà in crescita: facile

Tipo (reparto): angiosperme

Forma: succulente

Nome latino: Kalanchoe

Categoria: epifite perenni e viti

Famiglia: Crassulaceae

Patria: Sud Africa

Brevi informazioni su Kalanchoe

Kalanchoe è una pianta medicinale, un magazzino di sostanze utili. Si trova ad ogni passo nelle regioni tropicali e subtropicali dell'Australia, Asia, Africa, Madagascar, Nuova Guinea. Kalanchoe è un rappresentante della famiglia grassa. Questa pianta ha foglie spesse e carnose..

Le specie Kalanchoe sono erette e striscianti. Ogni specie ha un'altezza diversa per una pianta adulta. L'altezza minima è di 20 cm e la massima è di 1,5 metri.

Esistono 200 specie di Kalanchoe. Molte specie di Kalanchoe sono ben adattate per l'allevamento a casa..

Specie Kalanchoe

Kalanchoe Blossfeld (Kalanchoe blossfeldiana)

Questa specie da fiore decorativa è la più popolare. Altezza fino a 45 cm È un arbusto nano a crescita bassa. Le foglie di questa specie sono lisce, verde scuro, leggermente ondulate ai bordi. Fiorisce in modo variabile. Ci sono rosa, bianco, giallo arancio e rosso.

Kalanchoe Kalandiva

Gli amanti di Kalanchoe saranno interessati a questa specie, che è un ibrido della Kalanchoe di Blossfeld. È di dimensioni più piccole con più fiori. Fiorisce in marzo - aprile e fiorisce fino a ottobre.

Kalanchoe daigremontiana

Questa specie ha piante figlie sulle foglie e il gambo è dritto e le foglie sono lunghe triangolari. Le piante sussidiarie, situate sulle foglie, si sbriciolano al suolo e in questo modo questo tipo di Kalanchoe si riproduce.

Kalanchoe manginii (Kalanchoe manginii)

Questa è una specie di piante da fiore decorative. Ha foglie piccole, steli pendenti e fiori a forma di campanelle fino a 2 cm.

Kalanchoe paniculata (Kalanchoe thyrsiflora)

Ha foglie arrotondate di colore verde argenteo, rosse lungo il bordo. I fiori sono gialli, piccoli.

Kalanchoe Beharskoe (Kalanchoe beharensis)

Gli steli sono eretti, perdendo foglie nel tempo. Le foglie hanno una forma triangolare con bordi ondulati, ha un fiore di colore bluastro-grigiastro. Pianta semi-arbustiva.

Feltro di Kalanchoe (Kalanchoe Tomentosa)

Ha foglie oblunghe e il loro colore è verde-argenteo, marrone ai bordi.

Marmo di Kalanchoe (Kalanchoe marmorata)

La vista è molto bella con il colore originale delle foglie: grandi macchie marroni su di esse, fiori bianchi lunghi 6 cm.

Assistenza domiciliare Kalanchoe

Non sarà difficile mantenere il Kalanchoe, perché è senza pretese. La pianta ama la luce, il sole splendente non influisce molto sulla sua crescita e si sente a suo agio anche quando l'illuminazione è insufficiente.

Temperatura dell'aria

Kalanchoe alla temperatura dell'aria è poco impegnativa 20-24˚С in estate e 12-15˚С in inverno. A temperature elevate in inverno, i reni non compaiono.

Irrigazione

La pianta contiene molta umidità intorno agli steli e alle foglie, quindi se non viene annaffiata non scomparirà. In primavera, estate e fino a metà autunno, innaffia la pianta un paio di volte a settimana, e meno spesso quando arriva il freddo. Non innaffiare abbondantemente, perché può verificarsi uno sbiancamento fungino.

Le Kalanchoe, che hanno foglie vellutate, non hanno bisogno di essere spruzzate per evitare di bagnarle. Piante con foglie lisce come una doccia calda, ma ogni tanto per rimuovere la polvere.

Fertilizzante

Kalanchoe, durante la fioritura, richiede più fertilizzazioni di quelle che non fioriscono. Da aprile a settembre vengono nutriti una volta al mese con un fertilizzante universale. Le varietà di Kalanchoe non fiorite sono fertilizzate con esche di cactus.

Priming

La pianta tollera bene il terreno da erba e foglie, humus e sabbia dovrebbero essere aggiunti in parti uguali. Il drenaggio è richiesto sul fondo della pentola.

Trasferimento

Le giovani piante devono essere trapiantate ogni anno quando finisce il periodo dormiente primaverile, quelle più vecchie - dopo 2-3 anni.

Illuminazione

Per le specie in fiore è necessaria un'illuminazione buona e brillante. Affinché una pianta di Kalanchoe fiorisca in inverno, deve essere conservata in un luogo fresco in autunno e in inverno e, in estate, deve rimanere sotto la luce per un massimo di 10 ore. L'opzione ideale potrebbe essere quella di disporre il fiore sui davanzali delle finestre da est o ovest nella stagione calda, dalla primavera all'autunno, e nel periodo fresco, è preferibile la finestra meridionale.

La fioritura secca viene rimossa, gli steli devono essere potati in modo che la Kalanchoe abbia un bell'aspetto decorativo.

Riproduzione di Kalanchoe

La pianta di Kalanchoe si propaga per talea di steli e foglie, neonati e semi. Devi seminare i semi a gennaio-marzo. I giovani kalanhoichik germogliano a 20-25 ° C. È meglio riprodursi con talee, che possono essere avviate a radicare in primavera o in estate. Prima di piantare, si consiglia di asciugarli per 1-2 giorni. Le talee piantate devono essere annaffiate con molta attenzione, non coperte con polietilene o vetro.

Malattie e parassiti

La pianta si ammala con un'irrigazione eccessiva, compaiono gli afidi. La temperatura di residenza della pianta non deve scendere sotto i 10 ° C.

Proprietà utili di Kalanchoe

Kalanchoe è una medicina sul davanzale della finestra. Una vasta gamma delle sue applicazioni in ostetricia-ginecologia, chirurgia, odontoiatria. La pianta ha proprietà antinfiammatorie. Capace di pulire rapidamente ferite e ulcere. L'irritazione della pelle non si verifica, la tossicità è bassa. È usato per ustioni, piaghe da decubito, stomatite, malattia parodontale e ha anche un buon effetto su rotture dopo il parto, capezzoli screpolati.

La pianta gode di grande successo in cosmetologia, come mezzo per il ringiovanimento..

Usa le piante più vecchie per il trattamento e porteranno il miglior effetto per il recupero.

Kalanchoe - medico indoor, albero della vita, pianta benefica e necessaria.

Kalanchoe: semina, crescita e cura a casa, foto di specie

Kalanchoe (Kalanchoe) è una pianta succulenta perenne appartenente alla famiglia Tolstyankov. La maggior parte delle specie cresce in Sud Africa, Madagascar e nelle isole del Mediterraneo, così come nel sud-est asiatico.

La dimensione della pianta varia e dipende in misura maggiore dalla specie: può raggiungere un'altezza da 6 cm a 2 metri.

Kalanchoe è una pianta perenne, ma dopo 5-6 anni inizia a perdere il suo aspetto decorativo: inizia ad allungarsi in altezza, i suoi steli diventano nudi. A questo proposito, i cespugli devono essere periodicamente ringiovaniti..

Guarda anche la bellissima pianta Zephyranthes.

Intensità di crescita: alta, una pianta da fiore a tutti gli effetti è formata da talee in una stagione.
La fioritura avviene solo una volta all'anno, nella maggior parte delle specie si verifica alla fine dell'inverno - inizio primavera.
La pianta è facile da coltivare.
È una pianta perenne.
  1. Caratteristiche benefiche
  2. Caratteristiche della crescita a casa. Brevemente
  3. Cura di Kalanchoe a casa. In dettaglio
  4. fioritura
  5. Regime di temperatura
  6. Spruzzatura
  7. Illuminazione
  8. Irrigazione
  9. Pot
  10. Priming
  11. Top medicazione e fertilizzazione
  12. Trapianto di Kalanchoe
  13. Come tagliare
  14. Periodo dormiente
  15. Come far fiorire Kalanchoe
  16. Riproduzione
  17. Riproduzione di Kalanchoe da germogli apicali
  18. Riproduzione in un foglio separato
  19. Coltivazione di Kalanchoe dai semi
  20. Malattie e parassiti
  21. Tipi di case Kalanchoe con foto e nomi
  22. Kalanchoe Blossfeld
  23. Kalanchoe bekharskoe
  24. Kalanchoe "Tessa"
  25. Kalanchoe alochashechnoe
  26. Kalanchoe Mangina

Caratteristiche benefiche

La pianta è più spesso utilizzata nelle ricette della medicina tradizionale per il suo effetto antinfiammatorio, viene utilizzata come rimedio locale (risciacqui, lozioni per malattie dei denti, occhi, rinofaringe, ustioni e piaghe da decubito). Il succo di Kalanchoe ha un effetto benefico sul tono vascolare, aiuta nella lotta contro il dolore e il sanguinamento.

Caratteristiche della crescita a casa. Brevemente

Regime di temperaturaIn estate, fino a 27 ° С (temperatura ambiente) e in inverno non più di 15 ° С.
Umidità dell'ariaBasso.
IlluminazioneHa bisogno del sole.
IrrigazioneNon tollera l'umidità in eccesso, l'acqua ogni 5-10 giorni.
PrimingL'opzione migliore è il terreno succulento con aggiunta di sabbia.
Top medicazione e fertilizzazioneDurante la crescita attiva, una volta ogni poche settimane, puoi nutrire la pianta con formulazioni speciali per piante grasse..
TrasferimentoIl trapianto di Kalanchoe a casa viene effettuato in primavera immediatamente dopo la fioritura
RiproduzioneLa riproduzione avviene per semi e germogli apicali. Le specie vivipare possono riprodursi dalle piante figlie.
Funzionalità in crescitaLa pianta cresce facilmente. È indesiderabile che l'acqua entri nel centro del cespuglio durante l'irrigazione, le foglie del fiore sono fragili, sono facili da danneggiare.

Cura di Kalanchoe a casa. In dettaglio

fioritura

Kalanchoe fiorisce a casa una volta all'anno e il periodo e la durata di questo processo dipendono dalla specie. Affinché i fiori fioriscano più velocemente a casa, la pianta deve ridurre la durata dell'esposizione alla luce a 10-12 ore al giorno..

Le ore rimanenti di illuminazione dovrebbero essere luminose: ciò consentirà a fiori grandi e colorati di sbocciare in futuro..

Regime di temperatura

Si sente a suo agio in un'ampia gamma di temperature. In estate può raggiungere i 28 ° C, e in inverno fino a 10 ° C, mentre la temperatura ottimale è compresa tra questi valori.

In una stanza calda, la pianta può sviluppare malattie, la posa dei boccioli dei fiori è disturbata.

Spruzzatura

La pianta non ha bisogno di essere spruzzata sulle foglie, poiché è richiesto un basso livello di umidità per la sua confortevole esistenza. Le specie Kalanchoe con foglie vellutate marciscono rapidamente per la spruzzatura, poiché le gocce d'acqua persistono tra i peli sottili che ricoprono la pianta.

Illuminazione

La Kalanchoe fatta in casa ama la luce, ma d'estate va protetta dalla luce solare diretta: questo può danneggiare le fragili e sensibili foglie della pianta. Dai raggi caldi, le foglie iniziano a diventare rosse con la comparsa di ustioni.

Pertanto, in estate, la pianta dovrebbe essere mantenuta sul lato est o sud-est per evitare danni. In inverno, questa regola non ha molta importanza, poiché i raggi del sole non sono così intensi.

Irrigazione

La quantità di acqua e la frequenza delle annaffiature dipendono dalla stagione e dalle condizioni della pianta. In tarda primavera e in estate, la pianta viene annaffiata abbondantemente se il fiore trascorre molto tempo al sole.

In inverno, l'irrigazione viene effettuata meno spesso, ma non si ferma affatto: con una mancanza di umidità, le foglie iniziano ad asciugarsi. L'acqua viene versata sulla pianta non dall'alto (questo può portare alla formazione di marciume), ma nella teglia.

Pot

I vasi di terracotta saranno i più preferibili per la coltivazione di Kalanchoe indoor. Questo materiale è molto poroso, il che favorisce una buona respirazione dell'apparato radicale della pianta e ha un effetto benefico su una buona crescita e fioritura in futuro..

La dimensione del vaso è selezionata in base alla dimensione del fiore.

Il pallet dovrebbe essere grande in modo che il liquido in eccesso ne fuoriesca e sarà più conveniente annaffiare.

Priming

È meglio prendere il terreno per il reimpianto con un mezzo neutro o leggermente acido. La composizione ottimale del terreno è foglia e terra di zolle, e quest'ultima dovrebbe essere due volte più grande. A loro vengono aggiunti un po 'di sabbia e humus..

Uno scarico ben funzionante deve essere effettuato sul fondo della pentola. Cresce bene con il metodo di coltivazione idroponica.

Top medicazione e fertilizzazione

Per l'allevamento di Kalanchoe a casa, puoi acquistare fertilizzanti speciali per piante grasse. Una volta al mese, è necessario concimare la pianta in primavera e in estate, con l'avvicinarsi dell'inverno, ridurre questa quantità. In inverno, non ha bisogno di nutrirsi affatto.

Trapianto di Kalanchoe

Eseguito secondo necessità. Di solito, le giovani piante devono essere trapiantate una volta all'anno e gli adulti meno spesso - una volta ogni due o tre anni. Trapiantare preferibilmente in primavera dopo la fioritura.

Come tagliare

Dopo che la Kalanchoe smette di fiorire, gli steli della pianta devono essere potati per mantenere un bell'aspetto. Altrimenti, man mano che crescono, iniziano a piegarsi, la loro nutrizione viene disturbata e gli steli si seccano gradualmente. I germogli lunghi possono essere utilizzati sulle talee per un'ulteriore propagazione.

Periodo dormiente

È scarsamente espresso, si verifica alla fine dell'inverno dopo la fioritura. La pianta deve essere posizionata in un luogo dove la luce solare diretta non cade su di essa..

Questo periodo dura circa 1-1,5 mesi.

Come far fiorire Kalanchoe

Dopo che la fioritura è finita, la pianta deve essere preparata per quella successiva. Per fare questo, è necessario tagliare tutti i germogli in eccesso e vecchi e pizzicare le foglie sopra i giovani. Questa manipolazione dovrebbe essere ripetuta dopo che la terza coppia di foglie è apparsa sul tiro. Poco prima dell'inizio del periodo di fioritura, viene eseguita l'ultima presa..

Per far fiorire la Kalanchoe, puoi fare la "terapia d'urto". La fioritura è necessaria per la riproduzione e avviene in condizioni inadatte per la pianta (come la necessità di sopravvivere). La pianta viene posta in un luogo fresco e buio per tre settimane senza annaffiare. Quindi viene riposto nella sua posizione originaria, introducendo gradualmente annaffiature e fertilizzanti. Presto si potrà osservare una pianta in fiore..

Riproduzione

Può accadere in tre modi:

Riproduzione di Kalanchoe da germogli apicali

È meglio tagliare le talee in primavera dopo la fioritura della pianta, la loro lunghezza dovrebbe essere di circa 8-10 cm È necessario rafforzare le radici in torba o sabbia, coprendo con polietilene. Dopo un po 'di tempo, si dovrebbe procedere all'aerazione e alla spruzzatura di sabbia, mentre la temperatura dovrebbe essere di circa 21 ° C. Le talee, il cui apparato radicale è sufficientemente rafforzato, vengono trapiantate in vasi.

Riproduzione in un foglio separato

È considerata un'opzione più semplice, perché per questo sono necessarie solo foglie sane dalla pianta e il fondo delle bottiglie di plastica è adatto come contenitori per il radicamento. Avrai anche bisogno di ciottoli per creare drenaggio e torba. Facciamo diversi buchi sulla bottiglia e mettiamo delle pietre su un terzo del contenitore. Quindi viene disposto il terreno, dove vengono posizionate le lame delle foglie per il radicamento.

Coltivazione di Kalanchoe dai semi

Vengono seminati in un contenitore con terreno frondoso con l'aggiunta di sabbia alla fine dell'inverno. La temperatura alla quale i semi germoglieranno dovrebbe essere compresa tra 20-22 ° C. Se i semi sono freschi, la loro germinazione può essere osservata dopo una o due settimane. Successivamente, è necessario trapiantare le piantine in contenitori separati e metterle alla luce: questo ha un effetto benefico sulla nutrizione e sulla crescita..

Malattie e parassiti

Possibili problemi che puoi affrontare durante l'allevamento:

  • marciume delle radici - può essere il risultato di un'infezione fungina, il risultato di un eccesso di umidità durante l'irrigazione;
  • le foglie che crescono dal basso ingialliscono e cadono - questo è probabilmente il risultato di luce solare eccessiva o aria troppo calda, specialmente se la pianta è vicino a una batteria;
  • le foglie appassiscono, i gambi diventano neri - mancanza di una quantità sufficiente di luce o un eccesso di essa, combinata con un'annaffiatura eccessiva;
  • gli steli e le ascelle delle foglie diventano neri - la causa è molto spesso un eccesso di umidità e correnti d'aria;
  • Kalanchoe cresce lentamente: l'alimentazione è consigliata per la pianta;
  • gli steli si allungano in lunghezza e le foglie inferiori volano intorno - forse la pianta manca di luce solare: in estate è necessario mantenere il vaso di fiori sul lato est o ovest, e in inverno, fare una scelta a favore del sud;
  • le foglie cadono - mancanza di sostanze nutritive o una stanza fredda;
  • dopo il periodo di fioritura, la Kalanchoe non cresce o perde foglie - segno che il fiore non è sufficientemente nutrito: questo problema può essere risolto trapiantando o nutrendosi con miscele speciali
  • non fiorisce e le foglie sono grandi - c'era un eccesso di fertilizzanti, devi smettere di nutrire la pianta e aspettare;
  • macchie di colore marrone o nero sono apparse improvvisamente sulle foglie della Kalanchoe - la pianta inizia a marcire a causa dell'elevata umidità in combinazione con le basse temperature del suo ambiente;
  • fioritura bianca sulle foglie - muffa polverosa. Si consiglia di trattare con un fungicida quando compare una tale placca; deve essere ripetuta almeno tre volte. Devono trascorrere 10 giorni tra i trattamenti con la soluzione..

Tra i parassiti delle piante d'appartamento, il Kalanchoe colpisce più spesso le cocciniglie, un normale acaro e anche un insetto di scala.

Tipi di case Kalanchoe con foto e nomi

Kalanchoe Blossfeld

Kalanchoe Blossfeld - considerato il tipo più comune di questa pianta. La pianta è lunga circa 20-30 cm e si sente a suo agio all'ombra. Molti rami partono dal fusto, sul quale crescono grandi foglie verdi con un bordo rosso. Il bordo delle foglie è irregolare, gobbo.

La fioritura di questa specie inizia a febbraio, i fiori sono di piccole dimensioni, decorati sotto forma di dense infiorescenze di forma bizzarra. La durata di questo periodo è di 3-4 settimane. Il colore dei fiori dipende dalla varietà della specie data: ci sono bianco, arancio, giallo, rosso e rosa.

La varietà Kalanchoe di Blossfeld è Calandiva. Queste piante sono considerate più adatte alla vita in condizioni indoor. Sono di piccole dimensioni e i fiori sono piuttosto grandi. Anche Rosalina proviene dalla Kalanchoe di Blossfeld: è una pianta corta con fiori doppi.

Kalanchoe bekharskoe

La pianta è grande, ad albero, in natura può raggiungere i 5-6 metri di altezza. Lo stelo è denso, spesso e lungo, puoi vedere strisce a forma di triangoli su di esso - il risultato della caduta del fogliame. Le foglie nella parte inferiore della pianta cadono rapidamente e subiscono essiccazione, sono di grandi dimensioni, possono raggiungere una lunghezza fino a 20 cm.

Le foglie sono vellutate, irregolari, con grandi dentelli. Fiorisce molto bene: i fiori sono di colore giallo-verde, su cui si possono vedere strisce viola dirette verso la punta della foglia. I fiori sono raccolti in infiorescenze a forma di pannocchia, la loro lunghezza può raggiungere i 35 cm di altezza.

A casa, è meglio lasciare solo le giovani piante sul davanzale della finestra e le Kalanchoe adulte di questa specie sono adatte per stanze grandi o serre con illuminazione sufficiente.

Kalanchoe "Tessa"

Questa specie, quando fiorisce, ha bellissimi fiori rosa in una bizzarra forma a campana. Il periodo di fioritura è in primavera, ma a volte può essere in estate. Ideale per la coltivazione domestica.

Kalanchoe alochashechnoe

Kalanchoe alochashechny: i fiori di questa specie differiscono dagli altri per dimensioni e forma. Sono oblunghi, pendenti, di colore arancione..

Kalanchoe Mangina

Kalanchoe Mangina - l'aspetto è caratterizzato da piccole foglie che hanno una forma oblunga con un bordo tagliente, la foglia è lunga circa 2 cm. I fiori a forma di campana sono di colore rosso-arancio, ma gli allevatori hanno allevato varietà di un colore diverso. Le infiorescenze della pianta sono costituite da 2-15 piccoli fiori che pendono su lunghi steli. Una pianta di questa specie deve essere spruzzata più spesso di altre, poiché la durata del periodo di fioritura dipende da questo..