Fiori interni domestici che sbocciano tutto l'anno

I fiori da interno che sbocciano tutto l'anno hanno un aspetto festoso e beneficiano purificando l'aria. Inoltre, alcuni fiori di casa sempre in fiore non hanno bisogno di cure serie. Anche un principiante può coltivarli.

Tipi di piante da interno senza pretese sempre in fiore.

Alcuni fiori sono facili da curare, ma sembrano lussuosi durante tutto l'anno..

La loro popolarità è dovuta a due motivi:

  • Tollerano l'irrigazione irregolare. Ciò significa che il proprietario può tranquillamente andare in viaggio d'affari o semplicemente dimenticare di innaffiare i fiori..
  • Non necessitano di illuminazione e umidificazione costanti.

immagine 2.geranium

Tali fiori sono scelti non solo da persone impegnate, ma anche da coloro a cui non piace praticare la floricoltura. I fiori da interno a fioritura lunga sono piacevoli alla vista durante tutto l'anno con brevi pause di riposo.

Tra questi, i tre più popolari sono:

  • Geranio, conosciuto fin dai tempi delle nostre nonne. Fiorisce molto brillantemente e spesso. Con una pulizia regolare, trapianti annuali e ringiovanimento, può fiorire quasi tutto l'anno. Se non ti prendi cura attivamente, ma solo dell'acqua, può anche fiorire, ma non così abbondantemente.
  • Phalaenopsis. Uno dei rappresentanti dell'orchidea è nascosto sotto un nome complesso. Nonostante il fatto che questo bellissimo fiore sia tropicale, prendersene cura è semplice. Fiorisce per tre mesi.
  • Hoya. Può essere vista spesso in luoghi pubblici. Sembra edera.

Tra i popolari ci sono anche begonia, clivia, abutilone, spathiphyllum, fucsia e ibisco..

Tipi e varietà di fiori con un lungo periodo di fioritura

Importante! Le piante da fiore sono sicuramente piacevoli alla vista. Tuttavia, anche le piante da fiore per tutto l'anno hanno bisogno di piccole pause per riprendersi..

Di seguito sono riportate una dozzina di piante senza pretese. Fioriscono durante tutto l'anno:

  1. Abutilon o acero da interni. Va annaffiato frequentemente e posto sul lato soleggiato. La fioritura è possibile a temperature comprese tra 18 e 25 ° C. In primavera l'acero si accorcia di un terzo. Il nitrato di potassio e il perfosfato possono aiutarlo a fiorire..
  2. Anthurium. Ama l'umidità elevata e le annaffiature frequenti. Ma fiorisce esclusivamente con un'illuminazione sufficiente. L'alimentazione è necessaria sotto forma di fertilizzanti organici.
  3. Balsamo. Preferisce la luce diffusa, ama l'ombra. Ha bisogno di un ambiente umido e di una spruzzatura regolare.
  4. Begonia. Può fiorire ad una temperatura di almeno 16 ° C. Cresce bene in condizioni calde e umide, senza spruzzatura aggiuntiva. Affinché il cespuglio sia voluminoso e rigoglioso, le parti superiori della pianta devono essere tagliate.
  5. Ruelle. Si sente bene con annaffiature frequenti e senza esposizione alla luce solare diretta. Il vaso è posto in un pallet con argilla espansa e sfagno.
  6. Pachistasis. Ha bisogno di potature regolari, annaffiature, alta umidità. Le parti superiori richiedono pizzicature regolari.
  7. Colore della tigre. Amante dell'ombra, allo stesso tempo ama il terreno costantemente umido. Alimentato mensilmente con fertilizzante per orchidee.
  8. Ibisco o rosa cinese. Ama l'irrorazione quotidiana, l'irrigazione regolare e tanto sole. Deve essere trapiantato ogni anno e alimentato una volta ogni 2-3 settimane..
  9. Geranio. Senza pretese e che richiede luce. In estate, puoi spostarti sul balcone. L'irrigazione dovrebbe essere rara, ma molto abbondante.
  10. Pelargonium royal. La cura è la stessa dei gerani. Inoltre, è necessario potare all'inizio della primavera.

Come prolungare il periodo di fioritura di alcune piante d'appartamento a fioritura lunga

Anche le piante da interno sempre in fiore necessitano di condizioni speciali che prolunghino il periodo di fioritura..

L'illuminazione è importante per la fioritura, più precisamente, la sua luminosità e durata. Il sole non fornisce abbastanza luce in inverno.

Importante! Alcune piante, come Gloxinia, Stephanotis, Violet, Pelargonium, Balsam, fioriscono sotto l'influenza della luce artificiale. Puoi usare phytolamps o lampade fluorescenti per questo..

Altre piante, come la stella di Natale, il ciclamino, la Kalanchoe, la primula, invece, necessitano di ridurre l'esposizione alla luce. Ci sono cappucci speciali per loro. Si consiglia di utilizzarli la sera. Puoi anche spostare i vasi di questi tipi di fiori in luoghi con scarsa illuminazione. I loro boccioli si formano molto meglio al buio..

Per prolungare la fioritura di quasi tutte le piante da interno, è necessario monitorare i fiori e le foglie appassite e rimuoverli tempestivamente. Ciò consente alla pianta di mantenere la sua forza..

I fiori domestici a fioritura lunga devono essere nutriti scegliendo il fertilizzante adatto alla tipologia.

Piante d'appartamento popolari che fioriscono tutto l'anno con cura adeguata

Ogni pianta ha bisogno delle proprie cure. Per far crescere un bel fiore, devi conoscere le caratteristiche e le esigenze di base. I principali sono il regime di temperatura e la frequenza di irrigazione. È anche importante conoscere la frequenza di alimentazione e reimpianto delle piante. Il rispetto delle regole delizierà anche un coltivatore inesperto con il suo risultato..

Importante! Tra le piante d'appartamento sempre fiorite particolarmente popolari, si possono notare quelle più senza pretese, che sono state discusse sopra. Includono anche ciclamino, rosa gelsomino, cossandra, potassio, saintpaulia.

Modi per indurre la fioritura usando l'esempio di piante d'appartamento popolari

Una regola generale per promuovere la fioritura è abbassare temporaneamente le temperature e ridurre l'irrigazione. Una situazione stressante creata artificialmente fa entrare la pianta in uno stato dormiente, in seguito può fiorire ancora più densa. Questa regola generale funziona in un modo o nell'altro in relazione a qualsiasi pianta..

Ad esempio, geranio. Con la dovuta cura, fiorisce tutto l'anno. Se la fioritura non si verifica, puoi provare le seguenti attività:

  • Organizza lo svernamento con una diminuzione dell'irrigazione e della nutrizione.
  • Crea abbassamenti di temperatura senza congelamento o correnti d'aria. Ciò può essere ottenuto semplicemente esponendo periodicamente il vaso al balcone..
  • Nutrilo con solfato di magnesio. Ha un effetto positivo sulla formazione delle gemme.
  • Iniezioni di iodio. Hanno un effetto benefico su molte piante da fiore..

Altre azioni sono consigliate per la phalaenopsis:

  • Sostituisci l'irrigazione con qualche pezzo di ghiaccio.
  • Crea abbassamenti di temperatura.
  • Metti la pentola in un luogo buio per cinque giorni.
  • Concime fertilizzante con fosforo.
  • Quale di questi metodi viene deciso dal fiorista stesso.

I fiori da interno che sbocciano tutto l'anno portano piacere estetico ai loro proprietari. Alcune piante possono essere disposte in una composizione e dare la forma desiderata. Tali composizioni sembrano molto alla moda e rilevanti all'interno..

Aggiungi i colori: 6 piante da interno che fioriscono per molto tempo

Nelle piante domestiche, siamo attratti non solo dal fogliame luminoso, ma anche dall'abbondante fioritura. La primavera e l'estate negli interni sono popolari tutto l'anno! Ma quale pianta d'appartamento scegliere in modo che piaccia alla fioritura il più a lungo possibile?

In questo articolo, abbiamo raccolto i fiori da interno più popolari e facili da curare, i cui boccioli delicati non si stancano di sostituirsi a vicenda per molti mesi. Lasciati ispirare e decora le tue case!

Balsamo

© Instagram @ flowersarmavir.ru

La pianta è comunemente chiamata "fuoco" a causa dei suoi colori vivaci, che possono essere rosso, rosa, arancione, bianco. Ci sono anche varietà che hanno strisce sui loro fiori. Di norma, il balsamo fiorisce dall'inizio della primavera al gelo..

Cura senza pretese. Può stare in un luogo illuminato, ma allo stesso tempo tollera bene l'ombra parziale e le zone d'ombra dell'appartamento. Soprattutto ama le finestre ad est e ad ovest.

In estate, puoi riorganizzare i vasi di balsamo sul balcone o sulla veranda, o persino trapiantarli in un'aiuola in giardino. Ma non dimenticare di restituire il balsamo nella stanza prima che la temperatura scenda a +12 gradi, altrimenti potrebbe morire..

Per quanto riguarda l'irrigazione, è importante che la zolla terrosa in un vaso da fiori con un fiore non si asciughi, non solo in estate, ma anche in inverno. Il balsamo delizierà anche l'irrorazione con acqua naturale ogni pochi giorni. Ma non è necessario creare umidità in eccesso..

Geranio

© Instagram @sunsochi_pelargonium

Il geranio, noto anche come pelargonium, è una delle piante domestiche più amate in Russia. È senza pretese e i cappelli dai colori vivaci aggiungono un tocco primaverile a qualsiasi stanza. La fioritura si ferma solo durante il periodo di potatura e crescita dei germogli dopo di essa.

In estate, i gerani vengono spesso piantati in aiuole e giardini adiacenti. La pianta tollera bene tale trasferimento e acquisisce forza per l'inverno nell'ambiente naturale. Resiste alla luce solare diretta, ma si consiglia di ripararla al sole estivo.

L'annaffiatura dei gerani è necessaria poiché il coma di terra si asciuga, in inverno, mantenere le annaffiature al minimo. Non è consigliabile spruzzare, a questo fiore non piace.

In autunno, si consiglia di potare i pelargoni indoor. Lascia il gambo con 5-7 foglie, rimuovi i germogli che non crescono dalla radice. In generale, si consiglia di pizzicare i germogli dopo 4-5 foglie, quindi il cespuglio di geranio sarà rigoglioso e ti delizierà con un'abbondante fioritura. Se necessario, la potatura viene eseguita anche in primavera..

Begonia

© Instagram @magazin_komnatnyh_cvetov

Ci sono così tanti colori di begonie che non puoi nemmeno elencare! Fiori rossi, gialli, arancioni, petali con bordi di una tonalità diversa. La cosa principale è rispettare le condizioni di detenzione, e quindi la begonia fiorirà quasi tutto l'anno..

Questa pianta d'appartamento ama i davanzali illuminati - est e ovest. Le begonie hanno bisogno di ventilazione. E questo fiore in vaso non ama le permutazioni da un luogo all'altro e richiede spazio libero attorno ad esso..

La begonia ama l'umidità, ma non spruzzare. Si consiglia un buon drenaggio (puoi persino posizionare la fioriera di begonia su un grande vassoio di drenaggio) e assicurati che non si asciughi. Allo stesso tempo, la pianta non deve essere versata: ha bisogno di più umidità elevata rispetto a un'abbondante irrigazione.

Ciclamino

© Instagram @svmosienko

I suoi fiori con petali sottili e delicati, simili a farfalle, attirano invariabilmente l'attenzione. In genere, i ciclamini fioriscono da metà autunno a metà inverno. E questo è fantastico, perché è in questo momento che vuoi colori molto più vivaci all'interno..

I ciclamini amano la luce diffusa, quindi spesso muoiono sui davanzali soleggiati e negli angoli bui dell'appartamento.

È meglio annaffiare in un vassoio, fornendo alla pianta un buon drenaggio nella pentola. I ciclamini amano anche l'umidità elevata e non fioriscono senza di essa né fioriscono per un tempo molto breve e debolmente. Pertanto, prima dell'inizio della stagione di fioritura, si consiglia di non trascurare l'irrorazione. E quando i boccioli iniziano a fiorire, è meglio mettere la fioriera con ciclamino su ciottoli bagnati. Dalla spruzzatura, appariranno macchie sui petali delicati.

Non dimenticare che la fioritura più magnifica avviene a una temperatura dell'aria di + 10-14 gradi Celsius! Se in casa fa troppo caldo, il ciclamino non è il tuo fiore. Dopotutto, in estate inizia un periodo di riposo. Quando il fogliame è completamente asciutto, l'irrigazione deve essere ridotta al minimo e il ciclamino deve essere rimosso in una zona ventilata. E a settembre, torna al solito posto e riprendi il solito regime di irrigazione.

Viola

© Instagram @fialki_tomsk

Questi fiori carini sono particolarmente buoni perché si sentono benissimo in piccoli vasi e sembrano organici in ogni stanza. E fioriscono quasi tutto l'anno, deliziando l'occhio con colori varietali..

Una buona illuminazione è importante per le violette, ma in estate le finestre meridionali con molto sole diretto non sono un'opzione per loro. Oppure è necessaria l'ombreggiatura con una barriera fotoelettrica. Ma per l'inverno possono essere trasferiti sul davanzale meridionale, perché le piante non tollerano la mancanza di luce.

È meglio annaffiare le violette in un vassoio, altrimenti potrebbe apparire marciume sulle foglie. Per evitare che le radici marciscano, mezz'ora dopo l'irrigazione, tutta l'acqua deve essere drenata dalla fioriera. Si sconsiglia di spruzzare da un flacone spray. Ma per aumentare l'umidità dell'aria, vale la pena mettere un contenitore d'acqua accanto alle violette, lo apprezzeranno.

Abutilon

© Instagram @sadovod_bez_zabot

L'abutilon, spesso indicato come acero fatto in casa, sembra piuttosto impressionante. I fiori a forma di campana sono disponibili in una varietà di sfumature e alcune varietà hanno fogliame variegato. Fiorisce dalla metà della tarda primavera al tardo autunno.

Ama la luce solare intensa e cresce bene con poca ombra. Non tollera gli angoli bui delle stanze, morendo per mancanza di illuminazione. Non tollera le correnti d'aria, quindi fai attenzione con l'aerazione.

Abutilon ha bisogno di un'elevata umidità dell'aria, quindi un flacone spray con acqua è ciò che gli piace. Irrigazione: abbondante, può essere annaffiata sia nel pallet che nel fiore.

E quali piante a fioritura lunga sai?

Fiori da interno che sbocciano tutto l'anno

Anche gli interni più modesti assumeranno un aspetto sofisticato se sono decorati con fiori. Ci sono molte piante da interno che fioriscono durante tutto l'anno. Soffermiamoci sulle loro caratteristiche..

Caratteristiche:

Le piante da interno a fioritura eterna rendono ogni stanza più colorata e vivace. Consentono di ammirare colori brillanti e saturi tutto l'anno, anche nel tardo autunno e in inverno, quando il paesaggio fuori dalla finestra è opaco e monotono. Tali raccolti hanno un indubbio vantaggio rispetto ai mazzi di fiori nei vasi: i fiori recisi svaniscono rapidamente e le piante da interno in fiore mantengono a lungo il loro effetto decorativo e non muoiono dopo la fioritura. Ci sono molte colture di questo tipo, ci sono piante con fiori grandi o piccoli, possono avere un aroma gradevole o un odore disgustoso, possono differire nelle dimensioni del cespuglio stesso. La maggior parte delle piante da fiore ha fogliame decorativo, quindi, anche durante la fioritura, soddisfa l'occhio delle famiglie.

Se hai intenzione di avere un animale domestico verde in casa che possa deliziarti con la sua fioritura durante tutto l'anno, tieni presente che tali piante richiedono condizioni di cura e manutenzione molto elevate rispetto a quelle decorative ordinarie..

Alcuni richiedono condizioni veramente ideali per produrre steli di fiori e produrre un'abbondante fioritura lunga..

Cosa sono?

Soffermiamoci sulla descrizione delle colture più comuni nella floricoltura indoor..

Geranio (Pelargonium)

Questo fiore ha un profumo molto pungente che respinge insetti e agenti patogeni. Allo stesso tempo, una permanenza prolungata con lui può influire negativamente sul benessere generale di una persona e causare forti mal di testa. Pertanto, non dovresti mettere il geranio in una camera da letto o nella stanza dei bambini, anche se i suoi fiori sembrano molto eleganti e nobili..

Il geranio si sente più a suo agio al sole da ovest, così come dai lati est e sud-est. La pianta predilige una buona illuminazione, ma è consigliabile evitare i raggi diretti. Il luogo in cui si trova il pelargonium deve essere ventilato, la temperatura ottimale è di 23-26 gradi, quando riscaldata a meno di 10 gradi, questa pianta smette di produrre gambi di fiori. Nelle calde giornate estive, i gerani richiedono frequenti annaffiature; in inverno, l'umidità dovrebbe essere ridotta al minimo. Affinché un fiore cresca e si sviluppi bene, ha bisogno di un contenitore di medie dimensioni. Una miscela di terreno frondoso e fradicio, torba, humus e sabbia fluviale è adatta come substrato.

Begonia

Tradotto dal latino, la begonia è tradotta come "sempre in fiore". Ha ricevuto questo nome per la sua capacità di fiorire 12 mesi all'anno. Questo fiore ha una ricca tavolozza di colori e fogliame decorativo. La pianta richiede un'illuminazione completa, ma la luce deve essere diffusa. La begonia cresce meglio con l'umidità, ma è meglio evitare di spruzzare le foglie, poiché sulla loro superficie compaiono brutte macchie marroni a causa dell'umidità in eccesso. È possibile mantenere livelli di umidità ottimali semplicemente aggiungendo regolarmente del liquido al vassoio del contenitore. L'irrigazione deve essere effettuata quando il substrato si asciuga, in estate l'irrigazione dovrebbe essere abbastanza abbondante e in inverno - rara.

È ottimale utilizzare terra nera con l'aggiunta di torba come terreno per il reimpianto delle begonie. Una tale pianta si riproduce vegetativamente - per steli, talee e divisione del rizoma.

Balsamo

Questa è una delle piante da interno più senza pretese. La cultura ama la luce, ma non può resistere ai raggi ultravioletti diretti. Il balsamo preferisce il calore, ma non il calore. Per la piena crescita e fioritura, necessita di una temperatura di 15-26 gradi, oltre che di irrorazione quotidiana e abbondante irrigazione.

La gente chiama questa cultura "luce". In effetti, se guardi questa pianta durante la fioritura, darà l'impressione di un fuoco luminoso: questo effetto è creato da una combinazione di infiorescenze di fiori rosa intenso e scarlatto. La lunga fioritura, di regola, dura da giugno a novembre. Tuttavia, quando si crea un microclima confortevole, può produrre steli di fiori in altri momenti..

Fucsia

Questa è una pianta incredibilmente bella che ha fiori piuttosto insoliti: gli stami si innalzano sopra le lussureggianti gonne di petali. I fiori possono essere bianchi, rossi, rosa, blu, lilla, viola e blu. La pianta ama il sole, il fucsia si sente meglio in ambienti con luce diffusa e alta umidità; in piena luce, le foglie sono ricoperte di macchie marroni. La pianta tollera l'ombra, ma al buio gli steli si allungano, i fiori diventano rari e piccoli. La temperatura ottimale per questa pianta sarà di 18-22 gradi.

In inverno, anche le fucsie non causano alcuna difficoltà: devi solo rimuoverle in un luogo buio e fresco e annaffiarle una volta al mese. La fucsia cresce molto rapidamente in vaso, quindi la pianta necessita di potature periodiche. Nel processo di crescita, il fiore deve essere trapiantato in un contenitore più grande; non sono necessari altri trapianti aggiuntivi. Il miglior substrato per tali colture sarà una miscela di torba, terriccio, humus e sabbia fluviale..

Abutilon

Questo è un nativo dei luoghi tropicali, quindi un luogo ben illuminato e ventilato diventerà il più comodo per lui. La pianta fiorisce meglio a una temperatura di 15-17 gradi in estate e 10-13 gradi in inverno. Nel periodo primavera-estate l'abutilone necessita di abbondanti annaffiature..

La coltura risponde favorevolmente all'alimentazione: di tanto in tanto è necessario fertilizzarla con composti contenenti azoto, perfosfato e nitrato di potassio. È meglio usare terreno frondoso, zolle e letame marcito con l'aggiunta di sabbia fluviale come substrato..

Ibisco

Questo fiore è popolarmente conosciuto come la "rosa cinese". È una bellissima pianta ornamentale con una ricca tavolozza di colori. Tutto l'anno è abbondantemente disseminato di fiori rosa, bianchi come la neve e luminosi scarlatti. L'ibisco richiede spazio e luce; un regime di temperatura confortevole sarà di 16-18 gradi. Affinché la pianta soddisfi chi è vicino con la sua fioritura tutto l'anno, dovrebbe essere periodicamente tagliata, poiché i peduncoli rilasciano esclusivamente giovani germogli.

L'ibisco necessita di annaffiature frequenti, oltre a fertilizzazione di potassio e fosfato. Una volta all'anno, la rosa cinese deve essere trapiantata; il terreno del giardino con l'aggiunta di sabbia di fiume, oltre alla torba, diventerà la miscela di terreno ottimale per questo.

Kalanchoe

Questa è una pianta ornamentale con piccoli fiori di colore giallastro, arancione, rosa o rosso brillante. La cultura può fiorire in qualsiasi momento dell'anno, ma, sfortunatamente, la fioritura non può essere attribuita a lungo termine. Kalanchoe è molto esigente sul microclima: l'aria fredda e l'umidità portano alla rapida morte delle radici. Questo è il motivo per cui è molto importante mantenere un regime di irrigazione moderato e monitorare la secchezza del pallet..

Per la piena crescita e sviluppo, Kalanchoe richiede luce brillante, ma allo stesso tempo diffusa, ventilazione e spazio sufficiente. La temperatura ambiente ottimale è considerata di 18-20 gradi..

Spathiphyllum

Questa è una delle piante più insolite, che differisce per il fatto che manca di steli: le foglie crescono direttamente dal terreno. Questa è una cultura in piena fioritura, apprezzata per la sua senza pretese e la spettacolare fioritura bianca come la neve..

Lo spathiphyllum fiorisce meglio a una temperatura di 22-28 gradi e un'umidità dell'85-90%. La cultura è estremamente paurosa del freddo e delle correnti d'aria, richiede un'irrigazione moderata e una spruzzatura quotidiana da un flacone spray. La pianta è stata chiamata "felicità delle donne" - secondo la credenza popolare, fiorisce solo nella casa dove regnano pace, comprensione e amore.

Viola

Senza dubbio, la viola può essere definita la preferita delle donne. Anche le persone più lontane dalla floricoltura non rimangono indifferenti alla bellezza delle sue infiorescenze. I petali stupiscono davvero con la varietà delle loro forme dal lilla chiaro al lilla intenso.

Il viola preferisce i luoghi luminosi, ma muore sotto i raggi UV diretti. Ha bisogno di annaffiature limitate: 2-3 irrigazioni al mese sono sufficienti. È necessario utilizzare acqua acidificata riscaldata, acqua alla radice in modo che l'umidità non penetri sui piatti fogliari e sui fiori.

Ciclamino

Questo è un gruppo di fiori vari, ogni varietà ha le sue caratteristiche distintive. Se vuoi ammirare i colori intensi tutto l'anno, pianta diverse varietà di questa pianta ornamentale, ad esempio europea e persiana, in un vaso. Il primo fiorirà dalla primavera all'autunno e il secondo dall'autunno alla primavera..

Questo fiore ha bisogno di aree ben illuminate, una temperatura di 15-23 gradi e un'umidità moderata..

Stimolazione e cura della fioritura

Affinché gli animali verdi fioriscano abbondantemente, hanno bisogno di disagio. In questo caso, viene lanciato un programma di autoconservazione per loro, questo stimola il processo di riproduzione attiva e porta alla comparsa di nuovi peduncoli. In tutta comodità, tali colture non hanno senso riprodursi. Per ottenere il risultato, i coltivatori di fiori utilizzano forti fluttuazioni di temperatura, riducono il riscaldamento a 5-8 gradi e aumentano anche le ore diurne.

Tuttavia, accade anche che tutte le condizioni per la fioritura siano state create, ma i boccioli non compaiono ancora. Quindi la fioritura può essere stimolata con l'aiuto di preparati organici o sintetici..

I fitormoni e i biostimolanti affrontano meglio il compito:

  • Tor Mach;
  • Bio Bloom;
  • Alg-A-Mic;
  • Maturare;
  • Pesce- Mix.

Gli agenti ormonali "Florigen" e "Vernalin" contribuiscono alla formazione attiva delle ovaie. Molti giardinieri usano rimedi popolari: zucchero, banana, cenere di legno, olio di ricino e succo di aloe.

I 10 fiori da interno più senza pretese che sbocciano tutto l'anno

Tutti vogliono che la loro casa sia bella e accogliente. I fiori sono necessari per realizzare un bellissimo appartamento. Ma come scegliere in modo che fioriscano tutto l'anno e non dovevano essere curati diligentemente?

  • Acero da interni ↓
  • Pelargonium ↓
  • Anthurium ↓
  • Geranio ↓
  • Hibiscus ↓
  • Begonia ↓
  • Spathiphyllum ↓
  • Kalanchoe ↓
  • Orchidea ↓
  • Fucsia ↓

Ci sono un certo numero di piante da interno senza pretese:

  • Acero da interni;
  • Pelargonium;
  • Anthurium;
  • Geranio;
  • Ibisco;
  • Spathiphyllum;
  • Begonia;
  • Kalanchoe;
  • Orchidea;
  • Fucsia.

Diamo un'occhiata più da vicino a ogni fiore e prendiamone cura.

Acero da interni

Appartiene alla famiglia delle Malvaceae, è chiamato l'acero da interno per la sua somiglianza con l'albero omonimo. È stato portato nel paese dai tropici, per questo la pianta ama i colori solari e cresce abbastanza rapidamente.

Cura

  1. Dovrebbe essere situato in un luogo soleggiato, soprattutto su una loggia.
  2. L'acero indoor crescerà bene e si svilupperà a una temperatura di 15-16 gradi in estate e in inverno - 10-15.
  3. Nella stagione calda, la pianta dovrebbe essere annaffiata abbondantemente..
  4. La stanza in cui verrà posizionato il fiore deve essere ben ventilata..
  5. L'acero indoor si propaga al meglio in primavera..
  6. Il terreno per il trapianto deve essere sciolto.
  7. Se la pianta è cresciuta, è meglio tagliarla. Vale la pena farlo in inverno..
  8. In primavera, si consiglia di nutrire l'acero da interno con fertilizzanti azotati.
  9. Puoi propagarlo per talea.

Pelargonium

Pelargoni I è un altro fiore che sboccia tutto l'anno. Le sue infiorescenze possono essere diverse e deliziare i membri della famiglia con una varietà..

Cura

  1. Il fiore è in grado di sopportare facilmente i raggi del sole; la poesia può essere collocata sul lato soleggiato dell'appartamento. L'unica sottospecie reale non tollera la luce intensa.
  2. La stanza deve essere ben ventilata.
  3. La temperatura ambiente per il buon sviluppo del pelargonium non deve superare i 23 gradi e se scende sotto i 10 gradi la pianta smetterà di fiorire.
  4. In estate, il fiore deve essere annaffiato abbastanza spesso, il resto del tempo dovrebbe essere fatto meno spesso..
  5. Vale anche la pena monitorare l'umidità del suolo, perché il fiore può essere suscettibile alle malattie fungine..
  6. Devi nutrire il pelargonium in parti. La medicazione superiore viene introdotta nel terreno insieme all'irrigazione.
  7. Il fiore viene propagato per talea.

Anthurium

L'Anthurium è una pianta straordinaria, le sue foglie e i suoi fiori sembrano imbrattati di cera. Un incredibile ornamento è raffigurato sulle foglie. Le infiorescenze stupiscono con le loro sfumature brillanti.

Cura

  1. Il suo anthurium tollera sbalzi di temperatura, la poesia nella stanza in cui si troverà non dovrebbe essere bozze. È meglio mantenere la temperatura per la coltivazione intorno ai 20 gradi..
  2. Non ama la luce solare diretta, quindi il vaso della pianta dovrebbe essere in un luogo ombreggiato.
  3. L'irrigazione deve essere effettuata regolarmente, l'acqua deve essere a temperatura ambiente o leggermente più calda. In estate, è meglio spruzzare ulteriormente il fiore.
  4. In primavera, l'anturio viene nutrito con fertilizzanti minerali.
  5. Se adeguatamente curato, fiorirà per tutta l'estate..
  6. Un trapianto di fiori viene eseguito solo quando assolutamente necessario. Il terreno per il reimpianto deve essere preparato in anticipo e costituito da terreno forestale con una miscela di muschio di palude e tappeto erboso.
  7. L'Anthurium può essere propagato usando semi o separando i germogli dal cespuglio..

Geranio

Diversi anni fa era molto popolare tra i floricoltori, poi l'interesse per esso è andato perduto e solo di recente ha ricominciato ad essere richiesto tra gli acquirenti nei negozi. I fioristi la adorano per la sua semplicità nel crescere, un'ampia tavolozza di colori e le sue proprietà medicinali..

Cura

  1. Il geranio viene coltivato a temperatura ambiente. Non ama la temperatura elevata.
  2. La pianta dovrebbe essere collocata in una stanza ben illuminata, ma senza luce solare diretta.
  3. Il geranio non ama l'umidità, quindi non è necessario spruzzarlo ulteriormente e dovrebbe essere annaffiato moderatamente, ma regolarmente.
  4. Durante l'inizio della fioritura, è necessario preparare il condimento superiore, ma non utilizzare fertilizzanti organici freschi per questo..
  5. La pianta viene trapiantata raramente, ma in caso di necessità, il terreno deve essere preparato in anticipo. Dovrebbe consistere in terra del giardino, humus e sabbia..
  6. Il geranio si propaga per talea.

Ibisco

Hibiscus ha un altro nome - "rosa cinese", per la somiglianza con questi bellissimi fiori. Le sue infiorescenze sono luminose e hanno un'ampia tavolozza di sfumature. Anche un fiorista alle prime armi può prendersi cura di lui..

Cura

  1. L'ibisco ama la luce, quindi è meglio posizionarlo in un luogo ben illuminato..
  2. La pianta cresce velocemente, quindi ha bisogno di spazio.
  3. Deve essere tagliato per dargli forma e crescita lenta. Se la potatura viene eseguita ogni anno, fiorirà anche l'ibisco, perché le infiorescenze compaiono solo sui giovani germogli.
  4. L'irrigazione dovrebbe essere abbondante e regolare.
  5. I fertilizzanti al fosforo di potassio dovrebbero essere usati per l'alimentazione in primavera..
  6. Si consiglia di trapiantare l'ibisco ogni anno, il terreno per il trapianto è il seguente: terra del giardino, sabbia e torba.
  7. La pianta si propaga per talea o per seme.

Begonia

Corro posso fiorire tutto l'anno se adeguatamente curato. Ha un'ampia varietà di colori e fogliame ricco. Le infiorescenze hanno un bordo attraente.

Cura

  1. Amano l'illuminazione brillante, quindi vale la pena posizionarli sul lato soleggiato, ma in modo che la luce solare diretta non cada sulle piante.
  2. La temperatura ambiente è ideale per il pieno sviluppo e fioritura.
  3. La begonia ama l'umidità, ma non è consigliabile spruzzarla, perché sulle foglie possono apparire macchie marroni. Hai solo bisogno di posizionare la padella della pentola su una superficie umida..
  4. L'irrigazione dovrebbe essere abbondante nella stagione calda e moderata nella stagione fredda..
  5. La subcortex viene eseguita all'inizio della fioritura.
  6. Per trapiantare le begonie, è meglio usare terreno frondoso con torba e terra nera..
  7. La begonia si propaga dividendo la pianta, le talee o gli steli.

Spathiphyllum

Lo Spathiphyllum è una pianta unica, non ha steli, le sue foglie crescono direttamente dal terreno. Fiorisce con infiorescenze bianche.

Cura

  1. Lo spathiphyllum non tollera correnti d'aria e freddo, la temperatura ottimale per il suo contenuto è di 23 gradi.
  2. Vale la pena annaffiare con moderazione, ma regolarmente, meno spesso in inverno in modo che le radici non si congelino. Può essere spruzzato.
  3. Il fiore dovrebbe essere posizionato in una stanza umida o il suo pallet dovrebbe essere posizionato nella sabbia inumidita.
  4. La medicazione superiore viene eseguita periodicamente, il fertilizzante per arbusti da fiore è adatto a questo.
  5. È necessario trapiantare lo spathiphyllum in primavera ogni anno..

Kalanchoe

Kalanchoe non differisce per la lunga fioritura, ma le sue infiorescenze si dilettano con la loro delicata tinta rosa. Il fiore ha un fusto spesso e ha proprietà medicinali.

Cura

  1. Il terreno non dovrebbe essere costantemente bagnato, perché le radici della pianta inizieranno a marcire. L'acqua fresca è adatta per l'irrigazione, preferibilmente preimpostata in un barattolo. È necessario annaffiare alla radice.
  2. Kalanchoe non tollera il freddo, quindi è necessario monitorare la secchezza del pallet in inverno.
  3. La pianta deve essere posta in uno spazio ben illuminato, ma non deve essere esposta alla luce solare diretta.
  4. Per il normale sviluppo di Kalonchoe, è necessario fornire una temperatura confortevole di circa 18-19 gradi.
  5. I fertilizzanti succulenti sono usati per l'alimentazione.
  6. Quando si trapianta un fiore, è necessario tenere conto del fatto che il terreno nel nuovo vaso dovrebbe essere esattamente lo stesso di quello vecchio..

Orchidea

Un'orchidea è un fiore esotico che deve essere costantemente curato, solo allora piacerà ai suoi proprietari con una fioritura abbondante e bella.

Cura

  1. È meglio posizionare l'orchidea sui davanzali occidentali o orientali dell'appartamento, poiché non ama la luce intensa.
  2. La temperatura per l'esistenza confortevole della pianta è di 18-26 gradi. Se la temperatura è troppo alta, le infiorescenze scompariranno e le foglie perderanno luminosità.
  3. La stanza deve essere ventilata frequentemente. L'orchidea ama l'umidità, quindi è meglio mettere la sabbia bagnata sul pallet..
  4. Acqua con parsimonia, ma regolarmente..
  5. Prima della fioritura, è meglio nutrire l'orchidea; Kemira Lux è più spesso usato per questo..
  6. Il fiore viene trapiantato raramente, una volta ogni 3-4 anni. È meglio acquistare un terreno speciale per il trapianto in un negozio di fiori..

Fucsia

Il fucsia è stato molto richiesto ultimamente. I suoi petali ricordano gli abiti delle ballerine. Le infiorescenze si deliziano con una vasta gamma di sfumature.

Cura

  1. La fucsia è meglio posizionata in stanze con luce diffusa, se non ha abbastanza illuminazione, crescerà solo in lunghezza.
  2. La temperatura non deve superare i 20 gradi, quindi il fiore si svilupperà normalmente.
  3. In estate, l'orchidea viene annaffiata abbondantemente e regolarmente, e in inverno è moderata. Foglie e steli possono essere ulteriormente spruzzati.
  4. La medicazione superiore viene eseguita più volte all'anno. Per questo, sono adatti fertilizzanti bilanciati..
  5. La fucsia deve essere costantemente pizzicata, questo permetterà alla pianta di crescere armoniosamente.
  6. È necessario trapiantare il fucsia quando il vaso diventa piccolo. Il terreno dovrebbe essere costituito da humus, terriccio composto e torba.
  7. La fucsia deve essere propagata usando talee o semi..

Tutti i fiori da interno sono diversi e devi prenderti cura di ciascuno individualmente, ma ci sono diverse regole di base di cura adatte a tutte le piante:

  • È necessario scegliere il posto giusto per il fiore;
  • Rispettare il regime di temperatura;
  • Annaffiare regolarmente;
  • Feed in tempo;
  • Trapiantare in tempo.

Piante d'appartamento in fiore che anche un principiante può gestire

Com'è comodo essere a casa circondati da piante da interno meravigliosamente fiorite. Ma spesso le persone si negano questo piacere, perché è necessario investire una parte considerevole del proprio tempo in modo che gli animali verdi non muoiano senza attenzione. Le piante d'appartamento in fiore ci danno un senso di primavera e vicinanza alla natura, anche negli inverni rigidi. E costa il nostro minimo lavoro.

Tra l'enorme numero di piante ornamentali da appartamento, ci sono un numero di fiori non molto stravaganti. Ma dovrebbe essere chiaro che tutte le piante da interno che fioriscono in casa richiedono alcune condizioni per il loro mantenimento e sviluppo. Cercheremo di capire che tipo di fiori da interno in fiore esistono che anche un principiante può gestire..

Piante da appartamento in fiore, senza pretese di cura

Adenium

Nonostante tutto il suo esotismo e complessità, la cura di questa pianta da fiore da interno è soggetta anche a un principiante in floricoltura.

La pianta adenium è un rappresentante della famiglia Kutrov, spesso definita tra i floricoltori una “rosa del deserto”. In casa questi alberi compatti possono raggiungere i 40 cm Il fusto dell'adenium è forte e largo, con possibile ispessimento verso il basso. La superficie delle foglie è leggermente vellutata al tatto. Grandi e lussuosi fiori di adenium si trovano in bianco o cremisi scuro.

Per piantare l'adenium, viene utilizzata una miscela di cocco, perlite, vermiculite e argilla espansa in proporzioni uguali. In un tale substrato, l'adenium cresce e fiorisce magnificamente..

Splendere
L'adenium ama molto la luce intensa durante la crescita. Ma le piante di adenium già adulte dovrebbero essere nascoste dalla luce solare diretta. Se questa pianta da fiore da interno viene lasciata sotto i raggi cocenti, potrebbero apparire ustioni sul suo gambo. Per risolvere questo problema, puoi abituare gradualmente il cespuglio ai raggi del sole man mano che cresce..

Clima
La temperatura confortevole per l'adenium va dai 23 ai 35 gradi. Una temperatura molto elevata (oltre 39 ° C) può influire negativamente sullo sviluppo del fiore. A basse temperature, questa pianta d'appartamento cade in uno stato dormiente..

Durante il periodo di crescita attiva, i cespugli devono essere inumiditi con un flacone spray. Una pianta adulta di adenium dovrebbe essere idratata con cura, evitando che l'acqua entri sulla superficie dei fiori.

In inverno, le annaffiature possono essere fatte meno frequentemente e in porzioni più piccole. Se l'adenium si trova in una stanza abbastanza fredda fino a 15 gradi, l'irrigazione è necessaria solo dopo che il substrato si è completamente asciugato e, allo stesso tempo, è estremamente raro.

Top vestirsi
Nutrono la "rosa del deserto" in primavera, estate e inizio autunno. La procedura può essere eseguita non più di una volta al mese. Il fertilizzante per fiori da interno viene utilizzato per l'alimentazione, la concentrazione di tale soluzione dovrebbe essere compresa tra 1,5 e 2%.


Spathiphyllum


Lo Spathiphyllum è una pianta d'appartamento fiorita bella e senza pretese che non richiede cure costanti. Cresce bene in casa, guadagnando sempre più fan grazie alla sua fioritura unica.
Le foglie ovali crescono direttamente dal terreno. I fiori bianchi nascono da piccole pannocchie sul lungo stelo della pianta.

Lo Spathiphyllum è molto sensibile alla mancanza di umidità del suolo. Anche con una leggera essiccazione del terreno, lo spathiphyllum lascia cadere le foglie.

Clima
Questa pianta si sente benissimo a una temperatura di 23 ° C, ma allo stesso tempo è necessario assicurarsi che i valori non scendano sotto i 14 gradi. Lo spathiphyllum deve essere protetto da correnti d'aria e aria fredda.
Questo fiore può essere “coccolato” con frequenti nebulizzazioni da un flacone spray. In questo caso è necessario evitare di bagnare le brattee. L'umidità deve essere aumentata, altrimenti le punte delle foglie potrebbero seccarsi nei climi secchi.

Splendere
Per lo spathiphyllum, la luce diffusa è la più adatta, senza raggi luminosi ultravioletti diretti. Se la pianta si trova sulle finestre del lato sud, lo spathiphyllum può essere ombreggiato dalla luce diretta.

Irrigazione
Nella stagione calda, lo spathiphyllum può e deve essere annaffiato abbondantemente ogni volta che lo strato di terreno è completamente asciutto. Nel periodo freddo, puoi annaffiare il fiore non più di una volta alla settimana..

Top vestirsi
Questa pianta d'appartamento viene nutrita dalla metà della primavera all'inizio dell'autunno con qualsiasi fertilizzante universale per piante da fiore una volta ogni 10 giorni. Altre volte, l'alimentazione per lo spathiphyllum può essere effettuata con una dose 2 volte inferiore al normale, non più di una volta ogni 3 settimane.


Una bella pianta da appartamento sempreverde perenne con fiori insolitamente belli e unici a modo suo, che vengono raccolti in densi ombrelli piatti o rotondi. Il colore dei fiori stessi può essere bianco, rosa, beige o rosso. Hoya è lungo fino a 10 metri.
Le foglie ovali spesse con un bordo appuntito si trovano lungo l'intera lunghezza dei germogli. La superficie fogliare diventa opaca nel tempo, la pianta inizialmente giovane cresce con placche fogliari lucide.
Hoya fiorisce all'inizio di giugno e può durare fino a metà autunno..


Splendere
Un'illuminazione brillante ma diffusa è adatta a questa pianta. Hoya è meglio posizionato su una finestra sul lato est o ovest. È meglio non spostare un fiore interno che fiorisce attivamente, questo può portare alla caduta dei boccioli.

Clima
Questa pianta non ama il caldo, quindi è meglio mantenere la temperatura tra i 17 ° C ei 25 ° C in estate. In inverno, è necessario riorganizzare la hoya in un luogo fresco con una temperatura non superiore a 15 ° C. In questo caso, è importante escludere la possibilità di una bozza..
L'umidità moderata nella stanza e l'irrorazione regolare avranno un grande effetto sullo sviluppo di questo fiore. Ma durante il periodo di fioritura attiva, è ancora meglio rifiutare le procedure dell'acqua..


Irrigazione
Puoi innaffiare questa pianta d'appartamento in fiore con acqua stabilizzata non più di 2 volte a settimana. In questo caso, evitare il ristagno idrico e l'essiccazione del terreno..


Top vestirsi
Hoya viene nutrito con fertilizzante minerale universale due volte ogni 3-4 settimane nella stagione calda.
Procedure aggiuntive
I germogli lunghi e i cespugli ramificati hanno bisogno di supporto, che sono anelli, fili o spirali. Per il giardinaggio verticale, puoi semplicemente lasciare le piante appese alla fioriera. Per una crescita bella e abbondante, puoi eseguire la procedura per pizzicare gli steli.


Viola (Saintpaulia)


Saintpaulia appartiene alla famiglia Gesneriev. Fioriscono abbondantemente durante tutto l'anno..
Le foglie carnose di violetta con un centro cordato e una punta appuntita possono raggiungere un diametro di 8 cm.
La Saintpaulia ha un numero enorme di piccoli fiori, che raggiungono fino a 4 cm di diametro, raccolti in infiorescenze da 2 a 7 gemme. Il colore dei fiori è molto vario: dal bianco come la neve, tonalità chiare a un colore blu intenso e saturo..

Clima
La temperatura ottimale per questa pianta è compresa tra 21 e 24 ° C. In inverno è importante mantenere la temperatura di almeno 15 ° C. La Saintpaulia va protetta dalle correnti d'aria e dal caldo intenso.
Le Saintpaulias amano l'umidità elevata. Ma allo stesso tempo, questa pianta d'appartamento non ama spruzzare. In condizioni di calore estremo, puoi spruzzare acqua da un flacone spray nell'aria vicino alla pianta..

Splendere
Saintpaulia necessita di molta luce, evitando i raggi UV diretti durante la stagione calda. Questa pianta prospera su una finestra ad ovest o ad est. Per uno sviluppo migliore, la saintpaulia può essere girata con tutti i lati alla finestra. È inoltre possibile utilizzare un'illuminazione artificiale aggiuntiva in inverno e in autunno..

Irrigazione
L'irrigazione per le violette viene effettuata mentre la terra si asciuga. L'acqua stagnante a temperatura ambiente è l'ideale. Durante l'irrigazione, è importante evitare di bagnare le foglie. È possibile eseguire questa procedura annaffiando il pallet..

Top vestirsi
Puoi concimare le Saintpaulias una volta ogni 2 settimane. È necessario nutrirsi con fertilizzanti speciali complessi che contengono azoto, fosforo e potassio.

Rhipsalidopsis


Il sempreverde Ripsalidopsis è un membro della famiglia dei cactus.
Questa pianta d'appartamento è un germoglio verde chiaro che viene raccolto da quattro o sei segmenti larghi fino a 3 cm, che possono essere piatti oa coste.
Il colore dei suoi rami può virare leggermente al rosso con una costante esposizione al sole. Sui fiori di Ripsalidopsis puoi trovare spine, che è caratteristica della famiglia dei cactus.


Splendere
Ha bisogno di un'illuminazione intensa, ma la luce solare diretta dovrebbe essere evitata. Questa pianta si sente meglio su un davanzale est o ovest..


Clima
In estate, questa pianta d'appartamento in fiore ha bisogno di una temperatura stabile tra i 18 ei 20 gradi. Nella stagione fresca per la pianta, puoi fornire circa 12 gradi.
L'elevata umidità è una condizione importante per questa pianta. È inoltre possibile spruzzare con acqua dolce e pulita a temperatura ambiente. L'opzione migliore è mettere il muschio inumidito in un pallet in modo che l'acqua non venga a contatto con il contenitore..
In inverno, i fioristi esperti non consigliano di spruzzare la pianta.

Irrigazione
In estate, l'irrigazione dovrebbe essere eseguita regolarmente e spesso, ma solo dopo che lo strato superiore del substrato si è asciugato. Con l'inizio dell'autunno, l'irrigazione viene gradualmente ridotta in modo che le procedure idriche diventino estremamente rare entro l'inverno..

Top vestirsi
Il tempo di crescita intensiva implica l'alimentazione una volta ogni 2 settimane. Giardinieri esperti consigliano di utilizzare fertilizzanti minerali con una quantità minima di azoto..


Bougainvillea


Il membro della famiglia Niktaginov è una pianta d'appartamento fiorita sempreverde bouganville o "fiore di carta". Così si chiama per via delle sue delicate brattee, che sembrano un pezzo di carta. Questi sono arbusti ricci simili a liane o alberi bassi. A seconda della varietà, le bouganville variano in altezza da 1 a 12 m.
Le foglie di questa pianta sono semplici, ovoidali con bordi appuntiti e possono crescere fino a 13 cm di lunghezza. I fiori di bouganville sono molto piccoli in varie tonalità. Inoltre si possono trovare varietà bicolore o con brattee variegate.

A seconda della varietà, le buganvillee variano in altezza da 1 a 12 m, in casa devono essere formate in cespugli compatti, ogni primavera.

Splendere
La pianta che ama il sole cresce bene e si sviluppa in luoghi soleggiati. Il punto più luminoso della casa, ovvero il lato sud, è perfetto per posizionare le bouganville. In inverno è necessaria un'illuminazione supplementare.

Clima
Poiché questo fiore è un grande amante del calore e del sole, dovrebbe essere protetto dal gelo e dalle correnti d'aria. Per il periodo invernale, puoi mantenere una temperatura bassa fino a 15 gradi. Nella stagione calda, la buganvillea può adattarsi a qualsiasi temperatura. L'umidità può essere moderata o alta.


Irrigazione
Innaffia questa pianta abbondantemente, anche se la bouganville sopporta bene la siccità. Durante la fioritura attiva in primavera, annaffiare più spesso, ma evitando l'acqua stagnante. Questo problema può essere risolto praticando dei fori di drenaggio. In inverno, l'irrigazione può essere ridotta.


Top vestirsi
Durante il periodo di crescita intensiva, è necessario eseguire il processo di alimentazione una volta ogni 2 settimane con una soluzione complessa speciale.



Phalaenopsis


Un rappresentante della famiglia Orchid è il bellissimo fiore Phalaenopsis. Esistono varie varietà dalle quali dipende direttamente la lunghezza di questa pianta da fiore da interno, da 30 cm a 1 metro di altezza. Fusto eretto con foglie larghe, che vengono raccolte in una rosetta con una media di 5 segmenti.
I fiori grandi ma squisiti sono disponibili in un'ampia varietà di dimensioni e forme. La colorazione si presenta come un colore e diversi colori da una vasta gamma.
Splendere
Evitare la luce solare diretta, altrimenti potrebbero apparire ustioni caratteristiche sulla superficie delle foglie. È meglio posizionare l'orchidea su una finestra sul lato est o ovest, ci sarà abbastanza luce per questo fiore. Se il vaso è posizionato su una finestra esposta a sud, è imperativo scurire la pianta..

Clima
La temperatura confortevole per questa pianta va dai 18 ai 25 gradi. Sebbene questa pianta d'appartamento affronti facilmente il fresco e le alte temperature, vale comunque la pena attenersi agli indicatori desiderati..
L'umidità può essere moderata e la stanza dovrebbe essere ventilata frequentemente. Non permettere un'elevata umidità, poiché potrebbe apparire marciume sulle radici e macchie spiacevoli sulle foglie.

Irrigazione
È necessario annaffiare il fiore secondo necessità, ovvero dopo che il terreno si è completamente asciugato. Se il colore delle radici inizia a sbiadire, la pianta non ha abbastanza acqua. Durante le procedure dell'acqua, dovresti evitare di far cadere l'acqua sulle foglie annaffiando nella padella. I fioristi esperti consigliano di annaffiare con acqua filtrata pulita e morbida.

Top vestirsi
Puoi concimare la pianta proprio durante l'irrigazione con una soluzione complessa diluita secondo le istruzioni. La procedura può essere eseguita una volta alla settimana..


Pelargonium


Una pianta senza pretese della famiglia dei gerani ha un numero enorme di varietà e ibridi. Il pelargonium si distingue per la sua incredibile varietà di forme e colori di fiori e foglie, che differiscono a seconda della varietà..
Una caratteristica distintiva è un aspetto spettacolare e un piacevole aroma rilassante.

Clima
La temperatura ottimale per un fiore è compresa tra 20 e 26 gradi. Nella stagione fredda, il pelargonium si sente benissimo nell'intervallo da 10 a 15 gradi.
Per quanto riguarda l'umidità, non dovrebbe essere alta e non è nemmeno necessario spruzzare questa pianta..


Splendere
Il geranio ama la luce solare intensa e tollera facilmente i raggi UV diretti senza fanatismo.
Se il pelargonium non riceve abbastanza luce, i suoi fiori saranno piccoli e gli steli saranno deboli..


Irrigazione
Le annaffiature devono essere frequenti e abbondanti, ma è importante assicurarsi che non ci siano ristagni d'acqua nella pentola. Per risolvere questo problema, è possibile praticare dei fori di drenaggio sul fondo del serbatoio..


Top vestirsi
Solo un fertilizzante minerale regolare funzionerà due volte al mese. Allo stesso tempo, il letame o qualsiasi altro fertilizzante organico fresco non deve essere utilizzato..



Ibisco


Una pianta da appartamento senza pretese non solo affascina con la sua bellezza, ma funge anche da assistente nella pulizia dell'aria interna e ha un buon effetto sullo sviluppo di altre piante.
Varietà famose includono alberi, arbusti e persino piante erbacee. A seconda della varietà, questa cultura varia notevolmente in altezza da mezzo metro a 2 metri..
Con una buona illuminazione, l'ibisco inizia a fiorire in primavera e prospera per tutta l'estate. I fiori sono spesso grandi e dei colori più diversi..

In estate l'ibisco va annaffiato abbondantemente e il terreno non deve seccarsi. Con un'irrigazione insufficiente, le foglie di ibisco appassiscono.


Splendere
Più luce è, meglio si sente l'ibisco. Una posizione su una finestra esposta a sud andrà bene. È importante ricordare che questa pianta cresce rapidamente e molto spazio è molto importante per questo..


Clima
In estate è necessario mantenere la temperatura tra i 20 ei 22 gradi. In inverno, puoi abbassarlo a 15 gradi, questa condizione è facoltativa, ma auspicabile fino al miglior sviluppo dell'ibisco.
L'umidità a questa temperatura è meglio mantenere alta. Per fare questo, l'ibisco può spesso essere spruzzato delicatamente da un flacone spray senza cadere sui fiori..
Un clima secco per questa pianta da interno può portare a una scarsa apertura delle gemme..

Irrigazione
Innaffia abbondantemente questa pianta d'appartamento in fiore in modo che il terreno sia completamente saturo di acqua a temperatura ambiente. L'irrigazione successiva viene eseguita quando il terriccio si asciuga.
Nella stagione fredda, l'irrigazione dovrebbe essere moderata, non più di 3 giorni dopo che il livello superiore del terreno si asciuga.


Top vestirsi
Per questa pianta l'alimentazione è molto importante e deve essere competente. All'inizio della primavera, puoi nutrire la pianta con fertilizzanti che contengono potassio e fosforo. In estate, puoi usare qualsiasi altro fertilizzante. Dovrebbe astenersi dall'alimentazione contenente azoto.


Anthurium

Questa luminosa pianta da interno della famiglia Aroid è assolutamente senza pretese, non richiede cure costanti e fiorisce tutto l'anno.
Le foglie di Anthurium hanno un'ampia varietà di forme, lucide o opache. Esistono varietà con foglie a forma di cuore, spatolate o ovali. I fiori di questa pianta sono un orecchio dalla forma unica.


Splendere
Luce brillante ma diffusa. Possono essere adatte finestre da est o ovest, così come da sud. Nel periodo freddo, quando il sole non basta, è consigliabile illuminare ulteriormente con un phytolamp.
In estate, la pianta dovrebbe essere nascosta dai raggi ultravioletti diretti..


Clima
La temperatura ideale in estate per questa pianta va dai 20 ai 25 ° C, e in inverno può essere abbassata a 16 ° C. È necessario proteggere questa pianta d'appartamento da correnti d'aria e improvvise fluttuazioni di temperatura..
L'Anthurium ama l'elevata umidità dell'aria. Per mantenere questa condizione, puoi spruzzare regolarmente le foglie da un flacone spray, evitando che l'acqua entri sulle infiorescenze stesse. Puoi anche mettere della segatura leggermente umida in una pentola su un vassoio.


Irrigazione
L'acqua va annaffiata rigorosamente a temperatura ambiente due volte a settimana e in inverno ridotta a una volta a settimana.
Assicurati di assicurarti che non ci sia né ristagno del terreno, né secchezza.
Top vestirsi
Al culmine della crescita e dello sviluppo, è necessario nutrirlo con una soluzione minerale speciale o qualsiasi fertilizzante organico una volta ogni 2 settimane.


Coleria


Questa erba perenne non richiede condizioni difficili e abilità speciali di un coltivatore. La coleria ha placche fogliari allungate rappresentate da una forma ovoidale. La superficie delle foglie è ricoperta di pelo, il che rende questa pianta da fiore da interno ancora più interessante..
A seconda della varietà, le foglie possono essere di un'ampia varietà di colori: dal verde scuro al verde chiaro, e il colore dei fiori è rappresentato da un enorme spettro dal chiaro al profondo scuro. I motivi di un'ombra contrastante possono essere visti spesso sui petali..

Splendere
Coleria ama la luce, ma in caso di luce solare diretta può essere scomoda. In inverno, puoi mettere la pianta sulla finestra a sud, e il resto del tempo è meglio trasferirla alle finestre sui lati ovest e nord..

Clima
Durante i mesi più caldi, la temperatura ideale per questa pianta da interno è compresa tra i 22 ei 26 gradi. In inverno è possibile mantenere una temperatura non superiore a 16 ° C.
Al fiore non piace spruzzare, ma è meglio mantenere alta l'umidità. Per fare ciò, si consiglia di mettere i ciottoli in un vassoio per umidificazione in modo che il contenitore non venga a contatto con l'acqua. Puoi mettere una tazza d'acqua accanto alla batteria.

Irrigazione
In primavera e in estate, è necessario annaffiare i cespugli solo dopo che il terriccio si è asciugato. In autunno le annaffiature si riducono progressivamente, e in inverno raramente è necessario annaffiare le piante, evitando però l'essiccazione del terreno.
L'acqua deve stabilizzarsi prima di questo. Può essere irrigato in un pallet.

Top vestirsi
La medicazione superiore può essere eseguita solo nel periodo da aprile a ottobre, una volta alla settimana. Usano fertilizzanti ordinari per piante da interno in fiore per la coleria.