Fiori simili a calla: somiglianze e differenze

I gigli di calla sono piante molto nobili e delicate con una forma di fiore unica. Il Sudafrica è considerato la loro patria. Ma allo stesso tempo crescono bene nel nostro clima, non solo in condizioni interne, ma anche nei giardini..

Le callas possono essere coltivate sia in casa che in giardino

Sono comunemente chiamati "fiori nuziali" o calla. Tradotto dal greco, il loro nome significa "bello". Si ritiene che le calle, che fioriscono regolarmente, portino felicità, prosperità e armonia alla vita familiare. Al giorno d'oggi, molte persone coltivano fiori simili a calle. Pertanto, è importante sapere come vengono chiamati e come distinguerli l'uno dall'altro..

Descrizione dei gigli di calla

I gigli di Calla (Calla) appartengono alle piante perenni della famiglia Aroid. A seconda della specie, possono essere bulbose o possono avere un rizoma. Il fogliame lucido di colore verde brillante raggiunge i 4-15 centimetri di lunghezza e 5-11 centimetri di larghezza. Sono a forma di freccia e possono contenere macchie bianche o gialle sulla superficie esterna. Di regola, crescono sotto forma di una rosetta. I fiori di calla hanno lunghi piccioli e una struttura particolare..

L'infiorescenza di Calla è costituita da una pannocchia gialla e brattee, avvolgendola a forma di imbuto, come una coperta. Può avere un'ampia varietà di colori..

Le specie più popolari coltivate all'interno e nei giardini includono la calla etiope, la calla di Remann, la calla Eliott.

Descrizione di piante simili alle calle

Nella floricoltura indoor esistono diversi tipi di piante simili alle calle..

Spathiphyllum

Anche lo Spathiphyllum (Spathiphyllum) appartiene alla famiglia degli Aroidi. A seconda della varietà, cresce da 50 a 150 centimetri di altezza. Il suo fogliame verde brillante o variegato si raccoglie in un mazzo di radici. Ha una forma ovoidale; in alcune varietà, la sua struttura ricorda una ondulazione. La lunghezza varia da 25 a 90 centimetri e la larghezza da 10 a 40 centimetri. Il fiore di Spathiphyllum è costituito da pannocchia e copriletto gialli o verdastri.

A differenza delle calle, la copertura dello spathiphyllum ha una forma ovale e si trova verticalmente. Alla fine della fioritura, il suo colore bianco diventa verdastro.

Anthurium

L'Anthurium (Anthurium) è una pianta sempreverde appartenente all'Aroide. Può raggiungere oltre un metro di altezza. L'Anthurium ha un fogliame verde scuro lucido, resistente e solido. È a forma di cuore e lungo fino a 40 centimetri. L'orecchio di un fiore può essere bianco, rosa o giallo.

A differenza delle calle, le brattee, come le foglie di una pianta, hanno forma di cuore e si trovano intorno all'orecchio, perpendicolari ad esso.

Il copriletto può essere bianco, salmone, rosa o viola. Ma, per qualche motivo, oggi le varietà che hanno solo fiori rossi vengono coltivate più spesso. La gente spesso li chiama "lingue di fuoco", "fiori di fenicottero" o "felicità maschile". Si ritiene che l'anturio dia forza a un uomo e porti felicità e buona fortuna a casa sua..

Zantedeschia

La Zantedeschia (Zantedeschia), come le calle, è una pianta da fiore perenne appartenente all'Aroide. La sua parte sotterranea può essere un rizoma o un bulbo. A seconda del tipo, i suoi cespugli possono produrre steli da 50 centimetri a 1 metro di altezza.

Il fogliame della pianta è di colore verde brillante e forma cuore-tiroide. L'aspetto del fiore ricorda una calla. È costituito da una pannocchia gialla e, a seconda della varietà varietale, può essere bianco, rosa, verdastro, giallo, cremoso con sfumature di limone, lilla-ciliegia, viola scuro.

Calla

La Calla palustris appartiene alle piante perenni sempreverdi della famiglia Aroid. È una pianta piccola e compatta alta circa 30 centimetri. Il suo fogliame verde a forma di cuore in alcuni esemplari varietali può essere ricoperto da macchie bianche o giallastre. Sono lunghi da 6 a 14 centimetri e larghi da 5 a 11 centimetri. L'orecchio delle calle, come le calle, è di colore giallo. L'interno del copriletto è dipinto di bianco e l'esterno è verdastro.

Non ci sono molti fiori da interni simili a calle. Ma, oltre al fatto che appartengono alla stessa famiglia e hanno alcune somiglianze visibili, hanno anche una serie di differenze chiaramente evidenti, ad esempio sotto forma di fogliame e copriletto. Pertanto, dopo aver studiato le caratteristiche della loro struttura, puoi facilmente determinare il loro nome. Ciò contribuirà a determinare il loro ulteriore contenuto, che contribuirà al corretto sviluppo e all'abbondante fioritura delle piante..

Fiore con fiori rossi come calle

La maggior parte delle donne preferisce i fiori recisi - varietà in vaso. Ecco perché le ragazze adorano la pianta della casa con fiori rossi come le calle. Questa è l'occasione perfetta per avere un fiore luminoso e incredibilmente bello a casa..

Le callas sono fiori delicati e belli che stupiscono per la loro nobiltà. Le ragazze preferiscono questo fiore, poiché lo considerano un simbolo di un matrimonio di successo..

Che tipo di pianta in vaso è simile alle calle e come si chiama?

Il fiore classico è bianco, ma gli allevatori hanno allevato i tipi di calle, per tutti i gusti: varietà rosa, bordeaux, gialle.

Fiori simili alle calle:

Ci sono solo poche specie di piante Spathiphyllium e Anthurium. Sono anche belli, luminosi e meritano un'attenzione particolare..
L'Anthurium è una luce brillante e compete nella sua bellezza con la Calla rossa. Lo Spathiphyllium, che ricorda una fiaba invernale, è bianco e sorprendentemente bello. Le piante discendono dal genere Aroid e ci sono arrivate dal Sud America, dal Messico, dall'Argentina. Queste sono piante fantastiche che portano un pezzo di giungla tropicale nella tua casa. Aggiungono luminosità, colore, colore a qualsiasi stanza.

Maggiori informazioni sull'Anthurium rosso

Come ogni pianta, anche l'Anthurium ha i suoi simboli che portano le loro gioie in casa. Si ritiene che l'Anthurium sia un simbolo del principio maschile, che aiuta un uomo a guadagnare forza e coraggio, a diventare un difensore e il vero capo della sua famiglia. L'Anthurium è stato soprannominato il fiore ardente per il suo colore straordinariamente brillante. Tradotto dal greco antico "fiore con coda". In effetti, la bellezza della calla artificiale è incredibile, brillante, petalo rosso con una piccola coda, che può anche essere di diverse tonalità a seconda della varietà della pianta. Acquistando "felicità maschile" in casa, ti prendi la responsabilità di cure attente e minuziose, poiché il fiore è estremamente esigente. Ecco perché vale la pena occuparsi di studiare in anticipo le informazioni sulla cura della pianta, per studiare tutte le caratteristiche della sua coltivazione..

Caratteristiche per la cura e la coltivazione dell'anturio

L'Anthurium è considerata una pianta speciale, in quanto differisce dalle sue controparti nella famiglia Aroid. Si distingue per il suo aroma eccezionale, ma anche per la sua abbondante e bella fioritura. Pertanto, la pianta necessita di cure speciali..

Selezione del vaso e del terreno

Sorprendentemente, l'Anthurium non ama i grandi spazi. Quando si sceglie un vaso, vale la pena considerare questa caratteristica e assicurarsi che le radici siano il più vicine possibile. Se c'è molto spazio, la pianta spenderà energia per far crescere le radici, mentre il terreno inizierà a ossidarsi e le cime delle foglie saranno rade e non ci sarà fioritura. È meglio scegliere un vaso lungo, poiché le radici amano crescere in lunghezza. L'Anthurium preferisce il terreno ossigenato, quindi viene trapiantato ogni anno in primavera. La miscela di terreno viene utilizzata con argilla espansa. È buono quando il muschio o la torba sono presenti nel terreno. Dopo il trapianto, vengono praticati dei fori lungo il bordo, questo contribuisce alla saturazione della terra con l'ossigeno, che contribuisce alla fioritura attiva dell'anturio.

Temperatura richiesta

Il fiore è originario dei luoghi tropicali, quindi ama il calore e l'umidità. Durante tutto l'anno, la temperatura nella stanza deve essere mantenuta in modo che il fiore non svanisca e fiorisca abbondantemente. La temperatura richiesta per l'Anthurium va dai 20 ai 28 gradi. La luce solare diretta per la pianta è dannosa, quindi dovrebbe essere protetta da loro. In inverno, la temperatura dovrebbe essere mantenuta tra i 13 ei 22 gradi. Affinché l'anturio fiorisca più velocemente, puoi aumentare la temperatura agli standard estivi. È importante solo tenere conto del fatto che le gemme vengono deposte a temperature invernali.

Umidità dell'aria

La pianta ci è arrivata da una zona tropicale, ama anche l'umidità elevata. È necessario fornire alla pianta una buona umidità. Ma la cosa principale è non esagerare, altrimenti le radici della pianta inizieranno a marcire e semplicemente morirà. In modo che la pianta non sia completamente nell'acqua, metti i ciottoli inumiditi nella padella e la pentola lì. Questo darà alla pianta d'appartamento l'umidità necessaria. Inoltre, la pianta deve essere spruzzata da un flacone spray o pulire le foglie con un panno inumidito, assicurandosi che l'umidità non penetri sulle infiorescenze. Se la casa ha un umidificatore, allora è meglio posizionare il fiore accanto ad esso, mentre l'umidità dovrebbe essere superiore al 75%. Questo crea un effetto tropicale per l'anturio..

Illuminazione

La luce influisce sulla fioritura della pianta. Se non c'è abbastanza luce naturale per questo, il fiore sembrerà pigro. L'Anthurium ama la luce morbida e diffusa. L'Anthurium è una pianta molto morbida e delicata, quindi il sole può bruciarne le foglie o addirittura distruggerla. La posizione migliore per l'anthurium saranno le finestre esposte a est, ed è adatta anche una posizione nord-occidentale. Se non ce ne sono, può mettere la pianta in ombra parziale. In inverno, il fiore può essere posizionato sulla finestra a sud, questo compensa la mancanza di luce.

fioritura

Per far fiorire la "felicità maschile" e deliziarla con la sua bellezza, è necessario fare molto. La pianta è molto esigente nel prendersi cura di se stessa, va sempre mantenuta in condizioni adeguate. Inoltre, la pianta ama nutrirsi..
Pertanto, prenderemo in considerazione alcune regole di base che aiuteranno a partire:

  1. È meglio annaffiare la pianta con acqua stabilizzata. Non lasciare l'acqua nella bottiglia sul davanzale della finestra, non lasciarla fiorire. Puoi annaffiare la pianta con neve sciolta in inverno, acqua piovana in estate.
  2. Poiché il fiore ama l'umidità e non è facile mantenerla senza far marcire le radici, sulla superficie del terreno viene posto lo sfagno, che aiuta a evitare che il terreno si secchi.
  3. Se in estate c'è solo una finestra a sud, è meglio oscurare il punto in cui si troverà l'anturio o spostare la pianta nell'angolo del davanzale della finestra.
  4. La "felicità maschile" è molto fotofila, quindi in inverno è necessario aiutare la pianta con una lampada da tavolo o un nastro a diodi.
  5. Alla pianta non piace muoversi, quindi puoi spostarla solo 2 volte all'anno in primavera e in autunno..
  6. Se il fiore inizia a sbocciare, proteggilo dal sole in modo che i raggi non cadano sulle foglie..
  7. Durante la fioritura, l'irrigazione aumenta e le foglie vengono regolarmente spruzzate o pulite con un panno umido.

Riproduzione

La riproduzione della pianta deve essere eseguita con molta attenzione, poiché c'è il rischio di rovinare la pianta. Le persone senza esperienza in questa materia non dovrebbero riprodursi da sole..

  1. Radicando la parte superiore della pianta
  2. Dividendo le radici del cespuglio da parto

Potatura

La potatura della pianta è essenziale per ringiovanire la pianta e consentire a nuovi germogli di germogliare. La potatura viene effettuata dopo la fioritura, poiché i boccioli sono appassiti, hanno perso la loro vitalità, devono essere rimossi. Questo può essere fatto con un piccolo potatore o con un coltello affilato. Il bocciolo viene tagliato alla base e il taglio fresco viene cosparso di carbone attivo. Puoi anche aspettare che il bocciolo sia completamente asciutto e poi può allontanarsi facilmente dal fiore. L'Anthurium è una pianta incredibilmente bella. La bellezza degli stivali di questa pianta è indescrivibile. Richiede un atteggiamento riverente e attento verso se stesso. Non dovresti comprare un fiore se non ti piace prenderti cura dei fiori interni..

Gigli di calla popolari e le loro varietà. Fiori simili a questa pianta

I fiori di calla stanno diventando sempre più popolari, soprattutto tra le spose. I mazzi di fiori che contengono questo fiore hanno un aspetto delicato e naturale. Ecco perché la calla è chiamata "fiore nuziale".

Le persone hanno anche nomi per i fiori: calla e radice d'acqua..

Descrizione

I gigli di Calla appartengono alla famiglia Aroid. Questa pianta è perenne, cresce nelle zone costiere e paludose, nei continenti di Eurasia, Nord America e Africa, dove prevale il clima temperato e subtropicale..

Per un fiore la calla ha un aspetto insolito, la lunghezza del fusto è di circa 80 cm, ma questo non è il limite, esistono anche varietà superiori. L'apparato radicale della calla è costituito da rizomi cavi con germogli, la cui lunghezza totale è compresa tra 60 e 90 cm.Le grandi foglie verde brillante raggiungono i 30 cm di lunghezza, situate vicino al rizoma. Sono usati nella medicina popolare come agente antinfiammatorio..

Varietà di piante d'appartamento

Tutte le varietà di calle sono divise in gruppi: bianche e colorate.

Esistono 5 tipi principali di calla:

  1. Etiope: specie termofila con germogli alti fino a 80 cm e grandi foglie carnose, copriletti bianchi con base gialla. La varietà di calla più popolare qui si chiama Green Goddess. Questo fiore è spesso usato dai fioristi per bouquet nuziali..
  2. Elliott: pianta di medie dimensioni con foglie cuoriformi, i fiori sono colorati in contrasto: le basi delle brattee sono di colore giallo-verde, le cime sono limone o crema. I fiori di questa varietà amano la luce del sole, sono meglio coltivati ​​sui davanzali aperti..
  3. Remann: varietà in miniatura alta circa 30 cm, le foglie sono ricoperte di punti luce contrastanti, le brattee sono di un rosa acceso o variegate. Da questi fiori derivano varietà variegate di ibridi dal rosa pallido al lilla scuro..
  4. Ametista: una varietà appariscente con foglie grandi e lucenti e brattee a forma di imbuto nei toni del blu, blu o marrone.
  5. Calla palude: la pianta è estremamente velenosa, cresce rapidamente e assorbe tutto intorno. Questa specie si distingue per un fiore bianco, in un orecchio cilindrico verde che sembra un cactus.

Quali sono i nomi di piante da interno simili con boccioli rossi e altri?

Ci sono fiori che ricordano le calle, non solo in apparenza, ma anche nel nome. Diamo un'occhiata a entrambe le opzioni:

  1. Callas e Cannes. Queste sono due piante completamente diverse, nonostante la somiglianza dei loro nomi, non dovrebbero essere confuse. Cannes con il suo aspetto ricorda piuttosto iris o gladioli. È come chiunque. Se i gigli di calla sono sia da giardino che da interni, le cannes sono esclusivamente piante da giardino con fiori grandi e steli alti.
  2. Ci sono molti più fiori simili alla calla. Spesso le persone che non sono abbastanza esperte in floricoltura possono confondere la calla con altre varietà. Esistono due sottospecie simili nell'aspetto: spathiphyllum e anthurium.
    • Lo spathiphyllum o "felicità femminile" (come viene comunemente chiamato questo fiore) è molto simile alla calla nel suo colore. Spesso questa pianta "vive" nelle vicinanze dell'anturio.
    • Anthurium o "felicità maschile" ha un colore brillante, a differenza del suo fratello, per lo più fiori rossi.

Spathiphyllum

Lo Spathiphyllum è una pianta molto bella! Foglie rigogliose e fiori bianchi come la neve aggiungono ancora più fascino e tenerezza a questa cultura. Si ritiene che un fiore possa reagire all'umore della sua amante (o proprietaria). Se qualcosa va storto, lascia cadere le foglie. Non c'è da stupirsi che fosse soprannominato "felicità femminile". Il fiore non richiede cure particolari, non ci saranno problemi con esso.

Esistono molte varietà di spathiphyllum, da 36 a 50 specie. Le differenze risiedono nella forma del fiore, nelle dimensioni, nel colore.

"La felicità delle donne" è una pianta amante del calore. Dovresti scegliere un luogo luminoso e tranquillo, senza luce solare diretta. La condizione principale per il mantenimento di un tale fiore è il mantenimento costante della temperatura, senza sbalzi improvvisi. In autunno e in inverno, la pianta riposa. Durante questo periodo, è necessario interrompere l'alimentazione e ridurre leggermente l'irrigazione..

Se segui questi semplici requisiti di cura, la fioritura dello spathiphyllum ti delizierà tutto l'anno..

Anthurium

L'Anthurium o "felicità maschile" è una pianta dai fiori luminosi. Dal rosso vivo al bianco. Secondo varie fonti, esistono dalle 500 alle 900 specie di questo fiore. È il genere più numeroso della famiglia Aroid..

Il fiore contiene una percentuale di sostanze tossiche che irritano le superfici mucose. Per un adulto, non rappresenta alcun pericolo, ma un bambino o un animale domestico può mordere o leccare le foglie della pianta. Pertanto, si consiglia di tenerlo lontano dalla portata di bambini e animali domestici..

Per la casa, l'antarium apporta benefici inestimabili. In primo luogo, assorbe i gas di scarico e altri odori pungenti. In secondo luogo, l'aria umidificata, così necessaria per una pianta, è molto utile per l'uomo. E, in terzo luogo, nei casi più urgenti, puoi capire un bellissimo bouquet che non svanirà entro 3-4 settimane!

A differenza dello spathiphyllum, questa è una pianta più capricciosa che richiede cure speciali. E se riesci a "compiacere" un simile residente della tua casa, ti delizierà con il suo aspetto tutto l'anno!

Zantedeschia

La Zantedeschia è una pianta affascinante che ci è arrivata dall'Africa meridionale. Non ci sono molti tipi di questa cultura, circa 6. Questa pianta perenne cresce naturalmente nelle paludi..

In condizioni interne, è meglio tenere la zantedeschia in una stanza ben illuminata, non in una corrente d'aria. La pianta ama molto l'umidità, quindi deve essere costantemente spruzzata.

Zantedeschia si distingue per l'amore per gli spazi aperti, quindi è necessario scegliere un vaso grande per questo in modo che la pianta non sia angusta.

Se lo spathiphyllum può fiorire tutto l'anno, la zantedeschia mostra i suoi fiori solo in inverno, a partire da novembre. La sua fioritura inizia all'età di due anni. Naturalmente, con una cura costante, la pianta può deliziarti con una fioritura costante. Ma si consiglia comunque di riposarsi.

E se decidi di sistemare un tale "relitto" nella tua casa, penso che il risultato di prendertene cura ti farà senza dubbio!

Calla

Se la tua casa di campagna o cottage estivo è dotato di uno stagno, assicurati di piantare una calla. Questa pianta acquatica perenne sorprenderà e delizierà con la sua fioritura bianca come la neve..

Da maggio a fine agosto, le calle fioriranno nel bacino. Cresce bene e stringe tutto sul suo cammino.

Quando è crudo per gli erbivori, la calla può paralizzare il sistema nervoso. Ma se è adeguatamente essiccato, può essere utilizzato per una varietà di scopi..

Dopo la fioritura della calla, compaiono frutti rosso vivo, che non sono meno affascinanti. Sembra che un paesaggista abbia lavorato sul tuo sito!

Le callas non sono solo fiori belli e delicati. Molte persone credono che la pianta porti fortuna..

A prima vista, sembra che questo sia un fiore stravagante che richiede una sorta di cura speciale, ma non è così. Prova a "fare amicizia" con una calla, e chissà, forse sarai fortunato!

Quali sono i fiori che sembrano calle?

Ho un albero bulboso erbaceo fatto in casa, che i nostri amici chiamano kaki. Non è mai sbocciato prima, è strisciato fuori in primavera, ogni anno è tutto più grande, e in autunno era stentato, il tronco era un granello, quest'anno è cresciuto quasi fino al soffitto e mio padre (anche se non lo ammette) lo ha tagliato. E l'altro giorno improvvisamente ha cominciato a strisciare all'inizio di dicembre e questa volta si è rivelato non essere un albero, ma una "busta" verde-bordeaux con un enorme pistillo marrone-bordeaux - in realtà un piccolo "fiore" (senza lunghezza del gambo) con una dimensione del gomito. Il design ricorda una calla. Senza pretese, cresce proprio in cucina. Se senti l'odore dell'interno, puzza. Cercando quello che è, non riesco a trovarlo. Alla mamma al lavoro sono stati dati dei rampolli.

Il fiore al coperto sembra una calla

I gigli di Calla sono fiori divinamente delicati che stupiscono per la loro imponenza e nobiltà. L'immagine di un abito bianco come la neve della sposa emerge immediatamente nella memoria, avvolgendo un lungo stelo ed emanando un aroma sottile e dolce. Ma quali fiori sembrano gigli di calla rossi e come possono essere chiamati?

I classici del genere sono le Callas bianche. Non molte persone sanno che sono presentate in un ampio spettro di colori, ci sono varietà di rosa, bordeaux, giallo, arancione e rosso intenso.

Ci sono parenti simili nel regno vegetale. Sarà difficile per i non iniziati, senza un aiuto esterno, capire esattamente dove si trovano le Callas e dove si trova il loro prototipo.

Fiori simili a Callas

Ci sono due piante che sono follemente simili ai gigli di Calla: queste sono Spathiphyllium e Anthurium. Sono altrettanto belli e meritano sicuramente attenzione..

L'Anthurium è un elemento ardente. Divora insieme alla Calla rossa, Spathiphyllium - "Biancaneve". Il suo fiore, come se discendesse dalle vette delle montagne, può resistere tranquillamente al candore dell'abito della sposa.

Tutte queste piante (inclusa la Callas) appartengono al genere Aroids. Sono arrivati ​​a casa dell'uomo dai tropici: Sud America, Argentina, Paraguay e Messico..

Callas con fiori rossi - Anthurium

L'Anthurium è una sorta di passione, un simbolo di amore eterno e mascolinità. Nella gente comune si chiama "felicità maschile". Dona al sesso più forte la capacità di mostrare il proprio carattere naturale e il coraggio di proteggere i propri cari, mentre i leoni proteggono i loro orgoglio.

Gli storici suggeriscono che la Colombia sia la sua patria. Fu visto per la prima volta in Europa nel 1876 e fu soprannominato il "fiore del fuoco" per il suo velo rosso vivo.

Tradotto dal greco antico, Anthurium è tradotto come "un fiore con una coda". Alcune specie hanno un'infiorescenza a forma di spirale, come la coda di un maiale.

Descrizione e tipi

I fioristi preferiscono Scherzer, Andre. Sono più adatti per l'allevamento domestico:

Le fogliefoglie coriacee e dense, come ricoperte di cera
Sistema di rootforte, alcune sottospecie sono caratterizzate da radici aeree
Colorazionerosso vario, ma più comune.

Andre

Conosciuta sin dai primi anni '70 del secolo scorso. Le foglie sono di un verde intenso e il copriletto è rosso (raramente bianco o arancione). Cresce in media 50 cm di altezza.

Scherzer

È unico per la sua infiorescenza a forma di ricciolo; la gamma del telo di copertura è rossa, arancione, gialla. Il pubblico lo aggira a causa del veleno contenuto negli steli e nelle foglie.

Le varietà sono descritte in modo più dettagliato nell'articolo sui 12 migliori tipi di anthurium.

fioritura

La fioritura dell'Anthurium è molto interessante e merita un'attenzione particolare. Una normale foglia verde cambia gradualmente la sua tonalità originale in rosso o in qualsiasi altro (a seconda della specie). Quindi appare un'infiorescenza, che emana un odore delicato e dolce..

Inizia a fiorire all'inizio della primavera e termina in autunno. Puoi far fiorire la pianta tutto l'anno. Con la cura adeguata, la pianta fiorirà incessantemente.

Tutto dipende dalle condizioni climatiche, dalla cura e dai cambiamenti di temperatura.

L'Anthurium soddisferà le abbondanti fioriture se viene fornito con le condizioni richieste (luce, umidità, dimensioni del vaso, terreno, controllo dei parassiti e alimentazione). Un prerequisito è la posizione corretta nell'appartamento.

L'est e l'ovest gli stanno bene. Le finestre settentrionali ne rallenteranno la crescita e la fioritura, mentre i raggi meridionali del sole danneggeranno il fogliame.

Assistenza domiciliare e manutenzione

L'Anthurium è una pianta tropicale, quindi è necessario creare condizioni adeguate in casa, anche se fuori è inverno..

Puoi prendere nota di alcune regole di base:

  1. Assicurarsi che la temperatura nella stanza non scenda al di sotto dei 17 ° C, ma non scenda al di sotto dei 23 ° C.
  2. Fornire raggi solari obliqui.
  3. Umidità adeguata: acqua due volte a settimana. Spruzzare le foglie ogni giorno con un flacone spray.
  4. Proteggi la pianta dalle correnti d'aria, ma l'aria fresca è molto utile.
  1. L'acqua per l'irrigazione deve essere a temperatura ambiente, preferibilmente filtrata (primavera, disgelo, pioggia o acquario).

La pianta ha bisogno di scegliere il terreno giusto, nutrirlo periodicamente. È particolarmente importante farlo durante il periodo di fioritura. Per prevenire i parassiti, è necessario pulire le foglie con un panno umido.

Se vengono allevati insetti parassiti, l'acqua saponosa aiuterà a sbarazzarsene. Ricetta: sciogliere i trucioli di sapone in acqua tiepida e lavorare a fondo la pianta, puoi usare un panno immerso nella soluzione.

L'Anthurium in cura è schizzinoso, che è la sua qualità positiva. È popolare tra fioristi esperti e principianti..

Calla e fiori bianchi - Spathiphyllium

Lo Spathiphyllium è originario dei paesi della Polinesia e del Sud Africa.

Tradotto dal latino "spata" è un velo e "phillum" è un foglio. Assomiglia a una vela bianca che svolazza da un albero o una palma che cerca di coprire un'infiorescenza. Guardandolo, ogni persona ha associazioni diverse..

Lo Spathiphyllium è una pianta chiamata felicità femminile ". Porta energia positiva in casa e protegge il focolare familiare. Si ritiene che aiuti le ragazze non sposate a trovare l'anima gemella..

Per coloro che sognano di avere un figlio - per rimanere incinta. Ci sarà sempre pace nella famiglia in cui crescerà..

Descrizione e tipi

Ha bellissime foglie verdi che diventano bianche durante il periodo di fioritura. Sono cremosi o verde chiaro. A volte decorato con vene depresse dal lato superiore.

Il sistema di root è piuttosto corto. Il copriletto, come un camaleonte, dopo la fioritura acquisisce molto rapidamente il suo colore verde originale e talvolta si secca.

Il fatto che la pianta purifichi l'aria la rende molto utile per la conservazione in casa.

È un assorbente naturale. Raccoglie le emissioni fenoliche dai vecchi mobili, purificando l'aria.

Varietà popolari

I tipi più comuni e popolari sono:

Wallis

Di piccole dimensioni (30-40 cm), che lo rende comodo per la casa. La fioritura stagionale è considerata una caratteristica caratteristica: dalla primavera all'autunno).

Chopin

Decorazione perfetta per interni di casa e ufficio. Il gradevole profumo che diffonde è una bella aggiunta al suo aspetto.

Sensazione

Vince sullo sfondo di altre specie nel suo ambito. Il grande cespuglio ei fiori stessi lo distinguono da tutte le altre varietà. Può raggiungere un'altezza di 50 cm.

Abbiamo considerato la cura dello spathiphyllum separatamente, nel testo sui requisiti dello spathiphyllum per l'assistenza domiciliare.

Come fiorisce

Il processo di fioritura è il seguente. Una foglia inizia a crescere dalla radice, che, schiudendosi, diventa bianca, e quindi al suo interno appare un'infiorescenza dell'orecchio.

Diverse sfumature dovrebbero essere prese in considerazione se lo Spathiphyllium non fiorisce:

Possibili ragioni per la mancanza di fiorituraUna pentola troppo grande

Mancanza di umidità in combinazione con la temperatura della cella frigorifera

Una piccola quantità di luce o, al contrario, troppo luminosa

C'è un altro aspetto: lo Spathiphyllium "in pensione". Con l'età, il fiore smette di fiorire. In questo caso, dagli una vecchiaia decente o prova a piantarlo. Il risultato di quest'ultimo non ti farà aspettare.

Che tipo di assistenza è necessaria

Prendersi cura dello Spathiphyllium non è difficile, ma richiede attenzione. Per cominciare, vale la pena determinare il posto per la pianta in casa. La luce diffusa e brillante senza luce solare diretta è ciò di cui hai bisogno! Un po 'di ombreggiatura non danneggerà lo Spathiphyllium.

Scegli la finestra giusta a seconda del livello di luce

Suggerimenti sui contenuti

  1. La temperatura dell'aria non è superiore a 27 ˚С in estate, in inverno il segno ottimale è di 16 ° C ˚.
  2. Garantire un'elevata umidità dell'aria. Per fare questo, puoi prendere un pallet aggiuntivo con ciottoli bagnati.
  1. Fornisci il drenaggio alla pentola.
  2. Dovrebbe essere alimentato 2 volte al mese durante la fioritura.
  3. Gli sbalzi di temperatura improvvisi sono inaccettabili per la pianta..

Il fiore è suscettibile ai danni da cocciniglia. Questi insetti si attaccano ai gambi delle foglie, distruggendo la pianta. Si consiglia di prestare attenzione al loro aspetto in modo tempestivo e cercare di rimuoverli con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool.

Prendersi cura dello Spathiphyllium è abbastanza piacevole e non laborioso. La cosa principale è prevenire le malattie nel tempo. Quindi potrà sbocciare in piena forza, decorando la casa e portando solo emozioni positive.!

Felicità maschile e femminile

"La felicità maschile e femminile" è una continuazione dell'altra. Due bellissimi fiori sono simili nella loro origine, aspetto e, cosa più importante, nel loro significato simbolico.

Se si deve fare un regalo, lo Spathiphyllium viene presentato alle donne e l'Anthurium agli uomini. Questi fiori possono essere donati non solo in vaso. I fioristi usano spesso Spathiphyllium e Anthurium nei mazzi di fiori. Mantengono la loro freschezza a lungo - 20 giorni o più.

Calla e delfinio. Cosa hanno in comune? Entrambi questi fiori hanno molti nomi e sono associati alla morte..

Diversi nell'aspetto, sono simili nelle loro proprietà. Da un lato, queste sono piante molto velenose e, dall'altro, sono molto belle e hanno molte qualità utili..

Calla, o calla

Tradotto dal greco, calla significa bello. Il fiore di calla ha anche un nome russo: calla.

Può essere descritto come una pianta:

  • dal genere delle erbacee perenni;
  • comune nelle paludi e nelle zone costiere;
  • appartenente alla famiglia Aroid;
  • velenoso.

Questo genere include solo una specie: la calla di palude. In precedenza, nei circoli scientifici, era inteso in modo più ampio. Pertanto, oggi i giardinieri chiamano molte delle specie di aroidi calle..

La calla si distingue per i grandi fiori bianchi molto belli. Sono chiamati copriletto della sposa, poiché sembrano avvolgere l'infiorescenza a forma di orecchio giallo brillante. In relazione a tale associazione, questi fiori sono frequenti "partecipanti" alle cerimonie nuziali. Tuttavia, nei paesi europei, spesso accompagnano le cerimonie funebri..

Galleria: fiori di calla (25 foto)

Dignità e varietà

Calla è molto popolare tra i giardinieri dilettanti e i paesaggisti professionisti. Questi fiori sono piantati:

  • case in vaso;
  • in terreno aperto vicino a serbatoi;
  • in altri luoghi umidi di giardini e parchi.

Le callas hanno buone qualità come:

  1. Senza pretese.
  2. Tolleranza alla crescita nelle zone d'ombra.
  3. Capacità di "sopportare" l'essiccazione temporanea dei serbatoi.
  4. Resistente al gelo.

Le foglie di Calla sono di colore verde chiaro, simili a cuori. I fiori sono per lo più bianchi, ma ci sono molte varietà di altri colori. Le varietà con fiori di colore diverso appartengono al genere richardia. Crescono fino a 50 cm e il genere Zantedexia è una pianta con fiori bianchi. Possono raggiungere fino a un metro di altezza o più. Alcune varietà di calla sono propagate dai rizomi, alcune dai tuberi.

Fiori di casa: tipi comuni

Le calle domestiche più comuni sono:

Esistono altre varietà di questa pianta. Ma solo loro sono meno comuni.

Questi includono i gigli di calla:

Importante! Quando si coltivano le calle a casa, è necessario ricordare che "preferisce" una luce intensa e un'abbondante irrigazione regolare. Affinché le calle fioriscano, hanno bisogno di un periodo di riposo..

Caratteristiche di utilizzo

Le calle crescono nei climi temperati, nelle regioni tropicali del Sud America, dell'Africa e dell'emisfero settentrionale. Sono anche in Russia, partendo dalla sua parte europea e finendo con la Siberia e l'Estremo Oriente. Luoghi prevalentemente umidi.

Le callas sono usate come:

  • fiore di casa;
  • una pianta ornamentale nella progettazione del paesaggio;
  • presente;
  • decorazione dei locali durante le vacanze;
  • rimedio popolare.

Nomi popolari

In Russia, la calla ha anche una serie di nomi popolari, come:

  • Radice d'acqua.
  • Serpente.
  • Rana.
  • Turno di lago.
  • Bianco compagno.
  • Erba palustre.
  • Trifol.
  • Shalen.

Negli Urali, la calla è chiamata Bogoroditsyn per aiutare. Ciò è dovuto al suo utilizzo nella medicina tradizionale. I guaritori lo usano in molti casi, ad esempio:

  • ridurre il dolore;
  • con una malattia di reumatismi;
  • per alleviare l'infiammazione;
  • come lassativo.

In una nota! In natura, la calla è una pianta in via di estinzione fortemente protetta in molti paesi europei. In Russia e Ucraina, è elencato nei Red Data Book di diversi territori e regioni..

Fiore della morte

I gigli di Calla sono fiori di morte. Perché si chiamano così? La calla è una pianta velenosa. Nella sua forma grezza, tutte le sue parti sono velenose, sia per gli esseri umani che per gli animali. Ci sono prove che abbia avvelenato animali domestici su vasta scala. Il succo di giglio di calla può irritare la pelle e causare infiammazioni..

Se la pianta entra nel corpo, allora:

  • indebolisce l'attività cardiaca;
  • provoca il vomito;
  • provoca convulsioni;
  • porta a uno stato di stordimento.

In caso di avvelenamento da calla negli animali, si osserva:

  1. Danni ai sistemi nervoso e digestivo.
  2. Aumento della salivazione.
  3. Tremando in tutto il corpo.
  4. Frequenza cardiaca aumentata o rallentata.
  5. Gonfiore della cicatrice (una delle parti dello stomaco).

Nota! Tutti i sintomi possono essere fatali. Pertanto, non sorprende che la calla sia chiamata il fiore della morte..

Anthurium: descrizione

L'Anthurium è un fiore lungo, simile alla calla, solo che ha un colore rosso. Può essere caratterizzato come segue:

  • Si trova spesso nei mazzi di fiori. Cresce in Sud America e nelle isole del Pacifico. Anthurium nella traduzione dal greco significa "fiore con una coda". Cresce fino a un metro di altezza.
  • Ha foglie verdi dure lunghe fino a 30 cm, questi fiori crescono sotto forma di un cespuglio, dal centro del quale emerge un grande fiore luminoso. All'interno c'è un orecchio di colore bianco o giallo e in cima c'è una coperta. Il copriletto ha una consistenza densa e una placca che ricorda un rivestimento di vernice.
  • Molto spesso, l'anturio è rosso, ma a volte si trovano esemplari bianchi e macchiati. Emana un aroma di varie sfumature, che in diversi momenti della giornata aumenta o diminuisce la sua intensità..
  • I frutti di Anthurium sembrano bacche carnose, il cui colore può essere diverso. Dipende dalla specie a cui appartiene la pianta..

La felicità della donna

Lo spathiphyllum è anche molto simile alla calla. E anche il colore è bianco. Può essere descritto come segue:

  • Viene dai tropici sudamericani, dall'Asia orientale e dalla Polinesia. Questa pianta ama l'umidità, quindi è comune nelle zone paludose e lungo le rive dei bacini artificiali..
  • Tradotto dal latino, spathiphyllum significa letteralmente "lenzuolo". Come la calla, il suo fiore avvolge l'orecchio come una coperta. A volte è chiamata la "vela bianca". La cosa insolita di questo fiore è che manca uno stelo. Le sue foglie rigogliose e il suo fiore provengono direttamente dalla radice..
  • Lo Spathiphyllum è comunemente chiamato "felicità femminile". Leggende e credenze sono associate a questo nome. Dicono che abbia poteri magici.

Felice "aura" di spathiphyllum

Piacevoli associazioni e buoni presagi sono associati a questa pianta:

  1. Per le ragazze che non si sono ancora sposate, dona femminilità e attrattiva.
  2. Aiuta a trovare l'amore e la famiglia.
  3. Nelle donne sposate, promuove una gravidanza facile e un parto riuscito..
  4. Crea conforto in casa, protegge dalle liti.
  5. Stare nella camera da letto degli sposi rende forte e armonioso il rapporto di due persone amorevoli.

In una nota! Lo Spathiphyllum può essere considerato un buon regalo sia per le donne sposate che per le ragazze che cercano la loro anima gemella..

Fiore azzurro

Il fiore azzurro è il nome informale di molti tipi di piante da fiore. Includono persino papaveri e peonie, sebbene siano rossi. Secondo le definizioni dei dizionari, l'azzurro è un'ombra di blu. Assomiglia al blu del cielo in una limpida giornata di sole.

C'è una pianta interessante, che è anche popolarmente chiamata il fiore azzurro. Come la calla, è molto velenosa..

  1. Larkspur - russo scientifico (a causa del suo uso nella medicina popolare).
  2. Shpornik - folk (a causa della crescita sul sepalo superiore).
  3. Delphinium - Latino scientifico.

Origine del nome latino

Esistono due versioni dell'origine del nome latino:

  1. Il fiore non soffiato ricorda la forma della testa e del corpo di un delfino. C'è una leggenda triste ma poetica su un giovane delfino. Questo giovane è stato trasformato in un delfino dagli dei olimpici per il suo amore. Dopodiché, in cerca di amore, navigava costantemente verso la riva del mare, dove belle ragazze facevano bagni di mare. Uno di loro lo attraeva più degli altri. E ogni volta che nuotava via, le lasciava un fiore, che nella sua forma somigliava ai contorni del corpo di un delfino.
  2. Molti di questi fiori crescevano vicino alla città greca di Delfi, dove si trovavano l'oracolo e il tempio del dio Apollo. I greci parlavano di questa pianta come del fiore di Apollo di Delfi. L'uso del decotto a piccole dosi ha causato allucinazioni nei predittori. A volte cadevano in trance, arrivando a uno stato al limite della morte..

Informazioni scientifiche su Larkspur

  • può essere annuale e perenne;
  • appartiene alla famiglia dei ranuncoli;
  • ha circa 450 specie;
  • cresce nell'emisfero settentrionale, Africa, Cina;
  • molto velenoso;
  • è un "parente stretto" di piante velenose del genere Aconitum.

Aspetto del delfinio:

  • Le foglie sono composte da lobi dentati rivolti verso l'alto.
  • Lo stelo è alto circa 10 cm - nelle specie che crescono nelle Alpi. E negli "abitanti" della foresta raggiunge i tre metri e più.
  • Il fiore è blu con cinque petali. Ha un nucleo bianco all'interno.
  • Le infiorescenze sono composte da 3-15 o 50-80 fiori. Dipende dalla specie.

La velenosità del fiore azzurro

Tutte le parti del delfinio contengono alcaloidi, che determinano le sue proprietà tossiche. Le radici e i frutti sono particolarmente velenosi. La composizione del veleno è simile a quella del curaro.

L'ingresso nel delfinio nel corpo è irto di:

  1. Depressione del sistema nervoso centrale.
  2. Danni al tratto gastrointestinale.
  3. Effetti negativi sul sistema cardiovascolare.
  4. Vomito, saliva eccessiva.
  5. Convulsioni in tutto il corpo o in parti di esso.
  6. Debolezza muscolare generale.
  7. Morte per paralisi respiratoria.

Importante! Le specie più velenose sono: Larkspur alto e piante da giardino coltivate.

Applicare il fiore come segue:

  1. Alcune specie vengono utilizzate per produrre coloranti per la lana..
  2. Con l'aiuto del delfinio, gli insetti dannosi vengono distrutti.
  3. È usato per scopi medici.
  4. Utilizzato dai guaritori tradizionali.

Larkspur in medicina

Nella medicina popolare, è usato sotto forma di:

  • comprime - per fratture ossee, infiammazione degli occhi;
  • decotto - per ustioni, malattie femminili, ittero;
  • tinture - per malattie dello stomaco, pleurite, pertosse, paura;
  • unguenti - contro i parassiti (pidocchi e lendini);
  • collutorio per il mal di gola.

Nota! A causa delle sostanze velenose contenute nella larkspur, è necessario fare molta attenzione a non usarle per il trattamento domiciliare senza consultare un medico.

Nella medicina ufficiale, i farmaci delphinium hanno effetti come:

  • anestesia;
  • neutralizzazione di microrganismi;
  • rilassamento.

I preparati Larkspur sono prescritti per il morbo di Parkinson, la paralisi, la sclerosi multipla.

Coltivazione di piante

Il delfinio è uno dei fiori preferiti dai giardinieri. Ci sono molte varietà e ibridi di esso, che vengono allevati come pianta ornamentale..

Le varietà ibride differiscono l'una dall'altra:

  • l'altezza degli steli;
  • la struttura dei fiori e delle infiorescenze;
  • colore dei fiori.

Tra le varietà allevate artificialmente, le famose sono come:

  • Balaton.
  • Venere.
  • Figlia dell'inverno.
  • Pizzo blu.
  • Genevieve.
  • Casablanca.
  • Re Artù.
  • Obelisco di lavanda.
  • Morfeo.
  • Tramonto rosa.
  • Spirale lilla.

I fiori di queste piante sono di colori molto diversi: blu, rosa, rosso. Ma le tonalità predominanti sono il blu, che corrisponde al nome: fiore azzurro.

Il delfinio viene coltivato su terreni sabbiosi e argillosi in giardini e parchi. E anche a casa - in serre e terrari.

Nota! Nonostante il fascino visivo delle calle e dei fiori azzurri, devono essere maneggiati con molta attenzione. Tutte le parti contengono veleno. La sua ingestione può essere fatale.

I gigli di calla sono piante molto nobili e delicate con una forma di fiore unica. Il Sudafrica è considerato la loro patria. Ma allo stesso tempo crescono bene nel nostro clima, non solo in condizioni interne, ma anche nei giardini..

Le callas possono essere coltivate sia in casa che in giardino

Sono comunemente chiamati "fiori nuziali" o calla. Tradotto dal greco, il loro nome significa "bello". Si ritiene che le calle, che fioriscono regolarmente, portino felicità, prosperità e armonia alla vita familiare. Al giorno d'oggi, molte persone coltivano fiori simili a calle. Pertanto, è importante sapere come vengono chiamati e come distinguerli l'uno dall'altro..

Descrizione dei gigli di calla

I gigli di Calla (Calla) appartengono alle piante perenni della famiglia Aroid. A seconda della specie, possono essere bulbose o possono avere un rizoma. Il fogliame lucido di colore verde brillante raggiunge i 4-15 centimetri di lunghezza e 5-11 centimetri di larghezza. Sono a forma di freccia e possono contenere macchie bianche o gialle sulla superficie esterna. Di regola, crescono sotto forma di una rosetta. I fiori di calla hanno lunghi piccioli e una struttura particolare..

L'infiorescenza di Calla è costituita da una pannocchia gialla e brattee, avvolgendola a forma di imbuto, come una coperta. Può avere un'ampia varietà di colori..

Le specie più popolari coltivate all'interno e nei giardini includono la calla etiope, la calla di Remann, la calla Eliott.

Descrizione di piante simili alle calle

Nella floricoltura indoor esistono diversi tipi di piante simili alle calle..

Spathiphyllum

Anche lo Spathiphyllum (Spathiphyllum) appartiene alla famiglia degli Aroidi. A seconda della varietà, cresce da 50 a 150 centimetri di altezza. Il suo fogliame verde brillante o variegato si raccoglie in un mazzo di radici. Ha una forma ovoidale; in alcune varietà, la sua struttura ricorda una ondulazione. La lunghezza varia da 25 a 90 centimetri e la larghezza da 10 a 40 centimetri. Il fiore di Spathiphyllum è costituito da pannocchia e copriletto gialli o verdastri.

A differenza delle calle, la copertura dello spathiphyllum ha una forma ovale e si trova verticalmente. Alla fine della fioritura, il suo colore bianco diventa verdastro.

Anthurium

L'Anthurium (Anthurium) è una pianta sempreverde appartenente all'Aroide. Può raggiungere oltre un metro di altezza. L'Anthurium ha un fogliame verde scuro lucido, resistente e solido. È a forma di cuore e lungo fino a 40 centimetri. L'orecchio di un fiore può essere bianco, rosa o giallo.

A differenza delle calle, le brattee, come le foglie di una pianta, hanno forma di cuore e si trovano intorno all'orecchio, perpendicolari ad esso.

Il copriletto può essere bianco, salmone, rosa o viola. Ma, per qualche motivo, oggi le varietà che hanno solo fiori rossi vengono coltivate più spesso. La gente spesso li chiama "lingue di fuoco", "fiori di fenicottero" o "felicità maschile". Si ritiene che l'anturio dia forza a un uomo e porti felicità e buona fortuna a casa sua..

Zantedeschia

La Zantedeschia (Zantedeschia), come le calle, è una pianta da fiore perenne appartenente all'Aroide. La sua parte sotterranea può essere un rizoma o un bulbo. A seconda del tipo, i suoi cespugli possono produrre steli da 50 centimetri a 1 metro di altezza.

Il fogliame della pianta è di colore verde brillante e forma cuore-tiroide. L'aspetto del fiore ricorda una calla. È costituito da una pannocchia gialla e, a seconda della varietà varietale, può essere bianco, rosa, verdastro, giallo, cremoso con sfumature di limone, lilla-ciliegia, viola scuro.

Calla

La Calla palustris appartiene alle piante perenni sempreverdi della famiglia Aroid. È una pianta piccola e compatta alta circa 30 centimetri. Il suo fogliame verde a forma di cuore in alcuni esemplari varietali può essere ricoperto da macchie bianche o giallastre. Sono lunghi da 6 a 14 centimetri e larghi da 5 a 11 centimetri. L'orecchio delle calle, come le calle, è di colore giallo. L'interno del copriletto è dipinto di bianco e l'esterno è verdastro.

Non ci sono molti fiori da interni simili a calle. Ma, oltre al fatto che appartengono alla stessa famiglia e hanno alcune somiglianze visibili, hanno anche una serie di differenze chiaramente evidenti, ad esempio sotto forma di fogliame e copriletto. Pertanto, dopo aver studiato le caratteristiche della loro struttura, puoi facilmente determinare il loro nome. Ciò contribuirà a determinare il loro ulteriore contenuto, che contribuirà al corretto sviluppo e all'abbondante fioritura delle piante..

Fiori simili a calla

Piante d'appartamento con fiori bianchi

Le piante da interno servono come una vera decorazione della casa e le conferiscono intimità e grazia, ma oltre alla funzione estetica, servono anche come purificatori d'aria. I fiori da interno con boccioli bianchi come la neve sembrano particolarmente eleganti e delicati.

Panoramica delle specie

Le piante da appartamento con fiori bianchi sono piuttosto numerose e varie. Differiscono sia nell'aspetto che nelle esigenze di cura, ma sono accomunati dal colore bianco delle gemme.

Azalea

Questo arbusto sempreverde in casa cresce non più in alto di 50 cm Grazie alla sua fioritura rigogliosa e lunga, la pianta ha guadagnato un'estrema popolarità. I grandi boccioli delle azalee sono semplici e doppi, le foglie sono lanceolate, densamente pubescenti sul dorso e si trovano su germogli ramificati. Due varietà sono più adatte alla coltivazione domestica: Melina (giapponese) e Stella Maris (indiana).

  • Il giapponese ha una dimensione più compatta e un aspetto altamente decorativo, l'intero cespuglio è densamente ricoperto di piccoli boccioli. Possono crescere sia singolarmente che in infiorescenze..
  • L'indiano ha piatti fogliari ovali verde scuro e gemme piuttosto grandi. I petali centrali sono cosparsi di macchie di lampone. I fiori possono essere di diversi tipi: semplici, doppi o ondulati.

Gardenia

Una pianta sempreverde può crescere sia come cespuglio compatto che come piccolo albero. In un appartamento, il fiore raggiunge un massimo di 70-100 cm.Le foglie piccole e dense hanno una superficie lucida con venature pronunciate, crescono in 2 o 3 pezzi. I fiori sono tubolari, con un aroma gradevole pronunciato. La varietà più popolare è la gardenia di gelsomino..

I grandi boccioli bianco crema profumano fortemente di gelsomino e formano infiorescenze corimbo di 4-6 pezzi.

La pianta appartiene alle liane, quindi ha bisogno di sostegno. I piatti fogliari sono di forma ovale, inizialmente hanno una superficie lucida e poi diventano opachi. I boccioli non differiscono per dimensioni speciali, ma hanno un'insolita forma a forma di stella, formano piccole infiorescenze. I fiori sono per lo più bianchi, ma rossi o cremisi nel mezzo. Le seguenti varietà di hoya sono adatte per la coltivazione in casa: verde, bella, motocicletta.

Spathiphyllum

Questo brillante rappresentante degli aroidi si distingue per un aspetto molto spettacolare e l'assenza di germogli pronunciati, molto simili alle calle. I piatti fogliari allungati crescono quasi dalla radice. I fiori hanno anche un aspetto piuttosto insolito: sulla freccia del fiore c'è una spiga gialla, avvolta in una coltre bianca di larghi petali. La pianta ha molte varietà, sia alte che nane.

Tra questi i più famosi sono: "Abbondante fioritura", "Picasso", "Chopin", "Sensation", "Cannoli".

Orchidea bianca

La pianta ha un fusto spesso su cui crescono grandi gemme. I fiori bianchi sono rari, molto spesso i petali hanno bordi o macchie di colore diverso. Le varietà più popolari con petali bianchi includono:

  • "Royal" si distingue per i fiori grandi, di circa 15 cm di diametro;
  • "Vanda" è caratterizzata da una lunga fioritura e da un gradevole profumo di caramello di piccoli fiori;
  • "Butterfly" spicca con insoliti petali, a forma di ali di insetto;
  • "Airone" ha fiori che ricordano un uccello in volo.

Stefanotis

Tra le molte specie di piante, viene coltivata solo la stephanotis floribunda, una liana che fiorisce abbondantemente. Le foglie piccole sono ovali e lucide. Gli steli sono abbastanza flessibili, anche se spessi, facilmente suscettibili alla formazione di un cespuglio su supporti. I fiori sono composti da 5 petali, hanno una superficie cerosa e vengono raccolti in piccoli mazzi.

Plumeria

La pianta è notevole per il suo aroma insolito, che è più intenso al mattino e si indebolisce la sera. Unisce sentori di agrumi e gelsomino a note di mughetto e spezie.

La plumeria da interno può crescere fino a 2 me può sembrare un cespuglio o un albero.

I piatti fogliari sono piuttosto grandi, la superficie sottostante ha una pubescenza bianca. I fiori sono piccoli, con cinque petali, il cui nucleo è giallo brillante.

Gemantus a fiore bianco

La pianta si confronta favorevolmente con il suo aspetto altamente decorativo. Le foglie sono larghe, linguali, piuttosto spesse, ma lisce al tatto. Sono dipinti in una tonalità verde scuro e hanno ciglia ai bordi. Su forti peduncoli si formano infiorescenze rotonde a ombrello, le punte delle antere hanno un tono arancio dorato.

Zephyranthes

È caratterizzato da specie piuttosto numerose (circa 40). La pianta è una pianta perenne, propagata dai bulbi. Le foglie di Zephyranthes sono strette, possono raggiungere fino a 30 cm di lunghezza, i fiori crescono singolarmente su peduncoli alti, il perianzio è dipinto di bianco all'interno e all'esterno è rosato, ha una forma a imbuto.

Giglio

La pianta è stata a lungo e spesso piantata come fiore domestico. A seconda della varietà, può differire leggermente nell'aspetto del bocciolo e dei piatti fogliari..

La varietà di gigli colpisce per i suoi colori, ma il primato tra loro, ovviamente, appartiene ai gigli bianchi.

Tra questi, spiccano i seguenti:

  • "Eucharis" o giglio amazzonico con placche frondose verde scuro e peduncolo tubolare, sulla sommità del quale si formano grandi boccioli profumati (rappresentano un'infiorescenza ad ombrello di 3-6 fiori);
  • "Appolo" con fiori grandi (circa 12 cm), che formano grandi grappoli;
  • "Madonna" si presenta come un tubo dai bordi curvi e si distingue per un colore bianco come la neve senza sfumature.

Oltre a queste piante domestiche incredibilmente belle con fiori bianchi, ce ne sono molte altre che non sono meno impressionanti nel loro aspetto..

  • Clorodendrum Thompson ha l'aspetto di una liana e può raggiungere i 2,5 m in condizioni ambientali I germogli lungo tutta la lunghezza sono abbondantemente ricoperti da placche frondose verde scuro che crescono di fronte. Nelle ascelle ci sono piccoli fiori, che consistono in 5 petali.
  • Il plumbago auricolare si riferisce anche alle viti e si distingue per le foglie ricci. I boccioli fioriscono in più pezzi su ciascun peduncolo, al centro sono dipinti in un tono brillante. La pianta appartiene agli amanti del sole e necessita di un'illuminazione brillante..
  • Hymenokallis ha insolite infiorescenze a forma di ombrello, composte da circa 10 fiori. La pianta differisce per un aroma gradevole e senza pretese di cura, può crescere normalmente in condizioni diverse, ma per una fioritura abbondante ha bisogno di luce.
  • Anchebia ha fusti striscianti, piuttosto morbidi. I piatti fogliari sono ovali e colorati di verde. La parte superiore è ricoperta di villi e presenta striature piuttosto scure. Le infiorescenze crescono singolarmente e sembrano tubi con un bordo di velluto. La lunghezza di un tale fiore raggiunge i 6 cm.
  • Le campane sono spesso piantate come raccolto domestico. Sono senza pretese da curare, ma hanno un bell'aspetto, specialmente le piante con boccioli bianchi..
  • Zantedeschia (calla) ha piatti fogliari a forma di cuore, piuttosto grandi. Il fiore è costituito da una pannocchia, che è avvolta in una fitta coltre, si trova su un forte peduncolo. Il colore del bocciolo dipende dalla varietà, ma le calle con infiorescenze bianche come la neve sono le più popolari..
  • Il gelsomino a fiore bianco è la pianta da appartamento più comune di tutte le specie. Questo è un vitigno con tralci sia molli che lignificati (maturi). I fiori sono piccoli e formano infiorescenze a grappolo di 5-6 pezzi. La pianta ha un aroma molto gradevole..
  • Il balsamo bianco forma fiori alle estremità degli steli, i piatti fogliari sono lanceolati, hanno dentellature ai bordi. L'altezza può raggiungere i 25 cm.

Quale scegliere?

Quando scegli un fiore come pianta d'appartamento, devi prima decidere le seguenti sfumature:

  • pretenziosità nelle cure: se non è possibile dedicare molto tempo alla pianta, è necessario prestare attenzione alle colture senza pretese;
  • illuminazione della stanza: in presenza di una piccola quantità di luce, è meglio coltivare piante tolleranti all'ombra e in piena luce piante che amano il sole;
  • sicurezza: spesso le piante esotiche hanno proprietà velenose, quindi dovresti fare attenzione quando acquisti un tale fiore in una famiglia dove ci sono bambini piccoli o animali;
  • parametri: le piante alte con fiori grandi sono più adatte per una stanza spaziosa e le varietà basse per una piccola stanza;
  • aspetto - qui la preferenza è esclusivamente di un fioraio, ma vale la pena sapere che le piante con fiori bianchi hanno boccioli di forma e aspetto diversi.

Tra le piante da interno più senza pretese con fiori bianchi, si possono distinguere: eucharis, plumeria, spathiphyllum, clematide, hoya, ortensia.

Prendersi cura di loro non ha bisogno di molta attenzione, non hanno bisogno di condizioni particolari: una certa umidità o temperatura, crescono normalmente in luoghi ombreggiati e con annaffiature poco frequenti. Tuttavia, non dimenticare che anche con così poca richiesta, le piante hanno bisogno di cure elementari, altrimenti moriranno semplicemente..