Piante da appartamento bulbose

Tra tutte le varietà esistenti di fiori domestici, le piante da interno bulbose occupano un posto speciale nella floricoltura. Hanno un alto effetto decorativo della parte fuori terra e sono molto popolari nella progettazione del paesaggio primaverile di parchi e aiuole..

  1. Le piante da appartamento più popolari del gruppo bulboso
  2. Hippeastrum
  3. Krinum
  4. Eucharis
  5. Clivia
  6. Bulbo: semina e cura
  7. Malattie delle piante bulbose - possibili problemi
  8. Caratteristiche di impianto e cura dei bulbi

Le piante da appartamento più popolari del gruppo bulboso

I fiori bulbosi vengono coltivati ​​per il taglio per creare cesti di fiori, mazzi di fiori e composizioni primaverili. Molti di loro crescono con successo in condizioni indoor..

Hippeastrum

È spesso (e erroneamente) chiamato amarilli. La sua patria è il Sud America. Nelle stanze crescono per lo più ibridi con fiori molto più belli delle specie originali. Le foglie dell'ippopotamo ibrido sono lunghe e lineari, il bulbo è grande, i fiori a forma di imbuto siedono in 2-6 pezzi sulla corona di un peduncolo alto e spesso. A seconda della varietà possono essere dal rosa pallido al rosso scuro, a volte variegati, con pennellate e macchioline. Grandi lampadine formano due frecce.


Al momento del riposo, metto la pentola con l'ippopotamo in un luogo buio, la innaffio raramente ea poco a poco, in modo che la terra non si asciughi.

I suoi fiori però, come gli altri bulbosi, non si aprono contemporaneamente. Ma ce ne sono molti sulla freccia e quindi, in generale, la fioritura dura 2-3 settimane. Il vaso non è necessario molto grande (dal bordo del bulbo al bordo del vaso, la distanza dovrebbe essere di 1,5-3 cm). In un contenitore troppo spazioso, la pianta guarisce e potrebbe non fiorire per molto tempo.

Krinum

Originario anche del Sud America. Le sue foglie sono lunghe, lineari, di un verde brillante. La grande lampadina è ricoperta da sottili pellicole protettive grigio chiaro. I fiori profumati bianco-rosa sono raccolti in 6-10 pezzi. Il crinum fiorisce solitamente in primavera o in estate. I bulbi grandi a volte hanno 2 fiori aperti contemporaneamente.

Krinum ha bisogno di un luogo luminoso e soleggiato e il vaso deve essere grande. Trapianto piante vecchie ogni 2-3 anni, mentre il bulbo dovrebbe essere visibile per un terzo da terra.

Eucharis

Eucharis, o giglio amazzonico, è una bellissima pianta bulbosa con bellissimi fiori bianchi profumati. Le sue foglie sono larghe, scure, lucide, su lunghi piccioli.

Eucharis fiorisce una volta, a volte due volte l'anno - in autunno e primavera, in inverno, durante il periodo dormiente, richiede annaffiature moderate (ma più abbondanti dell'ippopotamo). La pianta ama la luce. Il vaso di cui ha bisogno è piccolo, basso e largo. Rifiuta di fiorire negli spaziosi finché i numerosi bulbi non lo riempiono e diventa angusto per loro. Pertanto, dovrebbe essere trapiantato non più di una volta ogni 4 anni e i bulbi sono completamente sepolti..

Pankratius

I suoi fiori bianchi profumati sono simili ai vecchi merletti a causa dei "petali" stretti e sottili. Il periodo di fioritura è l'autunno o l'inizio dell'inverno e il Pankration fiorisce meglio sulle finestre a sud-est. L'irrigazione è moderata durante la fioritura e piuttosto scarsa durante la dormienza. Le piante dovrebbero essere trapiantate in primavera una volta ogni 2-3 anni. Il bulbo viene affondato nel terreno solo un terzo, il bambino viene separato per la riproduzione.

Clivia

Clivia, o giglio kaffir, come suggerisce il nome, è venuto da noi dal Sud Africa. Questa pianta è notevole per la sua senza pretese. Clivia ha foglie lunghe, dense e verde scuro.

I fiori sono di colore rosso arancio, raccolti in mazzetto sulla sommità del peduncolo. Su una freccia ci possono essere fino a 40, sulle vecchie piante ci sono fino a 5-6 frecce allo stesso tempo. I vecchi esemplari possono rifiorire in inverno. Clivia è propagata da semi e bulbi figlia.

Bulbo: semina e cura

Ora parliamo in dettaglio di come prendersi cura delle piante bulbose in fiore. Devono essere annaffiati con molta attenzione, perché a causa dell'umidità, il bulbo può marcire. È meglio usare acqua piovana, acqua di fiume o acqua di fusione per l'irrigazione. La pentola deve essere scelta in modo tale che il terreno rimanga al suo interno senza radici e il drenaggio deve essere versato sul fondo. La semina primaverile di fiori bulbosi dovrebbe essere fatta come segue: grandi piante devono essere piantate una alla volta, crochi da sei a sette e narcisi e tulipani tre. I vasi piantati sono posti in un luogo luminoso e fresco. Fertilizzato annaffiando durante la crescita attiva o la fioritura.

Se le foglie della pianta si sono seccate, è arrivato un periodo dormiente. Quindi è necessario pulire la cipolla dalla terra, asciugarla e dopo un mese separare i "bambini" che vengono tenuti nella sabbia. In autunno vengono piantati di nuovo e dopo tre o quattro anni i "ragazzini" assumeranno la bellezza e la forza di una pianta adulta.

I tipi di fiori bulbosi contengono quelle piante che vengono conservate in modo speciale durante l'inverno e, dopo un breve periodo di germinazione, fioriscono e fioriscono rapidamente. Di regola, questi sono fiori e piante bulbose decorative primaverili..

Queste piante prediligono terreni neutri e leggermente alcalini, ricchi di sostanza organica. L'opzione ideale sarebbe una miscela di foglie fresche e terreno erboso con l'aggiunta di humus o compost, nonché sabbia grossolana o piccoli ciottoli. Come condimento superiore, puoi usare compost, letame marcito, torba con calce, cenere.

I fiori bulbosi in crescita dovrebbero essere fatti con l'aiuto di "bambini" e boccioli di bulbo, e tali piante non hanno bisogno di essere propagate dai semi..

Malattie delle piante bulbose - possibili problemi

Eliminare la cipolla e lavare accuratamente la pentola. Piantare i bulbi in un substrato pulito e non contaminato..

SintomiLe ragioniRimedio
La pianta non rilascia foglie o fioriIl bulbo è morto a causa di una malattia fungina. Le lampadine interessate sono morbide al tatto e leggere. I bulbi primaverili di solito marciscono dopo lo scongelamento..
La pianta ha rilasciato foglie, ma non fiorisceuna conservazione impropria, soprattutto ad alte temperature, porta alla morte delle parti fiorite del bulboso, sebbene vengano preservati i tessuti responsabili della crescita delle foglie. I bulbi piccoli e deboli potrebbero non avere abbastanza cellule per fiorire. La presenza di fogliame ricco e fiori scarsi può essere il risultato dell'utilizzo di fertilizzanti azotatiprova a comprare lampadine fresche che non siano stantie sugli scaffali. Scegli pezzi grandi.
Le foglie appaiono ai bordi della pentolail bulbo o tubero è stato piantato capovolto.le sommità del bulbo o del tubero sono generalmente appuntite. Se non riesci a determinare dove si trova la punta del bulbo, è meglio piantarlo lateralmente nel terreno..
Le foglie crescono lentamente, i boccioli cadono senza aprirsiaria secca, repentini cambiamenti di condizioni.aumentare l'irrigazione e l'umidità. Non riorganizzare le piante durante lo sviluppo delle gemme.
Le foglie sono succose e crescono bene, ma i boccioli non aperti stanno perdendo.passaggio troppo brusco dal freddo al caldoDopo aver prelevato i bulbi a fioritura primaverile da un luogo freddo, inviarli in una stanza fresca, ma non calda per 1 settimana. Il passaggio dalle condizioni fredde a quelle calde dovrebbe essere graduale.
Le piante crescono grandi e instabilicondizioni troppo calde all'inizio della crescita o mancanza di luce.metti i bulbi vicini l'uno all'altro: questo aiuterà a rallentare la loro crescita; mettere in una stanza più fresca. Non mettere in un luogo caldo fino a quando i boccioli non iniziano ad aprirsi. Le piante che amano la luce sono attratte dalla luce intensa.
Foglie malsane, con piccole macchie giallastreacaro del ragnoRimuovi le piante colpite poiché l'acaro può diffondersi ad altre piante

Caratteristiche di impianto e cura dei bulbi

La scelta del vaso è molto importante per piantare piante bulbose. È meglio scegliere un contenitore fatto di argilla leggermente cotta con sottili pareti porose, non smaltato dall'interno, a proposito, una pentola di terracotta con le tue mani può essere fatta a casa senza attrezzature speciali. La dimensione del contenitore viene selezionata in base alla dimensione del bulbo. Il vaso è selezionato correttamente quando rimangono 1,5 cm di spazio libero dalle sue pareti alla pianta su ciascun lato. Le piante bulbose non amano il ristagno, quindi deve esserci un buco per drenare l'acqua. Il diametro della pentola dovrebbe essere uguale alla sua altezza. Per la semina, usa un normale substrato per piante da fiore, senza dimenticare di fare il drenaggio: stendi uno strato di argilla espansa o mattoni rotti sul fondo del vaso. Inoltre, per fornire alla pianta un buon deflusso di umidità e allo stesso tempo per facilitare l'afflusso di aria alle radici, i vasi delle piante possono essere leggermente rialzati sopra la superficie del davanzale. I fiori bulbosi prosperano in una stanza luminosa, ma non calda. La temperatura ottimale del contenuto durante la stagione di crescita è di 20-25 gradi. Preferiscono un'irrigazione moderata, a loro piace lo scioglimento o l'acqua piovana, ma è adatta anche l'acqua del rubinetto normale, che è stata precedentemente risolta per un giorno. Temperatura dell'acqua - temperatura ambiente. Le piante bulbose rispondono bene all'alimentazione con fertilizzanti liquidi contenenti azoto, potassio e fosforo. Dovrebbero essere nutriti solo durante il periodo di fioritura e crescita, una volta ogni due settimane..

Una caratteristica della coltivazione di successo di questa specie di piante è di fornire loro un periodo dormiente. I bulbi riposati inizieranno a formare foglie con rinnovato vigore e le piante fioriranno regolarmente e abbondantemente. Per ogni specie le condizioni di svernamento sono diverse, ma, in generale, tutto si riduce a interrompere l'alimentazione, ridurre le annaffiature e conservare i bulbi nel substrato ad una temperatura di almeno 10 gradi

19 bellissime piante da interno bulbose con foto e descrizioni

I fiori bulbosi squisiti, delicati e profumati deliziano l'occhio in molti giardini domestici e gli esemplari da interno consentono di godere di colori vivaci e un odore delicato durante tutto l'anno, ad eccezione del periodo di riposo. I fiori bulbosi sono apprezzati per i verdi succosi, una varietà di colori, un aroma sorprendentemente raffinato, una disposizione senza pretese.

Panoramica delle specie popolari

Il termine "bulboso" comprende diverse dozzine di piante coltivate in casa per scopi decorativi. Una caratteristica è il bulbo, che è l'embrione della pianta e funge da riserva di sostanze nutritive. Foglie e steli di fiori spuntano dal bulbo, su cui sono legati i boccioli. L'elenco delle piante da interno bulbose è ampio, inoltre, alcune hanno diversi nomi..

Albuka a spirale

La spirale di albuca succulenta perenne è un membro della famiglia degli asparagi, originaria del Sud Africa. Il fiore ha preso il nome dalla forma insolita delle foglie, attorcigliate a spirale. Questa caratteristica consente all'albuca di trattenere l'umidità, consentire il passaggio dell'aria e non surriscaldarsi.

All'inizio dell'inverno, un piccolo bulbo rotondo produce una rosetta di foglie verde brillante. Più luminoso è il sole, più stretta gira la spirale. A metà primavera fiori giallo-verdi del diametro di 3 cm, raccolti in infiorescenze, sbocciano su peduncoli spessi e carnosi. Essendo la pianta originaria dell'emisfero australe, l'albuca necessita di uno stato di dormienza in estate..

In questo momento, le foglie muoiono, la crescita si ferma. La temperatura ottimale durante la stagione di crescita è di circa 25 ° C, è necessaria la retroilluminazione. Per il periodo di riposo - stanza con una temperatura di 13 ° C.

Amaryllis

Amaryllis è una spettacolare pianta perenne brillante della famiglia degli amaryllis. Il fiore ha foglie lunghe che sembrano cinture verde scuro. Un bulbo grande produce 1-2 peduncoli, ciascuno dei quali ha da 2 a 6 fiori di colore rosa, arancione, bianco o rosso. Diametro del fiore - 8-10 cm, 6 petali hanno bordi appuntiti.

Con la cura adeguata, è possibile ottenere la rifioritura. Gli allevatori hanno sviluppato varietà con un gran numero di petali, doppi, doppi e super doppi. La varietà di colori è sorprendente: a parte il solito, puoi vedere varietà con fiori cremisi brillante, corallo, ciliegia scura, verde chiaro, viola e arancio.

Le varietà a petalo stretto sono state molto popolari di recente; stanno bene nelle composizioni floreali.

Bovieya

L'aspetto della pianta non è affatto tipico delle bulbose. Un grande bulbo simile a una rapa è quasi completamente sulla superficie del terreno, da esso emergono sottili germogli erbacei. Sono ricoperti di foglie finte che sembrano aghi. Le foglie vere si trovano nella parte superiore del bulbo, queste sono 2 scale.

Il bulbo è in continua crescita, può raggiungere un diametro di 30 cm I peduncoli crescono fino a 3 m di lunghezza, si arricciano a spirale attorno al supporto. Sui peduncoli un numero enorme di germogli laterali e minuscoli ramoscelli, che conferiscono alla pianta un effetto decorativo.

I fiori sbocciano all'estremità dei germogli rampicanti - sono di colore verde chiaro, non più di 1 cm di dimensione.Se la pianta non è provvista di condizioni per un periodo dormiente, i gambi dei fiori rimangono per tutto l'anno. Bovia è velenoso, deve essere evitato qualsiasi contatto con le mucose e la pelle.

Vallota

La Vallota è anche conosciuta con i nomi di Cirtanus e Krinum il Bello. Appartiene alla famiglia delle amaryllidaceae.

Tipi di interni popolari:

  1. La Vallotta è bellissima - ha foglie strette verde scuro che crescono fino a 45 cm I fiori sono grandi, il diametro è di 8 cm I boccioli a sei petali sono simili a campanule, i loro stami sono diretti verso l'alto. Si formano fino a 7 fiori su un lungo peduncolo.
  2. Vallota viola: tutte le parti della pianta sono più piccole, il colore delle gemme è rosso vivo.
  3. Vallotta bianca - produce fiori che ricordano i gigli.
  4. Rosa - foglie verde chiaro lunghe fino a 25 cm, fiori rosa brillante.

Il bulbo permette al fiore di resistere a lungo alle intemperie, momento in cui muore la parte aerea della pianta.

Weltheimia

C'è un dibattito sulla classificazione della Weltheimia tra gli scienziati; la attribuiscono a famiglie diverse. Questa pianta bulbosa è alta 50-60 cm e ha una rosetta di foglie fitte di colore verde brillante. Le foglie sono oblunghe, allungate, con bordi ondulati. Ciò conferisce al fiore uno speciale effetto decorativo..

All'inizio dell'inverno il bulbo produce un lungo peduncolo, sul quale è presente un'infiorescenza a forma di pennello. L'infiorescenza comprende fino a 60 fiori tubolari di tutte le sfumature di rosa. I fiori sono di medie dimensioni, la loro lunghezza è di 2,5 cm, sono abbassati.

Le seguenti specie vengono coltivate in casa:

  • Cape Weltheimia con foglie ondulate verde-bluastre e fiori rosa pallido;
  • brattee;
  • foglia verde.

Le piante mature possono produrre diversi peduncoli. È piuttosto raro nei nostri appartamenti, sorgono problemi durante la coltivazione, poiché il periodo di fioritura richiede una temperatura di 10-14 ° C.

Worsley

Vorsley nobile è una specie rara di amarilli blu. La caratteristica principale dei peli è il colore dei fiori, che cambia dal lilla e dal blu brillante al blu intenso. Su un peduncolo possono esserci 15 fiori contemporaneamente, ognuno dei quali si apre fino a 15 cm di diametro. La parte centrale del fiore è bianca, i petali sono appuntiti.

Le foglie sono strette, lunghe, verdi. A casa, il periodo di fioritura è in estate. Le piante sono molto stravaganti da curare, hanno un prezzo elevato. Dopo la fioritura, si formano semi che possono essere utilizzati per la propagazione. È necessario raccogliere un terreno sabbioso roccioso leggero, fornire un buon drenaggio. Worsley si sente bene in una pentola angusta.

Gemantus

Gemantus è la scelta degli amanti delle specie esotiche. Questa erbacea perenne presenta numerose foglie larghe e spesse disposte su brevi piccioli. Le foglie crescono a coppie, si differenziano per la loro forma caratteristica: sono leggermente piegate al centro, con bordi ondulati. Il tipo di foglie ha dato alla pianta un altro nome: "lingua di cervo".

In diverse varietà di Hemantus, le foglie cambiano colore dal grigio al verde, possono essere pubescenti o lisce, monocromatiche o macchiate. Sul peduncolo appare un'infiorescenza del diametro di circa 5 cm, centinaia di piccoli fiori sono circondati da diverse brattee colorate, formando una palla soffice.

Hemantus è decorato con frutti maturi: bacche rosse, rosa, arancioni o bianche. I fioristi sono scoraggiati dall'odore sgradevole dei fiori.

Hymenokallis

Il genere Hymenokallis ha circa 60 specie. Le foglie lunghe sono raccolte in una rosetta, sono colorate in diverse tonalità di verde. I fiori sono molto decorativi. Su un lungo peduncolo, il nucleo del fiore si apre sotto forma di un ombrello aperto, da cui pendono 6 petali lunghi e stretti, la loro lunghezza raggiunge i 20 cm.

Gli stami sono decorati con grandi antere ovali di colore giallo brillante o arancione. Diversi fiori (fino a 16 pezzi) formano una grande infiorescenza, fioriscono alternativamente. Alcune varietà hanno foglie variegate. Tutte le varietà di hymenokallis hanno un aroma delicato.

Hippeastrum

L'ippopotamo in fiore è uno spettacolo delizioso. Lo schema dei colori è delizioso. Fiori bianchi come la neve, rosa acceso, rosso fuoco, arancioni, striati e maculati risaltano sullo sfondo di una vegetazione lussureggiante. Le foglie crescono fino a 50 cm, i gambi lunghi si alzano sopra di loro.

I fiori formano un'infiorescenza - un ombrello contenente fino a 6 gemme. Il diametro del fiore varia a seconda della varietà, la dimensione massima è di 25 cm Gli allevatori hanno allevato varietà di spugna. Di solito l'ippopotamo fiorisce in inverno, con una buona cura è davvero possibile ottenere un'altra fioritura. Creando artificialmente condizioni di riposo, puoi costringere l'ippopotamo a lanciare il peduncolo e fiorire in un momento conveniente per te. I fiori vengono conservati a lungo in uno stato tagliato, vengono utilizzati per creare mazzi e composizioni.

Drimiopsis

Drimiopsis è la scelta dei fioristi che preferiscono una vegetazione succosa e brillante sul davanzale della finestra. Il fiore è senza pretese, si sente bene nell'appartamento. In condizioni naturali, la Drimiopsis è una pianta tappezzante; in casa forma una grande rosetta. Le foglie sono dense, lucenti, con una sfumatura argentata, monocromatiche o macchiate. Forma foglia - ovale con punta appuntita.

I fiori sono piccoli, pallidi, con un leggero profumo gradevole. Sono raccolti in infiorescenze a forma di punta, fioriscono alternativamente, a causa di questa fioritura dura 2-3 mesi. Con la dovuta cura, Drimiopsis vivrà per almeno 10 anni, rinfresca e disinfetta l'aria nella stanza.

Ifeion

Questa pianta, poco conosciuta alle nostre latitudini, è molto apprezzata nei paesi del Sud America. Ifeion proviene dalle regioni tropicali, quindi i coltivatori possono creare le condizioni per fargli crescere in casa. Se strofini una foglia lunga e stretta con le dita, sentirai un caratteristico odore di aglio. La pianta è compatta, la sua altezza è di 15-20 cm.

Diverse varietà producono fiori in diversi colori:

  • Whisley Blue e Jessie - viola o blu;
  • White Star e Alberto Castillo sono bianchi;
  • Rolf Fiedler - blu brillante;
  • Charlotte Bishop - rosa;
  • "Albu" - bianco con un bordo viola;
  • Froil Mil - blu brillante con un nucleo bianco.

Piccoli fiori con sei petali sembrano stelle luminose. Un bulbo produce fino a 10 gemme, se pianti più bulbi in un vaso, ottieni una pianta rigogliosa a fioritura lunga. Il periodo di fioritura inizia ad aprile, dura un mese e mezzo.

Clivia

Clivia appartiene alla famiglia delle Amaryllidaceae, ha un aspetto tipico di molte bulbose. È un'erba sempreverde dalla fioritura brillante che non ha steli. Le foglie lunghe sono elastiche, man mano che crescono, deviano ai lati. 5-6 giovani piatti fogliari crescono ogni anno.

Clivia fiorisce all'inizio della primavera, si sviluppa un peduncolo dalle ascelle delle foglie, e su di esso si trova un'infiorescenza composta da 10-12 fiori, ognuno dei quali raggiunge 8 cm di diametro.Tutti i fiori sono di colore brillante - giallo, rosso, arancio, crema chiaro. Tempo di fioritura - tardo inverno - inizio primavera.

I boccioli si aprono a turno, deliziano il loro proprietario per un mese. L'odore è gradevole, puoi sentire gli aromi di vaniglia, rose, erbe aromatiche.

Krinum

Krinum è uno dei bulbi più grandi coltivati ​​come pianta d'appartamento. Ha foglie e fiori altrettanto belli. Il bulbo è grande, il suo diametro raggiunge i 25 cm da esso deriva uno pseudostem e da esso un mazzo o un ombrello di foglie.

Crescono più di un metro, si piegano magnificamente in direzioni diverse. Caratteristiche distintive: le foglie giovani vengono arrotolate in un tubo. Le infiorescenze a forma di ombrello sono composte da grandi fiori profumati che ricordano un giglio. La fioritura termina in autunno, l'impollinazione artificiale è necessaria per la formazione dei semi.

Le seguenti specie vengono coltivate in casa:

  • Asiatico;
  • Powell;
  • preferito;
  • Abissino;
  • Crinum Moore.

Una pianta grande ha bisogno di molto spazio libero.

Nerina

Si distingue da molti altri rappresentanti della famiglia degli amarilli per i suoi fiori insoliti. Le infiorescenze rigogliose sono composte da 10-15 fiori graziosi con petali fortemente ricurvi. Gli stami sono lunghi, completamente aperti, che si estendono oltre i petali.

A casa si coltivano il nerine di Bowden e il nerine sinuoso con petali ondulati. I fiori sono luminosi: rosa, cremisi, lilla, corallo, rosso, bianco. Nerine (o nerina) fiorisce in autunno, dopo la fine si formano i semi. Per prolungare la fioritura, mantenere la temperatura sotto i 15 ° C. I fiori sono adatti per il taglio, stanno in acqua per circa 2 settimane.

Uccello dalla coda

Il pollame dalla coda, noto anche come cipolla indiana, viene coltivato non solo per la bellezza, il suo succo guarisce le ferite, allevia l'infiammazione e il sollievo dal dolore. Non è per niente che l'allevatore di pollame dalla coda è popolarmente chiamato il "meraviglioso guaritore".

Il suo succo può essere utilizzato solo per uso esterno, previa consultazione di un medico. La pianta è senza pretese e resistente, le foglie ricrescono molto rapidamente. Sulla freccia del fiore c'è un'infiorescenza racemosa con piccoli fiori graziosi di un colore verde chiaro o lattiginoso. Dopo la fioritura, è meglio tagliare il peduncolo in modo che la cipolla indiana non spenda energia per la maturazione dei semi..

Rodophiala

La Rodophiala è una piccola pianta bulbosa comune originaria del Sud America. Habitat naturale: aree montuose con suolo povero, sbalzi di temperatura improvvisi, siccità. Per gran parte dell'anno il bulbo è inattivo, con l'inizio del periodo piovoso compare un peduncolo con grandi fiori.

Dopo la fioritura crescono due foglie lunghe e strette, che scompaiono con l'inizio della siccità. È abbastanza difficile coltivare un Rodophial a casa: è necessario fornire freschezza durante il riposo, una buona illuminazione durante la fioritura, cadute di temperatura durante il giorno.

A casa, vengono coltivati ​​due tipi:

  1. Rodofiale biforcato - fiori rosso vivo di 5 cm di diametro sbocciano su un peduncolo di trenta centimetri.
  2. La forcella Rodophiala si distingue per il colore delle foglie, hanno una caratteristica tinta blu-verde.

I fiori sono tubolari, gialli, rossi, blu o rosa.

Sprekelia

La più bella Sprekelia è l'unica rappresentante del suo genere. Questa è una pianta senza pretese e un fiorista alle prime armi può coltivarla. I piatti fogliari sono stretti, larghi 2 cm, lunghi 40 cm. La tinta rossa alla base del cespuglio cambia in un verde intenso. Manca lo stelo, diverse foglie sono strettamente adiacenti l'una all'altra.

Un peduncolo cavo appare in primavera, in 2 settimane la sua dimensione raggiunge i 45 cm, compaiono dei boccioli. I fiori grandi sono di colore rosso o bianco. Una buona fioritura luminosa richiede un colore solare e una temperatura di 20-25 ° C. I fioristi sono attratti dal fatto che per un periodo dormiente è sufficiente abbassare la temperatura di 17-20 ° C, questo è facile da ottenere in un appartamento.

Eucomis

Eukomis è un'erba esotica portata dal Sud Africa. Il suo nome può essere tradotto come "dai capelli belli", che indica l'aspetto insolito delle infiorescenze. Eukomis ha un gambo cilindrico liscio, le foglie lucide sono raccolte in una grande rosetta basale. La lamina fogliare ha una base larga e un bordo appuntito, una vena centrale rialzata. Colorazione - verde chiaro.

Piccoli fiori chiari si trovano attorno al peduncolo a forma di botte. Nella parte superiore di questa infiorescenza c'è un mucchio di brattee oblunghe, che fanno sembrare l'eukomis un ananas. Le foglie della brattea sono verdi, cremose, viola, lilla. Dopo la fioritura, i frutti vengono legati - scatole a coste piene di semi scuri.

Eucharis

Il secondo nome di eucharis - "giglio dell'Amazzonia" - dà un'idea della patria del fiore. Le foglie ricurve lucide dell'eucharis hanno una forma lanceolata, la loro dimensione è di 30 per 20 cm La durata di ogni foglia è di circa un anno e mezzo, non appena appare la più giovane, la più vecchia muore.

Un'infiorescenza si sviluppa su un peduncolo alto, sul quale crescono 5-10 fiori. In apparenza, assomigliano a narcisi: nel mezzo c'è una corolla verdastra, simile a una corona, circondata da petali bianchi come la neve. I fiori sono fragranti con un profumo dolce. Se più bulbi vengono piantati nello stesso contenitore, la fioritura continua per 2 mesi. Anche in assenza di fiori, il fogliame verde e succulento rende l'eucharis molto decorativo..

Come creare condizioni di crescita ideali

Le piante bulbose reagiscono dolorosamente sia all'irrigazione eccessiva che all'aria eccessivamente secca. Con un'umidità insufficiente, la condizione degli steli delle foglie è disturbata, la fioritura peggiora. La maggior parte dei parassiti prospera in un'atmosfera secca, è necessaria un'umidità sufficiente per prevenire l'infestazione da afidi, cocciniglie, acari.

Una temperatura ambiente stabile migliora la crescita delle piante, forti fluttuazioni la rallentano. La temperatura confortevole per una crescita normale è di 15-25 ° C, durante il periodo di riposo deve essere ridotta a 10-13 ° C.

La maggior parte delle piante bulbose da interno ama la luce, ma il croco, ad esempio, preferisce l'ombreggiatura leggera, la luce diffusa. Il gallo cedrone e il colchicum crescono bene all'ombra. Un posto adatto sono le finestre esposte a sud o sud-est, ma coprono la pianta dalla luce solare diretta. Le piante bulbose non necessitano di illuminazione aggiuntiva, possono essere utilizzate solo per accelerare l'inizio della fioritura.

Raccomandazioni generali per la cura delle lampadine

Prendersi cura di piante da interno bulbose non è difficile. Durante i mesi più caldi, conservare i vasi di fiori in una stanza luminosa a 20-25 ° C. In inverno, trasferire in una stanza fresca con una temperatura di 10-13 ° C. Mantenere un'elevata umidità, assicurarsi che il terreno non sia impregnato d'acqua.

Innaffia regolarmente in primavera ed estate, ma non inondare i fiori. In inverno, mantenere le annaffiature al minimo.

Non dimenticare di concimare. Le piante non necessitano di illuminazione aggiuntiva se si trovano su finestre esposte a sud, ovest o est. Ispeziona regolarmente i fiori per prevenire insetti nocivi o infezioni fungine.

Piantare e trapiantare

La bellezza e la salute di un fiore da interno dipendono dal materiale di piantagione. Il momento migliore per piantare è l'autunno. Esamina attentamente i bulbi, devono essere forti e sani.

  1. Per la disinfezione, preparare una soluzione all'1% di permanganato di potassio, immergere i bulbi in questo liquido per mezz'ora.
  2. Presta attenzione alle dimensioni del vaso, non dovrebbe essere molto più grande del bulbo stesso. In grandi vasi, la pianta svilupperà bambini, ma la fioritura non arriverà.
  3. Fai dei fori per il drenaggio, aggiungi uno strato di piccoli ciottoli, argilla espansa, ciottoli, ghiaia. Un buon drenaggio impedisce ai bulbi di marcire.
  4. Coprite con uno strato di sfagno e carbonella, coprite con uno strato di terriccio, adagiate la cipolla, cospargete di terra. Non seppellire la lampadina.
  5. Innaffia il terreno, metti la pentola in un luogo fresco.

Dopo che le foglie appaiono, trasferisci su una finestra luminosa.

Le giovani piante vengono trapiantate ogni anno in un vaso più grande, gli adulti - ogni pochi anni. Se le radici guardano fuori dal foro di drenaggio, la pianta ha bisogno di un trapianto. Per le piante bulbose, il momento ottimale è la fine del periodo dormiente..

Il terreno sciolto e fertile per il trapianto può essere realizzato in modo indipendente o acquistato presso un negozio di fiori. Il terreno preparato viene compilato in base a tutti i requisiti, è sicuro e contiene i nutrienti necessari. Per non danneggiare il sistema radicale, utilizzare il metodo di trasferimento durante il trapianto.

Annaffiatura e alimentazione

Quando innaffi i fiori bulbosi al coperto, devi ricordare l'approccio individuale. Ogni specie ha requisiti specifici per l'umidità del suolo. Alcune piante tollerano la siccità, altre preferiscono un ambiente umido. La frequenza e l'abbondanza di umidità dipendono direttamente dallo stadio di sviluppo della pianta..

Raccomandazioni di fioristi esperti:

  1. Alcune piante bulbose devono abbandonare completamente l'irrigazione durante il periodo di riposo. Per il resto delle piante, il terreno deve essere mantenuto umido, l'acqua è necessaria per evitare che i bulbi si secchino. Ridurre non solo la regolarità dell'irrigazione, ma anche la quantità di acqua di 2-3 volte.
  2. Con l'inizio della stagione di crescita, trasferire gradualmente la pianta al normale regime di irrigazione, utilizzare una piccola quantità di acqua, il terreno deve essere costantemente leggermente inumidito.
  3. Solo dopo l'inizio della crescita attiva delle foglie, portare la quantità e la regolarità dell'irrigazione alle norme generalmente accettate in estate.
  4. Utilizzare acqua dolce, leggermente riscaldata, preferibilmente scongelata o acqua piovana. Temperatura dell'acqua per l'irrigazione in inverno - 20-23 ° C.
  5. Versare l'acqua vicino ai lati della pentola per evitare che il liquido si rovesci sul bulbo e sul gambo.
  6. Aggiungi acqua in porzioni, controlla ogni volta quanto è umido il terreno.
  7. Rimuovere immediatamente l'acqua in eccesso dal pozzetto.
  8. Fiori d'acqua al mattino e alla sera.

Le raccomandazioni generalmente accettate sono un'abbondante irrigazione durante la fase di crescita, riducendo o interrompendo l'irrigazione durante il periodo di riposo. È più conveniente utilizzare il metodo di irrigazione del fondo, questo escluderà il ristagno del terreno e la decomposizione dei bulbi.

La regola principale da ricordare quando si concimano le piante bulbose è sottoalimentare piuttosto che sovralimentare..

I principali elementi chimici di cui i fiori hanno bisogno:

  • la dimensione e il numero delle foglie, il loro tasso di crescita dipende dal contenuto di azoto;
  • il fosforo è necessario per la corretta crescita dei peduncoli;
  • il potassio assicura la vitalità dei bulbi, in erba, in fioritura.

Le piante hanno bisogno di nutrirsi durante il periodo di crescita e fioritura attive. Quando appare la prima freccia, fai la prima poppata, in autunno, quando la crescita delle foglie si ferma, l'ultima prima del periodo dormiente. Usa miscele complesse per fiori bulbosi, contengono la quantità ottimale di sostanze nutritive, il contenuto di potassio in esse prevale sull'azoto.

Periodo dormiente

Il periodo di riposo è uno stato in cui i principali processi fisiologici rallentano o si arrestano del tutto. Non c'è crescita visibile di germogli, foglie, peduncoli. La maggior parte delle bulbose e dei cormi è caratterizzata da un periodo di dormienza profonda. Durante questo periodo, i fiori interni perdono il fogliame..

Manutenzione dell'impianto in inverno:

  1. Prima della dormienza profonda, interrompere l'alimentazione, ridurre gradualmente la frequenza e il volume dell'irrigazione.
  2. Spostare la pianta in una stanza fresca con una temperatura di 8-12 ° C. Conserva tuberi e bulbi in un luogo buio e asciutto. Se la temperatura è alta, i bulbi potrebbero seccarsi, soprattutto se sono piccoli.
  3. Non appena con un aumento delle ore diurne, i tuberi sono germogliati, inizia a prenderti cura di loro - piantali in una pentola, mettili in un luogo luminoso, i raggi del sole primaverile non danneggeranno la pianta.
  4. Aumentare gradualmente la quantità di acqua per l'irrigazione.

In alcune piante, durante il periodo dormiente, la crescita si interrompe e le foglie rimangono. La temperatura ottimale del contenuto è di 10-14 ° C, è necessaria un'irrigazione minima.

Riproduzione

Le piante d'appartamento bulbose possono essere propagate in diversi modi. Il metodo del seme è usato raramente in casa, viene utilizzato dagli allevatori per sviluppare nuove varietà, la fioritura avviene dopo pochi anni.

Tra i giardinieri dilettanti, i metodi di propagazione vegetativa sono comuni:

  1. Diversi bulbi si formeranno nel vaso pochi anni dopo la semina. Scavali, separali e mettili in pentole diverse. I bulbi grandi fioriranno nello stesso anno, quelli piccoli il prossimo. Piantare i bulbi subito dopo averli tolti dal terreno per evitare che si secchino.
  2. Alla base del gambo della pianta bulbosa si formano piccoli bulbi: bambini. Separare i bambini durante il trapianto, lasciarli cadere in contenitori separati.
  3. Ogni scala di una cipolla può produrre una nuova cipolla. Questo metodo ti consente di ottenere il maggior numero di nuove piante, da 1 a 4 bulbi si formano su ogni scala.

Quest'ultimo metodo è piuttosto laborioso, di solito i giardinieri propagano fiori bulbosi con i bambini.


Nonostante il fatto che molte piante bulbose siano dormienti per diversi mesi, una fioritura rigogliosa e spettacolare compensa questa carenza. Esistono molti tipi di piante bulbose, caratterizzate da colori vivaci, vegetazione succosa, aspetto spettacolare, aroma delicato..

Piante d'appartamento bulbose - fiori che delizieranno sempre con la fioritura

Ogni fiorista almeno una volta nella sua vita ha cercato di coltivare piante bulbose da appartamento. Si distinguono per fiori incredibilmente belli, un ciclo vitale particolare e una bella forma della pianta. Lo stelo è un bulbo che si trova sottoterra e, dopo la fioritura, immagazzina i nutrienti per la successiva stagione di crescita. Di regola, sono senza pretese, nella maggior parte dei casi scartano la loro parte di terra per un periodo dormiente e si svegliano rapidamente con l'inizio di condizioni favorevoli..

Piante d'appartamento bulbose - caratteristiche del ciclo di vita

Il ciclo di vita delle piante di questo gruppo è costruito secondo uno speciale algoritmo per ogni specie. In base alle condizioni climatiche dei luoghi di coltivazione, per loro i periodi principali sono la dormienza e la vegetazione. Nelle condizioni naturali di Africa, Sud America, Caucaso, Mediterraneo, brevi periodi di pioggia lasciano il posto a estati calde e secche.

Dopo il risveglio, i fiori bulbosi indoor si accumulano molto rapidamente nella parte del terreno, lanciano un peduncolo e sbocciano. Nonostante il fatto che nelle condizioni di appartamenti e case, la temperatura sia sempre relativamente la stessa, le piante aderiscono al loro regime. Per garantire una fioritura vigorosa e un corretto sviluppo dei tuoi animali domestici, devi seguire attentamente tutte le raccomandazioni per la cura di loro e creare un clima il più vicino possibile alle condizioni di crescita naturale..

Caratteristiche di impianto e cura

Se non è indicato nient'altro nella descrizione, viene scelto un contenitore di argilla con pareti spesse per piantare fiori bulbosi da interno. La larghezza del vaso deve essere sufficiente in modo che ci siano almeno 2 cm tra le sue pareti e la pianta e sul fondo deve essere presente un foro per drenare l'umidità in eccesso. Ciò impedirà lo sviluppo di marciume. Temperatura per tutti i bulbi durante la crescita e la fioritura - 25 ° С.
Durante il passaggio alla fase di sonno, la pianta viene trasferita in una stanza fresca, dove viene mantenuta costantemente a 10-12 ° C. Molto spesso, in questo momento, vengono rimossi in una cantina o in un'altra stanza fresca. Questa fase richiede un'irrigazione minima o nulla. L'aspetto di un peduncolo indica l'inizio della stagione di crescita.
Per l'alimentazione, il fertilizzante viene scelto per le piante da interno in fiore, che viene aggiunto secondo le istruzioni indicate sulla confezione. Una fioritura più rigogliosa sarà se la quantità di azoto nella composizione è ridotta al minimo. Ad esempio, fertilizzante Bona Forte, Agricola o Fertika-lux. Innaffiato solo con acqua tiepida o separato per almeno un giorno.

Malattie e parassiti dei fiori bulbosi da interno

I fiori da interni bulbosi raramente si ammalano con le cure adeguate. Tuttavia, se compaiono segni di malattia, è necessario adottare misure di emergenza. Qualsiasi tipo di marciume può essere curato se il problema viene notato in modo tempestivo. Prima di tutto, la lampadina viene rimossa, pulita dalle parti malate. Una settimana viene tenuta all'aria e quindi trattata con un fungicida. Puoi prendere una soluzione di solfato di rame o permanganato di potassio. La soluzione di lavoro viene preparata secondo le istruzioni. Quando si pianta nel terreno, aggiungere il fungicida biologico Alerin, Gamair, Trichoderma Veride, sotto forma di soluzione o polvere (in modo da non inumidire eccessivamente il terreno). Fino al completo recupero, il bulbo interessato viene piantato a terra, non permettendo nemmeno a metà di approfondire.

Il controllo dei parassiti viene effettuato utilizzando farmaci:

AktaraInsetticida sistemico, penetra nella linfa cellulare delle piante, affrontando così efficacemente insetti succhiatori come tripidi, vermi, cocciniglie, mosche bianche.
AktelikUn preparato per la lotta contro insetti e zecche. Il farmaco è piuttosto tossico e tracce di esso possono rimanere a lungo in casa. Sto cercando di non usarlo in abitazione o di effettuare lavorazioni all'aria aperta, ma dopo qualche giorno porto le piante in casa.
FitovermUn preparato di origine biologica contro insetti e zecche. Recentemente, i parassiti degli insetti hanno mostrato resistenza a questo farmaco, quindi raddoppio il dosaggio raccomandato nelle istruzioni.

Questi pesticidi elimineranno rapidamente ed efficacemente afidi, acari, cocciniglie e vermi. È imperativo eseguire trattamenti ripetuti, perché il farmaco agisce solo sui parassiti adulti. 7-10 giorni dopo che la nuova generazione del parassita emerge dalle uova, è necessario eseguire ulteriori lavorazioni. Di solito faccio 3 trattamenti a distanza di 7-10 giorni. La preparazione della soluzione spray è descritta sulla confezione dei preparati..

Varietà e tipi di fiori da interni bulbosi

Esiste un numero enorme di specie perenni di queste piante. Tuttavia, solo una piccola parte viene coltivata in appartamenti e case. La maggior parte di loro appartiene alla famiglia Amaryllis. I principali animali domestici sono specie che non necessitano di trapianto annuale, umidificano l'aria e fioriscono magnificamente. Le piante d'appartamento bulbose richiedono un po 'più di attenzione rispetto ad altre piante.

Zephyranthes o Upstart

I fiori assomigliano in apparenza al croco e si trovano uno ad uno sul peduncolo. Il loro colore è rosa, giallo o bianco. Le foglie sono sottili, strette, a forma di cintura. La pianta acquista un aspetto decorativo durante il periodo di fioritura. Preferisce davanzali soleggiati senza correnti d'aria. Il bulbo raramente supera i 4 cm di diametro. Per aumentare l'attrattiva, posizionare più copie in un contenitore.

  • praticamente non suscettibile agli attacchi di parassiti;
  • ci sono varietà con un colore combinato di fiori;
  • predilige un vaso largo e poco profondo.

Zephyranthes si propaga da bulbi o semi figlia (sono riuscito a coltivarlo una volta con i semi, 2 semi sono germogliati da 5). Risponde bene al trapianto annuale, consigliato all'inizio della primavera. Per la miscela, prendi sabbia, humus e zolla in proporzioni uguali. È imperativo effettuare il drenaggio in modo che il liquido in eccesso non ristagni alle radici, poiché ciò può provocare il verificarsi di marciume.

Hymenokallis

Tra il resto della famiglia bulbosa, hymenokallis si distingue per i suoi fiori insoliti. Sembrano un ragno o una stella bianca, ciascuno dei sei raggi dei quali tende in direzioni diverse e talvolta raggiunge i 20 cm Ogni infiorescenza contiene da 5 a 15 fiori profumati. Le antere sono ovali, gialle. La fioritura termina con la formazione di frutti con semi grandi.

Il bulbo è di media grandezza e raramente supera i 10 cm Il peduncolo è appiattito, lungo 70 cm Le foglie sono lucide, con punta acuminata, poste alternativamente sullo stesso piano, lunghe. La fioritura dura da luglio a ottobre e può essere ripetuta ogni sei mesi. Sciacquare periodicamente le foglie sotto la doccia per rimuovere la polvere.

  • ama molto la luce intensa;
  • assolutamente neutro all'umidità dell'aria;
  • preferisce terreni leggermente acidi pH 5,0-6,0.

La cura è cambiata quasi immediatamente dal campo appassito dei peduncoli. Quindi non viene praticamente annaffiato e la temperatura viene ridotta a 12 ° C. Con l'inizio della stagione di crescita, viene nuovamente aumentato a 25 ° C. I fertilizzanti vengono applicati settimanalmente durante la stagione di crescita. La cosa più difficile è con l'irrigazione. In condizioni naturali, cresce nelle zone umide. Determina la mancanza di umidità dalle foglie appassite. Questo ti aiuterà a navigare e creare un programma individuale per lui..

Clivia

Un fegato lungo unico che stupisce per la sua fioritura abbondante e luminosa è la clivia. Le sue lunghe foglie verde scuro sono raccolte in una rosetta e c'è una grande infiorescenza sul peduncolo. Consiste di 15-20 fiori rosso-arancio o gialli, a forma di campana. Per una fioritura, la pianta lancia diverse frecce.
Un'altra caratteristica è il massiccio e succulento apparato radicale. È molto senza pretese. La posizione ottimale è sui davanzali orientali o occidentali. Reagisce negativamente al trapianto, allentamento, potatura delle foglie, quindi questo dovrebbe essere fatto nel caso in cui non si adatti più ai vasi.

Raccomandazioni per principianti:

  • quando non è possibile spostarsi in un luogo fresco, si consiglia di ridurre le annaffiature;
    il colore pallido delle foglie indica una mancanza di fertilizzanti;
  • la mancanza di luce o umidità può ritardare l'inizio della fioritura;
  • la comparsa di punti rossastri o bianchi indica scottature.

Da metà autunno, la temperatura viene ridotta a 14 ° C e l'irrigazione viene ridotta a una volta ogni 4 settimane. Non appena appare il primo peduncolo, viene spostato in un luogo permanente e vengono riprese le normali cure. La medicazione superiore viene eseguita da gennaio, rispettando un intervallo di 1-2 settimane, a seconda delle raccomandazioni del produttore di fertilizzanti.

Gemantus

Quando tradotto dal greco, il nome suona come "fiore sanguinante". È anche chiamato orecchio di elefante o lingua di cervo. Nonostante il fatto che i coltivatori coltivano spesso esemplari con un colore bianco, il nome rimane invariato. È amato per il suo aspetto decorativo, che non cambia a seconda della fase di crescita. Le varietà con fiori rossi asciugano la parte superiore per l'inverno.

I bulbi sono velenosi, a forma di pera, a volte leggermente appiattiti sui lati. Il diametro non supera i 12 cm Ogni bulbo forma tre paia di foglie simmetriche. La loro lunghezza raggiunge i 20-22 cm, sono larghi, leggermente pubescenti, arrotondati lungo il bordo. La freccia è composta da un numero enorme di stami, che sono raggruppati in una palla. Ci sono quattro brattee e sono dello stesso colore degli stami..

  • non perde foglie per l'inverno;
  • ha un atteggiamento negativo nei confronti dei trapianti frequenti;
  • tollera male i prodotti organici;
  • applicare fertilizzanti minerali una volta ogni 2 settimane;
  • ama i vasi larghi
  • cresce in gruppi di diversi.

Per una corretta fotosintesi, è adatta la parte occidentale o orientale dell'appartamento. In estate viene annaffiato quando il terreno si asciuga e in inverno viene interrotto per 8 settimane. Si riproduce da numerosi bambini. Molto spesso, la pianta soffre di marciume radicale. Tra i parassiti, le zecche attaccano più spesso.

Eucharis

Tradotto dal greco, il suo nome significa "grazioso". Lampadine sferiche ordinate di 6 cm di diametro, i piatti fogliari sono ricoperti da piccole rughe. L'aspetto di un lungo peduncolo indica l'inizio della stagione di crescita. A volte la sua altezza è di 80-90 cm Ogni infiorescenza è composta da 8-10 gemme. I fiori hanno una corona e assomigliano a narcisi. Il frutto sembra una capsula a tre camere. Le piante d'appartamento bulbose con tali infiorescenze attirano molta attenzione..

  • fiorisce due volte l'anno;
  • a differenza di altre bulbose, può sopravvivere a uno stato di riposo a 18 ° C;
  • non perde fogliame;
  • ama una doccia calda e un'umidità elevata, quindi necessita di irrorazioni regolari;
  • breve riposo, manifestato sotto forma di rallentamento della crescita per un mese.

Amaryllis

La pianta d'appartamento bulbosa è esternamente simile all'ippopotamo. Ha foglie strette e lunghe, di colore verde scuro. Il bulbo è allungato, stretto. Il peduncolo raggiunge i 50 cm e contiene fino a 12 grandi fiori a forma di imbuto. La pianta ha un periodo di dormienza pronunciato che inizia a metà estate e termina ad ottobre..

  • preferisce un'illuminazione intensa durante la stagione di crescita;
  • ama l'oscurità e il freddo nella fase del sonno;
  • un contenitore troppo largo inibisce la fioritura.

Hippeastrum

Il fiore ha foglie piuttosto lunghe e un peduncolo (60-80 cm), ma un piccolo bulbo. Il suo diametro raggiunge a malapena i 5-8 cm Il fondo ha radici raccolte a grappolo. Le foglie sono verdi, scanalate, larghe fino a 4 cm L'infiorescenza è lunga fino a 25 cm ed è composta da 6 fiori. Il colore dei fiori può essere rosa, rosso, bianco, arancione. La dimensione del fiore raggiunge i 15 cm La durata della fioritura è di 10 giorni, dopodiché si forma una scatola con piccoli semi.

  • i semi hanno una germinazione al 100%;
  • gradisce molta luce diffusa e brillante;
  • non tollera le foglie polverose, quindi necessita di purificazione dell'anima;
  • in estate puoi scavarlo in giardino con la pentola;
  • non pignoli per l'umidità.

Il bulbo dovrebbe essere 1/3 sopra il livello del suolo. Propagato dividendo i bulbi, i semi. La pace inizia in ottobre e dura due mesi. In questo momento, lascia cadere le foglie e viene conservato in cantina. La pianta può ammalarsi di marciume rosso, peronosporosi. Afidi, cocciniglie, acari si trovano tra i parassiti..

Arco indiano

I fiori della pianta sono dipinti nei toni del bianco e del verde. Sono graziosi, con petali leggermente arricciati. Il bulbo ha scaglie cremose e sottili. Viene posto sulla superficie del terreno e assume gradualmente una forma rotonda. Le foglie sono sottili, lunghe e hanno i bordi arrotondati. La freccia viene rapidamente allungata in altezza e quindi ricoperta da un gran numero di piccole infiorescenze.

Caratteristiche dell'arco indiano:

  • pianta molto senza pretese;
  • se coltivato all'aperto, le sue radici vanno più in profondità nel terreno di un metro;
  • ama il processo di trapianto;
  • disinfetta la stanza;
  • non ama l'irrigazione eccessiva;
  • richiede una spruzzatura regolare;
  • preferisce fertilizzanti minerali.

Possiamo dire che le piante d'appartamento bulbose fiorite sono una meravigliosa decorazione per una casa. Possono decorare non solo una casa, ma anche uno spazio aperto. Non sono considerati troppo stravaganti. Per avere successo, il fiorista deve seguire le raccomandazioni generali per la cura e si diletteranno per molti anni con la loro splendida fioritura..

Fiori da interni bulbosi e tuberosi

Le piante da interno sono le decorazioni di maggior successo per qualsiasi interno e aree adiacenti. Con tali decorazioni, la casa diventa più confortevole e attraente. Esistono molti tipi diversi di fiori da interno. Tra questi, ci sono esemplari sia capricciosi che esigenti e senza pretese, che possono essere facilmente coltivati ​​anche da coltivatori inesperti..

Nell'articolo di oggi daremo uno sguardo più da vicino a diverse varietà di animali domestici bulbosi e tuberosi e impareremo come prendersene cura adeguatamente..

Caratteristiche:

Le piante d'appartamento bulbose e tuberose possono essere grandi aggiunte a qualsiasi interno. Tali dettagli non rendono l'atmosfera troppo saturata o fastidiosa, al contrario, con i fiori la composizione interna diventa più estetica e piacevole. Ma non basta scegliere solo il rappresentante del mondo verde che ti piace. Devi ancora prenderti cura di esso e tener conto di tutte le sue caratteristiche. Se non ti interessano i fiori del tipo in questione, è improbabile che delizieranno i membri della famiglia con la loro bellezza per molto tempo.

Bulbi e tuberi sono magazzini sotterranei, grazie ai quali la pianta sopravvive tranquillamente a varie intemperie, basse temperature o periodi di siccità. Questi sono organi peculiari, saturi di tutti i nutrienti necessari. Grazie a loro, la pianta può formare rapidamente nuovi germogli dopo il periodo di dormienza obbligatorio. Dai tuberi è possibile coltivare bellissime piante ornamentali di tipo fiorito..

Dopo la fioritura, questi animali verdi muoiono, lasciando dietro di sé tuberi vivi che possono germogliare in condizioni confortevoli per loro..

I rappresentanti bulbosi della propria specie possono essere attribuiti a una categoria separata. Nel loro arsenale, questi individui hanno una lampadina, che funge da gemma separata. Inoltre, questa parte è necessaria per immagazzinare l'umidità. La principale caratteristica distintiva di questi fiori dalle altre piante esistenti è la presenza di una certa quantità di foglie, inizialmente localizzate nella parte interna del bulbo. Su un lato di quest'ultimo, c'è un piccolo fondo, dove c'è un sistema di root iniziale.

Sia i fiori bulbosi che quelli tuberosi possono sembrare spettacolari ed eleganti se fornisci loro le condizioni più confortevoli per la crescita. Quando si sviluppa uno schema per la cura dei fiori di questi tipi, è necessario tenere conto delle caratteristiche della specie a cui appartengono e ce ne sono molti.

Panoramica delle specie

I fiori tuberosi e bulbosi da interno sono rappresentati da un numero enorme di specie diverse, ognuna delle quali ha le proprie caratteristiche distintive e caratteristiche esterne. Diamo uno sguardo più da vicino ai tipi più popolari e comuni di piante domestiche considerate.

Albuka a spirale

È un'erba bulbosa. Il suo paese di origine è il Sud Africa. L'Albuca è suddivisa in tante sottospecie differenti che emanano un gradevole aroma che ricorda la vaniglia. Quando questo bel raccolto svanisce, si formano piccoli frutti sotto forma di scatole con semi..

Il bulbo di questa pianta ha una struttura tonda ed è leggermente appiattito. Differisce in colore bianco o giallo chiaro. I piatti fogliari di questa pianta raggiungono solitamente i 15 cm e vengono raccolti in una voluminosa rosetta di radici. Ogni fiore ha il suo peduncolo, la cui altezza è di almeno 4 cm, Albuka è una grande amante della luce.

Affinché questo fiore cresca attivamente a casa, dovrebbe essere posizionato sul davanzale della finestra, "guardando" a sud.

Rodophiala

Una pianta bulbosa che non è così comune nelle collezioni dei giardinieri. La patria di questo fiore è l'Argentina e il Cile. Esistono circa 40 specie di Rodophial e solo 6 di esse possono essere coltivate in casa.

Il bulbo di questa pianta può rimanere in uno stato di animazione sospesa per un lungo periodo. Una freccia con grandi fiori appare solo verso la fine della stagione estiva. Quando la fase di fioritura è completata, crescono diverse foglie, che hanno una caratteristica forma a cintura. Questo fiore ha bisogno di abbastanza luce.

Per una crescita sana dei fiori, è importante fornire alla pianta solo un'irrigazione moderata..

Begonia

È una pianta tuberosa, i cui fiori possono essere colorati nei toni del bianco, rosso, rosa, giallo o arancione. Ci sono anche spettacolari esemplari multicolori. Questa bellezza fiorisce nel mezzo della stagione estiva e fino all'inizio dell'inverno. A riposo, la begonia rimane nel periodo da novembre a marzo..

La begonia è una pianta perenne. È meravigliosamente fiorita. Può crescere in altezza fino a 30 cm, si sente benissimo in mezz'ombra o con luce diffusa. Sebbene all'ombra, questo fiore tuberoso si sente abbastanza bene. Da aprile a dicembre la pianta può essere esposta alla luce solare diretta fino alle 10.00 e dopo le 17.00.

La begonia è una pianta d'appartamento che necessita di una leggera asciugatura. Di solito questo fiore viene annaffiato al mattino..

Clivia

Pianta bulbosa ornamentale originaria dell'Africa meridionale. Questa è una bella perenne, che può raggiungere un'altezza di 60 cm. Se fornisci a questo animale domestico cure competenti, può vivere bene per diversi decenni. In questo caso, la fioritura della clivia avverrà ogni anno..

La pianta ha belle foglie lucide con una caratteristica struttura coriacea. I fiori di Clivia sembrano davvero lussuosi. Si distinguono per un ricco colore rosso-arancio. Le punte dei petali hanno una struttura appuntita.

Drimiopsis

È una pianta perenne bulbosa della famiglia degli asparagi. Nelle zone dove le temperature sono basse, questo originario dei tropici viene coltivato come pianta d'appartamento. Il fiore ha un apparato radicale bulboso. La maggior parte di tutti i bulbi di Drimiopsis si trova sopra il suolo. Le grandi foglie a radice si formano direttamente dal terreno. La lunghezza media del picciolo è di 5-8 cm I piatti fogliari sono larghi e lunghi - 11-25 cm La forma delle foglie di questo animale domestico verde è ovoidale oa forma di cuore. I bordi dei piatti sono levigati e la punta è appuntita. La superficie del fogliame è lucida.

Di solito i piatti crescono monocromatici o macchiati.

Nerina

Un'altra pianta bulbosa dall'aspetto insolito. I bulbi da fiore sono allungati, di solito fino a 5 cm di lunghezza, le foglie della pianta sono lunghe e 30 cm di lunghezza, alla loro base si trovano falsi steli. Fogliame lineare, a cintura, lucido.

La principale caratteristica distintiva di questo fiore è che non ha 1, ma 2 periodi di riposo. Uno cade in inverno e il secondo in estate. Il fogliame verde si asciuga solo più vicino alla primavera e durante la stagione invernale vengono deposte nuove gemme.

Zenzero

Pianta da interno del tipo tuberoso. Forma graziosi fiori sotto forma di coni in miniatura, raccolti in lunghe infiorescenze. Questo è un animale domestico verde assolutamente senza pretese che fiorisce ogni anno. Gli stessi tuberi di zenzero sono commestibili. Molte persone coltivano una tale pianta in casa perché ha proprietà medicinali..

Lo zenzero cresce bene in zone calde e ben illuminate. Ha bisogno di annaffiature regolari. Con l'inizio della stagione autunnale, la pianta entra in uno stato dormiente, segnalandolo con fogliame ingiallito.

Pleione

Una pianta tuberosa della famiglia delle orchidee. Può formare da 5 a 7 peduncoli di tonalità calme e delicate. Possono essere bianchi, giallastri, rosa o lilla. Il periodo di fioritura di vari rappresentanti della specie inizia nelle stagioni primaverili ed estive..

I tuberi verdi primaverili del playone indicano che la fase di fioritura è iniziata. Questi elementi diventano rossi con l'inizio dell'estate. Il resto di questo animale domestico verde cade nel periodo dall'autunno alla primavera. I tuberi di Playone vivono non più di 2 anni.

Gemantus

Un altro dei rappresentanti del tipo bulboso. Proviene dalla famiglia degli amaryllis. Il nome di questa pianta è tradotto come "fiore di sangue". Hemantus ha foglie carnose e lunghe che sono difficili da confondere con un'altra pianta simile. Questo è il biglietto da visita di Hemanthus, dal quale molte persone lo riconoscono. Le più attraenti sono quelle sottospecie di hemantus, che hanno fiori bianchi o rosso sangue. Questi ultimi si distinguono per una struttura sferica e appaiono prima dei piatti fogliari..

Per questo, la pianta deve essere in un terreno asciutto e adatto a una temperatura di 10 gradi Celsius..

Amaryllis a casa

Se vuoi coltivare una pianta luminosa in vaso a casa che attiri molta attenzione, allora il bel amarilli è l'ideale per questo. La patria di questo fiore è il Sud Africa. Solo l'amaryllis belladonna viene coltivata come fiore da interno.

Il fiore cresce con placche fogliari lunghe e strette di colore verde scuro. Le lampadine sono oblunghe. Il loro diametro è solitamente di 4-5 cm I fiori hanno una struttura a forma di imbuto e sono attaccati a lunghi peduncoli. Le infiorescenze sono di colore bianco o rosa, si raccolgono in un piccolo ombrello.

Vallota

È una bellissima pianta perenne proveniente dal Sud Africa. I bulbi di questa pianta si adattano rapidamente e facilmente alla vita in vaso da interni. Quando il periodo di fioritura finisce, il vallot non scarta il fogliame.

Sulla superficie dei bulbi di vallotta è presente uno strato secco di scaglie brune. Gli steli sono di colore verde scuro. Solitamente i gambi dei fiori raggiungono i 40 cm di dimensione e sulla sommità si trovano da 6 a 8 fiori, raccolti in infiorescenze come un ombrello. Questa bellissima pianta bulbosa fiorisce in luglio o agosto..

Giglio amazzonico

Una pianta appartenente alla famiglia degli amarilli. La patria del giglio amazzonico è l'Africa centrale e meridionale. Il fiore si distingue per le lame delle foglie leggermente rugose con venature sporgenti. La lunghezza dei peduncoli raramente supera i 60 cm, i piatti fogliari crescono fino a 40 cm e la loro larghezza è di 20 cm Il colore delle foglie è verde scuro. Su un cespuglio del giglio amazzonico si possono formare da 2 a 7 piatti fogliari larghi, dalla caratteristica forma lanceolata. La fioritura inizia in agosto o settembre.

Questa bellissima pianta bulbosa ama crescere in spaziosità, quindi è importante dare molto spazio alla linea amazzonica..

Eucharis

Una spettacolare pianta bulbosa che può decorare qualsiasi interno. Altrimenti, si chiama narciso da camera. Eucharis fiorisce magnificamente, il che fa innamorare molti coltivatori di fiori, sia principianti che esperti. Il fiore non perde quasi mai completamente il suo fogliame. Un'eccezione può essere solo lo stress indesiderato trasferito dall'animale o le cattive condizioni in cui si trova..

Il fiore ama molto la luce diffusa o l'ombra parziale, ma la luce solare diretta può essere distruttiva per questo. Eucharis è termofilo. Una tale pianta d'appartamento è in grado di creare un'atmosfera festosa grazie al suo aspetto bello ed elegante..

Regole di atterraggio

Piantare e reimpiantare piante bulbose e tuberose deve essere molto attento. La salute della pianta dipenderà dalla qualità di questa procedura, quindi devi essere il più attento e attento possibile..

Gli animali domestici bulbosi dovrebbero essere piantati solo dopo un esame dettagliato dei bulbi stessi. Devono essere abbastanza forti e sani.

Dopo esserti assicurato di questo, puoi iniziare a piantare.

  • Preparare una soluzione di permanganato di potassio all'1% per la disinfezione. Lascia i bulbi in questa composizione per un breve periodo (bastano 30 minuti).
  • Considera le dimensioni del vaso. Non dovrebbe essere molto più grande della lampadina stessa. Se il serbatoio è troppo spazioso, la pianta inizierà a sviluppare i bambini e non raggiungerà la fioritura..
  • Fai dei fori di drenaggio. Aggiungi uno strato di piccoli ciottoli (ghiaia, argilla espansa o ciottoli sono adatti).
  • Stendi uno strato di carbone e sfagno, aggiungi uno strato di terra. Metti la cipolla in un contenitore, cospargila di terra. Nessun approfondimento richiesto.
  • Innaffia il terreno in una pentola e spostalo in un luogo fresco.

Considereremo le regole per il trapianto di piante tuberose usando l'esempio della begonia.

  • Avrai bisogno di una piccola pentola. Abbastanza 10 cm di altezza.
  • Il drenaggio viene versato sul fondo, ad esempio, dall'argilla espansa. È sufficiente uno strato di 1,5-2 cm.
  • La begonia non tollera la calce, quindi è meglio acquistare una miscela di terreno pronta e leggermente acida.
  • Durante la semina, il tubero dovrà essere approfondito, ma solo per 2/3.
  • Puoi spruzzare il tubero piantato da un flacone spray con una soluzione di zircone.

Come prendersi cura?

Le piante da interno di qualsiasi tipo necessitano di cure adeguate. Se non viene fornito, né i fiori bulbosi né tuberosi cresceranno belli e sani. Analizzeremo i punti su come prendersi cura degli atterraggi specificati.

Condizioni favorevoli

Diversi tipi di piante sono adatti a diversi terreni. Quindi, le piantagioni tuberose non tollerano il terreno acido. Una miscela leggermente alcalina è l'ideale per loro. Il terreno in cui crescono i fiori tuberosi non dovrebbe essere impregnato d'acqua. Anche le piante bulbose non tollerano il terreno impregnato d'acqua. Tuttavia, queste piante non sono impegnative per il suolo..

Per loro, le composizioni utilizzate per le piantagioni fiorite sono adatte..

Le piante tuberose crescono bene in ombra parziale, ma non peggiorano con un'illuminazione abbondante. Non lasciare che la luce solare diretta cada sui fiori. Lo stesso vale per i fiori bulbosi. Se trascuri questa regola, dopo un po 'puoi vedere che gli animali verdi sono coperti di ustioni, e questo non va bene.

Diversi tipi di fiori bulbosi stanno bene in condizioni diverse, ma la maggior parte di loro ama la luce. Per quanto riguarda una temperatura confortevole, nelle stagioni calde, i vasi di fiori bulbosi dovrebbero essere tenuti in una stanza luminosa con una temperatura compresa tra 20 e 25 gradi. Nella stagione invernale, queste piante devono essere trasferite in una stanza fresca, dove la temperatura è mantenuta da 10 a 13 gradi. Per i fiori tuberosi sono necessarie circa le stesse condizioni di temperatura. In estate, si sentono bene in stanze con temperature da 20 a 24 gradi e in inverno - da 16 a 18 gradi, ma non inferiori a 15.

Irrigazione

Diverse varietà di piante da interno bulbose e tuberose necessitano di regimi di irrigazione diversi. Ecco perché, quando si sceglie un determinato fiore per la coltivazione domestica, è così importante conoscere tutte le sue caratteristiche e requisiti per le misure di cura. La maggior parte delle varietà di piantagioni bulbose e tuberose hanno in comune il fatto di non tollerare condizioni in cui il terreno è sempre eccessivamente umido. I fiori vanno annaffiati regolarmente e in volumi adeguati, ma non si può esagerare con il liquido introdotto - questo può portare a marciumi delle radici e gravi malattie degli animali domestici. Né dovresti trascurare l'irrigazione, dimenticandoti di loro per molto tempo, specialmente se il fiore ama l'umidità.

Per l'irrigazione è necessario utilizzare solo acqua stabilizzata o piovana a temperatura ambiente. Non puoi semplicemente raccogliere il liquido dal rubinetto e versarlo in un vaso di fiori, indipendentemente dalla specie a cui appartiene.

Top vestirsi

Nella cura dei fiori da interno di entrambi i tipi bulbosi e tuberosi, è importante una corretta alimentazione..

Quindi, per il primo, sono adatti i seguenti componenti.

  • Potassio. L'oligoelemento specificato è vitale per assolutamente tutte le varietà di questa famiglia di piante. Ha un effetto benefico sull'allegagione e sul periodo di fioritura..
  • Fosforo. La formazione dei peduncoli e l'attività della loro ulteriore crescita dipendono direttamente dalla quantità di questo elemento nel terreno..
  • Azoto. Se c'è troppo poco di questo componente nel terreno, il tasso di crescita del fiore può essere inibito e si formano meno placche fogliari..

Per la prima volta, è necessario nutrire i fiori bulbosi immediatamente dopo la formazione delle prime frecce, e poi in autunno, quando il fogliame smette di crescere. L'ultima volta che la fertilizzazione dovrà essere applicata prima dell'inizio del periodo dormiente del fiore.

Molte piante appartenenti alla categoria tuberosa sono adatte per fertilizzanti minerali di alta qualità. Nei negozi di giardinaggio, puoi trovare fertilizzanti complessi speciali, con i quali il fiore crescerà sano e bello. Il regime di fertilizzazione dipende dai requisiti di un particolare tipo. Ad esempio, l'alimentazione delle begonie è necessaria una volta al mese. Cominciano a produrli dal momento in cui la pianta raggiunge i 9-10 cm.

Suggerimenti e suggerimenti utili

Se sei determinato a iniziare a coltivare fiori tuberosi o bulbosi a casa, dovresti prendere in considerazione alcuni suggerimenti e consigli utili per la loro cura e manutenzione..

  • Per piantare fiori bulbosi da interno, sono adatti solo buoni vasi di terracotta con pareti sottili..
  • Con l'inizio del periodo dormiente delle piante, sarà necessario ridurre l'irrigazione o interromperle del tutto. Quando la piantagione è in fase attiva di crescita, al contrario, va annaffiata regolarmente. Un alto livello di umidità deve essere affrontato quando si tratta di forzare i fiori in una serra.
  • Quando si annaffiano piante da interno dei tipi in esame, si consiglia di ricorrere al metodo di irrigazione di fondo. Pertanto, sarà possibile evitare inutili ristagni del terreno e marciume dei bulbi..
  • E nel caso di fiori bulbosi e tuberosi, non bisogna dimenticare lo strato di drenaggio nel vaso in cui verranno piantati..
  • Alcune piante d'appartamento, come la Weltheimia bulbosa perenne, sono suscettibili alle malattie fungine. Si tratta di disturbi gravi che possono colpire il fiore ed i suoi "vicini". Le piantagioni con problemi simili richiedono annaffiature estremamente moderate. Il ristagno può essere pericoloso.
  • Tieni sempre d'occhio la salute dei tuoi animali domestici verdi. Se noti che le piante in vaso non hanno un bell'aspetto e sono chiaramente malate, non c'è tempo da perdere. È necessario determinare il prima possibile qual è la causa dei problemi sorti e quindi procedere alla loro risoluzione.

Può essere molto difficile per un fiorista principiante capire cosa ha contribuito allo sviluppo di una particolare malattia, quindi, in caso di dubbi e domande, è meglio consultare una persona più esperta che sia esperta in tali materie..

Nel prossimo video troverai consigli per prendersi cura di un giglio amazzonico a casa..

Chi Siamo

Di anno in anno, il giardinaggio verticale sta diventando sempre più popolare nel nostro paese. E questo non è solo un tributo alla moda. In questo modo, in poco tempo, è possibile rendere completamente verde un'area aperta, ombreggiare un gazebo o una veranda, nascondere la monotonia di un muro in muratura di una casa o di una staccionata, ovvero risolvere i problemi che si presentano oggi davanti ai numerosi proprietari di terreni.