Il crisantemo è una bellezza autunnale. Caratteristiche della cura e riproduzione di un fiore

Quando i fiori estivi sbocciano sulle aiuole, le luci autunnali - crisantemi - si accendono. Questi fiori stupiscono con una varietà di forme e sfumature..

Il Giappone è considerato il luogo di nascita dei crisantemi. I crisantemi simboleggiano potere, nobiltà, ricchezza. Per molti secoli, l'immagine di 16 petali di un crisantemo giallo è stata considerata il sigillo dell'imperatore e il simbolo dello stato. Il colore del crisantemo ha un significato simbolico. Quindi, le varietà bianche sono un simbolo di gentilezza, misericordia e purezza. Un simbolo comune per le varietà gialle è il desiderio di longevità, salute, abbondanza. Le sfumature rosse sono scelte da chi vuole parlare di amore.

Il crisantemo perenne è una pianta poco impegnativa. Ma quando lo coltivi, ci sono diverse prescrizioni che devono essere seguite in modo che i fiori si dilettino con una bella fioritura ogni anno..

Sbarco

La cura del crisantemo inizia immediatamente con lo sbarco. La pianta si sente meglio su terreni sabbiosi. Livello di acidità del suolo - adatto anche più vicino a un terreno indifferente e leggermente acido.

Puoi piantare un fiore sia in primavera che in autunno. Questo deve essere curato in anticipo: preparare il terreno, aggiungere sostanze nutritive. Quindi fai dei piccoli buchi, posiziona un cespuglio al centro, scava e versa l'acqua. La distanza tra i cespugli deve essere di almeno 50 cm.

Piantare crisantemi in piena terra

In crescita

Quando ti prendi cura dei crisantemi, è importante seguire queste regole:

  • è necessario annaffiare i cespugli sotto la radice, non è consigliabile spruzzare le foglie e le infiorescenze;
  • allenta il terreno vicino alla pianta: questo aiuterà ad aumentare l'aerazione della terra;
  • effettuare l'alimentazione minerale ogni 4 settimane;
  • cogliere sistematicamente ovaie sbiadite e foglie pigre;
  • formare un cespuglio tagliando: in primavera, a volte i germogli allungati dai lati devono essere tagliati, dando al cespuglio la forma di una palla;
  • estrai le erbacce che possono soffocare la crescita dei crisantemi e indebolire le piante;
  • per evitare la comparsa di malattie e parassiti, è meglio fare prevenzione;
  • la pacciamatura del terreno ti consentirà di trattenere l'umidità a lungo, ridurre il numero di erbacce.

Riproduzione

Come mostra la pratica, il crisantemo può essere propagato con vari metodi: semi, divisione di un cespuglio, talee. In primavera, a volte i semi di crisantemo possono essere seminati immediatamente su un'aiuola, facendo diversi pezzi in un buco. Ma affinché i fiori fioriscano in anticipo, puoi piantarli in casa all'inizio di marzo, aprirli e piantarli su un'aiuola verso la fine di maggio.

Propagazione del crisantemo per talea

Il crisantemo da giardino perenne può crescere in un letto per circa 5-6 anni. Per non perdere le caratteristiche varietali della pianta, necessita comunque di essere trapiantata. Il rinvaso dividendo il cespuglio è uno dei metodi migliori per propagare i fiori. In autunno, devi eseguire il trapianto dopo che la fioritura è terminata. Per fare questo, devi scavare un cespuglio, dividerlo in parti, piantarlo nel terreno raccolto, mettere il drenaggio sul fondo del buco e quindi innaffiare.

Il radicamento del crisantemo termina dopo 30 giorni, dopodiché è necessario piantare nuove piantine in un'aiuola.

Top vestirsi

Per nutrire i fiori, l'opzione migliore è una combinazione di fertilizzanti minerali e materia organica. L'alimentazione iniziale dovrebbe essere effettuata 5 settimane dopo la semina. In primavera, è necessario nutrirsi con sostanze azotate, grazie alle quali cresceranno le foglie della pianta. In estate - fosforo e potassio, che aiuteranno la formazione delle gemme.

Lotta contro parassiti e malattie

Per proteggersi da bruchi e altri parassiti, ovviamente, i preparati cotti aiuteranno (puoi acquistarli nei negozi). Per i piccoli insetti che si nutrono della linfa delle piante (acari e afidi), l'acqua saponosa può essere utilizzata circa 3 volte a settimana. Se sono visibili macchie sulle foglie, la pianta è probabilmente malata di ruggine bianca. In questo caso, deve essere immediatamente cosparso di sostanze chimiche. Un tale cespuglio non è raccomandato per l'allevamento..

Foglia di crisantemo infettata da ruggine bianca

La putrefazione grigia di un cespuglio danneggiato può essere eliminata con farmaci che contengono componenti antifungini. I crisantemi sono anche colpiti da lumache e lumache da giardino. In questo caso, non dovresti usare prodotti chimici: ciò può danneggiare l'ecosistema dell'intero sito. Gli uccelli possono aiutare: devi solo appendere mangiatoie, casette per gli uccelli, case per le tette sul sito.

Rimessaggio invernale

Si consiglia di lasciare varietà di crisantemi resistenti al gelo per lo svernamento nel terreno. Per fare ciò, la pianta deve essere tagliata ad un'altezza di 20 cm da terra. Quindi cospargere il cespuglio con foglie cadute o terra nera. Copri i fiori con il cellophane durante le gelate notturne.

C'è un altro metodo per svernare: nascondere i cespugli scavati sottoterra. Più vicino al gelo, si consiglia di estrarre i fiori insieme a un pezzo di terra e metterli in una stanza fredda. Quindi la pianta è in una fase dormiente e non si formano giovani germogli..

I crisantemi sono fiori di gioia, simbolo del sole. Il vantaggio principale delle piante è la loro fioritura autunnale, portano un buon umore e decorano la trama del giardino con la loro unicità.

Crisantemo da interno: cura e trattamento adeguati delle malattie delle specie di crisantemo da interno a casa (145 foto e video)

Il fiore autunnale più popolare è il crisantemo, che conserva a lungo la sua bellezza e freschezza. Pertanto, i giardinieri amano coltivarlo sui loro appezzamenti e persino a casa sui davanzali delle finestre. Esternamente, un fiore coltivato in casa praticamente non differisce da uno da giardino. Le sue principali differenze sono considerate dimensioni compatte, un tripudio di colori e condizioni e requisiti di cura..

I crisantemi coltivati ​​in casa sono senza pretese, ma richiedono cure e attenzioni speciali da parte dei giardinieri.

Per coltivare crisantemi da interno in vaso, avrai sicuramente bisogno di preparati che inibiscano la crescita delle piante. Di conseguenza, il fiore è più compatto e in miniatura, essendo posto in piccoli vasi da fiori o vasi. Nei laboratori, grazie a questi farmaci, creano fiori con infiorescenze a cupola, chiamate sferiche.

Breve contenuto dell'articolo:

  • Cura domestica del crisantemo
  • Come prendersi cura di un crisantemo da camera
  • Cura post-fioritura
  • Foto del crisantemo della stanza

Cura domestica del crisantemo

Dopo aver acquistato un fiore, è necessario fornirgli cure adeguate a casa. Non appena la pianta è in casa, non dovresti metterla immediatamente insieme ad altre piante. Meglio metterlo da parte per un paio di settimane. Ciò contribuirà ad evitare la contaminazione delle piante domestiche nel caso in cui il crisantemo acquistato sia infetto o infestato da parassiti. Solo dopo esserti assicurato che tutto sia in ordine con il fiore, puoi riorganizzarlo con il resto delle piante.

Quando acquisti un crisantemo, assicurati immediatamente che non sia infetto, senza segni di malattia. Per fare questo, esamina attentamente tutte le foglie della pianta, il gambo e l'infiorescenza. Tutti gli elementi del fiore devono essere puliti (senza moscerini e placca), elastici e ben colorati con pigmento naturale.

Se il terreno in cui è piantata la pianta è di scarsa qualità, inizia immediatamente il trapianto. Prendi un vaso da fiori largo e medio-profondo, un drenaggio e un terreno ricco di sostanze nutritive.

Piccoli ciottoli, pezzi di schiuma e carbone possono essere usati come drenaggio. Con l'aiuto di esso, il terreno non diventerà impregnato d'acqua, poiché ai crisantemi non piace e possono morire.

Per rendere il terreno arioso e nutriente, è necessario mescolarlo con sabbia, torba, humus e altri fertilizzanti. Le radici dei crisantemi sono corte, quindi non sono piantate in profondità.

La pianta trapiantata viene annaffiata abbondantemente e legata se assolutamente necessario..

Come prendersi cura di un crisantemo da camera

L'autunno è una stagione piuttosto fresca, quindi i fiori sono in solidarietà con lei. Gli animali domestici non fanno eccezione e preferiscono luoghi freschi con una temperatura non superiore a +15 gradi. A temperature più elevate, le foglie delle piante, le infiorescenze o le ovaie si seccheranno e inizieranno a cadere. È quasi impossibile per una pianta sopravvivere in condizioni di calore..

Le ore diurne in autunno sono brevi, quindi anche i crisantemi preferiscono questo periodo di tempo di circa 8 ore. Tuttavia, oltre all'ombra, il fiore ha bisogno anche della luce solare. Un buon posto per una pianta sarebbe una loggia o un balcone, dove puoi tirare le tende per accorciare le ore diurne, come nella foto di un crisantemo da camera.

I crisantemi percepiscono una buona qualità dell'aria e difficilmente possono sopravvivere in stanze soffocanti. L'aria fresca è vitale per loro, quindi la stanza ha bisogno di una ventilazione regolare..

La pianta ama l'irrigazione moderata. Nella stagione calda, è necessario annaffiarlo quotidianamente, ma con moderazione, senza traboccare. Inoltre, una spruzzatura regolare delle foglie circa 1 volta in 7 giorni è utile. In inverno, è sufficiente annaffiare un paio di volte in 7 giorni, poiché il consumo di umidità è ridotto in questo momento.

Le foglie secche dovrebbero essere tagliate durante il tempo e le gemme appassite dovrebbero essere tagliate. Solo in questo modo la pianta esisterà in condizioni adeguate..

Nutrirsi con l'uso di minerali non sarà superfluo per la crescita e lo sviluppo della pianta. I fertilizzanti usano preparazioni simili a quelle della maggior parte dei fiori..

Quando si trapianta un fiore, il terreno e il vaso vengono cambiati. Di solito questa procedura viene eseguita ogni due anni..

Cura post-fioritura

Tutto il crisantemo autunnale fiorisce e piace alla vista, non appena finisce questo periodo, l'inverno prende il sopravvento. La pianta deve organizzare condizioni simili a casa..

Una volta terminata la fioritura, tagliare il crisantemo e lasciarlo in un luogo buio a una temperatura compresa tra +2 e -3 gradi. Una cantina o un ripostiglio andrà bene. In tali condizioni, sverna in sicurezza e con l'arrivo della primavera noterai giovani germogli che sono apparsi sullo stelo. Preparare terreno fresco, trapiantare il fiore in una pentola e metterlo in un luogo luminoso.

Crisantemo in una pentola a casa

Il crisantemo è una cultura floreale annuale o perenne della famiglia Astrov. Più di 29 specie si trovano in Asia, dove il clima è settentrionale e temperato. La sua patria è Cina, India, Giappone. In Cina, è stato coltivato nel VI secolo a.C. e. È apparso in Europa nel XVII secolo, in Russia a metà del XIX. Tradotto dal greco significa "fiore del sole".

Descrizione del crisantemo da interni

Il crisantemo viene coltivato non solo in un'aiuola, ma anche in una stanza. I fiori crescono sul balcone, sul davanzale della finestra. La famiglia è solitamente in miniatura, da 15 a 70 cm.

I suoi germogli sono lisci, trovati con il mucchio. L'infiorescenza è un cesto di petali. Il diametro delle gemme è di 2,5-5 cm, si apre ad agosto e fiorisce fino al tardo autunno. Le foglie sono disposte alternativamente, differiscono per dimensioni e forma: seghettate, dentellate, sezionate, verde chiaro. Rizoma ramificato, si sviluppa parallelamente al suolo.

Tra i giardinieri, il crisantemo cespuglio in una pentola è popolare, ci sono specie con petali non doppi, che ricordano la camomilla e fiori come una palla. Per la coltivazione di ampel, ci sono crisantemi sotto forma di una cascata.

Le varietà coreane, indiane, cinesi sono molto diffuse. Il colore dei fiori è bianco, arancio, lilla, rosa. Al centro, il colore è diverso dai petali ai bordi..

Quando acquisti in un negozio, presta attenzione alla presenza di macchie, danni, inclusioni. Un tale fiore non dovrebbe essere preso, così come uno in fiore. Le sue foglie dovrebbero essere verdi, le radici sono forti, il cespuglio dovrebbe essere formato.

Classificazione del crisantemo

Le piante sono classificate come segue:

  • Dimensioni: fiore grande e fiore piccolo (meno di 80 cm).
  • Dalla forma delle infiorescenze: spugna, coperta, non doppia, doppia fila, piumata, ispida, anemica.
  • Epoca di fioritura: precoce, media, tardiva.
  • Altezza stelo: alto (45-60), medio (30-45 cm), sottodimensionato (15-30 cm).
  • Forma del fiore: camomilla, sferica.

Varietà popolari per la coltivazione in casa

Esistono più di 40 varietà di crisantemi da interni, questi sono indiani, cinesi (gelso), coreani.

VarietàCaratteristiche:Fiori
Golden GloriaCompatto, fiorisce abbondantemente.Giallo.
LeliaAltezza media fino a 50 cm.Terry, cremisi scuro.
HazellCespuglio fino a 50 cm.Petali arancioni a forma di cucchiaio.
Marmellata di aranceA forma di palla, coreano.Arancio brillante.
Zembla mixGrandi gemme e germogli alti.Fioritura autunnale, verde al centro, colori diversi.
AuroraInfiorescenze alte e di media grandezza.arancia.
Elfo delle neviSteli alti.Terry, bianco.
FantasiaCespuglio fino a 20 cm.Rosa caldo, spugna.
Cascata rosaGermogli a cascata, posti in vasi sospesi.Rosa.
MeridianoSottodimensionato, sferico, non visibile sotto le foglie in fiore.Semi-doppio, bordeaux, giallo al centro.
Bocciolo di melaCespuglio rigoglioso, cresce fino a 0,5 metri.Terry, rosa.
OkishoreFino a 50 cm di altezza, grandi infiorescenze di 6-8 cm di diametro.Lilla.
FenicotteroCespuglio emisferico, eretto, infiorescenze fino a 7 cm di diametro.Rosa chiaro con riflessi perla.
MascotteCespuglio rigoglioso fino a 25 cm.Lampone.
DunaCresce fino a 50 cm Cambia colore durante la fioritura.Brillante, giallo-marrone.
Prima neveCespuglio voluminoso alto fino a 35 cm.bianca.
Malchish-KibalchishPiù di 50 cm di altezza e circa 60 di larghezza.Rosso, viola.

Adattamento di un fiore alle condizioni della stanza

Dopo il negozio, il crisantemo viene posto separatamente, poiché esiste il pericolo di infestazione da parassiti e altri fiori. Il vaso è posto in un luogo caldo e luminoso, non innaffiare e concimare.

Quando le gemme appassiscono, vengono recise, trapiantate in un nuovo contenitore e disinfettato del terreno, dopo aver esaminato le radici e rimosso le parti marce.

Cura del crisantemo in camera

Per ottenere la fioritura, è necessario fornire cure adeguate a casa: luce, temperatura, irrigazione, spruzzare regolarmente, nutrire la pianta.

FattoreEstatePrimavera AutunnoInverno
Posizione, illuminazioneDavanzali orientali e occidentali. Ore diurne da 7 a 10 ore.Stanza buia.
Temperatura+20... + 23 ° С.+15... + 18 ° С.+3... + 8 ° С.
IrrigazioneLa sera, due volte a settimana con acqua calda e stabilizzata dopo che il terreno si è asciugato.Una volta a settimana.
UmiditàAlto, devi spruzzare le foglie, umidificare l'aria.Non è necessario.
Top vestirsiDa metà agosto, fertilizzanti di potassio e fosforo.In primavera azoto, una volta ogni 12 giorni.

In autunno fosforo con potassio.

Non richiesto.

Come trapiantare il crisantemo

I giovani cespugli vengono trapiantati ogni anno, gli adulti ogni 2-3 anni, di solito a marzo. Viene selezionata una pentola con fori di drenaggio 2 cm più larga e 1,5 litri più profonda della precedente. Meglio è ceramica, argilla.

Per il terreno, mescolare terreno da giardino, humus, torba, sabbia grossolana 3: 1: 1: 1. Il terreno viene disinfettato (con acqua bollente con manganese o nel forno). Puoi acquistare già pronto nel negozio per la fioritura. L'argilla espansa o la vermiculite è posizionata sul fondo o il mattone rotto. L'intero cespuglio viene trapiantato con il metodo del trasbordo o diviso in piccoli.

Formando un attraente cespuglio

Per dare al cespuglio un bell'aspetto e prolungare la fioritura, crea la sua formazione. Le cime del fiore vengono pizzicate all'inizio di marzo, fino a quando i boccioli si sono risvegliati. La seconda volta - prima della formazione dei boccioli, a metà agosto. Le foglie gialle, i germogli sottili e contorti vengono rimossi.

Le varietà a fiore grande si formano come un albero, accorciando il gambo principale e tagliando i rami inferiori.

Come stimolare la fioritura del crisantemo

È importante seguire alcune regole affinché la pianta fiorisca più velocemente:

  • Innaffia abbondantemente, evitando che il terreno si secchi.
  • Le ore diurne durano 12 ore.
  • Durante la formazione delle gemme, la pianta dovrebbe stare in un luogo fresco + 13... + 16 ° С.
  • Mentre i boccioli sono piccoli, rimuovi quelli piccoli, lascia solo quelli grandi.
  • Quando tutti i boccioli si sono aperti, fornire una buona illuminazione..
  • Trapiantare in un piatto spazioso.
  • Fertilizzare con azoto prima della fioritura.

Come prendersi cura di un crisantemo dopo la fioritura

Gli steli della pianta si accorciano dopo la fioritura, lasciando 10-15 cm Tagliare quelli secchi e danneggiati. Un contenitore con un fiore viene posto in una stanza con una temperatura di + 3... + 8 ° C, annaffiata una volta al mese. Se lo si desidera, lasciare nello stesso posto. Trapiantato all'inizio della primavera.

Propagazione del crisantemo in vaso

Si consiglia al crisantemo di propagarsi per talea, dividendo il cespuglio, raramente per seme.

Dopo aver raggiunto i tre anni, alla fine dell'estate, il cespuglio viene scavato, cercando di non danneggiare le radici. Taglia i vecchi germogli. I germogli sono seduti.

Tagliare i crisantemi in autunno a casa

Un mese prima della procedura, dopo un periodo di riposo, in primavera la pentola viene trasferita al fuoco, dove + 10... + 12 ° C. quando si formano 4-6 foglie, vengono eseguite le talee. Il terreno viene preparato da humus, terreno da giardino e sabbia (1: 2: 0,5), sopra 2-3 cm di sabbia. Tagliare talee lunghe 8 cm, immerse in Heteroauxin, Kornevin. Sono piantati 1,5 cm in una ciotola con terra. Coprire con un foglio, mettere in un luogo con una temperatura di + 17... + 20 ° C. Idratare regolarmente. Dopo 2 settimane, dopo il radicamento, vengono piantati in vaso. Le talee vengono utilizzate anche dal bouquet.

Il taglio in autunno differisce in quanto vengono utilizzati germogli che crescono dal rizoma madre. Quindi la pianta fiorirà ad aprile.

Azioni passo passo:

  • Scegli una madre cespuglio.
  • Radice dalla parte superiore.
  • Aspetta che compaiano i germogli delle radici e cresca di 8 cm.
  • Scava un cespuglio e mettilo in una ciotola con una miscela di sostanze nutritive.
  • Conservare per 3 settimane ad una temperatura di + 5... + 7 ° C. (nella serra, nel seminterrato).
  • Acqua con moderazione.
  • Quando si formano giovani germogli con 2-3 internodi, vengono scavati dal cespuglio madre, piantati nel terreno.

Semi

La riproduzione è rara. Sono acquistati in un negozio, posti nel terreno, cosparsi di sabbia, coperti con un foglio. Il terreno viene periodicamente inumidito. I primi scatti compaiono dopo due settimane. Quando si formano tre foglie, piantate separatamente.

Malattie e parassiti

Il fiore delicato è facilmente esposto a malattie e parassiti.

Manifestazione sulle foglieCausaMisure di eliminazione
Patina grigia e soffice.Marciume grigio.I farmaci usati: Topsin-M, Fundazol.
Essiccato sotto con macchie gialle e rosse.Septoria.Taglia e distruggi le foglie infette, trattale con cloruro di rame.
Placca di grigio.Muffa polverosa.Spruzzato con liquido bordolese, topazio, fionda.
Macchie pallide sopra, arancio sotto.Ruggine.Utilizzare ossicloruro di rame, Abiga Peak.
Giallo, pigro, i germogli muoiono, le radici sono colpite.Verticillosi.Trattato con Glyocladin, Trichodermin, trapiantato.
Appassire, ingiallire, cadere.Fungo nel terreno.Le parti interessate vengono tagliate, trapiantate in nuovo terreno con un pH di 6,5-7.
Piccoli punti.Mosaico.Taglio malato, trapiantato.
Macchie giallo-marroni, si seccano, cadono.Nematode.Rimuovere le parti interessate, trapiantare, trattare con insetticidi.
I boccioli si arricciano, si deformano, non fioriscono.Afide.Tratta con Aktellik, Fitoverm.
Punti chiari in basso, grigio-marrone in alto.Tripidi.Intavir, Decis viene utilizzato per l'elaborazione.
Giallo paglierino con macchie bianche.Acaro di ragno.Trattare con una soluzione saponosa debole, Fufan, Fitoverm.

Il signor Dachnik raccomanda: crisantemo protettore dell'immunità

Il crisantemo ha molte proprietà benefiche. Contiene fitocidi, purificano l'aria da sostanze e gas nocivi. Inalando il profumo di un fiore, una persona si calma, quindi la pianta aiuta ad alleviare lo stress.

Nei fiori è presente un olio essenziale che rafforza il sistema immunitario e stimola le difese dell'organismo, antiossidanti, vitamine, il tè al crisantemo cura raffreddori e tosse. Per normalizzare il sonno, devi masticare alcuni petali di crisantemo..

In Giappone, un fiore è un simbolo di longevità, felicità, la sua immagine è presente sul sigillo imperiale. Secondo i segni dei paesi orientali, se lo porti con te - al successo in amore, e quando una ragazza fa il bagno con i petali, diventerà molto attraente per un uomo.

Crisantemo domestico

Il crisantemo erbaceo annuale o perenne pianta fiorita (crisantemo) è un membro della famiglia delle Asteraceae o Compositae. Questo genere unisce circa 30 specie, i loro rappresentanti si trovano in zone dal clima temperato e fresco, con la maggior parte delle specie che crescono in Asia. Il crisantemo è coltivato dai giardinieri da più di mille anni, mentre la cultura è apparsa sul territorio europeo nel XVII secolo. La maggior parte dei crisantemi vengono coltivati ​​all'aperto, ma ci sono anche specie che crescono bene sia all'interno che nelle serre..

Breve descrizione della coltivazione

  1. Fioritura. Di regola, in autunno o in inverno.
  2. Illuminazione. Ha bisogno di molta luce intensa, che deve essere necessariamente diffusa. Le finestre con orientamento est o ovest sono le più adatte.
  3. Condizioni di temperatura. In estate - da 20 a 23 gradi, in primavera e in autunno - da 15 a 18 gradi e in inverno - da 3 a 8 gradi.
  4. Irrigazione. Quando una pianta ha una crescita intensiva, viene annaffiata almeno due volte ogni 7 giorni, in questo momento la miscela di terreno nel contenitore dovrebbe essere leggermente umida tutto il tempo.
  5. Umidità dell'aria. Per una crescita e uno sviluppo normali, si consiglia di inumidire quotidianamente i cespugli da uno spruzzatore al mattino e alla sera..
  6. Fertilizzante. Durante la crescita intensiva, un fiore adulto necessita di un'alimentazione regolare, che viene eseguita 1 volta in una settimana e mezza, per questo vengono utilizzati fertilizzanti minerali. Se il fiore viene nutrito con soluzioni organiche deboli, i fertilizzanti vengono applicati al substrato ogni quattro giorni. Non appena iniziano a formarsi i boccioli, l'alimentazione deve essere interrotta.
  7. Periodo di riposo. Dopo che il cespuglio è sbiadito, taglia tutti i germogli e mettilo in un luogo fresco (da 2 a 3 gradi) e buio, dove sarà fino all'arrivo della primavera. In primavera, i giovani steli inizieranno a crescere attivamente vicino al cespuglio..
  8. Trasferimento. I giovani crisantemi vengono trapiantati ogni anno all'inizio della stagione di crescita. Gli esemplari adulti necessitano di trapianti più rari, che vengono eseguiti una volta ogni 2 o 3 anni.
  9. Riproduzione. Dividendo il cespuglio e le talee, molto meno spesso per seme.
  10. Insetti nocivi. Afidi, nematodi del crisantemo, tripidi e penny sbavanti.
  11. Malattie. Può ammalarsi di oidio, septoria e marciume grigio.

Caratteristiche del crisantemo domestico

Il crisantemo domestico è un cespuglio compatto e non molto alto. Il fatto è che durante la sua coltivazione vengono utilizzati preparati speciali che bloccano artificialmente la crescita. Tuttavia, ci sono stati casi in cui i cespugli delle dimensioni di un giardino crescevano da un taglio acquistato di un crisantemo domestico..

Di norma, le varietà sottodimensionate di crisantemo cinese o crisantemo di gelso vengono coltivate in condizioni indoor. L'altezza dei rigogliosi cespugli fioriti può variare da 0,15 a 0,7 m Hanno fiori grandi, che raggiungono circa 50 mm di diametro, e piccoli (non più di 25 mm di diametro). E le varietà possono anche differire nella forma dei fiori. Anche in casa alcune varietà di crisantemi indiani e coreani vengono coltivate dai floricoltori..

Le fioriture di crisantemo indoor si osservano solitamente in autunno e in inverno. Affinché il cespuglio fiorisca il più a lungo possibile, deve essere adeguatamente curato e necessita anche di condizioni speciali per la crescita.

Cura del crisantemo a casa

Affinché la coltivazione del crisantemo in condizioni indoor abbia successo, è necessario garantire il corretto regime di temperatura, un livello di illuminazione ottimale e un'irrigazione tempestiva..

Regime di temperatura

Affinché il crisantemo domestico cresca e si sviluppi normalmente, oltre a fiorire a lungo, ha bisogno di un certo regime di temperatura. Questa cultura non appartiene ai termofili, in connessione con questa estate si sentirà benissimo a temperature comprese tra 20 e 23 gradi. In primavera e in autunno, la stanza in cui si trova la pianta dovrebbe essere compresa tra 15 e 18 gradi Celsius e in inverno viene conservata in un luogo freddo (da 3 a 8 gradi). Se aderisci rigorosamente al regime di temperatura stabilito, la fioritura del cespuglio sarà il più rigogliosa e lunga possibile..

Illuminazione

Per la crescita dei crisantemi, le finestre con orientamento est o ovest sono perfette, poiché necessita di molta luce solare diffusa. Sul davanzale settentrionale, la fioritura del cespuglio sarà scarsa, perché lì non ha abbastanza luce, ma se la metti sulla finestra sud, può appassire a causa dell'illuminazione eccessivamente intensa. Il posto migliore per coltivare una tale cultura è considerato una fresca loggia, balcone o veranda, mentre deve essere ben illuminato. Nella stagione calda, se possibile, il fiore viene riorganizzato nel giardino..

Durante la stagione di crescita, il crisantemo avrà bisogno di pizzicature e potature regolari, grazie alle quali il cespuglio sarà rigoglioso e compatto. Inoltre, dovresti strappare sistematicamente foglie gialle e infiorescenze che hanno iniziato a sbiadire..

Irrigazione

Affinché il crisantemo cresca sano e fiorisca bene, deve essere annaffiato in modo tempestivo e corretto. Questo fiore appartiene a piante che amano l'umidità, a questo proposito, il substrato nel contenitore dovrebbe essere costantemente leggermente umido. Durante la stagione di crescita, il cespuglio deve essere annaffiato almeno due volte ogni 7 giorni. In nessun caso non lasciare asciugare la zolla di terra. Ma assicurati anche che non ci sia ristagno di liquidi nella miscela di terreno e anche nella padella.

Nelle giornate calde, non sarà affatto superfluo inumidire i cespugli da un flacone spray. Tale procedura viene eseguita la sera o la mattina. La pianta potrà fare a meno dell'umidità, ma in questo caso, con il caldo, sembrerà più letargica e meno attraente..

Trapianto di crisantemo

Si consiglia di trapiantare regolarmente i giovani crisantemi coltivati ​​in casa una volta all'anno in primavera, mentre si prende un vaso nuovo un po 'più di quello vecchio. I cespugli adulti possono essere trapiantati meno spesso, vale a dire una volta ogni 2 o 3 anni..

Per il trapianto viene preparata una miscela di terreno, che dovrebbe includere: tappeto erboso, sabbia bianca, terreno del giardino e humus (4: 1: 4: 1). Affinché la cultura fiorisca in modo più magnifico, una piccola quantità di escrementi di uccelli viene versata nel substrato finito. Per piantarlo, in nessun caso dovresti usare terreno acido, poiché reagisce in modo estremamente negativo.

Un buon strato di drenaggio viene realizzato sul fondo del nuovo contenitore e la miscela di terreno viene versata con acqua bollente prima di piantare e attendere che si asciughi.

Fertilizzante

Il fiore deve essere nutrito regolarmente. Per questo, si consiglia di utilizzare un fertilizzante minerale complesso, il fatto che il fosforo e il potassio in esso contenuti contribuiscono alla stimolazione della fioritura. Affinché il cespuglio fiorisca molto prima della data di scadenza, una soluzione di monofosfato di potassio viene introdotta nel terreno in un rapporto di 1:10, oppure viene utilizzato un altro fertilizzante complesso, in cui la proporzione di fosforo, azoto e potassio è 3: 1: 2. Puoi anche nutrire un tale fiore con fertilizzanti organici liquidi..

Una pianta adulta viene nutrita con minerali una volta ogni 1,5 settimane, mentre ogni quattro giorni viene aggiunta una soluzione di verbasco alla miscela di terreno (1 parte di fertilizzante per secchio d'acqua). Non appena inizia la formazione dei boccioli, il crisantemo smette di nutrirsi..

Cura post-fioritura

Immediatamente dopo la fine della fioritura, la pianta deve essere messa in uno stato dormiente. Tagliate tutti i gambi dalla boscaglia e trasferite la pentola in cantina, dove rimarrà ad una temperatura compresa tra 2 e meno 3 gradi fino alla primavera. Immediatamente dopo che i giovani germogli iniziano a comparire, il cespuglio viene trapiantato in un vaso più grande e restituito alla casa nella sua posizione originale..

Metodi di riproduzione

Propagazione del crisantemo per talea

Il crisantemo fatto in casa viene propagato più facilmente da talee verdi non lignificate. Durante la preparazione delle talee dal ramo, i germogli laterali vengono tagliati, mentre la lunghezza del segmento dovrebbe essere pari a 10 centimetri. Tutti i piatti fogliari vengono tagliati dal fondo dei segmenti e quindi vengono posti in un contenitore con acqua per il radicamento. Dopo che le radici raggiungono i 40-50 mm di lunghezza, vengono piantate in vaso, mentre più pezzi vengono piantati in un contenitore contemporaneamente. Non dimenticare di fare un buon strato di drenaggio sul fondo della pentola; usa una miscela di terreno leggermente alcalina o neutra. Dopo la semina, il substrato viene pressato attorno alle talee e viene eseguita l'irrigazione. Si consiglia inoltre di pizzicare le cime delle talee, questo aiuta a stimolare la crescita dei germogli laterali.

Le talee per il radicamento possono essere piantate direttamente nella miscela di terreno. Devono essere coperti con un cappuccio di plastica sulla parte superiore, che contribuirà a creare l'effetto serra necessario per il successo del radicamento. Ogni giorno, le talee vengono ventilate, per questo il cappuccio viene temporaneamente rimosso, non dimenticare di rimuovere la condensa accumulata dalla sua superficie. Dopo che il turgore del fogliame è stato ripristinato, il radicamento sarà completato e il rifugio potrà essere rimosso.

Dividendo il cespuglio

Puoi propagare la cultura dividendo il cespuglio durante il trapianto. Rimuovere la pianta dal contenitore, rimuovere con cura la miscela di terreno rimanente dal sistema radicale e sciacquarla. Quindi prendi uno strumento pre-sterilizzato molto affilato e taglia il cespuglio in più parti con esso, mentre ogni divisione dovrebbe avere diversi steli e radici ben sviluppate. Tratta le aree tagliate con polvere di carbone. Delenki deve essere piantato in una pentola allo stesso modo dei cespugli adulti..

Crescendo dai semi

Molto spesso, gli ibridi e le varietà coreane vengono propagati dai semi. La semina viene effettuata in contenitori bassi, sul fondo dei quali formano un buon strato di drenaggio. Sono riempiti con una miscela di terreno, che include humus e torba (1: 1), prima della semina deve essere calcinata a una temperatura compresa tra 110 e 130 gradi. Per la semina, puoi anche utilizzare una miscela di terreno per fiori acquistata in negozio, che deve essere disinfettata. Non è necessario approfondire i semi delle piante perenni nella miscela di terreno, vengono solo leggermente pressati nel substrato. Le colture vengono inumidite da uno spruzzatore e coperte con un film (vetro). Il contenitore con le colture viene trasferito in un luogo caldo (da 23 a 25 gradi), necessitano di una ventilazione sistematica e di un'irrigazione tempestiva. Inoltre, non dimenticare di rimuovere la condensa dalla superficie del rifugio in tempo. Le prime piantine dovrebbero apparire dopo 10-15 giorni, subito dopo il contenitore viene spostato in un luogo ben illuminato. Il riparo dal contenitore non viene rimosso immediatamente, consentendo alle piantine di abituarsi alle nuove condizioni. Per fare ciò, il vetro viene rimosso da loro ogni giorno, aumentando gradualmente la durata dell'aerazione e viene rimosso completamente solo quando le piante sono completamente adattate. Un prelievo sui singoli contenitori viene effettuato nella fase di formazione 2-4 di questa lastra di lamiera. Uno strato di drenaggio viene versato sul fondo delle tazze o dei vasi e la miscela di terreno per la semina viene utilizzata come per la semina. Durante le immersioni, cerca di non ferire le radici. Per rendere più efficace e veloce il radicamento, le piantine trapiantate vengono trattate con una soluzione di Epin-Extra o Zircon. Le piantine tagliate vengono trasferite in un luogo più fresco (da 16 a 18 gradi) e poi vengono curate come per i crisantemi adulti.

Parassiti e malattie del crisantemo

Malattie

Se il crisantemo si trova in condizioni inadatte e non riceve cure adeguate, può essere colpito da malattie fungine come: septoria, oidio e marciume grigio.

Se la pianta è colpita dall'oidio, si forma una fioritura biancastra sui piccioli, sul fogliame e sui gambi. Nel tempo, si ispessisce e diventa marrone, a causa del quale soffre l'effetto decorativo del crisantemo. Per curare un fiore, dovrebbe essere trattato con una soluzione di un preparato fungicida, ad esempio: Topsin, Skor, Fundazol o Topaz.

Nel crisantemo affetto da septoria compaiono macchie di colore ruggine o grigio-brunastro con bordi gialli sul fogliame. Nel tempo, queste macchie aumentano e, alla fine, occupano l'intera superficie del piatto fogliare. Nel mezzo di tali punti compaiono i picnidi dei funghi, che sono punti neri. I germogli e il fogliame colpiti iniziano ad asciugarsi, gli steli diventano marroni, si raggrinziscono e si piegano. Cerca di isolare il cespuglio colpito da altre piante. Tagliagli tutti gli steli e le foglie malate, quindi spruzzalo con una soluzione di Oxychom, Kuproksat o solfato di rame. Puoi mettere un cespuglio accanto ad altri fiori interni solo quando è completamente recuperato..

Un crisantemo affetto da marciume grigio, chiamato anche botrite, è relativamente difficile da curare. In questo caso, una soffice fioritura di colore grigio si forma sulla superficie delle parti fuori terra della pianta, il tessuto del fiore sottostante muore e appare il marciume. Per curare la pianta va trattata con una soluzione di miscela bordolese, mentre è meglio spruzzare il cespuglio prima che si formino dei fiori su di esso.

Insetti nocivi

I nematodi del crisantemo, i penny bavosi, gli afidi o i tripidi possono depositarsi sui cespugli. Pennit, tripidi e afidi stanno succhiando insetti nocivi che succhiano la linfa cellulare della pianta. Per sbarazzarsene, il fiore viene spruzzato con una soluzione di un agente insettoacaricida, ad esempio: Derris, Biotlin, Aktellik, Confidor o Aktara.

Il nematode è un verme filamentoso molto piccolo che non può essere visto ad occhio nudo. Il fatto che un tale parassita si sia depositato su una pianta può essere compreso da granelli di mosaico di colore bianco che compaiono tra le vene dei piatti fogliari inferiori. Nel tempo, queste macchie diventano marroni. Dopo un po 'si osserva piegatura, essiccazione e volo attorno al fogliame interessato, mentre sui piatti fogliari superiori iniziano a formarsi macchie di mosaico. Di norma, i cespugli sono colpiti dai nematodi attraverso un substrato che non è stato disinfettato. È impossibile curare un fiore colpito da un nematode, a questo proposito, dovrà essere bruciato insieme alla miscela di terreno nella pentola.

Tipi e varietà di crisantemi domestici con foto e nomi

È già stato detto sopra che le varietà nane e sottodimensionate, così come gli ibridi di crisantemi coreani, cinesi e indiani, sono coltivate in casa dai floricoltori. Il crisantemo coreano si distingue per la sua origine ibrida, tuttavia nessuno ha mai incontrato il crisantemo di gelso in condizioni naturali. La storia di una tale pianta è molto confusa e complessa, quindi è meglio non approfondirla. Di seguito verranno descritte quelle varietà di crisantemi più popolari tra i giardinieri:

  1. Malchish-Kibalchish. Il cespuglio raggiunge circa 0,3 metri di altezza e fino a 0,6 metri di diametro. Questa varietà ha una fioritura molto rigogliosa. Le sue infiorescenze sono non doppie, di struttura simile alla camomilla, hanno un colore rosa-lilla, e raggiungono circa 70 mm di diametro.
  2. Luci della sera. Il cespuglio compatto raggiunge un'altezza di circa 0,35 metri. Il diametro delle infiorescenze semplici è fino a 55 millimetri, sono colorate di rosso, con un anello giallo intorno al centro.
  3. Prima neve. L'altezza del cespuglio in una varietà così magnificamente fiorita non supera i 0,35 metri, mentre il diametro può arrivare fino a mezzo metro. Le infiorescenze semidoppie di colore bianco hanno un diametro di circa 50 millimetri.
  4. Mascotte. Il cespuglio è basso, solo circa 0,25 metri. Piccole infiorescenze cremisi scuro raggiungono circa 20 mm di diametro.
  5. Cheburashka. I cespugli compatti ed emisferici raggiungono un'altezza di circa 0,4 metri. Il diametro delle doppie infiorescenze lilla è fino a 40 millimetri.
  6. Barbara. In una varietà così abbondantemente fiorita, il cespuglio raggiunge un'altezza di 0,4 metri. Le infiorescenze di spugna rosa-lilla con un centro giallo si formano così tanto che a volte è impossibile vedere il fogliame a causa loro.
  7. Fenicottero. L'altezza del cespuglio è di circa 0,5 metri. Di diametro, le infiorescenze rosa pallido raggiungono circa 75 millimetri. La metà all'infiorescenza di un colore più intenso.
  8. Rosa cremoso. I cespugli non superano il mezzo metro di altezza. Il diametro delle infiorescenze densamente doppie è di circa 80 millimetri, sono dipinte di un colore rosato-lilla, che dopo un po 'diventa rosa-crema.
  9. Caduta delle foglie. L'altezza di una tale pianta di camaleonte è di circa 0,45 M. Le infiorescenze rosso-rosate raggiungono circa 70 mm di diametro. Possono cambiare il loro colore in giallo carne.
  10. Pompon lampone. Questa varietà è nana, l'altezza dei suoi cespugli non supera i 0,3 m Il diametro delle infiorescenze emisferiche è di circa 60 mm, sono dipinte di colore rosa lampone.
  11. Okishore. L'altezza di un potente cespuglio è di circa mezzo metro, il diametro delle infiorescenze è di circa 80 mm, il loro colore è rosato-lilla.
  12. Syaivo. La varietà, creata dagli allevatori ucraini, raggiunge un'altezza di circa 0,6 metri. Diametro delle grandi infiorescenze giallo uovo circa 80 mm.
  13. Bocciolo di mela. Gli steli dei cespugli di mezzo metro sono potenti e spessi. Le infiorescenze di spugna raggiungono circa 80 mm di diametro, hanno un colore bianco-rosa.

Crisantemo in vaso: assistenza domiciliare, descrizione con foto, riproduzione, periodo di fioritura e consulenza di esperti

Le piante d'appartamento decorano perfettamente l'ambiente domestico. Il crisantemo in una pentola sembra fantastico. L'assistenza domiciliare garantisce splendide fioriture. Esistono molte varietà di crisantemi, che differiscono per tipi, forme, colori, dimensioni di cespugli, gemme, quindi è facile sceglierli per l'interno della casa. Le regole di cura sono descritte nell'articolo..

Un po 'di storia

I crisantemi sono piante erbacee annuali e piante perenni appartenenti alla famiglia Astrov, che comprende 29 specie. Sono stati trovati per migliaia di anni in climi temperati e freschi, di solito in Asia..

In Europa, le piante iniziarono a essere coltivate nel XVII secolo. Il crisantemo è considerato un simbolo della famiglia imperiale in Giappone. In Cina, la pianta è considerata una pianta medicinale, sulla base di essa, vengono prodotti farmaci per il trattamento del tratto gastrointestinale, disturbi agli occhi, emicranie e malattie nervose. La stanza diventa anche più accogliente se c'è un crisantemo fatto in casa in una pentola. Come prendersi cura di lei in modo che il fiore si sviluppi attivamente? È richiesto il rispetto di regole semplici, che verranno discusse in seguito.

Caratteristiche benefiche

La pianta rilascia sostanze attive - phytoncides, che puliscono efficacemente l'aria dai gas e dalle impurità nocive che entrano nella stanza dalla strada. Sarà molto utile avere questo fiore a casa. Un crisantemo in vaso può ravvivare qualsiasi interno, perché durante il periodo di fioritura è particolarmente bello.

L'aroma della pianta è utile: il suo odore guarisce i nervi, calma perfettamente. Ecco perché molte persone scelgono un crisantemo in vaso. L'assistenza domiciliare non richiede molti sforzi, fornisce una bella fioritura, uno sviluppo normale.

Scelta

Non è solo la cura di alta qualità per il crisantemo in un vaso che è importante, ma la scelta giusta. Le piante con fiori in piena fioritura non dovrebbero essere acquistate poiché svaniscono rapidamente. I cespugli dovrebbero essere ben formati. È importante che le foglie siano verdi, il fondo leggermente legnoso e le radici forti e forti. Macchie, macchie, danni meccanici indicano che un tale fiore non dovrebbe essere acquistato, poiché farà male e potrebbe persino morire.

Per la casa, è meglio scegliere un crisantemo in miniatura, che è alto 15-70 cm. Gli steli della pianta devono essere lisci o leggermente soffici. Le foglie di un fiore sano sono luminose, verde chiaro, sezionate o seghettate, lisce o con villi. Il diametro delle gemme varia da 2,5 cm a 25 cm Le forme di fioritura possono variare. I fiori sono divisi in non doppi, doppi, pompon e doppia fila.

Particolarmente richiesti sono i crisantemi spray, che hanno fiori non doppi, simili nella forma alle margherite, così come le varietà che formano una palla durante la fioritura. Per terrazzi e logge si scelgono piante a forma di cascata, adatte al giardinaggio di ampel..

Ideali per la casa sono gelso, sferico, arbusto. Scelgono anche varietà coreane, indiane, cinesi, fioriscono in modo molto rigoglioso. Il colore è bianco, giallo, arancione, rosa, verde. I nuclei di solito contrastano di colore con i petali..

Secondo le recensioni, a molte persone piace il crisantemo in una pentola. L'assistenza domiciliare è semplice. Se lo segui, puoi ottenere una bella fioritura. Le principali sfumature di cura sono presentate di seguito..

Illuminazione e temperatura

Come prendersi cura di un crisantemo da camera? È richiesto il rispetto delle regole per l'illuminazione e la temperatura. I vasi dovrebbero essere posizionati sul lato est o ovest. Nel nord, i crisantemi non possono fiorire, e nel sud appassiscono e si ammalano. Le piante sono danneggiate dalla luce solare diretta e dal calore estremo. Il sole può danneggiare le foglie e provocare ustioni. Si consiglia di installare i vasi su un balcone o una loggia illuminati e freschi.

Se le piante non fioriscono e scompaiono, è necessario verificare se hanno abbastanza luce. L'illuminazione di scarsa qualità, come l'eccesso, è dannosa per i crisantemi. Le ore diurne per loro dovrebbero essere almeno 7 e non più di 10 ore al giorno. È importante che la temperatura in estate sia +20... +23 gradi, in autunno, in primavera - +15... +18 e in inverno - +3... +8. Se si osservano queste norme, compaiono molti germogli. La fioritura sarà rigogliosa e lunga.

Irrigazione

Se hai un crisantemo fatto in casa, la cura prevede l'irrigazione. Questo dovrebbe essere fatto spesso. I fiori vengono annaffiati la sera, quando il sole è tramontato, 2 volte a settimana. In inverno, l'irrigazione è ridotta. La necessità di eseguire la procedura può essere determinata dall'essiccazione della parte superiore del terreno. La cosa principale è che la terra non si secca, perché questo provoca ingiallimento e caduta delle foglie.

I crisantemi sono amanti dell'acqua, ma il suo eccesso è dannoso per loro. Con forti inondazioni, si formano muffe e funghi nel terreno e il fiore inizia a dolere. Non versare acqua nel vassoio. È importante annaffiare frequentemente, ma non abbondantemente. L'acqua dovrebbe essere calda e stabilizzata. È necessario spruzzare da un flacone spray. Installa umidificatori vicino alle piante.

Potatura

Se segui le regole dell'assistenza domiciliare, il crisantemo al coperto fiorirà magnificamente. E per estendere questa fase, è necessaria la potatura e la formazione di cespugli. Affinché le piante fioriscano magnificamente, le loro cime vengono pizzicate 2 volte durante la stagione di crescita. Questa procedura viene eseguita prima della comparsa di nuove gemme (inizio marzo) e prima della comparsa delle gemme (metà agosto).

È richiesto il taglio di germogli sottili, sporgenti e contorti, foglie gialle. In questo modo puoi ottenere la forma corretta. Se i rami sono allungati per l'inverno, vengono potati. Entro l'autunno, senza potatura, i cespugli saranno informi, allungati e la fioritura sarà irregolare..

Top vestirsi

Come prendersi cura di un crisantemo in vaso per ottenere una fioritura bella e duratura? È necessario nutrirli. I fertilizzanti vengono applicati dopo il reimpianto dei cespugli. Questa procedura utilizza una soluzione di "Kristalon", "Bona Forte" o un altro fertilizzante, che consiste di azoto, magnesio, potassio, zinco, fosforo. La medicazione superiore è necessaria per lo sviluppo della pianta e garantisce una buona fioritura.

Durante la formazione di cespugli vengono utilizzati fertilizzanti azotati. Prima della fioritura, utilizzare agenti fosforo-potassio. È adatto un infuso di escrementi di uccelli, che viene diluito con acqua (rapporto 1:30). La soluzione viene aggiunta finché i boccioli non compaiono ogni 5 giorni..

Trapianto

Come prendersi cura di un crisantemo domestico in modo che il fiore si sviluppi normalmente? Dopo l'acquisto, la pianta viene trapiantata in un nuovo contenitore dotato di fori di drenaggio. Si consiglia di scegliere un vaso di ceramica o di terracotta. Il nuovo contenitore deve essere preso 2 cm più largo e 1,5 litri più profondo del precedente..

I giovani cespugli devono essere ripiantati una volta all'anno e gli adulti - una volta ogni 2 anni. Il periodo di crescita attiva inizia a marzo. La pianta può essere trapiantata in un nuovo vaso. Prima di ciò, viene preparato il crisantemo. La composizione del terreno dovrebbe essere la stessa (terreno, zolla o torba, terreno deciduo, humus, sabbia in un rapporto di 4: 4: 1: 1: 1).

Per disinfettare il substrato, viene versato con acqua bollente con una soluzione debole di permanganato di potassio o acceso in forno per 3 ore a 100 gradi. Dopo aver versato acqua bollente, asciugala. Il terriccio del deposito non deve essere lavorato. Argilla espansa, vermiculite servono come drenaggio. Il cespuglio deve essere trapiantato completamente o diviso in frammenti. Nuovi crisantemi si formano dalle parti separate.

Riproduzione

A giudicare dalle foto, i crisantemi in vaso sono molto belli. Pertanto, molte casalinghe allevano diverse specie contemporaneamente. La loro riproduzione avviene per seme, dividendo il cespuglio o per talea. Quando la fioritura è completa, i semi si formano sul bocciolo, che vengono utilizzati per la semina.

I crisantemi vengono coltivati ​​raramente dai semi in casa, questo è un metodo lungo. Ciò richiede vasi o contenitori per piantine, nonché condizioni di crescita in serra con umidità e temperatura normali. I semi sono disposti nel terreno, ricoperti da un sottile strato di sabbia. Quindi il contenitore deve essere spruzzato con acqua calda da un flacone spray, coperto con un foglio e messo in un luogo fresco. Il film deve essere periodicamente aperto per ventilare ed eliminare la condensa che è comparsa..

Dopo mezzo mese, si formano i germogli. Le piantine vengono poste sul davanzale della finestra e, dopo la formazione di 3-4 fogli, vengono trapiantate in vasi separati. Dopo il radicamento, pizzica la parte superiore per formare un cespuglio rotondo. Questo processo di crescita è più lungo.

I coltivatori di solito scelgono germogli e talee. Se il cespuglio si propaga per gemmazione, dopo lo svernamento deve essere estratto dal vaso, rimosso il grumo di terra e le radici divise in parti. 5-6 cespugli si ottengono da 1 cespuglio. Le piante separate devono essere piantate in vasi con terreno fertile. Per le giovani piantine è necessaria un'irrigazione frequente. L'irrigazione dovrebbe essere effettuata ogni 2-3 giorni. La propagazione per talea è migliore all'inizio della primavera..

Dopo la comparsa dei germogli sui fusti invernali, dai fusti laterali fuoriescono delle talee lunghe 12 cm, per radicarle rapidamente si pone la parte inferiore in una soluzione di stimolanti della crescita, ad esempio "Kornevin". Le talee devono essere piantate in un substrato preparato a una profondità di 1,5 cm.

Il contenitore sarà una scatola o bicchieri di plastica con fori sul fondo. Dopo aver piantato le talee, i contenitori devono essere coperti con una pellicola trasparente per garantire l'effetto serra. Il film è regolarmente aperto per la messa in onda. Con la crescita dei crisantemi, vengono trapiantati in vasi con un diametro di 10-13 cm Quando compaiono nuove foglie, la parte superiore viene pizzicata, necessaria per stimolare la crescita dei germogli laterali.

fioritura

Se stai piantando crisantemi in una pentola, l'assistenza domiciliare dovrebbe essere personalizzata. Quindi è assicurata una bella fioritura. Di solito questa durata di questo periodo è più di un mese, il processo cade nel periodo autunnale. Per una fioritura rigogliosa durante la stagione di crescita fino ad agosto, è necessario pizzicare i germogli 2-3 volte. Per lo sviluppo attivo e la formazione di un numero maggiore di gemme, vengono utilizzati prodotti biologici: "Bud", "Epin", "Zircon". Ogni prodotto viene fornito con le istruzioni per un corretto utilizzo..

L'uso di una soluzione leggera di umato di potassio porta a una rapida crescita dei fiori, un aumento del numero e delle dimensioni dei boccioli. In futuro, durante la fioritura, è necessaria una potatura regolare di steli essiccati e gemme appassite in modo che non ci siano condizioni favorevoli per i parassiti. Inoltre, a causa di ciò, l'aspetto decorativo si deteriora..

Se il crisantemo indoor ha smesso di fiorire, l'assistenza domiciliare implica una riabilitazione urgente. È necessario accorciare i gambi a 10-15 cm La pianta è installata su un balcone, cantina, ripostiglio o davanzale. Può essere trapiantato all'inizio della primavera..

Caratteristiche della cura invernale

In inverno, è necessaria anche la cura dei crisantemi fatti in casa in vaso. Dopo la fioritura, i cespugli vanno potati, lasciando 15 cm di lunghezza e posti in un luogo asciutto dove la temperatura è di 5-8 gradi e ci sia una buona illuminazione. L'irrigazione dovrebbe essere eseguita circa 1 volta al mese..

Se non è possibile portare il fiore in un luogo fresco, viene lasciato sul davanzale della finestra. I fiori devono essere tagliati, boccioli secchi, foglie, rami rimossi. In condizioni calde, l'irrigazione è indistinguibile dalla stagione di crescita.

Prenditi cura dopo l'inverno

Il lavoro primaverile viene eseguito a metà marzo, che comprende le seguenti fasi:

  1. Trapianto di piante in terreno nutriente. Per 1 crisantemo sottodimensionato è necessario un vaso di 9 cm di diametro. E per 3 piante, si sceglie 11 cm La piantagione deve essere eseguita su tutte e 3 le talee lungo i bordi del contenitore.
  2. Il fiore va posto nella parte soleggiata.
  3. È necessario annaffiare e nutrire regolarmente la pianta con fertilizzanti azotati. La prima procedura viene eseguita 2 settimane dopo. Per accelerare la crescita della vegetazione, sono necessari fertilizzanti azotati e prima della fioritura vengono utilizzati agenti con fosforo e potassio. Stimolanti e regolatori vengono utilizzati per rafforzare le piante.

La potatura del crisantemo dovrebbe essere eseguita più tardi. Allora la sua forma sarà bellissima. È anche necessario pizzicare i germogli freschi in modo che la pianta sia in miniatura.

È consentito scendere in strada?

Se possibile, i crisantemi dovrebbero essere piantati all'esterno. Il trapianto viene eseguito da marzo a fine maggio. Questi fiori possono resistere anche a gelate fino a -3 gradi. Il trapianto in strada porta alla crescita dei fiori, al loro rafforzamento, alla buona fioritura in autunno.

Con il freddo la pianta viene scavata dal terreno, posta in vasi e portata al caldo. Dopo 2 settimane dalla semina, il fertilizzante deve essere applicato al terreno. Se non c'è humus nel terreno, la medicazione superiore deve essere applicata entro un mese.

Azioni in assenza di fioritura

Se viene fornita la cura adeguata, la fioritura avviene in autunno. L'assenza di questo fenomeno indica una violazione delle regole di cura. Con potature tardive, mancanza di terreno leggero, inadatto e con carenza di concimazione, i boccioli non si formano. Con l'eliminazione di questi problemi, il cespuglio crescerà e si diletterà con bellissimi fiori.

Durante la fioritura, è necessario rimuovere foglie e fiori secchi, altrimenti il ​​crisantemo si secca. La pianta d'appartamento decora perfettamente il davanzale, il balcone e la loggia. Grazie alla varietà di forme dei fiori, sarà possibile scegliere la varietà desiderata. E con la giusta cura, la pianta apparirà sempre attraente..

Parassiti e malattie

Puoi verificare la diversità delle piante guardando la foto dei crisantemi da interno. L'assistenza domiciliare consiste nell'eliminazione tempestiva di parassiti e malattie:

  1. Se si è formata una fioritura soffice e grigia, in decomposizione, è necessario l'uso di "Fundazolom", "Topsin-M", ossicloruro di rame. Dopo 10 giorni, il trattamento viene ripetuto.
  2. Le macchie gialle e rosse sono un segno di septoria, che causa la morte della pianta. Questa malattia viene eliminata con "Fundazol", ossicloruro di rame.
  3. Se si forma una fioritura grigia sulle foglie, sui gambi, sui boccioli e sui fiori, allora si tratta di muffa polverosa. La malattia viene eliminata da "Immunocytophyte", "Fitosporin", fungicidi liquidi e sistemici di Bordeaux.
  4. La ruggine può formarsi sulle piante, interessando tutte le parti della pianta con spore fungine, macchie rotonde. Le foglie ingialliscono, i germogli diventano fragili. L'ossicloruro di rame viene utilizzato per eliminare la malattia.
  5. La verticillosi entra attraverso il sistema radicale. Le foglie ingialliscono, diventano letargiche, i gambi muoiono.
  6. Mosaico fa apparire macchie di mosaico sui fogli.
  7. Gli anelli gialli compaiono sul fogliame a causa delle macchie anulari.
  8. Quando le macchie si verificano sulle foglie e la deformazione dei fiori, viene rilevata l'aspermia.
  9. Il nanismo rallenta i processi di crescita e accelera la comparsa di gemme deformate.
  10. L'assenza di semi appare nelle varietà rosso bronzo. I fiori diventano giallastri. I fiori di canna sono deformati.

Per evitare questi disturbi, è necessario seguire le regole per prendersi cura di un crisantemo in una pentola. A casa, i fungicidi vengono utilizzati per eliminare queste malattie. Durante il trattamento, il fiore deve essere rimosso da piante sane per 20 giorni, quindi trapiantato in un nuovo contenitore con un substrato adatto.

Oltre alle malattie compaiono afidi, tripidi e un acaro rosso. Gli afidi iniziano su gemme, parti superiori dei germogli, fogliame inferiore. Si verificano scolorimento, ingiallimento del fogliame, torsioni e cadute. I fiori sono colpiti dagli afidi durante tutto l'anno. Abbiamo bisogno di fondi come Fitoverm, Aktellik, Derris. Se il danno è grave, le procedure vengono eseguite dopo 5 giorni..

I tripidi sono in grado di formare colonie, si formano punti chiari sulle foglie. La parte superiore sarà marrone grigiastro con una lucentezza argentea. Per eliminare i parassiti, utilizzare "Inta-vir", "Aktellik", "Fitoverm". Ogni prodotto viene fornito con le istruzioni per l'uso. Se il danno è grave, è necessario il ritrattamento.

Un acaro rosso appare spesso sulle foglie, che le danneggia. Se vengono introdotti parassiti, i crisantemi acquisiscono foglie giallo pallido e sulla superficie si formano solide macchie biancastre. Cadono rapidamente. La soluzione di sapone, "Aktellik", "Fitoverm" viene utilizzata per combattere.

Quindi, queste sono tutte le regole che descrivono come prendersi cura di un crisantemo. È sufficiente attenersi a loro per garantire una fioritura di qualità. Consente inoltre al fiore di svilupparsi normalmente..