Alberi da interno: tipi, manutenzione e cura

Secondo i sondaggi dei sociologi, il 99% dei residenti in città non può fare a meno delle attività ricreative all'aperto. Ecco perché i cittadini sfruttano ogni opportunità per comunicare con lei, partendo per la campagna, fuori città o piantando fiori al chiuso. Gli alberi da interno, che evocano associazioni con gli abitanti delle foreste ombrose, hanno guadagnato privilegi speciali. Tuttavia, questo tipo di vegetazione richiede cure speciali. Oggi all'ordine del giorno sono le tipologie di alberi in vaso, caratteristiche della manutenzione e cura degli alberi da interno.

Valutazione di alberi da interni popolari

Coltivare alberi in casa non è così problematico come potrebbe sembrare a prima vista. E sebbene i principi di cura di ciascuna specie siano diversi, ognuno di essi necessita di un'attenzione elementare. Per te, un catalogo di alberi da interno, che contiene un elenco con foto e consigli per prendersi cura di loro.

  • Solo i residenti di grandi case possono permettersi una palma. Ciò è dovuto al fatto che richiede ampio spazio per una crescita rapida e intensa. È meglio installare la fioriera in un luogo dove non ci sono vicini verdi, poiché le palme sono molto ostili per loro.
  • La bocarnea (nolina) o albero delle bottiglie in casa può raggiungere dimensioni enormi, e le persone hanno ottenuto un nome interessante bokarnea per via del tipo interessante di tronco, ispessito verso il fondo. Secondo l'idea della natura, questo albero può fare a meno di annaffiare per molto tempo, quindi non richiede particolari prelibatezze in cura.
  • La banana è attraente perché decora qualsiasi stanza con il suo aspetto decorativo e può dare frutti dolci. È abbastanza semplice coltivare una banana in casa, è importante solo che il terreno richieda un'alimentazione costante a causa della crescita rapida e attiva del tronco.
  • I tipi di agrumi di alberi da interno sono rappresentati dalle seguenti opzioni: lime, limone, mandarino, arancia. Sono queste opzioni che sono molto richieste, poiché possono adattarsi a varie condizioni ambientali. Limone e lime possono perdonarti qualsiasi errore di cura e il mandarino si seccherà solo con un proprietario disattento. Gli agrumi delizieranno non solo con la vista, ma anche con un aroma delicato nell'appartamento.
  • La pianta del caffè non tollera nessun quartiere verde nelle vicinanze, dovrai rimuovere tutti gli altri vasi da questa stanza. Di per sé, il caffè non richiede molti sforzi per crescere, ma non c'è speranza per la frutta. Possono essere raggiunti solo in 1 caso su 1000 e solo se si osservano i livelli di temperatura e umidità.
  • L'ibisco è popolarmente chiamato la rosa cinese. Anche da un piccolo germoglio, puoi coltivare un grande fiore e, con la dovuta cura, la crescita avviene a un ritmo accelerato. L'albero dei fiori è un assiduo frequentatore degli uffici, poiché ha un alto livello di adattamento alle diverse condizioni ambientali.
  • Tea tree (Tea tree) - attecchisce perfettamente in casa con cura adeguata. I verdi amano gli ambienti umidi e odiano la luce solare diretta. Innaffialo abbondantemente e spesso, ma non versarlo nelle pozzanghere. Se al fiore piace, tra un paio d'anni avrai il tuo tè..
  • Monstera è un tipo di vegetazione di dimensioni abbastanza grandi che non necessita di cure complesse. La sua altezza può raggiungere i 5 metri e la stessa monstera è uno dei rappresentanti più modesti della flora. La crescita è molto interessante, perché con la crescita compaiono dei buchi sul fogliame, che successivamente si trasformano in una sorta di tagli. Monstera non ama i cambiamenti di temperatura, quindi puoi allevarlo solo a casa, ma in ufficio è pericoloso farlo, poiché la temperatura minima del contenuto è di +17 gradi. Se prevedi di installare un vaso di fiori sul davanzale della finestra, è meglio scegliere il lato soleggiato, ma in modo che la luce solare diretta lo aggiri..

Ricorda! Monstera cresce molto rapidamente e sale. Acqua in modo che il terreno abbia il tempo di asciugarsi un po '.

  • Ficus Benjamin cresce fino a raggiungere dimensioni enormi: 20 metri nei paesi con un clima umido. Come piante da interno, i ficus raggiungono a malapena i 3 metri, scegliendo il posto giusto con un margine in modo da non spostare la vasca in seguito. Inoltre, si sconsiglia anche di torcere la pentola, altrimenti le foglie potrebbero sbriciolarsi. Evita le stanze fredde e buie e le correnti d'aria. Per evitare che un albero vivente si secchi, viene periodicamente spruzzato. L'irrigazione è necessaria con moderazione: nessuna secchezza, ma nessun golfo.
  • Alloro. L'assistenza domiciliare per questa specie richiede determinate condizioni. Un alloro con un'altezza di 1,5-2 metri ama la luce, quindi posiziona i vasi sul lato sud. Il fogliame dell'alloro ha una struttura abbastanza densa, e quindi anche il sole splendente non può danneggiare la vegetazione. All'ombra, perderà immediatamente la sua attrattiva. Il fogliame viene mostrato a spruzzo e una doccia sistematica (una volta al mese). Le annaffiature sono necessarie frequenti e abbondanti, assicurarsi che il terreno non si asciughi.
  • Dieffenbachia è un ospite frequente negli uffici alti fino a 2 metri. La scelta si basa sulla bellezza e sulla capacità di assorbire le sostanze nocive presenti nell'aria. Il succo di Dieffenbachia è velenoso, quindi fai attenzione se in casa vivono bambini o animali domestici. L'albero di dieffenbachia da fiore da interno richiede molta luce tutto l'anno, ma nella calura estiva il fogliame dovrebbe essere ombreggiato. In primavera e in estate, irrigazione 3 volte a settimana e in inverno e autunno - una volta alla settimana.
  • L'abutilon rappresenta alberi da interno in fiore, il cui secondo nome è acero da interno, il terzo è corda. Altezza - fino a 1,5 metri, senza pretese di cura, e fiorisce dalla primavera all'autunno, a temperature superiori a +15 e in inverno. Può essere posizionato sia in appartamento che sul balcone o loggia. Ha bisogno di irrigazione e spruzzatura moderate.
  • Molti giardinieri Hoveu fanno riferimento agli esempi di maggior successo per la manutenzione della casa. L'altezza non supera i 2 metri. La posizione non è fondamentale, e se te ne dimentichi per una settimana, non succederà nulla, l'hovea non morirà.
  • Una donna grassa o un albero dei soldi è una buona idea per chi vuole decorare l'interno, ma non ha molto tempo per prendersi cura del verde. La donna grassa era popolarmente chiamata "l'albero della felicità" o "l'albero dell'amore". Le sue foglie sono piccole, rotonde e carnose con una superficie lucida e lucida. Brillano come monete d'oro, così tante leggende sull'arricchimento dei suoi proprietari sono associate alla donna grassa. Questo è il motivo per cui l'impianto si chiama "cash" e si trova spesso negli uffici e nelle istituzioni finanziarie. Le radici possono marcire dal terreno umido. Non piantare i germogli in vasche troppo grandi, è meglio scegliere un vaso largo e poco profondo in modo che la pianta d'appartamento, l'albero dei soldi, possa formare una corona simmetrica. Non ha bisogno di alimentazione e un trapianto è richiesto non più di una volta all'anno..
  • Araucaria o albero delle scimmie stupisce per il suo aspetto insolito. Nella foto, l'araucaria assomiglia a un albero di Capodanno, ma ha un bell'aspetto sul davanzale della finestra tutto l'anno. Può raggiungere un'altezza di 1,5 metri, l'araucaria necessita di annaffiature moderate (2 volte a settimana) e trapianto una volta all'anno.
  • La dracaena raggiunge un'altezza di 3 metri e durante il periodo di crescita le foglie inferiori cadono, lasciando un motivo caratteristico sul tronco. Il vaso dovrebbe essere posizionato alla luce, ma non alla luce diretta. Innaffia frequentemente, mantenendo il terreno asciutto. Spazzare via la polvere dalle foglie e spruzzarle con acqua.
  • Il bosso andrà bene in giardino in estate e in inverno puoi portarlo a casa. Questo tipo di flora domestica tollera le cadute di calore, la mancanza di acqua e la luce. Svantaggi: crescita lenta.

Nomi interessanti e foto colorate invitano gli acquirenti a ottenere l'una o l'altra versione di vegetazione fiorita decorativa.

Trapiantare alberi da interni

Se capisci come prenderti cura di esso correttamente, qualsiasi vegetazione decorativa ti delizierà per molti anni. Tutti gli alberi, come gli arbusti da interno, necessitano di un trapianto corretto e tempestivo. Le radici crescono meglio a seconda del vaso, più lo spazio è ampio, più comoda è la pianta da sviluppare. Se vuoi che le dimensioni non aumentino, prendi solo un vaso leggermente più grande. Il trapianto viene eseguito in questo modo:

  • i primi 1-3 anni - non più di 2 volte all'anno;
  • il resto del tempo - ogni 3-5 anni, a seconda della situazione.

Ma il terreno cambia ogni anno. Devi fare una sostituzione come questa:

  • parte del terreno viene rimosso dall'alto;
  • al suo posto si riempie di un nuovo, utile nutriente, la terra.

Per evitare che la corona aumenti, sarà sufficiente cambiare semplicemente il terreno e non il vaso. Per istruzioni dettagliate sul trapianto, vedere il video qui sotto..

Interessante! Il vaso di fiori può essere decorato con le tue mani, trasformando un anonimo vaso di argilla in un'opera d'arte. Abbiamo descritto le migliori idee di design per vasi da fiori qui..

Posizionare un arredamento verde nella tua casa non solo aggiungerà bellezza e intimità alla tua casa, ma migliorerà anche la qualità dell'aria assorbendo anidride carbonica e rilasciando ossigeno "fresco". Tali piante svolgono la funzione di decorazione e guarigione "perfettamente".

Alberi da interno: varietà e regole di cura

Per rendere unica la tua casa, puoi acquistare mobili eleganti, tende costose o realizzare decorazioni murali originali. Ma alcune persone rinfrescano le loro stanze con piante d'appartamento, che possono avere la forma di un cespuglio o di un albero. La vegetazione nella stanza è bellezza e comfort, ma soprattutto è anche una responsabilità del proprietario, poiché gli alberi richiedono attenzione e rispetto.

Caratteristiche:

Recentemente, la vegetazione artificiale ha cercato di soppiantare le piante d'appartamento viventi. Tuttavia, molte persone rimangono fan degli spazi verdi, che non sono solo attraenti nell'aspetto, ma anche benefici per la salute umana. Gli alberi da interno sono in grado di far rivivere un interno noioso con la loro raffinatezza e stile. Tali rappresentanti decorativi della flora decorano appartamenti, case private, centri di intrattenimento, aree commerciali, uffici e negozi..

Se metti una pianta d'appartamento - un albero nella stanza, puoi contare sui suoi vantaggi.

  1. È una fonte costante di O2, che viene rilasciato al posto dell'anidride carbonica assorbita. Alcuni esemplari sono in grado di riempire l'aria con phytoncides e oli essenziali, che aiutano a distruggere i batteri. Inoltre, avviene il processo di filtraggio della polvere nell'aria dell'appartamento.
  2. Un aumento del livello di umidità nella stanza. Evaporando l'acqua, l'aria viene raffreddata rapidamente.
  3. Il colore verde ha un effetto calmante su una persona e aiuta anche ad affrontare le situazioni stressanti quotidiane.
  4. Creazione di una piacevole atmosfera accogliente per il riposo e il relax.
  5. A causa delle loro dimensioni, gli alberi interni possono dividere lo spazio in stanze in zone funzionali separate. Alti grandi alberi decorativi nella stanza sono partizioni naturali.
  6. La trama della vegetazione indoor aiuta ad ammorbidire gli elementi architettonici. Gli alberi ravvivano la superficie fredda e dura e armonizzano l'atmosfera.
  7. Le piante riempiono esteticamente e rivitalizzano gli angoli interni.

Non ci sono praticamente svantaggi per questo tipo di vegetazione, tranne che necessita di cure adeguate, altrimenti la pianta potrebbe ammalarsi e morire.

Descrizione delle specie

Gli amanti delle piante d'appartamento da interno sanno che esiste un numero enorme di varietà di queste ultime. Fiori e alberi decoreranno ogni stanza e purificheranno l'aria, indipendentemente dalle caratteristiche varietali. Oggi in vendita puoi trovare albero del pane vivo, banana, elefante, tè, corallo, zucchero, oliva, dollaro, alloro, famiglia per la felicità e la prosperità. Sembrano tutti oasi in miniatura in casa..

Ficus

Ficus Benjamin in condizioni indoor può crescere fino a 300 centimetri. Questo è un rappresentante della flora indoor piuttosto stravagante. Ha bisogno di assegnare un determinato posto dove vivrà senza muoversi. I ficus non tollerano l'oscurità all'interno, le basse temperature e le correnti d'aria.

Bonsai

Molte varietà di vegetazione da interni possono essere utilizzate per creare bonsai. Solo la Dieffenbachia è considerata un albero inadatto. La formazione dei bonsai può essere avviata dopo aver radicato saldamente la cultura. Allo stesso tempo, il tronco di un rappresentante decorativo della flora deve essere forte, sano, non danneggiato ed essere caratterizzato da una buona corona con curve uniche.

I bonsai saranno belli e sani alle seguenti condizioni:

  • eliminazione tempestiva di germogli danneggiati e malati;
  • rimuovere trame inutili;
  • tagliare le verdure in tempo.

Ibisco

Il secondo nome per l'ibisco è "rosa cinese". Questo rappresentante della flora è caratterizzato dalla straordinaria bellezza della fioritura, nonché dalla capacità di crescere fino a un'altezza di circa 5 metri. Fornito cure adeguate, questo rappresentante della flora può vivere per diversi decenni..

Agrumi

Gli alberi ornamentali di agrumi da interni includono limone, lime, arancia, mandarino. Questi rappresentanti della flora sono piuttosto popolari al momento grazie alla capacità di adattarsi facilmente alle nuove condizioni di esistenza. Gli agrumi richiedono poca manutenzione e sono considerati abbastanza flessibili.

Alberi da interno: tipi, cura, caratteristiche di impianto (43 foto)

I residenti delle megalopoli non hanno abbastanza tempo per uscire nella natura. Muri di cemento che drenano la forza vitale senza pietà. Pertanto, gli abitanti della giungla urbana piantano alberi da interno nei loro appartamenti per essere più vicini alla natura..

Le piante non solo armonizzano lo spazio circostante, ma attirano anche felicità, fortuna e benessere in casa..

Tipi di alberi da interni e condizioni di riproduzione

Grandi piante in vasche decorano perfettamente l'interno. Con un'irrigazione adeguata, si dilettano con una vegetazione lussureggiante tutto l'anno. Della diversità delle specie esistenti, spesso danno la preferenza a qualsiasi varietà che non sia esigente in termini di cura. Ti diremo di più su quali esemplari possono essere allevati a casa..

Con un impiego costante, trascorrere il tempo libero in hobby e hobby è un lusso insostenibile. Le varietà senza pretese che non richiedono condizioni speciali per la crescita e la fioritura sono popolari tra i proprietari di appartamenti e case. Le seguenti varietà sono comuni:

  • agrumi (limone, mandarino, arancia, kumquat);
  • esotico (albero del pane, bambù, cheflera);
  • ficus (Benjamin, Bengal, gommoso);
  • palme (dattero, banana, colza);
  • bonsai (pino, abete rosso, sakura);
  • fioritura (ibisco, abutilone).

A quale tipo dare la preferenza, i proprietari decidono da soli. Quando fai una scelta, dovresti tenere conto delle sfumature. È necessario determinare in anticipo dove si troverà il vaso di fiori. Ci deve essere abbastanza illuminazione in casa perché la pianta sia sana. Dovresti scegliere con cura un fiore se ci sono bambini piccoli e animali in casa. Alcune delle piante contengono sostanze nocive che sono pericolose per la salute.

Ficus

Sono diffuse più di 20 specie di alberi domestici del genere ficus. Variano per forma e aspetto. Una pianta senza pretese non richiede frequenti annaffiature e alimentazione. Pulisce bene l'aria, neutralizzando il benzene formaldeide e altre sostanze nocive. Alcuni ficus sono velenosi. Non possono essere tenuti in una casa con bambini e animali domestici..

Ficus gommoso emette sostanze volatili dannose per gli asmatici. Non è consigliabile metterlo in camera da letto e nella stanza dei bambini.

I ficus con grandi verdure succose che formano una corona densa sembrano belli all'interno. Le seguenti varietà di ficus sono ottimali per l'interno della casa:

  • ficus Benjdamine;
  • gommoso;
  • lira;
  • ficus Binnendieck;
  • ampelous;
  • Bengala;
  • nano;
  • bottiglia.

Il ficus è una delle piante da appartamento più comuni. Si trova spesso negli appartamenti e negli uffici. Per rendere il fiore un aspetto sano, è sufficiente annaffiarlo abbondantemente di tanto in tanto..

Dieffenbachia

Cresce fino a due metri di altezza. Il variegato visitatore dei soleggiati tropici è esigente di cure. Non tollera correnti d'aria e freddo. L'irrigazione irregolare porta all'ingiallimento delle foglie. Affinché la foglia mantenga il suo succoso colore verde, è necessario spruzzare con acqua tiepida..

Dieffenbachia riesce a far rivivere i noiosi interni dell'appartamento. Ma non tutti sanno che il suo succo è velenoso. Se viene a contatto con la pelle umana, compare l'irritazione. Se il succo schizza negli occhi, può causare problemi alla vista. In una famiglia con bambini piccoli e animali, Dieffenbachia non dovrebbe essere allevata.

Bosso

Il bello sempreverde cresce fino a 12 m di altezza Il bosso da giardino può essere coltivato in appartamento. Una fitta vegetazione, che forma una corona densa, decorerà il design in stile orientale. Non dimenticare che il bosso è considerato un fegato lungo. Con un'adeguata supervisione, delizierà i proprietari per molti anni..

Il germoglio piantato cresce lentamente, fino a 5 cm all'anno. Attorno al tronco colonnare si formano molti germogli, ricoperti da piccole foglie lucide.

Esistono oltre 50 varietà di bosso. Le seguenti varietà sono adatte per l'allevamento a casa:

  • sempreverde;
  • a foglia piccola;
  • Baleari.

Un bell'uomo sempreverde ha bisogno di una potatura circolare. I ramoscelli di bosso crescono rapidamente. Il taglio di capelli regolare conferisce alla pianta un aspetto ben curato. Una figura compatta in legno di bosso sarà una meravigliosa decorazione per un appartamento o un ufficio. Questa bellezza decorativa pulisce perfettamente l'aria. Va ricordato che i suoi steli e le foglie sono velenosi. Il bosso non è raccomandato per essere collocato nella stanza dei bambini. I verdi sono anche pericolosi per gli animali domestici.

In un appartamento, l'alloro può crescere anche con la mancanza di illuminazione, non ha paura della siccità e delle correnti d'aria. È facile prendersi cura di lui. Con un'irrigazione moderata, l'alloro delizierà le verdure tutto l'anno. Le foglie profumate possono essere utilizzate come condimento in cucina.

L'alloro domestico non ha paura di malattie e parassiti. In un ambiente accogliente, il gigante cresce fino a 15 metri. La potatura riccia aiuterà a limitare la crescita eccessiva. A casa, l'alloro vive per 12-15 anni. Affinché il cespuglio formi una corona lussureggiante, viene tosato dall'età di cinque anni. Esistono le seguenti varietà di alloro decorativo:

  • nobile;
  • canarino.

L'alloro nobile emana un piacevole aroma aspro. Ma le Isole Canarie hanno belle foglie larghe. Le varietà botaniche stanno benissimo negli interni urbani.

Hovea

La hovea perenne appartiene alla famiglia delle palme. In condizioni artificiali, il tronco, coperto di cicatrici anulari, cresce fino al soffitto. Le foglie piumate formano una corona ombrosa. Hovea spreca per mancanza di luce. Dovrebbe essere posizionato in una stanza spaziosa, più vicino alle finestre rivolte a sud. Le annaffiature devono essere moderate in inverno e abbondanti in estate.

La palma non tollera l'aria secca. A causa della mancanza di umidità, le sue foglie iniziano a ingiallire. Di tanto in tanto, i verdi dovrebbero essere spruzzati con acqua a temperatura ambiente. È importante non lasciare asciugare la zolla di terra nella pentola. Per evitare che ciò accada, con una lunga assenza, è necessario un sistema di irrigazione automatico.

La palma perenne cresce in proporzioni gigantesche, diffondendo ampiamente foglie piumate. È necessario posizionarlo in stanze spaziose. La bellezza verde pulisce bene l'aria. Le sue foglie sono sicure per animali e bambini piccoli. Hovei può essere collocato in un ampio vivaio.

Dracaena

La dracaena tropicale è chiamata albero del drago: "dracaena" in latino significa drago. Una pianta adulta sembra una palma. Il gambo senza foglie termina con un mazzo di foglie lunghe piegate verso il basso. La dracaena appartiene alla famiglia degli asparagi. In natura ci sono fino a 40 specie di piante. Le seguenti varietà sono comuni nella floricoltura domestica:

  • fragrante;
  • delimitato;
  • deremskaya;
  • levigatrice;
  • godsef;
  • piegato.

La dracaena è estremamente apprezzata dai coltivatori di fiori. A casa, con le dovute cure, vive 12-15 anni. Tenerla d'occhio non è un grosso problema. Una dracaena appena acquistata ha bisogno di un trapianto da una pentola angusta. Man mano che l'apparato radicale cresce, il trapianto deve essere ripetuto..

La Dracaena ama la luce solare diffusa, come ai tropici. Dovrebbe essere posizionato vicino alla finestra a sud, ombreggiato con barriere fotoelettriche. La bellezza del sud non sopporta il freddo e le correnti d'aria. In un ambiente sfavorevole, le foglie iniziano a ingiallire e cadere.

Donna grassa

L'albero dei soldi è comune nella floricoltura domestica. Il nome è dovuto al fatto che le sue foglie sono come monete. Hanno una forma arrotondata, dovuta alla capacità di accumulare umidità e sostanze nutritive. La succulenta indoor cresce fino a 2 metri di altezza. La donna grassa si propaga per talea.

Deve essere trapiantato una volta ogni due anni. Un apparato radicale debole non può sostenere il peso di una pianta adulta. Una pentola profonda con pareti spesse è adatta per il trapianto, che non permetterà alla donna grassa di cadere.

L'albero necessita di annaffiature regolari: l'acqua deve essere stabilizzata, calda. La donna grassa è una pianta tollerante all'ombra. Con una mancanza di illuminazione, cambia forma. I suoi steli si allungano, diventano sottili. La luce solare diretta è controindicata per lei. Da questo, i verdi appassiscono e iniziano a cadere.

Abutilon

Una pianta della famiglia malvacea in casa cresce fino a 1,5 metri di altezza. Uno spesso gambo è coronato da una corona lussureggiante. È ricoperto di foglie ricci, simili all'acero. A causa della forma delle foglie, l'abutilone è chiamato acero da interno..

L'abutilone tropicale ama il calore e l'umidità, non tollera la mancanza di illuminazione. L'acero da interno cresce e si ramifica rapidamente con una buona supervisione. In primavera, i suoi rami sono ricoperti di fiori luminosi: campane di colore rosa, viola, rosso o dorato. La fioritura continua fino al tardo autunno. Sono note più di 100 varietà di acero indoor. Nella floricoltura domestica, i seguenti tipi sono comuni:

  • Bella;
  • Juliet;
  • Organza;
  • Bellevue;
  • Bella miscela;
  • Sello;
  • Occhio di tigre.

Le varietà di cui sopra si distinguono per la bella fioritura. Ogni primavera la corona verde è ricoperta di fiori rigogliosi. Il fiore dell'abutilon è straordinariamente bello. La coppa di un grande fiore è coronata da petali luminosi ricoperti da delicate venature rossastre (si può vedere nella foto). Durante il periodo di fioritura, l'abutilon necessita di abbondanti annaffiature e alimentazione settimanale..

Ibisco

La rosa cinese si inserisce perfettamente all'interno di un appartamento e di un ufficio. Con la dovuta cura, cresce fino a 1,5-2 m di altezza. L'ibisco cinese è una pianta longeva. Vive da diversi decenni in condizioni favorevoli. Grandi rami verdi che formano la corona sono la sua decorazione. Se la rosa cinese è adeguatamente curata, ringrazierà il proprietario con una bellissima fioritura. I fiori di ibisco sono luminosi, grandi, con grandi petali. La rosa cinese ha una cura senza pretese. Per la piena crescita, sono sufficienti annaffiature e irrorazioni regolari. L'ibisco può crescere alla luce artificiale, in stanze completamente prive di luce naturale.

Una pianta del caffè

Il caffè cresce nel caldo clima tropicale dell'Africa. La pianta del caffè ama il calore e l'umidità. Affinché cresca bene, deve essere posizionato in un luogo caldo e illuminato. La stanza deve mantenere una temperatura stabile di almeno 18 gradi. In inverno, non puoi mettere la piantina sul davanzale della finestra: un pezzo di terra in una pentola può raffreddarsi e il germoglio morirà.

Se la piantina è ben curata, regolarmente annaffiata e irrorata, in condizioni favorevoli cresce fino a 1,5 metri. Lo stelo si ispessisce, formando un tronco, che è coronato da una corona allargata ricoperta di vegetazione ondulata. Fiorisce due volte l'anno: in primavera e in autunno. Piccoli fiori bianchi che emanano un aroma delicato si trasformano in chicchi di caffè verde.

Monstera

La monstera sempreverde della famiglia delle liana ci è stata portata dal Sud America. La giovane pianta si presenta come un cespuglio, ricoperto da grandi foglie coriacee, che alla fine si ricoprono di tagli e buchi. Molti considerano il mostro non fiorente. Questo non è vero. La bellezza tropicale fiorisce raramente. Il fiore di monstera è un bocciolo bianco denso, al centro del quale si trova un frutto variegato, simile a una spiga di grano.

Monstera non ha pretese di prendersi cura di. Ha bisogno di annaffiature e irrorazioni regolari. Una pianta che ama l'ombra non tollera la luce solare diretta, quindi è meglio posizionarla lontano dalle finestre meridionali. Va anche tenuto presente che alla monstera non piace spostarsi da un posto all'altro: devi immediatamente assegnarle un certo angolo.

Bonsai

È una copia in miniatura di un albero. L'idea di far crescere i nani in vaso ci è venuta dalla Cina. I bonsai asiatici non sono solo un piccolo fiore in un vaso. È un'opera d'arte e l'incarnazione della scultura vivente. La crescita di alberi in miniatura è una sorta di rituale, il cui scopo è creare una copia in miniatura della natura.

La coltivazione di bonsai richiede abilità e pazienza speciali. Conifere, alberi da frutto e esemplari con piccole foglie ricci sono adatti per la riproduzione. I bei bonsai sono ottenuti da salice riccio, betulla. Una piantina radicata viene piantata in una pentola. Intorno, per estetica, si semina l'erba del prato. Per diversi anni una spina di pesce o una betulla è stata ben curata, dandogli la forma desiderata. Ciò si ottiene potando vecchi rami e mollette da bucato nuovi germogli. Per tutto questo tempo, i bonsai devono essere annaffiati in modo tempestivo, nutriti secondo necessità. Se controlli la crescita dei germogli e ne regoli la crescita, nel tempo puoi ottenere un elegante mini-albero nano.

Alberi di agrumi

Sono coltivati ​​in casa, piantati in grandi scatole e vasi. Secondo Feng Shui, portano felicità e prosperità in casa. Gli agrumi si propagano per seme e talea. Prendersi cura di loro è semplice. Abbastanza irrigazione, irrorazione e alimentazione regolari una volta all'anno. Le piantine di limone e arancia richiedono una potatura riccia. Esistono diverse varietà adatte alla coltivazione in casa. I più apprezzati sono i seguenti:

  • Limone;
  • calamondin;
  • albero di mandarino;
  • pompelmo;
  • cedro.

Affinché un agrume esotico possa dare frutti con successo, è necessario creare condizioni ideali: temperatura ottimale, umidità costante, alimentazione regolare della piantina di frutta, illuminazione nella stagione invernale. Per una fruttificazione di successo, è necessario l'innesto.

Camelia

Un tipico rappresentante della famiglia del tè - l'ostinata camelia - con la sua magnifica fioritura rigogliosa decorerà l'interno dell'appartamento. Fiorisce abbondantemente in condizioni adeguate. Nel tempo, si forma una corona che si allarga. La bellezza giapponese è capricciosa nelle sue cure. La temperatura nella stanza deve essere mantenuta a non più di 15 gradi. Per la crescita e la fioritura sono necessari l'umidità dell'aria e l'irrigazione costante con acqua dolce. La ricompensa sarà un'abbondante fioritura. In primavera, la camelia è ricoperta da grandi infiorescenze composte da petali bianchi, rosa e viola.

Oliva nana europea

Le olive della famiglia degli ulivi vengono coltivate con successo in casa. La pianta ci è stata portata dalla Grecia, un paese con un clima subtropicale mite. In condizioni indoor, l'olivo cresce fino a 1,5 m di altezza. La piantina inizia a dare frutti solo nell'8-9 ° anno. In primavera l'oliva si ricopre di piccoli fiori profumati dai petali giallastri.

L'oliva è senza pretese da curare, poiché ha un forte apparato radicale in grado di far rivivere uno stelo che ha sofferto di siccità e malattie. Le piantine si ottengono per talea. Puoi coltivare un'oliva da una pietra.

Eucalipto da interno

L'eucalipto curativo è un'utile pianta domestica. Purifica efficacemente l'aria, la cura, rilasciando phytoncides che uccidono i batteri nocivi.

L'eucalipto della famiglia del mirto ci è stato portato dall'Australia. In casa la pianta assume una forma piramidale compatta. Si estende fino a un'altezza di 150 cm L'eucalipto ama un'illuminazione sufficiente e un'irrigazione moderata. La resistenza a malattie e parassiti sono la sua caratteristica. Il giovane eucalipto ha bisogno di un trapianto annuale. Durante il periodo di crescita attiva, deve essere alimentato due volte al mese..

Piantare, riprodurre e curare

Gli alberi domestici in vaso decorano perfettamente l'interno dell'appartamento e della casa. Affinché le piante soddisfino i loro proprietari con una specie in fiore, hanno bisogno di cure ottimali. Il trapianto, la semina, l'irrigazione e l'alimentazione corretti sono la chiave per una vegetazione sana.

La piantina portata dal negozio deve essere piantata in un vaso spazioso. Per il trapianto è adatto un terreno appositamente selezionato per questa varietà. Dovresti scegliere in anticipo il luogo in cui verrà posizionato il vaso di fiori. È necessario tenere conto di tutte le sfumature. Alcune piante hanno paura della luce solare, altre, al contrario, non sopportano l'ombra. All'inizio, la piantina ha bisogno di annaffiature regolari. Per fare questo, è meglio usare acqua stabilizzata a temperatura ambiente..

I fiori domestici sono propagati da semi e talee. Per ottenere un gambo, taglia una foglia o parte del gambo che si trova sopra. Il gambo viene posto in una miscela terrosa uniformemente inumidita. Per creare un effetto serra, il gambo viene coperto con un barattolo di vetro..

Quando scegli un albero da interno, devi familiarizzare in anticipo con le caratteristiche della sua coltivazione. In questo caso, la pianta delizierà i proprietari con il suo aspetto per molti anni, fornendo piacere estetico e purificando l'aria..

6 alberi per un mini giardino in appartamento

Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

A molte persone piace usare gli alberi come parte delle loro case. Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha visto in visita una vasca con una palma, o un ficus sul soffitto stesso, o l'orgoglio dei proprietari: un'enorme rosa cinese che languiva da sola nell'angolo della stanza.

Le piante in casa svolgono contemporaneamente diverse funzioni importanti, tra cui umidificare l'aria e saturarla con l'ossigeno. Inoltre, è con l'aiuto di un piccolo albero in una pentola che puoi dare alla stanza una scorza e aggiungere note esotiche. Inoltre, oggi puoi trovare un albero per tutti i gusti e per ogni portafoglio: ci sarebbe un desiderio!

Nel tentativo di ottenere il doppio vantaggio, oggi le persone preferiscono coltivare principalmente alberi da frutto nelle loro case. Tali alberi non sono solo piacevoli alla vista, ma anche con la dovuta cura portano frutti abbastanza commestibili..

E cosa sono questi alberi?

Come far crescere un avocado da un seme a casa

Chi ama gli avocado può prendere due piccioni con una fava piantando questo albero decorativo a casa - e le esigenze estetiche saranno soddisfatte e si otterranno frutti succosi. È vero, non subito, ma sappiamo che la fortuna arriva solo al paziente!

Inoltre, l'avocado è un albero sempreverde, il che significa che non perde le foglie e va in letargo anche in inverno. In natura è in grado di raggiungere i 20 metri di altezza. Certo, in un appartamento di città questo è difficilmente possibile e non è necessario..

Puoi coltivare un piccolo albero di avocado a casa dal seme. Per fare questo, hai bisogno di un osso di frutta maturo, un vaso da piantare e un terreno fertile. L'osso non deve essere posto in un normale terriccio prelevato dal giardino. Di solito, una miscela di terreno viene preparata per avocado di torba (humus), terreno di un giardino e sabbia di fiume, il tutto in proporzioni uguali.

Il seme di avocado viene piantato a una profondità di 3 cm, quindi è necessario fornire alla pianta un'irrigazione tempestiva e di alta qualità e molta luce. Un davanzale della finestra sul lato ovest è il luogo più appropriato. Se hai fatto tutto correttamente, tra circa un mese apparirà un germoglio.

Per coloro che amano un approccio non tradizionale, c'è un altro modo per far germogliare i semi di avocado. Per questo, vengono praticati tre fori nella parte centrale dell'osso. Uno stuzzicadenti viene inserito in ciascuno di essi fino a una profondità di 3-5 mm. Successivamente, l'osso viene immerso in acqua con un'estremità smussata di un terzo, gli stuzzicadenti lo manterranno sulla superficie del vetro. Il livello dell'acqua dovrebbe essere lo stesso per tutto il tempo consentito per la germinazione.

Dopo che il sistema radicale dell'albero futuro raggiunge 3-4 cm, viene trapiantato in una pentola con fori di drenaggio. La pianta è piantata in una miscela di terreno fertilizzata, la superficie non viene compressa. L'albero ha bisogno di luce, ma non di luce solare diretta. Gli avocado amano l'umidità, quindi annaffiali 3-4 volte a settimana. Gli esperti raccomandano di ripiantare un avocado ogni anno: prima che tu abbia il tempo di guardare indietro, l'albero diventa un impasto in una vecchia pentola! Ha bisogno di essere ripiantato quando raggiunge un'altezza di 15 cm. Il substrato (torba, terra e sabbia in proporzioni uguali) deve essere fresco e sciolto.

Di tanto in tanto, gli avocado devono essere nutriti con fertilizzanti sviluppati per piante ornamentali floreali, ad esempio Biochelate. In primavera e in estate applicare una soluzione fertilizzante (10 ml di miscela per 2 litri di acqua) 2-3 volte al mese. In autunno e in inverno, la medicazione superiore viene applicata una volta al mese..

Come coltivare agrumi (mandarino, arancia, limone) in casa

Probabilmente, ognuno di noi durante l'infanzia ha cercato di coltivare un'arancia o un limone, riempiendo un seme d'arancia in una pentola con un fiore domestico! È chiaro che poche persone stavano aspettando i germogli, e ancora di più i frutti. Sebbene l'idea stessa sia, ovviamente, buona: un albero del genere emana un profumo di agrumi e sembra incredibile! Pertanto, non sorprende che anche le persone lontane dalla floricoltura stiano cercando di coltivare un albero di agrumi a casa..

Il modo più semplice ed economico è coltivare gli agrumi dal seme.

È meglio usare i semi più grandi per la coltivazione. Si puliscono, si lavano delicatamente sotto l'acqua corrente e poi si avvolgono in una garza umida per 2-3 giorni. Prima che i semi vengano abbassati nel terreno, vengono trattati con uno stimolante della crescita naturale. I contenitori per piantare agrumi devono avere fori di drenaggio. Arance, mandarini e limoni crescono bene in un substrato composto da 1 parte di sabbia, 2 parti di terreno forestale e 2 parti di humus. Puoi acquistare il primer agli agrumi già pronto nel negozio.

I semi vengono piantati in un contenitore a una profondità di 3 cm.Per gli agrumi, è importante mantenere l'effetto serra: per questo, il vaso di fiori è coperto di polietilene, che viene periodicamente sollevato in modo che l'ossigeno entri nel terreno. I primi germogli di agrumi di solito compaiono un mese dopo la semina..

Dopo la germinazione, l'albero di agrumi può essere nutrito. Per fare ciò, utilizzare formulazioni che sono state sviluppate specificamente per le piante di agrumi. Vengono portati secondo le istruzioni sulla confezione. Per proteggere gli agrumi dai parassiti, in particolare mosche bianche e acari, le foglie vengono lavate con una soluzione di Actellik (secondo le istruzioni). Di norma, la procedura viene ripetuta altre due volte, facendo una pausa settimanale tra ciascuna.

Quando la pianta inizia a fiorire, è importante osservare il regime di temperatura. Quindi, arance e mandarini hanno bisogno di una temperatura dell'aria di 22-25 ° C per una buona fioritura. Il limone in questa parte non è particolarmente estroso e può fiorire attivamente anche a 16-18 ° C. In generale, il regime di temperatura dovrebbe dipendere dalla stagione: la temperatura aumenta in estate e diminuisce in inverno. Ciò aumenterà le tue possibilità di raccolta..

Gli alberi di agrumi necessitano di annaffiature abbondanti. In estate, devi annaffiare arance, mandarini e limoni ogni giorno, in inverno - un paio di volte a settimana.

Ogni tre anni si consiglia di ripiantare gli agrumi: crescono e non c'è abbastanza spazio per loro nel vecchio vaso di fiori. Per il trapianto viene preparato un substrato fresco, costituito da terreno erboso, fogliare e humus in un rapporto di 2: 1: 1, mescolato con una parte di sabbia.

Come far crescere una pianta del caffè a casa

Se coltivare un limone o un'arancia da una pietra sembra una cosa molto comune a qualcuno, puoi provare a coltivare una pianta del caffè. È vero, c'è una sfumatura qui: è improbabile che i chicchi di caffè, che riempiamo in grandi quantità nella macchina da caffè, si adattino. È meglio chiedere un paio di frutti di caffè acerbi rosso-marroni a coloro che hanno già un albero del genere..

Per arrivare a chicchi acerbi, è necessario sbucciare la frutta del caffè e rimuovere la polpa. Entrambe le metà del grano possono essere utilizzate come materiale di semina. Devono essere risciacquati con acqua sotto il rubinetto e quindi tenuti per mezz'ora in una soluzione debole di permanganato di potassio. Quindi i semi vengono piantati in un contenitore con fori di drenaggio e terreno sciolto fino a una profondità di 1 cm.

La pianta del caffè è piuttosto schizzinosa e preferisce crescere in terreni acidi. Pertanto, il substrato per esso è preparato da torba acida, che viene mescolata in parti uguali con humus, cenere di legno e sabbia. Per aumentare l'umidità e allo stesso tempo aggiungere acidità al terreno, a volte viene utilizzato il muschio di sfagno, che viene pre-schiacciato.

Il contenitore è posto in un luogo ben illuminato dal sole, fornendo alla futura pianta una temperatura di almeno 20 ° C. Di solito le pentole con i germogli della pianta del caffè sono esposte sui davanzali della finestra dal lato soleggiato e coperte con un barattolo sulla parte superiore per creare un effetto serra. Ma con il calore prolungato, è meglio riorganizzarli in un luogo più fresco in modo che la luce solare diretta non cada sulla pianta..

Quando coltivi una pianta del caffè, scegli la pentola giusta. Certo, una pianta del caffè crescerà in una piccola pentola, ma è improbabile che fiorisca..

La pianta del caffè è lunatica e richiede la sostituzione del suolo ogni anno fino all'età di cinque anni. Prima di iniziare il trapianto, concimare il terreno - 20 g di farina di ossa o trucioli di corno per 1 kg di terreno.

Dopo cinque anni, l'albero ha meno bisogno di sostituire il suolo annuale e puoi semplicemente rilassarti e goderti la sua magnifica vista.

Come coltivare un melograno nano a casa

Nonostante questo albero possa facilmente decorare qualsiasi interno con se stesso, poche persone osano continuare a coltivare melograni a casa. Tuttavia, è un bellissimo albero con un lungo periodo di fioritura da aprile a settembre. I suoi fiori possono essere rossi, bianchi, gialli o rosa - dipende dalla varietà.

Per coltivare un melograno a casa, sono adatti solo i semi che possono essere raccolti dal suo fiore. Sfortunatamente, i semi di melograno non sono adatti a questo scopo. Pertanto, in questo caso, il materiale di piantagione dovrà essere acquistato.

I semi acquistati vengono pre-immersi per 24 ore nella soluzione di Kornevin o in un altro stimolatore della crescita. Quindi vengono piantati in terreno sciolto a una profondità di 0,5 cm, annaffiati e coperti con vetro. I germogli dovrebbero apparire in meno di un mese. Dopo che i semi germinano, devono essere trapiantati in piccoli contenitori in cui viene fornito il drenaggio..

È meglio usare il terreno per le rose o le begonie come terreno per i melograni nani..

Una granata ha bisogno di molta luce. Se non c'è abbastanza luce, l'albero perde le foglie per protesta. La temperatura confortevole per una granata è di 25 ° C. Per fornire alla pianta un periodo di dormienza invernale, viene mantenuta ad una temperatura di 10 ° C per un mese. Innaffia il melograno una volta alla settimana. Di norma, dovresti innaffiare quando noti che il terriccio si sta sgretolando sotto le dita dei piedi. Per spruzzare il melograno viene utilizzata solo acqua calda..

Per una buona crescita e fioritura, i melograni vengono nutriti dall'autunno alla primavera. Per fare questo, utilizzare una soluzione di verbasco (in primo luogo, viene preparata un'infusione in una proporzione di 1 kg per 10 litri di acqua, che viene conservata per 5-7 giorni, quindi diluita con acqua 1: 3 e utilizzata per l'irrigazione). L'infuso di letame di pollo è molto utile per il melograno da interni. È preparato in questo modo: gli escrementi vengono versati con acqua in un rapporto di 1: 2, il contenitore viene chiuso ermeticamente e lasciato in un luogo caldo per la fermentazione. Dopo 2-3 settimane aprire e diluire con infuso di acqua 1:25. Il fertilizzante finito viene applicato immediatamente dopo l'irrigazione.

I fioristi consigliano di ripiantare i melograni una volta 3-5 anni. Per il substrato, avrai bisogno di 2 parti di terra di zolle, 1 parte di humus di foglie, metà di torba e metà di sabbia. A volte sabbia, terriccio e torba sono mescolati - rispettivamente 2: 1: 1. Per il melograno, un substrato di 2 parti di terreno argilloso con l'aggiunta di terra frondosa, humus e sabbia in quantità uguali.

Se hai fatto tutto bene, tra cinque anni l'albero ti delizierà con il suo primo raccolto. In giardinieri particolarmente di successo, i melograni iniziano a dare i loro frutti dopo tre anni di crescita..

Come coltivare la ciliegia indoor a casa

Non sorprenderai nessuno con una ciliegia sul davanzale della finestra e tutti lo considerano qualcosa di familiare e ordinario. È abbastanza semplice e conveniente coltivare un albero del genere. È vero, per questo scopo usano la ciliegia sempreverde delle Barbados: ha quasi lo stesso sapore del solito, ed è molto più facile coltivarla in casa rispetto alla ciliegia che tutti conoscono.

Piantare ciliegie in casa non è difficile: basta attaccare il seme lavato preparato in una miscela di terreno umida e fertilizzata. Dopodiché, il contenitore con l'osso viene posizionato sul davanzale della finestra, dove è soleggiato e caldo, e iniziano ad aspettarsi germogli.

Forse il vantaggio più importante della pianta è che è senza pretese e tollera bene sia il sole splendente che l'ombra. In estate, la temperatura è sufficiente per lui nell'intervallo di 18-22 ° C, in inverno - 15 ° C. Solo l'acqua calda è adatta per annaffiare le ciliegie. In estate, la pianta viene annaffiata tre volte a settimana, in inverno - meno spesso..

L'albero deve essere trapiantato una volta ogni 2-3 anni. Questa miscela è la migliore per le ciliegie: torba, terra frondosa e zolla in proporzioni uguali, mescolate con un quinto della sabbia. Se volete assaporare velocemente i frutti, nutrite le ciliegie ogni mese con una idonea "acqua minerale". Questo dovrebbe essere fatto da febbraio a ottobre, per questo puoi usare fertilizzante umico liquido Living Force: per colture di frutta e bacche. Il fertilizzante viene applicato 2 volte al mese, seguendo rigorosamente le istruzioni sulla confezione. In inverno è sufficiente "trattare" le ciliegie una volta al mese.

Come coltivare l'ananas a casa

L'ananas difficilmente può essere definito un albero, ma può anche decorare l'interno, quindi lo abbiamo incluso nella nostra lista. L'ananas è bello durante la fioritura e se ne prendi cura, dopo cinque anni puoi assaggiarlo.

Per coltivare l'ananas a casa, devi tagliarne la parte superiore. Viene posto in una miscela di terreno pre-preparata: torba e sabbia in proporzioni uguali. Per preservare l'umidità, copri l'ananas con un barattolo o un sacchetto di plastica sopra. Dopo che la parte superiore attecchisce e il cespuglio cresce, viene trapiantato in un contenitore grande ma poco profondo. Il terreno per il trapianto viene preparato come segue: sabbia, tappeto erboso e humus fogliare vengono mescolati in parti uguali. È importante per l'ananas che ci sia molto spazio - solo se questa condizione è soddisfatta, puoi aspettare i frutti da esso in futuro.

L'ananas ha paura del freddo, quindi la temperatura più fredda nella stanza in cui viene coltivato dovrebbe essere di 18 ° C. Idealmente, è meglio mantenere la temperatura a 25 ° C. Di norma, l'ananas non avrà sempre abbastanza luce solare, quindi in inverno forniscigli un'illuminazione aggiuntiva con una lampada fluorescente..

L'ananas ha bisogno di una nutrizione aggiuntiva, quindi i giardinieri consigliano di nutrirlo con fertilizzanti organici una volta al mese. È meglio usare un verbasco per questo scopo (abbiamo descritto in dettaglio la ricetta per la sua preparazione nella sezione sulla coltivazione dei melograni). Nei periodi attivi di crescita e sviluppo dell'ananas, 2 volte al mese, è possibile applicare concimi minerali come Flower o Rainbow, seguendo chiaramente le regole specificate nelle istruzioni.

Innaffiare un ananas adulto è sufficiente una volta alla settimana. L'acqua per l'irrigazione viene presa calda, stabilizzata. Idealmente, se è pioggia o acqua di fusione. Nella maggior parte dei casi, l'acqua bollita con un pizzico di acido citrico viene utilizzata per innaffiare l'ananas. Se all'improvviso ti capita di innaffiare troppo l'ananas, dovrai cambiare il substrato..

Anche la pianta deve essere spruzzata. In estate, innaffia l'ananas spesso e abbondantemente in modo che l'acqua assorba l'intero terreno. In inverno, non dovresti lasciarti trasportare da questo..

Per piantare un albero, spesso bastano un po 'di terra e un vaso con fori di drenaggio. Bene, devi fare un piccolo sforzo - dove puoi andare senza? Ma l'albero che si rivelerà alla fine ti delizierà a lungo e creerà un'atmosfera in casa..

Hai avuto un'esperienza di successo nella coltivazione di alberi da frutto in casa? Condividi nei commenti!

Alberi viventi da interni all'interno di un appartamento: 12 indimenticabili esempi di design

Vuoi avere una salute eccellente e nervi saldi, interni spettacolari e un hobby alla moda? I fiori sono la tua scelta! Ti mostreremo di cosa può essere fatta la tua serra.

Le piante d'appartamento decorano qualsiasi stanza della casa, rinfrescano l'aria e aiutano a riordinare il sistema nervoso. Le osservazioni degli psicologi hanno dimostrato che i proprietari di serre domestiche hanno molte meno probabilità di soffrire di malattie nervose. I medici sottolineano che le reazioni allergiche possono essere significativamente ridotte coltivando alcuni tipi di piante a casa. Non è necessario parlare della bellezza degli interni, in cui i boccioli di una rosa domestica o un fiore di acero canadese. E se sei d'accordo con noi, vediamo quali piante sono di tendenza in questo momento. Inoltre, potrebbero stare bene anche in un minuscolo monolocale, per non parlare di grandi appartamenti arredati in stili diversi..

1. Pianta del caffè

Coltivare una pianta del caffè esotica a casa non è così difficile come sembra. La pianta richiede determinate condizioni, ma non sono molto diverse dalla cura di altri fiori..

Base 10.000+ progetti

stile Minimalismo, 37,0 m²

stile Classico moderno, 36,6 m²

Stile scandinavo, 35,6 m²

stile Minimalismo, 35,0 m²

In casa puoi coltivare un solo tipo di caffè: l'arabo. Una pianta di questa specie ha foglie ovali ondulate e lisce con una punta acuminata..

Per un albero giovane, devi scegliere il posto permanente giusto. Alla pianta non piacciono i movimenti inutili: anche un leggero cambiamento nella sua posizione nello spazio farà cadere le foglie della pianta del caffè.

La pianta del caffè ha bisogno di un punto molto luminoso, ma non di luce solare diretta. In ombra parziale, la pianta farà male e sembrerà patetica. L'irrigazione e la qualità dell'acqua sono importanti. Questa pianta non ama l'essiccazione eccessiva o il ristagno idrico di un coma di terra. Il terreno deve essere selezionato con molta attenzione: utilizzare substrato di torba o cocco e nutrirlo regolarmente con fertilizzante che non contenga sali di calcio. Le foglie possono seccarsi per mancanza di luce e umidità, nonché per correnti d'aria. Per una buona cura, la pianta del caffè ti ringrazierà con veri chicchi di caffè arabo!

2. Limone

Queste piante da interno possono essere coltivate da semi o talee. Riempi una pentola di circa 8 centimetri di diametro con un buon terriccio e pianta dei semi in modo che ci sia abbastanza spazio intorno. Cospargili abbondantemente con acqua e coprili con un sacchetto di plastica per trattenere l'umidità. Metti la pentola in un luogo caldo. Dopo che i semi germinano, rimuovi il sacchetto e posiziona le piante in un luogo luminoso, ma non alla luce solare diretta. Se scegli di coltivare gli agrumi da talee, prima radicali. Quindi mettere in vasi di torba mescolata con sabbia.

La pianta dovrebbe essere annaffiata con parsimonia. Durante la maturazione del frutto è necessario un substrato più asciutto. La temperatura ottimale per la crescita è compresa tra 20 e 30 gradi. Gli alberi di limone sono molto sensibili al freddo.

Trapiantare gli agrumi solo quando riempiono la pentola di radici. Prendi un vaso leggermente più grande e non concimare subito dopo il trapianto, aspetta che la pianta metta radici in nuove condizioni. E mettilo in ufficio: diventerà immediatamente più comodo lì..

3. Mandarino

Un albero di mandarino solare ed elegante diventerà un elemento sorprendente del design del paesaggio dei locali. La pianta rilascia sostanze speciali che arricchiscono l'aria. Il mandarino respinge gli insetti e dà buone rese di frutti profumati.

Sulle finestre, puoi spesso trovare varietà nane di mandarino. Le sue foglie sono dense, verdi e il tronco è legnoso. L'albero di mandarino fiorisce con piccoli fiori, al posto dei quali si formano i mandarini verdi. Quando sono maturi, i frutti diventano arancioni. E profumano proprio come i loro "parenti" che crescono nei giardini!

4. Albero di banane

La banana è una pianta tropicale, quindi dovrai creare le condizioni appropriate per essa nella serra di casa. Cioè, un ambiente umido e caldo. Anche il banano, che in realtà appartiene alle piante erbacee, è molto esigente da curare..

Puoi piantare una pianta del genere con semi o acquistare immediatamente una pianta giovane e provare a trovare un approccio ad essa. L'irrorazione frequente è essenziale affinché il banano si senta bene. Ma l'umidità non dovrebbe ristagnare nella pentola: assicurati che l'acqua in eccesso scorra liberamente attraverso i fori di drenaggio.

La temperatura ideale per un albero di banane è di 25-30 gradi. È necessaria una buona illuminazione, senza luce solare diretta. In estate, la banana può essere portata sul balcone in una zona ombreggiata. Ma a casa, evita le correnti d'aria: una banana non le tollera. Se riesci a far crescere un banano per formare 15-18 foglie, aspettati la fioritura e persino la fruttificazione da esso.

5. Ficus

Questa è una pianta così antica che le tracce di essa sono state trovate durante gli scavi archeologici delle piramidi dei faraoni e delle tombe degli antichi sovrani. Nell'antica Roma il ficus era considerato una pianta preziosa, ne decoravano gli interni e ne includevano le immagini nei dipinti murali.

Se ci sono almeno alcune piante nella serra di casa, almeno una di esse sarà ficus. Ha molte varietà, e ognuna è bella, degna di un posto migliore in casa. Ficus non ha pretese: deve essere annaffiato e spruzzato in tempo, alimentato ogni due o tre settimane.

Il ficus è una pianta medicinale. Molti decenni fa, il suo succo veniva usato per curare la tubercolosi e alcuni tipi di cancro. Ma siamo contrari a tali esperimenti e offriamo il ficus solo come decorazione d'interni universale in qualsiasi stile..

6. Rosa cinese (ibisco)

Se hai visto una rosa cinese fiorire, vorrai sicuramente mettere questa pianta nel tuo interno. L'ibisco è disponibile in molte varietà, ognuna con una fioritura abbondante e senza pretese. Forse è importante solo innaffiare queste piante nel tempo e posizionarle nelle aree illuminate della stanza..

Con l'aiuto della potatura, puoi formare forme bizzarre, e se metti due ibisco uno accanto all'altro e fai un supporto per loro sotto forma di un arco, otterrai una spettacolare composizione ad arco fiorito proprio nel soggiorno in un anno e mezzo..

Con cura adeguata, potatura e alimentazione tempestive, l'ibisco può fiorire per 8-10 mesi. Durante i mesi invernali, l'ibisco riposa, ma in condizioni favorevoli può regalarti fiori durante tutto l'anno..

7. Bonsai

I bonsai non sono solo piante, è una vera arte di miniature viventi, piene di significato profondo. I bonsai come cultura sono apparsi più di duemila anni fa nell'antica Cina. I seguaci del movimento religioso Taoismo usavano alberi in miniatura per studiare come il mondo intorno a loro influenza la percezione dell'universo di una persona. Poi i bonsai sono venuti in Giappone e hanno conquistato i cuori e le anime delle persone di questo paese. Questa cultura divenne così giapponese che apparve il termine originale "bonsai", che significava "ciò che cresce su un vassoio"..

La luce è il fattore principale che può influenzare il normale sviluppo di qualsiasi mini-albero. Pertanto, il davanzale della finestra è considerato l'unico territorio favorevole per i bonsai interni. In casi estremi, è possibile evidenziare la composizione con lampade speciali, il cui spettro di luce è il più vicino possibile alla luce del giorno.

8. Albero dei serpenti

Questo albero si vede raramente negli interni domestici, ma è così insolito che ti consigliamo di prenderlo in considerazione per coltivarlo. Per i primi cinque o sei anni, il tronco di questa pianta assomiglia a un serpente che si contorce: è chiaro perché ha preso questo nome. Poi arriva il periodo di fioritura dell'albero del serpente. I suoi boccioli sono molto belli, ma rovinano l'impressione di se stessi con un odore terribile, simile al fetore della carne in decomposizione. Se questo non ti spaventa, prendi una pianta del genere e ammira il suo aspetto magico..

9. Camelia

La camelia è una delle piante d'appartamento più belle. Trecento anni fa, la camelia era una decorazione invariabile dei salotti dell'alta società, sebbene richiedesse sempre condizioni speciali di crescita e cura..

Scegli piante adulte con germogli lignificati nel negozio, studia attentamente le informazioni sulle sue abitudini e caratteristiche. La temperatura nella stanza invernale per le camelie è solitamente troppo alta, questa pianta ama non solo la freschezza (temperatura non superiore a 15 gradi), ma anche l'umidità piuttosto elevata. Se non le vengono fornite tali condizioni, la camelia perderà i boccioli e persino le foglie e inizierà a ferire..

La camelia non tollera non solo la concorrenza con altre piante, ma anche una presentazione decorativa impropria. Le camelie non sono consigliate per essere combinate con altre piante, anche con quelle decidue decorative: dovrebbe stare da sola o in compagnia di camelie di colore diverso. Un gruppo di camelie non dovrebbe essere troppo grande: una combinazione di due o tre piante è considerata ideale..

Le camelie vengono annaffiate solo con acqua dolce e spesso, ma non abbondantemente, non amano l'umidità abbondante e la siccità.

10. Albero di bambù

Il bambù da interno ha un aspetto attraente, una cura senza pretese ed è considerato un simbolo di buona fortuna, successo e ricchezza..

Il bambù a casa non fiorisce spesso. Durante il periodo di fioritura compaiono piccoli boccioli bianchi, il più delle volte raccolti in infiorescenze di pannocchie. Alcune specie di questa pianta fioriscono una volta, dopodiché muoiono..

Il bambù non richiede cure particolari: necessita solo di una temperatura compresa tra 20 e 35 gradi, una buona illuminazione senza luce solare intensa e una regolare spolverata delle foglie o una doccia calda.

11. Acero da interni

L'abutilon, o acero da interno, è una pianta da interno senza pretese che viene utilizzata per decorare abitazioni, uffici, giardini d'inverno e serre.

In condizioni interne, con la dovuta cura, un arbusto formato può vivere a lungo. Nel tempo, una pianta adulta perde il suo aspetto decorativo, fiorisce meno spesso. Per evitare che ciò accada, la potatura dovrebbe essere eseguita più spesso, le foglie essiccate e le gemme dovrebbero essere rimosse.

L'acero da interno richiede un'illuminazione diffusa: la luce solare diretta può bruciare le foglie. In inverno, il fiore necessita di un'illuminazione aggiuntiva, per la quale è possibile utilizzare fitolampade o lampade fluorescenti. Con una mancanza di luce, l'acero indoor smette di fiorire. In estate può essere tenuto su un balcone o veranda, al riparo da correnti d'aria e vento freddo..

12. Albero dei soldi (donna grassa, crassula)

Spessi fogli arrotondati, come monete, hanno dato origine a chiamare Crassula un albero dei soldi. E il nome si è bloccato bene! Come il fiore stesso, ha messo radici negli interni di case e appartamenti, decorando i davanzali delle finestre con germogli sparsi.

Le varietà Crassula possono produrre fiori rosa pallido o bianchi con un forte odore dolciastro. Crassula si riproduce per foglie e talee. È necessaria un'irrigazione moderata, periodicamente è necessario pulire le foglie dalla polvere con una doccia calda.

Chi Siamo

Gli scalogni, esteriormente così simili alle cipolle, si distinguono da essi per la loro precoce maturità e per la forma della rapa, divisa a fette. La cultura è a maturazione precoce, rispettata dai residenti estivi per i verdi succosi e i bulbi, con una buona qualità di conservazione.