16 migliori piante d'appartamento amanti dell'ombra con nomi

Le piante d'appartamento decorano la casa e rendono più gioiosa la vita del cittadino moderno. E anche se l'appartamento in città non è sempre soleggiato e spazioso. Ce ne sono molti - grandi e compatti, luminosi e modesti, amanti dell'ombra, decorativi decidui e fioriti - che possono decorare qualsiasi casa, anche un corridoio buio. Ad esempio, quelli che non necessitano di un'illuminazione intensa..

Piante d'appartamento amanti dell'ombra

Nelle abitazioni urbane, spesso mancano luoghi ben illuminati e soleggiati. Pertanto, coloro che amano l'ombra sono particolarmente apprezzati. Sciophytes - "piante dell'ombra" - questo è il nome dei rappresentanti della flora che preferiscono i luoghi ombreggiati. Sono anche conosciuti come eliofobi, coloro che temono il sole..

Luce intensa, se non distruttiva, sicuramente non utile. La casa ancestrale sono le tenebrose foreste decidue di varie parti del mondo. Sotto il loro baldacchino, le foglie acquisiscono un colore esotico, solo qui è possibile la fioritura.

Molti abitanti tolleranti all'ombra dei livelli inferiori delle foreste tropicali e subtropicali si stabilirono in appartamenti cittadini. E ora i posti migliori per loro sono i davanzali delle finestre nord e occidentali, gli angoli ombreggiati delle stanze, dove cade solo la luce diffusa..

Tra questi ci sono quelli che non fioriscono o hanno infiorescenze molto modeste, ma hanno foglie estremamente decorative di vari colori. Altri presentano fiori colorati.

Alcuni di quelli che amano l'ombra sono lussuosi e grandi, molti sono piante graziose e ariose senza pretese. Tutti hanno bisogno di una sistemazione adeguata e di cure amorevoli e riverenti speciali.

Fioritura

Una piccola parte delle piante che amano l'ombra vanta fiori lussuosi. Tuttavia, anche tra loro ci sono specie spettacolari che possono costituire una collezione squisita..

Anthurium - un fiore che preferisce l'ombra

Per una buona salute, questa pianta esotica necessita di ombra parziale dalla primavera all'autunno e di luce diffusa nella stagione fredda. Fiorisce da metà primavera a fine estate. L'orecchio infiorescente di anthurium è incorniciato da una luminosa coperta di "cera".

Anthurium con fiori blu

È necessaria un'irrigazione regolare, ma non eccessiva, umidificazione dell'aria, aderenza alle condizioni di temperatura (temperatura costante circa 15 gradi).

Clivia

È necessaria una buona illuminazione, ma luce solare indiretta. La fioritura annuale fornirà un riposo invernale, durante il quale il fiore dovrà essere spostato in una stanza fresca (con una temperatura inferiore a 12 gradi), ridurrà l'irrigazione e interromperà l'alimentazione. Il resto del tempo non dovrebbe essere spostato, trapiantato, impregnato d'acqua.

Fiori luminosi di clivia

I fiori rossi, gialli o arancioni a forma di campana, raccolti in un'infiorescenza su un peduncolo alto, sembrano luminosi e molto impressionanti.

Vriezia

Un brillante rappresentante delle bromelie "atmosferiche". L'infiorescenza di 70 centimetri con brattee luminose lo rendono memorabile. Per una fioritura lussuosa, è necessaria una temperatura stabile nell'intervallo di 19-28 gradi e un'umidità costante dell'uscita.

Viola di Sempolia o Uzambara

Sebbene questo fiore abbia bisogno di una quantità sufficiente di luce, non tollera la luce solare diretta: sulle foglie compaiono macchie di bruciature, il loro colore svanisce, non c'è fioritura. L'opzione migliore per posizionare le violette è l'ombra parziale leggera, la luce diffusa.

La viola è un fiore molto popolare

Foglia decidua decorativa

Il vantaggio principale delle piante decidue decorative è il colore spettacolare delle loro foglie. Allo stesso tempo, i fiori possono essere piccoli e poco appariscenti..

Sansevieria

Questa pianta dalle "linee rigorose" è chiamata "lingua della suocera" e "coda di luccio" dai floricoltori dilettanti. Molte varietà sono state sviluppate con varie combinazioni di colori nel colore delle foglie coriacee.

In ombra parziale, il contrasto delle macchie di colore diventa più luminoso. In condizioni favorevoli, la sansevieria fiorisce, lanciando lunghe "candele" di infiorescenze bianche e giallastre.

Felci: amano i luoghi bui

Tra le tante tipologie, puoi scegliere sia per casa che per ufficio, specie grandi o compatte. Ad esempio, Asplenium a foglia larga o Maidenhair dalle foglie sottili (capelli di Venere).

Donna grassa (albero dei soldi)

L'albero dei soldi non tollera bene l'ombra, ma si sente a suo agio in condizioni di scarsa illuminazione. Nessuna irrigazione pesante richiesta.

Ficus

Le specie ampelose e nane compatte necessitano di ombra parziale, la luce intensa è controindicata per loro. Sono necessarie irrigazione moderata, umidificazione dell'aria, temperature superiori a 12 gradi.

Sheflera

Mette radici bene in una stanza luminosa, ma a una certa distanza dalla finestra. È necessaria una spruzzatura frequente delle foglie e la temperatura viene mantenuta tra i 12 ei 20 gradi. Specie compatta e grande allevata.

Palme e grandi alberi per la casa, che crescono in ombra parziale

Tali piante decoreranno una stanza spaziosa, un ufficio o un giardino d'inverno..

Dracaena

Una pianta simile ad un albero con una colorazione contrastante di foglie strette e lunghe. A seconda del tipo di dracaena, cresce da 70 cm a 3 m di altezza. Per preservare la decoratività, è necessaria un'illuminazione sufficiente, ma non intensa, un'umidità moderata.

Uno dei tipi di dracaena

Cordilina

Altezza da 0,5 a 2 metri. Spesso coltivato in vasca. Differisce non solo in una varietà di colori, ma anche nella forma delle foglie: sono molto strette, lunghe, lanceolate, larghe, rotonde. La cordilina viene spesso confusa con la dracaena.

Cordilina sul davanzale della finestra lato nord

Monstera

Non sopporto affatto un'illuminazione intensa. Ama i "trattamenti con l'acqua": pulire e lucidare le foglie, irrorare, annaffiare abbondantemente in estate e moderare in inverno.

Palma

Sotto questo nome si combinano varie specie che hanno una caratteristica: un unico punto di crescita nella parte superiore del fusto. La maggior parte delle palme coltivate in colture indoor amano l'ombra parziale, le annaffiature abbondanti in estate e meno intense in inverno, l'aria umida..

Ricci tolleranti all'ombra

Piante rampicanti e viti sono utilizzate per decorare pareti, creare composizioni volumetriche..

Filodendro arrampicata

Non tollera la luce solare diretta e l'ombra intensa. Il posizionamento migliore è in una luce chiara ma diffusa o in ombra parziale. L'umidità è debole in inverno, frequente e abbondante in estate.

Tradescantia

Esiste un numero enorme di specie di questa pianta ampelosa con una varietà di colori delle foglie. Per preservare la decoratività, necessita di ombra parziale o illuminazione indiretta..

Cissus

Un'ottima opzione per decorare aerei di grandi dimensioni. Lo scopo dell'immaginazione offre una varietà di varietà: le foglie possono essere grandi coriacee e piccole tenere, intere e tagliate. Cresce rapidamente, diventa attraente e decora la stanza.

Caratteristiche di colori che amano l'ombra

Tutte le piante che amano l'ombra hanno proprietà che le distinguono dalle altre:

  • le qualità decorative più vivide si manifestano se il fiore si trova all'ombra o all'ombra parziale per la maggior parte della giornata;
  • in condizioni di illuminazione intensa, lo sviluppo è inibito, la crescita rallenta, il colore delle foglie diventa pallido, la fioritura può non verificarsi; alla luce solare diretta, la pianta può bruciare;
  • bisogno di umidità sufficiente nel suolo e nell'aria;
  • è necessario il rispetto del regime di temperatura;
  • di regola, le persone che amano l'ombra non tollerano trapianti frequenti.

Le piante che amano l'ombra sono belle nella loro varietà. Possono essere utilizzati per creare composizioni raffinate, luminose, eleganti, leggere o rispettabili che diventeranno la decorazione principale di ogni stanza..

Piante d'appartamento amanti dell'ombra

L'illuminazione è fondamentale per la vita delle piante indoor. La luce è necessaria per il processo di fotosintesi, a seguito della quale le piante sintetizzano la materia organica per la loro crescita e vita. Diversi tipi di piante necessitano di diverse quantità di luce.

Esistono specie molto amanti della luce che richiedono la luce solare diretta. La maggior parte delle specie indoor cresce bene in condizioni di luce intensa e diffusa. Ma ci sono fiori di casa che amano l'ombra. È conveniente coltivarli in appartamenti scarsamente illuminati con finestre rivolte a nord..

Fiori decorativi per la casa che amano l'ombra

Spesso è difficile mantenere piante che amano la luce in case e appartamenti a causa della luce naturale insufficiente. Ma questo non significa che devi rinunciare del tutto ai fiori interni. Ci sono molti colori domestici che non amano la luce e stanno benissimo in stanze buie dove i raggi del sole non entrano affatto. E il sole è controindicato per alcuni fiori: si sviluppano correttamente solo all'ombra. Considera i fiori da interno che amano l'ombra con i loro nomi e le foto.

Dieffenbachia

Questa grande pianta d'appartamento cresce ugualmente bene in condizioni di luce diffusa e intensa e in ombra parziale. All'ombra, può indebolirsi e iniziare ad allungarsi. Ha un tronco diritto che raramente si ramifica. Nella cultura indoor, cresce fino a 2 m di altezza. Le lame delle foglie sono grandi, ovali, variegate, lunghe fino a 50 cm, utilizzate per l'abbellimento di stanze spaziose.

Felci

Tutti i tipi di felci da interni sono piante tolleranti all'ombra. In natura, si sono adattati a vivere nei livelli inferiori della foresta. Le lunghe e rigogliose frange delle felci hanno una forma bizzarra e altamente decorativa. Queste specie vengono coltivate su sospensioni o scaffali. Nella cultura, le felci sono tenute in ombra parziale. Con un'illuminazione più intensa, il loro fogliame perde luminosità, svanisce. Sotto il sole diretto, le felci tenere possono bruciarsi..

Una vite erbacea popolare nella cultura indoor. I flagelli dell'edera raggiungono una lunghezza di diversi metri, ramificandosi debolmente. Nuovi germogli si formano nella parte inferiore vicino alla superficie del terreno o dalla radice. I rami sono in grado di crescere su supporti, quindi l'edera comune viene coltivata come una pianta ampelosa e viene utilizzata anche per il giardinaggio verticale.

Le foglie sono lucide e coriacee. Numerose varietà ornamentali di questa pianta si distinguono per le lame delle foglie variegate a due colori e persino a tre colori. L'edera prospera all'ombra e soffre della luce solare diretta. Le forme variegate richiedono un'illuminazione leggermente più intensa. Possono essere tenuti in ombra parziale.

Ficus Benjamin

Una pianta d'appartamento versatile che cresce bene in quasi tutti i climi. Resiste a secchezza e annaffiature abbondanti, caldo e freddo, sole diretto e ombra. Ficus Benjamin è una pianta simile ad un albero con un fusto dritto con corteccia leggera, una corona ramificata con molte piccole foglie coriacee. In ombra parziale tutte le sue varietà crescono bene, ma le forme variegate perdono il loro colore e crescono fogliame verde.

Fittonia

Pianta erbacea dei tropici umidi. Necessita di ombreggiatura dalla luce solare diretta. Resiste sia alla luce diffusa intensa che all'ombra parziale. Altezza Fittonia - non più di 50 cm, ci sono anche forme più compatte a crescita bassa.

Le foglie della pianta sono di colore molto diverso. Diverse varietà sembrano grandi nella semina di gruppo. La Fittonia è una specie piuttosto esigente, poiché necessita di annaffiature intense e alta umidità dell'aria. Ideale per florarium.

Cissus

L'uva cissus o antartica è una pianta ampelosa molto popolare. Cresce magnificamente nelle zone più ombreggiate dell'appartamento, dove altre piante non possono vivere. Forma tralci lunghi oltre 3 m, con molte foglie intagliate di colore verde brillante.

Le foglie della pianta hanno una forma complessa, simile alle foglie dell'uva selvatica. Nella cultura indoor, di solito non fiorisce e non porta frutti. Il cissus è una pianta senza pretese che può sopportare condizioni di scarsa illuminazione e ampi intervalli di temperatura. Adatto per l'abbellimento verticale delle pareti più scure di un appartamento.

Fiori in fiore decorativi per interni che non amano la luce

Di solito, con una mancanza di luce, le piante da fiore decorative da interni non formano fiori o fioriscono molto male. Tuttavia, ci sono alcune specie in fiore che possono essere coltivate su finestre settentrionali in ombra parziale..

Le piante da fiore decorative tolleranti all'ombra si adattano perfettamente a tali condizioni, fioriscono abbondantemente e per lungo tempo anche in condizioni di luce molto scarsa, ei raggi del sole sono distruttivi per loro. Di seguito sono riportati i fiori domestici che amano l'ombra nell'appartamento.

Begonia fioritura decorativa

Le begonie in fiore possono essere coltivate sui davanzali settentrionali. A differenza delle specie a foglia decorativa, che si estendono senza luce solare, le begonie fiorite non hanno bisogno di luce intensa..

Esistono diversi tipi di begonie in fiore. Queste sono piante corte con foglie succose di sfumature verdi o rossastre. Fioriscono abbondantemente e per molto tempo. I loro fiori si presentano in forme regolari, semi-doppie e doppie, a seconda della varietà. Le sfumature dei petali sono molto diverse: dal bianco e rosa chiaro al rosso scuro e bordeaux. Sono presenti anche piante con fioritura gialla.

Oxalis

Oxalis o oxalis sono fiori da interno che amano l'ombra. Ha molte foglie su lunghi piccioli, che crescono da uno stelo modificato e notevolmente accorciato.

L'oxalis da interno può avere lame fogliari verdi, bordeaux e variegate. Fiorisce con piccoli fiori singoli o fiori raccolti in infiorescenze. Ce ne possono essere diverse dozzine su una pianta. Preferisce l'ombra parziale, ma può crescere all'ombra. Il sole diretto è dannoso per il fiore.

Saintpaulia

Saintpaulias o violette sono fiori da interni che non amano la luce e non necessitano di illuminazione intensa. Forma una fitta rosetta di foglie pubescenti verde scuro. Esistono varietà variegate di Saintpaulias. Fiorisce abbondantemente dall'inizio della primavera al tardo autunno. I fiori sono singoli o raccolti in infiorescenze di 2-3 pezzi..

Colore: dal bianco al blu scuro e bordeaux. Numerose varietà di Saintpaulias si distinguono per grandi fiori doppi e semi-doppi. Cresce bene nelle finestre nord e nord-est, dove non c'è mai un sole diretto.

Spathiphyllum

Lo Spathiphyllum è un altro fiore da interni che ama l'ombra nell'appartamento. È molto popolare per i suoi fiori dalla forma insolita. Inoltre, questa pianta non necessita di illuminazione intensa, quindi decora i davanzali delle finestre settentrionali. Tutto ciò lo ha reso una pianta preferita di molti coltivatori di fiori..

La pianta forma rigogliosi cespugli di foglie verde scuro, su cui si ergono fiori bianchi su lunghi steli. Il fiore è senza pretese, con annaffiature e irrorazioni regolari, piace con una fioritura regolare.

Ciclamino

Il ciclamino o viola alpina è una pianta tuberosa perenne, famosa per la sua lunga e bella fioritura. Le foglie variegate su lunghi piccioli crescono direttamente dal tubero. I fiori con lunghi petali hanno una forma insolita.

Il ciclamino preferisce le finestre nord e nord-est. Fiorisce in inverno. Durante la fioritura si consiglia di posizionare queste piante sui davanzali più freddi lontano dai termosifoni.

Altre piante tolleranti all'ombra

Oltre alle piante ornamentali a foglia e in fiore, ci sono molte altre varietà di fiori domestici a cui non piace la luce. Per abbellire un appartamento buio, è facile raccogliere piante grasse tolleranti all'ombra, orchidee e persino specie da frutto.

Succulente

Le piante grasse crescono in zone aride e calde, dove c'è sempre molta luce solare. Tuttavia, alcuni di loro crescono bene anche in ombra parziale, soprattutto se vengono coltivati ​​in queste condizioni per lungo tempo. Anche i cactus della foresta sono piante grasse..

Si sono adattati a crescere sotto la copertura di grandi alberi, quindi non hanno bisogno di un'illuminazione intensa. Le piante grasse tolleranti all'ombra più comuni sono:

  • Sansevieria;
  • Haworthia è a foglia dura;
  • Peperomia;
  • Decabrista.

Orchidee

Tutti i tipi di orchidee sono piante tolleranti all'ombra. Sono piante dei tropici umidi, dove crescono sulla corteccia di alberi ad alto fusto e non vedono il sole diretto. Alcuni dei loro tipi richiedono un'illuminazione più intensa..

Ma ce ne sono alcuni che possono essere coltivati ​​anche con luce elettrica debole. Queste sono alcune delle preziose orchidee terrestri. I più famosi di loro: Makodes e Anectochilus.

Queste piante richiedono un'umidità molto elevata. Di solito sono tenuti in orchidarium lontano dalle finestre sotto la luce artificiale. L'orchidea Phalaenopsis è anche abbastanza tollerante all'ombra, ma per niente esigente come i suoi preziosi parenti. Non tollera la luce solare diretta, ma può crescere bene e fiorire in condizioni di luce diffusa e in ombra parziale..

Piante da frutto

È abbastanza difficile trovare una pianta d'appartamento che non abbia bisogno di un'illuminazione intensa, ma produca frutti commestibili. Di solito le piante da frutto coltivate nelle stanze sono residenti nelle regioni meridionali dove c'è un eccesso di luce solare.

La maggior parte delle piante esotiche da frutto necessita di luce intensa e persino di sole diretto. Senza questo, smettono di fiorire e dare frutti, e poi muoiono. Il più tollerante all'ombra può essere considerato peperoncino piccante da interno, che è apprezzato per il suo effetto decorativo e i frutti taglienti..

Oggi esiste un gran numero di diverse varietà di peperoni da interno, che differiscono per colore e forma del frutto. I frutti sono rotondi, ovali e allungati. I peperoni maturi possono essere rossi, gialli e persino viola..

In buone condizioni la pianta può vivere e dare frutti fino a 4 anni. Non mettere i peperoni al coperto all'ombra. Non fiorirà qui. Questa pianta è adatta per una luce diffusa e intensa, ma può dare frutti in ombra parziale..

21 piante che non hanno abbastanza luce

Vuoi goderti il ​​comfort che le piante creano in ogni stanza. Ma non tutte le stanze sono inondate di luce solare e una scarsa illuminazione limita in modo significativo le nostre opportunità di paesaggistica. Abbiamo compilato per te un elenco di piante che staranno bene anche in corridoio, corridoio o bagno. Tra loro ci sono sia semplici piante verdi che fiorite che hanno poca luce a sufficienza..

Hovea (Kentia)

Hovea, chiamata anche la palma del paradiso, non solo è bella e non richiede una manutenzione seria, ma produce anche una grande quantità di ossigeno. La pianta è molto modesta: luce artificiale più che sufficiente e una piccola quantità di acqua. Innaffia la palma una volta alla settimana e ti delizierà con il suo aspetto e l'aria fresca.

Aspidistra

Gli aspidisti sono molto popolari e per una buona ragione. Estremamente facili da curare, queste palme sono adatte anche a giardinieri inesperti: non necessitano di annaffiature frequenti, raramente si ammalano e sono completamente modeste alla luce. Certo, in buona luce, come qualsiasi pianta, l'aspidistra crescerà più velocemente, ma anche in un corridoio buio si sentirà bene. Ma la luce solare diretta danneggerà solo le sue foglie..

Epipremnum dorato

L'Epipremnum golden è una pianta rampicante che crescerà, a seconda della direzione del supporto, sia verso l'alto che di lato. Questa varietà di viti con foglie multicolori deve essere protetta dalle correnti d'aria e fornita di umidità in modo tempestivo. Tuttavia, l'epipremnum sopporterà brevi periodi di siccità.

Zamioculcas

Anche le zamioculcas, chiamate anche "albero del dollaro", sono facili da curare. Una pianta che non necessita di molta luce attira lo sguardo con foglie piacevolmente lucide. Il colore delle foglie è determinato dalle condizioni di crescita. All'ombra, la zamioculca cresce più lentamente, le foglie acquisiscono una ricca tonalità verde. Una grande quantità di luce stimola la crescita del fiore e lo rende più leggero. In generale, le zamioculche possono fiorire, ma questo accade raramente. Un segno di siccità è la caduta delle foglie superiori, anche se il fiore non richiede acqua e un'annaffiatura eccessiva può persino diventare distruttiva.

Una pianta che ha poca luce abbastanza: la sansevieria

La Sansevieria è una pianta del deserto che non teme la siccità. Unica condizione per il suo mantenimento è la temperatura sopra i 12 gradi. Se lo si desidera, i ramoscelli di sansevieria possono essere intrecciati, risulta molto efficace.

Asparagi decorativi

Questa pianta può fare bene senza luce, anche se la posizione ideale è su una finestra esposta a nord. Gli asparagi ornamentali amano molto l'acqua, quindi il terreno deve essere costantemente inumidito.

Chlorophytum (giglio verde)

Il Chlorophytum ha una forma fogliare simile al carice. Anche il colore può essere lo stesso: le foglie sono o completamente verdi o con strisce bianche. La pianta tollera l'oscurità, le correnti d'aria e l'aria calda delle batterie, quindi può essere posizionata ovunque senza preoccuparsi del suo destino futuro. L'unica condizione è che l'irrigazione sia regolare, perché un giglio verde non tollera un lungo periodo di siccità..

Philodendron

Un'altra pianta che manca abbastanza di luce, inoltre, si distingue per le foglie ben progettate. Il filodendro cresce rapidamente e, se sostenuto, può essere utilizzato come pianta rampicante. In ambienti molto riscaldati, il filodendro necessita di ulteriore umidità: deve essere spruzzato e assicurarsi che il terreno non si asciughi.

Felci

Le felci tollerano molto bene la mancanza di luce. Aggiungi resistenza al freddo a questo e puoi persino posizionare la felce in un corridoio scarsamente riscaldato. Poco esigenti alla luce, le felci amano l'umidità, rendendole piante da bagno ideali. In ambienti molto riscaldati, le foglie devono essere ulteriormente spruzzate per ottenere abbastanza umidità..

Soleirolia

Pianta molto carina, composta da minuscole foglie su steli sottili. La sua corona può essere formata indipendentemente tagliando l'eccesso con le forbici..

Scheffler

Schefflera è molto popolare in quanto sta crescendo rapidamente. Un po 'di luce non danneggerà la pianta, ma il fiore crescerà più lentamente. Tuttavia, qual è la differenza, se è così, e così ti delizierà con il suo aspetto.

Piante fiorite che hanno poca luce. Spathiphyllum

Se vuoi aggiungere delle bellissime piante da fiore agli angoli bui della tua casa, anche qui puoi raccogliere piante che richiedono poca luce. Lo Spathiphyllum con i suoi interessanti fiori bianchi ne è un ottimo esempio. Sotto l'influenza della luce solare diretta, i fiori si illuminano e appassiscono, ma la mancanza di luce non influisce in alcun modo sulla fioritura dello spathiphyllum. Pertanto, questa pianta che ama l'umidità può decorare, ad esempio, il tuo bagno. Altrimenti, spruzza le sue foglie più spesso..

Alocasia

Con i suoi fiori, l'alocasia ricorda un cervo. Tuttavia, una grande differenza sta nelle foglie: in alocasia, crescono grandi, a forma di bardana. Ancora una volta, questa pianta che ama l'umidità necessita di irrorazione regolare..

Eschinatus

Questo fiore, che ha poca luce a sufficienza, colpisce per la sua luminosità contrastante. In generale, l'eschinatus ama una buona illuminazione (solo senza esposizione alla luce solare diretta), ma, abituandosi, inizia a fiorire negli angoli bui.

Sideraris brunastro

Una graziosa pianta da fiore che non richiede molta luce. I fiori sono piccoli, viola, che ricordano le violette. Con abbastanza luce, crescerà e fiorirà attivamente, tuttavia, non appassirà in luoghi bui..

Kalanchoe Blossfeld

Kalanchoe Blossfeld può produrre fiori di sfumature completamente diverse, sebbene originariamente fossero rossi. Gli allevatori sono riusciti a creare fiori arancioni, gialli, bianchi, rosa e viola. Kalanchoe è una succulenta, il che significa che non richiede alcuno sforzo per crescere, mentre riempie la stanza con la sua bellezza in fiore. È meglio annaffiare la pianta quando il terreno si asciuga dall'irrigazione precedente.

Pervinca

La pervinca può anche offrire una vasta gamma di sfumature. La pervinca cresce meglio in aree fresche e ben ventilate. I tiri possono essere fino a due metri, quindi la pianta sarà bellissima in una fioriera sospesa. Ravviva una stanza buia con colori vivaci!

Anthurium

La quantità di luce influisce sulla forma delle foglie, quindi una grande quantità di luce andrà comunque a beneficio dell'anturio. Ma anche al buio, la pianta ti delizierà con i suoi fiori bianchi e rossi, soprattutto, annaffiala in tempo.

Streptocarpus

Una buona illuminazione stimola la formazione dei fiori di streptocarpus. Al buio, semplicemente non fiorirà così attivamente. Altrimenti, è una pianta senza pretese e di facile manutenzione..

Aglaonema

Aglaonema produce anche bellissimi fiori. Apparendo a fine estate, si trasformano gradualmente in bacche. Ma attenzione: le bacche non sono commestibili e nemmeno velenose! Il resto del tempo, l'aglaonema decorerà la stanza con le sue foglie larghe e maculate..

Salinostemon (coleus)

Il coleus - una pianta che ha poca luce a sufficienza - non forma fiori, ma ha foglie di un colore brillante molto insolito. Il Coleus necessita di annaffiature una volta alla settimana: immergere la pentola nell'acqua, e dopo pochi minuti scolare l'eccesso.

Piante che amano l'ombra per la casa

Chiunque si sia imbattuto in floricoltura almeno un po 'lo sa: uno dei motivi principali per cui le piante difficilmente attecchiscono negli appartamenti è un'acuta mancanza di luce. Anche sui davanzali delle finestre, le finestre meridionali, la quantità di luce è dieci volte inferiore rispetto alla strada. Che dire delle zone più ombreggiate della casa! Già a una distanza di circa un metro dalla finestra, il flusso luminoso è molto inferiore a quello sul davanzale della finestra. Ecco perché le piante da interno tolleranti all'ombra sono sempre state molto richieste dagli amanti della natura..

Hanno guadagnato particolare popolarità negli ultimi decenni, poiché la disposizione e il design dei locali sono diventati sempre più diversi, non tradizionali. Cresce il numero di locali residenziali e uffici con una vasta area, che si vuole sempre "ravvivare" con almeno una grande pianta che possa sopravvivere e stare bene lontano dalle finestre, all'ombra.

  1. Cos'è l'ombra
  2. Gruppi di piante tolleranti all'ombra
  3. Piante d'appartamento in fiore che tollerano l'ombra
  4. Saintpaulia
  5. Begonia
  6. Spathiphyllum
  7. Vriezia
  8. Clivia
  9. Streptocarpus
  10. Miltonia
  11. Piante decidue decorative tolleranti all'ombra
  12. Chlorophytum crestato
  13. Sansevieria
  14. Aucuba giapponese
  15. Arrowroot
  16. Aspidistra
  17. A forma di mezzaluna
  18. Aglaonema è mutevole
  19. Viti tolleranti all'ombra e piante rampicanti
  20. Epipremnum (noto anche come scindapsus)
  21. Edera indoor (Hedera).
  22. Monstera
  23. Tradescantia
  24. Tetrastigma
  25. Palmo e di grandi dimensioni
  26. Gomma Ficus
  27. Dracaena
  28. Fatshedera
  29. Hamedorea
  30. Rapis

Cos'è l'ombra

Questa semplice domanda infantile non è così semplice quando si parla di floricoltura. Dopo tutto, i concetti di "ombra", "penombra" sono molto relativi, soggettivi. Ad esempio, il davanzale della finestra settentrionale per una pianta sarà già un'ombra; esemplari amanti della luce non cresceranno qui. Se vai oltre, nelle profondità della stanza, quindi a una distanza di un metro o tre metri dalla finestra, il flusso luminoso differirà 10 volte, anche se l'occhio umano praticamente non coglie questa differenza.

C'è un trucco semplice e collaudato sviluppato dai coltivatori di fiori. Se tu, avendo una buona vista, sei in grado di leggere un testo di giornale in questo posto a mezzogiorno, qui puoi posizionare copie tolleranti all'ombra. Se il giornale è difficile da leggere, il posto è troppo buio anche per le piante resistenti. Sì, puoi tenere un vaso con un fiore qui, ma sarà necessaria un'illuminazione aggiuntiva, specialmente nel periodo autunno-inverno. E questo è un argomento di conversazione completamente diverso..

Gruppi di piante tolleranti all'ombra

Di solito i fiori tolleranti all'ombra sono quelli che sono abituati a vivere in ombra parziale anche in condizioni naturali. Questo può essere il piano inferiore della foresta, erba fitta, gole profonde - tutti luoghi in cui la luce solare diretta cade raramente. Allevatori e giardinieri hanno utilizzato le proprietà naturali di tali specie, le hanno sviluppate, allevando varietà e ibridi in cui la capacità di vivere in mancanza di luce è particolarmente migliorata. E tali piante, per la gioia dei coltivatori di fiori dilettanti, si sono rivelate piuttosto poche! Possono essere suddivisi in diversi gruppi popolari:

  1. Piante d'appartamento tolleranti all'ombra che possono fiorire magnificamente.
  2. Piante d'appartamento decorative-decidue tolleranti all'ombra.
  3. Specie liane, ricci e ampie che tollerano l'ombra.
  4. Grandi esemplari e palme ombreggiate.

Ora considereremo le popolari piante da interno tolleranti all'ombra, i loro nomi e descrizioni, separatamente per ciascuno dei gruppi selezionati..

Piante d'appartamento in fiore che tollerano l'ombra

Ci sono, ahimè, gli ultimi. Tuttavia, le piante hanno bisogno di più luce per la fioritura; pochissimi sono in grado non solo di sopportare stoicamente il crepuscolo, ma anche di deliziare il mondo con i loro fiori. Di norma, queste specie fioriscono ancora non nelle profondità della stanza: sul davanzale settentrionale o molto vicino alle finestre. Cioè, il loro destino è la "zona di luce" della penombra.

Saintpaulia

La violetta uzambar è nota a tutti. In grado di fiorire con successo su davanzali con orientamento nord, su un tavolo vicino alla finestra, in altri luoghi simili. Pianta popolare di facile manutenzione che richiede una temperatura ambiente normale e annaffiature regolari.

Begonia

Pianta nota anche comune. Ci sono un numero enorme delle sue varietà che sbocciano con fiori grandi e belli. La begonia può essere tranquillamente definita una specie senza pretese..

Spathiphyllum

Capace di avere un bell'aspetto e fiorire sul davanzale nord. I suoi fiori bianchi stanno benissimo sullo sfondo di foglie allungate verde scuro. Leggermente più capriccioso della specie precedente, necessita di irrorazioni regolari o un aumento dell'umidità dell'aria.

Vriezia

Uno dei rappresentanti delle bromelie. In natura cresce all'ombra degli alberi, quindi può sopportare la mancanza di illuminazione. Durante la fioritura, dal rosone di foglie crescono delle “frecce” di fiori luminosi, che vivono a lungo. Richiede un po 'di umidità elevata e annaffiature regolari. È importante che l'acqua rimanga sempre all'interno dell'uscita fogliare. Oltre a Vrieseia, una varietà di altre bromelie può fiorire sulle finestre settentrionali..

Clivia

La sua infiorescenza, simile a un ombrello, attaccata a un potente peduncolo, è capace di sorprendere per la sua bellezza. Con la cura adeguata, la fioritura arriverà con una chiara mancanza di luce e la pianta ha bellissimi non solo fiori, ma anche una potente rosetta decidua. Terreno fertile e annaffiature regolari sono tutto ciò che è richiesto al proprietario.

Streptocarpus

Può fiorire per mesi, deliziando la vista con graziosi fiori a campana. Come la Saintpaulia, appartiene alle Gesneriaceae, si riproduce facilmente, ne sono state allevate centinaia di varietà. Considerato abbastanza facile da pulire, richiede solo un'elevata umidità.

Miltonia

Questa orchidea è anche chiamata "viole del pensiero". Una pianta relativamente facile da curare che fiorisce regolarmente anche sui davanzali settentrionali. La difficoltà principale è resistere all'umidità elevata vicino al fiore. Un umidificatore piccolo e compatto è più adatto a questo scopo. Ama il calore, non sopporta le correnti d'aria.

Va aggiunto che Miltonia non è l'unica orchidea tollerante all'ombra. Anche molte varietà di phalaenopsis ben note fioriranno con successo sulla finestra a nord.

Piante decidue decorative tolleranti all'ombra

Ce ne sono molti di più di quelli in fiore. E questo è comprensibile, perché è molto più facile per una pianta coltivare semplicemente fogliame che piantare boccioli di fiori, sviluppare fiori. Questo gruppo è apprezzato per le sue belle foglie, bella corona. Sono in grado di vivere lontano dalle finestre, tra loro, di regola, ci sono le piante da interno più tolleranti all'ombra..

Chlorophytum crestato

Una delle piante indoor tollerante all'ombra più persistenti, frequentatrice di cucine, uffici e locali di servizio. Sopporta tutto: ombra profonda, cadute di temperatura, irrigazione irregolare. Può persino sopravvivere su uno scaffale in fondo alla stanza. L'importante è coltivarlo in questo luogo sin dall'inizio, “dall'infanzia”. Varietà piacevoli e create con diverse forme di foglie, con un colore variegato.

Sansevieria

La famosa "coda di luccio". Per mancanza di pretese e tolleranza all'ombra, sono pronto a discutere con il clorofito. La pianta è così plastica che può vivere sia in ombra profonda che in pieno sole. Varietà allevate con foglie di colore variegato, ma all'ombra la luminosità dell'immagine svanisce.

Attenzione! Questo è importante per tutte le piante ornamentali tolleranti all'ombra. Se le loro foglie hanno un colore variegato, macchie e macchie multicolori, questo motivo nelle aree ombreggiate non risalta così brillantemente, spesso scomparendo completamente. Aumentando l'illuminazione, è possibile aumentare nuovamente la variabilità, ma ciò richiederà molto tempo..

Aucuba giapponese

Per le sue evidenti macchie dorate sulle foglie, ha ricevuto un bellissimo soprannome di "albero d'oro". Con buona cura, cresce fino a diventare un albero di un metro e mezzo che vive da molti anni. La pianta d'appartamento tollerante all'ombra è moderata in tutte le sue esigenze, si presta bene alla potatura e alla modellatura. Se possibile, crea per lui un'umidità dell'aria leggermente maggiore..

Arrowroot

Questa piccola pianta tollerante all'ombra si adatterà perfettamente sia sullo scaffale della cucina che sul tavolo nel retro dell'ufficio. Le belle foglie con venature variegate non perdono la loro espressività anche in ombra profonda. È vero, questo cespuglio richiederà annaffiature, irrorazioni e generalmente alta umidità.

Aspidistra

Una pianta resistente a tutti gli effetti, per la quale viene chiamata la "signora di ferro". Le foglie sembrano essere cosparse di polvere argentata, ma se prevedi di "guidare" il tuo animale domestico in una fitta ombra, è meglio prendere immediatamente varietà con fogliame verde - il motivo bianco nell'ombra scompare gradualmente. Comunque ci sono delle bellissime foglie verdi che ricordano le foglie dei mughetti! Questa specie richiede un fresco svernamento..

A forma di mezzaluna

Rappresentante di felci. C'è un'opinione secondo cui le felci sono piante da interno tolleranti all'ombra, ma questo non è sempre vero. Ma nel caso di questa pianta - abbastanza! La principale difficoltà nel suo mantenimento è l'amore della pianta per il fresco: in estate richiede 18-20 ° С, in inverno - circa + 10 ° С. Ma ricorda quante celle frigorifere abbiamo che potrebbero essere decorate con questa felce!

Oltre al mnogoryadnik, la nefrolepsi e il capelvenere sono considerati felci tolleranti all'ombra e popolari. Di regola, preferiscono comunque "avvicinarsi" almeno alla finestra nord, inoltre, hanno bisogno di essere regolarmente spruzzati e umidificati l'aria circostante.

Aglaonema è mutevole

Il colore delle foglie di questa specie della famiglia degli aroidi può competere con i boccioli di molti fiori. E la forma delle foglie è molto varia. Può crescere in ombra profonda ed è generalmente considerata una specie senza pretese. Forse dovresti comunque prestare attenzione all'aumento dell'umidità dell'aria. I cespugli densi possono avere dimensioni comprese tra 30 e 60 cm, sembrano molto decorativi.

Viti tolleranti all'ombra e piante rampicanti

Sono coltivati ​​in vasi sospesi, ceste, decorano pareti e angoli, supporti e sostegni alti. A volte le piante da interno tolleranti all'ombra simili a liane vengono utilizzate per nascondere un dettaglio interno, per decorare un angolo vuoto di una stanza.

Epipremnum (noto anche come scindapsus)

Vite da interno, una delle piante da interno più apprezzate. Cresce rapidamente, le ciglia raggiungono diversi metri di lunghezza. Aspetto molto senza pretese, plastica, che si adatta a qualsiasi condizione. Si coltivano diverse specie e molte varietà: entrambe con foglie completamente verdi e variegate. Anche le dimensioni delle foglie variano notevolmente..

Edera indoor (Hedera).

Fruste a crescita rapida scendono dai vasi sospesi, formando una sorta di "cascata verde". Tuttavia, ci sono varietà con foglie variegate, sono più fotofile. Una pianta persistente tollerante all'ombra che non teme temperature estreme o irrigazioni irregolari. Decora perfettamente un ampio angolo di una stanza o una sezione di un muro.

Monstera

Noto a molti coltivatori di fiori. Ci sono specie con foglie enormi, ce ne sono altre in miniatura. Ma in ogni caso, le foglie traforate di monstera sono sempre piacevoli alla vista. Cresce bene sia in altezza che in orizzontale, obbedendo al supporto. Ama l'umidità elevata, ma si adatta all'aria secca.

Tradescantia

Le piante da interno una volta incredibilmente popolari tolleranti all'ombra sono ora un po 'fuori moda, ma invano! Molte specie di Tradescantia hanno fogliame variegato che sta benissimo in eleganti fioriere. E quanto è senza pretese questa pianta! Ha solo bisogno di essere annaffiato in tempo. La Tradescantia è spesso usata come pianta tappezzante, ma svolge perfettamente il ruolo di ampelosa.

Tetrastigma

Popolarmente noto come "uva da tavola". Le foglie sono grandi, simili a castagne. È caratterizzata da un'eleganza speciale dell'aspetto, ma questa bellezza richiede il "palcoscenico" appropriato. Liana cresce rapidamente e con forza, è in grado di intrecciare l'intera parete, quindi è più adatta in grandi uffici e sale con soffitti alti. Può essere utilizzato anche in un normale soggiorno dove c'è molto spazio libero.

Palmo e di grandi dimensioni

La loro autosufficienza e la capacità di apparire appropriati in uno splendido isolamento non ti lasceranno indifferente! Sono adorati da decoratori e designer, che usano piante per decorare gli spazi interni..

Gomma Ficus

Un'antica pianta popolare con foglie grandi ed espressive. Molto poco impegnativo, può crescere lontano dalle finestre. Non dimenticare solo l'irrigazione tempestiva e la pulizia periodica della polvere dalla lastra.

Dracaena

Assomiglia a una palma dal suo aspetto (molti la considerano una palma). Ama l'umidità, sia nel suolo che nell'aria. Preferisce ancora non l'ombra più spessa, cresce bene vicino alle finestre.

Fatshedera

È apparso nei nostri appartamenti relativamente di recente. Fatsia ed edera ibrida. Può formare rapidamente una "piramide" verde in un corridoio luminoso, che ricorda una gruccia. Ama molta aria fresca.

Hamedorea

Uno dei palmi tolleranti all'ombra (che, a proposito, sono pochissimi). Come tutte le palme, attrae con il traforo delle sue foglie. Una pianta piuttosto esigente che ama l'aria umida, l'irrorazione regolare e l'irrigazione di alta qualità. Sembra fantastico se pianti più copie contemporaneamente in un vaso grande.

Rapis

Un'altra palma che cresce bene all'ombra. Ha bisogno di annaffiature frequenti, soprattutto in estate, spruzzando le foglie. Svantaggio: crescita lenta.

Naturalmente, in questa breve panoramica, non abbiamo trattato tutte le piante che possono rimanere attraenti in assenza di una buona illuminazione. Non bisogna mai dimenticare che i nostri animali domestici mostrano miracoli di plasticità, e molti di loro sono in grado di crescere all'ombra anche se per natura non tollerano l'ombra. Alcuni di loro semplicemente non fioriranno in tali condizioni, rimanendo visivamente attraenti (un esempio è gardenia o ibisco).

12 piante d'appartamento che possono sopravvivere anche negli angoli più bui

Ragazzi, mettiamo il nostro cuore e la nostra anima in Bright Side. Grazie per questo,
che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca.
Unisciti a noi su Facebook e VKontakte

Per le stanze in cui la luce solare raggiunge raramente, queste piante da interno possono essere una vera salvezza. Si sentono benissimo in ombra parziale e in condizioni di scarsa illuminazione.

La maggior parte delle piante della collezione Bright Side ha tutta la bellezza non nei fiori, ma nelle belle foglie. Ma è molto, considerando la "dieta" senza sole e il modo in cui puliscono perfettamente l'aria.

Calathea

Le foglie modellate rendono questa pianta un'aggiunta gradita a qualsiasi stanza, ma tieni presente che la luce solare diretta non è desiderabile per questo. L'opzione migliore per la calathea è l'ombra parziale.

Dieffenbachia

La luce diffusa è la migliore per questa pianta. È meglio tenerlo dietro una tenda. La pianta è particolarmente bella nel periodo primavera-estate, quando al centro compaiono foglie leggere e delicate..

Piante d'appartamento che amano l'ombra e tollerano l'ombra: tipi e descrizione

Le piante da interno che amano l'ombra e tollerano l'ombra possono diventare una vera decorazione di un appartamento in cui non c'è abbastanza luce solare. Tali piante possono facilmente tollerare sia l'ombra leggera che il crepuscolo denso. Quali piante sono consigliate per abbellire gli angoli bui di un appartamento?

Descrizione

Tutti i rappresentanti del mondo della flora decorativa, in grado di crescere e svilupparsi senza problemi in condizioni di mancanza di illuminazione, sono suddivisi da esperti in:

  • tollerante all'ombra;
  • amante dell'ombra.

Le piante tolleranti all'ombra sono quelle che sono in grado di crescere e svilupparsi sia in zone soleggiate che ombreggiate..

La mancanza di illuminazione, di regola, non influisce negativamente né sui tassi di crescita e sviluppo, né sulla decoratività. Le piante tolleranti all'ombra di solito hanno foglie larghe e lisce su un piano (questa disposizione è chiamata "mosaico fogliare"). Con questa disposizione, le foglie quasi non si ombreggiano a vicenda e possono ricevere la quantità di luce solare richiesta..

In alcune piante tolleranti all'ombra che crescono in condizioni di luce intensa, fogliame e steli iniziano ad assumere una tonalità marrone-marrone o viola-rosso. Il cambiamento di colore in questo caso è spiegato dal fatto che un pigmento speciale, l'antocianina, viene prodotto nelle foglie e negli steli di tali piante alla luce. È interessante notare che in una serie di altri rappresentanti di piante tolleranti all'ombra, il fogliame sotto un'illuminazione intensa, al contrario, diventa pallido, piccolo e poco appariscente.

Le piante da interno tolleranti all'ombra più famose sono i balsami, alcuni tipi di begonie e violette, oxalis.

Arbusti da giardino tolleranti all'ombra - fucsia e dicentra, che mettono radici e crescono bene a casa, sono anche molto apprezzati dai fioristi indoor..

Le piante che amano l'ombra in natura di solito crescono in aree in cui la luce solare penetra a malapena. La crescita di tali rappresentanti della flora in luoghi soleggiati aperti influisce negativamente non solo sul loro aspetto, ma anche sulle loro condizioni generali. Molto spesso nelle piante che amano l'ombra, la luce solare diretta provoca gravi ustioni. Le piante più famose che amano l'ombra sono felci e muschi. Selaginella è un rappresentante molto interessante delle piante d'appartamento che amano l'ombra, che si distingue non solo per la sua straordinaria senza pretese, ma anche per il suo aspetto originale..

Convenzionalmente, l'intera varietà di fiori domestici che amano l'ombra e che tollerano l'ombra può essere suddivisa in diverse categorie in base alle peculiarità della loro struttura e sviluppo, nonché ai requisiti di illuminazione e ad altre condizioni di detenzione. Alcuni rappresentanti di questi gruppi sono apprezzati dai coltivatori di piante per la loro capacità di fiorire efficacemente anche in condizioni di scarsa illuminazione, altri per la loro straordinaria decoratività, la forma originale e il colore del fogliame, e altri ancora per la loro senza pretese e resistenza..

Fioritura

Tra i rappresentanti tolleranti all'ombra della flora ornamentale, ci sono molte piante che, durante il periodo di fioritura, sono in grado di trasformare radicalmente anche un interno molto modesto..

Begonie

Le begonie sono piante d'appartamento molto popolari e senza pretese che crescono, prosperano e fioriscono meglio in una leggera ombra parziale. Quando vengono coltivati ​​in piena luce, questi rappresentanti della flora ornamentale perdono la loro attrattiva e l'aspetto spettacolare. Alla luce diretta del sole, le foglie di begonia a motivi luminosi diventano piccole, pallide, poco appariscenti.

Le varietà e gli ibridi più popolari di begonie nella coltivazione di piante da interno sono "Rex", "Odorata", "Mason", "Drege".

Viole Usambar

Le violette di Uzambara sono piante perenni decorative splendidamente fiorite che sono apprezzate sia dai principianti che dai coltivatori esperti. In condizioni favorevoli, le violette possono fiorire per la maggior parte del periodo dell'anno. I coltivatori esperti raccomandano di posizionare le Saintpaulias sui davanzali delle finestre nella parte occidentale o orientale della casa, fornendo un'illuminazione molto morbida e diffusa per le piante..

La luce solare diretta può bruciare le foglie e persino uccidere le piante..

Anthurium

L'Anthurium è un rappresentante molto efficace della famiglia Aroid, il cui periodo di fioritura può raggiungere diverse settimane. Questa pianta è considerata molto esigente in termini di condizioni di conservazione. Affinché l'anthurium si senta bene, la temperatura ambiente deve essere mantenuta a 23 ° C in estate e 17 ° C in inverno. Allo stesso tempo, per il pieno sviluppo della pianta, è necessaria la luce diffusa. Tollera l'anturio e l'ombreggiatura leggera, ma in tali condizioni formerà fiori rari e non molto grandi.

Il sole splendente per questa cultura della stanza è controindicato..

Clivia

La Clivia è una pianta esotica da interni e da serra che fiorisce due volte l'anno (all'inizio della primavera e nel tardo autunno). Durante il periodo di fioritura, la clivia forma succosi peduncoli a coste alti circa 27 centimetri. Inoltre, su un peduncolo possono formarsi da 10 a 25 gemme. Questa pianta ha bisogno di calore, annaffiature regolari e luce soffusa per il pieno sviluppo e benessere. Alla luce diretta del sole, si formano gravi ustioni sulle brillanti foglie color smeraldo della clivia. La pianta tollera facilmente lievi ombreggiature.

Ciclamino

Il ciclamino è un rappresentante senza pretese di piante da interno tolleranti all'ombra, apprezzato per la sua senza pretese nel mantenere le condizioni e una fioritura molto spettacolare. Non tollera la luce solare diretta. I fiori di ciclamino sono grandi, singoli, a forma di campane o sagome di farfalle. Il colore dei fiori varia dal bianco-rosa al marrone e viola-viola. Le varietà più popolari sono il ciclamino persiano, cipriota, kosky.

Fucsia

La Fucsia è una pianta perenne da interni in fiore, apprezzata per la sua abbondante e lunga fioritura. Nonostante il fatto che questa pianta sia considerata amante della luce, è in grado di svilupparsi bene e fiorire abbondantemente all'ombra e all'ombra parziale. Il colore dei fiori varia dal rosa crema al rosso cremisi e al viola-viola. Le fucsie a fiore grande bicolore sono molto apprezzate nelle piantagioni da interno..

Dicenter

Dicentra è una spettacolare pianta da giardino apprezzata nella floricoltura indoor. Cresce e si sviluppa al meglio in luoghi semiombreggiati e ombreggiati. L'altezza delle specie e delle varietà indoor di dicentra di solito non supera i 30-50 centimetri. Il periodo di fioritura può durare fino a diversi mesi. I fiori del dicenter sono piccoli, appiattiti, a forma di cuore. Il colore dei fiori varia dal bianco-rosa al rosa-viola.

Foglia decidua decorativa

Questo gruppo di piante tolleranti all'ombra e non fiorite è molto diffuso nella floricoltura indoor per le sue qualità decorative. Anche in assenza di fioritura, queste piante da interno sembrano molto impressionanti ed eleganti. Possono decorare quasi tutti i luoghi ombreggiati dell'appartamento, che si tratti di un ingresso, un balcone o una camera da letto..

Chlorophytum

Il Chlorophytum è un genere di piante senza pretese e molto attraenti con lunghe foglie cadenti, raccolte in mazzi basali. Preferisce luoghi semiombreggiati, non tollera la luce solare intensa. I fioristi esperti raccomandano di posizionare vasi di clorofito sui davanzali delle finestre nella parte occidentale o orientale della casa..

La coltivazione del chlorophytum è consentita anche sui davanzali situati nel lato nord dell'abitazione. Le foglie di Chlorophytum sono succose, lunghe, xifoidi, verde scuro. Le foglie di alcune varietà di questa pianta sono decorate con una striscia lattiginosa-argentea lungo il centro del piatto fogliare..

Sansevieria

La Sansevieria è un genere di piante molto attraenti e senza pretese che hanno guadagnato ampia popolarità nella floricoltura indoor. La specie più famosa è la sansevieria a tre corsie, notevole per l'originale colore "marmorizzato" del fogliame. Le foglie della pianta sono forti, vigorose, xifoidi, verde smeraldo, decorate con strisce trasversali ondulate di colore grigio perla. Questa pianta è apprezzata dai floricoltori non solo per il suo aspetto attraente, ma anche per la sua capacità di purificare l'aria dalle impurità tossiche..

Va notato che la sansevieria purifica l'aria e la arricchisce di ossigeno solo di notte (al buio). Per questo motivo, si consiglia di posizionare questo fiore nelle camere da letto e in altri angoli ombreggiati della casa..

Aspidistra

L'aspidistra è una pianta decidua ornamentale resistente che non impone requisiti specifici per il mantenimento delle condizioni. Anche con la minima cura, questa pianta perenne da interno può vivere per circa un secolo. L'altezza media della pianta varia da 50 a 70 centimetri. Le foglie sono grandi (alte fino a 50 centimetri), verde scuro, lucide, ellittiche o lanceolate. Aspidistra si sviluppa bene e cresce sia in condizioni di luce diffusa morbida che all'ombra.

Aglaonema

L'aglaonema è un genere di piante perenni esotiche senza pretese con foglie grandi molto belle. Alcuni rappresentanti di questo genere, trovati in natura, sono in grado di crescere in condizioni di grave carenza di luce solare. L'aglaonem coltivato in casa può variare in altezza da 25 a 80 centimetri.

Le foglie sono grandi, lisce, di forma ellittica o ovale-oblunga. Il colore delle foglie è molto spesso variegato, "marmo". A casa, l'aglaonema può essere coltivato in aree ombreggiate dove la luce solare penetra raramente..

Liane, piante rampicanti e ampelose

Le piante rampicanti da interno che tollerano la mancanza di luce sono ideali per decorare appartamenti situati sul lato ombreggiato della casa. La mancanza di illuminazione di solito non ha un impatto negativo sullo sviluppo e sul tasso di crescita di questi rappresentanti senza pretese della flora decorativa..

Edera

L'edera comune (hedera) è una graziosa pianta rampicante, diffusa nella floricoltura indoor. In natura, questa liana senza pretese si trova nelle foreste, nelle pianure e nelle colline pedemontane. Ama crescere in luoghi con ombre morbide e rade, quindi è meglio per lei in un appartamento portare fuori luoghi scarsamente illuminati. Affinché la pianta non perda il suo effetto decorativo, si consiglia di posizionare accanto ad essa un solido supporto verticale.

Ivy sono ideali per decorare angoli e pareti bui.

Tradescantia

Tradescantia è una pianta d'appartamento tollerante all'ombra che richiede una manutenzione minima. Nella coltivazione di piante da interno sono diffuse le specie e le varietà di tradescantia con fusti striscianti e rampicanti. Queste piante non impongono requisiti specifici per il mantenimento delle condizioni, tollerano facilmente l'ombra e la leggera siccità. Alla luce diretta del sole, le foglie di Tradescantia perdono rapidamente il loro effetto decorativo, svaniscono e appassiscono.

Tetrastigma

Tetrastigma è un genere di piante rampicanti molto spettacolari che sono membri della famiglia Vinogradov. Nella floricoltura indoor, i più apprezzati sono il tetrastigma lanceolato e il Vuanye. Queste potenti liane si sviluppano e crescono attivamente anche in condizioni di scarsa illuminazione. Sotto la luce del sole, il fogliame smeraldo del tetrastigma perde il suo fascino originale..

Palme e grandi alberi

I fioristi includono arbusti tolleranti all'ombra o piccoli alberi che, se coltivati ​​in casa, possono raggiungere un'altezza di diversi metri a questo gruppo. I progettisti consigliano di utilizzare piante alte tolleranti all'ombra per decorare stanze spaziose e scarsamente illuminate della casa.

Ficus Benjamin

Ficus Benjamin è uno dei rappresentanti più popolari della flora decorativa esotica, ampiamente utilizzata nel phytodesign. Si consiglia di coltivare varietà di Benjamin ficus con foglie verde scuro in ombra parziale e varietà con fogliame variegato - in condizioni di illuminazione morbida e diffusa. Con la dovuta cura, i ficus interni di questo tipo possono raggiungere un'altezza di 2-2,5 metri o più..

Hamedorea

Hamedorea è un genere di piante legnose a crescita bassa che sono membri della famiglia delle palme. I vantaggi indiscutibili dei coltivatori di fiori di chamedorea includono una straordinaria resistenza e senza pretese, aspetto attraente e resistenza alla siccità. Queste graziose palme prosperano in mancanza di luce diurna.

La luce solare diretta influisce negativamente sul loro benessere e sulla decoratività..

Varietà di fiori che tollerano l'ombra parziale

Molti fiori indoor prosperano e prosperano in condizioni di ombra leggera. Un leggero deficit di luce solare non ha un effetto negativo sulla loro salute, tasso di crescita, qualità decorative.

Decorativo

Frisee

Frisee (Vriezia) è una pianta d'appartamento originale originaria dei paesi dell'America meridionale e centrale. Nonostante la sua origine esotica, la Frisee non necessita di abbondanza di luce solare e tollera facilmente l'ombra parziale. I requisiti principali nella sua coltivazione sono l'irrigazione regolare e l'elevata umidità..

Felci

Le felci sono piante decidue decorative che crescono allo stato selvatico in foreste ombrose e semiombreggiate. Se tenute in casa, si consiglia di coltivare le felci in condizioni di scarsa illuminazione, poiché la luce solare intensa è distruttiva per loro. La luce solare diretta provoca gravi ustioni alle delicate foglie di felce, che possono portare alla morte delle piante.

I coltivatori esperti raccomandano di posizionare vasi di felci nelle parti orientale, occidentale o settentrionale della casa..

Conifere

Thuja è un genere di graziose conifere sempreverdi che si trovano allo stato selvatico nel Nord America. Alcune specie e varietà di thuja sottodimensionate sono diffuse non solo nella progettazione del paesaggio, ma anche nella floricoltura indoor. Ai vantaggi di queste piante senza pretese, i coltivatori di fiori includono resistenza, aspetto attraente, la capacità di purificare l'aria dalle impurità nocive.

I tuja coltivati ​​in casa non hanno bisogno di luce intensa e abbondante. Alla luce diretta del sole, gli aghi color smeraldo delle piante iniziano a ingiallire e perdono la loro attrattiva. Inoltre, essendo a temperature estreme in un luogo aperto e soleggiato, la thuja può subire gravi ustioni..

Caratteristiche di selezione e coltivazione

Quando si scelgono piante che tollerano l'ombra e / o che amano l'ombra per la casa, è necessario tenere conto del grado di illuminazione e dell'area dei locali attrezzati. Quindi, in stanze piccole con penombra rarefatta, Saintpaules e begonie, anthurium e spathiphyllum, fucsie e ciclamini si sentiranno bene.

Negli ampi soggiorni situati sul lato ombreggiato della casa, i progettisti consigliano di posizionare palme a crescita media e bassa, piante di grandi dimensioni, colture decidue decorative senza pretese. Tali piante aiuteranno a riempire lo spazio vuoto di una stanza buia, rendendo la sua atmosfera più confortevole..

Quando si scelgono piante da interno per balconi e logge scarsamente illuminati, è necessario dare la preferenza a colture rampicanti e ampelose.

Quindi, con l'aiuto della normale edera, puoi decorare efficacemente un antiestetico angolo buio di un balcone o decorare il suo muro vuoto. L'edera può essere piantata sia in una fioriera sospesa che in un contenitore da pavimento.

Le piante rampicanti e ampelose sono perfette per decorare le stanze piccole e poco illuminate della casa: corridoi, camerette, camerini. I contenitori Ivy o Tradescantia possono essere posizionati sulle pareti di queste stanze. Ciò consentirà non solo di rinfrescare l'interno di una piccola stanza, ma anche di utilizzare razionalmente lo spazio disponibile..

Quando si coltivano piante tolleranti all'ombra e amanti dell'ombra, è necessario tenere conto dei loro requisiti per mantenere le condizioni. Quindi, la maggior parte delle colture ornamentali che preferiscono crescere in condizioni di scarsa illuminazione non tollerano il freddo e le correnti d'aria..

Gli effetti più dolorosi delle basse temperature e delle correnti d'aria sono percepiti da begonie, violette uzambara, spathiphyllums e anthurium..

Quando si coltivano piante in condizioni di scarsa illuminazione, è importante tenere conto dell'umidità interna. Molto spesso, la mancanza di luce solare, combinata con un'elevata umidità dell'aria, provoca malattie fungine nei fiori domestici. Al fine di prevenire la comparsa di malattie fungine nelle piante d'appartamento, non si dovrebbe solo controllare l'umidità nella stanza, ma anche osservare la frequenza di irrigazione raccomandata.

L'alimentazione regolare consente di mantenere l'intensità del colore delle foglie nelle piante che amano l'ombra e tollerano l'ombra. Affinché il fogliame degli animali domestici verdi non perda il suo effetto decorativo, i fioristi esperti raccomandano di nutrire occasionalmente le piante con fertilizzanti contenenti azoto, potassio e fosforo..

Le 10 migliori piante che amano l'ombra per la casa, guarda il prossimo video.